DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011"

Transcript

1 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/ ) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011 OGGETTO: SERVIZI IN CAMPO TECNOLOGICO ED INFORMATICO PER IL COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO - AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA INDIVIDUALE DOLFI LUCA IL SEGRETARIO COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 175 del 22/12/2011, con la quale è stato affidato, per il periodo di un anno, al Sig. Luca Dolfi, nato a Pisa il 08/12/1971, titolare della omonima ditta individuale corrente in Ponsacco, Via Michelangelo n. 11, C.F. DLF LCU 71T08G702Q - P.I l'espletamento di servizi in campo tecnologico ed informatico, a supporto della struttura comunale, per consentire ad essa lo svolgimento di funzioni ed attività che, sempre più, comportano il ricorso a alle nuove tecnologie informatiche (ITC - information and communication tecnologies); Dato atto che con la suddetta deliberazione è stato incaricato il Responsabile del Servizio competente a predisporre apposita determinazione pr l assunzione di adeguato impegno di spesa ed a sottoscrivere il relativo contratto; Dato atto che per l affidamento di cui trattasi è stata quantificata una spesa di Euro ,00 oltre IVA; Dato atto che tale affidamento è soggetto alle regole della tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della Legge 13/8/2010 n. 136 e s.m.i.; Dato atto infine che alla procedura in oggetto è stato attribuito il seguente codice CIG:ZD ; Dato atto che: il Segretario Comunale, Dr. Fabrizio Petruzzi, viene individuato quale responsabile del procedimento relativo al presente atto; che con deliberazione C.C. n. 12 del 25/03/2011, dichiarata immediatamente eseguibile, è stato approvato il Bilancio Preventivo 2011; che con deliberazione G.C. n. 47 del 7/4/2011, dichiarata immediatamente eseguibile, è stato approvato il P.E.G. finanziario per l anno 2011; Visto il vigente Regolamento dei contratti approvato con deliberazione del C.C. n. 64 del 28/10/2010, come modificato con deliberazione del C.C. n. 75 del 22/12/2012, ed in particolare l art. 49 relativo a affidamento del cottimo fiduciario ;

2 Vista la legge n. 136/2010; Visto il Bilancio Pluriennale 2011/2013; Visto il vigente Regolamento degli Uffici e dei servizi approvato con deliberazione G.C. n. 141/11, esecutiva, ed in particolare l' art. 20 dello stesso che prevede l'esecuzione dell'attività programmata di settore attraverso le determinazioni; Visto l'art. 183 del Dlgs n. 267/2000; DETERMINA 1) Per quanto specificato nelle premesse di impegnare a favore della ditta individuale Dolfi Luca di Ponsacco, Via Michelangelo n. 11, C.F. DLF LCU 71T08G702Q - P.I per l'espletamento di servizi in campo tecnologico ed informatico, a supporto della struttura comunale, per l anno 2012, la somma di Euro ,00 IVA esclusa, quindi di Euro ,00 IVA compresa, nel modo seguente: Per ,00 all intervento 03 servizio 03 funzione 01 titolo I - del Bilancio Pluriennale 2011\2013- anno 2012 (cap. 255) SIOPE che presente sufficiente disponibilità, impegno n.. Per 2.400,00 all intervento 03 servizio 01 funzione 09 titolo I - del Bilancio Pluriennale 2011\2013- anno 2012 (cap. 377) SIOPE che presente sufficiente disponibilità, impegno n.. Per 2.400,00 all intervento 03 servizio 01 funzione 03 titolo I - del Bilancio Pluriennale 2011\2013- anno 2012 (cap. 586) SIOPE che presente sufficiente disponibilità, impegno n.. Per 3.000,00 all intervento 03 servizio 02 funzione 04 titolo I del Bilancio Pluriennale 2011\2013- anno 2012 (cap. 726) SIOPE che presente sufficiente disponibilità, impegno n.. 2) Di provvedere altresì alla stipula di specifico contratto con la suddetta ditta, nello schema, approvato con il presente atto, allegato A, che ne forma parte integrante e sostanziale; 3) Di dare atto che tale affidamento è soggetto alle regole della tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della Legge 13/8/2010 n. 136 e s.m.i.; 4) Di dare mandato all ufficio ragioneria di procedere al pagamento della spesa di Euro ,00 a favore della ditta individuale Dolfi Luca di Ponsacco, Via Michelangelo n. 11, C.F. DLF LCU 71T08G702Q - P.I su presentazione di regolari fatture debitamente liquidate da parte del Responsabile del servizio competente. 5) Di dare atto che la presente determinazione è esecutiva con l apposizione da parte del Responsabile del servizio finanziario del visto di regolarità contabile attestante, ove necessario, la copertura finanziaria della spesa ai sensi dell art. 151, comma 4, della D.Lgs. n. 267/00. 6) Di dare atto che copia della presente determinazione, munita del visto di regolarità contabile, sarà numerata cronologicamente ed inserita nell apposito Registro di Settore, seguirà l iter procedurale definito con l art. 26 del vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi e verrà pubblicata per n. 15 giorni all Albo Pretorio.

3 AFFIDAMENTO DOLFI 2012.RTF IL SEGRETARIO COMUNALE Dott. Fabrizio Petruzzi

4 REPERTORIO DEL SCRITTURA PRIVATA PER L'EROGAZIONE DI SERVIZI INFORMATICI Tra: COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO, con sede in Montopoli in Val d Arno Via Guicciardini n. 61, C.F , P.IVA , ai fini del presente atto rappresentato dal segretario comunale Dott. Fabrizio Petruzzi, nato a Como (Co) il 8/3/1966, il quale interviene al presente atto in forza della deliberazione della Giunta Comunale n. 175 del 22/12/2011, esecutiva ai sensi di legge (di seguito denominato Comune ); e - Sig. Luca Dolfi, nato a Pisa il 08/12/1971, titolare della omonima ditta individuale corrente in Ponsacco, Via Michelangelo n. 11, C.F. DLF LCU 71T08G702Q P. Iva (di seguito denominata Ditta ) Premessa a) In forza della deliberazione della Giunta Comunale n. 175 del 22/12/2011 il Comune di Montopoli in Val d'arno ha inteso avvalersi di professionalità esterne alla propria struttura per garantirsi l'espletamento di servizi in campo tecnologico ed informatico, a supporto della struttura comunale e per consentire ad essa lo svolgimento di funzioni ed attività che, sempre più, comportano il ricorso alle nuove tecnologie informatiche (ITC - information and communication tecnologies); b) con determinazione n. 515 del 23/12/2011, ai sensi dell'art. 125 del D. Lgs. n. 163/2006 e ai sensi dell'art. 49 del vigente Regolamento Comunale dei Contratti, è stata individuata la Ditta individuale Luca Dolfi quale soggetto che, in possesso di idonei requisiti professionali, possa assistere il Comune e fornire allo stesso i sevizi di cui alla precedente lettera a); c) La stessa ditta Luca Dolfi, nelle fasi precedenti la sua individuazione ai sensi della precedente lettera b) ha presentato al Comune una proposta operativa delle attività che, nell ambito dello specifico servizio da fornire all Amministrazione Comunale, individua fasi operativa e programmi di attività da svolgere nel corso dell anno; d) è pertanto intenzione della parti disciplinare i reciproci diritti ed obblighi attraverso apposita scrittura privata, fissando i compiti e gli adempimenti incombenti su ciascuna di esse e garantendo il perseguimento degli obiettivi dell Amministrazione comunale titolare dei servizi tecnologici oggetto del presente atto. Quanto sopra premesso, si stipula e conviene quanto segue: Art. 1 - Premessa La suestesa premessa costituisce parte integrante, sostanziale ed inscindibile dal presente atto in quanto ne costituisce condizione preliminare, essenziale ed irrinunciabile. Art. 2 Obiettivi ed oggetto Il Comune di Montopoli in Val d'arno, come sopra rappresentato, conferisce alla Ditta individuale Luca Dolfi, come sopra generalizzato, lo svolgimento dei servizi indicati nel presente articolo e tesi a:

5 ottimizzare le procedure informatiche esistenti, mediante una corretta definizione del loro ruolo nel contesto organizzativo dell Amministrazione comunale; governare il processo di cambiamento delle tecnologie ICT in modo efficiente ed efficace, per giungere ad una razionalizzazione dei costi delle stesse; attuare progetti di e-government; migliorare l efficienza degli uffici comunali sfruttando le nuove tecnologie ICT; reimpostare strutturalmente il sistema informatico, onde renderlo rispondente alle nuove esigenze di completezza, tempestività ed affidabilità delle informazioni; garantire il corretto ed efficace funzionamento delle applicazioni, dei sistemi serventi, dei sistemi periferici e delle reti di telecomunicazione; garantire l aggiornamento tecnologico dei servizi informatici ed adeguare i flussi informativi sia all interno dell Amministrazione sia verso Amministrazioni ed utenti esterni; assicurare che il sistema informatico sia costantemente in linea con le evoluzioni delle normative del settore dell informazione (privacy, documentazione amministrativa, protocollo informatico, codice per l amministrazione digitale, ecc.). Per quanto sopra indicato la Ditta, quale soggetto incaricato della manutenzione e sviluppo del sistema informativo comunale, provvederà al compimento delle attività che, in via esemplificativa e non esaustiva, sono di seguito elencate: - consulenza informatica, implementazione della rete informatica e altre attività nel campo della consulenza informatica e service tecnologico; - assistenza al Comune per l uso dei materiali di cui sopra in campo tecnologico e informatico, ivi inclusa l attività di orientamento e supporto tecnologico. - gestione della struttura informatica del Comune (Service Tecnologico) in termini di dispositivi di elaborazione, accessori e procedure, anche ai fini della sicurezza e della protezione dei dati; - assistenza dell hardware e del software in dotazione all Ente, ad esclusione di quanto già oggetto di specifici contratti di assistenza e/o manutenzione, in particolare assicurando la manutenzione adeguativa e correttiva per quanto riguarda le applicazioni già operanti e la manutenzione ordinaria dei sistemi hardware necessaria a contrastare il veloce degrado di tali apparecchiature in rapporto al progresso tecnologico; - coordinamento delle procedure in essere d intesa con i servizi preposti materia per materia; Resta in ogni caso espressamente esclusa dall'oggetto del presente atto la fornitura di e/o l acquisto di beni, strumenti, attrezzature e/o applicativi informatici funzionali a quanto previsto dal presente articolo, il cui onere finanziario continuerà ad essere posto a carico del Comune, anche se, per l acquisto, questi si avvarrà dell ausilio conoscitivo e consulenziale della Ditta. Art. 3 - Durata del contratto Il presente contratto ha durata di anni uno decorrenti dal 01/01/2012. Esso pertanto verrà a cessare il 31/12/2012.

6 E' esclusa ogni possibilità di rinnovo o proroga tacita. Art. 4 - Corrispettivi Per lo svolgimento di quanto indicato al precedente art. 3, le Parti convengono e concordano un corrispettivo onnicomprensivo, di ,00 (Ventimila/00) annui, oltre IVA nella misura di Legge. Detto corrispettivo sarà erogato posticipatamente alla Ditta in quattro rate trimestrali di uguale importo, scadenti l ultimo giorno dei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre dell'anno Art. 5 Attività di rendicontazione gestionale La Ditta provvederà ad inviare al Comune, con cadenza trimestrale, un report ricognitivo delle attività di cui al presente atto svolte nel trimestre precedente, impegnandosi ad adeguarsi alle osservazioni o prescrizioni, operative e/o funzionali, che il Comune, alla stregua di detto report, potrà impartire. Art. 6 - Impegni e responsabilità della Ditta Al fine di facilitare il regolare svolgimento di quanto forma oggetto del presente atto, la Ditta si impegna ad assicurare: settimana; la propria presenza presso la struttura comunale con una frequenza di almeno due volte alla una ragionevole tempestività di intervento nei casi di urgenza; la propria reperibilità secondo l orario di lavoro della struttura comunale. l'osservanza delle disposizioni normative vigenti in materia di tecnologie informatiche. L esecuzione delle attività e del programma operativo di cui alla proposte di servizio per l anno 2012, allegato A, del presente contratto, con esplicito obbligo al rispetto delle scadenze temporali ivi indicate. La Ditta manleva e garantisce il Comune da qualsiasi pretesa di terzi connessa o comunque derivante dallo svolgimento di qualsiasi attività inerente quanto forma oggetto del presente contratto; Nell espletamento dei servizi di cui al presente atto la Ditta osserverà tutte le norme e i regolamenti vigenti in materia. Art. 7 Impegni del Comune Il Comune si impegna a fare quanto necessario per consentire la più efficiente e rapida erogazione dei servizi oggetto del presente contratto. In particolare il Comune si obbliga: - a provvedere ed informare i responsabili dei servizi/uffici competenti affinché sia garantita alla Ditta la collaborazione necessaria all espletamento dei propri compiti; - a procurare e/o concedere, in tempi ragionevolmente brevi, i permessi e le autorizzazioni eventualmente necessari all espletamento di tutte le attività inerenti i servizi medesimi; - assicurare alla Ditta un referente con il quale relazionarsi per problematiche di natura operativa e/o funzionali. Art. 8 - Utilizzo dei beni di proprietà comunale

7 La Ditta, con la stipula del presente atto e per l espletamento delle attività in esso previste, è autorizzata all impiego dei beni mobili, attrezzature, strumentazioni ed apparecchiature di proprietà del Comune adibiti alla gestione dei servizi affidati allo stesso. Rimangono in ogni caso a carico del Comune i costi per la loro manutenzione ordinaria e straordinaria. Art. 9 Divieto cessione contratto - Il presente contratto non può essere ceduto, o subappaltato né tutto né in parte, a pena di nullità. Art Risoluzione del contratto Il contratto potrà essere risolto dal Comune anticipatamente per gravi inadempienze da parte della Ditta rispetto agli obblighi a sé incombenti in virtù del presente contratto. Il Comune, qualora intenda avvalersi della clausola di risoluzione, dovrà contestare per iscritto alla Ditta le inadempienze riscontrate. La Ditta potrà presentare le proprie giustificazioni entro dieci giorni dal ricevimento della contestazione di cui sopra. Sulla base delle giustificazioni fornite, il Comune potrà rinunciare ad avvalersi del diritto di risoluzione o, in caso contrario, dichiarare risolto il presente contratto. Art. 11 Competenza esclusiva per le controversie Il Foro competente per le controversie che dovessero sorgere tra la Parti è quello di Pisa. Art. 12 -Spese di contratto e trattamento fiscale Tutte le spese del presente contratto, inerenti e conseguenti sono a carico della Ditta. Ai fini fiscali si dichiara che quanto oggetto del presente atto è soggetto all'imposta sul valore aggiunto, per cui si richiede la registrazione in misura fissa ai sensi dell'articolo 40 del D.P.R. 26 aprile 1986, n Montopoli in Val d Arno, Comune di Montopoli in Val d Arno Dott. Fabrizio Petruzzi Ditta Luca Dolfi

8 PARERE SU DETERMINAZIONE N. 515 DEL _23 DIC Oggetto: SERVIZI IN CAMPO TECNOLOGICO ED INFORMATICO PER IL COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO - AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA INDIVIDUALE DOLFI LUCA Si attesta la regolarità istruttoria del presente provvedimento. Il Responsabile U.O. Montopoli V.A. li, 23/12/ Ai sensi dell art.151 comma 4 del D.Lgs. n. 267/00, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile del presente atto e se ne attesta la copertura finanziaria. La spesa in argomento trova imputazione come segue: x - mezzi ordinari di Bilancio; - mutuo; - entrate derivanti da alienazioni patrimoniali; - proventi di cui alla Legge n 10/77 (oneri di urbanizzazione/costo di costruzione); - entrate UNA TANTUM ; - Avanzo di Amministrazione applicato al Bilancio di Previsione dell Esercizio ; -. La medesima spesa va imputata all Intervento. Servizio, Funzione, RR.PP. - Titolo dove esiste disponibilità di fondi. Montopoli V.A., 30/12/2011 IL RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO Servizio Economico/Finanziario f.to BENEDETTI DOTT.SSA CARLA

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE SEGRETERIA CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 141 / 13

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO ECONOMICO FINAZIARIA DETERMINA N. 422 / 10 DEL

Dettagli

Determina Dirigenziale n 501 del 11/12/2014. Settore: UFFICIO SCUOLA Servizio: UFFICIO SCUOLA. Responsabile: MICHELE VALORI

Determina Dirigenziale n 501 del 11/12/2014. Settore: UFFICIO SCUOLA Servizio: UFFICIO SCUOLA. Responsabile: MICHELE VALORI COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) Determina Dirigenziale n 501 del 11/12/2014 Settore: UFFICIO SCUOLA Servizio: UFFICIO

Dettagli

DETERMINA N. 533 / 09 DEL 31/12/2009

DETERMINA N. 533 / 09 DEL 31/12/2009 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO ASSISTENZA SCOLASTICA DETERMINA N. 533 /

Dettagli

DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 515 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMMINISTRATIVO CODICE SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ACCENTRATA ECONOMATO DETERMINA N. 548 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 181 / 13 DEL 10/05/2013

DETERMINA N. 181 / 13 DEL 10/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 181 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 307 / 12 DEL 28/08/2012

DETERMINA N. 307 / 12 DEL 28/08/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 307 / 12 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 552 / 13 DEL 31/12/2013

DETERMINA N. 552 / 13 DEL 31/12/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 552 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

Dettagli

DETERMINA N. 211 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 211 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 211 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

DETERMINA N. 331 / 12 DEL 12/09/2012

DETERMINA N. 331 / 12 DEL 12/09/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 331 / 12 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 250 / 14 DEL 11/06/2014

DETERMINA N. 250 / 14 DEL 11/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 250 / 14 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 295 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINA N. 80 / 10 DEL 01/03/2010

DETERMINA N. 80 / 10 DEL 01/03/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ACCENTRATA ECONOMATO DETERMINA N. 80 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 258 / 12 DEL 29/06/2012

DETERMINA N. 258 / 12 DEL 29/06/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE URBANISTICA CODICE SERVIZIO URBANISTICA DETERMINA N. 258 / 12 DEL 29/06/2012

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 187 / 11 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMBIENTE CODICE SERVIZIO AMBIENTE DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

Dettagli

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE VIGILI CODICE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 403 / 10 DEL 25/10/2010

DETERMINA N. 403 / 10 DEL 25/10/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO BENI DEMANIALI DETERMINA N. 403 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 239 / 12 DEL 19/06/2012

DETERMINA N. 239 / 12 DEL 19/06/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE VIGILI CODICE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA N. 239 / 12 DEL 19/06/2012

Dettagli

DETERMINA N. 448 / 13

DETERMINA N. 448 / 13 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 448 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 287 / 14 DEL

Dettagli

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Acquisto licenze software Halley area amministrativa

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE Det. S.T. N 20 Del 23.01.2015 OGGETTO: Servizio di assistenza software, hardware e consulenza informatica per gli apparecchi

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì-Cesena SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A Numero 184 Data 15/04/2008 Prot. n. 5737 Reg. A.P. 482 Oggetto: Conferimento al

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 26/01/2012 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO 1 COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO OGGETTO: Fornitura di punto luce su palo relativi al progetto di "Riqualificazione della viabilità del centro antico di Martignano:

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

Dettagli

DETERMINA N. 541 / 12 DEL 20/12/2012

DETERMINA N. 541 / 12 DEL 20/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 541 / 12 DEL

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione Comune n. 116 di del 07-02-2008 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Settore Direzione OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 1331 DEL 27/12/2010 PROPOSTA N. 26 Centro di Responsabilità: Servizio Attività Produttive, Farmacie, Autorizzazioni Sanitarie Servizio: Servizio

Dettagli

DETERMINA N. 552 / 09 DEL 31/12/2009

DETERMINA N. 552 / 09 DEL 31/12/2009 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 552

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 82 del 26/05/2011 OGGETTO: AREA

Dettagli

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE OGGETTO: Manutenzione ordinaria arredo urbano. Affidamento alla Cooperativa Promozione Lavoro di San Bonifacio. IL AREA AMMINISTR.CONTABILE RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 13 del 01.03.2012,

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE L anno duemilaquattordici (2014), il giorno del mese di con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, TRA Il comune di Campotosto

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 18 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

O P E R A R O M A N I

O P E R A R O M A N I O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 4

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010

DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010 COMUNE DI PIOLTELLO Provincia di Milano COPIA DETERMINAZIONE N. 1156 DEL 23/12/2010 SETTORE: SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO: COMUNICAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO PORTALE COMUNALE. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore COPIA COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA Determinazione del Responsabile del Settore Atto n 104 del _09/04/2010 Oggetto: PRESTAZIONE DI SERVIZI - S.I.C. - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE CONTRAVVENZIONI

Dettagli

DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3

DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio P.E.G. N. 3 DETERMINAZIONE del Responsabile del Servizio ORIGINALE P.E.G. N. 3 SERVIZI SOCIALI Determinazione n 315 In data 21.09.2015 N progressivo generale 1308 OGGETTO: GARA D'APPALTO A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di gestione dell albo fornitori telematico e delle gare on-line da parte

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI SETTORE TECNICO INFRASTRUTTURE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE ASSE IV LEADER MISURA 413 AZIONE 3 SERVIZI E ATTIVITA RICREATIVE

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE CONFERIMENTO INCARICO RELATIVO AGLI ADEMPIMENTI DI COORDINATORE

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COPIA UNITA OPERATIVA COMPLESSA: RAGIONERIA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO E LIQUIDAZIONE Numero 693 del Registro delle Determinazioni Data 22-09-2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO: 251 DEL 30/12/2010 OGGETTO:

DETERMINAZIONE NUMERO: 251 DEL 30/12/2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE NUMERO: 251 DEL 30/12/2010 OGGETTO: Rinnovo affidamento incarico per fornitura di prestazione di servizio di pulizia dei locali destinati ad uffici dell Autorità d Ambito presso la sede

Dettagli

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA Presidio Ospedaliero Nord S.MARIA GORETTI DI LATINA SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA RM 1,5 T, L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. All. n. 3. Locazione di immobile da adibire a sede provvisoria della Scuola Primaria in loc. Scalo. del Comune di Torano Castello

SCHEMA DI CONTRATTO. All. n. 3. Locazione di immobile da adibire a sede provvisoria della Scuola Primaria in loc. Scalo. del Comune di Torano Castello All. n. 3 COMUNE DI TORANO CASTELLO (Provincia di Cosenza) Via G. Marconi 122, 87010 0984/504007 0984/504875 C.F. 80005730785 P.I. 01165330786 E-mail info@comune.toranocastello.cs.it Sito: www.comune.toranocastello.cs.it

Dettagli

Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Ad Personam Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Ufficio Contabilità e Bilancio Determinazione Dirigenziale n. 11/10 Oggetto: Conferimento incarico al

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 777 Registro Generale N. 55 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di dispositivi medici occorrenti al servizio di radiologia interventistica e vascolare

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA Azienda Unità Sanitaria Locale Latina con sede legale in V.le P.L. Nervi Centro Direzionale Latinafiori/torre G2 04100 Latina codice fiscale

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA'

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI FINANZIARI (S) BILANCIO E CONTABILITA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 11 / 2015 OGGETTO: RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI HOSTING WEBGIS DI PUBBLICAZIONE DEI DATI

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COPIA Determinazione N 174 in data 06/03/2009 COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE ESTERNO DE SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE DEI LUOGHI

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra COMUNE DI CUNEO SETTORE ELABORAZIONE DATI ED ATTIVITA PRODUTTIVE Via Roma 28, 12100 CUNEO CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra Il Comune di Cuneo,

Dettagli

DONAZIONE SCUOLABUS COMUNALE

DONAZIONE SCUOLABUS COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) Internet: www.comune.montopoli.pi.it e-mail: info@comune.montopoli.pi.it ax: 0571466327

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. del 18/01/2010 n. 13

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. del 18/01/2010 n. 13 D I P A R T I M E N TO II Governance, Progetti e Finanza DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE del 18/01/2010 n. 13 Oggetto: P.A. 2008 - EDILIZIA SCOLASTICA - IMPIANTI PRODUZIONE ENERGIA RINNOVABILE COPERTURA BLOCCO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI COLOGNO MONZESE. (Provincia di Milano) contratto d appalto dei lavori di costruzione di ulteriori n.

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI COLOGNO MONZESE. (Provincia di Milano) contratto d appalto dei lavori di costruzione di ulteriori n. REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI COLOGNO MONZESE (Provincia di Milano) REP. N. contratto d appalto dei lavori di costruzione di ulteriori n. 12 cappelle gentilizie ed opere strutturali ad esse connesse presso

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 675 DEL 28/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Bando regionale di finanziamento comunitario:

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO

AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO AZIENDA TERRITORIALE DI EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VERONA CONTRATTO DI APPALTO mediante scrittura privata per l affidamento del servizio triennale di brokeraggio assicurativo a favore dell

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 653 Registro Generale N. 46 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER L'ACQUISTO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 106

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 126 DEL 05/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 9791 DEL 07/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGONI MARA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 27

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 27 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 27

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 151 del 13/11/2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA TRA

CONTRATTO DI FORNITURA TRA REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di manutenzione ed assistenza del sistema informatico contabile dell Istituto

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO con sede legale in Milano alla Via Vivaio n. 1 C.F. e P.IVA 02120090150 rappresentata ai sensi del

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 27/10/2011 OGGETTO: DONAZIONE

Dettagli

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA 1 Settore - Segreteria ed Affari Generali Determina n. 10052 del 12.02.2009 Oggetto: Affidamento del servizio di BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Vista la deliberazione

Dettagli

Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n.

Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n. Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n. 5422 del Registro Società presso il Tribunale di Pisa, capitale sociale

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

In data odierna. tra. Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede

In data odierna. tra. Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede Contratto di affidamento di incarico In data odierna tra Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede in Pisa, Piazza dei Facchini n. 16, nella persona del Direttore Generale, Dott.

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO POLIZIA LOCALE N. 26 DEL 22 SETTEMBRE 2015 OGGETTO: CIG Z231628B95 - SOSTITUZIONE SOFTWARE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE, ALBO PRETORIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO DI CUI AL D.LGS 81/08 E S.M.I.

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 22 Data: 27/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO MEDIANTE RICORSO AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli