COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme"

Transcript

1 Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Tel Fax Indirizzo C.F. e P.I SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. 163 DD OGGETTO: Determinazione e liquidazione trattamento di fine rapporto all ex dipendente Sobrero Erika per i servizi prestati dal al e dal al

2 Determinazione n. 163 dd OGGETTO: Determinazione e liquidazione trattamento di fine rapporto all ex dipendente Sobrero Erika per i servizi prestati dal al e dal al IL RESPONSABILE DELL UFFICIO PERSONALE E LEGNAME Premesso che: Il trattamento di fine rapporto è disciplinato dalla Parte A articolo 1 dell Allegato E/9 al Contratto collettivo provinciale di lavoro sottoscritto in data 20 ottobre 2003; al comma 1 del medesimo articolo sono individuati gli elementi della retribuzione utili al calcolo del trattamento di fine rapporto in relazione alla legge provinciale 2 febbraio 1997, n. 2 ed in applicazione all articolo 2120 del Codice Civile. Ai sensi del D.P.G.R. 28 aprile 1995, n. 11/L, modificato ed integrato con D.P.G.R. 20 febbraio 1997, n. 4/L e con D.P.G.R. 18 febbraio 1998, n. 1/L, l ente datore di lavoro è tenuto a corrispondere l intero trattamento di fine rapporto al personale assunto che ha effettuato servizi di durata inferiore all anno, mentre per periodi di servizio continuativo superiori all anno il Comune deve corrispondere solo l integrazione all indennità di fine servizio o l integrazione di fine rapporto. L articolo 44 dell Accordo per il rinnovo del CCPL del personale del Comparto Autonomie locali area non dirigenziale - sottoscritto in data 22 settembre 2008, che in modifica del comma 6 art. 1 dell Allegato E/9 al CCPL di data 20 ottobre 2003, individua in euro 20,00.- l importo minimo ai fini delle riliquidazione del TFR. Ai sensi del comma 3 dell art. 5 della Legge provinciale n. 1, regolarmente vistato dal Governo, è prevista l esclusione, nei confronti dei dipendenti della Provincia, dell applicazione delle disposizioni nazionali in materia di passaggio dal regime dell Indennità premio servizio a quello di Trattamento di fine rapporto ed in materia di previdenza complementare. Per quanto riguarda il personale dipendente dai Comuni la suddetta disposizione deve ritenersi automaticamente applicabile in forza di quanto previsto dal D.P.G.R. 18 febbraio 1998, n. 1/L. Con nota di data 04 settembre 2001, prot. 846 l INPDAP Direzione centrale prestazioni previdenziali di Roma, conferma l esclusione dell applicabilità nei confronti dei dipendenti della Provincia Autonoma di Trento e degli Enti collegati della normativa nazionale in materia di passaggio dal TFS al TFR. Con successiva nota n. 2582/u di data 12 agosto 2010 in materia di trattamento di fine rapporto di servizio in provincia di Trento Legge provinciale n. 2/1996 l I.N.P.D.A.P. individua la competenza a liquidare il T.F.R. secondo la disciplina della legge sopracitata direttamente ai lavoratori in capo alle Amministrazioni in qualità di datori di lavoro. Con circolare di data 08 ottobre 2010 n.17 dell INPDAP Direzione centrale prestazioni previdenziali di Roma, sono illustrate le nuove modalità di calcolo del Trattamento di Fine Servizio a decorrere dal 01 gennaio 2011, a seguito delle innovazioni introdotte dall art. 12 del decreto legge n. 78 del 31 maggio 2010, convertito, con modificazioni, in legge n. 122/2010. Per effetto del decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011 ("decreto salva Italia"), poi convertito con modifiche nella legge n. 214 del 27 dicembre 2011, dal 1 gennaio 2012 l'inpdap e l'enpals sono confluite in INPS. Viste e richiamate le seguenti determinazioni del Responsabile del Servizio Affari generali: n. 303 dd con la quale si è provveduto ad assumere la Sig.ra Sobrero Erika in qualità di Coadiutore amministrativo Cat. B livello evoluto 1^ p.r. a tempo pieno e determinato con decorrenza dal e sino al giorno ; n. 328 dd con la quale si è provveduto a prorogare il contratto della Sig.ra Sobrero Erika fino al compreso; n. 276 dd con la quale si è provveduto a riassumere la Sig.ra Sobrero Erika in qualità di Coadiutore amministrativo Cat. B livello evoluto 1^ p.r. a tempo pieno e determinato con decorrenza dal e sino al giorno ; n. 125 dd con la quale si è provveduto a prorogare il contratto della Sig.ra Sobrero Erika fino al compreso; Preso atto che si rende necessario determinare il trattamento di fine rapporto, considerato che l articolo 44 dell Accordo per il rinnovo del CCPL del personale del Comparto Autonomie locali area non

3 dirigenziale sottoscritto in data 22 settembre 2008, che in modifica del comma 6 art. 1 dell Allegato E/9 al CCPL di data 20 ottobre 2003, individua in euro 20,00.- l importo minimo ai fini delle liquidazione del TFR; Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 30 dd , ad oggetto Atto programmatico di indirizzo per l esercizio finanziario anno Individuazione degli atti amministrativi gestionali devoluti alla competenza dei Responsabili di Servizio con contestuale assegnazione degli interventi e delle risorse. Individuazione fondi per spese a calcolo e s.m.; Visto il Decreto Sindacale prot. n dd , avente ad oggetto la nomina dei Responsabili degli uffici e relativi sostituti; Visto il Decreto Sindacale prot. n dd , avente ad oggetto la delega di funzioni di natura gestionale; Visto l art. 36 del D.P.Reg n. 3/L con il quale è stato introdotto nell ordinamento comunale il principio di distinzione tra funzioni di indirizzo politico-amministrativo e funzioni di gestione; Visto l art. 36 del D.P.Reg n. 2/L che detta disposizioni in materia di attribuzione di funzioni dirigenziali e direttive; Visto il T.U.LL.RR.O.C. approvato con D.P.Reg n. 3/L; Visto lo Statuto Comunale; Visti i vigenti C.C.P.L. e R.O.P.D.; Visto il vigente Regolamento di contabilità approvato con deliberazione consiliare n. 88 del , esecutiva; Visto il Bilancio esercizio finanziario 2015; Ritenuto che il presente atto rientri nella competenza di gestione affidatagli dalla Giunta comunale; D E T E R M I N A 1. di approvare e liquidare, per quanto in premessa, l importo indicato nel prospetto predisposto, che si allega alla presente determinazione per formarne parte integrante e sostanziale sub A, inerente la determinazione del trattamento di fine rapporto spettante alla Sig.ra Sobrero Erika, che ha prestato servizio dal al e dal al in qualità di Coadiutore amministrativo per complessivi Euro 6.743,96.-; 2. di assoggettare il compenso di cui al punto sub 1) alle ritenute dovute per legge; 3. di richiedere all INPS Gestione ex INPDAP di Trento la liquidazione della quota a titolo di indennità premio di servizio pari a complessivi Euro 3.603,37.-, giusta procura speciale irrevocabile rilasciata dal dipendente e depositata agli atti; 4. di dare atto che la spesa di 3.140,59 risulta essere già impegnata al cap /25, cod. bil , del Bilancio di Previsione esercizio 2015, gestione RR.PP. 2014, rilevando nel contempo un economia di spesa di Euro 1.359,41.-; 5. di impegnare la spesa di Euro 3.603,37.-, relativa alla quota INPS, al cap /0, cod. bil , del Bilancio di Previsione esercizio 2015, che presenta adeguata disponibilità; 6. di accertare l importo di cui al precedente punto 3) pari ad Euro 3.603,37.- al cap. 6005/0, cod. bil , del Bilancio di Previsione esercizio 2015, che presenta adeguata disponibilità; 7. di dare atto che la presente determinazione diverrà esecutiva dopo l apposizione del visto di regolarità contabile. Di dare evidenza, ai sensi dell art. 4, comma 4 della L.P , n. 23, che essendo il presente provvedimento inerente la gestione del personale, disciplinata dalle disposizioni del c.c. e dalle leggi sul rapporto di lavoro subordinato, ogni eventuale controversia individuale è devoluta al Giudice ordinario in funzione di Giudice del lavoro, ai sensi dell art. 63, c. 1 del D. Lgs , nr. 165 e ss.mm. E data la facoltà di esperire preventivamente il tentativo di conciliazione ai sensi dell art. 410 e seguenti del C.P.C.. VN/vn RAG.

4 Allegato A) alla determinazione n. 163 dd Dipendente assunta 04/10/2010 Sobre ro Erika cessata 30/09/2013 anno livello be1 be1 be1 be1 tfr al 1/1-413, , ,84 imponibile TFR totale 5.588, , , ,18 accantonamento TFR accantonamento 413, , , ,87 da detrarre quota laborfonds anticipi TFR totale accantonato 413, , , ,87 rivalutazioni annue e tassazione data di riferimento 31/12/ /12/ /12/ /09/2013 coefficiente di rivalutazione 2,935935% 3,880058% 3,302885% 1,617958% importo rivalutazione - 16,06 69,51 63,94 tassazione rival. dal ,77 7,65 7,03 rivalutazione annua netta - 14,29 61,86 56,91 somma rivalutazioni nette - 14,29 61,86 56,91 tfr totale al 31/12 413, , , ,62 TFR totale 5.386,62 di cui inpdap 3.603,37 di cui comune 1.783,25 integrazione 1.726,34 rivalutazione 56,91

5 Dipendente assunto 31/10/2013 Sobrero Erika cessato 31/07/2014 anno livello be1 be1 tfr al 1/1-278,04 imponibile TFR totale 3.753, ,68 accantonamento TFR accantonamento 278, ,79 da detrarre quota laborfonds anticipi TFR - - totale accantonato 278, ,79 rivalutazioni annue e tassazione data di riferimento 31/12/ /07/2014 coefficiente di rivalutazione 1,922535% 1,015056% importo rivalutazione - 2,82 tassazione rival. dal ,31 rivalutazione annua netta - 2,51 somma rivalutazioni nette - 2,51 tfr totale al 31/12 278, ,34

6 IL RESP. DEL SERVIZIO PERSONALE E LEGNAME - rag. Viviana Nicolelli - VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa ai sensi dell art. 5 comma 2 del Regolamento di contabilità e si trasmette la presente alla Segreteria per l inserimento nella raccolta ufficiale delle determinazioni e per la pubblicazione. Registrato l impegno sul cap /0 del bilancio di previsione esercizio Data Il Responsabile sost. dell Ufficio Contabilità e bilancio Rag. Viviana Nicolelli Ovvero La presente Determinazione viene dichiarata improcedibile, rinviata al Servizio/Ufficio proponente ed al Servizio Segreteria, stante l assenza di copertura finanziaria come risulta dalla documentazione allegata. Data Il Responsabile del Servizio Finanziario Per copia conforme all originale. SERVIZIO SEGRETERIA Data Il Segretario Comunale Dott. Renzo Bazzanella Si conferma l inserimento nella Raccolta ufficiale delle determinazioni. Data Il Segretario Comunale Dott. Renzo Bazzanella Pubblicata notizia della presente Determinazione con elenco delle determinazioni assunte nel mese di GIUGNO/2015 che sarà esposto all Albo Informatico in data come da documentazione in atti. Il Segretario Comunale Dott. Renzo Bazzanella Per presa visione, in data Il Sindaco Marco Larger

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014 OGGETTO: Determinazione e liquidazione trattamento di fine rapporto all

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 30 di data 20/04/2016 OGGETTO: RILIQUIDAZIONE TRATTAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Stipendi Area Amministrativa - Finanziaria DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 15 di data 17/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE TRATTAMENTO DI FINE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

C O M U N E D I (Provincia di Trento) Ufficio Organizzazione e Personale

C O M U N E D I (Provincia di Trento) Ufficio Organizzazione e Personale C O M U N E D I (Provincia di Trento) A L A Ufficio Organizzazione e Personale N. 24-2011/Seg Archivio determinazioni data 08/03/2011 Visto regolarità contabile data OGGETTO: Liquidazione integrazione

Dettagli

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA (Provincia di Trento) ORIGINALE DETERMINAZIONE del Funzionario Responsabile del AREA 1 - ISTITUZIONALE - RISORSE Numero 220 di data 27/10/2016 Oggetto: Quantificazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA n. 19 di data 24/01/2018 OGGETTO: Liquidazione indennità chilometrica per l'uso dell'automezzo

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA n. 635 di data 26/10/2017 OGGETTO: Accordo stralcio per il rinnovo del contratto collettivo

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 10 di data 20 gennaio 2015 OGGETTO: Liquidazione indennità chilometrica per l uso dell automezzo personale

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA n. 214 di data 17/05/2016 OGGETTO: Indennità di progettazione e di direzione lavori: liquidazione

Dettagli

DETERMINAZIONE NR: 1500 DEL REGISTRO GENERALE

DETERMINAZIONE NR: 1500 DEL REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONE NR: 1500 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 31 dicembre 2015 DA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZIO: ORGANI ISTITUZIONALI CENTRO DI ORGANI ISTITUZIONALI COSTO: SEG. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 521 di data 17 novembre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 521 di data 17 novembre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 521 di data 17 novembre 2015 OGGETTO: Indennità di progettazione e di direzione lavori: liquidazione importi

Dettagli

COMUNE DI MONCLASSICO Provincia di Trento

COMUNE DI MONCLASSICO Provincia di Trento COPIA Via San Vigilio, 17-38020 MONCLASSICO (TN) Tel. 0463/974183 - Fax. 0463/973220 Codice fiscale e partita IVA 00423370220 COMUNE DI MONCLASSICO Provincia di Trento Settore Economico Finanziario e-mail

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

SERVIZIO SEGRETERIA. DETERMINAZIONE N. 172 dd Assistente amministrativo contabile, categoria C livello base.

SERVIZIO SEGRETERIA. DETERMINAZIONE N. 172 dd Assistente amministrativo contabile, categoria C livello base. Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 172 dd. 03.11.2015 OGGETTO: Proroga del contratto di lavoro a tempo determinato di n. 1 Assistente

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 140 di data 31 marzo 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 140 di data 31 marzo 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 140 di data 31 marzo 2014 OGGETTO: Cessazione dal servizio per inabilità assoluta e permanente a qualsiasi

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE

IL SEGRETARIO COMUNALE COMUNE DI BIENO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DETERMINAZIONE del SEGRETARIO COMUNALE n. 82/2016 Reg. determinazioni assunta in data 22.12.2016 OGGETTO: Proroga al 31/01/2017 del rapporto di lavoro della

Dettagli

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA (Provincia di Trento) COPIA DETERMINAZIONE del Funzionario Responsabile del AREA 1 - ISTITUZIONALE - RISORSE Numero 234 di data 21/11/2016 Oggetto: Liquidazione indennità

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 303 ASSUNTA IN DATA 12/06/2014 OGGETTO : EDILIZIA AGEVOLATA. Quantificazione e impegno delle rate dei contributi in conto interessi in scadenza

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COMUNE DI PEIO

GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COMUNE DI PEIO GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COPIA PEIO VERMIGLIO OSSANA PELLIZZANO COMUNE DI PEIO DETERMINAZIONE del Funzionario Responsabile dell'area SEGRETERIA - AFFARI GENERALI Numero

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 4 di data 14 gennaio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 4 di data 14 gennaio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 4 di data 14 gennaio 2015 OGGETTO: Impegno di spesa per la partecipazione ai corsi di aggiornamento e di

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO PERSONALE Area Segreteria Generale. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 97 di data 17 agosto 2016

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO PERSONALE Area Segreteria Generale. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 97 di data 17 agosto 2016 ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO UFFICIO PERSONALE Area Segreteria Generale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 97 di data 17 agosto 2016 OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 465, EDUCATRICE

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CESARE BENEDETTI Via del Garda n.54 MORI (TN) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.162 del 27/11/2015 Prot.n. 5050 Oggetto: Concessione

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA AREA SERVIZI FINANZIARI E PERSONALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 296 Del 13/08/2015 OGGETTO: COLLOCAMENTO A RIPOSO D'UFFICIO PER RAGGIUNTI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

Deliberazione n. 4 dd della Giunta Comunale Pubblicata all Albo Comunale il

Deliberazione n. 4 dd della Giunta Comunale Pubblicata all Albo Comunale il Deliberazione n. 4 dd. 09.02.2015 della Giunta Comunale Pubblicata all Albo Comunale il 11.02.2015 OGGETTO: Accordo di settore 2006 2009 sottoscritto il 08.02.2011 dell area non dirigenziale del comparto

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione della Giunta comunale n. 121 del Totale complessivo congedo parentale già fruito

LA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione della Giunta comunale n. 121 del Totale complessivo congedo parentale già fruito Deliberazione della Giunta comunale n. 121 del 10.07.2014 OGGETTO: Dipendente individuata dalla matricola personale n. 2.0052, Assistente contabile, categoria C, livello base, concessione congedo parentale

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 93 ASSUNTA IN DATA 11/11/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per bilanciatura pneumatici veicoli vari appartenenti

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 20 ASSUNTA IN DATA 20/03/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per acquisto set per controllo documenti - Luce di Wood

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI MARTIGNANO Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO n. 4/2015 Registro generale n. 4/2015 Registro dell Ufficio OGGETTO: Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 185 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 185 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI GENERALI. Numero 77 S 46 dd

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI GENERALI. Numero 77 S 46 dd COMUNE DI ROVERE DELLA LUNA Provincia di Trento 38030 ROVERE DELLA LUNA (TN) - Piazza Unità d Italia, 4 Tel. 0461/658524 - Fax 0461/659095 - Codice Fiscale 00309060226 E-mail: ragioneria@comune.roveredellaluna.tn.it

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 16/01/2014. Centro di Responsabilità: SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 16/01/2014. Centro di Responsabilità: SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-28 DEL 16/01/2014 Inserita nel fascicolo: 2014.III/5.2 Centro di Responsabilità: 15 0 0 0 - SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO Determinazione n. proposta

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento AREA SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 296 di data 01-09-2016 OGGETTO: Affidamento incarico a trattativa

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COMUNE DI PEIO

GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COMUNE DI PEIO GESTIONE ASSOCIATA AMBITO ALTA VAL DI SOLE Provincia di Trento COPIA PEIO VERMIGLIO OSSANA PELLIZZANO COMUNE DI PEIO DETERMINAZIONE del Funzionario Responsabile dell'area SEGRETERIA - AFFARI GENERALI Numero

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 77 ASSUNTA IN DATA 22/09/2014 OGGETTO : Acquisto tablet e relativa custodia in MEPA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Riscontrata

Dettagli

Si assenta il Direttore dott. Roberto Zoanetti, assume le funzioni di Segretario per l oggetto l assessore Gusmerotti Roberto.

Si assenta il Direttore dott. Roberto Zoanetti, assume le funzioni di Segretario per l oggetto l assessore Gusmerotti Roberto. Si assenta il Direttore dott. Roberto Zoanetti, assume le funzioni di Segretario per l oggetto l assessore Gusmerotti Roberto. Deliberazione della Giunta esecutiva n. 18 di data 23 febbraio 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 12 ASSUNTA IN DATA 10/2/2016 OGGETTO : Acquisto boccagli monouso per Etilometro Draeger del Corpo di Polizia Locale. IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA

COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA COMUNE DI ALTOPIANO DELLA VIGOLANA (Provincia di Trento) ORIGINALE DETERMINAZIONE del Funzionario Responsabile del AREA 1 - ISTITUZIONALE - RISORSE Numero 230 di data 15/11/2016 Oggetto: Legge 12/03/1999

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE P r o v i nc i a d i B a r i I SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE - RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 49 del 22/03/2013 Raccolta Ufficiale N. 259 del 02/05/2013 OGGETTO: Indennità di

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 62 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 62 DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comune.sover.tn.it PEFC/18-21-02/257 ORIGINALE/COPIA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RAGIONERIA E TRIBUTI

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RAGIONERIA E TRIBUTI Comune di AVIO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Vittorio Emanuele III, 1 38063 AVIO (TN) Tel 0464/688888 Fax 0464/683152 Cod. Fisc. 00110390226 DETERMINAZIONE SERVIZIO RAGIONERIA E TRIBUTI N.005 DD.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO DECRETO SINDACALE n. 1 del 02/01/2017 OGGETTO: Nomina Responsabili dei Servizi e conferimento delle posizioni direttive/organizzative gestione provvisoria 2017.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER L'EROGAZIONE DI BUONI LAVORO

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

OGGETTO: Righi Dolores - Liquidazione Trattamento di Fine Rapporto - con impegno di spesa RELAZIONE ISTRUTTORIA

OGGETTO: Righi Dolores - Liquidazione Trattamento di Fine Rapporto - con impegno di spesa RELAZIONE ISTRUTTORIA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento ID_DOC (D?02ËÉ) Determinazione n. 2015-640 di data 11/11/2015 protocollo n. 201500026159 / DETRS201500663 Pratica principale: PERTEFR2015 presso (59) RAG RAGIONERIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 480/2014 del 06/12/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DR. QUIRINO VOLPE - PRESA D ATTO DIMISSIONI INCARICO ART. 110 C.1 D.LGS.

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 127 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Incarico temporanea reggenza a tempo pieno della segreteria comunale di Besenello al dott.

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 569 DEL AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 569 DEL AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 569 DEL 30-10-2014 OGGETTO: ASSISTENZA E PREVIDENZA PERSONALE POLIZIA LOCALE ART. 208 D.LGS. 285/92. FONDO ANNO 2014.- AREA ORGANIZZAZIONE GENERALE E AFFARI

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 23 ASSUNTA IN DATA 10/2/2017 OGGETTO : Incarico per la manutenzione e spostamento delle attrezzature site presso

Dettagli

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N. 80 di data COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 80 di data 11.06.2014 OGGETTO: Assunzione a tempo determinato in qualità di agente di Polizia Locale

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione.

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione. COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI Determinazione Registro Generale N. 326 del 21/05/2015 Registro del Settore N. 72 del 21/05/2015

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 567 ASSUNTA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO : CRM Villa Agnedo. Affidamento incarico della redazione della documentazione necessaria per l ottenimento

Dettagli

Determinazione

Determinazione 1938 - Determinazione Comunità Alta Valsugana e Bersntol Servizio Finanziario Piazza Gavazzi, 4 38057 Pergine Valsugana (TN) codice fiscale e partita IVA 02143860225 Determinazione n. 1938 dd. 10 settembre

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 138 della Giunta Comunale OGGETTO: ART. 5 D.P.G.R. 27.10.1999 N. 8/L. BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 E BILANCIO TRIENNALE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 433 del 08-05-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 433 del 02-05-2012 Repertorio Segreteria n. 76/SG del 08/05/2012

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 5 del 19/01/2015 Reg. n.4 del 19/01/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CONTA. Provincia di Trento DETERMINAZIONE N. 51 DI DATA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA

COMUNE DI CONTA. Provincia di Trento DETERMINAZIONE N. 51 DI DATA DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA Originale/Copia COMUNE DI CONTA Provincia di Trento DETERMINAZIONE N. 51 DI DATA 08.06.2016 DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA OGGETTO: Determinazione delle indennità di carica per gli Amministratori

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 223 del 21-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 226 del 14-03-2016 Determinazione n. 36 del 14-03-2016

Dettagli

Verbale di Determinazione del Direttore n. 88/2017

Verbale di Determinazione del Direttore n. 88/2017 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA dott. Antonio Bontempelli Via Dei Baschenis n. 6 PELLIZZANO TN Verbale di Determinazione del Direttore n. 88/2017 OGGETTO: Indizione concorso pubblico per esami

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 128 della Giunta Comunale. OGGETTO: Approvazione prima variazione al bilancio di previsione

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 128 della Giunta Comunale. OGGETTO: Approvazione prima variazione al bilancio di previsione COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 443 Del 19-08-2014 Determinazione nr. 429 Del 19-08-2014 OGGETTO: Associazione Europea delle Vie Francigene - Quota associativa anno 2014 - Impegno di spesa. Settore

Dettagli

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 402/2015 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Proponente: MANUELA LUCIA MEI OGGETTO: GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SOAVE. DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA Settore Personale

COMUNE DI SOAVE. DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA Settore Personale COMUNE DI SOAVE Provincia di Verona ORIGINALE N. Reg. Gen. 3 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA Settore Personale Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER LE INDENNITA' MENSILI DEGLI AMMINISTRATORI ANNO 2014. ACCANTONAMENTO

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 76 ASSUNTA IN DATA 13/4/2017 OGGETTO : Impegno di spesa per riparazione di alcuni tavoli per il servizio mensa CIG

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 39 di data 24/02/2016 OGGETTO: Approvazione relazione tecnica e contabilità finale relativa all

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 122 /2017

DELIBERAZIONE N. 122 /2017 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 122 /2017 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Proroga trasformazione temporanea del rapportoo di lavoro di un dipendente a tempo indeterminato

Dettagli

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N.152 di data

Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. N.152 di data COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.152 di data 27.10.2015 OGGETTO: Approvazione della contabilità finale inerente i lavori di ripristino

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE di LIONI. Provincia di Avellino

COMUNE di LIONI. Provincia di Avellino COMUNE di LIONI Provincia di Avellino P.I. / C.F.:00203920640 Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/42025 - Fax 0827/42127 Sito internet: www.comune.lioni.av.it SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1252 DEL 20/07/2016 AREA II - SETTORE 2 - POLITICHE DELLE ENTRATE - SERVIZI INFORMATICI - SPORT Responsabile dell'istruttoria: SABRINA BODÒ OGGETTO: LIQUIDAZIONE IN FAVORE

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 18/2/2016 OGGETTO : Aggiudicazione gara telematica tramite il MEPAT per la fornitura di licenze Microsoft Office Professional

Dettagli

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N 04 Del 30/01/2009 OGGETTO: Determinazione indennità di posizione ai responsabili di area incaricati di posizioni organizzative per l anno 2009. L anno duemilanove

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio

DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE Timbro dell UffIcio COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 177 DEL 18 OTTOBRE 2010 Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DELL UFFICIO POLITICHE COMUNITARIE E PROGRAMMAZIONE (D.ssa Patrizia

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 33 del 07/02/2017 registro generale N. 17 del 07/02/2017 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

Determina Entrate/ del 03/05/2016

Determina Entrate/ del 03/05/2016 Comune di Novara Determina Entrate/0000006 del 03/05/2016 Area / Servizio Servizio Tributi (20.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Tributi (20.UdO) Proponente Dott. Marco Lendaro Nuovo Affare Affare

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR.013 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR.013 DEL DIRETTORE Copia Prot 000219 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR.013 DEL DIRETTORE Oggetto: Assunzione personale a tempo determinato a tempo pieno con

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AFFARI ISTITUZIONALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIMBORSO ALLA SOC. C.S.I. S.P.A. PER PERMESSI CONCERNENTI CARICHE ELETTIVE DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Dettagli

Delibera Giuntale nr. 02 dd

Delibera Giuntale nr. 02 dd Delibera Giuntale nr. 02 dd. 18.01.2017 OGGETTO: Esercizio provvisorio 2017: assegnazione delle risorse ed affidamento delle responsabilità gestionali contabili ai rispettivi responsabili di settore/servizi.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FAUSTA FABBRI ESTENSORE: DOTT.SSA FAUSTA FABBRI DETERMINAZIONE N. 1018 DEL 31/12/2013 COPIA Oggetto : ASSOCIAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 579 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 08/06/2016 RSA

DETERMINAZIONE N. 579 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 08/06/2016 RSA DETERMINAZIONE N. 579 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 08/06/2016 DA UFFICIO: SOCIO ASSISTEZIALE SERVIZIO: SOCIO ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE RSA OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 OGGETTO: LEGGE 24/11/99, N. 468 - ART. 26 - COMMA 4 - DOTT.SSA LA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 701 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 41 DEL 30/08/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ANNUALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE GARE, APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 442 del 21/03/2017 Determina n. 371

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 117 del 02/09/2016 OGGETTO: INDENNITÀ DI FUNZIONE DEL SINDACO E DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA COMUNALE PROVVEDIMENTI

Dettagli