Diritti, Tool Esterni, Terreni, Gruppi e Streaming in Second Life

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Diritti, Tool Esterni, Terreni, Gruppi e Streaming in Second Life"

Transcript

1 Diritti, Tool Esterni, Terreni, Gruppi e Streaming in Second Life di Luca Lorenzini & Davide Musci rivista da Stefano Cacciaguerra Ph. D. in Informatica 1

2 Diritti sugli oggetti Per regolare lo scambio e il commercio di oggetti su Second Life, ad ogni oggetto sono associati diritti di modifica, copia e trasferimento che il creatore può concedere agli altri utenti. Al momento della creazione di un oggetto tutti i diritti sono riservati esclusivamente al creatore; in seguito essi possono essere modificati dalla scheda generale della finestra di modifica. Per accedere a tale scheda occorre cliccare col destro sull oggetto, selezionare Edit dal menù radiale e, nella finestra che compare (Fig. 1), cliccare sulla scheda General. Figura 1: Schermata di edit di un oggetto In fondo a questa scheda sono presenti le opzioni che consentono di mettere in vendita l oggetto stabilendone il prezzo e decidere quali diritti il nuovo proprietario avrà sull oggetto. Inoltre è possibile permettere a chiunque di fare una copia dell oggetto o spostarlo, oppure condividere l oggetto con uno dei propri gruppi di appartenenza. Ora analizziamo nello specifico alcuni campi di tale finestra (Fig. 2),: Figura 2: Sezione superiore Info oggetto 2

3 NAME: in questo apposito spazio si può dare il nome alla prim desiderata, dandole un nome possibilmente inerente. Per default viene assegnato il nome Object, ma è consigliabile modificare tale nominativo in quanto sarebbe più difficile riconoscerlo una volta salvato nell inventario. DESCRIPTION: qui si possono aggiungere informazioni aggiuntive sull oggetto. CREATOR: qui viene visualizzato il nome del creatore della prim; questa voce non è modificabile. Il bottone Profile permette di avere qualche informazione in più sul creatore. OWNER: in questo campo viene visualizzato l attuale proprietario dell oggetto, che può essere differente dal creatore. GROUP: ogni oggetto può essere associato ad un gruppo, questo risulta utile quando un oggetto fa parte di un progetto collaborativo o si trova in una parcel che consente l accesso soltanto agli oggetti appartenenti ad un certo gruppo. Ora analizziamo la parte inferiore della finestra (Fig.3): Figura 3: Sezione inferiore permessi sull oggetto SHARE WITH GROUP: se l oggetto è associato ad un gruppo, spuntando questa voce, i membri del gruppo potranno modificarlo. Inoltre la proprietà dell oggetto può essere trasferita al gruppo grazie al bottone Deed. Ogni L$ guadagnato grazie all oggetto verrà così distribuito all intero gruppo (aspetto molto utile per i progetti di gruppo). ALLOW ANYONE TO MOVE: permette a tutti di spostare l oggetto interessato. ALLOW ANYBODY TO COPY: permette a tutti di copiare l oggetto interessato. FOR SALE: questa opzione permette di mettere in vendita un oggetto al prezzo desiderato. Se un acquirente è interessato potrà acquistare l oggetto semplicemente cliccando col destro su BUY dal menù circolare. I soldi guadagnati con la vendita saranno trasferiti istantaneamente sul proprio account. 3

4 Ci sono tre modi per acquistare una prim: si può comprare l originale e cioè comprare anche i diritti di proprietà dell oggetto, negandolo successivamente all originale proprietario. E possibile anche acquistare una copia dell originale su cui si avrà propria proprietà. Infine, si può anche comprare i contenuti dell oggetto. NEXT OWNER CAN: queste opzioni permettono di controllare quali diritti il futuro proprietario avrà sull oggetto. Spuntando la checkbox Modify si permette al prossimo possessore dell oggetto di fare modifiche all oggetto come ridimensionarlo o modificarlo completamente. Se si vuole preservare la forma dell oggetto anche dopo averlo venduto a qualcuno quindi, è consigliabile non selezionare questa opzione. L opzione Copy invece permette al futuro possessore dell oggetto di farne quante copie desidera. Resell/Give Away permette al nuovo proprietario di trasferire l oggetto ad un altro user. Con queste checkboxes si potranno fare quindi combinazioni di permessi, per esempio si può far copiare un oggetto, ma non trasferirlo o rivenderlo. Oppure rivendere o trasferire oggetti senza dare la possibilità di copiarli, combinazione molto utile per pezzi da collezionismo o regali. Infine si può dare all oggetto qualsiasi permesso di copiarlo e trasferirlo, ciò lo renderà distribuibile e modificabile liberamente. Conviene quindi pensare attentamente a quali permessi associare ad un oggetto prima di distribuirlo. Esiste un altra opzione, accessibile dalla lista contatti di Second Life (Fig. 4), con la quale si permette ad uno o più utenti conosciuti di modificare i propri oggetti presenti nel mondo. Per accedere a questa opzione cliccare sul pulsante Communicate in basso a sinistra, selezionare la scheda Contacts e quella Friends, scegliere dalla lista degli amici gli utenti ai quali si vuole concedere il permesso di modifica e spuntare l opzione Can modify my objects. Figura 4: Finestra comunicazioni, lista amici È da notare che quando un utente ha il permesso di modificare un nostro oggetto, questo significa che può anche modificarne i permessi. 4

5 Tools esterni Con le sole possibilità offerte dal tool di disegno 3D interno è possibile creare quasi ogni tipo di oggetto, tuttavia esistono delle limitazioni. È quindi possibile importare progetti realizzati con softwares esterni. Tuttavia, Second Life non consente l importazione di modelli 3D, ma soltanto di textures, suoni e animazioni per gli avatar. Per questo il formato utilizzato per importare modelli 3D è quello delle sculpt maps. Le sculpt maps sono immagini RGB contenenti i dati relativi alla forma di un oggetto 3D. Trattandosi di immagini, esse possono essere importate come textures e associate ad un oggetto, che prenderà la forma rappresentata dalla sculpt map. Gli oggetti 3D memorizzabili in una sculpt map hanno delle limitazioni per quanto riguarda la forma e la complessità, ma possono avere forme irregolari e organiche, cosa normalmente non ottenibile con normali prim. Esistono vari metodi per ottenere una sculpt map. Sono disponibili programmi, pensati principalmente per l importazione di sculpted prims in Second Life che permettono di plasmare oggetti 3D e salvarli direttamente come sculpt maps. Tra questi: SculptyPaint è un tool gratuito che consente di creare sculpted prims modificando direttamente i pixel della sculpt map (Fig. 1). Contiene anche strumenti più intuitivi per deformare l'oggetto in vari modi. (http://www.xs4all.nl/~elout/sculptpaint/index.html) Figura 1: Creazione di una sculpt map con SculptyPaint Rokuro è uno strumento molto semplice per scolpire oggetti 3D, che permette di realizzare oggetti simmetrici a sezione circolare, delineandone la sagoma (Fig. 2). Il programma base è gratuito, la versione Pro è a pagamento. (http://kanae.net/secondlife/index.html) 5

6 Figura 2: Modellazione di uno sculptie con Rokuro Pro Plopp è un software pensato per i bambini, che funziona come un programma di diesgno 2D. Si disegna una figura bidimensionale, poi la si ribalta e se ne colora il lato opposto, dopodiché il programma la gonfia come un palloncino (Fig. 3)e permette di salvarla come sculpt map per essere importata in Second Life. Di questo tool esiste sia una versione gratuita che una a pagamento. (http://www.planet-plopp.com/en/biggerkids.html) Figura 3: Creazione di un oggetto 3D con Plopp. In alternativa si possono utilizzare softwares di disegno 3D generici i quali, tramite plug-ins o metodi più o meno complessi, permettono di convertire un oggetto 3D in un formato compatibile con le sculpt maps e quindi salvarlo come tale. Archipelis Designer ha alla base un funzionamento simile a quello di Plopp, ma si tratta di un software più avanzato e completo. Permette, tra le altre cose, di tracciare il contorno di una figura presente all'interno di una immagine importata (Fig. 3), dopodiché crea un modello 3D basandosi sulla sagoma tracciata e applica la texture ottenuta dalla porzione di immagine ritagliata. E anche possibile comporre oggetti complessi accorpando più figure semplici. L'oggetto tridimensionale può essere eportato come sculpt map utilizzando un apposito plugin. Questo software è a pagamento. (http://www.archipelis.com/) 6

7 Figura 3: Trasformazione di una foto in un modello 3D con Archipelis Designer. Wings 3D: Wings 3D Blender: Blender Henshin: è un plug-in a pagamento che permette di importare in SL i progetti AutoCAD. L utilità di questo tool sta soprattutto nella possibilità di trasferire interi progetti automaticamente, con un notevole risparmio di tempo e fatica. Inoltre l importazione non ha un costo in L$, in quanto il file AutoCAD di riferimento viene importato come testo all interno di SL, dopodiché il tool ricrea il progetto utilizzando le primitive gratuite di SL (Fig. 2). Figura 2: Ricostruzione di un progetto AutoCad con Henshin In aggiunta a questi veri e propri tools esistono plug-ins gratuiti per softwares di disegno 3D che permettono l esportazione di oggetti come sculpt maps. Questi plug-ins sono disponibili per vari programmi, da 3D Studio Max a Blender a Wings3D, tuttavia non sono ufficiali, ma realizzati da terzi. Avendone testati alcuni si è notato però che l esportazione del modello 3d è cosa ardua, in quanto i tool o script per l esportazione sono ancora in fase di sviluppo. Anche per GoogleSketchUp hanno creato uno script per la conversione, ma ancora non è in grado di esportare oggetti più complessi, semplificandoli di conseguenza. 7

8 Uno degli scopi a cercare tools esterni è sicuramente quello di risparmiare più prim possibili, cosichè il costo per l importazione su Second Life sia il minore possibile. Acquisto di terreni Gli utenti premium (gli utenti che pagano un canone mensile alla Linden Labs) sono in grado di possedere terra. Chi possiede non più di 512 m² di terra non deve pagare tasse aggiuntive alla Linden Labs ma avrà anche una limitazione di 117 prims, mentre un proprietario di grandi superfici di terreno deve pagare tasse supplementari crescenti, che vanno da 5 US$ al mese fino a 295 US$ al mese per un lotto da m² o un isola. I terreni di SL sono limitati in termini di prims che possono contenere: il più grande, di metri (una "sim"), può contenere fino a prims. Nel momento in cui si acquista un terreno, se ne potranno modificare le proprietà. Cliccando col destro sul proprio terreno e selezionando la voce About Land dal menù radiale, si accede alla schermata seguente (Fig. 1). Nella prima scheda General è possibile dare un nome alla propria land fornendo anche una breve descrizione. Figura 1: Scheda generale delle proprietà di un terreno Quando si acquista una Mainland, la proprietà è vostra e siete responsabili del pagamento del canone mensile alla Linden Lab. Con una Mainland non si hanno alcun contratti di proprietà, il che significa che si può creare o semplicemente far nulla con quella terra sempre che si rispettno le regole del TOS (Term of Services). Le regioni appartenenti alla zona detta Mainland sono vendute all'asta da Linden Lab. I residenti possono poi vendere o affittare il terreno acquistato ad altri residenti, spesso nella speranza di realizzare un profitto dalla vendita dei lotti di terreno a un prezzo superiore al costo originario di acquisto. 8

9 Un approccio può essere quello di sviluppare la terra con l'aggiunta di edifici, imprese, o paesaggi gradevoli; un altro approccio, più speculativo, è quello di acquistare un grande lotto di terreno e dividerlo in parcels da vendere o affittare singolarmente. Le regioni messe all'asta sono generalmente accessibili dal continente principale. Le regioni acquistate da privati non possono essere accessibili direttamente dal continente principale, più regioni confinanti possono essere acquistate dallo stesso utente, creando piccoli continenti. Una regione in teoria può contenere fino a 100 utenti in un momento, ma le prestazioni possono seriamente degradare a questi numeri. Ci sono talvolta questioni in SL che nella vita reale sarebbero risolte attraverso l applicazione di leggi e regolamenti locali. A parte alcune eccezioni, Linden Lab, non pone alcun restrizioni su ciò che i proprietari possono fare nella loro proprietà. Ciò ha portato ad una vasta gamma di variazioni di architettura e di diversi edifici in spazi vicini. Può capitare anche che qualche residente costruisca in modo invadente rispetto ai suoi vicini, o potrebbero verificarsi atti di vandalismo come graffiti sugli edifici. Di fronte a questo problema Linden Lab ha messo in atto forme di sicurezza e limiti. Per esempio, il continente di Dreamland controllato dalla residente Anshe Chung impone severe restrizioni ai suoi residenti, specificando non solo la distanza minima tra gli edifici, ma anche le tematiche e lo stile architetturale in alcune regioni. L'inosservanza può comportare la perdita di terreno, o anche l esilio in casi estremi. Alcuni residenti hanno tentato di creare tribunali o servizi di mediazione, tuttavia, senza poteri coercitivi la loro efficacia è limitata. Gestione dei gruppi Second Life permette ai propri abitanti di creare gruppi a tema, per aiutare utenti con interessi comuni a trovarsi, socializzare e collaborare. Per creare un gruppo è necessario accedere alla scheda Groups della finestra di comunicazione. Da questa scheda sono visibili i gruppi ai quali l utente appartiene. Se un gruppo è visualizzato in grassetto significa che al momento è attivata la tag di quel gruppo, visibile sopra il proprio nome dagli altri utenti. Per creare un gruppo cliccare il pulsante Create..:. Figura 01: Lista dei gruppi di appartenenza 9

10 Nella finestra di creazione (Fig.02) del gruppo è richiesto di inserire il nome del gruppo, una descrizione e varie proprietà come l eventuale costo di iscrizione. Premere Create quando tutti i dati sono stati inseriti e Create di nuovo nella finestra di conferma che appare in seguito. La creazione del gruppo costa 100L$. Figura 02: Finestra durante la creazione del gruppo Un gruppo deve avere almeno 2 membri: se ha meno di 2 persone per 48 ore viene automaticamente sciolto. Ecco come si presenterà la finestra di un gruppo creato(fig.3): 10

11 Figura 03: Finestra principale di un gruppo creato Una volta creato il gruppo, il proprietario può gestirlo selezionando il gruppo dalla lista presente nella finestra Communicate e premendo il pulsante Info. La scheda Members & Roles (Fig.4) permette di gestire i membri del gruppo. Nella sottoscheda Memebers sono visualizzati i membri del gruppo. Il proprietario, o un membro abilitato, possono invitare nuovi utenti o espellere degli utenti dal gruppo utilizzando questa scheda. 11

12 Figura 4: Scheda Members & Roles del gruppo Dalla sottoscheda Roles il proprietario può assegnare diversi ruoli a differenti utenti all interno del gruppo. Ciascun gruppo può contenere fino a 10 ruoli, compresi i proprietari. I ruoli danno al proprietario un buon controllo sugli accessi degli iscritti alle abilità del gruppo. Per impostazione predefinita, tutti i gruppi iniziano con tre ruoli: - Owners: I proprietari hanno il pieno controllo sul loro gruppo, e hanno accesso a tutte le abilità del gruppo. Il ruolo del proprietà non può essere cancellato o modificato. - Officers: Hanno un ampio ma non illimitato potere all interno del gruppo. Il ruolo di Ufficiale ruolo può essere cancellato o modificato dai membri del gruppo con l'adeguata capacità. - Everyone: Questo ruolo speciale definisce le capacità di base per tutti i componenti del gruppo. Per creare un nuovo ruolo, nella sottoscheda Roles (Fig.5) premere il pulsante Create New Role. Assegnare le abilità al nuovo ruolo dal riquadro Allowed Abilities. Un gruppo può includere al massimo 10 ruoli, compreso il proprietario. 12

13 Figura 5: Creazione di un ruolo Dalla scheda Notices (Fig.6) è possibile creare avvisi che sono automaticamente segnalatia tutti i membri del gruppo. Gli avvisi sono eliminati dopo 30 giorni dalla creazione. Figura 6: Scheda dell elenco degli avvisi del gruppo 13

14 All interno del gruppo si può anche gestire, nel caso in cui ci fossero delle entrate di L$, la distribuzione dei dividendi tra i membri del gruppo che hanno l abilità "Pay group liabilities and receive group dividends" attivata. Se nessuno del gruppo ha questa capacità, tutte le passività e dividendi sono pagati al proprietario (il proprietario del gruppo ha sempre tutte le abilità). About-land-general Viene visualizzato anche il nome del proprietario del terreno ed il gruppo al quale la land è associata. E inoltre possibile dare un valore di vendita alla propria terra nel caso in cui la si vuole vendere. About-land-objects Da questa scheda è possibile tenere sotto controllo il numero di oggetti rimanenti al numero massimo consentito e se sono appartenenti al proprietario del terreno e quelli appartenenti ad altri. About-land-media In Music URL inserendo un url di un file musicale è possibile settare in sottofondo nella land una musica. Invece in MediaTexture è possibile selezionare una texture da sostituirla con un video, inserendo il rispettivo URL (nella sezione Streaming Audio e Video questo apsetto verrà spiegato meglio) About-land-access Tramite questa finestra è possibile, spuntando la voce Group: Nome, limitare l accesso alla land solo ai componenti del gruppo specificato. Altrimenti restringendo il permesso ad alcuni avatar scelti. Inoltre si può far pagare agli utenti la permanenza in un territorio spuntando Sell passes allowing temporary access. About-land-ban Nell apposito spazio all interno di questa finestra è possibile inserire gli avatar a cui non si vuole dare il permesso di entrare nella land. 14

15 Streaming audio e video Se si possiede un appezzamento di terra, o i diritti per modificarne le impostazioni multimediali, è possibile abilitare lo streaming di materiale audio e video all interno della parcel. Cliccare sul terreno, selezionare "About Land" e andare nella scheda "Media". Da qui è possibile fornire un indirizzo internet dal quale la parcel riceverà lo streming video e uno per lo streming audio. Per visualizzare un video in una parcel: - Per prima cosa è necessario convertire il video in formato MP4 con un programma apposito. Se il video è su youtube, immetterne il link sul sito per ottenere il video convertito in MP4, scaricabile dal sito stesso. - Fare l'upload del video scaricato su un sito di hosting video che non modifichi il formato dei video caricati. Un esempio è il sito - Una volta eseguito l upload, aprire della pagina di visualizzazione del video. Aprire il sorgente della pagina e cercare l indirizzo del filmato MP4. Questo link dovrà essere utilizzato in seguito. - In Second Life, nella scheda Media, sotto la voce "Replace this texture", selezionare una texture particolare che sarà rimpiazzata dallo streaming video in ogni sua istanza presente all'interno del terreno. - Sotto la voce "with content from this URL" inserire il link al file MP4 contenente il video che si vuole visualizzare. Le opzioni riguardanti lo streaming video sono uniche per ogni parcel. Di conzeguenza, per avere diversi video nello stesso terreno, è necessario dividerlo in parcels e assegnare ad ognuno un link ad un diverso file MP4 (ed eventualmente una diversa texture da sostituire con il video). E' possibile fare streaming diretto anche da server che usino il protocollo rtsp, come e 15

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Presentazioni efficaci: come si usa prezi?

Presentazioni efficaci: come si usa prezi? Presentazioni efficaci: come si usa prezi? a cura di Lorenzo Amadei (amadei@iol.it) versione 5 febbraio 2013 Cos è prezi Prezi (http://prezi.com/) è un applicazione online per creare presentazioni. In

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli