CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA"

Transcript

1 CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone. L impatto dell uomo sull ambiente. Cave e mulini: storie di un tempo che fu. Le attività dell uomo nel territorio. Sentiero del Fugascé. Ecosistemi e biodiversità. Escursione fai dai te, da concordarsi con l organizzazione.

2 CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA OBIETTIVI DIDATTICI GENERALI Gli alunni saranno introdotti a una visione della natura e dell'ambiente umano che possa far loro acquisire consapevolezza del paesaggio che li circonda e dei processi che ne hanno influenzato la formazione. Saranno accompagnati nell analisi delle comunità umane in rapporto al territorio, nonché degli aspetti dell'intervento umano nell'ambiente. In particolare gli alunni potranno: imparare a conoscere le strutture e i meccanismi di funzionamento della natura, considerati nelle dimensioni spaziale e temporale; individuare le strette interazioni fra mondo fisico, mondo biologico e comunità umane; maturare il proprio senso di responsabilità nell'impatto con la natura e nella gestione delle sue risorse. conoscere il proprio territorio, la sua origine e la sua storia.

3 (eco)sistema della Diga di Gurone Escursione nel fondovalle di Gurone alla scoperta di come il sistema della diga abbia modificato l ambiente e il paesaggio. Codice percorso: 001 Prezzo mezza giornata ad alunno: 5,00 Prezzo giornata intera ad alunno: 8,00 sono esclusi gli eventuali costi di trasporto Cave e mulini: storie di un tempo che fu Escursione nel fondovalle di Malnate alla scoperta delle antiche attività dell uomo nel territorio. Codice percorso: 002 Prezzo mezza giornata ad alunno: 5,00 Prezzo giornata intera ad alunno: 8,00 sono esclusi gli eventuali costi di trasporto Il sentiero del Fugascé Escursione lungo l anello del rio Fugascé alla scoperta degli ecosistemi e della biodiversità. Codice percorso: 003 Prezzo mezza giornata ad alunno: 5,00 Prezzo giornata intera ad alunno: 8,00 sono esclusi gli eventuali costi di trasporto Escursione fai da te Sarà possibile concordare un escursione personalizzata, accordandosi per tempo con l organizzazione. Codice percorso: 004 Il prezzo dell escursione sarà definito in base alle richieste

4 (eco)sistema della Diga di Gurone durata: mezza o una giornata località: Mulini di Gurone consigliato nei mesi di: sett./ott./mar./apr./mag./giu. CONTENUTI La diga e il sistema di laminazione delle acque; l ecosistema fluviale e palustre; la vita dell uomo nel borgo dei mulini. OBIETTIVI Acquisire consapevolezza dell ambiente e della storia del paesaggio che circonda l alunno, conducendo osservazioni che portano ad una visione integrata del rapporto uomo-ambiente e analizzandone gli elementi di contatto e reciproca influenza. PROGRAMMA Ore 9:00 partenza dalla zona dei Mulini di Gurone; breve introduzione seguita da facile escursione guidata soffermandosi enfatizzando tre punti di interesse: DIGA: pro e contro dell opera di sbarramento; osservazione delle modificazioni dell ambiente fluviale; aspetti della vegetazione riparia e delle acque correnti; BORGO: la vita nel borgo e la valorizzazione dei manufatti storici; AREA UMIDA: storia, importanza e aspetti della vegetazione palustre e scoperta delle componenti animali che la caratterizzano; Ore 12:00 termine della visita guidata per l opzione mezza giornata; Ore 12:30 spostamento a piedi per la colazione al sacco presso la stazione Malnate Folla; Ore 14:00 la storia della ferrovia Valmorea, segue breve visita alla cava di molera e al masso erratico, accenni all origine del territorio; Ore 15:30 ritorno verso l area dei mulini di Gurone lungo la ferrovia dismessa; sintesi delle attività di giornata; Ore 16:30 termine delle attività della giornata.

5 LA VALLE DEL LANZA E I SUOI TESORI Storia e cultura locale Natura Geologia e storia locale Uomo e acqua Mulino del Trotto Cave di molera Mulino Bernasconi Archeologia industriale Ferrovia Valmorea Anello del Fugascé Sistema Diga e Mulini

6 Linea Cadorna Torre romana Ferrovia Valmorea Colle dell Assunta Buzun Incubatoio ittico

7 Cave e mulini: storie di un tempo che fu durata: mezza o una giornata località: Fondovalle di Malnate consigliato nei mesi di: sett./ott./mar./apr./mag./giu. CONTENUTI La storia geologica del territorio; la genesi della pietra molera e il suo sfruttamento; l attività dell uomo nel mulino; l ecosistema bosco. OBIETTIVI Acquisire consapevolezza dell ambiente, dello sfruttamento delle risorse naturali e delle attività storiche dell uomo nella valle, conducendo osservazioni critiche sulle diverse modalità di gestione. PROGRAMMA Ore 9:00 partenza dalla zona del Mulino Bernasconi; breve introduzione seguita da facile escursione guidata soffermandosi enfatizzando tre punti di interesse: MULINO: storia e utilizzi del mulino e valorizzazione dei manufatti storici; CAVE: storia geologica e origine del territorio; l uso della roccia da parte dell uomo; BOSCO: scoperta delle componenti animali e vegetali che lo caratterizzano. Ore 12:00 termine della visita guidata per l opzione mezza giornata; Ore 12:30 spostamento per la colazione al sacco presso il Mulino del Trotto; Ore 14:00 visita al Mulino; Ore 15:30 ritorno verso l area del Mulino Bernasconi; sintesi delle attività di giornata; Ore 16:30 termine delle attività della giornata.

8 Il sentiero del Fugascé durata: mezza o una giornata località: Anello del Fugascé, Malnate consigliato nei mesi di: sett./ott./mar./apr./mag./giu. CONTENUTI Il ciclo dell acqua, naturale e antropico; lo sfruttamento delle risorse naturali da parte dell uomo; ecosistema e biodiversità. OBIETTIVI Introdurre gli allievi ad una visione della natura attraverso l'osservazione diretta di fatti, fenomeni e ambienti, considerati nel loro insieme e progressivamente analizzati nei particolari PROGRAMMA Ore 9:00 partenza dalla zona Gagiada (Via Podgora, Malnate); breve introduzione seguita da facile escursione guidata soffermandosi enfatizzando tre punti di interesse: FUNTANELA DUL COPP e Cà DI GAMBAR: ciclo dell acqua naturale e antropizzato; ALVEARI e UTILIZZO DELLE RISORSE DEL TERRITORIO: le api e l impollinazione; lo sfruttamento del castagno; ECOSISTEMI, PAESAGGIO E BIODIVERSITÀ: l importanza della biodiversità e il ruolo nell ecosistema. Ore 12:00 termine della visita guidata per l opzione mezza giornata; Ore 12:30 spostamento per la colazione al sacco presso La Madona dal Funtanin; Ore 14:00 passeggiata attorno a Monte Casnione; Ore 15:30 ritorno verso l area della Gagiada; sintesi delle attività di giornata; Ore 16:30 termine delle attività della giornata.

9 CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE Per tutte le uscite sul campo e le escursioni si consiglia l uso di abbigliamento comodo, possibilmente a strati, soprattutto nella stagione primaverile o autunnale, pantaloni lunghi, scarponcini da trekking o scarpe robuste, borraccia, merenda e pranzo al sacco (per l opzione giornata intera). Si consiglia inoltre, per meglio ricordare le attività svolte e le nozioni apprese, di portare block notes e matita.. L organizzazione non è responsabile di ritardi, incidenti, infortuni e variazioni di programma per esigenze di cui sopra, non espressamente e debitamente manifestate. Preparare una lista completa degli accompagnatori e dei partecipanti all escursione. ALTRE INFORMAZIONI L organizzazione si riserva la facoltà di modificare in ogni momento il programma qualora le condizioni meteorologiche, la scarsa attitudine e/o l equipaggiamento dei partecipanti, motivi di sicurezza o altro, lo rendano necessario. L organizzazione, in caso di ritenuta necessità, si riserva il diritto di modificare gli orari, i mezzi di trasporto o di proporre altre attività da quelli indicati, senza che ciò comporti alcun obbligo verso i partecipanti. Fatti ed eventi che costituiscono cause di forza maggiore non sono imputabili all organizzazione. Spese supplementari sopportate dai partecipanti non saranno rimborsate, né tanto meno le prestazioni che, per tali cause, venissero meno e non fossero recuperabili RESPONSABILITÀ DEGLI ORGANIZZATORI Nel caso di particolari situazioni improvvise che potrebbero verificarsi durante un uscita (neve, pioggia...) l organizzazione non assume nessuna responsabilità qualora i responsabili del gruppo decidessero (contro le indicazioni della guida) comunque di continuare l attività. L organizzazione, tramite la guida, chiederà la sottoscrizione di una lettera liberatoria che la svincoli da ogni responsabilità civile e penale, e nel caso peggiore, la guida potrà rifiutarsi di proseguire l attività. Organizzatori e insegnanti sono tenuti a collaborare ed a coadiuvare la guida. GLI INSEGNANTI Durante lo svolgimento delle attività è indispensabile la presenza del docente, in quanto è la persona che ha la responsabilità della classe. MODALITÀ DI PAGAMENTO La modalità di pagamento delle uscite didattiche sarà stabilita con l organizzazione in base alle necessità e alle possibilità della scuola.

10 COME PRENOTARE I percorsi proposti possono modificati su richiesta dei docenti, fino all atto della prenotazione, in base alle specifiche esigenze didattiche e logistiche di ogni classe. Le richieste di prenotazione devono essere inoltrate per posta elettronica, almeno 10 (dieci) giorni prima della data richiesta per la visita. In ogni caso la prenotazione si intende perfezionata all atto della conferma da parte dell organizzazione. In caso di rinuncia alla visita comunicare con urgenza entro i 3 (tre) giorni antecedenti la stessa, con pagamento del 30% della somma pattuita. In caso di cause di forza maggiore (maltempo,...) è possibile posticipare l escursione entro 24 ore dalla data prevista (compatibilmente con gli obblighi con la società di trasporto), recuperandola entro i 15 giorni successivi. Sarà cura dell organizzazione far pervenire al responsabile della classe interessata riepilogo del programma della giornata, delle attività previste e prospetto dei costi per l escursione. Tale modulo dovrà essere sottoscritto dal responsabile e copia dovrà pervenire all organizzazione. COMPILARE IL MODELLO ALLEGATO ALL OPUSCOLO E INVIARLO A: Marco Pizzato tel. (+39)

11 CHI SIAMO DAVIDE BATTILANA Nato nel 1984 a Varese, ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Ecologiche e si è laureato in Analisi e Gestione delle Risorse Naturali; nel 2013 con una tesi sulla qualità delle comunità prative del Nord Italia e stime quantitative di produzione di sementi nella regione Lombarda; nel 2010 con una tesi sulle aree umide in un Sito di Importanza Comunitaria. Nel corso degli ultimi anni ha maturato diverse collaborazioni con il PLIS Valle del Lanza e con l università in progetti di ricerca, di intervento sul territorio, monitoraggi, censimenti e stesura relazioni ambientali. Attualmente si sta occupando di interventi di rinaturalizzazione di un area di cava dismessa al fine di recuperare la biodiversità originaria. VITO FALANGA Nato nel 1978 a Varese, è un biologo naturalista. Si è laureato in Analisi e Gestione delle Risorse Naturali; nel 2009 ha discusso una tesi sulle interazioni osptite-parassita della processionaria del pino e nel 2011 una tesi di genetica delle popolazioni su fiordalisi endemici della Sardegna. Svolge attività di libero professionista come consulente naturalistico e progettista di aree verdi naturali. Nel corso degli ultimi anni ha collaborato con diversi enti e associazioni alla stesura di relazioni tecniche dove in particolare si è occupato di censimenti, valutazioni post-operam, rinaturalizzazioni e recuperi ambientali. MARCO PIZZATO Nato nel 1985 a Varese, vive da sempre a Malnate. Dottore magistrale Naturalista, è laureato in Analisi e Gestione delle Risorse Naturali nel 2010, con una tesi sul censimento del Capriolo nel Parco Nazionale dello Stelvio, e in Scienze Ecologiche nel 2013, con una tesi sulla reintroduzione del Gambero d acqua dolce nel Parco Regionale delle Orobie Valtellinesi. Nel corso degli ultimi anni ha maturato diverse collaborazioni con il PLIS Valle del Lanza in progetti di ricerca e di intervento sul territorio. Dal 2012 fa parte del gruppo di Guardie Ecologiche Volontarie del Parco, di cui è anche coordinatore.

12 INFO E PRENOTAZIONI Marco Pizzato A termini di legge i curatori si riservano la proprietà di questo elaborato, composto da 13 pagine, con divieto di riproduzione anche parziale. POSSIBILITÀ DI TRASPORTO Per tutte le escursioni sono possibili diverse modalità di spostamento e trasporto per raggiungere la località di partenza A piedi Compagnia di autotrasporti a scelta dell organizzazione Compagnia di autotrasporti a scelta della scuola PUNTI DI SOSTA Spazi di sosta necessario sono presenti dell Assunta Incubatoio attrezzati contattare al Mulino (Bizzarone) ittico al coperto, preventivamente del e (Valmorea), Trotto di San per i (Cagno), Maffeo Stazione i quali sui colli (Rodero), Malnate-Folla Mulini di Gurone (Malnate). Il progetto Conoscere la Valle del Lanza. Uomo e Natura è patrocinato dal PLIS Valle del Lanza. è responsabili, e

13 COMPILARE E INVIARE VIA RICHIESTA DI ISCRIZIONE AI PERCORSI EDUCATIVI Scuola... Indirizzo...CAP... Comune...Provincia... Telefono...FAX PEC... Nome e recapito del referente amministrativo della scuola CLASSE Nº ALUNNI INSEGNANTE REFERENTE CODICE PERCORSO DATA PROPOSTA Indicare se presenti alunni portatori di handicap o in situazioni particolari (infortuni, allergie,...) (NB l organizzazione declina ogni responsabilità per problemi legati a situazioni non dichiarate anticipatamente.)

GIRA IN GIRO AL BOSCO un avventura percettivo sensoriale nel piccolo grande mondo del bosco

GIRA IN GIRO AL BOSCO un avventura percettivo sensoriale nel piccolo grande mondo del bosco GIRA IN GIRO AL BOSCO un avventura percettivo sensoriale nel piccolo grande mondo del bosco RISREVATO ALLE SCUOLE: ELEMENTARI CICLO DURATA: UNA GIORNATA LOCALITA : CASTELLO CABIAGLIO CONSIGLIATO NEI MESI

Dettagli

Bosco di Smerillo Via A. C. Nobili, 11-63856 Smerillo (FM) Tel. 0734.79423 - email. info@smerillo.com - web. www.smerillo.com

Bosco di Smerillo Via A. C. Nobili, 11-63856 Smerillo (FM) Tel. 0734.79423 - email. info@smerillo.com - web. www.smerillo.com Centro di Educazione Ambientale Bosco di Smerillo Via A. C. Nobili, 11-63856 Smerillo (FM) Tel. 0734.79423 - email. info@smerillo.com - web. www.smerillo.com P resentazione Il CEA di Smerillo nasce nel

Dettagli

PROPOSTE PER L EDUCAZIONE

PROPOSTE PER L EDUCAZIONE CONSORZIO PARCO REGIONALEDEI LAGHI DI SUVIANA EBRAS PROPOSTE PER L EDUCAZIONE AMBIENTALE DEL PARCO REGIONALE DEI LAGHI DI SUVIANA E BRASIMONE PER L ANNO SCOLASTICO 2008/2009 Le proposte del Parco dei Laghi

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative

AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative AZIENDA AGRICOLA e AGRITURISTICA FATTORIA del CERRETINO Piano di attività didattiche e ricreative La nostra Fattoria del Cerretino svolge attività di Fattoria Didattica proponendo visite o soggiorni giornalieri

Dettagli

Museo: la tua Scuola

Museo: la tua Scuola Museo Civico di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi Museo: la tua Scuola osservare, sperimentare, comprendere anno 2006-2007 a cura di Igor Festari (Naturalista del Museo) Durante la sperimentazione avviata

Dettagli

PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO TOPVELA Lago Maggiore Lungolago De Angeli, 24 21014 Laveno Mombello (VA) Tel 0332 666625 Cell. 389 4040900

Dettagli

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13

PIANO USCITE DIDATTICHE 2012-13 Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano 026080097 - fax 02 60730936 e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it - DIRIGENTE

Dettagli

CORSO PER ASPIRANTI GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE DEL PLIS VALLE DEL LANZA

CORSO PER ASPIRANTI GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE DEL PLIS VALLE DEL LANZA CORSO PER ASPIRANTI GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE DEL PLIS VALLE DEL LANZA Codice evento: 1 dicembre 011 16 marzo 01 Sede: Sala Consiliare Comune di Malnate PREMESSA Il Parco Valle del Lanza è un area

Dettagli

To p Vela by PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO. Tiziano Nava

To p Vela by PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO. Tiziano Nava PROGRAMMI PER IL TURISMO SCOLASTICO E PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO 2010 L a g o M a g g i o r e Lungolago De Angeli, 24 21014 Laveno Mombello (VA) Tel 0332 666625 Cell. 339 4040900

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Disabilità Carta dei servizi Art. 1 Principi Generali Il Servizio Disabilità dell Università di Padova trova il suo fondamento operativo

Dettagli

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA SCUOLA PRIMARIA SECONDO CICLO Il soggiorno Attività didattiche di più giorni per permettere

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. 1)ENTE PROPONENTE IL PROGETTO: Arci Servizio Civile Nazionale

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. 1)ENTE PROPONENTE IL PROGETTO: Arci Servizio Civile Nazionale SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1)ENTE PROPONENTE IL PROGETTO: Arci Servizio Civile Nazionale Informazioni aggiuntive per i cittadini: Sede centrale: Indirizzo:

Dettagli

Informazioni Generali. Tipologie di visite Guidate

Informazioni Generali. Tipologie di visite Guidate Gentile Insegnante, Le inviamo tutte le informazioni riguardanti le modalità di partecipazione e prenotazione presso le Oasi WWF di Macchiagrande, Vasche di Maccarese, Bosco Foce dell Arrone. Informazioni

Dettagli

Proposte di Educazione all'ambiente Scuole Secondarie II grado

Proposte di Educazione all'ambiente Scuole Secondarie II grado Proposte di Educazione all'ambiente Scuole Secondarie II grado A.S. 2015-16 Felicità è trovarsi con la natura, vederla, parlarle. Lev Nikolàevič Tolstòj a cura di SCOPRIRE L ORIENTEERING Percorso educativo

Dettagli

Allegato 1 Prot. n. Torino, Spett.le.... C.A.: Fac simile Oggetto: avvio di tirocinio del Sig. Come da Progetto Formativo da Voi firmato ( si veda allegato ), Vi avviamo il Signor per un periodo di tirocinio

Dettagli

CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra

CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra CONVENZIONE PER LA COLLABORAZIONE, IN FORMA NON ESCLUSIVA, IN ATTIVITA DI GESTIONE DEL PARCO DELLE OROBIE BERGAMASCHE. tra il Consorzio di gestione del Parco regionale delle Orobie Bergamasche, di seguito

Dettagli

DESCRIZIONE ATTIVITÀ La visita dei boschi del Belgiardino, con l ausilio della cartina dell area, ha la durata massima di tre ore, al mattino.

DESCRIZIONE ATTIVITÀ La visita dei boschi del Belgiardino, con l ausilio della cartina dell area, ha la durata massima di tre ore, al mattino. ENTE PROPONENTE Parco Adda Sud AMBIENTI DEL PARCO - Proiezione di diapositive Conoscere le diverse tipologie degli ambienti presenti nel territorio del Parco, nonché la loro flora e/o fauna. È previsto

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE)

REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE) REGOLAMENTO USCITE ORARIE VISITE GUIDATE VIAGGI D ISTRUZIONE - SCAMBI CULTURALI E SOGGIORNI LINGUISTICI (STAGE) 1) USCITE ORARIO Le uscite orario sono per lo più finalizzate ad eventi culturali e sportivi.

Dettagli

Il Presidente del C.E.A. Dott. Stefano Lavra. Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI

Il Presidente del C.E.A. Dott. Stefano Lavra. Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI Spett.le DIRETTORE DIDATTICO E PER CONOSCENZA DEL RESPONSABILE DEI PROGETTI E LABORATORI DIDATTICI CENTRO EDUCAZIONE AMBIENTALE V.le Bue Marino n 1 Tel. 3460366858 E- mail : ceacalagonone@tiscali.it www.ceafocamonaca.it

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Via Savonarola, 32-44121 Ferrara REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione fanno parte integrante della programmazione educativa e didattica in quanto

Dettagli

A scuola con il cigno. proposte per la scuola A.S. 2013 2014

A scuola con il cigno. proposte per la scuola A.S. 2013 2014 A scuola con il cigno proposte per la scuola A.S. 2013 2014 1 Centro di educazione ambientale Varese Ligure e Val di Vara Il Centro svolge attività educative in materia di educazione ambientale e sviluppo

Dettagli

FATTORIA DELLA PACE IPPOASI. Breve presentazione

FATTORIA DELLA PACE IPPOASI. Breve presentazione FATTORIA DELLA PACE IPPOASI Breve presentazione La Fattoria della Pace Ippoasi Onlus è un'associazione di volontariato che gestisce un Rifugio per animali ex da reddito presso S. Piero a Grado (PI), al

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2. (Definizione e finalità)

Articolo 1. Articolo 2. (Definizione e finalità) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (approvato nel Consiglio di Dipartimento del 19 febbraio 2014) Articolo 1 (Definizione

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE SOMMARIO Art. 1 Tipologie di attività da comprendere nei viaggi di istruzione Art. 2 Iter procedurale per i viaggi di istruzione Art. 3 Durata dei viaggi e periodi di effettuazione

Dettagli

N. 512 FISCAL NEWS. Regione Campania: contributi per dottorati 21.11.2011. La circolare di aggiornamento professionale. A cura di Carlo De Luca

N. 512 FISCAL NEWS. Regione Campania: contributi per dottorati 21.11.2011. La circolare di aggiornamento professionale. A cura di Carlo De Luca a cura di Antonio Gigliotti www.fiscal-focus.it www.fiscal-focus.info N. 512 FISCAL NEWS La circolare di aggiornamento professionale 21.11.2011 Categoria Previdenza e lavoro Sottocategoria Agevolazioni

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MANZONI REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE DI ISTRUZIONE

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MANZONI REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE DI ISTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MANZONI V. Moncenisio, 24 10042 Nichelino (TO) tel. 011.6809090 - fax 011.6275497 e mail segreteria.sm.manzoni.nichelino@scuole.piemonte.it manzonic@gmail.com C.M. TOMM173003

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

A LEZIONE SUL TETTO VERDE DELLA PROVINCIA DI FORLI -CESENA 2^ EDIZIONE Anno scolastico 2008/2009

A LEZIONE SUL TETTO VERDE DELLA PROVINCIA DI FORLI -CESENA 2^ EDIZIONE Anno scolastico 2008/2009 Provincia di Forlì-Cesena Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna Corpo Forestale dello Stato Bando di accesso ai CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI A LEZIONE SUL TETTO VERDE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Comune di Massa 2) Codice di accreditamento: NZ00625 3) Classe di iscrizione all

Dettagli

MUSEIALTOVICENTINO per la

MUSEIALTOVICENTINO per la Città di Valdagno Assessorato alle Politiche Culturali Museo Museo Civico D. Dal Lago Civico Palazzo Festari - Corso Italia, 63-36078 Valdagno (VI) MUSEIALTOVICENTINO per la Orario di apertura: sabato

Dettagli

PROGETTI DIDATTICI LA FAUNA ITTICA E TERRESTRE IN AMBIENTE FLUVIALE IL FIUME E L AMBIENTE AVVENTURE E DISAVVENTURE DI UN'ANGUILLA A.A.

PROGETTI DIDATTICI LA FAUNA ITTICA E TERRESTRE IN AMBIENTE FLUVIALE IL FIUME E L AMBIENTE AVVENTURE E DISAVVENTURE DI UN'ANGUILLA A.A. PROGETTI DIDATTICI LA FAUNA ITTICA E TERRESTRE IN AMBIENTE FLUVIALE IL FIUME E L AMBIENTE AVVENTURE E DISAVVENTURE DI UN'ANGUILLA A.A. 2014/2015 I progetti didattici la fauna ittica e terrestre in ambiente

Dettagli

Programma delle Attività Didattiche Anno Scolastico 2013/2014

Programma delle Attività Didattiche Anno Scolastico 2013/2014 Area Protetta Provinciale GIARDINO BOTANICO MONTANO PRATORONDANINO Programma delle Attività Didattiche Anno Scolastico 2013/2014 2 PRESENTAZIONE Il Giardino Botanico di Pratorondanino, ideato nel 1979

Dettagli

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI Per poter proporre tirocini formativi o stages post-laurea occorre aver stipulato una apposita CONVENZIONE con l Università di

Dettagli

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015. Scuola secondaria primo e secondo grado

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015. Scuola secondaria primo e secondo grado OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2014-2015 Scuola secondaria primo e secondo grado ORIENTARE è Porre l individuo in grado di prendere coscienza di sé e progredire con i suoi studi e la sua professione,

Dettagli

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Parco Lombardo della Valle del Ticino 91410 ettari suddivisi in: 22.249 Parco Naturale 69.161 Parco Regionale

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER LE SCUOLE Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA Il progetto prevede la valorizzazione delle strutture del CEA Pelobates e degli aspetti naturalistici ed ambientali dell

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente Ufficio Parchi

PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente Ufficio Parchi PROVINCIA DI VITERBO Assessorato Ambiente Ufficio Parchi BANDO PER UN CORSO SULLE TECNICHE DI CONDUZIONE DI VISITE E ATTIVITA EDUCATIVE IN AMBITO ESCURSIONISTICO La Provincia di Viterbo, Ente Gestore delle

Dettagli

PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI

PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI PARCO NAZIONALE DEl MONTI SIBILLINI '>J'/ N. J del/ Z l-v/1., Oggetto: Convenzione con il Collegio Regionale delle Guide Alpine delle Marche per la pratica sostenibile delle attività e discipline alpinistiche.

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE RICERCA VADEMECUM PER STUDENTI E LAUREATI A cura dell Ufficio Job Placement dell Università degli Studi Roma Tre Il testo di seguito proposto costituisce una sintesi delle

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE REGOLAMENTO VISITE DI ISTRUZIONE ART. 1 - MOTIVAZIONI Le visite d istruzione devono essere coerenti con gli obiettivi educativi e didattici del corso di studi e si possono distinguere in: a- visite dirette

Dettagli

Escursione sul Parco Nazionale dell Asinara Trenino/Mini bus una giornata

Escursione sul Parco Nazionale dell Asinara Trenino/Mini bus una giornata Escursione sul Parco Nazionale dell Asinara Trenino/Mini bus una giornata Ore 9:30 Partenza da Stintino Ore 10:00 Arrivo a Fornelli: situato nella parte sud dell isola. Trasferimento del gruppo sul mezzo

Dettagli

Regolamento della prova finale

Regolamento della prova finale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTÀ DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Corso di Studio in Scienze della Comunicazione Regolamento della prova finale 1. CONSIDERAZIONI GENERALI L esame finale rappresenta

Dettagli

Progetto ScopriNatura Anno Scolastico 2015-2016

Progetto ScopriNatura Anno Scolastico 2015-2016 Progetto ScopriNatura Anno Scolastico 2015-2016 Invito alla conoscenza dei boschi e degli ambienti naturali Educazione ambientale per le scuole primarie e secondarie, di primo e secondo grado Il Centro

Dettagli

Proposte didattiche a. s. 2014/2015

Proposte didattiche a. s. 2014/2015 Proposte didattiche a. s. 2014/2015 Un albero sotto i raggi del sole, un sasso segnato dalle intemperie, un animale, una montagna: tutti hanno una vita, una storia, vivono, soffrono, affrontano pericoli,

Dettagli

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014)

Bando. Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) Bando Corso Regionale di Formazione sul Paesaggio (14 marzo 2014 23 maggio 2014) L Osservatorio Regionale per il Paesaggio (Regione del Veneto, Università degli Studi di Padova, Università IUAV di Venezia,

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA in collaborazione con VII Edizione 2015\2016 Allo scopo di: - incoraggiare la riflessione sulla figura di Pio La Torre e in particolare sul suo ruolo di uomo politico

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 24/07/2015 Data di scadenza della selezione : 03/08/2015 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO DI ECONOMIA Autorizzato con REP. DRD N. 1829/2015 del 09/07/15 Visto

Dettagli

Progetto Formativo per lo svolgimento del Tirocinio

Progetto Formativo per lo svolgimento del Tirocinio 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE (Quadriennale) CORSO DI STUDIO IN SCIENZE DELLE ATTIVITA MOTORIE E SPORTIVE (Triennale) Progetto Formativo

Dettagli

PROPOSTE DIDATTICHE E DI LABORATORIO PER L OASI DI GABBIANELLO

PROPOSTE DIDATTICHE E DI LABORATORIO PER L OASI DI GABBIANELLO ----------------------- ISCHETUS Società Cooperativa a r.l. Partita IVA 02263210482 Iscrizione Albo mutualità prevalente n A111841 Azienda con Sistema di Gestione per la Qualità certificato da Dasa-Rägister

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO AMMINISTRATIVO - CONTABILE DA ASSUMERE IN LIBIA PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A TRIPOLI VISTO VISTA

AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO AMMINISTRATIVO - CONTABILE DA ASSUMERE IN LIBIA PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A TRIPOLI VISTO VISTA AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO AMMINISTRATIVO - CONTABILE DA ASSUMERE IN LIBIA PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A TRIPOLI CODICE AVVISO: 05/LIB/2012 VISTO l art 15 della Legge 12/11/2011 n. 183 (Norme in

Dettagli

ALPI CARNICHE, NELLA ZONA DELLE

ALPI CARNICHE, NELLA ZONA DELLE ANPEFSS CULTURA e SPORT Ente Nazionale per la Formazione e l Aggiornamento dei Docenti Qualificato dal Ministero Istruzione Università e Ricerca ai sensi della Direttiva n. 90/2003 Iscritto Ufficialmente

Dettagli

IL MONITORAGGIO BIOLOGICO DELLE MACROFITE IN AMBIENTI FLUVIALI

IL MONITORAGGIO BIOLOGICO DELLE MACROFITE IN AMBIENTI FLUVIALI CORSO DI AGGIORNAMENTO TEORICO - PRATICO IL MONITORAGGIO BIOLOGICO DELLE MACROFITE IN AMBIENTI FLUVIALI Pescara 3, 4 e 5 Settembre 2013 Sala conferenza Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura

Dettagli

INDICAZIONI PER IL CONSIGLIO DI CLASSE E L'INSEGNANTE DI SOSTEGNO

INDICAZIONI PER IL CONSIGLIO DI CLASSE E L'INSEGNANTE DI SOSTEGNO INDICAZIONI PER IL CONSIGLIO DI CLASSE E L'INSEGNANTE DI SOSTEGNO SCOPO Definire le attività, le responsabilità, le modalità, i tempi, la documentazione alla quale i docenti di sostegno devono attenersi.

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 11/10/11 Data di scadenza della selezione : 21/10/11 AVVISO DI SELEZIONE - DIP. DI ECONOMIA RIF. N.45 Autorizzato con nota del 12/09/2011 a) Visto il Regolamento

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche)

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA (L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 ART.

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

Vademecum per i tirocini

Vademecum per i tirocini Vademecum per i tirocini CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN SCIENZE PEDAGOGICHE Approvato dal Consiglio di Dipartimento del 19 maggio 2015 PRESENTAZIONE E

Dettagli

Centro di Educazione Ambientale Legambiente Fillide

Centro di Educazione Ambientale Legambiente Fillide Parco senza confini Educational Tour per insegnanti delle scuole secondarie di I e II grado 11-12 ottobre 2008 Premessa PRESENTAZIONE Il CEA Legambiente Fillide ha sede ad Amandola (AP), Comune situato

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLE LEZIONI DI ATTIVITA ALTERNATIVA ALLA RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DELLE LEZIONI DI ATTIVITA ALTERNATIVA ALLA RELIGIONE CATTOLICA ISTITUTO COMPRENSIVO DI CIRIE II SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI SAN CARLO C.SE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE DELLE LEZIONI DI ATTIVITA ALTERNATIVA ALLA RELIGIONE CATTOLICA Insegnante: Alonzi

Dettagli

Le Chapeau Des Rêves

Le Chapeau Des Rêves CENTRO ESTIVO IL PICCOLO PRINCIPE Associazione Il Piccolo Principe ONLUS Via del Bordone, 48-40127 Bologna www.ilpiccoloprincipe.it - e-mail: direzione@ilpiccoloprincipe.eu CON IL PATROCINIO DEL QUARTIERE

Dettagli

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti.

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti. Cari insegnanti, per la nuova stagione invernale la scuola Sci Stella Alpina Mottarone propone il progetto scuole sulla neve. Da anni operiamo in collaborazione agli istituti scolastici del territorio

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Animale e dell Uomo ANNO ACCADEMICO 2003-2004 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Settimana avventura in FattoriA per ragazzi

Settimana avventura in FattoriA per ragazzi Settimana avventura in FattoriA per ragazzi (in età compresa fra 7 e i 13 anni) Dalla panoramica Monte San Pietro, nella fattoria didattica Ca del Buco avventura, nata dal progetto di ritornare a uno stile

Dettagli

Comune di San Bassano

Comune di San Bassano Comune di San Bassano Provincia di Cremona Piazza Comune n. 5 26020 San Bassano (CR) C.F. e P.IVA 00298350190 (TEL. 0374/373566 int..3 FAX 0374/373234) AVVISO DI SELEZIONE PER RECLUTAMENTO DI PERSONALE

Dettagli

Il Servizio Job Guidance dell Ateneo di Trento in collaborazione con Vodafone organizza il seminario residenziale SHE Leadership al femminile.

Il Servizio Job Guidance dell Ateneo di Trento in collaborazione con Vodafone organizza il seminario residenziale SHE Leadership al femminile. Bando di selezione per la partecipazione al seminario residenziale SHE Leadership al femminile 20 e 25-28 febbraio 2013 Il Servizio Job Guidance dell Ateneo di Trento in collaborazione con Vodafone organizza

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

di Milano e Provincia

di Milano e Provincia 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Direttori Didattici Scuole dell Infanzia di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2012/13 Egregi

Dettagli

IL RETTORE. le Linee Guida dei tirocini formativi e di orientamento nella Regione Lazio (BU n.16 del 28.04.2009);

IL RETTORE. le Linee Guida dei tirocini formativi e di orientamento nella Regione Lazio (BU n.16 del 28.04.2009); IL RETTORE 001280 VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; VISTE le Linee Guida dei tirocini formativi e di orientamento nella Regione Lazio (BU n.16 del 28.04.2009); VISTO il DM 270/04; VISTO

Dettagli

Note per la compilazione del modulo per la richiesta di autorizzazione all'intervento di reintroduzione di specie vegetali

Note per la compilazione del modulo per la richiesta di autorizzazione all'intervento di reintroduzione di specie vegetali Note per la compilazione del modulo per la richiesta di autorizzazione all'intervento di reintroduzione di specie vegetali Come evidenziato in testa al documento, il modulo raccoglie e schematizza le informazioni

Dettagli

Direttive per le escursioni didattiche ed i viaggi scolastici organizzati per gli alunni dei cicli materno e primario delle Scuole Europee

Direttive per le escursioni didattiche ed i viaggi scolastici organizzati per gli alunni dei cicli materno e primario delle Scuole Europee Rif. : 2002-D-54 Orig.: FR Versione : IT Direttive per le escursioni didattiche ed i viaggi scolastici organizzati per gli alunni dei cicli materno e primario delle Scuole Europee Consiglio Superiore delle

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Con la collaborazione di

Con la collaborazione di Con la collaborazione di Bando di selezione per il conferimento di un incarico di ricerca per il progetto Spazio Lavoro Ambito della ricerca: Nuovi confini tra impresa e lavoro Riservato a Laureati Magistrali

Dettagli

POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI

POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI Concorso Europeo riservato alle scuole per la realizzazione del Poster pubblicitario della Notte dei Ricercatori edizione 2010 Regolamento Nell ambito dell iniziativa

Dettagli

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Cari insegnanti, per l imminente stagione invernale vi proponiamo le offerte formative

Dettagli

L Università dei monti

L Università dei monti Centro Cultura del Paesaggio Torre del Cornone Fontecchio (AQ) L Università dei monti Scuola estiva di paesaggio e sviluppo rurale sostenibile Landscape and sustainable rural development Summer School

Dettagli

MASTERCLASS DEAL. (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) V Edizione 2015. Gruppo di Ricerca DEAL, Università Ca Foscari Venezia

MASTERCLASS DEAL. (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) V Edizione 2015. Gruppo di Ricerca DEAL, Università Ca Foscari Venezia Gruppo di Ricerca DEAL, Università Ca Foscari Venezia patrocinato da Associazione Italiana Dislessia Associazione Nazionale degli Insegnanti di Lingue Straniere MASTERCLASS DEAL (Dislessia Evolutiva e

Dettagli

Regolamento viaggi d istruzione e visite guidate

Regolamento viaggi d istruzione e visite guidate Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO GIANNI RODARI Via Niobe, 52 00118 ROMA C.F. 97028710586 Tel/fax 06 79810110 Tel. 06 79896266 e-mail: RMIC833007@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. D al bando di ammissione pubblicato in data 15/10/2012 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza,

Dettagli

TRENTO 6 7 maggio 2014 REGOLAMENTO

TRENTO 6 7 maggio 2014 REGOLAMENTO icir_tn-13/01/2014-0000148 - Allegato Utente 1 (A01) 4 CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA NELLA SCUOLA ACCORDARSI E POSSIBILE - CITTA' DI TRENTO per Scuole Secondarie di primo grado ad Indirizzo Musicale

Dettagli

I CARE Imparare Comunicare Agire in una Rete Educativa Piano Nazionale di formazione e ricerca

I CARE Imparare Comunicare Agire in una Rete Educativa Piano Nazionale di formazione e ricerca I CARE Imparare Comunicare Agire in una Rete Educativa Piano Nazionale di formazione e ricerca ANALISI ESPERIENZE PREGRESSE (da compilare on line entro il 30 marzo 2008) I CARE Imparare Comunicare Agire

Dettagli

ESCURSIONI. DOVE: nella Valle del Serchio le locations si trovano nel raggio di circa 12 km da Il Ciocco infopoint.

ESCURSIONI. DOVE: nella Valle del Serchio le locations si trovano nel raggio di circa 12 km da Il Ciocco infopoint. ESCURSIONI DOVE: nella Valle del Serchio le locations si trovano nel raggio di circa 12 km da Il Ciocco infopoint. Alla scoperta dei colli di Barga Questa è l escursione ideale per chi vuole scoprire senza

Dettagli

Allievi e docenti delle scuole primarie afferenti alla rete. RSdS.

Allievi e docenti delle scuole primarie afferenti alla rete. RSdS. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE DI STATO Umberto I - A L B A Alba e Verzuolo: Tecnico Agrario, Agroalimentare e Agroindustria Fossano e Grinzane C.: Professionale Servizi per l Agricoltura e lo sviluppo

Dettagli

VALeS Valutazione e Sviluppo Scuola

VALeS Valutazione e Sviluppo Scuola Premessa VALeS Valutazione e Sviluppo Scuola progetto sperimentale per individuare criteri, strumenti e metodologie per la valutazione delle scuole e dei dirigenti scolastici Le precedenti sperimentazioni

Dettagli

Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO

Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO Si prega di compilare il seguente questionario, costituente parte integrante dell iter per l attribuzione del

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE NORME PER I TIROCINI PRESSO LE STRUTTURE DELL'AZIENDA USL 1 di MASSA e CARRARA. approvato con delibera n.

REGOLAMENTO RECANTE NORME PER I TIROCINI PRESSO LE STRUTTURE DELL'AZIENDA USL 1 di MASSA e CARRARA. approvato con delibera n. REGOLAMENTO RECANTE NORME PER I TIROCINI PRESSO LE STRUTTURE DELL'AZIENDA USL 1 di MASSA e CARRARA approvato con delibera n. 22 del 30/01/013 1 Art. 1 Oggetto del regolamento 1. Il presente disciplinare

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015)

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTAZIONE

SCHEDA DI PROGETTAZIONE SCHEDA DI PROGETTAZIONE 1. IL CONTESTO DELLA LEZIONE 1.1. Titolo dell attività di Apprendimento Turisti non per caso 1.2. Scuola/Classe Scuola: A. Stainer - Lavis Classe: I E Grado: secondaria di primo

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 Presentazione dei tirocini Nel Corso di Studi in Scienze

Dettagli

REGOLAMENTO DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE M A C E D O N I O M E L L O N I Viale Maria Luigia, 9/a 43125 Parma Tel 0521.282239 Fax 0521.200567 ssmellon@scuole.pr.it www.itcmelloni.it ANNO SCOLASTICO 2013/2014

Dettagli

IL MARE IN TESTA Pensieri, sensazioni, emozioni su una risorsa da proteggere

IL MARE IN TESTA Pensieri, sensazioni, emozioni su una risorsa da proteggere L in collaborazione con e AMP Capo Caccia-Isola Piana Assessorato all ambiente - Nodo INFEA della Provincia di Sassari e con il patrocinio dell Università di Sassari propone per il 2013/14 la II Edizione

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO PER I VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO PER I VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Il presente regolamento si colloca all interno del quadro delle normative vigenti per tutte le Istituzioni Scolastiche in tema di viaggi di istruzione

Dettagli

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Dirigenti Scolastici Scuole Primarie Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie di primo grado Pubbliche e Private di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale

Dettagli

All Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia. A tutte le Scuole di 1 e 2 grado della Regione Sicilia. AL C.O.N.I. Regionale della Sicilia

All Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia. A tutte le Scuole di 1 e 2 grado della Regione Sicilia. AL C.O.N.I. Regionale della Sicilia All Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia Ai Coordinatori di E. Fisica degli U.S.P. di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa,Trapani A tutte le Scuole di 1 e

Dettagli

Scienze. Facoltà di. Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512

Scienze. Facoltà di. Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512 Via Brecce Bianche Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071/2204512 Facoltà di Scienze Corsi di Laurea Triennale in: SCIENZE BIOLOGICHE SCIENZE DEL CONTROLLO AMBIENTALE E DELLA PROTEZIONE CIVILE Corsi di Laurea

Dettagli