FAMIGLIE che persero QUATTRO FIGLI nella GRANDE GUERRA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FAMIGLIE che persero QUATTRO FIGLI nella GRANDE GUERRA"

Transcript

1 FAMIGLIE che persero QUATTRO FIGLI nella GRANDE GUERRA di Musi Silvia Tutti i diritti riservati: è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti e foto del sito senza l'autorizzazione esplicita del proprietario 4 Figli Caduti Famiglia Bertelè di Guastalla (Reggio Emilia) 1. Bertelè Enrico, figlio di Davide e della Rossi Maria, nato a Guastalla (d.m. di Reggio Emilia), di anni 34, Soldato, morto di malattia il 18/12/1918 a Reggio Emilia (non presente nell'albo d'oro Ministeriale dei Caduti) 2. Bertelè Giovanni, figlio di Davide e della Rossi Maria, nato a Guastalla (d.m. di Reggio Emilia), di anni 25, Soldato 7 Regg. Fanteria, morto di malattia il 29/10/1918 in prigionia 3. Bertelè Giuseppe, figlio di Davide e della Rossi Maria, nato a Guastalla (d.m. di Reggio Emilia), di anni 20, Soldato 80 Regg. Fanteria, morto per ferite il 22/07/1916 a Milano 4. Bertelè Umberto, figlio di Davide e della Rossi Maria, nato a Guastalla (d.m. di Reggio Emilia), di anni 29, Soldato 1 Regg. Genio, morto per infortunio il 4/07/1915 sul Ticino Famiglia Bertozzi di Borghi (FC) I coniugi Bertozzi ebbero 7 figli: 4 maschi (caduti in guerra) e 3 femmine 1. Bertozzi Domenico, figlio di Edoardo e della Martini Caterina, nato a Borghi (d.m. di Forlì), di anni 26, Soldato 83 Regg. Fanteria, morto di malattia il 3/01/1918 in prigionia. Sepolto nel Cimitero Militare Italiano d'onore di Colonia (Germania), campo 3 tomba n Bertozzi Emiliano, figlio di Edoardo e della Martini Caterina, nato a Borghi (d.m. di Forlì), di anni 29, Soldato 72 Regg. Fanteria, morto di malattia il 29/01/1917 a Borghi 3. Bertozzi Luigi, figlio di Edoardo e della Martini Caterina, nato a Borghi (d.m. di Forlì), di anni 23, Soldato 227 Regg. Fanteria, morto di malattia il 27/04/1918 a Como 4. Bertozzi Quinto, figlio di Edoardo e della Martini Caterina, nato a Borghi (d.m. di Forlì), di anni 33, Soldato 79 Regg. Fanteria, morto di malattia il 23/03/ 1917 a Torino. Sepolto nel Sacrario Gran Madre di Dio di Torino

2 Famiglia Calvi di Piazza Brembana (Bergamo) 1. Calvi Attilio, figlio di Gerolamo e della Pizzigoni Orsolina, nato a Piazza Brembana (d.m. di Bergamo), di anni 27, Tenente 5 Regg. Alpini, morto per ferite il 1 /05/1916 nella 5 Sezione di Sanità (decorato con 3 Medaglie d'argento e 1 di Bronzo al Valor Militare) 2. Calvi Giannino, figlio di Gerolamo e della Pizzigoni Orsolina, nato a Piazza Brembana (d.m. di Bergamo), di anni 20, Sottotenente 4 Regg. Alpini, morto per malattia l'11/01/1919 a Padova 3. Calvi Natale, figlio di Gerolamo e della Pizzigoni Orsolina, nato a Piazza Brembana (d.m. di Bergamo), di anni 33, Capitano 5 Regg. Alpini, morto per infortunio il 16/09/1920 sull'adamello (decorato con 2 Medaglie d'argento e 1 di Bronzo al Valor Militare) 4. Calvi Santino, figlio di Gerolamo e della Pizzigoni Orsolina, nato a Piazza Brembana (d.m. di Bergamo), di anni 22, Tenente 6 Regg. Alpini, morto per ferite il 10/06/1917 sull'ortigara (decorato con 2 Medaglie di Bronzo al Valor Militare). Sepolto nel Sacrario Militare di Asiago Famiglia Carrara di Aviatico (Bergamo) I coniugi Carrara ebbero 12 figli: 6 maschi (di cui 4 caduti in guerra) e 6 femmine 1. Carrara Celestino Elia, figlio di Angelo e della Carrara Giovanna Maddalena, nato ad Amora di Aviatico (d.m. di Bergamo) nel 1883, Sergente 5 Regg. Alpini, 50 Compagnia, morto in famiglia ad Amora Bassa (frazione di Aviatico) nel 1932 (non presente nell Albo d Oro Ministeriale dei Caduti). Celestino Elia tornò dal fronte notevolmente debilitato, sia dalle ferite che da qualche malattia contratta al fronte questi disturbi ne avevano talmente indebolito il corpo che si spense pian piano nel Carrara Fermo Antonio, figlio di Angelo e della Carrara Giovanna Maddalena, nato ad Amora di Aviatico (d.m. di Bergamo), di anni 20, Soldato 5 Regg. Alpini, disperso il 2/08/1916 nella Conca di Plezzo 3. Carrara Giovanni (in famiglia lo chiamavano Agostino), figlio di Angelo e della Carrara Giovanna Maddalena, nato ad Amora di Aviatico (d.m. di Bergamo), di anni 32, Soldato 5 Regg. Alpini, 50 Compagnia, morto per malattia il 23/06/1918 in Val Camonica (cresta di Passo Monticelli) 4. Carrara Vittorio Emanuele Enrico, figlio di Angelo e della Carrara Giovanna Maddalena, nato ad Amora di Aviatico (d.m. di Bergamo), di anni 20, Soldato 229 Regg. Fanteria, morto per ferite il 14/05/1917 sul Monte Santo (fronte del Carso)

3 Famiglia De Simone di Formia (Caserta) I coniugi De Simone ebbero 5 figli maschi; sopravvisse alla guerra solamente Corrado, anche se ferito e fatto prigioniero... A S.Maria Capua Vetere c'è un Monumento dedicato proprio ai 4 fratelli De Simone: Ai fratelli Carlo, Stefano, Silvio, Enrico De Simone Ovunque assertori di una fede, cavalieri di un'idea mai piegarono, combattenti tra i primi, le loro geste è storia e leggenda 1. De Simone Carlo, figlio di Pasquale, nato il 25/08/1886 a Formia (d.m. di Gaeta), Tenente 1 Regg. Artiglieria Pesante Campale, disperso il 24/10/1917 sul Medio Isonzo in combattimento (zona Luico). Nelle angosciose giornate di Caporetto, rifiutò di ritirarsi ed attaccato alle sue batterie continuò a contrastare il passo al nemico; da quel giorno non si ebbero più notizie 2. De Simone Enrico, figlio di Pasquale, nato il 23/09/1890 a Caiazzo (d.m. di Benevento), Tenente 2 Regg. Artiglieria Pesante Campale, morto il 06/05/1918 a Milano per ferite. Sepolto nel Cimitero S.Ambrogio di Milano. Enrico venne ferito al petto ed al braccio sinistro in zona Sabotino, ma, dopo le prime cure, preferì ritornare in linea...resistette circa 6 mesi, fino a quando si spense a Milano.Volontario di guerra 3. De Simone Silvio, figlio di Pasquale, nato il 02/08/1889 a Formia (d.m. di Gaeta), Tenente di Fanteria, morto a Casar- Bu-Adi ferito alla gola il 29/04/1915. Il suo cadavere non ebbe sepoltura perchè bruciato dai ribelli. Decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare 4. De Simone Stefano, figlio di Pasquale, nato il 23/03/1888 a Formia (d.m. di Gaeta), Capitano medico 64 Regg. Fanteria, morto il 29/03/1919 ad Aversa per malattia. Prima della grande guerra fece il medico di bordo su una nave ospedale, poi studiò in Francia. Allo scoppio della guerra fu inviato con reggimenti di Fanteria in zona Carsica e Tonale; poi col 64 in Macedonia (Monastir) Famiglia Ferri di Radicondoli (Siena) 1. Ferri Ezio, figlio di Giovanni, nato il 6/09/1888 a Radicondoli (d.m. di Siena), Soldato 87 Regg. Fanteria, morto il 19/03/ 1918 a Castelnuovo Val di Cecina per malattia 2. Ferri Giuseppe, figlio di Giovanni, nato il 16/11/1885 a Radicondoli (d.m. di Siena), Caporale Maggiore 141 Regg. Fanteria, morto il 24/10/1915 nell'ospedale da campo n.92 per ferite riportate in combattimento (da altra fonte: ospedale da campo n.092, ferito in zona Cappella Diruta-S.Martino del Carso) 3. Ferri Rinaldo, figlio di Giovanni, nato il 27/09/1895 a Radicondoli (d.m. di Siena), Soldato 81 Regg. Fanteria, morto il 27/06/1916 a Castelnuovo Val di Cecina per malattia 4. Ferri Saverio, figlio di Giovanni, nato il 16/02/1887 a Radicondoli (d.m. di Siena), Soldato 96 Regg. Fanteria, morto il 16/10/1916 sul Medio Isonzo per ferite riportate in combattimento (zona Vertoibizza)

4 Fonte foto: La Comunità di Pomarance rivista trimestrale a cura dell Associazione Turistica Pro Pomarance diretta da Jader Spinelli, n. 1 del 201, che ringrazio, insieme ai familiari dei fratelli Ferri Da una segnalazione del giornalista Massimo Vitale Famiglia Giampietri di Albinea (Reggio Emilia) 1. Giampietri Anastasio, figlio di Luigi, nato ad Albinea (d.m. di Reggio Emilia) il 16/04/1887, Soldato 68 Regg. Fanteria, morto il 26/08/1916 nell'ospedale di guerra n.57 per malattia 2. Giampietri Ettore, figlio di Luigi, nato ad Albinea (d.m. di Reggio Emilia) il 25/06/1888, Soldato 66 Regg. Fanteria, morto per malattia il 28/08/1915 nell'ospedaletto da campo n Giampietri Francesco, figlio di Luigi, nato ad Albinea (d.m. di Reggio Emilia) il 04/02/1892, Soldato 273 Regg. Fanteria, morto per malattia il 14/02/1918 in prigionia. Sepolto nel Cimitero Militare Italiano di Graz 4. Giampietri Umberto, figlio di Luigi, nato ad Albinea (d.m. di Reggio Emilia) il 21/03/1886, Caporal Maggiore 26 Regg. Fanteria, morto per malattia il 26/10/1915 a Vicenza. Sepolto nel Sacrario Militare di Vicenza Famiglia Pavera di Boara Pisani (Padova) Due dei fratelli nacquero a Pozzonovo, poi la famiglia si trasferì a Boara Pisani 1. Pavera Angelo, figlio di Luigi e della De Poli Santa, nato il 06/09/1890 a Pozzonovo (d.m. di Padova), Soldato 65 Regg. Fanteria, morto il 02/11/1916 sul Carso per ferite 2. Pavera Antonio Marco, figlio di Luigi e della De Poli Santa, nato il 28/02/1885 a Pozzonovo (d.m. di Padova), Soldato 32 Regg. Fanteria, morto il 23/10/1915 sul San Michele per ferite 3. Pavera Ermenegildo, figlio di Luigi e della De Poli Santa, nato il 15/08/1893 a Boara Pisani (d.m. di Padova), Soldato 82 Regg. Fanteria, disperso il 19/06/1915 in Libia in combattimento 4. Pavera Pietro, figlio di Luigi e della De Poli Santa, nato il 25/06/1896 a Boara Pisani (d.m. di Padova), Soldato 5 Regg. Bersaglieri, disperso il 16/06/1916 sull Altopiano di Asiago in combattimento Famiglia Pellizzon di Salzano (Venezia) I coniugi Pellizzon, sposatisi a Salzano nel 1883, ebbero 13 figli maschi, e 3 figlie femmine. Gli altri figli maschi furono: Primo ( ) morto infante, Primo Felice ( ), Pietro (classe 1889), Girolamo (classe 1891), Severino Giovanni (classe 1896), Evaristo Liberale ( ) morto appena nato, Evaristo Angelo (classe 1900), Anselmo (classe 1901) e Narciso ( ) anch egli morto appena nato. Le figlie femmine: Augusta ( ), Leonilde Elisabetta ( ) morta di spagnola ed Emilia Giuditta (classe 1895). La madre Maria nel 1913 rimase vedova e nel tempo di pochi anni perse 5 figli. Fu definita, dai giornali dell epoca, madre eroica. Primo Felice, morto nel 1924, sembra sia morto in conseguenza di malattia contratta in guerra, ma non fu mai accertato 1. Pellizzon Benedetto, figlio di Luigi e della Antonello Maria, nato il 28/05/1894 a Salzano (d.m. di Venezia), Soldato 87 Regg. Fanteria, morto il 01/12/1917 a Salzano per malattia

5 2. Pellizzon Francesco, figlio di Luigi e della Antonello Maria, nato il 02/10/1888 a Salzano (d.m. di Venezia), Soldato 56 Regg. Fanteria, morto il 13/12/1916 in Val Camonica in seguito a caduta di valanga 3. Pellizzon Valentino, figlio di Luigi e della Antonello Maria, nato il 02/03/1886 a Salzano (d.m. di Venezia), Soldato 56 Regg. Fanteria, morto il 09/07/1917 a Venezia per malattia (ospedale militare S.Chiara) 4. Pellizzon Vittorio, figlio di Luigi e della Antonello Maria, nato il 27/01/1892 a Salzano (d.m. di Venezia), Soldato 89 Regg. Fanteria, morto il 03/07/1916 nell Ospedale chirurgico mobile Città di Milano per ferite riportate in combattimento Foto dei singoli caduti tratte dal sito fascicolo dei caduti: Salzano ai suo figli caduti nella Guerra Europea Elenco dei caduti della Prima Guerra Mondiale del Comune di Salzano: Famiglia Pilla di Ponzano Veneto (Treviso) I coniugi Pilla ebbero 7 figli arruolati in guerra, di cui 4 deceduti. All'anagrafe, negli atti di nascita dei figli, risulta il cognome Pila 1. Pilla Angelo, figlio di Filippo Giovanni e della Petotto Mattea, nato il 13/03/1887 a Ponzano Veneto (d.m. di Treviso), Carabiniere Legione CC.RR di Verona (404 Plotone), morto il 5/01/1919 nell'ospedale da campo n.240 per malattia 2. Pilla Ernesto, figlio di Filippo Giovanni e della Petotto Mattea, nato nel 1895 a Ponzano Veneto (d.m. di Treviso), Soldato 29 Regg. Fanteria, morto il 12/09/1916 nell'ambulanza chirurgica d'armata n.3. (Presente nell Albo d Oro Ministeriale dei Caduti col cognome Pila). Nel Comune di Ponzano Veneto, Ernesto è l'unico dei fratelli di cui non si è trovato l'atto di morte 3. Pilla Pietro, figlio di Filippo Giovanni e della Petotto Mattea, nato l'11/07/1891 a Ponzano Veneto (d.m. di Treviso), Soldato 217 Regg. Fanteria (ardito), morto il 19/06/1918 sul Piave (Ponte di Piave) per ferite 4. Pilla Urbano, figlio di Filippo Giovanni e della Petotto Mattea, nato il 9/01/1893 a Ponzano Veneto (d.m. di Treviso), Soldato 124 Regg. Fanteria, morto sul Monte San Michele per ferite il 10/08/1915 Parte delle informazioni tratte dalla pubblicazione Ponzano-Paderno-Merlengo ieri e oggi a cura di Guglielmo Polo, Ringrazio l Ufficio Cultura di Paderno per l aiuto e la disponibilità I fratelli Pilla sono ricordati sul Monumento ai caduti di Paderno Famiglia Schiocchet di Trichiana (Belluno) I coniugi Schiocchet ebbero 9 figli, di cui 4 morti in guerra o per conseguenza di essa 1. Schiocchet Emilio, figlio di Giacinto e della Barp Lucia, nato il 10/08/1895 a Trichiana (d.m. di Belluno), Soldato 79 Reggimento Fanteria, morto il 21/07/1916 sul Monte Maio per ferite 2. Schiocchet Giovanni, figlio di Giacinto e della Barp Lucia, nato il 26/09/1893 a Trichiana (d.m. di Belluno), Soldato 7 Reggimento Artiglieria da Fortezza, morto il 03/11/1918 a Trichiana per malattia. (non presente nell'albo d'oro Ministeriale dei Caduti). 3. Schiocchet Graziano, figlio di Giacinto e della Barp Lucia, nato il 07/09/1891 a Trichiana (d.m. di Belluno), Soldato 10 Reggimento Fanteria, morto il 25/12/1915 nell'ospedale di guerra n.35 per malattia 4. Schiocchet Guerrino, figlio di Giacinto e della Barp Lucia, nato il 06/03/1888 a Trichiana (d.m. di Belluno), Soldato 55 Reggimento Fanteria, morto il 08/06/1916 nell'affondamento del Piroscafo Principe Umberto

6 Famiglia Serrazanetti di Anzola dell Emilia (Bologna) I coniugi Serrazanetti o anche Serra Zanetti, risiedenti ad Anzola, ebbero altri 10 figli: Vittoria ( ), Giulia ( ), Rosa ( ), Maria (1899), Miro ( ), Maria Pia (1902), Luisa (1904), Francesco (1906), Enea ( ) e Vittorina (1909). Oltre ai 4 figli maschi in guerra, i coniugi Serrazanetti persero anche le figlie Vittoria, Giulia, Rosa, Miro ed Enea, per un totale di 9 figli morti su 14. Il capofamiglia Enrico fu membro del consiglio comunale di Anzola ai primi del Serrazanetti Giovanni, figlio di Enrico e della Venturoli Maria Teresa, nato il 30/11/1900 ad Anzola dell Emilia (d.m. di Bologna), Soldato 3 Reggimento Genio, morto il 01/11/1918 ad Arezzo per malattia 2. Serrazanetti Luigi, figlio di Enrico e della Venturoli Maria Teresa, nato il 22/09/1897 ad Anzola dell Emilia (d.m. di Bologna), Aspirante Ufficiale Accademia Mil. di Torino, morto il 29/04/1916 a Borgo Panigale per malattia. Luigi era studente all Università di Bologna, facoltà agraria. Sepolto nel Cimitero di Borgo Panigale 3. Serrazanetti Pietro, figlio di Enrico e della Venturoli Maria Teresa, nato il 28/09/1896 ad Anzola dell Emilia (d.m. di Bologna), Sergente 6ª Compagnia di Sanità, morto il 05/01/1919 a Borgo Panigale per malattia. Sepolto nel Cimitero di Borgo Panigale 4. Serrazanetti Raffaele, figlio di Enrico e della Venturoli Maria Teresa, nato il 25/09/1898 ad Anzola dell Emilia (d.m. di Bologna), Soldato 1ª Compagnia Automobilisti, morto il 14/10/1917 nell ospedaletto da campo n.73 per malattia Famiglia Solera di Pinerolo (Torino) 1. Solera Domenico, figlio di Luigi e della Losano Anna, nato il 28/11/1888 a Pinerolo (d.m. di Pinerolo), Soldato 3 Regg. Alpini, disperso il 22/11/1917 sul Monte Grappa in combattimento 2. Solera Ernesto, figlio di Luigi e della Losano Anna, nato il 24/12/1893 a Pinerolo (d.m. di Pinerolo), Soldato 111 Regg. Fanteria, disperso l'11/11/1915 sul San Michele in combattimento 3. Solera Giov.Battista, figlio di Luigi e della Losano Anna, nato l'11/04/1880 a Pinerolo (d.m. di Pinerolo), Soldato 159 Regg. Fanteria, morto il 04/11/1917 a Milano per ferite. Sepolto nel Sacrario S.Ambrogio di Milano 4. Solera Pietro, figlio di Luigi e della Losano Anna, nato il 02/03/1898 a Pinerolo (d.m. di Pinerolo), Soldato 5 Comp.Automobilisti, morto il 12/10/1918 nell'ospedale da campo n.013 per malattia Famiglia Squarzoni di Marrara (Ferrara) Tutti e 4 i fratelli sono ricordati sul monumento di Marrara. Nacquero tutti a S.Nicolò di Argenta ma risiedevano a Marrara. I coniugi Squarzoni ebbero anche un 5 figlio maschio, Paolo, che fortunatamente sopravvisse sino a 90 anni 1. Squarzoni Giovanni, figlio di Cesare e della Verri Elisabetta, nato il 12/01/1884 ad Argenta (d.m. di Ferrara), Soldato 214 Regg.Fanteria, morto il 31/07/1916 nell'ospedale da campo n.0100 per ferite. Sepolto nel Sacrario Militare- Cimitero di Vicenza 2. Squarzoni Luigi, figlio di Cesare e della Verri Elisabetta, nato il 17/03/1893 a Ferrara (d.m. di Ferrara), Soldato 34 Regg.Fanteria, morto il 09/12/1918 nell'ospedale da campo n.121 per malattia. Sepolto nel Sacrario Militare Italiano di Rodi 3. Squarzoni Massimo, figlio di Cesare e della Verri Elisabetta, nato il 02/05/1886 a Ferrara (d.m. di Ferrara), Soldato 27 Regg.Fanteria, morto il 10/01/1916 sul Medio Isonzo per ferite. Sepolto nel Sacrario Militare di Oslavia 4. Squarzoni Vincenzo, figlio di Cesare e della Verri Elisabetta, nato il 21/01/1889 ad Argenta (d.m. di Ferrara), Soldato 43 Regg.Fanteria, morto il 08/10/1918 nell'ospedale di guerra n.21 per malattia Ringrazio il Signor Gian Paolo Bertelli per l'aiuto e la collaborazione e il Signor Alessandro Zucchini Famiglia Strapazzon di Arsiè (Belluno) 1. Strapazzon Cristoforo, figlio di Modesto e della Arboit Eva, nato ad Arsiè (d.m. di Belluno) il 25/06/1895, Soldato 141 Regg. Fanteria, disperso il 25/10/1915 ad Oslavia in combattimento 2. Strapazzon Giovanna, figlia di Modesto e della Arboit Eva, nato ad Arsiè (d.m. di Belluno) il 16/11/1888, Civile, morta il 05/12/1917 a San Vito di Arsiè (trovata uccisa nel bosco poco lontano da casa sua). Sepolta nel Cimitero di San Vito di Arsiè

7 3. Strapazzon Giuseppe, figlio di Modesto e della Arboit Eva, nato ad Arsiè (d.m. di Belluno) il 07/07/1893, Caporale 47 Regg. Fanteria, morto il 17/11/1917 in prigionia per malattia. Sepolto nel Cimitero Militare di Sigmundsherberg 4. Strapazzon Vito Modesto, figlio di Modesto e della Arboit Eva, nato ad Arsiè (d.m. di Belluno) il 14/04/1897, Soldato 2 Regg. Fanteria, morto il 10/12/1917 in prigionia per malattia (Sternberg). Sepolto nel Cimitero Militare Italiano di Bielany Da una ricerca di Giuseppe Zilotti che ringrazio! Famiglia Zanotti di Bentivoglio (Bologna) 1. Zanotti Aldo, figlio di Pietro e della Trebbi Regina, nato il 07/01/1888 a Bentivoglio (d.m. di Bologna), Soldato 13 Regg.Bersaglieri, morto il 04/08/1916 sul Monte Colbricon per ferite 2. Zanotti Alessandro, figlio di Pietro e della Trebbi Regina, nato il 08/11/1882 a Bentivoglio (d.m. di Bologna), Soldato 2 Regg. Artiglieria Pesante Campale, morto il 17/03/1918 nell ospedaletto da campo n.12 per malattia 3. Zanotti Antonio, figlio di Pietro e della Trebbi Regina, nato il 05/10/1881 a Bentivoglio (d.m. di Bologna), Sergente 682ª Compagnia Mitraglieri Fiat, morto il 27/05/1917 sul Carso per ferite. Decorato con Medaglia d Argento al V.M. 4. Zanotti Augusto, figlio di Pietro e della Trebbi Regina, nato il 29/05/1884 a Bentivoglio (d.m. di Bologna), Soldato 3 Regg. Artiglieria da Campagna, morto il 29/07/1918 in prigionia per malattia. Sepolto nel Cimitero Militare di Aschach (Austria) Famiglia Zorzo di Cittadella (Padova) I fratelli Zorzo sono ricordati sul monumento ai caduti di Fontaniva 1. Zorzo Angelo, figlio di Antonio e della Sgarbassa Giuditta, nato il 17/06/1888 a Cittadella (d.m. di Padova), Soldato 57 Regg.Fanteria, morto il 08/01/1917 a Fontaniva per malattia 2. Zorzo Beniamino, figlio di Antonio e della Sgarbassa Giuditta, nato il 07/02/1897 a Cittadella (d.m. di Padova), Soldato 8 Regg. Alpini, morto il 12/10/1918 in prigionia 3. Zorzo Francesco, figlio di Antonio e della Sgarbassa Giuditta, nato il 10/12/1882 a Cittadella (d.m. di Padova), Caporale 131 Regg.Fanteria, morto il 08/12/1915 sul Monte San Michele per ferite 4. Zorzo Vittorio, figlio di Antonio e della Sgarbassa Giuditta, nato il 08/10/1890 a Cittadella (d.m. di Padova), Soldato 57 Regg. Fanteria, disperso il 06/08/1916 ad Oslavia in combattimento

Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore.

Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore. Albo dei Caduti della Grande Guerra Montefalcone di Valfortore http://www.cadutigrandeguerra.it/default.aspx Sotttente Capozzi Vincenzo di Vincenzo decorato di Medaglia d argento al Valore Militare Sergente

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DOTO Innocenzo nato a Montefalcone di Val Fortore il 30 agosto 1875 soldato del 228 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - GENCA Francesco di Raffaele nato ad Apice il 26 gennaio 1879 soldato della 308^ compagnia lavoratori scaricatori

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - NUZZOLO Domenico di Tommaso nato a San Nazzaro Calvi il 6 maggio 1876 soldato del 9 reggimento fanteria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - FERRARO Alfonso di Pellegrino nato a San Nicola Manfredi il 2 agosto 1876 soldato del 40 battaglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PACELLI Severo di Gabriele nato a San Salvatore Telesino il 16 febbraio 1867 tenente colonnello in servizio

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - D'ANGELIS Antonio di Giuseppe nato a Castelpoto il 10 marzo 1876 caporal maggiore del 215 reggimento fanteria

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CONTE Francesco di Vincenzo nato a San Giorgio del Sannio il 23 febbraio 1878 soldato del 3 reggimento artiglieria

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CILENTI Giovanni di Pellegrino nato a Foiano di Val Fortore il 21 giugno 1879 soldato del 70 reggimento fanteria

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CIARLO Domenico di Alessio nato a Pontelandolfo il 23 aprile 1877 soldato del 134 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - OCONE Mariano di Francescantonio nato a Vitulano il 25 maggio 1875 soldato del 263 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - FERRARO Pasquale di Carlo nato a Bucciano il 2 dicembre 1880 soldato del 25 reggimento fanteria morto l'11

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - ONORATO Giovanni di Antonio nato a Santa Croce del Sannio il 3 gennaio 1878 sergente del 226 battaglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - VACCHIO Gaetano di Domenico nato a Limatola il 3 aprile 1876 soldato del 56 battaglione milizia territoriale

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - IANNOTTI Giuseppe di Tommaso nato a San Lorenzo Maggiore il 13 gennaio 1881 sergente del 225 battaglione milizia

Dettagli

SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO

SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO SOLDATI SEPOLTI A BRESCELLO Tutti i diritti riservati: è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti e foto del sito senza l'autorizzazione esplicita del proprietario Nomi desunti dalle lapidi

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - BELLO Giuseppantonio di Pietro nato a Pietraroja il 21 luglio 1878 soldato del 17 reggimento fanteria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - CARDONE Carmine di Giovanni nato a Sant'Angelo a Cupolo il 19 dicembre 1876 soldato della 448^ centuria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - ADAMO Francesco di Giovanni nato a Montesarchio il 19 ottobre 1875 soldato del 228 battaglione milizia territoriale

Dettagli

LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE LUIGI RUSSO CADUTI DI SAN PRISCO NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE Napoli, Dicembre 2010 Non è la prima. Prima ci sono state altre guerre. Alla fine dell'ultima c'erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera

Dettagli

L A G R A N D E G U E R R A

L A G R A N D E G U E R R A L A G R A N D E G U E R R A 1. SER.TE CUSTODE Francesco di Giovanni (MONUMENTO) nato il 30 maggio 1892 a Castelnuovo di Conza, morto il 19 giugno 1917 sul campo per ferite riportate. 2. CAP.LE CIAGLIA

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - MIGNONE Domenico di Fiorentino nato a Ceppaloni il 26 febbraio 1876 soldato del 3 reggimento artiglieria da

Dettagli

FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA

FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA Tutti i diritti riservati: è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti e foto del sito senza l'autorizzazione esplicita del proprietario

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - RUGGIERO Tommaso di Gabriele nato ad Airola l'8 agosto 1876 soldato del 6 reggimento genio morto il 24 agosto

Dettagli

FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA

FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA FAMIGLIE che persero TRE o PIÙ FIGLI nella GRANDE GUERRA di Musi Silvia Tutti i diritti riservati: è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti e foto del sito senza l'autorizzazione esplicita

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - PIACQUADIO Onofrio di Giorgio nato a Colle Sannita il 15 gennaio 1874 soldato del 73 battagglione milizia

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DI BLASIO Michele di Antonio nato a Guardia Sanframondi il 10 maggio 1876 soldato della 145^ centuria morto

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - LUISI Angelo di Filippo nato a Tocco Caudio il 3 gennaio 1882 soldato del 156 reggimento fanteria morto l'1

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DI MASSA Salvatore di Pasquale nato a Solopaca il 7 ottobre 1881 soldato del 48 reggimento fanteria morto

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO

ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO ELENCO DEI CADUTI DELLA I GUERRA MONDIALE IN ORDINE ALFABETICO ACHENZA GIOVANNI di Tommaso Soldato 40 reggimento fanteria, nato il 21 aprile 1881 a Tempio Pausania, distretto militare di Sassari, disperso

Dettagli

CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO -

CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO - CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE PRESENTI SUL MONUMENTO DI VIA DELLA RICONOSCENZA - MONTE SAN SAVINO - ANGELONI EUGENIO di Francesco (DECORATO DI MEDAGLIA D'ARGENTO AL V. M.) Capitano in servizio attivo

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - VADURRO Pasquale di Michele nato a San Bartolomeo in Galdo il 17 maggio 1871 operaio del genio militare 3^

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma. Di Arnaldo Ricci

Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma. Di Arnaldo Ricci Elenco Caduti Prima Guerra Mondiale Fabrica di Roma Di Arnaldo Ricci 1. Alessandrini Agostino di Carlo, nato a Fabrica di Roma il 05 gennaio 1882; soldato del 130 reggimento fanteria; morto sul Monte san

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE

Catasto Terreni - Comune di CASAGIOVE Pag.: 1 di 5 ACONFORA SALVATORE NAPOLI 12/05/1935 B860 6 383 CE0115167 2012 001 ANNUNZIATA ANNA GERMANIA 01/06/1979 B860 1 5049 CE0116051 2012 001 AZIENDA SANITARIA LOCALE CE/1 CASERTA B860 4 233 CE0115439

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - BOCCHICCHIO Salvatore di Antonio nato a Buonalbergo il 15 novembre 1878 soldato del 225 battaglione milizia

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi L u g l i o M e s e d i A = Anniversari / C = Compleanni gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Fabio e Claudia 02 A) Massimiliano e Annalisa 06 A) Massimiliano e Monica 09 A) Massimo

Dettagli

STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA. UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto

STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA. UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto STATISTICA DEI CADUTI ALBO D ORO DELLA SARDEGNA UNO STUDIO DI GUIDO ROMBI sull Albo d Oro rivisto e corretto ALBO D ORO DELLA SARDEGNA N. TOTALE DECEDUTI 13602 I 13602 CADUTI DELL ALBO D ORO MORTI 11069

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

OPERA NAZIONALE CADUTI SENZA CROCE Delegazione di Chieri vicepresidenza nazionale

OPERA NAZIONALE CADUTI SENZA CROCE Delegazione di Chieri vicepresidenza nazionale OPERA NAZIONALE CADUTI SENZA CROCE Delegazione di Chieri vicepresidenza nazionale Caduti chieresi dal 1915 al 1924 Nativi o residenti in ordine alfabetico a cura di Silvio Selvatici Terminologia - La terminologia

Dettagli

I quattro fratelli De Simone si offrirono alla Patria

I quattro fratelli De Simone si offrirono alla Patria I quattro fratelli De Simone si offrirono alla Patria a cura del prof. Alberto Perconte Licatese Dopo il discorso tenuto dal colonnello Francesco Guidi (poi stampato in un opuscoletto qui a S.Maria), in

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

TEMPIO PAUSANIA. Legenda fonti (Le fonti citate sono in possesso del curatore di questa compilazione; chi fosse interessato può farne richiesta)

TEMPIO PAUSANIA. Legenda fonti (Le fonti citate sono in possesso del curatore di questa compilazione; chi fosse interessato può farne richiesta) TEMPIO PAUSANIA ELENCO IN ORDINE ALFABETICO TRATTO DALL'ALBO D'ORO DEI MILITARI SARDI CADUTI NELLA GRANDE GUERRA (http://www.cadutigrandeguerra.it/webform1.aspx) Nota. I nominativi che si riportano di

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

SESSIONE DI ESAME AVVOCATI 2016 Ulteriori sottocommissioni

SESSIONE DI ESAME AVVOCATI 2016 Ulteriori sottocommissioni SESSIONE DI ESAME AVVOCATI 2016 Ulteriori sottocommissioni CORTE D'APPELLO DI BOLOGNA II SOTTOCOMMISSIONE ZANETTI avv. Licia Nato a Forlimpopoli il 29.3.1967 Ordine di Forlì - Cesena CERIONI dott. Marino

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

I volanesi e la Grande guerra

I volanesi e la Grande guerra (E.T.apr.2016) I volanesi e la Grande guerra 1914-18 I volanesi civili che sono morti per cause belliche. Sono elencati e classificati, con scheda, i civili deceduti causa incidenti verificatisi durante

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

ASAPOLLO O DI CUTRO CUTR

ASAPOLLO O DI CUTRO CUTR 10 - Morano Maddalena 10 - Vasapollo Antonio m.07.08.1779 10 - Corogliano Anna 10 - Vasapollo Felice 9 - Marino Anna 9 - Gaetano Crispino Luca Giovanni n.27.09.1765 9 - Maria Gaetana Clara Rosalia n.07.08.0762

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n del 30 novembre 2010 ALLEGATOA alla Dgr n del 30 novembre 2010

ALLEGATOA alla Dgr n del 30 novembre 2010 ALLEGATOA alla Dgr n del 30 novembre 2010 Allegato A Dgr n. del pag. 1 /9 ALLEGATOA alla Dgr n. 2902 del 0 novembre 10 ALLEGATOA alla Dgr n. 2902 del 0 novembre 10 giunta regionale 9^ legislatura Casa Madre Istituto Figlie della Carità Canossiane

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia INTERPELLO NAZIONALE PERSONALE ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA DEL 28/2/2013 Ministero della Giustizia Dipartimento dell`organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale del Personale

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Elenco Caduti 1^ Guerra Mondiale GUSPINI. Luogo di nascita

Elenco Caduti 1^ Guerra Mondiale GUSPINI. Luogo di nascita Elenco Caduti 1^ Guerra Mondiale GUSPINI Anno decesso Grado Cognome e Nome Luogo di nascita Età Decesso 1915 Soldato Arriu Antioco Guspini Di anni 25 15.08.15 1915 Caporale Atzori Guspini Di anni 25 28.07.15

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Decorati Alpini novesi Grande Guerra

Decorati Alpini novesi Grande Guerra Decorati Alpini novesi Grande Guerra Artiglieria da Montagna: cannone 65/17 a cura di Italo Semino 1 M.B.V.M. Tenente Bevilacqua Giusto Nato a Novi Ligure il 28 settembre 1889, figlio di Baudolino. Impiegato.

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di BELMONTE CALABRO

Catasto Terreni - Comune di BELMONTE CALABRO Pag.: 1 di 5 ARLIA NATALE A762 18 168 CS0068315 2012 001 ARLIA NICOLA BELMONTE CALABRO 11/03/1916 A762 34 437 CS0069181 2012 001 ARLIA ROSA BELMONTE CALABRO 06/12/1918 A762 36 15 CS0068321 2012 001 ARLIA

Dettagli

GRUPPI DI LAVORO COPAFF

GRUPPI DI LAVORO COPAFF Commissione tecnica paritetica per l attuazione del federalismo fiscale COPAFF GRUPPI DI LAVORO COPAFF 1) GRUPPO DI LAVORO BIL DELLE REGIONI E DEGLI ENTI LOCALI (coordinatore Salvatore BILARDO) Ministero

Dettagli

Comune di BARISCIANO - ELEZIONI REGIONALI 2014

Comune di BARISCIANO - ELEZIONI REGIONALI 2014 MOVIMENTO 5 STELLE 139 16,16 % 1 Massimo DE MAIO 6 18,75 2 Gabriella DI GIROLAMO 0 0,00 3 Francesca DI SIMONE 0 0,00 4 Giuseppe GANDOLFO 6 18,75 5 Simone GIOVARRUSCIO 1 3,13 6 Emanuela PAPOLA 19 59,38

Dettagli

Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I

Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I Albero genealogico della famiglia De Magistris Tavola I Nob. Giovanni Tommaso (1) (vivente ad Asti) Nobile (14.6.1536) Sp. Nob. Ascanio Nob. Giovanni Tommaso Nob. Leonardo Nob. Aureliano Nob. Carlo Giorgio

Dettagli

Comune di Robecco sul Naviglio

Comune di Robecco sul Naviglio DECRETO N. 15 Ufficio Segreteria DECRETO DEL SINDACO OGGETTO: Decreto di nomina dei componenti della consulta comunale Urbanistica Lavori Pubblici Richiamata la deliberazione del Consiglio Comunale n.

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LANCIANO ELENCO ISCRITTI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO TIBUTARI

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LANCIANO ELENCO ISCRITTI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO TIBUTARI AMMIRATI FRANCESCO PAOLO ANDREOLI MONIA ANDREOLI Rosanna ARUFFO RITA TERESA BATTISTELLA VITTORIO BENEDETTI MATTEO BERARDINUCCI ANTONIO CAPORALE ERSILIA CASTRONOVO ANGELO CERICOLA GIUSEPPE CERRONE ANDREA

Dettagli

La ricerca è stata curata da: Roberto Aguzzi e Massimo Piacentini

La ricerca è stata curata da: Roberto Aguzzi e Massimo Piacentini La ricerca è stata curata da: Roberto Aguzzi e Massimo Piacentini La guerra che verrà non è la prima. Prima ci sono state altre guerre. Alla fine dell ultima c erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di FOZA

Catasto Terreni - Comune di FOZA Pag.: 1 di 12 D750 1 237 LUNARDI PAOLINO FOZA 09/11/1959 VI0053489 2012 001 D750 1 237 LUNARDI ROBERTO ASIAGO 24/02/1968 VI0053489 2012 002 D750 2 34 LUNARDI PIETRO FOZA 26/04/1941 VI0053499 2012 001 D750

Dettagli

febbraio novesi sotto le armi Cd/puccy paleari grande guerra- mostrare i documenti Nova - lontano dal fronte

febbraio novesi sotto le armi  Cd/puccy paleari grande guerra- mostrare i documenti Nova - lontano dal fronte Cd/puccy paleari febbraio novesi sotto le armi L Amico in Famiglia del febbraio 1917. apsam febbraio Brioschi Pietro febbraio Il Cittadino della Domenica del 25.2.17 bcm - microfilm aprile Canzi Carlo

Dettagli

Viale delle Medaglie d Oro Belsito negli anni 20

Viale delle Medaglie d Oro Belsito negli anni 20 Quante volte, girando per le strade di Roma, ed alzando gli occhi alla targa del nome della via, ti chiedi e mo questo chi è?. In nostro soccorso molto spesso viene la piccola dicitura con: pittore uomo

Dettagli

LA FEDE NELLA GUERRA DEL NORD AFRICA I CAPPELLANI MILITARI I LUOGHI DI CULTO SUI CAMPI DI BATTAGLIA

LA FEDE NELLA GUERRA DEL NORD AFRICA I CAPPELLANI MILITARI I LUOGHI DI CULTO SUI CAMPI DI BATTAGLIA LA FEDE NELLA GUERRA DEL NORD AFRICA I CAPPELLANI MILITARI I LUOGHI DI CULTO SUI CAMPI DI BATTAGLIA L'assistenza spirituale dei militari ha origini molto antiche, la figura del cappellano militare nasce

Dettagli

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Cod. Sede INPS Totale per Sede Provincia Regione 0100 7.177 AGRIGENTO SICILIA 0101 2.186 AGRIGENTO SICILIA 0200 6.206 ALESSANDRIA PIEMONTE 0300

Dettagli

Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio ( ) a cura di Nicola Fontana

Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio ( ) a cura di Nicola Fontana Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio (1911-1921) a cura di Nicola Fontana 2014 Sommario Premessa p. 2 Abbreviazioni e sigle adottate p. 3 Albero delle strutture p. 4 Albero dei soggetti produttori

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

Ciancianesi Caduti durante la Seconda Guerra mondiale.

Ciancianesi Caduti durante la Seconda Guerra mondiale. Ciancianesi Caduti durante la Seconda Guerra mondiale. Inviato da E. Giannone CIANCIANA.INFO - Il portale su Cianciana by Paolo Sanzeri -Storia, Cultura, Architettura, Turismo, Cronaca ed altro Si riporta

Dettagli

GENEALOGIA SPINOLA STEFANO (+post 1629) 1) Bianca Spinola di G., 2) Eugenia Spinola di Carlo

GENEALOGIA SPINOLA STEFANO (+post 1629) 1) Bianca Spinola di G., 2) Eugenia Spinola di Carlo GENEALOGIA SPINOLA Guido Alda Guido - Giordano - Ansaldo - Giovanni - Simone - Oberto Sibilla de Volta di Ingone Ingo - Ansaldo - Guido - Guglielmo - Niccolò - Oberto (primo abitator di Luccoli) Giacomo

Dettagli

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian.

Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. 1 Una corona di spighe stilizzate germoglia da un elmetto Adrian. La spiga di grano, simbolo di rinascita, speranza e futuro, germoglia da un elmetto Adrian, il più diffuso modello della Prima Guerra Mondiale

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 16 del 14/04/2016

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 16 del 14/04/2016 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 16 del 14/04/2016 OGGETTO: TENENTE LUIGI MARZO - POSA IN OPERA TARGA COMMEMORATIVA PRESSO LA CASA NATALE.-

Dettagli

CORTE D APPELLO DI VENEZIA

CORTE D APPELLO DI VENEZIA Prima Commissione da DAL COL Alessandra a FOSCHIANI Consuelo: DE BORTOLI avv. Giovanni di Vicenza Presidente ROBERTI dott. Benedetto Manlio di Padova Componente titolare DINI dott. Sergio di Padova Componente

Dettagli

Sardegna 4,7% Molise 4,3% Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4. Basilicata 5,3. Calabria -4,0% Molise 4,8 Calabria 4,7. Valle D Aosta -4,7% Campania -5,6%

Sardegna 4,7% Molise 4,3% Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4. Basilicata 5,3. Calabria -4,0% Molise 4,8 Calabria 4,7. Valle D Aosta -4,7% Campania -5,6% regione per per prezzo 2q euros/m2 aumentano di più Veneto 9,8% Sardegna 4,7% Molise 4,3% più caro Lazio 11,5 Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4 Calabria -4,0% Basilicata 5,3 calano di più Valle D Aosta

Dettagli

Azienda Trasporti Bergamo

Azienda Trasporti Bergamo Azienda Trasporti Bergamo Valutazione degli impatti derivanti dall'attuazione dei progetti di sviluppo strategico della mobilità nel centro cittadino e aggiornamento delle banche dati di traffico del.

Dettagli

Servizio di Pubblicità Immobiliare Data 21/10/2015 Ora 11:57:21 Pag. 1 - Segue

Servizio di Pubblicità Immobiliare Data 21/10/2015 Ora 11:57:21 Pag. 1 - Segue Pag. 1 - Segue Dati della richiesta Codice fiscale: 03799030584 Tipo di formalità: Tutte 1. ACQUI TERME dal 01/01/1979 al 20/10/2015 2. AGRIGENTO dal 02/01/1975 al 20/10/2015 3. ALBA dal 01/01/1982 al

Dettagli

ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA

ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA ALBO DEI SINDACI E CONSIGLIERI COMUNALI DI CASTELNUOVO DELLA DAUNIA Dal 14.10.1944 al 30.06.1945 Sindaco : Giambattista TROTTA Dal 16.07.1945 al 28.09.1945 Sindaco : Antonio FANZILLI Dal 30.10.1945 al

Dettagli

CORTE D APPELLO DI VENEZIA

CORTE D APPELLO DI VENEZIA Prima Commissione da ZAGATO Moica a BRANDOLINO Erica: LOSSO avv. Giovanna di Belluno Presidente MARCON dott. Simone di Belluno Componente titolare CERATO dott.ssa Maristella di Venezia Componente titolare

Dettagli

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA PIEMONTE ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti 15121 Alessandria, via A. Gramsci 2 Tel. 0131/252653,

Dettagli

Totale

Totale FONTE INPS REGIONE: Veneto Ordinaria Straordinaria ANNO 2009 MESE Gennaio 432.928 31.995 464.923 Febbraio 841.733 53.450 895.183 Marzo 1.198.729 155.248 1.353.977 Aprile 2.213.711 308.222 2.521.933 Maggio

Dettagli

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 3

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 3 Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 3 a cura di Massimo Basilici edizioni Lo Introduzione Questa pubblicazione raccoglie 75 fotografie relative a nozze o celebrazioni del 25, 50 o 60 anniversario

Dettagli

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005 BL1A00100N SCUOLA DELL'INFANZIA "MONS. LUIGI VIA CAPPELLO, 9 AGORDO 32021 BL CAPPELLO BL1A003009 SCUOLA DELL'INFANZIA "FORTUNATA VIA FUSINATO 86 ARSIE' 32030 BL PADOVAN" BL1A004005 SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

GENNAIO mercoledì SS.Madre di Dio 17 venerdì NATASCIA CELLI. 2 giovedì 18 sabato. 3 venerdì 19 domenica 2^ per annum A. 4 sabato 20 lunedì

GENNAIO mercoledì SS.Madre di Dio 17 venerdì NATASCIA CELLI. 2 giovedì 18 sabato. 3 venerdì 19 domenica 2^ per annum A. 4 sabato 20 lunedì GENNAIO 2014 1 mercoledì SS.Madre di Dio 17 venerdì NATASCIA CELLI 2 giovedì 18 sabato 3 venerdì 19 domenica 2^ per annum A 4 sabato 20 lunedì 5 domenica 2^ dopo Natale MATTEO e ANNA NERI 21 martedì 6

Dettagli

MOVIMENTI DIRIGENTI. Q.CA Cognome Nome da a ISPETTORATO PUBBLICA SICUREZZA "VIMINALE" - DIRIGENTE QUESTORE DI CAMPOBASSO

MOVIMENTI DIRIGENTI. Q.CA Cognome Nome da a ISPETTORATO PUBBLICA SICUREZZA VIMINALE - DIRIGENTE QUESTORE DI CAMPOBASSO DG FERLIZZI Felice ISPETTORATO PUBBLICA SICUREZZA "VIMINALE" - ISPETTIVO - DAL 1 SETTEMBRE DG POZZO Gian Carlo QUESTORE DI CAMPOBASSO SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO PER LE FORZE DI POLIZIA - DG ROCA Vincenzo

Dettagli

CORTE D APPELLO DI VENEZIA

CORTE D APPELLO DI VENEZIA Prima Commissione da JATA SESILA a OSETTO CHIARA: GIACOMELLI avv. Andrea di Vicenza Presidente BORRACCETTI dott. Vittorio Magistrato in pensione Componente titolare FERRARESE avv. Giulia di Verona Componente

Dettagli

ALBO AVVOCATI ESTERNI ANNO 2011

ALBO AVVOCATI ESTERNI ANNO 2011 ALBO AVVOCATI ESTERNI ANNO 2011 SEZIONE I PATROCINANTI INNANZI ALLE GIURISDIZIONI DI MERITO SOTTOSEZIONE 1 Avv. SUSANNA BELTRAMO Iscrizione Albo Roma 06/06/1985 Avv. DANIELA DI GIACOMO Diritto Penale Diritto

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I V E R O N A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I V E R O N A VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DEL 29 APRILE 2010 Addì, in Verona nell Aula 2 della Piastra Odontoiatrica presso il Policlinico G.B. Rossi, alle ore 13.00 si riunisce il Consiglio

Dettagli