COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011"

Transcript

1 COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE N. 17 DEL 21/02/2011 REGISTRO GENERALE NR. 130 II AREA ECONOMICA FINANZIARIA OGGETTO INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA PER L'ANNO 2011 ALLO STUDIO COMMERCIALE FERIOLI DI BOLOGNA COPIA CONFORME PER USO AMMINISTRATIVO La presente copia è conforme all'originale depositato. Addì, 01/07/2011

2 OGGETTO: INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA PER L'ANNO 2011 ALLO STUDIO COMMERCIALE FERIOLI DI BOLOGNA IL RESPONSABILE DELL AREA PREMESSO CHE: - Il Decreto del Ministero dell Interno del 17 dicembre 2010 proroga il termine per l approvazione del bilancio di previsione 2011 degli enti locali al 31 marzo 2011; - Il D.Lgs. nr. 267 del 18/08/2000, in particolare l art. 163, commi 1 e 3, dettano le norme in merito all esercizio provvisorio ed alla gestione provvisoria qualora la scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata in un periodo successivo all inizio dell esercizio finanziario di riferimento; - Il Decreto Sindacale nr. 4 del 31 dicembre 2010 conferisce gli incarichi di posizione organizzativa per l anno 2011 ai Responsabili di Area; - La legge 136 del 13/08/2010 e s.m.i. recante piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia sancisce le norme volte ad assicurare la tracciabilità dei flussi finanziari finalizzate a prevenire infiltrazioni criminali,nell ambito degli appalti pubblici di lavori, di servizi e di forniture ed in particolare l art. 3 della suddetta normativa che prevede le modalità operative per effettuare i relativi pagamenti Considerato che si ritiene necessario incaricare un professionista di comprovata specializzazione per consulenza ed assistenza fiscale in materia di IVA e di IRAP (in particolare l applicazione dell IRAP con il metodo commerciale su alcuni servizi con economie di spesa), a supporto del personale addetto a tali servizi in quanto nella pianta organica del Comune non esiste tale figura; Vista l offerta dello Studio Commerciale Ferioli con sede in Bologna, già incaricato da questo Comune da diversi anni, con risultati soddisfacenti e di altri Enti (come da curriculum agli atti), il quale si è dichiarato disponibile ad accettare il suddetto incarico per l anno 2011, con un compenso di ,00 al netto di contributo previdenziale ed I.V.A. Visto il disciplinare allegato alla presente, quale parte integrante e sostanziale, che regola i rapporti fra il Comune e lo Studio Commerciale nonché i patti, le condizioni e la misura del compenso per l espletamento della prestazione professionale; Visti: - l art. 107 del D.lgs. n.267/ lo Statuto Comunale; - il Regolamento di organizzazione dei Servizi; DETERMINA 1) Per le suesposte motivazioni e scopi, di conferire allo STUDIO COMMERCIALE FERIOLI, con sede in Bologna, via Stalingrado 26, l incarico di assistenza specialistica per gli adempimenti fiscali dell Ente durante l anno 2011, come meglio descritto nell allegato disciplinare;

3 2) Di dare atto che: i rapporti con lo Studio Commerciale Ferioli saranno regolati dal medesimo disciplinare allegato alla presente quale parte integrante e sostanziale; vengono rispettati gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e ss.mm. (codice C.I.G F4D); 3) Di imputare la spesa di ,00 comprensive di contributo previdenziale ed I.V.A. al cap. 645 del bilancio per l esercizio 2011, in corso di approntamento. prestazione di servizi assistenza fiscale e tributaria ove è stato previsto il necessario stanziamento, dando atto che la spesa è contenuta nella previsione assestata del bilancio 2010; 4) Di provvedere all emissione del corrispondente mandato di pagamento previo visto di regolarità sulla relativa fattura; 5) DI TRASMETTERE all'ufficio che cura le pubblicazioni l oggetto della presente determinazione per la pubblicazione nel sito web istituzionale ai sensi dell art. 4 del vigente regolamento di organizzazione degli uffici e servizi. IL RESPONSABILE DELL AREA f.to(rag. Bruno Brusori) C:\AttiNet_Local\Lara\DocAperti\AT DOC

4 COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA Allegato alla determina n. 17 del 21/02/2011 Avente ad oggetto: INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA PER L'ANNO 2011 ALLO STUDIO COMMERCIALE FERIOLI DI BOLOGNA REGOLARITA' CONTABILE E ATTESTAZIONE COPERTURA FINANZIARIA Visto l'art comma 4 - del D.Lgs. 267/2000, si rilascia il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. Addì, 01/07/2011 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO (F.to Brusori Bruno)

5 OGGETTO: INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA PER L'ANNO 2011 ALLO STUDIO COMMERCIALE FERIOLI DI BOLOGNA COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO Provincia di Bologna DISCIPLINARE DI INCARICO PER ASSISTENZA FISCALE E TRIBUTARIA ANNO 2011 L anno duemilaundici addì del mese di in San Benedetto Val di Sambro, tra l amministrazione Comunale rappresentata da: 1. Il sig. BRUSORI BRUNO nato a S. Benedetto Val di Sambro il 1 gennaio 1950, Responsabile dell area economico-finanziaria del Comune di S. Benedetto Val di Sambro (BO) il quale agisce in nome e per conto del Comune stesso; 2. Il sig. FERIOLI ITALO, nato a Poggio Renatico (FE) il 25 aprile 1957, iscritto all Ordine dei Dottori Commercialisti di Bologna al n: 27445, titolare dello STUDIO COMMERCIALE FERIOLI con sede in Bologna via Stalingrado 26 partita IVA n e PREMESSO Che con determina n. 17 del 21 febbraio 2011 il responsabile dell Area economico-finanziaria ha disposto di conferire l incarico di cui in oggetto Si conviene e si stipula quanto segue : Art. 1) Il Comune di S. Benedetto Val di Sambro, a mezzo del suddetto Responsabile di area, affida allo Studio Commerciale Ferioli l incarico di assistenza fiscale, contabile e tributaria. Art. 2) Lo Studio dovrà esplicare il suo incarico nel modo seguente: A) Assistenza fiscale IVA ed IRAP per tutte le attività svolte dall Ente; B) Assistenza per gli adempimenti formali e contabili relativi alle attività commerciali; C) Controllo ed assistenza delle dichiarazioni periodiche ed annuali o eventuale completa redazione in collaborazione col personale Comunale responsabile; D) Redazione dichiarazione IVA e IRAP (commerciale e istituzionale) per l anno di imposta 2011 E) invio telematico dichiarazioni annuali per l anno 2011; F) Aggiornamento sulla nuova disciplina;

6 La durata dell incarico (18/02/ /12/2011) si estende a tutto l anno 2011 e comunque fino al completamento delle dichiarazioni relative al periodo di imposta 2011; Art. 3) Lo studio Commerciale incaricato svolgerà l incarico sia direttamente, sia avvalendosi della collaborazione ed assistenza di altri professionisti di sua fiducia, esonerando il Comune da ogni compenso per le eventuali prestazioni di collaboratori od assistenti. A richiesta dell Amministrazione Comunale lo Studio Commerciale incaricato dovrà, secondo le necessità di lavoro, recarsi presso i competenti uffici per svolgere controlli, consulenze ed assistenze. Art. 4) Il Comune corrisponderà allo studio Commerciale, quale corrispettivo delle prestazioni inerenti al presente incarico, un compenso pari a ,00 (duemilasettecentocinquanta) oltre a diritto previdenziale 4% e IVA 20%, soggetto a ritenuta d acconto. Art. 5) Il Comune corrisponderà allo studio Commerciale il compenso di cui al precedente art. 4 sulla base della presentazione della nota professionale o fattura. Art. 6) La non ottemperanza, da parte dello studio Commerciale incaricato, delle condizioni previste dal presente disciplinare, sarà motivo di revoca dell incarico. Art. 7) Tutte le spese inerenti alla stipula del presente disciplinare (bolli, diritti di rogito, copie, eventuale registrazione, ecc.)sono ad esclusivo carico dello studio Commerciale incaricato. Art. 8) Le controversie relative al presente incarico dovranno essere risolte con spirito di reciproca comprensione, nel caso ciò non sia possibile si ricorrerà all arbitrato di una commissione composta da tre membri, di cui uno nominato dal Comune, uno dal professionista incaricato ed il terzo di comune accordo; nel caso di discordanza sulla scelta del terzo componente, la nomina sarà chiesta al presidente del tribunale di Bologna. Art. 9) Il presente atto sarà registrato solo in caso d uso ai sensi dell art. 5 del DPR 131/86. Art. 10) Autorizzazione al trattamento dei dati L incaricato autorizza il trattamento dei propri dati e la loro trasmissione ad altri soggetti o enti esclusivamente per le finalità derivanti dal presente contratto individuale di lavoro, nel rispetto di quanto dispone il D. Lgs. n.196/2003; Art.11) il presente atto viene stipulato in esecuzione della determinazione del responsabile dell area economico-finanziaria n. 17 in data 21 febbraio Letto, approvato e sottoscritto. IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO-FINANZIARIA (f.to rag. Brusori Bruno) STUDIO COMMERCIALE FERIOLI (f.to dott. Ferioli Italo)

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE CONFERIMENTO INCARICO PER REDAZIONE DI FRAZIONAMENTO CATASTALE. IMPEGNO DI SPESA. NR. Progr.

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A AREA FINANZIARIA E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE NR. 19 DEL 06/03/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA FISCALE ANNO 2013

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, Jesi (AN) - Tel Fax C.F. e P.I

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, Jesi (AN) -  Tel Fax C.F. e P.I IRIDE Rif. n.: 1569153 COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 AREA RISORSE FINANZIARIE - SERVIZI CONTABILI UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA TECNICA SERVIZIO AMBIENTE E VERDE URBANO IMPEGNO DI SPESA PER LA GESTIONE SANITARIA MEDICINA DEL LAVORO ANNO 2011. NR.

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI TECNICI determinazione n. 22 del 03/04/2010 *** C O P I A *** Registro Generale n. 204 data 03/04/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO P.I. 00530261205 TEL. 051/6780521-FAX 051/931350 Settore 5 - Servizi Tecnici determinazione n. 54 del 06.06.2009 Registro

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO ISTRUZIONE E SPORT LABORATORIO DI PSICOMOTRICITA' AL NIDO D'INFANZIA T. BOLZANI A.S. 2012/2013 - IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO P.I. 00530261205 TEL. 051/6780521-FAX 051/931350 Settore 5 - Servizi Tecnici determinazione n. 56 del 12.06.2009 Registro

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE MANUTENZIONI AMBIENTE determinazione n. 109 del 20/07/2010 *** C O P I A *** Registro Generale n. 442 data 20/07/2010 OGGETTO:

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

SIAE: impegno di spesa per performance multimediale "Cercare le parole" IL DIRIGENTE. Ufficio Biblioteca

SIAE: impegno di spesa per performance multimediale Cercare le parole IL DIRIGENTE. Ufficio Biblioteca DETERMINAZIONE N 115 del 9//17 OGGETTO: SIAE: impegno di spesa per performance multimediale "Cercare le parole" IL DIRIGENTE Ufficio Biblioteca Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 7 del 19.1.17,

Dettagli

Città di SALVE (Provincia di LECCE)

Città di SALVE (Provincia di LECCE) Città di SALVE (Provincia di LECCE) AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO IMPEGNO REG.SETT. N. 74 DEL 12/04/2017 REG.GEN.LE N. 172 DEL 15/05/2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL INCARICO

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : DIREZIONE GENERALE IMPEGNO DI SPESA PER INCARICO DI TUTELA LEGALE ATTIVITA' DI RECUPERO CREDITI. NR. Progr. Data 623 20/12/2013 Copertura

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA AREA DELLA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 26 DEL 05/02/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE

Dettagli

Provincia di Verbania

Provincia di Verbania C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 105/U.T. DEL 26/09/2016 Oggetto: Affidamento di incarico professionale all Arch. Autilio D Andria di Verbania per Servizi di Supporto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per servizi Misura/Azione NO Privacy

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno DIREZIONE GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 218/A Del 14.12.2009 OGGETTO: Conferimento incarico professionale per attività di consulenza legale stragiudiziale per il periodo dicembre 2009

Dettagli

Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione. attestato di prestazione energetica Centro Territoriale

Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione. attestato di prestazione energetica Centro Territoriale Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione attestato di prestazione energetica Centro Territoriale Handicap palazzina uffici. STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. 82001370038);

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 287 del 07/05/2015 registro generale N. 84 del 11/05/2015 registro del

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 549 DEL 24/10/2016 OGGETTO:GESTIONE AUTOVETTURE COMUNALI - FIAT PANDA CA 648101. AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA AL.MA.

Dettagli

COMUNE DI VALSAMOGGIA -----

COMUNE DI VALSAMOGGIA ----- COMUNE DI VALSAMOGGIA Città Metropolitana di Bologna Rep.n. del DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA E DI SALUTE DURANTE LA REALIZZAZIONE DELL'OPERA,

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA 4^ AREA AREA DELLA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO 0COPIA DETERMINAZIONE N. 127 DEL 12/06/2009 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N DEL ----

ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N DEL ---- ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N. ---- DEL ---- CONTRATTO DI SERVIZIO ALLA SOCIETA' LUOGHINONCOMUNI PER LO SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' DI COMUNICAZIONE NELL'AMBITO DEL PROGETTO DI FUSIONE DEI COMUNI DI BAZZANO,

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI CENTO

COMUNE DI PIEVE DI CENTO COMUNE DI PIEVE DI CENTO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO E PROGRAMMAZIONE C O P I A DETERMINAZIONE N. 9 del 12/04/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PIEVE DI CENTO PER IL PERIODO

Dettagli

ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì

ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì ORIGINALE CONSORZIO PER I SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DEL MONREGALESE (C.S.S.M.) Mondovì DETERMINAZIONE 97 06/02/2012 OGGETTO: AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE. AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 172 del 08/04/2015 registro generale N. 49 del 10/04/2015 registro del

Dettagli

- AREA 1 - AMMINISTRATIVA - SOCIO ASSISTENZIALE - CULTURALE -

- AREA 1 - AMMINISTRATIVA - SOCIO ASSISTENZIALE - CULTURALE - COMUNE DI MASERA DI PADOVA P.zza Municipio, 41 35020 PROVINCIA DI PADOVA C.F. 80009490287 - P.I. 01085670287 - Tel. 049/8864111 - Fax 049/8862693 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N.285 DEL 01-09-09

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA :

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 23/09/2014 n. 146

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/05/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/05/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/05/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO COMPENSI AI COMPONENTI DEI SEGGI ELETTORALI E AI COMPONENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 39 del 10 novembre 2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 39 del 10 novembre 2014 CONSORZIO BIBLIOTECHE PADOVANE ASSOCIATE Via Matteotti 35031 Abano Terme (Pd) c.f. 80024440283 e p.i. 00153690284 049.8602506; fax 049.8600967; www.bpa.pd.it; info@bpa.pd.it; consorziobpa@pec.it DETERMINAZIONE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 21 del 23/01/2017 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

SCHEMA DI DISCIPLINARE DI INCARICO DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA

SCHEMA DI DISCIPLINARE DI INCARICO DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA SCHEMA DI DISCIPLINARE DI INCARICO DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA Il giorno del mese di dell anno tra la Dott.ssa Denise Frapiccini nata a Argenta (FE) il 07.04.1965 in qualità di Dirigente del Settore

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 336 DEL 29/05/2014 PROPOSTA N. 66 Centro di Responsabilità: Lavori Pubblici Servizio: Lavori Pubblici OGGETTO ACQUISTI PER MANUTENZIONE BENI

Dettagli

DETERMINAZIONE ESECUTIVA P U B B L I C A Z I O N E

DETERMINAZIONE ESECUTIVA P U B B L I C A Z I O N E COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 223 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 128 del 23/04/2014. Copia OGGETTO: ESTUMULAZIONE DELLE SALME

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: INCARICO ALLA DITTA STRATEGIA SRL DI MANTOVA PER AGGIORNAMENTO DELLA CONTABILITA' FISCALE - PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI IVA ED IRAP ANNO 2015 - PER ASSISTENZA TELEFONICA

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO ACQUISTO LIBRI E MATERIALE MULTIMEDIALE PER LA BIBLIOTECA

Dettagli

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzione e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzione e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2016 06702/004 Servizio Assunzione e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1876 approvata il 22 dicembre 2016 DETERMINAZIONE: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 22/07/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 22/07/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 83 DEL 22/07/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO ACQUISTO REGISTRATORE DIGITALE CON REGISTRAZIONE A

Dettagli

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI)

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) COPIA SERVIZIO: RIFIUTI E VERDE PUBBLICO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: GEOM. LUCA ARNALDI DETERMINAZIONE: N. 8 DEL 29/2/2016 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COPIA

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1962 del 01/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER ESPLETAMENTO PRATICHE PREVIDENZIALI ALLA SOCIETA XANTO S.R.L. - CIG: Z7911008FE IL SEGRETARIO Rilevato che, a seguito della

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

ISTITUZIONE VILLA MONASTERO. Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino al 31.01.

ISTITUZIONE VILLA MONASTERO. Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino al 31.01. COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE VILLA MONASTERO Nr. 5 di Registro del 20/02/2012 OGGETTO: Affidamento incarico esterno per l attività di assistenza e consulenza contabile e fiscale fino

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA

COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA COMUNE DI SAN MANGO SUL CALORE (Provincia di AVELLINO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO FINANZIARIA Nr. 17 del Reg. OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE ASSISTENZA SOFTWARES HALLEY.

Dettagli

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA. (Provincia di Firenze) SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA. (Provincia di Firenze) SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE N. Scrittura Privata COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA (Provincia di Firenze) CONVENZIONE per il CONFERIMENTO di PRESTAZIONE di SERVIZIO per le ATTIVITA di AUDIT del SISTEMA di GESTIONE AMBIENTALE e di

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Coordinatore Progetti Speciali Arch. Davide Tumiati COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità PG:55360/2006 Al Dirigente Coordinaotre Progetti Speciali Arch. Davide Tumiati ALLA RAGIONERIA Ufficio

Dettagli

Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico. in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO

Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico. in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO IMPIANTISTICO ED ANTINCENDIO DI VILLA MARAZZA-. STAZIONE CONFERENTE: COMUNE

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo Codice pratica: DET - 790-2017 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE N 757 IN DATA 28-08-2017 DEL REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI OGGETTO: CONTRIBUTO SAGRA DEL CINEMA

Dettagli

Comune di UGGIANO LA CHIESA (Provincia di Lecce)

Comune di UGGIANO LA CHIESA (Provincia di Lecce) Comune di UGGIANO LA CHIESA (Provincia di Lecce) ATTO DI LIQUIDAZIONE N. 191 Data di registrazione 15/06/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO ALLA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE. LIQUIDAZIONE A POSTE TRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat.

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat. COMUNE DI AIRASCA Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Registro Generale del Settore OGGETTO: Aggiornamento documento programmatico sulla sicurezza (DPS) - Anno 2012. Affidamento incarico

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N.153 DEL 14/07/2014 OGGETTO: Prosecuzione servizio gestione Biblioteca Comunale Oleaster Servizi Culturali Integrati Società

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DELLA DITTA ALPAR S.R.L. DI LENO (BS) PER LA RIPARAZIONE

Dettagli

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico.

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. REGIONE PIEMONTE BU44 03/11/2016 Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. (omissis) (omissis) determina - di approvare,

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 619 DEL 17/08/2011 PROPOSTA N. 69 Centro di Responsabilità: Servizio Segreteria,Protocollo,Gare,Accoglienza,Liti e Contenzioso Servizio: Servizio

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO. OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di

PROVINCIA DI BENEVENTO. OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di REGISTRATO L 11.5.2015 AL N. 3907 SERIE 1T PROVINCIA DI BENEVENTO OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di San Bartolomeo in Galdo. CIG ZC0122D3AE. Il presente contratto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI SOCIALI. n del

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI SOCIALI. n del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI SOCIALI n. 12081 del 26.6.2014 OGGETTO: Intervento socio- riabilitativo a favore dei minori disabili presso la Società Cooperativa Sociale Valle

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELL FUNZIONI DI COMPONENTE UNICO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELLA PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AL DOTT..

SCHEMA DI CONTRATTO INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELL FUNZIONI DI COMPONENTE UNICO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELLA PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AL DOTT.. Gestione Commissariale (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013 n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle Province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30.05.2014

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena AREA SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N.641 DEL 28/11/2012 COPIA ( ) Proponente ( ) Ragioneria ( ) Pubblicazione OGGETTO: TIPO MAPPALE E ACCATASTAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO E SERVIZI AL CITTADINO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 60 del 01/02/2014 del registro generale OGGETTO: INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N DEL 19/11/2014

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N DEL 19/11/2014 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-346-2014 del 28/10/2014 DETERMINAZIONE N. 1077 DEL 19/11/2014 OGGETTO: Servizio di sorveglianza

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, VALSOLDA (Como)

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, VALSOLDA (Como) GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) C O P I A Registro Generale Nr. 206 2013 24-09-2013 Registro Sezionale Nr. 88 2013 SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena SEGRETARIO COMUNALE DETERMINAZIONE N.626 DEL 03/12/2013 COPIA ( ) Proponente ( ) Ragioneria ( ) Pubblicazione OGGETTO: SELEZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, VALSOLDA (Como)

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, VALSOLDA (Como) GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) C O P I A Registro Generale Nr. 207 2013 24-09-2013 Registro Sezionale Nr. 89 2013 SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 45 DEL 28/04/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO QUOTE DI ADESIONE ANNO 2014 ALLE ASSOCIAZIONI: LEGA DELLE AUTONOMIE LOCALI,

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 38 DEL 23/04/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 38 DEL 23/04/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 38 DEL 23/04/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO ED AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO 1430M - SERVIZIO RAPPORTI ECONOMICI/AMMINISTRATIVI CON LE PARTECIPATE

CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO 1430M - SERVIZIO RAPPORTI ECONOMICI/AMMINISTRATIVI CON LE PARTECIPATE CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO 1430M - SERVIZIO RAPPORTI ECONOMICI/AMMINISTRATIVI CON LE PARTECIPATE N DETERMINAZIONE 156 OGGETTO: INCARICO DI CONSULENZA PER LA REVISIONE

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SETTORE PROPONENTE: UFFICIO SOCIALE DETERMINAZIONE N. 231 DEL 18/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N. 67524998 - INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI TRA I COMUNI DI BRESSANA BOTTARONE BASTIDA PANCARANA CIGOGNOLA MEZZANINO UFFICIO COMUNE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 14 DEL 27/02/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO RINNOVO CARTE TACHIGRAFICHE (N.3 CARTE CONDUCENTE

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 129 del 08/06/2016 *** C O P I A *** Registro Generale n. 324 data 09/06/2016 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 48 DEL 28/05/2013 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 48 DEL 28/05/2013 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 48 DEL 28/05/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DELLA DITTA COMPAGNONI FIORE S.R.L. DI BOZZOLO (MN)

Dettagli

Codice Fiscale e Partita Iva n

Codice Fiscale e Partita Iva n PALERMO AMBIENTE S.p.A. a socio unico in liquidazione Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 Determinazione del Liquidatore e del Commissario Straordinario n. 24 del 4 dicembre 2013 OGGETTO: Conferimento

Dettagli

UNIVERSITA AGRARIA DI VEJANO

UNIVERSITA AGRARIA DI VEJANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA UNIVERSITARIA ORIGINALE N 10 Data 17/02/2017 INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER DODICESIMI - DELIBERA G.U. 2 DEL 10/01/2017 L'anno 2017, addì diciassette del mese di febbraio

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 395. del 06.10.2016 OGGETTO: Conferimento incarico professionale esterno di consulenza

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL CITTÀ DI IMOLA Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL 30-04-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO AL DOTT. MARCO CASTELLANI DELLO STUDIO ASSOCIATO CASTELLANI-GATTI DI INCARICO PROFESSIONALE DI DOCENZA PER

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

C O M U N E D I V I G O N Z A

C O M U N E D I V I G O N Z A C O M U N E D I V I G O N Z A P R O V I N C I A D I P A D O V A DETERMINAZIONE SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO LL.PP., PROGETTAZIONE, VIABILITÀ N. 157 DEL 23/07/2013 Numero Generale 507 OGGETTO: ADEMPIMENTI

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA Schema di contratto Rep. DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA VARIANTE GENERALE AL PIANO STRUTTURALE. CIG 4689022F59 SCRITTURA PRIVATA L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 21/06/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 21/06/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 938 21/06/2016 OGGETTO: Procedura aperta sopra soglia per l'affidamento biennale del servizio denominato

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 256 Servizi al patrimonio ed al territorio N GENERALE 113 DEL 21/02/2013 OGGETTO:

Dettagli

Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara

Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara Determinazione n. 14 del 29-01-2015 SETTORE Polizia Municipale OGGETTO: AFFIDAMENTE TUTELA LEGALE AVV.TO REMY - DELIBERA

Dettagli

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI DETERMINA N. 24 AZZANO MELLA COPIA DETERMINAZIONE N. 24 IN DATA 20/02/2014 OGGETTO:ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER INCARICO ALLA DOTT.SSA ZENI FEDERICA PSICOLOGA PER GESTIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 99 DEL 6/5/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Comunale nr. 126 del 08.11.2013. Affidamento servizio gestione Biblioteca

Dettagli

IL DIRETTORE TECNICO

IL DIRETTORE TECNICO Consorzio del Parco Brughiera Briantea - Sede in Lentate sul Seveso - Determinazione n. 33 del 17/5/2011 OGGETTO: Incarico professionale di collaborazione tecnica in materia forestale - Approvazione verbali

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO PATRIMONIO E IMPIANTI TECNOLOGICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 913 del 10.12.2014 registro generale N. 163 del 10.12.2014 registro

Dettagli

DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA. Numero 137 del

DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA. Numero 137 del DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA Numero 137 del 7-08-2008 Oggetto: INCARICO PER CONSULENZA LEGALE AVVOCATO DE ANGELIS ISABELLA MARIA CESARINA E AVVOCATO MASINI MARIA STEFANIA. Considerato che: Il Comune

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze

COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze COMUNE DI LASTRA A SIGNA Città Metropolitana di Firenze SETTORE 2 - Servizi alla Persona - Sviluppo della Collettività Ufficio Pubblica Istruzione - Sport DETERMINAZIONE Determina n. 334 del 15/05/2017

Dettagli