Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano"

Transcript

1 Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano

2

3 INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme della Sede centrale 9 Sede di Largo Gemelli, 1 10 Sede di Largo Gemelli, 1 - primo piano 12 Sede di Largo Gemelli, 1 - Edificio di Via Lanzone, Sede di Largo Gemelli, 1 - Edificio di Via Lanzone, Sede di Via Necchi, 5/7/9/11 15 Sede di Via S. Agnese, 2 16 Sede di Via G. Carducci, 28/30 18 Sede di Via Morozzo della Rocca, 2/a 20 Sede di P.zza Buonarroti 30, ingresso Via Giotto 22 Sede di Via Nirone, Sede di Via Pagliano, 10 (P.I.M.E.) 24 1

4 Guida alla consultazione Questa pubblicazione raccoglie le mappe degli edifici della Sede di Milano dell Università Cattolica con, in evidenza, le aule che essi ospitano. Sono inoltre indicate le ubicazioni di Istituti, Dipartimenti e Servizi per gli studenti. Per individuare rapidamente l aula che si sta cercando è utile fare riferimento al relativo codice aula* presentato nella prima colonna dell elenco e portarsi alla pagina corrispondente indicata. * Codice aula: la prima lettera individua l edificio (G= L.go Gemelli, N= via Necchi 5/7), la prima cifra individua il piano (00= 1 interrato, 0= terra, 1= 1 piano, ecc.), le altre cifre individuano la progressione nel piano; sx= sinistra dx= destra. Elenco aule per attività didattiche L.GO GEMELLI, 1 Codice Aula Edificio Scala Piano Pagina G.001 Bontadini Dominicanum G.002 Sala PC Dominicanum G.003 Bausola Cortile San Benedetto G.004 Viora Cortile San Benedetto G.005 Cripta Aula Magna Monumentale D G.006 Vito Franciscanum G.007 Franciscanum G.011 Borsi Monumentale T 10 G.012 Pio XII Monumentale T 10 G.013 Giovanni XXIII Monumentale T 10 G.014 Sala Negri da Oleggio Monumentale D T 10 G.015 Magna Monumentale D T 10 G.016 Maria Immacolata Monumentale D T 10 G.018 S. Tomaso Monumentale G - dx T 11 G.019 Vismara Monumentale G - dx T 11 G.020 Ubaldi Monumentale G - dx T 10 G.022 Manzoni Gregorianum T 11 G.023 Mons. Colombo Gregorianum Amm. 11 G.024 S. Agostino Gregorianum 1 11 G.025 S. Giovanni Bosco Ambrosianum T 11 G.026 Vanni Rovighi Ambrosianum T 11 G.028 Gnomo T 11 G.108 Lazzati Franciscanum 1 12 G.110 Gemelli Monumentale G - sx 1 12 G.111 Salvadori Monumentale E - dx 1 12 G.112 Necchi Monumentale E - dx 1 12 G.113 Meda Monumentale E - sx 1 12 G.114 Bisleti Monumentale E - sx 1 12 G.115 Ruffilli Monumentale E - sx 1 12 G.117 Duns Scoto Monumentale E - sx 1 12 G.118 Benedetto XV Monumentale F - dx 1 12 G.119 S. Pio X Monumentale F - sx 1 12 G.120 S. Bonaventura Monumentale F - sx 1 12 G.121 S. Anselmo Monumentale F - sx 1 12 G.122 Lombardo Monumentale G - dx 1 12 G.123 Giovanni Paolo I Monumentale G - dx 1 12 G.124 S. Chiara Monumentale G - dx 1 12 G.125 S. Carlo Monumentale G - dx 1 12 G.125 bis Monumentale G - dx 1 12 G.126 Card. Ferrari Monumentale G - sx 1 12 G.127 Pio XI Monumentale B - dx

5 G.128 Leone XIII Monumentale B - dx 1 12 G.128 bis Monumentale B - dx 1 12 G.129 S. Paolo Monumentale B - dx 1 12 G.130 S. Maria Monumentale B - dx 1 12 G.134 Tabanelli Antonianum 1 11 G.135 Rosmini Antonianum 1 11 G.136 Newman Antonianum 1 11 G.211 S. Benedetto Monumentale G - dx 2 11 G.A01 Sala PC Monumentale G - dx Amm. 11 G.A02 Sala PC Monumentale F - sx Amm. 11 G.A03 Franceschini Franciscanum Amm. 11 G.GN1 Sala Gnomo Gnomo T 11 G.GN2 Sala Maria Addolorata Gnomo 1 11 VIA LANZONE, 18 Codice Aula Edificio Piano Pagina G.051 Via Lanzone, 18 T 13 G.052 Via Lanzone, 18 T 13 G.053 Via Lanzone, 18 T 13 G.151 Via Lanzone, G.152 Via Lanzone, G.153 Via Lanzone, G.251 Via Lanzone, G.252 Via Lanzone, G.253 Via Lanzone, VIA LANZONE, 29 Codice Aula Edificio Piano Pagina G.169 Aula A Via Lanzone, 29 R 14 G.165 Aula B Via Lanzone, 29 R 14 G.167 Aula C Via Lanzone, 29 R 14 G.163 Aula D Via Lanzone, 29 R 14 G.166 Aula E Via Lanzone, 29 R 14 G.161 Aula F Via Lanzone, G.162 Aula G Via Lanzone, G.168 Aula H Via Lanzone, G.164 Aula I Via Lanzone, VIA NECCHI, 5/7 Codice Aula Edificio Piano Pagina N.011 Madre Teresa di Calcutta (Sala PC) Via Necchi, 5/7 T 15 VIA NECCHI, 9/11 Codice Aula Edificio Piano Pagina N.012 Sala PC Via Necchi, 9/11 T 15 VIA S. AGNESE, 2 Codice Aula Edificio Piano Pagina SA.001 Studio TV Via S. Agnese, 2/ SA.002 Teatro Apollonio Via S. Agnese, 2/

6 SA.003 Sala PC Via S. Agnese, 2/ SA.004 Card. Casaroli Via S. Agnese, 2/ SA.005 Sala PC Via S. Agnese, 2/ SA.006 Sala PC Via S. Agnese, 2/ SA.007 Via S. Agnese, 2/ SA.008 Via S. Agnese, 2/ SA.010 Barelli Via S. Agnese, 2/4 T SA.011 Toniolo Via S. Agnese, 2/4 T SA.012 Ferrini ( Sala PC ) Via S. Agnese, 2/4 T SA.013 Sala PC Via S. Agnese, 2/4 T SA.014 Sala PC Via S. Agnese, 2/4 T SA.015 Sticco Via S. Agnese, 2/4 T SA.111 Via S. Agnese, 2/ SA.112 Frassati Via S. Agnese, 2/ SA.113 Olgiati Via S. Agnese, 2/ SA.114 Pignedoli Via S. Agnese, 2/ SA.115 Paolo VI Via S. Agnese, 2/ SA.116 Schuster Via S. Agnese, 2/ SA.117 Mazzotti Via S. Agnese, 2/ SA.218 Masnovo Via S. Agnese, 2/ SA.219 Zamboni Via S. Agnese, 2/ SA.220 Panighi Via S. Agnese, 2/ SA.221 S.Bernardino Via S. Agnese, 2/ SA.222 Del Giudice Via S. Agnese, 2/ SA.223 S. Francesco Via S. Agnese, 2/ SA.224 Manzi Via S. Agnese, 2/ SA.323 Card. Colombo Via S. Agnese, 2/ SA.324 Rotta Via S. Agnese, 2/ SA.325 Calderini Via S. Agnese, 2/ SA.326 Ramorino Via S. Agnese, 2/ SA.327 Malinverni Via S. Agnese, 2/ SA.328 Sala PC Via S. Agnese, 2/ SA.329 Sala PC Via S. Agnese, 2/ VIA CARDUCCI, 28/30 Codice Aula Edificio Piano Pagina C.010 Via Carducci, 28/30 R 18 C.011 Via Carducci, 28/30 R 18 C.012 Via Carducci, 28/30 R 18 C.013 Via Carducci, 28/30 R 18 C.014 Via Carducci, 28/30 R 18 C.015 Via Carducci, 28/30 R 18 C.016 Via Carducci, 28/30 R 18 C.017 Via Carducci, 28/30 Amm. 18 C.018 Via Carducci, 28/30 Amm. 18 C.110 Via Carducci, 28/ C.111 Via Carducci, 28/ C.113 Via Carducci, 28/ C.114 Via Carducci, 28/ C.115 Via Carducci, 28/ C.117 Via Carducci, 28/ C.118 Via Carducci, 28/ C.210 Via Carducci, 28/ C.211 Via Carducci, 28/

7 C.212 Via Carducci, 28/ C.213 Sala PC Via Carducci, 28/ C.215 Via Carducci, 28/ C.310 Via Carducci, 28/ C.311 Via Carducci, 28/ C.312 Sala PC Via Carducci, 28/ C.314 Via Carducci, 28/ VIA MOROZZO DELLA ROCCA, 2/a Codice Aula Edificio Piano Pagina MR.001 Via Morozzo della Rocca, 2/a MR.002 Via Morozzo della Rocca, 2/a MR.003 Via Morozzo della Rocca, 2/a MR.004 Via Morozzo della Rocca, 2/a MR.010 Via Morozzo della Rocca, 2/a R 20 MR.011 Via Morozzo della Rocca, 2/a R 20 MR.012 Via Morozzo della Rocca, 2/a R 20 MR.013 Via Morozzo della Rocca, 2/a R 20 MR.110 Via Morozzo della Rocca, 2/a 1 20 MR.111/A Via Morozzo della Rocca, 2/a 1 20 MR.111/B Via Morozzo della Rocca, 2/a 1 20 MR.112 Via Morozzo della Rocca, 2/a 1 20 MR.113 Via Morozzo della Rocca, 2/a 1 20 MR.210 Via Morozzo della Rocca, 2/a 2 21 MR.211 Via Morozzo della Rocca, 2/a 2 21 MR.212 Via Morozzo della Rocca, 2/a 2 21 MR.213 Sala PC Via Morozzo della Rocca, 2/a 2 21 MR.312 Lab. Multimed. B Via Morozzo della Rocca, 2/a 3 21 MR.313 Lab. Multimed. D Via Morozzo della Rocca, 2/a 3 21 MR.314 Lab. Multimed. C Via Morozzo della Rocca, 2/a 3 21 MR.410 Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.411 Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.412 Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.413/A Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.413/B Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.414 Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.415 Via Morozzo della Rocca, 2/a 4 21 MR.510/A Via Morozzo della Rocca, 2/a 5 21 MR.510/B Via Morozzo della Rocca, 2/a 5 21 MR.511 Via Morozzo della Rocca, 2/a 5 21 VIA BUONARROTI, 30 INGRESSO DA VIA GIOTTO Codice Aula Edificio Piano Pagina Sala PC Istituto Sacro Cuore 0 22 B.001 Aula 1 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.002 Aula 2 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.003 Aula 3 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.004 Aula 4 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.005 Aula 5 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.006 Aula 6 Istituto Sacro Cuore 0 22 B.007 Aula 7 Istituto Sacro Cuore B.008 Aula 8 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.009 Aula 9 Istituto Sacro Cuore

8 B.010 Aula 10 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.011 Aula 11 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.012 Aula 12 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.013 Aula 13 Istituto Sacro Cuore 2 22 B.014 Aula 14 Istituto Sacro Cuore 2 22 B.015 Aula 15 Istituto Sacro Cuore 2 22 B.016 Aula 16 Istituto Sacro Cuore 2 22 B.017 Aula 17 Istituto Sacro Cuore 2 22 B.018 Aula 18 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.019 Aula 19 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.020 Aula 20 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.021 Aula 21 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.022 Aula 22 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.023 Aula 23 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.024 Aula 24 Istituto Sacro Cuore 3 22 B.029 Aula 29 Istituto Sacro Cuore B.030 Aula 30 Istituto Sacro Cuore B.031 Aula 31 Istituto Sacro Cuore B.032 Aula 32 Istituto Sacro Cuore B.041 Aula 41 Istituto Sacro Cuore R 22 B.042 Aula 42 Istituto Sacro Cuore R 22 B.043 Aula 43 Istituto Sacro Cuore R 22 B.044 Aula 44 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.045 Aula 45 Istituto Sacro Cuore 1 22 B.046 Aula 46 Istituto Sacro Cuore 1 22 VIA NIRONE, 15 Codice Aula Edificio Piano Pagina NI.010 Via Nirone, 15 R 23 NI.011 Via Nirone, 15 R 23 NI.110 Via Nirone, NI.111 Via Nirone, NI.112 Via Nirone, VIA PAGLIANO, 10 Codice Aula Edificio Piano Pagina P.001 Via Pagliano, P.010 Via Pagliano, 10 T 24 P.011 Via Pagliano, 10 T 24 P.110 Via Pagliano, P.111 Via Pagliano, P.210 Via Pagliano, P.211 Via Pagliano, P.310 Via Pagliano, P.311 Via Pagliano, P.312 Via Pagliano, P.313 Sala PC Via Pagliano, P.315 Via Pagliano, P.316 Via Pagliano, P.317 Via Pagliano,

9 Elenco Istituti e Dipartimenti ISTITUTI Istituto Edificio Zona Telefono Economia e strategie d impresa Via Necchi, 5 Piano Filologia classica e papirologia Gregorianum Piano Giuridico Gregorianum Piano Glottologia Franciscanum Piano Politica economica Via Necchi 5 Piano Studi internazionali Gregorianum Piano Teoria economica e metodi quantitativi Via Necchi 5 Piano DIPARTIMENTI Dipartimento Edificio Zona Telefono Discipline matematiche, finanza matematica ed econometria Via Necchi, 9 Piano Diritto privato e pubblico dell economia Gregorianum Piano Economia e finanza Via Necchi, 5 Piano Economia internazionale delle istituzioni e dello sviluppo Via Necchi 5 Piano Filosofia Gregorianum Piano Italianistica e comparatistica Gregorianum Piano Pedagogia Franciscanum Piano Psicologia Dominicanum Piano Scienze dell economia e della gestione aziendale Via Necchi, 7 Piano Scienze della comunicazione e dello spettacolo Via S.Agnese 2 Piano Scienze linguistiche e letterature straniere Via Necchi, 9 Piano 3 e Scienze politiche Gregorianum Piano Scienze religiose Gregorianum Piano Scienze statistiche Lanzone, 18 Piano Sociologia Franciscanum Piano Storia, Archeologia e storia dell arte Gregorianum Franciscanum Piano 1 - Piano 2 e Storia dell economia, della società e di Scienze del territorio Mario Romani Monumentale - 1 Chiostro scala B Piano Storia moderna e contemporanea Gregorianum Piano Studi medioevali, umanistici e rinascimentali Gregorianum Piano

10 Mappa delle Sedi universitarie del Campus di Milano V.LE MURILLO Sede di Viale Murillo, Sede di Via Lanzone, 29

11 Vista di insieme della Sede Centrale L.go Gemelli - Via Necchi - Via Lanzone F D H G E S. TERESA D AVILA C M L A I B A B G C H D I E L F EDIFICIO VIA LANZONE 18 M 9

12 Sede di Largo Gemelli, 1 Piano Terreno AULA BONTADINI PIANO II INTERRATO - DOMINICANUM G.001 BONTADINI G.004 VIORA AULE G.003 BAUSOLA E G.004 VIORA PIANO I INTERRATO - CORTILE S. BENEDETTO G.003 BAUSOLA G. 002 SALA PC PIANO I INTERRATO DOMINICANUM G.002 SALA PC VIA S.PIO V AULA CRIPTA PIANO INTERRATO AULA MAGNA AULE G G. 004 Polo Studenti Carriera Studenti G.005 CRIPTA AULA MAGNA PIANO AMMEZZATO Ufficio lezioni ed esami G.015 AULA MAGNA SALA G AULA G SCALA C RETTORATO G.014 NEGRI DA OLEGGIO SCALA D G.016 MARIA IMMACOLATA Polo Studenti Contributi Studenti SCALA E VIA NECCHI SERVIZIO ORIENTAMENTO E TUTORATO SERVIZIO INTEGRAZIONE STUDENTI DISABILI G.013 GIOVANNI XXIII PIANO AMMEZZATO Ufficio Relazioni con il Pubblico - URP Direzione di Sede TUTOR DI GRUPPO SCALA B CHIOSTRO BENEDETTO XV BAR CASELLARIO DOCENTI CENTRO DI PASTORALE UNIVERSITARIA G.012 PIO XII G.011 G.020 BORSI UBALDI CHIOSTRO PIO X SCALA G CAPPELLA S.CUORE SCALONE D'ONORE LIBRERIA VITA E PENSIERO PALAZZO UFFICI BANCA BANCOMAT PORTINERIA PIANO AMMEZZATO G. A01 - G.A02 SALA PC VIA S.VALERIA INGRESSO PRINCIPALE LARGO GEMELLI 10

13 AULA FRANCESCHINI PIANO AMMEZZATO FRANCISCANUM BIBLIOTECA SCIENZE UMANE G PIANO G.135 ROSMINI 1 PIANO G.136 NEWMAN 1 PIANO G.134 TABANELLI VIA LANZONE G.A03 FRANCESCHINI AULA VITO PIANO I INTERRATO FRANCISCANUM G.026 VANNI ROVIGHI G.025 S. GIOVANNI BOSCO DIREZIONE BIBLIOTECA I PIANO G.006 VITO BIBLIOTECA CENTRALE MEDIATECA Polo Studenti Primo contatto SALA RIVISTE EMEROTECA BANCO DI DISTRIBUZIONE UFFICIO QUALITA' LABORATORIO DI FOTO- RIPRODUZIONE UFFICIO CATALOGO BIBLIOPOINT Polo Studenti Esami e prova finale UFFICI ACCESSIONI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO PASSAGGIO BIBLIOTECA I SCALA F G.022 MANZONI INGRESSO GNOMO G.023 MONS. COLOMBO G.024 S. AGOSTINO SALA GNOMO G.028 SERVIZIO STAGE E PLACEMENT SERVIZIO STAGE E PLACEMENT TUTOR DI TIROCINIO G.019 VISMARA G.018 SAN TOMASO SALA MARIA ADDOLORATA AULE UFFICI E SERVIZI PASSAGGI E CORTILI UC POINT INFOPOINT ASCENSORI 11

14 12 Sede di Largo Gemelli, 1 Piano Primo

15 Sede di Largo Gemelli, 1 Edificio di Via Lanzone, 18 G.252 PIANO SECONDO G.251 G.253 G.152 PIANO PRIMO G.151 G.153 G.052 G.053 PIANO TERRA G

16 Sede di Largo Gemelli, 1 Edificio di Via Lanzone, 29 I H F G PIANO SEMINTERRATO A B E D C PIANO RIALZATO 14

17 Sede di Via Necchi 1 PIANO EDUCATT MADRE TERESA DI CALCUTTA 15

18 Sede di Via S. Agnese, 2 S. BERNARDINO 16

19 17

20 18 Sede di Via Carducci, 28/30

21 Direzione Cooperazione, Mobilità e Internalizzazione 19

22 20 Sede di Via Morozzo della Rocca, 2/A

23 21

24 Sede di Piazza Buonarroti, 30 Ingresso da Via Giotto B.013 SALA PC B.000 SALA PC B.044 B.045 B.046 PIANO PRIMO B.041 B.042 B.043 B.029 B PIANO RIALZATO

25 Sede di Via Nirone, 15 23

26 24 Sede di Via Pagliano, 10 - P.I.M.E.

27 A cura di Servizi per corsi accademici Finito di stampare nel mese di luglio

28

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5) Il presente documento è parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi di cui all art.

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo Commissione Orientamento Tutorato e Placement di Ateneo Progetto Un ponte tra scuola e università La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

Dettagli

BELARDINELLI SERGIO, (I), Prof., PH.D (Perugia) Inc., Storia della famiglia: dalle società arcaiche alla post-modernità Corso Matteotti, 33-61045

BELARDINELLI SERGIO, (I), Prof., PH.D (Perugia) Inc., Storia della famiglia: dalle società arcaiche alla post-modernità Corso Matteotti, 33-61045 BELARDINELLI SERGIO, (I), Prof., PH.D (Perugia) Inc., Storia della famiglia: dalle società arcaiche alla post-modernità Corso Matteotti, 33-61045 Pergola (PU) Tel. - Fax abitazione: 0721.77.89.92 E-mail:

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA Allegato 6 - MOTIVI PRINCIPALI PER CUI GLI UTENTI SI RECANO NELLE BIBLIOTECHE, DOCUMENTI MAGGIORMENTE UTILIZZATI, FATTORI RITENUTI DETERMINANTI PER LA QUALITA DELLE BIBLIOTECHE RISPOSTE PER GRUPPI DI UTENTI

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76 N SSD = 76 N Ricercatori complessivi = 5.167 N Università = 64 N Sub-GEV = 5 1: Antichistica (10/A1 Archeologia, 10/D1 Storia Antica,10/D2 Lingua e Letteratura Greca, 10/D3 Lingua e Letteratura Latina,

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2014-15 Aggiornato al 09/04/2015

CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2014-15 Aggiornato al 09/04/2015 CATALOGO ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO A.A. 2014-15 Aggiornato al 09/04/2015 Il presente documento riporta l elenco delle iniziative di orientamento dedicate alle future matricole e agli insegnanti delle scuole

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione A036 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo.

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. Le risposte negative vengono memorizzate con i valori 1 e 2. Le risposte positive

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C450 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XI Ambito territoriale della provincia di Grosseto ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE 17/A

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

COD. DOCENTE INSEGNAMENTO Nov-Dic ORA Aula FEB I ORA Aula F EB II ORA Aula

COD. DOCENTE INSEGNAMENTO Nov-Dic ORA Aula FEB I ORA Aula F EB II ORA Aula Le date degli appelli possono subire modifiche, e in tal caso vengono evidenziate con sfondo giallo. Conviene anche consultare il sito di Facoltà http://www.giurisprudenza.unimib.it alla voce "Appelli".

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER C O N V E G N O N A Z I O N A L E 16_05_2012 Roma Sala della Comunicazione del MIUR Viale Trastevere 76/a QUANDO LO SPAZIO INSEGNA nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC

Dettagli

M.A.C.C. Ristrutturazione Edilizia piani T, 1, 2, 3 del Palaffari di Pisa con modifiche della Organizzazione Funzionale e degli Impianti

M.A.C.C. Ristrutturazione Edilizia piani T, 1, 2, 3 del Palaffari di Pisa con modifiche della Organizzazione Funzionale e degli Impianti Piano PRIMO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 24 Piano SECONDO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 25 Piano TERZO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 26 Piano QUARTO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 27 Piano

Dettagli

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE nel Circondario anno scolastico 2012/2013 INDICE dei Contenuti Premessa 1. Introduzione 1.1. Come usare questa guida: obiettivi, cosa contiene 1.2. Per gli studenti

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Tirocinio indiretto per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Studentesse/Studenti senza riduzione oraria: 75 ore indiretto, di queste 15 ore dedicate all inclusione Studentesse/Studenti

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: L-20 Scienze della comunicazione

Obiettivi formativi qualificanti della classe: L-20 Scienze della comunicazione Università Classe Nome del corso Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Codice interno all'ateneo del corso 61 Il corso é Libera Università di lingue e comunicazione IULM-MI L-20 - Scienze della

Dettagli

Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari

Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari Normativa generale per la determinazione dei contributi universitari Anno Accademico 2014/2015 Milano Piacenza-Cremona Brescia Avvertenze - Sono esclusi gli studenti non comunitari residenti all estero

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1 versione 1.1 per lo svolgimento dei progetti didattici Corso di Laboratorio di Programmazione II Prof. Luca Forlizzi Anno Accademico 2004-2005 GENERALITÀ...3 Scopo del documento...3 Struttura del documento...3

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013

INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013 INCONTRI NEOPROFESSI OSF - MONZA 19 OTTOBRE 2013 Interventi -------------------------------------------------------------------------------------------------------- FRANCESCO E LA CHIESA DEL SUO TEMPO

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Lista dei Settori Concorsuali con i relativi settori scientifico disciplinari

Lista dei Settori Concorsuali con i relativi settori scientifico disciplinari Lista dei Settri Cncrsuali cn i relativi settri scientific disciplinari 01/A1 - LOGICA MATEMATICA E MATEMATICHE COMPLEMENTARI MAT/01 MAT/04 01/A2 - GEOMETRIA E ALGEBRA MAT/02 MAT/03 01/A3 - ANALISI MATEMATICA,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D. R. 767 del 30/06/2014 MANIFESTO GENERALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE VISTA la Legge 19 novembre 1990

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO Liceo Ginnasio D. A. Azuni Via Rolando, 4 - Sassari Tel 079 235265 Fax 079 2012672 Mail: lcazuni@tin.it Web: http://www.liceoazuni.it MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI inseriti nel PIANO DELL OFFERTA

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA LICEO SCIENTIFICO LICEO LEONARDO DA VINCI

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA LICEO SCIENTIFICO LICEO LEONARDO DA VINCI A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Aggr. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019 01 Avanzo di amministrazione presunto 50.837,82 02 Vincolato 50.837,82 02 Finanziamenti

Dettagli

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE Prot. n. 21096/II/1 dell 11 giugno 2009 UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE VISTA la Legge 8 luglio 1998, n. 230, recante "Nuove norme in materia di obiezione

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli