X LEGISLATURA XXXIX SESSIONE ORDINARIA DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA PROCESSO VERBALE N. 42 Seduta di lunedì 05 dicembre 2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "X LEGISLATURA XXXIX SESSIONE ORDINARIA DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA PROCESSO VERBALE N. 42 Seduta di lunedì 05 dicembre 2016"

Transcript

1 X LEGISLATURA XXXIX SESSIONE ORDINARIA DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA PROCESSO VERBALE N. 42 Seduta di lunedì 05 dicembre 2016 L'anno duemilasedici, il giorno cinque del mese di dicembre, in Perugia, Palazzo Cesaroni, Piazza Italia 2, previa convocazione con nota prot. n del 30 novembre 2016 è riunita, in seduta pubblica, l'assemblea legislativa della Regione Umbria per la trattazione degli argomenti indicati nella convocazione medesima. La seduta inizia alle ore Sono presenti n. 15 Consiglieri e assenti n. 6 Consiglieri. 1 Barberini Luca X 12 Mancini Valerio X X 11 Liberati Andrea X X Sono inoltre presenti n. 2 Assessori nominati al di fuori dell'assemblea legislativa Antonio Bartolini e Giuseppe Chianella. OGGETTO N. 1 APPROVAZIONE PROCESSI VERBALI DI PRECEDENTI SEDUTE. La Presidente dà notizia dell avvenuto deposito presso la Segreteria dell Assemblea legislativa, a norma dell articolo 57, comma 2, del Regolamento interno, del processo verbale relativo alla seduta del 28 novembre Non essendoci osservazioni, detto verbale si intende approvato ai sensi dell articolo 48, comma 3, del medesimo Regolamento. OGGETTO N. 2 COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA. La Presidente comunica: l assenza della Presidente Marini per motivi personali e del Consigliere De Vincenzi; che la Giunta regionale ha depositato presso la Segreteria dell Assemblea legislativa, a norma dell art. 86 del Regolamento interno, risposta scritta relativamente ai seguenti atti: - Atto n Interrogazione del Consigliere Liberati, concernente: Stato di attuazione dell Accordo di programma stipulato con il Governo nazionale per il finanziamento di interventi in materia di ristrutturazione edilizia e ammodernamento tecnologico del patrimonio 1

2 sanitario pubblico art. 20 della legge 11 marzo 1988, n. 67, e art. 1, comma 310, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 Informazioni della Giunta regionale al riguardo ; - Atto n. 855 Interrogazione dei Consiglieri Liberati e Carbonari, concernente: Struttura dell ex Ospedale civile di Orvieto Situazione di stallo e intendimenti per il futuro Informazioni della Giunta regionale al riguardo. La Presidente significa che il Presidente della I Commissione consiliare, come concordato in sede di Conferenza dei capigruppo allargata all'ufficio di Presidenza e ai Presidenti di Commissioni permanenti, ha chiesto l iscrizione, ai sensi dell art. 47, comma 2, del Regolamento interno, dell atto n. 871 bis Proposta di atto di programmazione di iniziativa della Giunta regionale, ai sensi e per gli effetti dell art. 21, comma 3, della legge regionale 28 febbraio 2000, n. 13, concernente Documento di economia e finanza regionale (DEFR) 2017/2019. La Presidente ricorda che per iscrivere l atto citato è necessario che l Assemblea decida con la maggioranza dei due terzi dei presenti. Non essendoci interventi, la Presidente, prima di procedere alla votazione della richiesta di iscrizione all'ordine del giorno, verifica d ufficio la sussistenza del numero legale, ai sensi dell art. 50, comma 1, del Regolamento interno. Sono presenti n. 16 Consiglieri e assenti n. 5 Consiglieri. 1 Barberini Luca X 12 Mancini Valerio X 11 Liberati Andrea X Posta in votazione la richiesta di iscrivere all'ordine del giorno l'atto n. 871 bis è approvata, con 13 voti favorevoli e 3 voti di astensione, espressi dai 16 Consiglieri presenti e votanti. OGGETTO N. 3 DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA REGIONALE (DEFR) 2017/2019 Atti numero: 871 e 871/bis Relazione della Commissione Consiliare: I referente Relatore di maggioranza: Consr. Solinas (relazione orale) Relatore di minoranza: Consr. Nevi (relazione orale) Tipo Atto: Proposta di atto di programmazione, ai sensi e per gli effetti dell art comma 3 - della legge regionale 28 febbraio 2000, n. 13 Iniziativa: G.R. Delib. n del 21/11/2016 La Presidente propone di contingentare i tempi della discussione come segue: dieci minuti ai gruppi composti da un solo Consigliere; quindici minuti ai gruppi composti da due Consiglieri; venti minuti ai gruppi composti da più di due Consiglieri: 2

3 Così resta deciso. Sull'ordine dei lavori interviene il Consigliere Liberati, che chiede di discutere nella prossima seduta una mozione urgente sui recenti eventi concernenti l'impianto di Borgo Giglione e chiede che la Presidente della Giunta renda comunicazioni al riguardo. La Presidente significa che sarà concordato in sede di Conferenza dei Capigruppo insieme all'assessore delegato ai rapporti con l'assemblea quando e come discutere il suddetto argomento. Sull'ordine dei lavori il Consigliere Nevi ricorda di aver fatto analoga richiesta alla Presidente della Giunta regionale per acquisire informazioni sui riflessi che le attuali indagini della magistratura possono avere sul sistema regionale di smaltimento dei rifiuti. Inizia l'esame dell'atto n. 871 bis. Il Consigliere Smacchi svolge la relazione di maggioranza. Il Consigliere Nevi svolge la relazione di minoranza. Segue l'intervento del Consigliere Carbonari. La Presidente propone una breve sospensione. Così resta deciso. La seduta è sospesa alle ore e riprende alle ore Prosegue l'esame dell'atto atto n. 871 bis. Intervengono i Consiglieri Squarta, Rometti, Ricci, Chiacchieroni, Mancini, Liberati e il Consigliere Assessore Paparelli. Chiusa la discussione, si procede all'esame e votazione degli emendamenti. Sono stati presentati n. 7 emendamenti: emendamento n. 1, a firma del Consigliere Smacchi; emendamento n. 2, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini; emendamento n. 3, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini; emendamento n. 4, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini; emendamento n. 5, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini; emendamento n. 6, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini; emendamento n. 7, a firma dei Consiglieri Mancini e Fiorini. Il Consigliere Smacchi illustra l'emendamento a sua firma. Il Consigliere Barberini chiede una breve sospensione. La seduta è sospesa alle ore e riprende alle ore

4 Prosegue l'esame degli emendamenti all'atto n. 871 bis. Non essendoci interventi, prima di procedere alle votazioni, la Presidente verifica d ufficio la sussistenza del numero legale, ai sensi dell art. 50, comma 1, del Regolamento interno. Sono presenti n. 19 Consiglieri e assenti n. 2 Consiglieri. 1 Barberini Luca X 12 Mancini Valerio X 11 Liberati Andrea X Posto in votazione l'emendamento n. 1 è approvato, con 14 voti favorevoli e 5 voti di astensione, espressi dai 19 Consiglieri presenti e votanti. In merito all'emendamento n. 2 intervengono il Consigliere Brega e il Consigliere Assessore Barberini. Posto in votazione l'emendamento n. 2 è respinto, con 7 voti favorevoli, 8 voti contrari e 4 voti di astensione espressi dai 19 Consiglieri presenti e votanti. In merito all'emendamento n. 3 intervengono i Consiglieri Brega, Fiorini e il Consigliere Assessore Barberini. Posto in votazione l'emendamento n. 3 è approvato all'unanimità dai 19 Consiglieri presenti e votanti. In merito all'emendamento n. 4 intervengono il Consigliere Assessore Paparelli e il Consigliere Fiorini, che dichiara di ritirare l'emendamento. In merito all'emendamento n. 5 intervengono il Consigliere Mancini e il Consigliere Assessore Barberini. Posto in votazione l'emendamento n. 5 è respinto, con 7 voti favorevoli e 13 voti contrari espressi dai 20 Consiglieri presenti e votanti. (E' entrato il Consigliere Carbonari.) In merito all'emendamento n. 6 intervengono il Consigliere Mancini, il Consigliere Assessore Barberini e il Consigliere Rometti. 4

5 Posto in votazione l'emendamento n. 6, modificato secondo quanto illustrato dal Consigliere Mancini e proposto dal Consigliere Barberini, con il consenso dei firmatari, è approvato, all'unanimità dai 20 Consiglieri presenti e votanti. In merito all'emendamento n. 7 intervengono i Consiglieri Mancini e Brega. Posto in votazione l'emendamento n. 7, modificato secondo quanto proposto dal Consigliere Brega con il consenso dei firmatari, è respinto con 8 voti favorevoli, 3 voti contrari e 9 voti di astensione espressi dai 20 Consiglieri presenti e votanti. Concluso l'esame e la votazione degli emendamenti, si procede alla votazione della proposta di risoluzione come emendata. Posta in votazione la proposta di risoluzione atto n. 871 bis, come emendata, è approvata con 13 voti favorevoli, 3 voti contrari e 4 voti di astensione, espressi dai 20 Consiglieri presenti e votanti. Posta in votazione l'autorizzazione al coordinamento formale del testo è approvata, con 13 voti favorevoli e 7 voti di astensione espressi dai 20 Consiglieri presenti e votanti L'atto risulta, pertanto, approvato secondo la deliberazione n.133, allegata al presente processo verbale, per costituirne parte integrante e sostanziale sotto la denominazione di Allegato A. La seduta termina alle ore Conclusi i lavori si constata che non ha partecipato alla seduta il Consigliere De Vincenzi. Il presente verbale è stato approvato nella seduta del 20 dicembre Verbalizzante: firmato Elisabetta Braconi Presidente: firmato Donatella Porzi Vicepresidente con funzioni di Consigliere Segretario: firmato Valerio Mancini 5

Regione Umbria - Consiglio Regionale

Regione Umbria - Consiglio Regionale Regione Umbria - Consiglio Regionale IX LEGISLATURA permanente Attività economiche e governo del territorio Processo verbale n. 80 Seduta del 9 marzo 2012 Approvato il 22 marzo 2012 Pubblicazione ai sensi

Dettagli

PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA. XXIX Sessione Straordinaria. Deliberazione n. 98 del 12 luglio 2016

PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA. XXIX Sessione Straordinaria. Deliberazione n. 98 del 12 luglio 2016 Disicia _... OiilQ Regione Umbria DIMG ^ OllilO Assemblea le^slativa X Atti Consiliari LEGISLATURA PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA XXIX Sessione Straordinaria Deliberazione n.

Dettagli

Assemblea legislativa delle Marche

Assemblea legislativa delle Marche pag. 1 ATTI ASSEMBLEARI IX LEGISLATURA PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DEL 5 OTTOBRE 2010, N. 19 PRESIEDE IL VICE PRESIDENTE PAOLA GIORGI INDI INDI PRESIEDE IL VICE PRESIDENTE GIACOMO BUGARO

Dettagli

Assemblea legislativa delle Marche

Assemblea legislativa delle Marche pag. 1 Assemblea legislativa delle Marche ATTI ASSEMBLEARI IX LEGISLATURA PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DEL 5 APRILE 2011, N. 40 PRESIEDE IL PRESIDENTE VITTORIANO SOLAZZI INDI PRESIEDE IL

Dettagli

PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 19 OTTOBRE 2010

PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 19 OTTOBRE 2010 PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 19 OTTOBRE 2010 IX LEGISLATURA (processo verbale n. 11) VII Sessione straordinaria L anno duemiladieci, il giorno diciannove del mese di ottobre,

Dettagli

COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE IGIENE E SANITÀ, PREVIDENZA E SICUREZZA SOCIALE, POLITICHE SOCIALI, SPORT; TERRITORIO, AMBIENTE E AGRICOLTURA

COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE IGIENE E SANITÀ, PREVIDENZA E SICUREZZA SOCIALE, POLITICHE SOCIALI, SPORT; TERRITORIO, AMBIENTE E AGRICOLTURA VERBALE DELLA SESSIONE DELLA COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE IGIENE E SANITÀ, PREVIDENZA E SICUREZZA SOCIALE, POLITICHE SOCIALI, SPORT; TERRITORIO, AMBIENTE E 16 gennaio 2014 Ore 15.20 - Presenti: Mina

Dettagli

ATTI ASSEMBLEARI IX LEGISLATURA PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DEL 23 APRILE 2013, N. 115

ATTI ASSEMBLEARI IX LEGISLATURA PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DEL 23 APRILE 2013, N. 115 pag. 1 ATTI ASSEMBLEARI IX LEGISLATURA PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA ANTIMERIDIANA DEL 23 APRILE 2013, N. 115 PRESIEDE LA VICE PRESIDENTE PAOLA GIORGI INDI PRESIEDE IL PRESIDENTE VITTORIANO SOLAZZI INDI

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 05/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 05/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1414 SEDUTA DEL 05/12/2016 OGGETTO: Protocollo Operativo S.A.S.U. C.O.118 di cui all art. 5 della Convenzione tra Regione Umbria

Dettagli

Comune di Fornovo di Taro

Comune di Fornovo di Taro Deliberazione CONSIGLIO COMUNALE n. 39 del 17/07/2012 OGGETTO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONTRATTI. APPROVAZIONE MODIFICA. L anno Duemiladodici addì diciassette del mese di Luglio alle ore 20:00

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 21/11/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1334 SEDUTA DEL 21/11/2016 OGGETTO: DGR N. 444 del 26/04/2016 Programma attuativo del D.P.C.M. 7 agosto 2015, recante riparto di

Dettagli

OGGETTO: CONVOCAZIONE III Commissione consiliare permanente per GIOVEDÌ 26 gennaio 2017 ORE 15,00 Sala Trasimeno.

OGGETTO: CONVOCAZIONE III Commissione consiliare permanente per GIOVEDÌ 26 gennaio 2017 ORE 15,00 Sala Trasimeno. Prot. n. Perugia, 19 gennaio 2017 OGGETTO: CONVOCAZIONE III Commissione consiliare permanente per GIOVEDÌ 26 gennaio 2017 ORE 15,00 Sala Trasimeno. AI COMPONENTI DELLA III COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione Numero 16 del 21-03-15 Oggetto: MODIFICA AL REGOLAMENTO PER LA COMMISSIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 DEL 31/03/2016 MODIFICHE DELLO STATUTO DI A.T.E.R. - ASSOCIAZIONE TEATRALE EMILIA ROMAGNA. L'anno duemilasedici,

Dettagli

COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 25 del 24/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DI TERME DI CASCIANA S.P.A. - IN II CONVOCAZIONE

Dettagli

Relazione della IV Commissione permanente

Relazione della IV Commissione permanente REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA X LEGISLATURA DOCUMENTI PROPOSTE DI LEGGE E DI ATTO AMMINISTRATIVO RELAZIONI Relazione della IV Commissione permanente SANITÀ E POLITICHE SOCIALI (Seduta del 28 giugno

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO ESTRATTO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 55 OGGETTO: L.R. 8.7.1999 N. 19 - MODIFICA DEL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE REDATTO IN CONFORMITA AL

Dettagli

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine

COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine N 7 del Reg. Del COMUNE DI COMEGLIANS Provincia di Udine Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale SEDUTA del 16/03/2016 OGGETTO: RELAZIONE CONCLUSIVA SUL PROCESSO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 28/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1593 SEDUTA DEL 28/12/2016 OGGETTO: Interventi straordinari in materia sanitaria a seguito dei recenti eventi sismici. Proroga. PRESENZE

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 8 OGGETTO : RELAZIONE CONCLUSIVA SUL PROCESSO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPATE E DELLE

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 14 del 06/05/2014 OGGETTO: OSSERVATORIO COMUNALE PER IL MONITORAGGIO DEL LAVORO PRECARIO ED IL CONTRASTO E L EMERSIONE

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 437 SEDUTA DEL 21/04/2017

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 437 SEDUTA DEL 21/04/2017 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 437 SEDUTA DEL 21/04/2017 OGGETTO: Determinazione del Calendario scolastico per l anno 2017/2018 per la Regione Umbria. PRESENZE

Dettagli

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA PROVINCIA DI FIRENZE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 DEL 14.12.2016 OGGETTO: Unione Comunale del Chianti Fiorentino Surroga del Consigliere Lorenzo Rizzotti. L'anno duemilasedici e questo giorno quattordici del

Dettagli

SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE 10 NOVEMBRE 2015

SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE 10 NOVEMBRE 2015 Processo verbale Seduta del 10.11.2015 SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE 10 NOVEMBRE 2015 Presidenza del Presidente DI PANGRAZIO indi del Vice Presidente PAOLINI Consigliere Segretario: MONACO PRESENTI: CONSIGLIERI:

Dettagli

COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n Osmate

COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n Osmate COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n.1 21018 Osmate Tel. 0331-953160 Fax 0331-910025 segreteria@comune.osmate.va.it DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 16 del 17-07-2010 N. Reg.

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 0 7 Del 3 Giugno 2015 OGGETTO Approvazione dello schema di Rendiconto della gestione 2014 ed approvazione della relazione illustrativa

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA III COMMISSIONE CONSILIARE SANITA E ASSISTENZA. Seduta del 20 giugno 2012 processo verbale n.

CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA III COMMISSIONE CONSILIARE SANITA E ASSISTENZA. Seduta del 20 giugno 2012 processo verbale n. CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA IX LEGISLATURA III COMMISSIONE CONSILIARE SANITA E ASSISTENZA Seduta del 20 giugno 2012 processo verbale n. 20/2012 Il giorno 20 giugno 2012 alle ore 16;00, è convocata

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 22/09/2015

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 22/09/2015 MODULO DG3 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1083 DEL 22/09/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MERITO AL PROTOCOLLO DI INTESA SOTTOSCRITTO DA REGIONE UMBRIA E REGIONE

Dettagli

C O M U N E DI M I L E T O (Provincia di Vibo Valentia) ************* DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

C O M U N E DI M I L E T O (Provincia di Vibo Valentia) ************* DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O M U N E DI M I L E T O (Provincia di Vibo Valentia) ************* ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 3 del Reg. Data 18.3.2010 OGGETTO:Costituzione Commissione controllo e garanzia. L

Dettagli

Convocazione II Commissione consiliare permanente per LUNEDÌ 14 DICEMBRE 2015 ORE 10,30 - Sala Trasimeno. AL PRESIDENTE LORO SEDI

Convocazione II Commissione consiliare permanente per LUNEDÌ 14 DICEMBRE 2015 ORE 10,30 - Sala Trasimeno. AL PRESIDENTE LORO SEDI Prot. n. 2015/0007190 Perugia, 10 dicembre 2015 OGGETTO: Convocazione II Commissione consiliare permanente per LUNEDÌ 14 DICEMBRE 2015 ORE 10,30 - Sala Trasimeno. AI COMPONENTI DELLA II COMMISSIONE CONSILIARE

Dettagli

~'l,!,gconsiglio Regionale

~'l,!,gconsiglio Regionale r~;elu 0111[10Regione Umbria ~18181~ ~'l,!,gconsiglio Regionale Piazza Italia, 2.0612] PERUGIA Te!. 075.576.3362 Fax 075.576.3270 UICommissione ATTO N. 430/BIS Relazione della III Commissione Consiliare

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO ESTRATTO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 49 OGGETTO: MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE "INSIEME PER PIANEZZA" IN MERITO A EMERGENZA IMPIANTI

Dettagli

Regolamento delle Commissioni Comunali

Regolamento delle Commissioni Comunali Regolamento delle Commissioni Comunali approvato con deliberazione consiliare n. 5 del 29/02/2000 D:\Lavoro\Roccafranca\Sito\Progetto\Materiale pubblicato\documenti Ufficiali\Regolamenti\Regolamento COMMISSIONI.doc

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI GARBAGNATE MONASTERO PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 135 REG. DELIBERE DEL 28-12-12 N.... REG. PUBBLICAZIONI Oggetto: ESAME ED APPROVAZIONE PIANO DELLE PERFORMANCE

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco

COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco COMUNE DI MONTICELLO BRIANZA Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 130 del 11/09/2014 OGGETTO: PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2014-2016: APPROVAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO PROVINCIA DI SALERNO Assemblea dei Sindaci Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 25 luglio 2016 Seduta n. 1 Numero o.d.g.. 1... N. 1 del registro OGGETTO: APPROVAZIONE DEI

Dettagli

UFFICIO DI PRESIDENZA

UFFICIO DI PRESIDENZA IX LEGISLATURA UFFICIO DI PRESIDENZA SEDUTA DEL 14 MARZO 2013 Delib. n. 223 OGGETTO: Regolamento recante ad oggetto Modifiche al Regolamento recante il Nuovo Ordinamento del Consiglio Regionale della Campania.

Dettagli

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n.7 10055 CONDOVE Tel. 0119643102 - Fax 0119644197 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 OGGETTO: MODIFICA ACCORDO DI PARTENARIATO

Dettagli

COMUNE DI SALCITO Provincia di Campobasso

COMUNE DI SALCITO Provincia di Campobasso COMUNE DI SALCITO Provincia di Campobasso COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 13 del 24-02-2011 Oggetto: Programma di Sviluppo Rurale del Molise 2007/2013. Misura 1.2.5 Azione "C".

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 14/11/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 14/11/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1310 SEDUTA DEL 14/11/2016 OGGETTO: L.R. 28.11.2003 n. 23 e s.m.i. - artt. 30 e 32 - Procedure di assegnazione degli alloggi di ERS

Dettagli

COMUNE DI CASTEL DI LAMA Provincia di Ascoli Piceno

COMUNE DI CASTEL DI LAMA Provincia di Ascoli Piceno COMUNE DI CASTEL DI LAMA Provincia di Ascoli Piceno REGOLAMENTO PER LA ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DELLE CONSULTE COMUNALI (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 75 del 26/10/2000 e

Dettagli

UNIONE DI COMUNI DELLA VALLE DEL TEMPO AVEGNO E USCIO

UNIONE DI COMUNI DELLA VALLE DEL TEMPO AVEGNO E USCIO UNIONE DI COMUNI DELLA VALLE DEL TEMPO AVEGNO E USCIO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELL UNIONE Numero 4 Del 19-05-2016 C O P I A Oggetto: NOTA DI AGGIORNAMENTO AL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP)

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 322 DEL 16/03/2015

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 322 DEL 16/03/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 322 DEL 16/03/2015 Regolamento Regionale n.1 del 6 febbraio 2015 "Disposizioni in materia di uniformi, segni distintivi, gradi e mezzi di trasporto della Polizia

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO Provincia di Perugia

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO Provincia di Perugia Provincia di Perugia Prot. n. 44125 del 21/02/2017 PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE del giorno 30 gennaio 2017 Seduta I - Anno 2017 Il giorno trenta gennaio duemiladiciassette (30/01/2017),

Dettagli

Presidente. Vicepresidente. Componente. Componente esperto. Componente. Cura la verbalizzazione dell odierna riunione il dott. Rey René, dell Agenzia.

Presidente. Vicepresidente. Componente. Componente esperto. Componente. Cura la verbalizzazione dell odierna riunione il dott. Rey René, dell Agenzia. Deliberazione n. 24 in data 28/09/2015 Oggetto: approvazione della seconda assegnazione dei segretari degli enti locali e delle loro forme associative. L anno duemilaquindici, il giorno 28 (ventotto) del

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 OGGETTO: Finanze. ESAME ED APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO DI CONTABILITA' (art.152 D.Lgs. n. 267/2000 coordinato

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 25 del Reg. Data

COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 25 del Reg. Data COMUNE DI MOMBAROCCIO (PROV. DI PESARO E URBINO) COM.O41O27 COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 25 del Reg. Data 26-09-12 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Comune di Asiago Provincia di Vicenza

Comune di Asiago Provincia di Vicenza Comune di Asiago Provincia di Vicenza COPIA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di Prima Convocazione. Numero 23 del 20-06-2013 OGGETTO: ADEGUAMENTO STATUTO COMUNALE - LEGGE

Dettagli

COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino

COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino Copia OGGETTO : COMUNE DI PONT CANAVESE Provincia di Torino Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 28/07/2014 ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF. L'ANNO 2014.- DETERMINAZIONI PER

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAMPOFORMIDO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 159 del Registro Delibere COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ANNO 2013 ALLA ASSOCIAZIONE CIRCOLO CULTURALE RICREATIVO VILLA PRIMAVERA. L'anno

Dettagli

PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA. XXVIII Sessione Straordinaria. Deliberazione n. 93 del 28 giugno 2016

PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA. XXVIII Sessione Straordinaria. Deliberazione n. 93 del 28 giugno 2016 Difilla litio Regione Umbria [Ilio Assemblea legislativa X Atti Consiliari LEGISLATURA PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA XXVIII Sessione Straordinaria Deliberazione n. 93 del 28

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.36 DEL 09/04/2015 OGGETTO: Approvazione partecipazione al Bando Regionale di cui alla D.G.R. X/3293 del 16 marzo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 100 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COFINANZIAMENTO FONDO SOSTEGNO AFFITTO ANNO 2015 (SPESE SOSTENUTE NELL'ANNO 2014) -

Dettagli

N e 1955/BIS. Relazione della 1 Commissione Permanente

N e 1955/BIS. Relazione della 1 Commissione Permanente REGIONE DELVUMRRIA Consiglio Regionale : < A t,; C-m,,, Il LEGISLATUR ATTO N. 1965 e 1955/BIS Relazione della 1 Commissione Permanente Consiliare AFFARI ISTITUZIONALI, PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, FINANZE

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE. OGGETTO: Regolamento per l applicazione della addizionale comunale all imposta sul reddito delle persone fisiche. Approvazione.

CONSIGLIO COMUNALE. OGGETTO: Regolamento per l applicazione della addizionale comunale all imposta sul reddito delle persone fisiche. Approvazione. COMUNE DI INCISA IN VAL D ARNO (Provincia di Firenze) CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Regolamento per l applicazione della addizionale comunale all imposta sul reddito delle persone fisiche. Approvazione.

Dettagli

Comune di Dervio Provincia di Lecco

Comune di Dervio Provincia di Lecco DELIBERAZIONE N. 33/2013 Comune di Dervio Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: CONFERMA DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF E ALL'IMU PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO Codice Ente 10215 DELIBERAZIONE N. 31 in data: 04.11.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA straordinaria DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

Variazione al Piano Esecutivo di Gestione

Variazione al Piano Esecutivo di Gestione Protocollo RC n. 39040/16 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 12 DICEMBRE 2016) L anno duemilasedici, il giorno di lunedì dodici del mese di dicembre, alle ore

Dettagli

COMUNE DI MOSCIANO S.ANGELO Provincia di Teramo Codice Fiscale n Partita I.V.A. n

COMUNE DI MOSCIANO S.ANGELO Provincia di Teramo Codice Fiscale n Partita I.V.A. n ORIGINALE COMUNE DI MOSCIANO S.ANGELO Provincia di Teramo Codice Fiscale n 82000070670 Partita I.V.A. n 00252130679 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 DEL 16/03/2016 OGGETTO: ISTANZA

Dettagli

COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale OGGETTO

COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale OGGETTO COMUNE DI NOVARA Estratto dal Verbale delle Deliberazioni del Consiglio Comunale Deliberazione N 32 OGGETTO MOZIONE DI SFIDUCIA AL SINDACO, DOTT. ANDREA BALLARE' L anno duemilaquindici, mese di MAGGIO,

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE DI CONTROLLO E GARANZIA

Città Metropolitana di Roma Capitale REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE DI CONTROLLO E GARANZIA Città Metropolitana di Roma Capitale REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE DI CONTROLLO E GARANZIA Adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 72 del 21 dicembre 2015 INDICE Art. 1 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI AVIATICO. Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI AVIATICO. Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI AVIATICO Provincia di Bergamo Codice Ente 10016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 7 del 29/04/2014 OGGETTO: PREVENZIONE DELLE ESPOSIZIONI AL GAS RADON IN AMBIENTI INDOOR.

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 55 DATA 14.09.2012 OGGETTO: Rimodulazione Piani Finanziari del Piano di Zona

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANGELO ROMANO. Provincia di Roma

COMUNE DI SANT'ANGELO ROMANO. Provincia di Roma COMUNE DI SANT'ANGELO ROMANO Provincia di Roma COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Atto N. 34 del 09-12-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE MODIFICA DEL REGOLAMENTO COMUNALE DEL CENTRO ANZIANI APPROVATO

Dettagli

Comune di Fornovo di Taro

Comune di Fornovo di Taro Deliberazione CONSIGLIO COMUNALE n. 43 del 28/07/2016 OGGETTO RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE (ART. 42, COMMA 4, DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 AGOSTO 2000, N. 267). L anno Duemilasedici addì ventotto

Dettagli

COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41

COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41 COMUNE DI SALA BOLOGNESE PROVINCIA DI BOLOGNA O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 41 OGGETTO: COSTITUZIONE N. 4 COMMISSIONI CONSIGLIARI PERMANENTI E NOMINA COMPONENTI Adunanza

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 32 DEL 30.04.2013 OGGETTO: Approvazione del Regolamento per la tutela e la valorizzazione delle Botteghe Storiche

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 27.04.2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2016 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilasedici questo giorno ventisette del mese di

Dettagli

Comune di Brisighella

Comune di Brisighella VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 11 del 28/04/2016 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF (IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE): ALIQUOTA ED ESENZIONE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI BULZI Provincia di Sassari

COMUNE DI BULZI Provincia di Sassari COMUNE DI BULZI Provincia di Sassari COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 8 Del 29-07-14 Oggetto: APPROVAZIONE DEL PIANO FINANZIARIO PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento della Giunta Comunale

CITTÀ DI FOLIGNO. Regolamento della Giunta Comunale CITTÀ DI FOLIGNO Regolamento della Giunta Comunale Approvato con: D.G.C. n. 934 del 03/11/1995 Modificato con: D.G.C. n. 145 del 20/04/2005 D.G.C. n. 192 del 12/06/2006 TITOLO 1 - Funzionamento della Giunta

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 87 DEL 12/06/2013

Dettagli

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007 Copia di Deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE numero 32 del 12-06-14 oggetto: NOMINA DEI RAPPRESENTANTI DEL CONSIGLIO COMUNALE NEL CONSIGLIO DELL'UNIONE DEI COMUNI DI AGUGLIANO, CAMERATA PICENA, POLVERIGI.

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE Registro delibere di Consiglio Comunale COPIA N. 95 OGGETTO: REGOLAMENTO PER IL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 DEL 1 /03/2016 OGGETTO: VARIAZIONE AL BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017- PRIMO PROVVEDIMENTO.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 DEL 1 /03/2016 OGGETTO: VARIAZIONE AL BILANCIO ARMONIZZATO 2015/2017- PRIMO PROVVEDIMENTO. CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI SAN DANIELE PO

COMUNE DI SAN DANIELE PO COMUNE DI SAN DANIELE PO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 20/04/2016Nr. Prot. 1371 Affissa all'albo Pretorio il 20/04/2016 Allegati presenti DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA A cura dell Archivio legislativo Legge n. 248/06 del 4 agosto 2006 G.U. n. 186 dell 11 agosto 2006 S. O. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 4 luglio 2006,

Dettagli

Estratto dal verbale del Consiglio del Municipio Roma 6 (seduta del 17/9/2008)

Estratto dal verbale del Consiglio del Municipio Roma 6 (seduta del 17/9/2008) Municipio Roma 6 Servizio Consiglio Prot. n. 40074 /2008 Prot. S.D. 29/2008 Estratto dal verbale del Consiglio del Municipio Roma 6 (seduta del 17/9/2008) L'anno duemilaotto il giorno di Mercoledì 17 del

Dettagli

Comune di Volterra Provincia di Pisa

Comune di Volterra Provincia di Pisa Comune di Volterra Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 61 del 24/11/2009 OGGETTO: Mozione contro la rimozione della targa dedicata alla memoria di Peppino Impastato presentata

Dettagli

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE SERVIZIO: TRIBUTI N.14 DEL

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE SERVIZIO: TRIBUTI N.14 DEL COMUNE DI UTA Provincia di Cagliari PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE SERVIZIO: TRIBUTI N.14 DEL 14-07-2015 Oggetto: Aliquota addizionale comunale IRPEF 2015: conferma aliquota 2014 L ASSESSORE

Dettagli

Regolamento per il funzionamento e l organizzazione della Conferenza Metropolitana di Bologna e dell'ufficio di Presidenza

Regolamento per il funzionamento e l organizzazione della Conferenza Metropolitana di Bologna e dell'ufficio di Presidenza Regolamento per il funzionamento e l organizzazione della Conferenza Metropolitana di Bologna e dell'ufficio di Presidenza Il presente Regolamento è stato approvato con atto della Conferenza Metropolitana

Dettagli

COMUNE DI VILLAPERUCCIO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

COMUNE DI VILLAPERUCCIO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS COMUNE DI VILLAPERUCCIO PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS VERBALE DI DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N 30 DEL 14/11/2013 O G G E T T O MODIFICA REGOLAMENTO TARES RINVIO PAGAMENTO RATE E INSERIMENTO ATTIVITA

Dettagli

MODIFICHE AL REGOLAMENTO GENERALE DEL CONSIGLIO REGIONALE SCHEDA ILLUSTRATIVA

MODIFICHE AL REGOLAMENTO GENERALE DEL CONSIGLIO REGIONALE SCHEDA ILLUSTRATIVA MODIFICHE AL REGOLAMENTO GENERALE DEL CONSIGLIO REGIONALE SCHEDA ILLUSTRATIVA Articolo 13 Giunta per il regolamento È prevista l integrazione della composizione con i componenti supplenti (uno per ciascun

Dettagli

Rep. 2014/161 FASC.: 2011/06.05/108 CUP: I34E Oggetto n 17 Ufficio: 082. Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale

Rep. 2014/161 FASC.: 2011/06.05/108 CUP: I34E Oggetto n 17 Ufficio: 082. Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale Rep. 2014/161 FASC.: 2011/06.05/108 CUP: I34E13000180004 Oggetto n 17 Ufficio: 082 Comune di Verona Deliberazione della Giunta Comunale N. Progr. 161 Seduta del giorno 11 Giugno 2014 PRESENTI CASALI AVV.

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 DEL 28.07.2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2015 DELL ADDIZIONALE IRPEF. L'anno duemilaquindici questo giorno ventotto del mese di

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail quassolo@ruparpiemonte.it OGGETTO VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Seduta in data : 14/12/2013 Atto n. 55 Oggetto: Approvazione del Programma triennale dei Lavori Pubblici 2013 2015 e dell'elenco annuale 2013 L'anno DUEMILATREDICI, il

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE Seduta in data : 29/12/2016 Atto n. 50 OGGETTO: PROROGA CONTRATTO AGENTI DI POLIZIA LOCALE A TEMPO DETERMINATO L'anno DUEMILASEDICI, il giorno VENTINOVE,

Dettagli

Numero 27 Del

Numero 27 Del C O M U N E DI M O N T E R E A L E Provincia dell'aquila ==================================================================== VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 27 Del 10-03-15 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

REGOLAMENTO COMMISSIONI CONSILIARI

REGOLAMENTO COMMISSIONI CONSILIARI REGOLAMENTO COMMISSIONI CONSILIARI Organizzazione Regolamento per il funzionamento delle Commissioni Consiliari COMUNE DI CASTELFORTE Prov. di Latina REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL- LE COMMISSIONI

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 ==================================================================== OGGETTO : RELAZIONE CONCLUSIVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 14 del CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 14 del CONSIGLIO COMUNALE Scm. 10.2/4 rev 1 ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 14 del CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ELEZIONI COMUNALI DI DATA 9 MARZO 2014: ESAME DELLE CONDIZIONI

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 del 28 Aprile 2016 OGGETTO:ADDIZIONALE COMUNALE PER L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE.

Dettagli

Deliberazione di Consiglio Comunale

Deliberazione di Consiglio Comunale Comune di Campiglia dei Berici Consiglio Comunale Nr. 4 Data 29/03/2016 OGGETTO: RELAZIONE CONCLUSIVA SUL PROCESSO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE (ART.

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: DELIBERAZIONE NUMERO 104 DEL 04-06-15 PROGETTO AVVIATO DA C.N.A., UNIONE COSTRUZIONI IMPIANTI, COMUNE E BANCA SUASA, DENOMINATO "PROGETTO COSTO

Dettagli

Repertorio n Raccolta n

Repertorio n Raccolta n - 1 - Repertorio n. 60.468 Raccolta n. 7.408 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA DAVIDE CAMPARI - MILANO S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilanove, il giorno diciotto del mese di marzo 18.3.2009

Dettagli

Delibera Originale del Consiglio Comunale

Delibera Originale del Consiglio Comunale Comune di Pedara Provincia di Catania Registro Proposte n. 11 del 25/08/14 ASSESSORATO O UFFICIO PROPONENTE SETTORE III Delibera Originale del Consiglio Comunale N. 44 del Reg. Data: 30.09.2014 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA (Provincia di PAVIA)

COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA (Provincia di PAVIA) COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA (Provincia di PAVIA) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 3 Reg. Delib. OGGETTO : Risposta all interpellanza presentata dai consiglieri di minoranza Sturini e Scardillo

Dettagli

COMUNE DI PRIMALUNA. Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 5 del

COMUNE DI PRIMALUNA. Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 5 del COMUNE DI PRIMALUNA Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 5 del 30-03-2016 OGGETTO: COMUNICAZIONE ESITO CONTROLLI INTERNI - II SEMESTRE 2015 L anno duemilasedici il giorno 30

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28/01/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28/01/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Comune di Campi Bisenzio Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28/01/2014 SEDUTA PUBBLICA OGGETTO Approvazione del Regolamento sugli obblighi di pubblicità e trasparenza. L'anno

Dettagli

Numero 37 Del

Numero 37 Del !"# $&%('*)%,+ -.%&/%,$�"1'*# ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 37 Del 18-07-2015 Oggetto: Approvazione Regolamento per la disciplina dell'addizionale Comunale IREF- Determinazione

Dettagli