Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9"

Transcript

1

2 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9

3

4 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell associazione sono quelli di contribuire alla formazione internazionale degli studenti e di facilitarne la mobilità in Europa e nel mondo. Tutto questo è possibil università e grazie alla collaborazione tra studenti provenienti da 79 delle più prestigiose europee. BEST, ad oggi, è presente in 30 nazioni, coinvolgendo più di membri attivi e rivolgendosi ad oltre studenti. In Italia, BEST è presente presso le Università di Roma Tor Vergata e La Sapienza, i Politecnici di Torino e Milano, l Università di Napoli Federico II e l Università di Messina. Per integrare la preparazione accademica tradizionale delle Università mostrando agli studenti una visione più ampia delle varie culture europee e sviluppando le loro capacità di lavorare in team, BEST organizza: corsi accademici (di 1-2 settimane), destinati a 20/30 studenti provenienti da tutta Europa; Engineering Competitions; Symposia, Seminari, Conferenze, Job Fairs; altri eventi per studenti, tra i quali scambi culturali, aperitivi ed altri eventi di natura ludica. Per consentire uguali possibilità di partecipazione agli studenti stranieri, la maggior parte di tali iniziative sono totalmente gratuite, grazie al supporto delle Università e degli sponsor.

5 L Università di Tor Vergata Studenti 1873 Docenti 6 Facoltà (Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Medicina, Scienze MFN) 106 Corsi di laurea triennali e specialistici e 4 a ciclo unico 135 Corsi di perfezionamento e master 51 Scuole di specializzazione 492 Laboratori Nonostante il nostro sia un gruppo relativamente giovane, il nostro numero di eventi nazionali e internazionali è cospicuo. Molteplici eventi possono vantare di collaborazioni prestigiose, culminando con una medaglia donataci dal Presidente della Repubblica come riconoscimento per il lavoro svolto. A Roma, nell Università Tor Vergata, oltre quaranta studenti e studentesse vivono tutti i giorni l esperienza di essere parte di BEST e contribuire attivamente alla realizzazione dei suoi progetti, rivolgendosi a circa studenti. La comunicazione avviene attraverso il web (sito, social networks, mailing list etc.), locandine, presentazioni in aula, aperitivi e un periodico che viene distribuito gratuitamente da più di due anni: BEST Spirit. Il BEST mette in comunicazione il mondo universitario con le aziende, organizzando molteplici eventi di cui prima, riuscendo anche ad attirare molteplici studenti in quanto possediamo lo stesso punto di vista. La nostra storia in breve

6 Il BEST mette in comunicazione tre mondi differenti, stando attenti alle necessità del mondo lavorativo e a quello del mondo Universitario. Alcune aziende che hanno collaborato

7 L ibec L ibec - Italian BEST Engineering Competition - nasce dalla volontà dei sei gruppi italiani (Roma Tor Vergata, Roma La Sapienza, Milano, Torino, Napoli e Messina) di lavorare insieme ad un progetto di livello nazionale, grazie all ottimo rapporto che si è istaurato tra I membri BEST di tali gruppi ed alla solidità di ognuno di essi. L Evento ibec Italian BEST Engineering Competition prevede due fasi: un round locale e una finale a livello nazionale. La prima fase si svolgerà in ogni Ateneo secondo modalità analoghe, in modo che la selezione dei partecipanti soddisfi i medesimi requisiti. La seconda e ultima fase, a livello nazionale, si svolgerà presso la Facoltà di Ingegneria della Università degli studi di Messina. La tipologia di competizione scelta è il Team Design i cui temi rimarranno segreti fino al giorno della competizione stessa. I team si affronteranno inoltre nella risoluzione di un Case Study. Il Team Design consiste nel risolvere un dato problema tecnico in un tempo limitato. Al termine della competizione ogni gruppo dovrà presentare un dispositivo in grado di soddisfare i requisiti richiesti. Il materiale, gli strumenti e le spiegazioni saranno forniti in sede di svolgimento. Il Case Study consiste nella risoluzione di un possibile problema di gestione all'interno di un azienda, nel quale verranno premiati i partecipanti in grado di trovare la soluzione più originale ed efficace. Il tema della competizione è scelto con l intento di rendere necessarie differenti abilità e campi di conoscenza, in modo che studenti competenti in diversi settori possano equamente contribuire alla realizzazione del progetto. Struttura dell'evento Il periodo valido per la promozione e la raccolta iscrizioni si svolgerà nelle tre settimane precedenti la fase locale. Parteciperanno all evento squadre composte da quattro studenti provenienti dallo stesso Ateneo, anche da facoltà differenti. Il numero di squadre per ogni Ateneo dipenderà dall adesione degli studenti,verosimilmente da 10 a 20 squadre. Nella fase finale si affronteranno 6 squadre, ovvero le vincitrici di ogni fase locale.

8 Allestimento Stand/Spazi Informativi 9 Aprile 2010 Sarà il momento in cui i Partner incontreranno da vicino i partecipanti dell ibec e gli studenti dell Ateneo, rispondendo alle loro domande in un contesto informale e alla pari. Sarà un importante momento di incontro e confronto tra studenti universitari, laureati e I responsabili delle aziende presenti. Ogni azienda sarà presente con uno stand e per l'intero pomeriggio gli studenti potranno informarsi sulle opportunità professionali offerte, i profili ricercati, le dinamiche di carriera, la formazione erogata, ecc. La Giornata Team Design - 10 Aprile 2010 I partecipanti saranno impegnati nello studio del progetto proposto e nella realizzazione pratica di un manufatto. Al termine del tempo a disposizione, una apposita giuria valuterà ciascun progetto e determinerà il team vincitore del Team Design. BEST offre alla Vostra azienda l opportunità unica di poter entrare all interno dell Università di Roma Tor Vergata in modo interattivo ed originale, proponendovi le possibilità di collaborazione per l ibec.

9 CONTATTI Francesca Frisicale Vice Presidente per le Relazioni Esterne Francesco Lorenzini Presidente BEST Rome Tor Vergata

I gruppi BEST in Italia:

I gruppi BEST in Italia: BEST (Board of European Students of Technology) è un'associazione universitaria, apolitica, apartitica e senza scopo di lucro, fondata nel 1989, che riunisce più di 2000 studenti dell'area tecnologica

Dettagli

EBEC 2016 European BEST Engineering Competition Round locale Torino

EBEC 2016 European BEST Engineering Competition Round locale Torino EBEC 2016 European BEST Engineering Competition Round locale Torino INDICE: 1 Il concorso 1.1 Descrizione 1.2 Sede e luogo dell evento 1.3 Soggetto promotore 2 Condizioni per la candidatura 2.1. Candidati

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO

LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO La tanto attesa e temuta classifica Censis relativa alla valutazione degli Atenei italiani è stata di recente pubblicata

Dettagli

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO Bruno Boniolo LE FINALITA DELLA RIFORMA Creare un sistema di studi articolato su più livelli (laurea, laurea specialistica, master, scuole di specializzazione,corsi di perfezionamento,

Dettagli

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE:

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: In data 15 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l ammissione alla prima classe dell Accademia Navale di Livorno, Istituto d eccellenza

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE Questa è la lista dei riconoscimenti Universitari in Italia, aggiornato a Settembre 2013. Le informazioni riportate sono state reperite navigando sui siti internet

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

INGEGNERIA DELL AUTOVEICOLO. Mariella Corbani Giuliano Cozzari Raffaella Fiora Mario Vianello

INGEGNERIA DELL AUTOVEICOLO. Mariella Corbani Giuliano Cozzari Raffaella Fiora Mario Vianello Mariella Corbani Giuliano Cozzari Raffaella Fiora Mario Vianello 1 INGEGNERIA POLITECNICO DELL AUTOVEICOLO DI TORINO POLITECNICO DI TORINO 4 FACOLTÀ DI INGEGNERIA 2 FACOLTÀ DI ARCHITETTURA 1 a FACOLTÀ

Dettagli

Spring Course 30 Aprile 12 Maggio 2015

Spring Course 30 Aprile 12 Maggio 2015 Spring Course 30 Aprile 12 Maggio 2015 BEST significa crescita e sviluppo dei futuri ingegneri in Europa BEST Board of European Students of Technology nasce nel 1989 con lo scopo di promuovere la comunicazione,

Dettagli

Per iscriversi all evento ed avere il programma della giornata si possono contattare i seguenti indirizzi:

Per iscriversi all evento ed avere il programma della giornata si possono contattare i seguenti indirizzi: Si segnala il programma dell'iniziativa "Numbers - Matematica ed informatica per l'economia" che si terrà in Bocconi venerdì 4 marzo dalle 10 alle 16: una giornata di formazione dedicata ai numeri e alle

Dettagli

Orientamento Universitario

Orientamento Universitario 1 Orientamento Universitario Moduli di Orientamento Simulazioni e Test per l accesso alle Facoltà a numero chiuso Corsi di Preparazione ai Test di ammissione la chiave per il numero chiuso 2 Indice Orientamento

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze BANDO ALFACLASS per la partecipazione ad una Summer School per l approfondimento della Matematica per il conferimento di borse di studio ai migliori partecipanti alla stessa Summer School In collaborazione

Dettagli

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 Bando di concorso per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 1. COS È Made NEW in Italy? Il Premio Made NEW in Italy, promosso dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia

Dettagli

INSEGNAMENTO SSD CREDITI

INSEGNAMENTO SSD CREDITI MASTER UNIVERSITARIO di I LIVELLO in INGEGNERIA DEL SUONO STATUTO Art. 1- Istituzione E istituito, presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica della Facoltà di Ingegneria, il Master Universitario

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

www.jobmeeting.it LE AZIENDE INCONTRANO I LAUREATI 19 marzo 2009 Centro Congressi Lingotto partecipanti:

www.jobmeeting.it LE AZIENDE INCONTRANO I LAUREATI 19 marzo 2009 Centro Congressi Lingotto partecipanti: LE AZIENDE INCONTRANO I LAUREATI Report Job Meeting è un marchio registrato di proprietà di Cesop Communication S.r.l. Job Meeting & Trovolavoro.it TORINO partecipanti: 77 Academy Alleanza Assicurazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 L Università degli Studi dell Aquila Il job placement dell Università Di antiche tradizioni, il nostro Ateneo trae origine dal cinquecentesco Aquilanum Collegium

Dettagli

Comitato codau per il coordinamento degli uffici ricerca scientifica

Comitato codau per il coordinamento degli uffici ricerca scientifica Comitato CODAU per il Coordinamento degli Uffici di Supporto alla Ricerca Scientifica Promosso da dieci università: Università di Torino, Pavia, Modena e Reggio Emilia, Bologna, Roma La Sapienza, Palermo,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA INTERATENEO IN SCIENZE DELLA SICUREZZA ECONOMICO FINANZIARIA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI

Dettagli

Master universitario di SECONDO LIVELLO in Sistemi e Tecnologie Elettroniche per la Sicurezza, la Difesa e l Intelligence STATUTO

Master universitario di SECONDO LIVELLO in Sistemi e Tecnologie Elettroniche per la Sicurezza, la Difesa e l Intelligence STATUTO Master universitario di SECONDO LIVELLO in Sistemi e Tecnologie Elettroniche per la Sicurezza, la Difesa e l Intelligence STATUTO Art.1 - Istituzione È istituito, presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica

Dettagli

GLOBAL MANAGEMENT CHALLENGE 2008-2009. internazionale di strategia d impresa. il torneo. più importante al mondo KEY FACTORS

GLOBAL MANAGEMENT CHALLENGE 2008-2009. internazionale di strategia d impresa. il torneo. più importante al mondo KEY FACTORS GLOBAL MANAGEMENT CHALLENGE 2008-2009 il torneo internazionale di strategia d impresa più importante al mondo 2.4-231008 KEY FACTORS WORLD-CLASS BUSINESS SIMULATION EMPLOYER BRANDING INNOVATIVO E NETWORKING

Dettagli

Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e biotecnologico

Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e biotecnologico La formazione post lauream in Italia e le interrelazioni con le Imprese Università di Salerno, Aula Magna Campus di Fisciano, 4 Luglio 2014 Il Dottorato di Ricerca in Campania per il settore chimico e

Dettagli

IL SALONE DELLE OPPORTUNITA I NAPOLI 2015 17 19 NOVEMBRE MOSTRA D OLTREMARE. Martedì 17

IL SALONE DELLE OPPORTUNITA I NAPOLI 2015 17 19 NOVEMBRE MOSTRA D OLTREMARE. Martedì 17 IL SALONE DELLE OPPORTUNITA I NAPOLI 2015 17 19 NOVEMBRE MOSTRA D OLTREMARE Martedì 17 H. 9.00 - SALA ITALIA INAUGURAZIONE DI ORIENTASUD 2015 E SALUTI ISTITUZIONALI Presentazione della XVI edizione di

Dettagli

I DIVISIONE 4.5) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2003/2004 DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INGEGNERIA DEL SUONO.

I DIVISIONE 4.5) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2003/2004 DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INGEGNERIA DEL SUONO. I DIVISIONE 4.5) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2003/2004 DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INGEGNERIA DEL SUONO. OMISSIS DELIBERA di approvare la istituzione ed attivazione, per l A.A.2003/2004,

Dettagli

Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita,

Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita, Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita, UnidTest ha sviluppato Servizi e Strumenti di Orientamento pensati per studenti, scuole, università, enti pubblici e privati.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2008 2009 Codice Corso di Studio: 10805 Art. 1 Per l anno

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Pagina 1 di 5 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 29 luglio 2015 Programmazione dei posti per l'accesso ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia

Dettagli

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45 1. L indagine 2015 Il Profilo dei Laureati 2014 (indagine 2015) prende in considerazione quasi 230.000 laureati di 64 Atenei italiani. Cinque Atenei (Roma La Sapienza, Bologna, Napoli Federico II, Padova

Dettagli

Coordinamento tra i Dottorati di Ricerca

Coordinamento tra i Dottorati di Ricerca UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE Aula Magna del Rettorato, piazza S.Marco, 4 % Firenze Venerdì 28 gennaio 2011 ore 10.00 TERZA GIORNATA DI STUDIO La qualità della ricerca e della didattica nelle discipline

Dettagli

IMMATRICOLAZIONI. IMMATRICOLATI PURI Tutti gli studenti immatricolati per la prima volta al Sistema Universitario Nazionale.

IMMATRICOLAZIONI. IMMATRICOLATI PURI Tutti gli studenti immatricolati per la prima volta al Sistema Universitario Nazionale. GLOSSARIO La sempre maggiore necessità di conoscere i dati e la sempre più variegata tipologia di utenti non addetti ai lavori ha portato alla creazione di questa sezione. Evitiamo e-mail e telefonate

Dettagli

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti Titolo FESTIVAL DELLE CARRIERE INTERNAZIONALI Referente/i Referente Orientamento in uscita/progetti internazionali Destinatari Studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di II grado Pre-requisiti

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome dr. Giuseppe Grasso Data di nascita 1 maggio 1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio EP/5 Università di Palermo Responsabile Settore Comunicazione

Dettagli

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo -

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof. Pietro Lo Iacono E-mail: p.loiacono@lumsa.it

Dettagli

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Anno 2010 Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Il questionario, anonimo, serve a conoscere in modo sistematico le opinioni

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in INFORMATICA

Corso di Laurea Specialistica in INFORMATICA Corso di Laurea Specialistica in INFORMATICA Finalità Formare laureati specialistici in grado di effettuare la pianificazione, la progettazione, lo sviluppo, la direzione dei lavori, la stima, il collaudo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F.

REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. REGOLAMENTO DEL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN CRIMINOLOGIA FORENSE MA.CRI.F. Art. 1 - Istituzione del Master in Criminologia Forense MA.CRI.F. E istituito presso l Università Carlo

Dettagli

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 Introduzione Le borse di studio sono concesse ai cittadini turchi, e mirano a favorire la cooperazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO STATUTO Art. 1 Istituzione È istituito presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata,

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

Il dottorato industriale

Il dottorato industriale GRUPPO TELECOM ITALIA Roma, 17 luglio 2012 Il dottorato industriale Antonio Migliardi Responsabile Human Resouces & Organization Telecom Italia Il modello di relazione con le Università Le iniziative sul

Dettagli

I L P R E S I D E N T E

I L P R E S I D E N T E Proroga dei termini di tutti i bandi per il conferimento - nell'anno 2015 e con scadenza 18 marzo 2015 - di borse di studio, borse di studio per tesi di laurea all estero e per premi di laurea, destinati

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona I TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO : UNO STRUMENTO DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO ESPERIENZE, CRITICITA E PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO PIACENZA,

Dettagli

Regolamento. EY Business Game 2014

Regolamento. EY Business Game 2014 Regolamento EY Business Game 2014 BGC 2014 Business Game Competition 2014 Regolamento Premessa Business Game Competition 2014 (di seguito BGC 2014) è un contest organizzato e promosso da EY dedicato agli

Dettagli

RASSEGNA STAMPA YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

RASSEGNA STAMPA YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 RASSEGNA STAMPA YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 ADNKronos,martedì7ottobre2014,15:34:58SCUOLA:TORNALOYOUNGINTERNATIONALFORUM CON'LABUONASCUOLA'EIL'LAVORARENELMONDO'aRomadal14al16ottobreRoma,7ott. (AdnKronos)POltre6milaoffertedistudioelavoroprovenientida15Paesidiversi,27docentitutor

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA ( CP) DEL DIPARTIMENTO DI MECCANICA, MATEMATICA E MANAGEMENT ( DMMM)

RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA ( CP) DEL DIPARTIMENTO DI MECCANICA, MATEMATICA E MANAGEMENT ( DMMM) RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA ( CP) DEL DIPARTIMENTO DI MECCANICA, MATEMATICA E MANAGEMENT ( DMMM) (Approvata nella seduta del 20 DICEMBRE 2013) RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia Dipartimento studi Sull impresa MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Anno Accademico

Dettagli

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65 1. L indagine 2013 Il Profilo dei Laureati 2012 (indagine 2013) prende in considerazione quasi 227.000 laureati di 63 Atenei italiani, 2 dei quali partecipano per la prima volta (Roma Tor Vergata e Enna

Dettagli

Calendario dello studente

Calendario dello studente Unità Orientamento e Tutorato Via Savonarola 11 44121 Ferrara Tel. 0532 293395-96 Fax 0532 293333 Web: www.unife.it/orientamento Email: orientamento@unife.it Università degli Studi di Ferrara Anno Accademico

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Classe 11 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN LINGUE E LETTERATURE EUROMEDITERRANEE La laurea triennale in LINGUE E LETTERATURE EUROMEDITERRANEE

Dettagli

Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES

Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES 1 2 3 Il presente fascicolo è stato curato da Simona Aceto e Valentina Ricevuto, con il coordinamento di Clara Grano dell Agenzia Nazionale SOCRATES Italia. Impaginazione e grafica a cura di Fabiola Capelasso

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO STATUTO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO STATUTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO STATUTO Art. 1 Istituzione È istituito presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata,

Dettagli

Grand Tour Photo Festival REGOLAMENTO DEL CONCORSO. Anno 2014

Grand Tour Photo Festival REGOLAMENTO DEL CONCORSO. Anno 2014 Grand Tour Photo Festival REGOLAMENTO DEL CONCORSO Anno 2014 Art. 1. ORGANIZZATORI. Il concorso fotografico Grand Tour Photo Festival è promosso dalla cattedra di Storia dell Architettura, Dipartimento

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria A cura della Prof.ssa Paola Giacone Giacobbe a.s. 2010-2011 Il Sistema

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Regolamento didattico del corso di studio per il conseguimento della laurea in Fisica Art.1 - Norme generali...1 Art.2 - Obiettivi formativi...1 1. Obiettivi specifici del corso...1 2. Risultati di apprendimento

Dettagli

L Università di Trento tutti gli studenti che si impegnano. PREMI DI MERITO...quando studiare ti conviene

L Università di Trento tutti gli studenti che si impegnano. PREMI DI MERITO...quando studiare ti conviene L Università di Trento tutti gli studenti che si impegnano PREMI DI MERITO...quando studiare ti conviene PREMI DI MERITO...quando studiare ti conviene Cos è il premio di merito Unitn è il primo ateneo

Dettagli

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza

Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Conferenza di Catania 3 Gruppo di Lavoro: Nuove Tecnologie ed Insegnamento a Distanza Maria Amata Garito Professore di Tecnologie dell Istruzione e dell Apprendimento Facoltà di Psicologia Università di

Dettagli

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Plaja Francesca Indirizzo Telefono Cellulare 339.52.97.173 E-mail Nemo997@vodafone.it fplaja@scamilloforlanini.rm.it

Dettagli

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO (ANSA) - ROMA, 22 APR - Dal 27 al 29 aprile l'acsig, Associazione Culturale per lo Sviluppo dell'inventiva Giovanile, in partnership con l'università

Dettagli

Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 2007/2008.

Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 2007/2008. Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 00/008. La valutazione delle attività didattiche dell Università, da parte degli studenti

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA SPERIMENTALE - CLASSE 20/S FISICA Art. 1 Denominazione del Corso di Laurea e Classe d appartenenza 1. E istituito, presso l Università degli Studi

Dettagli

Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria

Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Dipartimento di Ingegneria Obiettivi didattici INGEGNERIA MECCANICA ll Corso di studio ha l obiettivo di fornire agli

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA e DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL IMPRESA MARIO LUCERTINI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Contributi della Segreteria Tecnica Prime analisi sulle strutture disponibili

Dettagli

SSAS Scuola superiore di studi avanzati

SSAS Scuola superiore di studi avanzati SSAS Scuola superiore di studi avanzati a.a. 2015/2016 1 Scuola Superiore di Studi Avanzati Ogni Allievo è seguito sia da un tutor che da un relatore specializzato per l approfondimento di un progetto

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIRITTO E ISTITUZIONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IN SANITA A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Federico Spandonaro

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA. Linee guida per l apprendimento delle lingue

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA. Linee guida per l apprendimento delle lingue LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA Linee guida per l apprendimento delle lingue 1 1. Prima lingua obbligatoria... 3 1.1. Prova di conoscenza B1: COME... 3 1.2. Prova di conoscenza B1: DOVE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RICCI ANTONIETTA Indirizzo VIA ZAMOSCH, 43 CASSINO Telefono 07762994102 Fax E-mail a.ricci@unicas.it Nazionalità

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara Master in traduzione settoriale e interpretariato Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara La scuola La S.S.I.T., Scuola Interpreti, Scuola Superiore per

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011)

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO. (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE E L ORGANIZZAZIONE DEI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO (Emanato con D.R. n. 409 in data 07/04/2011) TITOLO I MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO

Dettagli

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Informazioni sul Master (Fonte: pagine informative del Portale di Ateneo e comunicazioni tutor Master) TITOLO MIEX INTERNATIONAL

Dettagli

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59 1. L indagine 014 Il Profilo dei Laureati 013 (indagine 014) prende in considerazione quasi 30.000 laureati di 64 Atenei italiani (rispetto alla scorsa indagine partecipa per la prima volta anche l Ateneo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 IMT ALTI STUDI LUCCA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA SEDE BOLOGNA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/OSSERVATORIO

Dettagli

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Accesso al corso di laurea in medicina e chirurgia L. 264 / 1999 M.I.U.R. a) Numero programmato Offerta formativa Fabbisogno regionale b) Prove di ammissione

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/2013/3422 del 28/10/2013 Firmatari: MANFREDI GAETANO U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 2897 del 04.09.2013; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004

Dettagli

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE

D.R. N. 1002/14 IL RETTORE D.R. N. 1002/14 IL RETTORE Vista la Legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; Vista la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; Visto lo

Dettagli

AIAA SASA. Presentazione associazione e attività svolte nell a.a. 2013-14

AIAA SASA. Presentazione associazione e attività svolte nell a.a. 2013-14 AIAA SASA Presentazione associazione e attività svolte nell a.a. 2013-14 Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale Presentazione associazione e attività a.a. 2013-14 Cos è l AIAA L'American Institute

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Art.1 Ambito di applicazione 1.Il presente regolamento, emanato

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà di Ingegneria Anno Accademico 2007/2008

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

Regolamento 1. - ambiente, - attività motoria, - cultura della pace, - dipendenza da sostanze come tabacco, alcol, droghe o altro,

Regolamento 1. - ambiente, - attività motoria, - cultura della pace, - dipendenza da sostanze come tabacco, alcol, droghe o altro, L Azienda USL di Modena e l Associazione Italiana Comunicazione Pubblica e Istituzionale nell ambito delle attività del Coordinamento Nazionale Marketing Sociale organizzano il Concorso Marketing per la

Dettagli

Fagnani Daniela Rosa. P.zza Leonardo da Vinci, 32 20133 Milano. daniela.fagnani@polimi.it

Fagnani Daniela Rosa. P.zza Leonardo da Vinci, 32 20133 Milano. daniela.fagnani@polimi.it C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo P.zza Leonardo da Vinci, 32 20133 Milano Telefono 3357755149-0295303306 Fax E-mail daniela.fagnani@polimi.it

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Regolamento didattico del corso di studio per il conseguimento della laurea in Scienza dei Materiali. Art.1 - Norme generali...1 Art.2 - Obiettivi formativi...2 1. Obiettivi specifici del corso...2 2.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in PROCESSI DECISIONALI E LOBBYING IN ITALIA ED IN EUROPA realizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza in convenzione con il

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO POLITECNICO DI TORINO anita.tabacco@polito.it Politecnico di Torino 1/23 La Missione L istruzione superiore e la formazione di alto livello La ricerca scientifica Il trasferimento tecnologico I servizi

Dettagli

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti L 1 r C d P p S i d M m I m S n L ATENEO DI MODENA E REGGIO EMILIA 12 Facoltà, 31 Dipartimenti, quasi 19.000 iscritti ai soli corsi di studio, un numero

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2012/13 FACOLTA

ANNO ACCADEMICO 2012/13 FACOLTA ANNO ACCADEMICO 2012/13 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CON PERCORSO UNITARIO QUADRIENNALE SUCCESSIVO ALL ANNO DI BASE REGOLAMENTO ISCRIZIONI, PASSAGGI E TRASFERIMENTI

Dettagli