FATHER AND SON un film di Kore-eda Hirokazu

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FATHER AND SON un film di Kore-eda Hirokazu"

Transcript

1 presenta Premio della Giuria Festival di Cannes FATHER AND SON un film di Kore-eda Hirokazu con Fukuyama Masaharu, Ono Machiko, Maki Yoko e Lily Franky uscita 3 aprile durata 120 minuti Bim Distribuzione Via Lorenzo Magalotti 15, ROMA Tel Fax ufficio stampa Federica de Sanctis I materiali stampa sono scaricabili dall area press del sito 1

2 SINOSSI Tra il vostro figlio biologico e quello che avete cresciuto per sei anni credendolo vostro, quale scegliereste? Dopo NESSUNO LO SA, ARUITEMO ARUITEMO (Still Walking) e KISEKI (I Wish), il regista giapponese Kore-eda Hirokazu torna al grande schermo per raccontare un altra storia familiare. In FATHER AND SON la vita di una coppia è sconvolta dall arrivo di una telefonata dell ospedale in cui è nato il loro bambino Ryota è un imprenditore di successo. Tutto quello che ha se l è guadagnato lavorando sodo, ed è convinto che nulla potrà impedirgli di avere la vita perfetta a cui ha sempre aspirato: si sente un vincente. Un giorno, però, lui e sua moglie Midori ricevono una telefonata inattesa dall ospedale: il loro bambino di sei anni, Keita, non è il loro figlio biologico. L ospedale ha commesso un errore e, dopo il parto, gli ha consegnato il bambino sbagliato. Ryota è costretto a prendere una decisione cruciale, a scegliere tra natura e cultura. Colpito dall attaccamento che la moglie Midori dimostra nei confronti di Keita anche dopo aver saputo la verità, e conoscendo la famiglia rozza ma affettuosa che ha cresciuto il suo vero figlio, anche Ryota comincia a interrogarsi: è mai stato un vero padre, in tutti quegli anni? FATHER AND SON è la storia toccante di un uomo costretto a fare i conti con se stesso quando per la prima volta la vita lo mette di fronte a una prova più dura di tutte le altre. 2

3 UN COMMENTO DEL REGISTA Quand è che un padre diventa veramente padre? Essendo padre anch io, è una domanda che mi pongo spesso e a cui non ho ancora trovato una risposta. Quando è nata mia figlia, cinque anni fa, ho visto mia moglie trasformarsi istantaneamente in una madre. Immagino che non tutte le donne vivano una metamorfosi così improvvisa e completa, ma quando la guardavo allattare nostra figlia provavo una sensazione strana perché io, invece, non mi sentivo ancora padre. Ero felice di averla, ma al tempo stesso mi sentivo un po estraneo, distante. A cinque anni di distanza, ogni tanto qualcuno mi dice che io e mia figlia ci somigliamo. E se confronto i nostri lineamenti gli occhi, la bocca mi rendo conto che il dna ha lasciato il suo segno sul suo viso. E la consapevolezza della consanguineità, a trasformare un uomo in padre? O è il tempo che padre e figlio passano insieme? E possibile che io mi senta meno padre se ho passato troppo poco tempo con mio figlio? Contano di più il sangue o il tempo? A un certo punto ho cominciato a pensare che questo mio dilemma personale poteva diventare il soggetto di un film. Così è nato FATHER AND SON. Per la prima volta ho riversato nel protagonista di un film tutte le mie emozioni senza filtri, con tutta la sincerità di cui ero capace: i dilemmi, gli interrogativi e,sì, anche i rimorsi. Ora il film è terminato e pronto per uscire nelle sale. Ma per quanto riguarda il protagonista e me, quelle domande restano ancora senza risposta. Kore-eda Hirokazu 18 aprile

4 Intervista con il regista del film, Kore-eda Hirokazu Com è nato questo film? Inizialmente, volevo fare un film con Fukuyama Masaharu. Avevo in mente diversi soggetti, ma in realtà mi interessava soprattutto fargli interpretare il ruolo di un padre. Perché ha scelto il tema dello scambio dei bambini, come tema del film? Io ho una figlia di cinque anni, proprio come il protagonista di questa storia. In questo film ho cercato di indagare la natura dei legami familiari, un tema che mi sta molto a cuore. Per rendere il racconto più coinvolgente, ho messo il protagonista in una situazione estrema, quella di un genitore che scopre di essere stato vittima di uno scambio di bambini, in ospedale. Si è ispirato a un caso reale? Ho fatto qualche ricerca su alcuni incidenti di questo tipo avvenuti in Giappone negli anni sessanta, gli anni del baby-boom. Ma il soggetto è originale. I suoi film affrontano spesso il tema della paternità. Che cosa significa per lei essere padre? In realtà una risposta non ce l ho. Mio padre è morto dieci anni fa, e io sono padre da cinque anni. La mia idea di paternità è cambiata quando è cambiata la mia posizione nell albero genealogico familiare. Probabilmente continuerò a parlare di paternità nei miei prossimi film, finché non ne sarò venuto a capo. Questa è la prima volta che lavora con Fukuyama Masaharu. Com è andata? E stata un esperienza molto bella. Anche se il film e il suo personaggio erano molto diversi da quelli che interpreta di solito, Fukuyama è riuscito a esprimere tutta la debolezza e la freddezza del protagonista, e la sua successiva crescita personale. E stato straordinario. Può parlarci di questa crescita del personaggio principale del film, Ryota? In realtà, non so se il cambiamento di Ryota nel corso del film possa essere definito una crescita o una maturazione. Onestamente non saprei. Io posso solo dire che diventare padre non è qualcosa che fai da solo: è tuo figlio che fa di te un padre. Credo che Ryota arrivi a capire questo. Ci parli degli altri tre personaggi principali. Ono Machiko interpreta la moglie di Ryota, Midori. Nella prima parte del film ci appare come una moglie giapponese tradizionale, obbediente e devota al marito. Nella seconda parte, però, un sentimento di disgusto l aiuta a trovare 4

5 in sé una forza nuova, come madre. Un cambio di registro che Machiko ha saputo rendere con grande maestria. Nei panni degli altri due genitori, Lily Franky e Maki Yoko rappresentano uno stile di vita totalmente diverso da quello della famiglia del protagonista. Le loro interpretazioni sono così convincenti da rendere ancora più evidente la fragilità del successo di Ryota. I bambini del suo ultimo film I Wish (Kiseki) erano esuberanti e vivaci. I piccoli protagonisti di FATHER AND SON, invece, sono più freddi e riservati. Come li ha diretti? Mi interessava soprattutto fare emergere il contrasto tra i due bambini. Il mio obiettivo era mettere in luce le due diverse personalità. Siccome i bambini hanno solo sei anni, volevo che esprimessero confusione, piuttosto che tristezza, nei confronti della loro situazione. Che cosa voleva comunicare, con questo film? E pensa di esserci riuscito? Forse è ancora presto per dare un giudizio. Girando questo film ho rivissuto alcune delle esperienze del protagonista: la preoccupazione, le decisioni da prendere, i rimorsi. Spero che possa essere un occasione per me e per il pubblico per riflettere sulle possibili conseguenze della scelta che queste famiglie sono chiamate a fare, tra il figlio che hanno cresciuto e quello biologico. 5

6 IL CAST FUKUYAMA MASAHARU (NONOMIYA RYOTA) Nato nel 1969 a Nagasaki, Fukuyama Masaharu ha esordito come cantautore nel 1990 e da allora si è cimentato in ambiti artistici diversi, come la musica e la recitazione. Nel 2000 ha riscosso uno straordinario successo con il suo singolo Sakura Zaka, che ha venduto oltre due milioni di copie in Giappone. Nel 2011, con il suo 27 singolo Kazoku Narō yo/fighting Pose, è diventato il cantante solista che ha venduto di più nella storia della musica pop giapponese. La sua carriera di attore ha avuto una svolta con la serie tv Galileo (2007) e il film che ne è stato tratto YÔGISHA X NO KENSHIN (Suspect X, 2008), che ha incassato 5 miliardi di yen. Nel 2010 ha interpretato la serie storica della NHK (il servizio pubblico giapponese) Ryômaden, nel ruolo di Sakamoto Ryoma, una delle figure più popolari della storia del Giappone. Per la sua interpretazione, molto apprezzata dalla critica, ha vinto il Galaxy Individual Award. Nel 2013 è andato in onda il sequel della serie tv Galileo2, a cui è seguita la trasposizione cinematografica MANATSU NO HŌTEISHIKI (Midsummer Equation). ONO MACHIKO (NONOMIYA MIDORI) Nata nel 1981 a Nara, in Giappone, Ono Machiko ha esordito sul grande schermo nel 1981 in MOE NO SUZAKU (Suzaku), di Kawase Naomi. Il film ha vinto la Camera d Or al 50 Festival di Cannes, e la stessa Ono è stata premiata come Miglior attrice al Singapore International Film Festival e al Takasaki Film Festival. Nel 2007 è tornata a collaborare con la regista Kawase Naomi in MOGARI NO MORI (The Mourning Forest), che ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes. Dopo aver interpretato la popolare serie televisiva Kânêshon (Carnation), in cui vestiva i panni della madre di tre famose stiliste giapponesi, è diventata una delle attrici giapponesi più apprezzate e richieste. Tra i suoi altri film ricordiamo KURAIMĀZU HAI (Climber s High, 2008), TOROCCO (Rail Truck, 2010) e ÔOKU: EIEN EMONNOSUKE TSUNAYOSHI-HEN (The Castle of Crossed Destinies, 2012), oltre a numerose serie tv di grande successo. Tra i suoi film più recenti ricordiamo anche TANTEI WA BAR NI IRU 2: SUSUKINO DAIKOSATEN (Detective in the Bar 2) di Hashimoto Hajime, e SHAZAI NO OUSAMA (The Apology King) di Mizuta Nobuo. 6

7 MAKI YÔKO (SAIKI YUKARI) Nata a Chiba, in Giappone, Maki Yôko ha esordito sul grande schermo nel 2001, in un film di Sugawara Hiroshi, DRUG. Nel 2006 ha interpretato il suo primo ruolo da protagonista in VERONIKA WA SHINU KOTO NI SHITA (Veronika Decides to Die ), tratto dall omonimo romanzo di Paulo Coelho. In quello stesso anno è stata premiata alla 30 edizione del Fumiko Yamaji Award come Miglior attrice emergente, per il suo ruolo in YURERU (Sway) di Nishikawa Miwa, presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs a Cannes Nel 2010 si è distinta per la sua interpretazione nel dramma storico della NHK (radiotelevisione pubblica giapponese) Ryômaden, in cui vestiva i panni della moglie di Sakamoto Ryoma, interpretato da Fukuyama Masaharu. Più di recente è stata tra gli interpreti di alcune popolari serie tv giapponesi, e del film YUBIWA O HAMETAI (Looking for a True Fiancée, 2011). Nel 2013 è apparsa nella serie tv SAIKÔ NO RIKON (The Best Divorce) e nei film TSUYA NO YORU (Before the Vigil) di Yukisada Isao, e SÛ-CHAN, MAI CHAN, SAWAKO-SAN (Sue, Mai & Sawa: Righting the Girl Ship) di Minorikawa Osamu. Di recente, è stata la protagonista del film di Omori Tatsushi SAYONARA KEIKOKU (The Ravine of Goodbye). LILY FRANKY (SAIKI YUDAI) Nato nel 1963 a Fukuoka, in Giappone, dopo la laurea alla Musashino Art University, Lily Franky ha lavorato in diversi ambiti professionali: letteratura, fotografia, musica e recitazione, oltre a illustrazione e design. Nel 2006 ha vinto il premio Honya Taisho (premio assegnato dai librai) per il suo primo romanzo, Tokyo Tower: Mom & Me, and Sometimes Dad, che ha venduto più di 2 milioni di copie e da cui sono stati tratti un film tv, una serie tv, un lungometraggio e uno spettacolo teatrale. Inoltre, il suo libro per bambini Oden-kun è diventato uno dei cartoni animati giapponesi più amati da grandi e piccoli. Come attore, ha vinto il Blue Ribbon Award come Miglior attore emergente per il suo ruolo nel film di Hashiguchi Ryosuke GURURI NO KOTO (All Around Us, 2008), presentato al Toronto International Film Festival, ed è apparso in numerosi film e serie televisive. Ultimamente, è stato tra gli interpreti del film KYÔAKU (The Devil s Path) diretto dal regista Shiraishi Kazuya. 7

8 KORE-EDA HIROKAZU - Regista Nato a Tokyo nel 1962, dopo essersi laureato all università di Waseda nel 1987, Kore-eda ha cominciato a lavorare alla TV Man Union, per cui ha diretto una serie di documentari di grande successo. Nel 1995, il suo esordio registico MABOROSHI NO HIKARI (Maboroshi), tratto dal romanzo di Miyamoto Teru, ha vinto l Osella d oro alla 52ma Mostra del cinema di Venezia. Con il film WANDAFURU RAIFU (After Life, 1999), distribuito in oltre trenta paesi, si è imposto all attenzione del pubblico internazionale. Nel 2001, il suo DISTANCE è stato in concorso al Festival di Cannes, dove nel 2004 è stato presentato anche il suo NESSUNO LO SA. Per quest ultimo film, Yagira Yuya, il protagonista, è stato premiato come Miglior attore protagonista la persona più giovane ad avere ricevuto questo premio nella storia del Festival. Nel 2006, Kore-eda ha diretto il film HANA YORIMO NAHO (Hana): incentrato sul tema della vendetta, è stato il suo primo film in costume. Nel 2008, il dramma familiare ARUITEMO ARUITEMO (Still Walking), che rifletteva sue esperienze personali, è stato un successo di pubblico e di critica in tutto il mondo. Nel 2009, KUUKI NINGYO (Air Doll) è stato presentato in prima mondiale nella sezione Un Certain Regard, al 62 Festival di Cannes, ed è stato apprezzato per la sua rappresentazione originale e inedita di una fantasia erotica. Nel 2011, il suo KISEKI (I Wish) ha vinto il premio per la Miglior Sceneggiatura al 59 Festival Internazionale del cinema di San Sebastian. Kore-eda ha anche prodotto film di giovani registi giapponesi. KAKUTO, di Iseya Yusuke, è stato presentato al Festival Internazionale del cinema di Rotterdam nel WILD BERRIES (2003) è stato scritto e diretto da Nishikawa Miwa, il cui secondo film, YURERU (Sway) è stato presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs a Cannes, nel ENDINGU NOTO (Ending Note: Death of a Japanese Salesman, 2011), di Sunada Mami, ha commosso il pubblico di tutto il mondo. FILMOGRAFIA 1991 HOWEVER (Shikashi ) documentario tv 1991 LESSONS FROM A CALF (Kougai ha Doko he Itta) documentario tv 1994 AUGUST WITHOUT HIM (Kare no Inai Hachigatsu ga) documentario tv 1995 MABOROSHI (Maboroshi no Hikari) 1996 WITHOUT MEMORY (Kioku ga Ushinawareta Toki) documentario tv 1998 AFTER LIFE (Wandafuru raifu) 2001 DISTANCE 8

9 2004 NESSUNO LO SA (Dare mo Shiranai) 2006 HANA (Hana yorimo Naho) 2008 STILL WALKING (Aruitemo Aruitemo) 2008 WISHING YOU RE ALRIGHT JOURNEY WITHOUT AN END BY COCCO (Daijoubu de Aruyouni Cocco Owaranai Tabi) 2009 AIR DOLL (Kuuki Ningyo) 2010 THE DAYS AFTER (Nochi no Hi) serie tv 2011 I WISH (Kiseki) 2012 GOING HOME (Going My Home) serie tv (produttore esecutivo) 2003 WILD BERRIES (Hebi Ichigo) di Nishikawa Miwa 2003 KAKUTO (Kakuto) di Iseya Yusuke 2009 BEAUTIFUL ISLANDS (Beautiful Islands) di Kana Tomoko 2011 ENDING NOTE: DEATH OF A JAPANESE SALESMAN di Sunada Mami 2012 THAT DAY - LIVING FUKUSHIMA (Anohi - Fukushima ha Ikiteiru) di Imanaka Kohei 9

10 PERSONAGGI E INTERPRETI NONOMIYA RYOTA NOMIYA MIDORINO SAIKI YUKARI SAIKI YUDAI FUKUYAMA MASAHARU ONO MACHIKO MAKI YOKO LILY FRANKY Regia di Sceneggiatura di Direttore della fotografia Montaggio Architetto-scenografo Suono Luci Prodotto da Produttori esecutivi Co-produttori esecutivi Produttore associato Produttori KORE-EDA HIROKAZU KORE-EDA HIROKAZU TAKIMOTO MIKIYA KORE-EDA HIROKAZU MITSUMATSU KEIKO TSURUMAKI YUTAKA FUJII NORIKIYO FILM, INC. KAMEYAMA CHIHIRO HATANAKA TATSURO TOM YODA OGAWA YASUSHI HARADA CHIAKI ODAKE SATOMI OSAWA MEGUMI MATSUSAKI KAORU TAGUCHI HIJIRI 10

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

LITTLE SISTER [Umimachi Diary]

LITTLE SISTER [Umimachi Diary] Fuji Television Network Inc., Shogakukan Inc., Toho Co., Ltd. Andgaga Corporation presentano LITTLE SISTER [Umimachi Diary] un film di HIROKAZU KORE-EDA con HARUKA AYASE MASAMI NAGASAWA KAHO SUZU HIROSE

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

ARGENTINI. partechepiùmieccitaèlatesta».macolsuoobiettivovaacacciadi...curve. di ERIKA RIGGIfotodiGuIdo ARGEntInI. $ max.rcs.it

ARGENTINI. partechepiùmieccitaèlatesta».macolsuoobiettivovaacacciadi...curve. di ERIKA RIGGIfotodiGuIdo ARGEntInI. $ max.rcs.it ARGENTINI AmA così tanto le donne che prima di fotografarle le AscoltA.«pERché la partechepiùmieccitaèlatesta».macolsuoobiettivovaacacciadi...curve di ERIKA RIGGIfotodiGuIdo ARGEntInI $ max.rcs.it waitingforthe

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

Racconti popolari giapponesi

Racconti popolari giapponesi Adriana Lisboa Racconti popolari giapponesi traduzione di Natale P. Fioretto Graphe.it edizioni 2013 UN PAIO DI PAROLE DELL AUTRICE S e sei arrivato fino a qui, se hai aperto questo libro, probabilmente

Dettagli

Leggere, ascoltare, navigare

Leggere, ascoltare, navigare Leggere, ascoltare, navigare L AMORE CONTA di Maurizio Ermisino Fausto Podavini ha seguito per due anni una coppia: un marito malato di Alzheimer, una moglie che l ha seguito con devozione. È nato così

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni. Attività sull immigrazione. Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari

Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni. Attività sull immigrazione. Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari 1 Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni Attività sull immigrazione Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari 1- Che cosa vedi in questa immagine? 2- Secondo te che luogo

Dettagli

domani 1 cortometraggio Petali

domani 1 cortometraggio Petali domani 1 cortometraggio Petali regia: Giacomo Livotto soggetto: Luca Da Re sceneggiatura: Giacomo Livotto montaggio: Franco Brandi fotografia: Michele Carraro interpreti: Erika Cadorin, Fabio Degano, Giacomo

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Milani un laboratorio sul tema del cambiamento. Stimolati

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice.

Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice. Laura, 26 anni, di Martinsicuro (TE) è un aspirante sceneggiatrice. Ha una Laurea in Arti visive dello spettacolo. Il cortometraggio da lei scritto Maria Cristina per un soffio non ha fatto parte della

Dettagli

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano di Redazione Sicilia Journal - 25, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/cinema-la-bugia-bianca-il-dramma-dello-stupro-etnico-raccontato-da-unsiciliano/

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete Nonni si diventa Il racconto di tutto quello che non sapete Introduzione Cari nipoti miei, quando tra qualche anno potrete leggere e comprendere fino in fondo queste pagine, forse vi chiederete perché

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

CIAO, SONO LA BEFANA. TI VOGLIO RACCONTARE UNA DELLE TANTE STORIE CHE RACCONTANO SU DI ME. E COME TUTTE LE STORIE LA MIA COMINCIA CON

CIAO, SONO LA BEFANA. TI VOGLIO RACCONTARE UNA DELLE TANTE STORIE CHE RACCONTANO SU DI ME. E COME TUTTE LE STORIE LA MIA COMINCIA CON NON SONO TANTO BELLA. HO UN NASO LUNGO E BITORZOLUTO, MA SONO TANTO, TANTO BUONA. CIAO, SONO LA BEFANA. TI VOGLIO RACCONTARE UNA DELLE TANTE STORIE CHE RACCONTANO SU DI ME. E COME TUTTE LE STORIE LA MIA

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

SPETTACOLO del 10 novembre 2012

SPETTACOLO del 10 novembre 2012 SPETTACOLO del 10 novembre 2012 CONTRIBUTI DI : presso il teatro Studio Milano Zena Elisa, 4 A scientifico Cantaluppi Giulia, III A classico Scotto Davide, III A classico Gaddi Valentino, I A classico

Dettagli

L albero di cachi padre e figli

L albero di cachi padre e figli L albero di cachi padre e figli 1 Da qualche parte a Nagasaki vi era un bell albero di cachi che faceva frutti buonissimi. Per quest albero il maggior piacere era vedere i bambini felici. Era il 9 agosto

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni PIANO DI ETTURA Dai 9 anni Le arance di Michele Vichi De Marchi Illustrazioni di Vanna Vinci Grandi Storie Pagine: 208 Codice: 566-3270-5 Anno di pubblicazione: 2013 l autrice Vichi De Marchi è giornalista

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice semplice semplice indica che l azione espressa dal verbo si svolge in un momento successivo al presente. Domani Giorgio darà l'esame. Fra un anno finirò l'università e comincerò a lavorare. essere sarò

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

Come hai iniziato la tua carriera? Ci riassumi in due parole per quei pochi che non ti conoscono?

Come hai iniziato la tua carriera? Ci riassumi in due parole per quei pochi che non ti conoscono? io sono l alternativa non alternativa L'Aura Abela è l'artista forse più conosciuta presente nel nuovo cd di Enrico Ruggeri dal titolo "Le canzoni ai testimoni" uscito il 24 gennaio. L'Aura è colei che

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI

ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI ADOZIONE E ADOLESCENZA: LA COSTRUZIONE DELL IDENTITÀ E RICERCA DELLE ORIGINI DOTT. CARLOS A. PEREYRA CARDINI - PROF.SSA ALESSANDRA FERMANI PROF.SSA MORENA MUZI PROF. ELIO RODOLFO PARISI UNIVERSITÀ DEGLI

Dettagli

attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli

attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli QUADERNO DI LAVORO PER I GENITORI attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli Percorso per genitori di studenti/studentesse in uscita dalla scuola

Dettagli

Prendersi cura delle relazioni in famiglia. Dott.ssa Arcaini Francesca Centro per il Bambino e la Famiglia Asl di Bergamo Bergamo, 21.05.

Prendersi cura delle relazioni in famiglia. Dott.ssa Arcaini Francesca Centro per il Bambino e la Famiglia Asl di Bergamo Bergamo, 21.05. Prendersi cura delle relazioni in famiglia Dott.ssa Arcaini Francesca Centro per il Bambino e la Famiglia Asl di Bergamo Bergamo, 21.05.14 Prendersi cura, "take care", avere a cuore Credo che il miglior

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

Fratelli di Sangue regia di DAVIDE SORDELLA Con Fabrizio Gifuni Fabrizio Rongione Barbora Bobulova

Fratelli di Sangue regia di DAVIDE SORDELLA Con Fabrizio Gifuni Fabrizio Rongione Barbora Bobulova L Altrofilm distribuzione presenta Fratelli di Sangue regia di DAVIDE SORDELLA Con Fabrizio Gifuni Fabrizio Rongione Barbora Bobulova 1 Indice Scheda Tecnica..pagina 3 Fratelli di Sangue (breve sinossi).....pagina

Dettagli

FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE

FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE FOTO ROBERTO DE ROSSI CONFINE Immagini rubate ROBERTO DE ROSSI Roberto De Rossi MOSTRE FOTOGRAFICHE: Nasce a Roma, si trasferisce in America Latina e quando può torna. Commenta con l occhio della sua camera

Dettagli

Traduzione di. Claudia Manzolelli

Traduzione di. Claudia Manzolelli Traduzione di Claudia Manzolelli Ai miei genitori, George e Elizabeth Introduzione...1 1. L inizio della fine...9 2. Ritorno all ovile...21 3. Il consulente geriatrico...37 4. Galapagos...43 5. La caduta...51

Dettagli

L inizio della tristezza dell Uomo

L inizio della tristezza dell Uomo Bibbia per bambini presenta L inizio della tristezza dell Uomo Scritta da: Edward Hughes Illustrata da: Byron Unger; Lazarus Adattata da: M. Maillot; Tammy S. Tradotta da: Lorena Circiello Prodotta da:

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È ESCUELA OFICIAL DE IDIOMAS OVIEDO CENTRO DE AUTOAPRENDIZAJE IDIOMA: ITALIANO PRÁCTICA: COMPRENSIÓN ORAL NIVEL: NIVEL INTERMEDIO MATERIAL: CINTA / CUESTIONARIO / SOLUCIONES TEMA: PREPOSIZIONI/ LESSICO Grande

Dettagli

Giornalismo investigativo strumento di verità

Giornalismo investigativo strumento di verità colophon editore delos store Ordinaria Follia a cura di ARIANNA E SELENA MANNELLA Giornalismo investigativo strumento di verità di ARIANNA E SELENA MANNELLA Oggi il problema non è la mancanza di informazione

Dettagli

C è chi la usa soprattutto come una rivista:

C è chi la usa soprattutto come una rivista: 1 C è chi la usa soprattutto come una rivista: uno sfoglio veloce al ricevimento alla ricerca delle novità le anteprime dei film e delle serie, soprattutto; per qualcuno (chi non segue lo sport in modo

Dettagli

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio.

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Siccome il cancro è una malattia incurabile, Gesù vuole spiegare

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Piacenza 21 22 ottobre 2011. Philosophy for children. Esperienze di dialogo e pratica filosofica

Piacenza 21 22 ottobre 2011. Philosophy for children. Esperienze di dialogo e pratica filosofica Piacenza 21 22 ottobre 2011 Philosophy for children Esperienze di dialogo e pratica filosofica Scuola dell infanzia statale Barbattini ( Roveleto di Cadeo ) Anni scolastici: 2007 2011 Insegnanti facilitatori:

Dettagli

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015)

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) Da circa otto mesi sto svolgendo un percorso di letture ad alta

Dettagli

RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO

RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO PINK PROJECT RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO Il vestito rosa di mia madre è il primo ricordo della mia vita. In tante foto indossa quell abito con me piccolissima in braccio. Nasco il 5 aprile del 1975.

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

RECITA MUSICALE DELLA PACE 4 ottobre 2007

RECITA MUSICALE DELLA PACE 4 ottobre 2007 ATTORI: 3B RECITA MUSICALE DELLA PACE 4 ottobre 2007 CANTANTI: 4B Narratrice Valentina Massimo Re sì Re no Orsetto Farfalla Uccellino Cerbiatto Lepre Popolo del paese sì Popolo del paese no Sophie Dana

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? Pensare che un imprenditore non capisca il marketing e' come pensare che una madre

Dettagli

Dai 7 anni. Le Risposte. Nei panni di...: a. Signor Bellometti; b. Desiderio; c. manichino del negozio di scarpe; d. commesso del negozio di scarpe.

Dai 7 anni. Le Risposte. Nei panni di...: a. Signor Bellometti; b. Desiderio; c. manichino del negozio di scarpe; d. commesso del negozio di scarpe. PIANO DI L ETTURA NESSUNO È PERFETTO EMANUELA NAVA Illustrazioni di Desideria Guicciardini Serie Azzurra n 76 Pagine: 128 Codice: 978-88-384-3585-0 Anno di pubblicazione: 2005 Dai 7 anni L AUTRICE Emanuela

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

VENGO ANCH IO CONDIVIDERE LA MALATTIA E LE CURE CON I FIGLI. Dott.ssa Lucia Montesi Psicologa Psicoterapeuta U.O. Oncologia Area Vasta 3, Macerata

VENGO ANCH IO CONDIVIDERE LA MALATTIA E LE CURE CON I FIGLI. Dott.ssa Lucia Montesi Psicologa Psicoterapeuta U.O. Oncologia Area Vasta 3, Macerata VENGO ANCH IO CONDIVIDERE LA MALATTIA E LE CURE CON I FIGLI I BENEFICI DELLA COMUNICAZIONE IN FAMIGLIA Dott.ssa Lucia Montesi Psicologa Psicoterapeuta U.O. Oncologia Area Vasta 3, Macerata FORMATO FAMIGLIA

Dettagli

Pompei, area archeologica.

Pompei, area archeologica. Pompei, area archeologica. Quello che impressione è l atteggiamento di queste persone nell ultimo momento di vita. Cercano di coprirsi da qualcosa. Si intuisce che il motivo principale della causa è il

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso.

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Anna Contardi Ass.Italiana Persone Down www.aipd.it Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Esperienze di educazione sessuale per adolescenti con disabilità intellettiva Premessa Esisteun diritto alla

Dettagli

Traduzione di Maria Pia Secciani

Traduzione di Maria Pia Secciani Julie Sternberg si è specializzata in letteratura per l infanzia alla scuola di scrittura di New York. Per questo suo primo romanzo ha ricevuto recensioni entusiastiche per la scrittura fresca e immediata.

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli