FARI DA LAVORO.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FARI DA LAVORO. www.hella.com/worklights"

Transcript

1 FARI DA LAVORO L intero assortimento di prodotti, inclusi gli accessori 45 esempi di applicazione Sperimentare la tecnologia di illuminazione in tempo reale e in 3D

2 INDICE Tecnologie d illuminazione - Questo dovete saperlo! Test di qualità - La qualità collaudata HELLA Know-how tecnico - Risposte immediate alle domande Gruppi target e applicazioni Faro da lavoro - Informazioni sul prodotto Alogeno H3 Alogeno H9 / HB3 Xeno LED Panoramica dei prodotti - Lampeggianti e OWS Panoramica dei prodotti - Accessori Panoramica dei diagrammi isolux Provate i fari da lavoro HELLA nella realtà! Lasciatevi rapire da un mondo in bilico tra realtà e finzione. Un trattore tridimensionale, ad esempio, percorre questa brochure e voi lo potete allestire con le diverse tecnologie di illuminazione. Ascoltate i nostri clienti spiegare perché sono entusiasti dei fari da lavoro HELLA. Come funziona: 1. Caricate sul vostro Smartphone (Apple ios o Android) o sul vostro ipad l App gratuita di HELLA: attraverso il codice QR qui di fianco, dal sito oppure direttamente da itunes e Google Play. 2. Aprite l App ed effettuate la scansione sulle pagine che riportano l icona qui a fianco. Durante la scansione allineate la telecamera del vostro Smartphone o ipad alla pagina della brochure con un angolo di circa 45, frontalmente dall alto. Rimarrete stupiti!

3 INDICE INFORMAZIONI SUL PRODOTTO AS 200 P. 76/77 AS 300 / AS 400 P. 78 Double Beam P. 65 Eco 21 P. 66 ETL 250 P. 90 Flat Beam 500 P. 89 Flat Beam P. 88 Master P. 64 Matador P. 63 Mega Beam P. 56,57,91 Modul 70 P. 61,70,71,79 Oval 90 P. 69,74,86 Oval 100 P. 58,59,60,68,75,87 Picador P. 62 Power Beam 1000 P. 80,95 Power Beam 1500 P. 81 Power Beam 2000 P. 82 Power Beam 3000 P. 83 Power Beam 5000 P. 84 PowerXen P. 73 Ultra Beam P. 54,55,67,72,93 Mettete a confronto l illuminazione di numerosi fari da lavoro HELLA:

4 RENDIMENTO, COSTI E ALTRO: QUATTRO TECNOLOGIE A CONFRONTO. Perché HELLA offre fari da lavoro con quattro tipi di tecnologia? Perché ogni utente possa trovare il migliore rapporto qualità/prezzo per il proprio settore di utilizzo. Le quattro foto di confronto mostrano, ad esempio, i fasci e le temperature di colore generati dalle diverse tecnologie. Il campo di lavoro da illuminare e la posizione sul veicolo rappresentano altri criteri di scelta. Da pagina 12 HELLA offre in proposito suggerimenti molto concreti. La pagina ripiegata alla fine di questo catalogo è sorprendente: Provate dal vivo sul vostro Smartphone le tecnologie di illuminazione HELLA! ALOGENO H3 ALOGENO H9/HB3

5 TECNOLOGIE DI ILLUMINAZIONE Potenza luminosa Vita utile Basso consumo elettrico Bassi costi di manutenzione Utilizzo a 12 volt Utilizzo a 24 volt Adatto al multitensione Alta resistenza alle vibrazioni Resistente al lavaggio ad alta pressione Resistenza all immersione Bassi costi di investimento XENO LED 04 05

6 TECNOLOGIE D ILLUMINAZIONE QUESTO DOVETE SAPERLO Tecnologia a LED I più recenti sviluppi nei LED per il settore dei fari da lavoro sono andati talmente avanti che superano già la potenza luminosa dello xeno. Inoltre i LED generano temperature di colore elevate, circa Kelvin, che corrispondono a un illuminazione simile alla luce del giorno. Chi lavora con tali condizioni di luce, protegge la propria vista e si mantiene in forma più a lungo. I vantaggi dei fari da lavoro a LED Elevata potenza luminosa Basso consumo elettrico Esente da manutenzione Vita utile estremamente lunga Adatto al multitensione Impermeabile al 100% ad acqua e polvere Alta resistenza alle vibrazioni Bassa temperatura sul trasparente Tutti i vantaggi della moderna tecnologia di illuminazione a LED vengono sfruttati al meglio nei fari da lavoro HELLA. La scelta dei LED, la loro alimentazione e la gestione del calore nel faro sono fattori fondamentali per ottenere una potenza luminosa (Lumen) ottimale. La qualità dei componenti usati da HELLA assicura, ad esempio, una luce chiara anche con temperature ambientali elevate. Per poter garantire una lunga vita utile e con essa la convenienza di un faro da lavoro a LED, è necessaria una buona gestione del calore. Il motivo: non appena viene acceso un LED si genera calore. Maggiore è la corrente alimentata al sistema, maggiore è il calore che si genera sul LED. La potenza luminosa e la vita utile diminuiscono con l aumentare della temperatura sul LED. Il calore deve quindi essere ceduto all ambiente. Nello sviluppo del prodotto HELLA utilizza i più moderni programmi di simulazione, per garantire la rimozione ottimale del calore attraverso la struttura dell involucro esterno. Inoltre i fari da lavoro HELLA sono dotati di sensori termici, che proteggono in modo affidabile i LED dal surriscaldamento. Solo così si raggiunge una vita utile estremamente lunga, fino a ore, e una potenza luminosa costante nel tempo. Conoscete la potenza luminosa effettiva del vostro faro da lavoro? Solitamente i costruttori di LED nei loro cataloghi dei prodotti indicano potenze luminose calcolate senza tenere conto dell influsso della temperatura. Queste indicazioni sulle sorgenti luminose, tuttavia, non corrispondono alla potenza luminosa effettiva di un faro finito. Se questi valori di luminosità vengono associati a un dispositivo completo, la potenza luminosa indicata è irrealisticamente elevata. Tali indicazioni vengono dette lumen calcolati (clm) o lumen freddi. Le indicazioni in lumen di tutti i fari da lavoro HELLA si basano sempre su valori calcolati con tecnologie di misurazione ottica. Fanno quindi riferimento alla luce che viene realmente emessa dal faro. I fari da lavoro a LED HELLA funzionano a piena potenza fino a temperature ambientali di 50 C. Con i prodotti HELLA si evitano i malfunzionamenti causati da dispositivi elettronici. Dato l uso crescente di componenti elettronici sui veicoli, la compatibilità elettromagnetica (EMC) ha un ruolo sempre più importante. I dispositivi elettronici devono essere progettati in modo che non possano disturbare (irradiazione all esterno) altri dispositivi elettrici, impianti o sistemi o da non essere essi stessi disturbati (suscettibilità all irradiazione). In ambito europeo, ad esempio, si possono commercializzare solo prodotti che rispettano la direttiva EMC 2004/108/CE. I costruttori di fari da lavoro devono indicare la conformità a tale direttiva apponendo loro stessi il marchio CE sul prodotto. HELLA è andata persino oltre e dichiara l applicazione dei criteri EMC anche con l omologazione E secondo la normativa CEE 10. Questa omologazione certifica il funzionamento del dispositivo senza inconvenienti per l elettronica di bordo. I fari da lavoro HELLA sono quindi i maggiormente adatti all uso su tutti i gruppi di veicoli.

7 TECNOLOGIE DI ILLUMINAZIONE Vantaggi dei fari da lavoro allo xeno rispetto ai fari da lavoro alogeni Illuminazione più chiara e ampia dell area di lavoro rispetto alle lampadine alogene Temperatura di colore simile alla luce del giorno (4150 Kelvin) N essuna interruzione improvvisa della luce arco voltaico resistente agli urti al posto di un fragile filamento Vita utile fino a cinque volte superiore rispetto a una lampadina alogena L uminosità costante anche in caso di un calo della tensione di bordo C arico minore dell impianto elettrico di bordo grazie al basso assorbimento di potenza Informazioni sulla nuova serie: X-Powerpack I nuovi fari da lavoro allo xeno della serie X-Powerpack sono perfettamente schermati contro le radiazioni di disturbo interne dell elettronica. Vengono totalmente rispettati i gradi più elevati della normativa EMC. Di norma si possono quindi escludere malfunzionamenti della radio o di altri dispositivi elettronici causati dal faro. La tecnologia alogena Nei fari da lavoro HELLA vengono utilizzate lampadine H3 con una temperatura di colore di 2500 Kelvin. S ono inoltre disponibili versioni alogene con lampadine HB3 e H9. I fari da lavoro con lampadine H9/HB3 sono disponibili solo nella versione a 12V I vantaggi delle lampadine H9/HB3 rispetto alle lampadine H3 P otenza luminosa 1,5 volte superiore grazie a un maggiore flusso luminoso Accesso diretto grazie alla lampadina raggiungibile dall esterno S emplicità di sostituzione delle lampadine senza apertura dell involucro del proiettore Temperatura di colore 3200 Kelvin I dispositivi sono a tenuta di polvere e acqua (IP 6K9K) ed estremamente resistenti alle vibrazioni. Indicazioni sull installazione dei fari da lavoro allo xeno Affinché il ballast accenda la lampadina allo xeno in modo sicuro, la resistenza del cavo tra la batteria del veicolo e il ballast per lampadine allo xeno non deve superare i 150 mω negli impianti a 12 V e i 300 mω negli impianti a 24V. Per garantire una vita utile ottimale della lampadina allo xeno, l inclinazione del faro non deve superare i ±

8 LA QUALITÀ COLLAUDATA HELLA Calore, utilizzo prolungato nel tempo, scossoni e colpi. Le condizioni di lavoro esigono dai fari da lavoro il massimo delle prestazioni. Per questo durante lo sviluppo e la produzione tutti i fari da lavoro HELLA vengono testati in modo mirato secondo i massimi requisiti di qualità. Affinché possiate mettere in campo la potenza massima.

9 TEST DI QUALITÀ TEST DI RESISTENZA AL CALO RE, AL FREDDO E ALLE VIBRAZIONI Durante i cicli termici i fari da lavoro HELLA vengono esposti a temperature che oscillano fra i -40 e i +90 gradi Celsius all interno di celle climatiche. Durante i test di resistenza alle vibrazioni la temperatura oscilla tra i -30 e gli 80 gradi Celsius, mentre i proiettori vengono scossi per ore, applicando forze fino a 9,6 g. Questi test sono puro stress per qualsiasi materiale. Tuttavia nella produzione di serie entrano solo i dispositivi che hanno superato tutti i test senza riportare danni. HELLA conserva i verbali di collaudo nei suoi archivi per 15 anni. TEST DI RESISTENZA AGLI SPRUZZI D ACQUA Nelle cabine universali per prove con spruzzi d acqua i fari da lavoro HELLA vengono testati in condizioni ambientali reali. Le cabine sono dotate di dispositivi per ricreare pioggia, onde d acqua, getti d acqua e nebbia. Qui i prodotti da testare vengono sottoposti a un controllo della tenuta nel test ciclico e di resistenza agli spruzzi d acqua con una pressione fino a 5 bar e nel test di resistenza ai getti d acqua con una pressione fino a 10 bar

10 TEST DI RESISTENZA AL LA VAGGIO AD ALTA PRESSIONE In un impianto di prova i fari da lavoro vengono testati con acqua alla pressione di 100 bar e a una temperatura di + 80 gradi Celsius. Durante questo test viene riprodotto il lavaggio in un tunnel dell autolavaggio o con un idropulitrice. PROVA DI IMMERSIONE E CON TROLLO DELLA TENUTA Durante questo test i proiettori rimangono per 30 minuti in un tubo per immersioni riempito con acqua fino a 1 metro di altezza. Nel dispositivo non deve penetrare acqua. Questo test viene eseguito su tutti i fari da lavoro a LED. TEST DI RESISTENZA ALLA POL VERE E ALLA NEBBIA SALINA Nel test di protezione dalla polvere si verifica la misura in cui un faro da lavoro è protetto dalla penetrazione di corpi estranei solidi, polvere compresa. A tal fine il dispositivo viene esposto a un flusso d aria contenente polvere. Nel test a nebbia salina vengono simulate le dure condizioni ambientali della strada. Una nebbia salina vortica per 700 ore intorno al faro da lavoro, per testarne la resistenza alla corrosione.

11 TEST DI QUALITÀ Regolamento sulle merci pericolose GGVSEB (in precedenza GGVS) è l acronimo di Gefahrgutverordnung Straße, Eisenbahn und Binneschifffahrt (regolamento sul trasporto su strada, rotaia e acque interne di merci pericolose). Con questo regolamento viene applicata la direttiva 2008/68/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 24 settembre 2008 sul trasporto di merci pericolose nell entroterra. I fari da lavoro contrassegnati in tal senso sono omologati per il montaggio a sbalzo su mezzi di trasporto conformi alle disposizioni del GGVSEB/ADR. Classi di protezione IP - Sicurezza all acquisto Con quale efficacia un prodotto è protetto dagli influssi dell ambiente? I fari da lavoro sono esposti, ad es., a polvere ed acqua. Il grado di protezione IP indica il livello di resistenza del prodotto. Le classi sono determinate dalla norma DIN parte 9. I fari da lavoro HEL- LA soddisfano diversi gradi di protezione: Grado di protezione IP 5K4K La polvere deve penetrare solo in quantità tale da non compromettere il funzionamento e la sicurezza. L acqua spruzzata contro il corpo esterno a pressione elevata da ogni direzione non deve provocare danni; pressione dell acqua circa 4 bar. Grado di protezione IP 5K9K La polvere deve penetrare solo in quantità tale da non compromettere il funzionamento e la sicurezza. L acqua indirizzata contro il corpo esterno durante la pulizia con alta pressione/getti di vapore non deve provocare danni; pressione dell acqua circa 100 bar. Grado di protezione IP 6K4K La polvere non deve penetrare. L acqua spruzzata contro il corpo esterno a pressione elevata da ogni direzione non deve provocare danni; pressione dell acqua circa 4 bar. Grado di protezione IP 67 La polvere non deve penetrare. L acqua non deve penetrare nemmeno in caso di immersione temporanea. Grado di protezione IP 6K9K La polvere non deve penetrare. L acqua indirizzata contro il corpo esterno durante la pulizia con alta pressione/getti di vapore non deve provocare danni; pressione dell acqua circa 100 bar. Per ulteriori informazioni sui criteri di qualità di HELLA consultate il sito:

12 RISPOSTE IMMEDIATE ALLE DOMANDE TECNICHE Esistono delle norme di legge per l uso dei fari da lavoro? Dato che i fari da lavoro possono essere utilizzati durante la marcia solo lontano dalle strade pubbliche, non esistono particolari prescrizioni di omologazione. In caso di nebbia posso accendere il faro da lavoro anche su strade aperte al traffico? No. I fari da lavoro non possono essere utilizzati durante la marcia su strade aperte al traffico. Specialmente chi deve montare i fari da lavoro sul proprio veicolo? I fari da lavoro possono essere montati su qualsiasi veicolo. Devo accendere i fari da lavoro insieme agli altri proiettori (ad es. proiettori abbaglianti e faro da lavoro)? No. I fari da lavoro devono poter essere accesi indipendentemente da tutti gli altri proiettori o fanali. Posso utilizzare i fari da lavoro anche nel traffico stradale? Sì, se il veicolo è fermo (ad es. operazioni di carico e scarico). Eccezione: i veicoli destinati alla costruzione, al mantenimento o alla pulizia delle strade oppure alla raccolta rifiuti, a condizione che si trovino in servizio. I fari da lavoro possono essere accesi solo se non abbagliano gli altri utenti della strada. Quando posso utilizzare i fari da lavoro come luce retromarcia? Quando si tratta di una luce retromarcia certificata; solo se presenta la sigla di controllo 00AR. Di molte serie HELLA offre anche una variante come luce retromarcia: Ultra Beam, Power Beam 1000 (LED), ECO21. È possibile utilizzare anche altri proiettori come fari da lavoro? Per l illuminazione del veicolo sono stati sviluppati tipi di proiettori specifici per il settore di utilizzo: proiettore abbagliante e anabbagliante, fendinebbia e faro da lavoro. Solo i fari da lavoro offrono un illuminazione sufficiente dell area di lavoro. Un buon faro da lavoro si distingue per l illuminazione omogenea di una superficie la più estesa possibile e per il passaggio graduale alla zona d ombra. (vedi fig. 1) Cosa si intende per GGVSEB e ADR? GGVSEB (in precedenza GGVS) è l acronimo di Gefahrgutverordnung Strasse, Eisenbahn und Binneschifffahrt (regolamento sul trasporto su strada, rotaia e acque interne di merci pericolose). Con questo regolamento viene applicata la direttiva 2008/68/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 24 settembre 2008 sul trasporto di merci pericolose nell entroterra. I fari da lavoro contrassegnati in tal senso sono omologati per il montaggio a sbalzo su mezzi di trasporto conformi alle disposizioni del GGVSEB/ADR. Luce anabbagliante Luce abbagliante Fendinebbia Faro da lavoro Fig. 1

13 KNOW HOW TECNICO Come si può confrontare l illuminazione dei diversi proiettori? Angolo di inclinazione: 8, altezza di montaggio: 2,5 m Un confronto è possibile mediante un diagramma isolux dettagliato. Su questi diagrammi l illuminamento raggiunto sul terreno viene indicato sotto forma di linee isolux (linee con illuminamento simile). Per poter confrontare i diagrammi isolux, si devono osservare criteri diversissimi tra loro, come l altezza di montaggio, l angolo di inclinazione e naturalmente il rispettivo numero di lux delle linee. Se i criteri si scostano tra loro, il confronto oggettivo diventa difficile. Viene data attenzione anche alle diverse scale di colore. Queste possono ingannare leggermente. La differenza più netta dei fari da lavoro è visibile nel confronto diretto della luce di notte. Perché vengono indicati angoli di inclinazione diversi? Il riflettore è disposto in modo da offrire, montato con l angolo di inclinazione indicato, un efficienza luminosa ottimale e altamente uniforme Perché l angolo di inclinazione del faro da lavoro è così importante? L angolo di inclinazione viene misurato sul punto di montaggio del proiettore, al di sotto dell orizzontale. Maggiore è l angolo di inclinazione, più è intensa la luce nell area centrale. Un angolo di inclinazione piccolo genera un ampio fascio luminoso in lontananza. Combinando più fari da lavoro, anche diversi tra loro, si può creare un illuminazione personalizzata dell ambiente. Angolo di inclinazione 4 Angolo di inclinazione 10 Angolo di inclinazione

14 Perché è importante l altezza di montaggio di un faro da lavoro? Altezze di montaggio diverse creano fasci di luce diversi. Per i diagrammi di luce nel catalogo è stata adottata un altezza di montaggio unica di 2,5 metri. Posizione di montaggio bassa Posizione di montaggio alta Quali sono le differenze tra i tre diversi tipi di illuminazione? Illuminazione a largo raggio: fascio piuttosto stretto (circa verso sinistra e verso destra), portata luminosa tra >40 e 150 metri (a seconda dell altezza di montaggio e dell angolo di inclinazione). Illuminazione del campo vicino: predisposta per l area vicino al veicolo, portata luminosa tra circa 20 e 40 metri, fascio largo. Posso montare in posizione appesa un faro da lavoro per montaggio a sbalzo in posizione ritta? Questo è possibile solo se espressamente indicato nella descrizione dell articolo o nelle istruzioni di montaggio. Solo in questo modo ottenete l illuminazione ottimale e viene garantita la tenuta. Illuminazione a lunga gittata: combinazione tra un illuminazione del campo vicino e una a largo raggio, può essere indicata anche come illuminazione ambiente o illuminazione fuoristrada. Quando esistono versioni per montaggio ritto e appeso di un faro da lavoro? Quando la distribuzione della luce non è simmetrica, per il montaggio appeso esistono delle varianti apposite. Se un proiettore è adatto al montaggio appeso viene riportato nel testo sul prodotto di HELLA o nelle istruzioni di montaggio. Nei proiettori con 2 lampadine l efficienza luminosa raddoppia? La potenza luminosa dipende dalla sorgente luminosa e dal sistema riflettore - lente. Due lampadine, quindi, significano una maggiore potenza luminosa.

15 KNOW HOW TECNICO Cosa significano Watt, Kelvin, lux, lumen e candela? Watt (W): unità di misura della potenza elettrica Kelvin (K): unità di misura della temperatura del colore Lumen (lm): unità di misura del flusso luminoso Candela (cd): unità di misura del flusso luminoso irradiato in una determinata direzione Lux (lx): unità di misura dell illuminamento Lumen (Im) Candela (cd) Per il faro da lavoro il dato relativo ai lux è importante, perché indica quanta luce raggiunge l area di lavoro. Candela (cd) Distanza (r) 6500 k 2700 k Lux (lx) Temperature di colore Quanto è lunga la vita utile di un faro da lavoro a LED HELLA? La vita utile dell intero sistema faro da lavoro dipende da influssi ambientali come vibrazioni, depositi salini, temperatura, ecc. La vita utile dei LED in sé è molto più lunga, tuttavia si accorcia per l influsso della temperatura. Ho bisogno di un relè supplementare per montare un faro da lavoro a LED? Una protezione è necessaria soprattutto per i dispositivi a LED di potenza elevata. Per informazioni dettagliate leggere le istruzioni di montaggio del rispettivo faro da lavoro a LED HELLA. Le sorgenti luminose dei fari da lavoro a LED ad alte prestazioni di HELLA sono realizzate in modo da fornire dopo ore ancora il 70% della potenza luminosa originaria. (Nei fari da lavoro a LED di bassa potenza, come ad esempio il Flat Beam LED, questo valore viene raggiunto dopo ore). Quali versioni di connettori esistono? Ho bisogno di un relè supplementare per montare un faro da lavoro allo xeno? Sì, perché la corrente necessaria per accendere la lampadina raggiunge brevemente i 20 A (impianto a 12V) o i 10 A (impianto a 24V), quindi è necessario un fusibile (15A per i sistemi a 12V, 7,5 A per i sistemi a 24V). Per il contatto elettrico HELLA offre diversi sistemi di connessione. Si tratta di connettori integrati nell involucro esterno o montati su un cavo (AMP/Deutsch) oppure che dipendono dalla lampadina (ad es. H9/HB3). I connettori Deutsch, utilizzati soprattutto nel settore automotive, e i connettori corrispondenti per le lampadine H9/HB3 non sono fortemente diffusi nel commercio. A tal fine HELLA offre dei cavi adattatori per facilitare il contatto elettrico. Qual è il diametro del cavo necessario per un faro da lavoro allo xeno? Assicurarsi di utilizzare un cavo con sezione sufficiente. Si consiglia di utilizzare un cavo con sezione 2,5 mm² e lungo al massimo 5 metri

16 Posso pulire i fari da lavoro HELLA con un idropulitrice? Per saperlo si deve leggere la classe di protezione IP nelle informazioni sul prodotto. Su tutti i proiettori con classe di protezione IP5K9K o IP6K9K l acqua indirizzata contro il corpo esterno durante la pulizia con alta pressione/getti di vapore non ha effetti dannosi; pressione dell acqua tra 80 e 100 bar circa Quali classi di protezione IP esistono? E cosa c è posteriore? IP è l acronimo di International Protection (Protezione Internazionale) (grado di protezione internazionale). Lo standard esiste per specificare la protezione esatta dei dispositivi elettrici dalla penetrazione di corpi estrani solidi o liquidi come, ad esempio, polvere e acqua, partendo da una base standardizzata. Il grado di protezione esatto viene determinato anche attraverso una serie di test standardizzati. Scoprite di più sui test di qualità HELLA nelle pagine IP 6K 9K Primo numero: protezione contro la penetrazione di corpi estranei (vedi tabella 1). Secondo numero: protezione contro l infiltrazione di acqua (vedi tabella 2). K: indica i controlli degli equipaggiamenti dei veicoli stradali. Protezione contro la penetrazione di corpi estranei (incl. polvere) X non testato 0 nessuna protezione particolare 1 corpo estraneo solido ø 50 mm 2 corpo estraneo solido ø 12,5 mm 3 corpo estraneo solido ø 2,5 mm Protezione contro l infiltrazione di acqua X non testato 0 nessuna protezione particolare 1 gocce d acqua che cadono verticalmente 2 gocce d acqua che cadono con un inclinazione fino a 15 3 gocce d acqua che cadono con un inclinazione fino a 60 4 gocce d acqua provenienti da tutte le direzioni 4K come 4, ma con una pressione maggiore 5 getto d acqua da un ugello 6 come 5, ma con una pressione maggiore 7 immersione temporanea nell acqua 8 immersione duratura nell acqua 9K Tabella 2 Lavaggio a pressione estremamente elevata 4 corpo estraneo solido ø 1,0 mm 5K come 5 6K come 6 resistente alla polvere a tenuta contro la polvere Tabella 1

17 KNOW HOW TECNICO Perché i fari da lavoro a LED HELLA sono resistenti alle vibrazioni? I LED sono componenti semiconduttori, quindi non hanno fragili fili a incandescenza. Per questo sono assolutamente resistenti a urti e vibrazioni e questo garantisce un illuminazione ottimale anche in condizioni estreme. Cosa si intende per Heavy Duty? Heavy Duty viene utilizzato come definizione di sollecitazioni particolari. I fari da lavoro Heavy Duty montano, andando oltre standard già elevati, staffe maggiormente rinforzate o smorzatori di vibrazioni, resistendo così a sforzi ancora più duri. Perché i fari da lavoro allo xeno e a LED di HELLA vengono forniti con staffe in acciaio inossidabile? Per i fari da lavoro HELLA di norma vengono utilizzati solo materiali di alta qualità. In particolare nel segmento Top i fari da lavoro allo xeno e a LED hanno fatto un passo in più rispetto ai già altissimi requisiti standard. Le staffe A4 in acciaio inossidabile impediscono la corrosione e contribuiscono alla longevità di questi prodotti

18 Settore agricolo e forestale I fari da lavoro devono essere robusti e illuminare particolarmente bene il mio campo. Solo così sono pronto per la stagione del raccolo e posso svolgere il mio lavoro. La migliore esperienza in questo senso l ho avuta con i fari da lavoro HELLA. Oliver Lösmann, agricoltore

19 18 19

20 Trattore: tetto cabina anteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Oval 100 LED AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina 75 Trattore: tetto cabina posteriore 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Oval 90 LED AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

21 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Trattore: parafango posteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina PowerXen D1S AI ottimale: 15 Pagina Trattore: supporto specchietto 30 3 Ultra Beam H3, impugnatura e interruttore AI ottimale: 15 Pagina 55 4 Modul 70 LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina 85 H3 H9 Xeno LED Modul 70 H9 AI ottimale: 10 Pagina Mega Beam H3 AI ottimale: 13 Pagina 56/57 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

22 Mietitrebbia: tetto cabina anteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Oval 90 X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Oval 90 HB3 AI ottimale: 15 Pagina 69 Mietitrebbia: cabina in basso/laterale 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina Ultra Beam H9 AI ottimale: 5 Pagina 67 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

23 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Mietitrebbia: supporto specchietto HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Oval 100 X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 Mietitrebbia: cabina anteriore/in basso 4 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina 82 H3 H9 Xeno LED Oval 90 LED AI ottimale: 12 Pagina Oval 90 HB3 AI ottimale: 15 Pagina 69 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

24 Mietitrebbia: fiancata e serbatoio cereale HELLA consiglia: 1 Modul 70 LED 3ª gen. AI ottimale: 10 H3 H9 Xeno LED Pagina Modul 70 H9 AI ottimale: 10 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 Mietitrebbia: parete posteriore 4 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina 82 H3 H9 Xeno LED Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

25 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Mietitrebbia: nel serbatoio cereale e come faro per manutenzione HELLA consiglia: 1 Modul 70 LED 3ª gen. AI ottimale: 10 H3 H9 Xeno LED Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 Pagina 87 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

26 Irroratrice: parafango posteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Ultra Beam X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 Irroratrice: bracci 4 Power Beam 1500 a largo raggio AI ottimale: 0 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Modul 70 H9 Blue AI ottimale: 0 Pagina FF50 Blue AI ottimale: 0 Pagina 71 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

27 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Irroratrice: illuminazione apertura serbatoio / pannello di comando HELLA consiglia: 1 Mega Beam LED 3ª gen. AI ottimale: 10 H3 H9 Xeno LED Pagina Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 Disboscatrice a pinza: cabina anteriore 4 Power Beam 5000 AI ottimale: 10 Pagina 84 H3 H9 Xeno LED Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina PowerXen D1S AI ottimale: 15 Pagina 73 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

28 Disboscatrice a pinza: cabina posteriore / laterale HELLA consiglia: 1 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 Disboscatrice a pinza: anteriore 4 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina 83 H3 H9 Xeno LED Oval 100 X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

29 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Disboscatrice a pinza: braccio gru HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina Modul 70 X-Powerpack AI ottimale: 10 Pagina 79 Disboscatrice a pinza: luce di manutenzione 4 Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 Pagina 87 H3 H9 Xeno LED Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina ETL 250 AI ottimale: 15 Pagina 90 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

30 Veicolo di esbosco: gru HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Ultra Beam X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 Veicolo di esbosco: parte posteriore della cabina 4 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina 82 H3 H9 Xeno LED Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina PowerXen D1S AI ottimale: 15 Pagina 73 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

31 SETTORE AGRICOLO E FORESTALE Pick Up: tetto anteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Oval 90 X-Powerpack AI ottimale: 12 Pagina Oval 90 HB3 AI ottimale: 15 Pagina 69 Pick Up: illuminazione del pianale di carico 4 Mega Beam LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina 90 H3 H9 Xeno LED Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

32 Settore delle costruzioni Nel nostro lavoro i fari devono resistere a sollecitazioni molto forti. Spesso rimangono accesi per ore e devono resistere a forti scossoni e al calore. In tal senso i fari da lavoro HELLA sono il numero uno! Carsten Stuch, Direttore dei lavori

33 32 33

34 Veicolo da cantiere / Escavatore: tetto anteriore / posteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 5000 AI ottimale: 10 H3 H9 Xeno LED Pagina AS400 AI ottimale: 10 Pagina Double Beam AI ottimale: 12 Pagina 65 Veicolo da cantiere / Escavatore: braccio dell escavatore anteriore / posteriore 4 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina 83 H3 H9 Xeno LED Oval 90 LED AI ottimale: 12 Pagina PowerXen D1S AI ottimale: 15 Pagina 73 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

35 SETTORE DELLE COSTRUZIONI Bitumatrice: tetto anteriore / posteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 5000 AI ottimale: 10 H3 H9 Xeno LED Pagina Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina PowerXen D1S AI ottimale: 15 Pagina 73 Bitumatrice: laterale / sulle ruote 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina Modul 70 H9 AI ottimale: 10 Pagina 70 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

36

37 Settore commerciale Sul mio veicolo la luce deve essere dove ne ho bisogno. Durante un parcheggio in retromarcia, per evitare incidenti, o per illuminare il gancio traino quando devo lavorare al buio. Ecco perché mi fido completamente di HELLA! Walter Konsch, autista 36 37

38 Autocarro: parte superiore della cabina HELLA consiglia: 1 Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 H3 H9 Xeno LED Pagina Mega Beam LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina Mega Beam H3 AI ottimale: 13 Pagine 56/57 Autocarro: parte inferiore della cabina 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Modul 70 LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina Modul 70 H3 AI ottimale: 10 Pagina 61 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

39 SETTORE COMMERCIALE Autocarro: parte posteriore / laterale HELLA consiglia: 1 Luce retromarcia Power Beam 1000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Luce retromarcia Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 Autocarro: cabina anteriore 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Power Beam 1000 AI ottimale: 12 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

40 Carro attrezzi: parte superiore della cabina HELLA consiglia: 1 PowerXen D1S AI ottimale: 15 H3 H9 Xeno LED Pagina Ultra Beam H9 AI ottimale: 5 Pagina Carro attrezzi: parte centrale della cabina 30 3 Ultra Beam H3, impugnatura e interruttore AI ottimale: 15 Pagina 55 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Ultra Beam H9, con impugnatura AI ottimale: 5 Pagina Ultra Beam H3, impugnatura e interruttore 30 AI ottimale: Pagina 55 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

41 SETTORE COMMERCIALE Carro attrezzi: parte posteriore / laterale HELLA consiglia: 1 Luce retromarcia Power Beam 1000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 Carro attrezzi: pianale di carico inferiore 4 Flat Beam 1000 AI ottimale: 0 Pagina 87 H3 H9 Xeno LED Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina Modul 70 H3 AI ottimale: 10 Pagina 61 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

42 Servizio comunale Un nostro servizio può durare tranquillamente 13 ore, con il caldo torrido o il gelo tremendo e sotto la neve. Per noi è quindi essenziale poter contare sui nostri materiali. Per questo preferiamo utilizzare i fari da lavoro HELLA, che sono molto resistenti alla corrosione. Bernd Dutmeier, netturbino

43 42 43

44 Veicolo per pulizia stradale: sovrastruttura posteriore / anteriore HELLA consiglia: 1 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Oval 100 LED AI ottimale: 12 Pagina Oval 100 H3 AI ottimale: 12 Pagina 58 Veicolo per pulizia stradale: lato inferiore del veicolo 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Mega Beam LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina Mega Beam H3 AI ottimale: 13 Pagine 56/57 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

45 SERVIZIO COMUNALE Veicolo per pulizia stradale: lato del veicolo posteriore / laterale HELLA consiglia: 1 Luce retromarcia Power Beam 1000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 Veicolo per pulizia stradale: parte superiore del tetto 4 Power Beam 2000 AI ottimale: 12 Pagina 82 H3 H9 Xeno LED Ultra Beam H9 AI ottimale: 5 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

46 Muletto I fari da lavoro HELLA hanno un consumo energetico molto basso. Grazie a questo carichiamo i nostri carrelli elevatori elettrici raramente, riduciamo i tempi di fermo e lavoriamo di più. Karl-Heinz Welni, magazziniere

47 46 47

48 Carrello elevatore: tetto anteriore / posteriore HELLA consiglia: 1 Oval 100 FL AI ottimale: 0 H3 H9 Xeno LED Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 10 Pagina Modul 70 LED 3ª gen. AI ottimale: 10 Pagina 85 Carrello elevatore: cabina anteriore del carrello elevatore 4 Power Beam 1500 AI ottimale: 10 Pagina 81 H3 H9 Xeno LED Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

49 IMPILATORE

50

51 Veicoli d intervento I nostri interventi sono spesso questione di vita o di morte. Quindi l illuminazione della zona di intervento non può smettere improvvisamente di funzionare. È quindi del tutto chiaro il motivo per cui ci affidiamo ai fari da lavoro HELLA. Perché ci danno la luce ottimale per la sicurezza di tutti. Thomas Nurmann, ufficiale capo dei pompieri 50 51

52 Veicolo d intervento: cabina anteriore HELLA consiglia: 1 PowerXen D1S AI ottimale: 15 H3 H9 Xeno LED Pagina Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina Power Beam 1500 a largo raggio AI ottimale: 0 Pagina 81 Veicolo d intervento: Montaggio a sbalzo laterale sulla parte superiore del veicolo 4 Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina 83 H3 H9 Xeno LED AS 400 Xenon AI ottimale: 10 Pagina Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina 54 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri.

53 SERVIZIO DI SOCCORSO Veicolo d intervento: veicolo posteriore / laterale HELLA consiglia: 1 Luce retromarcia Power Beam 1000 AI ottimale: 12 H3 H9 Xeno LED Pagina Luce retromarcia Ultra Beam H3 AI ottimale: 15 Pagina Flat Beam 500 AI ottimale: 0 Pagina 89 Veicolo d intervento: tetto del veicolo o sul palo 4 Power Beam 5000 AI ottimale: 10 Pagina 84 H3 H9 Xeno LED Power Beam 3000 AI ottimale: 12 Pagina AS 200 Xenon AI ottimale: 10 Pagina 76/77 AI = angolo di inclinazione Tutti i pittogrammi indicano per ogni singolo faro la migliore distribuzione della luce con un altezza di montaggio di 2,5 metri

54 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Ultra Beam H3 Il faro da lavoro classico. IP6K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, piede a incastro a norma DIN EN ISO4165, GGVSEB / ADR, temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 15 largo raggio: 5 1GA GA Volt 12/24 12/ /24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70W 55/70W 55W 55/70W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore DT Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

55 Ultra Beam H3 con impugnatura Il faro da lavoro classico con impugnatura ergonomica e interruttore ON/OFF opzionale. IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: 15 1GA GA GA Volt 12/24 12/24 24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W 70 W Lumen (caldo) 1400 Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Piede a incastro a norma DIN EN ISO 4165 Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche con maniglia e interruttore ON/OFF Maniglia Fissaggio su attacco tubolare e maniglia 54 55

56 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Mega Beam H3 Elevata potenza luminosa, dimensioni compatte, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione) (tranne -091), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, GGVSEB / ADR, temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 13 largo raggio: 5 1GM Volt 12/24 12/24 12/24 12/24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

57 ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 13 largo raggio: /24 12/24 12/24 12/24 12/24 12/24 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Connettore AMP Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Maniglia Montaggio a sbalzo a destra Montaggio a sbalzo a sinistra 56 57

58 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Oval 100 H3 Illuminazione estremamente ampia e omogenea, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 a largo raggio: 5 1GA GA GA GA Volt /24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55 W 55 W 70 W 55 W 55/70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

59 Oval 100 Double Beam H3 Potenza luminosa estremamente elevata grazie al riflettore a doppio scomparto. IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 a largo raggio: 5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 140 W 110 W 110 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Double Beam Double Beam Double Beam 58 59

60 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Oval 100 FL H3 Sistema a riflettore doppio a superfici complesse, per l illuminazione dell intera pila, dal pavimento allo scaffale più alto. Appositamente sviluppato per i carrelli elevatori, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti. Consiglio: per risparmiare energia, le lampadine possono essere attivate separatamente lato veicolo a seconda delle necessità, temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: 0 1GN Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55 W/ 55 W 70 W/ 70 W Lumen (caldo) 1150/ /1400 Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 420 mm Cavo da 420 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

61 Modul 70 H3 Compatto - spazio di montaggio ridotto. IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 largo raggio: 5 1G Volt 12/24 12/24 12/24 12/24 12/24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W 55/70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 60 61

62 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Picador H3 Illuminazione intensa dell area di lavoro nel campo vicino, involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, IP5K4K (resistente agli spruzzi d acqua), temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 1GA GA GA Volt 12/24 12/24 12/24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W 55/70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Snodo rotante

63 Matador H3 Illuminazione ottimale nel campo vicino, con maniglia, IP5K4K (resistente agli spruzzi d acqua), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 1G Volt 12/24 12/24 12/24 24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W 55/70 W 70 W Lumen (caldo) 1400 Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi DIN EN ISO 4165 Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Interruttore ON/OFF Interruttore ON/OFF Griglia protettiva Griglia protettiva Fissaggio su attacco tubolare, griglia protettiva 62 63

64 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Master H3 Illuminazione omogenea del posto lavoro, IP5K4K (resistente agli spruzzi d acqua), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 2500 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 largo raggio: 5 1GA Volt 12/24 12/24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 55/70 W 55/70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Inserimento dei cavi tramite passacavi Inserimento dei cavi tramite passacavi Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

65 Double Beam H3 IP5K4K (resistente agli spruzzi d acqua), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, GGVSEB / ADR, luce intensa grazie al riflettore doppio, adatto per i trasporti di merci pericolose, temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 largo raggio: 5 lunga gittata: 5 1GA Volt 12/24 12/24 12/24 12/24 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 110/140 W 110/140 W 110/140 W 110/140 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 250 mm Cavo da 250 mm Cavo da 250 mm Cavo da 250 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Maniglia 64 65

66 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Eco 21 Basso consumo elettrico, IP5K9K resistente al lavaggio ad alta pressione, involucro esterno in plastica resistente agli urti, sostituzione della lampadina senza attrezzi (attacco a baionetta), temperatura di colore: 2500 Kelvin. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione consigliato: 10 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 21 W 21 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 500 mm Cavo da 500 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

67 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Ultra Beam H9 Potenza luminosa molto alta ed efficiente, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 3200 Kelvin. ALOGENO H9 / HB3 Angolo di inclinazione consigliato: lunga gittata: 5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 65 W 65 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 66 67

68 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Oval 100 H9 Illuminazione estremamente ampia e omogenea, involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, IP5K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione), temperatura di colore: 3200 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: 5 1GA Volt 12 Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 65 W Lumen (caldo) 1700 Materiale del corpo esterno Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

69 Oval 90 HB3 Design all avanguardia e luce potente. Lampadina HB3 long life, IP6K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 3200 Kelvin. ALOGENO H9 / HB3 Angolo di inclinazione consigliato: 15, 15 1GB Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 60 W 60 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Collegamento a connettore HB3 Collegamento a connettore HB3 Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 68 69

70 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Modul 70 H9 Compatto, per spazi di montaggio ridotti, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 3200 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: lunga gittata: 10 largo raggio: 2 1GO Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 65 W 65 W 65 W 65 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Collegamento a connettore H9 Collegamento a connettore H9 Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

71 Modul 70 H9 / FF50 H7 Blue Trasparente blu per una luce ricca di contrasto. Penetra polvere, acqua e nebbia. Possibile campo d applicazione: veicoli spandisale e irroratori. ALOGENO H9 / HB3 Angolo di inclinazione consigliato: 0 1GO FA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 65 W 55 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Collegamento a connettore H9 Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Lampadina H9 H

72 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Ultra Beam X-Powerpack D1S Faro da lavoro allo xeno in struttura compatta con ballast integrato, IP6K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, fissaggio in acciaio inossidabile, elettronica nella scatola in alluminio, temperatura di colore: 4150 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Sorgente luminosa D1S D1S D1S D1S

73 PowerXen D1S Leggero faro da lavoro completo allo xeno, ballast integrato, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione/all immersione), involucro esterno in plastica resistente agli urti, fissaggio in acciaio inossidabile, temperatura di colore: 4150 Kelvin. XENO Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 15 largo raggio: 5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W 42 W 42 W 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Cavo da 500 mm Cavo da 500 mm Connettore DT Cavo da 500 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Sorgente luminosa D1S D1S D1S D1S D1S D1S

74 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Oval 90 X-Powerpack D1S Massima potenza luminosa con modernissima tecnologia di riflessione, IP6K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro, elettronica nella scatola in alluminio, fissaggio in acciaio inossidabile, temperatura di colore: 4150 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 1GB Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 50 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Sorgente luminosa D1S D1S

75 Oval 100 X-Powerpack D1S Massima potenza luminosa con modernissima tecnologia di riflessione, IP6K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro, elettronica nella scatola in alluminio, fissaggio in acciaio inossidabile, adatto per la struttura modulare, temperatura di colore: 4150 Kelvin. XENO Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Sorgente luminosa D1S D1S D1S D1S 74 75

76 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI AS200 D1S Distribuzione della luce ampia ed estremamente omogenea, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 4150 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 largo raggio:5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Cavo da 2500 mm Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Interruttore ON/OFF, piede magnetico, accendisigari Sorgente luminosa D1S D1S D1S D1S

77 AS200 D1S Distribuzione della luce ampia ed estremamente omogenea, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, temperatura di colore: 4150 Kelvin. 1GA , -251 da 230 Volt XENO Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 largo raggio: W 42 W 42 W 42 W 42 W 42 W Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Piede a incastro a norma DIN EN ISO4165 Cavo da 1000 mm Cavo da 1000 mm Interruttore ON/OFF Interruttore ON/OFF Fissaggio su attacco tubolare, interruttore ON/OFF D1S D1S D1S D1S D1S D1S 76 77

78 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI AS300 D1S / AS400 D1S Per impiego Heavy-Duty, ballast integrato, involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti nel AS300 e involucro esterno in alluminio di alta qualità nel AS400, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione). Staffa di appoggio Heavy Duty: 8HG , staffa avvolgente Heavy Duty: 8HG , temperatura di colore: 4150 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: 10 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Sorgente luminosa D1S D1S D1S

79 Modul 70 X-Powerpack Faro da lavoro allo xeno, di struttura compatta con ballast integrato. Adatto alla serie modulare, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, elettronica nella scatola in alluminio, fissaggio in acciaio inossidabile. Temperatura di colore: 4150 Kelvin. XENO Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 1G Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 42 W 42 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica/Alluminio Plastica/Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Ballast integrato Ballast integrato Sorgente luminosa D1S D1S 78 79

80 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Power Beam 1000 Intensa potenza luminosa dal design elegante, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, GGVSEB/ADR, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 18 W 18 W 18 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa avvolgente

81 Power Beam 1500 IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, per impiego Heavy Duty temperatura di colore: 5700 Kelvin. LED Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 largo raggio: 5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 22 W 22 W 22 W 22 W 22 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Connettore DT Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa avvolgente Staffa avvolgente Plastica arancione

82 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Power Beam 2000 Intensa potenza luminosa equivalente a un faro allo xeno, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 largo raggio: 3 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 43 W 43 W 43 W 43 W 43 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Connettore DT Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Piede a incastro a norma DIN EN ISO 4165 Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche con impugnatura, fissaggio su attacco tubolare

83 Power Beam 3000 Potenza luminosa molto intensa superiore a un faro allo xeno, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. LED Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 largo raggio: 3 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 43 W 43 W 43 W 43 W 43 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Piede a incastro a norma DIN EN ISO 4165 Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa avvolgente con impugnatura, fissaggio su attacco tubolare 82 83

84 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Power Beam 5000 Per utilizzi estremi, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 1GB Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 70 W 70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa avvolgente Staffa avvolgente

85 Modul 70 LED Generazione III Buona luce dalla struttura compatta, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. + 30% di luce in più rispetto alla Generazione II LED Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 10 1G Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 13 W 13 W 13 W 13 W 13 W 13 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Fascio estremamente ampio 84 85

86 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Oval 90 LED Intensa potenza luminosa dal design ovale, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, design ovale adatto alla serie modulare Oval 100, consente il retrofit a un faro da lavoro esente da manutenzione, temperatura di colore: 5700 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 a largo raggio: 5 1GB Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 28 W 28 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

87 Oval 100 LED IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, design ovale adatto alla serie modulare Oval 100, consente il retrofit a un faro da lavoro esente da manutenzione, temperatura di colore: 5700 Kelvin. LED Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 a largo raggio: 5 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 25 W 25 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 86 87

88 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Flat Beam 1000 Struttura estremamente piatta ed altamente efficace, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in plastica resistente agli urti, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. Il fascio a 45 proietta la luce nel campo vicino senza dover inclinare il faro da lavoro. 1GD = fascio a 45 Angolo di inclinazione consigliato: standard: 45, fascio: 0 1GD Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 11 W 11 W 11 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Montaggio a parete Staffa avvolgente Fascio a 45

89 Flat Beam 500 Fabbisogno di potenza di solo 7 W - estremamente efficiente, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in plastica resistente agli urti, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin, Di serie fascio a 45. LED Angolo di inclinazione consigliato: 0 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 7 W 7 W 7 W 7 W 7 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa standard Staffa standard Montaggio a parete Fissaggio a linguetta Staffa avvolgente 88 89

90 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI ETL 250 Ad alta efficienza, dalla struttura compatta, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, involucro esterno in plastica resistente agli urti, fissaggio in acciaio inossidabile. Per un fabbisogno ridotto di luce per l illuminazione accesso, le luci di manutenzione, ecc., temperatura di colore: 5700 Kelvin. Angolo di inclinazione consigliato: 15 1GA Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 3 W 3 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Fascio concentrato Fascio largo

91 Mega Beam LED Generazione III Proiettore universale di tendenza, 4 LED ad alte prestazioni, IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, temperatura di colore: 5700 Kelvin. + 30% di luce in più rispetto alla Generazione II LED Angolo di inclinazione consigliato: campo vicino: 12 a largo raggio: 5 1GM Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico 13 W 13 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 2000 mm Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 90 91

92 LUCE RETROMARCIA Proiettore principale C220 Proiettore combinato con omologazione ECE, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti. PROIETTORE PRINCIPALE H7 1EE Volt Illuminazione del campo vicino Illuminazione a largo raggio Illuminazione a lunga gittata Consumo energetico Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Connettore DT Connettore DT Connettore DT Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo a sinistra Montaggio a sbalzo a destra Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Lampadina H3/H7/P21W/T4W H3/H7/P21W/T4W H3/H7/P21W/T4W H3/H7/P21W/T4W

93 Luce retromarcia Ultra Beam H3 Luce retromarcia, IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica rinforzata con fibre di vetro resistente agli urti, illuminazione speciale omologata come luce retromarcia, GGVSEB/ADR, temperatura di colore: 2300 Kelvin. Illuminazione speciale omologata come luce retromarcia 00AR. ALOGENO H3 Angolo di inclinazione: secondo le istruzioni di montaggio 2ZR ZR ZR Volt Illuminazione in retromarcia del campo vicino Illuminazione a largo raggio in retromarcia Illuminazione a lunga gittata in retromarcia Consumo energetico 70 W 70 W 70 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Plastica Plastica Plastica Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore AMP Connettore AMP Connettore AMP Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche 92 93

94 LUCE RETROMARCIA Luce retromarcia Eco 21 Basso consumo elettrico e potenza luminosa ridotta, sostituzione della lampadina senza attrezzi (attacco a baionetta), IP5K9K (resistente ai lavaggi ad alta pressione), involucro esterno in plastica resistente agli urti. Illuminazione speciale omologata come luce retromarcia 00AR. PROIETTORE PRINCIPALE H7 Angolo di inclinazione consigliato: secondo le istruzioni di montaggio 2ZR Volt 24 Illuminazione in retromarcia del campo vicino Illuminazione a largo raggio in retromarcia Illuminazione a lunga gittata in retromarcia Consumo energetico 21 W Lumen (caldo) 400 Materiale del corpo esterno Trasparente senza prismature Plastica Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Cavo da 500 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche

95 ASSORTIMENTO DI PRODOTTI Luce retromarcia Power Beam 1000 IP6K9K/IP67 (resistente ai lavaggi ad alta pressione / all immersione), protezione da inversione di polarità, limitatore di sovratensione, protezione da surriscaldamento, involucro esterno in alluminio di alta qualità, omologazione E1, per impiego Heavy Duty, illuminazione speciale omologata come luce retromarcia 00AR, temperatura di colore: 5700 Kelvin. LED 145,3 112,3 61,6 61,6 120,2 Angolo di inclinazione consigliato: secondo le istruzioni di montaggio 1GA Volt Illuminazione in retromarcia del campo vicino Illuminazione a largo raggio in retromarcia Illuminazione a lunga gittata in retromarcia Consumo energetico 18 W 18 W Lumen (caldo) Materiale del corpo esterno Alluminio Alluminio Trasparente senza prismature Trasparente con prismature Trasparente frontale in plastica Trasparente frontale in vetro temprato Collegamento Connettore DT Cavo da 2000 mm Montaggio a incasso Montaggio a sbalzo ritto Montaggio a sbalzo appeso Montaggio a sbalzo laterale Heavy Duty Altre caratteristiche Staffa avvolgente Staffa avvolgente 94 95

96 LAMPEGGIANTI KL 7000 a LED Il KL 7000 a LED è l evoluzione conseguente della diffusissima serie KL 700 e KL Il lampeggiante si distingue per il design piatto e compatto, per la lunga vita utile e per un elevatissimo grado di efficienza nella conversione dell energia elettrica in luce. Consente un passaggio semplice dalla versione alogena a quella a LED. 2RL RL RL Suggerimento per i gruppi target: Multitensione, V, fisso Multitensione, V, attacco tubolare Multitensione, V, magnete Servizio comunale, autocarri, carri attrezzi Rota LED Il Rota LED con funzione di illuminazione a LED rotante convince per il suo alto rendimento, per il design piatto e compatto e per la funzione di illuminazione rotante. Grazie alla base di gomma che assorbe gli urti, si distingue per l elevatissima insensibilità alle vibrazioni ed è quindi adatto all uso in ambienti molto esigenti. 2RL RL RL Suggerimento per i gruppi target: Multitensione, V, giallo, fisso Multitensione, V, giallo, flessibile Multitensione, V, giallo, magnete Settore delle costruzioni, settore agricolo/forestale K-LED FO Il K-LED FO è il primo lampeggiante a scarica a LED di HELLA con un altezza di ingombro molto bassa. Grazie all uso di componenti elettronici intelligenti ed efficaci, si raggiunge la massima efficacia di segnalazione, una sicurezza ottimale e una vita utile estremamente lunga. 2XD XD XD Suggerimento per i gruppi target: Multitensione, V, giallo, fisso Multitensione, V, giallo, flessibile Multitensione, V, giallo, magnete Servizio comunale, autocarri, carri attrezzi

97 KLX Junior Plus Il KLX Junior Plus è un lampeggiante allo xeno dal design moderno. È dotato di una robusta calotta trasparente in policarbonato facile da pulire e di una protezione da inversione di polarità integrata. Il tubo elettronico lampeggiatore è intercambiabile. Grazie al doppio lampeggio, il segnale di allarme raggiunge un alta efficacia di segnalazione. 2XD XD XD XD XD Suggerimento per i gruppi target: 12 V, giallo, fisso 24 V, giallo, fisso 12 V, giallo, flessibile 24 V, giallo, flessibile 12 V, giallo, magnete Servizio comunale, settore agricolo/forestale KL 7000 Il KL 7000 convince per la tecnica di alta qualità e per i massimi valori di luminosità e grazie a questo ottiene un efficacia di segnalazione ottimale. La robusta calotta trasparente con ottica speciale garantisce un elevata efficienza luminosa. Grazie alla trasmissione con cuscinetti esenti da manutenzione e alla tecnica a doppia cinghia si raggiunge la massima silenziosità di funzionamento. 2RL RL RL RL RL RL RL RL Suggerimento per i gruppi target: 12 V, giallo, fisso 24 V, giallo, fisso 12 V, giallo, attacco tubolare 24 V, giallo, attacco tubolare 12 V, giallo, flessibile 24 V, giallo, flessibile 12 V, giallo, magnete 24 V, giallo, magnete Servizio comunale, autocarri, carri attrezzi 96 97

98 LAMPEGGIANTI KL Rotaflex / Rotafix Il KL Rotaflex / Rotafix è un proiettore girevole compatto e resistente. Si distingue per gli ottimi valori di luminosità, per la calotta trasparente resistente agli urti e per l elevatissima insensibilità alle vibrazioni. 2RL RL RL RL RL RL Suggerimento per i gruppi target: 12 V, giallo, fisso 24 V, giallo, fisso 12 V, giallo, flessibile 24 V, giallo, flessibile 12 V, giallo, magnete 24 V, giallo, magnete Settore delle costruzioni, settore agricolo/forestale, autocarri, rimorchi KL Rota Compact Il KL Rota Compact convince per la tecnica di alta qualità, l elevata robustezza e i buoni valori di luminosità. Il suo zoccolo elastico, in grado di assorbire gli urti, riduce al minimo il pericolo di danni. 2RL RL RL RL RL RL Suggerimento per i gruppi target: 12 V, giallo, fisso 24 V, giallo, fisso 12 V, giallo, flessibile 24 V, giallo, flessibile 12 V, giallo, attacco tubolare 24 V, giallo, attacco tubolare Settore delle costruzioni, settore agricolo/forestale, autocarri OWS-E L OWS-E è disponibile con sistema di riflettori singoli alogeni, sistema di riflettori multipli alogeni e sistema allo xeno a doppio lampeggio in 4 larghezze diverse, a 12 e a 24 V. Per maggiori informazioni visitate il sito Suggerimento per i gruppi target: servizio comunale, autocarri, carri attrezzi

99 OWS7 L OWS7 riunisce tecnologia innovativa e design moderno. Si distingue per l ottima potenza luminosa, per la lunghissima vita utile, per l alto grado di efficienza e per la vasta modularità. È disponibile in larghezze comprese tra 900 e 2000 mm, a 12 e a 24V e offre notevoli possibilità di utilizzo. Per maggiori informazioni visitate il sito Suggerimento per i gruppi target: servizio comunale, autocarri, carri attrezzi RTK7 RTK 7 - sistema di segnalazione altamente modulare, a 12 o a 24 V, larghezze comprese tra 900 e 2000 mm, grande larghezza di banda dei diversi moduli luminosi supplementari e dei lampeggianti principali a LED, per segnalazione blu in aggiunta anche 3 lampeggiante superiore con fascio luminoso orientato in avanti, lampeggiatore di emergenza giallo, impianto di allarme e di guida del traffico giallo rivolto all inposteriore, segnale a infrarossi e faro da lavoro bianco in tutti e quattro i lati, anteriore, posteriore, a sinistra, a destra. Segnali di testo preprogrammati o programmabili liberamente, in avanti e inposteriore, su moduli a matrice di LED larghi 280, 380 e 560 mm. In combinazione con diversi concetti di comando, con il livello tecnico attuale è possibile configurare in modo personalizzato per ogni veicolo di intervento un sistema di segnalazione efficace e in base al fabbisogno. Per maggiori dettagli consultate la brochure Panoramica dei prodotti per i veicoli di intervento e la guida all ordinazione dell RKT 7 nell area per il download dell HELLA Microsite: Suggerimento per i gruppi target: autovetture per enti pubblici 98 99

100 Supporto universale/ Fissaggio su braccio porta-specchietto Supporto universale girevole per montaggio su tubi (diametro: mm). Per effettuare la sostituzione su fari da lavoro con fissaggio angolare da 36 mm. In aggiunta con 2 distanziali stretti per la sostituzione al posto di distanziali larghi con/senza smorzamento delle vibrazioni sui fari da lavoro, con fissaggio angolare da 42 mm. 8HG Supporto del fissaggio su attacco tubolare Per la combinazione con i supporti tubulari 8HG e con tutte le versioni specificate 8HG Adatto per il montaggio a sbalzo del faro da lavoro con connettore AMP o passacavo. Contatto elettrico all interno dell attacco tubolare tramite presa a norma DIN HG Supporto allungabile Ø 24 mm Da avvitare sul retro del tetto della cabina. Lunghezza: 100 mm. Possibilità di spostamento fino a 700 mm. 8HG

101 ACCESSORI Supporti tubulari Ø 24 mm Con presa in ottone a norma DIN e tappo in gomma con protezione antisvitamento. Contatto di massa sul tubo. Per il montaggio su supporti disposti lateralmente al veicolo o per la saldatura su una flangia. ø 24 mm, lunghezza circa 100 mm. 1,2 1 8HG Supporto tubulare completo 2 8HG Con collegamento a massa separato 3 8HG Con fissaggio a vite 3, HG Con collegamento a massa separato 5 8HG Da avvitare su tetti della cabina piatti (in alto) 6 8HG Con supporto di montaggio da 90 mm 6, HG Con supporto di montaggio da 50 mm 8 8HG Da avvitare su tetti della cabina piatti (in alto o laterale), girevole Supporto magnetico Per fari da lavoro con staffa a U, costituito da 2 magneti e dal materiale di fissaggio. 8HG

102 ACCESSORI 1 Squadretta per fissaggio a quattro punti Per fari da lavoro e proiettori per montaggio a sbalzo con vite di fissaggio M10, squadretta di fissaggio in acciaio inox e in acciaio cromato giallo XD Acciaio cromato giallo 2 9XS Acciaio inox Connettori 1 8JA Connettore Deutsch a 2 poli, UI 10 pz. 2 8JA Connettore HB3, UI 10 pz. 3 8JD Connettore H9, UI 20 pz. 8JD Kit di montaggio del connettore AMP costituito da connettore AMP + passacavo di montaggio Cablaggi 8KB KB KB Connettore DT 2000 mm Connettore HB9 con calotta in gomma 2000 mm Connettore HB mm Lampadine 8GH GH GH GH GS H3 12V/55W H3 24V/70W HB3 LL 12V/60W H9 12V/65W Lampadina allo xeno D1S Adattattore per 230 Volt 8EN Per faro da lavoro a LED (connettore DT)

103 OLIVER FA LE RICERCHE CON ELIVER ANCHE VOI? Oliver è un agricoltore e cerca un nuovo faro da lavoro per il suo trattore. La panoramica migliore per scoprire qual è il prodotto giusto per lui, Oliver la trova in ELIVER, il nostro strumenti unico nel suo genere per i fari da lavoro! Con ELIVER potete confrontare online e in modo semplice i nostri fari da lavoro, ottenendo così una rappresentazione realistica dell efficienza luminosa. In questo modo avrete la luce giusta per il vostro lavoro quotidiano. Scoprite ELIVER e rimanete contenti come Oliver!

104 Ultra Beam H3 Campo vicino Pagina 54 Ultra Beam H3 con impugnatura Campo vicino Pagina 55 Mega Beam H3 Campo vicino Pagina 56/57 Mega Beam H3 Raggio esteso Pagina 56/57 Oval 100 H3 Campo vicino Pagina 58 Oval 100 Double Beam H3 Campo vicino Pagina 59 Oval 100 FL H3 Campo vicino Pagina 60 Modul 70 H3 Campo vicino Pagina 61 Modul 70 H3 Raggio esteso Pagina 61 Picador H3 Campo vicino Pagina 62 Matador H3 Campo vicino Pagina 63 Master H3 Campo vicino Pagina 64

105 DIAGRAMMI ISOLUX / PANORAMICA Double Beam H3 Campo vicino Pagina 65 Double Beam H3 Lunga gittata Pagina 65 Eco 21 Campo vicino Pagina 66 Ultra Beam H9 Lunga gittata Pagina 67 Oval 100 H9 Lunga gittata Pagina 68 Oval 90 HB3 Campo vicino Pagina 69 Modul 70 H9 Campo vicino Pagina 70 Modul 70 H9 Raggio esteso Pagina 70 Modul 70 H9 / FF50 H7 Blue Raggio esteso Pagina 71 Ultra Beam X-Powerpack D1S Campo vicino Pagina 72 PoweXen D1S Campo vicino Pagina 73 PoweXen D1S Raggio esteso Pagina

106 Oval 90 X-Powerpack D1S Campo vicino Pagina 74 Oval 100 X-Powerpack D1S Campo vicino Pagina 75 AS200 D1S Campo vicino Pagina 76/77 AS200 D1S Largo raggio Pagina 76/77 AS300 D1S / AS400 D1S Campo vicino Pagina 78 Power Beam 1000 Campo vicino Pagina 80 Power Beam 1500 Campo vicino Pagina 81 Power Beam 1500 Largo raggio Pagina 81 Power Beam 2000 Campo vicino Pagina 82 Power Beam 2000 Largo raggio Pagina 82 Power Beam 3000 Campo vicino Pagina 83 Power Beam 3000 Largo raggio Pagina 83

107

108

109 DIAGRAMMI ISOLUX / PANORAMICA Power Beam 5000 Campo vicino Pagina 84 Modul 70 LED Generation III Campo vicino Pagina 85 Oval 90 LED Campo vicino Pagina 86 Oval 90 LED Largo raggio Pagina 86 Oval 100 LED Campo vicino Pagina 87 Oval 100 LED Largo raggio Pagina 87 Flat Beam 1000 Campo vicino Pagina 88 Flat Beam 500 Campo vicino Pagina 89 ETL 250 Campo vicino Pagina 90 Mega Beam LED Generation III Campo vicino Pagina 91 Ultra Beam H3 RFSW Campo vicino Pagina 93 Power Beam 1000 RFSW Campo vicino Pagina

110 HELLA s.p.a. Via B. Buozzi, Caleppio di Settala (MI) Tel : Fax : Internet : Uffi cio di Torino Viale Gandhi, Avigliana (TO) Tel : HELLA KGaA Hueck & Co., Lippstadt 9Z SCH/09.12/0.55 Printed in Germany

TUTTE LE SOLUZIONI PER LA SEGNALAZIONE ACUSTICA E LUMINOSA

TUTTE LE SOLUZIONI PER LA SEGNALAZIONE ACUSTICA E LUMINOSA TUTTE LE SOLUZIONI PER LA SEGNALAZIONE ACUSTICA E LUMINOSA ALARM ALLARMARE INDICATION INFORMARE WARNING ALLERTARE SIGNALING TECHNOLOGY CATALOGO PRINCIPALE EDIZIONE 14 ELETTROTECNOLOGIA PER L INDUSTRIA

Dettagli

Illuminare con i LED. Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni

Illuminare con i LED. Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni E Illuminare con i LED Fondamenti Optoelettronica Strumenti di illuminazione ed applicazioni V (λ) Indice La fabbrica della luce 1 2 4 6 8 14 16 18 24 26 28 32 36 38 La fabbrica della luce I LED: l alternativa

Dettagli

Tutto sulle candele ad incandescenza

Tutto sulle candele ad incandescenza www.beru.com Tutto sulle candele ad incandescenza Informazione tecnica n 04 Perfezione integrata Sommario Il motore diesel Principio di funzionamento L avviamento a freddo I sistemi di iniezione 3 3 3

Dettagli

Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma

Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma Energia dal sole Pannelli solari e sistemi fotovoltaici

Dettagli

Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione

Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione Dicembre 2006 Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione 1SDC007103G0902 Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione Indice Introduzione... 2 1 Il riscaldamento nei quadri elettrici 1.1 Generalità...

Dettagli

sistema raugeo per lo sfruttamento del calore terrestre

sistema raugeo per lo sfruttamento del calore terrestre sistema raugeo per lo sfruttamento del calore terrestre Informazione tecnica 827600 Valido da marzo 2008 Salvo modifiche tecniche www.rehau.com Edilizia Automotive Industria INDICE Pag. 1......Campo di

Dettagli

Manuale di termografia ad infrarossi PER

Manuale di termografia ad infrarossi PER Manuale di termografia ad infrarossi PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI Una guida informativa all'uso delle termocamere ad infrarossi per applicazioni industriali Sommario pagina 1. Introduzione 4 2. La termocamera

Dettagli

I PANNELLI SOLARI AUTOCOSTRUITI LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO

I PANNELLI SOLARI AUTOCOSTRUITI LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO ACQUA CALDA DAL S LE LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO MANUALE N 1 A cura dell Ing. Natale Sartori KOSMÒS scarl Versione 1 del 28 febbraio 2004 KOSMÒS scarl Via Feldi, 7 38030 Roverè della Luna (TN) Tel.

Dettagli

CARICARE NEL MODO GIUSTO ANCORARE CORRETTAMENTE

CARICARE NEL MODO GIUSTO ANCORARE CORRETTAMENTE CARICARE NEL MODO GIUSTO ANCORARE CORRETTAMENTE Qualsiasi cosa transportate: la responsabilità vi accompagna! PREFAZIONE Egregi trasportatori, stimati conducenti di veicoli commerciali Caricare correttamente

Dettagli

ASSISTENZA AGLI ANZIANI UNA BUONA LUCE PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DI VITA DELL ANZIANO

ASSISTENZA AGLI ANZIANI UNA BUONA LUCE PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DI VITA DELL ANZIANO ASSISTENZA AGLI ANZIANI UNA BUONA LUCE PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DI VITA DELL ANZIANO ASSISTENZA AGLI ANZIANI UNA BUONA LUCE PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DI VITA DELL ANZIANO 2 LA LUCE NELLA VITA DELL ANZIANO

Dettagli

Focus: stampa offset diretta su cartone ondulato La stampa diretta su cartone ondulato è un processo ancora giovane che si contraddistingue

Focus: stampa offset diretta su cartone ondulato La stampa diretta su cartone ondulato è un processo ancora giovane che si contraddistingue No. Numero 1/2002 1 Focus: stampa offset diretta su cartone ondulato La stampa diretta su cartone ondulato è un processo ancora giovane che si contraddistingue per l elevata economicità ad es. nella produzione

Dettagli

Opuscolo per i lavoratori. Il lavoro al videoterminale

Opuscolo per i lavoratori. Il lavoro al videoterminale Opuscolo per i lavoratori Il lavoro al videoterminale Edizione 2002 Collana per la Prevenzione sicurezza sul lavoro Questa pubblicazione è stata realizzata dall INAIL attraverso la rielaborazione, autorizzata,

Dettagli

Adeguamento dei trattori agricoli o forestali

Adeguamento dei trattori agricoli o forestali Adeguamento dei trattori agricoli o forestali Adeguamento dei trattori agricoli o forestali Adeguamento dei trattori agricoli o forestali ai requisiti minimi di sicurezza per l uso delle attrezzature

Dettagli

MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE

MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE I MANUALE DI USO ED INSTALLAZIONE 8901166100 STUFE A PELLET Capitolo 1 MANUALE DI INSTALLAZIONE E UTILIZZO pag. 2 INTRODUZIONE... 4 1. AVVERTENZE E CONDIZIONI DI GARANZIA... 5 1.1. AVVERTENZE PER LA SICUREZZA...

Dettagli

SPECIALE TECNICO. Riscaldarsi con il pellet e con la legna. Autori vari

SPECIALE TECNICO. Riscaldarsi con il pellet e con la legna. Autori vari SPECIALE TECNICO Riscaldarsi con il pellet e con la legna Autori vari OTTOBRE 2014 Questo Speciale è stato realizzato grazie al contributo di: QUALENERGIA.IT SPECIALE TECNICO / OTT 2014 ABSTRACT Riscaldarsi

Dettagli

LINEA GUIDA. Per la scelta, l uso e la manutenzione di dispositivi di protezione individuale contro le CADUTE DALL ALTO SISTEMI DI ARRESTO CADUTA

LINEA GUIDA. Per la scelta, l uso e la manutenzione di dispositivi di protezione individuale contro le CADUTE DALL ALTO SISTEMI DI ARRESTO CADUTA LINEA GUIDA Per la scelta, l uso e la manutenzione di dispositivi di protezione individuale contro le CADUTE DALL ALTO SISTEMI DI ARRESTO CADUTA LINEA GUIDA Per la scelta, l uso e la manutenzione di dispositivi

Dettagli

LOW EMISSION RAPIDA, ECONOMICA, ECOLOGICA

LOW EMISSION RAPIDA, ECONOMICA, ECOLOGICA WAECO AirCon Service TUTTO PER L OFFICINA DI SERVIZIO PER CLIMATIZZATORI 2014 / 2015 LOW EMISSION RAPIDA, ECONOMICA, ECOLOGICA YEARS Stazioni di carica Refrigeranti e oli Lavaggio dell'impianto A/C Strumenti

Dettagli

Il rischio di caduta dall alto: dalla prevenzione/protezione all edilizia acrobatica

Il rischio di caduta dall alto: dalla prevenzione/protezione all edilizia acrobatica Laboratorio di sicurezza degli impianti industriali Docente: Prof. Ing. Lorenzo Fedele Il rischio di caduta dall alto: dalla prevenzione/protezione all edilizia acrobatica Andrea Spaziani 1318099 A. A.

Dettagli

Soluzioni di azionamento fatte su misura. Riduttori coassiali e attuatori

Soluzioni di azionamento fatte su misura. Riduttori coassiali e attuatori Soluzioni di azionamento fatte su misura Riduttori coassiali e attuatori UN INNOVATIVA AZIENDA A CONDUZIONE FAMILIARE La società halstrup-walcher GmbH è un azienda a conduzione familiare sin dal 1946,

Dettagli

Il motore asincrono trifase

Il motore asincrono trifase 7 Giugno 2008 1SDC007106G0901 Quaderni di Applicazione Tecnica Il motore asincrono trifase Generalità ed offerta ABB per il coordinamento delle protezioni Quaderni di Applicazione Tecnica Il motore asincrono

Dettagli

Regole di sicurezza per lavori su linee aeree ad alta tensione

Regole di sicurezza per lavori su linee aeree ad alta tensione Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI Regole di sicurezza per lavori su linee aeree ad alta tensione Autori TK 11, SUVA, AES, ESTI Valide dal 1 aprile 2011 Sostituiscono STI Nr. 245.0803

Dettagli

Riscaldare con il calore naturale

Riscaldare con il calore naturale Riscaldare con il calore naturale 2/3 Pompe di calore: riscaldare e raffrescare con il calore naturale L obiettivo di questo documento è fornire una panoramica completa sulle possibilità di riscaldare

Dettagli

INDICAZIONI PER LA PROGETTAZIONE ED ELEMENTI PER IL CAPITOLATO dei prodotti vetrari per l edilizia

INDICAZIONI PER LA PROGETTAZIONE ED ELEMENTI PER IL CAPITOLATO dei prodotti vetrari per l edilizia INDICAZIONI PER LA PROGETTAZIONE ED ELEMENTI PER IL CAPITOLATO dei prodotti vetrari per l edilizia EDIZIONE SETTEMBRE 2014 PREFAZIONE La collaborazione avviata da alcuni anni tra Assovetro ed Anci ha

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO E TUTELA DELL AMBIENTE NELLE ATTIVITÀ DI UFFICIO

SICUREZZA SUL LAVORO E TUTELA DELL AMBIENTE NELLE ATTIVITÀ DI UFFICIO Area Ambiente e Sicurezza Strada Nuova 65 27100 Pavia - Uffici: via S. Epifanio 12-27100 Pavia Tel: 0382-98.4827/8/9 Fax 0382-21020 Email: fisanit@unipv.it SICUREZZA SUL LAVORO E TUTELA DELL AMBIENTE NELLE

Dettagli

Concentratore solare parabolico ad inseguimento automatico

Concentratore solare parabolico ad inseguimento automatico Concentratore solare parabolico ad inseguimento automatico Lavoro di Maturità di Janina Kick, Chiara Knecht, Matteo Nicoli Sotto la supervisione del prof. N. Cretton Anno scolastico 2012-2013 Indice INDICE...

Dettagli

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata.

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata. SERIE JX 72-95 CV Ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Sedile di guida confortevole. Tecnologia funzionale sotto tutti i punti di vista. Disponibili nella versione con o senza cabina, questi trattori

Dettagli

LE RETI DI DISTRIBUZIONE

LE RETI DI DISTRIBUZIONE MARIO DONINELLI LE RETI DI DISTRIBUZIONE uaderni Caleffi MARIO DONINELLI LE RETI DI DISTRIBUZIONE uaderni Caleffi PRESENTAZIONE Da sempre, le scelte aziendali della Caleffi sono orientate non solo verso

Dettagli

Cadute dall alto nei lavori in quota

Cadute dall alto nei lavori in quota COLLANA SICUREZZA n. 3 Cadute dall alto nei lavori in quota Cadute dall alto nei lavori in quota Testi a cura di EBAT Ente Bilaterale Artigianato Trentino, OSA Organismo Sicurezza Artigianato Coordinamento

Dettagli

Vediamoci chiaro. La richiesta di sicurezza non ha subito. Tv c c e a n t i n t r u s i o n e

Vediamoci chiaro. La richiesta di sicurezza non ha subito. Tv c c e a n t i n t r u s i o n e 34 Contatto elettrico 197 Novembre/Dicembre 2010 Tecniche e Prodotti Tv c c e a n t i n t r u s i o n e L installazione di sistemi di videosorveglianza, integrati con le soluzioni di antintrusione, offre

Dettagli

OVR Guida pratica per la protezione contro le sovratensioni

OVR Guida pratica per la protezione contro le sovratensioni OVR Guida pratica per la protezione contro le sovratensioni Indice Protezione contro le sovratensioni Danni causati dalle sovratensioni... 2 Origine delle sovratensioni Scariche atmosferiche... 4 Manovre

Dettagli