Laura Carraresi. Curriculum dell attività scientifica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Laura Carraresi. Curriculum dell attività scientifica"

Transcript

1 Laura Carraresi Curriculum dell attività scientifica ATTIVITÁ DI FORMAZIONE A. Curriculum vitae et studiorum B. Conoscenze linguistiche C. Frequenza di seminari e convegni ATTIVITÁ DI RICERCA SCIENTIFICA A. Progetti di ricerca B. Partecipazione a congressi e seminari C. Ricerca all estero D. Tematiche di ricerca ATTIVITÁ DIDATTICA PUBBLICAZIONI

2 Laura Carraresi ATTIVITÁ DI FORMAZIONE A. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Nata a Milano il 30 novembre 1980, consegue, nel 1999, il diploma di maturità classica con sperimentazione linguistica (francese) presso il Liceo Classico Statale C. Beccaria di Milano, con la votazione di 82/100. Nel 1999 si iscrive al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari presso la Facoltà di Agraria dell Università degli Studi di Milano e il 4 aprile 2005 consegue la Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari (allegato n.1) ottenendo la votazione di 108/110, con la discussione della Tesi sperimentale dal titolo Il commercio internazionale dei prodotti agro-alimentari e l analisi della competitività: la posizione dell Italia nell Unione Europea con particolare riferimento al comparto dei salumi, relatore Prof. Alessandro Banterle, correlatore Prof.ssa Lucia Baldi. Dal novembre 2005 al febbraio 2006 svolge uno stage part-time presso Agriteam Agricoltura Territorio Ambiente azienda speciale della Camera di Commercio di Milano (allegato n.2), continuando anche la collaborazione presso il Dipartimento di Economia e Politica Agraria, Agro-alimentare e Ambientale (DEPAAA) dell Università degli Studi di Milano (allegato n.3). Nel giugno 2006 vince il concorso per un assegno di ricerca biennale presso il DEPAAA dell Università degli Studi di Milano (allegato n 4) che comporta la realizzazione di attività nell ambito del programma di ricerca Metodi per migliorare le capacità di mercato e l organizzazione della filiera per i prodotti alimentari tradizionali. Tale programma è inserito all interno del progetto Traditional United Europe Food (TRUEFOOD) appartenente al Sesto Programma Quadro dell Unione Europea (per ulteriori dettagli si veda la sezione Progetti di ricerca ) Al termine dei primi due anni di assegno di ricerca (agosto 2008) ottiene il rinnovo del suddetto assegno per la durata di due anni. Nel novembre 2006 partecipa anche al concorso per l ammissione alla Scuola di Dottorato in Innovazione Tecnologica per le Scienze Agro-alimentari a Ambientali risultando idonea. Le attività legate alla Scuola di Dottorato sono state portate avanti, sotto la guida del prof. A. Banterle, parallelamente a quelle riferite al progetto TRUEFOOD. 2

3 Nel dicembre 2009 riceve il titolo di Dottore di Ricerca con la discussione della tesi dal titolo: Determinants of food SMEs competitive advantage: how resources, strategies and performance are related? An application in Italy. Nel gennaio 2010 viene nominata Cultore della materia in Economia Agroalimentare presso il DEPAAA dell Università degli Studi di Milano. Nel marzo 2010 vince il concorso per un assegno di ricerca post-doc biennale presso il DEPAAA dell Università degli Studi di Milano che comporta la realizzazione di attività nell ambito del programma di ricerca Risorse economiche, strategie e performance delle PMI nel sistema agro-alimentare europeo: un analisi empirica delle relazioni di causalità comparando differenti regioni. Al termine di tale assegno di ricerca (marzo 2012) ne ottiene il rinnovo per la durata di due anni. B. CONOSCENZE LINGUISTICHE - Inglese: produzione scritta e orale ottima comprovata da: o Tre anni di studio alla Scuola media inferiore. o Corso base di lingua Inglese della durata di quattro settimane presso L English Language Academy di Malta, nell agosto o Corso intensivo della durata di tre settimane presso l Emerald Cultural Institute di Dublino (Irlanda), nel luglio-agosto o periodo di permanenza negli Stati Uniti, da giugno a settembre 2005, utile al fine di raggiungere padronanza nella conversazione. - Francese: produzione scritta e orale ottima comprovata da: o Otto anni di studio alla Scuola media inferiore e superiore. o Corso avanzato della durata di tre settimane presso Haut-Lac International Centre di Les Sciernes (Svizzera), nell agosto Spagnolo: produzione scritta e orale discreta comprovata da: o Corso intensivo della durata di quattro settimane presso il Centro culturale Il Mosaico di Milano, nel maggio 2009 o periodo di permanenza a Saragozza (Spagna) in qualità di visiting researcher (per ulteriori dettagli si veda la sezione Ricerca all estero), in marzo e luglio C. FREQUENZA DI CORSI, SEMINARI E CONVEGNI Nell ambito della suddetta Scuola di Dottorato frequenta, tra gli altri, i seguenti corsi interni: - Gestione dell Innovazione Tecnologica (prof. R. Galli) - Informatica (proff. G. Castelli e G. Provolo) - Statistica Inferenziale (dott.ssa C. D Ariano) - Inglese (prof. G. Canepa) 3

4 Inoltre, frequenta i seguenti corsi presso la Graduate School in Social, Economic and Political Sciences dell Università degli Studi di Milano (Facoltà di Scienze Politiche): - Microeconomia I: Consumer and producer theory (prof. M. Galeotti 20 ore), - Microeconomia II: General equilibrium and welfare (prof. F. Donzelli - 20 ore), - Microeconomia III: Base course on game theory (prof. A. Filippin 20 ore), - Microeconomia IV: Market power (prof. C. Scarpa 20 ore) e il corso di Econometria applicata (prof. R. Mosconi 75 ore) presso il Politecnico di Milano (Facoltà di Ingegneria). A. PROGETTI DI RICERCA ATTIVITÁ DI RICERCA SCIENTIFICA - Attualmente sta collaborando attivamente al progetto di ricerca comunitario Improving the enabling environment and public awareness for innovation in the South-East-European food sector through transnational collaboration (CAPINFOOD). Tale progetto appartiene al Programma South East Europe (SEE) della Commissione europea ed è coordinato da Bay Zoltan Nonprofit Ltd di Budapest. L obiettivo principale del progetto è la creazione di un ambiente propenso all innovazione nel settore alimentare, tramite collaborazione transnazionale, con lo sviluppo di specifiche capacità nelle istituzioni di supporto e con la promozione di una maggiore sensibilità pubblica verso i benefici dell innovazione nel settore alimentare. Nell ambito della ricerca condotta per il progetto CAPINFOOD, studia e approfondisce le tematiche legate allo sviluppo dell innovazione nel settore alimentare al fine di sviluppare, con il coinvolgimento della Piattaforma Tecnologica Alimentare Italiana e di Federalimentare, possibili strategie innovative a livello d impresa e a livello di governance e, tramite cooperazione transnazionale e attività di training, formare competenze specifiche nell uso di strumenti efficienti nelle istituzioni dell Europa Sudorientale. - Progetto di ricerca comunitario Traditional United Europe Food (TRUEFOOD). Tale progetto appartiene al VI Programma Quadro di Ricerca della Comunità Europea ed è coordinato dal consorzio SPES (Spread European Safety), promosso da Federalimentare e composto da 11 Federazioni europee dell Industria alimentare. Il progetto è stato elaborato in collaborazione con la CIAA (Confederazione delle Industrie Agroalimentari dell UE), l istituto francese INRA, numerosi centri di ricerca italiani ed esteri e con le società Progetto Europa e Agriconsulting ed è incentrato sulla ricerca e l innovazione nell ambito dei prodotti tradizionali ad elevato contenuto di servizio. 4

5 Il DEPAAA dell Università di Milano partecipa al progetto TRUEFOOD, collaborando alla parte: Improved marketing and food supply chain organization methods for traditional food products (Work Package 5), sotto la direzione dell Università di Ghent (Belgio). Nell ambito della ricerca condotta per il progetto TRUEFOOD studia e approfondisce, con il coordinamento del prof. A. Banterle, le tematiche legate al marketing management, con riferimento soprattutto alle piccole e medie imprese (PMI) per sviluppare uno strumento atto alla misurazione oggettiva delle capacità di gestione del marketing dei produttori di prodotti alimentari tradizionali che sarà testato e reso operativo presso i produttori. - Progetto di ricerca regionale Analisi economica delle filiere biologiche in Lombardia e strategie di valorizzazione (FILBIO). Tale progetto è stato promosso dalla regione Lombardia, Direzione Generale Agricoltura. Nell ambito di tale progetto si è occupata, sempre sotto la guida del prof. A. Banterle, dell analisi economica e statistica di un campione di aziende agricole biologiche lombarde. - Ha inoltre redatto i paragrafi relativi alla destinazione produttiva dei seminativi per il Rapporto annuale Il sistema agro-alimentare della Lombardia (pubbl. n. 2, 6 e 9), frutto della collaborazione tra Regione Lombardia Direzione Generale Agricoltura, il Dipartimento di Economia e Politica Agraria, Agroalimentare e Ambientale (DEPAAA) dell Università degli Studi di Milano e l Alta Scuola in Economia Agro-alimentare dell Università Cattolica del Sacro Cuore. B. PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E SEMINARI Ha partecipato ai seguenti congressi e seminari internazionali, presentando articoli di ricerca scientifica: - 98 Seminario dell European Association of Agricultural Economists (EAAE) Marketing Dynamics within the Global Trading System: New Perspectives Chania, Creta, 29 giugno- 2 luglio International European Forum dell EAAE System Dynamics and Innovation in Food Networks - Innsbruck/Igls, Austria, febbraio XII Congresso dell EAAE People, trends and environments: Global Trends and European Strategies - Ghent, Belgio, agosto AVA Congress Aspects and Visions of Applied Economics and Informatics, Debrecen, Ungheria, marzo Seminario dell EAAE A resilient European food industry and food chain in a challenging world Chania, Creta, 3-6 settembre International European Forum dell EAAE System Dynamics and Innovation in Food Networks Innsbruck/Igls, Austria, 8-12 febbraio Conferenza Internazionale Small and Medium Sized Enterprises: Management Marketing Economic Aspects Atene, Grecia, 2-5 agosto

6 - 5 International European Forum dell EAAE System Dynamics and Innovation in Food Networks Innsbruck/Igls, Austria, febbraio XIII Congresso dell EAAE Change and Uncertainty - Challenges for Agriculture, Food and Natural Resources Zurigo, Svizzera, 30 agosto- 2 settembre International European Forum dell EAAE System Dynamics and Innovation in Food Networks Innsbruck/Igls, Austria, febbraio 2012 In occasione del XII Congresso dell EAAE a Ghent, ha collaborato con il prof. A. Banterle, alla realizzazione di un Organised Session. Ha partecipato a 10 workshop e assemblee generali nell ambito del progetto TRUEFOOD tenutesi a Roma (Italia), Ghent (Belgio), Budapest (Ungheria), Parigi (Francia), Perugia (Italia), Gargnano (Italia), Barcellona (Spagna) e Atene (Grecia) e Bruxelles (Belgio). In particolare, per il workshop di Gargnano, organizzato dal gruppo di ricerca del DEPAAA, ha collaborato attivamente alla sua realizzazione, curando soprattutto gli aspetti organizzativi e i rapporti fra i partners. Ha partecipato a 3 workshop nell ambito del progetto CAPINFOOD tenutesi a Budapest (Ungheria) e Ljubljana (Slovenia). C. RICERCA ALL ESTERO Ha condotto i seguenti periodi di ricerca all estero: - nel mese di novembre 2008, ha collaborato con il Department of Agricultural Economics, Faculty of Bioscience Engineering, della Ghent University in Belgio (allegato n 5). Il lavoro di ricerca è stato finalizzato all analisi delle capacità di marketing delle PMI europee nell ambito del progetto comunitario TRUEFOOD. - nei mesi di marzo e luglio 2009 ha condotto due periodi di ricerca per la durata complessiva di circa un mese presso la Unidad de Economía Agroalimentaria y de los Recursos Naturales del Centro de Investigatiòn y Tecnologìa agroalimentaria de Aragòn a Saragozza (Spagna) (allegato n 6). In questo periodo ha approfondito lo studio della teoria sull approccio della Resource-based View e della metodologia di analisi dei dati, da applicare nella tesi dottorato. A questo seguirà un ulteriore periodo di permanenza di circa due mesi (agosto e settembre 2009) per svolgere l analisi econometrica dei dati per la tesi di dottorato. 6

7 D. TEMATICHE DI RICERCA Le attività di ricerca sono riferite ai seguenti filoni: I. Marketing dei prodotti alimentari tradizionali II. Resource-based View Approach per la valutazione del vantaggio competitivo nel settore agro-alimentare III. Competitività e commercio del settore agro-alimentare nel mercato internazionale IV. Destinazione produttiva dei seminativi in Lombardia V. Analisi economica del settore agricolo biologico in Lombardia I. Marketing dei prodotti alimentari tradizionali Tale tematica è legata alla ricerca del progetto comunitario TRUEFOOD, a cui si è fatto riferimento precedentemente, relativamente alle attività connesse all assegno di ricerca. Il lavoro ha preso inizio dallo studio della teoria sul marketing management per sviluppare un set di variabili misurabili in modo da valutare le performance di gestione del marketing delle PMI. In seguito, sulla base di tali variabili si è formulato un questionario per la valutazione delle capacità di marketing delle PMI. Tale questionario è stato pubblicato su un sito interattivo per estendere l indagine in tutti i Paesi europei. Il campione di PMI raccolto al termine dell indagine, pari a 440 aziende, è stato in seguito analizzato statisticamente con l obiettivo di individuare i punti critici nelle capacità di marketing delle PMI di prodotti alimentari tradizionali e conseguentemente ipotizzare possibili soluzioni. I risultati delle diverse analisi condotte su tale campione sono stati oggetto di sette articoli presentati in alcuni seminari e congressi europei e successivamente pubblicati (pubbl. n. 1, 2, 3, 4, 5, 14, 16). II. Resource-based View Approach per la valutazione del vantaggio competitivo aziendale nel settore agro-alimentare Tale tematica è stata seguita come approccio teorico per la tesi di dottorato e in alcuni aspetti è stata applicata anche nei lavori legati al progetto comunitario TRUEFOOD. Tale approccio esamina la stretta connessione che intercorre tra le risorse interne dell impresa e le performance che essa registra e il suo sviluppo è stato stimolato da un contesto sempre più dinamico che ha caratterizzato molti settori industriali, tra cui anche quello alimentare. L obiettivo è quello di approfondire tale tematica di ricerca e renderla applicabile nel settore alimentare, analizzando le risorse delle imprese e formulando degli indicatori misurabili per stimare la capacità organizzativa e gestionale dell impresa mirata a raggiungere un vantaggio competitivo sostenibile. 7

8 Per quanto riguarda la tesi di dottorato tale approccio è stato utilizzato per studiare in che modo le risorse sono organizzate nella generazione di capacità specifiche e nella formulazione della strategia aziendale e l ambito di analisi è incentrato sulle PMI alimentari lombarde. I risultati della tesi di dottorato sono stati oggetto di un articolo presentato al XIIIth Congress of the European Association of Agricultural Economists, Zurich, Switzerland, August 30-September 2, (pubbl. n. 7). Approfodimenti e ricerche su tale argomento sono tuttora in corso. III. Competitività e commercio del settore agro-alimentare nel mercato internazionale È un tema seguito fin dalla tesi di laurea ed approfondito anche successivamente. L analisi è iniziata con riferimento alla competitività dei paesi dell Unione europea nel comparto dei salumi conclusa con la redazione dell articolo International trade and competitiveness analysis in the European Union: the case of prepared meat sector, presentato al 98 Seminario dell EAAE Marketing Dynamics within the Global Trading System: New Perspectives, Chania, Creta (Grecia), 29 giugno- 2 luglio 2006 e selezionato come best paper per la pubblicazione sulla rivista internazionale Food Economics (pubbl.n. 6). Successivamente, tale tematica è stata approfondita, focalizzandosi sulle differenze che sussistono tra il settore agricolo e il settore alimentare. I risultati della ricerca sono stati riportati nel paper presentato al XII th Congress of the European Association of Agricultural Economists (EAAE), Gent (Belgium), August 26-29, 2008 (pubbl. n 15). IV. Destinazione produttiva dei seminativi in Lombardia In questo contesto, in particolare, è stato effettuato il monitoraggio e l aggiornamento della situazione in merito alla destinazione produttiva dei seminativi in Lombardia e in Italia (pubbl. n 10, 11, 13, 17, 18) V. Analisi economica del settore agricolo biologico in Lombardia Questa tematica fa riferimento ad un progetto di ricerca della Regione Lombardia denominato FILBIO, mirato a valutare l importanza e le caratteristiche economiche del settore agricolo biologico in Lombardia, basandosi sui dati di un campione di imprese agricole estratte dalla banca dati SIARL (pubbl. n 12). Ha svolto, inoltre, il ruolo di reviewer per le riviste Emerging Markets Finance and Trade e Management Research Review. ATTIVITÁ DIDATTICA Ha tenuto esercitazioni e seminari per i seguenti corsi: - Economia e gestione dell innovazione nell industria alimentare (prof. A. Banterle), Laurea specialistica in Scienze e Tecnologie Alimentari. 8

9 - Economia del sistema alimentare e legislazione comunitaria (prof. A. Banterle), Laurea specialistica in Qualità e Sicurezza dell Alimentazione Umana. - Economia e gestione delle imprese della ristorazione ed Economia e gestione delle imprese vitivinicole (dott.ssa S. Stranieri), Lauree triennali in Scienze e tecnologie della ristorazione e Viticoltura ed Enologia. - Economia agro-alimentare (dott.ssa S. Stranieri), Laurea triennale in Economia e in Economia e gestione aziendale, Università degli Studi di Brescia. - Elementi di Economia agro-alimentare (prof. A. Olper), Laurea triennale in Scienze e tecnologie alimentari. - Economia della qualità e della sicurezza alimentare (prof. A. Banterle), Laurea specialistica in Qualità e Sicurezza dell Alimentazione Umana. Ha inoltre tenuto due lezioni per la scuola di specializzazione SILSIS-MI nel modulo di Elementi di Economia Agraria riferite ai seguenti argomenti: - Elementi di economia internazionale (4 ore), - L Unione europea e le organizzazioni internazionali (4 ore). È stata correlatrice di 7 elaborati di laurea triennale e di 4 tesi di laurea magistrale. Peer-reviewed journals PUBBLICAZIONI 1. Gellynck, X., Banterle, A., Kuhne, B., Carraresi, L., Stranieri, S. (2012), Market orientation and marketing management of traditional food producers in the EU, British food Journal, 114(4), pp (ISI journal) 2. Banterle, A., Cavaliere, A., Carraresi L., Stranieri, S. (2011), Innovativeness in food small business: What is its relationship with marketing?, Agricultural Economics AGRICECON, 57(10), (ISI journal) 3. Banterle, A., Carraresi, L., Cavaliere, A. (2011), What is the role of marketing capability to be a price maker? An empirical analysis in Italian food SMEs, Economia & Diritto Agro-alimentare, XVI (2), pp Banterle, A., Carraresi, L., Stranieri S. (2010), Small Business Marketing Capability in the Food Sector: The Cases of Belgium, Hungary and Italy, International Journal on Food System Dynamics, 1(2), pp Banterle A., Cavaliere A., Stranieri S., Carraresi L. (2009), European traditional food producers and marketing capabilities: An application of marketing management process, Applied Studies In Agribusiness And Commerce - APSTRACT, 3(5-6), pp

10 6. Banterle A., Carraresi L. (2007), "Competitive performance analysis and European Union trade: The case of the prepared swine meat sector", Food Economics, 4(3), pp Monografie, capitoli di libri e proceedings 7. Carraresi L., Mamaqi X., Albisu L.M., Banterle A. (2011), The relationship between strategic choices and performance in Italian food SMEs: a resource-based approach. XIIIth Congress of the European Association of Agricultural Economists, Zurich, Switzerland, August 30-September 2, Carraresi, L. (2011), Il marketing dei prodotti agricoli e alimentari. In Amicabile S. Economia, marketing e legislazione", 1^ edizione, Hoepli, Milano. In corso di stampa. 9. Carraresi, L. (2011), Elementi di marketing territoriale. In Amicabile S., Economia, marketing e legislazione, 1^ edizione, Hoepli, Milano. In corso di stampa. 10. Carraresi L. (2011), La destinazione produttiva, in Pieri R. e Pretolani R. (a cura di), Il sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2011, Franco Angeli. 11. Carraresi L. (2010), La destinazione produttiva, in Pieri R. e Pretolani R. (a cura di), Il sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2010, Franco Angeli. 12. Banterle A., Carraresi L., Cavaliere A. (2009), Le filiere biologiche in Lombardia Analisi economica del settore agricolo, Franco Angeli, Milano. 13. Carraresi L. (2009), La destinazione produttiva, in Pieri R. e Pretolani R. (a cura di), Il sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2009, Franco Angeli. 14. Banterle, A., Cavaliere, A., Stranieri, S., Carraresi L. (2009), Marketing management capabilities and price setting: An empirical analysis in the EU traditional food sector, 113th Seminar of the European Association of Agricultural Economists, Chania, Crete, Greece, September 3-6, Carraresi L., Banterle A. (2008), Measuring competitiveness in the EU market: a comparison between food industry and agriculture. XIIth Congress of the European Association of Agricultural Economists, Gent, Belgium, August 26-29, 2008, CD-rom Banterle A., Carraresi L., Stranieri S. (2008), Marketing management capabilities of SMEs: an empirical analysis in the EU. In Banterle A. and Gellynck X. (editors), The perspectives of traditional food supply chains on the European market Organised Session at the XIIth Congress of the 10

11 European Association of Agricultural Economists (EAAE), Gent (Belgium), August 26-29, Aracne Editrice, Roma, pp Carraresi L. (2008), La destinazione produttiva, in Casati D. e Pieri R. (a cura di), Il sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2008, Franco Angeli, pp Carraresi L. (2007), La destinazione produttiva, in Casati D. e Pieri R. (a cura di), Il sistema agro-alimentare della Lombardia. Rapporto 2007, Franco Angeli, pp In ottemperanza con il D.Lgs 196/03 autorizzo il trattamento dei miei dati personali. Laura Carraresi 11

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I Pagina 1 - Curriculum vitae di C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

SAFE - SCUOLA DI SCIENZE AGRARIE, FORESTALI, ALIMENTARI ED AMBIENTALI

SAFE - SCUOLA DI SCIENZE AGRARIE, FORESTALI, ALIMENTARI ED AMBIENTALI Programma di insegnamento per l Anno Accademico 2013/2014 Programma dell insegnamento di: Economia della qualità e marketing agroalimentare Course title: Economics of Quality and Marketing in the AgroFood

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti)

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti) TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA QUADRIENNALI E CORSI DI LAUREA TRIENNALI IMMATRICOLATI A.A. 2004/20045 E PRECEDENTI E INSEGNAMENTI NUOVO ORDINAMENTO EX DM 270/2004 CORSI LAUREA

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

Confindustria Viale dell'astronomia, 30 00144 ROMA. Diploma di Master di II Livello in Ingegneria ed Economia dell Ambiente e del Territorio.

Confindustria Viale dell'astronomia, 30 00144 ROMA. Diploma di Master di II Livello in Ingegneria ed Economia dell Ambiente e del Territorio. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MOLINARO GIULIO Data di nascita 07/10/1984 Nazionalità Italiana Indirizzo email g.molinaro@confindustria.it SITUAZIONE LAVORATIVA ATTUALE

Dettagli

Silvia Salerno. INFORMAZIONI PERSONALI Nome. Data di nascita 18 dicembre 1969 Qualifica. Amministrazione. Incarico attuale.

Silvia Salerno. INFORMAZIONI PERSONALI Nome. Data di nascita 18 dicembre 1969 Qualifica. Amministrazione. Incarico attuale. 1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Silvia Salerno Data di nascita 18 dicembre 1969 Qualifica EP Amministrazione Università degli Studi di Palermo Incarico attuale Responsabile del Settore Programmazione, Controllo

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese. Roma, 11 aprile 2014

Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese. Roma, 11 aprile 2014 Il docente universitario di Economia e gestione delle imprese Roma, 11 aprile 2014 Le diverse anime del mestiere del docente Ricerca Didattica Istituzione Attività esterna Metodologia e campione Caratteristiche

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA E CLINICO ASSISTENZIALE DEL DR. MARCO CICCIÙ

CURRICULUM VITAE ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA E CLINICO ASSISTENZIALE DEL DR. MARCO CICCIÙ CURRICULUM VITAE ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA E CLINICO ASSISTENZIALE DEL DR. MARCO CICCIÙ CURRIICULUM FORMATIIVO--PROFESSIIONALE Il Dr. Marco Cicciù è nato a Catania il 18 ottobre 1980. Ha conseguito

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DEL MONDO RURALE E DELLA QUALITA DIREZIONE GENERALE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI BANDO DI CONCORSO PER LA

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Scienze del lavoro (classe delle

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

CHIARA BERTI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA INTERESSI DI RICERCA E SUPPORTO ALLA DIDATTICA FORMAZIONE

CHIARA BERTI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA INTERESSI DI RICERCA E SUPPORTO ALLA DIDATTICA FORMAZIONE CHIARA BERTI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA Dati personali Nata a Faenza il 14.08.1986 Cittadinanza Italiana Residente a Castel Bolognese, via Zanelli, 529 48014 Tel. +39 333 7340594 Posizione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Nome : CIARRAPICO Anna Micaela Note anagrafiche e recapito nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it Posizione attuale Altri Incarichi

Dettagli

Libero con valutazione dei requisiti di accesso B66

Libero con valutazione dei requisiti di accesso B66 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: Titolo rilasciato: Curricula attivi: Durata del corso di studi: Crediti richiesti per l'accesso: 180 Cfu da acquisire totali: 120 Annualità attivate: 1 Modalità

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti)

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti) TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA QUADRIENNALI E CORSI DI LAREA TRIENNALI IMMATRICOLATI A.A. 2004/20045 E PRECEDENTI E INSEGNAMENTI NUOVO ORDINAMENTO EX DM 270/2004 CORSI LAUREA

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE CLASSE LM-51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale

Dettagli

ALESSIA CAVALIERE. Politica Agraria, Agro-alimentare e Ambientale (DEPAAA) dell Università degli Studi di Milano;

ALESSIA CAVALIERE. Politica Agraria, Agro-alimentare e Ambientale (DEPAAA) dell Università degli Studi di Milano; ALESSIA CAVALIERE DATI GENERALI - Nata a Barletta il 4 maggio 1983; - 2007 2010 dottorato in Innovazione Tecnologica per le Scienze Agro-alimentari e Ambientali curriculum in Agricultural Economics presso

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Art. 1 Istituzione L Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa delle Facoltà di Scienze

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Incarico di collaborazione presso il Gabinetto del Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Incarico di collaborazione presso il Gabinetto del Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME DATA DI NASCITA 26/04/1969 QUALIFICA AMMINISTRAZIONE FEROCINO CARLO COMPONENTE DEL NUCLEO TECNICO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI

Dettagli

- Allo studente che non presenta il piano degli studi nei termini previsti verrà attribuito il piano di studio d ufficio.

- Allo studente che non presenta il piano degli studi nei termini previsti verrà attribuito il piano di studio d ufficio. Manifesto degli Studi A.A. 2013-2014 Corsi di Laurea Magistrale DM 270/04 Per studenti che si immatricolano nell A.A. 2013-2014 (1 anno) Avvertenze per la compilazione del piano degli studi - Allo studente

Dettagli

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016.

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016. Procedura selettiva per un posto di professore universitario di seconda fascia ex art. 18 legge 30 dicembre 2010 n. 240, presso il Dipartimento di giurisprudenza (sede di Roma), settore scientifico disciplinare

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) classe delle lauree Magistrali in Scienze economiche per l ambiente e la cultura (LM-76).

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale. Cultore della materia Management dell impresa pubblica. Università degli Studi di Cassino

Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale. Cultore della materia Management dell impresa pubblica. Università degli Studi di Cassino CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fabio Pezone Data di nascita 11.11.1976 Luogo di nascita ROMA Telefono 06.65932038 E-mail fpezone@regione.lazio.it ATTIVITÀ ACCADEMICA A. A. 2013/2014 Dipartimento

Dettagli

Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it. 2003 Liceo Scientifico statale Talete, Roma 93/100

Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it. 2003 Liceo Scientifico statale Talete, Roma 93/100 CURRICULUM VITAE Dott. Andrea Maria Altieri INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Luogo di Nascita Data di nascita Cittadinanza Nazionalità E-Mail Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it

Dettagli

Alta Scuola di Formazione Future Manager. CV Book

Alta Scuola di Formazione Future Manager. CV Book Alta Scuola di Formazione Future Manager CV Book Two Weeks Training in Ricerca e Selezione del Personale in grande azienda XXXI Edizione Milano, 30 giugno 11 luglio 2014 Maschio 26 Formazione Alta Scuola

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E DI MONICA PECORINI INFORMAZIONI PERSONALI Telefono 055/3241780 Fax 055/3241799 E-mail monica.pecorini@artea.toscana.it Data di nascita 12/06/1964 INCARICO ATTUALE IN ART A

Dettagli

G I A N L U C A C A S S E S E

G I A N L U C A C A S S E S E G I A N L U C A C A S S E S E DIPARTIMENTO DI STATISTICA Università Milano Bicocca U7-2081, via Bicocca degli Arcimboldi, 8, 20126 Milano - Italy DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI GENERALI: Luogo e data di

Dettagli

Alta Scuola di Formazione Bachelor. CV Book

Alta Scuola di Formazione Bachelor. CV Book Alta Scuola di Formazione Bachelor CV Book Milano, 4 8 giugno 2012 M - 13 Nato a Cernusco sul Naviglio il 29/11/1987 Nazionalità: Italiana Residenza: Gorgonzola (Mi) Formazione Alta Scuola di Formazione

Dettagli

Schede delle Scuole di Dottorato, dei corsi e degli indirizzi attivati. Dottorato di ricerca in Economia aziendale

Schede delle Scuole di Dottorato, dei corsi e degli indirizzi attivati. Dottorato di ricerca in Economia aziendale Allegato A Schede delle Scuole di, dei corsi e degli indirizzi attivati Elenco delle schede Scuola di dottorato Scheda Scuola superiore di Economia SSE Scuola dottorale interateneo Global Change Science

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE UNDICESIMA FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Economia (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Economia aziendale b)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MARCACCI LINDA linda.marcacci@sssup.it Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea specialistica in Classe Facoltà MARKETING E COMUNICAZIONE 84/S Classe delle lauree specialistiche in Scienze economico-aziendali Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento

Dettagli

Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it. Direttore: Antonio Logrieco

Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it. Direttore: Antonio Logrieco Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it Direttore: Antonio Logrieco La ricerca e l innovazione rappresentano il volano per la crescita ecosostenibile del nostro territorio

Dettagli

L esperienza della SSPA

L esperienza della SSPA Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Convegno di presentazione dei risultati Osservatorio sull e-learning CNIPA AITech-Assinform 2006 L esperienza della

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale ESPERIENZA LAVORATIVA Dal Settembre 2005 a tutt oggi E

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

Prof. Andrea Marchini. Curriculum Vitae

Prof. Andrea Marchini. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-Mail Nazionalità Data di nascita Luogo di nascita Codice Fiscale Prof. Andrea Marchini Curriculum Vitae ANDREA MARCHINI Via dell Aratro 43 06132 PERUGIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata biennale appartenente

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2008-2009

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2008-2009 Master Double Degree in Economia e Politiche Internazionali Master 2008-2009 PERCHÉ SCEGLIERE UN MASTER I Master universitari rappresentano una concreta opportunità formativa per i giovani laureati che

Dettagli

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO TITOLO: Valutazione della spesa pubblica centrale e locale a supporto dello

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABALDO MARIA Indirizzo Area Ricerca, Università di Verona, Via Giardino Giusti 2, 37131 Verona (Italia) Telefono (+39) 045 8028563

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Alessandra Rosa E-mail alessandra.rosa3@unibo.it - rosa.ale2@gmail.com Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1978 Istruzione e Date 11/2007-11/2010

Dettagli

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma Curriculum Vitae Europass di CARLO AMENDOLA Informazioni personali Nome / Cognome CARLO AMENDOLA E-mail carlo.amendola@uniroma1.it Esperienza professionale Date Dal 2011 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore

Dettagli

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI MISSIONE IMPRESA capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI con le risorse del fondo per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile in agricoltura

Dettagli

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in Biologia Agro-alimentare e della Nutrizione Facoltà di Scienze mm. ff. nn Classe 6/S delle Lauree Specialistiche in Biologia Art. 1 Definizioni

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI XVII Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento

Dettagli

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Posizione attuale Ricercatore (non confermato) di ruolo nel s.s.d. ius/01-diritto privato presso il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell Università

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE Classe delle Lauree Magistrali in Servizio sociale e politiche sociali (LM-87) Sede didattica del Corso di Laurea Magistrale: Alessandria

Dettagli

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7)

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7) PONTIFICIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE «AUXILIUM» via Cremolino, 141-00166 ROMA tel. 06.61564226 fax. 06.61564640 e-mail: segreteria@pfse-auxilium.org ALLEGATO 1 REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTE VANNI Data di nascita 15/03/1973 Qualifica Funzionario amministrativo (categ. D, posiz. Economica D 6) Amministrazione Provincia

Dettagli

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n.

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n. Allegato n. 5 A CURRICULUM A: Institutions, Finance and Economic Development DOTTORATO IN GOVERNANCE, MANAGEMENT AND ECONOMICS Posti totali n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari

Dettagli

Curriculum Vitae. Laura Rocca

Curriculum Vitae. Laura Rocca Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome E-mail laura.rocca@unibs.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 10/04/1985 Istruzione e formazione Dal 10/2007 al 03/2010 Titolo della qualifica rilasciata

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in Regolamento Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, ECONOMIA E FINANZA. (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali) Art. 1 Attivazione Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione

Dettagli

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 Alla Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative afferiscono i seguenti corsi di laurea di specialistica: a) corso

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) classe delle lauree Magistrali in Scienze dell economia (LM-56), Sede didattica del Corso

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

C U R R I C U L U M DOTT. ANDREA MARIA ALTIERI AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2013

C U R R I C U L U M DOTT. ANDREA MARIA ALTIERI AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2013 C U R R I C U L U M DOTT. ANDREA MARIA ALTIERI AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2013 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Luogo di Nascita Data di nascita Cittadinanza Nazionalità Residenza Telefono E-Mail Codice

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE /M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE Nato: Venezia il 18 maggio 1947. Residente: Res. Seminario 842, 20090 Milano 2 Segrate (MI) I. CURRICULUM DEGLI STUDI Conseguita la Maturità Classica, si è laureato in

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERNI CLAUDIA Telefono 06.67665226 Fax 06.67665282 E-mail c.berni@provincia.roma.it Data di nascita 02.05.1951

Dettagli

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI DATI PERSONALI E RECAPITI Nato a Treviso, l 8 gennaio 1978. C. F.: PLMMRC78A08L407G. P. IVA: 02726171206. Domicilio: Via Farini 37, 40124 Bologna. Tel. 051-9925127;

Dettagli

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt.

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali Servizio orientamento FOTO Brescia - Via Trieste, 17 Scrivi a orientamento-bs@unicatt.it Telefona al numero 030 2406 246 Siamo

Dettagli

Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato

Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato Scienze dello Sport, dell Esercizio Fisico e dell Ergonomia Indirizzo Sportivo, Esercizio fisico, Ergonomico.

Dettagli

Laurea magistrale in Economia e politiche del territorio e dell impresa. LM 56 (Scienze dell economia)

Laurea magistrale in Economia e politiche del territorio e dell impresa. LM 56 (Scienze dell economia) Laurea magistrale in Economia e politiche del territorio e dell impresa LM 56 (Scienze dell economia) PRESENTAZIONE La laurea magistrale in Economia e politiche del territorio e dell impresa è orientata

Dettagli

!!! INFORMAZIONI PERSONALI VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) fulviold@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA.

!!! INFORMAZIONI PERSONALI VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) fulviold@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA. CURRICULUM VITAE D I FULVIO VENTURA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VENTURA FULVIO LUCA DANIELE VIA TUNISI, 7 40033 CASALECCHIO DI RENO (BO) Telefono 328/4544212 E-mail LinkedIn Nazionalità fulviold@gmail.com

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ANTONIO ROMEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ANTONIO ROMEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANTONIO ROMEO Latina Telefono cellulare 349/3139686 Telefono ufficio 06/47822420 E-mail romeo@dintec.it Nazionalità Italiana Luogo e

Dettagli

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt.

Gestione XXXXX d azienda FOTO. Laurea magistrale. Facoltà di Economia e Giurisprudenza. Piacenza Cremona a.a. 2014 2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Corso Facoltà di laurea Gestione XXXXX d azienda Facoltà di Economia e Giurisprudenza FOTO Laurea magistrale www.unicatt.it Piacenza Cremona a.a. 2014 2015 www.unicatt.it INDICE Laurea

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in. AMMINISTRAZIONE ECONOMIA E FINANZA (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali)

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in. AMMINISTRAZIONE ECONOMIA E FINANZA (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali) Regolamento Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE ECONOMIA E FINANZA (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali) Art. 1 Attivazione La Facoltà di Economia attiva il Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI ESSENZIALI DEL RUOLO REGIONALE DEI DIRIGENTI. Luogo e data di nascita: Pontecorvo (Fr) il 12 marzo 1955

CURRICULUM VITAE DATI ESSENZIALI DEL RUOLO REGIONALE DEI DIRIGENTI. Luogo e data di nascita: Pontecorvo (Fr) il 12 marzo 1955 Schema A (rif.art.172) CURRICULUM VITAE DATI ESSENZIALI DEL RUOLO REGIONALE DEI DIRIGENTI Cognome e nome: Palombo Aldo Luogo e data di nascita: Pontecorvo (Fr) il 12 marzo 1955 Residenza: via Fabbricata,

Dettagli

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano, 24 ottobre - 29 novembre 2012 In collaborazione con: Finalità

Dettagli

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI _., ~- '-a. OGGETTO: Procedura di valutazione per il reclutamento di n. l ricercatore a tempo determinato per il settore concorsuale 13/Bl ECONOMIA AZIENDALE, settore scientifico disciplinare SECS P/07

Dettagli

Europass Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome e Cognome. Milena, Battaglia. m.battaglia@mpaaf.gov.it. Data di nascita 12/09/1972

Europass Curriculum Vitae. Informazioni personali Nome e Cognome. Milena, Battaglia. m.battaglia@mpaaf.gov.it. Data di nascita 12/09/1972 Europass Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Milena, Battaglia E-mail m.battaglia@mpaaf.gov.it : Nazionalità Italiana Data di nascita 12/09/1972 Esperienze professionali Data Dal 18

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE Gli studenti che si iscrivono al I anno nell anno accademico 2003/2004 possono scegliere tra: ECONOMIA AZIENDALE - EA ECONOMIA

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza INDICE Laurea magistrale in Gestione d azienda 3 General Management 4 International management, legislation

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici Prof. Roberto Di Pietra ROBERTO DI PIETRA MAY, 2015 1 Roberto Di Pietra Informazioni generali

Dettagli

PIANI DI STUDIO a.a. 2015 16. Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1. Economia e finanza (CLEF) pag. 2

PIANI DI STUDIO a.a. 2015 16. Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1. Economia e finanza (CLEF) pag. 2 PIANI DI STUDIO a.a. 015 1 Economia aziendale e management (CLEAM) pag. 1 Economia e finanza (CLEF) pag. Economia e scienze sociali (CLEF) pag. Economia e management per arte, cultura e comunicazione (CLEACC)

Dettagli

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2010-2011

Master Double Degree in. Economia e Politiche Internazionali. Master 2010-2011 Master Double Degree in Economia e Politiche Internazionali Master 2010-2011 PERCHÉ SCEGLIERE UN MASTER I Master universitari rappresentano una concreta opportunità formativa per i giovani laureati che

Dettagli

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Nome: Maria Cognome: Pompò Cittadinanza: Italiana; Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento LINGUE

Dettagli

Economia E Management

Economia E Management CORSO DI LAUREA TRIENNALE Economia E Management A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO Impresa e Management Economia e Management COSA STAI CERCANDO? Gennaro Olivieri DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Il corso di laurea

Dettagli

HFBHospitality management and Food & Beverage

HFBHospitality management and Food & Beverage HFBHospitality management and Food & Beverage Master Internazionale di I Livello Sede: Università degli Studi di Palermo - Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Finanziarie (SEAF) Coordinatore:

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E MANAGEMENT (84/S Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Data di nascita: 12.5.1961 Luogo di nascita: Ferrara Nazionalità: Italiana Stato civile: Coniugato, due figli Residenza: Via Frescobaldi, 68 44100

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome COLELLA ANNA MARIA Telefono Ufficio 011 Fax Ufficio 011 E-mail istituzionale 011 4322366 011-4325935 Agenziaadozioni-internazionali@regionepiemonteitinternazionali@regionepiemonteit

Dettagli

VIA BENEDETTO CROCE N. 28/C, 70019 TRIGGIANO (BA) 0805443990 (uff.) 0805443990 (uff.) francesco.perri@.uniba.it

VIA BENEDETTO CROCE N. 28/C, 70019 TRIGGIANO (BA) 0805443990 (uff.) 0805443990 (uff.) francesco.perri@.uniba.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail VIA BENEDETTO CROCE N. 28/C, 70019 TRIGGIANO (BA) 0805443990 (uff.) 0805443990 (uff.) francesco.perri@.uniba.it

Dettagli