Condizioni di montaggio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni di montaggio"

Transcript

1 Condizioni di montaggio per il principio di stazione tedesco per SUNNY CENTRAL 400MV/500MV/630MV/800MV/1000MV/1250MV Contenuto Il presente documento descrive le dimensioni d'ingombro, le distanze minime e il passaggio dei cavi, nonché le condizioni di trasporto da osservare per un'installazione senza inconvenienti. Il presente documento vale per i seguenti Sunny Central: Sunny Central 400MV Sunny Central 500MV Sunny Central 630MV Sunny Central 800MV Sunny Central 1000MV Sunny Central 1250MV SC40-125MVDE-UIT Versione 1.1 1/15

2 Caratteristiche meccaniche 1 Caratteristiche meccaniche Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV con impianto di distribuzione per media tensione Tutti i dati sono espressi in mm A COM-B, opzionale B Sunny Central, armadio CC C Sunny Central, armadio WR D Sunny Central, armadio CA E Impianto di distribuzione per media tensione F Trasformatore G Distributore secondario della stazione SMA Solar Technology AG 2/15

3 Caratteristiche meccaniche Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV senza impianto di distribuzione per media tensione Tutti i dati sono espressi in mm A COM-B, opzionale B Sunny Central, armadio CC C Sunny Central, armadio WR D Sunny Central, armadio CA E Trasformatore F Distributore secondario della stazione Sunny Central 400MV/500MV/630MV con impianto di distribuzione per media tensione Tutti i dati sono espressi in mm A Sunny Central, armadio CC B Sunny Central, armadio WR C Sunny Central, armadio CA D Trasformatore E Impianto di distribuzione per media tensione F Distributore secondario della stazione G COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 3/15

4 Caratteristiche meccaniche Sunny Central 400MV/500MV/630MV senza impianto di distribuzione per media tensione Tutti i dati sono espressi in mm A Sunny Central, armadio CC B Sunny Central, armadio WR C Sunny Central, armadio CA D Trasformatore E Distributore secondario della stazione F COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 4/15

5 Condizioni di trasporto 2 Condizioni di trasporto 2.1 Spedizione Il trasporto e lo scarico sono coordinati da una società di spedizioni. Di norma 2 settimane prima del termine previsto, tale società concorda con la direzione dei lavori la data della consegna e le modalità di scarico. 2.2 Condizioni ambientali Assicurarsi che i percorsi all'interno del parco solare siano idonei per il trasporto della stazione MV con una motrice per semirimorchio. La motrice per semirimorchio pesa 60 t, misura 16x3x5 m (LxPxH) e presenta una distanza dal suolo di 0,25 m. Sul luogo di destinazione finale il fondo deve essere asciutto, compatto e piano. Il sollevamento dalla motrice e la posa sul basamento della stazione in calcestruzzo avvengono tramite gru. L'ingombro in rotazione della gru è pari a 7 m. La motrice per semirimorchio deve essere posizionata come descritto nella figura seguente. max 7000 mm max 7000 mm 7500 mm Gru Motrice per semirimorchio con stazione MV Posizione alternativa della motrice per semirimorchio con stazione MV Se non è possibile rispettare tali condizioni sul luogo d'installazione, utilizzare eventualmente una gru di dimensioni maggiori. Un sopralluogo sul cantiere permette di stabilire con esattezza la dimensione della gru. SMA Solar Technology AG 5/15

6 Condizioni di trasporto Prima della consegna rimuovere tutti gli ostacoli, quali recinzioni, cavi della corrente, arbusti o simili, in grado di intralciare il percorso della motrice per semirimorchio e della gru. La consegna e il trasporto con una gru di sbraccio massimo pari a 7 m fanno parte delle prestazioni comprese nella fornitura. Possono subentrare costi addizionali durante la consegna quando sono necessarie misure di deviazione del traffico, quali blocchi stradali, accompagnamento sotto sorveglianza della polizia o simili. una gru di sbraccio superiore a 7 m. una motrice supplementare per le salite ripide. stuoie per escavatore o simili. 2.3 Basamento Eseguire i lavori di scavo di fondazione e basamento come prevede il piano di fondazione. Devono essere osservati i seguenti punti: La profondità d'interramento non deve superare 0,8 m. Provvedere ad impianti per la messa a terra esterna come prescritto dal gestore della rete o dal gestore della rete di distribuzione. Per i lavori prevedere un'area limitrofa di almeno 0,5 m. Contrassegnare gli angoli che delimitano lo scavo di fondazione. La posizione dello scavo non deve ostacolare la motrice per semirimorchio e la gru durante il trasporto. Il terreno di sottofondo deve presentare le seguenti proprietà: altezza di circa 100 mm grado di compressione: 98% carico sul terreno: 150 kn/m² livellamento del terreno SMA Solar Technology AG 6/15

7 Condizioni di trasporto Per le dimensioni del basamento consultare le figure seguenti. Tutti i dati sono espressi in mm Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV Sunny Central 400MV/500MV/630MV con impianto di distribuzione per media tensione SMA Solar Technology AG 7/15

8 Condizioni di trasporto Sunny Central 400MV/500MV/630MV senza impianto di distribuzione per media tensione SMA Solar Technology AG 8/15

9 Collegamento elettrico 3 Collegamento elettrico 3.1 Schema elettrico a blocchi Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV con impianto di distribuzione per media tensione per cablaggio ad anello A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore Dy11y11 D Impianto di distribuzione per media tensione C-C-T E Uscita CA F Messa a terra esterna G Trasformatore per alimentazione autonoma, H Distributore secondario della stazione opzionale I Alimentazione esterna di tensione K Interfaccia di comunicazione L COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 9/15

10 Collegamento elettrico Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV con impianto di distribuzione per media tensione per cablaggio di stringa A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore Dy11y11 D Impianto di distribuzione per media tensione R-T E Uscita CA F Messa a terra esterna G Trasformatore per alimentazione autonoma, H Distributore secondario della stazione opzionale I Alimentazione esterna di tensione K Interfaccia di comunicazione L COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 10/15

11 Collegamento elettrico Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV senza impianto di distribuzione per media tensione A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore MS Dy11y11 D Uscita CA E Messa a terra esterna F Trasformatore per alimentazione autonoma, opzionale G Distributore secondario della stazione H Alimentazione esterna di tensione I Interfaccia di comunicazione K COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 11/15

12 Collegamento elettrico Sunny Central 400MV/500MV/630MV con impianto di distribuzione per media tensione per cablaggio ad anello A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore Dy11 D Impianto di distribuzione per media tensione C-C-T E Uscita CA F Messa a terra esterna G Trasformatore per alimentazione autonoma, H Distributore secondario della stazione opzionale I Alimentazione esterna di tensione K Interfaccia di comunicazione L COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 12/15

13 Collegamento elettrico Sunny Central 400MV/500MV/630MV senza impianto di distribuzione per media tensione per cablaggio di stringa A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore Dy11 D Impianto di distribuzione per media tensione R-T E Uscita CA F Messa a terra esterna G Trasformatore per alimentazione autonoma, H Distributore secondario della stazione opzionale I Alimentazione esterna di tensione K Interfaccia di comunicazione L COM-B, opzionale SMA Solar Technology AG 13/15

14 Collegamento elettrico Sunny Central 400MV/500MV/630MV senza impianto di distribuzione per media tensione A Ingresso CC B Sunny Central C Trasformatore Dy11 D Uscita CA E Messa a terra esterna F Trasformatore per alimentazione autonoma, opzionale G Distributore secondario della stazione H Alimentazione esterna di tensione I Interfaccia di comunicazione K COM-B, opzionale 3.2 Passaggio dei cavi Copertura di sistema Per i passacavi è richiesta la copertura ermetica di sistema Hauff HSI 150. Per passacavi non utilizzati raccomandiamo l'impiego della copertura ermetica di sistema HSI 150-D chiusa. Sunny Central 800MV/1000MV/1250MV Tutti i dati sono espressi in mm SMA Solar Technology AG 14/15

15 Colore Sunny Central 400MV/500MV/630MV Tutti i dati sono espressi in mm 3.3 Sezioni delle linee e coppie La stazione MV deve essere inglobata nel collegamento equipotenziale. Realizzare il collegamento CA come descritto nelle istruzioni dell'impianto di distribuzione per media tensione o del trasformatore. 4 Colore Numero RAL Colore Colore utilizzato RAL 7024 Grigio grafite/alluminio Sportelli, griglie di aerazione RAL 7024 Grigio grafite Attico del tetto, basamento RAL 7035 Grigio luce Pareti esterne RAL 9010 Bianco puro Pareti interne SMA Solar Technology AG 15/15

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 250, 250HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione d'aria necessarie

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-C Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-C di SMA Solar Technology

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio di SUNNY STRING MONITOR SSM Monitoraggio compatto di generatori FV Sunny String Monitor SSM è progettato appositamente per il monitoraggio

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM24-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM24-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Contenuto Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM16-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B)

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Descrizione tecnica COM-B-TIT084210 98-4011210 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Dettagli del prodotto..............................

Dettagli

Centronic UnitControl UC42 / UC45

Centronic UnitControl UC42 / UC45 Centronic UnitControl UC42 / UC45 it Istruzioni per il montaggio e l'impiego Comando singolo UC42 / comando singolo per barra normalizzata DIN UC45 Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011 Dati tecnici 2CDC508159D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il posizionatore elettrotermico per valvole viene utilizzato per aprire e chiudere le valvole degli impianti di riscaldamento, di raffreddamento

Dettagli

E+S. 4.1.1 Misura di protezione: interruzione automatica dell'alimentazione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione.

E+S. 4.1.1 Misura di protezione: interruzione automatica dell'alimentazione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione Legenda 1 Linea di allacciamento 2 Conduttore di protezione per il collegamento alla sbarra principale di terra (conduttore di terra) 2.1 Dispersore

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Informazione tecnica Communit Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione Communit di SMA Solar Technology

Dettagli

TOTALE EURO ,00 PREZZO DI APPLICAZIONE AD UNITA' EURO ,00

TOTALE EURO ,00 PREZZO DI APPLICAZIONE AD UNITA' EURO ,00 ANALISI PREZZI DESCRIZIONE A.P.1 Cabina elettrica prefabbricata in c.a.v. delle dimensioni interne pari a 3,86x2,30x2,30m tipo Box Roma DG 2061 ed. 5, omologata Enel, adatta per il contenimento delle apparecchiature

Dettagli

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Documento: Oggetto: Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Committente: Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Commessa: Documento:

Dettagli

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo SUNNY TRIPOWER 5000TL 12000TL STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20 NOVITÀ anche nelle versioni da 10 kva e 12 kva Efficiente Adattabile

Dettagli

NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE

NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE appalto 18B2 - tariffe elenco nuovi prezzi NR. CODICE DESCRIZIONE UM LUCE E FORZA MOTRICE 1 NP.IE.A112.01 Fornitura e posa in opera di trasformatore trifase inglobato in resina, tensione primaria 20kV±2*2,5%,

Dettagli

PRATIK Server con porte forate 80%

PRATIK Server con porte forate 80% PRATIK Server con porte forate 80% Il PRATIK Server respira di più! Considerando l incalzante richiesta di questa configurazione di armadi Server, la Magnoni propone come armadi standard i PRATIK così

Dettagli

IMPIANTI A BASSA TENSIONE

IMPIANTI A BASSA TENSIONE IMPIANTI A BASSA TENSIONE ÜBERSICHT PANORAMICA IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE NORMALIZZATO BSV A BASSA TENSIONE ARMADIO NORMALIZZATO A BASSA TENSIONE PUNTIAMO SULLA PERSONALIZZAZIONE Siamo in grado di soddisfare

Dettagli

Direttiva. Concetti per l'alimentazione elettrica di impianti di antenne su tralicci dell'alta tensione. ESTI n. 243 Versione 0514 i.

Direttiva. Concetti per l'alimentazione elettrica di impianti di antenne su tralicci dell'alta tensione. ESTI n. 243 Versione 0514 i. Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI ESTI n. 243 Versione 0514 i Direttiva Concetti per l'alimentazione elettrica di impianti di antenne su tralicci dell'alta tensione Autore ESTI

Dettagli

NEW. Accessori armadi We connect you. Montanti supplementari. Coppie distributori cavi. Codice Descrizione Colore

NEW. Accessori armadi We connect you. Montanti supplementari. Coppie distributori cavi.  Codice Descrizione Colore Montanti supplementari Installabili negli armadi a pavimento (a richiesta verniciato) Necessari per alloggiamento cassetti fissi ed estraibili 1 unità 20264 Coppia montanti supplementari per armadi a pavimento

Dettagli

PRESCRIZIONI PER LA FORNITURA DI BOX PREFABBRICATI PER PER APPARECCHIATURE ELETTRICHE

PRESCRIZIONI PER LA FORNITURA DI BOX PREFABBRICATI PER PER APPARECCHIATURE ELETTRICHE Ed. 5-1/8 PREFABBRICATI PER PER APPARECCHIATURE 5 IR/UML Rulli Grimaldi Tramutoli Gennaio 2007 Ed. Funz./Unità Redatto Verificato Approvato Data Copyright Enel Distribuzione S.p.A. tutti i diritti riservati.

Dettagli

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA PROGETTO RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA Donnas : 15/12/2015 Relazione Tecnica di Progetto Impianto Elettrico Illuminazione Pubblica Progetto di riqualificazione energetica

Dettagli

Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi

Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi 905 Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi Al giorno d'oggi le normali antenne terrestri e satellitari sono

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

Analisi Prezzi. MANODOPERA Operaio specializzato (euro 25,30) h 5 126,50 Operaio comune (euro 21,21) h 5 106,05

Analisi Prezzi. MANODOPERA Operaio specializzato (euro 25,30) h 5 126,50 Operaio comune (euro 21,21) h 5 106,05 ANALISI AP 1 Fornitura e posa in opera di impianto fotovoltaico composto da moduli in silicio monocristallino con struttura in alluminio resistente alla torsione, telaio in vetro), cavi, supporti per i

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

SISTEMA FOGNARIO PER ACQUE NERE A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI TRISCINA E COLLEGAMENTO AL DEPURATORE COMUNALE IN VIA ERRANTE VECCHIA PROGETTO ESECUTIVO

SISTEMA FOGNARIO PER ACQUE NERE A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI TRISCINA E COLLEGAMENTO AL DEPURATORE COMUNALE IN VIA ERRANTE VECCHIA PROGETTO ESECUTIVO CODICE FILE Nome elaborato RELAZIONE GENERALE 14 023 RE 01 E 2 Relazione Generale RELAZIONI SPECIALISTICHE 14 023 RE 02 E 2 Relazione Tecnica e Idraulica 14 023 RE 03 E 2 Relazione Tecnica e Illustrativa

Dettagli

Precisione di misura

Precisione di misura Precisione di misura Valori energetici e Grado di rendimento per Inverter FV Sunny Boy e Sunny Mini Central Contenuto Qualsiasi utente desidera essere informato al meglio sulla potenza e il rendimento

Dettagli

N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi

N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi N0RME TECNICHE 23/05/2013 SPSAL AUSL Ferrara TdP Dott. Loreano Veronesi Punti salienti delle Norme CEI 64-8/7 Cantieri di costruzione e di demolizione e Norme CEI 64-17 Guida all'esecuzione degli impianti

Dettagli

3 Definizioni di dati specifici generali 3.1 Scopo, alimentazione di corrente e struttura dell'impianto

3 Definizioni di dati specifici generali 3.1 Scopo, alimentazione di corrente e struttura dell'impianto 3 Definizioni di dati specifici generali 3 Definizioni di dati specifici generali 3.1 Scopo, alimentazione di corrente e struttura dell'impianto.1 Sistema TN (AC) Fig. 3.1.2.1.1 Sistema TN-S con conduttore

Dettagli

Utilizzo di fusibili di stringa

Utilizzo di fusibili di stringa Utilizzo di fusibili di stringa per Sunny Mini Central 9000TL / 10000TL / 11000TL Indice Con la standardizzazione dei documenti tecnici i produttori di moduli richiedono sempre più spesso dati relativi

Dettagli

Analisi prezzi Quantità Prezzo unitario Prezzo totale

Analisi prezzi Quantità Prezzo unitario Prezzo totale Provvista e posa in opera cavo 12/20 kv RG7H1R da fornitore primario sezione 1x300 mm2 Provvista cavo 1 51 51 Accessori di installazione, etichettatura 1 0,2 0,2 Operaio specializzato 0,2 21,18 4,236 Totale

Dettagli

Censimento e progetto delle interferenze

Censimento e progetto delle interferenze LITE house POLO TECNOLOGICO per la qualità e l efficienza edilizia, ambientale ed energetica da insediare presso l area industriale di San Marco Censimento e progetto delle interferenze INDICE 1 Premessa...

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H2-W5-A (3n24872)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H2-W5-A (3n24872) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H2-W5-A (3n24872) Prestazioni Livello di contenimento Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica H2 A W5

Dettagli

Escavatore cingolato. Informazioni attrezzatura. Escavatore cingolato Liebherr con attrezzatura da demolizione. litronic`

Escavatore cingolato. Informazioni attrezzatura. Escavatore cingolato Liebherr con attrezzatura da demolizione. litronic` Escavatore cingolato Informazioni attrezzatura R 9 C litronic` Escavatore cingolato iebherr con attrezzatura da demolizione Attrezzatura da demolizione 9, m ft 7 7 m 9 7 9 7 7 9 7 m ft escavatore completo

Dettagli

d SaCile (pn) - italia

d SaCile (pn) - italia d - 33077 SaCile (pn) - italia Armadio 19 a pavimento Per cablaggio strutturato e telecomunicazioni La linea di armadi che risponde pienamente alle esigenze degli installatori Gli armadi Intellinet sono

Dettagli

Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta

Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta Trentola Ducenta San Marcellino INTERVENTI PER IL CONTROLLO E LA TUTELA AMBIENTALE PER IL CONTRASTO AL FENOMENO DEI Progettista:

Dettagli

Automation. Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A. 34 Lafer Automation

Automation. Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A. 34 Lafer Automation Automation Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A 34 Lafer Automation Lafer. Around you Automation Lafer 35 Automation Armadi elettrici per l automazione industriale fino a 4000 A

Dettagli

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP Istruzioni per l'installazione SC500-800CP-IIT103011 98-4030111 Versione 1.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura)

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) KNX Hotel Guida all installazione KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) Building Technologies

Dettagli

BOX DG 2061 ED. V REV. 6

BOX DG 2061 ED. V REV. 6 BOX DG 2061 ED. V REV. 6 BOX DG 2061 ED. V REV. 6 Leggi e D.M. Legge 5 Novembre 1971 086: Norme per la disciplina delle opere di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso ed a struttura metallica.

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Monastir Provincia di Cagliari pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: LAVORI DI POTENZIAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELL' IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE - III LOTTO Cagliari, 21/03/2011

Dettagli

L impianto di terra. 8.1 Elementi costitutivi l impianto di terra

L impianto di terra. 8.1 Elementi costitutivi l impianto di terra L impianto di terra è finalizzato al collegamento alla stessa terra di tutte le parti metalliche conduttrici e accessibili dell impianto elettrico (collegamento o messa a terra di protezione). La messa

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H-A-W6 (B00) Livello di contenimento Risultati H Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Posizione laterale estrema del veicolo A W6 (,08 m),08 m

Dettagli

Allegato C - SCHEDA PROGETTO PRELIMINARE - Impianti collegati alla rete di distribuzione

Allegato C - SCHEDA PROGETTO PRELIMINARE - Impianti collegati alla rete di distribuzione ALLEGATO C Sezione Domanda di Contributo Impianti da collegare alla rete di Quadro I: Informazioni generali sul sistema fotovoltaico Richiedente Potenza nominale del sistema fotovoltaico (kw p ) Ubicazione

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

STORACELL ST 120-1E..

STORACELL ST 120-1E.. Istruzioni di installazione Accessorio N 616/3 6 720 6 277 I (00.02) OSW per gli accumuli a riscaldamento indiretto della serie STORACELL ST 120-1E.. e ST 160-1E.. 1 5 2 8 18 17 16 15 20 19 24 14 13 6

Dettagli

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 *

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 * TRONCO A2 Scavi e movimenti di materia 1 0015 Disfacimento di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso 295 * 3 885.000 2 0016 Fresatura di pavimentazione stradale Totale mq 885.000 885.000 intera

Dettagli

QTP-T/E 1X18,2X18. Scheda prodotto. QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL

QTP-T/E 1X18,2X18. Scheda prodotto. QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL QTP-T/E 1X18,2X18 QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL Aree applicative _ Impianti di illuminazione di emergenza a norma EN 50172 / DIN VDE 0108-100 _ Edifici pubblici _ Padiglioni

Dettagli

PALAZZINA TELERISCALDAMENTO IMPIANTO TERMOVALORIZZAZIONE DEI RIFIUTI

PALAZZINA TELERISCALDAMENTO IMPIANTO TERMOVALORIZZAZIONE DEI RIFIUTI -o- RELAZIONE TECNICA relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Attività industriale. PALAZZINA TELERISCALDAMENTO IMPIANTO TERMOVALORIZZAZIONE DEI RIFIUTI Valutazione del rischio

Dettagli

Messa a Terra dei Ponteggi.

Messa a Terra dei Ponteggi. Messa a Terra dei Ponteggi. Sicurezza Elettrica nei Cantieri Articolo TuttoNormel Il collegamento a terra di un ponteggio metallico può essere necessario per tre motivi: 1. Il ponteggio è una struttura

Dettagli

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Istruzioni di montaggio SRC20-MO-IIT121010 IMIT-SRC20 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG 1 Indicazioni relative al presente documento 1 Indicazioni relative al presente

Dettagli

Prese serie Unika 88 Prese serie Unika con trasformatore SELV 90 Accessori prese serie Unika 91 Prese serie Compact 92 Prese serie Isoblock 93 Prese

Prese serie Unika 88 Prese serie Unika con trasformatore SELV 90 Accessori prese serie Unika 91 Prese serie Compact 92 Prese serie Isoblock 93 Prese Prese serie Unika 88 Prese serie Unika con trasformatore SELV 90 Accessori prese serie Unika 91 Prese serie Compact 92 Prese serie Isoblock 93 Prese serie Isoblock con trasformatore SELV 96 Accessori prese

Dettagli

Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B

Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B4040-55 MANUALE TECNICO Manuale tecnico PILOMAT ENERGY B4040 55 Pagina 1 di 10 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ DEL FABBRICANTE (Art.10-Direttiva della Comunità Europea

Dettagli

Centralina solare S1. Istruzioni di montaggio ed esercizio

Centralina solare S1. Istruzioni di montaggio ed esercizio Centralina solare S1 Istruzioni di montaggio ed esercizio Indice Note per la sicurezza... 2 Dati tecnici e volume di consegna... 2 1. Installazione... 3 1.1 Montaggio... 3 1.2 Allacciamento elettrico...

Dettagli

NUOVO PREZZO - NP 01

NUOVO PREZZO - NP 01 NUOVO PREZZO - NP 01 Tettoia ad L prospiciente la palazzina uffici come da tavola allegata al progetto con n. 3 pilastrini ed orditura di sostegno in legno lamellare, manto di copertura in tegole di laterizio

Dettagli

PLINTO PREFABBRICATO IN CALCESTRUZZO PER IL SOSTEGNO DI PALI DI ILLUMINAZIONE VOCI DI CAPITOLATO

PLINTO PREFABBRICATO IN CALCESTRUZZO PER IL SOSTEGNO DI PALI DI ILLUMINAZIONE VOCI DI CAPITOLATO PLINTO PREFABBRICATO IN CALCESTRUZZO PER IL SOSTEGNO DI PALI DI VOCI DI CAPITOLATO Pagina 1 di 6 VOCE DI CAPITOLATO dimensioni in pianta mm.x. ed altezza.mm, idoneo a sostenere palo dritto in acciaio Ø

Dettagli

Articolo Categoria u.m. Prezzo Quantità Totale. 1 1 livello (operaio comune) Risorse Umane ora 23,18 0,00 0,00

Articolo Categoria u.m. Prezzo Quantità Totale. 1 1 livello (operaio comune) Risorse Umane ora 23,18 0,00 0,00 Codice 00.001 Fornitura di sostegni tubolari in acciaio zincato a caldo, a sezione circolare, con lunghezza proporzionata alla quantità di segnali da sostenere ed altezza dal piano di calpestio prevista

Dettagli

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete Dati tecnici CARATTERISTICHE ELETTRICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Normativa: EN 60439-1, EN 61439-1 e EN 61439-2 Grado di protezione: IP 30 senza porta Corrente nominale: fino a 630 A IP 55 con porta

Dettagli

Sonde di temperatura da canale

Sonde di temperatura da canale 1 762 1761P03 1762P01 Flangia di montaggio AQM63.0 QAM21... Symaro Sonde di temperatura da canale Sonde da canale per la misura della temperatura nei canali dell aria Tensione d alimentazione 24 V AC o

Dettagli

Manipolatore SH75 Sali-Scendi-Ruota. Tecnologia entusiasmante

Manipolatore SH75 Sali-Scendi-Ruota. Tecnologia entusiasmante Manipolatore SH75 Sali-Scendi-Ruota Tecnologia entusiasmante Tecnologia entusiasmante Veloce, flessibile e conveniente e molto di più! Semplicità D uso / tempi rapidi di messa in funzione Costruzione compatta

Dettagli

Norme e Prescrizioni richiamate nel testo Pareti Pavimento Copertura Impianto elettrico di illuminazione Tabelle Enel Basamento

Norme e Prescrizioni richiamate nel testo Pareti Pavimento Copertura Impianto elettrico di illuminazione Tabelle Enel Basamento BOX DG 2092 BOX DG 2092 Norme e Prescrizioni richiamate nel testo Legge 5 novembre 1971 086 Legge 2 febbraio 1974 n. 64 Decreto 14 gennaio 2008 del Min. delle Infr. e dei Trasp. Decreto 16 febbraio 2007

Dettagli

Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibiled.m. n DEL 26/03/ D.G.R. N. 395 DEL 09/06/ Pag.

Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibiled.m. n DEL 26/03/ D.G.R. N. 395 DEL 09/06/ Pag. Allestimento del cantiere Nome attività Durata 129 g -1 Settimana 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4-2 -1 1 2 3 4 5 6 7 8 9 101112131415161718192021222324252627 Realizzazione della recinzione e degli

Dettagli

PARCO EOLICO BUDDUSO - ALA DEI SARDI

PARCO EOLICO BUDDUSO - ALA DEI SARDI PARCO EOLICO BUDDUSO - ALA DEI SARDI Buddusò - Alà dei Sardi: il più grande parco eolico d Italia Il Parco eolico di Buddusò - Alà dei Sardi sito in Sardegna, si estende su una superficie di 20.000 ettari

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer Lafer@ck Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan 40 Lafer Lafer@ck Lafer. Around you Lafer@ck Lafer 41 Lafer@ck Armadietti e armadi elettrici per server e reti lan Adatti a tutti i sistemi

Dettagli

Studio Tecnico Arch. Giuseppe Martinelli San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel pag. 2 DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

Studio Tecnico Arch. Giuseppe Martinelli San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel pag. 2 DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel. 0521-873697 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Esecuzione in opera di scavo di sbancamento eseguito U10.022 con mezzi meccanici per superfici aperte per una

Dettagli

REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO

REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO PASSON DIEGO - perito elettrotecnico Via Roma, 144/5 - CP 64-33033 CODROIPO (UD) P. IVA 01495640300 - ( 0432/820075 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI BERTIOLO Adeguamento impianti

Dettagli

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche.

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche. SUNNY ISLAND 3324 / 4248 Istruzioni per l'installazione - Errata corrige Versione: 1.0 N. materiale: 98-2014110 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni Questo documento sostituisce parti del capitolo

Dettagli

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica Armadi per l elettronica Nuovo Catalogo Racks - 600 V-0.0 ARMADI PER ELETTRONICA - 600 V-0.1 Indice Generale Armadi per elettronica - 600 Esploso... 01 Sportello frontale... 02 Sportello posteriore...

Dettagli

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione...

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... INDICE Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... 8 1 Generalità Si vuole dotare l impianto Seris sito nella

Dettagli

Impianti fotovoltaici (Norme di Installazione)

Impianti fotovoltaici (Norme di Installazione) Norme di installazione (le indicazioni proposte riguardano gli impianti fotovoltaici connessi in rete, ma molte di queste possono essere estese anche agli impianti autonomi) Protezione contro i contatti

Dettagli

the future is now 230kg di portata

the future is now 230kg di portata the future is now 230kg di portata CARATTERISTICHE 230kg di portata utile per tutto l arco di lavoro Ampio diagramma di lavoro: 25,7m di altezza e 13,6m di sbraccio costante, con traiettoria a filo muro

Dettagli

con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica

con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica SUNNY TRIPOWER con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica Indice La presente informazione tecnica presenta soluzioni efficienti per l'impiego in Spagna di Sunny Tripower in impianti

Dettagli

Misure di protezione Protezione contro la scossa elettrica

Misure di protezione Protezione contro la scossa elettrica 7.05.4 Misure di protezione 7.05.4 Misure di protezione 7.05.4.1 Protezione contro la scossa elettrica 7.05.4.1.1 Interruzione automatica dell' alimentazione.1 Generalità ( 4.1.1.1) nei circuiti di corrente,

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011 Dati tecnici 2CDC505168D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore analogico converte i telegrammi ricevuti tramite KNX in segnali di uscita analogici. L apparecchio è dotato di 4 uscite.

Dettagli

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15 Dati tecnici Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150 Coppia funzionamento di controllo Nm 15 40 60 100 150 Coppia funzionamento di regolazione Nm 15 20 40 60 80 Tempo di manovra per 90 1) s 20 30 60 15 30 60 20

Dettagli

Il vostro partner di sistema. Componenti per l armadio elettrico. Interfacce. Installazione di campo

Il vostro partner di sistema. Componenti per l armadio elettrico. Interfacce. Installazione di campo Il vostro partner di sistema Componenti per l armadio elettrico Interfacce Installazione di campo Il vostro partner di sistema dall armadio elettrico Al servizio dei clienti, Murrelektronik GmbH realizza

Dettagli

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche Vista anteriore Caratteristiche Nessuna parametrizzazione necessaria 1 canale di commutazione digitale e 1 uscita tensione di alimentazione analogica 1 ingresso per una sonda termica e 1 ingresso per un

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. relativa alla. di struttura adibita a Ufficio in Via Guidubaldo del Monte, 45_Roma

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. relativa alla. di struttura adibita a Ufficio in Via Guidubaldo del Monte, 45_Roma RELAZIONE TECNICA relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio in Via Guidubaldo del Monte, 45_Roma Valutazione del rischio dovuto al fulmine e scelta delle misure di protezione

Dettagli

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti mologato per ambienti O a rischio di esplosione delle zone ex-gas 1 e 21 e delle zone ex-polvere 2 e 22 levato grado di protezione

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA PER INSTALLAZIONE E MONTAGGIO GRU A TORRE

ISTRUZIONE OPERATIVA PER INSTALLAZIONE E MONTAGGIO GRU A TORRE GRU POTAIN - mod. MC 68C (PFR-P12C) Pagina 1 di 35 prima dell arrivo della gru a PER INSTALLAZIONE E MONTAGGIO GRU A TORRE Costruttore : POTAIN S.p.A Modello: CITY CRANE MC 68C (PFR-P12C) Altezza massima:

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 FORNITURA E MONTAGGIO DI RECINZIONE CON Z.01.03.a PANNELLI AD ALTA VISIBILITA' Fornitura e posa con moduli di altezza pari a m 2,00 Recinzione provvisionale modulare

Dettagli

Kit Extra. FILI e FILI Nuovo Posto esterno Extra con Mini Audio

Kit Extra. FILI e FILI Nuovo Posto esterno Extra con Mini Audio Kit Extra. e Nuovo Posto esterno Extra con Mini Audio Passion.Technology.Design. La nuova pulsantiera extra-compatta dal design minimale. I Kit KIT EXTRA MONOFAMILIARE KIT EXTRA BIFAMILIARE KAE5061 KIT

Dettagli

Prese e spine a Norma IEC 60309

Prese e spine a Norma IEC 60309 Prese e spine a Norma IEC 60309 Indice Prese e spine a Norma IEC 60309 Prospetto riassuntivo.../2 Prese e spine IP 44.../5 Prese e spine IP 67.../9 Prese e spine IP 44 a bassissima tensione... /13 Prese

Dettagli

TIMBRO AZIENDALE TIMBRO AZIENDALE

TIMBRO AZIENDALE TIMBRO AZIENDALE 46 In data / /, alle ore circa il/i sottoscritto/i UUPG, appartenente/i all Organo di Vigilanza in intestazione, ha/hanno effettuato un sopralluogo presso il cantiere: (denominazione e localizzazione del

Dettagli

Informazione tecnica Communit

Informazione tecnica Communit Informazione tecnica Communit Communit-TI-A1-it-22 Versione 2.2 ITALIANO Indice SMA Solar Technology AG Indice 1 Note relative al presente documento...............................................3 2 Dettagli

Dettagli

Digitale Terrestre non solo televisione parte 5

Digitale Terrestre non solo televisione parte 5 Digitale Terrestre non solo televisione parte 5 Verifiche, Collaudo e Certificazione - Verifica strumentale dei parametri di qualità dei segnali distribuiti nell impianto tv, normative da rispettare e

Dettagli

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh.

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh. 1. Background tecnico della BMW i3 Nell'allestimento base AC-Low = 3,7kW per caricare l'accumulatore ad alta tensione la vettura sfrutta una fase della rete a corrente trifase. La corrente nominale in

Dettagli

HS444*, HS444-8, HS444-16

HS444*, HS444-8, HS444-16 72 mm *, -8, -16 Alta sensibilità alle commutazioni Alimentazione da ricevitore Bassa perdita di passaggio Basso consumo Staffa per montaggio a parete 90 mm * OMOLOGATO SKY Ready for 28 mm ARTICOLO -8-16

Dettagli

Serie PK. Lifetime excellence. ottimizzata per veicoli commerciali leggeri

Serie PK. Lifetime excellence. ottimizzata per veicoli commerciali leggeri Serie PK Lifetime excellence Piccole gru versatili con portata ottimizzata per veicoli commerciali leggeri 1 lifetime excellence Le gru di carico Palfinger convincono per le prestazioni superiori nell'intero

Dettagli

Progetto preliminare redatto da Oasi Consulting srl Viale Duccio di Buoninsegna, 8 AREZZO

Progetto preliminare redatto da Oasi Consulting srl Viale Duccio di Buoninsegna, 8 AREZZO 2 3 4 1.1 1.2 1.3 1.4 5 2.1 2.2 2.3 2.4 2.5 6 7 3.1 3.2 3.3 3.4 3.5 8 9 10 - - - - - - - - - - - - - - - - - - 11 - - - - - - - - - - - 12 - - - - 13 14 15 CRONOPROGRAMMA DELLE LAVORAZIONI - individuazione

Dettagli

Quadri di controllo potenza con interruttori automatici

Quadri di controllo potenza con interruttori automatici I quadri di controllo potenza con interruttori automatici sono disponibili in due misure diverse, ciascuna delle quali è idonea al montaggio a parete o al montaggio a incasso, in una cabina elettrica o

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI SOPRALLUOGO. Impianto FV Conto energia. Enercorp SRL

SCHEDA TECNICA DI SOPRALLUOGO. Impianto FV Conto energia. Enercorp SRL Impianto FV Conto energia Enercorp SRL 2009 SCHEDA TECNICA DI SOPRALLUOGO Via Antonio Cafaro, 67 70010 Adelfia (BA) www.enercorp.it enercorporation@gmail.com P.IVA 06879430723 Raccolta delle informazioni

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Benevento Provincia di BN DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Lavori

Dettagli

3 Caratteristiche dell intervento

3 Caratteristiche dell intervento 3 Caratteristiche dell intervento Premessa La ERICSSON TELECOMUNICAZIONI S.p.A, per conto di H3G S.p.A che è in possesso di licenza per la gestione e l erogazione per tutto il territorio nazionale di servizi

Dettagli

Quick. Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A

Quick. Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A Quick Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A Quick Armadietti elettrici per il settore civile, terziario e industriale fino a 250 A Cambia il nome, migliorano

Dettagli