Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR)"

Transcript

1 Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR) Workshop «La didattica universitaria in Italia. Una prima ricognizione» Roma 18 marzo 2016

2 L ANVUR presenta oggi i risultati del lavoro svolto per la costruzione di un sistema di indicatori omogeneo sui percorsi di studio. Gli indicatori elaborati: permettono agli atenei di monitorare i propri corsi e valutarne punti di forza e debolezza in maniera comparata permettono all ANVUR di monitorare le carriere degli studenti nei diversi corsi e atenei

3 Dati sui risultati delle attività formative: finalità istituzionali Attività di analisi: Rapporto ANVUR sullo Stato del Sistema Universitario e della Ricerca AVA: Accreditamento, Valutazione Periodica e Autovalutazione. L Allegato F del DM 47/2013 ha individuato 23 Indicatori e parametri per la Valutazione Periodica delle attività formative, anche se alcuni in forma non immediatamente operativa

4 Gli indicatori che presentiamo sono parte di un più ampio sistema che si intende sviluppare: 1. Carriera accademica dello studente : dati Anagrafe Nazionale Studenti 2. Attrattività del corso e internazionalizzazione: dati Anagrafe Nazionale Studenti 3. Sostenibilità didattica: dati SUA-CDS 4. Soddisfazione dello studente: dati Almalaurea; opinioni degli studenti sui singoli insegnamenti e sul corso 5. Esiti occupazionali: dati Almalaurea e in prospettiva banche dati amministrative

5 La presentazione è organizzata in due parti: INDICATORI: presentazione delle Schede di Ateneo e delle Schede di Corso di Studio e di alcuni dati di sistema. ANALISI LONGITUDINALE DELLE CARRIERE ACCADEMICHE: si presentano alcuni risultati oggetto di approfondimento nel prossimo Rapporto ANVUR, per mostrare le potenzialità dell approccio per coorte.

6 PRESENTAZIONE INDICATORI CARRIERE STUDENTI

7 Obiettivi Informazioni sull ateneo e sui corsi di studio, arricchite da informazioni qualitative (Relazione dei Nuclei - Schede SUA) e messe a disposizione degli atenei, dell ANVUR, delle CEV nelle visite di accreditamento periodico: come strumento di monitoraggio finalizzato alla definizione della loro politica di qualità della didattica; supporto informativo necessario per le attività connesse all Accreditamento Periodico. Il Corso di Studio essere confrontato con i corsi della stessa classe di laurea e tipologia, per l intero territorio nazionale o per ripartizione. Gli indicatori sui corsi, opportunamente aggregati, possono restituire il posizionamento relativo dell ateneo rispetto alle carriere dei suoi studenti.

8 INDICATORI Indicatori sui percorsi di studio Nell Allegato F del DM 47/2013, gli indicatori sui percorsi di studio fanno riferimento alla: produttività, in termini di crediti conseguiti nel corso del primo anno di corso; abbandono (del Corso o del sistema universitario) tra I e II anno di corso e dopo N anni rispetto all immatricolazione; prosecuzione e produttività, in termini passaggio ad anni successivi e di crediti conseguiti degli studenti; conseguimento del titolo (laureati regolari e il tempo medio di conseguimento del titolo); ritardo, inteso come iscrizione fuori corso (indicazione già ricavabile dagli indicatori su laureati in corso e abbandoni dopo N anni).

9 Indicatori di corso di studio: modalità di calcolo Nei CdS degli atenei tradizionali, si riporta il valore dell indicatore relativo al Corso di studio e il valore di tutti i CdS della stessa Classe di Laurea, sia a livello nazionale che a livello di area geografica in cui si colloca il CdS. Per i CdS degli atenei telematici, oltre al valore relativo del singolo CdS considerato, viene riportato il valore di tutti i CdS appartenenti alla stessa Macroarea CUN e tipologia di corso (triennale, magistrale o a ciclo unico).

10 Scheda di Corso di Studio Sezione 1 Primo anno di corso e passaggio al secondo anno CFU conseguiti al termine del 1 anno su CFU da conseguire CdS Corsi della stessa Classe di laurea Italia Area geogr. Immatricolati inattivi al termine del 1 anno Prosecuzioni nello stesso Corso al 2 Anno (%) Prosecuzioni nello stesso Corso al 2 Anno con più di 39 CFU

11 Scheda di CDS sezione 1: esempio

12 Scheda di Corso di Studio Sezione 2 Esito dopo N e N+1 anni dall'immatricolazione (N = durata del Corso) LAUREATI REGOLARI STABILI (%) MEDIA VOTO ESAMI MEDIA VOTO LAUREE RAPPORTO TRA CFU STAGE E CFU TOTALI LAUREATI STABILI DOPO N+1 ANNI (%) Ancora iscritti dopo N+1 anni (%) Abbandoni dopo N+1 (%) CdS Corsi della stessa Classe Italia Area geogr.

13 Scheda di CDS sezione 2: esempio

14 Scheda di Corso di Studio Sezione 3 Attrattività e internazionalizzazione CdS Corsi della stessa Classe Italia Area geogr. MOBILITA REGIONALE ISCRITTI A LM CON TITOLO I LIVELLO IN ALTRO ATENEO ISCRITTI A LM CON TITOLO I LIVELLO CONSEGUITO ALL'ESTERO IMMATRICOLATI CON DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA ESTERO ISCRITTI CON ALMENO 6 CFU CONSEGUITI ALL'ESTERO LAUREATI CON ALMENO 9 CFU CONSEGUITI ALL'ESTERO

15 Scheda di CDS sezione 3: esempio

16 Indicatori di Ateneo: modalità di calcolo Gli indicatori di ateneo sono calcolati in 3 modi: 1. Indicatore semplice 2. Indicatore rapportato alla media nazionale 3. Indicatore normalizzato e ponderato (per tener conto della composizione dei corsi): il valore sintetico di ateneo per ciascun indicatore è stato ottenuto utilizzando delle aree di aggregazione (ADA) omogenee al proprio interno.

17 Scheda di ATENEO sezione 1: esempio

18 Scheda di ATENEO sezione 2: esempio

19 DATI NAZIONALI: INDICATORE Tipo di Corso di Studio Laurea Laurea triennale magistrale CFU conseguiti su CFU da conseguire al I anno 52,0% 68,1% Prosecuzione stabile al II anno 70,7% 89,6% Prosecuzione nel sistema universitario al II anno 85,9% 91,0% Prosecuzione nello stesso CDS al II anno con >39 CFU 40,6% 55,1% Laureati regolari stabili 27,1% 50,6% Laureati stabili dopo N+1 anni 38,6% 72,9% Laureati stabili o ancora iscritti dopo N+1 anni 64,0% 86,4%

20 Indicatore 1 - CFU conseguiti su CFU da conseguire al I anno 70% 60% 50% 61,4% 64,4% 53,9% 50,1% 48,1% 40% 30% 20% 10% 0% NORD-OVEST NORD-EST CENTRO SUD ISOLE

21 45% 40% 40,8% 38,7% Laureati regolari stabili 35% 30% 29,3% 25% 22,8% 22,0% 20% 15% 10% 5% 0% NORD-OVEST NORD-EST CENTRO SUD ISOLE

22 Laureati regolari stabili, per AREA CUN del CdS 6 Scienze mediche 11 Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e 13 Scienze economiche e statistiche 2 Scienze fisiche 10 Scienze dell antichità, filologico-letterarie e storico- 14 Scienze politiche e sociali 9 Ingegneria industriale e dell'informazione 3 Scienze chimiche 8 Ingegneria civile ed Architettura 1 Scienze Matematiche e Informatiche 7 Scienze agrarie e veterinarie 5 Scienze biologiche 4 Scienze della Terra 12 Scienze giuridiche 38,4% 37,4% 35,7% 33,6% 33,5% 28,8% 26,5% 26,0% 23,7% 23,6% 21,9% 19,0% 15,5% 57,5% 0,0% 10,0% 20,0% 30,0% 40,0% 50,0% 60,0% 70,0%

23 Fasi e tempi Giugno 2013: prima estrazione dati ANS (a.a. 2011/2012) Marzo 2014: pubblicazione risultati analisi pilota (Rapporto ANVUR) Giugno 2014: estrazione dati per «Indicatori 2014» Marzo 2015: creazione «Area riservata Atenei» sul sito Anvur. Dati organizzati in Scheda di Ateneo e Scheda di CDS, a disposizione dell ateneo per verifiche, confronto e suggerimenti Aprile/settembre 2015: confronto con gli atenei, raccolta feedback, revisione degli indicatori e delle schede Ottobre 2015: estrazione dati per «Indicatori 2015» Novembre/Dicembre 2015: analisi dati per pubblicazione (sito Anvur; Rapporto ANVUR)

24 Utilizzo degli Indicatori Affidabilità dei dati e di ANS, Metodologia di analisi, scelta degli indicatori e definizioni operative: confronto e condivisione Utilizzo e utilità dei dati per l ateneo e per l Anvur: All interno del Sistema AVA: nelle procedure di accreditamento periodiche per la scelta dei CDS da visitare e come supporto all autovalutazione All interno del CRUSCOTTO ATENEO del MIUR, per consentire la consultazione e la personalizzazione delle analisi da parte degli Atenei o dei Corsi di Studio

25 PRESENTAZIONE ANALISI PER COORTE

26 Analisi longitudinale delle coorti di immatricolati 1. Esito della coorte (abbandono, laurea, iscrizione) all inizio dell a.a. 2014/15 2. Esito della coorte dopo un numero N di anni successivi all immatricolazione (al termine della durata del corso, a un anno oltre e a un numero di anni pari al doppio della durata del corso di studio) 3. Tasso di abbandono tra il I e il II anno di corso 4. Mobilità durante il percorso (passaggi, trasferimenti, sospensioni) 5. Passaggio a un Corso di Laurea magistrale dei laureati nei Corsi di Laurea triennali

27 ESITO DELLE COORTI AL 2014/2015 Coorte 2003/ dopo 11 anni Coorte 2004/ dopo 10 anni Coorte 2005/ dopo 9 anni Coorte 2006/ dopo 8 anni Coorte 2007/ dopo 7 anni Coorte 2008/ dopo 6 anni Coorte 2009/ dopo 5 anni Coorte 2010/ dopo 4 anni Coorte 2011/ dopo 3 anni Coorte 2012/ dopo 2 anni Coorte 2013/ dopo 1 anno 57, ,8 56,8 55,8 53,1 49,3 42,4 26,8 19,6 13,7 Laureati Abbandoni Ancora iscritti 38,7 3,5 38,5 4,5 36,8 6,4 35,8 7, ,2 32, ,7 28,1 29,4 24,7 48,5 80,3 86,3 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100%

28 40 LAUREATI REGOLARI (DOPO 3 ANNI CDS TRIENNALI) ,8 19,6 19,1 20,9 21,2 22,3 23, , Coorte di immatricolati nel 2003/2004 Coorte di immatricolati nel 2004/2005 Coorte di immatricolati nel 2005/2006 Coorte di immatricolati nel 2006/2007 Coorte di immatricolati nel 2007/2008 Coorte di immatricolati nel 2008/2009 Coorte di immatricolati nel 2009/2010 Coorte di immatricolati nel 2010/2011 Coorte di immatricolati nel 2011/2012

29 Percentuale di laureati dopo «N» dall immatricolazione Corsi di laurea triennali Coorte di immatricolati nel 2003/2004 Coorte di immatricolati nel 2004/ Coorte di immatricolati nel 2005/2006 Coorte di immatricolati nel 2006/2007 Coorte di immatricolati nel 2007/2008 Coorte di immatricolati nel 2008/2009 Coorte di immatricolati nel 2009/ Coorte di immatricolati nel 2010/ dopo 3 anni dopo 4 anni dopo 6 anni Coorte di immatricolati nel 2011/2012

30 Laureati regolari (dopo 3 anni) per area geografica sede del Corso 50 Corsi di laurea triennali / / / / / / / / / NORD CENTRO MEZZOGIORNO

31 Percentuale di Laureati regolari (dopo 3 anni) 50 per tipo di diploma di maturità Corsi di laurea triennali 2003/ / / / / / / / / Liceale Professionale Tecnica

32 ABBANDONI TRA IL PRIMO E IL SECONDO ANNO DI CORSO 20 Triennali Ciclo unico Magistrali ,2 17,2 10,1 7, , ,5 8,1 15,8 9 16,1 15,4 15 9,5 9,5 9,8 13,9 8,5 6 7,2 7,4 6,4 7,7 8, ,8 7,2 6, IMM nel 2003/2004 IMM nel 2004/2005 IMM nel 2005/2006 IMM nel 2006/2007 IMM nel 2007/2008 IMM nel 2008/2009 IMM nel 2009/2010 IMM nel 2010/2011 IMM nel 2011/2012 IMM nel 2012/2013

33 Utilità degli Indicatori Individuare punti di forza e debolezza in maniera comparata (Schede ANVUR, Cruscotto Ateneo MIUR) Supporto alla autovalutazione, al monitoraggio, al riesame dei corsi. Spunti di riflessione in sede di assicurazione della qualità della didattica, promuovendo il miglioramento dei corsi. Favorire politiche di qualità della didattica basate anche su indicatori affidabili e oggettivi Per ANVUR possibilità di monitorare l andamento dei corsi, dei percorsi di studio e dei loro esiti, studiandone i fenomeni Indicatori «sentinella», a supporto alle attività di accreditamento periodico delle Sedi e dei Corsi di Studio (AVA-ANVUR)

34 Grazie dell attenzione Giuseppe Carci

Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA

Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA Giuseppe Carci (ANVUR) Workshop «La revisione del sistema AVA: la proposta ANVUR» Perugia 8 aprile 2016 L ANVUR presenta oggi: i risultati del lavoro svolto per la

Dettagli

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti 2015

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti 2015 Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti 2015 Premessa: finalità e obiettivi La necessità di disporre di dati relativi alle carriere accademiche degli studenti e ai risultati delle

Dettagli

Sistema di indicatori sulle carriere degli studenti

Sistema di indicatori sulle carriere degli studenti Sistema di indicatori sulle carriere degli studenti Premessa: finalità e obiettivi La necessità di disporre di dati relativi alle carriere degli studenti e ai risultati delle attività formative risponde

Dettagli

COMUNICAZIONE PUBBLICA E D IMPRESA

COMUNICAZIONE PUBBLICA E D IMPRESA Corso di Laurea in COMUNICAZIONE PUBBLICA E D IMPRESA DATI DI INGRESSO, PERCORSO E USCITA Obiettivo del documento L'Università Suor Orsola Benincasa documenta gli aspetti salienti della didattica, attuando

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEI QUADRI B6, B7, C1 e C2 DELLA SUA- CDS (RELATIVE ALL'ELABORAZIONE DI DATI STATISTICI)

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEI QUADRI B6, B7, C1 e C2 DELLA SUA- CDS (RELATIVE ALL'ELABORAZIONE DI DATI STATISTICI) LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEI QUADRI B6, B7, C1 e C2 DELLA SUA- CDS (RELATIVE ALL'ELABORAZIONE DI DATI STATISTICI) In queste note vengono fornite alcune indicazioni operative per la compilazione

Dettagli

Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017

Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017 Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017 E disciplinato dal DM 987 del 12 dicembre 2016, che sostituisce il DM 47/2013, e si applica ai Corsi di Laurea, Laurea Magistrale e Laurea

Dettagli

Tab. 1 Iscritti al test/iscritti/immatricolati. Tab. 2 Provenienza geografica degli immatricolati al 1 anno [n e %]

Tab. 1 Iscritti al test/iscritti/immatricolati. Tab. 2 Provenienza geografica degli immatricolati al 1 anno [n e %] Corso di Studio: Laurea in Ingegneria Edile-Architettura Classe: LM-4 Architettura e Ingegneria Edile-Architettura Sede: Pavia RAPPORTO DI RIESAME INIZIALE 213 APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME -213 Tab.

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA E DEI SERVIZI DI SUPPORTO NELL OPINIONE DI STUDENTI E LAUREATI

LA VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA E DEI SERVIZI DI SUPPORTO NELL OPINIONE DI STUDENTI E LAUREATI LA VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA E DEI SERVIZI DI SUPPORTO NELL OPINIONE DI STUDENTI E LAUREATI 8 ottobre 2014 Raffaella Di Biase Responsabile Ufficio Valutazione e Controllo Qualità IL SISTEMA DI RILEVAZIONE:

Dettagli

SERVIZIO SUPPORTO MANAGEMENT E QUALITA' Pagina 1 di 23

SERVIZIO SUPPORTO MANAGEMENT E QUALITA' Pagina 1 di 23 DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI CLASSE LM 70 FACOLTA' DI BIOSCIENZE E TECNOLOGIE AGRO-ALIMETARI E AMBIENTALI SEDE DI TERAMO A) INDICATORI EFFICIENZA

Dettagli

I GLI IMMATRICOLATI E GLI ISCRITTI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO

I GLI IMMATRICOLATI E GLI ISCRITTI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO IL SISTEMA UNIVERSITARIO Tab. 2 Numero di stage e tirocini curriculari svolti, a.a. 2013/2014 (Fonte: Nuclei di Valutazione degli Atenei Procedura Nuclei ) I.1.4 - GLI IMMATRICOLATI E GLI ISCRITTI AL SISTEMA

Dettagli

Indicatori statistici

Indicatori statistici Indicatori statistici Ciro Marziliano 10 settembre 2015 Indice 1 Indicatori sugli immatricolati 2 1.1 Immatricolati........................................ 2 1.2 Immatricolati al primo anno................................

Dettagli

Motivazioni nella scelta del corso di laurea. Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA)

Motivazioni nella scelta del corso di laurea. Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA) Motivazioni Napoli, 22 maggio 2012 Moira Nardoni (ALMALAUREA) Come si riflettono sulla carriera e sull esperienza universitaria i fattori motivazionali? - Interesse per le discipline - aspettative occupazionali

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2015/16 per Scuola di Ateneo Agraria e Medicina Veterinaria 8 1 8 Economia e Scienze Politiche 5 9 Giurisprudenza 1 1 12 1 17 Medicina

Dettagli

Le esperienze di studio all estero

Le esperienze di studio all estero 5. Le esperienze di studio all estero La diffusione delle esperienze di studio all estero fra i laureati, a livello complessivo, è aumentata, seppure lievemente, negli ultimi anni, soprattutto nell ambito

Dettagli

Primi esiti dei lavori della Commissione di elaborazione delle politiche sull offerta formativa dell Università di Foggia. Foggia, 15 Febbraio 2017

Primi esiti dei lavori della Commissione di elaborazione delle politiche sull offerta formativa dell Università di Foggia. Foggia, 15 Febbraio 2017 Primi esiti dei lavori della Commissione di elaborazione delle politiche sull offerta formativa dell Università di Foggia Foggia, 15 Febbraio 2017 Totale immatricolati e immatricolati di età uguale o inferiore

Dettagli

Corso di Laurea in Biotecnologie per la diagnostica medica, farmaceutica e veterinaria (LM-9) Dati di ingresso, di percorso e di uscita

Corso di Laurea in Biotecnologie per la diagnostica medica, farmaceutica e veterinaria (LM-9) Dati di ingresso, di percorso e di uscita Corso di Laurea in Biotecnologie per la diagnostica medica, farmaceutica e veterinaria (LM-9) Dati di ingresso, di percorso e di uscita I dati relativi agli studenti di tutti i CdS dell Ateneo della Basilicata

Dettagli

Dipartimento di Giurisprudenza. Giornata di confronto sui temi della didattica. Università degli Studi di Torino

Dipartimento di Giurisprudenza. Giornata di confronto sui temi della didattica. Università degli Studi di Torino Giornata di confronto sui temi della didattica Fondazione Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale 22 settembre 2015 L offerta formativa del Dipartimento di Giurisprudenza Corsi di Studio dipartimentali:

Dettagli

I corsi di laurea in Scienze Geologiche dell Università di Padova

I corsi di laurea in Scienze Geologiche dell Università di Padova I corsi di laurea in Scienze Geologiche dell Università di Padova Bernardo Cesare Dipartimento di Geoscienze 30 gennaio 2016 Mestre DIPARTIMENTO Presentazione Argomenti Il nuovo Dipartimento I percorsi

Dettagli

Prosecuzione degli studi dopo la laurea di 1 livello. Napoli, 22 maggio 2012 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea)

Prosecuzione degli studi dopo la laurea di 1 livello. Napoli, 22 maggio 2012 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea) Napoli, maggio 01 Silvia Galeazzi (AlmaLaurea) Laureati 011 che intendono proseguire la propria formazione dopo il titolo : quanti sono, che caratteristiche hanno? La laurea magistrale è sempre la tipologia

Dettagli

I.1.5 - I PERCORSI DI STUDIO UNIVERSITARI: MONITORAGGIO, ESITI, INDICATORI

I.1.5 - I PERCORSI DI STUDIO UNIVERSITARI: MONITORAGGIO, ESITI, INDICATORI I.1.5 - I PERCORSI DI STUDIO UNIVERSITARI: MONITORAGGIO, ESITI, INDICATORI I dati relativi alla regolarità dei percorsi di studio mostrano un significativo miglioramento, sia con riferimento all andamento

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati ti nell Anno Accademico 2013/14 per Scuola di Ateneo Agraria e Medicina Veterinaria 8 1 6 Economia e Scienze Politiche 6 9 Giurisprudenza 1 1 Ingegneria 12

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO. SENATO ACCADEMICO Seduta del

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO. SENATO ACCADEMICO Seduta del SENATO ACCADEMICO Seduta del 24.09.2012 Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento (sistema AVA) 1 RIFERIMENTI NORMATIVI LEGGE 240/2005 ( Legge Gelmini) LINEE GUIDA ENQA -Bergen 2005 D.LGS N.19 DEL

Dettagli

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica Istruzione 20 Istituto Nazionale di Statistica scuole, Classi e alunni per tipo Di scuola Anno scolastico 2014/2015 * per le scuole dell infanzia si fa riferimento alle sezioni ** l indicatore è calcolato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in SCIENZE STATISTICHE PER LA FINANZA Classe: LM-83 - Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie Magistrale Quadro C1 - Dati di ingresso, di percorso

Dettagli

Le votazioni. 1 Per il calcolo delle medie il voto di 110 e lode è stato posto uguale a 113. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 101

Le votazioni. 1 Per il calcolo delle medie il voto di 110 e lode è stato posto uguale a 113. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 101 7. Le votazioni I principali fattori che incidono sulla probabilità di ottenere buoni voti alla laurea sono il background scolastico (percorso liceale e buoni voti di diploma), essersi iscritti spinti

Dettagli

Istituzione e accreditamento di un percorso congiunto: le novità del D.M. n. 47/2013 e del D.M. n. 1059/2013

Istituzione e accreditamento di un percorso congiunto: le novità del D.M. n. 47/2013 e del D.M. n. 1059/2013 Percorsi di Internazionalizzazione 2013-2014Perc Università degli Studi di Padova Servizio Relazioni Internazionali Archivio Antico - 13 Marzo 2012 Istituzione e accreditamento di un percorso congiunto:

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro classe LM-12 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro classe LM-12 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro classe LM-12 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Walter Le Moli Servizio Quality Assurance e gestione banche dati ministeriali

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/10

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/10 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2009/0 6 4 3 2 2 7 Lettere e Filosofia 8 9 Medicina e Chirurgia 6 5 4 Medicina Veterinaria 5 7 Scienze della Formazione 5 4 Scienze MM.

Dettagli

Rapporto Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a

Rapporto Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a. 2014-2015 Rapporto 2015 Direttore del corso: Prof. Antonino Marguccio Gruppo di gestione della assicurazione della

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA CORSI DI STUDIO DI SCIENZE ANNO 2013

RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA CORSI DI STUDIO DI SCIENZE ANNO 2013 RELAZIONE ANNUALE DELLA COMMISSIONE PARITETICA CORSI DI STUDIO DI SCIENZE ANNO 2013 La Commissione Paritetica Docenti-Studenti, attingendo alla SUA CdS e ad altre fonti disponibili valuta annualmente se:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Rapporto del Riesame iniziale 2013 Corso di Studio: LAUREA IN INFERMIERISTICA Dipartimento di riferimento: SCIENZE DELLA SANITÀ PUBBLICA E PEDIATRICHE Classe: L/SNT1 Sede: SCUOLA DI MEDICINA UNIVERSITA

Dettagli

Tavola 1 - Occupati anni per sesso, ripartizione geografica, titolo di studio, settore di attività economica e professione - Anni

Tavola 1 - Occupati anni per sesso, ripartizione geografica, titolo di studio, settore di attività economica e professione - Anni ALLEGATO STATISTICO Audizione del Presidente dell Istituto nazionale di statistica, Enrico Giovannini presso l XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato della Camera dei Deputati Roma, 7 giugno 2011 Tavola

Dettagli

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE AZIENDE

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE AZIENDE Classe: LM-77 Scienze economico-aziendali. Sede: Venezia. Corso di laurea magistrale in ECONOMA E GESTONE DELLE AZENDE Obiettivi formativi: l corso di laurea magistrale in Economia e Gestione delle Aziende

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15. Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15. Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15 Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo In vista della definizione della programmazione didattica per l a.a. 2014/15 e della conseguente progettazione dei

Dettagli

Evoluzione degli ingressi

Evoluzione degli ingressi CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA DATI DI INGRESSO Evoluzione degli INGRESSI dall a.a. 03/04 al 5/6 Evoluzione degli ingressi ^anno ^anno 3^anno 4 ANNO 60 50 40 30 0 0 5 6 8 3 5 5 5

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni...

Dettagli

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in:

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: Ingegneria delle Telecomunicazioni Informatica Approvato dal Consiglio

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire gli studi dopo la laurea sono il 5% tra i laureati di primo livello (la maggioranza opta per la laurea magistrale) e il % dei laureati di

Dettagli

Fondazione Nord Est. Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo. Padova, 11 GIUGNO 2007

Fondazione Nord Est. Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo. Padova, 11 GIUGNO 2007 Fondazione Nord Est Il capitale umano quale fattore di competitività per lo sviluppo Padova, 11 GIUGNO 2007 Fondazione Nord Est Un primo sguardo sulla popolazione e il suo livello di scolarità Le fotografie

Dettagli

DATI DI INGRESSO, PERCORSO,USCITA

DATI DI INGRESSO, PERCORSO,USCITA DATI DI INGRESSO, PERCORSO,USCITA INGRESSO Nel periodo 2012/13 fino al 2014/15 le iscrizioni al CdS Magistrale si mantengono per i tre anni consecutivi in costante aumento (fig. 3 del pdf allegato), registrando

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea magistrale in Architettura e innovazione classe LM-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Umberto Trame Servizio Quality Assurance e gestione banche dati ministeriali

Dettagli

a.a. 2008/09 a.a. 2012/13 a.a. 2009/10 a.a. 2011/12 a.a. 2010/11

a.a. 2008/09 a.a. 2012/13 a.a. 2009/10 a.a. 2011/12 a.a. 2010/11 Risultati della verifica del possesso dei requisiti di ammissione (dati al 30/10/2013) Tabella D.1.1_L Mod. RAV 2011 Fonte: dati MIUR (accesso programmato) Partecipanti alla valutazione del possesso delle

Dettagli

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti

Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti Sistema di indicatori sulle carriere accademiche degli studenti Premessa: finalità e obiettivi La necessità di disporre di dati relativi alle carriere accademiche degli studenti e ai risultati delle attività

Dettagli

SERVIZIO SUPPORTO MANAGEMENT E QUALITA' Pagina 1 di 28

SERVIZIO SUPPORTO MANAGEMENT E QUALITA' Pagina 1 di 28 DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN BIOTECNOLOGIE CLASSE L 2 FACOLTA' DI BIOSCIENZE E TECNOLOGIE AGRO-ALIMETARI E AMBIENTALI - MEDICINA VETERINARIA SEDE DI TERAMO A) INDICATORI EFFICIENZA ANDAMENTO

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09

Offerta formativa Università di Padova Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 2008/09 6 4 3 2 2 7 9 0 7 3 4 Medicina Veterinaria 5 6 Scienze della Formazione 5 3 Scienze MM. FF. NN. 3 3 5 6 4 3 0 7 Interateneo 3

Dettagli

Gabriella Salinetti. Le donne della Sapienza Pari opportunità per pari capacità? Lunedì 5 novembre 2012 Aula Odeion Edificio di Lettere e Filosofia

Gabriella Salinetti. Le donne della Sapienza Pari opportunità per pari capacità? Lunedì 5 novembre 2012 Aula Odeion Edificio di Lettere e Filosofia Genere: donna, sapiente Gabriella Salinetti Nucleo di Valutazione di Ateneo Le donne della Sapienza Pari opportunità per pari capacità? Lunedì 5 novembre 212 Aula Odeion Edificio di Lettere e Filosofia

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in TECNICHE ERBORISTICHE Classe: L-29 Scienze e tecnologie farmaceutiche Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di percorso e di uscita La seguente relazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in BENI CULTURALI E DISCIPLINE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO (ex BENI CULTURALI) Classe: L-1 Beni culturali Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di

Dettagli

Offerta formativa Università di Padova

Offerta formativa Università di Padova 8 Offerta formativa Numero dei corsi attivati nell Anno Accademico 202/3 5 4 3 2 2 6 8 9 7 5 5 Medicina Veterinaria 5 6 Scienze della Formazione 4 4 2 3 5 6 3 Interfacoltà 7 8 Interateneo 9 cdl triennale

Dettagli

Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea triennale in Urbanistica e pianificazione del territorio classe L-21 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Antonino Marguccio Servizio Quality Assurance e gestione banche

Dettagli

Analisi del trend di superamento degli esami di natura matematica nei Dipartimenti non matematici

Analisi del trend di superamento degli esami di natura matematica nei Dipartimenti non matematici Analisi del trend di superamento degli esami di natura matematica nei Dipartimenti non matematici A.A. 2012/2013 2013/2014 Catania, 03 Marzo 2015 Il Report analizza i dati riguardanti il superamento degli

Dettagli

CURRICULUM VITAE FORMAZIONE CULTURALE:

CURRICULUM VITAE FORMAZIONE CULTURALE: CURRICULUM VITAE NOME E COGNOME: ANNA MARIA MACCARIELLO NATA AD : AVELLINO DATA DI NASCITA: 22/02/1974 RESIDENZA: AVELLINO, VIA E. CAPOZZI, 84 DOMICILIO: AVELLINO, VIA G. DI GUGLIELMO, 6 RECAPITI TELEFONICI:

Dettagli

Report Corso SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE - Laurea Magistrale

Report Corso SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE - Laurea Magistrale Report Corso SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE - Laurea Magistrale Presidio per la Qualità d Ateneo Università degli Studi di Cagliari 21 luglio 2015 Presidio per la Qualità d Ateneo (UNICA) SCIENZE

Dettagli

DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE POLITICHE CLASSE L 36 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE

DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE POLITICHE CLASSE L 36 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE POLITICHE CLASSE L 36 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE SEDE DI TERAMO SERVIZIO SUPPORTO MANAGEMENT E QUALITA' A1) IN TERMINI DI ATTRATTIVITA' LAUREA IN SCIENZE

Dettagli

Tab. 3 Esiti occupazionali dei laureati della laurea triennale in Ingegneria Informatica ad un anno dal conseguimento del titolo

Tab. 3 Esiti occupazionali dei laureati della laurea triennale in Ingegneria Informatica ad un anno dal conseguimento del titolo APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME CDLM COMPUTER ENGINEERING -2015 Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno TIPOLOGIA ISCRIZIONE 2010/11 2011/12 2012/13 2013/14 2014/15 Immatricolati 18 60 51 34 40 Iscritti

Dettagli

ANDAMENTO DELLE CARRIERE DEGLI STUDENTI - ESAMI E CFU SOSTENUTI PER COORTE

ANDAMENTO DELLE CARRIERE DEGLI STUDENTI - ESAMI E CFU SOSTENUTI PER COORTE ANDAMENTO DELLE CARRIERE DEGLI STUDENTI - ESAMI E CFU SOSTENUTI PER COORTE azione 2007/2008 2007/2008 2007/2008 2007/2008 2007/2008 A.A. 2007/2008 2007/2008 2007/2008 2008/2009 2008/2009 Corso azione CULTURA

Dettagli

Attività di autovalutazione della ricerca

Attività di autovalutazione della ricerca Attività di autovalutazione della ricerca Riunione 22/10/2013 ore 14, Terese 28/10/2013 1 Ordine del giorno: Attività di valutazione della ricerca secondo la normativa AVA (linee guida ANVUR e DM 47/2013)

Dettagli

Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno

Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE RAPPORTO DI RIESAME 2014 APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME 2014 Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno TIPOLOGIA ISCRIZIONE Immatricolati 144 185 158 161 Immatricolati

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze dell'architettura Dati di sintesi Rapporto Annuale di Riesame 2014

Corso di Laurea in Scienze dell'architettura Dati di sintesi Rapporto Annuale di Riesame 2014 Risultati della verifica del possesso dei requisiti di ammissione (dati al 30/10/2013) Tabella D.1.1_L Mod. RAV 2011 Fonte: dati MIUR (accesso programmato) Partecipanti alla valutazione del possesso delle

Dettagli

(DM n. 249/2010, DM n. 139/2011)

(DM n. 249/2010, DM n. 139/2011) RELAZIONE TECNICA SULL ISTITUZIONE/ATTIVAZIONE DEI CORSI DI STUDIO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI ABILITANTI ALLE CLASSI A033, A043 E A059 A.A. 2011/12 (DM n. 249/2010, DM n. 139/2011) Università degli

Dettagli

APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME /2013 Immatricolati Iscritti

APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME /2013 Immatricolati Iscritti Corso di Studio: Laurea Magistrale in Ingegneria Civile Classe: LM-23 Ingegneria Civile Sede: Pavia RAPPORTO DI RIESAME INIZIALE 2013 APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME -2013 Tab. 1 Iscritti/Immatricolati

Dettagli

I giudizi sull esperienza universitaria

I giudizi sull esperienza universitaria . I giudizi sull esperienza universitaria Tra i laureati si rileva una generale soddisfazione per l esperienza universitaria nei suoi diversi aspetti. Sono molto apprezzati il corso di studio - inteso

Dettagli

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti Piano Performance, Programmazione Triennale, FFO Antonella Cammisa Direttore ARI Corso di formazione Internazionalizzazione dei percorsi

Dettagli

LA MOBILITÀ PER STUDIO E LAVORO

LA MOBILITÀ PER STUDIO E LAVORO Sintesi dei dati sull occupazione dei laureati siciliani: Il XVIII Rapporto AlmaLaurea sul Profilo e la Condizione occupazionale dei laureati permette di fotografare la mobilità territoriale e le performance

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire il proprio percorso di studio dopo la laurea sono il per cento tra i postriforma di primo livello (la grande maggioranza dei quali opta per

Dettagli

CORSO LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA RAPPORTO DI RIESAME 2016 APPENDICE

CORSO LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA RAPPORTO DI RIESAME 2016 APPENDICE CORSO LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA RAPPORTO DI RIESAME 2016 APPENDICE Tab. 1 Iscritti/ al 1 anno TIPOLOGIA ISCRIZIONE generici Iscritti A.A. 2011/12 134 142 147 A.A. 2012/13 107 114 114

Dettagli

Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica. Calendario Attività

Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica. Calendario Attività FACOLTÀ di SCIENZE Classe verticale in Scienze Matematiche Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica Calendario Attività approvato nel

Dettagli

Obiettivi strategici ed operativi. Allegato 2 del Piano della performance

Obiettivi strategici ed operativi. Allegato 2 del Piano della performance 2014 Obiettivi strategici ed operativi Allegato 2 del Piano della performance 2014-2016 0 ALBERO DELLE PERFORMANCE: AREA STRATEGICA A Area strategica Didattica Obiettivi strategici Miglioramento performance

Dettagli

Nucleo di valutazione di ateneo

Nucleo di valutazione di ateneo Università Ca Foscari di Venezia Nucleo di valutazione di ateneo Analisi per coorte secondo la metodologia CAMPUS Coorte 2002/2003 Ottobre 2003 A cura della Divisione Studi, Programmazione e Ricerca Il

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni; VISTO il decreto-legge 9 maggio 2003 n. 105, convertito dalla legge 11 luglio 2003 n. 170, nel seguito denominata legge,

Dettagli

Corso di laurea triennale in Design della moda e arti multimediali classe L-4 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea triennale in Design della moda e arti multimediali classe L-4 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea triennale in Design della moda e arti multimediali classe L-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof.ssa Maria Luisa Frisa Servizio Quality Assurance e gestione banche dati

Dettagli

I contratti di insegnamento: tipologia e andamento

I contratti di insegnamento: tipologia e andamento I contratti di insegnamento: tipologia e andamento Cecilia Bibbò (ANVUR) Workshop «La didattica universitaria in Italia. Una prima ricognizione» Roma 18 marzo 2016 I contratti di insegnamento I contratti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 Premesse e finalità 1. Il Corso

Dettagli

Linee Guida per la redazione della Relazione Annuale della Commissione Paritetica Docenti-Studenti

Linee Guida per la redazione della Relazione Annuale della Commissione Paritetica Docenti-Studenti Linee Guida per la redazione della Relazione Annuale della Commissione Paritetica Docenti-Studenti (allegato 2 al verbale del Presidio di qualità del 27/10/2015) Le Commissioni Didattiche Paritetiche,

Dettagli

DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE DENOMINAZIONE CORSO DI STUDIO: LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE CLASSE L 20 FACOLTA' DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE SEDE DI TERAMO A) INDICATORI EFFICIENZA ANDAMENTO CORSO DI STUDIO SERVIZIO SUPPORTO

Dettagli

Report Corso ASSISTENZA SANITARIA - Laurea Triennale

Report Corso ASSISTENZA SANITARIA - Laurea Triennale Report Corso ASSISTENZA SANITARIA - Laurea Triennale Presidio per la Qualità d Ateneo Università degli Studi di Cagliari 24 luglio 2015 Presidio per la Qualità d Ateneo (UNICA) ASSISTENZA SANITARIA L3-2013/14

Dettagli

Scheda SUA - Sezione Qualità QUADRO C1. Corso di laurea magistrale in INFORMATICA. (Classe LM-18)

Scheda SUA - Sezione Qualità QUADRO C1. Corso di laurea magistrale in INFORMATICA. (Classe LM-18) Scheda SUA - Sezione Qualità QUADRO C1 Corso di laurea magistrale in INFORMATICA (Classe LM-18) INDICE INTRODUZIONE LE SCHEDE E I MODELLI DI ANALISI METODOLOGIA DI RACCOLTA DEI DATI E TEMPI DI RILEVAZIONE

Dettagli

Agenda visita CEV marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo

Agenda visita CEV marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo Università per Stranieri di Siena Agenda visita CEV 24 27 marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo Il sistema AVA: normativa di riferimento Documento finale dell ANVUR 28 01 13 Autovalutazione,

Dettagli

Indicatori Scheda di Monitoraggio Annuale Corso di Studi 2017

Indicatori Scheda di Monitoraggio Annuale Corso di Studi 2017 Indicatori Scheda di Monitoraggio Annuale Suggerimenti & Spiegazioni ASSCO Settore Statistico Dove sono gli indicatori? Dopo l Accesso selezionare la voce HOME 2016 Pagina 2 Dove sono gli indicatori? [ATTUALMENTE]

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica Classe di laurea magistrale n. LM-33 (Ingegneria meccanica) Dipartimento

Dettagli

Report Corso INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA - Laurea Triennale

Report Corso INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA - Laurea Triennale Report Corso INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA - Laurea Triennale Presidio per la Qualità d Ateneo Università degli Studi di Cagliari 21 ottobre 2015 Presidio per la Qualità d Ateneo (UNICA) INGEGNERIA

Dettagli

Restituzione dati Invalsi 2014 I.I.S. Curie

Restituzione dati Invalsi 2014 I.I.S. Curie Sistema nazionale di valutazione SNV 2013/2014 Restituzione dati Invalsi 2014 I.I.S. Curie a cura della Commissione Autoanalisi di Istituto Pergine, 02 dicembre 2014 Popolazione Curie rilevazione 2014

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO DEI CORSI DI LAUREA Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni... 3 Art. 2 Obiettivi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Ingegneria Elettronica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Ingegneria Elettronica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Ingegneria Elettronica Classe di laurea n. L-8 (Ingegneria dell'informazione) Dipartimento Politecnico di Ingegneria

Dettagli

Report Facoltà BIOLOGIA FARMACIA - Lauree Magistrali D.M. 270

Report Facoltà BIOLOGIA FARMACIA - Lauree Magistrali D.M. 270 Report Facoltà BIOLOGIA FARMACIA - Lauree Magistrali D.M. 270 Presidio per la Qualità d Ateneo Università degli Studi di Cagliari 21 luglio 2015 Presidio per la Qualità d Ateneo (UNICA) BIOLOGIA FARMACIA

Dettagli

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 Corsi di Laurea - ai sensi del DM 270/04 - Accesso Programmato o ECONOMIA

Dettagli

Obiettivi per l Internazionalizzazione Piano Performance, Programmazione Triennale

Obiettivi per l Internazionalizzazione Piano Performance, Programmazione Triennale Incontro con i responsabili accademici erasmus, Roma 15 maggio 2014 Obiettivi per l Internazionalizzazione Piano Performance, Programmazione Triennale Piano performance Sapienza 2014/2016 Supportare la

Dettagli

Incontro PQA e RQD Massimo Messori

Incontro PQA e RQD Massimo Messori Incontro PQA e RQD 01.02.2017 Massimo Messori Argomenti 1. Nuova composizione PQA e funzioni RQD 3. Principali aspetti di AVA 2 1. Nuova composizione PQA e funzioni RQD Coordinatore: Massimo Messori SALUTE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in INFERMIERISTICA Classe: L/SNT1 PROFESSIONI SANITARIE INFERMIERISTICHE E PROFESSIONI SANITARIA OSTETRICIA Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di

Dettagli

Alcuni dati e considerazioni sulla capacità di attrazione del Politecnico di Torino e sui risultati dell attività didattica

Alcuni dati e considerazioni sulla capacità di attrazione del Politecnico di Torino e sui risultati dell attività didattica POLITECNICO IN NUMERI Alcuni dati e considerazioni sulla capacità di attrazione del Politecnico di Torino e sui risultati dell attività didattica Il Politecnico di Torino e la sua capacità di attrazione

Dettagli

Rapporto di Riesame - Novembre 2014

Rapporto di Riesame - Novembre 2014 Rapporto di Riesame - Novembre 214 Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Classe LM33 Ingegneria Meccanica Facoltà di Ingegneria e Architettura Università degli Studi di Cagliari ALLEGATI A1

Dettagli

Denominazione del Corso di Studi: Gestione dell Ambiente e del Territorio

Denominazione del Corso di Studi: Gestione dell Ambiente e del Territorio Denominazione del Corso di Studi: Gestione dell Ambiente e del Territorio Classe: LM-75 Sede: Sassari Dipartimento: Scienze della Natura e del Territorio PUNTO A INDICATORI ANVUR ATTRATTIVITÀ DELL OFFERTA

Dettagli

Percorsi formativi e disuguaglianze di genere

Percorsi formativi e disuguaglianze di genere Numεri pεr dεcidεrε Percorsi formativi e disuguaglianze di genere Serena Cesetti Servizio Statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, educazione alla sostenibilità, partecipazione Regione

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Design del prodotto e della comunicazione visiva classe LM-12 a.a Rapporto 2014

Corso di laurea magistrale in Design del prodotto e della comunicazione visiva classe LM-12 a.a Rapporto 2014 Corso di laurea magistrale in Design del prodotto e della comunicazione visiva classe LM-12 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof. Medardo Chiapponi Servizio Quality Assurance e gestione

Dettagli

Dalla scuola all università. Percorsi di studio e tassi di successo dei giovani pratesi. Mercato del lavoro locale e offerta di neolaureati

Dalla scuola all università. Percorsi di studio e tassi di successo dei giovani pratesi. Mercato del lavoro locale e offerta di neolaureati Provincia di Prato Dalla scuola all università. Percorsi di studio e tassi di successo dei giovani pratesi. Mercato del lavoro locale e offerta di neo Paolo Sambo (Asel srl) Palazzo Banci Buonamici, 17

Dettagli

La regolarità negli studi

La regolarità negli studi 6. La regolarità negli studi Dall anno di introduzione della riforma universitaria al 2015 l età alla laurea è passata da 28 a 26,2 anni. Il calo è dovuto all effetto congiunto di tre componenti: l aumento

Dettagli

Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio

Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio La procedura di accreditamento iniziale dei corsi di studio di nuova attivazione Alessio Ancaiani - Roma, 3 luglio 2015 Riferimenti

Dettagli

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale Criteri di accesso alla Laurea Magistrale 1. Ammissione ad un corso di Laurea Magistrale 1.1 Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale (LM) attivato presso la Facoltà di Ingegneria ai sensi del

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016-2017 L Università degli Studi della Basilicata, nell anno accademico 2016-2017, erogherà i seguenti corsi di studio, afferenti ai Dipartimenti/Scuole: DIPARTIMENTO DELLE

Dettagli