QUADERNI DI CAMERA OSCURA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QUADERNI DI CAMERA OSCURA"

Transcript

1 BLACK&WHITE FRIENDS QUADERNI DI CAMERA OSCURA VOLUME 1 LO SVILUPPO DELLE PELLICOLE IN BIANCO E NERO GIUGNO 2001

2 SCHEDA TECNICA PELLICOLE E SVILUPPI IN BIANCO E NERO Le seguenti note, basate sull esperienza di sviluppo del sottoscritto in più di 20 anni di onorata attività, vogliono sintetizzare ai soci del gruppo Blach&Whitefriends le caratteristiche degli sviluppi commerciali per il b&n, delle più comuni pellicole b&n e le migliori combinazioni di sviluppo in funzione del soggetto ripreso. 1. UN PO DI TEORIA Caratteristiche degli sviluppi Come noto gli sviluppi per b&n possono essere catalogati in 4 gruppi principali: - Sviluppi solventi o finegranulanti, i quali nascono per ottenere grana fine da qualsiasi tipo di pellicola, a scapito anche della nitidezza generale; - Sviluppi non solventi o ad elevata acutanza, i quali nascono per ottenere elevata nitidezza a scapito di un certo incremento della grana del negativo; - Sviluppi a grana finissima, i quali nascono per ridurre il più possibile la grana del negativo, riducendo nel contempo sensibilità e nitidezza; - Sviluppi a colorazione. Fanno parte del primo gruppo il D-76 e l X-Tol Kodak, l Acutol-S della Paterson, il e l ID-11 della Ilford. Fanno parte del secondo gruppo i Neofin Blu e Rosso della Tetenal, il dell Agfa, l della Kodak ed anche sviluppi del primo gruppo, come i Kodak D-76 e X-Tol, diluiti o. Fanno parte del terzo gruppo sviluppi come il Microdol-X della Kodak il Perceptol della Ilford. La loro caratteristica di estrema finezza di grana a discapito della nitidezza (legata alla presenza di solfito di sodio), richiede l utilizzo di pellicole a bassa sensibilità. Fanno parte del quarto gruppo sviluppi a base di pirogallolo o di pirocatechina, i quali agiscono come colorante ed indurente dell emulsione, favorendo un elevato effetto adiacenza ed une elevata nitidezza, a scapito di una perdita di sensibilità della pellicola utilizzata. Fa parte di questa categoria il, formula sviluppata negli anni 80 da Gordon Hutchings. A seconda della tipologia di pellicola da sviluppare, gli sviluppi possono distinguersi in energici e lenti. Gi sviluppi energici sono adatti alle pellicole rapide con emulsione spessa, con grandi cristalli di composti di argento e basso contrasto. Gli sviluppi lenti si adattano invece a pellicole di bassa sensibilità, con emulsione a strato medio-sottile con granuli piccoli ed elevato contrasto. I bagni energici debbono essere concentrati perché devono penetrare attraverso strati più spessi di gelatina, riuscendo a sviluppare a fondo con un tempo medio ed elevare il contrsto di emulsioni poco contrastate. Sono anche finegranulanti per l alta quantità di solfito di sodio (o equivalente) in essi contenuta. I bagni lenti sono diluiti e contengono basse percentuali di solfito di sodio (o non lo contengono affatto), risultando non finegranulanti (incrementano la grana) ma dotati di ampia capacità compensatrice, fornendo elevata acutanza e microcontrasto. Sono pertanto adatti a pellicole con piccola grana ed elevato contrasto. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 1

3 Riassumendo si può pertanto affermare che: 1. Concentrando il rivelatore si ottiene: - più contrasto; - più finezza di grana; 2. Diluendo il rivelatore si ottiene: - guadagno di sensibilità della pellicola; - maggior nitidezza e dettaglio nelle ombre; - maggior compensazione e morbidezza; - maggio grana. Non tutti gli sviluppi, come vedremo, seguono esattamente questo comportamento, con particolare riferimento al Agfa. Il trattamento Anche il trattamento influenza in modo significativo il risultato finale di sviluppo. In particolare i parametri fondamentali risultano essere il tempo di sviluppo, la temperatura e l agitazione. Ognuno di questi parametri influenza in modo diverso il risultato finale, ed in particolare: 1. sottosviluppo: produce (avendo sovraesposto correttamente in fase di ripresa) ottime sfumature, dettaglio nelle ombre e grana fine. Produce (avendo sottoesposto in fase di ripresa) mancanza di mezze tinte e scarsa tonalità del negativo. 2. sovrasviluppo: produce (avendo sottoesposto correttamente in fase di ripresa) maggior contrasto, maggior dettaglio e grana fine. Produce (avendo sovraesposto in fase di ripresa) grana, perdita di dettaglio e di sfumature, difficoltà di stampa. 3. alta temperatura: fornisce maggio celerità, maggio contrasto e minor grana. 4. bassa temperatura: fornisce l opposto dell alta temperatura. 5. agitazione standard: produce nitidezza, compensazione e morbidezza. 6. agitazione energica: produce maggior contrasto ed uno scadimento della resa generale. 7. agitazione scarsa: produce il rischio di striature sul negativo, pur favorendo l acutanza del negativo. Occorre pertanto prestare estrema attenzione al controllo di tutti i parametri che regolano la fase di sviluppo del negativo. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 2

4 2. GLI SVILUPPI COMMERCIALI Nel presente paragrafo si riassumono brevemente le caratteristiche principali dei più noto sviluppi per pellicole in b&n, riportandone le possibilità di utilizzo in funzione delle caratteristiche del negativo. Kodak D-76 (Ilford Id-11) E uno sviluppo molto versatile, dotato di buona compensazione, elevata incisività, ricchezza di dettaglio nelle ombre (come il ), grana fine, grande latitudine di sviluppo ed assenza di velo. E ottimo per il ritratto, con una particolare predilezione per le Kodak Plus-X e Tri-x. Si utilizza nella sua concentrazione normale per sviluppare bene le pellicole di sensibilità medioelevata, fornendo ottimo contrasto e grana molto fine, conservando una buona nitidezza. Lo si utilizza diluito ( o ) per pellicole a sensibilità bassa, fornendo eccellente nitidezza, grana contenuta e resa tonale estesa; fornisce anche un leggero incremento di sensibilità (1 stop circa). Ornano St 20 E stato il miglio sviluppo standard prima dell introduzione dell X-Tol. Presenta una scala tonale migliore del D-76, una eccellente risolvenza ed una grana più fine. Ha un contrasto un po meno elevato del D-76 nelle alte luci ma un migliore effetto adiacenza. Non consente un vero incremento della sensibilità della pellicola, ma consente un indice di esposizione crescente al crescere del gradiente di contrasto (da 0,50 a 0,75). Fornisce una totale assenza di velo. Agfa E uno sviluppo estremamente versatile, energico, flessibile ed estremamente fedele nei toni. Lo si sceglie per la brillantezza dei negativi forniti, oer la risolvenza, per l acutanza (pur se lievemente inferiore al D-76/ID-11) e per l estrema secchezza della grana, che ne riduce di molto il fastidio legato alle dimensioni non troppo contenute. Da il meglio di se con pellicole di media o bassa sensibilità, con contrasti non troppo elevati. Diluito 1+25 o è un rivelatore energico, ad 1+75 o 00 è compensatore, mentre a basse diluizioni (0) permette di esaltare la grana del negativo con incremento della sensibilità apparente. Non contenendo solfito di sodio, al crescere della diluizione la grana non aumenta, ma aumentano definizione ed acutanza con una eccellente compensazione. Fornisce il meglio con le pellicole tradizionali. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 3

5 Kodak X-Tol Rappresenta l evoluzione Kodak del D-76. E uno sviluppo di tipo universale, dotato di eccellente sfruttamento della sensibilità della pellicola, ideale per l aumento dell indice di esposizione fino a +3 stop. Presenta grana fine con tutte le emulsioni, alta nitidezza ed elevata acutanza; rispetto al D-76 fornisce un maggio contrasto nelle ombre ed un maggio dettaglio nelle alte luci. Come il D-76 è preferibile in concentrazione standard per le pellicole di medio-alta sensibilità, fornendo un ottimo contrasto, mentre è preferibile diluito (1:1, 1:3) per le pellicole di mediobassa sensibilità, fornendo elevata acutanza ed ottima compensazione. Fornisce ottimi risultati anche con le pellicole a tecnologia T-Grain (Tmax Kodak e Delta Ilford). Kodak (Ilford Ilfotec HC) L è uno sviluppo ad elevata energia, ideale per pellicole di elevata sensibilità (> 400 ISO). Fornisce una grana grossa, ma secca, unita ad un ottima acutanza, nitidezza e dettaglio nelle ombre. Fornisce ottimi risultati anche con le pellicole di nuova generazione (T-Grain). Ilford E uno sviluppo finegranulante, specifico per ottenere la massima sensibilità apparente dalle pellicole. E ottimizzato per l utilizzo agli estremi dei range di esposizione previsti per le pellicole (+2/+3 stop), fornendo grana fine e buona nitidezza. Fornisce il meglio in combinazione con l Ilford HP-5 e Delta 400. Fornisce il massimo dell energia nella sua concentrazione standard, ma può essere usato anche diluito (), limitando l incremento di sensibilità a +1/+2 stop ed incrementando l acutanza. Ornano Nucleol BF 200 E uno sviluppo a grana fine che presenta una buona acutanza, una notevole capacità di compensazione e presenta una elevata energia, caratteristica che lo rende particolarmente idoneo al trattamento delle pellicole di medio-alta sensibilità, anche con trattamenti spinti. Permette dei risultati simili al della Ilford. Ornano Fino ST 33 Si tratta di un rivelatore moderno a base di fenidone-idrochinone, simile al Kodak X-tol. Rivelatore ad elevata energia (consente trattamenti spinti fino a +3 stop), presenta una elevata capacità compensatrice ed un elevato contrasto alla concentrazione base. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 4

6 Utilizzato diluito (da a 6) fornisce negativi dal contrasto medio, ottima acutanza ed eccellente capacità compensatrice, mantenendo una grana fine. Fornisce risultati eccellenti nel trattamento dell Agfa Scala 200 utilizzata come negativo invece che come diapositiva. Ilford Perceptol (Kodak Microdol-X) E il più classico rivelatore a grana extra fine disponibile commercialmente. E ottimizzato per l uso con pellicole a bassa sensibilità (25-50 ISO), con le quali fornisce grana molto fine e acutanza eccellente, unitamente ad un contrasto medio che favorisce l estensione tonale delle pellicole di bassa sensibilità. Può essere utilizzato concentrato o diluito ( o ) per incrementare ulteriormente l effetto adiacenza. Tetenal Neofin Blu/Rosso Si tratta di uno sviluppo compensatore ad ampia estensione tonale e grana fine, progettato in due tipologie per lo sviluppo delle pellicole a bassa (Blu) ed elevata (Rosso) sensibilità, capace di sfruttare appieno la sensibilità reale delle pellicole. Presenta una elevata acutanza (simile al D-76) e una buona risolvenza dei dettagli fini. 3. GLI SVILUPPI DEDICATI A fianco degli sviluppi commerciali cosiddetti universali, descritti nel paragrafo precedente, esistono degli sviluppi dedicati a particolari pellicole, progettati per offrire il meglio in combinazione con esse. Kodak Technidol E lo sviluppo realizzato da Kodak per lo sviluppo della Kodak Technical Pan 25 ISO. Si tratta di uno sviluppo a basso contrasto e ad elevato potere compensatore, con acutanza elevatissima e grana fine. Consente di ridurre l elevatissimo contrasto della pellicola a valori compresi fra 0,50 e 0,70, consentendo una stampa con estesa gradazione tonale. Consente anche il trattamento della Agfapan APX 25. Kodak T-MAX E lo sviluppo studiato da Kodak per le proprie pellicole T-Max 100, 400 e 3200 ISO. Si tratta di uno sviluppo a moderata attività, con elevata leggibilità delle ombre. Si utilizza concentrato e Brescia, lì 18/12/01 Pagina 5

7 consente un trattamento spinto di +2/+3 stop. Richiede una temperatura di sviluppo ottimale di 22 C. Ilford Rappresenta lo sviluppo Ilford specifico per le pellicole Delta. Anche in questo caso si tratta di uno sviluppo finegranulante con energia media, adatto allo sfruttamento della sensibilità della pellicola. Produce un ampia scala tonale con ottima leggibilità delle ombre e delle luci, con contrasto medio-alto e buona acutanza. 4. SVILUPPI COLORANTI Da non confondersi con gli sviluppi cromogeni per il b&n (utilizzati per le pellicole Kodak CN ed Ilford XP2), sono sviluppi a base di pirogallolo e pirocatechina. A differenza di tutti gli altri tipi di sviluppi, producono in fase di ossidazione dell argento una colorazione evidente del negativo (gialla o giallo-verde) la cui densità determina la qualità dell immagine sul negativo. Tali sviluppi rappresentano, a mio modesto avviso, gli sviluppi migliori presenti sul mercato, fornendo risultati in termini di acutanza, nitidezza, scala tonale e pulizia degli estremi di gamma assolutamente irraggiungibili dagli altri rivelatori. Il difetto legato all uso di tali sviluppi, oltre alla tossicità elevata del prodotto, risiede nella perdita di sensibilità della pellicola, pari a circa -1 stop. Rappresenta il più evoluto sviluppo a base di pirogallolo commercializzato in maniera costante. Formulato da Hutchings negli anni 80 fornisce negativi di qualità elevatissima, con nitidezza impareggiabile e scala tonale estesissima. Comporta una perdita di sensibilità pari a 2/3 di stop, necessaria per consentire il giusto dettaglio anche nelle ombre, altrimenti assai chiuse. Non produce incrementi di granularità e non soffre di effetto velo, anche se il supporto del negativo sviluppato appare lievemente meno trasparente che con l uso del D-76. Fornisce risultati eccellenti sia con pellicole tradizionali (Plus-X o Tri-X) che con pellicole T-Grain (Ilford Delta e Kodak T-MAX). A differenza dei rivelatori tradizionali richiede un prebagno per le pellicole di alta sensibilità, un arresto non eseguito con acqua e un postbagno effettuato con il rivelatore già utilizzato, per fissare l immagine colorata. Richiede inoltre tempi di lavaggio del negativo di 30 minuti. A causa dell immagine giallastra del negativo, che assorbe la frazione blu della luce, la stampa dei negativi sviluppati con produce immagini con più elevato grado di contrasto. Per questo motivo i negativi correttamente sviluppati con devono apparire all occhio meno contrastati dei negativi che si è soliti vedere dopo uno sviluppo tradizionale. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 6

8 5. LE PELLICOLE B&N Le pellicole b&n presenti oggi sul mercato possono essere raccolte in tre categorie principali: 1. le pellicole tradizionali con struttura sensibile composta da granuli d argento; 2. le pellicole tabular grain (come le Kodak T-Max e le Ilford Delta), la cui struttura sensibile (a cristalli bidimensionali) deriva dalla tecnolgia applicata alle pellicole negative colore; 3. le pellicole cromogene b&n, che sono delle pellicole colore dotate di un unico strato sensibile ad ampio spettro, da svilupparsi con processi colore (C-41). A cause della necessità di uno sviluppo colore, le pellicole cromogene non verranno prese in considerazione in questa trattazione, in quanto non facilmente sviluppabili in proprio. Pellicole tradizionali Kodak Technical Pan E una pellicola a bassissima sensibilità (25 ISO) dalla nitidezza e dal contrasto elevatissimi. E ideale per il paesaggio in bianco e nero e per le riproduzioni. A causa dell elevato contrasto richiede di essere sviluppata con rivelatori compensatori a basso contrasto. Kodak Plus-X E una pellicola di media sensibilità (125 ISO) dotata di grana fine, eccellente dettaglio e buon contrasto. E una pellicola ideale per un uso generico, ottima anche per il ritratto in quanto dotata di grana secca. Ottima gradazione tonale. Kodak Tri-X E probabilmente una delle pellicole più famose in assoluto. Dotata di grana medio-fine, di buon dettaglio (in rapporto alla sensibilità di 400 ISO) e di buon contrasto, è una pellicola universale, capace di sopportare qualsiasi sviluppo e qualsiasi tipo di esposizione. Ideale per il reportage e per la street photography. Splendida per il ritratto femminile. Ilford Pan-F Pellicola a bassa sensibilità, è dotata di ottima acutanza, grana molto fine e contrasto brillante. Eccellente per il paesaggio e per tutte le necessità di forti ingrandimenti. Ottima in abbinamento con rivelatori finegranulanti e compensatori, fornisce ottimi risultati anche con rivelatori ad elevata acutanza, in virtù della grana fine. Ilford FP4 Pellicola di media sensibilità (125 ISO) ad uso generico, presenta una grana molto fine ed un supporto assolutamente trasparente. Ottima acutanza (anche se lievemente inferiore alla Plus- Brescia, lì 18/12/01 Pagina 7

9 X), richiede, per risultati ottimali, una lieve sovraesposizione in fase di ripresa (80 ISO). Eccellente la scala tonale. Ilford HP-5 E da sempre la più qualificata rivale della Kodak Tri-X. Rispetto ad essa presenta una grana lievemente più fine ed una acutanza lievemente inferiore. Ottima la scala tonale e buono il contrasto. Sopporta bene i trattamenti spinti, fino a +3 stop. Ottima per il reportage e per le riprese sportive. Agfapan APX 25 Pellicola a bassissima sensibilità (25 ISO) è la più famosa rivale della Technical Pan. Rispetto a quest ultima presenta un contrasto ed una acutanza lievemente inferiori, ma riporta una scala tonale migliore, con una resa dello sfuocato più piacevole. Eccellente per la ripresa di paesaggi e per le riproduzioni. Risulta molto più versatile della Technical Pan anche in termini di sviluppo, fornendo eccellenti risultati con parecchi sviluppi diversi. Agfapan APX 100 Splendida pellicola tradizionale di recente progettazione, a sensibilità media, fornisce grana estremamente fine e scala tonale molto estesa. Eccellente la nitidezza e più che buono il contrasto. Da il meglio di se in combinazione con sviluppi ad elevata acutanza, ma anche in combinazione con sviluppi energici ( ad esempio). Eccellente nella fotografia di paesaggio e nel ritratto. Agfapan APX 400 Pellicola ad alta sensibilità di recente progettazione presenta caratteristiche molto simili alla APX 100, con un lieve calo di prestazioni in termini di nitidezza e, soprattutto, di contrasto. Il contrasto apparente risulta basso a causa dell amplissima gamma tonale riprodotta. Gradisce sviluppi energici ed a contrasto elevato. Fuji Neopan 400 Professional Pellicola tradizionale dell ultima generazione ad alta sensibilità, fornisce eccellente acutanza, grana fine, ed ampia gamma tonale. La progettazione consente trattamenti spinti (fino a + 3 stop) con buon mantenimento delle caratteristiche base. Eccellente nell uso universale ed ottima nel ritratto, grazie alla finezza di grana. Fuji Neopan 1600 Professional Pellicola tradizionale dell ultima generazione ad altissima sensibilità, fornisce eccellente acutanza, grana medio-fine, ed ampia gamma tonale, con un eccellente effetto di tridimensionalità. La progettazione consente trattamenti partcolari (da - 2 a +2 stop) con buon Brescia, lì 18/12/01 Pagina 8

10 mantenimento delle caratteristiche base. Eccellente nell uso universale e nelle riprese a luce ambiente, grazie alla finezza di grana ed al buon contrasto. Pellicole T-Grain Kodak T-Max La famiglia delle pellicole T-Max prevede tre diverse sensibilità: 100, 400 e 3200 ISO. Le pellicole sono progettate per fornire prestazioni mediamente elevate in ogni condizione di ripresa, con elevata nitidezza, buon contrasto ed ampia scala tonale. Non sono tuttavia, a mio avviso, le migliori pellicole per ottenere stampe in b&n di elevata qualità, proprio a causa della loro universalità, con una certa tendenza all impasto delle alte luci e dei neri profondi. La migliore è, probabilmente la 400 ISO (TMY), che coniuga al meglio l alta sensibilità con l acutanza e la finezza di grana. La TMX e la TMY sopportano trattamenti spinti di circa + 2 stop, mentre la TMZ (3200 ISO) consente trattamenti particolari fra 3 e + 3 stop. Ilford Delta Professional Rappresentano la risposta T-Grain di Ilford alle T-Max Kodak. Anche le Ilford sono prodotte in tre diverse sensibilità: 100, 400 e 3200 ISO. Anche per quanto riguarda Ilford le pellicole sono progettate per fornire prestazioni mediamente elevate in ogni condizione di ripresa, con elevata nitidezza (almeno per la 100 e per la 400 ISO) buon contrasto ed ampia scala tonale. Le prestazioni sono abbastanza diverse fra le tre pellicole. La 100 ISO è in realtà una 64 ISO, valore da impostare per poter avere dettagli nelle ombre ed alte luci non sparate. La 400 ISO (recentissimamente riprogettata) è forse la migliore del gruppo, in virtù della buona nitidezza e del buon contrasto, unito alla possibilità di esporla, con buon mantenimento delle caratteristiche, fino a + 2 stop. La leggibilità delle luci e delle ombre è discreta. La 3200 ISO è in realtà una 1200 ISO, valore da tener conto per impostare correttamente i tempi di sviluppo. La nitidezza è medio bassa e la grana molto evidente (ricorda un poco quella della vecchia Recording Kodak), con contrasto basso. Il negativo sviluppato correttamente presenta un velo evidente (dovuto anche alla maschera della pellicola) ed una densità non elevata. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 9

11 6. LE COMBINAZIONI PELLICOLA-RIVELATORE Dopo un po di teoria ed un po di descrizioni in merito alle pellicole più facilmente disponibili sul mercato, chiudiamo questa breve trattazione con alcuni consigli in merito alle accoppiate rivelatore-pellicola che forniscono la miglior combinazione qualitativa in funzione del soggetto da riprendere e dell effetto che si vuole ottenere. Si riportano, in forma di tabella, i tempi di sviluppo per ciascuna pellicola e per ogni rivelatore considerato ottimale. Le colonne con sfondo in grigio rappresentano, a mio avviso, la migliore accoppiata pellicola/rivelatore. Tali consigli derivano dalla mia personale esperienza e, pertanto, possono essere anche considerati soggettivi. Vogliono comunque rappresentare una base di partenza per tutte le prove che ciascuno di voi vorrà sperimentare. Pellicole a bassa sensibilità AGFAPAN APX 25 (18 ISO) ST-20 (25 ISO) (25 ISO) (25 ISO) Neofin Blu (25 ISO) Kodak D-76 (25 ISO) KODAK TECHNICAL PAN 25 (contrasto alto) Neofin Doku 1+5 (125 ISO) (25 ISO) Technidol LC (32 ISO) (12 ISO) KODAK TECHNICAL PAN 25 (contrasto normale) Technidol LC Dil. F 50 (32 ISO) (25 ISO) (25 ISO) ILFORD PAN F+ Kodak D-76 Neofin Blu Perceptol Brescia, lì 18/12/01 Pagina 10

12 Pellicole a media sensibilità AGFAPAN APX ILFORD FP4+ (64 ISO) (125 ISO) (80 ISO) ILFORD DELTA PRO 100 (64 ISO) KODAK PLUS-X (125 ISO) (125 ISO) (125 ISO) (125 ISO) (64 ISO) (125 ISO) (125 ISO) KODAK T-MAX 100 Neofin Rosso (24 ) FUJI NEOPAN 100 SS Kodak D-76 (200 ISO) Brescia, lì 18/12/01 Pagina 11

13 Pellicole ad alta sensibilità Neofin Rosso AGFAPAN APX (250 ISO) ILFORD DELTA 400 PRO New (500 ISO) (500 ISO) (500 ISO) (250 ISO) (500 ISO) ILFORD HP (250 ISO) KODAK TRI-X (250 ISO) KODAK T-MAX FUJI NEOPAN 400 PRO (250 ISO) (500 ISO) Brescia, lì 18/12/01 Pagina 12

14 Pellicole ad alta sensibilità esposte a +1, +2 e +3 stop Si riportano nel seguito le tabelle relative alla sottoesposizione delle pellicole ad alta sensibilità (800, 1600 e 3200 ISO) per gli utilizzi di emergenza. SENSIBILITA KODAK T-MAX 400 Nucleol BF (ISO) SENSIBILITA KODAK TRI-X 400 Nucleol BF (ISO) SENSIBILITA ILFORD HP Nucleol BF (ISO) SENSIBILITA ILFORD DELTA 400 PRO (new) (ISO) SENSIBILITA FUJI NEOPAN 400 PRO (ISO) Brescia, lì 18/12/01 Pagina 13

15 Pellicole ad altissima sensibilità FUJI NEOPAN 1600 PRO (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) ILFORD DELTA 3200 PRO (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (1600 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (?) Nucleol BF KODAK T-MAX 3200 Neofin Rosso (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) (3200 ISO) 10 (24 C) Pellicole ad altissima sensibilità esposte a +1, +2 e +3 stop Fra le pellicole ad altissima sensibilità, solo la Kodak T-MAX risulta ben utilizzabile in forte sottoesposizione: nel seguito si riporta la tabella relativa per gli utilizzi di emergenza. SENSIBILITA KODAK T-MAX 3200 Nucleol BF (ISO) (24 C) (24 C) 10 (24 C) N.B.: L utilizzo di tali sensibilità è da ritenersi assolutamente d emergenza, alla luce del risultato qualitativo ottenibile. Brescia, lì 18/12/01 Pagina 14

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

ECO PLA Form Futura Opaco 1240 Kg/m³ 210 C 40 / 80 mm/s 0,75 Kg ± 2% Premium PLA Form Futura Semi trasparente 1250 Kg/m³ 180 C - 200 C -- 1 Kg ± 2%

ECO PLA Form Futura Opaco 1240 Kg/m³ 210 C 40 / 80 mm/s 0,75 Kg ± 2% Premium PLA Form Futura Semi trasparente 1250 Kg/m³ 180 C - 200 C -- 1 Kg ± 2% Materiale Venduto da Trasparenza Densità (21.5 ) Temperatura di fusione Velocita' consigliata Bobina (peso netto) ECO PLA Opaco 1240 Kg/m³ 210 C 40 / 80 mm/s 0,75 Kg ± 2% Premium PLA Semi trasparente 1250

Dettagli

L : L/2 = 1 : ½ = 2 : 1

L : L/2 = 1 : ½ = 2 : 1 LA SCALA PITAGORICA (e altre scale) 1 IL MONOCORDO I Greci, già circa 500 anni prima dell inizio dell era cristiana, utilizzavano un semplice strumento: il monocordo. Nel monocordo, un ponticello mobile

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

PER UN USO CORRETTO DI QUESTO APPARECCHIO, LEGGERE ATTENTAMENTE I MANUALI AVVISO ALLEGATI.

PER UN USO CORRETTO DI QUESTO APPARECCHIO, LEGGERE ATTENTAMENTE I MANUALI AVVISO ALLEGATI. OBIETTIVI NIKKOR Guardare con occhi Ogni fotografo è unico. Qualunque siano le vostre idee, la vostra esperienza e il vostro stile, esiste un obiettivo NIKKOR adatto a realizzare il vostro potenziale.

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni Condensatori per rifasamento industriale in Bassa Tensione: tecnologia e caratteristiche. Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni 1 Tecnologia dei condensatori Costruzione Com è noto, il principio costruttivo

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra 2: Lo strumento di luce/ombra Scostamento Luce a «0%» e Ombra a «100%» Con lo strumento di luce/ombra possono essere fissati il punto più chiaro, il punto medio e quello più scuro dell immagine. Sotto

Dettagli

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste N.B. Tutti i dati presentati in questo studio sono stati elaborati dall ufficio statistica del Comune (dott.ssa Antonella Primi) per esigenze di conoscenza

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015.

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria. Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione

Dettagli

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose.

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. 2.1 Spettro di emissione Lo spettro di emissione di

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Teoria quantistica della conduzione nei solidi e modello a bande

Teoria quantistica della conduzione nei solidi e modello a bande Teoria quantistica della conduzione nei solidi e modello a bande Obiettivi - Descrivere il comportamento quantistico di un elettrone in un cristallo unidimensionale - Spiegare l origine delle bande di

Dettagli

TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA

TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA INTRODUZIONE Lo scopo dell esperienza è ricavare le grandezze termodinamiche per la reazione che avviene in una cella galvanica, attraverso misure di f.e.m. effettuate

Dettagli

5. Il contratto part-time

5. Il contratto part-time 5. Il contratto part-time di Elisa Lorenzi 1. L andamento dei contratti part-time Il part-time è una modalità contrattuale che in Italia, nonostante la positiva dinamica registrata negli ultimi anni, riveste

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza?

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Con ALLIANCE Uvitec di Eppendorf Italia risparmi tempo e materiale di consumo, ottieni immagini quantificabili e ci guadagni anche in salute.

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Radio Caterina Remake

Radio Caterina Remake Radio Caterina Remake Come dice il titolo trattasi di una ricostruzione della radio clandestina, forse la più famosa, costruita nei campi di concentramento nazisti, durante la seconda guerra mondiale,dai

Dettagli

ANCHE I PIGNOLI, NEL LORO PICCOLO, S INCA

ANCHE I PIGNOLI, NEL LORO PICCOLO, S INCA G. Sini, 2010 Art. n A 21 ANCHE I PIGNOLI, NEL LORO PICCOLO, S INCA Chiunque abbia occasione di leggere un testo scritto dopo l introduzione del web, va incontro a qualche piccolo rischio. Esaminiamo qualche

Dettagli

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1)

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1) 10 - La voce umana Lo strumento a fiato senz altro più importante è la voce, ma è anche il più difficile da trattare in modo esauriente in queste brevi note, a causa della sua complessità. Vediamo innanzitutto

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL. Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze!

I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL. Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze! I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze! LA GAMMA VETRI DI FINSTRAL Plus-Valor La qualità è di serie Il vetro basso-emissivo Plus-Valor da noi è di serie. Questo

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE Nell ultima notte di osservazione abbiamo visto bellissime immagini della Galassia, delle sue stelle e delle nubi di gas che la compongono.

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

UN CASO CONCRETO DI VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

UN CASO CONCRETO DI VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE Tratto dal corso Ifoa UN CASO CONCRETO DI VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE Recentemente, si sono sviluppati numerosi modelli finalizzati a valutare e a controllare il livello di soddisfazione

Dettagli

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico.

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. è un nuovo composito fotopolimerizzabile per rivestimenti estetici di alta qualità. E adatto per la polimerizzazione

Dettagli

DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI

DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI LEZIONE 16 Sistemi di regolazione SISTEMI DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI In che modo un batterio sente e risponde a specifici segnali provenienti dall ambiente? Per esempio, nel caso dell operone lac

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Illuminotecnica. Introduzione al calcolo illuminotecnico

Illuminotecnica. Introduzione al calcolo illuminotecnico Illuminotecnica Introduzione al calcolo illuminotecnico 1 Illuminotecnica La radiazione luminosa Con il termine luce si intende l insieme delle onde elettromagnetiche percepibili dall occhio umano. Le

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

Manuale tecnico avanzato per la Creazione dei Profili ICC e Device-Link tramite

Manuale tecnico avanzato per la Creazione dei Profili ICC e Device-Link tramite Manuale tecnico avanzato per la Creazione dei Profili ICC e Device-Link tramite 2 Indice Le caratteristiche di Power Profiler... 4 I vantaggi di Power Profiler.... 4 Lo standard ICC.... 5 Cosa sono i profili

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

Dai rapporti temporanei all occupazione stabile: un percorso sempre più incerto?

Dai rapporti temporanei all occupazione stabile: un percorso sempre più incerto? Dai rapporti temporanei all occupazione stabile: un percorso sempre più incerto? di Anna de Angelini La maggior flessibilità in entrata introdotta dalla normativa sui rapporti di lavoro a partire seconda

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO. Denominazione di Origine Controllata. Denominazione di Origine Controllata

DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO. Denominazione di Origine Controllata. Denominazione di Origine Controllata Piemonte Piemonte Piemonte DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO ZONA DI PRODUZIONE Colline del Monferrato, province di Alessandria e Asti ZONA DI PRODUZIONE Colline del Monferrato, nelle

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition Oliver Brix Un legame stabile file:///c /infodental.it/articoli/oliver%20brix/art1/art1.html (1 of 17)28/07/2006 16.11.35 Dal 1998 esiste il sistema di ceramica a termopressione IPS Empress 2 per la realizzazione

Dettagli

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto.

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. 2 Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Compatto, dalla qualità e copertura senza uguali Ampio angolo di apertura per

Dettagli

Temperatura interna e del guscio durante una incubazione a temperatura costante - Tazawa & Nakagawa (1985) and French (1997) Giorni di incubazione

Temperatura interna e del guscio durante una incubazione a temperatura costante - Tazawa & Nakagawa (1985) and French (1997) Giorni di incubazione COME SI. PERCHÉ MISURARE LA TEMPERATURA DEL GUSCIO? Una corretta temperatura dell incubatrice é un aspetto importante per la qualitá dei pulcini. La temperature dell incubatrice é quella percepita dall

Dettagli

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Relazione sull incontro con Massimo Volante Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Il ciclo della vita di una stella (1) Protostella (2b) Nana bruna (2a) Stella (3) Gigante rossa Sono esaurite le

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Luce di prim ordine e massima flessibilità

Luce di prim ordine e massima flessibilità Comunicato stampa Dornbirn, settembre 2010 Luce di prim ordine e massima flessibilità I magazzini Globus puntano sull illuminazione Zumtobel e risparmiano il 30% di energia B1 I La prima impressione è

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne DESCRIZIONE DI-CLASS è un sistema composito a base resina caratterizzato da elevata flessibilità di intervento ed

Dettagli

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità La protezione delle culture agricole è la nostra specialità Ugelli antideriva ad aspirazione d aria ed accessori per irrorazione AirMix e TurboDrop i più conosciuti e diffusi nel mondo per la protezione

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

Vedere ciò che non si vede

Vedere ciò che non si vede Vedere ciò che non si vede LA LUCE UV È INVISIBILE Tuttavia essa influenza l aspetto finale dei prodotti stampati. Pertanto è importante conoscere le condizioni di visualizzazione in cui sono destinati

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 ACCORDI SINDACALI BITRON SpA IL CONTESTO Il Gruppo Bitron è presente nella provincia di Cuneo con due unità produttive In provincia

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI Per aberrazione intendiamo qualsiasi differenza fra le caratteristiche ottiche di un oggetto e quelle della sua immagine, creata da un sistema ottico. In altre parole, ogni

Dettagli

Business Process Redesign

Business Process Redesign Business Process Redesign I servizi offerti da Nòema 1 Riorganizzare le strutture organizzative significa cercare di conciliare l efficienza delle attività con le aspettative delle persone che costituiscono

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Blu che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Giallo che

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Basta un tocco leggero in un punto qualunque del frontale e il cassetto si apre senza difficoltà esercitare una leggera pressione o una lieve spinta

Basta un tocco leggero in un punto qualunque del frontale e il cassetto si apre senza difficoltà esercitare una leggera pressione o una lieve spinta Apertura agevole al tocco Apertura affidabile senza maniglia Nel moderno design del mobile, i frontali senza maniglia svolgono un ruolo sempre più importante. Con il supporto per l apertura meccanico di

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

CAP X GLI INTERVALLI. Teoria musicale - 13

CAP X GLI INTERVALLI. Teoria musicale - 13 Teoria musicale - 13 CAP X GLI INTERVALLI Quando si parla di intervalli nella teoria musicale, si intende la valutazione tonale della distanza tra due note. Non si tratta quindi l argomento dal punto di

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri.

Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri. Il sistema di lavaggio ActiveWater concentrato in 55 centimetri. Nuove lavastoviglie ActiveWater Smart. Il massimo delle prestazioni in dimensioni ridotte. Sistema ActiveWater. Lavaggi perfetti, risparmio

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

METODI ITERATIVI PER SISTEMI LINEARI

METODI ITERATIVI PER SISTEMI LINEARI METODI ITERATIVI PER SISTEMI LINEARI LUCIA GASTALDI 1. Metodi iterativi classici Sia A R n n una matrice non singolare e sia b R n. Consideriamo il sistema (1) Ax = b. Un metodo iterativo per la soluzione

Dettagli

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI PANT. COOL GRAY 6 CVP CMYK: 0-0-0-31 RGB: 196-197-198 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 MARCHIO IN BIANCO/NERO

Dettagli

Meteo Varese Moti verticali dell aria

Meteo Varese Moti verticali dell aria Movimento verticale dell aria Le masse d aria si spostano prevalentemente lungo direzioni orizzontali a seguito delle variazioni della pressione atmosferica. I movimenti più importanti sono però quelli

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio?

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Carlo Cosmelli, Dipartimento di Fisica, Sapienza Università di Roma Abbiamo un problema, un grosso

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta

Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta L. P. 22 Aprile 2015 Sommario L espressione della quantità di moto e dell energia in relatività ristretta

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2%

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2% Cr > 10,5% C < 1,2% Cos è l acciaio inossidabile? Lega ferrosa con contenuti di cromo 10,5% e di carbonio 1,2% necessari per costituire, a contatto dell ossigeno dell aria o dell acqua, uno strato superficiale

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli