COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE"

Transcript

1 COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE Tariffe utenti FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a ,00 285,00 mensile FASCIA 2 - ISEE da ,00 a ,00 455,00 mensile FASCIA 3 - ISEE da ,00 a ,00 510,00 mensile FASCIA 4 - ISEE superiore a ,00 570,00 mensile NOTE: Per le frequenze part time si applica il 70% della retta prevista per la fascia ISEE di appartenenza In caso di frequenza contemporanea di due fratelli la quota mensile è per entrambi pari al 75% della fascia di appartenenza Riduzione del 30% in caso di frequenze inferiore ai gg. 5 Nel caso di famiglie con più figli in età prescolare o studenti (fino alla terza classe della scuola secondaria di primo grado), verrà applicata una riduzione del 10% rispetto alla fascia di appartenenza. ASILI NIDO Mancata presentazione ISEE = inserimento fascia 4 Utenti residenti in Comuni non convenzionati pari al costo sostenuto 792,00 mensile Utenti residenti in Comuni convezionati a carico delle famiglie, la differenza al costo del servizio è a carico dell'ente convenzionato 570,00 mensile Utenti residenti in altri Comuni con uno dei genitori che lavora in Albairate 570,00 mensile SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA - TARIFFA MENSILE frequenza di 1/2 ORA 30,00 mensile frequenza di 1 ORA 38,00 mensile frequenza di 1 ORA E 1/2 44,00 mensile frequenza di 2 ORE 52,00 mensile frequenza di 2 ORE E 1/2 60,00 mensile frequenza di 3 ORE 65,00 mensile Bambini residenti in Albairate 50,00 settimana Bambini residenti in altri Comuni 65,00 settimana CENTRI ESTIVI * per le famiglie di Albairate con più figli frequentanti verrà effettuata una riduzione del 20% sulla 0,00 0, retta a partire dal secondo figlio SOGG.CLIMATICI ANZIANI a totale carico utenza costo pasto 5,00 a pasto CAMPI TENNIS - IMPIANTI SPORTIVI ESTIVO DIURNO 13,00 /H ESTIVO NOTTURNO 15,00 /H INVERNALE 20,00 /H CAMPO CALCIO Utilizzo da parte terzi non convenzionati CON LUCI 100,00 /H SENZA LUCI 60,00 /H CAMPO CALCETTO ESTERNO DIURNO 50,00 /H ESTERNO NOTTURNO 60,00 /H INTERNO ESTIVO 60,00 /H INTERNO INVERNALE 70,00 /H

2 PALESTRA CENTRO SPORTIVO ASSOCIAZIONI ISCRITTE ALL'ALBO 20,00 /H ASSOCIAZIONI FEDERATE C.O.N.I. 23,00 /H ALTRE 35,00 /H PALESTRA SCUOLA MEDIA ASSOCIAZIONI ISCRITTE ALL'ALBO 20,00 /H ASSOCIAZIONI FEDERATE C.O.N.I. 23,00 /H ALTRE 35,00 /H NUOVA SALA POLIVALENTE SCUOLA ELEMENTARE ASSOCIAZIONI FEDERATE C.O.N.I. 20,00 /H ALTRE 30,00 /H SALA POLIVALENTE SCUOLA ELEMENTARE (REFEZIONE) ASSOCIAZIONI FEDERATE C.O.N.I. 20,00 /H ALTRE 30,00 /H SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1^ GRADO FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a 8.000,00 2,80 /die FASCIA 2 - ISEE da 8.001,00 a ,00 3,30 /die FASCIA 3 - ISEE da ,00 a ,00 4,00 /die FASCIA 4 - ISEE da ,00 a ,00 4,70 /die FASCIA 5 - ISEE superiore a ,00 5,00 /die FASCIA 6 - ISEE NON RESIDENTI 5,20 /die MENSE SCOLASTICHE SCUOLA MATERNA FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a 8.000,00 2,60 /die FASCIA 2 - ISEE da 8.001,00 a ,00 3,10 /die FASCIA 3 - ISEE da ,00 a ,00 3,60 /die FASCIA 4 - ISEE da ,00 a ,00 4,10 /die FASCIA 5 - ISEE superiore a ,00 4,60 /die FASCIA 6 - ISEE NON RESIDENTI 5,20 /die Nel caso di più fratelli frequentanti il servizio mensa è applicata la fascia immediatamente inferiore I casi particolari saranno esaminati singolarmente tenendo conto della situazione economico sociale della famiglia ALTRI UTENTI 7,00 /die AZIENDE CONVENZIONATE COMUNE 7,00 /die PASTI ANZIANI A DOM PASTI ANZIANI A DOMICILIO 6,00 /die PRE SCUOLA 20,00 mensile POST SCUOLA 20,00 mensile PRE + POST SCUOLA 30,00 mensile

3 SERVIZI SCOLASTICI SCUOLABUS - 1 iscritto per famiglia 30,00 mensile SCUOLABUS - 2 iscritti per famiglia 50,00 mensile SCUOLABUS - oltre 2 iscritti euro 50,00 per 2 figli più euro 15,00 dal 3' iscritto 15,00 mensili in via sperimentale, istituzione di una tariffa giornaliera di 2,5 euro per utilizzo non continuativo e per il mese di giugno (Buoni in prevendita che dovranno essere consegnati all'autista) NOTA PER I SERVIZI SCOLASTICI: pagamento anticipato all'iscrizione. Pagamento anticipato del bimestre successivo. Possibilità di disdetta a inizio anno scolastico e possibilità di disdetta durante l'anno con preavviso di 1 mese. CENTRO CIVICO: RIUNIONI CONDOMINIALI / ASSEMBLEE VARIE 50,00 /die CORSI DIDATTICI A PAGAMENTO 50,00 /die UTILIZZO STRUTTURE COMUNALI MOSTRE PER PERIODO DI GG. 9 (da Sabato a Domenica) 150,00 Centro civico Centro anziani Sala consiliare per utilizzo salette o salone in modo continuativo: PROPRIA SEDE PRESSO IL CENTRO CIVICO - 100,00 Locali ex-custode ULTERIORI UTILIZZI SUCCESSIVI 10,00 CAD. Orto botanico Noleggio ombrelloni PARTITI O GRUPPI POLITICI 100,00 ASSOCIAZIONI SINDACALI 100, ULTERIORI UTILIZZI SUCCESSIVI 10,00 CAD. CENTRO ANZIANI Organizzazione di corsi di attività motoria: ASSOCIAZIONI SENZA QUOTA SOCIALE 8,00 /H ASSOCIAZIONI FEDERATE C.O.N.I. 13,00 /H ALTRE ASSOCIAZIONI / ASSEMBLEE VARIE 25,00 /H PROPRIA SEDE PRESSO IL CENTRO ANZIANI 100,00 ULTERIORI UTILIZZI SUCCESSIVI 10,00 CAD. PARTITI O GRUPPI POLITICI 100,00 ASSOCIAZIONI SINDACALI 100,00

4 ULTERIORI UTILIZZI SUCCESSIVI 10,00 CAD. CORSI DIDATTICI A PAGAMENTO 50,00 /die SOLO NEL PERIODO DA APRILE AD OTTOBRE: FESTE PRIVATE RESIDENTI 100,00 /die FESTE PRIVATE NON RESIDENTI 160,00 /die SOLO POMERIDIANE (FINO ALLE ORE 20.00) E PER MINORI FINO A 12 ANNI MOSTRE PER PERIODO DI GG. 9 (da Sabato a Domenica) 150,00 SALA CONSILIARE RIUNIONI / CONVEGNI / ASSEMBLEE DI ENTI CONVENZIONATI E SOCIETA' PARTECIPATE 100,00 /die EVENTI ORGANIZZATI DA ASSESSORI COMUNALI E RIUNIONI ISTITUZIONALI MATRIMONI NON RESIDENTI 200,00 /die LOCALI EX-CUSTODE: PROPRIA SEDE PRESSO LOCALI EX-CUSTODE- ORTO BOTANICO: FESTE PRIVATE (MATRIMONI - COMUNIONI - CRESIME - FESTE DICIOTTENNI E OLTRE) RESIDENTI 100,00 /die FESTE PRIVATE COME SOPRA NON RESIDENTI 150,00 /die FESTE PRIVATE (COMPLEANNI BAMBINI - FINO A 18 ANNI) RESIDENTI 50,00 /die FESTE PRIVATE COME SOPRA NON RESIDENTI 75,00 /die UTILIZZI DIVERSI (**) A VALUTAZIONE DEL RESPONSABILE: MIN. 50,00 /die MAX. 500,00 /die NOLEGGIO OMBRELLONI: oltre al pagamento COSAP dovuto NOLEGGIO OMBRELLONI: 70,00 mensili NOLEGGIO NR. 1 TAVOLO: 10,00 mensili NOLEGGIO NR. 4 SEDIE: 10,00 mensili RICHIESTA DI DEPOSITO CAUZIONALE ANTICIPATO PER OMBRELLONI 500,00

5 RICHIESTA DI DEPOSITO CAUZIONALE ANTICIPATO PER TAVOLI/SEDIE 100,00 TARIFFE PESA PUBBLICA per ogni pesata: FINO A 100 QUINTALI 3, OLTRE 100 E FINO A 250 QUINTALI 6,00 OLTRE 250 E FINO A 400 QUINTALI 9,00 OLTRE 12,00 ILLUMINAZIONE VOTIVA ALLACCIAMENTO LUCE VOTIVA (presa d'atto) 14,67+IVA ABBONAMENTO ANNUO (presa d'atto) 14,67 +IVA DIRITTO FISSO FUNERALE DIRITTO FISSO FUNERALE 50,00 DIRITTI ENTRATA/USCITA SALMA DAL COMUNE IN ASSENZA DI FUNERALE DIRITTI ENTRATA/USCITA SALMA DAL COMUNE IN ASSENZA DI FUNERALE 50,00 SOMME TOTALI PER COSTI - - E RICAVI COMPLESSIVI (**) PAGAMENTO ANTICIPATO DELLA TARIFFA COMPRENSIVA DI CAUZIONE DI PARI IMPORTO DA RESTITUIRE A FINE UTILIZZO

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 2 Servizi Intervento Costi ASILI NIDO 1.10.01.05 16.548,84 48.005,54 3.05.2330 RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE FASCIA

Dettagli

proventi a copertura 67,82%

proventi a copertura 67,82% RIEPILOGO GENERALE Servizio a domanda individuale proventi a copertura spesa totale del servizio LAMPADE VOTIVE 97.183,87 122.653,00 MENSA SCOLASTICA 299.325,00 471.871,19 NIDO 142.547,70 315.340,86 IMPIANTI

Dettagli

In caso di mancata presentazione della certificazione ISEE, d'ufficio verrà applicata la massima tariffa esposta in tabella;

In caso di mancata presentazione della certificazione ISEE, d'ufficio verrà applicata la massima tariffa esposta in tabella; ALLEGATO A) - ASILO NIDO Retta mensile Reddito ISEE da 0 a 11.362,05 76,00 Reddito ISEE da 11.362,06 a 15.493,70 138,00 Reddito ISEE da 15.493,71 a 18.075,99 169,00 Reddito ISEE > 18.076,00 211,00 - MENSA

Dettagli

COMUNE DI CASORATE PRIMO Provincia di Pavia Via Dall Orto n 15 Tel. 02 / Fax 02 /

COMUNE DI CASORATE PRIMO Provincia di Pavia Via Dall Orto n 15 Tel. 02 / Fax 02 / Allegato alla delibera di G.C. n 42 del 23.3.2010 OGGETTO: Determinazione aliquote d imposta e tariffe per tributi e servizi locali per l anno 2010 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE Viste le disposizioni di principio

Dettagli

Centri diurni materna Quota fissa turno unico

Centri diurni materna Quota fissa turno unico 1. ASILI NIDO FASCIA ISEE RETTA QUOTA FISSA GIORNALIERA MENSILE - 6.500,00 4,40 68,20 6.501,00 9.000,00 4,60 184,00 9.001,00 11.500,00 4,80 244,80 11.501,00 14.000,00 5,00 299,38 14.001,00 16.500,00 5,20

Dettagli

COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano

COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano Provincia di Milano CONTO CONSUNTIVO ANNO 2012 SERVIZIO: CENTRO ESTIVO RILEVANTE AI FINI IVA A DOMANDA INDIVIDUALE PRODUTTIVO ALTRO COSTI Codice DENOMINAZIONE IMPEGNI 1 SPESE DI PERSONALE a) Personale

Dettagli

COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano

COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano Provincia di Milano CONTO CONSUNTIVO ANNO 2011 SERVIZIO: CENTRO ESTIVO RILEVANTE AI FINI IVA A DOMANDA INDIVIDUALE PRODUTTIVO ALTRO COSTI Codice DENOMINAZIONE IMPEGNI 1 SPESE DI PERSONALE a) Personale

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA PROVINCIA DI VERONA ORIGINALE COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA PROVINCIA DI VERONA N 5 del Reg. Delibere VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE

Dettagli

Allegato 1. T A R I F F E Per servizi a domanda individuale e servizi diversi anno 2006

Allegato 1. T A R I F F E Per servizi a domanda individuale e servizi diversi anno 2006 Allegato 1 T A R I F F E Per servizi a domanda individuale e servizi diversi anno 2006 1) SERVIZIO ASILO NIDO TARIFFE TEMPO PIENO DAL 01.09.2006 (esente Iva art. 10) Ripartizione del valore I.S.E.E. Percentuali

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE Provincia di Varese AREA N. 3 SOCIO/EDUCATIVO/CULTURALE RICOGNIZIONE STRUTTURE ED ATTIVITA SOCIO-EDUCATIVO-CULTURALI

COMUNE DI VERGIATE Provincia di Varese AREA N. 3 SOCIO/EDUCATIVO/CULTURALE RICOGNIZIONE STRUTTURE ED ATTIVITA SOCIO-EDUCATIVO-CULTURALI COMUNE DI VERGIATE Provincia di Varese AREA N. 3 SOCIO/EDUCATIVO/CULTURALE RICOGNIZIONE STRUTTURE ED ATTIVITA SOCIO-EDUCATIVO-CULTURALI I prospetti di seguito riportati aggiornano le tariffe già approvate

Dettagli

COMUNE DI PAVIA. Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2011/2013. Asili nido

COMUNE DI PAVIA. Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2011/2013. Asili nido COMUNE DI PAVIA Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2011/2013 Asili nido Trend entrate asili nido nel triennio 2011/2013 1.200.000 1.000.000 800.000 600.000 400.000 200.000

Dettagli

COMUNE DI PAVIA. Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2010/2012. Asili nido

COMUNE DI PAVIA. Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2010/2012. Asili nido COMUNE DI PAVIA Rappresentazione grafica dei Servizi a domanda individuale nel periodo 2010/2012 Asili nido 1 Trend entrate asili nido nel triennio 2010/2012 1.000.000 800.000 600.000 400.000 200.000 Contributi

Dettagli

DISCIPLINA GENERALE DEI TRIBUTI COMUNALI NONCHE' DELLE TARIFFE PER LA FRUIZIONE DI BENI E SERVIZI

DISCIPLINA GENERALE DEI TRIBUTI COMUNALI NONCHE' DELLE TARIFFE PER LA FRUIZIONE DI BENI E SERVIZI DISCIPLINA GENERALE DEI TRIBUTI COMUNALI NONCHE' DELLE TARIFFE PER LA FRUIZIONE DI BENI E SERVIZI PREMESSO: che per effetto di quanto disposto dall art. 3 - commi 1 e 7 - del D.L. 22.12.1981, n. 786, conv.

Dettagli

Asili nido (a cura del Settore Pubblica Istruzione)

Asili nido (a cura del Settore Pubblica Istruzione) pag. 84 Asili nido Nei 7 asili nido comunali nell anno scolastico 2011/2012 sono stati inseriti bambini da 3 mesi a 3 anni. Per la frequenza erano previste una retta base di 481,00 e rette agevolate determinate

Dettagli

COMUNE DI PADERNO DUGNANO

COMUNE DI PADERNO DUGNANO Città di Paderno Dugnano P55-All06 ALLEGATO 2 pag. 1 di 17 COMUNE DI PADERNO DUGNANO PROVINCIA DI MILANO Via Grandi, 15-20037 C.F. 0866100155, P. I.V.A. 00739050964 TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO COMUNE DI PROVINCIA DI SONDRIO TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE Aggiornate con deliberazioni di Giunta Comunale n. 42 del 05/04/2012 - n. 7 del 03/01/2013 - n. 97 del 29/08/2013 - n. 172 del 18/12/2014

Dettagli

2) SERVIZIO SCUOLA MATERNA

2) SERVIZIO SCUOLA MATERNA T A R I F F E Per servizi a domanda individuale e servizi diversi anno 2005 1) SERVIZIO ASILO NIDO TARIFFE TEMPO PIENO DAL 01.09.2005 (esente Iva art. 10) Ripartizione del valore I.S.E.E. Percentuali di

Dettagli

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO

PIANO DIRITTO ALLO STUDIO COMUNE DI ALBAIRATE Provincia Di Milano PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PREVISIONE TRIENNALE 2016/2109 Pagina 1 di 8 Le scuole presenti nel territorio del Comune di Albairate sono:

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI. Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012

TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI. Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012 TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012 Diritti di Concessione (per trenta anni) Colombario prima fila (dal basso) 2.559,00 Colombario

Dettagli

Comune di Montichiari. Guida agli asili nido di Montichiari

Comune di Montichiari. Guida agli asili nido di Montichiari Comune di Montichiari Guida agli asili nido di Montichiari Per i bambini presenti nella nostra comunità territoriale si è sempre più diversificata e qualificata l offerta di servizi che rispondono in maniera

Dettagli

COMUNE DI PADERNO DUGNANO

COMUNE DI PADERNO DUGNANO Città di Paderno Dugnano P55-All06 ALLEGATO 2 pag. 1 di 18 COMUNE DI PADERNO DUGNANO PROVINCIA DI MILANO Via Grandi, 15-20037 C.F. 0866100155, P. I.V.A. 00739050964 TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

COMUNE DI CORSICO Segreteria Generale

COMUNE DI CORSICO Segreteria Generale COPIA COMUNE DI CORSICO Segreteria Generale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 17 del 15.02.2011 L'anno duemilaundici addì quindici del mese di febbraio alle ore 09.30 e seguenti, nella sala delle

Dettagli

COSTI CONTABILIZZATI SERVIZI ANNO 2013 (art.32 D.L gs n.33/2013)

COSTI CONTABILIZZATI SERVIZI ANNO 2013 (art.32 D.L gs n.33/2013) COSTI CONTABILIZZATI SERVIZI ANNO 2013 (art.32 D.L gs n.33/2013) 9 ANALISI DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI Tipo di gestione: X in economia; X a mezzo di azienda di istituzione speciale;

Dettagli

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO A) ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 2.8.2016 N. 451 Allegato A TARIFFE Stagione Sportiva 2016-2017 PISCINE COMUNALI Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini

Dettagli

Nuove prestazioni Dipendenti

Nuove prestazioni Dipendenti Nuove prestazioni Dipendenti Regolamento Sistema Regionale 2015 con chiarimenti Nuove prestazioni Già individuate all approvazione dei vigenti Regolamenti Art.3 R.R.... 5. hanno figli frequentanti : asili

Dettagli

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA PROVINCIA DI RIMINI GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE N 0000213 del 10-12-2013 OGGETTO APPROVAZIONE TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2014 L' anno duemilatredici

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2014 al 31 agosto 2015 Pagina 1 di 15 Sezione I - CAMPI DA CALCIO (per

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI. TARIFFE PER SERVIZI SPORTIVI (Fatti salvi contratti ed abbonamenti sino a scadenza) CENTRO SPORTIVO COMUNALE

TARIFFE DEI SERVIZI. TARIFFE PER SERVIZI SPORTIVI (Fatti salvi contratti ed abbonamenti sino a scadenza) CENTRO SPORTIVO COMUNALE TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE PER SERVIZI SPORTIVI (Fatti salvi contratti ed abbonamenti sino a scadenza) CENTRO SPORTIVO COMUNALE Tariffe per società ed atleti domiciliati a Limbiate: Campo di calcio n

Dettagli

Fidenza Sport Srl. All.G. Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18

Fidenza Sport Srl. All.G. Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18 Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18 IMPIANTO In vigore dal 1 Ottobre 2014 Centrale Ballotta Gara diurna di campionato 231,84 Gara notturna di campionato 385,28 Gara per torneo

Dettagli

Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta

Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta ) II Settore Area programmazione, controllo e risorse umane Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta preventivo 2012 )

Dettagli

COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI MISANO ADRIATICO PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DETERMINAZIONE RETTE E CRITERI RIDUZIONE PER ASILO NIDO E SCUOLE INFANZIA COMUNALI E STATALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012

Dettagli

SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE. Fascia A Comunali: (Cappella, Mattei, Vecchia Curzi,Colleoni/Sparvieri) Costo orario + IVA

SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE. Fascia A Comunali: (Cappella, Mattei, Vecchia Curzi,Colleoni/Sparvieri) Costo orario + IVA SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE DENOMINAZIONE SERVIZIO TIPOLOGIA TARIFFA Tariffa anno 2012 Note IMPIANTI SPORTIVI Fascia A Comunali: (Cappella, Mattei, Vecchia Curzi,Colleoni/Sparvieri) Costo orario + IVA

Dettagli

NIDI D INFANZIA COMUNALI TARIFFE

NIDI D INFANZIA COMUNALI TARIFFE ALLEGATO "A" ALLA DELIBERA di GIUNTA T A R I F F E SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE ============================= SERVIZI SCOLASTICI ============================= NIDI D INFANZIA COMUNALI --------------------------

Dettagli

CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo)

CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo) CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo) Tariffe da applicare, per la stagione sportiva 2008/2009, all utenza per l uso degli impianti sportivi, approvate con

Dettagli

Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015

Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015 Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015 - Tutte le tariffe indicate sono espresse in Euro e sono onnicomprensive dei servizi annessi all'utilizzo

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE PROT. Nr. 6225 DEL 21/06/2010 N. 82 REG. DEL. C O M U N E D I B O V A L I N O 89034 - PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Piazza Camillo Costanzo Tel. 0964 / 67231 - Fax 0964 / 672300 Codice Fiscale 81000710806

Dettagli

Scuola e Nidi 2010/2011

Scuola e Nidi 2010/2011 Scuola e Nidi 2010/2011 Le risorse Responsabile Area Giulia Bonafè Responsabile Servizio Gloria Rossi Collaboratori Giacoma Mastrosimone Mary Tacchini Le Scuole a Sasso Marconi Quanto spende il Comune

Dettagli

CITTÀ DI GATTINARA PROVINCIA DI VERCELLI

CITTÀ DI GATTINARA PROVINCIA DI VERCELLI CITTÀ DI GATTINARA PROVINCIA DI VERCELLI O r i g i n a l e VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.171 OGGETTO: SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE: DETERMINAZIONE TARIFFE PER L'ANNO 2016 E

Dettagli

TARIFFE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, SERVIZIO PASTI, TELESOCCORSO E SERVIZIO TRASPORTO. Anno 2011

TARIFFE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, SERVIZIO PASTI, TELESOCCORSO E SERVIZIO TRASPORTO. Anno 2011 COMUNE DI NEMBRO Assessorato ai Servizi alla Persona e alla Famiglia TARIFFE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, SERVIZIO PASTI, TELESOCCORSO E SERVIZIO TRASPORTO Anno 2011 SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLE TARIFFE NEI SERVIZI PER L'INFANZIA E SCOLASTICI

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLE TARIFFE NEI SERVIZI PER L'INFANZIA E SCOLASTICI REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELLE TARIFFE NEI SERVIZI PER L'INFANZIA E SCOLASTICI Articolo 1 - Premessa I servizi rivolti all'infanzia e scolastici sono erogati dal Comune che individua in tale ambito

Dettagli

Palestre e coperture geodetiche

Palestre e coperture geodetiche Palestre e coperture geodetiche Descrizione Tariffa 2016 PALAZZETTI SPORTIVI con tribune, servizi, ecc. Palarossini Salone, PalasCollemarino Salone, Palascherma salone TARIFFA ORARIA PER ALLENAMENTO (IVA

Dettagli

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI Testo coordinato con le modifiche apportate con la deliberazione C.C. 8/2015 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI 1 - Il Comune di Pianoro fornisce i seguenti servizi: a) agli

Dettagli

TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2016 NON ARROTONDATA TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2015 NON ARROTONDATA AUMENTO ISTAT %

TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2016 NON ARROTONDATA TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2015 NON ARROTONDATA AUMENTO ISTAT % CAMPI DA CALCETTO IN VIGORE DAL Tariffa intera oraria campo ESTERNO MARANELLO 38,30 0,2 38,38 38,00 Tariffa intera 1,5 ore consecutive campo ESTERNO MARANELLO 49,25 0,2 49,35 49,00 Tariffa intera oraria

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI Consigliere delegato alla Pubblica Istruzione: Francesco Abbruzzese e-mail: assessori@comune.porrettaterme.bo.it riceve su appuntamento Responsabile Settore Scuola: Piera Nasci

Dettagli

Prot. n 5000 Castel Maggiore, 23/02/2010 AI GENITORI INTERESSATI

Prot. n 5000 Castel Maggiore, 23/02/2010 AI GENITORI INTERESSATI Città di Castel Maggiore Provincia di Bologna Settore Servizi alla Persona Servizi educativi all Infanzia, Adolescenza e Istruzione Piazza Amendola 1 Tel. 051/63.86.728-746-747 Fax 051/63.86.804- Pubblica.Istruzione@comune.castel-maggiore.bo.it

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO DI FELETTO Provincia di Treviso

COMUNE DI SAN PIETRO DI FELETTO Provincia di Treviso Ai Genitori degli alunni delle Scuole Primarie di San Pietro di Feletto OGGETTO: iscrizione al Centro Educativo Pomeridiano (doposcuola) e al corso di nuoto autunnale. a.s. 2015/2016 Gentili Genitori,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CAMPOLONGO TAPOGLIANO PROVINCIA DI UDINE Piazza Indipendenza n. 2 - C.A.P. 33040 Tel. 0431-99092 Fax 0431-973707 e-mail: tecnico@com-campolongo-tapogliano.regione.fvg.it - Cod.Fisc. - P.IVA 02551830306

Dettagli

COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Letto, approvato e sottoscritto.

COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Letto, approvato e sottoscritto. Letto, approvato e sottoscritto. In originale: Il Sindaco Il Segretario comunale f.to Marco Angelo CORZETTO f.to Pietrantonio DI MONTE COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte

Dettagli

T A R I F F E ALLEGATO N. 1 - ASILI NIDO FASCE DI REDDITO ISEE. ASILO NIDO retta non residenti

T A R I F F E ALLEGATO N. 1 - ASILI NIDO FASCE DI REDDITO ISEE. ASILO NIDO retta non residenti T A R I F F E ALLEGATO N. 1 - ASILI NIDO FASCE DI REDDITO ISEE ASILO NIDO - retta mensile tempo pieno 485,00 sotto a 25.000,00 420,00 sotto a 16.000,00 375,00 sotto a 13.500,00 330,00 sotto a 11.000,00

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI Comune di Medicina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizi alla Persona Via Pillio n. 1-40059 Medicinatel. 051 6979246-247-282; fax. 051 6979321 -serviziallapersona@comune.medicina.bo.it SERVIZI SCOLASTICI

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 70 in data 19/06/2013 COMUNE DI JOLANDA DI SAVOIA Provincia di Ferrara Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO

AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI USO ALLENAMENTO - Tipologia di campo: CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO Gruppo 1: Campo di tiro con l arco (Formigine) e i seguenti di tipo spagnolo:

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 22 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 22 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 22 in data 04/02/2010 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: RIDEFINIZIONE DELLE TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA

Dettagli

rassegna stampa al femminile: famiglia, lavoro e pari opportunità Luglio 2016 SPECIALE CONVENZIONI ASILI NIDO

rassegna stampa al femminile: famiglia, lavoro e pari opportunità Luglio 2016 SPECIALE CONVENZIONI ASILI NIDO rassegna stampa al femminile: famiglia, lavoro e pari opportunità Luglio 2016 SPECIALE CONVENZIONI ASILI NIDO 1 ASILO NIDO BILINGUE MOSCACIECA Via Carlo Del Prete, 9-37138 - Verona Telefono: 045 8103223

Dettagli

Comune di Sumirago SERVIZI RICREATIVI DIURNI ESTIVI ANNO 2014

Comune di Sumirago SERVIZI RICREATIVI DIURNI ESTIVI ANNO 2014 SERVIZI RICREATIVI DIURNI ESTIVI ANNO 2014 Facendo seguito alla Delibera di Giunta Comunale N. 34 dell 8.4.2014 con oggetto Organizzazione attività estive rivolte a bambini e ragazzi anno 2014 atto d indirizzo,

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 33 Seduta del 10/03/2016 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2016 al 31 agosto 2017 Pagina 1 di 15 Sezione I - CAMPI DA CALCIO (per

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO NOTA INFORMATIVA

SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO NOTA INFORMATIVA SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO 2009 2010 NOTA INFORMATIVA L Amministrazione Comunale di Lardirago, organizza e

Dettagli

TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA

TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA Al Comune di Capannori SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA - TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA (DATI DELL INTESTATARIO DELLA CAPANNORI CARD) Il/la sottoscritto/a: nato/a

Dettagli

CONVENZIONI CON GLI ASILI NIDO DEL TERRITORIO

CONVENZIONI CON GLI ASILI NIDO DEL TERRITORIO CONVENZIONI CON GLI ASILI NIDO DEL TERRITORIO Scheda in continuo aggiornamento L UslUmbria n. 2, per andare incontro alle esigenze dei dipendenti con figli minori in età pre scolare e allo scopo di corrispondere

Dettagli

Articolo 1 premessa. Articolo 2 individuazione tipologia servizi

Articolo 1 premessa. Articolo 2 individuazione tipologia servizi Regolamento per l applicazione delle tariffe nei servizi per l infanzia. (Approvato con deliberazione C.C. n 78/2000, modificato con deliberazioni C.C. 46/2001, 95/2004, 11 /2012 e 63/2015) Articolo 1

Dettagli

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012 Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012 Suddivisione palestre per tipologia Gruppo A - Palestra Longarone (2/3) - Palestra S. Francesco Gruppo

Dettagli

Uno stile di vita da condividere con gli altri

Uno stile di vita da condividere con gli altri Uno stile di vita da condividere con gli altri La tua oasi di benessere a portata di mano MINISTERO DEI TRASPORTI MOTORIZZAZIONE e Lanciani: il programma Vita attiva! Il club Lanciani, forte della sua

Dettagli

TARIFFE SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA E TURISMO ANNO 2016

TARIFFE SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA E TURISMO ANNO 2016 TARIFFE SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA E TURISMO ANNO 2016 SERVIZIO: Castello Visconteo: Sala conferenze- Aula didattica- Scuderia Servizio Castello visconteo: Scuderie tipologia di servizio Usi culturali

Dettagli

Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta

Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta II Settore Area programmazione, controllo e risorse umane Quadri riassuntivi dei servizi a domanda individuale, dei servizi produttivi e di altri servizi gestiti in economia diretta consuntivo anno 2013

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69 Copia PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE MENSA SCOLASTICA E ASSITENZA IN MENSA PER GLI ALUNNI DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) ART. 1 - OGGETTO TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Il presente regolamento è adottato ai sensi dell art.2 del D.L.gvo

Dettagli

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 28.7.2015 N. 395 Allegato A TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI SERVIZIO SPORT PISCINE 01.09.2015

Dettagli

QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016 QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016 Prestazione MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO FONDO DI SOLIDARIATA' REGIONALE - misura abolita art. 13 L.R.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C E R R E T O D E S I PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 5 Del 04-07-2015 Oggetto: DEFINIZIONE TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2015. L'anno duemilaquindici

Dettagli

WELFARE AZIENDALE SEMINARIO UNIONE INDUSTRIALE TORINO

WELFARE AZIENDALE SEMINARIO UNIONE INDUSTRIALE TORINO WELFARE AZIENDALE SEMINARIO UNIONE INDUSTRIALE TORINO 18 luglio 2016 Conversione di premi o di utili in welfare Art. 1, comma 184 della Legge di stabilità 2016 184. Le somme e i valori di cui al comma

Dettagli

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti Suddivisione palestre per tipologia Gruppo A - Palestra Longarone (2/3) - Palestra S. Francesco Gruppo B - Palestra scuola media Arceto

Dettagli

DELIBERAZIONE. N. 16 del OGGETTO: ANNO TARIFFE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE ALLE SPESE PER I SERVIZI EROGATI. APPROVAZIONE.

DELIBERAZIONE. N. 16 del OGGETTO: ANNO TARIFFE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE ALLE SPESE PER I SERVIZI EROGATI. APPROVAZIONE. CITTA DI TORINO ISTITUZIONE TORINESE PER UNA EDUCAZIONE RESPONSABILE DELIBERAZIONE N. 16 del 05.06.2009 OGGETTO: ANNO 2009. TARIFFE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE ALLE SPESE PER I SERVIZI EROGATI. APPROVAZIONE.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E REFEZIONE SCOLASTICA CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO PROVINCIA DI P ADOV A Piazza Castello, 35-35012 Camposampiero 049 5792082-049 9300255 - Fax 049 9301808 Email: cultura@comune.camposampiero.pd.it - Sito internet: www.comune.camposampiero.pd.it

Dettagli

COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA

COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTEL GUELFO DI BOLOGNA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Trasmessa ai Capigruppo Consiliari il 03/04/2014 n. 2299 Determinazione tariffe dei servizi scolastici,

Dettagli

Comune di SAN GIORGIO DI MANTOVA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2011 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 2003

Comune di SAN GIORGIO DI MANTOVA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2011 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 2003 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 2003 07/05/2012 Pag. 1 D E S C R I Z I O N E Insussistenze Maggiori da ENTRATE DERIVANTI DA ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI CAPITALE E DA RISCOSSIONE DI CREDITI 4.01.1030 PROVENTO

Dettagli

TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI

TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI così come determinate dal Consiglio di Gestione della Fondazione Valeggio Vivi Sport nella seduta del 20 luglio 2011 con presa d

Dettagli

REALTÀ SCOLASTICA SERVIZI SCOLASTICI. Il Comune di Rovato offre agli alunni iscritti alla scuola statale i seguenti servizi scolastici:

REALTÀ SCOLASTICA SERVIZI SCOLASTICI. Il Comune di Rovato offre agli alunni iscritti alla scuola statale i seguenti servizi scolastici: REALTÀ SCOLASTICA La scuola statale è così articolata: ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI composto da: - Scuola dell Infanzia, Viale Europa 1; Scuola Primaria: - Scuola Primaria Ai Caduti, Via Don Minzoni

Dettagli

L ISOLA CHE NON C E presso la scuola primaria del capoluogo Vannini. GIROGIROTONDO presso Succursale Calza via Flosa 205 PERIODO

L ISOLA CHE NON C E presso la scuola primaria del capoluogo Vannini. GIROGIROTONDO presso Succursale Calza via Flosa 205 PERIODO PERIODO 08/6 12/6 15/6 49/6 22/6 26/6 29/6 03/7 06/7 10/7 13/7 17/7 20/7 24/7 27/7 31/7 03/8 07/8 17/8 21/8 24/8 28/8 31/8 04/9 L ISOLA CHE NON C E presso la scuola primaria del capoluogo Vannini GIORNATA

Dettagli

TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del

TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del 29.08.2013) CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE COMUNALE FUORI LE

Dettagli

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI SALTARA 61030 - PROVINCIA DI PESARO E URBINO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 30 del 20-02-2007 Oggetto: TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE. L'anno duemilasette il giorno

Dettagli

C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli. Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica

C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli. Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 39 del 28.9. 2012 Modificato con deliberazione

Dettagli

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 COMUNE DI BERNAREGGIO Provincia di Monza e della Brianza AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 Servizio Demografico Rimborsi Diritti Segreteria semplice in bollo Certificati

Dettagli

TARIFFAZIONE REFEZIONE SCOLASTICA

TARIFFAZIONE REFEZIONE SCOLASTICA Allegato SCHEDA N Delibera C.C. n. 7/2016 TARIFFAZIONE REFEZIONE SCOLASTICA MODALITA DI PAGAMENTO Le iscrizioni si effettuano presso l'ufficio Istruzione del Comune, presentando il nuovo modello ISEE di

Dettagli

Attività per le scuole: MATERNE, ELEMENTARI E MEDIE

Attività per le scuole: MATERNE, ELEMENTARI E MEDIE Attività per le scuole: MATERNE, ELEMENTARI E MEDIE Proponiamo una serie di attività da svolgere sia in orario curriculare (con l intera classe o solo una parte) o extrascolastico (con i bambini/ragazzi

Dettagli

UNIONE RENO GALLIERA - TARIFFE ED AGEVOLAZIONI SERVIZI SCOLASTICI ED INTEGRATIVI EXTRASCOLASTICI A.S. 2015/2016

UNIONE RENO GALLIERA - TARIFFE ED AGEVOLAZIONI SERVIZI SCOLASTICI ED INTEGRATIVI EXTRASCOLASTICI A.S. 2015/2016 UNIONE RENO GALLIERA - TARIFFE ED AGEVOLAZIONI ED INTEGRATIVI EXTRASCOLASTICI A.S. 20152016 BENTIVOGLIO Art. 5 Regolamento servizi scolastici ed integrativi extrascolastici (deliberazione Consiglio Unione

Dettagli

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE C O M U N E DI G A Z Z O L A (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 del 01 FEBBRAIO 2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI COMUNALI VARI. ANNO 2010.

Dettagli

Decorrenza dal 1 settembre 2014

Decorrenza dal 1 settembre 2014 Comune di Faenza DETERMINAZIONE TARIFFE COMUNALI PER UTILIZZAZIONE IMPIANTI SPORTIVI ART. 1 Le Società Sportive che utilizzano impianti sportivi comunali per le iniziative di cui al successivo articolo

Dettagli

CITTA DI RONCADE Provincia di Treviso

CITTA DI RONCADE Provincia di Treviso CITTA DI RONCADE Provincia di Treviso COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 del 03-02-2014 L'anno duemilaquattordici il giorno tre del mese di febbraio alle ore 18:50, nella residenza Comunale.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI GIOIOSA IONICA (Provincia di Reggio Calabria) Partita IVA 00288960800 - (0964) 51536 - Fax (0964) 410520 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VERNATE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VERNATE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VERNATE PROVINCIA DI MILANO Numero: Data: 19 26/02/2016 OGGETTO: REVOCA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 9 DEL 29/01/2016 E RIAPPROVAZIONE DELLE TARIFFE PER I SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE E SERVIZI

Dettagli

COMUNE di ACI CASTELLO

COMUNE di ACI CASTELLO COMUNE di ACI CASTELLO Provincia di Catania ---------------------------------------------- PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZA ED ORGANIZZAZIONE UFFICI AREA II^ SERVIZI ALLA PERSONA - P.I. - SERVIZI

Dettagli

IL BILANCIO ulteriore approfondimento su rete nidi e costi. Il Bilancio Spiegato alla Città, il Bilancio di Previsione 2015, Città di Grugliasco

IL BILANCIO ulteriore approfondimento su rete nidi e costi. Il Bilancio Spiegato alla Città, il Bilancio di Previsione 2015, Città di Grugliasco ulteriore approfondimento su rete nidi e costi costo orario del nido comunale e calcolo approssimativo degli altri a partire dai dati presenti nelle convenzioni stipulate dall'amministrazione: i costi

Dettagli

COMUNE DI FOSSOMBRONE (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI FOSSOMBRONE (Provincia di Pesaro e Urbino) ALLEGATO " B " alla deliberazione della Giunta Comunale n. 56 del 22-05-2012 IL SEGRETARIO GENERALE F.to Dott. Andrea Volpini TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE Esercizio 2 0 1 2 Il Responsabile

Dettagli

LE SCUOLE. Micronido Comunale Andersen Via Ponterotto 134 Località Taggì di Sotto tel

LE SCUOLE. Micronido Comunale Andersen Via Ponterotto 134 Località Taggì di Sotto tel LE SCUOLE Micronido Comunale Andersen Via Ponterotto 134 Località Taggì di Sotto tel. 049 9076153 Scuola dell Infanzia Statale Il Melograno Via Dante Alighieri 29 tel. 049 769486 Scuola dell Infanzia Parrocchiale

Dettagli

SERVIZIO ASILO NIDO SOGLIE ISEE Retta mensile Supplemento serale Riduzione pluriutenza

SERVIZIO ASILO NIDO SOGLIE ISEE Retta mensile Supplemento serale Riduzione pluriutenza Comune di Sala Bolognese III AREA SERVIZI ALLA PERSONA CONTRIBUTI - RETTE TARIFFE E ALIQUOTE RETTE E ALIQUOTE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SERVIZIO ASILO NIDO SOGLIE ISEE Retta mensile Supplemento serale

Dettagli

TARIFFE IN VIGORE NEL COMUNE DI POVOLETTO ANNO 2012

TARIFFE IN VIGORE NEL COMUNE DI POVOLETTO ANNO 2012 TARIFFE IN VIGORE NEL COMUNE DI POVOLETTO ANNO 2012 Tariffe e parametri servizio sociale (deliberazione giuntale n. 133 del 22.12.2011) Tariffe per servizi di assistenza domiciliare Prestazioni del SAD

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Provincia di Pavia Tel.0382/926014 Fax 0382/926395 mail: servizisociali@comune.vellezzobellini.pv.it Settore Pubblica Istruzione SCUOLA DELL INFANZIA TRASPORTO SCOLASTICO PRE-POST

Dettagli

COMUNE DI QUISTELLO Assessorato all Istruzione. Piano di intervento per l'attuazione del diritto allo studio

COMUNE DI QUISTELLO Assessorato all Istruzione. Piano di intervento per l'attuazione del diritto allo studio COMUNE DI QUISTELLO Assessorato all Istruzione Piano di intervento per l'attuazione del diritto allo studio anno scolastico 2008-2009 INDICE PIANO DIRITTO ALLO STUDIO 2008-2009 1. Trasporto scolastico

Dettagli

Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile. ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile. ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA 1 SCHEDA INFORMATIVA Il servizio refezione è rivolto agli alunni delle

Dettagli