PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation Council

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation Council"

Transcript

1 REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PTC IRC Prehospital Trauma Care Base Italian Resuscitation Council Responsabili Scientifici del Progetto Formativo: Dott Mario Ribezzi Dott Emanuella De Feo Dott. Cesare Calamita Ufficio Formazione Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico Giovanni XXIII Bari

2 INTRODUZIONE Il progetto formativo PTC base ha una finalità fondamentalmente pratica. E un corso pensato e realizzato per chi quotidianamente opera nella fase preospedaliera e nella primissima fase ospedaliera del soccorso al paziente politraumatizzato. I contenuti del corso sono quelli delle Linee Guida dell Italian Resuscitation Council (IRC e dell European Resuscitation Council (ERC). TIPOLOGIA FORMATIVA formazione residenziale (RES) formazione residenziale interattiva autoapprendimento con tutoraggio (FAD) DURATA EFFETTIVA DEL CORSO: otto ore VERIFICA PRESENZA DEI PARTECIPANTI FIRMA DI PRESENZA SCHEDE DI VALUTAZIONE DELL'APPRENDIMENTO (VERIFICA FINALE) FIRMATE DAI PARTECIPANTI VERIFICA APPRENDIMENTO DEI PARTECIPANTI CON ESAME PRATICO FINALITÀ DEL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE: fare acquisire conoscenze teoriche e aggiornamenti in tema di: Rapida valutazione delle condizioni del paziente politraumatizzato Valutazione e sostegno del respiro, del circolo e dello stato neurologico Indirizzamento del paziente all ospedale idoneo per il trattamento delle lesioni Ottimizzazione ed omogeneizzazione delle modalità di trasporto/trasferimento fare acquisire abilità manuali, tecniche o pratiche in tema di: Utilizzo delle tecniche e dei presidi per la mobilizzazione, immobilizzazione e trasporto del paziente politraumatizzato Ottenere la pervietà delle vie aeree tramite la sublussazione della mandibola Valutare il circolo e tecniche per bloccare un emorragia esterna Estricare paziente incarcerato con utilizzo del Ked AREE DI APPARTENENZA : area emergenza sanitaria;

3 RESPONSABILE SCIENTIFICO DEL CORSO Dott. Mario Ribezzi indirizzo e mail: DOCENTI A.O. POLICLINICO Dr.ssa Emanuella De Feo Dr. Mario Ribezzi Dr Antonio Lambo Dott.Inf. Cesare Calamita Dott.Inf. Giuseppe Conti Inf. Michielli Michele Inf. Attaianese Luigi Inf. Massari Oronzo Inf. Giampietro Giovanni Inf. Napolitano Franca SEDE Aula Asclepios Azienda Ospedaliera Ospedale Consorziale Policlinico Piazza G. Cesare, Bari DATE I ED. 24 MARZO 2014 II ED. 28 MAGGIO 2014 III ED. 16 OTTOBRE 2014 IV ED. 18 DICEMBRE 2014 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Ufficio Formazione Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico Tel Fax indirizzo SEGRETERIA SCIENTIFICA Sig. Alessandro Cassano Tel: MATERIALE DIDATTICO Manuale PTC-Base IRC SUPPORTI DIDATTICI Videoproiettore, Manichini, Collari Cervicali, Stecco Bende, Barella Spinale, Ked;

4 ATTIVITÀ FORMATIVA Di tipo teorico Di tipo pratico DESTINATARI ATTIVITA FORMATIVA N 6 dirigenti medici UU.OO: PRONTO SOCCORSO, RIANIMAZIONE, SALA OPERATORIA, CHIRURGIA, RADIOLOGIA. N 10 infermieri unità operative area critica( nch-cch- chirurgie d urgenza- ps co118- rianimazioni- ortopedia) N.B. tutti dovranno essere in possesso di certificazione BLSD IRC in corso di validità ( max 2 anni) VALUTAZIONE L apprendimento dei partecipanti sarà valutato attraverso la somministrazione di una prova scelta tra le seguenti: Questionario valutativo (almeno 4 domande a risposta quadrupla per ogni credito formativo assegnato al progetto/evento); Prova pratica.

5 Programma del modulo base Durata del corso: 1 giornata 08:00-08:15 Registrazione partecipanti 08:15-10:00 Introduzione al trauma : Workshop 4 gruppi con 1 istruttore : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese Massari ), Michielli Il metodo: Workshop 4 gruppi con 1 istruttore : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese SUPPL. Massari ), Michielli Primary survey (a-b-c-d) Workshop 4 gruppi con 1 istruttore : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese ( suppl. Massari ), Michielli 10:00-10:15 Dimostrazione generale megacode Workshop 4 gruppi con 1 istruttore : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese ( SUPPL Massari ), Michielli 10:15-11:30 PRIMARY SURVEY Megacode ROLE-PLAYING 11:30-11:50 Secondary survery ( Workshop) 4 gruppi con 1 istruttore : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese ( 11:50-12:10 Presidi e tecniche di mobilizzazione e immobilizzazione Workshop 12:10-13:30 Presidi e tecniche di mobilizzazione e immobilizzazione (pratica) Stazioni di : Estricazione e collare cervicale a paziente seduto

6 Roll-over, rimozione casco 14:00-16:30 PRIMARY e secondary SURVEY Megacode ROLE-PLAYING 16:30-18:00 Skill test 1 discente con 1 istruttore per esame pratico finale : Conti ( suppl.giampietro ) Calamita ( suppl.napolitano), Attaianese ( 18:00 18:30 Questionario di verifica dell apprendimento finale e di gradimento del corso

Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti psicologici e relazionali che coinvolgono il paziente, i suoi parenti, gli operatori

Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti psicologici e relazionali che coinvolgono il paziente, i suoi parenti, gli operatori REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Il malato terminale nell Ospedale Generale: aspetti

Dettagli

BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian Resuscitation Council

BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian Resuscitation Council REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLSD IRC BASIC LIFE SUPPORT -DEFIBRILLATION Italian

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE LA SINDROME POST ARRESTO CARDIACO: E ORA CHE SUCCEDE?

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LA GESTIONE DEL SANGUINAMENTO CRITICO DELL APPARATO GASTRO-ENTERICO

Dettagli

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD)

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Progetto Formativo Residenziale SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Edizione 0: 23 Settembre 2009 Edizione 1: 21 Ottobre 2009 Edizione 2: 10 Novembre 2009 Orario: 8.30-12.30

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) Azienda Ospedaliero-Universitaria Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 4 ANNO 2015 EVENTO FORMATIVO AZIENDALE N. 34-1733 EDIZIONE N. I INVECCHIAMENTO E DEMENZA UNA GUIDA PER NON FARSI TROVARE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO Dipartimento di Emergenza Urgenza PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO ESERCITAZIONI DI ALS TACHICARDIE E CARDIOVERSIONE (ADVANCED LIFE SUPPORT RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE AVANZATA) Corso di

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS Destinatari: Medici e infermieri dell Area Critica Partecipanti n 12 Descrizione e obiettivi formativi

Dettagli

Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione

Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione STRUTTURA COMPLESSA/SERVIZIO DI Pronto Soccorso PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Formazione su protocolli clinici in uso nell'emergenza (medica e traumatica) e tecniche di immobilizzazione e estricazione Corso

Dettagli

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA PRESENTAZIONE: La rianimazione

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 07 ANNO 2014 EVENTO FORMATIVO N. 34-1486 La psicologia nel sistema sanitario. La pratica clinica basata sulle evidenze in psicologia. Buone pratiche

Dettagli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli PRESENTAZIONE: La rianimazione cardiopolmonare

Dettagli

La Medicina Omeopatica: stato dell Arte

La Medicina Omeopatica: stato dell Arte Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 8,5 (in corso di accreditamento) ANNO 2016 EVENTO FORMATIVO REGIONALE La Medicina Omeopatica: stato dell Arte Responsabile Scientifico Nicla CAMPOBASSO

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE N. CREDITI 8,8 PBLSD-IRC PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT

Dettagli

Gestione del Paziente Tracheostomizzato- Retraining

Gestione del Paziente Tracheostomizzato- Retraining AZIENDA SANITARIA LOCALE DI PESCARA Dirigente U.O.S. Formazione e Polo Didattico Via Renato Paolini n. 47-65124 Pescara Tel. 085 4253166 - Fax 085 4253165 Dott. Alberto Cianci MACROPROGETTAZIONE - PIANO

Dettagli

2013 Corso accreditato ECM-CPD rivolto a Medici, Infermieri e Infermieri Pediatrici

2013 Corso accreditato ECM-CPD rivolto a Medici, Infermieri e Infermieri Pediatrici Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione convenzionato con l Università degli Studi di Milano Centro di Formazione 2013 Corso accreditato

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE La Golden Hour nel Trauma Maggiore: percorso clinico-assistenziale

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE RUOLO DELLA MEDICINA TRASFUSIONALE NELLE REALTA AZIENDALI

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA ASSOCIAZIONI SPORTIVE ASSOCIAZIONE O.I.S.I.

PROPOSTA FORMATIVA ASSOCIAZIONI SPORTIVE ASSOCIAZIONE O.I.S.I. PROPOSTA FORMATIVA ASSOCIAZIONI SPORTIVE ASSOCIAZIONE O.I.S.I. Centro accreditato http://www.ircouncil.it/ Associazione Organizzazione Italiana Sviluppo Innovativo O.I.S.I. Attività di organizzazioni per

Dettagli

LA METODOLOGIA DIDATTICA NELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE 118

LA METODOLOGIA DIDATTICA NELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE 118 IV CONGRESSO NAZIONALE SIS 118 BARI 14-16/12/06 16/12/06 LA METODOLOGIA DIDATTICA NELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE 118 DR. EMANUELLA DE FEO DR. MARIO RIBEZZI CENTRALE OPERATIVA 118 BARI DIRETTORE: DR. ONOFRIO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DIOMEDE DOMENICO Indirizzo ANDRIA VIA VITTORIA N 58 Telefono Fax 0883-577715 E-mail mdiomede@tiscali.it Nazionalità

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 6 ANNO 2016 EVENTO FORMATIVO AZIENDALE N. 1772-151706 LA DISABILITA E LA LEGGE 104 Responsabile Scientifico Giovanni Carbone Giuseppe Pasquale 1 INTRODUZIONE

Dettagli

Questionario Fabbisogno Formativo anno 2016

Questionario Fabbisogno Formativo anno 2016 Scheda A ( Modalità Formative) Questionario Fabbisogno Formativo anno 2016 Destinatario: Direttore dell U.O FIRMA Coordinatore dell U.O. FIRMA Data Compilare e restituire a: Ufficio Formazione - Dott.ssa

Dettagli

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012)

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) CORSO DI FORMAZIONE PER IL SUPPORTO VITALE DI BASE E L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI con Cenni di primo soccorso

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Trento

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Trento 6 CORSO PROVINCIALE PER ASPIRANTI ISTRUTTORI T.S.S.A. Sabato 2 marzo 2013 PRIMO MODULO FORMATIVO Ore 9,15 Ore 10.00 Ore 14.00 Ore 15,30 Ore 15,45 Presentazione del 6 Corso Istruttori PSTI e saluto di benvenuto

Dettagli

STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Trauma Care in Emergenza 1. TIPOLOGIA DI CORSO

STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Trauma Care in Emergenza 1. TIPOLOGIA DI CORSO STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Trauma Care in Emergenza Corso di addestramento 1. TIPOLOGIA DI CORSO 2. PREMESSA Obiettivi formativi generali del corso: Valutazione

Dettagli

Progetto formativo VI CORSO PREHOSPITAL TRAUMA CARE PEDIATRICO

Progetto formativo VI CORSO PREHOSPITAL TRAUMA CARE PEDIATRICO Progetto formativo VI CORSO PREHOSPITAL TRAUMA CARE PEDIATRICO PROGRAMMA DEL CORSO ( 12 partecipanti): Medici Infermieri (discipline: Pediatria, Anestesia e Rianimazione, Medicina d Urgenza e PS, 118)

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI. Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE IL PERCORSO QUALITA' IN AZIENDA Responsabile Scientifico

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 15 ANNO 2016 EVENTO FORMATIVO (in corso di accreditamento) SINDROMI ADDOMINALI: REGOLAZIONE CON AGOPUNTURA E FITOTERAPIA Responsabile Scientifico Gemma

Dettagli

Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi

Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi Marzo 2012 Delibera Num.44 del 26/01/2009 Requisiti specifici per l accreditamento. Il percorso formativo DEVE essere acquisito esclusivamente da ASL della

Dettagli

STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO E ACCETTAZIONE MEDICA PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE TRAUMA CARE IN EMERGENZA 1. TIPOLOGIA DI CORSO

STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO E ACCETTAZIONE MEDICA PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE TRAUMA CARE IN EMERGENZA 1. TIPOLOGIA DI CORSO STRUTTURA COMPLESSA DI PRONTO SOCCORSO E ACCETTAZIONE MEDICA 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE TRAUMA CARE IN EMERGENZA 1. TIPOLOGIA DI CORSO Corso di addestramento 2. PREMESSA Obiettivi formativi

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIPARTIMENTALE: MODELLI DI INTEGRAZIONE. LA PRESA IN CARICO DELLA PERSONA NEL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE

ORGANIZZAZIONE DIPARTIMENTALE: MODELLI DI INTEGRAZIONE. LA PRESA IN CARICO DELLA PERSONA NEL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE PROGRAMMA EVENTO FORMATIVO ORGANIZZAZIONE DIPARTIMENTALE: MODELLI DI INTEGRAZIONE. LA PRESA IN CARICO DELLA PERSONA NEL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE Rappresentante Legale: ARIANNA GIONIMI Project Manager:

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA UFFICIO 03 COORDINAMENTO UFFICI DI SANITÀ MARITTIMA, AEREA E DI FRONTIERA Direttore: Dr.ssa Loredana Vellucci tel. 06.5994.3833 Responsabile

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Regionale di Trento

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Regionale di Trento CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Regionale di Trento 4 CORSO REGIONALE PER ASPIRANTI ISTRUTTORI P.S.T.I. CROCE ROSSA ITALIANA PRIMO MODULO FORMATIVO Sabato 27 ottobre 2007 Ore 10,00 Ore 11.15 Ore 12,30 Ore

Dettagli

Corso Istruttore Pediatric Basic Life Support

Corso Istruttore Pediatric Basic Life Support Medicina d Urgenza Pediatrica (M.U.P.) Italian Resuscitation Council (I.R.C.) C Istituto Regionale Studi e Ricerca Sociale Centro regionale di Riferimento PBLS MUP-IRC Regionales Ausbildungzentrum PBLS

Dettagli

Retraining Basic Life Support e Defibrillation

Retraining Basic Life Support e Defibrillation Descrizione generale Il corso di Retraining Basic Life Support Defibrillation secondo le linee guida IRC/ERC (Italian Resuscitation Council/European Resuscitation Council) viene rivolto a tutto il personale

Dettagli

DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA ED OSTETRICA STRUMENTO D INTEGRAZIONE CON ALTRI OPERATORI

DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA ED OSTETRICA STRUMENTO D INTEGRAZIONE CON ALTRI OPERATORI R e g i o n e P u g l i a O r g a n i s m o R e g i o n a l e p e r l a F o r m a z i o n e i n S a n i t à DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA ED OSTETRICA STRUMENTO D INTEGRAZIONE CON ALTRI OPERATORI 1 PROGETTO

Dettagli

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore PROGRAMMA DEI CORSI DI : CULTURA DI EMERGENZA DI BASE DI PRIMO SOCCORSO NELL EDUCAZIONE SANITARIA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL P.S. PER LE AZIENDE DI GRUPPO A B C I livello: Supporto delle Funzioni

Dettagli

Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica. Descrizione Emissione

Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica. Descrizione Emissione Pagina 1 di 5 Indice 1 SCOPO E CAMPOD APPLICAZIONE.2 2 RIFERIMENTI....2 3 DEFINIZIONI E ACRONIMI.2 4 RESPONSABILITÀ.2 5 MODALITÀ OPERATIVE.. 3 6 ARCHIVIAZIONE... 5 7 ALLEGATI.. 5 PROPOSTO DA: Area Formazione

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I.

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. Centro accreditato http://www.ircouncil.it/ Associazione Organizzazione Italiana Sviluppo Innovativo O.I.S.I. Attività di organizzazioni per la

Dettagli

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento:

Dettagli

Curriculum Vitae di CLAUDIO RAMPONI

Curriculum Vitae di CLAUDIO RAMPONI Curriculum Vitae di CLAUDIO RAMPONI DATI PERSONALI nato a, il CLES, 13-02-1960 PROFILO BREVE Direttore UO Medicina d'urgenza e Pronto Soccorso Ospedale S. Chiara di Trento TITOLI DI STUDIO 31-10-2007 Specializzazione

Dettagli

via Roma, 10-87010 Saracena CS Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana Centrale operativa 118 Cosenza

via Roma, 10-87010 Saracena CS Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana Centrale operativa 118 Cosenza ! Curriculum Vitae Mario Viola INFORMAZIONI PERSONALI Mario Viola via Roma, 10-87010 Saracena CS 0981349876! 3496542745 ciriddro@libero.it Sesso M Data di nascita 26/05/1949 Nazionalità Italiana POSIZIONE

Dettagli

CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag Gio 02 Lug 2015

CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag Gio 02 Lug 2015 CORSO ECM: B.L.S.D. (Basic Life Support Defibrillation) Mar 19 Mag 2015 - Gio 02 Lug 2015 Luogo: AOU San Luigi Gonzaga Orari: 08:45 alle 17:45 Persona di contatto: CPSE P. MONTORRO Indirizzo e-mail: centroform@sanluigi.piemonte.it

Dettagli

Articolazione, Descrizione, e obiettivi formativi generali:

Articolazione, Descrizione, e obiettivi formativi generali: Titolo del progetto: LA PREVENZIONE E IL TRATTAMENTO DELLE LESIONI DA DECUBITO: ALLA LUCE DELL EVIDENCE BASED NURSING Destinatari: Infermiere; Infermiere Pediatrico Partecipanti n 50 per edizione (non

Dettagli

MODU PFA BLSD - RETRAINING. Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica

MODU PFA BLSD - RETRAINING. Indice. ELABORATO DA: Area Formazione e Aggiornamento provider ECM Settore Formazione Strategica Pagina 1 di 6 Indice 1 Scopo e campo d applicazione... 2 2 Riferimenti... 2 3 Definizioni e acronimi... 2 4 Responsabilità... 2 5 Modalità operative... 3 6 Archiviazione... 6 7 Allegati... 6 PROPOSTO DA:

Dettagli

PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE P.O. DI SARONNO

PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE P.O. DI SARONNO PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA:RETRAINING. P.O. DI SARONNO Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento: 97384 Sede e date: P.O. Saronno, Aule 9 Piano Padiglione

Dettagli

Allegato n. 5 Determina n. 79 del 11/04/2013

Allegato n. 5 Determina n. 79 del 11/04/2013 od. PFA/2 Regione del Veneto AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 Sede Centrale: 30015 Chioggia, Strada Madonna Marina 500 - C.F./P.I. 02798310278 Dipartimento Risorse Umane PROPOSTA DI EVENTO FORMATIVO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail FABRIZIO ZORZAN Nazionalità ITALIANA Data di nascita 28/05/1973 ESPERIENZA

Dettagli

La gestione del comportamento aggressivo nei pazienti e lo stress degli operatori:analisi e strategie di gestione

La gestione del comportamento aggressivo nei pazienti e lo stress degli operatori:analisi e strategie di gestione PROGRAMMA EVENTO FORMATIVO La gestione del comportamento aggressivo nei pazienti e lo stress degli operatori:analisi e strategie di gestione Rappresentante Legale: ARIANNA GIONIMI Project Manager: GIUSEPPE

Dettagli

Provider Standard id. 773

Provider Standard id. 773 Vademecum sull ECM Provider Standard id. 773 Chi è il Provider? Soggetto, istituzione od organizzazione che è accreditata a fornire eventi ECM. Il Provider: - Opera nel campo della formazione continua

Dettagli

Faculty. Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna. Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova

Faculty. Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna. Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova Faculty Marco Borderi Azienda Ospedaliera Sant'Orsola-Malpighi, Bologna Antonio Di Biagio Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino, Genova Carlo Giaquinto Azienda Ospedaliera, Università degli Studi

Dettagli

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE? STRUMENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO E DELLA MALATTIA PSICHICA

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE? STRUMENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO E DELLA MALATTIA PSICHICA PROGRAMMA EVENTO FORMATIVO PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE? STRUMENTI DI PREVENZIONE DEL DISAGIO E DELLA MALATTIA PSICHICA Rappresentante Legale: ARIANNA GIONIMI Project Manager: ROBERTA MINOTTI Responsabile

Dettagli

INDAGINE SUI BISOGNI FORMATIVI ANNO 2009

INDAGINE SUI BISOGNI FORMATIVI ANNO 2009 Casa di Cura S. Maria Maddalena INDAGINE SUI BISOGNI FORMATIVI ANNO 2009 Per rispondere sempre di più alle richieste formative degli operatori della Casa di Cura nel 2009 si è costituito un comitato formazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome FIORILLO CESARE ESPERIENZA LAVORATIVA

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome FIORILLO CESARE ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIORILLO CESARE ESPERIENZA LAVORATIVA - Dal 27 dicembre 2004 a tutto oggi in qualità di Infermiere per l

Dettagli

Curriculum Vitae di AMEDEO LO GENCO

Curriculum Vitae di AMEDEO LO GENCO Curriculum Vitae di AMEDEO LO GENCO DATI PERSONALI nato a, il PALERMO, 13-03-1967 PROFILO BREVE DAL 01/08/2016 INCARICO DIRIGENZIALE DI DIREZIONE DI STRUTTURA SEMPLICE " PRONTO SOCCORSO" PRESSO OSPEDALE

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI DISPOSITIVI MEDICI Codice 313-122568 Firenze, c/o Starhotel Michelangelo 13 novembre 2015 RAZIONALE

Dettagli

S.V.T. Supporto vitale di base nel paziente traumatizzato

S.V.T. Supporto vitale di base nel paziente traumatizzato S.V.T. Supporto vitale di base nel paziente traumatizzato OBIETTIVO DEL CORSO Acquisire conoscenze teoriche e abilità pratiche per trattare l evento traumatico secondo linee Guida della Regione Toscana

Dettagli

VI CORSO TEORICO PRATICO DI ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA Corso base accreditato SIMEU. Barletta, Aprile 2013 Hotel dei Cavalieri

VI CORSO TEORICO PRATICO DI ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA Corso base accreditato SIMEU. Barletta, Aprile 2013 Hotel dei Cavalieri VI CORSO TEORICO PRATICO DI ECOGRAFIA CLINICA IN EMERGENZA URGENZA Corso base accreditato SIMEU Barletta, 18 19 Aprile 2013 Hotel dei Cavalieri Direttore del Corso: Dott. Giuseppe Dipaola Giovedi 18 Aprile

Dettagli

LA VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA, DAL TRATTAMENTO ACUTO ALLA PRESCRIZIONE DOMICILIARE

LA VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA, DAL TRATTAMENTO ACUTO ALLA PRESCRIZIONE DOMICILIARE Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) N. CREDITI 14 ANNO 2015 EVENTO FORMATIVO AZIENDALE N. 34-1800 EDIZIONE N. 1 LA VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA, DAL TRATTAMENTO ACUTO ALLA PRESCRIZIONE DOMICILIARE

Dettagli

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti 8.00-8.30 Registrazione dei Partecipanti 8.30-9.00 Introduzione e finalità del corso Dr. R. Bruno I SESSIONE: LE INFEZIONI OSPEDALIERE 9.00-9.40 Aspetti epidemiologici e microbiologici degli agenti infettivi

Dettagli

CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO VI EDIZIONE: maggio 2016 Crediti ECM n. 18,1

CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO VI EDIZIONE: maggio 2016 Crediti ECM n. 18,1 CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO VI EDIZIONE: 17-18 maggio 2016 Crediti ECM n. 18,1 Aula Didattica n. 2 - Padiglione DEA Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo MARTEDI 17 MAGGIO 8.00 Registrazione dei

Dettagli

Centro Trauma di Alta Specializzazione Varese

Centro Trauma di Alta Specializzazione Varese CTS Centro Trauma di Alta Specializzazione Varese SISTEMA INTEGRATO PER L ASSISTENZA AL TRUMA MAGGIORE CTS Centro Trauma di Alta Specializzazione CTZ Centro Trauma di Zona con o senza NCH PST Pronto Soccorso

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO DI OCULISTICA PEDIATRICA

CORSO TEORICO PRATICO DI OCULISTICA PEDIATRICA PROGRAMMA ECM RESIDENZIALE CORSO TEORICO PRATICO DI OCULISTICA PEDIATRICA 9/10 Novembre 2017 Seminar Room e Sale Operatorie, OPBG Sede Palidoro Via Torre Di Palidoro - Via Aurelia km 50,300 - Fiumicino

Dettagli

Dipartimento di Medicina Trasfusionale ed Ematologia Milano Nord. In collaborazione con le Associazioni Donatori di Sangue 10 CONVEGNO

Dipartimento di Medicina Trasfusionale ed Ematologia Milano Nord. In collaborazione con le Associazioni Donatori di Sangue 10 CONVEGNO Dipartimento di Medicina Trasfusionale ed Ematologia Milano Nord In collaborazione con le Associazioni Donatori di Sangue 10 CONVEGNO LA SICUREZZA TRASFUSIONALE 22 aprile 2015 13.30 19.00 AULA A FONDAZIONE

Dettagli

Articolazione dell Evento Formativo E.C.M.

Articolazione dell Evento Formativo E.C.M. Titolo del progetto La terapia manuale nella valutazione e trattamento delle disfunzioni neuromuscolo-scheletriche del bacino, della colonna lombare, dorsale e cervicale FINALITÀ La terapia manuale è una

Dettagli

Curriculum Vitae di TATIANA MARIA LA MACCHIA

Curriculum Vitae di TATIANA MARIA LA MACCHIA Curriculum Vitae di TATIANA MARIA LA MACCHIA DATI PERSONALI Nata a Milazzo il 24-12-1983 Profilo breve Dirigente Medico di Anestesia e Rianimazione presso APSS - Ospedale di Arco TITOLI DI STUDIO 10-06-2015

Dettagli

Progetto formativo aziendale residenziale

Progetto formativo aziendale residenziale Progetto formativo aziendale residenziale Il progetto formativo aziendale per il quale viene effettuata richiesta di accreditamento è stato preventivamente autorizzato dall azienda? (se no, non sarà possibile

Dettagli

DIPARTIMENTO di NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE S.S.D. NEUROFISIOPATOLOGIA

DIPARTIMENTO di NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE S.S.D. NEUROFISIOPATOLOGIA DIPARTIMENTO di NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE S.S.D. NEUROFISIOPATOLOGIA MODULI DI AGGIORNAMENTO IN NEUROFISIOLOGIA: MONITORAGGIO NEUROFISIOLOGICO INTRAOPERATORIO IN NEUROCHIRURGIA - 3 EDIZIONE Evento

Dettagli

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente LA REVISIONE DEI PROCESSI DI CURA IN TERAPIA INTENSIVA

Proposta Formativa Corsi di Aggiornamento Professionale/Formazione Permanente LA REVISIONE DEI PROCESSI DI CURA IN TERAPIA INTENSIVA Scopo e campo d applicazione Lo scopo del corso è orientato allo sviluppo continuo professionale, attraverso l aggiornamento degli strumenti operativi attualmente in uso in Terapia Intensiva. Il corso

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE APPROCCIO E GESTIONE DELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL WEB

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE APPROCCIO E GESTIONE DELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL WEB EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE APPROCCIO E GESTIONE DELL INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL WEB MOTIVAZIONE Pubmed è il sistema più efficiente per la ricerca delle informazioni in campo biomedico e, quindi, un

Dettagli

Corso auditor di sistemi di gestione della sicurezza secondo la norma UNI 19011

Corso auditor di sistemi di gestione della sicurezza secondo la norma UNI 19011 Corso ECM Corso auditor di sistemi di gestione della secondo la norma UNI 19011 Responsabile Scientifico: Ivan Poli Medico veterinario Direttore Servizio Assistenza veterinaria Area B Azienda per l assistenza

Dettagli

UPDATE SU DIAGNOSI E TRATTAMENTO DELL ADDOME ACUTO CORSO DI AGGIORNAMENTO ACOI ROMAGNA. Cesena, 7 Giugno 2013

UPDATE SU DIAGNOSI E TRATTAMENTO DELL ADDOME ACUTO CORSO DI AGGIORNAMENTO ACOI ROMAGNA. Cesena, 7 Giugno 2013 UPDATE SU DIAGNOSI E TRATTAMENTO DELL ADDOME ACUTO CORSO DI AGGIORNAMENTO ACOI ROMAGNA Cesena, 7 Giugno 2013 Ospedale M. Bufalini, Sala Convegni E. Suzzi Viale Ghirotti 286, Cesena (FC) 1 PROGRAMMA 08.30/08.45

Dettagli

BLS BLSD Esecutore Sanitari

BLS BLSD Esecutore Sanitari Pagina 1/6 BLS BLSD Esecutore Sanitari I MODULO - 4 ore 08:45 Presentazione del corso (pre-test) 09:00 Lezione teorica: Fondamenti del BLS e della Defibrillazione Semiautomatica Precoce Fasi del BLS Efficacia

Dettagli

Programma. Progetto Promozione dell Allattamento al Seno. Agenzia Regionale Sanitaria Puglia. Servizio

Programma. Progetto Promozione dell Allattamento al Seno. Agenzia Regionale Sanitaria Puglia. Servizio Agenzia Regionale Sanitaria Puglia Via Caduti di Tutte le Guerre, 15 70126 Bari Progetto Promozione dell Allattamento al Seno Programma 05747190725 Servizio Integrazione - Socio sanitaria Integrazione

Dettagli

E.C.M. - EDUCAZIONE CONTINUA in MEDICINA Regione del Veneto. Scheda di valutazione del gradimento dell evento FAD n. del

E.C.M. - EDUCAZIONE CONTINUA in MEDICINA Regione del Veneto. Scheda di valutazione del gradimento dell evento FAD n. del Valutazion e sponsor Valutazione scelta Efficacia formativa Qualità educativa e aggiornamento Caratteristiche generali E.C.M. - EDUCAZIONE CONTINUA in MEDICINA Regione del Veneto Cognome e Nome partecipante

Dettagli

XXVII CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOGRAFIA DELL ANCA INFANTILE

XXVII CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOGRAFIA DELL ANCA INFANTILE XXVII CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOGRAFIA DELL ANCA INFANTILE DIREZIONE Dott. Maurizio De Pellegrin, Ospedale San Raffaele - Milano DOCENTI Dott.ssa Carolina Casini, Azienda Ospedaliera Sant Andrea - Roma

Dettagli

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP Pagina 1/8 I Giornata 09:00 Cause e prevenzione dell arresto cardiaco ALSD Esecutore OBIETTIVI DEL CORSO: fornire le conoscenze teoriche e le capacità pratiche necessarie a trattare i pazienti adulti in

Dettagli

INIZIO LUNEDì 16 GENNAIO 2017 Dalle ore 21:15 alle 22:30 PRESSO SALA CONVEGNI COMUNE DI CAMERANO

INIZIO LUNEDì 16 GENNAIO 2017 Dalle ore 21:15 alle 22:30 PRESSO SALA CONVEGNI COMUNE DI CAMERANO Direttore del Corso: Dott. Riccardo Taccaliti INIZIO LUNEDì 16 GENNAIO 2017 Dalle ore 21:15 alle 22:30 PRESSO SALA CONVEGNI COMUNE DI CAMERANO Info: Tel: 071.95247 E-mail: servizi formazione@crocegialla-camerano.org

Dettagli

E.C.M. - EDUCAZIONE CONTINUA in MEDICINA Regione del Veneto. Scheda di valutazione del gradimento dell evento formativo n. del

E.C.M. - EDUCAZIONE CONTINUA in MEDICINA Regione del Veneto. Scheda di valutazione del gradimento dell evento formativo n. del Nota Bene: Si ricorda che la compilazione della scheda di valutazione del gradimento da parte dei partecipanti è uno dei requisiti obbligatori per il riconoscimento dei crediti ECM. E.C.M. - EDUCAZIONE

Dettagli

CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO V EDIZIONE: 3-4 marzo 2015 Crediti ECM in aggiornamento

CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO V EDIZIONE: 3-4 marzo 2015 Crediti ECM in aggiornamento CORSO DI TRIAGE INTRAOSPEDALIERO V EDIZIONE: 3-4 marzo 2015 Crediti ECM in aggiornamento Aula Didattica n. 2 - Padiglione DEA Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo MARTEDI 3 MARZO 8.00 Registrazione

Dettagli

RICOSTRUZIONE DEL PADIGLIONE AURICOLARE: Cartilagine Costale Vs Medpor

RICOSTRUZIONE DEL PADIGLIONE AURICOLARE: Cartilagine Costale Vs Medpor CORSO DI DISSEZIONE ANATOMICA E TECNICA CHIRURGICA RICOSTRUZIONE DEL PADIGLIONE AURICOLARE: Cartilagine Costale Vs Medpor 20-22 Luglio 2017 Roma, 20-21 luglio 2017 - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Piazza

Dettagli

LA PRESA IN CARICO DELLE PERSONE CON AUTISMO IN UN SISTEMA INTEGRATO DI CURA Seconda parte

LA PRESA IN CARICO DELLE PERSONE CON AUTISMO IN UN SISTEMA INTEGRATO DI CURA Seconda parte PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO LA PRESA IN CARICO DELLE PERSONE CON AUTISMO IN UN SISTEMA INTEGRATO DI CURA Seconda parte Rappresentante Legale: ARIANNA GIONIMI Project Manager: DONATA ZANELLA Scientifico:

Dettagli

Istruttori. Corso di formazione. di Simulazione avanzata

Istruttori. Corso di formazione. di Simulazione avanzata Istruttori di Simulazione avanzata Center for Simulation and Continuous Medical Education Scuola di Specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva Centro Europeo per la Medicina delle

Dettagli

DESTINATARI CREDITI DURATA SCADENZA ISCRIZIONI

DESTINATARI CREDITI DURATA SCADENZA ISCRIZIONI Corso ECM L'audit interno nell'ambito dei sistemi regionali di prevenzione in sicurezza degli alimenti e sanità pubblica veterinaria in base al Regolamento CE 882/2004 Responsabili Scientifici: Manlio

Dettagli

ASL 8 CAGLIARI OSPEDALE SS.Trinità ASL 8 CAGLIARI OSPEDALE SS.Trinità

ASL 8 CAGLIARI OSPEDALE SS.Trinità ASL 8 CAGLIARI OSPEDALE SS.Trinità F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PINNA ROBERTO robertopinna@asl8cagliari.it Nazionalità italiana Data di nascita [ 19/10/1957 ] ESPERIENZA

Dettagli

Curriculum Vitae di FABIO ZANELLA

Curriculum Vitae di FABIO ZANELLA Curriculum Vitae di FABIO ZANELLA DATI PERSONALI nato a FELTRE il 25-04-1956 TITOLI DI STUDIO 18-12-1985 Diploma di Specializzazione presso Università di Trieste con indirizzo/specializzazione in Radiologia

Dettagli

STRATEGIE DI INTERVENTO SUI DISTURBI DI APPRENDIMENTO NEL TRATTAMENTO INDIVIDUALE E DI GRUPPO

STRATEGIE DI INTERVENTO SUI DISTURBI DI APPRENDIMENTO NEL TRATTAMENTO INDIVIDUALE E DI GRUPPO STRATEGIE DI INTERVENTO SUI DISTURBI DI APPRENDIMENTO NEL TRATTAMENTO INDIVIDUALE E DI GRUPPO PRESENTAZIONE - Titolo: L INTERVENTO RIABILITATIVO: strumenti e strategie d intervento - Date: 28 settembre

Dettagli

Gestione del rischio clinico in ortopedia

Gestione del rischio clinico in ortopedia Scopo e campo d applicazione Lo scopo del Corso è orientato allo sviluppo continuo professionale e, attraverso la revisione dei principali percorsi clinico-, intende offrire l opportunità di implementare

Dettagli

TITOLO DEL CORSO: L'ADOLESCENTE TRA PREVENZIONE E CURA

TITOLO DEL CORSO: L'ADOLESCENTE TRA PREVENZIONE E CURA TITOLO DEL CORSO: L'ADOLESCENTE TRA PREVENZIONE E CURA Data: 28 ottobre 2016, 25 novembre 2016, 13 dicembre 2016 Luogo: Sala Convegni - P.O. di Castelfranco Veneto Edizione: 1 FINALITÀ E OBIETTIVI DEL

Dettagli

Progetto Formativo Residenziale Aziendale L ASSISTENZA SANITARIA AGLI AUTORI DI REATO: TRA CARCERE E TERRITORIO

Progetto Formativo Residenziale Aziendale L ASSISTENZA SANITARIA AGLI AUTORI DI REATO: TRA CARCERE E TERRITORIO 14 crediti ECM Organizzato da ASL n. 5 Spezzino Dirett Generale Dr. Gianfranco Conzi S.C. PIANIFICAZIONE E QUALITA ORGANIZZATIVA Dott. Marco Gogioso Servizio Aggiornamento/Formazione Dott.ssa Enrica Cantinotti

Dettagli

corso di aggiornamento direttore scientifico: Dr. Francesco Amico 11 aprile 2015 Ospedale S. Elia Caltanissetta

corso di aggiornamento direttore scientifico: Dr. Francesco Amico 11 aprile 2015 Ospedale S. Elia Caltanissetta corso di aggiornamento direttore scientifico: Dr. Francesco Amico 11 aprile 2015 Ospedale S. Elia Caltanissetta PROGRAMMA 8,30 Registrazione dei partecipanti 8,45 Introduzione ai lavori e agli argomenti

Dettagli

BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION)

BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION) STRUTTURA COMPLESSA/SERVIZIO DI Pronto Soccorso In collaborazione con Struttura complessa di Pediatria Corso di addestramento PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE BLS-D PEDIATRICO (PAEDIATRIC BASE LIFE SUPPORT

Dettagli

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle Fonti Santeramo

Dettagli

LE ORTESI POLSO-MANO IN RIABILITAZIONE Tutori di mobilizzazione

LE ORTESI POLSO-MANO IN RIABILITAZIONE Tutori di mobilizzazione Tutori di mobilizzazione PRESENTAZIONE Titolo: Le ortesi polso-mano in riabilitazione. Tutori di mobilizzazione. Date: venerdì e sabato 3 febbraio 00 Sede: Centro Medico Sociale C. Santi Presidio di riabilitazione

Dettagli

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo dei Molluschi Bivalvi

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo dei Molluschi Bivalvi Centro di Referenza Nazionale per il Controllo Microbiologico e Chimico dei Molluschi Bivalvi Vivi CeReM Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo dei Molluschi Bivalvi

Dettagli

OBIETTIVI. La rilevanza del problema. I principi di IMMOBILIZZAZIONE e MOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA

OBIETTIVI. La rilevanza del problema. I principi di IMMOBILIZZAZIONE e MOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA CAPITOLO 4_f OBIETTIVI Conoscere La rilevanza del problema I principi di IMMOBILIZZAZIONE e MOBILIZZAZIONE ATRAUMATICA Il corretto utilizzo di PRESIDI e delle TECNICHE di utilizzo 2 LESIONI del RACHIDE

Dettagli

MODERATORI E RELATORI PROGRAMMA LAVORI. MODERATORI: R. Laforgia V. Patella

MODERATORI E RELATORI PROGRAMMA LAVORI. MODERATORI: R. Laforgia V. Patella MODERATORI E RELATORI PROGRAMMA LAVORI Francesco Michele Carmen Giuliano Matteo Domenico Giovanni Alfonso Luigi Raffaele Simona Renato Andrea Biagio Angela Francesco Vittorio Vito Cosimo Maria Fabrizio

Dettagli

Progetto Educazionale. Palermo ottobre 2016

Progetto Educazionale. Palermo ottobre 2016 Progetto Educazionale Palermo 28-29 ottobre 2016 Egregio Dottore, Gentile Dottoressa, abbiamo il piacere di invitarla al Corso IBD Destination Forward che si terrà a Palermo nei giorni 28 e 29 ottobre

Dettagli

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa

Le difficoltà nel controllo della pressione arteriosa Responsabile dell evento Prof. Ottavio Giampietro - Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa Docenti Dr. Ferdinando Franzoni Dipartimento di Medicina Interna, Università di Pisa Prof. Ottavio

Dettagli