CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Le seguenti Condizioni definiscono le modalità contrattuali generali con le quali BiG TLC si impegna a fornire ai Clienti i propri Servizi come di seguito definiti. Art.1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti Condizioni Generali e di ogni altro documento contrattuale di BiG TLC i termini successivamente indicati, ove riportati con lettera maiuscola, avranno il seguente significato, con la precisazione che i termini definiti al singolare si intendono riferiti anche al plurale e viceversa. Apparecchiature : tutti gli apparati hardware e/o software necessari alla realizzazione dell Impianto. Carta dei Servizi : i diritti, gli obblighi ed i principi che informano i rapporti tra il Cliente e BiG TLC. La Carta dei Servizi è reperibile, tra l altro, all indirizzo La Carta dei Servizi costituisce parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Contratto. Casella di Posta Elettronica : la casella di posta elettronica personale di ciascun utente presso cui verranno inviate da parte di BiG TLC le comunicazioni in forma elettronica relative al Contratto, commerciali e di servizio. Cliente : il soggetto che ha sottoscritto con BiG TLC un Contratto per l erogazione dei Servizi. Condizioni Generali : le presenti condizioni contrattuali, che disciplinano le modalità di erogazione dei Servizi di BiG TLC. Contratto : l accordo, comprensivo della documentazione relativa ai Servizi di BiG TLC, sottoscritto dalle Parti, costituito da Condizioni Generali, Specifiche Tecniche, Modulo di Adesione e da ogni altro documento contrattuale eventualmente sottoscritto dalle Parti. Impianto : il sistema di telecomunicazione necessario per l accesso alla Rete fornito da BiG TLC ai propri Clienti. Modulo di Adesione : il documento predisposto da BiG TLC e reso noto al Cliente contenente le condizioni economiche a cui i Servizi vengono prestati. Specifiche Tecniche di erogazione : il documento predisposto da BiG TLC e reso noto al Cliente contenente i dettagli tecnici con cui vengono erogati i Servizi. Number Portability : il servizio che consente al Cliente di mantenere il numero telefonico precedentemente assegnatogli da altro operatore di telefonia, nel momento in cui il Cliente decida di cambiare operatore. Parti : la BiG TLC S.r.l. fornitore dei Servizi e il Cliente. Password : il codice personale, comunicato da BiG TLC al Cliente che, unitamente alla User ID, consente a questi di avere accesso ai Servizi. Rete : l infrastruttura completa di telecomunicazione gestita da BiG TLC per l erogazione dei Servizi composta da Rete Wireless, Rete Fibra e Rete di altro operatore di telecomunicazioni. Servizi : l insieme dei Servizi di telecomunicazione forniti da BiG TLC sia mediante la rete in fibra ottica, sia in tecnologia Wireless Hiperlan o Wi-Fi o xdsl, come descritti nei Moduli di adesione, nelle Specifiche tecniche e nelle Condizioni Generali. Servizi di connettività o Connettività : nell ambito generale dei Servizi, i Servizi di connettività si riferiscono specificatamente all accesso e alla navigazione nella rete internet tramite le diverse tecnologie, così come descritti nei Modulo di Adesione. Servizi di connettività xdsl o Connettività xdsl nell ambito generale dei Servizi, i Servizi di connettività prestati da BiG TLC con tecnologia ADSL, HDSL e SHDSL, genericamente indicata xdsl, così come descritti nei Moduli di adesione, nelle Specifiche tecniche e nelle Condizioni Generali. Servizi aggiuntivi : nell ambito generale dei Servizi, i Servizi ulteriori rispetto alla connettività, fra cui rientrano anche i Servizi di fonia. L erogazione di tali Servizi presuppone necessariamente che sia in essere un Servizio di connettività. Servizi di fonia o Fonia : nell ambito generale dei Servizi, i Servizi di fonia si riferiscono specificatamente alla telefonia su rete Internet erogata tramite le diverse tecnologie, così come descritte nei relativi Moduli di adesione. L erogazione di tali servizi presuppone necessariamente che sia in essere un servizio di connettività e che il Terminale sia collegato alla rete elettrica. Terminale : l apparato che il Cliente utilizza per usufruire dei Servizi. User ID : il codice identificativo scelto dal Cliente che, unitamente alla Password, consente di avere accesso ai Servizi. VoIP (Voce tramite protocollo internet): tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione internet o un altra rete dedicata che utilizza il protocollo IP, anziché passare attraverso la rete telefonica tradizionale. 1 di 7

2 Art.2. OGGETTO DEL CONTRATTO BiG TLC s.r.l., con sede in Bergamo, Via C. Maffei, 14/a, P. IVA , sito web offre al pubblico i Servizi ed i Servizi Aggiuntivi descritti nei Moduli di adesione. Il Cliente richiede a BIG TLC la fornitura dei Servizi mediante invio del Modulo di adesione, completo in ogni parte della quale sia obbligatoria la compilazione, allegando i documenti richiesti nel modulo, a mezzo posta, telefax o consegna a incaricato di BiG TLC, e sottoscrivendo l apposita clausola riportata in calce. Conseguentemente, l oggetto e la tipologia contrattuale sono quelli definiti nei singoli Moduli di Adesione. Art.3. CONTRATTO TRA LE PARTI Il Contratto s intende concluso a seguito dell accettazione della richiesta da parte di BiG TLC al momento della attivazione dei Servizi richiesti dal Cliente. BiG TLC può respingere la richiesta con dichiarazione di rifiuto nei seguenti casi: 1. omessa o incompleta compilazione o sottoscrizione del Modulo di Adesione; 2. il Cliente è o è stato inadempiente nei confronti di BiG TLC; 3. il Cliente risulta iscritto al registro dei protesti o soggetto a procedure esecutive o concorsuali; 4. per motivi tecnico-organizzativi, da indicarsi nella dichiarazione di rifiuto. BiG TLC potrà cedere il contratto in tutto o in parte a terzi senza la necessità di ottenere il consenso dal Cliente o di doverlo preventivamente avvertire; la cessione non potrà comportare un peggioramento delle condizioni per il Cliente. Art.4. DURATA L attivazione dei Servizi, nel caso sia previsto l intervento di un tecnico certificato di BiG TLC, decorrerà dalla data riportata nel modulo di collaudo che il tecnico farà sottoscrivere al Cliente. In tutti gli altri casi, l attivazione dei Servizi verrà comunicata mediante l invio di un messaggio di posta elettronica con ricevuta di ricezione; al momento della ricezione di tale messaggio è fatto espresso obbligo al Cliente di rispondere a tale messaggio per confermarne la ricezione. In ogni caso l attivazione del servizio decorre dall invio della da parte di BiG TLC. Salva diversa previsione del Modulo di adesione, il Contratto è a tempo indeterminato e il Cliente può sempre recedere dandone comunicazione mediante lettera raccomandata a.r., con obbligo di rimborsare a BiG TLC gli importi indicati nel Modulo di Adesione e di pagare i Servizi fruiti. Il recesso è efficace decorsi al massimo 30 (trenta) giorni dal ricevimento della relativa comunicazione e coinciderà con la data di effettiva disattivazione del servizio. Art.5. IMPEGNI E DIRITTI DI BiG TLC BiG TLC eroga i propri Servizi direttamente o per il tramite di terzi e può sospenderne in qualsiasi momento l erogazione, per necessità di manutenzione ordinaria o straordinaria o in caso di sospetta violazione di legge o regolamento da parte del Cliente. BiG TLC può modificare le condizioni tecniche ed economiche dei propri Servizi. Nei confronti dei Clienti definibili come consumatori, se la modifica comporta aumento degli oneri per il Cliente, essa ha efficacia decorso il termine di 30 giorni dal ricevimento di apposita comunicazione. Nello stesso termine il Cliente può recedere dal Contratto: in mancanza di tale comunicazione da parte del Cliente, le variazioni si intendono dal medesimo accettate. Nei confronti dei Clienti non definibili come consumatori BiG TLC potrà aumentare il costo dei servizi in corso di esecuzione del contratto entro un limite massimo del 25% di quanto stabilito all atto di sottoscrizione del contratto, senza che il Cliente nulla possa opporre. Superata tale soglia si applicano le disposizioni del comma precedente. BiG TLC non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell ambito dei Servizi, né assume alcun impegno di controllo delle attività poste in essere dal Cliente. La veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni ecc., attraverso la rete e gli apparati di BiG TLC non implica la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comporta, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra BiG TLC ed il Cliente diversi o ulteriori rispetto a quello qui disciplinato. BiG TLC non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria Rete. È onere del Cliente informare di quanto sopra i diretti utilizzatori dei Servizi. I Servizi di BiG TLC possono essere erogati solo se gli alimentatori degli Apparati sono collegati alla rete elettrica o comunque alimentati con energia elettrica tramite presa tipo schuko, o idoneo adattatore, resa disponibile ad una distanza massima di 2 metri dagli alimentatori stessi. E espresso onere del Cliente controllare che la situazione esistente sia conforme a quanto qui stabilito. 2 di 7

3 Art.6. IMPEGNI E DIRITTI DEL CLIENTE I diritti del Cliente sono regolati nella Carta dei Servizi e dalle presenti condizioni, laddove non diversamente specificato nei singoli contratti. Ove non siano rispettati i livelli di qualità dei Servizi riportati nei relativi Moduli di Adesione, il Cliente ha facoltà di inviare un reclamo scritto a BiG TLC, che lo dovrà riscontrare entro 30 (trenta) giorni dall effettivo ricevimento del medesimo. Ove non rilevi il ripristino dei livelli di qualità dei Servizi entro 30 (trenta) giorni dall effettivo ricevimento del predetto reclamo, il Cliente può recedere senza penali dal Contratto, con preavviso di 30 (trenta) giorni, con comunicazione inviata a mezzo lettera raccomandata. Il Cliente è responsabile della correttezza delle informazioni tecniche fornite a BiG TLC. I Servizi richiesti dal Cliente, destinati esclusivamente ad utilizzo personale, non possono essere ceduti a terzi né utilizzati in violazione di legge o regolamento. Il Cliente consentendo l uso dei Servizi a terzi se ne assume la esclusiva responsabilità. Si rammenta al Cliente che non può trasmettere, distribuire, inviare o altrimenti mettere in circolazione informazioni, dati e/o materiali illegali o comunque lesivi di diritti di terzi. Il Cliente è tenuto a conservare con diligenza i codici di identificazione (User ID e Password), avvertendo tempestivamente BiG TLC di smarrimento o sottrazione dei medesimi, mediante messaggio di posta elettronica all indirizzo rispondendo dei danni derivanti dal ritardo. Il Cliente deve tenere indenne BiG TLC da ogni pretesa, azione o eccezione diretta o indiretta che dovesse essere fatta valere da terzi nei confronti di BiG TLC per suo fatto e colpa. Il Cliente sarà ritenuto responsabile di ogni danno diretto o indiretto che potrà essere causato alla scrivente a seguito di tale Suo comportamento, e pertanto sarà tenuto a manlevare la scrivente da qualsiasi onere e/o spesa diretta o indiretta che fosse chiamata ad anticipare anche per questioni legali legate al comportamento appena specificato. Il Cliente deve informare tempestivamente BiG TLC di ogni contestazione, pretesa o procedimento avviato da terzi relativamente ai Servizi, dei quali il Cliente venisse a conoscenza, rispondendo dei danni in caso di omissione, dovendone in caso contrario risponderne ai sensi del precedente comma. Art.7. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ Salvo quanto previsto inderogabilmente dalla legge, BiG TLC non risponde dei danni diretti o indiretti (inclusi anche quelli per perdita o mancato guadagno o risparmio, interruzione di attività, perdita di informazioni o dati) subiti dal Cliente o da terze parti, derivanti dall uso dei Servizi o da interruzione o malfunzionamento dei medesimi. BiG TLC non è responsabile nei confronti del Cliente per la mancata disponibilità dei Servizi causata da operazioni di manutenzione, interruzione dell accesso fornito da altro operatore di telecomunicazioni, forza maggiore (come eventi naturali, atto della pubblica autorità, scioperi anche aziendali), manomissioni o interventi sui Servizi o sulle Apparecchiature, effettuati da parte del Cliente o da terzi non autorizzati, errata utilizzazione dei Servizi, malfunzionamento dei terminali utilizzati dal Cliente, inadempimenti del Cliente a norme di legge o regolamento. Nelle ipotesi di cui sopra non sono dovuti al Cliente indennizzi e/o riduzione di canone. Art.8. CORRISPETTIVI E MODALITÀ DI PAGAMENTO Il Cliente deve versare i corrispettivi in vigore per i Servizi mediante addebito su conto corrente bancario. Il pagamento deve essere effettuato nei termini indicati nella fattura. La fatturazione dei Servizi decorre dalla data di attivazione dei medesimi. Il pagamento delle fatture emesse da BiG TLC deve essere effettuato per l intero importo. In caso di contestazione il Cliente può attivare, per la parte di fattura contestata, gli strumenti di tutela previsti dalla legge. In caso di ritardo nei pagamenti BiG TLC invierà al Cliente nota di Sollecito di pagamento e si riserverà di addebitare gli interessi moratori al tasso commerciale corrente. Trascorsi 3 giorni dal Sollecito, in mancanza di riscontri dal Cliente, BiG TLC si riserva il diritto di sospendere immediatamente l erogazione del servizio / fornitura in atto e risolvere di diritto il Contratto ai sensi e per gli effetti dell' art C.C. Nel caso un Cliente richieda la riattivazione di un servizio sospeso per morosità, BiG TLC si riserva di applicare un costo di riattivazione del servizio pari a 50 Euro, IVA inclusa. 3 di 7

4 Art.9. CONDIZIONI PARTICOLARI DEI SERVIZI WIRELESS Si applicano in relazione ai Servizi Wireless le seguenti condizioni: 1. il Servizio è fornito mediante utilizzo di frequenze in banda condivisa con conseguente limitazione della garanzia di BiG TLC circa eventuali interferenze che riducano le caratteristiche funzionali dei Servizi stessi; 2. il campo di copertura dell Apparecchiatura e la velocità d accesso dipendono anche dall ambiente in cui si utilizza; 3. a norma delle istruzioni fornite da BiG TLC è possibile configurare l Apparecchiatura in modo tale da evitare l utilizzo improprio della stessa da parte di terzi utilizzatori. Qualora il Cliente non adotti le suddette cautele, BiG TLC non sarà ritenuta responsabile di eventuali accessi non desiderati; 4. l Apparecchiatura potrà, in casi specifici previsti da BiG TLC e resi preventivamente noti al Cliente, svolgere anche funzioni di punto di estensione della rete Wireless; 5. l attivazione dei Servizi sarà preceduta da un attività di predisposizione delle necessarie Apparecchiature che potrà essere effettuata, secondo la tipologia del Servizio richiesto dal Cliente, in autonomia da parte dello stesso, seguendo le istruzioni indicate da BiG TLC; 6. l attività di intervento tecnico consiste esclusivamente in quanto strettamente necessario per il funzionamento dei Servizi, come indicato da BiG TLC o in eventuali specifiche attività oggetto di un preventivo sottoposto da BiG TLC al Cliente; 7. l intervento tecnico non prevede alcuna attività di riparazione di guasti e/o deterioramenti di prese e/o impianti elettrici del Cliente, né interventi di riparazione di tipo hardware e/o software sul Terminale (Personal Computer) del Cliente. Art.10. CONDIZIONI PARTICOLARI DEI SERVIZI xdsl L attivazione dei Servizi xdsl presuppone la disponibilità da parte del Cliente di: 1. personal computer ed accessori hardware conformi ai requisiti tecnici idonei alla connessione xdsl; 2. dispositivo (modem o router) compatibile con la connessione prescelta acquisito o noleggiato da BiG TLC o comunque predisposto dal Cliente. Qualora il Cliente non abbia aderito ad una opzione che prevede l acquisto o il locazione del modem BiG TLC, dovrà comunque disporre di un dispositivo (modem o router) compatibile con la connessione prescelta. Il Servizio è disponibile esclusivamente nelle aree geografiche indicate nel materiale informativo o nell apposito sito internet. Per l attivazione dei Servizi è altresì necessaria una linea telefonica idonea alla connessione xdsl: la predisposizione della linea telefonica e l abilitazione della stessa alla connessione xdsl sono effettuate allo stato da altri operatori, e pertanto non dipendono in alcun modo dall attività di BiG TLC. BiG TLC non è in alcun modo responsabile di qualsivoglia inconveniente, ritardo o malfunzionamento relativo alle attività di abilitazione e attivazione della linea svolte da altri operatori. Qualora sulla linea telefonica prescelta per la connessione xdsl siano attivi servizi o dispositivi particolari quali, ma non solo, servizi di centralino, interfono, filodiffusione, smart box, teleallarme, telesoccorso, per evitare danneggiamenti agli stessi e per garantire il corretto funzionamento dei Servizi, è necessario installare preventivamente sulla linea telefonica interessata un apposito dispositivo splitter ( Filtro ). In difetto di installazione del Filtro il Servizio può andare incontro a limitazioni senza che nessuna responsabilità sia ascrivibile a BiG TLC. L installazione del Filtro splitter è a carico del Cliente, che sopporterà i relativi costi. Qualora il richiedente l attivazione sia persona diversa dall intestatario della linea telefonica, requisito indispensabile per l attivazione è la disponibilità giuridica della linea sulla quale dovrà essere attivato il Servizio ed il consenso espresso e scritto dell intestatario della stessa. La mancanza di uno dei requisiti sopra indicati determina l impossibilità di usufruire dei Servizi e di concludere il Contratto, senza che alcuna responsabilità possa ascriversi a BiG TLC. Il Cliente si obbliga a rimborsare i costi sopportati da BiG TLC in caso di mancata attivazione dei Servizi per motivi dipendenti dall assenza di uno dei requisiti sopra descritti. BiG TLC può disporre limitazioni operative dei Servizi in ragione delle Apparecchiature utilizzate dal Cliente senza che ciò comporti responsabilità a suo carico. BiG TLC si riserva il diritto di fornire Apparecchiature hardware differenti rispetto a quelle indicate nel Modulo di Adesione o nel diverso materiale informativo consegnato al Cliente, e di sostituire quelle già attribuite quando ciò si renda necessario o conveniente per sopravvenute esigenze tecniche o per migliorare il Servizio richiesto. Ove sia necessaria l installazione e la configurazione di Apparecchiature hardware indispensabili alla fruizione dei Servizi, ovvero l installazione di una linea telefonica presso il Cliente, questi si impegna a predisporre e consentire l accesso ai locali destinati all installazione. Qualora per l attivazione dei Servizi siano necessarie le verifiche dell idoneità della linea alla connessione xdsl, ovvero interventi di adeguamento attraverso la partecipazione di altri operatori, i relativi costi devono essere interamente sostenuti dal Cliente secondo le condizioni economiche praticate dall operatore che effettua l intervento. 4 di 7

5 Art.11. CONDIZIONI PARTICOLARI DEI SERVIZI VOCE I Servizi Voce vengono erogati mediante sistema VoIP alle seguenti condizioni: 1. l attivazione di tali Servizi richiede l installazione, da parte di BiG TLC o del Cliente, del dispositivo Voice Gateway. Il funzionamento del predetto dispositivo è assicurato solo se alimentato da corrente elettrica, pertanto in assenza di corrente elettrica presso il Cliente, il Servizio VoIP non consente di effettuare comunicazioni uscenti o ricevere comunicazioni entranti; 2. in considerazione delle caratteristiche specifiche della piattaforma tecnologica utilizzata, lo standard qualitativo delle telefonate in modalità VoIP potrebbe non presentare lo stesso livello delle chiamate in fonia tradizionale; 3. la raggiungibilità di alcune numerazioni speciali (199, 892, 800, ecc ) potrebbe non essere garantibile a causa di restrizioni imposte dagli operatori gestori delle numerazioni stesse. Portabilità della Numerazione Telefonica Il Cliente può esercitare la facoltà di mantenere la numerazione telefonica assegnatagli da altro operatore di telefonia chiedendo a BiG TLC di usufruire del servizio di Number Portability compatibilmente con la verifica della sua fattibilità tecnica. Nel caso in cui il Cliente decida di esercitare tale facoltà, la domanda di attivazione del servizio di Number Portability deve essere sottoscritta in modo esplicito e fatta pervenire a BiG TLC tramite Modulo di adesione. L attivazione del servizio di Number Portability è, in base alla vigente normativa, subordinata al recesso dal rapporto contrattuale con l operatore assegnatario della numerazione telefonica per la quale si chiede la prestazione del servizio. Tale recesso può essere effettuato dal Cliente tramite BiG TLC che provvede, in tal caso, dietro espresso mandato scritto del Cliente, ad inviare all operatore predetto idonea comunicazione. Art.12. CONDIZIONI DELLA MESSA A DISPOSIZIONE DI APPARECCHIATURE Laddove il Cliente richieda la fornitura di Apparecchiature in comodato (ovvero in locazione), si applicano ad eventuale completamento delle clausole qui riportate gli articoli corrispondenti dal Codice Civile. Si rammenta che tutte le apparecchiature fornite sono di esclusiva proprietà di BiG TLC srl e che con la consegna di tali apparecchiature il Cliente è costituito custode delle medesime e pertanto dovrà avere la massima cura nel loro trattamento; ogni danno conseguente a manomissione e/o non corretto uso delle apparecchiature sarà a totale onere e carico del Cliente. Gli interventi tecnici sulle Apparecchiature possono essere effettuati solo da soggetti incaricati od autorizzati da BiG TLC. È fatto divieto di utilizzo delle Apparecchiature fornite da BiG TLC per scopi diversi dalla fruizione dei Servizi di BiG TLC. BiG TLC si riserva il diritto di controllare lo stato d uso delle Apparecchiature da essa fornite e/o di sostituirle in qualsiasi momento. In caso di smarrimento, furto o manomissione delle Apparecchiature, il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione a BiG TLC, inviando tempestivamente copia dell eventuale denuncia presentata alle Autorità competenti. Alla cessazione del Contratto il Cliente è tenuto a disinstallare e restituire a proprie spese le Apparecchiature, che devono essere restituite a BiG TLC perfettamente integre, salva l ipotesi di acquisto da parte del Cliente, se prevista. In caso di mancata restituzione delle Apparecchiature entro 30 (trenta) giorni dalla disattivazione dei Servizi, BiG TLC avrà la facoltà di rimuoverle e di addebitare al Cliente i costi di disinstallazione secondo le tariffe riportate nel relativo Modulo di adesione. Le Apparecchiature concesse in locazione al Cliente sono da considerarsi prodotti sicuri in condizioni di uso normali o ragionevolmente prevedibili, e sono coperte da garanzia contro i difetti di fabbricazione o del materiale alle condizioni previste dal produttore e riportate nel certificato di garanzia. In ogni caso, la garanzia non copre eventuali danni cagionati dai dispositivi o da errata utilizzazione degli stessi, ed è esclusa nei seguenti casi: 1. riparazioni o manomissioni effettuate dal Cliente o da personale non autorizzato da BiG TLC; 2. rimozione o alterazione dei codici identificativi o qualora gli stessi risultino illeggibili; 3. danneggiamento dei dispositivi dovuto a comportamento imputabile al Cliente; 4. interruzioni di elettricità od eventi naturali, compresi gli eventi meteorologici; 5. uso dei dispositivi in difformità delle istruzioni ricevute. In caso di difetti di funzionamento coperti da garanzia, il Cliente deve darne comunicazione ai Servizi Assistenza BiG TLC entro tre giorni dalla scoperta. Il servizio di assistenza, svolto da BiG TLC o da centri di assistenza autorizzati, provvede discrezionalmente a riparare o sostituire il dispositivo difettoso. 5 di 7

6 Art.13. FRODI In caso di frode, avente ad oggetto l'uso indebito da parte di terzi del collegamento di rete, denunciata dal Cliente alle Autorità competenti nelle forme previste dalla normativa vigente, e inviata, anche tramite fax, al Servizio Clienti di BiG TLC, i pagamenti relativi al solo traffico denunciato in modo specifico come di origine fraudolenta saranno sospesi fino alla definizione della controversia. I pagamenti sospesi saranno addebitati al Cliente in caso di insussistenza di frode per collegamento indebito di rete. Art.14. INDENNIZZI In merito agli indennizzi si applica quanto previsto dalla delibera AGCOM 73/11/CONS. Sono esclusi ulteriori rimborsi per danno emergente e lucro cessante. Art.15. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA BiG TLC si riserva il diritto di risolvere il Contratto con il Cliente ai sensi e per gli effetti dell art.1456 del C.C. con semplice comunicazione scritta nei casi di inadempimento alle obbligazioni contenute in tutti gli articoli da considerarsi tutti essenziali - delle presenti Condizioni Generali. Resta in ogni caso impregiudicato il diritto di BiG TLC alla percezione dei corrispettivi per i Servizi fruiti ed al risarcimento dei danni subiti e subendi. Art.16. COMUNICAZIONI BiG TLC/CLIENTE Le comunicazioni ufficiali tra BiG TLC e Cliente devono avvenire mediante raccomandata a.r. ovvero mezzo equipollente; sono considerate comunicazioni ufficiali le seguenti: 1. recesso dal contratto; 2. disdetta del contratto; 3. risoluzione del contratto; 4. cessione del contratto; 5. mutamenti di stato giuridico del Cliente. Il costo delle comunicazioni tra BiG TLC e il Cliente è a totale carico del Cliente, così come quello per la spedizione di fatture, a mezzo posta ordinaria e Raccomandata A/R, nonché quello per l eventuale spedizione di materiale per riparazioni o resi. Tutte le comunicazioni non ufficiali indirizzate dal Cliente a BiG TLC dovranno pervenire a: BiG TLC Servizio Clienti, Via Clara Maffei 14/a Bergamo; salva diversa indicazione, dette comunicazioni potranno essere effettuate anche via al seguente indirizzo: o tramite fax al numero Il Cliente si impegna a fornire a BiG TLC al momento della sottoscrizione del contratto un indirizzo di posta elettronica valido, ed a comunicarne le variazioni. Art.17. REGISTRO ELETTRONICO BiG TLC mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (Log) dei Servizi. Il contenuto del Log ha carattere di riservatezza assoluta e sarà, di norma, essere esibito su richiesta delle competenti Autorità. Esso comunque farà fede per quanto concerne le attività svolte dal Cliente e potrà essere utilizzato da BIG TLC per supportare risposte ad eventuali contestazioni del Cliente ovvero per dimostrare l avvenuta erogazione del servizio / fornitura. Art.18. SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI Il Cliente, qualora ritenga che BiG TLC non abbia rispettato gli impegni assunti nella Carta dei Servizi e nel Contratto, potrà presentare un reclamo in forma scritta da inviarsi tramite Raccomandata A.R./ fax / , al seguente numero/indirizzo: per posta: BiG TLC S.r.l. - Servizio Clienti, Via C. Maffei 14/a, Bergamo; per fax: ; per Allo scopo di agevolare i Clienti nelle loro comunicazioni (segnalazioni per difetti di funzionamento ovvero relative all erogazione e fruizione dei Servizi, ecc.), BiG TLC mette a disposizione dei medesimi un servizio di assistenza al numero indicato sul nostro sito e nei Moduli di Adesione disponibile nei giorni feriali dal Lunedì al Venerdì dalle alle e il Sabato dalle 9.00 alle Per la segnalazione di guasti è possibile contattare 24 ore al giorno, 365 giorni l anno, il Servizio Clienti on line all apposita pagina del sito Art.19. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI I dati personali forniti dal Cliente a BiG TLC sono trattati con le modalità e per le finalità indicate nell informativa al trattamento che viene fornita al Cliente, in conformità al Codice in materia di protezione dei dati personali. 6 di 7

7 Art.20. FORO COMPETENTE-TENTATIVO OBBLIGATORIO DI CONCILIAZIONE Per tutte le controversie tra le parti prima di essere risolte giudizialmente e ferme restando le procedure previste per legge, si dovrà effettuare un tentativo di bonario componimento della questione, da effettuarsi per iscritto (anche via ) mediante convocazione dei soggetti tra cui la controversia è insorta, a cura della parte più diligente, innanzi ad un "negoziatore" che cercherà di comporre in maniera amichevole la questione insorta, e che dovrà essere obbligatoriamente un avvocato esperto in materia. Nell invito previsto dal precedente comma la parte che intenda proporre la negoziazione guidata indicherà il soggetto che riconosce come negoziatore; la controparte potrà aderire alla richiesta ed in questo caso il negoziatore sarà definitivamente individuato, ovvero proporre altro nominativo, che a propria volta potrà essere accettato dalla parte istante. Qualora ciò non accada, rimarrà comunque fermo il nominativo indicato dalla parte che per prima avrà dato inizio alla procedura. Il tutto dovrà avvenire entro il termine massimo di giorni 7 dall invito previsto dal primo comma. Il negoziatore terrà le proprie udienze presso la sede che deciderà ovvero anche in via telematica. L'invito dovrà contenere le ragioni dell'esponente e dovrà assegnare un termine non minore di giorni 5 e non maggiore di giorni 10 da conteggiarsi dalla data di insediamento del negoziatore entro il quale la controparte dovrà far pervenire per iscritto all'esponente ed al negoziatore le proprie ragioni. Il negoziatore convocherà quindi le parti, eventualmente personalmente o anche in via telematica, innanzi a sé nel termine massimo di giorni 10 dalla data fissata secondo il precedente comma; qualora non si presenti anche una sola delle parti, il tentativo si intenderà come fallito ed i contendenti potranno adire le vie legali ordinarie. Le spese per la propria attività che il negoziatore eventualmente porrà a carico delle parti, dovranno essere liquidate direttamente al medesimo da ognuno dei soggetti che utilizzeranno la presente clausola. Per ogni controversia relativa al Contratto, in caso di soggetto consumatore, è competente il Foro di residenza del consumatore; in caso di soggetto non consumatore, è competente il Tribunale di Bergamo. Art.21. DIRITTO DI RECESSO Il Cliente consumatore può recedere dal Contratto con BiG TLC ove stipulato a distanza e fuori dai locali commerciali dandone comunicazione a BiG TLC mediante lettera raccomandata a.r. entro 10 giorni lavorativi dall attivazione dei Servizi o mezzo equipollente. Art.22. AUTOCERTIFICAZIONE DEI DATI Nel rapporto tra privati il riconoscimento della validità dell'autocertificazione resta a discrezione del privato che richiede il certificato o documento e/o l auto-dichiarazione, ai sensi della Legge 24 novembre 2000, n BIG TLC S.r.l. non potrà pertanto, in alcun caso, essere chiamata a rispondere della circostanza che le informazioni contenute nel certificato siano difformi da quelle reali, proprio perché il rapporto si basa sulla fiducia reciproca, la quale a sua volta richiede la massima correttezza nella compilazione di ogni parte dei moduli eventualmente allegati alla presenti condizioni generali. Premesso quanto contenuto nei precedenti commi, il Cliente procederà con le apposite e specifiche sottoscrizioni inserite nei documenti che anche per relazione siano collegati alla presenti condizioni generali) - ad autocertificare i propri dati personali nonché le proprie dichiarazioni così come richiesti da BIG TLC S.r.l., che potrà (sino a quando i dati verranno conservati) in qualunque occasione a propria discrezione (sempre nei limiti e per i motivi indicati nell'informativa) procedere alla verifica dei dati inseriti dal Cliente. Tutte le dichiarazioni non veritiere ai sensi del D.P.R. 445/2000 sono punibili a norma dell'art. 76 di detto D.P.R., nonché delle norme del codice penale e delle leggi speciali in materia. Con la sottoscrizione dei documenti che anche per relazione fanno riferimento alle presenti Condizioni Generali il Cliente autorizza espressamente BIG TLC S.r.l. (qualora lo ritenga opportuno e sempre nei limiti e per i motivi della informativa) a richiedere al competente ufficio i dati idonei a rivelare provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del d.p.r. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale. 7 di 7

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE PROVINCIA DI LIVORNO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE E L UTILIZZO DEGLI APPARATI DI TELEFONIA MOBILE Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 215/20.12.2012 In vigore dal 1 febbraio 2013

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA ALLEGATO A Alla delibera n. REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA Art. 1 (Definizioni) 1. 1.

Dettagli

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE Credemfactor SpA Gruppo Bancario Credito Emiliano Credem Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento (ex. art. 2497 bis C.C. ) da parte di Credito Emiliano Spa Società per Azioni - Associata

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione

Condizioni generali di partecipazione 1. PREMESSE 1.1 Mediobanca S.p.A. è titolare della Piattaforma www.in.mediobanca.it (nel seguito: la Piattaforma) 1.2 All interno della Piattaforma operano in qualità di acquirente Mediobanca S.p.A., attraverso

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO TASCABILE E SERVIZI DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 04/2011 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il

Dettagli

DELIBERA N. 664/06/CONS

DELIBERA N. 664/06/CONS DELIBERA N. 664/06/CONS Regolamento recante disposizioni a tutela dell utenza in materia di fornitura di servizi di comunicazione elettronica mediante contratti a distanza (Proposta di modifiche) Articolo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile Visitatore, prima di effettuare un acquisto, La invitiamo a leggere attentamente le presenti condizioni di vendita in quanto disciplinano il rapporto contrattuale

Dettagli

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma.

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Gentile Utente, le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) contengono le norme che regolano le modalità e le condizioni attraverso

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi degli artt. 45 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice

Dettagli

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel.

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. MO3154 ed. 6 del 01.06.2012 pag 1-5 INTESTAZIONE CONTRATTO CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Next Data snc, con sede legale in Via Fondo 11 44026 Mesola (Fe) e sede operativa in Via del Mulinetto

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: la società Goldline S.r.l. con sede legale in Via Andrea Costa,

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

Carta dei servizi Datait Srl. 1.Premessa

Carta dei servizi Datait Srl. 1.Premessa 1.Premessa 1.1 La carta dei servizi La carta dei servizi, unitamente alla proposta di abbonamento e all offerta commerciale, risponde all esigenza di fissare principi e regole nei rapporti tra gli operatori

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB Le presenti condizioni generali (di seguito, le Condizioni Generali ) si applicano al Servizio P.I.A. SAFE WEB (come di seguito definito)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE ART. 1 - ORDINI 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita e installazione, disponibili sul sito www.landi.it sezione Fai il tuo preventivo (all

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: OVH Srl, con sede legale in Largo Volontari del Sangue, 10, 20097

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO

CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO 1. Definizioni Nell ambito delle presenti Condizioni di Finanziamento, ciascuno dei seguenti termini, quando viene scritto con l iniziale maiuscola, sia al singolare che al

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l.

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. 1. Sezione I - Indicazioni generali 1.1. Scopo del Regolamento Il presente Regolamento per l utilizzo dei Servizi RIGHT HUB Matching è parte integrante

Dettagli

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS Finalità Nelle more dell emanazione da parte dell Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas di provvedimenti per la determinazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS

CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS CARTA DEI SERVIZI METIS WIRELESS di METIS La carta dei servizi di METIS è stata redatta considerando le delibere dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di qualità e carte dei servizi

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: Contratto: le presenti condizioni generali;

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail INTESTATARIO 2 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail Ragione/Denominazione sociale

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

Condizioni di vendita via Internet

Condizioni di vendita via Internet Condizioni di vendita via Internet 1. Informazioni Generali - Tutti i prodotti destinati all utenza finale sono corredati di relativa garanzia per DUE anni - La vendita è tutelata da tutti i diritti che

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line)

FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line) Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari FOGLIO INFORMATIVO MITO (Multichannel Internet Trading On line) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINANZIARIA INTERNAZIONALE S.P.A.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI BiG TLC

CARTA DEI SERVIZI BiG TLC CARTA DEI SERVIZI BiG TLC La presente Carta dei Servizi è stata redatta in base ai principi espressi dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994 a cui deve uniformarsi,

Dettagli

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE CONTRATTO Tra La GDE Edizioni Musicali di Farina Vincenzo con sede legale 00139 Roma, via Monviso, 3 Codice Fiscale FRNVCN62C16G315Y Partita Iva: 09505521006, (di seguito denominata GDE Edizioni ) e, con

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 1 di 6 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 2 di 6 INDICE DEI CONTENUTI ART. 1 DEFINIZIONE DELL PARTI... 3 ART. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO... 3 ART. 3 - DURATA DEL

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Termini e condizioni dei servizi internet e web

Termini e condizioni dei servizi internet e web Termini e condizioni dei servizi internet e web 1) Servizio Assistenza Tecnica Internet/Web Ichnosnet offre esclusivamente il servizio tecnico di consulenza e intermediazione per la configurazione dei

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2 InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, ufficio amministrativo in Roma, Via Marco e Marcelliano n. 45, Sede Operativa in Padova, Corso Stati Uniti 14, opera quale certificatore

Dettagli

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE... Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...4 ATTIVAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA...4 AUTENTICAZIONE...5 COME AVVIENE L AUTENTICAZIONE...5 MODIFICA DEI DATI DI REGISTRAZIONE...6

Dettagli

Allegato lett. A) alla deliberazione di G.C. n. 82 del 04 agosto 2014

Allegato lett. A) alla deliberazione di G.C. n. 82 del 04 agosto 2014 Allegato lett. A) alla deliberazione di G.C. n. 82 del 04 agosto 2014 Contratto per l attivazione del servizio WiFi e per la cessione in comodato d uso gratuito di hotspots in tecnologia WiFi. tra INSIEL

Dettagli

Delibera n. 135/10/CIR. Definizione della controversia Gallo xxx/ Telecomunicazioni Salernitane s.r.l. L AUTORITA

Delibera n. 135/10/CIR. Definizione della controversia Gallo xxx/ Telecomunicazioni Salernitane s.r.l. L AUTORITA Delibera n. 135/10/CIR Definizione della controversia Gallo xxx/ Telecomunicazioni Salernitane s.r.l. L AUTORITA NELLA riunione della Commissione per le infrastrutture e le reti del 17 dicembre 2010; VISTA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI AREA INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Axioma srl Condizioni generali di contratto

Axioma srl Condizioni generali di contratto Axioma srl Condizioni generali di contratto 1. Premessa Il presente documento definisce i termini, le modalità, le responsabilità e le limitazioni, nonché le altre informazioni essenziali concernenti la

Dettagli

Contratto di assistenza informatica:

Contratto di assistenza informatica: Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto la società Pc.it Srl si impegna a fornirvi un servizio di Assistenza Tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Art. 1 Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Ai fini delle presenti condizioni generali, si intende per: Consumatore, la persona fisica che agisce per scopi

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l.

REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l. REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l. Art. 1 PREMESSE 1.1 Le presenti Condizioni Generali ed i relativi Allegati costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto di fornitura (Abbonamento)

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

Delta Web S.p.A. Via Vittorio Alfieri n. 3 44021 Codigoro (FE)

Delta Web S.p.A. Via Vittorio Alfieri n. 3 44021 Codigoro (FE) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI ACCESSO AD INTERNET 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni generali di contratto i seguenti termini hanno il significato di seguito indicato:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

TRA. , nell articolato denominato comodatario, nel presente atto rappresentato da nella sua qualità di PREMESSO CHE

TRA. , nell articolato denominato comodatario, nel presente atto rappresentato da nella sua qualità di PREMESSO CHE Convenzione per l assegnazione in comodato d uso e successivo trasferimento in proprietà a titolo gratuito delle apparecchiature informatiche acquistate nell ambito dell intervento ottenuto avvalendosi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente;

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente; 1. Oggetto del contratto Il presente contratto di Housing ovvero di Residence ha per oggetto la concessione in godimento temporaneo da parte di The Best Rent S.r.l. al Cliente di una unità immobiliare,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Ultima versione di data 27/06/2015, con sede legale in Via Nazario Sauro, 106 55049 Viareggio (Lu)

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti Condizioni Generali di Contratto, consentono al destinatario

Dettagli

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO AMATA S.R.L., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede a Bolzano (BZ) in dell

Dettagli

CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA

CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA PREMESSO CHE: 1. Nell ambito della propria attività di impresa, SKY Italia S.r.l. e la sua controllata Telecare S.r.l.

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Premesso che a) La piattaforma DuDag.com ( Dudag ), reperibile all indirizzo web www.dudag.com ( Sito Web ), è una piattaforma web di e-commerce

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni, i termini e le espressioni elencati al presente articolo e utilizzati con la lettera maiuscola, sia al

Dettagli

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet Repubblica Free Internet Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet PREMESSA Prima di assegnarle l'accesso gratuito al servizio

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA KIRON PARTNER S.P.A. Società di Mediazione Creditizia Sede Legale: via Monte Bianco 60/A - 20089 Rozzano (MI) - Tel. 02.52.858.1 - Fax 02.52.858.311 - e-mail: info@kiron.it - e-mail certificata: kiron@pec.kiron.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SERVER DEDICATO Versione 1.1 1) Premesse e Allegati 1.1 Premesso che il servizio oggetto del contratto viene offerto dalla società fornitrice attraverso

Dettagli

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza Regolamento per la concessione in uso di beni mobili comunali Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 23 del 21.05.2003 Integrato con deliberazione

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO CONTRATTO DI APPALTO PRIVATO PER OPERE RELATIVE A IMMOBILI CIVILI Tra... d ora in avanti denominato il committente residente in. C.F... P. IVA - da una parte e.. d ora in avanti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Euro Marketing SK SRO tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

Allegato B. Contratto di adesione alla PB-GAS

Allegato B. Contratto di adesione alla PB-GAS Allegato B Contratto di adesione alla PB-GAS Contratto di adesione alla PB-GAS, di cui all articolo 15, comma 15.1, lettera b), del Regolamento della Piattaforma per il bilanciamento del gas TRA Il Gestore

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

REGOLAMENTO per la disciplina dell utilizzo degli apparecchi cellulari (approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 122 del 29/09/2008)

REGOLAMENTO per la disciplina dell utilizzo degli apparecchi cellulari (approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 122 del 29/09/2008) COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia REGOLAMENTO per la disciplina dell utilizzo degli apparecchi cellulari (approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 122 del 29/09/2008) Art. 1 Oggetto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP

NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP Per aderire al servizio di telefonia mobile, si può accedere al portale dedicato, raggiungibile al seguente

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli