POLIZZA INCENDIO MUTUI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA INCENDIO MUTUI"

Transcript

1 POLIZZA INCENDIO MUTUI Offerta 2011

2 Polizza assicurativa Incendio Mutui Collocatore Contraente Vincolatario Struttura del business Ente Erogante Ente Erogante Ente Erogante Verranno stipulati due distinti documenti contrattuali: Accordo di distribuzione che regolerà la distribuzione del prodotto Convenzione Assicurativa sottoscritta dall Ente Erogante in qualità di Contraente; le singole adesioni alla polizza convenzione si interanno vincolate ad ogni effetto a favore dell Ente Erogante. PROCEDURE OPERATIVE Preventivazione ed emissione La Compagnia fornisce a titolo gratuito una piattaforma web based per la preventivazione ed emissione delle polizze Stampa online del Modulo di Adesione e del relativo Fascicolo Informativo; Reportistica di produzione

3 Generale Il contratto è volto ad offrire una garanzia Incendio per le costruzioni immobiliari poste a garanzia dei mutui concessi dall Ente erogante e costituite da fabbricati o porzioni di fabbricato destinati a: civili abitazioni; uffici e/o studi professionali; attività commerciali e/o artigianali; fabbricati in corso di costruzione e/o ristrutturazione o vuoti ed inoccupati. Caratteristiche costruttive del Fabbricato Forma dell Assicurazione Somma Assicurata Capitale massimo sottoscrivibile per singola applicazione Massimo risarcimento previsto per singolo sinistro per intera convenzione Premio Minimo L assicurazione è prestata a condizione che il fabbricato di cui fanno parte i locali assicurati e/o contenenti i beni assicurati, sia costruito in materiale incombustibile. Possono comunque essere costruiti in materiale combustibile nei limiti di un terzo dell intera rispettiva superficie: Solai e struttura portante del tetto; Pareti esterne e manto di copertura del tetto fino ad un terzo delle loro singole superfici; Manto di copertura del tetto se in tegole bituminose; Soppalchi; Materiali usati per impermeabilizzazioni o rivestimenti. Primo Rischio Assoluto - HDI Assicurazioni rinuncia all applicazione della regola proporzionale di cui all art del Codice Civile. L assicurazione è prestata a Valore a nuovo per cui l ammontare del danno viene determinato stimando la spesa necessaria per ricostruire a nuovo le parti o per riparare quelle danneggiate Corrisponde al valore di stima dell immobile effettuata dall Ente Erogante o all importo di mutuo erogato , ,00 Nessun premio è dovuto dall ente Erogante a titolo di premio minimo per ciascuna annualità assicurativa

4 Rischi Assicurati Oggetto dell Assicurazione I danni materiali e diretti alle cose assicurate, anche se di proprietà di terzi direttamente causati da eventi garantiti Opzioni A Incendio Fulmine Fenomeno naturale che comporta una scarica elettrica Esplosione Scoppio Implosione Repentino cedimento di contenitori per carenza di pressione interna Caduta di corpi volanti Caduta di aeromobili, altri corpi volanti anche non pilotati, loro parti o cose da essi trasportate, meteoriti Guasti Guasti o danni cagionati per impedire od arredare l incendio od altro evento assicurato Urto di veicoli stradali o di natanti Urto di veicoli e natanti non di proprietà o in uso all Assicurato Onda sonica Onde di pressione generate da aeromobili e simili che volano a velocità sonica o supersonica Fuoriuscita di fumo da fonti di calore Fumo fuoriuscito a seguito di guasto improvviso ed accidentale verificatosi negli impianti per la produzione di calore e facenti parte dei beni assicurati, sempre che tali impianti siano collegati mediante adeguate condutture ad appropriati camini. Eventi consequenziali Sviluppo di fumi, gas, vapori, mancata od anormale produzione o distribuzione di energia elettrica, termica o idraulica, mancato od anormale funzionamento di apparecchiature elettroniche, di impianti di riscaldamento o di condizionamento, colaggio o fuoriuscita di liquidi purché conseguenti agli eventi precedentemente elencati, che abbiano colpito i beni assicurati oppure enti posti nell ambito di 50 metri da essi. Opzioni B Garanzie come da opzione A integrate dalle seguenti: Eventi atmosferici - Franchigia di 400,00 Euro Uragano, bufera, tempesta, nubifragio, temporale, vento e cose da esso trascinate e/o abbattute, tromba d aria, grandine. Sono compresi i danni verificatasi anche all interno dei fabbricati, purché avvenuti a seguito di rotture, brecce o lesioni provocate al tetto, alle pareti, ai serramenti, alle vetrate e lucernari in genere dalla violenza degli eventi atmosferici di cui sopra. Eventi socio-politici - Franchigia di 400,00 Euro Atti vandalici o dolosi in genere, atti di terrorismo o sabotaggio, nonché atti perpetrati da persone che prendano parte a tumulti popolari, scioperi, sommosse anche nel caso in cui i danni derivino dall uso di ordigni esplosivi.

5 Opzioni C Garanzie come da opzione B integrate dalle seguenti: Sovraccarico di neve - Franchigia di 400,00 Euro Sovraccarico di neve con conseguente crollo totale o parziale del tetto o delle pareti, anche se relativo a tettoie o fabbricati coperti su più lati. Sono esclusi dall assicurazione i danni causati da valanghe e slavine; i danni a lucernari, vetrate e serramenti in genere, nonché all impermeabilizzazione, a meno che il loro danneggiamento sia causato da crollo totale o parziale del tetto o delle pareti a seguito del sovraccarico di neve. Ricorso terzi Fino alla concorrenza del 10% della somma assicurata con un massimo di ,00 Euro HDI Assicurazioni si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto egli sia tenuto a corrispondere per capitale, interessi e spese quale civilmente responsabile ai sensi di legge per i danni materiali diretti cagionati alle cose di terzi da sinistro causato da incendio, esplosione o scoppio, indennizzabile a termini di polizza. Sino alla concorrenza del 10% dell indennizzo L assicurazione è estesa ai danni cagionati a terzi, derivanti da interruzioni o sospensioni totali o parziali dell utilizzo di beni, nonché di attività industriali, commerciali, agricole o di servizi. La garanzia comprende i rischi delle antenne radiotelericetrasmittenti, degli spazi di proprietà dell Assicurato (escluse le strade private e le attrezzature sportive e per giochi) adiacenti e pertinenti al fabbricato assicurato, anche tenuti in giardino, inclusi i danni causati da caduta accidentale degli alberi (esclusi i rischi derivanti dalle attività di abbattimento e di potatura). Non sono considerati terzi il coniuge, il convivente more uxorio e, se conviventi con l Assicurato, i genitori, i figli nonché ogni parenti e/o affine. Garanzie Complementari SEMPRE OPERANTI Colpa, anche grave, dell Assicurato e/o delle persone delle quali deve rispondere a norma di legge Dolo delle persone di cui l Assicurato deve rispondere Spese di demolizione e sgombero fino alla concorrenza del 15% dell ammontare dell indennizzo Spese di pernottamento limitata alle sole abitazioni civili Nel caso in cui i locali adibiti ad abitazione principale dell Assicurato e/o dai suoi familiari conviventi, colpiti da sinistro indennizzabile a termini della polizza, siano resi obiettivamente inagibili, fino alla concorrenza di Euro 50,00 giornalieri per persona col massimo per anno assicurativo di Euro 2.000,00 per l intero nucleo familiare, entro i limiti della somma assicurata Oneri di urbanizzazione la garanzia è prestata fino alla concorrenza di Euro 5.000,00 Fabbricati in corso di costruzione (valida solo l opzione A) Rischi Esclusi Sono esclusi dall assicurazione i danni: Verificatisi in occasione di atti di guerra, di insurrezione, di occupazione militare e di invasione, a condizione che il sinistro sia avvenuto in relazione a tali eventi; Dovuti a confisca, sequestro, requisizione dei beni assicurati per ordine di qualunque autorità, di diritto o di fatto o in occasione di serrata; Da furto, rapina, estorsione, smarrimento, malversazione, approvazione indebita, truffa, saccheggio o imputabili ad ammanchi o perdite riscontrate in sede di inventario, verifica o controllo; Verificatasi in occasione di esplosione o di emanazione di calore o di radiazioni provenienti da trasmutazioni del nucleo dell atomo, come pure in occasione di radiazioni provocate dall accelerazione artificiale di particelle atomiche, a condizione che il sinistro sia avvenuto in relazione a tali eventi; Determinati da inondazioni, alluvioni, mareggiate, terremoti, maremoti, bradisismo, eruzioni vulcaniche, cedimenti, franamenti o smottamenti del terreno, valanghe, slavine e spostamenti d aria da queste provocati; Provocati da inondazioni o alluvioni o da fuoriuscita dalle usuali sponde di corsi o specchi d acqua

6 naturali o artificiali; da mareggiata o penetrazione di acqua marina; da formazione di ruscelli, accumulo esterno di acqua, rottura o rigurgito dei sistemi di scarico; da gelo e neve; da cedimento o franamento del terreno; Causati a tendoni o pannelli solari, comprese le relative intelaiature di sostegno a cose mobili poste all aperto anche su terrazze, balconi, verande e spazi similari non riparati e quelli subiti da giardini e parchi privati; Causati a serramenti, vetrate e lucernari in genere, salvo quanto riportato nella garanzia Eventi Atmosferici; A cose che l assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo; Determinati con dolo dall Assicurato; Indiretti quali cambiamenti di costruzione, mancanza di locazione, di godimento o qualsiasi danno che non riguardi la materialità delle cose assicurate; Alla macchina ed all impianto nel quale si sia verificato uno scoppio se l evento è determinato da usura, corrosione o difetti di materiale; Causati all arredamento ed agli elettrodomestici in genere contenuti nel locali. Estinzione Anticipata del Mutuo Nel caso in cui il contratto di mutuo venga estinto anticipatamente rispetto all iniziale durata contrattuale, la Compagnia si impegna a restituire al debitore/assicurato la parte di premio pagato relativa al periodo residuo (escluse soltanto le imposte ed ogni altro onere di carattere fiscale). Tale parte è calcolata in funzione degli anni e frazione di anno mancanti alla scadenza della copertura. In alternativa, su richiesta del debitore/assicurato, la Compagnia si impegna a mantenere la copertura assicurativa per la durata ed alle condizioni originariamente pattuite; lo stesso indica il nuovo beneficiario o intestatario del vincolo di beneficio. Attività Commerciali Tra le attività commerciali ed artigianali sono escluse quelle ascrivibili ai settori di produzione e/o commercializzazione di infiammabili, plastica, gomma e legno, nonché discoteche, night, sale da ballo, cinematografi, teatri, industrie, grandi empori o supermercati aventi superficie superiore a mq. Tariffa Opzione A - 0,25 per mille Opzione B - 0,4 per mille Opzione C - 0,5 per mille Tasso di premio lordo per ogni 1000 euro di somma assicurata Imposte pari al 22,25% attività commerciali ed artigianali Opzione B - 1 per mille Tasso di premio lordo per ogni 1000 euro di somma assicurata Imposte pari al 22,25%

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito Fino a 10 Mil. La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA 4 - SEZIONE INCENDIO PROTEZIONE ABITAZIONE - INCENDIO SCELTA CLASSICA Art. 4.1 Descrizione delle garanzie La Società indennizza, nei limiti delle somme assicurate indicate nella scheda di polizza, nonché

Dettagli

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO CAPITOLATO D ONERI PER COPERTURA ASSICURATIVA (Allegato alla procedura di gara di cui alla Det. U.T. n 128/2013) Oggetto: Richiesta di quotazione polizza incendio

Dettagli

CONVENZIONE INCENDIO MUTUI BANCA POPOLARE DI SPOLETO

CONVENZIONE INCENDIO MUTUI BANCA POPOLARE DI SPOLETO CONVENZIONE INCENDIO MUTUI BANCA POPOLARE DI SPOLETO Contratto di assicurazione Incendio dedicato alle abitazioni civili, attività commerciali ed artigianali oggetto di finanziamento ipotecario da parte

Dettagli

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Polizza Convenzione n. M61006989/04 INCENDIO E RISCHI SUPPLEMENTARI Assicurazione degli immobili a garanzia dei finanziamenti di mutuo con vincolo a favore di Banca Popolare di Milano S.c.r.l. Società:

Dettagli

QuiAbito SETTORE A - INCENDIO LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ SETTORE A - INCENDIO CASA. Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

QuiAbito SETTORE A - INCENDIO LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ SETTORE A - INCENDIO CASA. Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE QuiAbito LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ Art. 13 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Danni al fabbricato e/o al contenuto della casa La Società indennizza i danni materiali e diretti causati alle cose

Dettagli

Polizza Incendio a Copertura di Mutuo

Polizza Incendio a Copertura di Mutuo MutuoLiguria Polizza Incendio a Copertura di Mutuo DEFINIZIONI Nel testo si intende: Assicurato: Assicurazione: Contraente: Esplosione: Fabbricato: Incendio: Indennizzo: IVASS o ISVAP: Scoppio: Sinistro:

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

CATTOLICA&CASA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CATTOLICA&CASA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CATTLOGO.JPG 30 CPIEDINO.JPG 27 ESOCAUTO.JPG 30 01 Cattoli ca Cattoli ca Assicurazioni Soc. Coop. Lungadi ge Cangrande, n 16-37126 Verona a norma dell'art. 65 R.D.L. 29 aprile 1923 n 966 n 00320160237

Dettagli

Fabbricato. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili.

Fabbricato. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili. Fabbricato FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione multigaranzia per la tutela dei fabbricati civili. Il presente FASCICOLO INFORMATIVO, contenente: Nota Informativa, comprensiva del glossario;

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI. Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI

AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI. Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI Polizza Incendio Autorità Portuale di Napoli AUTORITA PORTUALE DI NAPOLI Piazzale Pisacane 80133 NAPOLI Capitolato di polizza di Assicurazione INCENDIO ED EVENTI SPECIALI E/O CATASTROFALI LOTTO N. 3 IL

Dettagli

COLLETTIVA COMPLEMENTARE BANCA

COLLETTIVA COMPLEMENTARE BANCA COLLETTIVA COMPLEMENTARE BANCA Contratto di Assicurazione dedicato alle abitazioni civili, attività commerciali ed artigianali Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva

Dettagli

ASSICURAZIONI. polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE

ASSICURAZIONI. polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE 7026 ASSICURAZIONI polizza GLOBALE FABBRICATI CIVILI PARTE A EDIZIONE 01/09/2007 INDICE Guida alla polizza..... pag. 1 Nota informativa ISVAP... pag. 3 Informativa Privacy.... pag. 5 Definizioni comuni....

Dettagli

Polizza globale abitazioni

Polizza globale abitazioni Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione INCENDIO Il presente studio ha lo scopo di confrontare, sul piano tecnico-giuridico e senza entrare

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7

Data ultimo aggiornamento: 05/2014 Pagina 1 di 7 SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI CONTRAENTE DESTINATA A DURATA EFFETTO E SCADENZA PAGAMENTO DEL PREMIO CAUSE DI CESSAZIONE, DECADENZA, VARIAZIONE IMPOSTE ASSICURATIVE LEGISLAZIONE FORO GIUDIZIARIO

Dettagli

MULTIRISCHI ABITAZIONI Caratteristiche principali

MULTIRISCHI ABITAZIONI Caratteristiche principali MULTIRISCHI ABITAZIONI Caratteristiche principali A QUALI ESIGENZE RISPONDE / COSA ASSICURA: E una copertura che ha lo scopo di salvaguardare il patrimonio dell Assicurato e permette di tutelare diverse

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01)

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01) ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DI ASSICURAZIONE (dalle Norme che regolano l assicurazione in generale MOD. D CONV INCENDIO 01) L assicurazione riguarda interi immobili e\o singole porzioni di immobili

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio

Famiglia. Scheda Commerciale. Dedicata a chi ami di più DANNI. Casa e Patrimonio CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio Famiglia Dedicata a chi ami di più Scheda Commerciale Casa e Patrimonio DANNI CATTOLICA&famiglia Casa e Patrimonio & a chi è dedicato cattolica&famiglia casa e patrimonio

Dettagli

PROGRAMMA DI ASSICURAZIONE PIANETA CASA

PROGRAMMA DI ASSICURAZIONE PIANETA CASA L:\PACTUM\LOGO2008\LG000001.bmp L:\PACTUM\LOGO2008\ UniCredit Banca S.p.A. PROGRAMMA DI ASSICURAZIONE PIANETA CASA Mod. PC03 Ed. 03/2007 PIANETA CASA - CONDIZIONI POLIZZA RIDOTTA UNICO - Mod. S30556/14

Dettagli

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI

UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI. Newsletter Convenzioni SPECIALE ASSICURAZIONI P a g. 1 Da una sola parte, dalla parte dei lavoratori Tessera UIL, un mondo in tasca UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Newsletter Convenzioni Roma, 29 luglio 2015 SPECIALE ASSICURAZIONI In questo

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DÌ MESSINA via E. Lombardo Pellegrino is. 176 - Messina CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa globale contro i danni e la responsabilità

Dettagli

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni.

GLOBALE FABBRICATI. con attività commerciali o artigianali all interno. credito, la durata massima è innalzata a quaranta anni. INDICE SCHEDA 5 PROFILO PRO GLOBALE FABBRICATI Contratto di Assicurazione Incendio, Cristalli, R.C.G., Tutela Legale dedicato ad immobili destinati ad uso civile Cos è A chi è rivolto Caratteristiche del

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina.

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI MESSINA via Ettore Lombardo Pellegrino n. 12 is.176-98122 Messina Sito internet www.iacpmessina.it CAPITOLATO SPECIALE del servizio di copertura assicurativa

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione GLOBALE FABBRICATI LOTTO N. 1 UNICOVER S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo

FormulaDomus. A chi si rivolge. Modulo incendio Fabbricato base. Fabbricato completo La compagnia BCC Assicurazioni S.p.A. A chi si rivolge La persona fisica o giuridica residente e/o domiciliata in Italia, proprietaria del fabbricato indicato nel modulo di adesione e che abbia aderito

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI

POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI POLIZZA ASSICURATIVA ALL RISK BENI STRUMENTALI E MACCHINE OPERATRICI La polizza assicurativa All Risk Beni Strumentali e Macchine Operatrici, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie

Dettagli

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio

Il Fabbricato : collocazione assicurativa, criteri di valutazione preventiva e di riduzione del rischio Executive Program Percorso di sviluppo professionale per gli amministratori di condominio ANACI 3 modulo - L amministratore di condominio: le competenze fiscali, bancarie, assicurative, contabili e informatiche

Dettagli

DECORRENZA DAL 01/12/2013 SCADENZA AL 30.11.2016

DECORRENZA DAL 01/12/2013 SCADENZA AL 30.11.2016 POLIZZA INCENDIO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA E/O IN USO ALL AMMINISTRAZIONE CONTRAENTE: Comune di ESCOLCA Sede: Via Dante n.2 C.F: 81000170910 RISCHIO ASSICURATO: INCENDIO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA E/O

Dettagli

Definizioni comuni. Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione.

Definizioni comuni. Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione. Definizioni comuni ASSICURATO ASSICURAZIONE Il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. Il contratto di assicurazione. ATTIVITA Lavorazione di rifiuti solidi urbani senza incenerimento

Dettagli

COLLETTIVA INCENDIO BANCHE

COLLETTIVA INCENDIO BANCHE COLLETTIVA INCENDIO BANCHE Contratto di Assicurazione dedicato alle abitazioni civili, attività commerciali ed artigianali oggetto di finanziamento ipotecario da parte della Banca Il presente Fascicolo

Dettagli

RIEPILOGO GARANZIE ACQUISTATE

RIEPILOGO GARANZIE ACQUISTATE 1 01 Catt oli ca TreDesideri RIEPILOGO GARANZIE ACQUISTATE (le garanzie acquistate sono contrassegnate dalla X) INCENDIO ED ELEMENTI NATURALI (settore A) GARANZIA BASE ALTRI DANNI AI BENI FABBRICATO (settore

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare C.A.R.

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare C.A.R. Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare C.A.R. La polizza assicurativa CAR, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre ad offrire sicurezza

Dettagli

MONITOR IMPRESA. La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605

MONITOR IMPRESA. La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605 MONITOR IMPRESA La polizza che mette al sicuro la Piccola e Media Impresa CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PB59L300.605 Indice Pagina MONITOR IMPRESA 5 Premessa 6 SEZIONE INCENDIO ED ELEMENTI NATURALI Art.

Dettagli

SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI

SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI CONTRAENTE DESTINATA A DURATA EFFETTO E SCADENZA PAGAMENTO DEL PREMIO CAUSE DI CESSAZIONE, DECADENZA, VARIAZIONE IMPOSTE ASSICURATIVE LEGISLAZIONE FORO GIUDIZIARIO

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni

Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni 32 CONVEGNO GNGTS, TRIESTE 19-21 NOVEMBRE 2013 Le calamità naturali ed il mercato assicurativo italiano: soluzioni disponibili, analisi comparative e prime deduzioni F.T.Gizzi, M.R. Potenza, C. Zotta [1994]

Dettagli

QUESTIONARIO BASE AZIENDE

QUESTIONARIO BASE AZIENDE QUESTIONARIO BASE AZIENDE NOTA: Per una maggiore facilità nella comprensione dei dati Vi invitiamo a compilare il seguente questionario utilizzando direttamente il PC e successivamente stamparlo e firmarlo.

Dettagli

Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Aviva Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Contratto di Assicurazione Incendio IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione; DEVE

Dettagli

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP PER I CONSORZIATI A Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Via Soperga 2 20127 - Milano ed operante esclusivamente

Dettagli

Polizza mutuo casa. in collaborazione con. Tariffe e codici attività categorie professionali ad uso esclusivo dell'agente MEDICI E OPERATORI SANITARI

Polizza mutuo casa. in collaborazione con. Tariffe e codici attività categorie professionali ad uso esclusivo dell'agente MEDICI E OPERATORI SANITARI Area Protezione Beni e Patrimonio Polizza mutuo casa in collaborazione con MEDICI E OPERATORI SANITARI Tariffe e codici attività categorie professionali ad uso esclusivo dell'agente Condizioni Generali

Dettagli

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010

Ecoenergy. Bari, 15 settembre 2010 Ecoenergy Bari, 15 settembre 2010 1 AXA MPS Ecoenergy per la protezione dell investimento nel fotovoltaico ai vantaggi di carattere ambientale, fiscale ed economico ottenibili da un investimento in un

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI RISCHI INCENDIO E GARANZIE ACCESSORIE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16 37069

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI

POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI POLIZZA ALL RISKS BENI MOBILI ED IMMOBILI CONTRAENTE: Comune di Fara in Sabina DATI CONTRATTUALI Effetto 31.12.2010 Scadenza 31.12.2012 Durata 24 mesi Rateazione Annuale SOMME ASSICURATE SEZIONE 1 FABBRICATI

Dettagli

ASSICURAZIONE INCENDIO MUTUI

ASSICURAZIONE INCENDIO MUTUI ASSICURAZIONE INCENDIO MUTUI Contratto di assicurazione incendio dedicato alle Civili Abitazioni, Studi Professionali, Attività Commerciali, Rurali o Artigianali Il presente Fascicolo Informativo contenente

Dettagli

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente Fascicolo Informativo, contenente TUA IMPRESA Fascicolo Informativo Modello: FASIMP 5 ed. 05/2011 Copertina Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio dell Impresa. Il presente

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI La polizza assicurativa Leasing Autovetture e Autocarri, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

ALLEGATO 1 SCHEMA PREZZO QUALITA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI

SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI SCHEDA TECNICA CARATTERISTICHE GENERALI DESCRIZIONE POLIZZA DESTINATA A DURATA EFFETTO E SCADENZA FRAZIONAMENTO PREMIO IMPOSTE CAUSE DI CESSAZIONE, DECADENZA, VARIAZIONE LEGISLAZIONE FORO GIUDIZIARIO Polizza

Dettagli

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09

SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI. Padova 1-41. 4 luglio 09 SUORE FRANCESCANE ELISABETTINE LE ASSICURAZIONI Padova 1-41 4 luglio 09 LE NOSTRE POLIZZE ASSICURATIVE Sono gestite da Janua B. & A. Broker S.p.A. AXA Convezione pronta diaria LE POLIZZE gestite da Janua

Dettagli

Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI. C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e

Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI. C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Officium ASSICURAZIONE SU MISURA PER GLI UFFICI E GLI STUDI PROFESSIONALI C o n d i z i o n i G e n e r a l i d i A s s i c u r a z i o n e Mod. 17.13

Dettagli

20 giugno 2011. Le Assicurazioni abbinate ai mutui CheBanca!

20 giugno 2011. Le Assicurazioni abbinate ai mutui CheBanca! 20 giugno 2011 Le Assicurazioni abbinate ai mutui CheBanca! 1 Agenda e contenuti Catalogo Unico dei prodotti CheBanca! Assicurazione Casa Assicurazione Lavoro Assicurazione Vita Wizard di acquisizione

Dettagli

G lobale F abbricato C ivile

G lobale F abbricato C ivile G lobale F abbricato C ivile INDICE DEFINIZIONI... SEZIONE A - Incendio... SEZIONE B - Responsabilità Civile... SEZIONE C - Danni da acqua... SEZIONE D - Lastre... NORME COMUNI ALLE SEZIONI A - C - D...

Dettagli

POLIZZA INCENDIO A CAPITALE DECRESCENTE A GARANZIA DEL MUTUO A IMPRESE

POLIZZA INCENDIO A CAPITALE DECRESCENTE A GARANZIA DEL MUTUO A IMPRESE POLIZZA INCENDIO A CAPITALE DECRESCENTE A GARANZIA DEL MUTUO A IMPRESE COPERTURA ASSICURATIVA, COLLETTIVA E FACOLTATIVA, ABBINATA AI MUTUI Polizza collettiva convenzione n. 5324992 di Aviva Italia Spa

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA CAPITOLATO D'ONERI LOTTO 2 INCENDIO BENI IMMOBILI E MOBILI 01/04/2011-31/03/2013 0 A) DESCRIZIONE DELL'ATTIVITA' DEL CONTRAENTE Esercizio di trasporti collettivi di

Dettagli

Servizio per l Automazione Informatica e l Innovazione Tecnologica Ufficio IV

Servizio per l Automazione Informatica e l Innovazione Tecnologica Ufficio IV Servizio per l Automazione Informatica e l Innovazione Tecnologica Ufficio IV. Accogliendo le richieste pervenute da parte di diverse scuole questo Servizio ha provveduto a sottoscrivere un apposito accordo,

Dettagli

Garanzie Aggiuntive - DANNI DA ACQUA pag. 11 Garanzie Aggiuntive - RICERCA GUASTI pag. 13

Garanzie Aggiuntive - DANNI DA ACQUA pag. 11 Garanzie Aggiuntive - RICERCA GUASTI pag. 13 Indice Premessa pag. 2 Norme che regolano l assicurazione in generale pag. 3 Garanzia Base - Norme che regolano la Sezione Incendio pag. 5 Garanzia Base - Che cosa è assicurato pag. 5 Che cosa non è assicurato

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

CATTOLICA&CASA. casa. Il modo più semplice per tutelare il futuro di chi ami. Scheda Commerciale X CONFSAL

CATTOLICA&CASA. casa. Il modo più semplice per tutelare il futuro di chi ami. Scheda Commerciale X CONFSAL CATTOLICA&CASA casa Il modo più semplice per tutelare il futuro di chi ami. Scheda Commerciale X CONFSAL CATTOLICA&CASA & A CHI È DEDICATO Cattolica&Casa è la soluzione assicurativa dedicata a tutti gli

Dettagli

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ESTRATTO DEL PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

PLAN FABBRICATI CIVILI

PLAN FABBRICATI CIVILI Mod. 1329/1 Pagina 1 di 28 PLAN FABBRICATI CIVILI Sommario Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Norme che regolano l assicurazione in generale Pag. 3 Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del

Dettagli

POLIZZA INCENDIO CONI SERVIZI S.p.A.

POLIZZA INCENDIO CONI SERVIZI S.p.A. DEFINIZIONI POLIZZA INCENDIO CONI SERVIZI S.p.A. Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato: Società: Premio. Rischio: Sinistro: Franchigia: Scoperto: Indennizzo: il contratto di assicurazione. il

Dettagli

HOME PLAN. Sommario. Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011

HOME PLAN. Sommario. Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Mod. 1297/5 Pagina 1 di 28 HOME PLAN Sommario Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2011 Norme che regolano l assicurazione in generale Pag. 3 Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art.

Dettagli

CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GLOBALE FABBRICATI. Polizza stipulata tra A.T.E.R. MATERA. via Benedetto Croce, 2.

CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GLOBALE FABBRICATI. Polizza stipulata tra A.T.E.R. MATERA. via Benedetto Croce, 2. Agenzia di A.T.E.R. via Benedetto Croce, 2 AZIHsDA TERRITORIAI F RESIDENZIA[ E SCADENZA senza tacito rinnovo e senza obbligo di disdetta Anni con effetto dal CAPITOLATO NORMATIVO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A.

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE Genertel S.p.A. CASA Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato al contraente

Dettagli

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA

PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA PROTEZIONE ABITAZIONE - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI SCELTA CLASSICA 6 - SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI Art. 6.1 Rischio assicurato Art. 6.2 Descrizione delle garanzie Art. 6.3 Esclusioni

Dettagli

Polizza Leasing Immobiliare

Polizza Leasing Immobiliare Polizza Leasing Immobiliare Mod. 11256P - Ed. 02/2012 Condizioni di Assicurazione - DEFINIZIONI Indice * Definizioni relative allʼassicurazione in generale Pag. 2 * Definizioni relative allʼassicurazione

Dettagli

OFFERTA ASSICURAZIONE AGEVOLATA ANNO 2013 STRUTTURE AZIENDALI E SOTTOSTANTI COLTURE (Orticole, floricole e ornamentali sotto serra o tunnel)

OFFERTA ASSICURAZIONE AGEVOLATA ANNO 2013 STRUTTURE AZIENDALI E SOTTOSTANTI COLTURE (Orticole, floricole e ornamentali sotto serra o tunnel) OFFERTA ASSICURAZIONE AGEVOLATA ANNO 2013 STRUTTURE AZIENDALI E SOTTOSTANTI COLTURE (Orticole, floricole e ornamentali sotto serra o tunnel) (d.lgs. n 102/04 e successive leggi e decreti concernenti il

Dettagli

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO

Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO Operazione a premi EDISON PROTEZIONE CASA indetta da EDISON ENERGIA S.p.A. REGOLAMENTO IMPRESA PROMOTRICE EDISON ENERGIA S.p.A., con sede legale in Milano (MI) - Foro Buonaparte, 31- Codice Fiscale e Partita

Dettagli

24 Giugno 2011. Assicurazione Casa

24 Giugno 2011. Assicurazione Casa 24 Giugno 2011 Assicurazione Casa 1 Attenzione!!!! La presentazione contiene una sintesi delle principali condizioni i i di polizza. Per approfondire i dettagli dovrete leggere il Fascicolo Informativo.

Dettagli

Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili

Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili Contratto di Assicurazione multirischio del fabbricato civile / Fabbricati Civili Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, le Condizioni di, il Modulo di proposta deve essere consegnato

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16

Dettagli

UNIPOL ASSICURAZIONI,

UNIPOL ASSICURAZIONI, La Dp Broker è un broker assicurativo regolarmente iscritto alla sezione B del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) con il n B000380395. Siamo specializzati nella gestione

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DELLA SPEZIA POLIZZA MUTUI

CASSA DI RISPARMIO DELLA SPEZIA POLIZZA MUTUI CASSA DI RISPARMIO DELLA SPEZIA Mod. 2493078/FI INC Ed. 09/2013 Il presente FASCICOLO INFORMATIVO contenente: - Nota Informativa, comprensiva del Glossario - Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW

Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW Solar Power All Risks PRODUCT OVERVIEW Solar Power All Risks È una copertura assicurativa dedicata agli impianti fotovoltaici Bene assicurato: l impianto fotovoltaico, comprensivo di: supporti, staffe,

Dettagli

Decorrenza ore 24.00 del 31.12.2009 Scadenza ore 24.00 del 31.12.2012

Decorrenza ore 24.00 del 31.12.2009 Scadenza ore 24.00 del 31.12.2012 POLIZZA GLOBALE FABBRICATI E RELATIVI CONTENUTI DELL ASA DI CASTELLAMONTE Decorrenza ore 24.00 del 31.12.2009 Scadenza ore 24.00 del 31.12.2012 Definizioni Nel testo che segue, si intende per: - Assicurato

Dettagli

Comune di Celano Piazza IV Novembre 67043 - Celano (AQ) Capitolato di Polizza di Assicurazione Incendio, Furto e rischi accessori

Comune di Celano Piazza IV Novembre 67043 - Celano (AQ) Capitolato di Polizza di Assicurazione Incendio, Furto e rischi accessori Comune di Celano Piazza IV Novembre 67043 - Celano (AQ) Capitolato di Polizza di Assicurazione Incendio, Furto e rischi accessori GBS SpA General Broker Service Direzione Generale 00153 Roma - Via Angelo

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

Aviva Fabbricato Protetto

Aviva Fabbricato Protetto Aviva Fabbricato Protetto Contratto di Assicurazione Multirischi per Fabbricati Civili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Polizza Casa e Famiglia

FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Polizza Casa e Famiglia FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Polizza Casa e Famiglia Direct Line Insurance SpA Piazza Monte Titano, 10 20132 Milano Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota Informativa, Glossario, Condizioni

Dettagli

Comune di AOSTA. Polizza globale fabbricati e relativi contenuti:

Comune di AOSTA. Polizza globale fabbricati e relativi contenuti: Comune di AOSTA LOTTO 4: Polizza globale fabbricati e relativi contenuti: Massimali richiesti: uro uro uro 120.000.000,00 per Beni immobili 1.200.000,00 per Beni immobili e relativo contenuto aventi valore

Dettagli

INCENDIO ATTREZZATURE - POLIZZA n. MILANO ASSICURAZIONI SPA - DIVISIONE SASA gruppo Fondiaria SAI CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE

INCENDIO ATTREZZATURE - POLIZZA n. MILANO ASSICURAZIONI SPA - DIVISIONE SASA gruppo Fondiaria SAI CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE INCENDIO ATTREZZATURE - POLIZZA n. MILANO ASSICURAZIONI SPA - DIVISIONE SASA gruppo Fondiaria SAI CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE Il presente contratto, alle Condizioni Generali tutte, nonché Particolari

Dettagli

ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle

ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle ADOZIONE DI DISPOSIZIONI PER L ASSICURAZIONE DEI CLIENTI FINALI CIVILI DEL GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI GASDOTTI LOCALI In ottemperanza alle disposizioni della deliberazione dell Autorità per l Energia Elettrica

Dettagli

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo

Polizza. Contratto di Assicurazione. Società del Gruppo Assicurativo Polizza A Contratto di Assicurazione Società del Gruppo Assicurativo CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE INDICE GLOSSARIO... pag.1 di 1 NORME PER L ASSICURAZIONE IN GENERALE 1. MODALITA DI STIPULAZIONE DELL ASSICURAZIONE...

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE FORMULA IMPRESA TUTELA IL PATRIMONIO AZIENDALE DEGLI ARTIGIANI E DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE E COPRE I DANNI SUBITI DAI BENI ASSICURATI ED I DANNI INVOLONTARIAMENTE CAGIONATI

Dettagli

BENE GLOBALE FABBRICATI TOP. Corso di formazione ed. 2012

BENE GLOBALE FABBRICATI TOP. Corso di formazione ed. 2012 BENE GLOBALE FABBRICATI TOP Corso di formazione ed. 2012 Posizionamento prodotto nel portafoglio prodotti di Rete Nome prodotto: BENE GLOBALE FABBRICATI TOP Catalogo prodotti brand Augusta Linea Property

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO PATRIMONIO

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO PATRIMONIO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO PATRIMONIO N. STIPULATA TRA Università degli Studi della Basilicata Via Nazario Sauro, 85 85100 Potenza E La Compagnia Assicuratrice Agenzia di Durata del contratto Dalle

Dettagli

POLIZZA INCENDIO. La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI VARESE C.F. 80000710121. Impresa di Assicurazione. Durata del contratto

POLIZZA INCENDIO. La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI VARESE C.F. 80000710121. Impresa di Assicurazione. Durata del contratto POLIZZA INCENDIO La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI VARESE C.F. 80000710121 e Impresa di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore 24.00 del 30.06.2014 Alle ore 24.00 del 31.12.2017 Rateo

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DELL INCENDIO DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI. Lotto 1 Ambito 1.1

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DELL INCENDIO DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI. Lotto 1 Ambito 1.1 COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DELL INCENDIO DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI Lotto 1 Ambito 1.1 DEFINIZIONI:... 3 OPERATIVITA DI GARANZIE SPECIFICHE... 7 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 9 Art.

Dettagli

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 8 Condizioni di assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell

Dettagli

Multigaranzia dell albergatore. Condizioni di assicurazione. Mod. 6317/2

Multigaranzia dell albergatore. Condizioni di assicurazione. Mod. 6317/2 Multigaranzia dell albergatore Condizioni di assicurazione Mod. 6317/2 sommario La struttura pag. Soluzioni assicurative per i danni ai beni cosa assicura Art. 1 Oggetto dell assicurazione... 3 Art. 2

Dettagli

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 3 Condizioni di Assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI, PRODOTTI, SERVIZI E FORNITURE Oggetto dell

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

COMUNE DI POTENZA. Capitolato Tecnico POLIZZA INCENDIO ED ALTRI RISCHI

COMUNE DI POTENZA. Capitolato Tecnico POLIZZA INCENDIO ED ALTRI RISCHI COMUNE DI POTENZA Capitolato Tecnico POLIZZA INCENDIO ED ALTRI RISCHI SOMMARIO SEZIONE 1 DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Art.1 Definizioni Art.2 Attività e caratteristiche del rischio SEZIONE 2

Dettagli

LIGURIA ECOS Polizza di Assicurazione Globale Fabbricati Civili

LIGURIA ECOS Polizza di Assicurazione Globale Fabbricati Civili LIGURIA ECOS Polizza di Assicurazione Globale Fabbricati Civili S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE DANNI AL FABBRICATO 1 - Incendio e rischi accessori pag. 3 2 -

Dettagli