PLV ITALIA: ORTOFRUTTA. DATI AGGIORNATI AL 2012 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO sui dati INEA.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PLV ITALIA: ORTOFRUTTA. DATI AGGIORNATI AL 2012 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO sui dati INEA."

Transcript

1 PLV ITALIA: ORTOFRUTTA DATI AGGIORNATI AL 2012 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO sui dati INEA.

2 INDICE pagina 1 La PLV agricola italiana 3 2 Distribuzione regionale della PLV 4 Ti invitiamo inoltre a consultare il documento nella sua versione elettronica per limitare il consumo di carta. 2

3 1 La PLV agricola italiana Secondo i dati INEA, la PLV agricola italiana del 2012 si è attestata su 43.3 miliardi di euro, +1% rispetto all anno precedente e +10% se il confronto viene effettuato col biennio , quando i valori della PLV erano al di sotto dei 40 miliardi di euro. Degli oltre 43 miliardi di euro complessivi, 11.7 miliardi di euro riguardano il settore ortofrutticolo (a frutto annuo + patate e ortaggi) in lieve crescita rispetto al 2011 (+2%). ITALIA: PLV ortofrutticola (storico dal 2000 al 2012) La rappresentatività del comparto ortofrutticolo (escluse olive ed orti familiari, ma comprensivo di patate) rispetto a quello agricolo rimane nel 2012 complessivamente stabile sul 27%, come gli anni precedenti. I proventi derivanti dalle coltivazioni frutticole rimangono sul 13%, in con quinquennio precedente, ma con una rappresentatività, rispetto al totale nazionale, in aumento di qualche punto 3

4 percentuale se il confronto viene effettuato con i primi anni 2000 (11%). Patate e ortaggi si attestano sul 14%, in lievissimo calo rispetto agli anni precedenti quando la percentuale si aggirava mente sul 15%. ITALIA: composizione della PLV agricola del periodo (% sul totale) Di seguito riportiamo una tabella dove viene indicata per i principali prodotti frutticoli la variazione percentuale sia rispetto all anno precedente che alla dell ultimo triennio delle quantità prodotte, del valore, nonché del prezzo medio. Le tabelle che seguono sono ordinate in base al valore decrescente dell anno

5 ITALIA: FRUTTA, confronto in quantità, valore e prezzo medio QUANTITA' PREZZO MEDIO ANNUO VALORE var. % 2012 su 2011 var. % 2012 su var. % 2012 su 2011 Uva conferita e venduta Mele Arance Uva da tavola Pere Pesche Limoni Nettarine Actinidia Clementine Nocciole Albicocche Ciliege Susine Mandarini Mandorle Noci Loti Fichi freschi Uva da vino p.c.d Bergamotti Pompelmi Carrube = Altre legnose a frutto annuo = Cedri Cotogne Melograni = +45 Totale Analizzando la tabella della categoria a frutto annuo notiamo come la maggior parte delle voci evidenzino un calo di produzione rispetto al 2011; il 2012 ricordiamo infatti essere stato un anno particolarmente deficitario, dal punto di vista dell offerta produttiva, per alcune colture in particolare. Analizzando il totale della categoria, notiamo come alle minori produzioni (-8% sul 2011) siano stati 5

6 corrisposti prezzi medi annui, superiori sia rispetto al 2011 (+15%) che al triennio (+16%), raggiungendo, per alcune voci, i valori tra i più elevati degli ultimi anni. È il caso per esempio delle mele, con produzioni in calo del 12% ed un prezzo medio annuo che si è posizionato sui valori tra i più elevati (+34% sul 2011 e +24% sulla ), consentendo al valore di raggiungere ottimi livelli (+18% sul 2011 e +13% sulla considerata). Positivo anche il posizionamento del valore delle arance, che si attesta sul +7% rispetto al 2011, grazie al prezzo medio maggiore dell 8% rispetto al 2011 e produzioni solo lievemente inferiori all anno precedente. Andamento positivo anche per le altre specie agrumicole come i limoni, il cui valore si riporta su valori positivi, segnando un +25% sul 2011, grazie, anche in questo caso, ai buoni prezzi medi (+21% sul 2011); a contribuire inoltre anche un piccolo aumento produttivo (+3%). Da sottolineare inoltre il buon andamento dei mandarini, a fronte di un aumento quantitativo del 7% corrisponde un notevole aumento del valore, che raggiunge +53%, rispetto al difficoltoso 2011, grazie ai prezzi medi che raggiungono i massimi livelli dell ultimo decennio (+43% sul 2011). Per quanto riguarda l uva da tavola, le buone quotazioni (+7% sul 2011), non sono state sufficienti a compensare le minori produzioni (-9% sul 2011), posizionando il valore sul -3%. Stesso posizionamento anche per le pere dovuto ai quantitativi raccolti particolarmente deficitari (-30% sul 2011). Nonostante i prezzi medi che hanno raggiunto il livello massimo degli ultimi anni, il valore complessivo della PLV rimane inferiore di qualche punto percentuale, sia rispetto al 2011 che alla. Per le pesche alla diminuzione dei quantitativi raccolti (-5%), corrisponde un valore maggiore del 12% sul 2011, grazie all aumento dei prezzi medi (+18%). Produzioni inferiori al 2011 anche per le nettarine (-11%), a cui è corrisposto un valore sullo stesso livello dell anno precedente per il buon posizionamento delle quotazioni medie annue (+14% sul 2011). Quadro non troppo positivo invece per il kiwi i cui prezzi medi si sono attestati sul -27% rispetto i buonissimi livelli del 2011, posizionando il valore sui livelli minimi degli ultimi anni ( -29% sul 2011 e -24% sulla ). Negativa anche la PLV delle albicocche che rimane inferiore del 17% al 2011 dovuto principalmente a quotazioni inferiori del 13%, ma anche una riduzione di offerta pari al 5% sul Le susine invece segnano un +8% dal punto di vista del valore, sempre grazie a listini annui mente superiori del 10% rispetto al 2011 che vanno a compensare la piccola riduzione produttiva (-2%). Tra gli altri prodotti da sottolineare l aumento della PLV per loti, fichi freschi, uva da vino, bergamotti e pompelmi, tutti con prezzi molto superiori al 2011 che compensano la riduzione produttiva rispetto al

7 Il medesimo confronto è stato effettuato anche per le principali specie orticole come da tabella seguente. ITALIA: PATATE&ORTAGGI (esclusi orti famigliari), confronto in quantità, valore e prezzo medio QUANTITA' PREZZO MEDIO ANNUO VALORE var. % 2012 su 2011 var. % 2012 su var. % 2012 su 2011 Pomodori Patate = -6-4 Lattuga Carciofi +1 = Zucchine Finocchi Fagioli freschi Fragole Carote Cavoli Peperoni = Cavolfiori Melone Melanzane Radicchio Indivia Asparagi Cocomeri Spinaci Agli Sedani Piselli freschi Cetrioli Bietole Rape Fave fresche Cardi Barbabietole da orto = Zucche -3 = Cipolle e porri Totale complessivo

8 Passiamo ora all analisi della categoria patate e ortaggi da dove sono stati esclusi gli orti familiari. Il totale complessivo evidenzia una PLV in riduzione del 2% rispetto al 2011, dovuto a quotazioni in aumento del 4%, non però sufficienti a compensare la flessione dei quantitativi prodotti del 6%. Da sottolineare però che La PLV della categoria rimane in linea con la (+1%). Le voci principali rimangono pomodori e patate con una rappresentatività del valore 2012 rispettivamente del 16 e 11% rispetto al totale. Analizzando ora le singole voci, notiamo come la riduzione della PLV della voce principale, i pomodori, sia dovuta principalmente ad una flessione delle produzioni (-10% sul 2011); la lieve diminuzione dei prezzi medi annui (-2%), ha poi posizionato il valore sul -12%. Valori invece nella ( +1%) se invece il confronto viene effettuato sul triennio La PLV delle patate si posizionano sul -6% rispetto al 2011 per le quotazioni medie annue del 2012 che sono risultate inferiori al 2011 del 7%, mentre le produzioni rimangono sullo stesso livello dell anno precedente (+1%). Scendendo poi nella lista, ordinata in base all importanza decrescente del valore 2012, troviamo la lattuga con una PLV pari al +4% rispetto al 2011, grazie alle maggiori quotazioni (+5%) e produzioni simili al Seguono poi i carciofi, la cui riduzione del valore (-4%, anche in questo caso, è determinata dalle quotazioni medie annue inferiori del 5%, visto che le produzioni rimangono pressoché costanti rispetto al 2011 (+1%). Positivo invece il posizionamento della PLV delle zucchine (+9% sul 2011) per gli ottimi prezzi medi realizzati (+19%), che compensano anche le scarse produzioni raccolte (-9% sul 2011). In flessione invece il valore dei finocchi (-16%), diminuzione imputabile alle quotazioni che, dopo un ottimo 2011 si riportano su valori medi, ma che rimangono superiori alla (+8%). A contribuire alla riduzione del valore inoltre la diminuzione dell offerta del 9% rispetto al Ottimo invece il posizionamento dei fagioli freschi per i quali si registra una PLV maggiore del 12%, sia rispetto al 2011, che alla considerata. I prezzi medi annui hanno raggiunto il massimo livello dell ultimo decennio (+23% sul 2011 e +24% sulla ), compensando anche la flessione produttiva (-9%). Stessa sorte per carote e cavoli con quotazioni sui massimi livelli dell ultimo decennio che compensano la riduzione dell offerta, consentendo al valore di raggiungere rispettivamente +16% sul 2011 per le carote e +1% per i cavoli. Le fragole rimangono sugli stessi livelli del 2011 sia in termini di valore, prezzo medio e produzione. 8

9 Per quanto riguarda gli altri prodotti, notiamo una PLV in aumento, rispetto al 2011 per cavolfiori (+11%), melanzane (+19%), cocomeri (+14%), agli (+18%), sedani (+12%), fave fresche (+21%), zucche (+11%). In riduzione invece radicchio (+13%), invidia (-6%), spinaci (-8%) e piselli freschi (-26%). 9

10 2 Distribuzione regionale della PLV La regione che contribuisce maggiormente alla PLV ortofrutticola italiana rimane la Sicilia, la cui rappresentatività nel 2012 i è attestata sul 18% del totale. Seguono in odine di importanza la Campania col 13%, Puglia 12%, Calabria 7%, Lazio 6%. Salendo verso il Nord troviamo Emilia Romagna che rappresenta l 11% del totale 2012, Veneto 8% e Trentino Alto Adige 5%, di minore importanza le altre regioni. ITALIA: PLV ortofrutticola per le principali Regioni (anno 2012) Trentino Alto Adige = 5% / anno 2012 = 5% Veneto = 8% / anno 2012 = 8% Emilia-Romagna = 12% / anno 2012 = 11% Lazio = 6% / anno 2012 = 6% Puglia = 12% / anno 2012 = 12% Campania = 13% / anno 2012 = 13% Calabria = 7% / anno 2012 = 7% Sicilia = 17% / anno 2012 = 18% 10

11 Analizzando ora l incidenza percentuale della PLV agricola regionale rispetto alla PLV agricola totale, notiamo come siano sempre le regioni del Sud-Italia a detenere il primato. I valori 2012 non si discostano molto da quelli della La Sicilia infatti è la regione italiana dove l ortofrutta raggiunge la raggiunge la rappresentatività più elevata (58%). Seguono in ordine di importanza la Campania posizionata sul 51%, Calabria, Puglia e Trentino Alto Adige che si attestano sul 48%. In Basilicata ed Abruzzo la PLV agricola rappresenta rispettivamente il 45% e 41%. L Emilia Romagna si colloca al decimo posto col 27%, in col dato italiano (28%); di minore importanza invece Veneto e Piemonte rispettivamente col 20% e 13%. ITALIA: incidenza della PLV ortofrutticola su quella agricola ( periodo ) 11

LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA. DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA.

LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA. DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA. LA PLV ORTOFRUTTICOLA IN ITALIA DATI 2011 Il panorama ortofrutticolo italiano delineato da CSO su i dati INEA. La PLV agricola italiana (2000-2011) Nel 2011 la PLV agricola italiana si è attestata su oltre

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV GRAFICO DELLE AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Esercizi alimentari 201 Esercizi non alimentari 859 Minimercati da 200 mq. a 399 mq. 4 Supermercati

Dettagli

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 10 - Commercio e Mercati TAV. 10.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni Non alimentari 918 Esercizi di vicinato Alimentari

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 11 - Commercio e Mercati TAV. 11.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni anno 2009 N Autorizzazioni esistenti Non alimentari

Dettagli

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

TAV AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Biella - Annuario Statistico 11 - Commercio e Mercati TAV. 11.1 - AUTORIZZAZIONI AL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Descrizione esercizi N Autorizzazioni anno 2006 N Autorizzazioni esistenti Non alimentari

Dettagli

ORTOFRUTTA ITALIANA DOSSIER 2008

ORTOFRUTTA ITALIANA DOSSIER 2008 ORTOFRUTTA ITALIANA DOSSIER 2008 Indice Anno 2007 - Produzione e superfici nel 2007 dei 3 principali prodotti ortofrutticoli italiani Periodo 2000 2006 - La PLV Ortofrutticola in Italia 5 Scambi Commerciali

Dettagli

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2010

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2010 O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2010 INDICE pag 1 Anno 2010, produzione e superfici nel 2010 3 dei principali prodotti ortofrutticoli italiani 2 Periodo 2000-2009, la PLV Ortofrutticola in

Dettagli

Variazione percentuale e andamento mensile

Variazione percentuale e andamento mensile 2013-2014 Variazione % sul totale Totali 13 Kg Totali 14 KG Dif. Kg Diff.% Gennaio 29.833.012 29.653.107-179.905-0,60% DF Febbraio 26.550.364 28.711.108 2.160.744 8,14% DF Marzo 29.993.720 29.989.938-3.782-0,01%

Dettagli

Variazioni in percentuale e andamento mensile

Variazioni in percentuale e andamento mensile 2015-2016 Variazione % sul totale Totali '15 Kg Totali '16 KG Dif. Kg Diff.% Gennaio 28.419.937 28.522.359 102.422 0,36% DF Febbraio 25.561.531 29.860.173 4.298.642 16,82% DF Marzo 30.057.654 32.516.518

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì CALENDARIO 1 mercoledì 2 giovedì 3 venerdì 4 sabato 5 domenica 6 lunedì 7 martedì 8 mercoledì 9 giovedì 10 venerdì 11 sabato 12 domenica 13 lunedì 14 martedì 15 mercoledì 16 giovedì 17 venerdì 18 sabato

Dettagli

Il complesso delle esportazioni italiane di ortofrutta fresca

Il complesso delle esportazioni italiane di ortofrutta fresca ITALIA GERMANIA Aggiornamento all anno 2015 e periodo gennaio - ottobre 2016 Un focus sull andamento delle esportazioni di ortofrutta italiana, con particolare riferimento alla Germania, principale mercato

Dettagli

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011

O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 O R T O F R U T T A I T A L I A N A DOSSIER 2011 INDICE pag 1 Anno 2011, produzione e superfici nel 2011 3 dei principali prodotti ortofrutticoli italiani 2 La PLV ortofrutticola italiana nel periodo 2000-2010

Dettagli

MENU SETTIMANALE DI GENNAIO

MENU SETTIMANALE DI GENNAIO MENU SETTIMANALE DI GENNAIO AROMI: Prezzemolo, rosmarino, salvia FRUTTA: Arance, cedri, clementine, kiwi, mandarini, limoni, mele Deliziose e Golden, pompelmi VERDURA: Aglio, bietole da costa, carciofi,

Dettagli

Variazione percentuale e andamento mensile

Variazione percentuale e andamento mensile 2012-2013 Variazione % sul totale Totali 12 Kg Totali 13 KG Dif. Kg Diff.% Gennaio 31.870.027 29.833.012-2.037.015-6,39% DF Febbraio 30.047.166 26.550.364-3.496.802-11,64% DF Marzo 30.052.684 29.993.720-58.964-0,20%

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE CALENDARIO 1 1 1 1 1 1 1 0 1 / Capodanno / Epifania gennaio 01 Frutta secca Mandarini Cavolo Verza Porri FRUTTA: arance, cachi, castagne, frutta secca, kiwi, limoni, mele, mandaranci, mandarini, pompelmi..

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 6 ottobre 2004 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 26 ottobre 2006 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

ITALIA \ GERMANIA. Ti invitiamo inoltre a consultare il documento nella sua versione elettronica per limitare il consumo di carta.

ITALIA \ GERMANIA. Ti invitiamo inoltre a consultare il documento nella sua versione elettronica per limitare il consumo di carta. ITALIA \ GERMANIA DOSSIER GENNAIO 2016 Aggiornamento all anno 2014 e periodo gennaio - ottobre 2015 Un focus sull andamento delle esportazioni di ortofrutta italiana, con particolare riferimento alla Germania,

Dettagli

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA' 2014 ACTINIDIA 380,00 Collina ACTINIDIA 300,00 ACTINIDIA

Dettagli

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA'

Dettagli

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/05/2016-01/06/2016

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/05/2016-01/06/2016 Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 26/05/2016-01/06/2016 Comunicazione Prezzi Regionale Le quotazioni delle singole regioni si riferiscono ai diversi contratti conclusi

Dettagli

Gazzetta ufficiale dell'unione europea

Gazzetta ufficiale dell'unione europea 8.4.2004 L 104/135 IT RETTIFICHE Rettifica della direttiva 2003/113/CE della Commissione, del 3 dicembre 2003, che modifica gli allegati delle direttive 86/362/CEE, 86/363/CEE e 90/642/CEE del Consiglio,

Dettagli

ITALIA \ GERMANIA DOSSIER GENNAIO

ITALIA \ GERMANIA DOSSIER GENNAIO ITALIA \ GERMANIA DOSSIER GENNAIO 2015 Aggiornamento all anno 2013 e periodo gennaio - ottobre 2014 Un focus sull andamento delle esportazioni di ortofrutta italiana, con particolare riferimento alla Germania,

Dettagli

Analisi dell export di ortofrutta italiana aggiornato all anno 2016 e periodo gennaio/ottobre Un focus sull andamento delle esportazioni, con

Analisi dell export di ortofrutta italiana aggiornato all anno 2016 e periodo gennaio/ottobre Un focus sull andamento delle esportazioni, con ITALIA/ GERMANIA Analisi dell export di ortofrutta italiana aggiornato all anno 2016 e periodo gennaio/ottobre 2017. Un focus sull andamento delle esportazioni, con particolare riferimento al mercato tedesco,

Dettagli

Listino ortofrutta del : (n listino :002.12) listino provvisorio

Listino ortofrutta del : (n listino :002.12) listino provvisorio Listino ortofrutta del :2012-12-06 (n listino :002.12) listino provvisorio AGRUMI ARANCE NAVELINA 62-70 (9) I ALLA RINFUSA ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. Ortofrutticolo Ingrosso Novara Listino ortofrutta del :2013-01-28 (n listino :004.13) AGRUMI ARANCE MORO 64-73 (8) I A PIU' STRATI SICILIA ARANCE NAVELINA 62-70 (9) I ALLA RINFUSA ITALIA ARANCE NAVELINA

Dettagli

Gruppi di prodotto Parametro di. prodotti riconoscimento ( ) codice NC * Descrizione del gruppo Codice NC* Prodotto

Gruppi di prodotto Parametro di. prodotti riconoscimento ( ) codice NC * Descrizione del gruppo Codice NC* Prodotto ALLEGATO A) DISPOSIZIONI REGIONALI RELATIVE AL RICONOSCIMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI ORTOFRUTTICOLI Il presente documento definisce le disposizioni regionali relative al riconoscimento delle

Dettagli

ALLEGATO E MODULO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA LOTTO 5 PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI FRESCHI. Io sottoscritto. nato a il. residente a in Via n.

ALLEGATO E MODULO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA LOTTO 5 PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI FRESCHI. Io sottoscritto. nato a il. residente a in Via n. ALLEGATO E MODULO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA LOTTO 5 PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI FRESCHI Io sottoscritto nato a il residente a in Via n. in qualità di (scegliere A o B) A. legale rappresentante

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5 23-10-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 49 5 DECRETO 28 settembre 2009. Decreto legislativo n. 102/2004 - Determinazione dei quantitativi e dei prezzi di riferimento medi del

Dettagli

ALLEGATO A (rif. articolo 3) Dimensione minima delle Organizzazioni di Produttori OP

ALLEGATO A (rif. articolo 3) Dimensione minima delle Organizzazioni di Produttori OP ALLEGATO A (rif. articolo 3) Dimensione minima delle Organizzazioni di Produttori OP 07 Gruppi di prodotto Prodotti singoli Parametro di riconoscimento Codice CN Descrizione del gruppo Codice CN Prodotti

Dettagli

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2008

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2008 L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2008 Dall analisi completa dei dati forniti al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dagli Organismi di Controllo (OdC) operanti in Italia

Dettagli

PRODUZIONI MASSIME ASSICURABILI PER ETTARO - CREMONA Cod Prod Ania

PRODUZIONI MASSIME ASSICURABILI PER ETTARO - CREMONA Cod Prod Ania PRODUZIONI MASSIME ASSICURABILI PER ETTARO - CREMONA C01 100A000 actinidia Actinidia 270,00 C01 100B000 actinidia B Actinidia 270,00 C01 100B400 actinidi B sotto antibrina Actinidia 270,00 C01 100C000

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :28-02-2013 (n listino :20130228) AGRUMI 0.55 0.60 0.65 ARANCE MORO 64-73 (8) I A PIU' STRATI SICILIA 0.60 0.65 0.70 ARANCE NAVEL LATE 70-80 (6) I A PIU' STRATI SPAGNA

Dettagli

ANDAMENTO ANNATA AGRARIA 2015

ANDAMENTO ANNATA AGRARIA 2015 ANDAMENTO ANNATA AGRARIA Produzione Lorda Vendibile delle principali colture del territorio ferrarese Le prime stime della Regione Emilia-Romagna sull'annata agraria indicano una crescita della produzione

Dettagli

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :047.13)

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :047.13) C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-09-12 (n listino :047.13) AGRUMI 0.95 1.00 1.05 ARANCE NAVELINA 70-80 (6) I A PIU' STRATI SUD AFRICA 1.00 1.05 1.10 ARANCE VALENCIA LATE 70-80 (6) I A PIU'

Dettagli

SPECIE VARIETA CALIBRO PRESENTAZIONE ORIGINE BOLOGNA MILANO PADOVA ROMA VERONA

SPECIE VARIETA CALIBRO PRESENTAZIONE ORIGINE BOLOGNA MILANO PADOVA ROMA VERONA SPECIE VARIETA CALIBRO PRESENTAZIONE ORIGINE BOLOGNA MILANO PADOVA ROMA VERONA ARANCE LANE LATE 70-80 (6) A PIU' STRATI SPAGNA 1.00 0.85 0.85 ARANCE TAROCCO 62-70 (9) A PIU' STRATI SICILIA 1.20 1.20 0.95

Dettagli

CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO PRODOTTO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100

CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO PRODOTTO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100 CEREALI FORAGGERE DENOMINAZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO % INDENNIZZO ERBA MEDICA - RISEMINA HA 700,00 100 LEGUMINOSE DA GRANELLA - PERDITA AVENA - GRANELLA - QL 30,00 100 PERDITA AVENA - PAGLIA- PERDITA

Dettagli

TUTTI I NUMERI DELL ORTOFRUTTA ITALIANA

TUTTI I NUMERI DELL ORTOFRUTTA ITALIANA TUTTI I NUMERI DELL ORTOFRUTTA ITALIANA LA PANORAMICA COMPLETA 2012 Tutto quello che c è da sapere, in cifre, sullo scenario ortofrutticolo italiano: superfici, produzioni, import/export, consumi e distribuzione

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO IN ITALIA

IL COMMERCIO ESTERO IN ITALIA IL COMMERCIO ESTERO IN ITALIA AGGIORNAMENTO AL 2013 INDICE pagina 1 Scambi commerciali: Import/export 3 1.1 Export 3 1.2 Le destinazioni dell export 6 1.3 Import 15 1.4 La provenienza dell import 17 2

Dettagli

Mercato Ortofrutticolo all'ingrosso del Comune di Reggio Calabria

Mercato Ortofrutticolo all'ingrosso del Comune di Reggio Calabria Mercato Ortofrutticolo all'ingrosso del Comune di Reggio Calabria L i s t i n o P r e z z i dal 10/1/011 al 15/1/011 SPECIE Minimo Medio Massimo *** ORTAGGI *** Aglio confez. da Kg.4 Cina 16,00 16,50 17,00

Dettagli

Ogni cosa ha il suo tempo

Ogni cosa ha il suo tempo Ogni cosa ha il suo tempo Quando siamo in cucina, pronte a compiere magie per preparare un piatto, il punto di partenza deve essere la stagionalità. Oggi sui banchi dei supermercati è possibile trovare

Dettagli

ORTOFRUTTA PREZZI ALL'INGROSSO DEL

ORTOFRUTTA PREZZI ALL'INGROSSO DEL CODICE ISMEA 0102001000001000002214160IT00000 0102001000001000002201000CL00000 0102001000001000002201000IT00000 0102001000001000002201000NZ00000 PRODOTTO PREZZO PREVALENTE ACTINIDIA HAYWARD 100-110 27

Dettagli

ORTOFRUTTA ITALIANA. D o s s i e r

ORTOFRUTTA ITALIANA. D o s s i e r ORTOFRUTTA ITALIANA D o s s i e r 2 0 1 6 INDICE Introduzione: le produzioni e superfici dell ortofrutta italiana 3 Pagina 1 Scambi commerciali: Import/export 7 1.1 Export 7 1.2 Le destinazioni dell export

Dettagli

ITALIA GERMANIA DOSSIER GENNAIO

ITALIA GERMANIA DOSSIER GENNAIO ITALIA GERMANIA DOSSIER GENNAIO 2013 Aggiornamento Anno 2011 e gennaio ottobre 2012 Un focus sull andamento delle esportazioni di ortofrutta italiana, con particolare riferimento alla Germania, principale

Dettagli

3- QUALI SONO I FRUTTI CHE TI PIACCIONO E MANGI ABITUALMENTE?

3- QUALI SONO I FRUTTI CHE TI PIACCIONO E MANGI ABITUALMENTE? Questionario di Ingresso A TUTTA FRUTTA!! 5porzioni, 5 colori Progetto pilota di Educazione alimentare e consumo consapevole rivolto ad insegnanti e studenti delle scuole dell infanzia, primaria e secondaria

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :27-11-2012 (n listino :20121127) AGRUMI 0.65 0.70 0.75 ARANCE NAVELINA 62-70 (9) I ALLA RINFUSA ITALIA 0.80 0.85 0.90 ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI CALABRIA

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-11-20 (n listino :095.13) AGRUMI 0.65 0.70 0.75 ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI ITALIA 0.65 0.70 0.75 ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI SPAGNA

Dettagli

LA PRODUZIONE ORTOFRUTTICOLA REGIONALE

LA PRODUZIONE ORTOFRUTTICOLA REGIONALE SEMINARIO L ortofrutta veneta di fronte alle sfide logistiche e commerciali LA PRODUZIONE ORTOFRUTTICOLA REGIONALE ALESSANDRO CENSORI VENERDÌ 9 GIUGNO Veneto Agricoltura Settore Studi Economici Agripolis

Dettagli

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02 Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa DESCRIZIONE 100 ACTINIDIA TUTTE LE 09999 55,86 073 AGLIO TUTTE LE 09999 181,98 093 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 96,10 107 ARACHIDI TUTTE

Dettagli

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :058.13)

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :058.13) C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-09-27 (n listino :058.13) AGRUMI 0.95 1.00 1.05 ARANCE NAVELINA 70-80 (6) I A PIU' STRATI SUD AFRICA 1.00 1.05 1.10 ARANCE VALENCIA LATE 70-80 (6) I A PIU'

Dettagli

SUPERFICIE TOTALE IN ETTARI; PRODUZIONE RACCOLTA IN QUINTALI; PRODUZIONE TOTALE IN MIGLIAIA DI QUINTALI

SUPERFICIE TOTALE IN ETTARI; PRODUZIONE RACCOLTA IN QUINTALI; PRODUZIONE TOTALE IN MIGLIAIA DI QUINTALI TAV. C3.1 - SUPERFICIE E PRODUZIONE DELLE PRINCIPALI COLTIVAZIONI AGRICOLE (a) (b) SARDEGNA ERBACEE Cereali 164.874 2.271.078 149.318 2.175.567 153.304 3.292.208 155.868 2.482.857 Frumento 97.108 1.065.544

Dettagli

La distribuzionedelle eccedenzediortofrutta: opportunità dalle politiche comunitarie

La distribuzionedelle eccedenzediortofrutta: opportunità dalle politiche comunitarie La distribuzionedelle eccedenzediortofrutta: opportunità dalle politiche comunitarie BOLOGNA, 7 Febbraio 2014 Vilmer Poletti Stefano Callegari 1 D.G. Agricoltura Servizio sviluppo delle produzioni vegetali

Dettagli

1. L andamento produttivo e di mercato delle principali produzioni

1. L andamento produttivo e di mercato delle principali produzioni LE DIMENSIONI DELL AGRICOLTURA DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 1. L andamento produttivo e di mercato delle principali produzioni In questo capitolo esamineremo in modo più dettagliato l andamento produttivo

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :27-12-2012 (n listino :20121227) AGRUMI 0.40 0.45 0.50 ARANCE NAVELINA 62-70 (9) I ALLA RINFUSA ITALIA 0.40 0.45 0.50 ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI ITALIA

Dettagli

Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa 2012

Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa 2012 DESCRIZIONE 100 100A000 ACTINIDIA TUTTE LE 09999 49,86 073 0730000 AGLIO TUTTE LE 09999 227,14 093 093A000 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 94,37 053 0530000 ASPARAGO TUTTE LE 09999 232,63 401 4010000 AVENA TUTTE

Dettagli

Evoluzione e dimensione del settore agricolo in Puglia

Evoluzione e dimensione del settore agricolo in Puglia Evoluzione e dimensione del settore agricolo in Puglia 1. Introduzione La presente nota intende evidenziare il dimensionamento e l evoluzione del settore agricolo in Puglia. Le elaborazioni sono prodotte

Dettagli

PREZZI INDICATIVI FORNITI DAGLI OPERATORI DEL MERCATO VARIETA' CALIBRO CAT. ORIGINE (ISO) * * ASPETTO ESTERIORE Kg.Nr.Mz.Pz.Co.

PREZZI INDICATIVI FORNITI DAGLI OPERATORI DEL MERCATO VARIETA' CALIBRO CAT. ORIGINE (ISO) * * ASPETTO ESTERIORE Kg.Nr.Mz.Pz.Co. COMUNE DI PISA DIREZIONE - SUAP - ATTIVITA' PRODUTTIVE MERCURIALE DEL GIORNO 19/01/2015 PREZZI INDICATIVI FORNITI DAGLI OPERATORI DEL MERCATO VARIETA' CALIBRO CAT. ORIGINE (ISO) * * ASPETTO ESTERIORE Kg.Nr.Mz.Pz.Co.

Dettagli

IMPORT-EXPORT DELLE COMMODITIES AGRO-ALIMENTARI: I PERCORSI, LE QUANTITA, I PRESUPPOSTI

IMPORT-EXPORT DELLE COMMODITIES AGRO-ALIMENTARI: I PERCORSI, LE QUANTITA, I PRESUPPOSTI SCUOLA DI SICUREZZA ALIMENTARE IMPORT-EXPORT DELLE COMMODITIES AGRO-ALIMENTARI: I PERCORSI, LE QUANTITA, I PRESUPPOSTI TORINO INCONTRA lunedì 21 febbraio 2011 Dr. Agr. Roberto PIAZZA Esperto di Marketing

Dettagli

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

Si trasmette in allegato, per le delegazioni, il documento C(2015) 4722 final - Annex 1.

Si trasmette in allegato, per le delegazioni, il documento C(2015) 4722 final - Annex 1. Consiglio dell'unione europea Bruelles, 15 luglio 2015 (O. en) 10936/15 ADD 1 AGI 400 STATIS 63 DELACT 95 NOTA DI TASMISSIONE Origine: Data: 13 luglio 2015 Destinatario: Jordi AYET PUIGANAU, Direttore,

Dettagli

r e p o r t Dimensioni del mercato

r e p o r t Dimensioni del mercato STTOR AGROALMNTAR L MRCATO TDSCO D PRODOTT ORTOFRUTTCOL NL 2004 NL 2005 Dimensioni del mercato C DÜSSLDORF (C) Nel 2004 le importazioni tedesche di frutta e di verdura sono ammontate a 7.326.745 t, con

Dettagli

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000 Allegato 2 Elenco dei prodotti e associazioni ai gruppi di coltura (2016) Seminativi SUOLO - SUOLO - 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 018

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-01-25 (n listino :018.13) AGRUMI 0.50 0.55 0.60 ARANCE MORO 64-73 (8) I A PIU' STRATI 66 0.35 0.40 0.45 ARANCE NAVELINA 62-70 (9) I ALLA RINFUSA 71 0.40 0.45

Dettagli

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :052.13)

C.A.A.T. TORINO. Listino ortofrutta del : (n listino :052.13) C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-09-19 (n listino :052.13) AGRUMI 0.95 1.00 1.05 ARANCE NAVELINA 70-80 (6) I A PIU' STRATI SUD AFRICA 1.00 1.05 1.10 ARANCE VALENCIA LATE 70-80 (6) I A PIU'

Dettagli

MENU STANDARD INVERNALE (NIDO) PRIMA SETTIMANA

MENU STANDARD INVERNALE (NIDO) PRIMA SETTIMANA PRIMA SETTIMANA pasta e fagioli 30/35 pasta e 30 fagioli lunedì verdura di stagione 50 pane 30 passato di verdura con pasta 30/35 pasta 40 verdure martedì petto di pollo 40 piselli 30 piselli pasta con

Dettagli

A.R.T.E.A. Via S. Donato 42/ Firenze. A.G.R.E.A. Largo Caduti del Lavoro, Bologna. A.V.E.P.A Via N. Tommaseo, Padova

A.R.T.E.A. Via S. Donato 42/ Firenze. A.G.R.E.A. Largo Caduti del Lavoro, Bologna. A.V.E.P.A Via N. Tommaseo, Padova AREA COORDINAMENTO Via Torino, 45 00184 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2007.551 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 19 luglio 2007 A AGEA - Uff. Monocratico - Area Controlli - Area Aut.

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA Rimini listino del :17/10/2014 num :14.108

LISTINO ORTOFRUTTA Rimini listino del :17/10/2014 num :14.108 Centro Agro Alimentare Riminese spa via Emilia vecchia, 75 47922 Rimini LISTINO ORTOFRUTTA Rimini listino del :17/10/2014 num :14.108 P.MIN P.PRE P.MAX PRODOTTO DIFF. GRUPPO AGRUMI 1.30 1.40 1.50 ARANCE

Dettagli

Prodotto. Confetture e marmellate extra 100g

Prodotto. Confetture e marmellate extra 100g Listino prezzi al consumatore 201 Prodotto Prezzo pubblico con IVA Confetture e marmellate extra 100g 01 Confettura extra di albicocche 100g 02 Confettura extra di amarene 100g 03 Marmellata extra di arance

Dettagli

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007 L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007 Dall analisi completa dei dati forniti al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dagli Organismi di Controllo (OdC) operanti in Italia

Dettagli

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX.

AGRUMI P.MIN. P.PRE. P.MAX. C.A.A.T. TORINO Listino ortofrutta del :2013-10-30 (n listino :081.13) AGRUMI 0.85 0.90 0.95 ARANCE NAVELINA 64-73 (8) I A PIU' STRATI SPAGNA 1.00 1.05 1.10 ARANCE NAVELINA 70-80 (6) I A PIU' STRATI SPAGNA

Dettagli

3.3. Previsione sull'andamento della produzione lorda vendibile (Plv) nel 2013 del settore agricolo in Emilia-Romagna

3.3. Previsione sull'andamento della produzione lorda vendibile (Plv) nel 2013 del settore agricolo in Emilia-Romagna IL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. RAPPORTO 2013 Tabella 3.2 - Valore della produzione, costi e valore aggiunto della branca Agricoltura, Silvicoltura e Pesca in Italia - anno 2013 2013 Indici

Dettagli

APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI)

APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI) APPENDICE PRINCIPALI GRANDEZZE DEL SISTEMA INTERNAZIONALE (SI) Grandezze fondamentali Unità di misura Simbolo Lunghezza, distanza metro m Massa kilogrammo kg Volume metro cubo m 3 Energia, calore e lavoro

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :16/07/2015 num :15.110

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :16/07/2015 num :15.110 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :16/07/2015 num

Dettagli

Il mercato tedesco dell ortofrutta

Il mercato tedesco dell ortofrutta Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Ufficio di Berlino Nota Settoriale Il mercato tedesco dell ortofrutta Berlino, gennaio 2013 INDICE 1. Importanza del

Dettagli

Prezzi A000 C01 ACTINIDIA TUTTE LE VARIETA' , D01 AGLIO TUTTE LE VARIETA' ,50

Prezzi A000 C01 ACTINIDIA TUTTE LE VARIETA' , D01 AGLIO TUTTE LE VARIETA' ,50 DESCRIZIONE 100 100A000 C01 ACTINIA TUTTE LE 09999 5118 59,81 073 0730000 D01 AGLIO TUTTE LE 09999 4005 203,50 093 093A000 C02 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 5000 105,89 053 0530000 D03 ASPARAGO TUTTE LE 09999

Dettagli

ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 121\2012 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno lunedì 25/06/2012

ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 121\2012 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno lunedì 25/06/2012 C.A.A.T. S.c.p.a. Strada del Portone, 10 10095 Grugliasco (To) www.caat.it ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 121\2012 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno lunedì 25/06/2012 FRUTTA - AGRUMI Prodotto arance

Dettagli

Gli acquisti al dettaglio di Ortofrutta fresca in Italia nel periodo e nel primo semestre 2015

Gli acquisti al dettaglio di Ortofrutta fresca in Italia nel periodo e nel primo semestre 2015 Gli acquisti al dettaglio di Ortofrutta fresca in Italia nel periodo 2011-2014 e nel primo semestre 2015 Un analisi dei consumi di medio periodo evidenzia come tra il 2011 ed il 2014, la spesa per gli

Dettagli

Mercato Ortofrutticolo di Trieste. Listino ortofrutta del : (n listino :059.12)

Mercato Ortofrutticolo di Trieste. Listino ortofrutta del : (n listino :059.12) Mercato Ortofrutticolo di Trieste Listino ortofrutta del :2012-10-10 (n listino :059.12) AGRUMI 1.30 1.50 1.60 ARANCE NAVELINA 70-80 (6) I A PIU' STRATI SUD AFRICA ARANCE OVALI 70-80 (6) I A PIU' STRATI

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :25/07/2017 num :17.113

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :25/07/2017 num :17.113 C.A.R. -- listino del :25/07/2017 num :17.113 pag. 1 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - CREMONA Listino settimanale dei prezzi all'ingrosso rilevati sulla piazza di Cremona Salvo diversa indicazione, i prezzi si riferiscono alla fase

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica dell 8 marzo 2002 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 7 dicembre

Dettagli

Ortaggi - News mercati

Ortaggi - News mercati Homepage> Ortofrutta» Ortaggi» News e report» News mercati» 2016» Maggio» settimana n. 18/2016 Ortaggi - News mercati il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari n. 15/2016

Dettagli

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007

L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007 L AGRICOLTURA BIOLOGICA IN CIFRE AL 31/12/2007 Dall analisi completa dei dati forniti al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dagli Organismi di Controllo (OdC) operanti in Italia

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.a.a.t. S.c.p.a. listino del :24/02/2015 num :15.036

LISTINO ORTOFRUTTA C.a.a.t. S.c.p.a. listino del :24/02/2015 num :15.036 LISTINO ORTOFRUTTA C.a.a.t. S.c.p.a. listino del :24/02/2015 num :15.036 P.MIN P.PRE P.MAX PRODOTTO DIFF. GRUPPO AGRUMI 0.60 0.65 0.70 ARANCE LANE LATE 70-80 (6) I A PIU' STRATI CON FOGLIE SPAGNA 0.55

Dettagli

La produzione lorda vendibile ad ettaro

La produzione lorda vendibile ad ettaro La produzione lorda vendibile ad ettaro Ancora una volta ci ritroviamo a dover valutare il dato più significativo tra quelli relativi alle entrate di un azienda: la PLV/HA., ovvero quanto ha prodotto in

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

Ortaggi - News mercati

Ortaggi - News mercati Homepage> Ortofrutta» Ortaggi» News e report» News mercati» 2015» Giugno» settimana n. 25/2015 Ortaggi - News mercati il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari n. 24/2015

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :02/07/2017 num :17.100

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :02/07/2017 num :17.100 Centro Agroalimentare Roma -Via Tenuta del Cavaliere,1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) C.A.R. -- listino del :02/07/2017 num :17.100 pag. 1 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :16/03/2015 num :15.011

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :16/03/2015 num :15.011 CENTRO AGRO ALIMENTARE DI NAPOLI VIA PALAZZIELLO LOC. LUFRANO 80040 - VOLLA LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :16/03/2015 num :15.011 P.MIN P.PRE P.MAX PRODOTTO DIFF. GRUPPO AGRUMI 0.60 0.65 0.70

Dettagli

Centro Agroalimentare Roma. Listino ortofrutta del : (n listino :065.13) PRODOTTO

Centro Agroalimentare Roma. Listino ortofrutta del : (n listino :065.13) PRODOTTO Centro Agroalimentare Roma Listino ortofrutta del :2013-06-11 (n listino :065.13) AGRUMI 1.00 1.10 1.20 ARANCE OVALI 70-80 (6) I A PIU' STRATI SICILIA 0.70 0.75 0.75 ARANCE VALENCIA LATE 70-80 (6) I A

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :25/09/2016 num :16.150

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :25/09/2016 num :16.150 C.A.R. -- listino del :25/09/2016 num :16.150 pag. 1 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it

Dettagli

Studio sull inquinamento del suolo da metalli pesanti a seguito di attività agricole

Studio sull inquinamento del suolo da metalli pesanti a seguito di attività agricole Programma interregionale per il miglioramento qualitativo delle produzioni agricole Controllo dei residui di prodotti fitosanitari finalizzato alla razionalizzazione delle tecniche di difesa delle colture

Dettagli

ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 219\2011 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno mercoledì 28/09/2011

ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 219\2011 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno mercoledì 28/09/2011 Comune di Trieste Piazza Unità d' Italia, 4 Tel: +39.040.6751 Fax: +39.040.6754907 http://www.comune.trieste.it ORTOFRUTTA Bollettino N. ORT\ 219\2011 Prezzi all'ingrosso praticati il giorno mercoledì

Dettagli

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 27/11/ /12/2014

Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 27/11/ /12/2014 Quotazioni della Borsa Merci Telematica Italiana riferite al periodo 27/11/2014-03/12/2014 Comunicazione Prezzi Regionale Le quotazioni delle singole regioni si riferiscono ai diversi contratti conclusi

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :28/06/2016 num :16.100

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :28/06/2016 num :16.100 Centro Agroalimentare Roma Via Tenuta del Cavaliere, 1-00012 Guidonia-Montecelio (RM) Tel: 06.60.50.12.01 - Fax : 06.60.50.12.75 www.agroalimroma.it LISTINO ORTOFRUTTA C.A.R. listino del :28/06/2016 num

Dettagli

Ortaggi - News mercati

Ortaggi - News mercati Homepage> Ortofrutta» Ortaggi» News e report» News mercati» 2016» Marzo» settimana n. 09/2016 Ortaggi - News mercati il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari n. 06/2016

Dettagli

VADEMECUM PER I DOCENTI

VADEMECUM PER I DOCENTI Progetto Orti Scolastici VADEMECUM PER I DOCENTI Indice Calendario delle semine Note per la realizzazione di un semenzaio Ricettario Diario CALENDARIO SEMINE AUTUNNO-INVERNO SETTEMBRE Luna calante SI SEMINA:

Dettagli

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :24/12/2015 num :15.044

LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :24/12/2015 num :15.044 CENTRO AGRO ALIMENTARE DI NAPOLI VIA PALAZZIELLO LOC. LUFRANO 80040 - VOLLA LISTINO ORTOFRUTTA C.A.A.N. listino del :24/12/2015 num :15.044 P.MIN P.PRE P.MAX PRODOTTO DIFF. GRUPPO AGRUMI 0.85 0.95 1.00

Dettagli

Allegato A Tabella rese e prezzi standard per le attività aziendali

Allegato A Tabella rese e prezzi standard per le attività aziendali Allegato A Tabella rese e prezzi standard per le attività aziendali 831 ACTINIDIA (KIWI) 901 AGLIO 671 ALBICOCCO 902 ASPARAGO 533 AVENA - DA GRANELLA 907 BARBABIETOLA DA ORTO PER LA PRODUZIONE DI SEME

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 SPREAFICO FRANCESCO E F.

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 SPREAFICO FRANCESCO E F. documento giustificativo E' CONFORME AI REQUISITI DEL PRODOTTO BIOLOGICO Reg. CE 834/07 E CE 889/08 MEETS THE REQUIREMENTS OF ORGANIC PRODUCT Reg. EC 834/07 AND EC 889/08 ll presente documento è valido

Dettagli