Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero"

Transcript

1 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHI - RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE - DIPENDENZE CAMPEGGI - VILLAGGI TURISTICI - AREE DI SOSTA PARCHI DI VACANZA Articoli da 24 a 44 L.R. 42/2000 e succ. modifiche D.P.G.R , n. 18/R 3 copie in carta semplice + domanda unica Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero Codice Fiscale Residenza: Comune di _ CAP (Prov. ) Via/P.zza n. Tel. Cell. Fax [ ] barrare se con firma digitale [ ] Titolare della impresa individuale [ ] Legale rappresentante della Società [ ] Presidente [ ] _ C.F. P. IVA Denominazione o Ragione Sociale con sede legale ovvero [ ] amministrativa nel Comune di (Prov. ) Via/P.zza n. CAP Tel. Fax [ ] barrare se con firma digitale Iscritta al Registro Imprese della C.C.I.A.A. di al n. Iscrizione al Tribunale di _ al n. (se previsto) Ai sensi della vigente normativa:

2 DICHIARA [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] VARIAZIONE RICETTIVITA [ ] SUBINGRESSO in attività già esercitata da a seguito di: [ ] cessione di azienda [ ] affitto di azienda [ ] morte del titolare [ ] REINTESTAZIONE a seguito di cessazione affitto di azienda [ ] MODIFICAZIONI a seguito di nell esercizio della seguente Struttura Ricettiva: [ ] ALBERGO [ ] RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA [ ] DIPENDENZA [ ] CAMPEGGIO [ ] VILLAGGIO TURISTICO [ ] AREA DI SOSTA [ ] PARCO DI VACANZA Ubicata nel Comune di Via n. ; DICHIARA INOLTRE 1) che l'attività verrà svolta nel rispetto di quanto previsto dalla normativa nazionale, regionale e comunale in materia; 2) che l immobile e le strutture oggetto della presente dichiarazione possiedono i requisiti urbanisticoedilizi, igienico-sanitari e di sicurezza per l esercizio dell attività; 3) di essere in possesso di tutti i requisiti previsti dall art. 34 bis della L.R.T. 42/2000 come modificata dalla L.R.T. 17/2005 e dei requisiti previsti dal D.P.G.R , n. 18/R; 4) [ ] di essere in possesso del certificato di agibilità/abitabilità n. del 5) che la denominazione della struttura ricettiva è la seguente e che la stessa non è utilizzata da altre strutture ricettive nello stesso Comune. 6) di avere la disponibilità dei locali/dell area in quanto: [ ] Proprietario [ ] Affittuario [ ] Comodatario [ ] Altro 7) che nella struttura ricettiva vengono offerti i seguenti ulteriori servizi: [ ] Somministrazione di alimenti e bevande agli alloggiati, agli ospiti delle persone alloggiate e coloro che sono ospiti nella struttura ricettiva in occasione di manifestazioni e convegni organizzati. [ ] Fornitura agli ospiti di giornali e riviste, pellicole per uso fotografico e di registrazione audio visiva, cartoline e francobolli. 8) [ ] (solo in caso di subingresso, reintestazione o modificazione) che nulla è cambiato rispetto agli atti (planimetrie, relazioni tecniche, certificazioni, ecc.) depositati presso il SUAP o presso i Comuni, relativi alla precedente gestione; 9) [ ] (nel caso di cittadini extracomunitari) di essere in possesso del permesso di soggiorno per n. rilasciato da in data con validità Pagina 2 di 2

3 DATI RELATIVI ALLA STRUTTURA RICETTIVA Camere complessive n. di cui Singole con bagno n. Singole senza bagno n. Doppie con bagno n. Doppie senza bagno n. Triple con bagno n. Triple senza bagno n. Quadruple con bagno n. Triple senza bagno n. Suite n. con posti letto n. Letti aggiunti n. Totale posti letto n. Unità abitative complessive n. di cui Roulotte n. Piazzole n. Bungalow n. Bagni Comuni n. Il sottoscritto dichiara di aver presentato: [ ] domanda permesso di costruzione [ ] d.i.a. edilizia [ ] di essere abilitato all installazione/mantenimento dell insegna ai sensi dell atto n. in data rilasciato da per l'installazione dell'insegna di esercizio relativa alla presente struttura ricettiva CLASSIFICAZIONE Attenzione: la classificazione viene autocertificata dall interessato ed è soggetta al controllo da parte degli organi di vigilanza in materia. In caso di false dichiarazioni si applicano le relative sanzioni penali ed amministrative. La normativa di riferimento è il D.P.G.R , n. 18/R. In caso di dubbi sul possesso dei requisiti possono essere contattati il SUAP, il Comune o l Ufficio Turismo dell Amministrazione Provinciale. che la struttura ricettiva è in possesso dei requisiti di cui alla vigente normativa regionale per essere classificata con il seguente numero di stelle: [ ] 1 Stella [ ] 2 Stelle [ ] 3 Stelle [ ] 4 Stelle [ ] 5 Stelle che il periodo di apertura dell esercizio sarà il seguente: Pagina 3 di 3

4 [ ] Annuale oppure [ ] Dal giorno al giorno e dal giorno al giorno [ ] Dal giorno al giorno e dal giorno al giorno PREVENZIONE INCENDI [ ] che l attività è soggetta alla normativa di prevenzione incendi per la quale è stato rilasciato l esame conformità progetto con atto n. del e relativo Certificato di Prevenzione Incendi n. del ; [ ] che l attività è soggetta alla normativa di prevenzione incendi per la quale viene richiesto contestualmente il rilascio del Certificato di Prevenzione Incendi e presentata denuncia di inizio attività ai fini antincendio; [ ] che l attività non è soggetta alla normativa di Prevenzione Incendi in quanto struttura con meno di 25 posti letto e/o altro. GESTIONE [ ] CHE L ATTIVITÀ VIENE GESTITA DIRETTAMENTE DAL SOTTOSCRITTO; OPPURE (IN CASO DI PERSONA GIURIDICA) [ ] DI DESIGNARE GESTORE IL/LA SIG./SIG.RA: COGNOME NOME _ Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale Residenza: Comune di _ CAP (Prov. ) Via/P.zza n. Tel. Firma del Titolare Firma del Gestore Pagina 4 di 4

5 Il Gestore sottoscrive la presente sezione per accettazione della designazione, consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del DPR 445/2000 e la decadenza dai benefici conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera Pagina 5 di 5

6 SOMMINISTRAZIONE CHE CONGIUNTAMENTE ALL ATTIVITÀ RICETTIVA VIENE SVOLTA ATTIVITÀ DI PREPARAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE [ ] RISERVATA AI CLIENTI DELLA STRUTTURA [ ] AL PUBBLICO IN BASE ALLA AUTORIZZAZIONE DI PUBBLICO ESERCIZIO IN DATA NUMERO TIPOLOGIA ; che tale attività, CON PIENA CONSAPEVOLEZZA DEGLI OBBLIGHI DERIVANTI DALLA NORMATIVA SULL AUTOCONTROLLO, BASATO SUL SISTEMA HACCP (D.LGS. 155/97), viene svolta: [ ] DIRETTAMENTE DAL SOTTOSCRITTO OPPURE [ ] DA: COGNOME NOME Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza Residenza: Comune di _ CAP (Prov. ) Via/P.zza n. Tel. [ ] Titolare della omonima impresa individuale [ ] Legale rappresentante della Società denominazione o ragione sociale con sede [ ] legale [ ] amministrativa nel Comune di (Prov. ) Via/P.zza n. CAP Tel. Fax Iscritta al Registro Imprese della C.C.I.A.A. di al n. Iscritta al Rec (Registro Esercenti il Commercio) della C.C.I.A.A. di al n. Firma del Titolare Firma del Gestore Il Gestore sottoscrive la presente sezione per accettazione della designazione, consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del DPR 445/2000 e la decadenza dai benefici conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera Pagina 6 di 6

7 SOTTOSCRIZIONE DEL RICHIEDENTE Il sottoscritto dichiara che la data di inizio effettivo dell attività è la seguente: [ ] Immediata (a tale proposito farà fede la data di protocollo della presente DIA) [ ] Dalla data del (indicare: giorno, mese, anno) [ ] Sarà comunicata successivamente con nota scritta Il sottoscritto si impegna a dichiarare tempestivamente a codesto Sportello Unico Attività Produttive ogni eventuale variazione dei dati riportati sulla presente DIA. Si allega la seguente documentazione: Data Firma Da sottoscrivere in presenza del dipendente addetto oppure presentata unitamente a copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore ai sensi dell art. 38 comma 3 del D.P.R , n Nei casi di dichiarazioni mendaci e falsità in atti, si richiamano le sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R , n Pagina 7 di 7

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI Breve descrizione dell operazione:

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA -DICHIARAZIONE INIZIO ATTIVITA - n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Sportello

Dettagli

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione:

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA -ZIONE INIZIO ATTIVITA - n. 4 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Ufficio Attività

Dettagli

per una delle seguenti attività:

per una delle seguenti attività: STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA Al Comune di Massa

Dettagli

Strutture ricettive Campeggio, Villaggio turistico, parco vacanza, area di sosta avvio, trasferimento, variazione, subingresso

Strutture ricettive Campeggio, Villaggio turistico, parco vacanza, area di sosta avvio, trasferimento, variazione, subingresso Strutture ricettive Campeggio, Villaggio turistico, parco vacanza, area di sosta avvio, trasferimento, variazione, subingresso COMUNE DI MASSA Settore Attività Produttive Via Porta Fabbrica, 1 54100 Massa

Dettagli

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD SR - A SCIA - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al SUAP ALBERGHI E STRUTTURE RICETTIVE Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto C.F. data di nascita cittadinanza

Dettagli

San Vincenzo, AL COMUNE DI SAN VINCENZO Ufficio Attività Produttive

San Vincenzo, AL COMUNE DI SAN VINCENZO Ufficio Attività Produttive San Vincenzo, OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in Campeggio. (Artt. 29 34 34 bis 35 L.R. 23/03/2000 n 42 e successive modificazioni e artt. da 21 a 34 Regolamento Regionale di Attuazione). AL

Dettagli

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICHE (ai locali, alla ricettività ) Breve descrizione dell operazione:

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICHE (ai locali, alla ricettività ) Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA DICHIARAZIONE INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Sportello Unico

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna Ufficio Attività Economiche Oggetto: Denuncia di inizio di attività per l esercizio di struttura ricettiva ALBERGHIERA (art. 16 comma 2 L.R. n. 16/2004)

Dettagli

Prima emissione a seguito della riunione del 16/2/2004

Prima emissione a seguito della riunione del 16/2/2004 Pag. 1/14 Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della denuncia di inizio attività per avvio, trasferimento, variazione o subingresso in struttura ricettiva di Campeggio, Villaggio

Dettagli

Mod.Alberghi. Data di.nasciata cittadinanza sesso M F. Luogo di nascita Prov- Stato. Residente Prov VIA n

Mod.Alberghi. Data di.nasciata cittadinanza sesso M F. Luogo di nascita Prov- Stato. Residente Prov VIA n Timbro ufficiale (spazio riservato all ufficio) BOLLO Mod.Alberghi AL COMUNE DI PESARO Servizio Attività Economiche Sportello Informa & Servizi Via Mamiani n 11 61100 PESARO OGGETTO: DOMANDA PER APERTURA

Dettagli

Comunicazione di riapertura stagionale per campeggio/villaggio turistico

Comunicazione di riapertura stagionale per campeggio/villaggio turistico AL S.U.A.P. DEL COMUNE DI ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) Comunicazione di riapertura stagionale per campeggio/villaggio turistico Il/La sottoscritto/a CF data di nascita / / cittadinanza sesso M F luogo di

Dettagli

Il sottoscritto Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Italiana Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P.

Il sottoscritto Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Italiana Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P. Sportello Unico per le attività produttive di Allo Sportello Unico per le attività produttive di DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE UNICA PER ALBERGO Il sottoscritto Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza

Dettagli

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE Al Suap del Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome _ CONSAPEVOLE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita

Dettagli

STRUTTURA RICETTIVA - DICHIARAZIONE DI SUBINGRESSO 1ALBERGO 1 RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA

STRUTTURA RICETTIVA - DICHIARAZIONE DI SUBINGRESSO 1ALBERGO 1 RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA STRUTTURA RICETTIVA - DICHIARAZIONE DI SUBINGRESSO 1ALBERGO 1 RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA 3 COPIE IN CARTA SEMPLICE (spazio riservato all ufficio) Registro Attività Alberghiere prot. N.. del.. Responsabile

Dettagli

Modulistica Numero M 119 Strutture ricettive Casa per ferie, rifugio, ostello avvio e variazioni (TOSCANA)

Modulistica Numero M 119 Strutture ricettive Casa per ferie, rifugio, ostello avvio e variazioni (TOSCANA) Pag. 1/16 Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della richiesta di autorizzazione per avvio e variazioni in struttura ricettiva extra-alberghiera. La legislazione regionale disciplina

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA)

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounicocomunebresciait E-mail:

Dettagli

STRUTTURA RICETTIVA SUBINGRESSO

STRUTTURA RICETTIVA SUBINGRESSO STRUTTURA RICETTIVA SUBINGRESSO AL14 CAMPEGGIO, VILLAGGIO TURISTICO, AREA DI SOSTA, PARCO DI VACANZA Timbro ufficiale (spazio riservato all ufficio) SI PREGA DI COMPILARE IL MODULO IN STAMPATELLO Il sottoscritto

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice

Dettagli

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con caratteristiche di Civile Abitazione AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE non PROFESSIONALE CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE

Dettagli

Modulistica Numero M 124 Strutture ricettive Alberghi e R.T.A avvio, trasferimento, variazione, subingresso (TOSCANA)

Modulistica Numero M 124 Strutture ricettive Alberghi e R.T.A avvio, trasferimento, variazione, subingresso (TOSCANA) Pag. 1/15 Istruzioni per l interessato: Modello per la presentazione della denuncia di inizio attività per avvio, trasferimento, variazione o subingresso in struttura ricettiva alberghiera (alberghi, R.T.A.

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE

ATTIVITA DI ACCONCIATORE Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ACCONCIATORE Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.)* INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO - TRASFERIMENTO DI SEDE - VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art.

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. AGGIORNAMENTO L.R. 63/2011 COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. 74 e 77 ) AL SUAP UNIONE DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Al Comune di CAPRI

Al Comune di CAPRI Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PICCOLA OFFICINA PER RIPARAZIONI MECCANICHE DI MOTOCICLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI

Dettagli

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI: PROPRIETARIO DEGLI IMMOBILI/TERRENI:

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI: PROPRIETARIO DEGLI IMMOBILI/TERRENI: AUTORIZZAZIONE PER ALLEVAMENTO DI ANIMALI, STALLA DI SOSTA, RICOVERO TEMPORANEO DI ANIMALI ECC... art. 19 L. 241/1990 n. 3 copie della presente e degli allegati - da allegare unitamente alla domanda unica

Dettagli

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido )

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido ) Allo S.U.A.P. Montedoro Comune di C.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ ASILO NIDO 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO DI CIRCOLO PRIVATO AI SENSI DEL DPR 235/2001

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO DI CIRCOLO PRIVATO AI SENSI DEL DPR 235/2001 n. 3 copie in carta semplice per circoli affiliati in bollo da. 14,62 per circoli non affiliati AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ROGLIANO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA /RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA/TRASFERIMENTO/SUBINGRESSO

Dettagli

COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004

COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 COORDINAMENTO PROVINCIALE COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 SUAP GROSSETO MOD SAN03 versione 12/02/2016 Modulistica

Dettagli

AL SUAP Comune di Vibo Valentia

AL SUAP Comune di Vibo Valentia - n. 3 copie in carta semplice AL SUAP Comune di Vibo Valentia OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA STRUTTURA RICETTIVA ESTRALBERGHIERA AFFITTACAMERE LEGGE REGIONALE 7 MARZO 1995, N. 4

Dettagli

COMUNICAZIONE VARIAZIONI. DATI RELATIVI AL SOGGETTO Il sottoscritto Cognome Nome

COMUNICAZIONE VARIAZIONI. DATI RELATIVI AL SOGGETTO Il sottoscritto Cognome Nome PISCINA PRIVATA AD USO COLLETTIVO -PISCINA PUBBLICA O PRIVATA APERTA AL PUBBLICO - IMPIANTO FINALIZZATO AL GIOCO ACQUATICO (L.R. n 8/2006 Regolamento Regionale n 23/R d el 26.2.2010) COMUNICAZIONE VARIAZIONI

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio

Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio Al Sindaco del Comune di Cona Ufficio Commercio ATTIVITA DI PANIFICAZIONE ( art. 4, comma 2, D.L. 4.7.2006 n. 223, convertito in Legge 4/8/2006 n. 248) Dichiarazione d inizio attività (DIA) Dichiarazione

Dettagli

AL COMUNE DI CODIGORO (Provincia di Ferrara)

AL COMUNE DI CODIGORO (Provincia di Ferrara) LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO, TRATTENIMENTO E SVAGO Artt. 68 e 80 del T.U.L.P.S. AL COMUNE DI CODIGORO (Provincia di Ferrara) il sottoscritto Marca da bollo da. 14,62 Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

per una delle seguenti attività:

per una delle seguenti attività: STRUTTURA RICETTIVA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - SCIA CASA PER FERIE RIFUGIO ESCURSIONISTICO OSTELLO PER LA GIOVENTU RIFUGIO ALPINO Sportello Unico Attività Produttive Comune di Firenze

Dettagli

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI:

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI: AUTORIZZAZIONE PER ALLEVAMENTO DI ANIMALI, STALLA DI SOSTA, RICOVERO TEMPORANEO DI ANIMALI ECC... n. 3 copie della presente domanda e degli allegati - da allegare unitamente alla domanda unica SUAP [ ]

Dettagli

ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI

ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI ACCONCIATORI D.I.A. PER AVVIO ATTIVITA TRASFERIMENTO E VARIAZIONI Al Comune di Volterra Ufficio Attività Produttive Il sottoscritto cognome nome data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ - SCIA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE L.R. 2/2002 ART. 80

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ - SCIA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE L.R. 2/2002 ART. 80 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ - SCIA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE L.R. 2/2002 ART. 80 AL COMUNE DI l sottoscritt nat a il e residente a, CAP (Provincia di ), in via n. tel.

Dettagli

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO 1.Dati impresa Il sottoscritto: Allo Sportello Unico Imprese del di VENTIMIGLIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) E-mail

Dettagli

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO BOLLO MOD. R1/AP AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI MOD. R1/AP ISTANZA PER IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE L UTILIZZO DI POSTEGGIO TIPO A (DECRETO

Dettagli

Agriturismo Toscana Subingresso AGRITURISMO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER SUBINGRESSO

Agriturismo Toscana Subingresso AGRITURISMO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER SUBINGRESSO Agriturismo Toscana Subingresso AGRITURISMO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER SUBINGRESSO Marca da Bollo 14.62 Sportello Unico Attività Produttive Comune di PONTASSIEVE 3 copie in carta semplice ATTENZIONE:

Dettagli

SALA GIOCHI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010)

SALA GIOCHI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) SALA GIOCHI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) COMUNE DI ARTENA Sportello Unico Attività Produttive suap@pec.comune.artena.rm.it

Dettagli

Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Via o... n. C.A.P.

Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Via o... n. C.A.P. Spazio per la protocollazione SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE ATTRAVERSO APPARECCHI AUTOMATICI DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA (ai sensi dell art.13 - L.R. Veneto 21.09.2007, n. 29) Al Comune di Rovigo

Dettagli

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 PUNTO VENDITA ESCLUSIVO DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) APERTURA NUOVO ESERCIZIO SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE AMPLIAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE *****************************************************

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ***************************************************** COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ***************************************************** SCIA - Segnalazione di INIZIO attività di somministrazione di alimenti e bevande effettuata congiuntamente

Dettagli

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento Protocollo Generale Comune N data Riservato all ufficio numero SUAP data di accettazione data di avvio del procedimento Protocollo SUAP n ========================================================================.

Dettagli

COMUNICA IL SUBINGRESSO

COMUNICA IL SUBINGRESSO COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN DISTRIBUTORE DI CARBURANTI SPORTELLO UNICO COMUNE DI PONTASSIEVE Consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione

Dettagli

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività ricettiva di CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Art. 31 e Art. 52 L.R. 27/12/2006 n. 18, come modificato dalla L.R. 16/02/2010 n. 15 Art. 19 L. 241/90

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE CAPES09C.rtf - (06/2016) SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

ALSIG. SINDACO DEL COMUNE DI GRIGENTO

ALSIG. SINDACO DEL COMUNE DI GRIGENTO ALSIG. SINDACO DEL COMUNE DI GRIGENTO LUDOTECA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi della legge n. 241/1990, art. 19 e s.m. e i. IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza

Dettagli

14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare

14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare marca da bollo Al comune di Giugliano in Campania 14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare OGGETTO: Domanda di autorizzazione per l'esercizio dell' attività su area pubblica IN FORMA ITINERANTE

Dettagli

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico I Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco 57016 Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico L.R.T. N. 42\2000 ARTT. 55-56-58 LA PRESENTE ZIONE DEVE ESSERE

Dettagli

PUNTI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

PUNTI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI PUNTI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI CAPGR05C.rtf - (07/2017-BIM) SUBINGRESSO - Comunicazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cog Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome.

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome. SUAP - Sportello unico attività produttive Coordinamento Commercio Attività Produttive LA SCIA DEVE ESSERE COMPLETA E REGOLARE SIN DALLA PRESENTAZIONE L'Amministrazione comunale, in caso di accertata carenza

Dettagli

Istruzioni per l interessato

Istruzioni per l interessato Pagina 1 su un totale di 6 Spazio per apposizione timbro protocollo Marca da bollo (se dovuta) Al SUAP/ SERVIZIO COMPETENTE DEL COMUNE DI Istruzioni per l interessato Cosa? A chi? Da chi? Come? Modello

Dettagli

originale più n. 2 copie in carta semplice Il/La sottoscritto/a luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita

originale più n. 2 copie in carta semplice Il/La sottoscritto/a luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita Spazio per il protocollo AL COMUNE DI PENNA IN TEVERINA SERVIZIO GESTIONE COMMERCIO codice ISTAT OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività ricettiva di ALBERGO Art. 52 L.R. 27/12/2006 n. 18,

Dettagli

Il / la sottoscritto/a Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale: / / / / / / / / / / / / / / / / (16 caratteri)

Il / la sottoscritto/a Cognome Nome. Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Codice Fiscale: / / / / / / / / / / / / / / / / (16 caratteri) MODELLO PER LA NOTIFICA DELL'ATTIVITA' ALIMENTARE AI SENSI DELL'ART. 6 COMMA 2 REGOLAMENTO CE 852/04 (Il presente modello comprensivo di allegati deve essere presentato in 3 copie) AL COMUNE DI Spazio

Dettagli

OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV).

OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV). OGGETTO: Denuncia inizio attività ricettiva in case e appartamenti per vacanze (CAV). AL COMUNE DI SAN VINCENZO Via B. Alliata, 4 57027 SAN VINCENZO l sottoscritt nat a ( ) il residente in ( ) via/piazza

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B AL COMUNE DI MESAGNE ( Sportello Unico per le Attività Produttive ) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B (ai sensi

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ Al Comune di Ai sensi

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di C H I E D E

Al SIGNOR SINDACO del Comune di C H I E D E Al SIGNOR SINDACO del Comune di. CAPAP14D.rtf - (08/2016) Oggetto: Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio. Il sottoscritto.. nato a.. il.

Dettagli

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov.

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov. AL COMUNE DI LAVAGNA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA l sottoscritt nat _ a il residente in via n. C.F., titolare dell omonima impresa individuale

Dettagli

*Nota: compilare esclusivamente la scheda dell intervento che si intende attivare*

*Nota: compilare esclusivamente la scheda dell intervento che si intende attivare* 1 ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza Bollo Euro 16,00 Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE OGGETTO: Domanda per rilascio autorizzazione COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE esclusivamente in forma itinerante

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Al Ministero della Salute Progetto tracciabilità del farmaco Via G. Ribotta n. 5 00144 ROMA All Agenzia Italiana del Farmaco Via del Tritone 181 00187

Dettagli

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Al Comune di Magione Sportello Unico per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 16 06063 MAGIONE (PG) Fax 075 8477041 OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attivita (SCIA) di somministrazione di

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande

Somministrazione di alimenti e bevande S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività Somministrazione di alimenti e bevande AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Esercizi di somministrazione avvio di attività temporanea di somministrazione (TOSCANA)

Esercizi di somministrazione avvio di attività temporanea di somministrazione (TOSCANA) MODELLO A Esercizi di somministrazione avvio di attività temporanea di somministrazione (TOSCANA) SUAP di 3 copie in carta semplice + domanda unica ovvero (se non gestiti dal SUAP) 2 copie in carta semplice

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO NEL TITOLO ABILITATIVO PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO NEL TITOLO ABILITATIVO PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO NEL TITOLO ABILITATIVO PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Il/La sottoscritto/a: Spett.le Comune di Impruneta Ufficio Sviluppo Economico Cognome Nome Data di nascita

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari Settore Attività Produttive e Suap SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO MARCA DA BOLLO 16,00 Al COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE

Dettagli

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI:

COMUNICA ED AUTOCERTIFICA I SEGUENTI DATI: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' PER ALLEVAMENTO DI ANIMALI, STALLA DI SOSTA, RICOVERO TEMPORANEO DI ANIMALI ECC... Sportello Unico per le Attività Produttive - SUAP Comune di U.T.O.E. n. Il

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE CAPES09C.rtf - (04/2013) SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero. residenza: Comune di CAP (prov.

Il/la sottoscritto/a cognome nome. data di nascita / / luogo di nascita (prov. ) cittadinanza italiana ovvero. residenza: Comune di CAP (prov. Oggetto: Acconciatori - Scia attività e variazioni L. 161/63, modificata dalla L. n.1142/70, L.174/05, L. n. 40/07, art. 77 dlgs 59 del 2010, art.19 L.241/90 e succ. modif, DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE

Dettagli

Il sottoscritto C.F. nato a ( ) il residente in ( ) CAP via/piazza n n telefono n fax

Il sottoscritto C.F. nato a ( ) il residente in ( ) CAP via/piazza n n telefono n fax OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI SALA GIOCHI. (Art. 86 Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) Al Sindaco del Comune di San Vincenzo Via B. Alliata, 4 57027 SAN VINCENZO Il sottoscritto C.F. nato

Dettagli

ESENTE DA BOLLO ai sensi dell art. 4 allegato Tabella A del D.P.R. 642/1972

ESENTE DA BOLLO ai sensi dell art. 4 allegato Tabella A del D.P.R. 642/1972 ESENTE DA BOLLO ai sensi dell art. 4 allegato Tabella A del D.P.R. 642/1972 28 subentro o avvio attività extralberghiere SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER LA GESTIONE DI STRUTTURE RICETTIVE

Dettagli

Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE

Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE Scheda 2 Peco S.C.I.A. ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNICAZIONE Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt : Ai sensi e per gli effetti

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina - Fax

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina - Fax COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n.1 04012 Cisterna di Latina - Fax 06-96834336 SALA GIOCHI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata

Dettagli

AL COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE ATTIVITA PRODUTTIVE, SVILUPPO ECONOMICO AREA SUAP SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O.C. PUBBLICI ESERCIZI

AL COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE ATTIVITA PRODUTTIVE, SVILUPPO ECONOMICO AREA SUAP SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O.C. PUBBLICI ESERCIZI spazio per la protocollazione Direzione Attività Produttive, Sviluppo Economico Area SUAP Servizi Amministrativi SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive (D.P.R. 447/1998 e successive modificazioni

Dettagli

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune COMUNE DI SALA CONSILINA (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO

Dettagli

COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004

COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 COORDINAMENTO PROVINCIALE COMUNICAZIONE AI FINI DELL AGGIORNAMENTO DELLA REGISTRAZIONE PREVISTA AI SENSI DELL ART 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 SUAP GROSSETO MOD SAN03 versione del 20/01/2009 Modulistica

Dettagli

Comunicazione esente dall'imposta di bollo 2 copie in carta semplice AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI

Comunicazione esente dall'imposta di bollo 2 copie in carta semplice AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI Comunicazione esente dall'imposta di bollo 2 copie in carta semplice AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ART. 126 TULPS PER VENDITA BENI USATI Il sottoscritto

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI OSTUNI Oggetto: Segnalazione inizio attività di affittacamere. (L. n.135 del 29.03.2001, L.R. n. 11/99) Il / La sottoscritto/a... nato/ a... il... nazionalità... sesso M.

Dettagli

In qualità di della farmacia

In qualità di della farmacia FARMACIE - DOMANDA DI RILASCIO DI ATTO PER TRASFERIMENTO E/O AMPLIAMENTO LOCALI FARMACIE NELL'AMBITO DELLA SEDE DI PERTINENZA ( R.D.27/3/34 n. 1265,. L.2 /4/68 n. 475 e succ. modifiche, L.8/11/91 n.362,

Dettagli

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività Trasporto animali vivi

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività Trasporto animali vivi ISTRUZIONI Denuncia di inizio attività Trasporto animali vivi Si utilizza questo stampato come D.I.A. per trasporto animali vivi (art. 19 L. 241/1990) Si presenta al Comune in 3 copie in carta semplice.

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC comune.grottammare.suap@emarche.it Mod. 2/FS Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PRESSO IL DOMICILIO DEI CONSUMATORI Segnalazione

Dettagli

Istruzioni per l interessato

Istruzioni per l interessato Pagina 1 di 6 Spazio per apporre il timbro di protocollo Nel caso di procedimento SUAP non apporre la marca da bollo che è assolta sulla domanda unica Al Comune di Istruzioni per l interessato Cosa? Modello

Dettagli

AL COMUNE DI GUALDO TADINO Ufficio Attività produttive

AL COMUNE DI GUALDO TADINO Ufficio Attività produttive VENDITA AL DETTAGLIO DA PARTE DEI PRODUTTORI AGRICOLI SUBINGRESSO AL COMUNE DI GUALDO TADINO Ufficio Attività produttive OGGETTO: segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.) a seguito SUBINGRESSO

Dettagli

AL COMUNE DI Penna in Teverina Servizio Gestione Commercio

AL COMUNE DI Penna in Teverina Servizio Gestione Commercio OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività ricettiva di CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Art. 31 e Art. 52 L.R. 27/12/2006 n. 18, come modificato dalla L.R. 16/02/2010 n. 15 Art. 19 L. 241/90

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Allo SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE del Comune di Ponza

Allo SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE del Comune di Ponza Allo SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE del Comune di Ponza ufficiocommercioponza@pec.it OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attività di commercio di cose antiche o usate Art. 126 TULPS Il/La

Dettagli

Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Il sottoscritto Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero (All. 1) FARMACIE DOMANDA DI RILASCIO DI ATTO PER SUBINGRESSO (TRAFERIMENTO DELLA TITOLARITA') (R.D.27/7/34 n. 1265 e success. modif., L.2 /4/68 n. 475 e success. modif. e integr., L.8/11/91 n.362 e L.R.25/2/00

Dettagli

ALLEGATO C alla Dgr n. 502 del 19 aprile 2016

ALLEGATO C alla Dgr n. 502 del 19 aprile 2016 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA AGRITURISTICA (Legge Regionale 10 agosto 2012, n. 28, art. 24) Al Comune di Il/La sottoscritto/a Codice ISTAT Comune Cognome...

Dettagli

Cognome. Nome.. Data di nascita. Cittadinanza... Sesso ο M ο F. Luogo di nascita: Stato Provincia. Comune.. Residenza: Provincia Comune.

Cognome. Nome.. Data di nascita. Cittadinanza... Sesso ο M ο F. Luogo di nascita: Stato Provincia. Comune.. Residenza: Provincia Comune. AL SUAP LUINO OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ DI AGENZIA DI AFFARI Il sottoscritto Cognome. Nome.. Codice fiscale Data di nascita. Cittadinanza... Sesso ο M ο F Luogo di nascita: Stato Provincia.

Dettagli

VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI AGRIGENTO VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Nuova apertura - Subingresso Trasferimento di sede Variazioni Cessazione attività)

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER ATTIVITA RICETTIVA DI CASE PER FERIE E OSTELLI PER LA GIOVENTU

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER ATTIVITA RICETTIVA DI CASE PER FERIE E OSTELLI PER LA GIOVENTU BOLLO ModFERIE AL COMUNE DI PESARO Servizio Attività Economiche Sportello Informa & Servizi Via Mamiani n 11 61121 PESARO Timbro ufficiale (spazio riservato all ufficio) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER ATTIVITA

Dettagli

(cognome e nome) codice fiscale nato/a a (comune) ( ) (stato) il cittadinanza residente a ( ) -cap (indirizzo) n. Tel.

(cognome e nome) codice fiscale nato/a a (comune) ( ) (stato) il cittadinanza residente a ( ) -cap (indirizzo) n. Tel. COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel. (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounico.comune.brescia.it

Dettagli

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI NUOVO ESERCIZIO DI VICINATO (QUADRO A)

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI NUOVO ESERCIZIO DI VICINATO (QUADRO A) 1 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della denuncia inizio attività COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio ESERCIZIO DI VENDITA AL DETTAGLIO DI VICINATO Art. 4, lettera

Dettagli

Via/P.za n. piano con una superficie di mq.

Via/P.za n. piano con una superficie di mq. prot. n del / / Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di DELIANUOVA (RC) Presentare in 2 copie 1 al SUAP 1 da restituire al richiedente Responsabile del procedimento Dirigente Sportello Unico

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale marca da bollo (spazio per l ufficio) Al COMUNE di LOMAGNA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA in FORMA ITINERANTE, ai sensi dell'art. 24 della Legge regionale 2 febbraio

Dettagli