Approvato con Det. DG n. 206 del 30/12/2016 decorrenza 22/10/2016 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Approvato con Det. DG n. 206 del 30/12/2016 decorrenza 22/10/2016 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE"

Transcript

1 Approvato con Det. DG n. 206 del 30/12/2016 decorrenza 22/10/2016 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE

2 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE

3 STRUTTURE ORGANIZZATIVE AREA ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE COMPETENZE Attuazione delle politiche di sviluppo e gestione delle risorse umane e definizione dei fabbisogni e della dotazione organica dell Ente, in collaborazione con le altre Aree della Direzione: gestione delle assunzioni e delle mobilità da e per altre Pubbliche Amministrazioni Gestione dei percorsi di mobilità interna all Ente e delle forme flessibili d impiego Attivazione e gestione degli stages e dei tirocini formativi presso il Comune di Milano Sviluppo e gestione dei progetti di Servizio Civile Volontario presso il Comune di Milano Gestione del sistema di governo della formazione dell Ente; predisposizione e monitoraggio del Piano di Formazione e pianificazione, progettazione e gestione degli interventi formativi per il personale dipendente e dirigente Progettazione e realizzazione di interventi e iniziative per l analisi e lo sviluppo del benessere organizzativo all interno dell Ente, in collaborazione con le varie strutture organizzative interessate Studio e attuazione di interventi organizzativi relativi alle strutture di cui si compone la macrostruttura comunale Gestione, consulenza e supporto in relazione ai progetti di sviluppo e revisione organizzativa: progettazione e sviluppo di strutture, processi e procedure Gestione dei sistemi per la valutazione delle posizioni di lavoro Progettazione e realizzazione di attività per il controllo e lo sviluppo della qualità dei servizi (Sistema di gestione della Qualità); coordinamento dell attuazione nell ambito delle Direzioni dell Ente Elaborazione del Piano delle Performance e della Relazione sulle Performance, anche ai fini dell attività di supporto al NIV Pianificazione gestionale (PDO, PEG); predisposizione e individuazione degli obiettivi da inserire nel PdO e dei relativi indicatori e KPI; relativo monitoraggio e controllo, consuntivazione e valutazione Coordinamento gerarchico dei "Planner/Controller" posizionati funzionalmente presso le singole Direzioni Supporto agli staff delle singole Direzioni nella progettazione, implementazione e gestione di sistemi per la verifica e il monitoraggio dell andamento delle connesse attività/interventi legati al raggiungimento degli obiettivi/risorse assegnati Analisi dei processi gestiti dalle Direzioni dell Ente in un ottica di razionalizzazione ed efficientamento delle strutture organizzative, ai fini di uno sviluppo organizzativo coerente con gli obiettivi contenuti nei documenti programmatici di mandato e della complessiva digitalizzazione dei processi interni all Ente

4 AREA AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANE UNITÀ INDIRIZZI E GESTIONE RELAZIONI SINDACALI UFFICIO SERVIZIO SOCIALE D AZIENDA Gestione del rapporto di impiego del personale dell Ente (dirigenti e dipendenti) e dei connessi aspetti amministrativi, contrattuali, fiscali, previdenziali e contributivi Gestione del trattamento economico e previdenziale per gli Amministratori Definizione della contrattualistica generale e specifica Cura degli aspetti legati agli eventuali processi di esternalizzazione di attività e/o servizi (contrattualistica e relativa mobilità del personale) Gestione delle attività legate all assunzione e alla gestione del relativo rapporto di lavoro dei Dirigenti Gestione dei procedimenti per responsabilità disciplinare di dipendenti e dirigenti, nonché dei procedimenti per responsabilità dirigenziale Gestione del contenzioso in materia di lavoro e dell assistenza legale al personale, anche di qualifica dirigenziale, dell Ente Gestione delle procedure di esecuzione e liquidazione di provvedimenti giurisdizionali in materia di diritto del lavoro Studio e implementazione del sistema per il ciclo di gestione della performance, organizzativa e individuale, nonché della valutazione del personale, in raccordo con l Area Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane e in collaborazione con le altre strutture dell Ente a vario titolo interessate Cura degli indirizzi e delle relazioni sindacali ai fini della progettazione e della realizzazione del Sistema di Valutazione delle Prestazioni in collaborazione con l Area Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane e le Direzioni dell Ente Cura dei rapporti con l Agenzia per la rappresentanza negoziale delle Pubbliche Amministrazioni, nonché con il Dipartimento della Funzione Pubblica, per l assistenza nella definizione delle piattaforme contrattuali e la corretta applicazione degli istituti del rapporto di lavoro del personale dell Ente Cura, intervento e gestione dei rapporti con la Commissione di Garanzia e con l Ufficio territoriale del Governo per le procedure di raffreddamento dei conflitti sindacali al fine di garantire il supporto alle Direzioni Centrali in relazione all esercizio del diritto di sciopero Gestione, di concerto con il Direttore Organizzazione e Risorse Umane, di tutti gli incontri con le OOSS, nel rispetto del sistema di relazioni sindacali come previsto dalla normativa vigente e dai CCNL e CCDI: cura dei rapporti con le rappresentanze sindacali del personale dell Ente e supporto alle Delegazioni trattanti di Parte pubblica nei diversi livelli di relazioni sindacali fissati dalla legge e dalla contrattazione collettiva indirizzo giuridico e supporto alle Direzioni per la corretta applicazione degli istituti contrattuali - compreso il tema del riconoscimento delle prerogative e delle libertà sindacali per assicurare lo sviluppo delle professionalità e dell efficienza organizzativa supporto e indirizzo alle Direzioni per permettere la coerenza tra le intese sindacali e l applicazione dei vari istituti nell ambito delle politiche per il personale dell Amministrazione attività di benchmarking con altre amministrazioni locali al fine dello sviluppo delle relazioni sindacali e della migliore applicazione degli istituti previsti dalla legge e dalla contrattazione collettiva nazionale Gestione del Servizio Sociale d Azienda Gestione delle attività trasversali finalizzate all efficace ed efficiente funzionamento della Direzione e delle Aree/Unità/Uffici in cui si articola, a supporto dei Direttori, in collaborazione con i responsabili delle predette

5 UNITÀ FUNZIONI TRASVERSALI strutture organizzative ed in raccordo con le Direzioni competenti: Amministrazione del personale (presenze, assenze, permessistica, mobilità, ) e privacy; Sistema di Gestione Qualità e Ambiente; Amministrazione Trasparente ed Anticorruzione; Pianificazione, Bilancio, Controlli e Piano degli Obiettivi; Monitoraggio delle interrogazioni/mozioni/ordini del giorno assegnati/di competenza della Direzione e presidio sull inoltro dei relativi riscontri, in raccordo con l Area Servizio di Presidenza del Consiglio Comunale; Presidio in ordine agli aspetti logistici, in raccordo con la Direzione Facility Management ed analisi dei fabbisogni edilizi relativi alle strutture gestite; Espletamento degli adempimenti correlati alla sicurezza e sorveglianza sanitaria nei luoghi di lavoro; Attività di protocollazione della corrispondenza in entrata e uscita della Direzione, archivio e cura e gestione delle istanze di accesso agli atti e di accesso civico di competenza; Coordinamento e supervisione della corrispondenza, cartacea e telematica, in entrata/uscita del Direttore, a supporto degli uffici di segreteria, e successivo smistamento alle strutture organizzative della Direzione e/o alle Direzioni competenti; Gestione delle tabelle economiche del Conto Annuale; Attività inerenti i Fondi del salario accessorio in raccordo con l Unità Indirizzi e Gestione Relazioni Sindacali e con l Unità Trattamenti Economici dell Area Amministrazione Risorse Umane; Contabilizzazione spese di personale (predisposizione mandati per stipendi, contributi, imposte ); Rilascio di impegni di spesa sul personale a tutte le Direzioni dell Ente; Attività connesse alla partecipazione del Direttore ai Comitati di Gestione; Raccordo con la Direzione Centrale Unica Appalti in ordine alle procedure di gara per l acquisto di beni e servizi funzionali alle attività di competenza della Direzione e alla gestione dei relativi contratti Sviluppo, gestione e manutenzione del sistema informativo del personale, del sistema di rilevazione delle presenze/assenze in collaborazione con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale per gli aspetti tecnici Collaborazione e supporto operativo all Area Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane e all Unità Indirizzi e Gestione Relazioni Sindacali nella gestione del Sistema di Valutazione delle Prestazioni e delle altre attività di competenza Gestione e aggiornamento dell archivio del personale del Comune di Milano (aggiornamento dei fascicoli personali) Gestione della fase istruttoria e adozione degli atti gestionali per la definizione della Dotazione Organica, UNITÀ SISTEMA INFORMATIVO rilevazione delle eccedenze e del fabbisogno del personale, sulla base degli obiettivi e degli indirizzi dell Ente; DEL PERSONALE analisi e definizione dei profili professionali in raccordo con l Area Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane Analisi ed elaborazione dei dati per report e statistiche sul personale del Comune di Milano; predisposizione del monitoraggio trimestrale dello stesso; predisposizione della Relazione al Conto e del Conto Annuale da trasmettere al Ministero dell Economia e delle Finanze, in collaborazione con l Unità di Staff della Direzione e predisposizione del monitoraggio trimestrale dello stesso Analisi, sviluppo e gestione degli applicativi funzionali all operazione Trasparenza, Valutazione e Merito e pubblicazione sul sito istituzionale dei relativi dati (assenteismo, Curriculum Vitae P.O. e Dirigenti, Consulenti) in collaborazione con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale per gli aspetti tecnici Gestione delle attività finalizzate alla pubblicazione degli atti e documenti della Direzione Organizzazione e

6 UNITÀ PRIVACY Risorse Umane in conformità alla normativa vigente Gestione di processi connessi all applicazione di istituti contrattuali (Particolari Responsabilità, Progressioni Orizzontali) Gestione del Servizio di Assistenza Fiscale e coordinamento delle attività correlate Coordinamento delle attività connesse al conferimento degli incarichi professionali attribuiti a personale esterno e gestione degli adempimenti normativi Analisi, progettazione e sviluppo, per gli aspetti tecnici, di soluzioni atte a rendere fruibili in modalità on-line i servizi rivolti ai dipendenti, in collaborazione con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale Gestione dei rapporti con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale, per la gestione, implementazione e monitoraggio delle postazioni informatiche, per la gestione informatica dei documenti e relativa pubblicazione sulla intranet aziendale (Circolari, comunicati, bandi, ecc.), per la gestione degli accessi e account di rete, Help-desk HW e SW, presidio dei server con funzioni di Amministratore di sistema Analisi, sviluppo e manutenzione di vari DB a supporto delle attività della Direzione finalizzati alla gestione informatica di procedure diverse Coordinamento delle attività, di interesse per tutto l Ente, per la gestione delle misure di sicurezza nel trattamento dei dati personali e per l applicazione della normativa sulla privacy: predisposizione di linee guida e indirizzi in materia di trattamento dei dati personali definizione e aggiornamento dell ambito di trattamento dei dati per ciascuna struttura organizzativa Supporto alle strutture organizzative competenti, responsabili dei profili tecnico-informatici, per la redazione e l aggiornamento dei documenti tecnici inerenti l ambito della sicurezza informatica Attività di benchmarking con altre amministrazioni locali per lo studio, l analisi, ed eventuale sviluppo, di modelli innovativi di gestione delle misure di sicurezza nel trattamento dei dati personali e per l applicazione della normativa sulla privacy Consulenza alle Direzioni per la corretta interpretazione e conseguente applicazione operativa della normativa anche sulla base di analisi, studi e approfondimenti circa i provvedimenti emanati dall Autorità Garante Consulenza e supporto operativo ai Direttori, responsabili del trattamento dei dati, anche in relazione all attivazione di nuovi servizi Pianificazione e programmazione degli interventi formativi in tema di privacy in raccordo con le altre strutture della Direzione SEGRETERIA DI DIREZIONE Supporto e collaborazione per lo svolgimento di compiti propri del Direttore

Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE

Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRETTORE REDAZIONE SEGRETERIA DI DIREZIONE UNITA FUNZIONI TRASVERSALI UNITA PRIVACY

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E SERVIZI GENERALI

DIREZIONE CENTRALE RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E SERVIZI GENERALI Approvato con Determina dirigenziale del Direttore Generale n. 2/2015 del 20 gennaio 2015 e revisionato a seguito Det. DG n. 7 del 30/01/2015 (inserimento Redazione ) DIREZIONE CENTRALE RISORSE UMANE,

Dettagli

DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE

DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE STRUTTURE ORGANIZZATIVE AREA GOVERNANCE COMPETENZE Supporto

Dettagli

Curriculum Vitae. Dal 01/01/2005 Incarico di Vice Segretario del Comune di Castegnato

Curriculum Vitae. Dal 01/01/2005 Incarico di Vice Segretario del Comune di Castegnato Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome GOZZINI ORNELLA Data di nascita 10/03/1967 Qualifica Funzionario Amministrativo Amministrazione Comune di Castegnato (BS) Incarico attuale Responsabile

Dettagli

Tabelle Dipartimento per le politiche del personale dell amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie

Tabelle Dipartimento per le politiche del personale dell amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie Tabelle 7-13 Dipartimento per le politiche del personale dell amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie TABELLA 7 (art. 2, comma 2 bis) DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE

Dettagli

GIOIOSA DONATO ROSARIO SILVIO

GIOIOSA DONATO ROSARIO SILVIO F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIOIOSA DONATO ROSARIO SILVIO VIA Pola 12, 20124 MILANO Telefono 0267404225 Fax 0267404299 E-mail donato.gioiosa@ersaf.lombardia.it

Dettagli

Dal settembre 2016 ad oggi Dirigente di ruolo di Regione Lombardia in posizione di distacco temporaneo presso Arexpo S.p.A., con l incarico di:

Dal settembre 2016 ad oggi Dirigente di ruolo di Regione Lombardia in posizione di distacco temporaneo presso Arexpo S.p.A., con l incarico di: F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PILLONI MARCO Telefono +39 02 6982 6749 Mobile +39 335 7521 876 E-mail Nazionalità marco.pilloni@arexpo.it

Dettagli

DIREZIONE EDUCAZIONE 1

DIREZIONE EDUCAZIONE 1 DIREZIONE EDUCAZIONE 1 DIREZIONE EDUCAZIONE 2 DIREZIONE EDUCAZIONE STRUTTURE ORGANIZZATIVE AREA SERVIZI ALL INFANZIA COMPETENZE Programmazione, coordinamento e gestione delle attività educative, didattiche,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 1 Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOODGRUF UO DENOMINAZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALE PUNTI UNICI DI ACCESSO Segreteria Segreteria del Direttore Generale PEC:

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016 amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Aggiornato al mese di febbraio 2016 Procedimento Unità organizzativa competente Norma di Termine di conclusione del Responsabile del

Dettagli

IL PRESIDENTE ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI ALLE DIRETTE DIPENDENZE DEL SEGRETARIO GENERALE

IL PRESIDENTE ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI ALLE DIRETTE DIPENDENZE DEL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

gestione amministrativa organi

gestione amministrativa organi Allegato n. 2 alla D.D. n. 335 del 23.12.2013 DECLARATORIA DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE POSIZIONE ORGANIZZATIVA Denominazione: RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI Profilo professionale della posizione

Dettagli

COMUNE DI (Provincia di )

COMUNE DI (Provincia di ) COMUNE DI (Provincia di ) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRIVI GENERALI UFFICIO PERSONALE Legenda: CIL Inizio Lavori SCIA Segnalazione Certificato Inizio Attività DIA Dichiarazione Inizio Attività (edilizia)

Dettagli

Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali

Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali COMUNE della CITTÀ di CASTIGLIONE delle STIVIERE Provincia di Mantova Stato di Attuazione dei Programmi 2008 *** Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali Il Segretario Direttore

Dettagli

GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2014

GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2014 GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2014 D.Lgs 33/2013, art.10 comma 6 Arezzo, 18 dicembre 2014 La Giornata della Trasparenza nel quadro normativo La realizzazione della Giornata della Trasparenza è un adempimento

Dettagli

Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012

Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012 Allegato A alla deliberazione della Giunta regionale n. 478 del 10/09/2012 Individuazione delle funzioni e dei compiti dei dirigenti delle strutture dirigenziali di cui al regolamento 15.11.2011, n. 12

Dettagli

Università degli Studi di Messina ORGANIGRAMMA DELLE STRUTTURE AMMINISTRATIVE DELL ATENEO /03/2016

Università degli Studi di Messina ORGANIGRAMMA DELLE STRUTTURE AMMINISTRATIVE DELL ATENEO /03/2016 Università degli Studi di Messina ORGANIGRAMMA DELLE STRUTTURE AMMINISTRATIVE DELL ATENEO 2016 01/03/2016 1 Legenda dei colori Rettorato Direzione Generale Dipartimento amministrativo Dipartimento -----------

Dettagli

20/10/15 Unione europea, 2002-2015 http://europass.cedefop.europa.eu Pagina 2 / 5

20/10/15 Unione europea, 2002-2015 http://europass.cedefop.europa.eu Pagina 2 / 5 01/11/2012 31/12/2014 Dirigente pubblico (CCNL Enti locali C2) Ente Regionale per i Servizi all'agricoltura e alle Foreste, Milano Dirigente Struttura "Risorse e Servizi generali" Redazione bilancio annuale

Dettagli

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari 02 Settore Risorse Umane dirigente: RAPONI MASSIMO codifica del servizio denominazione servizio responsabile del servizio categoria 02.1 Servizio Organizzazione

Dettagli

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte.

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Anni 2016-2018 AREA SPECIFICA AREA OBBLIGATORIA AREA GENERALE FUNZIONI, ATTIVITA, MACROPROCESSI

Dettagli

ARTICOLAZIONE ORGANIZZATIVA DELLA GALLERIA BORGHESE

ARTICOLAZIONE ORGANIZZATIVA DELLA GALLERIA BORGHESE ARTICOLAZIONE ORGANIZZATIVA DELLA GALLERIA BORGHESE DIREZIONE GENERALE Il Direttore UFFICIO DEL DIRIGENTE Svolgere mansioni di supporto a tutte le attività della Direzione Generale Responsabilità e competenze

Dettagli

MO D E L L O P E R I L CURRICULUM VITAE

MO D E L L O P E R I L CURRICULUM VITAE MO D E L L O P E R I L CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome, nome Orbelli Maria Carla Data di nascita 28 gennaio 1969 Qualifica Istruttore Direttivo Amministrativo Amministrazione Comune di

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Periodo di riferimento 2013 Aggiornato il 16.04.2013 Tipologia procedimenti

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome. Miola Isabella. Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura AVEPA

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome. Miola Isabella. Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura AVEPA C U R R I C U L U M V I T A E Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura Ente di diritto pubblico istituito con legge regionale n. 31/2001 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Miola Isabella Data di

Dettagli

Articolo 1 Oggetto dell Avviso

Articolo 1 Oggetto dell Avviso Avviso riservato ai dirigenti del sistema Regione per manifestazione d interesse per la copertura degli incarichi relativi a posizioni dirigenziali vacanti mediante assegnazione temporanea Articolo 1 Oggetto

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane Settore Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane

Regione Calabria Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane Settore Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane RILEVAZIONE DEI FABBISOGNI FORMATIVI E NOMINA DEL REFERENTE PER LA FORMAZIONE Dipartimento Dipendenti in servizio Dirigenti Categoria D Categoria C Categoria B NOMINA DEL DIRIGENTE REFERENTE PER LA FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA :

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA : REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA : - DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE INTERNE AI SETTORI - DELLE UNITA ORGANIZZATIVE AUTONOME - DELLE UNITA DI PROGETTO Approvato con deliberazione di Giunta Comunale

Dettagli

Amministrazione trasparente sul sito comunale. Barbara Rossi Ufficio Comunicazione redazione sito Internet Comune di Piacenza

Amministrazione trasparente sul sito comunale. Barbara Rossi Ufficio Comunicazione redazione sito Internet Comune di Piacenza Amministrazione trasparente sul sito comunale Barbara Rossi Ufficio Comunicazione redazione sito Internet Disposizioni generali programma per la trasparenza e l'integrità, attestazioni Oiv o struttura

Dettagli

PROGRAMMA DI ATTUAZIONE DELLA MISURA 511 ASSISTENZA TECNICA DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007/13

PROGRAMMA DI ATTUAZIONE DELLA MISURA 511 ASSISTENZA TECNICA DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007/13 Allegato A PROGRAMMA DI ATTUAZIONE DELLA MISURA 511 ASSISTENZA TECNICA DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007/13 1. Obiettivi della misura Ai sensi dell art. 66 del Reg CE 1698/2005 gli interventi dell

Dettagli

LA PROGETTUALITA' DELLA PROVINCIA DI PERUGIA

LA PROGETTUALITA' DELLA PROVINCIA DI PERUGIA LA PROGETTUALITA' DELLA PROVINCIA DI PERUGIA 1) Progetto Stazione Unica Appaltante Provinciale (SUA) Convenzionamento della Provincia di Perugia con i Comuni interessati per esercitare le funzioni di predisposizione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LAURA PALCHETTI E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 02/06/1974 l.palchetti@provincia.fi.it ISTRUZIONE

Dettagli

LE COMPETENZE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO. Nella gestione della scuola

LE COMPETENZE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO. Nella gestione della scuola LE COMPETENZE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Nella gestione della scuola 1 NUOVO PROFILO passaggio dal ruolo direttivo al ruolo dirigenziale ( art. 25 del D. L.vo 165/2001 ) 2 Il Dirigente scolastico : Assicura

Dettagli

Comunicazione Organizzativa N. 57/2015 Roma, 18 dicembre 2015

Comunicazione Organizzativa N. 57/2015 Roma, 18 dicembre 2015 Comunicazione Organizzativa N. 57/2015 Roma, 18 dicembre 2015 Facendo seguito alle determinazioni direttoriali numero 64 del 24 settembre 2015 e numero 67 del 18 dicembre 2015, con decorrenza 1 gennaio

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome AMLETO CORTESE Amministrazione Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini Telefono dell Ufficio 06/55553366 346/2332243 Fax dell Ufficio 0655552303

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) Via Alferdo Panzini, 39, 00137 ROMA - ITALIA - Telefono(i) 06/87235432 Mobile 338/7186615 Fax Cittadinanza Italiana Data

Dettagli

Direttore Generale - Direzione Generale per le Risorse Umane

Direttore Generale - Direzione Generale per le Risorse Umane INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 14/08/1948 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COCCIMIGLIO ANTONIO I Fascia MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA

Dettagli

SETTORE SERVIZI FINANZIARI

SETTORE SERVIZI FINANZIARI SETTORE SERVIZI FINANZIARI RESPONSABILE NIEDDU ANTONIA PROGRAMMA BILANCIO N. 1 PROGRAMMA SCHEDA N. 1 DESCRIZIONE OBIETTIVO Gestione funzioni di sostituto d imposta fiscale e previdenziale PROGETTO DA RRP

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SERENA RUSSO Indirizzo P.ZZA A.MORO 1, C/O COMUNE DI CAPANNORI Telefono 0583/428374 Fax 0583/428704 E-mail

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE VIA VAL PUSTERIA, ROMA (RM)

INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE VIA VAL PUSTERIA, ROMA (RM) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALESSANDRO PRETI Data di nascita 01 AGOSTO 1968 Nazionalità VIA VAL PUSTERIA, 22 00141 ROMA (RM) ITALIANA Telefono +390688328093 Cellulare +393204328818

Dettagli

Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT

Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT : DOTT. EMANUELE TONELLI Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT ANNO 2014 SETTORE: SISTEMI INFORMATIVI : Dott. Tonelli Emanuele Centro di Costo: Servizi Informatici Telematici e SIT OBIETTIVI

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA IPAB ISTITUTO SANTA MARGHERITA

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA IPAB ISTITUTO SANTA MARGHERITA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2015-2017 IPAB ISTITUTO SANTA MARGHERITA PREMESSA Il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 ha introdotto una prima regolamentazione in materia

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA UFFICIO PER L AMMINISTRAZIONE GENERALE

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA UFFICIO PER L AMMINISTRAZIONE GENERALE DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA UFFICIO PER L AMMINISTRAZIONE GENERALE DENOMINAZIONE SERVIZIO/UFFICIO DIRIGENZIALE Ufficio Affari Generali Valutazione e Sviluppo Tecnologie DIRIGENTE RESPONSABILE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio E-mail GIUSEPPINA

Dettagli

Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ

Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ Direzione Generale UFFICIO II Ambito Territoriale di Catanzaro ALLEGATO 1 Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ UO DENOMINAZIONE ATTIVITÀ PUNTI UNICI DI ACCESSO

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 33 DEL 09/02/2017 OGGETTO: Avvio procedura comparativa incarichi di lavoro autonomo per lo sviluppo di programmi di finanziamenti europei in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARINO CINZIA (MATRICOLA 421989) Struttura di appartenenza Direzione Stazione Unica Appaltante Affari Generali Stazione Unica Appaltante Gare e Contratti Telefono

Dettagli

Dalla Provincia all Area Vasta

Dalla Provincia all Area Vasta Dalla Provincia all Area Vasta ALLEGATO A Progettazione organizzativa della nuova Provincia di Perugia Funzioni fondamentali (c. 85 e 88 art. 1 legge 56/2014) e funzioni conferite (all. A tab. 3 della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail TE ELESIO GAETANO Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA ANNI

COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA ANNI COMUNE DI CASTELNOVO NE MONTI (Provincia di Reggio Emilia) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA ANNI 2014-2015 - 2016 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA INDICE 1) ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 14 OGGETTO: VALUTAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE DOTT. FABRIZIO PROIETTI PER GLI ANNI 2015 E 2016 AI FINI DELL EROGAZIONE DELLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO. VISTI il Contratto

Dettagli

COMUNE DI TERNI DIREZIONE SEGRETERIA SINDACO COMUNICAZIONE POLITICA

COMUNE DI TERNI DIREZIONE SEGRETERIA SINDACO COMUNICAZIONE POLITICA COMUNE DI TERNI DIREZIONE SEGRETERIA SINDACO COMUNICAZIONE POLITICA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 3289 del 15/11/2010 OGGETTO: Definizione dell'organizzazione interna dell'u.o. Gabinetto del Sindaco.

Dettagli

OGGETTO : NUCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI DELLA REGIONE LIGURIA. ADEGUAMENTO STRUTTURA E COMPETENZE. LA GIUNTA REGIONALE

OGGETTO : NUCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI DELLA REGIONE LIGURIA. ADEGUAMENTO STRUTTURA E COMPETENZE. LA GIUNTA REGIONALE OGGETTO : NUCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI DELLA REGIONE LIGURIA. ADEGUAMENTO STRUTTURA E COMPETENZE. N. 363 IN 23/04/2004 LA GIUNTA REGIONALE del REGISTRO ATTI DELLA GIUNTA

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITÀ

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITÀ CITTA DI SAN MARCO LA CATOLA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITÀ 2013-2015 TABELLA ALLEGATO A - DATI DA PUBBLICARE NEL SITO RESPONSABILE PER LA TRASPARENZA: Dott. Alfredo Balducci Dato

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale RIDEFINIZIONE DELLE ARTICOLAZIONI DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI MAGIONE, CON CONSEGUENTE RIDETERMINAZIONE DELLA DOTAZIONE ORGANICA ************* Progetto ridefinito dalla Giunta nella seduta

Dettagli

COMUNE DI MALNATE PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI MALNATE PROVINCIA DI VARESE PEG 2014 AREA ORGANIZZATIVA Personale ed Organizzaione CENTRO DI COSTO 12.101 RIF PROGRAMMA RRpp 18.8.1 RESPONSABILE DI SERVIZO Antonella Pietri descizione attività centro di costo * Gestione pratiche

Dettagli

Articolo 1 Oggetto dell Avviso

Articolo 1 Oggetto dell Avviso Avviso riservato ai dirigenti della Pubblica Amministrazione non appartenenti al sistema Regione per manifestazione d interesse per la copertura degli incarichi relativi a posizioni dirigenziali vacanti

Dettagli

Dipartimento dell Istruzione e della Formazione Professionale. Struttura organizzativa

Dipartimento dell Istruzione e della Formazione Professionale. Struttura organizzativa REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessoratore regionale dell'istruzione e della Formazione Professionale Dipartimento dell Istruzione e della Formazione Professionale Struttura organizzativa Vs.

Dettagli

COMUNE DI BELLINO OBIETTIVI DI GESTIONE ANNO 2014 SETTORE AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BELLINO OBIETTIVI DI GESTIONE ANNO 2014 SETTORE AMMINISTRATIVO OBIETTIVI DI GESTIONE ANNO 2014 SETTORE AMMINISTRATIVO Amministrativo Segreteria Anagrafe Stato Civile - Elettorale BRUN Laura 1. Prosecuzione procedure attuative D.Lgs. /2009 e D.Lgs. 33/2013 (assenze,

Dettagli

Azienda speciale. Consorzio Desio-Brianza. Regolamento per il funzionamento del Nucleo di valutazione

Azienda speciale. Consorzio Desio-Brianza. Regolamento per il funzionamento del Nucleo di valutazione Azienda speciale Consorzio Desio-Brianza Regolamento per il funzionamento del Nucleo di valutazione Approvato dal C.d.A. nella seduta del 5 giugno 2013 Regolamento per il funzionamento del Nucleo di valutazione

Dettagli

COMUNE DI PIOBESI D ALBA

COMUNE DI PIOBESI D ALBA COMUNE DI PIOBESI D ALBA PROVINCIA D CUNEO All. B) Delibera n. 05GC/17 PIANO DELLA PERFORMANCE OBIETTIVI ANNI 17-18-19 NOTA INTRODUTTIVA Il P.R.O. contenente il Piano delle performance, è l atto che conclude

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO 1 Livello Trasporti mobilita e logistica Project work Intermodalità ed infomobilità. La tecnologia per l efficienza del settore

MASTER UNIVERSITARIO 1 Livello Trasporti mobilita e logistica Project work Intermodalità ed infomobilità. La tecnologia per l efficienza del settore Viale C. Colombo n.6 Carrara 0585-782513 www.autoritaportualecarrara.it l.perfetti@autoritaportualecarrrara.it LUCA PERFETTI Il percorso formativo di studi e di esperienze professionali mi ha consentito

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE GESTIONE DELLE RISORSE UMANE UFFICIO ATTIVITA STRAGIUDIZIALE E CONTRATTI DI LAVORO. Il Responsabile

DIREZIONE CENTRALE GESTIONE DELLE RISORSE UMANE UFFICIO ATTIVITA STRAGIUDIZIALE E CONTRATTI DI LAVORO. Il Responsabile DIREZIONE CENTRALE GESTIONE DELLE RISORSE UMANE UFFICIO ATTIVITA STRAGIUDIZIALE E CONTRATTI DI LAVORO Il Responsabile VISTO il Regolamento di Organizzazione e Funzionamento del Consiglio Nazionale delle

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale RIDEFINIZIONE DELLE ARTICOLAZIONI DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI MAGIONE, CON CONSEGUENTE RIDETERMINAZIONE DELLA DOTAZIONE ORGANICA ************* Progetto ridefinito dalla Giunta nella seduta

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 66 del 4 novembre 2014 REVISIONE 00 1 INDICE PREMESSA... 3 Funzioni della Società... 3 Premessa

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALE. Curriculum Lattuca Salvatore 1/5 4/5/2010 CURRICULUM VITAE ED ESPERIENZE LAVORATIVE

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALE. Curriculum Lattuca Salvatore 1/5 4/5/2010 CURRICULUM VITAE ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LATTUCA SALVATORE Data di nascita 30 Giugno 1957 Qualifica Collaboratore Amministrativo Categoria D 5 Amministrazione Incarico attuale Numero telefono dell

Dettagli

FEDERAZIONE CONFSAL-UNSA

FEDERAZIONE CONFSAL-UNSA FEDERAZIONE CONFSAL-UNSA Coordinamento Nazionale MEF SEGRETERIA NAZIONALE Via Napoli, 51-00184 Roma - tel. 06.4819660 - fax 06.48919144 web: http://www.unsamef.it/ e-mail: info@unsamef.it NOTIZIARIO DEL

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA PER GLI ANNI 2014-2016 (P.T.T.I.)

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA PER GLI ANNI 2014-2016 (P.T.T.I.) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA PER GLI ANNI 2014-2016 (P.T.T.I.) DELLA SOCIETA ACSEL S.p.A. Predisposto dal Responsabile per la Trasparenza Adottato dal Consiglio di Amministrazione

Dettagli

PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI 2017

PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI 2017 COMUNE DI CANTALUPA Area Economico Finanziaria (Ragioneria Tributi - Gestione contabile del personale) C.A.P. 10060 CANTALUPA (TO) - Via Chiesa n. 43 - C.F. 01689900015 Sito: www.comune.cantalupa.to.it

Dettagli

Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini di Roma- Centrale Auditing

Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini di Roma- Centrale Auditing CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Laura Cognome Paiardini E-mail lpaiardini@hsangiovanni.roma.it Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Roma 18 maggio 1972 Titolo di

Dettagli

IPAB CENTRO ANZIANI DI BUSSOLENGO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

IPAB CENTRO ANZIANI DI BUSSOLENGO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI IPAB CENTRO ANZIANI DI BUSSOLENGO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Approvato con Deliberazione di Consiglio di Amministrazione n. 02 del 21.01.2016 1 INDICE CAPO I - PRINCIPI GENERALI

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA ASSESORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA ASSESORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA AFFARI GENERALI, BILANCIO, GESTIONE PERSONALE E CONTENZIOSO CONTENZIOSO E AFFARI LEGALI AFFARI GENERALI, PERSONALE E FINANZE U.R.P. E PROGETTI COMUNITARI Contenzioso nanti la giurisdizione ordinaria, civile

Dettagli

Descrizione del fabbisogno e definizione dell oggetto dell incarico

Descrizione del fabbisogno e definizione dell oggetto dell incarico Allegato n. 2 Fabbisogno Assistenza Tecnica all attuazione dell Accordo di Partenariato Fabbisogno di n. 7 esperti per attività di assistenza tecnica di supporto all Agenzia per la Coesione Territoriale

Dettagli

Offerta di servizi consulenziali alle società di calcio professionistico Labet Srl. All rights reserved.

Offerta di servizi consulenziali alle società di calcio professionistico Labet Srl. All rights reserved. Offerta di servizi consulenziali alle società di calcio professionistico 1 Labet: i settori di intervento nel calcio professionistico 1. ASSISTENZA NEGLI ADEMPIMENTI RELATIVI ALL OTTENIMENTO DELLA LICENZE

Dettagli

MUSEO D ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI TRENTO E ROVERETO REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE

MUSEO D ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI TRENTO E ROVERETO REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE MUSEO D ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI TRENTO E ROVERETO REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE (Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 15/10 del 30/04/2010,

Dettagli

Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali. 2^ Edizione Roma

Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali. 2^ Edizione Roma Calendario Corso I contratti delle pubbliche amministrazioni aspetti amministrativi economici e gestionali 2^ Edizione Roma 2^ EDIZIONE ROMA I giorno 16 settembre 2015 I modelli autoritativi e i modelli

Dettagli

Laurea in Giurisprudenza

Laurea in Giurisprudenza CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MATTIELLO LUCA Data di nascita 29/11/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Servizi Amministrativi e Finanziari a tempo indeterminato COMUNE

Dettagli

PROGRAMMA DEL UFFICIO STAMPA (codice AG)

PROGRAMMA DEL UFFICIO STAMPA (codice AG) PROGRAMMA DEL UFFICIO STAMPA (codice AG) Dirigente responsabile del programma GIRELLA MARCO Direttore di struttura Cognome Nome Qualifica/incarico ORGANIGRAMMA UFFICIO STAMPA Roma Capitale UFFICIO STAMPA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di decreto recante: 11.11.2014 Organizzazione e compiti degli uffici di livello dirigenziale non generale istituiti presso l Ufficio scolastico regionale per l Umbria. IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PRINCIPALI ESPERIENZE PROFESSIONALI

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PRINCIPALI ESPERIENZE PROFESSIONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LIA PIRACCINI Indirizzo RIMINI, V. MILAZZO 45 Telefono Fax E-mail lia.piraccini@comune.forli.fc.it Nazionalità

Dettagli

Comune di Serramazzoni - Provincia di Modena

Comune di Serramazzoni - Provincia di Modena AREA SERVIZI AFFARI GENERALI RISORSE UMANE SERVIZI DEMOGRAFICI Autorizzazione per Medio Assenza di controllo Recepimento del nuovo Applicazione Monitoraggio Monitoraggio impieghi e incarichi che sulle

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Laconi Cinzia Data di nascita 03/11/1961. Direttore Generale - Direzione Generale delle Politiche sociali

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Laconi Cinzia Data di nascita 03/11/1961. Direttore Generale - Direzione Generale delle Politiche sociali INFORMAZIONI PERSONALI Nome Laconi Cinzia Data di nascita 03/11/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia REGIONE AUTONOMA DELLA Direttore Generale - Direzione

Dettagli

GRUPPO POSTE ITALIANE - STRUTTURA ORGANIZZATIVA

GRUPPO POSTE ITALIANE - STRUTTURA ORGANIZZATIVA GRUPPO POSTE ITALIANE - STRUTTURA ORGANIZZATIVA Il Gruppo Poste Italiane ha avviato un processo di sviluppo e trasformazione in cui è oggi fortemente impegnata tutta la sua organizzazione centrale e territoriale.

Dettagli

DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013. Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER

DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013. Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013 Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina le modalità di gestione del personale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E ) F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Logiudice Lucia Telefono 0971-443385 Fax E-mail Via Sabbioneta, n. 73 85100 Potenza lucia.logiudice@regione.basilicata.it

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 11 OGGETTO: Schema di valutazione del Segretario Generale per l anno 2013. IL SINDACO VISTI il Contratto Collettivo Nazionale dei Segretari comunali e provinciali per il

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita VIA COSTANTINO, 4-00145 ROMA Telefono 338 5719413 antonella.iannotti@tiscali.it italiana 28 maggio

Dettagli

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25 CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25 DATI GENERALI Cognome e nome CALDESI PAOLO Data di nascita 06/11/1966 E-mail paolo.caldesi@regione.toscana.it Matricola 0016163 Anzianità aziendale

Dettagli

Autorità d Ambito n 2 Biellese, Vercellese, Casalese Incarico Attuale Direttore con incarico provvisorio dal 1/12/2015 al 31/12/2016

Autorità d Ambito n 2 Biellese, Vercellese, Casalese Incarico Attuale Direttore con incarico provvisorio dal 1/12/2015 al 31/12/2016 INFORMAZIONI PERSONALI Nome AUDAGNA ELENA Data di Nascita 25 NOVEMBRE 1965 Qualifica Direttore Amministrazione Autorità d Ambito n 2 Biellese, Vercellese, Casalese Incarico Attuale Direttore con incarico

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO Agenzia Regionale Universiadi ARU 2019 NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016-2018 1 Premessa L Agenzia Regionale Universiadi 2019 è stata istituita dall art. 18 della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FELIZIANI FRANCESCO Telefono Ufficio 070 65004278 E-mail francesco.feliziani.nu@istruzione.it Nazionalità

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 56 del PARTE SECONDA. Deliberazioni del Consiglio e della Giunta

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 56 del PARTE SECONDA. Deliberazioni del Consiglio e della Giunta 23466 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 56 del 17-5-2017 PARTE SECONDA Deliberazioni del Consiglio e della Giunta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 aprile 2017, n. 568 Conferimento di

Dettagli

COMUNE DI PUGLIANELLO PROVINCIA DI BENEVENTO

COMUNE DI PUGLIANELLO PROVINCIA DI BENEVENTO COMUNE DI PUGLIANELLO PROVINCIA DI BENEVENTO PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA DEL COMUNE (Art. 11, c.2 del D.Lgs. 27/10/2009) La formazione del programma triennale per la trasparenza

Dettagli

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Allegato alla determinazione del Direttore n. 44 del 25.8.2008 DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Art. 1 La banca dati degli

Dettagli

Area 1: Ordinamenti scolastici e autonomia

Area 1: Ordinamenti scolastici e autonomia Area 1: Ordinamenti scolastici e autonomia Indicazioni per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione, novembre 2012; Testo; Chiavi di lettura; Approfondimenti; Riferimenti

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO n. 36/14 ACQUISTI

ORDINE DI SERVIZIO n. 36/14 ACQUISTI ACQUISTI Con riferimento all Ordine di Servizio n. 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione ACQUISTI e ad attribuire e/o confermare le seguenti responsabilità: ACQUISTI

Dettagli

Organigramma funzionale

Organigramma funzionale STRUTTURA TECNICO OPERATIVA Premessa Nel rispetto della normativa vigente e di quanto disposto dai Reg. ti 438/01 e 1975/06 è stata prevista una chiara definizione dei compiti funzionali, per le diverse

Dettagli

CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola)

CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola) CITTA DI STRESA (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola) UFFICIO DEL SINDACO NOMINA RESPONSABILE DEI SERVIZI SEGRETERIA AFFARI GENERALI TURISMO, CULTURA E SPORT GESTIONE RISORSE UMANE DECRETO N. 252 DEL 15

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TASSONE SERGIO Data di nascita 03/02/1964. Dirigente - DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE E PERSONALE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TASSONE SERGIO Data di nascita 03/02/1964. Dirigente - DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE E PERSONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSONE SERGIO Data di nascita 03/02/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE DI SETTORE Dirigente - DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail D AMATO OMBRETTA SCALA G. SFORZI N.3, TRIESTE 040/7792394-395 ufficio; 040/415255 abitazione 040/635112

Dettagli

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 416-2017 DETERMINAZIONE PERSONALE N 401 del 21-03-2017 OGGETTO: SERVIZIO PERSONALE CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A

Dettagli