Il Present Simple nella forma interrogativa. Ausiliare do/does + soggetto + verbo principale (all infinito senza to ) + ulteriori determinazioni +?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Present Simple nella forma interrogativa. Ausiliare do/does + soggetto + verbo principale (all infinito senza to ) + ulteriori determinazioni +?"

Transcript

1 Beginner - Lesson 6 Il Present Simple nella forma interrogativa Domande che richiedono risposte brevi La forma interrogativa del Present Simple (presente indicativo) si costruisce con l ausiliare do ( does alla terza persona singolare), seguito dal soggetto e dal verbo principale all infinito senza il to, secondo il seguente schema: Ausiliare do/does + soggetto + verbo principale (all infinito senza to ) + ulteriori determinazioni +? Do I work in the city? Lavoro in città? Do you work in the city? Lavori in città? Does he work in the city? Lavora in città? Does she work in the city? Lavora in città? Does it work every day? Funziona ogni giorno? Do we work in the city? Lavoriamo in città? Do you work in the city? Lavorate in città? Do they work in the city? Lavorano in città? Le domande di questo tipo, a cui generalmente si risponde brevemente con un sì o con un no, si chiamano Yes/ No questions. Nelle risposte non ci si limita però a dire yes o no, ma si aggiungono il soggetto e l ausiliare do/does, come mostrano gli esempi seguenti: Do you play tennis? Yes, I do Does he speak English? Yes, he does Giochi a tennis? Sì Parla inglese? Sì

2 D o m a n d e c o s t r u i t e c o n u n a pa r t i c e l l a i n t e r r o g at i v a Vediamo adesso come si formano le domande che sono precedute da una particella interrogativa. In questi casi la costruzione è la seguente: Particella interrogativa + ausiliare do/does + soggetto + verbo principale (all infinito senza to ) + ulteriori determinazioni +? When do I arrive at work? Quando arrivo al lavoro? do you arrive at work? Quando arrivi al lavoro? What does he use at work? Che cosa usa al lavoro? does she do at work? Di che cosa si occupa al lavoro? does it have to do? Che cosa deve fare? Where do we keep the paper? Dove teniamo la carta? do you have lunch? Dove pranzate? do they have their meetings? Dove si svolgono le loro riunioni? Vediamo adesso altri esempi di domande: What do I know? Che cosa so? What do you want? Che cosa vuoi? Who does he work with? Con chi lavora? Why does she study? Perché studia? How much does it cost? Quanto costa? When do we leave? Quando partiamo? Where do you live? Dove abitate? How do they speak English? Come parlano inglese?

3 La forma negativa del Present Simple e l uso degli aggettivi each e every F o r m a i n t e r a e f o r m a c o n t r at ta La forma negativa del Present Simple si costruisce con l ausiliare do ( does alla terza persona singolare), seguito dalla negazione not, secondo il seguente schema: Soggetto + ausiliare do/does + not + verbo principale (all infinito senza to ) + ulteriori determinazioni Nella lingua corrente si usano generalmente le forme contratte don t e doesn t come mostrano gli esempi seguenti: I don t (do not) use the mobile phone every day Non uso il cellulare ogni giorno You don t (do not) use the mobile phone every day Non usi il cellulare ogni giorno He doesn t (does not) work every day Non lavora ogni giorno She doesn t (does not) work every day Non lavora ogni giorno It doesn t (does not) work every day Non funziona ogni giorno

4 We don t (do not) use a typewriter at work Non usiamo la macchina da scrivere al lavoro You don t (do not) use a typewriter at work Non usate la macchina da scrivere al lavoro They don t (do not) use a typewriter at work Non usano la macchina da scrivere al lavoro Vediamo adesso altri esempi di frasi negative: I don t (do not) teach on Sundays Non insegno di domenica You don t (do not) know my parents Non conosci i miei genitori Jack doesn t (does not) play tennis well Jack non gioca bene a tennis Alice doesn t (does not) have a boyfriend Alice non ha il ragazzo The house doesn t (does not) belong to Anne La casa non appartiene a Anne We don t (do not) work part-time Noi non lavoriamo part-time You don t (do not) know Anne s aunt Voi non conoscete la zia di Anne Alice and Sharon don t (do not) live together Alice e Sharon non vivono insieme

5 F o r m a i n t e r r o g at i v a - n e g at i v a La forma interrogativa-negativa si costruisce con l ausiliare do ( does alla terza persona singolare) seguito dal soggetto, dalla negazione not e dal verbo principale all infinito senza il to. Anche in questo caso si preferisce usare le forme contratte don t e doesn t. Osserva ora lo schema riepilogativo: Do I not want? Non voglio? Do you not/don t you want? Non vuoi? Does he not want/doesn t he want? Non vuole? Does she not want/doesn t she want? Non vuole? Does it not work/doesn t it work? Non funziona? Do we not want/don t we want? Non vogliamo? Do you not want/don t you want? Non volete? Do they not want/don t they want? Non vogliono? E a c h Each (ogni, ognuno/a, ciascuno/a) è usato davanti ai sostantivi singolari per indicare un gruppo limitato di cose o persone (due o più). Può essere sia aggettivo sia pronome. Each day is different I keep each report on my desk Ogni giorno è diverso Conservo tutte le relazioni sulla mia scrivania E v e r y Every (ogni, ognuno/a, tutti) è usato davanti ai sostantivi singolari per indicare una totalità di persone o cose (tre o più). È sempre aggettivo.

6 I go to school every day She writes letters to every friend Vado a scuola tutti i giorni Scrive lettere a tutti i suoi amici D i f f e r e n z e t r a e a c h e e v e r y Each indica una totalità di persone o cose, ma mette in evidenza i singoli componenti del gruppo (uno ad uno). Every, invece, pur riferendosi ai singoli individui e alle singole cose, li vede come componenti di un gruppo. Osserva ora gli esempi seguenti: Each child is special Every restaurant is open on Saturday evening Ogni bambino è speciale Tutti i ristoranti sono aperti il sabato sera In alcuni casi la differenza tra each e every è minima e quindi si possono usare entrambi come mostra l esempio seguente: Each/Every time I see you I am happy! Ogni volta che ti vedo sono felice! Inoltre, every viene usato: a) in espressioni di tempo: Every day Every year Ogni giorno Ogni anno b) davanti a un numero cardinale o ordinale seguito da espressioni di tempo o di luogo: He goes to the supermarket every second day Va al supermercato ogni due giorni

7 c) davanti ad altri avverbi: Every now and then they go dancing Di tanto in tanto vanno a ballare

Il Present Continuous per il futuro e to have to

Il Present Continuous per il futuro e to have to Beginner - Lesson 10 Il Present Continuous per il futuro e to have to Come abbiamo visto nella lezione precedente, il Present Continuous è usato per esprimere azioni che avvengono nel momento in cui si

Dettagli

To be, negative contractions Essere, le contrazioni della forma negativa

To be, negative contractions Essere, le contrazioni della forma negativa To be, interrogative Essere, forma interrogativa 1 Per fare una domanda si mette prima il verbo e poi il pronome, cioè si compie un'inversione. Nella domanda non si usa la forma contratta. To be forma

Dettagli

Il verbo To be è talvolta utilizzato in Inglese in espressioni in cui in Italiano si usano altri verbi.

Il verbo To be è talvolta utilizzato in Inglese in espressioni in cui in Italiano si usano altri verbi. Quali tra le seguenti frasi italiane, presenta il verbo essere? 1. Io vado al mercato 2. Loro cantano le canzoni di natale. 3. Lei è alta. 4. Lui porta gli occhiali. 5. Noi siamo in anticipo. 6. Hai la

Dettagli

PRESENT SIMPLE VERB TO BE (essere)

PRESENT SIMPLE VERB TO BE (essere) PRESENT SIMPLE VERB TO BE (essere) AFFIRMATIVE FULL FORMS SHORT FORMS I AM Io sono I'M Io sono YOU ARE Tu sei YOU'RE Tu sei HE IS Egli è HE'S Egli è SHE IS Ella è SHE'S Ella è IT IS Esso/a è IT'S Esso/a

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventuno

U Corso di italiano, Lezione Ventuno 1 U Corso di italiano, Lezione Ventuno U Oggi, facciamo un esercizio M Today we do an exercise U Oggi, facciamo un esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a come dirla in italiano:

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattordici

U Corso di italiano, Lezione Quattordici 1 U Corso di italiano, Lezione Quattordici F Hi. A bit of grammar today Do you remember? In Italian, there are two ways to address people. You can either talk to someone in an informal way, for example

Dettagli

I verbi inglesi: forma negativa, interrogativa e interrogativo-negativa.

I verbi inglesi: forma negativa, interrogativa e interrogativo-negativa. I verbi inglesi: forma negativa, interrogativa e interrogativo-negativa. Queste note intendono offrire al principiante una pratica chiave per il trattamento delle forme interrogative, negative e interrogative-negative

Dettagli

TO BE - SIMPLE PRESENT

TO BE - SIMPLE PRESENT TO BE - SIMPLE PRESENT A differenza degli altri verbi inglesi il cui uso del Simple Present non coincide sempre con ilpresente Indicativo italiano, il Simple Present del verbo To be traduce generalmente

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Venticinque

U Corso di italiano, Lezione Venticinque 1 U Corso di italiano, Lezione Venticinque U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

Si usa. Lesson 14 (B1/B2) Present perfect simple / Present perfect continuous

Si usa. Lesson 14 (B1/B2) Present perfect simple / Present perfect continuous Confronta i diversi usi del present perfect simple e del present perfect continuous. Si usa PRESENT PERFECT SIMPLE per parlare della DURATA (con for e since) di AZIONI/SITUAZIONI NON CONCLUSE, (azioni/situazioni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Nove

U Corso di italiano, Lezione Nove 1 U Corso di italiano, Lezione Nove U Cosa ti piace fare nel tempo libero? M What do you like to do in the spare time? U Cosa ti piace fare nel tempo libero? D Mi piace leggere. F I like to read. D Mi

Dettagli

-LE DOMANDE- (QUESTIONS)

-LE DOMANDE- (QUESTIONS) Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -LE DOMANDE- (QUESTIONS) Abbiamo già avuto modo di parlare riguardo come rendere interrogativa una frase affermativa. Se il verbo della frase è un verbo

Dettagli

Future perfect simple

Future perfect simple Lesson 19 (B2) Future perfect simple e future perfect continuous Future perfect simple Forma affermativa sogg. + will ( ll) have + participio passato interrogativa will + sogg. + have + participio passato?

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

Strutture grammaticali. Insegnante: Paola Piccinato Libri di testo: Venture 1 ed Oxford, Get inside grammar MacMillan MODULO 1

Strutture grammaticali. Insegnante: Paola Piccinato Libri di testo: Venture 1 ed Oxford, Get inside grammar MacMillan MODULO 1 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Venti

U Corso di italiano, Lezione Venti 1 U Corso di italiano, Lezione Venti M Hi Elena, how are you? D Non molto bene. F Not very well. D Non molto bene. U Cos hai? M What s the matter? U Cos hai? F I have a headache U Davvero? Forse è il tempo

Dettagli

Il verbo in inglese: problemi generali

Il verbo in inglese: problemi generali Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute Lingua Inglese a.a. 2015-2016 (Dott. Saverio Tomaiuolo) Il verbo in inglese: problemi generali

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRONOMI RELATIVI-

Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRONOMI RELATIVI- RICHIAMI DI GRAMMATICA: Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRONOMI RELATIVI- I pronomi relativi sono utilizzati per mettere in relazione tra loro due frasi, e possono riferirsi sia a cose

Dettagli

Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti

Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti Ci sono: Domande in inglese e relativa risposta Istruzioni Prima di tirare il dado è necessario pescare una di queste tessere

Dettagli

Grammatica: QUANTITÁ

Grammatica: QUANTITÁ Grammatica: QUANTITÁ Ancora non ho ben capito perché, ma le espressioni che esprimo le quantità danno agli italiani un mare di problemi. Forse il punto è che diversi argomenti ruotano intorno alla quantità,

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 4 VERBO ESSERE E VERBO AVERE HAVE GOT ESPRESSIONI IDIOMATICHE

UNITÀ DIDATTICA 4 VERBO ESSERE E VERBO AVERE HAVE GOT ESPRESSIONI IDIOMATICHE UNITÀ DIDATTICA 4 VERBO ESSERE E VERBO AVERE HAVE GOT ESPRESSIONI IDIOMATICHE Verbi ESSERE e AVERE. TO BE e TO HAVE (TO indica l infinito). Sono verbi ausiliari (aiutano gli altri verbi a formare modi

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sette

U Corso di italiano, Lezione Sette 1 U Corso di italiano, Lezione Sette M Two friends meet at the restaurant U Ciao, Paola M Hi, Paola U Ciao, Paola D Ciao Francesco, come stai? F Hi Francesco, how are you? D Ciao Francesco, come stai?

Dettagli

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna S SIMPLE ENGLISH Introducing Via Murri 51 Bologna 12 th April 20 Dear pen-friend, my name is Federico. My surname is Bianchi. I am an Italian boy. I m 12 years old and I live in Bologna. I am a student.

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità.

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Cari ragazzi, dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Vi auguro di far sempre meglio negli anni

Dettagli

LESSON NUMBER 24: QUESTIONS LEZIONE NUMERO 24: DOMANDE

LESSON NUMBER 24: QUESTIONS LEZIONE NUMERO 24: DOMANDE Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ LESSON NUMBER 24: QUESTIONS LEZIONE NUMERO 24: DOMANDE In inglese i pronomi/aggettivi e gli avverbi interrogativi iniziano quasi sempre per WH. Una domanda

Dettagli

-FUTURO SEMPLICE- (SIMPLE FUTURE)

-FUTURO SEMPLICE- (SIMPLE FUTURE) Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -FUTURO SEMPLICE- (SIMPLE FUTURE) In italiano, salvo qualche eccezione, una azione futura viene espressa in un unico modo: utilizzando il futuro semplice

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 1 Soggetto Pronome personale soggetto Il SOGGETTO è chi fa l AZIONE. Osserva gli esempi: il soggetto è sottolineato. John is happy. Luke and Paul are at home. My mother likes books. 1 Sottolinea il soggetto.

Dettagli

Elementary - Lesson 4

Elementary - Lesson 4 Elementary - Lesson 4 Il Simple Past dei verbi regolari e irregolari Abbiamo studiato precedentemente il Simple Past del verbo to be. Adesso vedremo come si forma il passato con gli altri verbi. Ricorda

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ interazione re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni note. interazione lessico Conoscenze Vocaboli - Saluti

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Ever e Never pag.2. Futuro:.Pag. 3. Comparativo di maggioranza...pag. 4. Comparativo di minoranza...pag. 5. Comparativo di uguaglianza...pag.

Ever e Never pag.2. Futuro:.Pag. 3. Comparativo di maggioranza...pag. 4. Comparativo di minoranza...pag. 5. Comparativo di uguaglianza...pag. Indice: Ever e Never pag.2 Present perfect + for / since. Pag. 2 Futuro:.Pag. 3 Comparativi degli aggettivi Comparativo di maggioranza...pag. 4 Comparativo di minoranza...pag. 5 Comparativo di uguaglianza...pag.5

Dettagli

COMPARATIVE AND SUPERLATIVE

COMPARATIVE AND SUPERLATIVE COMPARATIVE AND SUPERLATIVE Comparativo maggioranza e superlativo degli aggettivi Comparativo e superlativo degli avverbi Introduzione del secondo termine di paragone Comparativi di uguaglianza e minoranza

Dettagli

Lesson 16 (A1/A2) Present continuous / Be going to / Future simple

Lesson 16 (A1/A2) Present continuous / Be going to / Future simple Lesson 16 (A1/A2) Present continuous / Be going to / Future simple In inglese per esprimere il futuro si utilizzano tre diverse costruzioni di base: il present continuous accompagnato da un espressione

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LEONARDO DA VINCI ALBA (CN) a.s

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LEONARDO DA VINCI ALBA (CN) a.s ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LEONARDO DA VINCI ALBA (CN) a.s. 2015-2016 PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA STRANIERA: INGLESE insegnante BALOCCO SILVANA libro di testo; OPEN MIND PRE-INTERMEDIATE DI M.Rogers,

Dettagli

Nome Data. A. Rispondete alle domande in una frase completa usando inglese! Respond in a complete sentence in English.

Nome Data. A. Rispondete alle domande in una frase completa usando inglese! Respond in a complete sentence in English. Nome Data Il Dizionario Italiano II A. Rispondete alle domande in una frase completa usando inglese! Respond in a complete sentence in English. 1. What is a dictionary? 2. Do you use a dictionary rarely,

Dettagli

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero 15.01.2016 Durante le due ore di corso sono stati ripetuti e approfonditi collettivamente e individualmente i seguenti argomenti: Question words Who? = chi? Ex.: Who is (Who s) that girl? (Chi è quella

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Lesson 17: Can, Cannot, Can...?

Lesson 17: Can, Cannot, Can...? Lesson 17: Can, Cannot, Can...? Lezione 17 : Puoi, Non puoi? Reading (Leggere) I can walk. (Io posso camminare) He can write an email. (Lui può scrivere una mail) You can dance. (Tu puoi ballare) They

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO CLASSI IIE PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO STARTER UNITA INTRODUTTIVA Chiedere e dare informazioni personali Parlare di nazionalità Capire l inglese in classe Verbo be (1): he, she, it Verbo

Dettagli

Upper intermediate - Lesson 5

Upper intermediate - Lesson 5 Upper intermediate - Lesson 5 Ripasso dell uso dei tempi verbali I l S i m p l e P r e s e n t Il Simple Present è usato per descrivere azioni abituali e ricorrenti o eventi e stati permanenti nel tempo.

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 27 IL DISCORSO INDIRETTO. FUTURE IN THE PAST

UNITÀ DIDATTICA 27 IL DISCORSO INDIRETTO. FUTURE IN THE PAST UNITÀ DIDATTICA 27 IL DISCORSO INDIRETTO. FUTURE IN THE PAST DISCORSO INDIRETTO Il discorso indiretto si usa per riferire qualcosa che è stato detto in precedenza in forma di dialogo (discorso diretto).quando

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE PILLOLE GIOCHIAMO CON LE Memotecniche immaginative I L L O L A I G L I L E TUTTE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) Giorni della settimana Mesi Stagioni Sport e attività del tempo libero Halloween Thanksgiving day. CLASSE QUARTA I like/don t like

Dettagli

INDICATIVO/PRESENTE VERBO ESSERE TO BE I am io sono you are tu sei he/she/it is egli/ella/esso è we are noi siamo you are voi siete they are essi sono

INDICATIVO/PRESENTE VERBO ESSERE TO BE I am io sono you are tu sei he/she/it is egli/ella/esso è we are noi siamo you are voi siete they are essi sono Appunti Inglese INDICATIVO/PRESENTE VERBO ESSERE TO BE I am io sono you are tu sei he/she/it is egli/ella/esso è we are noi siamo you are voi siete they are essi sono INDICATIVO/PRESENTE VERBO AVERE TO

Dettagli

-IL VERBO AVERE- -TO HAVE (GOT)-

-IL VERBO AVERE- -TO HAVE (GOT)- Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -IL VERBO AVERE- -TO HAVE (GOT)- Il verbo avere (to have oppure to have got) è un verbo irregolare ausiliario. Al presente la sua coniugazione è la seguente:

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO MINEO

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO MINEO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO MINEO CURRICOLO DI INGLESE SCUOLA PRIMARIA Classe QUINTA INDICATORI ASCOLTO (COMPRENSIONE ORALE) OBIETTIVI D'APPRENDIMENTO a. Comprendere brevi dialoghi, istruzioni, espressioni

Dettagli

46302F (JUN1446302F01) General Certificate of Secondary Education Foundation Tier June 2014 2/3 4/5 6/7 8/9 10/11 12/13 TOTAL. Time allowed 30 minutes

46302F (JUN1446302F01) General Certificate of Secondary Education Foundation Tier June 2014 2/3 4/5 6/7 8/9 10/11 12/13 TOTAL. Time allowed 30 minutes Centre Number Surname Candidate Number For Examiner s Use Other Names Candidate Signature Examiner s Initials Page Mark Italian General Certificate of Secondary Education Foundation Tier June 2014 46302F

Dettagli

Free the Skies - Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte da EasyReaders.Org. Free the Skies

Free the Skies - Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte da EasyReaders.Org. Free the Skies Free the Skies Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte Livello A Disegno di copertina: Anya Lauri Foto di copertina: Sentiti ringraziamenti a Franc rc per l autorizzazione all utilizzo e adattamento

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Uno

U Corso di italiano, Lezione Uno 1 U Corso di italiano, Lezione Uno F What s your name? U Mi chiamo Francesco M My name is Francesco U Mi chiamo Francesco D Ciao Francesco F Hi Francesco D Ciao Francesco D Mi chiamo Paola. F My name is

Dettagli

UNITA di APPRENDIMENTO: THAT S ME! CONOSCENZE

UNITA di APPRENDIMENTO: THAT S ME! CONOSCENZE THAT S ME! Presentarsi Chiedere e dare informazioni personali (età, nazionalità, segno zodiacale, compleanno) Parlare degli orari dei pasti Parlare della data del compleanno Chiedere e dire l ora Capire

Dettagli

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

Inglese CONOSCENZE FUNZIONI LINGUISTICHE

Inglese CONOSCENZE FUNZIONI LINGUISTICHE Classe 5^ Scuola Primaria COMPETENZA DI RIFERIMENTO Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona e sulla famiglia,

Dettagli

INGLESE REVISION UNIT HELLO!

INGLESE REVISION UNIT HELLO! INGLESE REVISION UNIT HELLO! Funzioni per salutare, esprimere il proprio parere e confrontarsi con quello degli altri, descrivere le proprie e altrui abilità, identificare una persona dall abbigliamento,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattro

U Corso di italiano, Lezione Quattro 1 U Corso di italiano, Lezione Quattro U Buongiorno, mi chiamo Paolo, sono italiano, vivo a Roma, sono infermiere, lavoro in un ospedale. M Good morning, my name is Paolo, I m Italian, I live in Rome,

Dettagli

Lower intermediate - Lesson 1

Lower intermediate - Lesson 1 Lower intermediate - Lesson 1 Gli Ausiliari Be, Have e Do In inglese si distinguono tre diversi tipi di verbi: gli ausiliari, i modali e tutti gli altri verbi. In questa lezione studieremo i verbi ausiliari

Dettagli

2008 Motta On Line S.r.l.

2008 Motta On Line S.r.l. Elenco dei Learning Objects del Corso di Inglese (12-16 anni) TITOLO OBIETTIVI DIDATTICI INDICE DEI CONTENUTI Friends and lands Obiettivi didattici: conoscere il verbo essere, i pronomi personali, le formule

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Due

U Corso di italiano, Lezione Due 1 U Corso di italiano, Lezione Due U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? M Hi, my name is Osman. What s your name? U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? D Ciao,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventotto

U Corso di italiano, Lezione Ventotto 1 U Corso di italiano, Lezione Ventotto M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione di spaghetti M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

Corso di inglese. Livello A.1 principiante. Obiettivi del corso e descrizione del livello

Corso di inglese. Livello A.1 principiante. Obiettivi del corso e descrizione del livello I t s u p t o m e! Corso di inglese Livello A.1 principiante Obiettivi del corso e descrizione del livello Al termine del corso lei «riuscirà a comprendere espressioni familiari di uso quotidiano e formule

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Cinque

U Corso di italiano, Lezione Cinque 1 U Corso di italiano, Lezione Cinque D Ciao, questo è mio figlio. Si chiama Paolo. F Hi, this is my son. His name is Paolo. D Ciao, questo è mio figlio. Si chiama Paolo. M How old is he? D Ha sette anni.

Dettagli

QUADRO RIASSUNTIVO DI PRONOMI e PARTICELLE CI e NE

QUADRO RIASSUNTIVO DI PRONOMI e PARTICELLE CI e NE QUADRO RIASSUNTIVO DI PRONOMI e PARTICELLE CI e NE 5 oggetto 1 soggetto 2 oggetto 3 indiretto 4 riflessivi 6 oggetto+ci 7 indiretti+ci +indiretto 8 riflessivo+ne 9 riflessivo+c 10 riflessivo+oggetto 11

Dettagli

PASSIVE VOICE. Costruzione attiva e costruzione passiva

PASSIVE VOICE. Costruzione attiva e costruzione passiva PASSIVE VOICE Costruzione attiva e costruzione passiva In una frase attiva (active voice), il soggetto compie attivamente l azione espressa dal verbo: Mark reads a book. Nella frase passiva (passive voice)

Dettagli

-PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE

-PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE Quello che in inglese viene chiamato present simple (presente semplice), traduce in italiano il presente indicativo.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is Scuola Elementare Scuola Media AA. SS. 2004 2005 /2005-2006 Unità ponte Progetto accoglienza Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday

Dettagli

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are

Dettagli

Viaggi Generale. Generale - Essenziale. Generale - Conversazione. Chiedere aiuto. Chiedere se una persona sa parlare in inglese

Viaggi Generale. Generale - Essenziale. Generale - Conversazione. Chiedere aiuto. Chiedere se una persona sa parlare in inglese - Essenziale Può aiutarmi? Chiedere aiuto Parla inglese? Chiedere se una persona sa parlare in inglese Parla _[lingua]_? Chiedere se una persona parla una certa lingua Non parlo _[lingua]_. Spiegare che

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE

SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA - LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA INGLESE - Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione. 1. Ascoltare e comprendere ed eseguire le consegne.

Dettagli

LINGUA INGLESE. Traguardi per lo sviluppo delle competenze: L alunno:

LINGUA INGLESE. Traguardi per lo sviluppo delle competenze: L alunno: LINGUA INGLESE COMPETENZA CHIAVE: comunicare in lingua straniera, comunicazione nella madre lingua, consapevolezza ed espressione culturale, competenze di base in scienze e tecnologia, spirito di iniziativa

Dettagli

La Bella Figura Experience Italian Culture Lesson Material, Level 4

La Bella Figura Experience Italian Culture Lesson Material, Level 4 Lesson 8 Ci arriviamo insieme Topics: i pronomi diretti e il pronome di luogo ci. Direct pronouns and the locative pronoun ci. Leggiamo insieme auesti scambi. Let s read together these exchanges. a. Rita:

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO X LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

nuovo treno macchina messaggio ragazza scrive

nuovo treno macchina messaggio ragazza scrive Unità Per cominciare... Osservate le immagini e discutete: cosa è più bello il primo giorno di scuola? rivedere gli amici ritrovare i professori conoscere nuovi compagni 2 Tra queste materie quale preferite?

Dettagli

gioco a tennis. domenica vado a nuotare.

gioco a tennis. domenica vado a nuotare. FOUNDATION CERTIFICATE OF SECONDARY EDUCATION UNIT 4 - LEISURE (ITALIAN) READING (SPECIMEN) LEVEL 4 NAME TOTAL MARK: CANDIDATE NUMBER CENTRE NUMBER 10 Task 1 Weekend activities What are this person s plans?

Dettagli

CORSO BASE DI INGLESE

CORSO BASE DI INGLESE CORSO BASE DI INGLESE Lezione 10 Docente: Dott.ssa Sara Livio WWW.LEZIONE-ONLINE.IT Passato semplice: verbo essere Passato semplice verbo essere (past simple of to be) Passato semplice: verbo essere Il

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.T.I. L. DA VINCI E I.T.N. M. TORRE

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.T.I. L. DA VINCI E I.T.N. M. TORRE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.T.I. L. DA VINCI E I.T.N. M. TORRE I S T I T U T O T E C N I C O I N D U S T R I A L E "Leonardo da Vinci" P.za XXI Aprile - 91100 TRAPANI tel.0923/29498 fax 0923/23982

Dettagli

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale PROGRAMMA CORSO INGLESE CLASSE 1 ELEMENTARE Formule di saluto. Espressioni per chiedere e dire il proprio nome. (What s your name? My name is ) (How

Dettagli

DATA DI PRESENTAZIONE:

DATA DI PRESENTAZIONE: PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF.:... CARLA FRASCAROLI. MATERIA: LINGUA INGLESE. CLASSE 1C. DATA DI PRESENTAZIONE: 30.11.13 OBIETTIVI TRASVERSALI E COMPORTAMENTALI Si rimanda

Dettagli

Curriculo di lingua inglese

Curriculo di lingua inglese Curriculo di lingua inglese Classe Prima e Seconda Competenze Abilità Contenuti Ascoltare e comprendere semplici testi Comunicare e interagire su Leggere e comprendere Scrivere semplici testi su Riconosce

Dettagli

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be Beginner - Lesson 1 Il verbo To Be F o r m a a f f e r m at i v a Il verbo essere ( To Be ) è naturalmente la base per l apprendimento della lingua inglese ed è stato ampiamente utilizzato dai nostri amici

Dettagli

Reading (Lettura) I come from Austria. Last summer, I went from Korea to Japan by plane. I went to the gym. I have never been to Australia.

Reading (Lettura) I come from Austria. Last summer, I went from Korea to Japan by plane. I went to the gym. I have never been to Australia. Lesson 27: Prepositions of Direction (from, to, into, onto, away from) Lezione 27: Preposizioni di direzione (moto da/a luogo) Come utilizzare le preposizioni di direzione. Reading (Lettura) I come from

Dettagli

Pronomi. Giulia Sarullo

Pronomi. Giulia Sarullo Pronomi I pronomi personali persone soggetto toniche complemento 1 a singolare io me mi 2 a singolare tu te ti atone 3 a singolare m egli, esso, lui lui, sé lo, gli, ne, si 3 a singolare f ella, essa,

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

THE PRESENT SIMPLE TENSE

THE PRESENT SIMPLE TENSE THE PRESENT SIMPLE TENSE Per parlare di qualcosa che è vero in generale o di azioni o situazioni ricorrenti. TO BE (essere/stare) italiano POSITIVA CONTRATTA NEGATIVA INTERROGATIVA io sono I am I m I m

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 Scuola Sec. di 1 grado Classe 1 - sez. B Disciplina/e Inglese Ins. Apetri Norica N di alunni 21, di cui 9 maschi e 12 femmine.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA 1.Saluti: comprendere e usare le formule base di saluto. 1.1.Interagire usando correttamente hi, hello, bye bye, goodbye. 2.Presentazioni: saper usare semplici espressioni per chiedere e dire

Dettagli

LESSON NUMBER 15: THE TIME LEZIONE NUMERO 15: IL TEMPO/L ORA

LESSON NUMBER 15: THE TIME LEZIONE NUMERO 15: IL TEMPO/L ORA Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ LESSON NUMBER 15: THE TIME LEZIONE NUMERO 15: IL TEMPO/L ORA In inglese esistono due modi per tradurre la parola italiana tempo : TIME WEATHER TIME è il

Dettagli

Programma II B Liceo Scientifico

Programma II B Liceo Scientifico Programma II B Liceo Scientifico Contenuti Obiettivi Metodologia Strumenti Tipologia verifiche il Simple Past dei verbi irregolari, le preposizioni di tempo unit n 5 del libro di testo leggere e scrivere

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Prof.ssa GABRIELLA NOVATI

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear. Centre : ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN Entry 1 Understand at least three words spoken in the target language. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO:SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CLASSE: I MATERIA: INGLESE Modulo n 1 Start Up! Unit 1 Welcome to the camp! Unit 2 Uncle Brian s so fun! Unit 3 Your bedroom

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ Classe 1^ re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente relativi a se stesso. Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni

Dettagli

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE Verbi ESSERE e AVERE TO BE e TO HAVE (TO indica l infinito) Sono verbi ausiliari (aiutano gli altri verbi a formare modi e tempi verbali): TO BE (forma progressiva, forma

Dettagli