PROVINCIA DI SAVONA NAVIGAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI SAVONA NAVIGAZIONE"

Transcript

1 PROVINI DI SVON NVIGZIONE ESME PER L ERTMENTO DELL IDONEIT PROFESSIONLE PER L ESERIZIO DELL TTIVITÀ DI ONSULENZ PER L IROLZIONE DEI MEZZI DI TRSPORTO 1 Qual'è la definizione di navigazione da diporto: quella effettuata durante il periodo estivo lungo le coste nazionali quella effettuata con navi passeggeri da crociera quella effettuata a scopi sportivi o ricreativi dai quali esuli il fine di lucro { } 2 Quando deve essere fatta una visita occasionale? quando l'imbarcazione viene fermata per un controllo dalla apitaneria di porto quando l'imbarcazione viene messa in mare dopo essere stata a secco per tre anni quando a seguito di danni o per mutamenti apportati allo scafo o al motore sono mutate le condizioni di navigabilità o di sicurezza dell'imbarcazione { } 3 os'è un'ordinanza emanata dal apo del circondario marittimo? un regolamento con valore di legge, con cui vengono disciplinate determinate attività marittime in un definito ambito territoriale un avviso di pericolosità per i natanti consigli utili per gli utenti di porti e spiagge { } 4 hi può firmare i progetti per la costruzione di imbarcazioni da diporto? i progetti sono firmati dal titolare della ditta costruttrice chiunque può firmare i progetti per la costruzione delle unità da diporto le persone abilitate alla progettazione delle costruzioni navali secondo la stazza ed il materiale di costruzione { } 5 he particolarità debbono possedere le persone che svolgono professionalmente servizi di bordo su navi da diporto? avere più di 16 anni essere cittadini italiani appartenere alla gente di mare o della navigazione interna { }

2 6 osa occorre presentare per effettuare la trascrizione di un passaggio di proprietà di un natante da diporto? gli stessi documenti che si presentano per la trascrizione del passaggio di proprietà di una imbarcazione o nave da diporto non è prevista alcuna trascrizione è sufficiente una autocertificazione {} 7 I natanti da diporto hanno l'obbligo di effettuare le visite periodiche di sicurezza? si no soltanto quelli con apparato motore di potenza superiore a 40,8 v (30 Kw) 8 Quali caratteristiche deve avere un'unità per essere considerata imbarcazione da diporto? una stazza fra 3 e 50 tonnellate; motore con potenza non superiore a 25 v una lunghezza fuori tutto superiore a mt 10 e non superiore a mt 24 una stazza non superiore a 3 tonnellate 9 Quali documenti sono necessari per la prima iscrizione di un'unità da diporto nuova con marcatura "E"? solo la ricevuta di versamento della tariffa così come allegato alla legge sul diporto domanda in bollo, titolo di proprietà, dichiarazione di conformità E del costruttore, documenti motore, bolli, versamenti nessun documento, basta una dichiarazione sostitutiva sottoscritta dal richiedente, versamenti e bolli {} 10 Dare la definizione di stazza lorda di una nave la stazza lorda di una nave equivale al suo peso la stazza lorda corrisponde alle tonnellate di portata della nave la stazza lorda è la capacità in tonnellate degli spazi chiusi della nave {} 11 Quali uffici rilasciano, rinnovano o aggiornano i documenti di abilitazione alla navigazione per le unità da diporto? l'ispettorato R.I.N.. competente per territorio gli uffici marittimi abilitati e le delegazioni I gli uffici marittimi abilitati e gli uffici periferici D.T.T. (ex M..T..) {} 12 Per pescaggio di un'unità si intende: l'altezza della parte immersa dell'unità l'altezza di tutto lo scafo l'altezza della deriva di un'unità a vela ()

3 13 Una imbarcazione per la quale non è ancora conclusa la pratica per l'iscrizione può navigare? no, mai si, con apposita licenza provvisoria si, con il solo ertificato d'uso del motore {} 14 Per quali motori viene rilasciato il certificato per l'uso? ai motori amovibili, da applicare sulle unità da diporto, e a quelli entro bordo, da installare sui natanti, aventi potenza superiore a 25 v solo ai motori amovibili, di qualsiasi potenza, da applicare ai natanti e alle imbarcazioni da diporto ai motori amovibili, di qualsiasi potenza, da applicare sulle unità da diporto, a quelli entro bordo, da installare sui natanti {} In caso di vendita di un'unità da diporto posseduta da un cittadino coniugato con un regime di separazione di beni è necessario che l'atto sia sottoscritto anche dal coniuge non proprietario? no si anche se necessario, la legge permette una deroga {} Le unità da diporto aventi uno scafo di lunghezza pari o inferiore a mt 10,00 possono essere iscritte nei registri imbarcazioni da diporto? no, purchè rientranti tra i natanti si, purchè assumano il relativo regime giuridico e abilitate secondo la categoria di progettazione e costruzione si, se sono munite di marcatura "E" di conformità {} 17 osa si intende con visita iniziale della nave da diporto? la visita effettuata prima che la nave entri in esercizio la visita effettuata al momento dell'impostazione della chiglia la visita al momento del varo {} 18 Dove sono iscritte le navi minori? in apposite matricole in appositi registri in appositi ruoli {} 19 Le imbarcazioni munite di licenza rilasciata dagli uffici del D.T.T. (ex M..T..) possono navigare in acque marittime? si, nei limiti della propria categoria di progettazione E si, con apposito permesso dell' autorità marittima no, mai {}

4 20 quale fascia di unità si applica la marcatura "E"? a qualsiasi unità solo a quelle aventi una lunghezza compresa tra mt 2,50 e mt 24 solo a quelle aventi una lunghezza superiore a mt 24 {} 21 i fini della legge sulla navigazione da diporto, qual è denominata "nave da diporto"? ogni costruzione destinata alla navigazione da diporto le costruzioni a motore destinate alla navigazione da diporto capaci di alloggiare almeno 12 persone ogni costruzione a motore o a vela, anche se con motore ausiliario, destinata alla navigazione da diporto avente lunghezza fuori tutto superiore a 24 metri {} Per l'esecuzione della pubblicità navale "per successione" di una imbarcazione da diporto, occorre: la doppia nota di trascrizione corredata dai documenti previsti dall' articolo 254 del codice di navigazione la doppia nota di trascrizione corredata dalla dichiarazione di successione rilasciata dal competente ufficio del Registro, solo nel caso di unità da diporto aventi stazza lorda inferiore alle 10 tonnellate la doppia nota di trascrizione, corredata da uno degli atti indicati nell'articolo 2648 del odice ivile {} Un natante di marcatura "E" appartenente alla categoria di progettazione ) sino a quante miglia dalla costa può navigare? entro le 12 mg dalla costa senza limiti dalla costa entro le 6 mg dalla costa {} 24 I natanti durante la navigazione devono esporre la bandiera nazionale? si, sempre non è necessaria si, in vicinanza di navi da guerra ed all'entrata dei porti {} 25 La patente nautica è soggetta al bollo annuale? non è necessario alcun bollo annuale è obbligatorio il bollo annuale è obbligatorio quando in uso {} 26 Un natante è tenuto a pagare la tassa di stazionamento? no per il solo periodo d'uso, se il motore non supera i 75 v per il solo periodo d'uso ma con un minimo di 4 mesi, se abilitato entro 3 miglia {}

5 27 Quale dei seguenti documenti è valido come titolo di proprietà, per l'iscrizione nei registri di una nave da diporto? la fattura commerciale, debitamente quietanzata, solo nel caso di navi abilitate alla navigazione senza limiti la copia conforme di un atto pubblico, rilasciata dal omune la dichiarazione dell'alienante, con firma autenticata da un notaio e registrata presso l'ufficio del Registro, solo nel caso in cui la nave non superi le 10 tonnellate di stazza {} 28 quali uffici bisogna rivolgersi per il conseguimento della patente nautica per imbarcazioni a vela con o senza motore ausiliario per la navigazione in acque marittime entro 12 miglia dalla costa e in quelle interne? alle apitanerie di porto, agli Uffici Locali Marittimi, agli Uffici periferici D.T.T. (ex uffici provinciali M..T..) alle apitanerie di porto, agli Uffici circondariali Marittimi, agli uffici periferici D.T.T. (ex M..T..) alle apitanerie di porto, alle Delegazioni di spiaggia, agli uffici periferici D.T.T. (ex M..T..) {} 29 chi va inoltrata la domanda per il conseguimento della patente nautica? alla Prefettura o al apo del Dipartimento Marittimo agli uffici provinciali del D.T.T. (ex M..T..), alle apitanerie di porto o agli uffici circondariali marittimi al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti {} 30 Le unità da diporto per essere immesse in commercio quale peculiarità debbono possedere? marcatura "E" rilasciata dallo Stato di bandiera omologazione RIN marcatura E apposta da un organismo autorizzato di uno Stato membro dell Unione europea. {} Una imbarcazione da diporto immatricolata presso un ufficio del D.T.T. (ex M..T..) ha la sigla composta da: sigla provincia+lettera N+numero di iscrizione lettera N+numero di iscrizione+sigla provincia lettera N+sigla provincia+numero di iscrizione {} Quali elementi essenziali deve contenere una dichiarazione di costruzione di una unità da diporto? la lunghezza, la larghezza, la stazza presunta, il/i materiale/i di costruzione, la località/il cantiere di costruzione, il nome del responsabile della costruzione il nome e cognome dell'ingegnere che presenta il progetto il nome e cognome del costruttore dello scafo {}

6 33 hi può richiedere il rilascio dell'autorizzazione temporanea alla navigazione di prova? chiunque ne faccia richiesta cantieri navali, aziende di vendita e costruttori di motori marini non è previsto il rilascio di tale autorizzazione {} E' possibile con una patente nautica entro 12 miglia comandare una imbarcazione abilitata a navigare senza limiti? si, ma solo entro 12 miglia dalla costa no, è necessaria la patente senza limiti no, a meno che non si richieda apposita estensione della patente {} i fini della trascrizione ed annotazione sui registri quale forma può avere il titolo di proprietà per un'imbarcazione da diporto? è obbligatorio l'atto pubblico è sufficiente una scrittura privata con sottoscrizione autenticata la trascrizione e annotazione degli atti relativi alla proprietà per le imbarcazioni da diporto è facoltativa {} Quali sono gli atti per i quali si rende necessaria la trascrizione sui registri di imbarcazioni da diporto o navi da diporto? solo gli atti di compra-vendita debitamente autenticati e registrati tutti gli atti costitutivi, traslativi o estintivi di diritti reali di proprietà o di godimento una fattura di acquisto {} Quali sono gli atti per i quali si rende necessaria la trascrizione sui registri di imbarcazioni da diporto o navi da diporto? solo gli atti di compra-vendita debitamente autenticati e registrati tutti gli atti costitutivi, traslativi o estintivi di diritti reali di proprietà o di godimento una fattura di acquisto {} 38 he tipo di cinture di salvataggio possono essere utilizzate a bordo di unità da diporto? di tipo conforme quelle riportanti la marcatura "E" quelle riportanti la marcatura "E" oppure quelle di tipo approvato e conforme alla "SOLS 74" {} 39 os'è il certificato d'uso del motore? è il documento in cui sono indicate le caratteristiche tecniche del motore è l'abilitazione rilasciata ai conduttori dei motori delle imbarcazioni da diporto è il certificato di collaudo del motore dell'unità da diporto {}

7 40 Due imbarcazioni da diporto iscritte nello stesso circondario marittimo possono avere lo stesso nome? no, mai si, sempre si, però debbono essere di tipo diverso {} 41 Un cittadino straniero o una società estera possono essere proprietari di una imbarcazione o di una nave da diporto? si, ma solo se appartenenti all'unione Europea si, ma solo se hanno il domicilio in Italia o lo eleggono presso l'autorità consolare dello Stato di appartenenza si, ma solo se ottengono specifica autorizzazione dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti {} 42 Un natante prodotto in serie quante persone può portare? quelli indicati nel certificato di omologazione dipende dall'ordinanza balneare quelli indicati dalla licenza di navigazione {} 43 Un candidato non idoneo quante volte può ripetere la prova teorica d'esame con la presentazione di una domanda d'ammissione? tre volte una volta due volte {} 44 Qual è l'ufficio competente a rilasciare il duplicato di un certificato uso motore? l'ufficio che ha rilasciato l'originale l'ufficio del D.T.T.(ex M..T..) tutti gli uffici marittimi {} 45 Qual è il periodo di validità della licenza provvisoria di navigazione? 180 giorni 90 giorni 30 giorni {} 46 I documenti previsti dalla legge per un'unità da diporto devono essere tenuti a bordo sempre in originale in originale o, in caso di navigazione nazionale, in copia fotostatica in originale o in copia fotostatica autocertificata con obbligo di presentazione all'utorità marittima degli originali al primo scalo successivo {}

8 47 Quando è obbligatoria la revoca della patente nautica? per gravi violazioni nelle norme sul comando di unità da diporto solo a seguito di sentenza dell'utorità giudiziaria quando l'abilitato non è più in possesso in ruolo permanente dei requisiti fisici, psichici o morali previsti dal regolamento {} he titolo deve possedere il conducente che installa a bordo della propria unità da diporto un apparato radio elettrico ad onde metriche? nessuna abilitazione il certificato limitato di radiotelefonista per navi mercantili il certificato limitato di radiotelefonista per naviglio minore {} Quali unità da diporto devono essere munite di almeno un apparato ricetrasmittente VHM/FM? tutte le unità da diporto solo le navi i natanti e le imbarcazioni da diporto che navigano oltre le 6 miglia dalla costa {} Può un soggetto residente a Genova immatricolare la propria imbarcazione nel registro R.I.D. di Ravenna? si no si, se nomina un rappresentante residente a Ravenna {} Entro quanto tempo deve essere sottoposto ad esame il candidato che ha dichiarato la propria disponibilità? entro 30 giorni entro 45 giorni entro 90 giorni {} 52 La patente di categoria abilita alla condotta di navi da diporto entro 12 miglia viene rilasciata esclusivamente a soggetti portatori di particolari patologie abilita alla direzione nautica di un'imbarcazione da diporto ove sia presente a bordo almeno un'altra persona non inferiore a 18n anni di età, idonea a svolgere le funzioni manuali per la conduzione del mezzo e viene rilasciata esclusivamente a soggetti portatori di paticolari patologie {} 53 I documenti relativi all'unità da diporto possono essere tenuti a bordo in fotocopia? si, purchè autenticati no, sempre in originale si, se autenticati e per la navigazione tra porti italiani {}

9 54 I servizi di bordo sulle imbarcazioni da diporto possono essere svolti da passeggeri delle stesse? purchè siano cittadini italiani purchè abbiano compiuto 16 anni per svolgere i servizi di coperta e 18 anni per i servizi macchina mai {} di 55 Quando un secondo motore fuori bordo installato può considerarsi ausiliario? sempre, quando è diverso dal motore principale quando è del tipo fuori bordo, sistemato su proprio supporto nello specchio di poppa e ha una potenza non superiore al 20% rispetto a quella del motore principale non si possono installare motori di emergenza su unità da diporto {} 56 Può un natante navigare oltre il limite delle acque territoriali? no, mai si, se marcato "E" e la categoria di progettazione lo consente si, se di LFT non inferiore a 6 metri {} 57 Un'unità dad diporto può essere utilizzata per fini commerciali mai in casi occasionali e al massimo per tre volte al mese solo nei casi espressamente previsti dalla legge {} 58 L'armatore della nave è colui che assume l'esercizio della nave colui che attrezza ed arreda la nave il primo proprietario della nave {} 59 Quale ufficio esegue di norma la stazzatura delle navi minori marittime? un Ente Tecnico - Registro Navale Italiano - ureau Veritas - merican ureau of Schipping Germanischer Lloyd- l'ufficio periferico D.T.T. (ex M..T..) l'ispettorato del porto {} 60 Dopo quanto tempo un candidato dichiarato non idoneo alla prova teorica può sostenere nuovamente la prova? dopo 30 giorni dopo 60 giorni dopo 10 giorni {}

10 61 Un'imbarcazione da diporto che reca la "D" quale ultima lettera, è iscritta: presso un ufficio periferico D.T.T. (ex M..T..) nei registri di un circondario marittimo presso una apitaneria di porto o un ufficio circondariale marittimo {} 62 Presso quali Uffici devono iscriversi le imbarcazioni da diporto abilitate alla navigazione marittima entro 6 miglia? presso le apitanerie di porto presso gli Uffici Marittimi (Uffici ircondariali Marittimi e apitanerie di porto) e/o gli Uffici periferici D.T.T. (ex M..T..) presso gli Uffici Marittimi e/o le Delegazioni I {} 63 hi effettua gare di pesca sportiva autorizzate ha limite di 5 Kg di pescato massimo? no, è esentato si, sempre no, se l'esenzione è indicata nell'autorizzazione {} 64 Le scuole nautiche per poter operare cosa debbono avere? autorizzazione amministrativa da parte della apitaneria di porto, previo parere del omune autorizzazione amministrativa da parte della Provincia, previo parere della apitaneria autorizzazione amministrativa da parte della Regione, previo parere della apitaneria {} 65 he cosa si intende per "acque territoriali"? sono rappresentate dalla fascia di mare larga 12 miglia a partire dalla costa o dalla linea di base sono rappresentate dalla fascia di mare entro cui si può navigare con una imbarcazione da diporto sono rappresentate dalla fascia di mare entro cui si può pescare con una imbarcazione da diporto {} 66 Il numero di persone trasportabili dai natanti in caso di contestuale trasporto di attrezzature subacquee è ridotto in ragione di una persona ogni 75 kg di materiale imbarcato determinato dalle specifiche tecniche rilasciate dal costruttore funzionale dai posti a sedere non occupati dalle attrezzature imbarcate {} 67 Quale documentazione è indispensabile per il rilascio del certificato d'uso del motore? fattura d'acquisto, in originale certificato di omologazione e dichiarazione di conformità; certificato di potenza del motore, dichiarazione di potenza rilasciata dal costruttore secondo le norme UNI-EN ISO-8665 certificato di origine {}

11 68 he cosa deve permettere di accertare una visita periodica? che possono essere intervenute delle modifiche costruttive, rispetto alla situazione originaria, allo scafo e al motore che persistono le condizioni esistenti all'atto della visita iniziale, con ispezione in acqua, visita allo scafo, motore, organi di governo, impianto elettrico, sistemazioni antincendio, dotazioni di bordo che persistono le condizioni esistenti all'atto della visita iniziale, con ispezione a secco, visite a scafo, motore, organi di governo, impianto elettrico, sistemazioni antincendio, dotazioni di bordo {} Un natante da diporto prototipo non omologato di lunghezza da 6 metri a 7,50 metri quante persone può trasportare? quattro persone sei persone dipende dall'ordinanza balneare {} Per sostituire il motore entrobordo di una imbarcazione da diporto è necessario il preventivo nulla-osta dell'autorità marittima per i soli fini marittimi? si, se il motore ha una potenza superiore a 75 HP no si, sempre {} 71 Di che cosa devono essere muniti i natanti che effettuano lo sci nautico in acque marittime? di un sistema di aggancio e rimorchio riconosciuto idoneo dalla apitaneria di porto territoriale competente di un ampio specchio convesso riconosciuto idoneo dalla apitaneria di porto territoriale competente di un sistema di aggancio e rimorchio e di un ampio specchio convesso riconosciuti idonei dalla apitaneria di porto territoriale competente {} Quando viene effettuata la prima visita periodica per le imbarcazioni marcate "E" di categoria ""? dopo 8 anni dall'iscrizione dopo 10 anni dall'iscrizione dopo 5 anni dalla data di costruzione {} he denominazione ha la navigazione in acque interne, appositamente delimitata, svolta con navi addette alla navigazione marittima? navigazione promiscua navigazione locale navigazione litoranea {}

12 74 Il motore d'emergenza deve avere una sua polizza assicurativa o fa fede quella del motore principale? fa fede quella del motore principale si, necessita di una sua polizza assicurativa la polizza assicurativa in questo caso è facoltativa {} 75 hi esercita le funzioni amministrative attinenti alla navigazione marittima? la apitaneria di porto l'ispettorato di porto l'ufficio periferico D.T.T. (ex M..T..) {} 76 La cancellazione di un'imbarcazione da diporto avviene a seguito di passaggio di proprietà a seguito di passaggio ad altro registro a seguito di passaggio ad altra categoria di navigazione (es.: da E "" a E "") {} 77 ome si misura la stazza di una nave? in metri cubi (m3) in tonnellate metriche (t) in chilogrammi di stazza (Kg) {} 78 Si ha navigazione ad uso privato quando: si utilizza l unità a scopo di lucro si utilizza l'unità per diporto si utilizza l'unità come mezzo di locomozione propria e di terzi a titolo amichevole {} 79 osa si intende per navigazione interna? quella effettuata su laghi, fiumi, canali e altre acque interne quella effettuata su laghi di confine quella effettuata entro lagune {} 80 Quale lunghezza non deve superare un'imbarcazione da diporto? una lunghezza fuori tutto pari a 24 mt una lunghezza fuori tutto pari a 10 mt una lunghezza fuori tutto pari a 12 mt {} 81 hi regge il timone di un'unità da diporto deve necessariamente essere munito di patente nautica? si, sempre no, purchè a bordo vi sia un'altra persona abilitata che assume la responsabilità del comando una persona abilitata ogni due componenti dell'equipaggio {}

13 82 l certificato d'uso del motore viene rilasciato dal apo del ircondario Marittimo e dal Direttore dell'ufficio D.T.T. (ex M..T..) dal ompartimento marittimo dalla casa costruttrice {} cosa serve la seconda copia dell'istanza, presentata all'ufficio competente, per essere ammesso agli esami? autorizzazione provvisoria per esercitarsi a bordo delle unità da diporto ricevuta della pratica abilitazione provvisoria {} Da chi vengono rilasciate le abilitazioni al comando e alla condotta delle unità da diporto per la navigazione senza limiti dalla costa? dalle apitanerie di porto, dagli Uffici circondariali Marittimi e dagli uffici periferici D.T.T. (ex M..T..) dalle Direzioni marittime e dalle apitanerie di porto dalle apitaneria di porto e dagli Uffici circondariali Marittimi {} 85 Quando è obbligatoria l'assicurazione per r.c.? è obbligatoria per tutte le unità da diporto provviste di motore di potenza superiore ai 3 v fiscali è obbligatoria per tutte le unità da diporto iscritte nei registri è obbligatoria per tutte le unità da diporto con esclusione di unità a remi e vela senza ausilio del motore {} 86 Quanti anni bisogna avere compiuto per conseguire la patente per navi da diporto? 18 anni essere in possesso della patente senza alcun limite dalla costa almeno da 3 anni 24 anni {} 87 quale regime fiscale sono soggette le im barcazioni da diporto? tassa di stazionamento nessuno tassa di proprietà {} 88 osa si intende per nave? per nave si intende qualsiasi costruzione destinata al trasporto per acqua, anche a scopo di rimorchio, pesca, diporto o altro scopo per nave si intende una costruzione destinata al trasporto passeggeri e/o merci in navigazione internazionale per nave si intende una costruzione superiore a 500 tsl destinata a qualsiasi trasporto {}

14 89 Quando si deve procedere a rinnovo della licenza di navigazione? ad ogni passaggio di proprietà dopo 10 anni dal rilascio a seguito di modifica della stazza, nelle caratteristiche principali dello scafo, del motore e dell'ufficio di iscrizione {} 90 che specie di navigazione corrisponde la categoria di progettazione ) marcatura "E"? d'altura senza alcun limite d'altura con vento fino a forza 8 e onde di altezza significativa fino a mt 4 litoranea con vento fino a forza 6 e onde di altezza significativa fino a mt 2 {} 91 he cosa sono gli acqua-scooters sono? natanti da diporto imbarcazioni da diporto sono una tipologia di unità da diporto a sé stante {} 92 Perché viene sospesa la patente? per carenza funzionale delle dotazioni di bordo per assunzione del comando senza abilitazione per comando e condotta dell'unità in stato di ubriachezza {} 93 Un'imbarcazione immatricolata "NOO358LI" dove è iscritta? presso un ufficio periferico D.T.T. (ex M..T..) nei registri di un circondario marittimo presso una apitaneria di porto o un ufficio circondariale marittimo {} Quali sono le circoscrizioni in cui è suddiviso il litorale per l'amministrazione della navigazione marittima? Direzioni marittime, compartimenti marittimi, circondari marittimi, uffici locali marittimi e delegazioni di spiaggia compartimenti, porti e delegazioni circondari, porti e uffici {} Quali documenti sono necessari per il trasferimento d'iscrizione da un registro ad un altro delle unità da diporto? un'istanza in bollo firmata da chiunque abbia interesse corredata dalle prescritte ricevute di versamento dei tributi nessun documento in quanto non è ammesso il trasferimento d'iscrizione di una unità da diporto un'istanza in bollo firmata dal proprietario e diretta all'ufficio di iscrizione corredata dalle prescritte ricevute di versamento {}

15 96 Quale forma è richiesta per gli atti relativi alla proprietà delle navi? forma scritta (scrittura privata o atto pubblico) per navi superiori alle 25 TSL, deve essere in forma scritta, se inferiore è sufficiente il "possesso vale titolo" nessuna {} Le unità da diporto impegnate in gare e manifestazioni sportive sono soggette al regolamento di sicurezza per la navigazione da diporto? no, sono esentate si, sono soggette possono essere esentate solo quando si allenano {} d avvenuta dismissione di bandiera per vendita a paese della omunità Europea di una imbarcazione da diporto cosa occorre presentare all'ufficio di iscrizione per la definitiva cancellazione dai registri nazionali? la licenza di navigazione la licenza di navigazione e la dichiarazione dell autorità governativa del paese da cui desumere gli estremi della nuova iscrizione (corredata da traduzione giurata) o dichiarazione dell autorità governativa che per quella tipologia di unità non è prevista iscrizione in registri (corredata da dichiarazione giurata) nulla, in quanto la dismissione di bandiera è autorizzata {} 99 osa si intende per locazione di unità da diporto? il contratto con cui una delle parti si obbliga verso corrispettivo a far godere all'altra per un dato periodo di tempo l'unità da diporto il contratto con cui una delle parti in corrispettivo del nolo pattuito, si obbliga a compiere con l'unità da diporto una determinata navigazione il contratto con cui una delle parti effettua con l'unità da diporto di proprietà la navigazione ordinata dall'altra parte entro un periodo di tempo convenuto {} 100 Quali requisiti e/o abilitazioni sono necessari per comandare o condurre un natante da diporto sul quale è installato un motore fuori bordo a due tempi di 700 cc di cilindrata e potenza pari a 45 v? aver compiuto 16 anni aver compiuto 18 anni essere in possesso dell'abilitazione al comando ed alla condotta di imbarcazioni da diporto per la navigazione entro 12 miglia di distanza dalla costa {} 101 osa si intende con la definizione di "natante da diporto"? ogni unità con scafo di lunghezza tra 2,5 e 24 metri destinate a fini sportivi / ricreativi senza fini di lucro ogni unità iscritta nei registri ogni unità da diporto a remi e ogni unità da diporto avente lunghezza non superiore a 10 metri secondo gli opportuni standard armonizzati {}

16 102 Quali requisiti e/o abilitazioni sono necessari per comandare o condurre un natante da diporto sul quale è installato un motore entro bordo diesel di 1800 cc di cilindrata e potenza pari a 55 v? aver compiuto 16 anni aver compiuto 18 anni essere in possesso dell'abilitazione al comando ed alla condotta di imbarcazioni da diporto per la navigazione entro 12 miglia di distanza dalla costa {} 103 he cos'è il certificato di sicurezza? un certificato che attesta che la nave è conforme alle norme del Regolamento di sicurezza un certificato che dichiara quali manovre possono essere eseguite per la sicurezza della nave un certificato recante la stazza e le dimensioni della nave {} 104 Dove devono essere trascritti gli atti costitutivi e traslativi di proprietà di una imbarcazione? sulla licenza, sul certificato di sicurezza e sui registri d'iscrizione sulla licenza e sui registri tenuti dalle apitanerie di porto sulla licenza e sui registri tenuti dagli uffici d'iscrizione {} 105 Gli uffici locali marittimi hanno la tenuta dei registri delle imbarcazioni da diporto? si, sempre solo quelle autorizzate dal Direttore Marittimo non possono tenere i registri delle imbarcazioni da diporto {} Entro quale termine occorre effettuare la trascrizione di un passaggio di proprietà di una imbarcazione da diporto? entro 60 giorni dalla data dell'atto di vendita entro 90 giorni dalla data dell'atto di vendita la normativa in vigore non prevede termine {} Una Unità da diporto appartenente alla categoria di progettazione "D" a quale tipo di navigazione è abilitata? senza alcun limite litoranea con vento fino a forza 6 e onde di altezza significativa fino a 2 metri (mare molto mosso) speciale per la navigazione in acque protette con vento fino a forza 4 e altezza significativa delle onde fino a 0,5 metri {} 108 hi rilascia la licenza di esercizio radioelettrico? il Ministero dello Sviluppo Economico - omunicazioni l'ufficio di immatricolazione dell'imbarcazione il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti {}

17 109 L'ufficio del ompartimento Marittimo è denominato Direzione Marittima apitaneria di porto Ufficio locale Marittimo {} 110 ome si distinguono le unità da diporto? in navi, imbarcazioni e natanti in navi, imbarcazioni e galleggianti in navi, motoscafi e natanti {} 111 Una unità iscritta nei R.N.M. e GG. adibita alla destinazione speciale "uso conto proprio o uso privato" quanti passeggeri può imbarcare? 12 escluso l'equipaggio 12 incluso l'equipaggio in relazione alle cinture di salvataggio presenti a bordo {} 112 Qual è l estensione del mare territoriale italiano? 3 miglia 6 miglia 12 miglia { } 113 he cosa è l alto mare? Il mare non compreso nelle acque territoriali e interne Il mare compreso tra le acque interne e il mare territoriale Il mare la cui profondità supera i 10 metri { } 114 ome si definisce la navigazione da diporto? La navigazione che si effettua oltre i limiti del porto La navigazione effettuata a scopi sportivi o ricreativi dai quali esuli il fine di lucro La navigazione tra porti nazionali { } 115 osa è un natante da diporto? Ogni costruzione destinata alla navigazione da diporto Ogni costruzione inferiore a 24 metri di lunghezza Le unità da diporto di lunghezza dello scafo pari o inferiore a 10 metri, misurata secondo gli opportuni standard armonizzati { } 116 osa si intende per imbarcazione da diporto? Ogni unità adibita ad uso portuale Ogni unità con scafo di lunghezza superiore a 24 metri Ogni unità con scafo di lunghezza da 10 a 24 metri, misurata secondo gli opportuni standard armonizzati { }

18 117 osa si intende per nave da diporto? Ogni unità da diporto a propulsione meccanica e a vela Ogni unità con scafo di lunghezza superiore a 24 metri, misurata secondo gli opportuni standard armonizzati Ogni unità da diporto con motore la cui potenza in V e maggiore di 40,8 { } 118 Quante sono le categorie E? { } L abilitazione al comando ed alla condotta di imbarcazioni da diporto entro le dodici miglia nautiche e rilasciata da: apitanerie di Porto, Uffici ircondariali Marittimi, Uffici Provinciali M..T.. Motorizzazione ivile apitanerie di Porto, Uffici ircondariali Marittimi, Uffici Locali Marittimi e Delegazioni di Spiaggia autorizzate dal Direttore Marittimo { } Qual'è la validità della visita iniziale delle annotazioni di sicurezza per le imbarcazioni abilitate senza alcun limite di distanza dalla costa? 5 anni 8 anni 10 anni { } Qual è la validità delle visite periodiche per le imbarcazioni abilitate senza alcun limite di distanza dalla costa? 5 anni 8 anni 10 anni { } 122 Quando deve essere richiesta una visita occasionale? discrezione della apitaneria di Porto Se sono mutate le condizioni di navigabilità e sicurezza Ogni 5 anni { } 123 il certificato di sicurezza per le imbarcazioni da diporto è rilasciato: Se ritenuto necessario da un organismo tecnico autorizzato parere dell utorità marittima ll atto della prima iscrizione nel registro delle imbarcazioni da diporto { }

19 124 Le unità a remi sono comprese nella categoria: Dei natanti da diporto Delle navi da diporto Delle imbarcazioni da diporto { } 125 Quali sono gli uffici di iscrizione dei natanti da diporto? Gli Uffici ircondariali Marittimi La Motorizzazione ivile Sono escluse dall iscrizione { } 126 Quali sono i limiti di navigazione dei natanti a vela la cui superficie velica e inferiore a 4 mq? Un miglio dalla costa Sei miglia dalla costa Mille metri dalla costa { } 127 Quale autorità disciplina la navigazione degli acquascooters? Le competenti utorità Marittime e della Navigazione Interna La Motorizzazione con decreto Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti { } Qual'è la validità della visita iniziale delle annotazioni di sicurezza per le unita appartenenti alle categorie di progettazione ) e D) e delle unita senza marcatura E abilitate entro le sei miglia nautiche? 5 anni 8 anni 10 anni { } hi rilascia l autorizzazione alla navigazione per la navigazione temporanea di prova, dimostrativa o di trasferimento per le unita da diporto? Il apo del ompartimento Marittimo Gli Uffici della Motorizzazione ivile Il apo del ircondario Marittimo o la Direzione ompartimentale della Motorizzazione ivile ne limiti delle rispettive competenze { } 130 Qual'è la sigla che precede il numero di iscrizione delle navi e delle imbarcazioni da diporto? La sigla dell Ufficio di iscrizione La sigla della Provincia La sigla della Direzione Marittima { }

20 131 Da quale sigla è seguito il numero di iscrizione delle navi da diporto? ND N D { } 132 Quale lettera segue il numero di iscrizione delle imbarcazioni da diporto? ND N D { } Quale lettera precede il numero di iscrizione delle imbarcazioni da diporto iscritte presso gli uffici della motorizzazione civile? ND N D { } Per quale specie di navigazione sono abilitate le imbarcazioni da diporto appartenenti alla categoria di progettazione ""? senza alcun limite Entro tre miglia Entro sei miglia { } 135 osa si intende per navigazione internazionale? Navigazione che si svolge tra porti di Stati diversi Navigazione oltre le 20 miglia nautiche Navigazione che dura più di 48 ore { } Entro quale distanza dalla costa possono navigare i natanti non marcati E omologati per la navigazione senza alcun limite? Ventiquattro miglia Sei miglia Dodici miglia { } E possibile iscrivere nei registri imbarcazioni da diporto delle nuove unità costruite dopo il non in possesso della marcatura "E"? si No Dipende dalla lunghezza { }

15. Da quale sigla è seguito il numero di iscrizione delle navi da diporto? A) N B) ND C) D

15. Da quale sigla è seguito il numero di iscrizione delle navi da diporto? A) N B) ND C) D GRUPPO C2015 1. In base a quali parametri si classificano le Unità da diporto? A) lunghezza B) lunghezza, larghezza e altezza di costruzione C) potenza dell apparato motore, stazza e lunghezza 2. Per pescaggio

Dettagli

PROVINCIA DI SAVONA NAVIGAZIONE

PROVINCIA DI SAVONA NAVIGAZIONE PROVINI DI SVON NVIGZIONE ESME PER L ERTMENTO DELL IDONEIT PROFESSIONLE PER L ESERIZIO DELL TTIVITÀ DI ONSULENZ PER L IROLZIONE DEI MEZZI DI TRSPORTO 1 Qual'è la definizione di navigazione da diporto:

Dettagli

All.5-3. Navigazione Attestati L. 264 art. 5

All.5-3. Navigazione Attestati L. 264 art. 5 Navigazione Attestati L. 264 art. 5 All.5-3 1. E consentito l uso commerciale delle unità da diporto? si, nei casi di locazione, noleggio, insegnamento professionale della navigazione da diporto, e se

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

Dettagli

Navigazione. il titolo di Ufficiale di Navigazione. è sufficiente la patente nautica. una lunghezza pari a 10 mt. una lunghezza tutto pari a 12 mt

Navigazione. il titolo di Ufficiale di Navigazione. è sufficiente la patente nautica. una lunghezza pari a 10 mt. una lunghezza tutto pari a 12 mt Pianificazione Territoriale e Trasporti Servizio mministrativo Via S. Felice n.25 40122 ologna ttestati L. 264 art. 5 1 Un natante che trasporta attrezzature sportive subacquee il numero delle persone

Dettagli

DISCIPLINA C. C02 - Per essere ammessi agli esami per il conseguimento della Patente per navi da Diporto:

DISCIPLINA C. C02 - Per essere ammessi agli esami per il conseguimento della Patente per navi da Diporto: DISCIPLINA C C0l - Nel caso in cui un imbarcazione ha subito una falla a bordo: A - occorre farla riparare e sottoporla a visita occasionale B - occorre farla riparare e controllare che possa navigare

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI NAVIGAZIONE

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI NAVIGAZIONE PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI NAVIGAZIONE 1) Lo sci nautico generalmente può essere esercitato ad un distanza dalla costa di 1 500 metri

Dettagli

PROVINCIA ROMA LEGGE 8/8/1991 N.264 DISCIPLINA: NAUTICA

PROVINCIA ROMA LEGGE 8/8/1991 N.264 DISCIPLINA: NAUTICA PROVINCIA ROMA LEGGE 8/8/1991 N.264 COMMISSIONE DI ESAME - SESSIONE 2006 DISCIPLINA: NAUTICA 1 - I NATANTI DA DIPORTO HANNO L OBBLIGO DI EFFETTUARE LE VISITE PERIODICHE DI SICUREZZA? A - Si. B - No. C

Dettagli

Cons. autom. Serie C NAVIGAZIONE

Cons. autom. Serie C NAVIGAZIONE Cons. autom. Serie C NAVIGAZIONE La domanda per ottenere l autorizzazione alla navigazione temporanea per le unità da diporto va presentata 1 al Capo del circondario marittimo o al Direttore dell UMC (Ufficio

Dettagli

1) Una nave in navigazione temporanea può imbarcare persone 1) mai F 2) solo i componenti dell equipaggio minimo necessario F 3) nel numero

1) Una nave in navigazione temporanea può imbarcare persone 1) mai F 2) solo i componenti dell equipaggio minimo necessario F 3) nel numero 1) Una nave in navigazione temporanea può imbarcare persone 1) mai F 2) solo i componenti dell equipaggio minimo necessario F 3) nel numero consentito dalle caratteristiche dell unità V 4) solo sotto la

Dettagli

GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da

GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da diporto, di cui al decreto legislativo del 18 luglio 2005,

Dettagli

GRUPPO C NAVIGAZIONE. 01 IN BASE A QUALI PARAMETRI SI CLASSIFICANO LE UNITÀ DA DIPORTO? Lunghezza e potenza dell apparato motore V F

GRUPPO C NAVIGAZIONE. 01 IN BASE A QUALI PARAMETRI SI CLASSIFICANO LE UNITÀ DA DIPORTO? Lunghezza e potenza dell apparato motore V F GRUPPO C NAIGAZIONE 01 IN BASE A QUALI PARAMETRI SI CLASSIICANO LE UNITÀ DA DIPORTO? Lunghezza e potenza dell apparato motore Lunghezza Stazza 02 RIENTRANO NELLA CATEGORIA DEI NATANTI DA DIPORTO: Ogni

Dettagli

&KHFRVDVRQROHDFTXHLQWHUQHQHOUHJLPHJLXULGLFRGHOPDUH"

&KHFRVDVRQROHDFTXHLQWHUQHQHOUHJLPHJLXULGLFRGHOPDUH &1$9,*$=,21( &KHFRV qo DOWRPDUH" a) è il mare dove navigano le navi da diporto b) è il mare immediatamente adiacente all acqua interna c) è il mare non compreso nelle acque interne e nel mare territoriale

Dettagli

Decreto 5 ottobre 1999, n. 478. Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto. IL MINISTRO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE

Decreto 5 ottobre 1999, n. 478. Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto. IL MINISTRO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE Decreto 5 ottobre 1999, n. 478 Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto. IL MINISTRO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE Vista la legge 11 febbraio 1971, n. 50, e successive modificazioni

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI MONOPOLI

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI MONOPOLI Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI MONOPOLI 70043 Monopoli (Ba) Largo Fontanelle 12 tel. 080 9303105 - fax 080 9379509 e mail: monopoli@guardiacostiera.it

Dettagli

Navigazione marittima

Navigazione marittima Navigazione marittima La navigazione marittima dipende dal punto di vista amministrativo dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le funzioni amministrative riguardanti la navigazione marittima

Dettagli

Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio. Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero STC ADRIA 1877

Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio. Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero STC ADRIA 1877 Federazione Italiana Canottaggio COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA Dis corsi nautici, norme di navigazione per il canottaggio Conferenza Regionale Allenatori - Trieste 15 dicembre 2012 Bruno Spanghero

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 10 maggio 2005, n. 121 Regolamento recante l'istituzione e la disciplina dei titoli professionali del diporto. IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E

Dettagli

TRITONE SUB Desenzano - Brescia

TRITONE SUB Desenzano - Brescia TRITONE SUB Desenzano - Brescia PRINCIPALI VIOLAZIONI IN MATERIA DI DIPORTO E PESCA E SANZIONI PREVISTE INFRAZIONE ASSICURAZIONE Navigare o sostare con imbarcazione da diporto a motore (escluse le imbarcazioni

Dettagli

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale,, n. 222 del 22 settembre 2008 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. 2, comma 20/b Legge 23-12-1996, n. 662 - Filiale di Roma SI PUBBLICA TUTTI PARTE

Dettagli

Una guida per diportisti e operatori. 3 a EDIZIONE. Agenzia delle Entrate Direzione Regionale Liguria. Regione Liguria UCINA

Una guida per diportisti e operatori. 3 a EDIZIONE. Agenzia delle Entrate Direzione Regionale Liguria. Regione Liguria UCINA Una guida per diportisti e operatori nautica&fisco 3 a EDIZIONE Agenzia delle Entrate Direzione Regionale Liguria Regione Liguria UCINA nautica&fisco 3 a EDIZIONE Agenzia delle Entrate Direzione Regionale

Dettagli

Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Cetraro,

Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Cetraro, UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO- GUARDIA COSTIERA CETRARO ORDINANZA N. 21/2012 Disciplina dell utilizzo dei natanti da diporto per finalità di locazione, noleggio e di appoggio ai praticanti immersioni

Dettagli

Decreto 5 ottobre 1999, n. 478 Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto (G.U. n. 295 del 17.12.1999 )

Decreto 5 ottobre 1999, n. 478 Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto (G.U. n. 295 del 17.12.1999 ) Decreto 5 ottobre 1999, n. 478 Regolamento recante norme di sicurezza per la navigazione da diporto (G.U. n. 295 del 17.12.1999 ) Il Ministro dei Trasporti e della Navigazione... omissis...(entrata in

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti RAMO TRASPORTI. Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure. Ordinanza n 152/2009

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti RAMO TRASPORTI. Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure. Ordinanza n 152/2009 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti RAMO TRASPORTI Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure Ordinanza n 152/2009 Il Tenente di Vascello (CP) sottoscritto, Capo del Circondario

Dettagli

Comune di Terni REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE IN SICUREZZA SUL LAGO DI PIEDILUCO

Comune di Terni REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE IN SICUREZZA SUL LAGO DI PIEDILUCO Comune di Terni REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE IN SICUREZZA SUL LAGO DI PIEDILUCO 1 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE IN SICUREZZA SUL LAGO DI PIEDILUCO (adottato con deliberazioni

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. (approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 5 del 19/02/2009)

COMUNE DI MAGIONE. (approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 5 del 19/02/2009) COMUNE DI MAGIONE CRITERI PER IL RILASCIO E LA GESTIONE DELLE AUTORIZZAZIONI COMUNALI ALL'ESERCIZIO DELL'ATTIVITÀ DI NOLEGGIO E DI LOCAZIONE DI NATANTE DA DIPORTO SUL LAGO TRASIMENO (approvato con Deliberazione

Dettagli

Prontuario ideato e curato da 1990-2010 Tarquini Stefano. NAUTICA DA DIPORTO. Titolo del reato Norma violata Sanzione Competenza Procedura N o t e

Prontuario ideato e curato da 1990-2010 Tarquini Stefano. NAUTICA DA DIPORTO. Titolo del reato Norma violata Sanzione Competenza Procedura N o t e NAUTICA DA DIPORTO Titolo del reato Norma violata Sanzione Competenza Procedura N o t e ABILITAZIONE AL COMANDO, CONDOTTA E DIREZIONE NAUTICA PER UNITA' DA DIPORTO. Assumere o ritenere il comando o la

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 29 luglio 2008, n. 146 Regolamento di attuazione dell'articolo 65 del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171, recante il codice della nautica

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE DEL NORD OVEST UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE DI MILANO

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE DEL NORD OVEST UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE DI MILANO Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE DEL NORD OVEST UFFICIO MOTORIZZAZIONE CIVILE DI MILANO Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE

Dettagli

Il Presidente della Repubblica

Il Presidente della Repubblica IL CODICE SULLA NAUTICA DA DIPORTO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE L ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 6 DELLA LEGGE 8 LUGLIO 2003, N. 172 RECANTE DISPOSIZIONI PER IL RIORDINO E IL RILANCIO DELLA NAUTICA

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI VENEZIA ORDINANZA N 92 / 07. Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Venezia :

MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI VENEZIA ORDINANZA N 92 / 07. Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Venezia : MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI VENEZIA ORDINANZA N 92 / 07 Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Venezia : VISTO il Decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171 (codice

Dettagli

PATENTI NAUTICHE. Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici. Le patenti di categoria B abilitano al comando delle navi da diporto.

PATENTI NAUTICHE. Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici. Le patenti di categoria B abilitano al comando delle navi da diporto. PATENTI NAUTICHE Rinnovi, visite mediche, requisiti fisici Un contributo al fine di fornire chiarezza su una materia alquanto delicata Con Decreto n. 146 del 29 luglio 2008 il Ministero delle Infrastrutture

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DECRETO LEGISLATIVO 18 luglio 2005, n. 171 - Codice della nautica da diporto ed attuazione della direttiva 2003/44/CE, a norma dell'articolo 6 della legge 8 luglio 2003, n. 172. (G.U. n. 202 del 31 agosto

Dettagli

Regolamento del porticciolo di Vernazza e sue aree.

Regolamento del porticciolo di Vernazza e sue aree. COMUNE DI VERNAZZA Provincia della Spezia PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE Area Marina Protetta Cinque Terre Patrimonio dell'u.n.e.s.c.o. Regolamento del porticciolo di Vernazza e sue aree. Articolo

Dettagli

*** NORMATTIVA - Stampa ***

*** NORMATTIVA - Stampa *** *** NORMATTIVA - Stampa *** Pagina 1 di 6 DECRETO 10 maggio 2005, n. 121 Regolamento recante l'istituzione e la disciplina dei titoli professionali del. Vigente al: 16-7-2015 IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE

Dettagli

Tracciare la rotta... VADEMECUM DEL LEASING NAUTICO. Novembre 2007

Tracciare la rotta... VADEMECUM DEL LEASING NAUTICO. Novembre 2007 2 2 NOVEMBRE Tracciare la rotta... VADEMECUM DEL LEASING NAUTICO in collaborazione con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerieanerie di Porto - Guardia Costiera Novembre 2007 Tracciare la rotta

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 29 luglio 2008, n.146

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 29 luglio 2008, n.146 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 29 luglio 2008, n.146 Regolamento di attuazione dell'articolo 65 del decreto legislativo 18 luglio 2005, n.171, recante il codice della nautica da

Dettagli

SANZIONE NORMA SANZIONATORIA COMPETENZA

SANZIONE NORMA SANZIONATORIA COMPETENZA DIPORTO INFRAZIONE ABILITAZIONE ALLA NAVIGAZIONE ANNOTAZIONI DI SICUREZZA Navigare fuori dai termini di validità del certificato di sicurezza per unità da diporto. Art. 12 comma 3 L.50/71 come sostituito

Dettagli

VADEMECUM del LEASING NAUTICO 2009

VADEMECUM del LEASING NAUTICO 2009 Tracciare la nuova rotta VADEMECUM del LEASING NAUTICO 2009 in collaborazione con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera Ottobre 2009 4 VADEMECUM del LEASING NAUTICO

Dettagli

NORME TARIFFARIE PER LA GARANZIA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA

NORME TARIFFARIE PER LA GARANZIA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA Area Tecnica RAMI AUTO NORME TARIFFARIE in vigore dal 01/04/2013 NORME TARIFFARIE PER LA GARANZIA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA ---------------------------------------- NATANTI, IMBARCAZIONI,

Dettagli

Circolare N. 69 del 8 Maggio 2015

Circolare N. 69 del 8 Maggio 2015 Circolare N. 69 del 8 Maggio 2015 Tassa annuale sulle imbarcazioni alla cassa entro il prossimo 01.06.2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, entro il prossimo 01 giugno 2015

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità

PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RILASCIO DELL ATTESTATO DI IDONEITA PROFESSIONALE PER LA GESTIONE DI UN AGENZIA PER IL DISBRIGO DI PRATICHE

Dettagli

Ufficio Circondariale Marittimo Trieste

Ufficio Circondariale Marittimo Trieste ORDINANZA N 37/2011 Il sottoscritto Contrammiraglio (CP), Capo del Circondario Marittimo di : Vista Visto Visto Accertato Atteso Ritenuto Visti la propria Ordinanza n. 21 /11, in data 23.04.2011, che disciplina

Dettagli

Soluzione interpretativa prospettata dal contribuente.

Soluzione interpretativa prospettata dal contribuente. RISOLUZIONE N. 94/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 21 marzo 2002 Oggetto: Forniture di carburante a bordo di natanti da diporto gestiti in noleggio. Regime di non imponibilità Iva di

Dettagli

Tassa possesso imbarcazioni scadenza 31 maggio 2013

Tassa possesso imbarcazioni scadenza 31 maggio 2013 Riferimento normativo Articolo 16, commi da 2 a 10 e 15-ter, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni.

Dettagli

Comune di Lazise. Provincia di Verona Lago di Garda Ufficio Demanio Lacuale e Portuale

Comune di Lazise. Provincia di Verona Lago di Garda Ufficio Demanio Lacuale e Portuale Comune di Lazise Provincia di Verona Lago di Garda Ufficio Demanio Lacuale e Portuale Marca da bollo 14,62 all. B Timbro protocollo Al Comune di Lazise Ufficio Demanio Lacuale e Portuale Piazza Vittorio

Dettagli

Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 35 capoversi 2 e 3 della legge del 23 settembre 1953 2 sulla navigazione marittima, 3 decreta:

Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 35 capoversi 2 e 3 della legge del 23 settembre 1953 2 sulla navigazione marittima, 3 decreta: Ordinanza sugli yacht marittimi svizzeri (Ordinanza sugli yacht) 1 747.321.7 del 15 marzo 1971 (Stato 1 luglio 2009) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 35 capoversi 2 e 3 della legge del

Dettagli

Una guida per diportisti e operatori. nautica & FISCO 4ª EDIZIONE. Agenzia delle Entrate. UCINA Confindustria nautica

Una guida per diportisti e operatori. nautica & FISCO 4ª EDIZIONE. Agenzia delle Entrate. UCINA Confindustria nautica Una guida per diportisti e operatori nautica & FISCO 4ª EDIZIONE Agenzia delle Entrate UCINA Confindustria nautica Una guida per diportisti e operatori nautica & FISCO 4ª EDIZIONE Coordinamento: Roberto

Dettagli

Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea

Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea Mantova, 29 novembre 2008 a cura del Capitano Stefano Cacciatori Tematiche di riferimento Trasporto persone Normative specifiche Considerazioni Il

Dettagli

LEGGE 8 luglio 2003, n. 172: Disposizioni per il riordino e il rilancio della nautica da diporto e del turismo nautico.

LEGGE 8 luglio 2003, n. 172: Disposizioni per il riordino e il rilancio della nautica da diporto e del turismo nautico. LEGGE 8 luglio 2003, n. 172: Disposizioni per il riordino e il rilancio della nautica da diporto e del turismo nautico. (Gazzetta Ufficiale n. 161 del 14 luglio 2003): ART. 1. (Modifiche alla legge 11

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIREZIONE MARITTIMA DI NAPOLI www.guardiacostiera.it/napoli Il Direttore Marittimo della Campania: VISTO il Decreto n. 121 emanato dal Ministero delle Infrastrutture

Dettagli

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI L'art. 17 del D.L.vo 286/2005 e l'art. 2 del D.M. 07/02/2007 prevedono la possibilità, sulla scorta di idonea documentazione,

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO - ARBATAX - ORDINANZA N _11/2000

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO - ARBATAX - ORDINANZA N _11/2000 Vista Vista Considerato Considerato MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO - ARBATAX - ORDINANZA N _11/2000 Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante dei Porto

Dettagli

PERIODO 01.01.2010/31.12.2015.

PERIODO 01.01.2010/31.12.2015. Marca da bollo Euro 14.62 Spett.le CONSORZIO DEL LARIO E DEI LAGHI MINORI P.zza V. Emanuele, 4 22017 MENAGGIO OGGETTO: ISTANZA PER L OCCUPAZIONE DI AREA DEMANIALE MEDIANTE ORMEGGIO AI SENSI DELLA L.R.

Dettagli

STUDIO BATTIGAGLIA & ASSOCIATI S.r.l. Studio di consulenza finanziaria convenzionato con Istituti di Credito Speciale a Medio e Lungo Termine

STUDIO BATTIGAGLIA & ASSOCIATI S.r.l. Studio di consulenza finanziaria convenzionato con Istituti di Credito Speciale a Medio e Lungo Termine Copia gentilmente offerta ai lettori di questo sito internet da Studio Battigaglia & Associati srl TORINO legislazione italiana di diritto della navigazione e dei trasporti Decreto Legislativo 8 luglio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER LA LOCAZIONE DELLE IMBARCAZIONI

CONDIZIONI GENERALI PER LA LOCAZIONE DELLE IMBARCAZIONI CONDIZIONI GENERALI PER LA LOCAZIONE DELLE IMBARCAZIONI 1. OGGETTO L armatore concede in locazione al Conduttore l imbarcazione da diporto senza equipaggio, indicata nella comunicazione di conferma di

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO REPUBBLICA DI SAN MARINO DECRETO DELEGATO 6 agosto 2009 n.116 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Visto l articolo 1, comma 5, e l articolo 27, comma 1, della Legge 30 novembre

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO GUARDIA COSTIERA MONOPOLI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO GUARDIA COSTIERA MONOPOLI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO GUARDIA COSTIERA MONOPOLI ORDINANZA N. 7/2004 Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Monopoli : VISTA

Dettagli

COMI. PG/2013/250690 Venezia, 4 giugno 2013

COMI. PG/2013/250690 Venezia, 4 giugno 2013 COMI Direzione Mobilità e Trasporti Settore Trasporti Gestione Amministrativa Traffico Acqueo trasporti.acquei@comune.venezia.it (PEC) protocollo@pec.comune.venezia.it www.comune.venezia.it/trasportoacqueo

Dettagli

Domanda sottoscritta avvalendosi delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. n 445 del 28/12/2000. Il sottoscritto nato a il

Domanda sottoscritta avvalendosi delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. n 445 del 28/12/2000. Il sottoscritto nato a il RICHIESTA Autorizzazione per la gestione di scuola di istruzione per la nautica (ai sensi dell'art. 28 commi 1 e 2 del D.P.R. 431/97, di competenza provinciale ai sensi dell'art. 4 comma 3 lett. e bis

Dettagli

CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE

CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE CRITERI E REQUISITI PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA IN MATERIA DI SCUOLE NAUTICHE, IN ATTUAZIONE DELL ART. 28 DEL DPR 9 OTTOBRE 1997 N. 431 Approvato con delibera di Consiglio Provinciale

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione Marittima di Palermo

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione Marittima di Palermo IL DIRETTORE MARITTIMO DELLA SICILIA OCCIDENTALE VISTO : l art. 123 del Codice della navigazione, modificato dall art. 7 della L. 27.02.1998, n. 30; nonché gli artt. 282 e 285 del Regolamento di esecuzione

Dettagli

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: Decreto ministeriale 05/08/2002 N. 218 Gazzetta Ufficiale N. 231 del 02/10/2002

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: Decreto ministeriale 05/08/2002 N. 218 Gazzetta Ufficiale N. 231 del 02/10/2002 Legge Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: Decreto ministeriale 05/08/2002 N. 218 Gazzetta Ufficiale N. 231 del 02/10/2002 Regolamento di sicurezza per le navi abilitate alla pesca costiera.

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ramo Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO PORTO SANTO STEFANO

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ramo Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO PORTO SANTO STEFANO Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ramo Trasporti UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO PORTO SANTO STEFANO ORDINANZA N 176/08 Il capo del Circondario Marittimo e Comandante del porto di Porto Santo

Dettagli

LA MINIGUIDA NAUTICA Nautica da diporto, la patente nautica, documenti a bordo, navigare sicuri... in collaborazione con

LA MINIGUIDA NAUTICA Nautica da diporto, la patente nautica, documenti a bordo, navigare sicuri... in collaborazione con LA MINIGUIDA NAUTICA Nautica da diporto, la patente nautica, documenti a bordo, navigare sicuri... in collaborazione con Indice Nautica da diporto 1 Iscrizione nei Registri 2 La procedura 2 Licenza di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DELLE SCUOLE NAUTICHE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DELLE SCUOLE NAUTICHE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DELLE SCUOLE NAUTICHE (Approvato con deliberazione consiliare n. 91 del 19.11.2012) Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina l esercizio delle funzioni

Dettagli

L Art. 16 del Decreto Salva Italia e le successive le modifiche introducono la tassa per il Possesso delle unità da diporto superiori a 10,00 metri.

L Art. 16 del Decreto Salva Italia e le successive le modifiche introducono la tassa per il Possesso delle unità da diporto superiori a 10,00 metri. L Art. 16 del Decreto Salva Italia e le successive le modifiche introducono la tassa per il Possesso delle unità da diporto superiori a 10,00 metri. Di seguito troverete il nostro contributo che raccoglie

Dettagli

REGOLAMENTO AMMINISTRATIVO DEL PORTO TURISTICO DI PALAU

REGOLAMENTO AMMINISTRATIVO DEL PORTO TURISTICO DI PALAU REGOLAMENTO AMMINISTRATIVO DEL PORTO TURISTICO DI PALAU (APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 21 DEL 21.02.2013, MODIFICATO CON DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 31 DEL

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Decreto Dirigenziale n 392/2010 Requisiti per la manutenzione e la revisione dei dispositivi di salvataggio

Dettagli

Decreto del Presidente della Repubblica 24 novembre 1970, n.973. (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 maggio 1992, n. 114, S.O.

Decreto del Presidente della Repubblica 24 novembre 1970, n.973. (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 maggio 1992, n. 114, S.O. Decreto del Presidente della Repubblica 24 novembre 1970, n.973 Regolamento di esecuzione della L.24 dicembre 1969, n.990, sull'assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione

Dettagli

5 agosto 2002, n. 218, adottato di concerto con il Ministro delle. politiche agricole e forestali, recante: «Regolamento di sicurezza

5 agosto 2002, n. 218, adottato di concerto con il Ministro delle. politiche agricole e forestali, recante: «Regolamento di sicurezza testo in vigore dal: 21-9-2004 IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI di concerto con IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI e IL MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI Visto l'articolo 2, comma

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA Settore Sviluppo Economico e Promozione Culturale Servizio Trasporti. Legge 8 Agosto 1991 n 264

PROVINCIA DELL AQUILA Settore Sviluppo Economico e Promozione Culturale Servizio Trasporti. Legge 8 Agosto 1991 n 264 PROVINCIA DELL AQUILA Settore Sviluppo Economico e Promozione Culturale Servizio Trasporti Legge 8 Agosto 1991 n 264 REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ

Dettagli

ORDINANZA N 099/2010 DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE DA DIPORTO NELLE ACQUE DEL COMPARTIMENTO MARITTIMO DI TARANTO

ORDINANZA N 099/2010 DISCIPLINA DELLA NAVIGAZIONE DA DIPORTO NELLE ACQUE DEL COMPARTIMENTO MARITTIMO DI TARANTO Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Guardia Costiera TARANTO Largo Arcivescovado, n 17 tel. 099/4713611 fax 0994718288 taranto@guardiacostiera.it - www.taranto.guardiacostiera.it/

Dettagli

CIRCOLARE N. 002. del 22/07/2010

CIRCOLARE N. 002. del 22/07/2010 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità Dipartimento delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti Palermo Prot. n. 64878 del 22/07/2010

Dettagli

Marin Sanudo, alla fine del XV

Marin Sanudo, alla fine del XV Quante sono le barche che navigano in laguna? di FRANCO FIORIN Marin Sanudo, alla fine del XV secolo, descrivendo la città di Venezia e soffermandosi sulle numerosissime barche che solcavano i canali lagunari,

Dettagli

$UW $0%,72',$33/,&$=,21(

$UW $0%,72',$33/,&$=,21( 5(*2/$0(172 '(*/,$3352',',81,7$ $9(/$$',%,7($/&+$57(51$87,&235(662/$ '$56(1$$&721'(/32572',1$32/, $0%,72',$33/,&$=,21( Il presente regolamento disciplina, a titolo sperimentale, l uso delle banchine portuali

Dettagli

Sig. nato a il residente a con funzioni di in possesso del titolo di studio di ;

Sig. nato a il residente a con funzioni di in possesso del titolo di studio di ; Marca da bollo da 16,00 Euro Alla Provincia dell Ogliastra Assessorato Agricoltura Attività Produttive e CPA Via P. Pistis 08045 - Lanusei (OG) OGGETTO: Richiesta autorizzazione all esercizio di SCUOLA

Dettagli

Codice della nautica da diporto e Pratiche nautiche

Codice della nautica da diporto e Pratiche nautiche Sezione allegati Codice della nautica da diporto e Pratiche nautiche Tutti gli allegati sono aggiornati a giugno 2006 Tutti gli allegati sono scaricabili dal Cd Rom Pronti per essere stampati e compilati

Dettagli

NAVIGAZIONE ACQUE INTERNE Viale di Villa Pamphili 84 00152 ROMA DIPARTIMENTO XIV- SERVIZIO I

NAVIGAZIONE ACQUE INTERNE Viale di Villa Pamphili 84 00152 ROMA DIPARTIMENTO XIV- SERVIZIO I NAVIGAZIONE ACQUE INTERNE Viale di Villa Pamphili 84 00152 ROMA DIPARTIMENTO XIV- SERVIZIO I Regolamento Provinciale di Navigazione in Sicurezza TITOLO I - Oggetto - II presente regolamento disciplina

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI GRADO Ordinanza di Sicurezza Balneare n 16/2006

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI GRADO Ordinanza di Sicurezza Balneare n 16/2006 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI GRADO Ordinanza di Sicurezza Balneare n 16/2006 Il Tenente di Vascello (CP), Capo del circondario marittimo e Comandante

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI TRAPANI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI TRAPANI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI TRAPANI ORDINANZA N. 16/2009 (Utilizzo commerciale di natanti da diporto ai fini di noleggio, locazione nonché di appoggio alle immersioni

Dettagli

COMUNE DI CAMOGLI Città Metropolitana di Genova

COMUNE DI CAMOGLI Città Metropolitana di Genova COMUNE DI CAMOGLI Città Metropolitana di Genova Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale 27/09/2004, n. 33 Modificato: con deliberazione di Consiglio Comunale 28/04/2014, n. 40 (modifiche art.

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO REPUBBLICA DI SAN MARINO DECRETO DELEGATO 19 ottobre 2010 n.169 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Visto l articolo 21, quinto comma, della Legge 28 giugno 2010 n.119; Vista

Dettagli

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI di concerto con IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI di concerto con IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI D.M. 5 agosto 2002, n. 218 Regolamento di sicurezza per le navi abilitate alla pesca costiera. (G.U.R.I. 02-10-2002, n. 231) IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE

Dettagli

Rilascio/rinnovo della licenza di pesca

Rilascio/rinnovo della licenza di pesca Rilascio/rinnovo della licenza di pesca Per nuove licenze: Ai fini del rilascio della licenza di pesca, l interessato (proprietario o armatore) presenta direttamente ovvero a mezzo raccomandata con avviso

Dettagli

In vigore dal 1 Luglio 2014

In vigore dal 1 Luglio 2014 Norme per la Certificazione CE delle Imbarcazioni da Diporto e relativi Componenti, delle Moto d Acqua, delle Emissioni Sonore delle Imbarcazioni e dei Gas di Scarico dei Motori di Propulsione In vigore

Dettagli

normativa della navigazione nelle acque interne e promiscue

normativa della navigazione nelle acque interne e promiscue Situazione tecnico-normativa normativa della navigazione nelle acque interne e promiscue Ing. Carmelo Leonardo Telesca interna 1 Normative di riferimento Generali Codice della navigazione (in particolare

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINA SERVIZI TRASPORTO NON DI LINEA ACQUE DI NAVIGAZIONE INTERNA

REGOLAMENTO DISCIPLINA SERVIZI TRASPORTO NON DI LINEA ACQUE DI NAVIGAZIONE INTERNA REGOLAMENTO DISCIPLINA SERVIZI TRASPORTO NON DI LINEA ACQUE DI NAVIGAZIONE INTERNA γ γ γ γ γ γ γ γ γ approvato con deliberazione di C.C. n. 34 del 3.5.1996 modificato con deliberazione di C.C. n. 52 del

Dettagli

In barca con il codice

In barca con il codice Christian Signorelli In barca con il codice Tutta la normativa nautica annotata e spiegata per navigare sempre sicuri e nel rispetto della legge Appendice di aggiornamento al volume primo con annotazioni

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Trasporto Merci Le imprese che svolgono il trasporto di cose in conto proprio, al rilascio della prima licenza sono : A Iscritte in una sezione separata

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ORDINANZA N 0 34/2009 DISCIPLINA DEL DIPORTO NAUTICO PER FINALITA RICREATIVE O USI TURISTICI LOCALI NELL

Dettagli

Avvertenze e limitazioni d uso del Trasponder AIS

Avvertenze e limitazioni d uso del Trasponder AIS Marine Pan Service S.r.l. Via C. Battisti, 25 00053 Civitavecchia Italy Tel. 0766-30361 - Fax 0766-1912023 http://www.marinepanservice.com Avvertenze e limitazioni d uso del Trasponder AIS Per l utilizzo

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNITA DA DIPORTO/UNITA NATANTE

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNITA DA DIPORTO/UNITA NATANTE Monteforte li.. Sede legale: Via Nazionale,182 83024 Monteforte (AV) Tel 081/5103888 Fax081/8252327 Cell 377/4514707 Cell.335/1424333 CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNITA DA DIPORTO/UNITA NATANTE Con la presente

Dettagli

Elenco domande. Circolazione stradale IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE. Risposta A : 6 mesi. 12 mesi.

Elenco domande. Circolazione stradale IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE. Risposta A : 6 mesi. 12 mesi. Elenco domande Circolazione stradale 1. IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE 6 mesi. 12 mesi. 2 anni. 2. I CARRELLI APPENDICE DEVONO ESSERE SOTTOPOSTI A REVISIONE

Dettagli

L urto nella navigazione da diporto Inquadramento della disciplina ed aspetti applicativi

L urto nella navigazione da diporto Inquadramento della disciplina ed aspetti applicativi L urto nella navigazione da diporto Inquadramento della disciplina ed aspetti applicativi Avv. Enrico Mordiglia Studio Legale Mordiglia Genova - Milano Inquadramento normativo > Codice della nautica da

Dettagli

CAPITANERIA DI PORTO GUARDIA COSTIERA GENOVA ORDINANZA N. 183/2003 CAPITANERIA DI PORTO GENOVA SEZIONE TECNICA ORDINANZA N 183/2003

CAPITANERIA DI PORTO GUARDIA COSTIERA GENOVA ORDINANZA N. 183/2003 CAPITANERIA DI PORTO GENOVA SEZIONE TECNICA ORDINANZA N 183/2003 CAPITANERIA DI PORTO GUARDIA COSTIERA GENOVA ORDINANZA N. 183/2003 CAPITANERIA DI PORTO GENOVA SEZIONE TECNICA ORDINANZA N 183/2003 Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Genova: -

Dettagli

LEGA NAVALE ITALIANA Santa Teresa Gallura

LEGA NAVALE ITALIANA Santa Teresa Gallura REGOLAMENTO GRUPPO SPORTIVO G.D.V. LEGA NAVALE ITALIANA - SANTA TERESA GALLURA Art. 1 - Costituzione, Denominazione e Sede 1. Allo scopo di promuovere la realizzazione dei fini statutari la Sezione di

Dettagli

INDICE. Premessa...I. 2. Documentazioni...10 2.1 Vendita e acquisto unità da diporto 10 2.2 Immatricolazione 11 2.3 Assicurazione per motore.

INDICE. Premessa...I. 2. Documentazioni...10 2.1 Vendita e acquisto unità da diporto 10 2.2 Immatricolazione 11 2.3 Assicurazione per motore. INDICE Premessa.....I 1. Patenti nautiche..... 1 1.1 Patenti nautiche senza esami..1 1.2 Rinnovo patenti nautiche.3 1.3 Obbligo di possesso patente nautica.5 1.4 Validità patenti nautiche straniere 6 1.5

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO Settore Trasporti

PROVINCIA DI VITERBO Settore Trasporti PROVINCIA DI VITERBO Settore Trasporti Regolamento della Provincia di Viterbo per la sicurezza della navigazione nelle acque interne. Preambolo Le criticità rilevate nella definizione della effettiva consistenza

Dettagli