HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1"

Transcript

1 HS/S4.2.1 Sensore di luminosità 2CDG120044R0011 I SELV DATA Istruzioni di montaggio e d'uso D GB F C1 C2 C3 C4 C5 C6 C7 C8 Sensorwerte L1 Sensor Ost L2 Sensor Süd L3 Sensor West 528 lx 505 lx 883 lx HS/S I E NL Set Phys Adr L N V~ 50-60Hz 2 0,5mm - 2 2,5mm 8mm HS/S4.2.1

2 Sommario Indicazioni di sicurezza fondamentali 3 Display e tasti 4 Collegamento/montaggio 5 Collegamento bus, programmazione degli indirizzi fisici 6 Messa in servizio 7 Pagina iniziale Valori del sensore Immissione del PIN Menu Impostazioni.. 8 Lingua.. 9 Display.. 9 Sistema.. 10 Sensori.. 11 Disattivazione sensore attivo 11 Assegnazione di un nuovo numero di serie al sensore attivo 12 Menu Canali di commutazione.. 13 Selezione soglia di luce (luminosità) 14 Selezione ritardo 15 Dati tecnici 16 Indirizzo assistenza/hotline 16 2

3 Indicazioni di sicurezza fondamentali AVVERTENZA Pericolo di morte per scosse elettriche o incendio! Il montaggio deve essere eseguito esclusivamente da un elettroinstallatore specializzato! I L'apparecchio è predisposto per il montaggio su guide omega DIN (secondo EN 60715) e corrisponde ad EN Per un'installazione corretta delle linee Bus e la messa in servizio dell'apparecchio, rispettare le indicazioni della norma EN per interruttori e materiale di installazione analogo da impiegare nel sistema di controllo degli edifici! Interventi e modifiche sull'apparecchio comportano la perdita del diritto alla garanzia Uso conforme L'apparecchio rileva la luminosità mediante 3 sensori di illuminazione esterni; i valori misurati vengono inviati mediante il Bus Utilizzare l'apparecchio solo in ambienti chiusi e asciutti; i sensori di luminosità vengono montati all'aperto. Smaltimento Smaltire l'apparecchio rispettando le normative in materia di tutela ambientale. 3

4 Display e tasti Collegamento/montaggio C1 C2 C3 C4 C5 C6 C7 C8 Visualizzazione display, valori del sensore Attivare il display Aprire il menu Interrompere il menu ESC (1 passo indietro) Sensorwerte L1 Sensor Ost L2 Sensor Süd L3 Sensor West 528 lx 505 lx 883 lx p q Vengono visualizzate 8mm L N V~ 2 le 0,5mm Hz possibilità 2,5mm di scelta L KNX N Data Lux Lux Lux Memorizzare la selezione Confermare la selezione N L 4

5 Collegamento/montaggio AVVERTENZA Pericolo di morte per scossa elettrica! I Il montaggio deve essere eseguito esclusivamente da un elettroinstallatore specializzato! Disattivare la tensione! Coprire o incapsulare i componenti limitrofi che si trovano sotto tensione. Proteggere contro eventuali reinserzioni! Verificare l'attivazione della tensione! Eseguire la messa a terra e cortocircuitare! Osservare SELV sul Bus dati. Collegamento della linea Rimuovere la guina isolante della linea su lunghezza di 8 mm (max. 9 mm). Introdurre la linea a 45 nel morsetto aperto sono possibili 2 linee per ciascuna posizione del morsetto). Solo per fili flessibili: per aprire il morsetto con innesto a molla, premere il cacciavite verso il basso. Linea 45 Morsetto con innesto a molla Apertura morsetto con innesto a molla una Presa di prova 5

6 SELV TA ESC Collegamento bus C1 C5 Inserire C2 C6la linea Bus nel morsetto situato sul C3 C7 C4 C8 fronte ESC dell'apparecchio. Rispettare la polarità. L N V~ 50-60Hz R8a - 5T Morsetto Bus Set Phys Adr 2 0,5mm - 2,5mm 8mm TR 648 top 2RC KNX Tasto 2 LED di programmazione Programmazione dell'indirizzo fisico Premere il tasto sul fronte dell'apparecchio. à Il LED di programmazione si accende. à L'apparecchio si trova in modalità di programmazione. La messa in servizio, la diagnosi e la progettazione avvengono mediante l'ets 3 e 4 (KNX Tool Software). 6

7 Messa in servizio La visualizzazione delle pagine dipende dalla programmazione effettuata dall'ets. Per descrizioni di funzionamento dettagliate fare riferimento al manuale (anche all'indirizzo I Valori del sensore Nessun sensore assegnato Pagina iniziale Valori del sensore Se è collegato un sensore esterno appare sul display il valore del sensore (valore lux). Il LED del sensore lampeggia. Immissione del PIN Se nell'ets è impostato Sblocco con PIN il codice PIN ( ) deve essere inserito prima dell'utilizzo. Valori sensore L1 Sensore 1 L2 Sensore lx 530 lx Inserire le cifre con q o p e confermare con. 7

8 Menu: Impostazioni.. K1 :canale di commutazione 1.. K2 :canale di commutazione 2.. K3 :canale di commutazione 3.. K4 :canale di commutazione 4.. Indietro Menu Impostazioni.. Nel menu Impostazioni si può impostare la lingua, l'illuminazione dello schermo o informazioni relative all'apparecchio e ai sensori. Impostazioni Lingua.. Schermo.. Sistema.. Sensori.. Indietro Premere il tasto. Appare Impostazioni... Confermare Impostazioni.. con. Con q o p selezionare lingua, schermo ecc. Con confermare o con q o p selezionare Indietro. 8

9 Impostazioni Impostazione della lingua Lingua Italiano English Francais Espanol Italiano Nederlands Con q o p selezionare Lingua... Con confermare. Con q o p selezionare la Lingua desiderata. I Impostazioni Impostazione dello schermo Schermo Luce Indietro con funz. Con q o p selezionare Schermo... Con confermare. 9

10 Sistema Mod. prog. Off PA: SW: VI.0 NS: FD: HW: V0 Impostazioni Sistema.. Con q o p selezionare Sistema... Con confermare. Appare Mode prog. (modalità di programmazione) PA (indirizzo fisico) SW (versione software) SN (numero di serie) FD (data di produzione) HW (hardware) 10

11 Modifica sensori L1 Sensore 1 NS: L2 Sensore 2 inattivo L3 Sensore 3 Errore Indietro L1 Sensore 1 NS: lx Disattiva Indietro Impostazioni Sensori.. Con q o p selezionare Sensori... Con confermare. Nel menu Sensori vengono visualizzati i valori lux dei 3 sensori collegati. La denominazione dei sensori può essere modificata nell'ets: attivo (numero di serie visualizzato) inattivo (sensore non necessario) errore (il sensore non invia) Disattivazione sensore attivo Con q o p il sensore desiderato. Confermare L1 Sensore 1 (attivo) con. Appaiono numero di serie, valore e Disattiva. Con q o p selezionare Disattiva. Con confermare. I 11

12 L1 Sensore 1 Inattivo Prox. n. serie Attribuisci Indietro Assegnazione di un nuovo numero di serie al sensore inattivo Con q o p selezionare Prox. n. serie. Con confermare. Il sensore inattivo indica un nuovo NS. Con q o p selezionare Assegna... Con confermare ed eventualmente abbandonare il menu con Indietro. L1 Sensore 1 NS: lx Prox. n. serie Attribuisci Indietro Se si desidera proseguire nella scelta del sensore.. Selezionare Prox. n. serie. Con confermare. 12

13 Menu: Impostazioni.. K1 :canale di commutazione 1.. K2 :canale di commutazione 2.. K3 :canale di commutazione 3.. K4 :canale di commutazione 4.. Indietro Menu Canali di commutazione.. Nel menu Canali di commutazione viene visualizzato lo stato I del canale (ON, OFF, bloccato/non valido): K1 :canale di commutazione 1 Stato: ON Soglie luce.. Prox. canale Indietro.. Premere il tasto. Appaiono le impostazioni.. e i Canali di commutazione.. etc. Con q o p selezionare K1: canale di commutazione 1... Con confermare. Appaiono Stato (ON, OFF), Soglie luce.. e Prox. canale... 13

14 K1 :canale di commutazione 1 Stato: OFF Soglie luce Prox. canale Indietro.. K1 :Luminosità Pieno > 20 Lux Non pieno < 16 Lux Ritardo.. Indietro.. Selezione soglia di luce (luminosità) Nel menu Soglie luce è possibile impostare la luminosità dei rispettivi canali: Con q o p selezionare Soglie luce... Con confermare. Con q o p selezionare il valore lux. Con confermare. Con q o p modificare il valore lux. Confermare il valore lux desiderato con. 14

15 Selezione ritardo K1 :Ritardo Maggiore Minore Indietro.. 15 s 90 s Nel menu Ritardo è possibile impostare il tempo di ritardo: Con q o p selezionare Ritardo... Con confermare. Con q o p selezionare Maggiore o Minore. Confermare l'opzione desiderata con. Con q o p modificare i valori di ritardo. Confermare il valore di ritardo desiderato con. I 15

16 Dati tecnici Tensione d'esercizio: V~, +10 %/-15 % Frequenza: Hz Autoconsumo: tipo 1 W Standby min.: 0,8 W Uscita dati: voltaggio di sicurezza basso (SELV) (Safety-Extra-Low Voltage) Temperatura ambiente ammessa: 5 C C Ritardo di inserzione/spegnimento: 0 20 min Campo di misurazione luminosità: Classe di protezione: II con montaggio conforme Protezione: IP 20 secondo EN Grado di inquinamento: 2 Sezione max. del cavo: 2,5 mm 2 Tensione d'esercizio KNX: tensione bus 10 ma Lunghezza del cavo: 100 m (YCYM 2 x 2 x 0,8 mm due paia per Bus DATI) 50 m (YCYM 2 x 2 x 0,8 mm ogni paio per KNX e Bus DATI) Numero max. di sensori di luminosità di HS/S4.2.1 collegabili al Bus DATI: 3 Indirizzo assistenza ABB STOTZ-KONTAKT GmbH Eppelheimer Straße Heidelberg Germany Tel Fax

HS/S4.2.1 Sensore crepuscolare, MDRC

HS/S4.2.1 Sensore crepuscolare, MDRC HS/S4.2.1 Sensore crepuscolare, MDRC HS/S4.2.1 2CDG120044R0011 Versione: ott-17 (con riserva di modifiche) Pagina 1 di 46 Indice 1 Caratteristiche di funzionamento... 3 1.1 Particolarità... 3 2 Dati tecnici...

Dettagli

FW/S D GB F I E NL. Interruttore orario digitale 2CDG120039R0011. Istruzioni di montaggio e per l uso FW/S Antenna DCF Antenna GPS SELV

FW/S D GB F I E NL. Interruttore orario digitale 2CDG120039R0011. Istruzioni di montaggio e per l uso FW/S Antenna DCF Antenna GPS SELV FW/S 8.2.1 Interruttore orario digitale 2CDG120039R0011 309594 I Istruzioni di montaggio e per l uso SELV DATA D GB F I E NL C1 C2 C3 C4 ESC C5 C6 C7 C8 OK FW/S 8.2.1 Antenna DCF Antenna GPS ESC MENU OK

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio possiede dodici canali, ciascuno dei quali può essere configurato a piacere nell ETS come ingresso o come uscita. Con i cavi di collegamento

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1 Building Systems Engineering Il presente manuale descrive il funzionamento dell'interfaccia USB/S 1.1. Con riserva di errori e modifiche tecniche.

Dettagli

Figura 1: Regolatore di luminosità da incasso

Figura 1: Regolatore di luminosità da incasso KNX regolatore di luminosità da incasso N. art.: 2095 LUX Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da

Dettagli

ABB i-bus KNX LGS/A 1.2 Sensore della qualità dell aria con termostato

ABB i-bus KNX LGS/A 1.2 Sensore della qualità dell aria con termostato ABB i-bus KNX LGS/A 1.2 Sensore della qualità dell aria con termostato Descrizione del prodotto L apparecchio è costituito da un dispositivo di misurazione funzionale ed è destinato al montaggio a parete

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 8 canali, scansione di contatto, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 8 canali, scansione di contatto, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 8 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L interfaccia consente la comunicazione tra PC e impianto KNX. Il LED KNX e il LED USB segnalano la trasmissione dei dati. L interfaccia USB può essere

Dettagli

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 1 canale, MDRC WZ/S , 2CDG110184R0011

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 1 canale, MDRC WZ/S , 2CDG110184R0011 Dati tecnici 2CDC504091D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto La stazione meteorologica WZ/S 1.3.1.2 è utilizzata preferibilmente nelle aree private per raccogliere i dati meteorologici. Il sensore

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio KNX. Sensore a pulsante 3. Sensore a pulsante 3 base semplice. N. ord.

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio KNX. Sensore a pulsante 3. Sensore a pulsante 3 base semplice. N. ord. base semplice N. ord. : 5111 00 base doppio (1+1) N. ord. : 5112 00 base triplo N. ord. : 5113 00 comfort semplice N. ord. : 5131 00 comfort doppio (1+1) N. ord. : 5132 00 comfort triplo N. ord. : 5133

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Building Systems Engineering US/U12.2 Interfaccia universale, 12 canali, FM Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Panoramica del prodotto

Dettagli

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2.

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2. date 1 2 3 4 5 DTS 7/1 + TWS EG 545 6 GH V021 5456 R0001 DTS 7/2 + TWS EG 546 4 GH V021 5464 R0002 System pro M 400-9955 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 6 7 8 9 10 11 CH2 + 1 2 3 4 5 6 7 +1h min. sec.

Dettagli

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L Ingresso analogico viene utilizzato per rilevare segnali analogici. All si possono collegare due sensori comunemente reperibili in commercio. Il collegamento

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia contatore, MDRC ZS/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia contatore, MDRC ZS/S 1.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L interfaccia contatore ZS/S consente la lettura a distanza dei dati contatore e dei valori contatore per contatori di energia ABB dei tipi Serie A,

Dettagli

ABB i-bus KNX Regolatore di luce, 4C, WM DLR/A

ABB i-bus KNX Regolatore di luce, 4C, WM DLR/A Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il dispositivo ABB i-bus KNX DALI Regolatore luminosità ambientale è un dispositivo a montaggio in superficie KNX (SM) per l installazione nei controsoffitti

Dettagli

ABB i-bus KNX DALI-Gateway, Basic, 1 canale e 2 canali, MDRC DG/S , 2CDG110198R0011, DG/S , 2CDG110199R0011

ABB i-bus KNX DALI-Gateway, Basic, 1 canale e 2 canali, MDRC DG/S , 2CDG110198R0011, DG/S , 2CDG110199R0011 Dati tecnici 2CDC507165D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto I dispositivi ABB i-bus KNX Gateway DALI Basic DG/S x.64.1.1 sono apparecchi a installazione (MDRC) in serie KNX di design Pro M per

Dettagli

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011 Dati tecnici 2CDC513072D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il keypad BT/A 1.1 viene utilizzato per il comando e la visualizzazione della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1. Il display

Dettagli

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011 Dati tecnici 2CDC504088D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio viene utilizzato per rilevare i dati meteo. È possibile collegare all apparecchio un massimo di quattro sensori comunemente

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con comando manuale, x c, 230 V CA, MDRC JRA/S x , 2CDG11012xR0011

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con comando manuale, x c, 230 V CA, MDRC JRA/S x , 2CDG11012xR0011 Dati tecnici 2CDC506063D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli attuatori per veneziane/tapparelle a 2, 4 e 8 canali con comando manuale comandano azionamenti indipendenti di 230 V CA per il posizionamento

Dettagli

ABB i-bus KNX Regolatore luminosità DALI, 8c, MDRC DLR/S M, 2CDG110101R0011

ABB i-bus KNX Regolatore luminosità DALI, 8c, MDRC DLR/S M, 2CDG110101R0011 Dati tecnici 2CDC507101D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il dispositivo ABB i-bus KNX DALI Regolatore luminosità DLR/S 8.16.1M è un apparecchio a installazione in serie KNX (MDRC) di design

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio 320 ma N. ordine : 1086 00 640 ma N. ordine : 1087 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici.

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011 Dati tecnici 2CDC505168D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore analogico converte i telegrammi ricevuti tramite KNX in segnali di uscita analogici. L apparecchio è dotato di 4 uscite.

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,2 canali, SM, 0-10 V AA/A 2.1.2, 2CDG110203R0011

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,2 canali, SM, 0-10 V AA/A 2.1.2, 2CDG110203R0011 Dati tecnici 2CDC505169D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore analogico converte i telegrammi ricevuti tramite KNX in segnali di uscita analogici. L apparecchio è dotato di 2 uscite.

Dettagli

ABB i-bus KNX Regolatore luminosità DALI, 4 canali DLR/A , 2CDG110172R0011

ABB i-bus KNX Regolatore luminosità DALI, 4 canali DLR/A , 2CDG110172R0011 Dati tecnici 2CDC507129D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il dispositivo ABB i-bus KNX DALI Regolatore luminosità ambientale DLR/A 4.8.1.1 è un dispositivo a montaggio in superficie KNX (SM)

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Convertitore radio KNX RF N. art. : MK100RF Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità

Dettagli

M1410 Ingresso/Uscita parallelo

M1410 Ingresso/Uscita parallelo M1410 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data: 12.7.95 Versione : 2.0 pagina 1 di 13 M1410 Ingresso/uscita parallelo Indice

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea, MDRC LK/S 4.2

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea, MDRC LK/S 4.2 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L accoppiatore di linea con ABB i-bus KNX è un apparecchio per installazione in serie con larghezza modulare pari a 2 TE. Viene utilizzato come accoppiatore

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico Modulo potenziometro elettronico con funzione interruttore N. ordine : 0309 00 Modulo potenziometro elettronico con funzione pulsante N. ordine : 0308 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

System pro M DTS 7/ EA GH V R0002 DTS 7/2 EA GH V R0003 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. Prog.

System pro M DTS 7/ EA GH V R0002 DTS 7/2 EA GH V R0003 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. Prog. DTS 7/1 EA 555 1 GH V021 5551 R0002 DTS 7/2 EA 556 9 GH V021 5569 R0003 System pro M 400-9951 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Ripetitore radio CI N. ord. : 5321 02 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità di gravi

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione INDICE 1 Avvertenze sulla documentazione...2 2 Descrizione dell apparecchio...2 2.1

Dettagli

Temeo Hygro Quadro. Art. num IT ISTRUZIONI PER L USO

Temeo Hygro Quadro. Art. num IT ISTRUZIONI PER L USO Temeo Hygro Quadro Art. num. 70-00020 IT ISTRUZIONI PER L USO Attenzione! In caso di reinizializzazione e cambio di batterie inserire prima le batterie nella stazione meteorologica e poi le batterie del

Dettagli

KNX/EIB Sensore a pulsante 3 Plus F Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione

KNX/EIB Sensore a pulsante 3 Plus F Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione Sensore a pulsante 3 Plus doppio F100 N. ord. : 2042 xx Sensore a pulsante 3 plus triplo (1+2) F100 N. ord. : 2043 xx Sensore a pulsante 3 Plus sestuplo (2+4) F100 N. ord. : 2046 xx Istruzioni per l uso

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer per lampade a incandescenza N. ordine : 1184 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Istruzioni per l uso. -> In caso di guasti della connessione COM, il LED SET lampeggia di continuo.

Istruzioni per l uso. -> In caso di guasti della connessione COM, il LED SET lampeggia di continuo. Istruzioni per l uso LUXOR 400 LUXOR 402 LUXOR 404 1.0 Utilizzo conforme 2.0 Breve descrizione LUXOR 400 LUXOR 402 LUXOR 404 La serie di apparecchi LUXOR è adatta per l installazione in case uni- e plurifamiliari,

Dettagli

KNX/EIB. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione. Regolatore continuo. Regolatore continuo. N. ordine :

KNX/EIB. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione. Regolatore continuo. Regolatore continuo. N. ordine : N. ordine : 2100.. Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Manuale del prodotto. ABB i-bus KNX. Interfacce universali US/U 2.2 US/U 4.2. Building Systems Engineering

Manuale del prodotto. ABB i-bus KNX. Interfacce universali US/U 2.2 US/U 4.2. Building Systems Engineering Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfacce universali US/U 2.2 US/U 4.2 Building Systems Engineering US/U 2.2, Interfaccia universale, 2 canali, FM US/U 4.2, Interfaccia universale, 4 canali, FM Indice

Dettagli

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso N. ord. : 0303 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

KNX/EIB. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione. Info-Terminal. Info-Terminal. N. ordine : Istruzioni per l uso

KNX/EIB. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione. Info-Terminal. Info-Terminal. N. ordine : Istruzioni per l uso N. ordine : 0929 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.:

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante (D, S) r.ord.: 8542 11 00 Regolatore luce a pulsante universale singolo r.ord.: 8542 12 00 Regolatore luce a pulsante universale doppio r.ord.: 8542 21 00 Istruzioni per l'uso

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 266 GDE Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 864 GDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi

Dettagli

Figura 1: Struttura dell'apparecchio

Figura 1: Struttura dell'apparecchio Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 225 TDE Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 824 TDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e

Dettagli

Sicurezza. Istruzioni d uso Unità di comando OCU PERICOLO. Indice AVVERTENZA ATTENZIONE. Leggere e conservare

Sicurezza. Istruzioni d uso Unità di comando OCU PERICOLO. Indice AVVERTENZA ATTENZIONE. Leggere e conservare 03251275 Edition 09.12 D GB F NL I E DK S N P GR TR CZ PL RUS H www.docuthek.com Istruzioni d uso Unità di comando OCU Traduzione dal tedesco 2012 Elster GmbH Indice Unità di comando OCU...1 Indice....1

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 UDIE 1 Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod. 559591002 Manuale di utilizzo Leggere attentamente il Manuale di Utilizzo, prima dell installazione 1 ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSE

Dettagli

Manuale per contatore trifase digitale con numeratore a rulli per barra DIN

Manuale per contatore trifase digitale con numeratore a rulli per barra DIN Manuale per contatore trifase digitale con numeratore a rulli per barra DIN Installazione I Descrizione I Operazioni Contatore per la Misura e Gestione dell Energia Elettrica Approvato Secondo la Direttiva

Dettagli

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, che è stato progettato per l impianto elettrico di riscaldamento del pavimento o per il sistema

Dettagli

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dati tecnici Elsner Elektronik GmbH Steuerungs- und Automatisierungstechnik Sohlengrund 16 D-75395 Ostelsheim Germania Tel.: +49 (0) 70 33 / 30 945-0 Fax: +49

Dettagli

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011 Dati tecnici 2CDC508159D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il posizionatore elettrotermico per valvole viene utilizzato per aprire e chiudere le valvole degli impianti di riscaldamento, di raffreddamento

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001 Istruzioni di funzionamento Sensore di livello capacitivo N. di disegno 70642/00 04/200 KNM Indice Pagina Utilizzo conforme all applicazione ------------------------------------ 2 2 Montaggio ----------------------------------------------------------------

Dettagli

Manuale EnOcean V 0.1

Manuale EnOcean V 0.1 & Manuale EnOcean V 0.1 Luglio 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole deviazioni

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione KNX. Gateway DALI Plus N. ord. : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione KNX. Gateway DALI Plus N. ord. : Istruzioni per l uso N. ord. : 2180 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. Possibilità di gravi infortuni,

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03 Istruzioni di funzionamento R Sensore di livello capacitivo LI5 N. di disegno 7064/05 09/0 Indice. Utilizzo conforme all applicazione.............. Pagina 4. Montaggio................................ Pagina

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

EQmatic Energie Analyzer, M-Bus QA/S , 2CDG110226R0011, QA/S , 2CDG110227R0011

EQmatic Energie Analyzer, M-Bus QA/S , 2CDG110226R0011, QA/S , 2CDG110227R0011 EQmatic Energie Analyzer, M-Bus QA/S 3.16.1, 2CDG110226R0011, QA/S 3.64.1, 2CDG110227R0011 Descrizione del prodotto Gli Energy Analyzer, M-Bus QA/S 3.xx.1 sono apparecchi a installazione in serie (REG)

Dettagli

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res.

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res. DTS 7/2i EA 557 7 GH V021 5577 R0004 System pro M 400-9952 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma degli interruttori orari digitali

Dettagli

Instruzioni per l'uso Set d'interruttore radiocommandato ON/OFF

Instruzioni per l'uso Set d'interruttore radiocommandato ON/OFF Instruzioni per l'uso Set d'interruttore radiocommandato ON/OFF TIPO INDOOR -> Standard-tipo In generale MASTER -> Con spegnimento di gruppo addizionale pagina 5 OUTDOOR -> Uso a l'esterno addizionale

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

Indice. 1. Prima dell uso Caratteristiche Nomi dei tasti Funzioni Collegamenti Installazione...

Indice. 1. Prima dell uso Caratteristiche Nomi dei tasti Funzioni Collegamenti Installazione... Indice 1. Prima dell uso... 19 2. Caratteristiche... 19 3. Nomi dei tasti... 20 4. Funzioni... 20 5. Collegamenti... 23 6. Installazione... 24 7. Risoluzione dei problemi... 25 8. Specifiche... 25 18 1.

Dettagli

Analizzatore Modello 652

Analizzatore Modello 652 Analizzatore Modello 652 Analisi: 2 apparecchi modello 640 o modello 664 Indicazione: sbilanciamento Relè: pre-allarme, allarme principale, OK Istruzioni per l'uso Italiano Istruzioni per l'uso Analizzatore

Dettagli

VELA-RX MOTORE 220V 500W

VELA-RX MOTORE 220V 500W VELA-RX MOTORE 220V 500W Centrale elettronica con funzioni UP, DOWN e STOP per la gestione via filo e/o via radio di motori 230V, max 500W 1 INDICE 1 - CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1.1 - DATI TECNICI 1.2

Dettagli

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, 200-500 W N. art. ULZ 1215 REG Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Gateway DALI Tunable White Plus N. ord. : 2108 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da parete PIR IP55 MSA10 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 757 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e le lampade alogene (tramite trasformatori elettronici attenuabili a comando in anticipo di fase) con una potenza massima

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Montaggio dell'apparecchio. Regolatore del numero di giri. Modulo regolatore del numero di giri N.

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Montaggio dell'apparecchio. Regolatore del numero di giri. Modulo regolatore del numero di giri N. Modulo regolatore del numero di giri N. ordine : 0314 00 Modulo regolatore del numero di giri N. ordine : 0314 30 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi

Dettagli

Manuale di installazione e uso

Manuale di installazione e uso Manuale di installazione e uso Joystick III Stato: V2.20141208 3032258305-02-IT Leggere il presente manuale d'uso ed osservare le indicazioni in esso contenute. Conservare il manuale per la consultazione

Dettagli

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati PDFaid.Com #1 Pdf Solutions Guida Rapida Display SW LCD in ITALIANO A Informazioni contenute nel Display LCD B Pulsantiera comandi LCD Il display viene fornito con una speciale pulsantiera (3 tasti) dedicata.

Dettagli

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, è stato progettato per un impianto elettrico di riscaldamento o di riscaldamento dell'acqua. Utilizzando display LCD

Dettagli

Istruzioni d uso. Uscite di regolazione della luminosità

Istruzioni d uso. Uscite di regolazione della luminosità Istruzioni d uso Modulo di regolazione della luminosità LUXOR 405 1.0 Utilizzo conforme LUXOR 405 310 410 04 Il modulo di regolazione LUXOR amplia la serie di apparecchi LUXOR già presente. È adatto per

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore I/O, ottuplo, MDRC IO/S

ABB i-bus KNX Attuatore I/O, ottuplo, MDRC IO/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore IOS 8.6.1.1 è un apparecchio ad installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione

Dettagli

Raumsensor RS-SC-Montage...3

Raumsensor RS-SC-Montage...3 IT Raumsensor RS-SC-Montage................................3 Room Sensor RS-SC - Installation..............................................7 Sensore ambiente RS-SC Montaggio..........................................11

Dettagli

Manuale istruzioni. Interfaccia USB art Manuale per l'installatore

Manuale istruzioni. Interfaccia USB art Manuale per l'installatore Manuale istruzioni Interfaccia USB art. 01540 Manuale per l'installatore Indice CARATTERISTICHE GENERALI E FUNZIONALITA' da pag. 5 OGGETTI DI COMUNICAZIONE, PARAMETRI ETS E FAQ da pag. 6 OGGETTI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

mumbi Prese radio m-fs306

mumbi Prese radio m-fs306 mumbi Prese radio m-fs306 Istruzioni per l uso Claus GmbH Sigsfeldstr. 4 45141 Essen www.mumbi.de Contenuto Volume di fornitura / Specifiche...3 Informazioni generali / Preparazione...3 Test di funzionamento...4

Dettagli

Figura 1: Struttura dell'apparecchio

Figura 1: Struttura dell'apparecchio Rivelatore di presenza / di movimento a soffitto Standard N. art. 3361 WW Rivelatore di presenza / di movimento a soffitto Standard N. art. 3361 AL Rivelatore di presenza / di movimento a soffitto Universal

Dettagli

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato N. ord. : 0399 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. Possibilità di gravi infortuni,

Dettagli

Domande frequenti: KWB Comfort Online

Domande frequenti: KWB Comfort Online Domande frequenti: KWB Comfort Online Contenuto 1. Premesse... 3 1.1. Vorrei usare Comfort Online. Quali sono i requisiti?... 3 1.1.1. Requisiti per caldaie con dispositivo di regolazione Comfort 4...

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01 Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli, Relè trifase per il monitoraggio di massima e minima tensione, sequenza fasi e mancanza fase Misura del vero valore efficcae

Dettagli

EQUOBOX LC1 Adattatore/Ripetitore M-Bus Manuale Utente

EQUOBOX LC1 Adattatore/Ripetitore M-Bus Manuale Utente S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e Q u e r c e 1 1 / 1 3 0 6 0 8 3 B a s t i a U m b r a ( P G ) I t a l y T. + 3 9 0 7 5 8 0 1 1 6 0 4 F. + 3 9 0 7 5 8 0 1 4 6 0 2 w w w. s i n a p s i t e c h. i

Dettagli

harvia griffin Centralina di controllo

harvia griffin Centralina di controllo harvia griffin Centralina di controllo 09032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di saune, stufe e centraline e agli

Dettagli

ABB EQmatic Energy Analyzer, M-Bus QA/S , 2CDG110226R0011, QA/S , 2CDG110227R0011

ABB EQmatic Energy Analyzer, M-Bus QA/S , 2CDG110226R0011, QA/S , 2CDG110227R0011 Dati tecnici 2CDC512091D0901 ABB EQmatic Descrizione del prodotto Gli QA/S 3.xx.1 sono apparecchi a installazione in serie (REG) in Pro M-Design da montare nei sistemi di distribuzione su una bandella

Dettagli

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1 ! IT Istruzioni di sicurezza Questo prodotto deve essere installato in conformità con le regole d installazione e di preferenza da un elettricista qualificato. L eventuale installazione e utilizzo improprio

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

DOCUMENTAZIONE TECNICA

DOCUMENTAZIONE TECNICA DOCUMENTAZIONE TECNICA Famiglia di prodotti AC500 Istruzioni di installazione Prima di qualsiasi intervento leggere le istruzioni! ABB Automation Products GmbH Eppelheimer Straße 82 69123 Heidelberg, Germania

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 Per impostare il crontermostato elettronico, dalla videata base del display, premere uno qualsiasi dei quattro tasti frontali. Vengono visualizzate le icone: - Esc (tasto

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Dimmer LED universale Mini N. ord. : 2440 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità

Dettagli

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s -SV SPECIFICHE Tutte le specifiche tecniche che riguardano la descrizione del frontalino, le modalità di funzionamento, ingressi e uscite sono perfettamente identiche alla versione base. Per queste informazioni

Dettagli

Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic

Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic Wind-Automatic WA10 it Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista specializzato / l utilizzatore

Dettagli

Sensore temperatura ambiente

Sensore temperatura ambiente 2 701 Synco 900 Sensore temperatura ambiente QAA910 Radiosensore wireless per il rilevamento della temperatura ambiente Comunicazione radio basata sullo standard KNX (868 MHz unidirezionale) Funzionamento

Dettagli

Sistema di bus a radiofrequenza Attuatore dimmer universale a radiofrequenza 1 modulo AMG

Sistema di bus a radiofrequenza Attuatore dimmer universale a radiofrequenza 1 modulo AMG N. ordine : 1135 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

KNX/EIB Attuatore Fan Coil. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ordine : Istruzioni per l uso

KNX/EIB Attuatore Fan Coil. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ordine : Istruzioni per l uso N. ordine : 2163 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Service Tool Istruzioni Utilizzo

Service Tool Istruzioni Utilizzo IT Service Tool Istruzioni Utilizzo 7603162-01 Indice 1 Pannello di comando...2 1.1 Descrizione...2 1.1.1 Significato dei simboli visualizzati...2 2 Impostazioni...3 2.1 Struttura del menu...3 2.2 Menu

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Gong sopra intonaco

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Gong sopra intonaco Istruzioni di montaggio e per l'uso Gong sopra intonaco 1200.. Descrizione dell'apparecchio Il gong sopra intonaco è un'unità preconfezionata e fa parte del sistema di intercomunicazione Gira. È un elemento

Dettagli