Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar"

Transcript

1 INFORMAZIONI TECNICHE Valvole di sicurezza Le pompe della serie sono equipaggiate con due valvole di sicurezza per prevenire eccessi di pressione sui due rami del circuito chiuso. In caso di possibili picchi di pressione la valvola reagisce dolcemente, apre il suo cursore e limita la pressione al valore di taratura. Le valvole comprendono anche la funzione anticavitazione per compensare il flusso scambiato dalle perdite dovute ai trafilamenti. Valvole di sicurezza Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar Coppie di serraggio Nella tabella seguente sono evidenziate le coppie di serraggio per i raccordi degli attacchi tubazioni. Attacchi Norme Filettature Coppia [N m] S ISO ¼ BSP 210 T1, T2 ISO /4 BSP 65 MA, MB ISO /8 BSP 35 PS ISO /4 BSP 25 Pag. 18

2 La pompa può essere installata nelle seguenti posizioni, rispetto al serbatoio del fluido idraulico: Installazione sotto battente Orientamento della pompa Note Controllo in alto Utenze laterali S Controllo in basso Utenze laterali S Controllo laterale Utenze verticali Pag. 19

3 Procedure di avviamento Indicazioni preliminari Per evitare movimenti imprevisti, non avviare il motore primario e non collegare l'azionamento della leva di comando manuale finchè questo non venga espressamente richiesto dalla procedura seguente. Usare come fluido idraulico unicamente Olio Minerale preferibilmente ad Alto Indice di Viscosità, tale da garantire alla temperatura di esercizio una viscosità di cst. Per brevi periodi sono ammissibili, una viscosità minima di 7 cst ad alta temperatura e/o una viscosità massima di 1600 cst nelle partenze a freddo. Il serbatoio dovrà essere dotato di un opportuno scambiatore di calore per mantenere la temperatura di esercizio dell'olio fra 60 e 90 C. Le temperature limite consentite sono: -25 C per partenze a freddo e +120 C per picchi di surriscaldamento; queste condizioni limite possono essere mantenute solo per brevi intervalli di tempo. In ogni caso i valori di viscosità sopra indicati devono essere sempre rispettati. Installare a valle del serbatoio un filtro (preferibilmente con indicatore di intasamento) in grado di garantire un adeguato livello di pulizia del fluido (indicativamente ß10 2). Per una durata di esercizio accettabile, si raccomanda un grado di pulizia del fluido pari o migliore a classe 18/16/13 - ISO In ogni caso il grado di pulizia del fluido dovrà essere pari o migliore a classe 20/18/15 - ISO La pompa deve essere installata sotto battente con un serbatoio dotato di sfiato aria e la pressione di ingresso alla pompa di alimentazione non deve essere inferiore a 0,8 bar assoluti in continuo. Il circuito idraulico deve essere dimensionato in modo da avere una pressione in carcassa, del motore e della pompa, di 2 bar continui e massimo 6 bar intermittenti. Valori superiori possono essere consentiti a bassa velocità. Circuito idraulico SCAMBIATORE DI CALORE VALVOLA DI BY-PASS SERBATOIO FILTRO LEVA DI COMANDO DRENAGGIO POMPA MOTORE PRIMO POMPA Tappo di sfiato aria DRENAGGIO MOTORE MANOMETRO POMPA DI CARICO UTENZA MOTORE POMPA DI CARICO ASPIRAZIONE PRESSIONE B PRESSIONE A Pag. 20

4 Avviamento Durante tutta la fase di installazione ed avvio dell impianto è fondamentale mantenere la massima pulizia soprattutto in prossimità dei collegamenti idraulici, evitando tassativamente di far entrare sporcizia all interno dei tubi, dei raccordi, del corpo pompa e del corpo motore. 1 - Collegare la pompa al Motore Primo ed il motore all Utenza interponendo opportuni giunti di collegamento, e serrare le viti di fissaggio. 2 - Collegare, secondo lo schema precedente, i canali del circuito chiuso (A e B) tra pompa e motore (Linee di pressione A / B) e serrare le viti delle flange. 3 - Riempire con olio nuovo e pre-filtrato i corpi di pompa e motore attraverso i fori di drenaggio posti più in alto, usando come livello lo sfioro sul foro stesso Collegare, secondo lo schema, i drenaggi di pompa e motore con il serbatoio e serrarne i raccordi (Linea di drenaggio Motore / Pompa). 5 - Collegare, secondo lo schema, l unità serbatoio-radiatore-filtro al canale di aspirazione e serrarne i raccordi (Linea di Aspirazione). 6 - Riempire con olio nuovo il serbatoio. 7 - Allentare il raccordo tra il canale di aspirazione e la pompa, attendere che l olio riempia completamente il tubo evacuandone l aria e serrare nuovamente il raccordo. 8 - Controllare tutti i raccordi sui tubi e sulle connessioni assicurandosi che siano correttamente serrati. 9 - Rimuovere il tappo da 1/8 predisposto nella parte superiore della pompa per l installazione del manometro di controllo della pressione di sovralimentazione (vedi illastrazione pagina precedente) 10 - Riempire con olio nuovo e pre-filtrato la pompa di sovralimentazione Installare il manometro (0-60 bar) di controllo della pressione di sovralimentazione (Manometro pompa di carico) sulla porta da 1/8 appositamente predisposta Verificare che l Utilizzatore sia pronto per essere messo in movimento dal motore idraulico Collegare i sistemi di controllo della pompa ai comandi della macchina. - MS / MZ: serrare la leva di comando a 35 Nm. - EP1 / EP2: collegare i connettori Deutsch Connectors con i cavi Azionare a rpm il Motore primo per circa 40 secondi, se motore a combustione interna o per circa 20 secondi, se motore elettrico, e verificare che la pompa di sovralimentazione raggiunga il valore di pressione prefissato. Per agevolare le operazioni di sfiato dell aria è possibile allentare il tappo di sfiato aria posto nella parte alta della pompa, senza rimuoverlo completamente; quando fuoriesce olio serrare il tappo. Pag. 21

5 Avviamento 15 - Portare il motore primario a 2000 rpm: mentre la pompa funziona a cilindrata 0 verificare che la pressione di sovralimentazione mantenga la pressione di taratura stabilita ± 1 bar Se la pressione si stabilizza ad un valore diverso da quello prescritto o non si stabilizza affatto, potrebbe esserci ancora dell aria all interno del circuito: fermare il motore primario, verificare tubi e connessioni ed azionare nuovamente il motore per circa 40/20 secondi: se dopo 2-3 tentativi il problema persiste fermare il motore primario e contattare l assistenza tecnica Se la pressione è stabile, settare il motore primario alla sua velocità di funzionamento in esercizio. Per funzionamento del motore primario a un regime nominale al di fuori del range rpm contattare l assistenza tecnica Azionare manualmente e lentamente la leva di controllo della cilindrata, 2 o 3 volte in entrambe le direzioni, prima su cilindrate parziali e poi a piena portata. Attenzione perché questo farà muovere il motore idraulico e l utilizzatore dovrà esser pronto a funzionare in condizioni di sicurezza Mentre il motore idraulico funziona la pressione di sovralimentazione dovrebbe scendere di circa 3-5 bar, altrimenti fermare il motore primario e contattare l assistenza tecnica Fermare il motore primario, rimuovere il manometro e riavvitare al suo posto il tappo da 1/8 GAS, serrandolo opportunamente. 21- Controllare il livello dell olio nel serbatoio e ripristinarlo se necessario Verificare che il serbatoio dell olio sia chiuso Verificare che non ci siano state perdite di olio lungo l impianto L impianto è pronto per entrare in funzione. Pag. 22

GRANDEZZA POMPA Portata (a 1500 giri/min con p = 3.5 bar ) l/min 10 16, ,3. Velocità di rotazione giri/min min max 1800

GRANDEZZA POMPA Portata (a 1500 giri/min con p = 3.5 bar ) l/min 10 16, ,3. Velocità di rotazione giri/min min max 1800 14 110/211 ID PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVE sono pompe a palette a cilindrata variabile con regolatore di pressione

Dettagli

PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO SERIE 10

PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO SERIE 10 14 110/104 ID PVE POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DI PRESSIONE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVE sono pompe a palette a cilindrata variabile con regolatore di pressione

Dettagli

Pompa a pistoni assiali a cilindrata variabile per circuito chiuso

Pompa a pistoni assiali a cilindrata variabile per circuito chiuso INFORMAZIONI GENERALI Fluidi Utilizzare fluidi a base minerale con additivi anticorrosione, antiossidanti e antiusura (HL o HM) con viscosità alla temperatura di esercizio di 15 60 cst. Una viscosità limite

Dettagli

DSB* /115 ID VALVOLA AD INVERSIONE AUTOMATICA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE DSB3 ISO (CETOP 03) DSB5 ISO (CETOP 05)

DSB* /115 ID VALVOLA AD INVERSIONE AUTOMATICA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE DSB3 ISO (CETOP 03) DSB5 ISO (CETOP 05) 41 640/115 ID DSB* VALVOLA AD INVERSIONE AUTOMATICA ATTACCHI A PARETE DSB3 ISO 4401-03 (CETOP 03) DSB5 ISO 4401-05 (CETOP 05) p max (vedi tabella prestazioni) Q nom (vedi tabella prestazioni) PRINCIPIO

Dettagli

cm 3 /giro per l entità dei carichi assiali e radiali consultare il nostro Ufficio Tecnico 10 / / +80 vedere par. 2.2 cst

cm 3 /giro per l entità dei carichi assiali e radiali consultare il nostro Ufficio Tecnico 10 / / +80 vedere par. 2.2 cst 00/0 ID IGP POMPE AD INGRANAGGI INTERNI PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe IGP sono pompe volumetriche a cilindrata fissa ad ingranaggi interni, disponibili in cinque grandezze divise a loro volta in

Dettagli

Petrone Oleodinamica

Petrone Oleodinamica Petrone Oleodinamica CARATTERISTICHE PRINCIPALI SERIE PNP 2 Versione 1.4 novembre 2007 Cilindrate disponibili: 4 6 8 11 14 16 20 22.5 26 cm 3 / giro. Campo di velocità 400 4000 giri / min. Rendimenti:

Dettagli

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 SIT Group 822 NOVAMIX CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE

Dettagli

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO SIT Group 822 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO PIN 63AP7060/2

Dettagli

DZC* /116 ID VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE SERIE 12 DZC5 CETOP P05 DZC5R ISO DZC7 ISO DZC8 ISO

DZC* /116 ID VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE SERIE 12 DZC5 CETOP P05 DZC5R ISO DZC7 ISO DZC8 ISO 24 310/116 ID DZC* VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE DZC5 CETOP P05 DZC5R ISO 4401-05 DZC7 ISO 4401-07 DZC8 ISO 4401-08 p max 350 bar Q max (vedi tabella prestazioni) PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le valvole

Dettagli

DZC* /112 ID VALVOLA DI BILANCIAMENTO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni)

DZC* /112 ID VALVOLA DI BILANCIAMENTO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni) 24 310/112 ID DZC* VALVOLA DI BILANCIAMENTO DZC5 CETOP P05 DZC5R ISO 4401-05 (CETOP R05) DZC7 ISO 4401-07 (CETOP 07) DZC8 ISO 4401-08 (CETOP 08) p max 350 bar Q max (vedi tabella prestazioni) PRINCIPIO

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T ) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T )

Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T ) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T ) FILTRI OLEODINAMICI Filtri al ritorno, montaggio sul serbatoio Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T 3.1..1) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T 3.1..1)

Dettagli

VPPL /110 ID POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE

VPPL /110 ID POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE / ID VPPL POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe tipo VPPL sono pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile mediante piatto oscillante,

Dettagli

820 NOVA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE.

820 NOVA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE. SIT Group 820 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE GAS DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 3AP700/2 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE

Dettagli

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO SIT Group 820 NOVA mv CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 110 bar (1600 psi) (secondo NFPA T ) di scoppio 330 bar (4800 psi) (secondo NFPA T )

Pressione: Max di esercizio 110 bar (1600 psi) (secondo NFPA T ) di scoppio 330 bar (4800 psi) (secondo NFPA T ) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 110 bar (1600 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1) di scoppio 330 bar (4800 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1)

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1)

Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1) FILTRI OLEODINAMICI Filtri al ritorno con sfiato aria incorporato Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 8 bar (116 psi) (secondo NFPA T 3.10.5.1) Di scoppio 16 bar (232 psi) (secondo NFPA T

Dettagli

g/min orario (visto dal lato albero di uscita) Carichi sull albero non sono ammessi carichi radiali e assiali Coppia massima applicabile all albero

g/min orario (visto dal lato albero di uscita) Carichi sull albero non sono ammessi carichi radiali e assiali Coppia massima applicabile all albero 00/0 ID PVD POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE SERIE 0 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVD sono pompe a palette a cilindrata variabile con compensatore di pressione di tipo meccanico. Consentono

Dettagli

Pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile

Pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile Pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile serie SVP CARATTERISTICHE GENERALI Pompa a pistoni a cilindrata variabile, a piatto oscillante per circuito aperto-distributore antisaturazione. Studiata

Dettagli

Trasmissioni Idrostatiche Integrate

Trasmissioni Idrostatiche Integrate Trasmissioni Idrostatiche Integrate Via Cordellina, 81-36077 Altavilla Vicentina (VI) - Italy / Tel. (+39) 0444.57.20.11 - Fax (+39) 0444.57.31.88 www.varspe.com - info@varspe.com - marketing@varspe.com

Dettagli

Modulo per circuito solare STS 50

Modulo per circuito solare STS 50 Solare Termico Sistemi Modulo per circuito solare STS 50 Descrizione Il modulo solare STS 50 serve al collegamento di un impianto di collettori solari fino a 50 m² a un accumulo. Con scambiatori di calore

Dettagli

TURBO ISTRUZIONI GENERALI

TURBO ISTRUZIONI GENERALI PASSO 1: INSTALLAZIONE DEL TURBOCOMPRESSORE Spegnere il motore e verificare nuovamente il livello dell olio del motore. Il livello dell olio deve essere compreso tra il segno del minimo e il segno del

Dettagli

BFD* /115 ID DEVIATORE DI FLUSSO A SEI VIE BANCABILE SERIE 10. p max 320 bar Q max 90 l/min 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PRESTAZIONI

BFD* /115 ID DEVIATORE DI FLUSSO A SEI VIE BANCABILE SERIE 10. p max 320 bar Q max 90 l/min 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PRESTAZIONI 44 200/115 ID BFD* DEVIATORE DI FLUSSO A SEI VIE BANCABILE p max 320 bar Q max 90 l/min PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO L elettrovalvola bancabile BFD è un deviatore di flusso a sei vie che permette il collegamento

Dettagli

DSH* VALVOLA DIREZIONALE CON COMANDO A LEVA

DSH* VALVOLA DIREZIONALE CON COMANDO A LEVA 41 600/113 ID DSH* VALVOLA DIREZIONALE CON COMANDO A LEVA ATTACCHI A PARETE DSH3 ISO 4401-03 (CETOP 03) DSH5 ISO 4401-05 (CETOP 05) p max (vedi tabella prestazioni) Q nom (vedi tabella prestazioni) PRINCIPIO

Dettagli

VPPL 16 200/112 ID POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE

VPPL 16 200/112 ID POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE 6 / ID VPPL POMPE A PISTONI ASSIALI A CILINDRATA VARIABILE PER MEDIA PRESSIONE SERIE PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe tipo VPPL sono pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile mediante piatto oscillante,

Dettagli

PVA /110 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE SERIE 30 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

PVA /110 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE SERIE 30 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO 4 00/0 ID PVA POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVA sono pompe a palette a cilindrata variabile con compensatore di pressione idraulico di tipo pilotato. Consentono

Dettagli

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE SIT Group 610 AC3 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE DISPOSITIVO TERMOELETTRICO

Dettagli

PVD /114 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

PVD /114 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO 14 100/114 ID PVD POMPE A PALETTE A CILINDRATA VARIABILE CON REGOLATORE DIRETTO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe PVD sono pompe a palette a cilindrata variabile con compensatore di pressione di tipo

Dettagli

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano Come passare da liquidi a polveri: Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano 1) Togliere i dadi di bloccaggio laterali del serbatoio e smontare il serbatoio (vedi punto successivo in Fig.2 ). Rimuovere

Dettagli

FLOWX3 F3.20 Sensore di flusso a rotore per sistemi ad elevata pressione CARATTERISTICHE PRINCIPALI APPLICAZIONI PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

FLOWX3 F3.20 Sensore di flusso a rotore per sistemi ad elevata pressione CARATTERISTICHE PRINCIPALI APPLICAZIONI PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO FLOWX3 F3.20 Sensore di flusso a rotore per sistemi ad elevata pressione L F3.20 della linea FlowX3 è il sensore a rotore per la misura di flusso in sistemi ad elevata pressione e a temperature critiche.

Dettagli

PRE3G /115 ID VALVOLA DI PRESSIONE PILOTATA A COMANDO PROPORZIONALE CON ELETTRONICA INTEGRATA SERIE 30 ATTACCHI A PARETE ISO (CETOP 03)

PRE3G /115 ID VALVOLA DI PRESSIONE PILOTATA A COMANDO PROPORZIONALE CON ELETTRONICA INTEGRATA SERIE 30 ATTACCHI A PARETE ISO (CETOP 03) 81 250/115 ID PRE3G VALVOLA DI PRESSIONE PILOTATA A COMANDO PROPORZIONALE CON ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 350 bar Q max 40 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Manuale d Uso e Manutenzione

Manuale d Uso e Manutenzione Pompa proporzionale Manuale d Uso e Manutenzione 33 Manuale d uso MixRite è azionato dal flusso dell acqua, con una minima perdita di carico. Non sono richieste sorgenti esterne di energia. L unità inietta

Dettagli

VALVOLA A DILUVIO attivazione pneumatica

VALVOLA A DILUVIO attivazione pneumatica VALVOLA A DILUVIO attivazione pneumatica Rev. 0 Data Date: 06/2016 Pag. 1 di 8 DESCRIZIONE GENERALE La valvola a Diluvio con attivazione pneumatica e riarmo manuale è di tipo a flusso avviato con attivazione

Dettagli

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт тел. +7 (499)

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт  тел. +7 (499) SIT Group 810 ELETTROSIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS COMANDO A PULSANTI TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 63AN7060/3

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie PD

Elettrovalvole a comando diretto Serie PD > Elettrovalvole Serie PD CATALOGO > Release 8.8 Elettrovalvole a comando diretto Serie PD / vie - Normalmente Chiusa (NC) N.B.: Tutte le elettrovalvole della Serie PD sono alimentate in corrente continua

Dettagli

ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC. ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC. Pompa a pistoni assiali per circuito aperto versione per Fan Drive

ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC. ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC. Pompa a pistoni assiali per circuito aperto versione per Fan Drive HYDRAULIC COMPONENTS HYDROSTATIC TRANSMISSIONS GEARBOXES - ACCESSORIES Certified Company ISO 9001-14001 ISO 9001 Certificate N 12-Q-0200545-TIC ISO 14001 Certificate N 12-E-0200545-TIC Via M. L. King,

Dettagli

Pompe a pistoni assiali tipo PVC cilindrata variabile

Pompe a pistoni assiali tipo PVC cilindrata variabile www.scoda.it Tabella S16-1/I Pompe a pistoni assiali tipo PV cilindrata variabile Le PV sono pompe a pistoni assiali a cilindrata variabile per media pressione e a basso livello sonoro, adatto per sistemi

Dettagli

p max 320 bar Q max 90 l/min

p max 320 bar Q max 90 l/min 83 2/217 ID DSE5G VALVOLA DIREZIONALE A COMANDO PROPORZIONALE CON ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE ISO 41-05 p max 320 bar Q max l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 41-05-04-0-05

Dettagli

A.M.I.S. Srl Via Borgomasino, 71/ Torino Tel Fax

A.M.I.S. Srl Via Borgomasino, 71/ Torino Tel Fax INDICE ANALITICO VALVOLE DI REGOLAZIONE E CONTROLLO CON PILOTA VALVOLE DI CONTROLLO DI LIVELLO CON PILOTA A GALLEGGIANTE INSTALLAZIONE VALVOLE DI CONTROLLO DI LIVELLO CON PILOTA A GALLEGGIANTE VALVOLE

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI www.bruelmotion.com SICUREZZA NOTE IMPORTANTE: Per garantire la sicurezza è necessario effettuare una corretta installazione,

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio livello di contaminazione consigliato =< 18/13 secondo DIN ISO 4406

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio livello di contaminazione consigliato =< 18/13 secondo DIN ISO 4406 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE CODICE FAMIGLIA 108-050/051 Codice fascicolo:997-400-10850 Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio di preferenza orizzontale (altra

Dettagli

ATTENZIONE: S e PSA 1.6HDi TURBOS 2004+

ATTENZIONE: S e PSA 1.6HDi TURBOS 2004+ ATTENZIONE: 753420-5005S e 49173-07506 PSA 1.6HDi TURBOS 2004+ LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI VENDERE QUESTI TURBO Il motore PSA 1.6 HDi, DV6TED4 è un unità diesel altamente sofisticata a basse emissioni

Dettagli

Impianto idraulico (2 parte)

Impianto idraulico (2 parte) Prof. Luigi Puccinelli IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALI (2 parte) POMPE 2 Cilindrata costante 1 senso di flusso 2 sensi di flusso Cilindrata variabile Compressore MARTINETTI 3 Semplice effetto Semplice

Dettagli

Sistemi idraulici azionati da presa di forza.

Sistemi idraulici azionati da presa di forza. Informazioni generali Informazioni generali Questo documento descrive i requisiti che è necessario osservare nel corso dell'installazione e di altri interventi su un sistema idraulico azionato da presa

Dettagli

Pompa per combustibili liquidi con 2 stadi di funzionamento

Pompa per combustibili liquidi con 2 stadi di funzionamento Pompa per combustibili liquidi con 2 stadi di funzionamento Tipo MK www.deltapumps.com MK-M8 MK-F84 Sistema Qualità Certificato Printed in Italy - DI3/0404 Pompa per combustibili liquidi con 2 stadi di

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE 1 DESCRIZIONE 1.1 GENERALITA' Le caldaie AREA CSI sono a camera stagna tipo C e tiraggio forzato con ventilatore posto a valle della camera di combustione

Dettagli

ZDE /111 ID VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE DIRETTA A COMANDO ELETTRICO PROPORZIONALE SERIE 30 ATTACCHI A PARETE ISO (CETOP 03)

ZDE /111 ID VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE DIRETTA A COMANDO ELETTRICO PROPORZIONALE SERIE 30 ATTACCHI A PARETE ISO (CETOP 03) 81 510/111 ID ZDE3 VALVOLA RIDUTTRICE DI PRESSIONE DIRETTA A COMANDO ELETTRICO PROPORZIONALE ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 100 bar Q max 15 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

VALVOLA A DILUVIO attivazione elettrica

VALVOLA A DILUVIO attivazione elettrica VALVOLA A DILUVIO attivazione elettrica Rev. 0 Data Date: 06/2016 Pag. 1 di 8 DESCRIZIONE GENERALE La valvola a Diluvio con attivazione elettrica e riarmo manuale è di tipo a flusso avviato, con attivazione

Dettagli

INDICE. Premessa... 13

INDICE. Premessa... 13 INDICE Premessa... 13 1. Il regolamento (UE) 305/2011 Prodotti da Costruzione... 17 1.1. Definizioni... 17 1.2. Il campo di applicazione e le esclusioni... 18 1.3. I requisiti di base delle opere (CPR)

Dettagli

RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE

RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE RI27-J RIDUTTORE CNG PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.02 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275 - Fax 0554215977 http:

Dettagli

Pompa ad alta pressione PUMP4000.0,2L Set di pompe ad alta pressione PUMP2500.0,2L.SET. Istruzioni per l uso

Pompa ad alta pressione PUMP4000.0,2L Set di pompe ad alta pressione PUMP2500.0,2L.SET. Istruzioni per l uso Pompa PUMP4000.0,L Set di pompe PUMP500.0,L.SET Istruzioni per l uso Pagina Caratteristiche Indicazioni di sicurezza... 3 Pompa... 3 Set di pompe... 3 Mettere in funzione la pompa Mettere in funzione il

Dettagli

SBS POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare poco cariche 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 18 m 3 /h

SBS POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare poco cariche 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 18 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 1 m 3 /h Prevalenza fino a: 17 mc.a. Temperatura d esercizio: da +3 a +35 C Granulometria max: Ø 10 mm DN attacchi filettati: R1 1/ SBS -04 POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE

MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE MANUALE USO E MANUTENZIONE PFI 60 RADIALE - PFI 60 P RADIALE INFORMAZIONI GENERALI Frizione a dischi multipli in bagno d olio a comando idraulico Attuatore elettrico; 12V o 24V ( da specificare nell ordine

Dettagli

Supplemento alle istruzioni di servizio e di montaggio

Supplemento alle istruzioni di servizio e di montaggio Tecnica degli azionamenti \ Automazione \ Integrazione di sistema \ Servizi di assistenza Supplemento alle istruzioni di servizio e di montaggio Riduttori industriali Riduttori a coppia conica e ad ingranaggi

Dettagli

B1/B2 POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2

B1/B2 POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2 B1/B2 POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2 Versatilità, affidabilità, elevata efficienza volumetrica nel tempo e basso livello di rumorosità, caratterizzano le pompe a palette serie B1 e B2.

Dettagli

MDS /116 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE SERIE 10 VERSIONE MODULARE ISO p max 350 bar Q max 50 l/min ESEMPIO APPLICATIVO PRESTAZIONI

MDS /116 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE SERIE 10 VERSIONE MODULARE ISO p max 350 bar Q max 50 l/min ESEMPIO APPLICATIVO PRESTAZIONI 41 251/116 ID MDS3 ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE VERSIONE MODULARE ISO 4401-03 p max 350 bar Q max 50 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05 (CETOP 4.2-4-03-350) 40.5 33 30.2

Dettagli

nava NHP700 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo

nava NHP700 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo Manuale Operativo MO-NHP700-IT Rev.0 Ed.12 - Tutte le modifiche tecniche riservate senza preavviso. Manuale Operativo Pag. 1 Pompa manuale di calibrazione tipo NHP700 MANUALE OPERATIVO Contenuti: 1) Istruzioni

Dettagli

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE GUIDA. Installazione

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE GUIDA. Installazione VIVERE IN UN CLIMA IDEALE VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE Installazione GUIDA GUIDA VALVOLE EQUIPERCENTUALI VALVOLE DI REGOLAZIONE A GLOBO A 3 VIE pag. 3 4 5 6 7 8 9 INDICE

Dettagli

POMPE OLEODINAMICHE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2

POMPE OLEODINAMICHE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2 POMPE OLEODINAMICHE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2 CTVL00IE CTB1REV3I B1/B2 POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE B1/B2 Versatilità, affidabilità, elevata efficienza volumetrica nel tempo

Dettagli

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA CONSIGLI PER L INSTALLAZIONE REMOTA MR 400 FASE 1: POSIZIONE DELLA MACCHINA PER IL GHIACCIO E DEL CONDENSATORE REMOTO CONTROLLO CORRETTO DELL ALLACCIO: CONDENSATORE REMOTO: Ha bisogno di connessione elettrica

Dettagli

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 381 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI TUBI FLESSIBILI 382 Tubo gas per uso domestico conforme alla UNI EN 14800 Caratteristiche tecniche I tubi sono ondulati di acciaio inossidabile

Dettagli

CATALOGO MINICENTRALINE PFS Versione 2003

CATALOGO MINICENTRALINE PFS Versione 2003 Sabatini s.r.l. CATALOGO MINICENTRALINE PFS Versione 2003 Via Montalbano 28 Loc.Ponte Stella, Serravalle Pistoiese C.A.P.51034 (PT) Tel.0573/929163 Fax 0573/929190 POMPE A PISTONI RADIALI TIPO: PFS INGOMBRI

Dettagli

VALVOLA DI SICUREZZA tipo DBDS 9.1 I 01-12

VALVOLA DI SICUREZZA tipo DBDS 9.1 I 01-12 VALVOLA DI SICUREZZA tipo DBDS 9.1 I 01-12 9.1.1 DATI TECNICI PRESSIONE MASSIMA DI ESERCIZIO (PS): tipo 6, 20: 400 bar tipo 10: 630 bar tipo 30: 315 bar PRESSIONE DI TIRATURA (P): (su richiesta) tipo 6,

Dettagli

Serie WA 32 & WA32&

Serie WA 32 & WA32& Serie W 32 & 40 01.W32&40-0902 DTI TENII OPERTIVI Pressione in mandata: Dati nelle pagine seguenti Pressione in aspirazione: Vedere nota riportata sotto * Velocità di rotazione: Dati nelle pagine seguenti

Dettagli

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 Filtro defangatore completamente in ottone; PN 10; Cartuccia filtrante defangatrice in acciaio inox 3/8"; Attacco per valvola sfiato aria automatica; Massima temperatura di

Dettagli

VALVOLA MISCELATRICE TERMOSTATICA PER IMPIANTI SOLARI

VALVOLA MISCELATRICE TERMOSTATICA PER IMPIANTI SOLARI SCHED TECNIC P05 Descrizione Le valvole miscelatrici termostatiche Barberi della serie T-sunny sono dispositivi con mix centrale e vengono utilizzati per regolare la temperatura dell acqua. Trovano naturale

Dettagli

Progetti mirati. Decespugliatrici

Progetti mirati. Decespugliatrici Progetti mirati Decespugliatrici Pompa e motore a pistoni assiali a piatto inclinato a cilindrata fissa per circuito aperto Progetti mirati per migliorare le prestazioni della macchina; questo è uno degli

Dettagli

T-MAG ISTRUZIONI IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA

T-MAG ISTRUZIONI IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA ISTRUZIONI T-MAG IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA XL IL MASSIMO DELLA PROTEZIONE PER LE CALDAIE A CONDENSAZIONE, LE POMPE DI CALORE, I CIRCOLATORI E GLI SCAMBIATORI A PIASTRE. www.toptherm.it

Dettagli

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 DA 50 Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 IMI TA / Regolatori di pressione differenziale / DA 50 DA 50 Questi regolatori compatti

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Informazioni generali Informazioni generali Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette

Dettagli

P2* PANNELLI COMPONIBILI PER VALVOLE ISO (CETOP 03)

P2* PANNELLI COMPONIBILI PER VALVOLE ISO (CETOP 03) 52 000/110 ID Questa serie di pannelli componibili è stata studiata per realizzazioni di circuiti oleodinamici e per essere utilizzata direttamente sulle centrali oleodinamiche o in un punto qualsiasi

Dettagli

ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG

ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG ISTRUZIONI D USO 1/5 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG Costruttore: HALLBAUER Metallwarenfabrik Gmbh Industriestr. 18, D-68519 Viernheim Postfach

Dettagli

Scambiatore di calore olio-aria con capacità superiore per EK730, EK740 ed EK750

Scambiatore di calore olio-aria con capacità superiore per EK730, EK740 ed EK750 Informazioni generali Informazioni generali Queste informazioni sono applicabili agli autocarri dotati di presa di forza EK730, EK740 o EK750, nei casi in cui la presa di forza sia utilizzata in modo continuo

Dettagli

Catalogo Unità di Filtrazione Mobili Serie MFC

Catalogo Unità di Filtrazione Mobili Serie MFC Componenti e Service per il settore dell oleodinamica Catalogo Unità di Filtrazione Mobili Serie MFC Le unità mobili di filtrazione MFC sono realizzate per poter assolvere al compito della pulizia dei

Dettagli

710 MINISIT DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE REGOLATORE DI TEMPERATURA. SIT Group CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS

710 MINISIT DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE REGOLATORE DI TEMPERATURA. SIT Group CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS SIT Group 710 MINISIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE REGOLATORE DI TEMPERATURA PIN 0085AQ0287 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE TERMOSTATICO Controllo

Dettagli

Istruzioni per volumetriche serie

Istruzioni per volumetriche serie Istruzioni per volumetriche serie 8404-8406 PINTOSSI+C S.p.A. Via Ponte Gandovere 43 25064 Gussago BS Italia Tel. +39,030,3733138 fax +39.030.3733140 www.pintossi.it info@pintossi.it Istruzioni di montaggio

Dettagli

CTR* 96 000/103 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO PORTATA POMPA SERIE 30. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 77 lt

CTR* 96 000/103 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO PORTATA POMPA SERIE 30. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 77 lt 96 000/103 ID CTR CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITA SERBATOIO da 8 lt a 150 lt PORTATA POMPA da 1,6 lt a 77 lt DESCRIZIONE Le centraline CTR, sono realizzate con pompa ad ingranaggi immersa e con motore

Dettagli

FT3 E2* La serie FT3-E2 si caratterizza. per le seguenti particolarità, a differenza della serie FT3-ES: portata pressoché uguale. alla serie CETOP 2;

FT3 E2* La serie FT3-E2 si caratterizza. per le seguenti particolarità, a differenza della serie FT3-ES: portata pressoché uguale. alla serie CETOP 2; La serie FT3-E2 si caratterizza FT3 E2* per le seguenti particolarità, a differenza della serie FT3-ES: portata pressoché uguale alla serie CETOP 2; pressione massima d esercizio 250 Bar; corpo pressoché

Dettagli

SCHEDE TAGLIANDI JMT

SCHEDE TAGLIANDI JMT SCHEDE TAGLIANDI JMT MOTORE TIPO MATRICOLA MOTORE INVERTITORE TIPO MATRICOLA INVERTITORE NOME E TIPO IMBARCAZIONE UTENTE INDIRIZZO C.A.P. TELEFONO EMAIL SCHEDA IDENTIFICAZIONE Scheda tagliandi da ore a

Dettagli

Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici

Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici Ed. 05.2008 Hydraulic Power Pack / Centralina Idraulica RIEMPIMENTO DELL IMPIANTO 1 Riempire il serbatoio di servizio

Dettagli

Manuale d uso Valvola autoazionata a membrana con funzione di regolatore di livello a galleggiante EU110/14 tipo ACV

Manuale d uso Valvola autoazionata a membrana con funzione di regolatore di livello a galleggiante EU110/14 tipo ACV Manuale d uso Valvola autoazionata a membrana con funzione di regolatore di livello a galleggiante EU110/14 tipo ACV 500.999.103 01/04 1 Indice Pag. 2 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 5 Funzionamento Montaggio

Dettagli

CATALOGO GENERALE ARON 2010

CATALOGO GENERALE ARON 2010 CATALOGO GENERALE ARON 2010 CONTROLLO PORTATA AP AS BP C CH CH DA DP SIGLE ATTACCO ALTA PRESSIONE ANGOLO DI SFASAMENTO ATTACCO BASSA PRESSIONE CORSA (MM) CHIAVE ESAGONALE CHIAVE AD ESAGONO INTERNO DECADIMENTO

Dettagli

IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA

IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA ISTRUZIONI XL IL FILTRO DEFANGATORE MAGNETICO A PULIZIA SEMIAUTOMATICA IL MASSIMO DELLA PROTEZIONE PER LE CALDAIE A CONDENSAZIONE, LE POMPE DI CALORE, I CIRCOLATORI E GLI SCAMBIATORI A PIASTRE. info@foridra.it

Dettagli

Valvola controllo direzione a spola DIN NG6 / CETOP 03 / NFPA D03 DIN A6 / ISO 4401 / CETOP RP 121-H / NFPA D03

Valvola controllo direzione a spola DIN NG6 / CETOP 03 / NFPA D03 DIN A6 / ISO 4401 / CETOP RP 121-H / NFPA D03 Caratteristiche Valvole controllo direzione Serie D1VW La D1VW è una valvola di controllo di direzione a 3 camere, a 4/3 o 4/2 vie, controllata elettricamente. Azionamento diretto mediante solenoidi in

Dettagli

SATEMA VIGLIANO B.SE - Via Milano, 395 Tel Fax Mail:

SATEMA VIGLIANO B.SE - Via Milano, 395 Tel Fax Mail: VDR* IDROVALVOLE DI REGOLAZIONE Idrovalvola di intercettazione, controllo, regolazione, pressione e portata a membrana VDRM o a pistone VDRP, idonee per settore acquedottistico. In una sola valvola possono

Dettagli

FILTRO DEFANGATORE CON CARTUCCIA MAGNETICA Serie 9065

FILTRO DEFANGATORE CON CARTUCCIA MAGNETICA Serie 9065 FILTRO DEFANGATORE CON CARTUCCIA MAGNETICA Serie 9065 Etichetta su richiesta* Filtro defangatore completamente in ottone; PN 10; Cartuccia magnetica estraibile; Riduce i depositi di calcare; Elimina i

Dettagli

Componenti per centrale termica 0823IT Giugno 2016 Valvola di controllo pressione differenziale

Componenti per centrale termica 0823IT Giugno 2016 Valvola di controllo pressione differenziale IT Giugno RC Perdite di carico, A B C D E F p [bar],,,,, Q Descrizione Le valvole di bilanciamento RC sono dei regolatori della pressione differenziale e servono a mantenere la pressione costante indipendentemente

Dettagli

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le MANUALE USO E MANUTENZIONE Riduttore con manometro separatore e oliatore Art. 0777-3 ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di

Dettagli

Ciemme hydraulic SECTION C POMPE

Ciemme hydraulic SECTION C POMPE SECTIO C POMPE Serie K. E la scelta standard. Costruzione compensata in pressione per migliorare l efficienza. Disponibile anche nella versione doppia, con o senza circuito HILO integrato nella stessa

Dettagli

Stazione di lavaggio. Manuale d'uso

Stazione di lavaggio. Manuale d'uso Stazione di lavaggio Manuale d'uso NORME DI SICUREZZA - Questa apparecchiatura è destinata esclusivamente ad operatori professionalmente preparati che devono conoscere i fondamenti della refrigerazione,

Dettagli

Vickers. Filtri sfiato serbatoio. Filtri. Filtri aria avvitabili ed adattatori

Vickers. Filtri sfiato serbatoio. Filtri. Filtri aria avvitabili ed adattatori Vickers Filtri Filtri sfiato serbatoio Filtri aria avvitabili ed adattatori Rev. 4/96 I-73 Introduzione Prevenzione dell ingresso di contaminanti aerotrasportati Un elemento chiave nel controllo della

Dettagli

Riempimento del liquido di raffreddamento. Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO

Riempimento del liquido di raffreddamento. Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO Quando si apportano modifiche al sistema di raffreddamento, il sistema deve essere svuotato,

Dettagli

Serie F15. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone. Campi di applicazione. Regolazione.

Serie F15. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone. Campi di applicazione. Regolazione. Riduttore di pressione flangiato ad azione diretta a pistone Campi di applicazione ACQUA ACQUA POTABILE INDUSTRIA 236 www.brandoni.it I riduttori di pressione flangiati serie F1 sono adatti alla riduzione

Dettagli

Serie

Serie Serie 2400 01.2400-0902 DTI TENII OPERTIVI Pressione in mandata: Dati nelle pagine seguenti Pressione in aspirazione: Vedere nota riportata sotto * Velocità di rotazione: Temperatura del fluido: Viscosità

Dettagli

Misuratori di portata TVA per vapore saturo e surriscaldato Guida rapida all'installazione

Misuratori di portata TVA per vapore saturo e surriscaldato Guida rapida all'installazione 3.920.5275.126 IM-P192-04 MI Ed. 2 IT - 2017 Misuratori di portata TVA per vapore saturo e surriscaldato Guida rapida all'installazione La presente guida deve essere letta unitamente alle Istruzioni d'installazione

Dettagli

Pompa A Palette A Cilindrata Variabile ( con compensatore di pressione idraulico potenza costante)

Pompa A Palette A Cilindrata Variabile ( con compensatore di pressione idraulico potenza costante) Pompa A Palette A Cilindrata Variabile ( con compensatore di pressione idraulico potenza costante) Tipo PSPK Principali Caratteristiche: Rotazione: Destro (vista lato albero) Flangie di montaggio: Flangia

Dettagli

G-Scooter. Sea Scooter

G-Scooter. Sea Scooter G-Scooter Sea Scooter RIFERIMENTO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 DESCRIZIONE Elemento di chiusura Cono di copertura Cono interno Tappo di sfiato Comando di avviamento Maniglia Protezione

Dettagli

Valvole a sede a frutto 3/2 e 2/2 tipo BVE

Valvole a sede a frutto 3/2 e 2/2 tipo BVE Valvole a sede a frutto 3/2 e 2/2 tipo BVE per qualsiasi senso di flusso, senza trafilamento tutti i raccordi caricabili a pressione Portata Q max = 70 l/min Pressione di esercizio p max = 400 bar Altre

Dettagli

Valvole rompivuoto VB14 e VB21 Istruzioni di installazione e manutenzione

Valvole rompivuoto VB14 e VB21 Istruzioni di installazione e manutenzione 3.528.5275.100 IM-P019-05 ST Ed. 2 IT - 2005 Valvole rompivuoto VB14 e VB21 Istruzioni di installazione e manutenzione 1. Informazioni generali per la sicurezza 2. Informazioni generali di prodotto 3.

Dettagli

QDE* /112 ID REGOLATORE PROPORZIONALE DI PORTATA COMPENSATO SERIE 10. Q max 80 l/min

QDE* /112 ID REGOLATORE PROPORZIONALE DI PORTATA COMPENSATO SERIE 10. Q max 80 l/min 82 220/112 ID QDE* REGOLATORE PROPORZIONALE DI PORTATA COMPENSATO ATTACCHI A PARETE ISO 6263-03 (CETOP 03) ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 250 bar Q max 80 l/min PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le valvole QDE*

Dettagli

Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria. Serie 1700 Taglia 1. c CONNESSIONI Connessioni G 1/8" - G 1/4"

Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria. Serie 1700 Taglia 1. c CONNESSIONI Connessioni G 1/8 - G 1/4 Serie 1700 Trattamento aria Riduttore di pressione per montaggio in batteria 170t2c.g TIPOLOGIA B = Regolatore standard t M = Reg. per batteria con manometro incorporato c CONNESSIONI A = G 1/8" B = G

Dettagli