le peculiarità di Wiener Oggi per Domani

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "le peculiarità di Wiener Oggi per Domani"

Transcript

1 Oggi per Domani

2 2 le peculiarità di Wiener Oggi per Domani Contratto di assicurazione di rendita vitalizia differita con controassicurazione, rivalutabile per mezzo di partecipazione agli utili e Bonus Finale, a premi annui costanti di durata pari o abbreviata rispetto a quella contrattuale e con garanzia del capitale residuo in caso di morte dell Assicurato durante il godimento della rendita (Tariffa CaRR/06)

3 Le peculiarità che fanno di Wiener Oggi per Domani un prodotto unico sul mercato italiano sono: 1. coefficienti capitale rendita bloccati; 2. partecipazione agli utili della Compagnia; 3. opzione rendita con bonus; 4. garanzia del capitale residuo in caso di morte dell Assicurato durante il godimento della rendita; 5. rivalutazione piena delle prestazioni ( a partire dal 3 anno ) anche perle polizze a premio costante; 6. riscatti meno penalizzanti rispetto alle analoghe polizze italiane; 7. bonus finale; 8. assicurazioni facoltative complementari; 9. possibilità di avere un periodo di pagamento premi diverso ( più breve) dal periodo di differimento; 3 3

4 4 1) coefficienti bloccati la società garantisce la rendita minima indicata in polizza purchè vengano pagati tutti i premi pattuiti (pagina 8 del fascicolo informativo) 1- La prima caratteristica positiva, unica sul mercato italiano, di Wiener Oggi per Domani è di avere i coefficienti di conversione bloccati per tutta la durata del contratto. Ricordiamo che dopo il 1998 le polizze italiane non hanno più i coefficienti capitalerendita bloccati al momento della sottoscrizione del contratto* *Circolare Isvap n. 343 del "Basi demografiche per le assicurazioni di rendita", fissa i principi tecnici generali, ai quali le Compagnie si sarebbero dovute adeguare entro il

5 5 2) partecipazione agli utili della Compagnia La seconda peculiarità è quella di avere un meccanismo di rivalutazione delle prestazioni diverso e più efficiente di quello italiano. Modalità di calcolo e di assegnazione della partecipazione agli utili (pagina 13 e 14 della nota informativa) Le assicurazioni per il caso di vita e le assicurazioni di rendita consistono generalmente in contratti assicurativi di lunga durata. Per assicurare il riconoscimento della prestazione per l intera durata contrattuale, i premi vengono calcolati sulla base di stime prudenziali. Tali stime riguardano soprattutto i redditi da capitale (interessi) e la mortalità Il calcolo prudente dei premi produce regolarmente eccedenze. Il Contraente usufruisce delle eccedenze realizzate, mediante la partecipazione agli utili. La ripartizione delle eccedenze avviene mediante classi di utile e, all interno di queste,mediante classi di attribuzione dei contratti in cui sono raggruppati tutti i contratti assicurativi dello stesso tipo. La classe di utile e la classe di attribuzione valevoli per un determinato contratto sono indicate nella polizza. 5

6 rendimenti reali comparati nel periodo dell uro (*) Anno Rendimento medio retrocesso dalle compagnie italiane (vedi slide 44 **) Rendimento retrocesso da Wiener 6,1 5,6 4,8 3,9 3,7 2,2 3,6 3,7 3,8 3,5 4,08 6,5 6,5 6,2 5,0 4,4 4,0 4,0 4,0 4,0 4,5 4,90 Differenza +0,4 +0,9 +1,4 +1,1 +0,7 +1,8 +0,4 +0,3 +0,2 +1,0 +0,82 Inflazione Italiana 1,6 2,6 2,7 2,5 2,5 2,0 1,7 2,0 1,7 3,2 (*) Anche se la moneta unica è stata introdotta il 1 -genn.2002 il periodo dei cambi fissi è iniziato 1 -genn-1999 (**)I dati si riferiscono ai rendimenti minimi retrocessi al lordo del tasso tecnico di Gesav(Generali),Vitariv(Ras),Fondo San Giorgio denaro rivalutato (Alleanza),Fondivita(Fondiaria),Press(Sai) 6

7 7 3)opzione rendita con bonus Rendita bonus (pagina 14 del fascicolo informativo) La Rendita bonus rappresenta una forma alternativa prevista da determinate tariffe di impiego degli utili durante il periodo di erogazione della rendita. Con l anticipazione di parte degli utili previsti per il futuro viene finanziata una rendita di importo costante (Rendita Bonus) che scade contemporaneamente alla rendita dell assicurazione principale. La Rendita Bonus comporta quindi una rendita iniziale complessiva più elevata come mostra la slide successiva 7

8 8 3)opzione rendita con bonus Rendita con bonus Rendita 8

9 9 4) una rendita vitalizia con garanzia di rimborso del capitale residuo Tra le opzioni a scadenza (pag 14 del fascicolo informativo)per le rendite vitalizie con o senza bonus ve ne è una particolare la rendita vitalizia con bonus e garanzia del capitale residuo a) una rendita vitalizia di maggiore importo, mediante anticipazione di parte degli utili previsti per il futuro, denominata Rendita Bonus, con garanzia del capitale residuo in caso di morte dell Assicurato durante l erogazione della rendita 9

10 10 5)rivalutazione piena delle prestazioni anche perle polizze a premio costante La rivalutazione piena della prestazione anche per le polizze a premio costante Pagina 14 del fascicolo informativo Le quote di utile vengono accreditate annualmente il 31 dicembre. Il primo accredito avviene, per le assicurazioni a premi annui, il 31 dicembre del terzo anno assicurativo. Ciò significa che la rivalutazione,per la polizza a premio costante, è piena già dal terzo anno assicurativo Si ricordi che nelle polizze italiane La rivalutazione della rendita nelle polizze a premio contante viene annualmente effettuata con una porzione del rendimento retrocesso pari alla proporzione tra i premi pagati ed i premi pattuiti.(*) (*)La rivalutazione si ottiene moltiplicando la rendita assicurata iniziale per la misura della rivalutazione retrocessa ridotta nella proporzione in cui il numero degli anni trascorsi sta al numero degli anni del periodo di differimento; 10

11 11 6) riscatti meno penalizzanti (Vedi pagina 13 del fascicolo informativo) Per le polizze a premio ricorrente di durata tra 10 e 20 anni le annualità da pagare per avere diritto al ricatto sono 2 annualità per Wiener Oggi per Domani 3 annualità per le altre polizze (Vedi pagina 13 del fascicolo informativo) NB rimane il fato che il riscatto è sempre penalizzante e che il suo valore è diviene pari al valore dei premi versati solo dopo la metà del periodo di differimento 11

12 12 6) riscatti meno penalizzanti Wiener Oggi per domani Altre polizze 1annualità per durate inferiori a10anni 1 annualità per durate inferiori a 5 anni 2 annualità per durate tra 10 e 20 anni 3 annualità per durate superiori a 20anni 3 annualità per durate superiori a 20anni 12

13 13 7) Il bonus a termine Il bonus a termine ( pagina 14 fascicolo informativo) In caso di vita dell Assicurato al termine del differimento del contratto (a condizione che siano stati pagati tutti i premi pattuiti), il pagamento ai beneficiari designati in polizza dal Contraente di un bonus sotto forma di maggiorazione della rendita vitalizia assicurata. Tale bonus consiste in una rivalutazione dell ultimo anno pari al doppio della rivalutazione retrocessa.(*) (*) Il Bonus Finale viene calcolato percentualmente sulla riserva matematica prevista dal contratto per il caso di vita. L aliquota della percentuale è determinata dalle delibere adottate in proposito dai competenti Organi della Società, in analogia con il comma 2) del punto Il diritto al Bonus Finale sussiste anche per i contratti assicurativi a premio unico. Tale Bonus viene riconosciuto solo se la rendita vitalizia non viene convertita in capitale. 13

14 14 8) le assicurazioni facoltative complementari Le assicurazioni complementari Pagina 38 del fascicolo informativo Le tre assicurazioni complementari di Wiener Oggi per domani Consentono un vero processo di personalizzazione del prodotto offerto sulla base delle esigenze del cliente. 14

15 15 8) le assicurazioni facoltative complementari Le assicurazioni complementari 1. Assicurazione accessoria temporanea caso morte, con partecipazione agli utili (*)per mezzo di bonus sul premio. Somma assicurabile pari al capitale di rendita. Per somme superiori, emissione di polizza separata (*)Le assicurazioni sulla vita per il caso morte principali e accessorie - sono di regola contratti di assicurazione pluriennali. Al fine di potere fare fronte alla prestazione assicurativa pattuita per tutta la durata dell assicurazione, i premi sono calcolati con cautela e le ipotesi di mortalità sono assunte su basi strettamente prudenziali. L applicazione di tale metodo al calcolo dei premi determina continue eccedenze. Il Contraente partecipa ai detti utili della Società attraverso un Bonus sul premio. La ripartizione degli utili avviene tramite classi di utile, nelle quali sono raggruppati tutti i contratti di assicurazione omogenei. Il presente contratto fa parte della classe di utile K.L ammontare del Bonus viene determinato in base alle delibere assunte dagli Organi della Società e la sua percentuale è pubblicatanella relativa relazione al bilancio di esercizio. Il diritto al Bonus nasce nel momento della delibera. Ogni precedente quantificazionedel Bonus è riferita unicamente a stime basate sulla media dei dieci anni precedenti. Tali informazioni sono, pertanto, non vincolanti. Il Bonus effettivamente riconosciuto, che si detrae dal premio dovuto, dipende unicamente dagli utili realizzati in corso di durata del contratto.il Bonus si calcola proporzionalmente al premio per il periodo di assicurazione corrente. Per premio si intende il premio dell assicurazione sulla vita per il caso morte principale o accessoria - al netto di diritti e imposte e senza considerare eventuali assicurazioni complementari. Al momento il bonus è fissato nella misura indicata in polizza, misura che è comunque garantita per 5 anni, qualunque sia la durata dell assicurazione. 15

16 16 Le assicurazioni complementari 2. Assicurazione complementare Pacchetto infortuni Garantisce un indennità per il caso di morte da infortunio e/o di invalidità permanente superiore al 5% Se l invalidità permanente è superiore al 50% sulla quota eccedente la prestazione viene raddoppiata Se l invalidità permanente è superiore al 50% è riconosciuta una rendita vitalizia temporanea con il massimo di 10 anni. Diaria da ricovero in ambiente ospedaliero. 16

17 17 8) le assicurazioni facoltative complementari Le assicurazioni complementari 3. Assicurazione complementare dell esonero dal pagamento del premio per inabilità all esercizio della professione in seguito a infortunio o malattia (tar 9E/9I). Se il soggetto pagatore del premio risulta inabile all esercizio della professione dichiarata a causa di infortunio o malattia, Wiener si sostituisce a lui nel pagamento dei premi per tutta la durata dell inabilità. 17

18 18 8) le assicurazioni facoltative complementari Il pacchetto infortuni costa è standardizzato e costa veramente poco Tariffa Sa Sb Sc Sd Se Morte infortunio Invalidità fino a Invalidità totale Rendita mensile x 10 anni Diaria da ricovero Premio annuo

19 19 8) le assicurazioni facoltative complementari Se al pacchetto infortuni si aggiunge la tariffa 9E cioè l Assicurazione complementare dell esonero dal pagamento del premio per inabilità all esercizio della professione in seguito a infortunio o malattia. Nel caso che l assicurato sia anche contraente i costi variano pochissimo. Tariffa Pacchetto infortuni Sa Sb Sc Sd Se Premio Pacchetto infortuni Premio Pacchetto infortuni + esonero pagamento premi 86,6 173,2 259,7 359,7 432,9 19

20 20 9) periodo di pagamento premi (pagina 2 fascicolo informativo) Il differimento va da un minimo di 5 anni ad un massimo tale che l età a scadenza dell assicurato non superi i 90 anni. E consentito comunque di programmare un periodo di pagamento dei premi diverso ( più breve) dal periodo di differimento 20

21 gli aspetti fiscali Imposta sui premi I premi delle assicurazioni sulla vita sono esenti da imposta. Risparmio fiscale Secondo le disposizioni legislative vigenti, sui premi versati fino a 1.291,14 annui a fronte di: assicurazioni per il caso di morte; assicurazioni di invalidità permanente superiore al 5% è riconosciuta annualmente al Contraente una detrazione d imposta ai fini IRPEF nella misura del 19%. Non cè alcuna detraibilità/deducibilità per i premi di una rendita vitalizia. 21

22 gli aspetti fiscali Tassazione dei rendimenti finanziari I rendimenti finanziari maturati durante la fase di costituzione della rendita prima dell accesso alla prestazione pensionistica, sono soggetti a ritenuta d imposta, quindi definitiva, nella misura del 12,5% per ciascun periodo d imposta. Detta ritenuta si applica alla differenza fra il valore attuale della rendita in via di costituzione alla fine di ogni periodo di imposta, diminuito dei premi pagati e aumentato di eventuali riscatti parziali e anticipazioni relativi allo stesso periodo, e il valore attuale della rendita all inizio del corrispondente periodo d imposta. Le menzionate ritenute, che vengono versate dalla Società all Amministrazione finanziaria in nome e per conto del Contraente, riducono la prestazione indicata sul contratto. 22

23 gli aspetti fiscali Tassazione delle prestazioni Le somme erogate in dipendenza della presente assicurazione di rendita vitalizia avente funzione previdenziale: se corrisposte in caso di decesso dell Assicurato, sono esenti da IRPEF e da imposta sulle successioni; se corrisposte in caso di vita dell Assicurato: a) in forma di capitale, non sono soggette ad alcuna ulteriore imposta, avendo già soddisfatto, durante il periodo di costituzione, quella prevista sui rendimenti finanziari; b) in forma di rendita, non concorrono alla formazione del reddito imponibile ai fini IRPEF. Le rate di rendita,limitatamente all importo ottenuto come differenza tra la rata di rendita erogata e la corrispondente rata calcolata senza tenere conto dei rendimenti finanziari che maturano dopo la data in cui sorge il diritto alla corresponsione della rendita, costituiscono redditi di capitale soggetti ad imposta sostituiva delle imposte dei redditi nella misura del 12,5%. 23

SCHEDA TECNICA SETTE MASSIMA CLIENT LUGLIO 2013

SCHEDA TECNICA SETTE MASSIMA CLIENT LUGLIO 2013 TARIFFA 7S09C - Assicurazione di capitale differito con controassicurazione a premio annuo rivalutabile con facoltà di versare premi unici aggiuntivi, con rivalutazione annua del capitale collegate alla

Dettagli

OGGI PER DOMANI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE

OGGI PER DOMANI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE OGGI PER DOMANI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE SCHEDA PRODOTTO A) Assicurazione principale: OGGI PER DOMANI Assicurazione di rendita vitalizia differita con controassicurazione, rivalutabile per mezzo di partecipazione

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO WIENER STÄDTISCHE Versicherung AG Vienna Insurance Group Iscritta al registro delle Società del Tribunale del Commercio di Vienna n. FN 333376i Capitale sociale i.v. Euro 10.000.000,00 Sede legale: A-1010

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE Aggiornato al 23/06/2015

DOCUMENTO SULLE RENDITE Aggiornato al 23/06/2015 DOCUMENTO SULLE RENDITE Aggiornato al 23/06/2015 Per l erogazione della rendita COMETA ha stipulato, al termine della selezione prevista dalla normativa, una convenzione assicurativa, in vigore fino al

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI POLIZZA 9.021.307 PER L EROGAZIONE DELLA RENDITA (PARZIALE O TOTALE)

SCHEDA DI SINTESI POLIZZA 9.021.307 PER L EROGAZIONE DELLA RENDITA (PARZIALE O TOTALE) SCHEDA DI SINTESI POLIZZA 9.021.307 PER L EROGAZIONE DELLA RENDITA (PARZIALE O TOTALE) Per l erogazione della rendita Fondo Pensioni del GRUPPO SANPAOLO IMI ha stipulato, al termine della selezione prevista

Dettagli

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA E DI CAPITALIZZAZIONE CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA E DI CAPITALIZZAZIONE CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI Allegato 1 SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA E DI CAPITALIZZAZIONE CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI Inserire la seguente avvertenza: ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento integra il contenuto della Nota Informativa relativa al Fondo Pensione Fondo Pensione Gruppo Cariparma Crédit Agricole. Il Fondo Pensione Gruppo

Dettagli

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI DESTINATO AD ATTUARE UNA FORMA PENSIONISTICA INDIVIDUALE

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI DESTINATO AD ATTUARE UNA FORMA PENSIONISTICA INDIVIDUALE Allegato 4 SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO CON PARTECIPAZIONE AGLI UTILI DESTINATO AD ATTUARE UNA FORMA PENSIONISTICA INDIVIDUALE Inserire la seguente avvertenza: ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA

DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA Redatto in conformità allo schema di Nota Informativa deliberato dalla Covip in data 31.10.06 Allegato Nota Informativa depositata presso la Covip in

Dettagli

POPOLARE VITA RISPARMIO SERENO RAMO I - VITA INTERA A PREMI RICORRENTI

POPOLARE VITA RISPARMIO SERENO RAMO I - VITA INTERA A PREMI RICORRENTI POPOLARE VITA RISPARMIO SERENO RAMO I - VITA INTERA A PREMI RICORRENTI INFORMAZIONI GENERALI NOME PRODOTTO POPOLARE VITA RISPARMIO SERENO TIPOLOGIA PRODOTTO Assicurazione per il caso di morte a vita intera

Dettagli

ABBINA la Previdenza con PRIMO

ABBINA la Previdenza con PRIMO ABBINA la Previdenza con PRIMO Obiettivo Pensione Previdenza del domani vitalizia (agevolazioni fiscali in fase di accumulo) Programma di accumulo flessibile e personalizzato con possibilità di investire

Dettagli

Premessa. by Gestione Processi Formativi 2

Premessa. by Gestione Processi Formativi 2 Premessa Una presentazione in cui si affronta il tema della fiscalità delle polizze vita e delle forme di previdenza complementare. Viene ripreso il vecchio regime fiscale (valido per tutte le polizze

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE BYBLOS - FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE AZIENDE ESERCENTI L INDUSTRIA DELLA CARTA E DEL CARTONE, DELLE AZIENDE GRAFICHE ED AFFINI E DELLE AZIENDE EDITORIALI DOCUMENTO SULL

Dettagli

scheda sintetica contratto di rendita vitalizia differita rivalutabile

scheda sintetica contratto di rendita vitalizia differita rivalutabile scheda sintetica contratto di rendita vitalizia differita rivalutabile ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO. La presente Scheda sintetica non sostituisce

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 07/2014

Data ultimo aggiornamento: 07/2014 TECNICA DESCRIZIONE POLIZZA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI E PERIODI DI CDARENZA ESCLUSIONI Assicurazione a termine fisso a capitale rivalutabile a premio annuo costante. È un prodotto rivolto ad una clientela

Dettagli

POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI

POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI IL CONSULENTE: TUTTO QUELLO CHE C E DA SAPERE L Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Circolare 8/E del 1 aprile 2016 con cui fornisce dei chiarimenti

Dettagli

Anno 2013 N. RF148. La Nuova Redazione Fiscale ASSICURAZIONI VITA - PRESTAZIONI COME CAPITALE O RENDITA IN UNICO

Anno 2013 N. RF148. La Nuova Redazione Fiscale ASSICURAZIONI VITA - PRESTAZIONI COME CAPITALE O RENDITA IN UNICO Anno 2013 N. RF148 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 7 OGGETTO ASSICURAZIONI VITA - PRESTAZIONI COME CAPITALE O RENDITA IN UNICO RIFERIMENTI D.LGS. 47/2000; D.LGS.

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack

BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack AGENDA A chi si rivolge Caratteristiche tecniche Prestazioni di base Riscatto Opzioni Rendita La gestione separata

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE

DOCUMENTO SULLE RENDITE DOCUMENTO SULLE RENDITE Redatto in conformità allo schema di Nota Informativa deliberato dalla Covip in data 31.10.06 Avvertenza: questo documento ha lo scopo di fornire elementi idonei a facilitare l

Dettagli

Scritto da Alessandro Quattrone Lunedì 16 Settembre 2013 13:33 - Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Settembre 2013 15:37

Scritto da Alessandro Quattrone Lunedì 16 Settembre 2013 13:33 - Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Settembre 2013 15:37 Le polizze vita sono dei contratti stipulati tra privati cittadini e compagnie assicurative che obbligano queste ultime a liquidare un beneficiario con una somma oppure sotto forma di una rendita qualora

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

ISVAP Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo

ISVAP Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo Allegato 6 ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI PRESTAZIONI ASSICURATIVE PER LA COMPILAZIONE DELLE SCHEDE SINTETICHE La descrizione delle prestazioni assicurative previste nel seguente elenco deve essere letta congiuntamente

Dettagli

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile GruppoAssicurativoPostevita Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Multiutile (Mod. 0622 Ed. 1 giugno 2014) A decorrere dal 1 gennaio 2015, per effetto delle modifiche normative introdotte

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Documento sul Regime Fiscale postaprevidenza valore Il presente documento annulla e sostituisce integralmente

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Documento sul Regime Fiscale postaprevidenza valore Per informazioni: 800.316.181 infoclienti@postevita.it

Dettagli

AXA MPS PREVIDENZA PER TE - FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

AXA MPS PREVIDENZA PER TE - FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE AXA MPS PREVIDENZA PER TE - FONDO PENSIONE APERTO DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Il presente documento integra il contenuto della Nota Informativa relativa al fondo pensione aperto a contribuzione definita

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Documento sul Regime Fiscale postaprevidenza valore Il presente documento annulla e sostituisce integralmente

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata INA ASSITALIA PRIMO Piano pensionistico

Dettagli

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Allegato 2 SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Inserire la seguente avvertenza: ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO. La presente Scheda

Dettagli

Contratto di Assicurazione a Capitale Differito Rivalutabile con Controassicurazione a Premio Unico

Contratto di Assicurazione a Capitale Differito Rivalutabile con Controassicurazione a Premio Unico sara vita Contratto di Assicurazione a Capitale Differito Rivalutabile con Controassicurazione a Premio Unico Capitale Differito Rivalutabile a Premio Unico Fascicolo Informativo Il presente Fascicolo

Dettagli

CALCOLO PENSIONE COMPLEMENTARE - Istruzioni

CALCOLO PENSIONE COMPLEMENTARE - Istruzioni CALCOLO PENSIONE COMPLEMENTARE - Istruzioni 1 INDICE Avviare l analisi... 3 Dati personali... 3 Fondo pensione... 4 Scelta investimento... 5 Risultati... 8 2 Il Progress è lo strumento di calcolo che consente

Dettagli

UDB Il ramo vita. che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. Definizioni

UDB Il ramo vita. che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. Definizioni UDB UDB Il ramo vita Definizioni che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. La legge 47/2000 la riforma del regime fiscale per le polizze vita: detrazione d imposta dei

Dettagli

pensionline Documento sull erogazione delle rendite Allegato alle Condizioni Generali di contratto di pensionline

pensionline Documento sull erogazione delle rendite Allegato alle Condizioni Generali di contratto di pensionline pensionline Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5077 (art. 13 del decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005) Documento

Dettagli

Schema di Scheda sintetica dei contratti index linked

Schema di Scheda sintetica dei contratti index linked ELENCO ALLEGATI Allegato 1 Schema di Scheda sintetica dei contratti di assicurazione sulla vita e di capitalizzazione con partecipazione agli utili Allegato 2 Schema di Scheda sintetica dei contratti unit

Dettagli

Futuro Rendita. Edizione Aprile 2009

Futuro Rendita. Edizione Aprile 2009 Futuro Rendita Contratto di assicurazione di rendita vitalizia differita con controassicurazione e con rivalutazione annua della rendita, a premio annuo e a premio unico Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO WIENER STÄDTISCHE Versicherung AG Vienna Insurance Group Iscritta al registro delle Società del Tribunale del Commercio di Vienna n. FN 333376i Capitale sociale i.v. Euro 10.000.000,00 Sede legale: A-1010

Dettagli

Documento sul regime fiscale. Approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26 marzo 2015

Documento sul regime fiscale. Approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26 marzo 2015 Documento sul regime fiscale Approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26 marzo 2015 aggiornato il 24 settembre 2015 Sommario 1 Regime fiscale dei contributi... 3 2 Regime fiscale della

Dettagli

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5008 (art. 13 del decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005) FATA FUTURO ATTIVO DOCUMENTO

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Documento sul Regime Fiscale postaprevidenza valore Per informazioni: 800.316.181 infoclienti@postevita.it

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE. Documento aggiornato il 28 maggio 2015

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE. Documento aggiornato il 28 maggio 2015 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Documento aggiornato il 28 maggio 2015 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Decreto Legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 Documento aggiornato 28 maggio 2015 Via Savoia, 82-00198 Roma,

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO WIENER STÄDTISCHE Versicherung AG Vienna Insurance Group Iscritta al registro delle Società del Tribunale del Commercio di Vienna n. FN 333376i Capitale sociale i.v. Euro 10.000.000,00 Sede legale: A-1010

Dettagli

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE INDICE INTRODUZIONE IL TFR LA PREVVIDENZA COMPLEMENTARE IL FINANZIAMENTO DELLE FORME PENSIONISTICHE FORME DI ADESIONE AGEVOLAZIONI FISCALI TASSAZIONE DELLE PRESTAZIONI TRASFERIMENTO

Dettagli

Il presente documento è valido a decorrere dal 1 gennaio 2007. 1. DETERMINAZIONE DELLA RENDITA

Il presente documento è valido a decorrere dal 1 gennaio 2007. 1. DETERMINAZIONE DELLA RENDITA Piano Individuale Pensionistico Fondo Pensione DOCUMENTO DI RENDITA Il presente documento integra il contenuto delle Condizioni Generali di Contratto relative a Feelgood - Piano Individuale Pensionistico

Dettagli

CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA

CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA CAPITALIZZAZIONE CARIFECap NOTA INFORMATIVA 2004 Contratto di capitalizzazione finanziaria a premio unico e premi unici aggiuntivi Leggere attentamente

Dettagli

Comunicato Stampa. ASSIMOCO VITA LANCIA HI-FIve ASSIMOCO, la polizza che ti sintonizza sulla frequenza di miglior rendimento

Comunicato Stampa. ASSIMOCO VITA LANCIA HI-FIve ASSIMOCO, la polizza che ti sintonizza sulla frequenza di miglior rendimento Comunicato Stampa ASSIMOCO VITA LANCIA HI-FIve ASSIMOCO, la polizza che ti sintonizza sulla frequenza di miglior rendimento Segrate, 7 luglio 2008 Nasce HI-FIve ASSIMOCO, la polizza Assimoco Vita che assicura

Dettagli

Il tuo domani dipende dalle scelte di oggi. Tutte le risposte che cerchi

Il tuo domani dipende dalle scelte di oggi. Tutte le risposte che cerchi UnipolSai Assicurazioni è la compagnia del Gruppo Unipol, nata dalla fusione di tre importanti e storiche compagnie assicurative italiane: Unipol Assicurazioni, FondiariaSai e Milano Assicurazioni. Leader

Dettagli

LA MIA PENSIONE DI DOMANI:

LA MIA PENSIONE DI DOMANI: LA MIA PENSIONE DI DOMANI: QUALI VANTAGGI DAL FONDO PENSIONE? QUESITI E SOLUZIONI SULLA PREVIDENZA INTEGRATIVA. ADESIONI INDIVIDUALI: SPECIALE LAVORATORI AUTONOMI E DIPENDENTI CHE NON CONFERISCONO IL TFR

Dettagli

Presentazione delle polizze di rendita Wiener

Presentazione delle polizze di rendita Wiener Wellfin. Presentazione delle polizze di rendita Wiener 1 Wiener Stadische COMPANY PROFILE 2012 2 Profilo Societario Wiener Städtische venne fondata nel 1824. Oltre 180 anni di esperienza e di successi.

Dettagli

BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack

BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche A chi si rivolge Opzioni di rendita Opzioni

Dettagli

Libero Domani. Documento sul regime fiscale

Libero Domani. Documento sul regime fiscale Società del Gruppo Sara Libero Domani Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5092 (art. 13 del decreto legislativo n. 252 del

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE INA ASSITALIA STATO MAGGIORE DELLA DIFESA AUTO SALUTE E BENESSERE CASA E FAMIGLIA RISPARMIO E INVESTIMENTO PENSIONE E PREVIDENZA

OFFERTA COMMERCIALE INA ASSITALIA STATO MAGGIORE DELLA DIFESA AUTO SALUTE E BENESSERE CASA E FAMIGLIA RISPARMIO E INVESTIMENTO PENSIONE E PREVIDENZA OFFERTA COMMERCIALE INA ASSITALIA INA ASSITALIA, Compagnia del Gruppo Generali, è una grande realtà nel mondo assicurativo italiano con oltre 2,5 milioni di Clienti ed una rete costituita da circa 300

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE (A) Regime fiscale applicabile agli iscritti a partire dal 1 gennaio 2007ed ai contributi versati dal 1 gennaio 2007dai lavoratori già iscritti 1. I Contributi 1.1 Il regime

Dettagli

Comunicato Stampa ASSIMOCO VITA LANCIA ALTO VALORE LA NUOVA POLIZZA A PREMIO UNICO RICORRENTE

Comunicato Stampa ASSIMOCO VITA LANCIA ALTO VALORE LA NUOVA POLIZZA A PREMIO UNICO RICORRENTE Comunicato Stampa ASSIMOCO VITA LANCIA ALTO VALORE LA NUOVA POLIZZA A PREMIO UNICO RICORRENTE Segrate, 18 gennaio 2005 Alto Valore è la nuova polizza di Assimoco Vita che consente di realizzare un piano

Dettagli

InDollari. Scheda Sintetica

InDollari. Scheda Sintetica BG InDollari Assicurazione di capitale differito rivalutabile con controassicurazione a premio annuo costante o unico in $ U.S.A. Tariffa a premio annuo costante: V24RC$ Tariffa a premio unico: V24RJ$

Dettagli

SUPPLEMENTO. Il presente supplemento, che costituisce parte integrante del Fascicolo informativo/contrattuale, è valido a decorrere dal 1 gennaio 2011

SUPPLEMENTO. Il presente supplemento, che costituisce parte integrante del Fascicolo informativo/contrattuale, è valido a decorrere dal 1 gennaio 2011 SUPPLEMENTO Il presente supplemento - consultabile sul sito www.linearlife.it - prevede l'aggiornamento delle informazioni contenute nel Fascicolo informativo relativo al/ai contratto/i di assicurazione

Dettagli

Fondo Pensione Complementare per i Lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini

Fondo Pensione Complementare per i Lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini Fondo Pensione Complementare per i Lavoratori delle Imprese Industriali ed Artigiane Edili ed Affini Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 136 Documento sul regime fiscale del Fondo Pensione allegato

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE ARCO FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DEL LEGNO, SUGHERO, MOBILE ARREDAMENTO, BOSCHIVI/FORESTALI, LATERIZI E MANUFATTI IN CEMENTO, LAPIDEI, MANIGLIE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa.

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa. Assicurazione vita destinata ad attuare una forma pensionistica individuale. Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Glossario Modulo

Dettagli

FONDINPS - Fondo pensione complementare INPS Iscritto n. 500 all Albo Covip

FONDINPS - Fondo pensione complementare INPS Iscritto n. 500 all Albo Covip DOCUMENTO SUL REGIIME FIISCALE Il sistema previdenziale italiano, da oltre un decennio, è stato oggetto di numerose riforme volte, da un lato, a riorganizzare ed armonizzare i trattamenti previdenziali

Dettagli

TUTELA PIU FORTE. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

TUTELA PIU FORTE. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. Generali Italia S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

Gruppo Assicurativo Svizzero Helvetia Patria

Gruppo Assicurativo Svizzero Helvetia Patria Gruppo Assicurativo Svizzero Helvetia Patria Assicurazione di capitale differito a premio annuo costante con garanzie complementari per invalidità permanente HELVETIA PREVIDENZA PLUS Il presente Fascicolo

Dettagli

FIDELITY. Contratto di assicurazione caso morte a vita intera con rivalutazione annua del capitale a premio unico (Tariffa U16001R)

FIDELITY. Contratto di assicurazione caso morte a vita intera con rivalutazione annua del capitale a premio unico (Tariffa U16001R) FIDELITY Contratto di assicurazione caso morte a vita intera con rivalutazione annua del capitale a premio unico (Tariffa U16001R) IL PRESENTE FASCICOLO CONTRATTUALE CONTENENTE a) Documento Informativo

Dettagli

PROGRAMMA DI ACCUMULO PROTETTO

PROGRAMMA DI ACCUMULO PROTETTO PROGRAMMA DI ACCUMULO PROTETTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA CAPITALE DIFFERITO A PREMIO ANNUO COSTANTE E RIVALUTABILE Il presente Fascicolo informativo, contenente la Scheda sintetica, la Nota

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N.8 Investire i propri risparmi RISPARMIARE CON LE RIVALUTABILI Sono le polizze vita più tradizionali, adatte a chi cerca un rendimento costante nel tempo, e non vuole correre

Dettagli

FONDO PENSIONE MEDICI Iscritto all'albo COVIP con il n 1337

FONDO PENSIONE MEDICI Iscritto all'albo COVIP con il n 1337 mod. C/P01 (Rev. Nov 2010) FONDO PENSIONE MEDICI C/P01 - PENSIONAMENTO RICHIESTA DI PRESTAZIONE PENSIONISTICA Da compilarsi e sottoscrivere a cura dell'aderente Il Sottoscritto.. nato a.. (prov....) il...

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fondo Pensione complementare a capitalizzazione per gli operai agricoli e florovivaisti a DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Regime fiscale dei contributi (applicabile anche ai soggetti iscritti alla data del

Dettagli

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack Key features Scenario economico Caratteristiche principali e tecniche

Dettagli

GENERAFUTURO Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 08/14)

GENERAFUTURO Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 08/14) GENERAFUTURO Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 08/14) Allegato alla Nota Informativa Pagina 2 di 6 - Pagina Documento bianca sul regime

Dettagli

Quale rendita per gli iscritti ad un Fondo Pensione? COOPERLAVORO è promosso da

Quale rendita per gli iscritti ad un Fondo Pensione? COOPERLAVORO è promosso da Quale rendita per gli iscritti ad un Fondo Pensione? COOPERLAVORO è promosso da Agenda Le regole del gioco Il processo di selezione di Fondo Pensione con Assofondipensione Le tipologie di rendita selezionate

Dettagli

Profili fiscali della polizza vita come strumento di protezione del patrimonio e di pianificazione successoria

Profili fiscali della polizza vita come strumento di protezione del patrimonio e di pianificazione successoria S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Tutela del patrimonio: disamina dei diversi strumenti a disposizione e criteri di scelta Profili fiscali della polizza vita come strumento di protezione del

Dettagli

Tutte le risposte che cerchi

Tutte le risposte che cerchi Tutte le risposte che cerchi Il tuo domani dipende dalle scelte di oggi Quando pensi alla pensione, è normale farsi tante domande cui è difficile rispondere. Quando potrò andare in pensione? Quale sarà

Dettagli

Penalizzati per legge. Un piano pensione pubblico molto più oneroso di uno privato

Penalizzati per legge. Un piano pensione pubblico molto più oneroso di uno privato La Gestione Separata INPS Penalizzati per legge. Un piano pensione pubblico molto più oneroso di uno privato Silvestro De Falco Roma aprile 2011 www.actainrete.it Che cos è la Gestione Separata La gestione

Dettagli

Futuro Pensione. Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5049. documenti allegati

Futuro Pensione. Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5049. documenti allegati Futuro Pensione Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5049. documenti allegati Futuro Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo

Dettagli

NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione 5075 11/09/2008

NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione 5075 11/09/2008 POPOLARE VITA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO A PREMI RICORRENTI E PREMI INTEGRATIVI CON PRESTAZIONI LEGATE AL RENDIMENTO

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Iscritto all Albo dei Fondi Pensione 1^ Sez. Speciale - Fondi Pensione Preesistenti - numero 1146 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE - Documento approvato dal Consiglio di amministrazione del 1 aprile 2015 -

Dettagli

DOCUMENTO RELATIVO ALLE RENDITE

DOCUMENTO RELATIVO ALLE RENDITE DOCUMENTO RELATIVO ALLE RENDITE (ALLEGATO ALLA NOTA INFORMATIVA) Il presente documento disciplina, nei confronti dell aderente, l erogazione delle prestazioni pensionistiche in forma di rendita del Fondo

Dettagli

POPOLARE VITA PREVIDENZA

POPOLARE VITA PREVIDENZA POPOLARE VITA PREVIDENZA INFORMAZIONI GENERALI NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione N DI ISCRIZIONE ALL ALBO DATA ISCRIZIONE TIPOLOGIA

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

Preferred Whole Life II Vita Intera Privilegiata

Preferred Whole Life II Vita Intera Privilegiata Preferred Whole Life II Vita Intera Privilegiata Contratto di Assicurazione in caso di morte a Vita Intera a Capitale Rivalutabile ed a Premio Annuo Temporaneo Costante Il presente Fascicolo informativo,

Dettagli

Formazione Laborfonds

Formazione Laborfonds Formazione Laborfonds Giorgio Valzolgher Direttore Generale 11.03.2010 1 + + + + Temi + Il sistema previdenziale + Laborfonds + Contribuzione + Gestione finanziaria + Rendimenti + Prestazioni + Comunicazione

Dettagli

FONDO PENSIONE INTEGRATIVO (FIP)

FONDO PENSIONE INTEGRATIVO (FIP) FONDO PENSIONE INTEGRATIVO (FIP) LO SCOPO Il FIP qui descritto è una forma pensionistica complementare individuale di tipo assicurativo, ché ha lo scopo di consentire all aderente di attivare un piano

Dettagli

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sull erogazione delle rendite - Allegato alle Condizioni Generali di contratto - Documento sull erogazione delle rendite Allegato

Dettagli

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40.1 NOZIONI GENERALI I numerosi interventi legislativi in materia di previdenza e le varie fusioni aziendali, hanno reso necessaria una continua contrattazione

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO SOLUZIONE PREVIDENTE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

FONDO PENSIONE APERTO SOLUZIONE PREVIDENTE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE FONDO PENSIONE APERTO SOLUZIONE PREVIDENTE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Il Fondo Pensione Aperto Soluzione Previdente è iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 155. Helvetia Vita S.p.A. Compagnia

Dettagli

Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale. Product pack

Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale. Product pack Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale Product pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche Opzioni finanziarie

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALL ASSICURAZIONE SULLA VITA Pensione Più

FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALL ASSICURAZIONE SULLA VITA Pensione Più FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALL ASSICURAZIONE SULLA VITA Pensione Più Forma pensionistica individuale attuata mediante assicurazione a vita intera, a premi ricorrenti ed integrativi Il presente Fascicolo

Dettagli

Convenzione Guggenheim

Convenzione Guggenheim Convenzione Guggenheim Ordine Architetti Milano e provincia ASSICURAZIONI GENERALI S.P.A. AGENZIA DI CITTÀ 567 Via Carbonera, 19 20137, Milano Tel. 02.70.00.17.11 Fax 02.71.73.23 E-mail : milano567@agenzie.generali.it

Dettagli

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale - Allegato alla Nota informativa - Documento sul regime fiscale Allegato alla Nota informativa Pagina 1

Dettagli

Glossario Dei Termini Previdenziali: La Previdenza Complementare

Glossario Dei Termini Previdenziali: La Previdenza Complementare Glossario Dei Termini Previdenziali: La Previdenza Complementare www.logicaprevidenziale.it A Albo (delle forme pensionistiche complementari): Elenco ufficiale tenuto dalla COVIP cui le forme pensionistiche

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA. Tariffa cod. 256

FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA. Tariffa cod. 256 FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA Tariffa cod. 256 Assicurazione a Termine Fisso a capitale ed a premio annuo rivalutabile (ultimo aggiornamento: Gennaio 2010) Il presente Fascicolo informativo

Dettagli

Previdenza. La polizza Capital 5 con Bonus

Previdenza. La polizza Capital 5 con Bonus Previdenza Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F 001 001 - Edizione marzo 2007 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

UNIPOL FUTURO PRESENTE

UNIPOL FUTURO PRESENTE Unipol Futuro Presente Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Iscritto all albo tenuto dalla Covip con il n. 5050 UNIPOL FUTURO PRESENTE Documento sul regime fiscale Il presente

Dettagli

TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE?

TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE? TFR IN AZIENDA O NEL FONDO PENSIONE: COSA MI CONVIENE? QUESITI E SOLUZIONI SULLA PREVIDENZA INTEGRATIVA. SPECIALE LAVORATORI DIPENDENTI LA PREVIDENZA? È CAMBIATA Le modifiche introdotte dalla Riforma Dini

Dettagli

FONDO PENSIONE QUADRI E CAPI FIAT DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

FONDO PENSIONE QUADRI E CAPI FIAT DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE FONDO PENSIONE QUADRI E CAPI FIAT DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Premessa Il Fondo Pensione Quadri e Capi Fiat ha stipulato in data 15/11/2005 con la società GENERALI VITA S.p.A. (di seguito indicata

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DI HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO Helvetia Domani Fondo pensione Aperto è iscritto all Albo tenuto dalla COVIP

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DI HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO Helvetia Domani Fondo pensione Aperto è iscritto all Albo tenuto dalla COVIP DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DI HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO Helvetia Domani Fondo pensione Aperto è iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 91 Il presente documento integra il contenuto

Dettagli

CONFEDERAZIONE GENERALE UNITARIA CGU - CISAL. Segreteria Regionale Friuli Venezia Giulia. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni.

CONFEDERAZIONE GENERALE UNITARIA CGU - CISAL. Segreteria Regionale Friuli Venezia Giulia. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni. Premessa Perseo è il Fondo Nazionale pensione complementare destinato a tutti i lavoratori delle Regioni, delle Autonomie Locali e della Sanità. Nasce con l obiettivo

Dettagli

PREVIDENZA VIP a premio ricorrente

PREVIDENZA VIP a premio ricorrente PREVIDENZA VIP a premio ricorrente Nota Informativa 2004 Mod. 16016 ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO RICORRENTE E A PREMI UNICI AGGIUNTIVI CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE E PRESTAZIONE ADDIZIONALE

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA. Tariffa cod. 256. Assicurazione a Termine Fisso a capitale ed a premio annuo rivalutabile

FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA. Tariffa cod. 256. Assicurazione a Termine Fisso a capitale ed a premio annuo rivalutabile FASCICOLO INFORMATIVO del prodotto SICURA Tariffa cod. 256 Assicurazione a Termine Fisso a capitale ed a premio annuo rivalutabile (ultimo aggiornamento: Novembre 2007) Il presente Fascicolo informativo

Dettagli

Presentazione breve Wiener

Presentazione breve Wiener Pasquale Maione Presentazione breve Wiener Settembre 2015 1 Wiener Stadtische Versicherung venne fondata nel 1824 a Vienna; nello stesso periodo nascevano nell Impero austroungarico Generali e Ras L Italia

Dettagli