EUROPEAN COUNTRY INN

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EUROPEAN COUNTRY INN"

Transcript

1 EUROPEAN COUNTRY INN Appunti per la progettazione dell identità visiva della rete europea delle locande rurali Avezzano, 20 Marzo 2007 Avezzano Milano tel P.IVA

2 I diritti relativi al presente documento, inteso come insieme dei contenuti e dell impostazione grafica, sono di proprietà! dell'autore. La riproduzione di testi/foto/grafica! vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza il consenso scritto dell'autore. È consentita la copia per uso esclusivamente personale. Le citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, anche parziali sono consentite purché! accompagnate dal nome dell'autore e/o dall'indicazione della fonte compreso l'indirizzo telematico

3 PREMESSA La progettazione dell immagine coordinata della rete europea delle locande rurali - ECI comporta una riflessione e una ricerca sui valori e sugli usi connessi all ospitalità rurale nei diversi Paesi dell Unione o, almeno, in quelli che aderiscono alla rete. Tale ricerca è volta a individuare degli spunti visivi, dei segni, che costituiscano una sintesi del concetto di ospitalità rurale per ciascun territorio. A livello locale tali segni, e le loro declinazioni, saranno dei riferimenti concreti alla realtà che il visitatore/cliente della locanda sperimenta; a livello internazionale costituiranno l elemento distintivo e identificativo delle singole reti. Es: il cesto sardo è l icona della rete delle locande sarde. Per la progettazione delle identità locali è utile che tutti i partner producano degli appunti visivi sul concetto di ospitalità rurale tradizionale dei propri territori, fotografando luoghi, oggetti, persone. Tale materiale sarà poi raccolto e condiviso per lo sviluppo dell identità della rete europea.

4 PREMESSA Di seguito si riporta un esempio di come costruire delle mood board delle locande, ovvero delle tavole che, attraverso le immagini, evochino le sensazioni e le suggestioni prodotte dal contesto.

5 MATERIALI E CROMIE materiali e colori sono caldi e naturali: legno, tessuto, giallo, marrone

6 GRAFIE i messaggi sono scritti a mano, spesso con una grafia un po infantile, su cartapaglia, fogli di quaderno, legno, lavagna,

7 PORTATE mise en place curata ma rustica, abbondanza di cibo e di condimento, si mangia anche con le mani

8 TRE LIVELLI La progettazione dell identità visiva per la rete europea delle locande rurali si articola su tre livelli identità della rete europea gestita centralmente identità delle reti locali gestita a livello locale e raccordata a quella europea identità della singola locanda gestita dai proprietari secondo le linee guida locali/regionali e internazionali

9 LINEE GUIDA

10 SUPPORTI - Comunicazione interna La comunicazione interna sarà realizzata su supporti uguali per tutta la rete ma i messaggi saranno personalizzati dalla grafia del proprietario/gestore della locanda. Si fornisce solo l attrezzatura (lavagne, tipo di carta, pennarelli, ecc.), eventualmente caratterizzata con il marchio della rete (locale e/o europea) In questo modo si riesce a caratterizzare l interno della locanda con degli elementi comuni al resto della rete e a creare un filo conduttore, senza una standardizzazione eccessiva.

11 ESEMPIO - LUSH catena che produce e distribuisce cosmetici e saponi artigianali e naturali

12 ESEMPIO - LUSH catena che produce e distribuisce cosmetici e saponi artigianali e naturali

13 SUPPORTI - Comunicazione di prodotto Qualora ci fosse la necessità di distribuire dei prodotti privi di packaging all origine, gli imballaggi e i sistemi di etichettatura utilizzati saranno semplici e naturali, ispirati a quelli della tradizione. Involucri e contenitori: cartapaglia, carta da zucchero, barattoli di vetro anche con tappo a cerniera, bottiglie con tappo in sughero e a corona, ecc. etichette: con grafia manuale o similare

14 SUPPORTI - Comunicazione di prodotto Inserire esempi DA COMPLETARE

La tutela delle forme nel settore cosmetico: marchio tridimensionale e design

La tutela delle forme nel settore cosmetico: marchio tridimensionale e design La tutela delle forme nel settore cosmetico: marchio tridimensionale e design Ing. Dario Armenio Cosmetica... l'insieme dei trattamenti, impieganti sostanze naturali e di sintesi, atti a curare e migliorare

Dettagli

ESEMPI PRATICI DI TIPOLOGIE DI RIFIUTI DA AVVIARE ALLE SINGOLE RACCOLTE DIFFERENZIATE

ESEMPI PRATICI DI TIPOLOGIE DI RIFIUTI DA AVVIARE ALLE SINGOLE RACCOLTE DIFFERENZIATE ESEMPI PRATICI DI TIPOLOGIE DI RIFIUTI DA AVVIARE ALLE SINGOLE RACCOLTE DIFFERENZIATE COSA METTERE NELLA RACCOLTA DELLA CARTA/CARTONE Materiali da conferire: Giornali Riviste Volantini pubblicità Scatole

Dettagli

COMUNE DI ANZANO DI PUGLIA PROVINCIA DI FOGGIA

COMUNE DI ANZANO DI PUGLIA PROVINCIA DI FOGGIA FRAZIONE UMIDA (solo per materiale organico) Scarti di cibo freddi (pasta, riso, semolino, patate, pane, ecc. Resti di cibo avariato. Escrementi di lettiere di piccoli animali domestici. Scarti di verdura

Dettagli

Srl. Azienda Servizi Ecologici e Diversi

Srl. Azienda Servizi Ecologici e Diversi Srl Azienda Servizi Ecologici e Diversi SI NO giornali e riviste sacchetti di carta tabulati di fotocopie libri, quaderni, opuscoli carta chimica (tipo fax o schedine) piatti e bicchieri di

Dettagli

I nostri rifiuti evoluzione e obiettivi Bentivoglio 19/05/2011

I nostri rifiuti evoluzione e obiettivi Bentivoglio 19/05/2011 I nostri rifiuti evoluzione e obiettivi Bentivoglio 19/05/2011 Ma sono proprio tutti Rifiuti? Attenzione alla regola delle 4 erre Riduzione Riutilizzo Recupero Riciclo Famiglie ed Imprese al centro dei

Dettagli

SI giornali e riviste sacchetti di carta tabulati di fotocopie libri, quaderni, opuscoli astucci e fascette in cartoncino carta per usi grafici e da disegno carta da pacchi (non legata da fili metallici)

Dettagli

Etichettatura - Indicazioni facoltative

Etichettatura - Indicazioni facoltative Articolo 64 - Indicazione del tenore di zucchero 1. Salvo diversa disposizione prevista all articolo 58 del presente regolamento, il tenore di zucchero espresso in fruttosio e glucosio, a norma dell allegato

Dettagli

Servizio di igiene urbana

Servizio di igiene urbana La raccolta porta a porta Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA ESPOSIZIONE: la sera, dopo le ore 20,00, del giorno precedente la raccolta esporre i contenitori a bordo strada e fuori

Dettagli

IDEE PER PERSONALIZZAZIONI E REGALISTICA: ZAFFERANO IN SCATOLA DI LEGNO

IDEE PER PERSONALIZZAZIONI E REGALISTICA: ZAFFERANO IN SCATOLA DI LEGNO IDEE PER PERSONALIZZAZIONI E REGALISTICA: ZAFFERANO IN SCATOLA DI LEGNO Nel tempo abbiamo elaborato tante soluzioni di confezionamento per soddisfare ogni esigenza e budget. Ecco alcuni esempi: Se hai

Dettagli

I cassonetti da utilizzare sono quelli di colore marrone

I cassonetti da utilizzare sono quelli di colore marrone SI' SCARTI DI CUCINA FREDDI, FONDI DI CAFFE', FILTRI DEL TE' ALIMENTI AVARIATI SENZA CONFEZIONE AVANZI ALIMENTARI, GUSCI D'UOVO SCARTI DI FRUTTA E VERDURA SCARTI DI PIANTE O FIORI D'APPARTAMENTO TOVAGLIOLINI

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Comune di SEQUALS

GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Comune di SEQUALS GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI Comune di SEQUALS RIFIUTO UMIDO: cosa si può raccogliere Il rifiuto umido comprende: - scarti di cucina e avanzi di cibo - alimenti avariati - gusci d uovo

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di San Martino ECOCALENDARIO MAGGIO1 / APRILE1 I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Fara Filiorum Petri REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO I

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di San Martino sulla Marrucina REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Bucchianico REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO I rifiuti

Dettagli

Redatto da Cooperativa Sociale La Ringhiera via Mazzini 158, Albino (BG), Tel. Fax

Redatto da Cooperativa Sociale La Ringhiera via Mazzini 158, Albino (BG), Tel. Fax COMUNE DI MOZZO La raccolta differenziata I nuovi servizi MOZZO 29 NOVEMBRE 2013 IN COLLABORAZIONE CON SERVIZI COMUNALI ECOSVILUPPO COOP. SOCIALE Redatto da Cooperativa Sociale La Ringhiera via Mazzini

Dettagli

Comunicazione Ambientale, come vincere la resistenza al cambiamento e garantire la qualità dei conferimenti. Achab Group Paolo Silingardi

Comunicazione Ambientale, come vincere la resistenza al cambiamento e garantire la qualità dei conferimenti. Achab Group Paolo Silingardi Comunicazione Ambientale, come vincere la resistenza al cambiamento e garantire la qualità dei conferimenti. Achab Group Paolo Silingardi La qualità per la filiera del compostaggio Giovedì 11 Ottobre 2007

Dettagli

Disciplinare per il Quality Restaurants

Disciplinare per il Quality Restaurants 1 SCOPO Il presente disciplinare, predisposto dall Istituto Nazionale per le Ricerche Turistiche ISNART riporta i requisiti che le strutture ristorative devono soddisfare per acquisire il marchio Quality

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE Susumelle di Reggio Calabria. Art. 1 Denominazione

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE Susumelle di Reggio Calabria. Art. 1 Denominazione DISCIPLINARE DI PRODUZIONE Susumelle di Reggio Calabria Art. 1 Denominazione Il nome Susumelle di Reggio Calabria è riservato esclusivamente al prodotto che risponde alle condizioni ed ai requisiti stabiliti

Dettagli

CORRETTO USO DI PRODOTTI COSMETICI

CORRETTO USO DI PRODOTTI COSMETICI CORRETTO USO DI PRODOTTI COSMETICI Prevenzione dei danni da cosmetici a cura di Mariagrazia Bianchi Tecnico della Prevenzione ASL Brescia COSA SONO I COSMETICI? qualsiasi sostanza o miscela destinata ad

Dettagli

RACCOLTA CARTA E CARTONE. Cosa inserire:

RACCOLTA CARTA E CARTONE. Cosa inserire: RACCOLTA CARTA E CARTONE - giornali e riviste - libri, quaderni - fotocopie e fogli vari (togliendo parti adesive, in plastica o metallo) - cartoni piegati - imballaggi di cartone - scatole per alimenti

Dettagli

INSIEME PERCHÉ QUALCOSA

INSIEME PERCHÉ QUALCOSA INSIEME PERCHÉ QUALCOSA DI NUOVO ACCADA IN CLASSE Matematica: le frazioni Istituto Comprensivo Camerano Scuola primaria: classi 3^A-B, 5^A-B Scuola secondaria 1 : classi 1^ A-B-C MAPPA CONCETTUALE CHE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONTOGLIO. Circolare interna n. 6 Pontoglio 11 settembre 2014

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONTOGLIO. Circolare interna n. 6 Pontoglio 11 settembre 2014 Ministero dell Istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONTOGLIO Viale Dante 22-25037 Pontoglio (BS) C.F. 91014950173; Tel: 030 737053 - Fax: 030 737053 e-mail uffici:

Dettagli

Comune di Millesimo. i colori fanno la. differenza NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI MILLESIMO

Comune di Millesimo. i colori fanno la. differenza NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI MILLESIMO Comune di Millesimo i colori fanno la differenza NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI MILLESIMO Novità il giallo per la carta cartone e cartoncino QUANDO conferire? Quando vuoi: i cassonetti

Dettagli

Raccolta Differenziata

Raccolta Differenziata La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Roccamontepiano realizzato con il contributo di: ECOCALENDARIO I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti

Dettagli

Con materiale di scarto

Con materiale di scarto Con materiale di scarto Con materiale di scarto 1. Scegli un compagno/a con cui lavorare 2. Scegli un gioco tra quelli proposti che tu possa costruire (puoi procurare tutto quello che serve e puoi realizzare)

Dettagli

CAMPAGNA ECOLOGICA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

CAMPAGNA ECOLOGICA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA CAMPAGNA ECOLOGICA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA L UFFICIO IGIENE AMBIENTALE DEL COMUNE DI VENTIMIGLIA INVITA A PRESTARE ATTENZIONE A CIO CHE SI DEPOSITA NEI CONTENITORI DEI RIFIUTI DELLA CITTA. DIFFERENZIARE

Dettagli

INNOVHUB STAZIONI SPERIMENTALI PER L INDUSTRIA STATO DELL ARTE TECNICO NORMATIVO NEL SETTORE DEL FOOD PACKAGING PER CARTA E MATERIALI INNOVATIVI

INNOVHUB STAZIONI SPERIMENTALI PER L INDUSTRIA STATO DELL ARTE TECNICO NORMATIVO NEL SETTORE DEL FOOD PACKAGING PER CARTA E MATERIALI INNOVATIVI INNOVHUB INNOVHUB STAZIONI SPERIMENTALI PER L INDUSTRIA STAZIONI SPERIMENTALI PER L INDUSTRIA Divisione Stazione Sperimentale Carta, Cartoni e Paste per Carta Divisione. Titolo intervento Relatore. STATO

Dettagli

SALARIA - SS. ANNUNZIATA

SALARIA - SS. ANNUNZIATA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE SALARIA - SS. ANNUNZIATA 7 mercoledì 2 MAGGIO Esempio di rifiuti non riciclabili: pannolini e pannoloni,

Dettagli

ANNO IstItuto ComprensIvo mazzini CastelfIdardo 2 D

ANNO IstItuto ComprensIvo mazzini CastelfIdardo 2 D ANNO 2010-2012 IstItuto ComprensIvo mazzini CastelfIdardo 2 D Il giorno mercoledì 3 novembre 2010 noi ragazzi delle classi 2^a e 2^D, della scuola secondaria di primo grado Mazzini, ci siamo recati alla

Dettagli

ABACO DEGLI ELEMENTI DI ARREDO

ABACO DEGLI ELEMENTI DI ARREDO ABACO DEGLI ELEMENTI DI ARREDO SEDIE Vimini SEDIE Legno I ABACO DEGLI ELEMENTI DI ARREDO SEDIE Metallo TAVOLI Vimini II ABACO DEGLI ELEMENTI DI ARREDO TAVOLI Legno TAVOLI Metallo III ABACO DEGLI ELEMENTI

Dettagli

Materiali di imballo e forniture per imballaggio industriale

Materiali di imballo e forniture per imballaggio industriale Materiali di imballo e forniture per imballaggio industriale PACKAGING SOLUTIONS Valtrompia Imballaggi fornitore globale di materiali di largo consumo, offriamo affidabilità di un servizio di fornitura

Dettagli

AZIENDA ARTIGIANA DI FINESTRE E PORTE DI ALTA QUALITÀ

AZIENDA ARTIGIANA DI FINESTRE E PORTE DI ALTA QUALITÀ AZIENDA ARTIGIANA DI FINESTRE E PORTE DI ALTA QUALITÀ Produzione e design 100% Italiano Italian Market 2012 AZIENDA Immagine Porte è un azienda artigiana italiana che da molti anni opera con successo sul

Dettagli

voi non siete di plastica!

voi non siete di plastica! RACCOLTA DIFFERENZIATA DELLA PLASTICA: FACCIAMOLA BENE voi non siete di plastica! Piatti e Bicchieri (di plastica) GETTALI NEI CONTENITORI GRIGI PER L INDIFFERENZIATO Tetra Pak (contenitori latte, succhi

Dettagli

art. descrizione art. descrizione art. descrizione art. descrizione OLIERE

art. descrizione art. descrizione art. descrizione art. descrizione OLIERE ACCESSORI TAVOLA 75 OLIERE art. descrizione 4223548 oliera olivia cl 26 tonda 4223549 oliera olivia cl 26 conica * 8778858 dosatore spray olio-aceto PORTA CONDIMENTI art. descrizione * 8778876 piattino

Dettagli

guida per le utenze non domestiche

guida per le utenze non domestiche guida per le utenze non domestiche Raccolta Differenziata Una soluzione ad un grande problema dei nostri tempi. La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo da rispettare

Dettagli

BRAND IDENTITY GUIDELINE DI BASE

BRAND IDENTITY GUIDELINE DI BASE 3 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. LOGO 3. CARATTERI TIPOGRAFICI 4. COLORI 5. FOGLIO A4 CON LOGO 4 1. INTRODUZIONE 5 1. INTRODUZIONE Dal 1936, la Mission che anima il nostro lavoro quotidiano è contribuire allo

Dettagli

SICUREZZA, IMBALLAGGIO e le attese dell INDUSTRIA ALIMENTARE

SICUREZZA, IMBALLAGGIO e le attese dell INDUSTRIA ALIMENTARE Imballaggi in plastica per l Industria Alimentare - Innovazione e Sostenibilità Cervesina (PV) - 26 Settembre 2008 SICUREZZA, IMBALLAGGIO e le attese dell INDUSTRIA ALIMENTARE Maurizio Bonuomo Barilla

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO Provincia di Venezia REGOLAMENTO PER LA CONDUZIONE DELL ECOCENTRO COMUNALE DI VIA PARENZO BIBIONE -

COMUNE DI SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO Provincia di Venezia REGOLAMENTO PER LA CONDUZIONE DELL ECOCENTRO COMUNALE DI VIA PARENZO BIBIONE - COMUNE DI SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO Provincia di Venezia REGOLAMENTO PER LA CONDUZIONE DELL ECOCENTRO COMUNALE DI VIA PARENZO BIBIONE - ART. 1 FINALITA Il Comune di San Michele al Tagliamento attiva in

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta!

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! ECOCALENDARIO / AGOSTO Organico N.B. USARE BUSTE COMPOSTABILI Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla

Dettagli

I prodotti. Soluzioni in sughero a 360. L effervescente

I prodotti. Soluzioni in sughero a 360. L effervescente I dettagli I prodotti L innovatore Il perfezionista Soluzioni in sughero a 360 Il purista L artista L effervescente Il fai-da-te We cork better. Amorim Cork Italia Sono i dettagli a rendere una persona

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! ECOCALENDARIO Organico N.B. USARE BUSTE COMPOSTABILI Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla e

Dettagli

Studio sul metodo creativo e le tecniche tipografiche per la creazione di un Packaging efficace. a cura di Chiara Anaclio Gennaio 2017

Studio sul metodo creativo e le tecniche tipografiche per la creazione di un Packaging efficace. a cura di Chiara Anaclio Gennaio 2017 Studio sul metodo creativo e le tecniche tipografiche per la creazione di un Packaging efficace a cura di Chiara Anaclio Gennaio 2017 Pre-requisiti Che cos è il packaging? 1. Insieme degli elementi e

Dettagli

Tutela dello smartphone: il Design e i segni distintivi

Tutela dello smartphone: il Design e i segni distintivi Tutela dello smartphone: il Design e i segni distintivi Negli Stati Uniti 3 strumenti di tutela: 1) Trade mark 2) Design 3) Trade Dress TRADEMARK A trademark is a sign capable of distinguishing the goods

Dettagli

SIMBOLI CHE RITROVIAMO SULLE ETICHETTE DEI PRODOTTI

SIMBOLI CHE RITROVIAMO SULLE ETICHETTE DEI PRODOTTI SIMBOLI CHE RITROVIAMO SULLE ETICHETTE DEI PRODOTTI I produttori hanno l'obbligo di indicare sulle etichette una serie di informazioni tra cui anche quelle che riguardano le caratteristiche del materiale

Dettagli

Imballaggi metallici Cassaforte della natura. Monica Mantovani

Imballaggi metallici Cassaforte della natura. Monica Mantovani Imballaggi metallici Cassaforte della natura Monica Mantovani Presidente ANFIMA Napoli, 2 Dicembre 2016 200 anni, ma sempre all avanguardia I barattoli per alimenti sono imballaggi che hanno superato i

Dettagli

Linee guida per la comunicazione del piano. Elementi base dell identità visiva

Linee guida per la comunicazione del piano. Elementi base dell identità visiva Linee guida per la comunicazione del piano Elementi base dell identità visiva 2 Associazione Gruppo di Azione Costiera Nord Sardegna Elementi base dell identità visiva - Versione 1.01-31/07/2014 Realizzato

Dettagli

Fonte:

Fonte: Fonte: www.ciemmeci.org Rischio meccanico Definizione Il rischio principale connesso rischio meccanico legato principalmente: alla presenza di elementi di diversa natura in movimento relativo fra loro

Dettagli

Christmas Selection 2016 Regali e dolciumi natalizi personalizzati. Meta Servizi srl

Christmas Selection 2016 Regali e dolciumi natalizi personalizzati. Meta Servizi srl 1 Cioccolato belga con varie composizioni di frutta secca. Tipi di cioccolato disponibili: latte 44%, latte 33%, dessert 55%, amaro 70%, bianco. Confezione personalizzata. Ordine minimo: 50pz Tavoletta

Dettagli

STELLUX Austrian Crystal. Linee Guida per l utilizzo del marchio STELLUX Austrian Crystal

STELLUX Austrian Crystal. Linee Guida per l utilizzo del marchio STELLUX Austrian Crystal STELLUX Austrian Crystal Linee Guida per l utilizzo del marchio STELLUX Austrian Crystal Settembre 2016 Introduzione Target Definizioni Requisiti L obiettivo del presente documento Le seguenti Linee Guida

Dettagli

Argomento: Il compostaggio visto attraverso una panoramica del suolo e dei suoi abitanti

Argomento: Il compostaggio visto attraverso una panoramica del suolo e dei suoi abitanti Argomento: Il compostaggio visto attraverso una panoramica del suolo e dei suoi abitanti Progetto : Il percorso può essere articolato in modo diverso secondo le necessità e gli interessi degli utenti,

Dettagli

PORTALE DEI SERVIZI ART MANUALE UTENTE PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO

PORTALE DEI SERVIZI ART MANUALE UTENTE PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO PORTALE DEI SERVIZI ART MANUALE UTENTE PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO INDICE 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE... 3 1.3 LOGIN... 3 1.4 REGISTRAZIONE UTENTE... 4 1.5 RECUPERO CREDENZIALI UTENTE...

Dettagli

PLASTICA. Plastica riciclabile. Resina termoplastica ottenuta dalla polimerizzazione dell'etilene. Plastica rumorosa che si stropiccia facilmente

PLASTICA. Plastica riciclabile. Resina termoplastica ottenuta dalla polimerizzazione dell'etilene. Plastica rumorosa che si stropiccia facilmente PLASTICA SIMBOLI DENOMINAZIONI MATERIALE PRODOTTI CASSONETTO American Plastic Europa* Code System PET PETE Polietilentereftalato Polietilene tereftalato Arnite PE HDPE PE-HD Polietilene ad alta densità

Dettagli

I POSSIBILI SVILUPPI PER PROGETTI SUL COMPARTO DEL SUGHERO IN SARDEGNA. RAIMONDO MANDIS Sardegna Ricerche. Mercoledì 24 giugno 2009 Tempio Pausania

I POSSIBILI SVILUPPI PER PROGETTI SUL COMPARTO DEL SUGHERO IN SARDEGNA. RAIMONDO MANDIS Sardegna Ricerche. Mercoledì 24 giugno 2009 Tempio Pausania I POSSIBILI SVILUPPI PER PROGETTI SUL COMPARTO DEL SUGHERO IN SARDEGNA RAIMONDO MANDIS Sardegna Ricerche Mercoledì 24 giugno 2009 Tempio Pausania IL PROGRAMMA DI MIGLIORAMENTO DEI DISTRETTI INDUSTRIALI

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Amiu Comunicazione chiavetta personalizzata

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Amiu Comunicazione chiavetta personalizzata Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

SAN FERMO_calendario 2013_14X32:calendario SAN FERMO :51 Pagina 1

SAN FERMO_calendario 2013_14X32:calendario SAN FERMO :51 Pagina 1 SAN FERMO_calendario 2013_14X32:calendario SAN FERMO 2012 14-12-2012 18:51 Pagina 1 SAN FERMO_calendario 2013_14X32:calendario SAN FERMO 2012 14-12-2012 18:51 Pagina 2 SAN FERMO_calendario 2013_14X32:calendario

Dettagli

20. Rappresentazione del numero naturale e strumenti di calcolo

20. Rappresentazione del numero naturale e strumenti di calcolo 20. Rappresentazione del numero naturale e strumenti di calcolo Contesto Scuola secondaria di 1 grado, classe prima,1 quadrimestre Modulo: il numero Unità di apprendimento: il sistema di numerazione decimale,

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Rapino. realizzato con il contributo di:

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Rapino. realizzato con il contributo di: La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Rapino realizzato con il contributo di: ECOCALENDARIO I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati

Dettagli

FRAZIONE RESIDUA (SECCA) DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI

FRAZIONE RESIDUA (SECCA) DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI FRAZIONE RESIDUA (SECCA) DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI SACCO VIOLA La frazione secca deve essere conferita esclusivamente all interno dei sacchi viola trasparenti Deponete nel sacchetto solo ed esclusivamente

Dettagli

Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta. Amministratori di condominio. Febbraio 2014

Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta. Amministratori di condominio. Febbraio 2014 Comune di Cuneo Raccolta differenziata porta a porta Amministratori di condominio Febbraio 2014 PERCHÉ FARE LA RACCOLTA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA? LEGGI DI RIFERIMENTO: EUROPA - ITALIA PIEMONTE EUROPA:

Dettagli

Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti

Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti Guida alla raccolta differenziata dei rifiuti Gruppo a2a L impegno dei cittadini di Pero Pero pulita, vivibile e autonoma nello smaltimento dei propri rifiuti è il risultato non solo dell impegno dell

Dettagli

Tutela del diritto d autore in internet: normativa e contratti

Tutela del diritto d autore in internet: normativa e contratti Tutela del diritto d autore in internet: normativa e contratti Corso di formazione UPA Milano, 24 ottobre 2011 Avv. Paolina Testa FTCC Studio Legale Associato Norme fondamentali: legge 22 aprile 1941,

Dettagli

e deve, in generale, impedire l inclinazione o il ribaltamento del carico.

e deve, in generale, impedire l inclinazione o il ribaltamento del carico. L 127/200 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 29.4.2014 ALLEGATO III I. Principi in materia di fissazione del carico 1. La fissazione del carico è in grado di resistere alle seguenti forze risultanti

Dettagli

Chi è coinvolto? Il nuovo sistema interessa sia le utenze domestiche (famiglie) che le attività economiche residenti o situate ad est della ferrovia, tra la foce del Chienti e la foce del fosso Caronte.

Dettagli

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe IV

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe IV Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe IV Informatica Docente: Emanuela Marino PROGETTAZIONE DIDATTICA per la classe

Dettagli

L INVENTA FILASTROCCHE

L INVENTA FILASTROCCHE L INVENTA FILASTROCCHE 1 DI VINCENZO RICCIO Giro giro tondo LA CATENA DEI SUONI Accoppia immagini con il suono finale uguale Casca casca il mondo 2 E tutti giù per terra. Casca la terra vieta ogni riproduzione

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDA-ABOUT-X SA Competenze

PRESENTAZIONE AZIENDA-ABOUT-X SA Competenze PRESENTAZIONE AZIENDA-ABOUT-X SA Competenze ARREDIAMO IL VOSTRO BENESSERE Xerox Concessionario esclusivo (dal 1999) per il Ticino della gamma di prodotti Marchio Xerox Arredo Ufficio Vendita e Progettazione

Dettagli

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti

ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti ARTE E IMMAGINE - CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti del linguaggio visuale per osservare immagini statiche (fotografie, manifesti) e in movimento(brevi filmati). produrre le immagini

Dettagli

QUEL CHE SERVE SAPERE PER RACCOGLIERE CORRETTAMENTE I RIFIUTI

QUEL CHE SERVE SAPERE PER RACCOGLIERE CORRETTAMENTE I RIFIUTI QUEL CHE SERVE SAPERE PER RACCOGLIERE CORRETTAMENTE I RIFIUTI I rifiuti vengono raccolti porta a porta nei giorni stabiliti. I sacchi devono essere esposti la sera prima del passaggio. Lasciare i sacchi

Dettagli

Trento, 8 febbraio Privacy (d.lgs 196/03) e internet. Obblighi ed opportunità per il datore di lavoro

Trento, 8 febbraio Privacy (d.lgs 196/03)  e internet. Obblighi ed opportunità per il datore di lavoro Privacy (d.lgs 196/03) e-mail e internet Obblighi ed opportunità per il datore di lavoro Relatore: Daniele Benetti Dottore in sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche Contenuti Riepilogo legge privacy

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO Ecco alcune semplici istruzioni che renderanno il servizio di conferimento presso le isole ecologiche più agevole e, insieme al depliant, miglioreranno la qualità dei rifiuti differenziati.

Dettagli

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 1 Premessa Partendo dall analisi dell esperienza fatta con 5 edizioni del progetto di Alfabetizzazione Motoria

Dettagli

Catalogo NATALE 2015

Catalogo NATALE 2015 Catalogo NATALE 2015 iil NATALE E' SI STA' VELOCEMENTE AVVICINANDO E QUALE MIGLIORE OCCASIONE PER DONARE AI TUOI AMICI, AI COLLEGHI O AI TUOI CLIENTI AFFEZIONATI UN REGALO CON L'ANIMA. L'ANIMA CHE LA MIA

Dettagli

ALLEGATO 1: NORME UNI

ALLEGATO 1: NORME UNI 13. ALLEGATI 1) Norme UNI 2) Indicod ECR sull interscambio di pallet EPAL 3) FICHE 435-2 4) FICHE 435-4 5) Mandato EPAL 6) Certificato marchio EUR 7) Certificato marchio EPAL 8) Licenza EPAL 9) ISPM-15

Dettagli

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO 16 20 Luglio 2007 ( Maddaloni ) Nell ambito delle azioni previste in attuazione dei Protocolli d intesa stipulati il 23 novembre 2006 e il 13 marzo 2007 rispettivamente,

Dettagli

PACKAGING TAPES PRINTABLE TAPES SPECIAL TAPES HOME OFFICE AND SCHOOL DISPENSER GDO

PACKAGING TAPES PRINTABLE TAPES SPECIAL TAPES HOME OFFICE AND SCHOOL DISPENSER GDO PACKAGING TAPES PRINTABLE TAPES SPECIAL TAPES HOME OFFICE AND SCHOOL DISPENSER GDO INDICE NASTRI IMBALLAGGIO pag. 7 NASTRI STAMPABILI pag. 17 NASTRI SPECIALI pag. 21 CASA SCUOLA E UFFICIO pag. 31 DISPENSER

Dettagli

SUSTAINABILITY AND INNOVATION FOR EXPO 2015

SUSTAINABILITY AND INNOVATION FOR EXPO 2015 SUSTAINABILITY AND INNOVATION FOR EXPO 2015 MATERIALI DA COSTRUZIONE ARREDO PER INTERNI SUSTAINABILITY AND INNOVATION FOR EXPO 2015 SiExpo (Sustainability and Innovation for Expo 2015) è un catalogo on-line

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI MERCATO S. SEVERI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI + RICICLI + RISPARMI MERCATO S. SEVERI GENNAIO 0 0 Scegli prodotti durevoli al posto di quelli usa e getta (rasoi, bicchieri, penne ricaricabili, batterie

Dettagli

ENGLISH ITALIANO. Our product combines the magic, elegance and refinement of a classic, to the most innovative techniques of design and production.

ENGLISH ITALIANO. Our product combines the magic, elegance and refinement of a classic, to the most innovative techniques of design and production. ITALIANO L indiscussa nobiltà dei nostri prodotti, frutto della tradizione artigianale e dell incomparabile qualità dei materiali scelti, unita ad una moderna concezione industriale basata su una manodopera

Dettagli

9In questa sezione. Ordinare e filtrare i dati. Dopo aver aggiunto dati ai fogli di lavoro, potresti voler

9In questa sezione. Ordinare e filtrare i dati. Dopo aver aggiunto dati ai fogli di lavoro, potresti voler 9In questa sezione Ordinare e filtrare i dati Ordinare i dati del foglio di lavoro Creare un elenco personalizzato Filtrare rapidamente i dati con Filtro automatico Creare un filtro avanzato Convalidare

Dettagli

Segni del nostro tempo.

Segni del nostro tempo. Segni del nostro tempo. Le mani dei nostri artigiani sono strumenti preziosi. Mani di gente di montagna, concreta e legata alle proprie tradizioni, che lavora nel rispetto della natura in cui è cresciuta.

Dettagli

SEGNALETICA DI SICUREZZA

SEGNALETICA DI SICUREZZA SEGNALETICA DI SICUREZZA l decreto legislativo 81/08 dà disposizioni riguardanti la segnaletica di sicurezza che deve essere presente in tutte le aziende e unità produttive. Tali disposizioni fanno sempre

Dettagli

C O M U N E D I N E. Provincia di Genova

C O M U N E D I N E. Provincia di Genova C O M U N E D I N E Provincia di Genova Piazza dei Mosto 2, 16040 NE (Ge) - Tel. 0185.337090 Fax 0185.337530 e-mail: info@comune.ne.ge.it pec: info@pec.comune.ne.ge.it Prot.969 LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

Dettagli

- 1 - La carta diventa carta riciclata Il cartone torna a essere cartone

- 1 - La carta diventa carta riciclata Il cartone torna a essere cartone La carta diventa carta riciclata Il cartone torna a essere cartone Questa raccolta differenziata consente di riciclare tutti i residui cellulosici. Il servizio viene effettuato con il sistema "Porta a

Dettagli

COMUNE DI FICARRA. CALENDARIO delle frequenze di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani

COMUNE DI FICARRA. CALENDARIO delle frequenze di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani LUGLIO 2016 1 Venerdì Secco non riciclabile - imballaggi in legno 2 Sabato Umido ed organico 3 Domenica 4 Lunedì Umido ed organico 5 Martedì Secco non riciclabile carta e cartone 6 Mercoledì Plastica -

Dettagli

Best Wokplaces Italia 2016 AWARD e RICONOSCIMENTI. Great Place to Work Institute, Inc All Rights Reserved

Best Wokplaces Italia 2016 AWARD e RICONOSCIMENTI. Great Place to Work Institute, Inc All Rights Reserved Best Wokplaces Italia 2016 AWARD e RICONOSCIMENTI AWARD TRUSTAR TROPHY Trustar Trophy è l award ufficiale di Great Place to Work, che da quest anno avrà lo stesso formato di quello europeo. cm 25 Great

Dettagli

LE FASCE DI RISPETTO PER GLI ELETTRODOTTI

LE FASCE DI RISPETTO PER GLI ELETTRODOTTI LE FASCE DI RISPETTO PER GLI ELETTRODOTTI Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 luglio 2003 Fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità

Dettagli

SORGENTE DI DELIZIE. progetti&idee

SORGENTE DI DELIZIE. progetti&idee SORGENTE DI DELIZIE LA TECNOLOGIA, FIRMATA ICETECH, C È MA NON SI VEDE; AL SUO POSTO UNA SORGENTE DI GUSTOSO GELATO SOFT. IL COLORE MENTA PASTELLO CHE CARATTERIZZA IL BRAND E IL PROGETTO DI INTERIOR DESIGN,

Dettagli

Etichettatura dell Olio Extra Vergine di Oliva

Etichettatura dell Olio Extra Vergine di Oliva Etichettatura dell Olio Extra Vergine di Oliva PRESCRIZIONI GENERALI INDICAZIONI OBBLIGATORIE OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA (1) mediante procedimenti meccanici (2) ITALIANO oppure TOSCANO IGP oppure SEGGIANO

Dettagli

R i o r g a n i z z a z i o n e d e l l a r a c c o l t a d i f f e r e n z i a t a

R i o r g a n i z z a z i o n e d e l l a r a c c o l t a d i f f e r e n z i a t a R i o r g a n i z z a z i o n e d e l l a r a c c o l t a d i f f e r e n z i a t a Incontro del 30/04/2017 Comune di Castel del Giudice Redazione a cura del consigliere Antonio DI SALVO Con il supporto

Dettagli

ALLEGATO A MODIFICHE PROPOSTE DAL CONSORZIO PRODUTTORI ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA PARERE POSITIVO

ALLEGATO A MODIFICHE PROPOSTE DAL CONSORZIO PRODUTTORI ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA PARERE POSITIVO ALLEGATO A MODIFICHE PROPOSTE DAL CONSORZIO PRODUTTORI ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA PARERE POSITIVO Modifica n. 3 (pag. 144 B.U.R.E.R. n. 59 dell 8 aprile 2009 e articolo 5 del disciplinare)

Dettagli

Il lavoro di rete (2) Teresa Bertotti Metodi e tecniche del Servizio Sociale - Università studi Milano Bicocca - Differenza tra

Il lavoro di rete (2) Teresa Bertotti Metodi e tecniche del Servizio Sociale - Università studi Milano Bicocca - Differenza tra Il lavoro di rete (2) Teresa Bertotti Metodi e tecniche del Servizio Sociale - Università studi Milano Bicocca - Differenza tra Essere in rete Lavorare in rete Fare lavoro di rete Il lavoro di rete è costituito

Dettagli

Dal suo cuore nasce il nostro benessere

Dal suo cuore nasce il nostro benessere Dal suo cuore nasce il nostro benessere ecologic AL Il nome della nuova linea è Ecologic AL : eco come ecologico, logic come logicamente sostenibile, AL come il simbolo dell alluminio della tavola periodica

Dettagli

Indice. Be Original...p. 7. Be Original textile...p. 13. Freezone...p. 17. Colored...p. 25. Wild design...p. 31. Creation...p. 39. Take a ride...p.

Indice. Be Original...p. 7. Be Original textile...p. 13. Freezone...p. 17. Colored...p. 25. Wild design...p. 31. Creation...p. 39. Take a ride...p. ) www.inkcollection.it Indice Be Original...p. 7 Be Original textile...p. 13 Freezone...p. 17 Colored...p. 25 Wild design...p. 31 Creation...p. 39 Take a ride...p. 45 Punch line...p. 51 Umbreakable...p.

Dettagli

FRIGORIFERI E CANTINE VINO VERTIGO.

FRIGORIFERI E CANTINE VINO VERTIGO. FRIGORIFERI E CANTINE VINO VERTIGO. 1 Frigoriferi e cantine vino Vertigo Vertigo è la gamma di frigoriferi e cantine vino KitchenAid in cui attenzione al dettaglio e prestazioni professionali si incontrano

Dettagli

CONTARINA PER LE AZIENDE

CONTARINA PER LE AZIENDE CONTARINA PER LE AZIENDE servizio dedicato RD interna Raccolta Differenziata interna Forniture per le Aziende RD INTERNA raccolta differenziata interna Contarina offre ad aziende, pubbliche amministrazioni,

Dettagli

Contenitori acchiappacalore

Contenitori acchiappacalore Contenitori acchiappacalore Colore, calore e temperatura Scuola elementare I.Calvino IV CIRCOLO classe terze Insegnante Angela Cane Perché in estate preferiamo vestirci di bianco? Perchèle case nei paesi

Dettagli

offerte natale CONTATTI: BottleUpWine Facebook.com/BottleUpWine

offerte natale CONTATTI:  BottleUpWine Facebook.com/BottleUpWine offerte natale 2017 CONTATTI: www.bottle-up.com BottleUpWine Facebook.com/BottleUpWine info@bottle-up.com Instagram.com/BottleUpWine Twitter.com/BottleUpWine Prodotti. Scegli vini e birre artiginali tra

Dettagli

Portaghiaccio illy. Tazzona in porcellana porta-zucchero. Vetrofania bifacciale Buongiorno/Arrivederci

Portaghiaccio illy. Tazzona in porcellana porta-zucchero. Vetrofania bifacciale Buongiorno/Arrivederci GLI ACCESSORI Un locale Artista del Gusto si differenzia anche nei particolari, con un immagine coordinata che unisce funzionalità ed estetica. Insieme a idee innovative di visual merchandising per comunicare

Dettagli

Country & shabby. LE NOSTRE IDEE Fai da te - pag. 126

Country & shabby. LE NOSTRE IDEE Fai da te - pag. 126 TESTO DI SIMONA PICCHIO - FOTO DI UNIQUE HOME STAYS LE NOSTRE IDEE Fai da te - pag. 126 Da un antica fattoria è rinata una dimora che, come una galleria d arte, espone al suo interno oggetti e complementi

Dettagli