PROTAGONISTA PER IL RUOLO SVOLTO NELL ORGANIZZAZIONE. Mancano pochi giorni all inaugurazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROTAGONISTA PER IL RUOLO SVOLTO NELL ORGANIZZAZIONE. Mancano pochi giorni all inaugurazione"

Transcript

1 Cronaca Spedizioni del Veneto.com Quotidiano on-line di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza MErcOLEDì 29 APrILE N ANNO 07 - QUOTIDIANO ON-LINE E CARTACEO - Direttore responsabile: AcHILLE OTTAVIANI Aut.Trib.Vr n del 20/01/ Alcogram Srl - Editori di rete - Via Leone Gaetano Patuzzi, Verona - centralino F a x E - m a i l : r e d a z i o n t v v e n e t o. c o m - St a m pa i n p r o p r i o - w w w. c r o n a c a d e l v e n e t o. c o m / i t / n e t / o r g INFrAcOM BANDA ULTRA - LARGA A NOVENTA DI PIAVE INAUGUrAZIONE EXPO2015 PARLERÀ VENETO Giancarlo Albini Un marcia in più per le aziende di Noventa di Piave, che potranno lavorare meglio e più velocemente: Infracom Italia ha mantenuto la promessa, portando la banda ultra-larga in tutta la zona industriale del comune veneziano. È in programma ora un operazione analoga nell hinterland veronese e nell Est padovano, ma il piano di cablaggio con fibra ottica e servizi a banda ultra larga è ben più ampio e comprende aree industriali in Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Triveneto. «Il progetto di infrastrutturazione di un numero importante di aree industriali parte dal Centro Nord ma nei prossimi tre anni arriverà anche a toccare alcune zone del Sud Italia spiega Giancarlo Albini, amministratore delegato di Infracom Italia - con l obiettivo di ampliare i nostri Km di rete in fibra proprietaria ma soprattutto di portare alle aziende un autostrada digitale che garantisca l accesso a servizi a valore aggiunto e le accompagni in modo più efficace a competere nel mondo». Il progetto strategico si sviluppa in un contesto per Infracom molto positivo, in controtendenza rispetto alla congiuntura del mercato ancora negativa. Nel 2014 Infracom ha infatti registrato ricavi in crescita del 2% rispetto all esercizio precedente che si attestano a 97,3 milioni di euro, l Ebitda che sale a 23,7 milioni, in crescita di oltre il 5%, e gli ordinativi che mostrano un trend positivo, con un 8% in più rispetto al 2013, attestandosi sui 94,1 milioni. OK Paolo Bedoni TUTTO È QUASI PRONTO PER IL TAGLIO DEL NASTRO DELLA GRANDE ESPOSIZIONE UNIVERSALE DI MILANO. LA NOSTRA REGIONE SARÀ PROTAGONISTA PER IL RUOLO SVOLTO NELL ORGANIZZAZIONE DELL EVENTO E PER L IMPORTANTE PRESENZA NEL SETTORE Mancano pochi giorni all inaugurazione della grande manifestazione universale che si terrà a Milano dopo l evento di quattro anni fa a Shanghai. Nonostante mille difficoltà, ritardi, corruzzione e chi più ne ha più ne metta, tutto è ormai pronto. Nell Expo il Veneto sarà protagonista. Dei 110 ettari su cui sorge il sito espositivo, una parte considerevole avrà un impronta veneta. La cordata di cui è capogruppo la padovana Manto vani si è aggiudicata l appalto da 165,1 milioni per la piastra principale, a cui si sono poi aggiunti il teatro all aperto, le fondazioni di Palazzo Italia e l albero della vita, per un altra trentina di milioni. La vicentina Maltauro ha condiviso la gara da 54,41 milioni per le Vie d Acqua Sud e quella da 67,08 per le architetture di servizio. Il Consorzio veneto cooperativo ha lavorato invece nel tandem da 25,28 milioni per Palazzo Italia. Alle grandi commesse va poi sommata una miriade di forniture medio-piccole. Eccone alcune. Dal Esce dall assemblea da grande vincitore. Ha rafforzato la compagnia assicurativa, in crescita del 67%, confermandola come futura quotata leader e polo aggregante. LA NOVITÀ: IL VINO La grande novità dell Expo 2015 è che per la prima volta dalla sua costituzione ci sarà un intero padiglione dedicato al vino. Protagonisti dell iniziativa il mipaaf e Veronafiere Vinitaly, diretto da Giovanni Mantovani, per un investimento complessivo da 5 milioni di euro. Un riconoscimento importantissimo al Vinitaly che è la più grande fiera di settore del Mondo. Padovano: Esse Enne Prefabbricati di Campodar sego Marco Marin Il padiglione del vino Il coordinatore di FI del Veneto ha ufficializzato l accordo per le regionali con Zaia. Peccato che non abbia guardato indietro. La quasi totalità del partito sta con Tosi. GUARDA IL SITO CRONACADELVENETO.COM E SEGUICI SU ha accumulato trenta chilometri di grandi pietre di scolo per la piastra; Bertos di Tribano ha montato le cucine professionali del Padiglione Italia. Dal Veronese: Lmv di Som ma cam - pagna ha prodotto la carpenteria per le vele; Manni di Mozzecane ha realizzato gli elementi di metallo per parecchi stand; Petas di Colognola ai Colli ha progetto e allestito il Padiglione Moldavia, che a fine evento smonterà e rimonterà nella capitale Chisinau. Segue a pagina 2. KO

2 Continua dalla prima pagina. Dal Trevigiano: Penta Service di Riese Pio X si è occupata delle pavimentazioni; Progress Profile di Casella d Asolo ha curato alcune finiture per il Padiglione Italia; Isosystem di Ponte di Piave ha fornito pannelli termici autoportanti. Dal Veneziano: Locapal di Lughetto di Cam - pagna Lupia ha portato le palancole per i lavori di fondazione. Dal Vicentino: Faresin Building di Breganze ha appositamente costruito le pile di sostegno del ponte e la cassaforma semovente per la realizzazione della galleria; India di Malo ha installato i parapetti interni ed esterni in acciaio del padiglione dell Azer - bai jan; Fab brica Pinze Schio di Santorso fornirà le stoviglie e i sacchetti Ecozema biodegradabili. Sono veneti anche alcuni dei professionisti strategici nella pianificazione dell area espositiva. Come gli ingegneri padovani Marco Cingano e Renato Vitalia - ni, che ha sviluppato il progetto delle Vele chiamate a coprire l intero chilometro e mezzo del Decumano, il cui adattamento alle esigenze del cantiere è stato curato dallo studio vicentino Maffeis Engine ering di Solagna. E poi i trevigiani Ivano Della Giustina e Giovanni Da Dalt; il bellunese Giuseppe De Martin Modolado; il veneziano Alessan - dro Savian di Portogruaro, referente dei movimenti terra e della parte stradale. Regione QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE SANITÀ: MENINGITE, SITUAZIONE IN VENETO Il sistema sanitario veneto eroga gratuitamente tutti i vaccini contro la meningite dei gruppi A, C, Y e W135. Nel calendario vaccinale regionale sono stati anche inseriti il vaccino anti meningococco B e il vaccino anti meningococco tetravalente co niu ga to ACWY. Dal 2007 al 2013 i casi complessivamente registrati in veneto sono stati Sono questi alcuni dati del rapporto stilato dai tecnici del la Regione in oc ca sione della Gior - nata Mondiale della Me nin gite. «I casi sono relativamente pochi Regione Il sistema sanitario regionale eroga vaccini gratuitamente. Negli ultimi cinque anni i casi di persone infette sono stati Monitoraggio degli agenti responsabili della malattia sot tolinea l assessore alla Sanità Luca co - let to ma gli effetti della meningite sono spesso molto gravi. Questa giornata è particolarmente utile so - prattutto per diffonderne la conoscenza, stante che i sintomi sono subdoli e spesso non riconducibili alla malattia, ma simili a quelli di una comune influenza. Non a caso aggiunge in Veneto si effettua un monitoraggio continuo con un sistema di sorveglianza delle forme invasive dovute ai tre principali agenti responsabili». Luca Coletto EXPO: FIRMATO PROTOCOLLO D INTESA TRA CONFAGRICOLTURA E UNIONE INTERPORTI Accordo tra Guidi e Gasparato per una logistica al servizio dell agroalimentare Mario Guidi e Matteo Gasparato Il sistema agroalimentare guar da con vivo interesse agli interporti, ovvero alle strutture di interscambio de lle merci (au totrasporto, ferrovia) e di interconnessione con la GDO e le Dogane, costituite presso i principali centri urbani e di snodo del Paese. In tale ottica, il presidente di Conf a gri - col tura Mario Guidi ed il presidente di Unione Interporti Riu niti (UIR) Matteo Ga spa - ra to hanno firmato un protocollo d intesa diretto a svolgere iniziative comuni per valorizzare il sistema della logistica per la filiera agroalimentare. Non a caso la partnership è stata siglata alla vigilia dell Expo dove le due associazioni realizzeranno, congiuntamente, incontri pubblici nel - l Auditorium del Padiglione Italia e altri momenti di dibattito presso la Vigna di Leonardo, la prestigiosa location scelta da Confagricoltura per gli eventi fuori da Expo. Con f - a gricoltura e UIR intendono an - che avviare una sinergia e sviluppare azioni comuni per rendere sempre più funzionali i servizi connessi ai trasporti per i prodotti agricoli ed alimentari. Tra l altro, pensano a sistemi di tracciabilità delle merci che riducano il carico burocratico sulle imprese, semplifichino le procedure burocratiche, di autorizzazione e documentali, ab battano i costi e garantiscano la miglior salvaguardia dei prodotti. Lavorare assieme è una priorità, tenendo ben a mente che agli imprenditori agricoli stanno a cuo - re la globalizzazione, la competizione ed un rapporto efficace con la GDO - ha osservato il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi - Consideriamo gli interporti degli hub strategici per veicolare le merci e favorire l intermodalità. Es si fanno da collegamento es - senziale tra aziende, GDO e Do - gane razionalizzando, velocizzando e semplificando l allocazione dei prodotti trasportati e la loro com mercializzazione. Expo è la formidabile vetrina per ricordare quanto sia indispensabile il sistema dei servizi alle imprese. UIR e Confagri coltura hanno valutato strategica la collaborazione tra loro al fine di approfondire la conoscenza delle esigenze di entrambe le associazioni - ha concluso il presidente di UIR, Matteo Gasparato - In tal senso intendono dare un significato concreto agli impegni assunti con la sottoscrizione del protocollo d intesa, cogliendo la eccellente opportunità di condividere parte del cammino di Expo 2015, selezionando spazi di approfondimento nell ambito della manifestazione, all interno dei quali far convergere gli interessi dei propri associati. La partecipazione ad Expo è strategica per UIR e Confagricoltura per far conoscere al mondo due eccellenze italiane che rappresentano la logistica e l'agricoltura, due mondi che si incontrano mettendo a frutto le loro capacità per creare sviluppo e lavoro.

3 QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE Cronaca del Veneto À LA CARTE A che punto siamo: Treviso PRE-VISIONI A CARTE A che punto siamo: Treviso E PRE-LIBA VISIONI A che punto siamo: Treviso LIBATEZZE LIBATEZZE di Achille Ottaviani di Achille Ottaviani Ispirazioni immag Ispirazioni immaginazioni id Quali sono i valori che il vostr inazioni idee e iniziative Quali sono i valori che il vostr ee e iniziative E.d.S. all interno di EXPO2015? Come si inserisce intende portar Quali sono i valori che il vostr - - no di EXPO2015? progetto il vostro progetto intende portare a livello internazionale? intende portare a livello inter o progetto Quali sono i valori che il vostro progetto Quali sono i valori che il vostro pr a questo grande evento? Quali sono le aspettative rispetto nazionale? ogetto - a questo grande evento? Quali sono le aspettative rispetto a - settiman 0 i giorn 1 a t minu 144 ore 24 ti 440

4 QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE In collaborazione con

5 Cronaca di Belluno TRAIL DE LE LONGANE, E CONTO ALLA ROVESCIA E iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione del Trail de le Longane, gara non competitiva di corsa in montagna che andrà in scena a Lozzo di Cadore, Dolomiti Bellunesi, domenica 3 maggio. Nei giorni scorsi i sentieri sono stati sistemati, con la messa a punto dei tratti più critici e la tabellazione: chiunque lo voglia, dunque, per tutta questa settimana avrà la possibilità di prendere confidenza e scoprire i segreti del Trail de le Longane, gara di 15 chilometri (1.100 i metri di dislivello) che avrà partenza e arrivo in centro a Lozzo e che toccherà alcune zone suggestive dei dintorni come quella dei Mulini o quelle di Lagune e Somacros. La lista iscritti intanto ha già superato quota 200 (il limite è fissato a 350). «Siamo fiduciosi nel raggiungimento o, perlomeno, nel avvicinamento del numero massimo spiega Andrea Forni, coordinatore dell organizzazione -. Ci auguriamo anche un tasso tecnico buono, come già per le prime tre edizioni». L albo d oro del Trail de le Longane porta, infatti, le firme di Mohamed Zahidi (2012), Abdoullah Bamoussa (2013) e Luca Cagnati (2014). Al femminile le vincitrici sono state Dimitra Theocharis, Silvia Serafini e Silvia Rampazzo. Le iscrizioni saranno possibili, sino a venerdì 1 maggio, sul sito ufficiale della manifestazione, oppure recandosi al ristorante La Favorita di Lozzo di Cadore. Per ogni concorrente ci sarà un capo tecnico realizzato da Karpos, azienda bellunese specializzata nell abbigliamento outdoor. Andrea Forni con il podio 2014 QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE SECONDA INVASIONE DIGITALE, QUEST ANNO ALL ORTO BOTANICO Un'invasione digitale da tutto e - sau rito quella che si è svolta all'or to Botanico di Padova, or - ganizzata dalla DMO Destina tion Management Organisation, per li - berare la cultura utilizzando i ca - nali social e digital. Un raduno per circa 35 partecipanti tra bloggers, instagrammers e cultori dei social network che, armati di tablet e smartphone hanno partecipato a una visita guidata all Orto Bota - nico con un solo impegno: quello di pubblicare in tempo reale foto, video e post di quanto han no apprezzato per diffonderlo nel la rete. Per il se condo anno consecutivo la città di Padova ha partecipato ad In vasioni Digita li, l'iniziativa che si svolge contemporaneamente in tutta Italia allo scopo SOSTEGNO A FAMIGLIE RESIDENTI CON FIGLI ALLA SCUOLA MATERNA Dopo la positiva esperienza degli anni scorsi, l'asses - sorato ai Servizi alla Per - sona e alla Famiglia propone anche per il 2015 alle famiglie thienesi con uno o più figli iscritti nel corrente anno scolastico, 2014/15, alla Scuola Materna, statale o paritaria, la possibilità di accedere a contributi economici a sostegno delle spese di frequenza. «Riteniamo importantissimo che i bambini possano frequentare le scuole Cronaca di Padova Gli invasori al termine della visita di liberare la cultura attraverso i social newtork. Quest an no la scelta è ricaduta sull'orto Bota - nico, unico monumento iscritto dal 1997 nella lista del Patrimonio dell'u NES CO, che rap presenta pienamente i temi dell'expo di Milano, cioè quello di "nutrire il Cronaca di Vicenza Prosegue anche per quest anno l iniziativa del Comune di Thiene con un fondo dedicato al bando di 15 mila euro materne dichiara Maurizio Fan to n Con i contributi del bando vogliamo offire anche alle famiglie con difficoltà economica la possibilità di far fare ai loro figli l esperienza di crescita e di forma- Maurizio Fanton zione proposta dalle materne». Come per l anno scorso, sono stanziati contributi predeterminati in tre diversi importi in relazione al livello di Isee del nucleo familiare, vale a dire di 225 euro per Isee fino a 4mila euro, di 180 euro per Isee da 4.000,01 a 8mila euro e 135 euro per Isee da 8.000,01 a pianeta, energia per la vita". Fondato nel 1545 dall'ate neo patavino per lo studio del le piante medicamentose l'orto Botanico è da sempre un crocevia di relazioni internazionali, luogo di ricerca, di scambio, di conoscenze e di buone pratiche euro. La condizione di disoccupazione di almeno uno dei genitori costituisce titolo di precedenza nella formazione della graduatoria e darà diritto ad una maggiorazione del contributo. AI fini dell'assegnazione del contributo verrà predisposta una graduatoria che verrà scorsa fino a esaurimento del fondo disponibile stanziato dall Amministrazione Comunale. Sarà possibile presentare do - man da all Ufficio Servizi alla Persona e alla Famiglia fino al 5 giugno Il fondo destinato al bando è di quasi 15mila euro. Nel 2014 a beneficiare del contributo per le scuole materne sono state 58 famiglie.

6 Cronaca di Venezia FESTIVAL MONTEVERDI IN LAGUNA Venezia con Cremona e Mantova racconterà con Onde sussurranti la storia di Claudio Monteverdi e della sua musica Cremona, Mantova e Venezia sono le tre città che raccontano la storia di Claudio Monteverdi ( ) e della sua musica. La nuova edizione del Festival Monteverdi, dal titolo Onde sussurranti, viene proposto per la prima volta in tutte e tre le città e sbarca a Venezia. Si svolgerà dal 15 maggio al 1 giugno ed è stata presentata ieri a Palazzo Balbi a Venezia alla presenza del Presi - dente del Veneto Luca Zaia e del Presidente della Lombardia ro - ber to Maroni. L iniziativa è realizzata in collaborazione con le Sovrintendenze del Teatro Pon - chielli e del Teatro La Fenice. Quest anno la novità sarà una crociera musicale lungo il Po fino a Venezia. E la cultura che crea il legame tra territori e li valorizza, in funzione anche di un mercato turistico internazionale che ha un Cronaca di Treviso V I N O I N V I L L A F E S T I V A L PRESENTAZIONE UFFICIALE L evento Vino in Villa Festival, Ar - te e Cultura, in Conegliano Val - dob biadene è inserito nell ambito del progetto Da Expo ai Territori, della Regione Veneto. Il Festival, dedicato al Conegliano Valdob - biadene Prosecco Superiore, si terrà dal 14 al 17 maggio e toccherà le località di Conegliano, Pieve di Soligo, Valdobbiadene e terminerà con il tradizionale ap - puntamento al Cas tello di San Salvatore di Su segana, con l assaggio dell annata 2014 del Prosecco Su periore e un concerto jazz sotto le stelle. La manifestazione ospiterà per 4 giorni alcuni nomi di spicco dell arte, della musica e della cultura, come Enrico rava e Tiziano Scar pa; Vittorio Sgar bi, Italo Za n nier, forte interesse per proposte con queste caratteristiche. Il presidente Maroni ha sottolineato come la cultura non abbia confini e non deve averne, né politici, né amministrativi. «La crociera lungo il Po ha aggiunto - ha proprio questo significato: una grande alleanza culturale tra Veneto e Lombardia che voglio rafforzare.il presidente carlo Sini, To ni Toniato e molti altri. Verrà ufficialmente presentato in una conferenza stampa giovedì 30 aprile alle ore presso la Camera di Commercio di Treviso. Interver ranno il governatore Luca Zaia; Innocente Nar - Luca Zaia e Roberto Maroni Innocente Nardi QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 10 APRILE del Veneto ha detto che il Po rappresenta l elemento d unione tra le due realtà e ben vengano tutte le iniziative che si inseriscono nel solco della collaborazione con la Lombardia, che trova un ulteriore momento di forza nell imminente Expo. «Il Veneto ha annunciato Zaia - inaugurerà il proprio padiglione il 3 maggio». di, presidente Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene Pro - sec co Supe rio re; Giancarlo Vet - torello, direttore Consorzio di Tutela Cone gliano Valdob bia - dene Prosecco Superiore e I sindaci dei quattro Comuni coinvolti. Cronaca di Rovigo LAVORO E TURISMO IN EUROPA Marco Trombini Duplice appuntamento europeo per il presidente della Provincia Marco Trombini impegnato oggi e domani a Santander in Spagna nei lavori della delegazione italiana al Comitato delle Regione dell unione, in sostituzione del presidente della Provincia e sindaco di Ariano Irpino, Domenico Gam - ba cor ta. La mattinata di oggi sarà impegnato nella terza riunione della Sedec, la commissione politica sociale, istruzione, occupazione, ricerca e cultura chiamata ad esprimersi sui 13 emendamenti agli orientamenti per le politiche degli stati membri a favore dell occupazione. Si analizzerà su come sfruttare pienamente il potenziale del mercato del lavoro europeo. Di come il Fondo sociale europeo dovrebbe essere più orientato al risultato, meglio misurabile, meno appesantito da oneri amministrativi. Ma anche di come gli obiettivi della strategia Europa 2020 vanno attuati in partenariato con gli enti locali e regionali. I lavori proseguiranno poi nel pomeriggio con la visita di studio al centro culturale di Santander. Il giovedì mattina convegno europeo sul turismo sostenibile e il patrimonio culturale come importanti fattori dello sviluppo locale e regionale. Due le sessioni: la prima sul patrimonio culturale europeo, fonte e risorsa e la seconda sul patrimonio culturale e il turismo sostenibile per lo sviluppo locale e regionale, con le esperienze di rappresentanti istituzionali del governo spagnolo, della comunità autonoma della Cantabia e dell Unione Europea.

7 Cronaca di Verona QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE DOPPIO EVENTO DI CONFAGRICOLTURA Due importanti appuntamenti hanno avuto luogo a Villa Arvedi di Grezzana: l assemble regionale e il Road Show di Anga Giovani Nella galleria fotografica l evento a Villa Arvedi. GUARDA VIDEO SU TVVERONA.COM GUARDA FOTOGALLEY SU FACEBOOK Doppio appuntamento per l'agricoltura a Villa Arvedi di Grez zana. Confagricoltura Ve - ne to ha promosso due importanti eventi: l'assemblea regionale e il Road Show di Anga giovani. L'as semblea di Confa - gricoltura Ve neto si è aperta con i saluti di Paolo Ferrarese, presidente di Confagricoltura Verona e di Lorenzo Nicoli, presidente di Confagricoltura Veneto. E' se gui to il convegno dal titolo Quali livelli ottimali per la go vernance e per la politica agricola?, moderato dal giornalista Beppe Gioia, incentrato sul quadro istituzionale articolato e spesso contradittorio che condiziona le strategie imprenditoriali e le linee di sviluppo del mondo agricolo. Dopo la relazione del docente e politologo Paolo Feltrin sul rapporto tra imprese e istituzioni, federalismo e centralismo, si è aperto il dibattito con l'europarlamentare Pao lo De castro in teleconferenza da Bruxelles, l'assessore regionale all'agricoltura Franco Man za to, il presidente nazionale di Confagri - coltura Mario Guidi e il presidente nazionale di Confa gri - coltura Verona Pao lo Ferrare - se. In mattinata si era svolto il Road show veneto dei giovani di Confagricoltura, tour nazionale a tappe per presentare opportunità e iniziative per gli agricoltori under 39. Erano presenti gli studenti degli istituiti agrari di tutto il Veneto: da Caldie ro a Isola della Scala, da Buttapietra a Lonigo, da Jesolo a Conegliano. In sala anche alcu ni studenti delle facoltà di agraria di Bologna e Padova, oltre a Franco Pivotti e Pa tri zia Marini, rispettivamente dirigente veneto e nazionale de gli istituti agrari. Il presidente di An ga- Giovani di Confagri col tu ra raf - fa ele Maria Maio ra no ha illustrato le opportunità e le novità del settore agricolo, men tre chia ra Sattin, presidente di An - ga-giovani Veneto, ha parlato dei progetti e delle attività dell'associazione. Sono stati presentati i servizi di Anga come i viaggi studio, gli scambi imprenditoriali, l'agenzia di la vo ro e primo impiego in agricoltura Agrjob, la formazione im pren - ditoriale, il portale di e-com mer - ce Food Made In e i servizi Is - mea. In chiusura alcune case history di successo e interessanti e innovative novità per il lavoro in campagna presentate dai tecnici della John Deer.

8 Cronaca del Veneto QUOTIDIANO ON.LINE DEL VENETO 29 APRILE

UN VENETO PIU DIGITALE GRAZIE ALLO SVILUPPO RURALE DECOLLANO I PROGETTI INTEGRATI D AREA RURALI

UN VENETO PIU DIGITALE GRAZIE ALLO SVILUPPO RURALE DECOLLANO I PROGETTI INTEGRATI D AREA RURALI Numero 4 - Luglio 2010 Newsletter a cura della Direzione Piani e Programmi del Settore Primario della Regione del Veneto Diari della Terra Le foto finaliste Serre Massimo Zorzi, Italia 2009 Fotografia

Dettagli

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale Forum di settore e incontro conclusivo anni 2013/2014 Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale FORUM di SETTORE e INCONTRO CONCLUSIVO Nell ambito

Dettagli

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................ PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative del Sistema istituzionale, economico e sociale della provincia di Piacenza in vista della Esposizione Universale

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA

AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA AGRICOLA L OBIETTIVO È CREARE UN POLO AGRICOLO, L OCCASIONE PER RIUNIRE I DIVERSI SETTORI DELL AGRICOLTURA E COLLEGARLI CON UN PUBBLICO ETEROGENEO, CREANDO

Dettagli

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi ALESSANDRO ROSSO GROUP ALESSANDRO ROSSO GROUP Alessandro Rosso Group nasce nel 2002 da un gruppo di professionisti con oltre trent anni

Dettagli

RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014)

RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014) CONOSCERE LE MAFIE: COSTRUIRE LA LEGALITÀ Conferenza Stampa Venezia, 22 luglio 2014 RASSEGNA STAMPA (AGGIORNATA AL 29 LUGLIO 2014) 1 Agenzie di Stampa AdnKronos DA REGIONE VENETO INIZIATIVE PER CONTRASTARE

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

Audizione al Parlamento. ViceMinistro On. Paolo Romani

Audizione al Parlamento. ViceMinistro On. Paolo Romani Audizione al Parlamento ViceMinistro On. Paolo Romani 1 L Italia per la sua crescita economica, in tutti i settori, ha bisogno di un infrastruttura di rete elettronica a banda larga. Le misure di policy

Dettagli

YOUTH ON THE MOVE I GIOVANI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO: NUOVE IDEE E PROGETTI INNOVATIVI

YOUTH ON THE MOVE I GIOVANI PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO: NUOVE IDEE E PROGETTI INNOVATIVI All. A) Formulario per la realizzazione del Project Work Finale A. DATI SUL PROPONENTE A.1 Istituto Scolastico: I.T.E. P.F. Calvi (Belluno) A.2 Classe/Classi coinvolte: IV B B. DATI DI SINTESI DEL PROGETTO

Dettagli

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI)

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) Lavori in corso www.expocantiere.expo2015.org www.expo2015.org Come si fa un EXPO? FREQUENZA

Dettagli

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio

Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio Credito agrario Se il rapporto banca - agricoltori è consolidato anche dal formaggio di Giorgio Setti Tavola rotonda organizzata a Modena da Bper Banca su agricoltura e prodotti tipici, con la partecipazione

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org «Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015 (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org Expo 2015 in breve Parigi, 31 marzo 2008: Milano si aggiudica Expo 2015 Tema: Nutrire il Pianeta,

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

Veneto cantiere cultura energia creativa

Veneto cantiere cultura energia creativa Veneto cantiere cultura energia creativa Atlante Veneto della Cultura FEDERCULTURE statistiche e analisi sulle dinamiche del settore cultura in Veneto Roberto Grossi, Presidente Federculture L ATLANTE

Dettagli

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015 EXPO Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 è un Esposizione Universale con caratteristiche inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un evento che intende coinvolgere attivamente

Dettagli

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Milano 22 25 maggio 2007 Presentazione PROGETTO DI COMUNICAZIONE Premesse Azione di marketing urbano promossa da: -Comune di Venezia -CCIAA di Venezia VENEZIA CITTA

Dettagli

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA Facciamo la mossa giusta

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA Facciamo la mossa giusta PROGRAMMA DELLA SETTIMANA Facciamo la mossa giusta A) Giornate provinciali dell Ambiente previste dal 15 al 23 Settembre 2007: presentazione e condivisione delle iniziative promosse dall Assessorato alle

Dettagli

BASSANO DEL GRAPPA. agosto 2014 - R 04

BASSANO DEL GRAPPA. agosto 2014 - R 04 agosto 2014 - R 04 Dove si trova Bassano del Grappa è un centro di lontane origini situato ai piedi delle Prealpi Venete, lungo una delle antiche vie di diretta comunicazione tra l Italia e l Austria oggi

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera)

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) EXPO L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) Esiste da oltre 160 anni - Londra 1851 Milano 1906 (oltre 100 anni) Ogni Expo è dedicata, da sempre, ad

Dettagli

VENDITA > ALBERGHI-RESIDENCE > Noventa di Piave (VE) Z.I. ALBERGO - PROSSIMA REALIZZAZIONE

VENDITA > ALBERGHI-RESIDENCE > Noventa di Piave (VE) Z.I. ALBERGO - PROSSIMA REALIZZAZIONE VENDITA > ALBERGHI-RESIDENCE > Noventa di Piave (VE) Z.I. ALBERGO - PROSSIMA REALIZZAZIONE DESCRIZIONE IL PROGETTO Alla base di questo progetto c è l idea di offrire alle aziende uno spazio di nuova concezione

Dettagli

BUDGET 2016 19/12/2015

BUDGET 2016 19/12/2015 BUDGET 2016 19/12/2015 UN 2016 DI INVESTIMENTI: A BUDGET OLTRE 16 MILIONI DI EURO In arrivo anche importanti novità per gli utenti, per semplificare le pratiche e il pagamento della bolletta Non si ferma

Dettagli

Il fare impresa dei migranti in Italia

Il fare impresa dei migranti in Italia Il fare impresa dei migranti in Italia Natale Forlani direttore generale immigrazione ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali L Italia è stata per quasi un secolo e mezzo un Paese a forte emigrazione.

Dettagli

www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2013-2014

www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2013-2014 www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2013-2014 Statistiche, linee di lavoro, considerazioni finali circa la gestione 2013-2014 del sito web dell IC 16 Valpantena. Mariacristina Filippin 16 giugno 2014

Dettagli

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Assemblea 17 giugno, ore 11.30 Date: 2011-06-17 1 (11) Ericsson Internal Premessa La Sezione Elettronica ed Elettrotecnica intende rappresentare un importante elemento

Dettagli

ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO

ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO ACCORDO di PARTENARIATO tra i COMUNI di BERGAMO, CALUSCO D'ADDA, MADONE e SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII con l ADESIONE di TURISMO BERGAMO e PROMOISOLA per la RICHIESTA di CONTRIBUTO a FONDAZIONE CARIPLO

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 23 26 marzo 2015 26/03/2015 Gazzetta di Modena Pagina 9 Confcommercio: le opportunità del franchising 1 26/03/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina

Dettagli

Le diapositive inerenti al progetto presentate alla conferenza stampa del 23.10.2002(cscuola.pdf)

Le diapositive inerenti al progetto presentate alla conferenza stampa del 23.10.2002(cscuola.pdf) A SASSUOLO LA SCUOLA DIVENTA e-community E la prima esperienza nazionale di una rete che collega scuole, famiglie, Comune: salto di qualità per la didattica, per la partecipazione, per l ottimizzazione

Dettagli

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE Ce COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE 06 Ce commercio estero e internazionalizzazione 1 01 Commercio estero e internazionalizzazione L Ufficio commercio estero e internazionalizzazione svolge attività

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA Puglia Promozione con sede legale in Piazza Moro 33/A 70121 Bari, C.F. 93402500727 e Consorzio Teatro Pubblico Pugliese (di seguito denominato TPP) con sede legale in via Imbriani,

Dettagli

IV Commissione consiliare (Trasporti)

IV Commissione consiliare (Trasporti) IV Commissione consiliare (Trasporti) Lavori settima dal 7 all 11 gennaio 2008 In commissione Trasporti l audizione dei rappresentanti dell autotrasporto. I problemi dell autotrasporto sardo sono stati

Dettagli

Salone del turismo rurale

Salone del turismo rurale Salone del turismo rurale 5-8 novembre 2015 Il Salone del Turismo Rurale E il primo evento in Italia interamente dedicato al turismo e allo stile di vita rurale. 1 edizione Palaexpo Veronafiere 5-8 novembre

Dettagli

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati,

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati, EDITORIALE FRANCESCO CATERINI Gentili Associati, si è appena concluso un altro anno denso di avvenimenti per l Associazione e in particolar modo per me che festeggio il primo anno in qualità di Presidente.

Dettagli

I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità

I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità Il padiglione degli Agronomi mondiali, La fattoria Globale 2.0, è interamente sostenibile e a impatto zero. Qui è ospitato lo spazio espositivo

Dettagli

Progetto Scuole & CSR - 1

Progetto Scuole & CSR - 1 Progetto Scuole & CSR Con il rinnovo del Protocollo d Intesa sulla CSR, tra Regione del Veneto e Unioncamere del Veneto, siglato il 16 giugno 2009, è stata approvata, per il 2009/2010, una particolare

Dettagli

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese

Expo 2015: le reali opportunità per le piccole imprese Da: NewsLetter CNA Modena Inviato: venerdì 7 novembre 2014 15:17 Oggetto: CNA Modena Notizie - EXPO 2015: le reali opportunità per le piccole imprese EXPO 2015 Modena, 7 novembre 2014 Expo 2015: le reali

Dettagli

Italian Makers Village

Italian Makers Village Italian Makers Village Italian Excellence Italian Food Italian Style 1 maggio 30 ottobre 2015 Via Tortona 32 Milano L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Expo Milano 2015 L Esposizione

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

Galleria del Corso. nel cuore della città di MILANO. destinazione EXPO Campo russo. Crescente per il mondo. Coltivato per il futuro

Galleria del Corso. nel cuore della città di MILANO. destinazione EXPO Campo russo. Crescente per il mondo. Coltivato per il futuro Galleria del Corso FUORI EXPO in Galleria del Corso MILANO destinazione EXPO Campo russo. Crescente per il mondo. Coltivato per il futuro nel cuore della città di MILANO MILANO MILANO sede di EXPO 2015,

Dettagli

MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA

MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA GRUPPO DI LAVORO CULTURA D IMPRESA MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA GRUPPO DI LAVORO CULTURA D IMPRESA Manifesto della Cultura d Impresa MANIFESTO DELLACULTURA D IMPRESA

Dettagli

NEWSLETTER n. 56 Gennaio - Febbraio 07

NEWSLETTER n. 56 Gennaio - Febbraio 07 NEWSLETTER n. 56 Gennaio - Febbraio 07 a cura dell Ufficio del Portavoce Ufficio Stampa di ARPA Lombardia Monia Maccarini Tel. 02.69666.362 Grafica ProgettoWEB ARPA Lombardia Sommario PRENDE AVVIO IL PROGETTO

Dettagli

Comunicato stampa CONTINUA LA CRESCITA SOSTENIBILE E LA CREAZIONE DI VALORE

Comunicato stampa CONTINUA LA CRESCITA SOSTENIBILE E LA CREAZIONE DI VALORE Comunicato stampa GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA: I RISULTATI DI BILANCIO 2008 CONTINUA LA CRESCITA SOSTENIBILE E LA CREAZIONE DI VALORE Dati economici consolidati riclassificati Proventi Operativi Netti

Dettagli

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano RASSEGNA STAMPA AUTUNNO IN FOLK 2014 Il Tirreno (DOC 1) 26/11/14 Autunno in Folk Tornano i canti di lotta e protesta La Nazione (DOC 2) 25/11/14 Torna Autunno in Folk,quattro giorni di musica popolare

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Tema: NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Date: 1 maggio 31 ottobre 2015 (184 giorni) Principali obiettivi: 130 Paesi (attualmente 139) 20 milioni di visitatori 13-14 milioni Italiani 3-4 milioni di

Dettagli

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO CORERAS IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO La Sicilia sulle tavole italiane Legge Regionale N 25 del 2011, Art. 10 VETRINE PROMOZIONALI E PUNTI MERCATALI Allarghiamo gli orizzonti, accorciamo

Dettagli

CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015

CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015 Impara l italiano Organizzazione di Cooperazione Internazionale 40 GIORNI IN ITALIA corsi di lingua italiana per stranieri con CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE maggio/giugno 2015 international@cooperativacomunica.org

Dettagli

30 Aprile - 11 Maggio 2015

30 Aprile - 11 Maggio 2015 30 Aprile - 11 Maggio 2015 ESPOSIZIONE DI PIANTE E FIORI MADE IN ITALY www.florafirenze.com 30 aprile -11 maggio 2015 Dalle ore 8.30 alle ore18:30 Sin dalla sua prima edizione - in scena dal 30 aprile

Dettagli

M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4

M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4 M U S I C A CORSI 1 9 4 5 2 0 1 4 Corsi & formazione Musica Jazz si impegna da sempre a collaborare con figure di alta professionalità in Italia e nel mondo. Pertanto abbiamo deciso di condividere questo

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI PARELLA Provincia di Torino ********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 Del 15/10/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Rimini - 23 giugno 2005 Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Esiste il digital divide nei territori periferici? La discriminazione nasce dalla carenza di infrastrutture o da

Dettagli

CLUB CREMONA MONTEVERDI

CLUB CREMONA MONTEVERDI CONVIVIALE DI LUNEDì 26 OTTOBRE Lunedì 26 ottobre, serata autunnale ma di grande calore per il coinvolgimento suscitato dalla presentazione di vedute e fotografie della città che il relatore dott. Giovanni

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA VERSO EXPO 2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: la Regione Piemonte ha

Dettagli

Georientiamoci. Parte la terza edizione del progetto didattico per l'orientamento scolastico

Georientiamoci. Parte la terza edizione del progetto didattico per l'orientamento scolastico Georientiamoci. Parte la terza edizione del progetto didattico per l'orientamento scolastico Parte la 3a edizione di Georientiamoci, il progetto didattico per l orientamento promosso a livello nazionale

Dettagli

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso

Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati non comunitari terza annualità 2009 (anno scol. 2010-2011) Avviso 1 1. PREMESSA Con deliberazione n.57 del 12 Luglio 2007 il Consiglio Regionale

Dettagli

Intervento di Anna Maria Artoni Spunti di discussione

Intervento di Anna Maria Artoni Spunti di discussione Lo sviluppo asiatico e il business logistico Roma, 24 gennaio 2007 Intervento di Anna Maria Artoni Spunti di discussione Il Mediterraneo torna al centro del mondo Nel mercato globale - e nella Grande Europa

Dettagli

Smau Bari, protagonista il cloud computing di Daisy-Net

Smau Bari, protagonista il cloud computing di Daisy-Net Smau Bari, protagonista il cloud computing di Daisy-Net pubblicato lunedì 31 gennaio 2011 Etichette: Bari, Scienza e tecnologie BARI. Si chiama cloud computing, è il fenomeno che marca il decennio nell

Dettagli

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO

REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO N 13 Marzo 2008 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO Inaugurato il 14 febbraio un ambulatorio

Dettagli

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO GREEN JOBS Formazione e Orientamento 1. GIOCO D AULA «LA CITTÀ IDEALE» GIOCO D AULA «La città ideale» Tema: flussi

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

Artigianato e innovazione ci mostrano il futuro. Scheda illustrativa evento. Versione 1.0 20 febbraio 2008

Artigianato e innovazione ci mostrano il futuro. Scheda illustrativa evento. Versione 1.0 20 febbraio 2008 Scheda illustrativa evento Versione 1.0 20 febbraio Scheda illustrativa innovarti 2 Informazioni generali Location: Lanificio Conte - Schio Date: dal 19 al 27 aprile Evento: Rassegna espositiva su artigianato

Dettagli

Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE

Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE ANNONE VENETO (VE) Ubicazione AUSTRIA TRENTINO BELLUNO SS51 BELLUNO PEDEMONTANA Conegliano UDINE PORDENONE ANNONE VENETO UDINE PORDENONE TRIESTE MILANO

Dettagli

Scambio culturale: Liceo Sc. St. Galileo Galilei, Selvazzano (Padova) Cabra Catholic School, Adelaide (South Australia)

Scambio culturale: Liceo Sc. St. Galileo Galilei, Selvazzano (Padova) Cabra Catholic School, Adelaide (South Australia) Scambio culturale: Liceo Sc. St. Galileo Galilei, Selvazzano (Padova) Cabra Catholic School, Adelaide (South Australia) RESPONSABILE DEL PROGETTO Stefani Mariateresa Roletto Cibin Patrizia FINALITA, OBIETTIVI,

Dettagli

P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza. Genova 19 novembre 2010

P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza. Genova 19 novembre 2010 P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza Grazia Manca U.O.Informazione Comunitaria Dipartimento della Multifunzionalità dell Azienda Agricola e delle Filiere Agroalimentari per lo

Dettagli

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014

Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Rescaldina per EXPO Milano 2015 Progetto Internazionalizzazione Rescaldina, 20 marzo 2014 Tema: NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA Date: 1 maggio 31 ottobre 2015 (184 giorni) Principali obiettivi:

Dettagli

Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo

Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo CASE STUDY Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo Emilio Chiodo Il settore vitivinicolo in Abruzzo Il settore vitivinicolo riveste un importanza rilevante nell economia Abruzzese, così

Dettagli

Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014

Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014 Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014 Ai Dirigenti amministrativi e tecnici della Direzione Generale di Venezia Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali del Veneto Ai dirigenti scolastici

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO Il progetto BiciScuola, l iniziativa correlata al Giro d Italia è rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia. Il progetto, giunto alla quindicesima edizione, promosso da RCS Sport-La Gazzetta

Dettagli

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 La Settimana Italiana è ormai un appuntamento fisso nell estate di Francoforte sul Meno, la capitale economica della Germania.

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

Aziende di promozione turistica dovevano individuare gli ambiti territoriali turisticamente rilevanti.

Aziende di promozione turistica dovevano individuare gli ambiti territoriali turisticamente rilevanti. Promozione, informazione e accoglienza turistica = compiti amministrativi in materie in cui per le Regioni speciali la competenza legislativa è primaria o esclusiva e per le Regioni ordinarie è ora di

Dettagli

CRA, LA RICERCA AL VINITALY: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

CRA, LA RICERCA AL VINITALY: TUTTI GLI APPUNTAMENTI CRA, LA RICERCA AL VINITALY: TUTTI GLI APPUNTAMENTI Pubblicato il 20/03/2015 at 12:38 Il CRA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria) presenta al Vinitaly, domenica 22

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

www.expoveneto.it EXPO 2015

www.expoveneto.it EXPO 2015 www.expoveneto.it La piattaforma web ufficiale della Regione Veneto per l EXPO 2015 L Esposizione Universale sarà un occasione straordinaria di supporto alla crescita e al rilancio economico, confermando

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

6 CONCORSO CIAKKARE. Ministero Pubblica Istruzione - Ufficio Scolastico Provinciale di Como Quotidiano La Provincia Slogan Marketing & Comunicazione

6 CONCORSO CIAKKARE. Ministero Pubblica Istruzione - Ufficio Scolastico Provinciale di Como Quotidiano La Provincia Slogan Marketing & Comunicazione 6 CONCORSO CIAKKARE Ministero Pubblica Istruzione - Ufficio Scolastico Provinciale di Como Quotidiano La Provincia Slogan Marketing & Comunicazione In collaborazione con: Camera di Commercio di Como Comitato

Dettagli

PROGETTO INTERSETTORIALE DI CULTURA D IMPRESA E MARKETING TERRITORIALE

PROGETTO INTERSETTORIALE DI CULTURA D IMPRESA E MARKETING TERRITORIALE TRENTO PROGETTO INTERSETTORIALE DI CULTURA D IMPRESA E MARKETING TERRITORIALE TITOLO 1 Progetto intersettoriale di cultura d impresa e marketing territoriale DESTINATARI Almeno 10 Giovani Albergatori e

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Prot.n.10383 Bari,06.10.2014 Ai dirigenti scolastici della Puglia Ai coordinatori delle scuole paritarie della Puglia Ai docenti di ogni ordine e grado Al personale ATA Ai genitori dei Consigli di Istituto

Dettagli

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano E' tempo di bilancio per l'esposizione universale. Nei sei mesi della kermesse milanese tanti eventi e attività organizzati dall'ente per la ricerca agroalimentare

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO IN AGRICOLTURA. Risultati del Piano Regionale per la Prevenzione 2010-2013 e prospettive future CONVEGNO REGIONALE

SICUREZZA SUL LAVORO IN AGRICOLTURA. Risultati del Piano Regionale per la Prevenzione 2010-2013 e prospettive future CONVEGNO REGIONALE CONVEGNO REGIONALE SICUREZZA SUL LAVORO IN AGRICOLTURA PIANO REGIONALE PREVENZIONE 2010 2013 PROGETTO: CONTRASTO DEL RISCHIO DI INFORTUNI MORTALI ED INVALIDANTI IN AGRICOLTURA RISULTATI E PROSPETTIVE FUTURE

Dettagli

L innovazione nell economia lecchese: dati e valori

L innovazione nell economia lecchese: dati e valori Nota informativa n. 6 del 26 giugno 2015 L innovazione nell economia lecchese: dati e valori A cura dell U.O. Studi, Programmazione, Statistica e Osservatori della Camera di Commercio di Lecco Carlo Guidotti

Dettagli

Oggetto: progetto Musica nel Sangue School Contest

Oggetto: progetto Musica nel Sangue School Contest Treviso, 22 ottobre 2012 Al Dirigente Scolastico e al/la Professore/ssa Referente alla Salute musicanelsangue.it donatorisangue@ musicanelsangue.it Oggetto: progetto Musica nel Sangue School Contest Egregio

Dettagli

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 www.italianmakersvillage.it L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Village Il Fuori Expo per gli artigiani Expo Milano 2015 Confartigianato in

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 30 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 17 Maggio 2015 Pag.: 19 Testata: Irpinia News

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA Roma, 11 Settembre 2015 I giovani presi in carico sono 441.589. A quasi 159 mila è stata proposta almeno una misura. Il Ministro Poletti ha dato il via al progetto Crescere in Digitale durante la conferenza

Dettagli

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa In collaborazione con l iniziativa edilportale tour 2010 PIANO CASA le istituzioni viaggiano in ordine sparso Con questa iniziativa intendiamo fare il punto della situazione operando un monitoraggio dell

Dettagli

La Camera di Commercio Di Milano per. Expo 2015. Verona, 5 maggio 2014

La Camera di Commercio Di Milano per. Expo 2015. Verona, 5 maggio 2014 La Camera di Commercio Di Mano per Expo 2015 Verona, 5 maggio 2014 DI COSA PARLEREMO LE INIZIATIVE A SUPPORTO DI EXPO 2015 DELLA CCIAA DI MILANO - Tavoli tematici - Turismo e attrattività del territorio

Dettagli

Newsletter n.10. La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto

Newsletter n.10. La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto Newsletter n.10 La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto Un iniziativa a sostegno delle aree rurali Con questa decima Newsletter siano giunti alla fase delle considerazioni finali

Dettagli

possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città?

possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città? possono l arte e la cultura contribuire alla crescita e allo sviluppo della città? Fare dell arte un veicolo a disposizione dell aggregazione sociale. Creare contaminazioni tra mondi diversi, favorendo

Dettagli