COMUNICAZIONE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN MATERIA DI SPORT E TEMPO LIBERO

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICAZIONE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN MATERIA DI SPORT E TEMPO LIBERO"

Transcript

1 COMUNICAZIONE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN MATERIA DI SPORT E TEMPO LIBERO Questa Amministrazione, in attuazione agli obiettivi di PEG, intende sostenere le Associazioni che curano la pratica di attività sportive amatoriali e di attività fisicomotorie ricreative del tempo libero e che perseguono tali obiettivi senza fini di lucro. 1. AREA INTERESSATA: tutto il territorio provinciale 2. OGGETTO: concessione di contributi per l organizzazione e la gestione di iniziative in materia di sport e tempo libero 3. SOGGETTI AMMESSI: Associazioni che curano la pratica di attività sportive amatoriali e di attività fisicomotorie ricreative del tempo libero e che perseguono tali obiettivi senza fini di lucro. 4. RISORSE DISPONIBILI Le risorse disponibili ammontano a complessivi ,00 per le manifestazioni programmate dalla data di pubblicazione della presente comunicazione e fino al presentate a sportello fino ad esaurimento dei fondi disponibili. Ci si riserva di pubblicare un ulteriore comunicazione per le manifestazioni che si terranno dal 16 luglio al 31 dicembre sulla base delle maggiori risorse che si saranno rese eventualmente disponibili. 5. INIZIATIVE AMMISSIBILI Sono ammissibili a contributo le seguenti iniziative: 1. Gare provinciali, nazionali ed internazionali ed iniziative similari di valorizzazione dello sport, nonchè eventi sportivi di particolare valenza per la promozione turistica del territorio 2. Attività di promozione e avvicinamento allo sport da parte di minori, giovani e fascie svantaggiate della popolazione 3. Eventi di natura celebrativa 4. Pubblicazioni, guide, audiovisivi, cd-rom, iniziative editoriali in genere di natura informativa e divulgativa, volte alla promozione dell attività sportiva

2 5. Corsi di avvicinamento e promozione della pratica sportiva, nonché corsi di aggiornamento e formazione. Ogni associazione potrà inoltrare istanza di contributo per una sola iniziativa nel corso dell anno. 6. DETERMINAZIONE DEI CONTRIBUTI Il contributo è concesso, fino ad esaurimento dei fondi disponibili, nella misura massima del 70% della differenza tra entrate e spesa e comunque fino ad un importo massimo di Euro. 7. TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda per accedere al contributo dovrà pervenire, alla Provincia di Lecco, Piazza Lega Lombarda, 4, Lecco, dopo la data di pubblicazione dell avviso e comunque prima dell inizio della manifestazione/evento. La domanda dovrà essere redatta in conformità dello schema allegato (All. 1) e dovrà essere corredata della seguente documentazione: a) copia dello statuto vigente e atto costitutivo b) Relazione descrittiva della natura e delle caratteristiche dell iniziativa c) Preventivo delle spese e dei mezzi previsti per il loro finanziamento come da schema allegato (All. 2) d) Relazione dettagliata delle spese indicate nel preventivo e) Fotocopia della richiesta di patrocinio inviata, al Settore Presidenza della Provincia di Lecco, come da modello allegato 8. CRITERI DI VALUTAZIONE Le domande di contributo saranno valutate seguendo l ordine temporale di presentazione delle stesse. In caso di pluralità di istanze presentate nello stesso giorno e valutate ammissibili si procederà per sorteggio. Si procederà verificando l ammissibilità delle iniziative ai sensi dell art LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO I contributi sono erogati, a seguito di presentazione della seguente documentazione: relazione consuntiva sull attività e sui risultati conseguiti in conformità al modello predisposto dalla Provincia e che sarà inviato agli assegnatari del contributo consuntivo delle spese sostenute ed entrate realizzate, in conformità al modello predisposto dalla Provincia e che sarà inviato agli assegnatari del contributo giustificativi di spesa (fatture, note, ricevute, scontrini fiscali) debitamente quietanzati materiale promozionale dell iniziative

3 La documentazione relativa alla rendicontazione deve pervenire entro 90 giorni dalla data di conclusione dell iniziativa, pena la decadenza dal diritto ai sensi dell art. 16 del regolamento provinciale. Nel caso in cui il disavanzo dell iniziativa risultante dalla rendicontazione, sia inferiore rispetto al disavanzo indicato nel preventivo, si provvederà alla rideterminazione del contributo. Si precisa che la liquidazione avverrà previa verifica dell avvenuta concessione del patrocinio da parte della provincia di Lecco e del materiale promozionale prodotto per promuovere l iniziativa. 10. INFORMAZIONI Ogni informazione/chiarimento in merito al presente avviso può essere richiesta alla Provincia di Lecco - Settore Attività Economiche C.so Matteotti, 3 4 piano Lecco (tel.0341/295508; 0341/295506) 11. RICHIAMO AL REGOLAMENTO PROVINCIALE Per quanto non espressamente previsto nel presente bando si richiama il Regolamento per la concessione di finanziamenti e benefici economici a soggetti pubblici e privati approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 35 del 09/07/2007. Lecco, Il Dirigente Giuseppe Scaccabarozzi

4 ALLEGATO 1) CARTA INTESTATA DELL ASSOCIAZIONE Egr. Sig. Assessore al Turismo Provincia di Lecco Piazza L. Lombarda, Lecco Oggetto: Richiesta di contributo per. Il/La sottoscritta. nato/a a.... il residente nel Comune di.... Piazza/Via..N in qualità di: rappresentante legale di... (indicare denominazione, ragione sociale, natura giuridica dell Ente, forma associativa o similari) con sede legale nel Comune di Provincia Via...n Telefono Telefax.. Codice fiscale P.IVA.. CHIEDE un contributo per la realizzazione dell iniziativa.. (indicare denominazione e data di svolgimento) come dettagliatamente descritta nella documentazione allegata. A tal fine, sotto la propria responsabilità e consapevole delle sanzioni in caso di dichiarazioni mendaci DICHIARA, ai sensi dell art.46 e 47 del D.Lgs. 445/ l assenza di cause ostative alla concessione di contributi ai sensi della legge n. 55

5 - la mancanza di condanne e procedimenti giudiziari pendenti per delitti contro la pubblica amministrazione - di non trovarsi in stato di liquidazione o fallimento o di altre procedure concorsuali (dichiarazione da rendere da parte di soggetti che operano in qualità di imprenditore) - di non aver presentato all Amministrazione provinciale altra domanda di contributo per la medesima iniziativa data firma In conformità a quanto previsto dal regolamento provinciale per la concessione di finanziamenti e benefici economici a soggetti pubblici e privati (art. 10) si allegano i seguenti documenti: (barrare le caselle dei documenti allegati): copia dello statuto vigente e atto costitutivo, ove non già presentato precedentemente Relazione descrittiva della natura e delle caratteristiche dell attività e/o iniziativa delle sue finalità ed obiettivi, dei destinatari o fruitori, della sua rilevanza sociale e territoriale Preventivo delle spese e dei mezzi previsti per il loro finanziamento con la specificazione delle entrate secondo la loro natura e provenienza data firma

6 ALLEGATO 2) CARTA INTESTATA DELL ASSOCIAZIONE Preventivo delle spese e dei mezzi previsti per il loro finanziamento con la specificazione delle entrate secondo la loro natura e provenienza Tipologia di spesa SPESE Importo TOT. SPESE ENTRATE Tipologia dell entrata Importo TOT. ENTRATE DISAVANZO data firma Avvertenze: Entrate: indicare tutte le entrate provenienti sia da enti pubblici che da soggetti privati, escludendo i fondi propri indicare eventuale richiesta di contributo inoltrata al CONI Comitato provinciale di Lecco

7 MODELLO DOMANDA DI PATROCINIO Al Presidente della Provincia di Lecco Piazza Lega Lombarda, Lecco Il/la sottoscritto/a legale rappresentante di con sede legale a in via n. tel. fax CHIEDE la concessone del patrocinio per l iniziativa a tal fine e sotto la propria responsabilità DICHIARA 1. che l iniziativa indicata non persegue scopi di lucro; 2. che per l iniziativa indicata è stato richiesto il patrocinio anche alle seguenti Associazioni/Enti/Fondazioni 3. che sul materiale promozionale riguardante l iniziativa sarà adeguatamente visibile il marchio della Provincia di Lecco. Si allega la relazione relativa alla presentazione dell iniziativa (all. A).

8 (luogo e data) IL LEGALE RAPPRESENTANTE (firma leggibile) PRESENTAZIONE DELL INIZIATIVA 1. TITOLO DELL INIZIATIVA 2. PERIODO DI SVOLGIMENTO DELL INIZIATIVA 3. TIPOLOGIA DELL INIZIATIVA Manifestazione: teatrale musicale cinematografica sportiva educativa turistica altro Convegno/Seminario/Congresso Mostra Rassegna Premio/Concorso Evento celebrativo Altro 4. STRUMENTI DI COMUNICAZIONE PREVISTI A SUPPORTO DELL INIZIATIVA Materiale promozionale: Inviti Locandine Manifesti Depliant Pubblicità Sito Internet Pubblicazione Supporti multimediali Produzione audiovisiva

9 Altro 5. AMBITO TERRITORIALE COINVOLTO Comunale Provinciale Regionale Nazionale 6. FINALITA DELL INIZIATIVA IL LEGALE RAPPRESENTANTE (firma leggibile)

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE E ATTIVITÀ IN MATERIA DI AGRICOLTURA

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE E ATTIVITÀ IN MATERIA DI AGRICOLTURA AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE E ATTIVITÀ IN MATERIA DI AGRICOLTURA La Provincia di Lecco, in attuazione degli obiettivi di programmazione 2007 intende sostenere iniziative

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 414 del

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 414 del AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 414 del 25.03.2009) La Provincia di Lecco, in attuazione degli obiettivi di programmazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 451 del

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 451 del AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INIZIATIVE IN MATERIA DI AGRICOLTURA (Determinazione dirigenziale n. 451 del 04.05.2010) La Provincia di Lecco, in attuazione degli obiettivi di programmazione

Dettagli

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale In data 19.12.2006 N 82 INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art.

Dettagli

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO

Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Comune di Rieti Provincia di Rieti REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO Approvato con delibera del Consiglio comunale n. 20 del 25/02/2009 INDICE Art. 1 Oggetto, finalità e principi pag.

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE. OGGETTO: Richiesta di contributo per la manifestazione. Il/la sottoscritto/a

RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE. OGGETTO: Richiesta di contributo per la manifestazione. Il/la sottoscritto/a Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO:

Dettagli

c/o CHIEDE la concessione di un CONTRIBUTO di per la seguente attività o iniziativa programmata:

c/o CHIEDE la concessione di un CONTRIBUTO di per la seguente attività o iniziativa programmata: Da presentare almeno 60 giorni antecedenti la data di svolgimento dell iniziativa o dell inizio dell attività; nel caso di attività annuali entro il 30 giugno dell anno precedente. c/o Al Presidente della

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA)

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione previsti dalla norma RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Al Comune di Trieste

Dettagli

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA COORGANIZZAZIONE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE

AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE Per promuovere la pratica sportiva e sostenere nella propria attività le Associazioni/Società Sportive del territorio, la Provincia di Lecco

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO INDICARE SE LA PRESENTE ISTANZA E FINALIZZATA A COSEGUIRE UN:

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO INDICARE SE LA PRESENTE ISTANZA E FINALIZZATA A COSEGUIRE UN: RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO DA INVIARE A parco.cilentodianoealburni@pec.it INDICARE SE LA PRESENTE ISTANZA E FINALIZZATA A COSEGUIRE UN: CONTRIBUTO PATROCINIO SOGGETTO RICHIEDENTE:

Dettagli

Alla PROVINCIA DI COMO Via Borgovico, COMO

Alla PROVINCIA DI COMO Via Borgovico, COMO MODELLO A. Alla PROVINCIA DI COMO Via Borgovico, 148 22100 COMO Oggetto: Domanda di Patrocinio _1_ sottoscritt _...,legale rappresentante dell'ente/associazione 1... con sede a in Via.. CHIEDE la concessione

Dettagli

FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE

FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE Egr. Sig. Presidente Provincia di Brescia Oggetto: Domanda di patrocinio. _l_ sottoscritt_..., legale rappresentante

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE

AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE SPORTIVE La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e formativa

Dettagli

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente:

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente: Marca da bollo (salvi i casi di esenzione previsti dalla legge) DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE DI COMPETENZA DELL'AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno,

Dettagli

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: richiesta di coorganizzazione per l'iniziativa per l anno

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: richiesta di coorganizzazione per l'iniziativa per l anno Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA COORGANIZZAZIONE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO: richiesta di coorganizzazione

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA SPORTIVE DI CARATTERE CONTINUATIVO (CAMPIONATI) OGGETTO: Richiesta di contributo per il campionato

RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA SPORTIVE DI CARATTERE CONTINUATIVO (CAMPIONATI) OGGETTO: Richiesta di contributo per il campionato Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA SPORTIVE DI CARATTERE CONTINUATIVO (CAMPIONATI) Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta

Dettagli

Scheda Richiesta Patrocinio

Scheda Richiesta Patrocinio Legge regionale 12 settembre 1986, n. 50 rme per il patrocinio della Regione a favore di enti, associazioni, iniziative di interesse regionale e per l adesione della regione alle associazioni, ai comitati

Dettagli

Timbro e firma del legale Rappresentante

Timbro e firma del legale Rappresentante MODULO PER LA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER EVENTI / MANIFESTAZIONI TURISTICHE Al Presidente dell Amministrazione Provinciale di Treviso Via Cal di Breda, 116 31100 TREVISO OGGETTO: Richiesta di contributo

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a. in qualità di Presidente e/o Rappresentante Legale dell. Con sede in via n. Codice Fiscale, Tel.

Il/la sottoscritto/a nato/a a. in qualità di Presidente e/o Rappresentante Legale dell. Con sede in via n. Codice Fiscale, Tel. Domanda contributo Straordinario per l organizzazione di manifestazioni Culturali, Folcloristiche e di Spettacolo Nell anno 2010 Al Sig. Sindaco All Assessorato alla Cultura Sport e Spettacolo del Comune

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO SOGGETTO RICHIEDENTE: (Generalità complete e qualifica) All Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Piazza S. Caterina, 8 84078 Vallo della

Dettagli

FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE

FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE FAC-SIMILE DOMANDA DI PATROCINIO DA REDIGERE SU CARTA INTESTATA DELL'ENTE/ASSOCIAZIONE/FONDAZIONE Oggetto: Domanda di patrocinio. Egr. Sig. Assessore alla Pubblica Istruzione Della Provincia di Brescia

Dettagli

contenente dati non più rispondenti a verità,ai sensi dell art. 76 del D.P.R n. 445

contenente dati non più rispondenti a verità,ai sensi dell art. 76 del D.P.R n. 445 Da presentare almeno 60 giorni antecedenti la data di svolgimento dell iniziativa o dell inizio dell attività; Nel caso di attività annuali entro il 30 giugno dell anno precedente; Per iniziative e manifestazioni

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. Nato/a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente Soggetto richiedente: sede in C.A.P. Prov.

Il/la sottoscritto/a. Nato/a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente Soggetto richiedente: sede in C.A.P. Prov. Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA PROVVIDENZE (es. targhe, coppe, concessione oraria gratuita o a tariffa ridotta di sale, libri, pubblicazioni e altri oggetti

Dettagli

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 27.11.2015 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI Approvato con deliberazione

Dettagli

contenente dati non più rispondenti a verità,ai sensi dell art. 76 del D.P.R n. 445

contenente dati non più rispondenti a verità,ai sensi dell art. 76 del D.P.R n. 445 Da presentare almeno 60 giorni antecedenti la data di svolgimento dell iniziativa o dell inizio dell attività; Nel caso di attività annuali entro il 30 giugno dell anno precedente; Per iniziative e manifestazioni

Dettagli

CRITERI, TERMINI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI

CRITERI, TERMINI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI CRITERI, TERMINI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 65 di data 13 agosto 2015 ART. 1 Termini 1. Le domande per la

Dettagli

Il/la sottoscritto/a... (telefono... e.mail..) chiede

Il/la sottoscritto/a... (telefono... e.mail..) chiede (Richiesta da inoltrare entro il 30 aprile di ciascun anno) Oggetto: Richiesta di finanziamento per l attività ordinaria Spettabile COMUNITA DELLE REGOLE DI SPINALE MANEZ Via Roma, n.19 fraz. Ragoli 38095

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il Codice Fiscale n tel. n legale rappresentante della struttura I.A.T. 2

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il Codice Fiscale n tel. n legale rappresentante della struttura I.A.T. 2 c/o Al Presidente della PROVINCIA DI BERGAMO Settore Turismo, Attività Giovanili, Politiche Montane, Sport e Attività Produttive Viale Vittorio Emanuele II, 20 24121 - BERGAMO OGGETTO: DOMANDA DI CONCESSIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA SPORTIVA

AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA SPORTIVA AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA SPORTIVA La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e formativa per la persona.

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO E DI PROVVIDENZE ECONOMICHE CAPO I NORME GENERALI Art. 1 Finalità oggetto del Regolamento Art. 2 Patrocinio Art. 3 Provvidenze

Dettagli

La/Il sottoscritta/o nata/o a il in qualità di Legale Rappresentante di: C.F. dell Ente P. IVA dell Ente. recapito telefonico

La/Il sottoscritta/o nata/o a il in qualità di Legale Rappresentante di: C.F. dell Ente P. IVA dell Ente. recapito telefonico MODULO PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI PER L ANNO (da presentare entro i termini e con le modalità che verranno fissate dalla Giunta Comunale entro il 30 novembre di ogni anno) Al Comune di VENARIA REALE

Dettagli

Al Sindaco Città di Vigevano C.so Vittorio Emanuele II, Vigevano (PV)

Al Sindaco Città di Vigevano C.so Vittorio Emanuele II, Vigevano (PV) Manifestazione Sportiva RICHIESTA DI CONTRIBUTO. Ai sensi del Regolamento di concessione di contributi approvato con Delibera di Consiglio Comunale n 77 del 5 novembre 2001. Servizio Sport e Strutture

Dettagli

D I C H I A R A Z I O N E D I C H I A R A

D I C H I A R A Z I O N E D I C H I A R A D I C H I A R A Z I O N E Spett.le COMUNE DI FERRARA Settore Finanze Ragioneria Ufficio Investimenti P.zza Municipale, 2 44100 Ferrara OGGETTO: Dichiarazione resa ai sensi dell Art. 28, comma 2, D.P.R.

Dettagli

C H I E D E. Ambito C) Valorizzazione dell attività motoria di base in fascia scolastica ( Sport a Scuola A.S. 2014/2015)

C H I E D E. Ambito C) Valorizzazione dell attività motoria di base in fascia scolastica ( Sport a Scuola A.S. 2014/2015) Marca da bollo del valore corrente ALLEGATO A1 - ISTANZA Al Comune di MONDOVI Oggetto: Domanda di contributo per manifestazioni, attività ed eventi in ambito sportivo. Anno 2015. Il/la sottoscritto/a.............

Dettagli

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare RICH. SEDE ISTANZA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 (da rendere sottoscritta dal legale rappresentante con allegata la fotocopia di un documento di identità personale

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014.

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014. Il Direttore dell Istituzione In esecuzione della Determinazione n. 28 del 20/11/2014 RENDE NOTO che è indetto pubblico

Dettagli

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare RICH. COND. ISTANZA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 (da rendere sottoscritta dal legale rappresentante con allegata la fotocopia di un documento di identità personale

Dettagli

(Art. 37, comma 1 l.p. 4/2016) nato/a a il e residente in via. n. cap Comune. in qualità di Presidente della società sportiva/associazione denominata:

(Art. 37, comma 1 l.p. 4/2016) nato/a a il e residente in via. n. cap Comune. in qualità di Presidente della società sportiva/associazione denominata: Cod 7373 Marca da bollo ESENTE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio turismo e sport Ufficio attività sportive Via Petrarca, 34/1 38122 T R E N T O pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it DOMANDA DI CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero BANDO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE OPERANTI NEL TERRITORIO DEL - INDIVIDUAZIONE DEI CRITERI - Art. 1 FINALITA Il Comune di Triggiano intende promuovere

Dettagli

SCRIVERE IN STAMPATELLO BEN LEGGIBILE E COMPILARE IL MODULO IN OGNI SUA PARTE

SCRIVERE IN STAMPATELLO BEN LEGGIBILE E COMPILARE IL MODULO IN OGNI SUA PARTE SCRIVERE IN STAMPATELLO BEN LEGGIBILE E COMPILARE IL MODULO IN OGNI SUA PARTE N.B. La domanda, completa dei relativi allegati, deve essere presentata esclusivamente con PEC o con Raccomandata A.R. Alla

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI VOLTI A PROMUOVERE L ATTIVITA SPORTIVA

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI VOLTI A PROMUOVERE L ATTIVITA SPORTIVA AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI VOLTI A PROMUOVERE L ATTIVITA SPORTIVA La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e formativa

Dettagli

l sottoscritt... nat. a... il... residente:... (indicare via - n. civico - C.A.P. - località di residenza)

l sottoscritt... nat. a... il... residente:... (indicare via - n. civico - C.A.P. - località di residenza) DOMANDA DI CONTRIBUTO ORDINARIO PER L'ATTIVITA' ANNUALE Art. 17 del "Regolamento per la concessione di contributi e di altri benefici di natura economica a associazioni e ad altri organismi o soggetti

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELLA L.R. 38/00

DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELLA L.R. 38/00 DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELLA L.R. 38/00 Associazione... Via... CAP... Città. (...) Settore..... Oggetto: Legge regionale 38/2000 - Sostegno alle attività musicali popolari RELAZIONE PROGRAMMATICA

Dettagli

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare

Al Sig. Sindaco della Città di Carpi. e p.c. al Settore A3 Servizio Amm. e Gest. Patrimonio Immobiliare RICH. SEDE ISTANZA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 (da rendere sottoscritta dal legale rappresentante con allegata la fotocopia di un documento di identità personale

Dettagli

Sezione II MODELLO DI DOMANDA ASSOCIAZIONI, CINE-CIRCOLI, CINE-STUDIO

Sezione II MODELLO DI DOMANDA ASSOCIAZIONI, CINE-CIRCOLI, CINE-STUDIO Sezione II MODELLO DI DOMANDA ASSOCIAZIONI, CINE-CIRCOLI, CINE-STUDIO Spett.le Regione Campania Direzione Generale Politiche culturali e Turismo UOD Promozione e valorizzazione delle attività artistiche

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI FINANZIARI A SOSTEGNO DI PROGETTI NEL SETTORE SOCIALE E PROTEZIONE CIVILE ANNO 2017

AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI FINANZIARI A SOSTEGNO DI PROGETTI NEL SETTORE SOCIALE E PROTEZIONE CIVILE ANNO 2017 Comune di Calcinaia Servizio Segreteria Organizzazione Sezione Servizi ai cittadini AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI FINANZIARI A SOSTEGNO DI PROGETTI NEL SETTORE SOCIALE E PROTEZIONE CIVILE

Dettagli

ALLEGATO 1 Al Comune di Pontecagnano Faiano Settore Pubblica Istruzione Sport Politiche Giovanili Via M. Alfani Pontecagnano Faiano (SA)

ALLEGATO 1 Al Comune di Pontecagnano Faiano Settore Pubblica Istruzione Sport Politiche Giovanili Via M. Alfani Pontecagnano Faiano (SA) ALLEGATO 1 Al Comune di Pontecagnano Faiano Settore Pubblica Istruzione Sport Politiche Giovanili Via M. Alfani 84098 Pontecagnano Faiano (SA) Oggetto: PRESENTAZIONE PROGRAMMA DI INIZIATIVE DI CARATTERE

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE E PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. (Cognome e Nome)

Il/La sottoscritto/a. (Cognome e Nome) IN BOLLO 16,00 Esenti ONLUS ai sensi dell Art.27bis dell Allegato B del D.P.R. 26.10.1972, n. 642 e Comuni ALLEGATO A) alla determinazione 46/ALAIE/2017 Alla Direzione Affari della Presidenza e Legislativi

Dettagli

LINEE GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE DI CONTRIBUTI CONCESSI PER L ANNO 2017.

LINEE GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE DI CONTRIBUTI CONCESSI PER L ANNO 2017. Città di Torino Bando Contributi ordinari 2017 All.6 LINEE GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE DI CONTRIBUTI CONCESSI PER L ANNO 2017. Ai fini della liquidazione dei contributi concessi ai sensi del Regolamento

Dettagli

(Richiesta da inoltrare almeno 20 giorni prima dell attivazione dell iniziativa) Il/la sottoscritto/a... (telefono...)

(Richiesta da inoltrare almeno 20 giorni prima dell attivazione dell iniziativa) Il/la sottoscritto/a... (telefono...) (Richiesta da inoltrare almeno 20 giorni prima dell attivazione dell iniziativa) Oggetto: Richiesta di finanziamento per attività straordinaria Marca da bollo 16,00 ( 1 *) Spettabile COMUNITA DELLE REGOLE

Dettagli

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale.

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale. MODULO PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO e/o VANTAGGIO ECONOMICO e/o CONCESSIONE UTILIZZO STEMMA (da presentare almeno 30 gg. prima dello svolgimento dell iniziativa) Al Comune di VENARIA REALE Settore Ufficio

Dettagli

LA PRESENTE DOMANDA DOVRA ESSERE REDATTA SU CARTA INTESTATA

LA PRESENTE DOMANDA DOVRA ESSERE REDATTA SU CARTA INTESTATA LA PRESENTE DOMANDA DOVRA ESSERE REDATTA SU CARTA INTESTATA ALL ASSESSORE AI GRANDI EVENTI Dario BIANCHI PROVINCIA DI COMO Via Borgovico 148 22100 COMO Oggetto: Richiesta contributo su fondi provinciali

Dettagli

COMUNE DI COGOLETO Provincia di Genova Via Rati 66 Tel. 010/91701 Fax 010/9170225 C.F. 80007570106 P.I. 00845470103

COMUNE DI COGOLETO Provincia di Genova Via Rati 66 Tel. 010/91701 Fax 010/9170225 C.F. 80007570106 P.I. 00845470103 COMUNE DI COGOLETO Provincia di Genova Via Rati 66 Tel. 010/91701 Fax 010/9170225 C.F. 80007570106 P.I. 00845470103 BANDO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI ED INIZIATIVE DA PARTE DI ENTI,

Dettagli

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE RISERVATO AGLI ENTI PUBBLICI

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE RISERVATO AGLI ENTI PUBBLICI MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE RISERVATO AGLI ENTI PUBBLICI Da inviare alla Fondazione a progetto concluso ed a spese sostenute, entro 18 mesi dalla data di assegnazione del contributo. 1. La Fondazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LEGGE REGIONE CAMPANIA N. 7/2003 CONTRIBUTI ANNO 2007 ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI

AVVISO PUBBLICO LEGGE REGIONE CAMPANIA N. 7/2003 CONTRIBUTI ANNO 2007 ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI PROVINCIA di BENEVENTO Settore Servizi ai cittadini AVVISO PUBBLICO LEGGE REGIONE CAMPANIA N. 7/2003 CONTRIBUTI ANNO 2007 ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI IL DIRIGENTE

Dettagli

Ill.mo Signor SINDACO del Comune di. Via n. in qualità di

Ill.mo Signor SINDACO del Comune di. Via n. in qualità di Ill.mo Signor SINDACO del Comune di BARGE OGGETTO: istanza di contributo ai sensi Legge 241/90. AREA: PROMOZIONE TURISTICA Il sottoscritto tel. dell Associazione/Ente residente in Via n. in qualità di

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente Soggetto richiedente: sede in C.A.P. prov.

Il/la sottoscritto/a. nato/a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente Soggetto richiedente: sede in C.A.P. prov. Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA PROVVIDENZE (es. targhe, coppe, concessione oraria gratuita o a tariffa ridotta di sale, libri, pubblicazioni e altri oggetti

Dettagli

Alla Direzione Cultura e Sport Servizio Sport - Comune di Firenze Viale Manfredo Fanti, FIRENZE

Alla Direzione Cultura e Sport Servizio Sport - Comune di Firenze Viale Manfredo Fanti, FIRENZE SCRIVERE IN STAMPATELLO BEN LEGGIBILE E COMPILARE IL MODULO IN OGNI SUA PARTE Alla Direzione Cultura e Sport Servizio Sport - Comune di Firenze Viale Manfredo Fanti, 2 50137 FIRENZE OGGETTO: Domanda per

Dettagli

REGIONE PUGLIA Avviso pubblico art.8, l.r.12/ Iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo

REGIONE PUGLIA Avviso pubblico art.8, l.r.12/ Iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo del Allegato A DGR n. REGIONE PUGLIA Avviso pubblico art.8, l.r.12/2005 - Iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo Invito a presentare proposte 1 1 - Premessa

Dettagli

COMUNE DI VALLEFOGLIA

COMUNE DI VALLEFOGLIA COMUNE DI VALLEFOGLIA (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI E VANTAGGI ECONOMICI 61022 VALLEFOGLIA (PU), Piazza IV Novembre,

Dettagli

del/la (riportare la denominazione dell organismo sportivo) cap via n.

del/la (riportare la denominazione dell organismo sportivo) cap via n. PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio turismo e sport Ufficio attività sportive Via Petrarca, 34/1 38122 T R E N T O pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO PER IL

Dettagli

(Art. 37, comma 1 l.p. 4/2016) nato/a a il e residente in via. n. cap comune. cap via n. CHIEDE

(Art. 37, comma 1 l.p. 4/2016) nato/a a il e residente in via. n. cap comune. cap via n. CHIEDE Marca da bollo ESENTE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio turismo e sport Ufficio attività sportive Via Petrarca, 34/1 38122 T R E N T O pec: serv.turismo@pec.provincia.tn.it DOMANDA DI CONTRIBUTO PER

Dettagli

CHIEDE L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER REALIZZARE LE SEGUENTI ATTIVITÀ:

CHIEDE L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER REALIZZARE LE SEGUENTI ATTIVITÀ: ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI DEGLI STUDENTI Modulo richiesta erogazione fondi Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Trieste Piazzale pa, 1 34127 - Trieste Oggetto: Domanda di contributo per

Dettagli

Il/La sottoscritto/a : Cognome Nome nato/a a (prov.) il residente a, in Via/Piazza n. Codice Fiscale recapito telefonico

Il/La sottoscritto/a : Cognome Nome nato/a a (prov.) il residente a, in Via/Piazza n. Codice Fiscale recapito telefonico Istanza per la presentazione di manifestazioni di interesse da parte di associazioni sportive dilettantistiche per l assegnazione di contributi per attività sportive nella stagione sportiva 2019/2020 COMUNE

Dettagli

D I C H I A R A Z I O N E

D I C H I A R A Z I O N E D I C H I A R A Z I O N E Spett.le COMUNE DI FERRARA Settore Finanze Ragioneria Ufficio Investimenti P.zza Municipale, 2 44100 Ferrara OGGETTO: Dichiarazione resa ai sensi dell Art. 28, comma 2, D.P.R.

Dettagli

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE COMUNE DI UTA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE (Approvato con deliberazione C.C. n 57 del 21/12/2007) CAPO I Contributi

Dettagli

CHIEDE L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER REALIZZARE LE SEGUENTI ATTIVITÀ:

CHIEDE L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER REALIZZARE LE SEGUENTI ATTIVITÀ: ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI DEGLI STUDENTI Modulo richiesta erogazione fondi Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Trieste Piazzale pa, 1 34127 - Trieste Oggetto: Domanda di contributo per

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI, SUSSIDI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI, GRUPPI, SOCIETÀ ED ENTI CHE OPERANO NEL CAMPO SPORTIVO, RICREATIVO,

Dettagli

COMUNITÀ della PAGANELLA P.zzale Paganella n ANDALO TEL FAX

COMUNITÀ della PAGANELLA P.zzale Paganella n ANDALO TEL FAX COMUNITÀ della PAGANELLA P.zzale Paganella n.3 38010 ANDALO TEL. 0461.585230 FAX 0461.589170 E-MAIL: comunita@comunita.paganella.tn.it MARCA DA BOLLO DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER PROGETTI,

Dettagli

COMUNE DI VILLAFALLETTO

COMUNE DI VILLAFALLETTO COMUNE DI VILLAFALLETTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio comunale in ambito culturale,

Dettagli

(nome e cognome del Rappresentante Legale) (specificare la carica) (denominazione e/o acronimo come da Statuto)

(nome e cognome del Rappresentante Legale) (specificare la carica) (denominazione e/o acronimo come da Statuto) (intestazione e indirizzo dell Associazione) Al Sig. Sindaco del Comune di Sala Baganza Via Vittorio Emanuele II n. 34 43038 Sala Baganza (PR) Oggetto: Richiesta di iscrizione all Albo Comunale delle Associazioni

Dettagli

Al Presidente della Provincia di Bergamo presso Settore Cultura, Spettacolo, Identità e Tradizioni, Borgo S. Caterina 19, 24124 BERGAMO

Al Presidente della Provincia di Bergamo presso Settore Cultura, Spettacolo, Identità e Tradizioni, Borgo S. Caterina 19, 24124 BERGAMO OGGETTO: DOMANDA DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTO Al Presidente della Provincia di Bergamo presso Settore Cultura, Spettacolo, Identità e Tradizioni, Borgo S. Caterina 19, 24124 BERGAMO Da presentare almeno

Dettagli

BANDO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SPORTIVI COMUNALI ANNO

BANDO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SPORTIVI COMUNALI ANNO All. n. 3 BANDO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SPORTIVI COMUNALI -------------------------------ANNO 2006 -------------------------------- 1) Soggetti che possono partecipare al bando: L'Amministrazione Comunale,

Dettagli

COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CASELETTE PROVINCIA DI TORINO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI (Art. 12 legge 7 agosto 1990 n. 241) approvato con deliberazione

Dettagli

C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia Prot. n. 44411/2015 C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia 30034 Mira (VE) - Piazza IX Martiri - Tel. 0415628211 (centralino) - Fax 0415628350 - cod. fisc. 00368570271 Indirizzo Internet: www.comune.mira.ve.it

Dettagli

COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG

COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG COMUNITÀ ROTALIANA KÖNIGSBERG Provincia di Trento UNITÀ ORGANIZZATIVA: SERVIZIO AFFARI GENERALI tel. 0461.601540 fax: 0461.609059 E-MAIL: protocollo@comunitarotaliana.tn.it MARCA DA BOLLO da 16,00 DOMANDA

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTI ECONOMICI E/O FINANZIARI (Manifestazioni, Iniziative, ecc.)

RICHIESTA CONTRIBUTI ECONOMICI E/O FINANZIARI (Manifestazioni, Iniziative, ecc.) RICHIESTA CONTRIBUTI ECONOMICI E/O FINANZIARI (Manifestazioni, Iniziative, ecc.) Modello A Al Sindaco del Comune di SERAVEZZA Via XXIV Maggio, 22 55047 - Seravezza CHIEDE al Comune di Seravezza, ai sensi

Dettagli

Oggetto: Avviso Istanza di contributo per l iniziativa. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente a in via, in qualità di Legale Rappresentante del:

Oggetto: Avviso Istanza di contributo per l iniziativa. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente a in via, in qualità di Legale Rappresentante del: ISTANZA All. A SU CARTA INTESTATA DEL RICHIEDENTE MARCA DA BOLLO DA EURO 16,00 (art. 1, c. 1 del DM 24.05.05, pubbl. in GU n. 123 del 28.05.05) (esclusi Enti pubblici, ONLUS e assimilati - Dlgs n. 460/97)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012 Via Roma 18 Tel. 045/8290111 COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona Prot. 1066 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PARTECIPAZIONE A FIERE ALL ESTERO ED A FIERE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN ITALIA

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PARTECIPAZIONE A FIERE ALL ESTERO ED A FIERE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN ITALIA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PARTECIPAZIONE A FIERE ALL ESTERO ED A FIERE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN ITALIA Marca da bollo Spett.le 14,62 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI RAVENNA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Gli eventi/iniziative/progetti devono aver avuto luogo nel Comune di Mondovì nel periodo dal 01/01/2016 al 31/03/16.

AVVISO PUBBLICO. Gli eventi/iniziative/progetti devono aver avuto luogo nel Comune di Mondovì nel periodo dal 01/01/2016 al 31/03/16. ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO A SOSTEGNO DI UN GRANDE EVENTO DI CARATTERE RICREATIVO, DI ANIMAZIONE E DI PROMOZIONE CULTURALE E TURISTICA DELLA CITTÀ ORGANIZZATO E

Dettagli

Regolamento per la concessione di contributi e di altre forme di sostegno economico-finanziario a soggetti pubblici e privati

Regolamento per la concessione di contributi e di altre forme di sostegno economico-finanziario a soggetti pubblici e privati COMUNE DI SIGNA Regolamento per la concessione di contributi e di altre forme di sostegno economico-finanziario a soggetti pubblici e privati Approvato con Deliberazione di Consiglio comunale n. 90 del

Dettagli

1. FINALITÀ 2. SOGGETTI BENEFICIARI

1. FINALITÀ 2. SOGGETTI BENEFICIARI ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO A SOSTEGNO DELL ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN EVENTO DI PROMOZIONE DELLA VOCAZIONE AEROSTATICA DELLA CITTÀ DI MONDOVÌ. 1. FINALITÀ

Dettagli

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport ALL. B Istanza Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport Oggetto : Avviso per l assegnazione di contributi alle Società/Associazioni sportive per l attività sportiva stagione 2016-2017 Il/La

Dettagli

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione.

- In caso di parere contrario il Presidente scrive all ente, associazione, fondazione o altra organizzazione dando motivazione. REGOLAMENTO PATROCINIO DELL ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI GROSSETO Approvato dal Consiglio direttivo con deliberazione n. 59 del 4 luglio 2016 - Il patrocinio è un riconoscimento

Dettagli

UTILIZZO EDIFICI PUBBLICI CONTRIBUTO ECONOMICO. Cognome Nome C.F. Cittadinanza nato il a e residente a Comune Provincia CAP via, piazza, ecc. n.

UTILIZZO EDIFICI PUBBLICI CONTRIBUTO ECONOMICO. Cognome Nome C.F. Cittadinanza nato il a e residente a Comune Provincia CAP via, piazza, ecc. n. MODELLO PER RICHIESTA PATROCINIO, CONTRIBUTI ED ALTRI BENEFICI ECONOMICI MARCA DA BOLLO DA 16,00 AL COMUNE DI JESOLO U.O. Politiche Sociali OGGETTO: Richiesta di: PATROCINIO SOSTEGNO PER ORGANIZZAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI COMPARTECIPAZIONE PER L'INIZIATIVA CHE AVRA' LUOGO NELL'ANNO DENOMINATA: IO SOTTOSCRITTO

DOMANDA DI COMPARTECIPAZIONE PER L'INIZIATIVA CHE AVRA' LUOGO NELL'ANNO DENOMINATA: IO SOTTOSCRITTO marca da bollo da 16 euro ALLEGATO A Al Presidente del Consiglio regionale della Valle d'aosta oppure consiglio.regione.vda@cert.legalmail.it DOMANDA DI COMPARTECIPAZIONE PER L'INIZIATIVA CHE AVRA' LUOGO

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011 Ai sensi e per gli effetti della: Legge 07.12.2000 n. 383 e s.m.i. recante

Dettagli

Il sottoscritto/a nato a Prov. il residente a Prov indirizzo. in qualità di legale rappresentante di: con sede legale a Prov.

Il sottoscritto/a nato a Prov. il residente a Prov indirizzo. in qualità di legale rappresentante di: con sede legale a Prov. Sezione II MODELLO DI DOMANDA - FESTIVAL Spett.le Regione Campania Direzione Generale Politiche culturali e Turismo UOD Promozione e valorizzazione delle attività artistiche e culturali Via Nuova Marina,

Dettagli

ANNO (L.p. 18 giugno 2012 n. 13 e del. G.P. n. 578 dd )

ANNO (L.p. 18 giugno 2012 n. 13 e del. G.P. n. 578 dd ) marca da bollo euro 16,00 (se dovuta) Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AGENZIA DEL LAVORO Ufficio pari opportunità Via Guardini, 75 38121 Trento INIZIATIVE DI SENSIBILIZZAZIONE - SOGGETTI PRIVATI O PUBBLICI

Dettagli

Quadro A DATI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE. Quadro B DATI DELL ASSOCIAZIONE

Quadro A DATI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE. Quadro B DATI DELL ASSOCIAZIONE Marca da bollo 16,00 oppure esente ai sensi della L.145 del 30/12/2018, art.1, comma 646 Mod. Apr2019 Al Comune di BRUGNERA Via Villa Varda 2 33070 BRUGNERA Oggetto: domanda contributo ATTIVITA SPORTIVA

Dettagli

Art. 1 PREMESSA. Art. 2 FINALITA

Art. 1 PREMESSA. Art. 2 FINALITA REGOLAMENTO DELLE MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI E PATROCINIO PER ATTIVITA CULTURALI, SPORTIVE, SOCIALI E DI VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO Art. 1 PREMESSA Il presente atto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI. (approvato con delibera commissariale n 14 del 10/03/2016)

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI. (approvato con delibera commissariale n 14 del 10/03/2016) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PATROCINI (approvato con delibera commissariale n 14 del 10/03/2016) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI ENTI

Dettagli