Avvertenza: Dovrà essere presentata, a pena di esclusione dalla gara, una dichiarazione conforme alla presente.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Avvertenza: Dovrà essere presentata, a pena di esclusione dalla gara, una dichiarazione conforme alla presente."

Transcript

1 Istruzioni per la compilazione: 1. La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando se necessario le parti che non interessano; 2. Apporre un timbro o una firma di congiunzione tra le pagine; 3. Se lo spazio non è sufficiente per l inserimento dei dati, inserire fogli aggiuntivi ed apporre un timbro o una firma di congiunzione; 4. Leggere attentamente le ulteriori istruzioni, riportate in corsivo o in grassetto nel testo oppure contenute negli spazi Avvertenza Avvertenza: Dovrà essere presentata, a pena di esclusione dalla gara, una dichiarazione conforme alla presente. OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all offerta per la concessione in gestione dell immobile destinato a centro di incontro con bar-ristorante ubicato a Quattordio, Piazzetta Canonica n 1 CIG: E9 Il/La sottoscritto/a.... nato/a a... il. residente nel Comune di. Prov. ( ) Via /Piazza/Località. N. codice fiscale nr.... Telefono.... fax.. (le righe seguenti sono da compilare solo se si tratta di società o Ente già costituito) in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede nel Comune di.. Prov. ( ) Via /Piazza/Località. N. codice fiscale nr.... P.IVA nr.. Telefono... fax. Con espresso riferimento alla ditta che rappresenta a corredo dell offerta per la partecipazione alla gara in oggetto, consapevole del fatto che in caso di mendace dichiarazione, verranno applicate nei suoi riguardi, ai sensi dell articolo 76 del DPR 445/2000 le sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali in materia di falsità negli atti; ai sensi dell articolo 46 DPR 445/2000: d i c h i a r a 1. Iscrizione alla C.C.I.A.A. (se non se non ancora iscritto barrare questa parte e passare alle dichiarazioni che seguono la parola OVVERO) di essere iscritto nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio di.. per l attività di. Numero d iscrizione. Data d iscrizione Durata della ditta/data termine Forma giuridica della ditta concorrente (barrare la casella che interessa): Ditta individuale Società in nome collettivo Società in accomandita semplice Società per azioni Società in accomandita semplice

2 Società a responsabilità limitata o Società a responsabilità limitata semplificata Società cooperativa a responsabilità limitata Consorzio di cooperative organi di amministrazione, persone che li compongono (indicare nominativi ed esatte generalità), nonché poteri loro conferiti (in particolare per le società in nome collettivo dovranno risultare tutti i soci, per le società in accomandita semplice i soci accomandatari, per le altre società tutti i componenti del Consiglio di amministrazione muniti di rappresentanza): OVVERO (barrare se già iscritto alla C.C.I.A.A.) di impegnarsi ad iscriversi alla competente C.C.I.A.A. per l attività di somministrazione di alimenti e bevande. 2. Requisiti morali: di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione previste dall art. 38 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.; che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art. 10 della Legge , n. 575 e successive modificazioni; di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 4 della L.R. 38/2006 e dall art. 71 del D.lgs. 26/03/2010 n. 59; di non trovarsi nelle condizioni e/o cause ostative di cui agli artt. 11 e 92 T.U.LL.P.S. come previsto dall art. 152 c.2 del R.D. 635/40; di essere consapevole che in caso di società, associazioni od organismi collettivi i requisiti morali suddetti devono essere posseduti dal legale rappresentante, da altra persona preposta all'attività commerciale e da tutti i soggetti individuati dall'articolo 2, comma 3, del d.p.r. 3 giugno 1998, n. 252 mentre, in caso di impresa individuale, tali requisiti devono essere posseduti dal titolare e dall'eventuale altra persona preposta all'attività commerciale; di essere inoltre consapevole che, anche successivamente all aggiudicazione o alla stipula del contratto, l assunzione di soci anche solo di fatto - o l attribuzione della qualifica di preposto può avvenire solo nei confronti di persone in possesso dei requisiti suddetti. 3. Requisiti professionali: (caso di possesso diretto dei requisiti professionali): - di essere in possesso dei requisiti professionali per l esercizio dell attività previsti dalla L.R. 38/2006, dall art. 71 del D.Lgs. 26 marzo 2010 n. 59 e dalle altre normative vigenti in materia in quanto: (barrare il caso o i casi che ricorrono): di iscritto al REC presso la C.C.I.A.A di ; di essere stato iscritto, come titolare ovvero come legale rappresentante ovvero come delegato, al Registro degli esercenti il commercio per le attività di somministrazione di alimenti e bevande e di non esserne stato cancellato per la perdita dei requisiti soggettivi; di aver superato l esame previsto ai fini dell iscrizione al REC; di aver frequentato un corso professionale per lo svolgimento dell attività di somministrazione, istituito o riconosciuto dalle Regioni o dalle Province Autonome e di averne superato l esame finale;

3 di aver frequentato con esito positivo i corsi di una scuola alberghiera o di altra scuola a specifico indirizzo professionale; di aver prestato servizio, per almeno due anni negli ultimi cinque, presso imprese esercenti l attività di somministrazione di alimenti e bevande, in qualità di dipendente qualificato addetto alla somministrazione, alla produzione o all amministrazione o, se si tratta di coniuge, parente o affine entro il terzo grado dell imprenditore, in qualità di coadiutore; OVVERO (caso di non possesso diretto ed indicazione del delegato preposto): di indicare quale delegato, in possesso dei requisiti professionali, il sig. / la sig.ra.. nato/a a il, cod. fisc..., residente a in via/piazza n.. In tal caso deve essere allegata la dichiarazione del delegato. d i c h i a r a a l t r e s ì di aver preso visione di tutte le circostanze generali e particolari che possono influire sulla regolare esecuzione del contratto; di accettare le tutte le condizioni dello schema di contratto relativo alla gara in oggetto. Avvertenza: La successiva dichiarazione deve essere resa da tutti gli Amministratori con poteri di rappresentanza se trattasi di società di capitali, tutti i soci se trattasi di società in nome collettivo, soci accomandatari se trattasi di società in accomandita semplice, coloro che rappresentano stabilmente la ditta nel territorio dello Stato se trattasi di società di cui all art.2506 del codice civile. I sottoscritti 1. Sig... Nato a il Residente nel Comune di (Prov..) Stato Via Nella sua qualità di 2. Sig... Nato a il Residente nel Comune di (Prov..) Stato Via Nella sua qualità di 3. Sig... Nato a il Residente nel Comune di (Prov..) Stato Via Nella sua qualità di Consapevoli del fatto che, in caso di mendace dichiarazione, verranno applicate nei loro riguardi, ai sensi dell articolo 76 del DPR 445/2000, e s.m.i., le sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali in materia di falsità negli atti, oltre alle conseguenze amministrative previste per le procedure relative agli appalti di forniture;

4 D i c h i a r a n o Ai sensi dell articolo 46 del DPR 445/2000; che non è mai stata pronunciata, nei confronti dei sottoscritti, una condanna con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla moralità professionale; ai sensi dell art.47 del DPR 445/2000; D i c h i a r a n o, a l t r e s ì di non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione previste dall art. 38 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.; che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art. 10 della Legge , n. 575 e successive modificazioni; di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 4 della L.R. 38/2006 e dall art. 71 del D.lgs. 26/03/2010 n. 59; di non trovarsi nelle condizioni e/o cause ostative di cui agli artt. 11 e 92 T.U.LL.P.S. come previsto dall art. 152 c.2 del R.D. 635/40. Appongono la sottoscrizione, consapevoli delle responsabilità penali, amministrative e civili verso dichiarazioni false e incomplete. Avvertenza: Allegare fotocopia di un documento di identità, in corso di validità, di ciascuno dei soggetti dichiaranti. In tale caso le firme non dovranno essere autenticate, ai sensi delle legge 15 maggio 1997, nr.127, e successive modificazioni ed integrazioni. In caso contrario, le firme dovranno essere autenticate. DICHIARANTI In qualità di legale rappresentante FIRME In qualità di... In qualità di... In qualità di...

5 DICHIARAZIONE DI INDICAZIONE E DI ACCETTAZIONE DEL DELEGATO (PREPOSTO) (da compilare se l offerente non è in possesso del requisito professionale) Il/La sottoscritto/a, in qualità di titolare/legale rappresentante della ditta (indicare il nome se soggetto esistente oppure barrare se ditta individuale o soggetto da costituire), con riferimento all offerta per l affidamento in concessione della gestione dei locali adibiti a centro di incontro con bar - ristorante, non essendo direttamente in possesso dei requisiti professionali, comunica che il delegato (preposto) è il/la Sig./Sig.ra che sottoscrive la seguente dichiarazione. Il Concorrente Il sottoscritto/a, nato/a a il, c.f. e residente a in via/piazza n, ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 445/2000, dichiara - di essere in possesso dei requisiti morali di cui ai commi da 1 a 5 dell art. 71 del D.Lgs. 26 marzo 2010 n. 59; - di essere in possesso dei requisiti professionali per l esercizio dell attività previsti dalla L.R. 38/2006 e dal sopra citato art. 71, comma 6 e dalle altre normative vigenti in materia in quanto: (barrare il caso o i casi che ricorrono): di essere iscritto al REC presso la C.C.I.A.A di ; di essere stato iscritto, come titolare ovvero come legale rappresentante ovvero come delegato, al Registro degli esercenti il commercio per le attività di somministrazione di alimenti e bevande e di non esserne stato cancellato per la perdita dei requisiti soggettivi; di aver superato l esame previsto ai fini dell iscrizione al REC; di aver frequentato un corso professionale per lo svolgimento dell attività di somministrazione, istituito o riconosciuto dalle Regioni o dalle Province Autonome e di averne superato l esame finale; di aver frequentato con esito positivo i corsi di una scuola alberghiera o di altra scuola a specifico indirizzo professionale; di aver prestato servizio, per almeno due anni negli ultimi cinque, presso imprese esercenti l attività di somministrazione di alimenti e bevande, in qualità di dipendente qualificato addetto alla somministrazione, alla produzione o all amministrazione o, se si tratta di coniuge, parente o affine entro il terzo grado dell imprenditore, in qualità di coadiutore; - di non agire contemporaneamente in qualità di titolare di ditta individuale, legale rappresentante di società in possesso del requisito professionale, di delegato per più esercizi di somministrazione alimenti e bevande - di impegnarsi quale delegato (preposto) del bar ristorante ubicato in Piazzetta Canonica n 1., lì IL DELEGATO (PREPOSTO) INDICATO

6 Avvertenza: Allegare fotocopia di un documento di identità, in corso di validità, del delegato (preposto) sottoscrittore della presente dichiarazione

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... (.) il. residente

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... (.) il. residente All'Ill.mo Signor Sindaco del Comune di 15057 TORTONA (AL) OGGETTO : Dichiarazione di conferimento ed accettazione di delega e rappresentanza 1 per la conduzione della attività di somministrazione di alimenti

Dettagli

Modello Offerta Marca da bollo Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto n.

Modello Offerta Marca da bollo Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto n. Modello Offerta Marca da bollo 16.00 Spett.le Comune San Vincenzo Via Beatrice Alliata n. 4 57027 San Vincenzo (LI) Oggetto: Offerta per l acquisto / cessione del diritto di superficie dell area Lotto

Dettagli

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto;

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto; Modello C2 da utilizzare nel caso in cui il Titolare/Legale Rappresentante NON possiede i requisiti professionali di cui all art. 4 comma 6 della L.R. Veneto n. 29/2007) Il sottoscritto nato a. il... residente

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE.

COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE. Al COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE. Il sottoscritto nato a il residente in Via Cod. fiscale Nazionalità Tel. cell. Fax e-mail nella

Dettagli

Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di )

Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di ) Al Signor Sindaco Comune di Paesana COMPILARE IN DUPLICE COPIA Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di ) Via n. CAP Tel CODICE FISCALE iscritto al n. del Registro delle

Dettagli

Il sottoscritto nato a prov. il cittadinanza residente a prov. Via/corso/piazza n. CAP codice fiscale n. telefono:

Il sottoscritto nato a prov. il cittadinanza residente a prov. Via/corso/piazza n. CAP codice fiscale n. telefono: COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio Ufficio Pubblici Esercizi l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale Marca da bollo da 14,62 Al COMUNE di FARA GERA D ADDA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA in FORMA ITINERANTE, ai sensi della Legge Regionale 2 febbraio 2010, n. 6 e del

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

Il sottoscritto, Nome e cognome nato/a a Provincia il cittadinanza Stato Codice Fiscale Residente a Provincia In via/piazza n. CAP Tel Fax

Il sottoscritto, Nome e cognome nato/a a Provincia il cittadinanza Stato Codice Fiscale Residente a Provincia In via/piazza n. CAP Tel Fax Dichiarazione di variazione del preposto,legale rappresentante e/o ragione sociale e denominazione di un attività di somministrazione (ai sensi della Legge regionale n. 28 del 7 febbraio 2005) Il sottoscritto,

Dettagli

Segnalazione Certificata di Inizio Attività di commercio su area pubblica in forma itinerante - Settore alimentare -

Segnalazione Certificata di Inizio Attività di commercio su area pubblica in forma itinerante - Settore alimentare - Segnalazione Certificata di Inizio Attività di commercio su area pubblica in forma itinerante - Settore alimentare - Al Sindaco del Comune di Il/la sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a cittadinanza

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI PONTASSIEVE SVILUPPO ECONOMICO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE Il/La sottoscritto/a Cognome Nome nato/a

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà DICHIARA

Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà DICHIARA Allegato D ZIONI CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI MORALI / PROFESSIONALI Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà REQUISITI MORALI E PROFESSIONALI DI CUI ALLA LEGGE 59/2010: IL POSSESSO DI TALI

Dettagli

Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della SCIA

Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della SCIA COMUNE DI NOVARA Servizio Governo del Territorio e Commercio Ufficio Pubblici Esercizi Viale Manzoni n. 8/A 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione

Dettagli

COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA

COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA 2 copie con firma originale da presentare all Ufficio Attività Produttive di cui 1 copia timbrata dovrà essere trattenuta dall

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE Il/La sottoscritto/a cognome Nome nato/a a Provincia il stato cittadinanza

Dettagli

nei locali siti a Novara in di cui all autorizzazione/dia/scia rilasciata da/presentata a questo Comune in data con n. già intestata a COMUNICA

nei locali siti a Novara in di cui all autorizzazione/dia/scia rilasciata da/presentata a questo Comune in data con n. già intestata a COMUNICA Somministrazione congiunta ad intrattenimento e svago COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio Ufficio Pubblici Esercizi l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE

RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE TIPOLOGIA B (ITINERANTE)- AL SINDACO DEL COMUNE DI BASSANO ROMANO - UFFICIO S.U.A.P. Ai sensi del D.lgs n. 114 del 31 marzo

Dettagli

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale Allo Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI BRA Piazza Caduti Libertà n.14 12042 BRA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (articolo 19 della Legge 07/08/1990 n.241 così

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n Bologna

SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 Comunicazione di VARIAZIONE DI RAGIONE

Dettagli

Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n MAZZARINO

Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n MAZZARINO 1 Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n 1 93013 MAZZARINO OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all istanza di ammissione al pubblico incanto per l appalto della fornitura e posa

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio

COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo Settore Lavori Pubblici - Manutenzioni - Patrimonio DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI AREA DI VERDE PUBBLICO DELL'EX

Dettagli

PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE

PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE PUBBLICI ESERCIZI COMUNICAZIONE RINNOVO AUTORIZZAZIONE Al Servizio Attività Economiche e Produttive Comune di Crotone Oggetto: rinnovo autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione al

Dettagli

ALLEGATO E) al piano di localizzazione degli esercizi di somministrazione alimenti e bevande

ALLEGATO E) al piano di localizzazione degli esercizi di somministrazione alimenti e bevande ALLEGATO E) al piano di localizzazione degli esercizi di somministrazione alimenti e bevande COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE, SUBINGRESSO, REINTESTAZIONE, AFFIDAMENTO DI REPARTO, CESSAZIONE IN ATTIVITÀ ESERCIZI

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI TORTONA (AL)

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI TORTONA (AL) Marca da bollo da EUR 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI 15057 TORTONA (AL) OGGETTO: Domanda di autorizzazione all esercizio dell attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche in forma itinerante

Dettagli

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale

Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza residente a (Prov. di ) Via n. CAP telefono Codice Fiscale Segnalazione certificata di inizio attività di somministrazione di alimenti e bevande all interno di sale cinematografiche, musei, teatri, sale da concerto, complessi sportivi (art. 8, c. 6, lettera i)

Dettagli

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO - AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9-40033 Casalecchio di Reno COMUNICAZIONE DI: - MODIFICA DENOMINAZIONE SOCIETA' O SEDE LEGALE; - CAMBIO LEGALE RAPPRESENTANTE; - CAMBIO DELEGATO O PREPOSTO

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale marca da bollo (spazio per l ufficio) Al COMUNE di LOMAGNA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA in FORMA ITINERANTE, ai sensi dell'art. 24 della Legge regionale 2 febbraio

Dettagli

C O M U N E D I B I S C E G L I E P R O V I N C I A D I B AR L E T T A - A N D R I A - T R A N I

C O M U N E D I B I S C E G L I E P R O V I N C I A D I B AR L E T T A - A N D R I A - T R A N I SCIA attività di Commercio su Area Pubblica in forma itinerante -SETTORE ALIMENTARE- (in duplice copia carta libera) All Ufficio SUAP Via Prof. M. Terlizzi, 20 76011 BISCEGLIE Il/la sottoscritto/a (nome

Dettagli

DICHIARAZIONE ATTESTANTE IL POSSESSO DEI REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO

DICHIARAZIONE ATTESTANTE IL POSSESSO DEI REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO ZIONE ATTESTANTE IL POSSESSO DEI REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO Presentata in allegato al modello 1 Il sottoscritto, nato a Prov. il e residente in Via, n., C.F. in qualita di 0 titolare

Dettagli

Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio BRUINO (TO)

Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio BRUINO (TO) Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Comunicazione di affidamento di reparto in esercizio di vendita al dettaglio COMPILARE IN DUPLICE COPIA Il sottoscritto

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Marca da bollo AL COMUNE DI BRONTE UFFICIO COMMERCIO Oggetto: Richiesta Autorizzazione all esercizio del Commercio su Aree Pubbliche in forma itinerante. Il/la sottoscritto/a

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE POSTEGGIO IN CONCESSIONE (TIPO A ). DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI. Il/La sottoscritto/a

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE POSTEGGIO IN CONCESSIONE (TIPO A ). DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI. Il/La sottoscritto/a Marca marca da bollo Bollo 14,62 Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI Il/La sottoscritto/a nato/a

Dettagli

Domanda di autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande in locali aperti al pubblico

Domanda di autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande in locali aperti al pubblico Spazio di protocollazione Prima di consegnare il presente modulo munirsi di: a) n. 1 Marca da bollo da 14,62; b) una copia fotostatica che timbrata dalla Sezione competente vale come ricevuta per tutti

Dettagli

Da presentare in Tre copie comprensiva dei documenti da allegare. Codice fiscale Cittadinanza nato a Prov. il. tel cell

Da presentare in Tre copie comprensiva dei documenti da allegare. Codice fiscale Cittadinanza nato a Prov. il. tel cell COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIO Piazza Liber Paradisus n. 10 torre A piano 5-40129 Bologna Tel. 051-2194082 - 2194013 - Fax 051-2194870 COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE: FORMA GIURIDICA

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande in Circoli Privati non aderenti ad enti con finalità assistenziali

Somministrazione di alimenti e bevande in Circoli Privati non aderenti ad enti con finalità assistenziali Somministrazione di alimenti e bevande in Circoli Privati non aderenti ad enti con finalità assistenziali (art. 2 D.P.R. 04/04/20001 n. 235) Al Sindaco del Comune di Settimo Milanese Piazza degli Eroi,

Dettagli

OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento della gestione del servizio integrazione sociale nel Comune di Cento. Anni : CIG F23

OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento della gestione del servizio integrazione sociale nel Comune di Cento. Anni : CIG F23 ALLEGATO 3 Avvertenze: Applicare marca da bollo da Euro 14,62; L offerta deve essere presentata e sottoscritta dal titolare della ditta individuale o dal legale rappresentante della società o qualora siano

Dettagli

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG)

Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, NEMBRO (BG) MODELLO B Marca da Bollo 14,62 Spett.le COMUNE DI NEMBRO Via Roma, 13 24027 NEMBRO (BG) Istanza di ammissione per la partecipazione alla gara per l affidamento in concessione della gestione del servizio

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO E DI RELATIVA AUTORIZZAZIONE

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO E DI RELATIVA AUTORIZZAZIONE SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO E DI RELATIVA AUTORIZZAZIONE Domanda da inviare in competente bollo ( 16,00) e solo a mezzo di Raccomandata A. R. o PEC al Comune di Grosseto AL SINDACO (Ufficio

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CAFFETTERIA PRESSO IL FORTE DI BELVEDERE CIG AE

PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CAFFETTERIA PRESSO IL FORTE DI BELVEDERE CIG AE MODULO B (da compilare solo per la somministrazione di alimenti e bevande) DICHIARAZIONE DI POSSESSO DEI REQUISITI DI IDONEITÀ MORALE E PROFESSIONALE (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A) PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

(da presentare in duplice copia di cui 1 viene restituita al dichiarante) Marca da bollo 14,62

(da presentare in duplice copia di cui 1 viene restituita al dichiarante) Marca da bollo 14,62 (da presentare in duplice copia di cui 1 viene restituita al dichiarante) Marca da bollo 14,62 (bollo da applicare solo su originale con esclusione delle ONLUS che sono esonerate) AL COMUNE DI CHIUSA DI

Dettagli

Compilato a cura del SUAP: Pratica. del. Protocollo ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

Compilato a cura del SUAP: Pratica. del. Protocollo ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Al SUAP del Comune di Compilato a cura del SUAP: Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA COMUNICAZIONE AFFIDO DI REPARTO Ai sensi dei D.Lgs.

Dettagli

TIPOLOGIA B AL COMUNE DI RIVOLI SERVIZIO COMMERCIO CORSO FRANCIA N RIVOLI (TO)

TIPOLOGIA B AL COMUNE DI RIVOLI SERVIZIO COMMERCIO CORSO FRANCIA N RIVOLI (TO) Marca da bollo da Euro 16.00 TIPOLOGIA B AL COMUNE DI RIVOLI SERVIZIO COMMERCIO CORSO FRANCIA N. 98 10098 RIVOLI (TO) OGGETTO: Domanda di autorizzazione all esercizio dell attività di vendita al dettaglio

Dettagli

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE

ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE ALLEGATO 1 PERSONE GIURIDICHE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA redatta ai sensi dei D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 immobili comunali denominati Case ex ECA. Lotto n. Il/La sottoscritto/a. nato/a a prov... il

Dettagli

Al SUAP del Comune di Grugliasco

Al SUAP del Comune di Grugliasco Al SUAP del Comune di Grugliasco suap.gru@legalmail.it ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi dell'art. 8/9 del D.Lvo.

Dettagli

partita iva (se diversa dal codice fiscale) iscrizione al registro imprese di n.

partita iva (se diversa dal codice fiscale) iscrizione al registro imprese di n. MODELLO AP 2 - pag. 1 COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio ufficio commercio su aree pubbliche l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703364/3360 fax 0321/3703357 Al Signor Sindaco

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO D AFFITTO DI RAMO D AZIENDA PER L ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN LOCALI UBICATI

Dettagli

Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO

Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO da presentare in duplice copia Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO OGGETTO: Comunicazione di modifica societaria / modifica del preposto in attività di commercio al dettaglio. Il sottoscritto: Cognome

Dettagli

Partita I.V.A. (se già iscritto)

Partita I.V.A. (se già iscritto) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE (Ai sensi dell'art. 28, c. 1, lett. b) del D.Lgs. 114/98 e dell'art. 24 L.R. 6/2010) Marca da bollo 16,00 Al Comune di Lacchiarella

Dettagli

SCHEDA A - REQUISITI MORALI E PROFESSIONALI PER LE ATTIVITÀ DI VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

SCHEDA A - REQUISITI MORALI E PROFESSIONALI PER LE ATTIVITÀ DI VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Allegato alla dichiarazione di C.F. NOTA DI COMPILAZIONE: I requisiti morali devono essere posseduti e dichiarati da ciascuno dei seguenti soggetti: titolare o legale rappresentante, preposto o delegato

Dettagli

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in SCIA - subingresso esercizio di somministrazione alimenti e bevande con modifica locali e metrature Al Comune di CARCARE Ufficio Commercio..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in via.. cittadinanza.

Dettagli

Mod. 323 (aggiornato al )

Mod. 323 (aggiornato al ) AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI T O R I N O da presentare in DUPLICE copia Mod. 323 (aggiornato al 15.07.2008) RACCOMANDATA A.R. OGGETTO: Denuncia di affidamento di gestione pro-tempore di attività di

Dettagli

DICHIARA, A TAL FINE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA (ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R.. 28/12/2000, n. 445 )

DICHIARA, A TAL FINE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA (ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R.. 28/12/2000, n. 445 ) Marca da bollo 16,00 All Ufficio Commercio del Comune di Moncalieri Oggetto: domanda per il rilascio di autorizzazione commercio su aree pubbliche in forma itinerante tipo B (art. 28 D.Lvo 114/98 D.G.R.

Dettagli

(LEGALE RAPPRESENTANTE - AMMINISTRATORE/I PREPOSTO)

(LEGALE RAPPRESENTANTE - AMMINISTRATORE/I PREPOSTO) Revisione n. 02 del 09.05.2008 Pagina 1 di 6 Spazio per il timbro di Protocollo Al COMUNE DI Direzione _ Servizio Ufficio Via/P.zza n. C.A.P. Comune Prov. PRIVACY: Nel compilare questo modello le chiederemo

Dettagli

MODELLO A4.1 PER IMPRESA CONSORZIATA E IMPRESA AUSILIARIA [CIG: F7]

MODELLO A4.1 PER IMPRESA CONSORZIATA E IMPRESA AUSILIARIA [CIG: F7] MODELLO A4.1 PER IMPRESA CONSORZIATA E IMPRESA AUSILIARIA AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INCLUSIONE SOCIALE DEI CITTADINI MIGRANTI NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI CIRCONDARIO DELL EMPOLESE

Dettagli

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO BOLLO MOD. R1/AP AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI MOD. R1/AP ISTANZA PER IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE L UTILIZZO DI POSTEGGIO TIPO A (DECRETO

Dettagli

Scia per il Commercio su Area Pubblica in Forma Itinerante - Settore alimentare - D.Lgs 59/2010 L.R. n. 28/1999 e ss.mm.ii.

Scia per il Commercio su Area Pubblica in Forma Itinerante - Settore alimentare - D.Lgs 59/2010 L.R. n. 28/1999 e ss.mm.ii. Scia per il Commercio su Area Pubblica in Forma Itinerante - Settore alimentare - D.Lgs 59/2010 L.R. n. 28/1999 e ss.mm.ii. Al Settore Attività Produttive Comune di Trappeto Spazio per il timbro di protocollo

Dettagli

ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA. residente a ( ) - cap - Tel. cittadinanza. non in proprio ma in qualità di legale rappresentante della società

ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA. residente a ( ) - cap - Tel. cittadinanza. non in proprio ma in qualità di legale rappresentante della società A I E Marca da bollo da applicare sull originale (Solo Sez. A-B-C) Da presentare in duplice copia AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Il/la sottoscritto/a (cognome e nome)

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via Tel. cellulare codice fiscale. con sede in Via codice fiscale

Il sottoscritto nato a il residente in Via Tel. cellulare codice fiscale. con sede in Via codice fiscale Al COMUNE di LA LOGGIA OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO DI ENTE A CARATTERE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI RICONOSCIUTE DAL MINISTERO DELL INTERNO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

Comune di Cattolica. SETTORE 2: ATTIVITA' ECONOMICHE Sportello Unico Attività Produttive.

Comune di Cattolica. SETTORE 2: ATTIVITA' ECONOMICHE Sportello Unico Attività Produttive. Comune di Cattolica Provincia di Rimini http://www.cattolica.net P.IVA 00343840401 email:info@cattolica.net SETTORE 2: ATTIVITA' ECONOMICHE Sportello Unico Attività Produttive PEC: protocollo@comunecattolica.legalmailpa.it

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE presso il DOMICILIO del CONSUMATORE Legge n. 287 del e L.R. n.38 del

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE presso il DOMICILIO del CONSUMATORE Legge n. 287 del e L.R. n.38 del . COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE presso il DOMICILIO del CONSUMATORE Legge n. 287 del

Dettagli

DICHIARA: AL COMUNE DI CASATENOVO Piazza della Repubblica n 7 Casatenovo

DICHIARA: AL COMUNE DI CASATENOVO Piazza della Repubblica n 7 Casatenovo -MOD. A) - Per persone fisiche: ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA APERTA E DICHIARAZIONE UNICA. (La presente dichiarazione deve essere sottoscritta in ogni pagina nonché deve essere corredata da fotocopia,

Dettagli

AFFIDAMENTO GESTIONE REPARTO

AFFIDAMENTO GESTIONE REPARTO AFFIDAMENTO GESTIONE REPARTO Il sottoscritto nato a il Codice Fiscale residente in Via n. legale rappresentante della Società Codice Fiscale con sede in Via n COMUNICA CHE con decorrenza, ha dato in affidamento

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

denominata avente sede Via n. CF Telefono Casella PEC CHIEDE

denominata avente sede Via n. CF Telefono Casella PEC CHIEDE denominata avente sede Via n. CF P.IVA Telefono Casella PEC CHIEDE posteggio DICHIARA its di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall'art. 71 del D.Lgs. 26 marzo 2010, n. 59 e dall art. 8

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato a il residente

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a (prov ) il. cittadinanza residenza. Prov. CAP Via/Piazza n. tel. cell fax C.F. P.I. ragione sociale.

Il/La sottoscritto/a. nato/a (prov ) il. cittadinanza residenza. Prov. CAP Via/Piazza n. tel. cell fax C.F. P.I. ragione sociale. A Il/La sottoscritto/a nato/a (prov ) il cittadinanza residenza Prov. CAP Via/Piazza n. tel. cell fax Email @ titolare dell omonima impresa individuale legale rappresentante della società di persone C.F.

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE (art. 31 della L.R. 7 febbraio 2005, n. 28, e ss.mm.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE (art. 31 della L.R. 7 febbraio 2005, n. 28, e ss.mm. Al SUAP associato dell Unione Montana dei Comuni del Mugello Comune di Barberino di Mugello SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE (art. 31 della

Dettagli

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n Lecce Tel.(+39) Fax (+39)

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n Lecce Tel.(+39) Fax (+39) Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

sub ingresso nella titolarità o nella gestione dell azienda (artt. 7 e 13 l.r , n. 38).

sub ingresso nella titolarità o nella gestione dell azienda (artt. 7 e 13 l.r , n. 38). Pagina 1 di 11 COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio Ufficio Pubblici Esercizi l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357 Spazio riservato all ufficio per

Dettagli

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome.

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome. SUAP - Sportello unico attività produttive Coordinamento Commercio Attività Produttive LA SCIA DEVE ESSERE COMPLETA E REGOLARE SIN DALLA PRESENTAZIONE L'Amministrazione comunale, in caso di accertata carenza

Dettagli

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI

SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI Allegato C1 SCHEMA ISTANZA E AUTOCERTIFICAZIONE PER ASSOCIAZIONI MARCA DA BOLLO 14,62 SCHEMA DI ISTANZA E DICHIARAZIONE DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DEL CANDIDATO ASSOCIAZIONE SECONDO QUANTO PREVISTO

Dettagli

Indicare n. tel. / posta di chi presenta il modello CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE

Indicare n. tel. / posta di chi presenta il modello CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE Indicare n. tel. / posta elettronica @ di chi presenta il modello CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE SCIA (Segnalazione certificata di inizio di attività di commercio all

Dettagli

DOMANDA DI CONCESSIONE E DI RELATIVA AUTORIZZAZIONE 28, 1, 114/98 - SETTORE ALIMENTARE

DOMANDA DI CONCESSIONE E DI RELATIVA AUTORIZZAZIONE 28, 1, 114/98 - SETTORE ALIMENTARE Timbro del protocollo Bollo 14,62 COMUNE DI ROSTA Provincia di Torino Ufficio Attività Economiche e Produttive Comune di Rosta Piazza Vittorio Veneto n 1 10090 ROSTA (TO) Sito web: www.comune.rosta.to.it

Dettagli

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Via, Piazza, ecc. N. C.A.P.

il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Via, Piazza, ecc. N. C.A.P. Mod. 4/FS Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO Segnalazione Certificata di Inizio Attività (L.R. 27/09 artt. 23 R.R. n. 1/15 art. 35) ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

Dettagli

Modello 1) Fac simile domanda di partecipazione e dichiarazione unica Il sottoscritto..... nato il.. a....... in qualità di. dell impresa...... con sede legale in. via.. con sede operativa in... via...

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA. Cognome Nome C.F. data di nascita cittadinanza sesso: M. F.

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA. Cognome Nome C.F. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA Al Comune di MANDURIA ufficio SUAP Bollo Ai sensi del D. Lgs. 114/1998 (art. 28) e della Legge Regionale 18/2001, il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A) PER L AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO

Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A) PER L AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A) PER L AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO l sottoscritt (cognome e nome) Data di nascita: - - Cittadinanza Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza:

Dettagli

Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00

Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00 Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE AL BANDO PUBBLICO N.1 PER L ASSEGNAZIONE A SCADENZA DELLE CONCESSIONI SU POSTEGGI GIA ESISTENTI

Dettagli

4)..., nato il. a.., residente in. . (prov...), via..., n, in qualità di

4)..., nato il. a.., residente in. . (prov...), via..., n, in qualità di Mod. 2/bis DICHIARAZIONE INTEGRATIVA ai sensi dell art. 80, comma 1, lettere a), b), c), d), e), f), g), del D. Lgs. n. 50/2016, resa dai soggetti di cui al comma 3 del citato articolo 80: - TUTTI I DIRETTORI

Dettagli

Al Responsabile del Servizio del Comune di CASTELNUOVO MAGRA

Al Responsabile del Servizio del Comune di CASTELNUOVO MAGRA Al Responsabile del Servizio del Comune di CASTELNUOVO MAGRA OGGETTO: Comunicazione di subentro in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche in forma itinerante di tipo B) di cui all art. 12, comma

Dettagli

Il sottoscritto. o in nome e per conto della società... con sede legale a... via/piazza...n...

Il sottoscritto. o in nome e per conto della società... con sede legale a... via/piazza...n... SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE IN OCCASIONE DI SAGRE, FIERE, FESTE O ALTRE MANIFESTAZIONI TEMPORANEE Al Signor SINDACO Comune Montalto Uffugo

Dettagli

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento Protocollo Generale Comune N data Riservato all ufficio numero SUAP data di accettazione data di avvio del procedimento Protocollo SUAP n ========================================================================.

Dettagli

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI SPACCIO INTERNO (QUADRO A)

SEGNALA ai sensi dell art. 19 della legge , n. 241 e ss.mm. e ii. APERTURA DI SPACCIO INTERNO (QUADRO A) 1 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della denuncia inizio attività COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio ESERCIZIO DI VENDITA PRESSO SPACCI INTERNI Art. 4, lettera h),

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC

ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI_GROTTAMMARE PEC comune.grottammare.suap@emarche.it Mod. 2/FS Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PRESSO IL DOMICILIO DEI CONSUMATORI Segnalazione

Dettagli

ALLEGATO 1. Avvertenze:

ALLEGATO 1. Avvertenze: ALLEGATO 1 AVVISO PER L INDAGINE DI MERCATO RELATIVA ALL AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA, DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVA AREA DESTINATA A PARCHEGGIO PUBBLICO DI PERTINENZA DELLA SCUOLA

Dettagli

DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche. Il sottoscritto

DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche. Il sottoscritto SUBINGRESSO SOCIETA Al Sig. Sindaco del Comune di PADOVA SETTORE COMMERCIO UFFICIO COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Prato della Valle, 98 DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche Il

Dettagli

AL COMUNE DI. (da presentare in triplice copia) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (ad efficacia immediata) 1.

AL COMUNE DI. (da presentare in triplice copia) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (ad efficacia immediata) 1. AL COMUNE DI (da presentare in triplice copia) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (ad efficacia immediata) 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Codice Fiscale: Data di nascita

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE Società ( Snc Sas) Marca da Bollo Euro 14,62 (aggiornato al 01.03.05) OGGETTO: Comunicazione di SUBINGRESSO nella titolarità o nella gestione dell azienda

Dettagli

COMUNICAZIONE. Codice Fiscale: Data di nascita Cittadinanza Sesso M _ F _ Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia

COMUNICAZIONE. Codice Fiscale: Data di nascita Cittadinanza Sesso M _ F _ Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia U AL COMUNE DI Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNICAZIONE 1. Dati impresa Cognome: Nome: Codice Fiscale: Data di nascita Cittadinanza Sesso M _ F _ Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

Dettagli

OGGETTO: Subappalto dei lavori di DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE/ATTO NOTORIO (ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 28/12/2000, N.

OGGETTO: Subappalto dei lavori di DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE/ATTO NOTORIO (ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 28/12/2000, N. OGGETTO: Subappalto dei lavori di ALLEGATO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE/ATTO NOTORIO (ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445) Il sottoscritto...... nato a...... il...... residente

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B AL COMUNE DI MESAGNE ( Sportello Unico per le Attività Produttive ) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B (ai sensi

Dettagli

SEGNALA ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 52 della Legge Regionale nr. 29 e successive modificazioni e integrazioni

SEGNALA ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 52 della Legge Regionale nr. 29 e successive modificazioni e integrazioni AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITA COMMERCIALE SU AREE PUBBLICHE Art. 52 Legge Regionale 05.12.2005 nr. 29 e successive modificazioni e integrazioni Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE Marca da bollo 14,62 Artt. 21 e 24 Legge Regionale 6/2010 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Dettagli

AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano Bologna Tel Fax

AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano Bologna Tel Fax AREA VIVIBILITÀ URBANA P.zza Liber Paradisus, 10 - Torre A - Piano 5 40129 Bologna Tel. 051.2194082 051.2194013 Fax 051.2194870 COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE DI RAGIONE SOCIALE E/O LEGALE RAPPRESENTANTE

Dettagli

Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA

Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA Al COMUNE di CASTELNUOVO BOZZENTE (Como) Allegato 1 IMPRESE e SOCIETA Oggetto: AFFITTO UNITA IMMOBILIARE DESTINATA A NEGOZIO Via A. Cattaneo, 9 Il sottoscritto...... nato il a... (..... ) residente a...

Dettagli

Al Comune di Dolo Via Cairoli n. 39

Al Comune di Dolo Via Cairoli n. 39 bollo Allegato 2) Al Comune di Dolo Via Cairoli n. 39 30031 DOLO (Ve) Oggetto: istanza di ammissione alla procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento del servizio di trasporto scolastico

Dettagli

OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio autorizzazione per commercio su aree pubbliche tipo B itinerante.

OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio autorizzazione per commercio su aree pubbliche tipo B itinerante. Da consegnare all ufficio protocollo in duplice copia Marca da Bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA UFFICIO PROTOCOLLO VIA BOCCALEONE 19 44100 FERRARA OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio

Dettagli

Il sottoscritto Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

Il sottoscritto Cognome Nome. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune ALLEGATO D COMUNE DI ROSTA Provincia di Torino SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Timbro del protocollo Bollo 16,00 per richiesta dell avvio del procedimento ordinario (da non applicare per il

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE SPAZIO RISERVATO AL COMUNE PER APPORRE GLI ESTREMI DELL AUTORIZZAZIONE COMMERCIO AL DETTAGLIO : IN FORMA ITINERANTE Alimentare : [si] [no] Marca da bollo. 14,62 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Ai sensi del D.lgs.

Dettagli