IL SEGRETO dela Milits Templi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL SEGRETO dela Milits Templi"

Transcript

1

2 IL SEGRETO dela Milits Templi di Domizio Cipriani La mia vita, un viaggio nela consapevolezza dela presenza. Nota del'autre: ringraziando del'atenzione per aver iniziat a leggere quest libro, segnalo che il ricavat dele vendit verrà devolut atraverso l'associazione Monegasca Ordre des Templiers de Jerusalem di cui sono President e Socio Fondatre, in aiut al'atività dela Amade-Mondiale, per aiutare i bambini. Per seguirne le atività é possibile consultare la pagina Due dele fot inserit sono riferit al'autre, dele alte due, una é riferita ad una manifastazione pubblica avvenuta in Venezia nel piazzale al'estrno dela chiesa del Redentre sul Canal Grande, nel corso del mese di setembre del'anno 2012, mente l'alta é riferita sempre ad una manifestazione pubblica sul'ile de la Citè a Parigi nel corso del mese di marzo 2013, nela copertna é rappresentata una statua di San Bernardo da Chiaravale. Sono grat a tuti queli che mi hanno aiutat e sostnut ala realizzazione di quest libro.

3 Domizio Cipriani Priore del'ordre des Templiers de Jerusalem Principauté de Monaco No part of tis publicaton may be reproduced or tansmited in any form or by any means, electonic or mechanical, including photcopying, recording, or any informaton strage and retieval systm, witout permission in writng fom te publisher. Details on how t seek permission, frter informaton about te Publisher's permissions policies, and our arrangements wit organizatons such as te Copyright Clearance.

4 Prefazione Questa biografa inizia da un'iluminazione avuta a seguit dela letura di alcuni libri, di scritori diventat famosi appunt per dele iluminazioni, che hanno saput tasmetere a tuti con parole semplici e comprensibili, il potre dei nosti pensieri se usat consapevolment. Un ringraziament di cuore al caro amico e confatlo Franco, commercialista e scritore per missione, autre di diverse pubblicazioni sui Templari, che ha saput motvarmi in questa avventura ed ala consorela Lana, che é stata capace di atirare la mia atenzione regalandomi un libro, dal quale é nat tuto quest. Mi sono ritr ovato ad occupare un ruolo molto presti gioso ed important, senza averlo con partcolare ossessione cercat, sono stat nominat Priore del'ordine dei Templari del Principat di Monaco, con una precisa missione da svolgere; tasmetere la conoscenza dele mie realizzazioni a tutt e le persone in risonanza vibrato ria e sopratuto pront a riceverla. Avendo avut l'onore di incontare molt maesti sul mio cammino di vita trrena, e di conseguenza analizzando i messaggi subliminali ricevut, sono stat spint a leggere (cosa che odiavo sino a quel moment) ed approfondire la mia conoscenza nela matria dela metafsica per il tamit dela letura. Come per caso, ho incrociat il mio mentre, un mio amico ta i più steti... Carlo, manager di una multnazionale farmaceutca che regolarment mi passa dei libri dela sua bibliotca. Quest apprendiment mi ha portat ad incrociare dat del mio bagaglio tcnico di conoscenze ed otenere molt realizzazioni sopratuto tamit la comprensione dela presenza, dela quiet intriore e dei messaggi dela luce divina che riceviamo ogni moment!

5 Un caro amico autre, Jean Pierre, in merit sempre ala presenza mi aveva portat a rifetere sula defnizione di amore e di espansione di coscienza, e dell e similitudini sull a presenza che esisto no tr a cavaleria ed art marziali. Un anziano maesto di Aikido, Werner mi aveva spronat ala ricerca sula metafsica tamit le art marziali e le flosofe di vita orientali, sensibilizzandomi a prestare parti colare att enzione al problema sort nele varie taduzioni dei tst antchi nele diferent lingue moderne, parti colare questo soggett ivo più che realmente oggetivo. E' simpatco constatare che la taduzione dela parola inglese heaven signifca in realtà espansione ; in quant il paradiso é dento di noi in questa trra, sta solo a noi tovarlo tamit la quiet intriore. Anche paragonando le esperienze tasmessemi dal mio maesto di Kung-f Robert e dal caro amico Tierry ex fnzionario di banca, ho potut prendere consapevolezza del mio corpo energetco e del mio corpo fsico. Quest mi ha dat lo stmolo ad approfondire l'apprendiment dai messaggi, dale vibrazioni ed approfondire l'argomento sula xenoglossia. Sono molt contnt dele mie esperienze, dele mie realizzazioni e dela mia crescita spirituale derivant da una fede assoluta nei messaggi che puntualment meto in pratca senza pianifcazioni. E' grazie a quest risultat che ho iniziat ad abbozzare quest parole per tr asmetere a tute le persone intressat di condividerne gli evident successi. Cercare una nuova via per realizzare una flosofa di vita ecosostnibile tamit il lavoro di gruppo, in una società nuova, formata da una nuova classe politca dotata di profondi valori morali che combata egoismo, individualismo e menefeghismo, tamit l'aiut

6 dela conoscenza milenaria. Il nosto Pontfce sta tasmetendo un messaggio molt fort in merit, probabilment é il Papa citat da Nostadamus, ed é nosto dovere nutire dele ambizioni per creare un mondo migliore, sostnendo le atività di gruppo di mutuo soccorso, di vita in comunità agricole autsufcient, di studio, di ricerca, di crescita spirituale, di gestone fnanziaria, come f appunt per la Milita Templi nel corso dei secoli, con la fgura dei Cavalieri di carità. Quest scrito non é e non vuole essere un insegnament bensì una condivisione del mio cammino. Grazie a Carlo, amico avvocat intrnazionalista, autre e oratre per l'aiuto nela rilett ura di questo libro e per il suo piacevole comment. Grazie a Simone per le sue idee, per la sua motvazione e positvità Un ringraziament, come nele tadizioni dele art marziali, a chi mi ha messo al mondo, a chi mi ha intodoto nel'ordine e mi ha tasmesso la conoscenza, a chi ha creat l'ordine, olte che ovviament al nosto Principe. Un grazie dal profondo del cuore anche a t che stai leggendo quest libro dimostando intressament e voglia di scoprire. GRAZIE!

7 Capitlo I Il risveglio, dove tuto ha avut inizio. Sono sempre stat un egoista molt matrialista, molt distaccat dala religione, in partcolare da quela catolica, sentvo sempre parlare di fede e di altuismo, donazioni, missioni umanitarie; a cui si credevo ma che non ho mai messo azione, al contario di quant accadeva con i messaggi che quotdianament applicavo per il mio business e che fnzionavano! Senti vo sempre parlare di att accamento morboso all e cose matriali, ale persone, ala ment, ai problemi, ale malatie, ma mi sentvo superiore e capace di contolare quest tpo di emozioni...le ultme parole famose! Un bel giorno invece, sono cominciate ad arrivare una sequela di esperienze te rrene, che mi comprovarono quant viceversa fossi ataccat e dipendent da quest emozioni! Nele relazioni, nele cose matriali, nel denaro quale fne e non quale mezzo... Durant una cerimonia tmplare applicai quant percepit da un messaggio intriore, passa al'azione!, Cambia paradigma! Tant é vero che mi sono impegnat per raccogliere dele ofert (che solitament utlizzavo per pagare dele spese del'associazione) e darle in benefcenza ala chiesa Anglicana che gentlment ci ospitava, per aiutare la comunità di Hait colpita dal trremot, a ricostuire il tto di una scuola. Padre Waltr, il parroco, f molt commosso quando gli consegnai l'assegno dela donazione. Nel contmpo sperimentai un'emozione mai provata prima, senti una luce intnsa e radiosa che mi stava avvolgendo, il tmpo era afoso,

8 ma fnalmente ero passato al'azione ed avevo capito il senso di gratfcazione che si provava, un'emozione superiore e non paragonabile a qualsiasi premio in denaro. Da alora ho sicurament avut più fede, ed ho realizzat cosa signifcasse passare al'azione, era stat relatvament semplice ma efcace! Quelo che t trna non ha sicurament prezzo! Nel mio lavoro sono riuscito a creare un immenso patr imonio immobiliare prati camente dal nula ma, purtr oppo non sono mai riuscito a sfutare a pieno quelo realizzat perché mi veniva tlt per svariat motvi... sfortuna? Crisi? Congiuntura economica sfavorevole? No, egoismo! La lezione é servita eccome, sono passat al'azione quando mi é stat chiest: cosa faccio per gli alti? Quelo che so fare, nient di più, tasmeto il messaggio dela conoscenza che mi viene data, che ta l'alto é una cosa estemament semplice che non mi sotrae toppo tmpo, al contario mi porta grandi gratfcazioni e seguit, ma sopratuto mi lascia dele emozioni indelebili e tanta tanta gioia. Mi permete di vivere meglio in una condizione, come sostnevano gli alchimist, ta il bianco ed il rosso, nel paradiso che, come la verità, sta sempre nel mezzo. E' un'emozione come voltggiare nel cielo, nela luce, tndendo la mano a tuti quant vogliano elevarsi dal nero dela trra purché siano pront ad accetare quest nuovo stat di liberazione dala gelosia, dal'invidia, dal'egoismo, dal'avarizia; viaggio non semplice se non si é pront a metersi in discussione. Riesco a percepire le vibrazioni in risonanza con il mio essere tamit i nosti connetori, i piccoli peli che abbiamo nel naso, che gli animali hanno nela coda, provo una sensazione di beattudine e gioia, mi identi if co con la defi nizione di saggio che, come diceva semplicement Confcio, é colui il quale meglio si adata al'universo

9 atorno a lui. Sono pienament gratfcat dal fato che molt persone mi chiedono dei pareri appaiono soddisfate dei miei punt di vista, vedo in coloro che fequent che sviluppano inconsciament nuove dot in loro nascost che nemmeno pensavano di avere, una vera e propria espansione.

10 Capitlo II La beattudine, (ricerca da me efetuata a seguit di un'iluminazione). La conoscenza venuta dal'orient di cui parlavano i mistci, i sant ed i saggi ha portato questi ulti mi a dire che nell a parola consapevolezza é racchiusa la nosta realtà. La ment orientale, cercando di raggiungere un'intgrazione del'essere ha te ntato di scoprire cosa fosse esatament la consapevolezza intriore. La tndenza naturale portrebbe ad optare per il corpo, perché é tangibile, é qualcosa che appare già come reale, mentr e la consapevolezza é qualcosa che devi cercare, devi compiere un viaggio intriore per tovarla. Godetvi il corpo, godetvi l'esistnza fsica; nascosta al'intrno del mondo matriale si tova la vosta crescita spirituale. E' solo quando saret stanchi dei piaceri matriali che vi chiederet: esist qualcosa di piu' nela vita? Questa domanda non può essere solo inte l ett uale, dev'essere esistnziale: esist qualcosa di più? Solo quando quest intrrogatvo viene post su basi esistnziali, toveret dento di voi qualcosa di piu', CERTO esiste qualcosa di gran lunga più grande, il vissuto matrialistco é solo il principio! Alorché l'anima risvegliata prenderà il possesso del vosto essere, vi renderet cont che quei piaceri non erano neppure un'ombra di ciò che é la vita. Esist una beattudine così sconfnata... e questa beattudine

11 non si oppone, non é in contast, né in confito col piacere. Di fato é il piacere che vi ha portat ala beattudine! (tato da Osho Rajneesh) SIMBOLI TEMPLARI Tra le croci simboliche annoverate nel gruppo dei simboli tmplari, ve n'è una che ha un'importanza partcolare, la Croce dele Oto Beattudini, così chiamata perché presenta oto punt, o cuspidi, nela sua periferia estrna. L'otonario, simboleggiat dal'otagono e dale oto punt dela croce dele Beattudini, evoca il doppio quatrnario ativo e passivo, che riassume l'equilibrio costutivo dele forme, dei tmperament e dele energie cosmiche. Le sue 8 punt possono simboleggiare le beattudini secondo san Mateo: - Beat i poveri di spirit, perché di essi è il Regno dei cieli - Beat i mit, perché possederanno la Terra - Beat gli afiti, perché saranno consolat - Beat coloro che hanno fame e set di giustzia, perché saranno saziat - Beat i misericordiosi, perché toveranno misericordia - Beat i puri di cuore, perché vedranno Dio - Beat gli operatri di pace, perché saranno chiamat fgli di Dio - Beat i perseguitat per amore dela giustzia, perché di essi è il regno dei cieli

12 Oppure rappresentare alcune important virtù cristane: Lealtà, Pietà, Franchezza, Coraggio, Gloria ed onore, Disprezzo per la mort, Solidarietà verso poveri ed i malat, Rispeto per la flosofa di vita. Possono anche rappresentare gli 8 princìpi che dovevano rispetare gli antchi cavalieri: Spiritualità, semplicità, umiltà, compassione, giustzia, misericordia, sincerità, sopportazione. L'iluminato é lo staniero più staniero nel mondo, sembra non appartnere a nessuno. Nessuna organizzazione lo intappola, nessuna comunità, nessuna società, nessuna nazione. La sua conoscenza é così ttale da creare antagonismo nela fola inconsapevole... (tato da Osho Rajneesh) La spiritualità é un contnuo tgliere per arrivare al'essenziale ed inizia dove la religione fnisce (in quant veicolo non in esclusiva). (tato da Confcio) Secondo l'antca regola di San Bernardo riguardant l'obbedienza sappiat che: - Quando vorret rimanere ad occident saret inviat ad orient, - Quando vorret stare svegli potà esservi ordinat di riposare, - Quando vorret prendere la parola potà esservi chiest di tacere. LE 8 SOFFERENZE DEI TEMPLARI CHE SARANNO LA NOSTRA GLORIA. 1. Avrai fame di giustzia ma t sarà negata.

13 2. Avrai set di sapere ma t mentranno. 3. Avrai sonno ma dovrai vegliare. 4. Avrai feddo ma nessuno t potà riscaldare. 5. Vorrai fermart ma dovrai partre. 6. Vorrai odiare ma dovrai amare. 7. Vorrai la pace ma i demoni t costingeranno a combaterli. 8. Vorrai rinunciare ma la tua fede e il tuo coraggio et lo impediranno.

14 Capitlo III L'amore é libertà. L'amore non é possessività o ataccament morboso, é una forma di libero arbitio disintressat, é possibile essere in ttale armonia con l'universo che ci circonda; é la pace intriore, la gioia di vivere. Qualsiasi att accamento morboso all e cose mate riali é una privazione di libertà, un moment di piacere ma obbligatriament seguit da tistzza ed apata; alcune persone hanno bisogno di una fort dose di lavoro di respirazione anaerobica forzata per potrsi disconnetere dal pensare contnuatvament e provare una sensazione di vuot, pace, gioia. Ricordiamoci sempre di respirare! Abbiamo ricevut la vita dal sofo divino ed ala fne esaliamo l'ultmo respiro. Prestamo atenzione a riempire tuti i nosti alveoli polmonari, partndo dal'addome, al trace ale spale, impariamo a sentre l'aria che enta nei polmoni ed ossigena il sangue. Per riuscire a ricevere i messaggi universali bisogna essere in grado di respirare e fermare il ciclo dei pensieri nela nosta ment, quest lavoro é realizzabile solament durant una fase di presenza assoluta; basta solament essere in grado di creare una pausa ed entare nel silenzio e nel vuoto, ascoltando e guardando i pensieri come un osservatre estrno e dire: quale sarà il prossimo pensiero? provatci e vedrete che non ci sarà un prossimo pensiero... ma proverete al contario una sensazione di pace intriore, provatlo ogni giorno sino a quando ne prenderet consapevolezza.

15 Gli sportvi professionist, i maesti di art marziali, riescono in quest processo di osservazione a seguit di un alenament anaerobico ove l'ossigeno viene utlizzat completament per ossigenare il sangue, lasciando a secco la ment che a quest punt é obbligata ad arrestarsi nel generare pensieri. L'ataccament compulsivo a support matriali é facilment visibile in persone afite da comportament spasmodici ed irrazionali quali: necessità di shopping sfenat, di pratcare sport in maniera esagerata ed ossessiva, di fare sesso contnuatvament come istnt animale, di lavorare a ritmi fenetci, di eccedere nel cibarsi senza preoccuparsi del benessere psicofsico, di abusare nel'uso di alcool o droghe, di doversi giustfcare o avere preoccupazioni e lamente le fr equent; questa é irrazionalità ttale e si può porvi rimedio facilment, basta riuscire a vederlo dal'estrno come osservatri di ciò che viene generat dala ment e valutare le varie situazioni.

16 Capitlo IV La giusta via ed il libero arbitio. Ogni essere vivent emete dele vibrazioni, ma in aggiunta gli esseri umani hanno il dono dela parola per comunicare, la natura ci consent il libero arbitio di scegliere la nosta via, sempre tnendo present che la via giusta é quela che sta' nel mezzo. Nessuno può obbligarci ad amare una detrminata persona oppure ad obbligarci ala schiavitù sia fi sica che psicologica, e pertant impariamo ad ascoltare i messaggi, a prenderne consapevolezza e ad azzardare nel'inconsuet; la metafsica é la scienza che studia tuto ciò che va al di là del'universo fsico, fat uno sforzo, provat ad ascoltat il vosto io, vedret che é sempre dispost a mantnervi sula reta via. Le fequenze vibratrie che il nosto corpo energetco emete possono essere molt alt ed entare in risonanza con la legge di atrazione che porta a manifestare nel'universo fsico i nosti pensieri, tamit le emozioni positve come la realizzazione di un ologramma. Provat, abbiat tnacia e fede, i vosti pensieri se ben indirizzat diverranno realtà! Atenzione comunque al karma ed a non restare vincolat ale credenze o al passato dandogli una carica emotva contnuatva, altiment quelo che atireret nela vosta vita e che realizzeret potebbe essere esatament il contario di quant potest desiderat. Pensat positvo, siat grat, dat amore a tuto quelo che vi circonda, siat altuist e vedret che fnzionerà! Un alto aspeto molt important dele noste realizzazioni e che

17 infl uenza in modo signifi cati vo la legge dell 'att razione, sono le fequentazioni, atenzione, prestatci molta atenzione. Siamo sempre e comunque noi e nessun alto a scegliere nela nosta vita, una famosa scritrice diceva che possiamo prendere un cavalo per percorrere una stada ma non siamo obbligat a tnerlo in etrno se non ci soddisfa; possiamo ringraziarlo per l'aiuto prestato ma successivamente possiamo cambiarlo con un'alto piu' consono al percorso che vorremo percorrere. Ciò vuol dire che dobbiamo sempre essere grat e felicitarci per i successi altui, desiderare di volerli ricevere anche nela nosta vita senza gelosie o competzioni ma non dobbiamo divenirne efeto o succubi. Siamo sempre causa dell e nostr e scelte, siamo present nel'adesso, valutamo i nosti pensieri come un osservatre estrno imparziale e decidiamo razionalment, senza infuenze dal passat o pensieri e preoccupazioni fture, io ho otenut dei grandi successi utlizzando quest semplice metdo, provatci anche voi e sappiatmi dire. Siat sempre grat ed amat il creatre, vivet la gioia del present, ogni atimo, ogni emozione, ricordatla ed usatla per realizzare l'ologramma dei vosti pensieri e dei vosti desideri, é il metdo più potnt per realizzare nel'universo matriale quelo che desiderat, abbiat fede. Il nosto corpo é costtuit per la maggior part di acqua e le molecole d'acqua hanno una memoria molt potnt infuenzata dale vibrazioni del nosto corpo energetco, come dimostat da analisi al microscopio; sappiate che se i vostr i pensieri sono negati vi, vi lamentat, vi giustfcat, portat rancore, odio, invidia, gelosia, tute quest emozioni si consolidano in quest molecole e vi infuenzeranno per tuta la vita!

18 Non preoccupate vi, questa memoria può essere modifi cata positvament mediant il vosto intrvent prendendo consapevolezza di tute le emozioni positve, di quiet, di gioia, di amore, di salut del present, del'adesso, siatne grat ed abbiate fede, la vosta vita cambierà radicalment in maniera estemament positva ed atrarret a voi tuta l'abbondanza che vorret. Eliminat dala vosta vita le fequentazioni che non risultano in armonia con la vostr a intuizione, fr equentate li se necessario, ringraziatli, amat e condividet quelo che hanno, poi lasciatli percorrere la loro via nela maniera che preferiscono, credetmi, ne oterret un grosso benefcio.

19 Capitlo V La ricchezza e l'abbondanza. Voglio raccontarvi questa mia realizzazione, che mi ha tccat molt, essendo fglio unico sono sempre stat egoista ed ataccat ale cose matriali, ma alo stsso tmpo molt tnace, ambizioso e sopratuto intuitvo. Mi é stat dat molt ma non sono riuscit a mantnerlo, ho avut molt alt e bassi, e molt successi, la spiegazione é molt semplice non sono stat abbastanza altuista! Più diamo e più riceviamo in maniera esponenziale, più diamo spazio al'intuizione, lasciandoci guidare nel percorso e concentandoci solament nel vivere già nel'adesso, nel present con le emozioni che proveremo quando i nosti pensieri saranno realtà, più saremo aiutat dala legge del'atrazione perché saremo esatament in risonanza con quelo che cerchiamo, diciamo che siamo nelo stsso spazio ma su liveli diferent e si tata solament di capirlo. Essendo sempre stat molt ataccat al denaro come fne e non come mezzo, ale cose matriali, al possesso, al'ataccament morboso a qualche persona, non sono riuscit a mantnere le ricchezze creat; ma ho preso consapevolezza che sono ricco!! molt ricco!! Ho realizzat che la ricchezza é: avere una buona salut psico-fsica, avere un corpo fsico che mi piace, avere un lavoro che adoro, avere una donna che amo, una famiglia su cui contare, avere degli otimi amici, essere in completa armonia con l'universo atorno a me, avere un animale fedele, avere dei seguaci, vivere nela cità che amo, vivere nela

20 natura, nela casa che amo, avere avut la possibilità di incontare grandi maesti spirituali, avere la possibilità di scegliere cosa voglio fare, fare sport, mangiare cibo sano, avere la comprensione, essere a mio agio ta la gent, potr aiutare gli alti, potr tasmetere agli alti la mia conoscenza, avere degli obietivi, aver la possibilità di potr utlizzare il denaro come mezzo per la mia crescita per viaggiare nei luoghi dove sono celat i messaggi universali, sono felice, sereno, nela gioia, nela beattudine, nel'abbondanza e nela salut. ADESSO! Nel momento ste sso in cui ho compreso questo, é risultat estemament chiaro che tuto il rest fa part del cammino dele esperienze trrene ed é facilment superabile; non ci credet, provat a fare un'analisi di tuta la ricchezza di cui godet nela vita. Nel fare, non solo nel possedere, si tova la felicità! Entiamo in risonanza con le noste fequenze vibratrie, viviamo le emozioni che ci danno gioia, abbondanza e salute, ringraziamo, prendiamoci le noste responsabilità, amiamo tuto quelo che ci circonda; pensiamo positvo e vedret che inizieret ad infuenzare anche gli alti atorno a voi e, tuti insieme potemo migliorare l'umanità.

21 Capitlo VI L'uso dei salmi nela vita di tuti i giorni. Con l'aiut di Padre Giuseppe, un monaco cistrcense, ho imparat a recitare un salmo tuti i lunedì matina quando mi sveglio, é molt utle e potnte contr o le pressioni che riceviamo quotdianament inconsciamente dall 'ambiente che ci circonda, invidia, gelosia, soppressione, messaggi subliminali, rabbia, apata, manipolazione; vi invit a valutarne il contnut e abbiat fede fnziona! Vi alego il contnut del salmo 91 Sicurezza di chi si rifgia in Dio: Chi dimora nel riparo del'altssimo, riposa al'ombra del'onnipotnt. Io dico al'etrno: «Tu sei il mio rifgio e la mia fortzza, il mio DIO, in cui confdo». Cert egli t libererà dal laccio del'uccelatre e dala pest mortfera. Egli t coprirà con le sue penne e soto le sue ali toverai rifgio; la sua fedeltà t sarà scudo e corazza. Tu non tmerai lo spavent noturno, né la feccia che vola di giorno. Né la pest che vaga nele tnebre, né lo strminio che imperversa a mezzodì. Mile cadranno al tuo fanco e diecimila ala tua desta, ma a t non si accostrà. Basta che tu osservi con gli occhi e vedrai la retibuzione degli empi.

22 Poiché tu hai deto: «O Etrno, tu sei il mio rifgio», e hai fato del'altssimo il tuo riparo. Non t accadrà alcun male, né piaga alcuna si accostrà ala tua tnda. Poiché egli comanderà ai suoi Angeli di custdirt in tute le tue vie. Essi t portranno nele loro mani, perché il tuo piede non inciampi in alcuna pieta. Tu camminerai sul leone e sul'aspide, calpestrai il leoncelo e il dragone. Poiché egli ha ripost in me il suo amore, io lo libererò e lo leverò in alt al sicuro, perché conosce il mio nome. Egli mi invocherà e io gli risponderò; sarò con lui nel'avversità; lo libererò e lo glorifcherò. Lo sazierò di lunga vita e gli farò vedere la mia salvezza. Sia fata la tua volontà, non la mia!

23 Capitlo VII Cenni di esperienze personali sula bioenergetca. Sono sempre stato molto scett ico sull a via spirituale e sull a metafsica, sula fsica quantca, sino a quando ho deciso di metermi in gioco e provare su me stsso ad andare olte i limit impost dala mia ment (e da nessun alto); ha fnzionat! Ho preso consapevolezza dell 'esiste nza di un'universo tutt o da scoprire nell a gioia, nell ' abbondanza e nela salut. Noi siamo un insieme di energie, le noste celule sono luce, siamo luce, siamo una part del divino e lui é una part di noi, siamo un tut'uno con il vuot atorno a noi. Il nosto corpo fsico ed il nosto corpo energetco sono in armonia ma, talvolta, a causa di un risveglio improvviso a seguit di un incubo oppure per infussi stessant estrni, le noste vibrazioni scendono di fequenza, la nosta aurea riduce la sua luce ed é fori asse, cessando la sua fnzione di schermo prottivo. In quest casi, molt fequent, é necessario l'intrvent di persone energetche dotat di conoscenza nel'uso dei salmi, dele preghiere ed in contato con la luce divina, in quant capaci di rialineare il nosto corpo fsico con il nosto corpo energetco. Anche se sembrerebbe incredibile é estemament reale credetmi, ho avuto modo di provare sull a mia pell e, benefi ciando di risultat stabiliant; ho vist persone passare da situazioni di apata o tistzza a situazioni di benessere, ridere o anche piangere dala gioia a seguit di un aiut dela luce in pochi minut!

24 Esistno anche degli ausili eletromeccanici in grado di aiutare il nosto riequilibrio energetco facendo in modo che il contolo dele le fequenze cerebrali verifcando che comunichino perfetament con i nosti organi intrni, pochi sanno che a seguit dele anestsie per intrvent chirurgici, dentstci o incident, quest fequenze possono subire dele altrazioni generando serie complicazioni. Anche i nosti chakra sono suscetibili a fequenze vibratrie, suoni, colori, ma come la memoria dele celule d'acqua, sono riprogrammabili al fne di otenere un migliore stat di benessere psicofsico. Chiaramente la medicina moderna nega l'effi cacia di questa tcnologia, ma desidero che ne abbiat conoscenza, dopodiché libero arbitio. Nela flosofa orientale, la medicina tadizionale é preventva (e non curatva come da noi), pertant per un medico é uno smacco se un pazient trna da lui con una malatia. La scienza russa ha sviluppato programmi in grado di diagnostcare soluzioni anche tamit colegament remot con i loro cosmonauti quando sono nell o spazio; in quanto la medicina tadizionale nel cosmo in assenza di gravità non é efcace. E' necessario che prendiamo consapevolezza del'ascoltare i messaggi che possiamo percepire, dobbiamo diventare intuiti vi, la scienza quantca sta facendo passi da gigant e, negli ultmi tmpi siamo stat leteralmente inondat da dati relatvi a conoscenze sino ad oggi occultat per milenni. I mass media hanno sminuit, ridicolizzat, o tr asformat in situazioni surreali tali document e conoscenze mediant flm, cartni animat, videogiochi, altrandone il loro reale potnziale di conoscenza. Non lasciatvi distarre ed approfondit quant vi intressa, legget, prendet dat, incrociat le ricerche con alte font o persone, anche appartnent a diverse classi sociali o con diverse esperienze lavoratve e

25 di studio, la conoscenza vi chiarirà parecchi dubbi come li ha chiarit a me e raccomando di evitat la tlevisione. L'eletromagnetsmo, le ricerche di Tesla, hanno avuto grandi sviluppi, acquisite dati e noti zie, approfondite le ricerche sull a correlazione ta la corrent eletrica ed il clima; la ricerca scientfca é a liveli incredibili anche sula potnzialità di curare malatie, dit sempre il vostr o parere sull a fame nel mondo e sull 'aumento demografco, sule riserve d'acqua mondiali, sula carenza di una classe politca altuista e morale, siat efeto nel salvataggio del nosto pianeta, il paradiso, il giardino del'eden é qui e lo stamo distuggendo con le noste mani! Ho avut modo di conoscere dele persone che si occupano di guarigioni, persone molt credent in contato con la luce divina, essi lo fanno per missione senza chiedere nula in cambio, mediant l'uso di preghiere perché la Luce é sempre più potnt dele tnebre. Alcuni di loro hanno avut l'onore di stare al fanco di Yogi (un aderent di Yoga), di iridologi o di guaritri che hanno loro tasmesso dele preghiere per arrestare le emorragie e per curare le scotature.

26 Capitlo VIII Nozioni che ho avut sula Scienza Quantca. Vi riassumo brevement le linee guida di quant recepit durant il lavoro di gruppo realizzat con dei fsici quantstci. L'intuizione, la sorgent dela saggezza La meccanica quantca é unità di scienza e mistca, la somma di complementarietà che la modernizzazione separa portando al'uniformazione, metendo a rischio la biodiversità; le culture devono restare diferent,in quant il popolo tadizionale non é mistco. I popoli hanno fondament diferent, visioni diferent, speranza, coesione, diversità. La legge é ordine! Possiamo vivere perché c'é un ordine, perché tuto é in unità, la malatia non é unità! Si potebbe dire: Equilibrio equivale a: sé in sé, sé con gli alti, sé con il cosmo, un ordine superiore come l'egito che ha un immagine del cielo, é la causa di tuto e del'equilibrio natura-cosmo, i simboli sono i codici dela vita, un principio creatre unico DIO = unità. Che ha creat il mondo belo ed armonico, vibratrio, in ordine ed in equilibrio nei due sensi come l'esempio di Yin e Yang, i punt essenziali del'equilibrio. La matria genera energia (luce), l'atmo emete luce discontnua ed oscilant, nel'universo tuto si muove, lo spazio ed il tmpo sono la stssa dimensione, l'universo non é inert, l'assolut, la luce, (che é

27 costtuita da eletricità e magnetsmo insieme), propaga energia soto forma di onde. La matria e la luce sono un'unica enttà, la luce é immatriale, iluminata, mai a riposo, infnita, una dualità complementare di un mondo superiore. Bisogna essere in grado di accetare le nuove leggi del'anima quantca, come una nuova forma di comunicazione dedutiva, in armonia cosmica; spiritualità signifi ca legame, pensiero positi vo, analogia, correlazione, convergenze inclusive ovvero incapacità di essere individuali, intuizione. L'intuizione é indispensabile, bisogna imparare a ragionare a occhi chiusi (sogni) ed a risolvere i problemi tamit l'intuizione; molt prest l'élit formata dale grandi scuole diverrà inadata, non abbiamo più tmpo per analizzare, é necessaria una formazione pedagogica intuitva e morale. Si renderà necessario cambiare l'organizzazione sociale mediant modifche universitarie, uscendo dala singolarità, non come analogici ma con un approccio mistco irrazionale ; infati in natura non esist nessuna opposizione ta matria e luce nela legge cosmica, la crisi forza a cambiare mentalità. La complementarietà, la luce era il veicolo dela spiritualità dei Sumeri, coscienza minimalista, natura dela luce altrnant, nozione dela gemelarità, intrferenza, la luce antcipa il fturo, é retoazione, é spiritualità, é l'alfa e l'omega, é present e fturo, é maesto del tmpo, é un veicolo luminoso ove l'emisfero desto del cervelo sorpassa lo spirit dela mort.

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE Cos è la fede? FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO EBREI 11:1 che si sperano SPERANZA: Aspettazione fiduciosa di qualcosa in cui

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI PREGHIERA E IL S. ROSARIO N.B. Queste apparizioni della Madre di Dio non sono ancora state né approvate né smentite dalla Santa Sede. E stata costituita dalla Chiesa una commissione

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli

CREDENTI CHE FANNO SUL SERIO

CREDENTI CHE FANNO SUL SERIO CREDENTI CHE FANNO SUL SERIO Dio è alla ricerca di credenti che fanno sul serio, credenti responsabili che prendano a cuore l opera di Dio, disposte a rinunciare, a dare il meglio di loro, persone disposte

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE Signore Gesù, che per riscattarci hai voluto incarnarti a Nàzaret, nascere a Betlemme e morire a Gerusalemme, degnati di ricordarti che la

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

EUCARESTIA E SANTA MESSA

EUCARESTIA E SANTA MESSA EUCARESTIA E SANTA MESSA Cari figli, Gesù, così come è nei Cieli, è anche qui sulla Terra, presente nell Eucarestia. Gesù è presente nell Eucarestia per fortificare lo spirito di ognuno di voi. Rendete

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli

2 lectio di quaresima

2 lectio di quaresima 2 lectio di quaresima 2014 GESU E LA SAMARITANA Sono qui, conosco il tuo cuore, con acqua viva ti disseterò. sono io, oggi cerco te, cuore a cuore ti parlerò. Nessun male più ti colpirà il tuo Dio non

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Oleggio, 21/12/2014. IV Domenica di Avvento - Anno B

Oleggio, 21/12/2014. IV Domenica di Avvento - Anno B 1 Letture: 2 Samuele 7, 1-5.8.12.14.16 Salmo 89 (88) Romani 16, 25-27 Vangelo: Luca 1, 26-38 Oleggio, 21/12/2014 IV Domenica di Avvento - Anno B NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN!

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi

Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi Il GPS di Dio Schema riassuntivo del messaggio e domande per i Piccoli Gruppi Matteo 5:6 Beati quelli che sono affamati e assetati di giustizia, perché saranno saziati. Giovanni 10:27 Le mie pecore ascoltano

Dettagli

Diario di ventun giorni

Diario di ventun giorni Diario di ventun giorni Tutti i giorni Al mattino appena ti svegli: Ringrazia per essere vivo/a e per la nuova giornata positiva che stai per vivere. Immagina la giornata e i vari impegni. Alzati e, mentre

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Cominciamo a comprendere che ciò che intende la Parola di Dio per elemosina ha poco a che vedere con ciò che spesso intendiamo noi.

Cominciamo a comprendere che ciò che intende la Parola di Dio per elemosina ha poco a che vedere con ciò che spesso intendiamo noi. L'elemosina o la misericordia verso gli uomini Secondo la Bibbia l'elemosina è gesto di bontà dell'uomo per il suo fratello, essa è imitazione degli atti di Dio che, per primo ha mostrato bontà verso l'uomo.

Dettagli

22 febbraio 2013. Nel periodo della purificazione si assume un maggiordomo, che ha il compito di sorvegliare la casa.

22 febbraio 2013. Nel periodo della purificazione si assume un maggiordomo, che ha il compito di sorvegliare la casa. 1 22 febbraio 2013 Sesto incontro Introduzione Nella Teologia Spirituale troviamo tre tappe per la crescita dello spirito. Nella Religione Cattolica le tre dimensioni sono: la purificazione, l illuminazione,

Dettagli

La rivelazione della Parola di Dio

La rivelazione della Parola di Dio Domenica, 26 settembre 2010 La rivelazione della Parola di Dio Salmo 119:130- La rivelazione delle tue parole illumina; rende intelligenti i semplici. Apro la bocca e sospiro, per il desiderio dei tuoi

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

CENA PASQUALE EBRAICA

CENA PASQUALE EBRAICA PARROCCHIA B.V.M. IMMACOLATA CENA PASQUALE EBRAICA per i ragazzi della Prima Comunione Sabato 4 aprile 2009 - Ore 16,00 CAPPUCCINI ORISTANO 1 momento - La schiavitù del popolo d Israele (I ragazzi sono

Dettagli

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI Ricordami Sempre 7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI FORMATI 9 x 13 cm APERTO 9 x 13 cm CHIUSO FORMATI FORMATI 10 x 15 cm APERTO FORMATI 10 x 15 cm CHIUSO ARTE 001_AR 002_AR 003_AR ARTE 004_AR ARTE

Dettagli

1. PREGHIERA, INVOCAZIONE. 1. Richiesta di salvezza salmo 3 8 Alzati, Iavè, salvami, mio Dio.

1. PREGHIERA, INVOCAZIONE. 1. Richiesta di salvezza salmo 3 8 Alzati, Iavè, salvami, mio Dio. I - RICHIESTA A DIO La preghiera è la relazione fondamentale dell anima che riconosce, ascolta e dialoga con Dio. Preghiera è superamento dell angoscia della propria solitudine; è liberarsi dal terrore

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario)

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA Cerchiamo il significato delle due parole: ADULTO CRISTIANO chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) colui che ha deciso di:

Dettagli

Nella mia Lettera ai cristiani della Chiesa di Lucca, per quest anno pastorale, chiedevo:

Nella mia Lettera ai cristiani della Chiesa di Lucca, per quest anno pastorale, chiedevo: LITURGIA DEL MANDATO PER IL SERVIZIO DI ANIMATORE DEI GRUPPI DI ASCOLTO DEL VANGELO Sabato 29 novembre 2014 (Rm 10,9-18; Mr 16,9-15) ITALO CASTELLANI Arcivescovo di Lucca Nella mia Lettera ai cristiani

Dettagli

8 Febbraio 2013 Festa di S. Giuseppina Bakhita: Incontro di Preghiera per eliminare la Tratta di Esseri Umani

8 Febbraio 2013 Festa di S. Giuseppina Bakhita: Incontro di Preghiera per eliminare la Tratta di Esseri Umani 8 Febbraio 2013 Festa di S. Giuseppina Bakhita: Incontro di Preghiera per eliminare la Tratta di Esseri Umani Introduzione: Oggi, nella festa di Santa Giuseppina Bakhita, ci uniamo in solidarietà con tutte

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO CENACOLO DELLE MADRI 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO Dicembre è il mese del compleanno di Gesù: sembra che anche molti cristiani se lo

Dettagli

LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE

LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE LA GRANDE AVVENTURA SPIEGAZIONE Milioni di persone in tutto il mondo sono religiose anche nel nome di Dio. Ma il desiderio di Dio è quello di avere un rapporto di amore con ognuno di noi. Gesù disse in

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

RINNOVAMENTO CARISMATICO CATTOLICO

RINNOVAMENTO CARISMATICO CATTOLICO Omelia Santissima Trinità - Don Francesco Broccio 31 Maggio 2015, Montesilvano (PE) Bello il canto dell Alleluia, che ci porta a continuare a vivere l esperienza di Cristo risorto, quell esperienza che

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015)

La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015) La Santa Sede VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE FRANCESCO IN KENYA, UGANDA E NELLA REPUBBLICA CENTRAFRICANA (25-30 NOVEMBRE 2015) INCONTRO CON IL CLERO, I RELIGIOSI, LE RELIGIOSE ED I SEMINARISTI DISCORSO

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

vivo noi tra VERSIONE MISTA strumenti per una didattica inclusiva Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi

vivo noi tra VERSIONE MISTA strumenti per una didattica inclusiva Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi Gruppo Scuola Nuova Percorsi facilitati per lo sviluppo e la valutazione della competenza religiosa è vivo tra noi strumenti per una didattica inclusiva Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti

Dettagli

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE PER LA CORONA DEL DISCEPOLO A 33 GRANI Editrice Shalom 31.05.2015 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile

Dettagli

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù.

Come vivere senza ansia con accanto un amico di nome Gesù. PREFAZIONE Voglio sottolineare che questo libro è stato scritto su dettatura di Gesù Cristo. Come per il libro precedente, desidero con questo scritto arrivare al cuore di tante persone che nella loro

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Amati figli, mi congratulo con voi per la Festa della gloriosa Natività... Siano con voi le benedizioni del Nascituro della mangiatoia santa,

Dettagli

IN CARCERE MA LIBERI!

IN CARCERE MA LIBERI! PATRIZIO ASTORRI GENNARO CAROTENUTO TULLIO MENGON SILVANO SPAGNUOLO LORENZO ZOCCA IN CARCERE MA LIBERI! Terza edizione Chirico INDICE Presentazione del Cardinale Michele Giordano XI Lettera del cappellano

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Il Cavaliere delle Energie

Il Cavaliere delle Energie Massime tratte dal libro Il Cavaliere delle Energie di Andrea Pangos www.andreapangos.it ISBN 88-88914-00-5 Andrea Pangos Edizioni Copyright 2003 Andrea Pangos Il Cavaliere delle Energie Tu sei per te

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio.

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Siccome il cancro è una malattia incurabile, Gesù vuole spiegare

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

Oleggio, 01/4/2013. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre!

Oleggio, 01/4/2013. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre! 1 Oleggio, 01/4/2013 LUNEDÌ DELL ANGELO Letture: Atti 2, 14. 22-23 Salmo 16 (15) Vangelo: Matteo 28, 1-15 NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN! Ci mettiamo alla Presenza del Signore,

Dettagli

Parrocchia S. Maria Madre della Misericordia 1 GIORNATA DI RITIRO. PRIME COMUNIONI Venerdì 9 maggio 2003

Parrocchia S. Maria Madre della Misericordia 1 GIORNATA DI RITIRO. PRIME COMUNIONI Venerdì 9 maggio 2003 Parrocchia S. Maria Madre della Misericordia 1 GIORNATA DI RITIRO PRIME COMUNIONI Venerdì 9 maggio 2003 16 1 Cosa facciamo? Ore 8,30 accoglienza in Chiesa Ore 9,00 libretto da fare per gruppi Ore 10,00

Dettagli

DOMENICA 2 NOVEMBRE 2014 COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI. Beato Angelico, Giudizio universale, 1431 circa, Museo nazionale di San Marco, Firenze.

DOMENICA 2 NOVEMBRE 2014 COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI. Beato Angelico, Giudizio universale, 1431 circa, Museo nazionale di San Marco, Firenze. DOMENICA 2 NOVEMBRE 2014 COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI Beato Angelico, Giudizio universale, 1431 circa, Museo nazionale di San Marco, Firenze. La liturgia di oggi, con la commemorazione di tutti i

Dettagli

POESIE DAL CUORE. Concorso "Don Bosco 2012. Prendimi per mano... Don Bosco

POESIE DAL CUORE. Concorso Don Bosco 2012. Prendimi per mano... Don Bosco POESIE DAL CUORE Concorso "Don Bosco 2012 Prendimi per mano... Don Bosco di Matteo Melis, 3 a A (primo classificato) Proprio tu sei l amico più importante PeR ragazzi come me PiEno di ideali, desideri

Dettagli

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa 28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa Nata a Firenze nel 1401, fu sposa in età giovanissima e madre di un figlio divenuto successivamente anch esso frate e santo: il beato Giovanni Battista.

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

2. [19]Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore.

2. [19]Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore. MARIA DISCEPOLA DELLA PAROLA E MAESTRA DI PREGHIERA + Dal Vangelo secondo Luca 1,26-56 In quel tempo, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, sposa

Dettagli

SALMO RESPONSORIALE (Sal 33,12.18-22) Rit. Della grazia del Signore è piena la terra

SALMO RESPONSORIALE (Sal 33,12.18-22) Rit. Della grazia del Signore è piena la terra Di seguito una selezione di 10 brani per il SALMO RESPONSORIALE. Il Salmo segue la Prima Lettura. É una preghiera comunitaria che coinvolge tutta l'assemblea. Potrebbe essere uno dei vostri invitati a

Dettagli

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII CARTA di FONDAZIONE Testo approvato dal Pontificio Consiglio per i Laici il 25 marzo 2004 1) Il carisma della Comunità

Dettagli

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te! NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA Iniziare la novena giornaliera con : 1 Segno della croce 2 Atto di contrizione : Mio buon Gesù che per me sei morto sulla croce,abbi pietà di me,perdona i miei peccati e

Dettagli

Associazione Messianica d'italia

Associazione Messianica d'italia Associazione Messianica d'italia Culto del Natale di Meishu-Sama Tempio Messianico - Atami 22 Dicembre 2006 Parole del Leader Spirituale Kyoshu-Sama Congratulazioni a tutti per il culto del Natale di Meishu-Sama.

Dettagli

Ringraziamo per i 60 anni di matrimonio di

Ringraziamo per i 60 anni di matrimonio di 1 Ringraziamo per i 60 anni di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI

IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI Titolo documento: IL LINGUAGGIO NELLE RELAZIONI GENITORI FIGLI Relatore/Autore: DON. DIEGO SEMENZIN Luogo e data: S. FLORIANO, 22 APR. 2001 Categoria Documento: Classificazione: Sintesi/Trasposizione di

Dettagli

Oleggio, 11/5/2014 OMELIA. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre!

Oleggio, 11/5/2014 OMELIA. Lode! Lode! Lode! Amen! Alleluia! Gloria al Signore, sempre! 1 Oleggio, 11/5/2014 IV DOMENICA DI PASQUA - ANNO A Letture: Atti 2, 14.36-41 Salmo 23 (22) 1 Pietro 2, 20-25 Vangelo: Giovanni 10, 1-10 Il Pastore Bello NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Suppliche e ringraziamenti

Suppliche e ringraziamenti Domenica, 09 ottobre 2011 Suppliche e ringraziamenti Filippesi 4:6-7- Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti.

Dettagli

Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13)

Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13) Il deserto di Tamanrasset in Algeria Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13) «Rabbì è bello per noi essere qui. Facciamo tre capanne».

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

1. RIVELATO IN GESU CRISTO

1. RIVELATO IN GESU CRISTO SCHEDA 4 (per operatori) 1. RIVELATO IN GESU CRISTO Nota introduttiva L incontro sulla figura di Gesù ha lo stesso stile narrativo del precedente. Se Dio è origine del bisogno d amore e della capacità

Dettagli

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino?

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino? RITI DI ACCOGLIENZA DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI Celebrante: Genitori:... Che nome date al vostro bambino? Celebrante: Per... che cosa chiedete alla Chiesa di Dio? Genitori: Il Battesimo. Celebrante:

Dettagli

N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

M I S T E R I D E L D O L O R E

M I S T E R I D E L D O L O R E M I S T E R I D E L D O L O R E Mio Dio, dona a tutti, a tutti gli uomini, la conoscenza di te e la compassione dei tuoi dolori. Le rosaire. Textes de, Monastère de Chambarand, Roybon 2009, p. 27 1. L

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada

La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada La tua Parola, Signore, è Luce alla mia strada Che cos è la Lectio divina La Lectio Divina è l esercizio ordinato dell ascolto personale della Parola. ESERCIZIO: è qualcosa di attivo e, per questo, è importante.

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34

Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34 1 Oleggio 05/11/2006 XXXII DOMENIICA DEL TEMPO ORDIINARIIO Deuteronomio 6, 2-6 Salmo 17, 3-4.19-20.47.51 Ebrei 7, 23-28 Dal Vangelo secondo Marco 12, 28-34 Riifflleessssiionii prreeghiieerraa Oggi, la

Dettagli

Orazioni in suffragio

Orazioni in suffragio Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio SHALOM Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio «Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia: nel tuo grande amore cancella il mio peccato».

Dettagli

La prima confessione di nostro figlio

La prima confessione di nostro figlio GLI INTERROGATIVI CHE ATTENDONO LA VOSTRA RISPOSTA Parrocchia San Nicolò di Bari Pistunina - Messina QUANDO MI DEVO CONFESSARE ANCORA? Quando senti in te il desiderio di migliorare la tua condotta di figlio

Dettagli