D'USO DEL DISPOSITIVO MINI-POS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D'USO DEL DISPOSITIVO MINI-POS"

Transcript

1 MINI-POS Descrizione: MANUALE D'USO DEL DISPOSITIVO MINI-POS Autore : Luca Slavazza Versione : rev. 1.0 del Pag.1 di 9

2 Pag.2 di 9

3 Sommario 1. Introduzione Programmazione gestore DATA E ORA TOTALI PASSWORD ABILITAZ. OPERATORI DISABILIT OPERATORI TESTI RESET MENU 'SMART CARD' PREZZI EMISSIONE E RICARICA (per tessere a valuta) PREZZI EMISSIONE E RICARICA (per tessere ad utilizzo) EMISSIONE DI TESSERE A VALORE EMISSIONE DI TESSERE AD UTILIZZI MENU 'COSTI' TARIFFE SERVIZI MENU OPERATORE APERTURA TURNO CHIUSURA TURNO EMISSIONE TESSERA RICARICA TESSERA A VALUTA RICARICA TESSERA A UTILIZZI PAGAMENTO di SERVIZI RICEVUTA...9 Pag.3 di 9

4 1. INTRODUZIONE Il dispositivo MiniPos è stato progettato e realizzato per permettere operazioni di emissione ricarica, verifica, decremento di valore da tessere prepagate. Il Minipos dispone di: display lcd 4 righe da 20 caratteri tastiera ps2 area di lettura/ scrittura tessere interfaccia seriale per stampante interfaccia seriale verso host computer Dal punto di vista operativo è prevista la gestione di due figure operative 'gestore', e 'operatore' La prima figura si occupa di funzioni di configurazione e di controllo, la seconda e quella che praticamente opera e svolge le operazioni di emissione, ricarica, pagamento servizi. L'accesso ai menu funzionali per il gestore può avvenire in due modalità: -presentando la propria tessera -selezionando il menu voluto e digitando la relativa password L'operatore può accedere al proprio menu solo presentando la tessera. Prima di procedere nella presentazione dei vari menu' diamo alcune informazioni per 'muoversi' nei menu. Ogni menu prevede la presentazione delle prime 4 voci disponibili. Utilizzando i tasti freccia su e freccia giu è possibile scorrere le voci disponibili. La voce evidenziata sulla prima riga in alto è quella 'attiva' e la pressione del tasto invio permette l'accesso ad essa. Una volta entrati in un menu sarà possibile utilizzare - freccia destra sinistra per spostare il cursore - numero o lettera alfabetica per modifica di una voce del menù libera - Freccia su giù per selezione del valore da assegnare ad una voce del menù a valori predefiniti - Tasto ESC per uscire dal menù annullando le modifiche effettuate - Tasto Invio per uscire dal menù confermando le modifiche effettuate. 2. PROGRAMMAZIONE GESTORE Come detto in precedenza il gestore potrà presentare la propria tessera ed otterrà la visualizzazione dei menu a lui riservati: -AMMINISTRATIVO -SMART CARD -SERVIZI Non disponendo di smart card il gestore potrà usare le lettere 'A', 'S', 'C' seguite dalla password Pag.4 di 9

5 per accedere a ciascuno dei menu sopra elencati. La Password Iniziale è 11111, successivamente potrà essere cambiata. Il menu AMMINISTRATIVO prevede le seguenti voci -DATA E ORA -TOTALI -PASSWORD -ABILITAZ. OPERATORI -DISABILIT OPERATORI -TESTI -RESET 2.1 DATA E ORA Questo menù permette l aggiornamento di data e ora. Il MiniPos gestisce automaticamente sia anno bisestile che il passaggio legale-solare e viceversa. 3 1 / 0 1 / 0 4 G S = : 3 0 Utilizzando tasti numerici, è possibile programmare data e ora. 2.2 TOTALI Questo menù presenterà le seguenti opzioni T U R N O 5 T O T A L E 6 0, 0 0 D A L : 2 9 A L : 4 0 La voce turno indica il numero del turno che si sta visualizzando. Il totale è l'incasso prodotto durante il turno. Le voci dal al delimitano l'intervallo di durata del turno. Utilizzando i tasti, è possibile scorrere l'elenco dei turni registrati dalla macchina. 2.3 PASSWORD Questa voce permette di cambiare la password di accesso al menu di gestione. La schermata offrirà la possibilità di inserire una nuova password di massimo 5 caratteri, chiedendo subito di digitare nuovamente la medesima dopo la voce conferma in modo tale da evitare errori di inserimento. Pag.5 di 9

6 2.4 ABILITAZ. OPERATORI Questa voce permette di abilitare un nuovo operatore: la schermata richiederà di presentare la tessera che si desidera abilitare. Avvenuto il riconoscimento da parte del dispositivo, l'operatore verrà registrato e gli verrà assegnato un numero dalla macchina, subito dopo verrà data la possibilità all'operatore appena registrato di inserire nome o cognome. Questo passo non è obbligatorio. 2.5 DISABILIT OPERATORI La schermata offre l'elenco completo degli operatori registrati. Con i tasti di scorrimento, portare l'operatore che si desidera eliminare sulla prima riga dopodiché è sufficiente premere invio per cancellare l'operatore selezionato. 2.6 TESTI Questa voce è utilizzata solo in dispositivo equipaggiati con stampante. Permette la definizione di intestazione e altri messaggi da utilizzare per la stampa La schermata presentata da questa voce del menu richiede il numero del testo da modificare, la numerazione dei testi è la seguente: TESTI SONO USATI COME INTESTAZIONE TESTI SONO USATI COME PIE' DI PAGINA DEL TICKET TESTI SONO USATI PER MESSAGGIO SALUTI SU RICEVUTA TESTI SONO USATI PER INTESTAZIONE SECONDO TICKET TESTO 14 SONO USATI PER INFORMARE CHE IL TICKET EMESSO E' IL DUPLICATO DELLA RICEVUTA TESTO 15 SONO USATI PER INTESTAZIONE SU CHIUSURE Dopo aver selezionato il numero del testo che si vuole editare apparirà la seguente schermata: T X T 0 3 F O N 1 A L T 1 L A R 0 G A R A G E M I C R O E L Ogni volta che si inserisce un testo è possibile modificare tre aspetti della formattazione del testo stesso: la scritta TXT indica il numero del testo che si vuole modificare, una volta inserito e confermato tale numero, appariranno a video i parametri: FON che può assumere le posizioni 0 o 1, ALT e LAR che possono assumere le posizioni 0, 1, 2; il cambiamento della posizione di tali parametri si effettua utilizzando i tasti direzionali,. La prima voce indica la grandezza del testo, le seconda l'altezza e la terza la larghezza. Dopodiché per inserire il testo desiderato è sufficiente spostarsi sulla riga sottostante ai parametri di formattazione e digitare tale testo da tastiera. Attenzione: se all'inizio di un testo si inserisce il carattere % la riga verrà saltata, se invece non si inserisce alcun testo verrà riportata una riga bianca, ovvero senza alcun carattere stampato. 2.7 RESET Questo menu offre la possibilità di fare un reset completo dei dati; una volta entrati è sufficiente premere invio e attendere la notifica di reset avvenuto. Pag.6 di 9

7 3. MENU 'SMART CARD' Il menu SMART CARD prevede le seguenti voci -PREZZI EM e RIC -PREZZI EM SMART UT -EMISSIONE SMART VAL -EMISSIONE SMART_UT Il sistema MINIPOS permette la gestione di diverse tipologie di tessere attualmente sono implementate due tipologie di tessere: - tessere a valore cioè delle carte prepagate in cui è caricato un credito in valuta tessere ad utilizzi cioè delle carte su cui sono caricate un numero di utilizzi che possono essere limitati ad alcuni specifici dispositivi. Il menu smart card si compone di una parte di definizione che permette di stabilire tipo e costo delle tessere che potranno essere vendute dall'operatore e di una parte che permette la emissione libera di tessere da parte del gestore. 3.1 PREZZI EMISSIONE E RICARICA (per tessere a valuta) Allo stato attuale è possibile definire tre tipologie di tessere a valore definendo per ciascuna di esse: - abilitazione costo dell'emissione valore caricato all'emissione costo della ricarica valore ricaricato Anti Pass baca di ricarica (ovvero tempo minimo tra due operazioni di ricarica) Anti Pass baca di spesa (ovvero tempo minimo tra due operazioni di pagamento) Nel caso in cui i campi costo e valore siano messi a zero,l'operatore potrà procedere alla digitazione di volta in volta dell'importo da caricare. 3.2 PREZZI EMISSIONE E RICARICA (per tessere ad utilizzo) Allo stato attuale è possibile definire tre tipologie di tessere a valore definendo per ciascuna di esse: - abilitazione costo dell'emissione numero di utilizzi caricati individuazione dei dispositivi su cui i servizi potranno essere erogati 3.3 EMISSIONE DI TESSERE A VALORE Questa voce permette la emissione illimitata di tessere a valore 3.3 EMISSIONE DI TESSERE AD UTILIZZI Questa voce permette la emissione illimitata di tessere ad utilizzi Pag.7 di 9

8 4. MENU 'COSTI' In alcune applicazione può essere permesso il pagamento di alcuni servizi utilizzando la tessera a scalare. Quando questa funzione è desiderata il gestore potrà definire i prezzi di vari servizi che potranno essere pagati direttamente all'operatore con la tessera a scalare 4.1 TARIFFE SERVIZI E' possibile curare la gestione di, al massimo, sei servizi. La prima schermata mostrerà l'elenco numerato dei servizi attivi, una volta selezionato quello desiderato, apparirà la seguente schermata: S E R V I Z. 1 V A R I A B I L E L A V A G G I O C O S T O 1 2, 0 0 Il numero che segue la voce SERVIZ. indica il servizio che si sta modificando, spostandosi con il tasto ci si sposta sulla voce di modalità di applicazione del servizio che può essere: variabile, fisso o non abilitato. Per passare da una modalità all'altra occorre premere le frecce direzionali verticali. In modalità variabile l'operatore imposta il prezzo manualmente al momento della selezione del servizio stesso. In modalità fisso occorre indicare nella riga sottostante il prezzo del servizio,che rimarrà invariato ad ogni operazione. La voce non abilitato rende invece inattivo il servizio. È possibile indicare un nome da attribuire al servizi, questo dovrà essere digitato nella seconda riga. 5. MENU OPERATORE 5.1 APERTURA TURNO Per aprire un nuovo turno è sufficiente presentare una tessera operatore già configurata. Comparirà a video il numero del turno che si sta aprendo e l'eventuale nome dell'operatore (se impostato). 5.2 CHIUSURA TURNO La chiusura turno viene effettuata premendo il tasto F6 dalla tastiera confermando con il tasto invio. Se MiniPos è munito di stampante verrà, a questo punto, emessa una ricevuta. Tutte le seguenti operazioni sono consentite solo a turno aperto. Pag.8 di 9

9 5.3 EMISSIONE TESSERA Operazione che si effettua solo una volta per ogni tessera. Per emettere una tessera premere da tastiera il tasto F1, verrà richiesto il tipo che si vuole assegnare a tale tessera, una volta scelto è sufficiente premere invio e presentare la tessera. I tipi disponibili sono quelli precedentemente configurati. 5.4 RICARICA TESSERA A VALUTA Per procedere alla ricarica di una tessera a valuta occorre premere i tasti 'F2' o '+' ;Si procede poi con i tasti freccia su e freccia giù alla selezione della tipologia di ricarica si vuole assegnare a tale tessera, una volta scelto è sufficiente premere invio e presentare la tessera. I tipi disponibili sono quelli precedentemente configurati. 5.5 RICARICA TESSERA A UTILIZZI Per procedere alla ricarica di una tessera ad utilizzi occorre premere i tasti 'F3';Si procede poi con i tasti freccia su e freccia giù alla selezione della tipologia di ricarica si vuole assegnare a tale tessera, una volta scelto è sufficiente premere invio e presentare la tessera. I tipi disponibili sono quelli precedentemente configurati. 5.6 PAGAMENTO di SERVIZI Per applicazioni in cui sia stata configurata la possibilità di pagare dei servizi, con tessera a scalare, direttamente all'operatore. La pressione del tasto F4 (oppure '-') permette di accedere alla selezione del servizio voluto e il suo successivo pagamento con tessera a valuta 5.7 RICEVUTA La pressione del tasto F5 ( e successivamente dei tasti freccia su o giu ) permette di rivedere i dettagli delle ultime operazione effettuate e nel caso in cui il MINIPOS sia dotato di stamante di emettere una riceuta Pag.9 di 9

PK USB MANUALE D'USO DEL DISPOSITIVO PKUSB PARK56. Autore : Luca Slavazza. Versione : rev. 1.0 del 25-03-11. Pag. 1 di 17

PK USB MANUALE D'USO DEL DISPOSITIVO PKUSB PARK56. Autore : Luca Slavazza. Versione : rev. 1.0 del 25-03-11. Pag. 1 di 17 PK USB Descrizione: MANUALE D'USO DEL DISPOSITIVO PKUSB PARK56 Autore : Luca Slavazza Versione : rev. 1.0 del 25-03-11 Pag. 1 di 17 Pag. 2 di 17 Sommario 0. Introduzione...4 1. Unita base...4 2. Tastiera...5

Dettagli

EASY CHANGE Descrizione: MANUALE USO Versione: rev. 1 del 4.03.2013 1

EASY CHANGE Descrizione: MANUALE USO Versione: rev. 1 del 4.03.2013 1 EASY CHANGE Descrizione: MANUALE USO Versione: rev. 1 del 4.03.2013 1 2 1 MENU OPERATORE L operatore è munito di una tessera, che viene abilitata dal gestore, e una volta inserita deve essere riconosciuta

Dettagli

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen

Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen Prerequisiti Mon Ami 3000 Touch Interfaccia di vendita semplificata per monitor touchscreen L opzione Touch è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro; per sfruttarne al meglio

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

www.abbonamenti-trevisosta.it

www.abbonamenti-trevisosta.it PROCEDURA ABBONAMENTO ON-LINE : È necessario, per chi desidera utilizzare questa modalità di pagamento, effettuare una registrazione presso la biglietteria Trevisosta, per comunicare i propri dati anagrafici

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

PROCEDURA. progetto pyou card MANUALE OPERATORE POS

PROCEDURA. progetto pyou card MANUALE OPERATORE POS PROCEDURA progetto pyou card MANUALE OPERATORE Vers. 0.3 del 04/12/2012 VERSIONI Versione Data Autore Modifiche Apportate 0.1 25/10/2012 Fabio Bachetti Prima stesura 0.2 13/11/2012 Fabio Bachetti Aggiornamento

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

DbLan Hotel Gestione Casse

DbLan Hotel Gestione Casse DbLan Hotel Gestione Casse developed by dblan group srl copyright 2009 http://www.dblan.it Cassa La sezione cassa è composta dalla seguente schermate : Nella prima tabella sono elencate le categorie di

Dettagli

PRESENTAZIONE PRENOTA WEB

PRESENTAZIONE PRENOTA WEB PRESENTAZIONE PRENOTA WEB OGNI SOCIO AVRA UNA TESSERA CON IL PROPRIO NUMERO ( composto da sei cifre) E UN NUMERO PIN ( composto da cinque cifre) DAL PROPRIO COMPUTER, DA UNO SMARTPHONE O DA QUALSIASI POSTAZIONE

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities. Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura.

Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities. Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura. Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura. INTRODUZIONE Nell ottica di facilitare sempre più l accessibilità al trasporto locale, un occhio

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli...

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... 9 Emissione distinta giocatori... 11 Caricamento moduli e schemi...

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Inserimento dei dati

Inserimento dei dati Inserimento dei dati Ulisse Di Corpo Terminata la fase di progettazione della scheda è possibile iniziare ad inserire i dati. A tal fine si seleziona Inserimento/Modifica dal menù Schede. Il programma

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Svolgimento Esami Guida Operativa Esaminatore Aggiornamenti Gennaio 2011 INDICE Gestione degli Esami di Teoria per il 1. INTRODUZIONE ALL USO DELLA

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile Versione 4.0 Lotti e Scadenze Negozio Facile Negozio Facile: Gestione dei Lotti e delle Scadenze Nella versione 4.0 di Negozio Facile è stata implementata la gestione dei lotti e delle scadenze degli articoli.

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Sistema di messaggistica Master Messanger

Sistema di messaggistica Master Messanger Sistema di messaggistica Master Messanger Cliccando sul pulsante 'Messaggi', posto nella parte inferiore dello schermo all'interno dell'interfaccia principale del Registro Elettronico, sarà possibile accedere

Dettagli

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11

ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 ZFIDELITY - ZSE Software & Engineering Pag.1 / 11 Indice Presentazione ZFidelity... 3 Menù Principale... 4 La Gestione delle Card... 5 I tasti funzione... 5 La configurazione... 6 Lettore Con Connessione

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

CONTABILITA ANALITICA

CONTABILITA ANALITICA CONTABILITA ANALITICA Operazioni da svolgere per gestire Movimentazioni di Contabilità Analitica. Il documento che segue ha lo scopo di illustrare le operazioni che devono essere eseguite per: Predisporre

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura:

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura: Page 1 of 16 Istruzioni per il corretto funzionamento del POS Sodexo Appalto Ferservizi 2015 Le presenti istruzioni sono riferite all utilizzo del POS dedicato al servizio che Sodexo Motivation Solutions

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Argo Sidi Modulo Assenze

Argo Sidi Modulo Assenze Rev.01 del 30-07-2010 Versione 1.0.0 PREMESSA...3 AVVIO di ARGO SIDI Modulo Assenze...4 MENU' PRINCIPALE...5 SISTEMA...6 INVIO DATI AL SIDI...7 TABELLE...15 GESTIONE ACCESSI...15 REGISTRO ACCESSI...16

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA - PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA PREMESSA Questo manuale vuole essere una guida pratica all utilizzo del Palmare HTC Flyer con sistema operativo

Dettagli

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO Il software OE-TL100 è un software per la raccolta ordini in magazzino creato dalla MC2 per il terminale batch TL100. Il software è composto da due parti,

Dettagli

Manuale Ricarica Carta Prepagata Mediaset Premium. Aggiornato al 10/06/2010

Manuale Ricarica Carta Prepagata Mediaset Premium. Aggiornato al 10/06/2010 Manuale Ricarica Carta Prepagata Mediaset Premium Aggiornato al 10/06/2010 BCC MARCHE - Manuale Ricarica Carta Prepagata Mediaset - 1. Indice 1. INDICE... 2 INTRODUZIONE... 3 1. RICARICA MEDIASET PREMIUM...

Dettagli

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB]

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB] IATROS SISS 3.0.0 La versione Iatros Siss 3.0.0 comprende le nuove implementazioni di: 1. Ricetta dematerializzata (o elettronica) 2. Allineamento anagrafico 3. Certificati di malattia telematici (in arrivo

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013

HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 HOTEL MANAGER NOTE DI FINE ANNO 2012-2013 SOMMARIO 1. Introduzione... 3 2. Procedura automatica... 4 3. Procedura manuale... 7 3.1 Front Office... 7 3.2 Ristorante... 9 3.3 Economato... 10 4. Creazione

Dettagli

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività Gestione Scadenziario e Partite Aperte Manuale d installazione configurazione e Operatività COS E UNO SCADENZIARIO Lo scadenziario è una procedura particolare per la gestione delle scadenze relative a

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media Video Fad Videoformazione per doganalisti MANUALE OPERATIVO rel. 1.10 20 gennaio 2010 2009 - emark corporate media Sommario Introduzione...2 Requisiti hardware e software...3 Registrazione...4 Videolezione...5

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP Mod. IP TOUCH 4018 Mod. IP TOUCH 4038 TASTI PRINCIPALI: TASTO FUNZIONE RIAGGANCIA VIVAVOCE

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso

4 SERVIZI TELECOM ITALIA SMS. Scrivi Nuovo. Chi è. Lista Chi è. Manuale d uso SERVIZI TELEOM ITALIA 12 SMS RP Scrivi Nuovo hi è Lista hi è R 25 S RP rivi Nuo è Lista - SERVIZI TELEOM ITALIA.1 Uso del servizio SMS on Sirio. ordless è possibile inviare e ricevere SMS. In particolare

Dettagli

Gestione della vendita al banco

Gestione della vendita al banco Indice degli argomenti Introduzione Operazioni preliminari Inserimento operazioni di vendita al banco Riepiloghi generali Contabilizzazione scontrini Assistenza tecnica Gestionale 1 0371 / 594.2705 loges1@zucchetti.it

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni POLITICHE 2013 Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni Raffaele Gariboldi r.gariboldi@comune.pistoia.it Paolo Peloni p.peloni@comune.pistoia.it Pag. 1 NOTE PRELIMINARI Lo smartphone

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1

eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1 eurobraille VOYONS ENSEMBLE Guida rapida esys12 / esys40 Versione 1.00 revisione 1 eurobraille 134-140, rue d Aubervilliers, 75019 PARIS Tel : +33 (0)1 55 26 91 00 Fax : +33 (0)1 55 26 91 91 ESYS 1.00

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

BANCA DATI PER LA GESTIONE DELLA RETE NATURA 2000

BANCA DATI PER LA GESTIONE DELLA RETE NATURA 2000 BANCA DATI PER LA GESTIONE DELLA RETE NATURA 2000 MANUALE D USO Giugno 2014 PREMESSA...1 INTERFACCIA UTENTE...2 PRIMA SEZIONE Misure di conservazione sito specifiche...3 BOX 1 Modalità di editazione...6

Dettagli

Sportello Unico DURC

Sportello Unico DURC Sportello Unico DURC Manuale Utente ad uso della Stazione Appaltante per la gestione di: Anagrafica stazione appaltante Subdelegati stazione appaltante Indice Indice 2 Modifica anagrafica Stazione Appaltante

Dettagli

VEcr. Virtual Electronic Cash Register. A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA

VEcr. Virtual Electronic Cash Register. A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA VEcr Virtual Electronic Cash Register A.S.E.R. srl ADVANCED SISTEM EMILIA ROMAGNA Via Azzurra, 9 40064 Ozzano Emilia Bologna Tel. 051790052 Fax 051790134 Email info@asersistemi.it INDICE Schermata principale...4

Dettagli

Hotel Manager. Ospite non in camera Ospite in camera Non disturbare Camera riassettata o pronta ad accogliere un nuovo ospite

Hotel Manager. Ospite non in camera Ospite in camera Non disturbare Camera riassettata o pronta ad accogliere un nuovo ospite Hotel Manager 1.0 - Introduzione Hotel Manager è un software sviluppato per permettere la supervisione di un hotel realizzato mediante il sistema bus PICnet. Il software è perfettamente integrato nell

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente

FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS Manuale per l utente Il menù principale di Easyway Express consente l accesso ai moduli: PREVENTIVI SPEDIZIONI IMPOSTAZIONI AGGIORNAMENTO Preventivi Consente la formulazione

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007. Isabella Dozio 17 febbraio 2012

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007. Isabella Dozio 17 febbraio 2012 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007 Isabella Dozio 17 febbraio 2012 L IMPOSTAZIONE DI WORD 2007 PULSANTE - Fare clic qui per aprire, salvare o stampare il documento e per informazioni

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

RUBRICA AZIENDALE. Per creare una rubrica aziendale andare su. Rubriche aziendali In alto a sinistra

RUBRICA AZIENDALE. Per creare una rubrica aziendale andare su. Rubriche aziendali In alto a sinistra RUBRICA AZIENDALE Ogni utente può creare un numero illimitato di rubriche aziendali. Ogni rubrica deve avere un nome univoco all'interno del proprio dominio di posta, una password (min. 6 caratteri) d'accesso

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa.

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa. esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 ESIGNO_SYSTEM_QUICK_GUIDE_101_IT.DOCX - 0892066800000 E-mail: support_ahd@eu.irco.com

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico Schedine Alloggiati Il portale consente la trasmissione delle schedine alloggiati ai gestori delle strutture ricettive opportunamente registrati. I servizi offerti dal sito

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1

Word. Cos è Le funzioni base Gli strumenti. www.vincenzocalabro.it 1 Word Cos è Le funzioni base Gli strumenti www.vincenzocalabro.it 1 Cos è e come si avvia Word è un programma per scrivere documenti semplici e multimediali Non è presente automaticamente in Windows, occorre

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

2 Scheduler (agenda appuntamenti)

2 Scheduler (agenda appuntamenti) Capitolo 2 Scheduler (agenda appuntamenti) Il modo Scheduler (agenda appuntamenti) mette a disposizione dell utilizzatore una gamma di potenti strumenti per la gestione degli appuntamenti, utili per essere

Dettagli

Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011

Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011 Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011 Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività)... 1 1. INSTALLAZIONE SMART3COMM Vers 099... 1 2. CONFIGURAZIONI

Dettagli

.it 15.10.2008. con le. spostandosi

.it 15.10.2008. con le. spostandosi Via Roveggia 43, 37136 Verona, Italy - tel. 39 045 8278784, fax 39 045 8200097, www.accordnet..it Breve guida sulla Gestione di uno Scontrino 15.10.2008 Ogni operazione che coinvolga un cliente, ovvero

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Sirio informatica e sistemi MANUALE D'USO

Sirio informatica e sistemi MANUALE D'USO Sirio informatica e sistemi MANUALE D'USO Accesso al programma Per accedere al programma occorre digitare l'utente di collegamento e la password e poi cliccare su OK Viene sempre riproposto l'utente con

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli