DECRETO DEL DIRETTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DECRETO DEL DIRETTORE"

Transcript

1 DECRETO DEL DIRETTORE N. 21 DEL OGGETTO: Servizio di trasmissione dati e fonia aziendale VPN MPLS per il periodo CIG ZEF12B873A. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale 07 aprile1998, n. 8 con il quale si definiscono le competenze del Direttore; VISTA la Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 22 del 22 settembre 2010 con la quale si procede alla nomina del Direttore; PREMESSO che questa Azienda con Decreto del Direttore n. 221 del 12 dicembre 2012 ha affidato alla ditta MC-LINK S.P.A, Via Fersina Trento: la fornitura l installazione e la configurazione a regola d arte di linee telefoniche e linee dati per l ESU di Verona; l attivazione delle seguenti nuove linee: nella residenza di Via Seminario 12, nella residenza di Via Giuliari 2, presso la mensa convenzionate di Legnago (VR), presso la mensa convenzionate di Vicenza;

2 VISTO che con Decreto del Direttore n. 61 del 17 marzo 2014 questa Azienda ha impegnato l importo necessario per il servizio in oggetto nelle sedi sopra descritte a favore della ditta MC LINK S.P.A. con sede in Via Fersina Trento, P. IVA per l anno 2014; PRESO ATTO che con Decreto del Direttore n. 61 del 17 marzo 2014 si è provveduto ad estendere il servizio in parola anche presso la mensa convenzionata di Verona di Via Pallone 9 e presso la mensa convenzionata di Vicenza Via Bassano 7; VISTA la convenzione allegata al Decreto del Direttore n. 59 del tra l ESU di Verona e la ditta La Conchiglia d Oro S.R.L. che all art. 4 stabilisce che l ESU procede all attivazione di una linea dati per il collegamento del terminale di cassa al server centrale ESU e che i costi per l attivazione e i canoni mensili sono a carico della Conchiglia d Oro S.R.L; CONSIDERATO necessario garantire anche per l anno 2015 un servizio di trasmissione dati e fonia aziendale unificato per tutte le sedi ESU in un unica rete aziendale in grado di ampliarsi per far fronte alle esigenze di questa Azienda; CONSIDERATO necessario, nelle more dell espletamento delle procedure di gara sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, prorogare il servizio di trasmissione dati e fonia aziendale nella sede, nelle residenze e nelle mense anche convenzionate dell ESU di Verona alla ditta MC LINK S.P.A. con sede in Via Fersina Trento, P. IVA per il periodo 01 gennaio giugno 2015 alle medesime condizioni contrattuali applicate nell anno 2014; CONSIDERATO necessario procedere all impegno di spesa per il servizio di telefonia fissa per il periodo come di seguito dettagliato IMMOBILE IMPORTO UTENZA IVA ESCLUSA UPB Via dell Artigliere ,00 U1-123 Via S. Vitale 9 805,20 U4-409 Via Mazza 5 805,20 U4-409 Piazzale Scuro ,20 U4-409 Mensa S. Francesco 658,80 U7-707 Mensa Le Grazie 658,80 U7-707 Vicolo Campofiore 805,20 U4-409 Via Seminario 805,20 U4-409 Via Giuliari 2 805,20 U4-409 Via Carlo Gianella 1 Legnago (VR) 658,80 U7-707 Via Ridolfi 37 Vicenza 658,80 U7-707 Via Pallone 9 658,80 U7-707 DATO ATTO che la spesa prevista per l attivazione e i canoni della linea telefonica di Via Bassano 7 Vicenza verrà fatturata all ESU che procederà al successivo addebito per il corrispondente importo alla Ditta Conchiglia d Oro S.R.L. e successivamente trattenuto dal primo pagamento dovuto per la fornitura dei pasti; VISTA la Delibera dell Autorità di Vigilanza Deliberazione n. 111 del 20 dicembre 2012 ad oggetto Attuazione dell art. 6 bis del D. Lgs. 163/2006 introdotto dall'art. 20, comma 1, lettera a), legge n. 35 del 2012 ; VISTA la Legge Regionale 07 aprile 1998 n. 8 ad oggetto Norme per l attuazione per il diritto allo studio universitario ;

3 VISTO il Decreto Legislativo n. 163/2006 ad oggetto Codice dei Contratti pubblici di lavori servizi e forniture ; VISTA la Legge Regionale 29 novembre 2001 n. 39 ad oggetto Ordinamento del bilancio e della contabilità della Regione ; VISTA la Legge 7 agosto 2012 n. 135 ad oggetto Conversione in legge, con modificazioni del decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 ad oggetto Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché di misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario ; VISTA la la Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 26 del 17 dicembre 2014; VISTA la disponibilità dei capitoli iscritti nel bilancio di previsione 2015; Tutto ciò premesso e considerato, D E C R E TA 1. di fare proprie le considerazioni svolte in premessa; 2. di registrare, per quanto esposto nella parte narrativa, la spesa riferita al servizio di telefonia fissa nella sede, nelle residenze e nelle mense dell ESU di Verona per il periodo , con la ditta MC LINK S.P.A. con sede in Via Fersina Trento, P. IVA per l importo complessivo di ,20 IVA compresa sulle UPB di seguito indicate: IMMOBILE IMPORTO UTENZA IVA ESCLUSA UPB Via dell Artigliere ,00 U1-123 Via S. Vitale 9 805,20 U4-409 Via Mazza 5 805,20 U4-409 Piazzale Scuro ,20 U4-409 Mensa S. Francesco 658,80 U7-707 Mensa Le Grazie 658,80 U7-707 Vicolo Campofiore 2/b 805,20 U4-409 Via Seminario ,20 U4-409 Via Giuliari 2 805,20 U4-409 Via Carlo Gianella 1 Legnago (VR) 658,80 U7-707 Via Ridolfi 37 Vicenza 658,80 U7-707 Via Pallone 9 658,80 U7-707 del bilancio di previsione dell esercizio finanziario 2015; 3. di dare atto che il relativo impegno di spesa verrà assunto ad avvenuta esigibilità dell obbligazione in conformità a quanto previsto dal Decreto Legislativo 23 giugno 2011 n. 118 e s.m. e i. in materia di armonizzazione contabile; 4. di dare atto che l esigibilità dell obbligazione avverrà entro il ; 5. di accertare, all UPB partite di giro parte Entrate, l importo di 658,80 che verrà liquidato alla ditta MC LINK S.P.A. per conto della ditta La Conchiglia d Oro S.R.L., importo da addebitare alla ditta stessa mediante emissione di fattura e successivamente trattenuto dal primo pagamento dovuto per la fornitura dei pasti;

4 6. di individuare quale responsabile del procedimento la dott.ssa Francesca Ferigo dell Area Affari Generali e Patrimonio dell ESU di Verona; 7. di dare atto che il codice identificativo di gara (CIG) relativo al servizio in oggetto è ZEF12B873A; 8. di provvedere alla liquidazione a seguito di presentazione di regolare fattura ai sensi dell art. 44 Legge Regione Veneto n. 39/2001 previa attestazione da parte dell ufficio competente, che la fornitura abbia rispettato quantitativamente e qualitativamente i contenuti i modi e i termini previsti; 9. di dare atto che il rimborso al Tesoriere avverrà su presentazione di apposita distinta relativa alle spese per utenze anticipate come indicato nel contratto di tesoreria stipulato in data e registrato al n dell Agenzia delle Entrate Ufficio Verona 2 in data ; 10. di trasmettere il presente provvedimento al responsabile del servizio finanziario per i provvedimenti di competenza; 11. di trasmettere il presente provvedimento al responsabile del servizio Albo on line per i provvedimenti di competenza. Atto non soggetto a controllo ai sensi della Legge Regionale 7 aprile 1998, n. 8. AREA AFFARI GENERALI E PATRIMONIO (Francesca Ferigo) (Gabriele Verza) FF/ca

5 UFFICIO RAGIONERIA Visto ed assunto l impegno di ,20 sul cap. UPB UPB UPB del Conto / C del Bilancio 2015 dal n. 141 al n. 151 ai sensi dell art. 43 L.R n. 39. Verona, 26/01/2015 IL RAGIONIERE Paolo Pasetto SEGRETERIA Atto non soggetto a controllo ai sensi della Legge Regionale 7 Aprile 1998 n. 8. E esecutivo dalla data di adozione. Il presente decreto è pubblicato all albo ufficiale dell Ente dal giorno

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 33 DEL 4/03/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa - anno 2016 - per il servizio di ristorazione a favore degli studenti iscritti ai corsi di laurea in Economia dell Università

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 10 DEL 09.01.2013 OGGETTO: Impegni di spesa per l anno 2013 per il servizio di manutenzione degli ascensori installati presso la sede amministrativa e le residenze dell ESU di

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 32 DEL 4/03/2016 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona per l utilizzo della mensa presso l Ospedale di Borgo Trento anno

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 125 DEL 16/06/2016 OGGETTO: Affidamento del servizio di ristorazione presso l Ospedale di San Bortolo di Vicenza per gli studenti iscritti ai corsi della facoltà di Medicina dell

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 209 DEL 24/10/2016 OGGETTO: Integrazione impegni di spesa assunti con Decreto del Direttore n. 35 del 04.03.2016 relativo alla fornitura di acqua, compreso il servizio di e depurazione

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 154 DEL 25/07/2016 OGGETTO: Aggiudicazione R.D.O nel mercato della Pubblica Amministrazione - M.E.P.A. per l acquisizione del servizio di pulizia straordinaria delle residenze

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 161 DEL 2/8/2016 OGGETTO: Intervento urgente per la disinfestazione di un nido vespe cabro (calabroni) dentro una cavità del muro di cinta della residenza di Corte Maddalene 5.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 223 DEL 7/11/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa per la fornitura sottosoglia di sale in pastiglie di ebollizione per gli impianti di addolcimento acque delle residenze di

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 08.03.2012 OGGETTO: Impegno di spesa per l esecuzione di prestazioni d opera in economia di lavori elettrici, edili, di tinteggiatura, idraulici, di falegnameria e di fabbro,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 120 DEL 14/06/2016 OGGETTO: Addebito della spesa per l utilizzo di acqua calda sanitaria presso la Mensa S. Francesco alla ditta MARKAS S.R.L. per il periodo 01.08.2015-20.05.2016.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 202 DEL 10/10/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa relativa alla liquidazione dei premi relativi alle polizze R.C. PATRIMONIALE alla società Aig Europe Limited periodo 31.10.2016

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 161 DEL 13.09.2013 OGGETTO: Impegno di spesa per la proroga delle polizze assicurative dell ESU di Verona RC Patrimoniale per il periodo 31.07.13-31.10.13, incendio, furto, RCT

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 190 DEL 17.10.2013 OGGETTO: Servizio di telefonia mobile ricaricabile VODAFONE OMNITEL. Creazione, borsellino E ed F attivazione e prima ricarica. RICHIAMATO l art. 14 comma 5

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 7/11/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa relativa alla riparazione dell autoveicolo aziendale FIAT GRANDE PUNTO targato DT317TL. CIG. Z791BC1E6F. RICHIAMATO l art.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 211 DEL 24/10/2016 OGGETTO: Integrazione Decreto del Direttore n. 113 del 08.06.2016 relativo alla registrazione delle spese condominiali Del Condominio La Quercia a di Via Giuliari

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 45 DEL 10/03/2016 OGGETTO: Affidamento dell organizzazione e gestione dell attività di orientamento anno 2016 alla Fondazione Emblema CIG Z2B18E7EA8 RICHIAMATO l art. 14 comma

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 219 DEL 4/11/2016 OGGETTO: Affidamento lavoro sottosoglia per la verniciatura delle sedie nere in ferro per la sala volti Corte Maddalene. - Codice C.I.G Z0B1BDA081. RICHIAMATO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 190 DEL 21.08.2015 OGGETTO: Ordine diretto nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per l acquisto di materiale di cancelleria. CIG Z0F15BFE7E. RICHIAMATO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 164 DEL 4/08/2016 OGGETTO: Acquisto del volume La riforma della trasparenza e di un corso di formazione a distanza per la formazione obbligatoria dei dipendenti sul piano formativo

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 173 DEL 22.10.2012 OGGETTO: Approvazione appendice al contratto di locazione SEMINARIO VESCOVILE e ESU di Verona. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 191 DEL 28/09/2016 OGGETTO: Trattativa diretta nel mercato della Pubblica Amministrazione per l acquisizione del servizio di manutenzione all ascensore della residenza di Corte

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 187 DEL 26/09/2016 OGGETTO: Trattativa diretta sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione per l acquisto di n. 1 poltrona presidenziale, per la Direzione dell ESU di

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 9 DEL 09.01.2013 OGGETTO: Affidamento del servizio di elaborazione e gestione stipendi e compensi a terzi. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 07.04.1998,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 113 DEL 8/06/2016 OGGETTO: Presa d atto dell assemblea condominale e della nomina nuovo Amministratore del Condominio La Quercia di Via Giuliari 2. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE N. 102 DEL 24/05/2017

DECRETO DEL DIRETTORE N. 102 DEL 24/05/2017 DECRETO DEL DIRETTORE N. 102 DEL 24/05/2017 OGGETTO: Trattativa Diretta per l acquisizione dei lavori di tinteggiatura interna degli uffici della Sede Amministrativa dell Esu di Verona, svolta con procedura

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 261 DEL 28/12/2016 OGGETTO: Rettifica Decreto del Direttore Z2E1C76454A. n. 251 del 14/12/2016 - C.I.G. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale del 07 aprile 1998 n.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 188 DEL 26/09/2016 OGGETTO: Indizione di procedura sottosoglia mediante R.D.O nel mercato della Pubblica Amministrazione per l acquisizione di lampadine per le residenze dell ESU

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 247 DEL 22.10.2014 OGGETTO: Corso di lingua inglese a Cambridge (Inghilterra) per gli studenti iscritti all Università degli Studi di Verona, all Accademia di Belle Arti di Verona,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 24 DEL 25.02.2016 OGGETTO: Presa d atto variazione ragione sociale ditta La Fortezza. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 7 aprile 1998, con la quale si

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 229 DEL 8/11/2016 OGGETTO: Modifica alla convenzione per la realizzazione di una iniziativa finalizzata ad avvicinare ed interessare il mondo studentesco universitario allo sport

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 26 DEL 30.01.2015 OGGETTO: Contratti pluriennali IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 7 aprile 1998, con la quale si definiscono le competenze

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 186 DEL 26/09/2016 OGGETTO: Presa d atto variazione ragione sociale ditta Trenta S.P.A RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 7 aprile 1998, con la quale si

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 191 DEL 21.08.2015 OGGETTO: Fornitura attrezzature palestra Corte Maddalene. CIG ZF315B6B1B. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 7 aprile 1998,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 13.10.2015 OGGETTO: Predisposizione di un sistema videosorveglianza integrato per le residenze dell ESU di Verona. Affidamento lavori elettrici a FILITECH S.R.L. - CIG

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 221 DEL 12.12.2012 OGGETTO: Affidamento per la fornitura, l installazione e la configurazione a regola d arte di linee telefoniche (CIG ZC70782118) e hardware rete VOIP per l ESU

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO N. 2 DEL 07/06/2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO OGGETTO: Sottoscrizione abbonamento al servizio di

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 51 DEL 12.02.2015 OGGETTO: Affitto aula/sala per convegno ad oggetto Legge di Stabilità 2015 e Jobs Act: nuove opportunità per le aziende del territorio Veronese 3 marzo 2015.

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento AREA SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 300 di data 09-09-2016 OGGETTO: Affidamento incarico alla

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 56 DEL 19.02.2015 OGGETTO: Manutenzione agli ascensori delle residenze di Vicolo Campofiore 2/b, Via Mazza 5 e Piazzale Scuro 12 per il periodo 01.01.2015-30.04.2015. Lavori di

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 109 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Ordine diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per il servizio di assistenza tecnica on-site

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 95 DEL 24.03.2015 OGGETTO: Proroga della gara ad oggetto servizio di ristorazione nella Mensa Universitaria San Francesco e la gestione dell attiguo bar tavola calda entrambi siti

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 69 DEL 25.03.2013 OGGETTO: Integrazione decreto del Direttore n. 201 del 04.12.2012 ad oggetto Impegno di spesa per l acquisizione in economia del servizio di coordinamento e gestione,

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA

COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 145 REG. GENERALE N.2 SERVIZI DEMOGRAFICI Correzzana 31.10.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO STAMPANTE UFFICIO ANAGRAFE (CIG. N.ZE01BCF577) IL

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 940 / 2016

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 940 / 2016 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Economico - Finanziario Settore / USA: Sistemi Informativi e statistici Dirigente: Dr.ssa Riccucci Paola PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 940 / 2016 Oggetto: UFFICIO CED

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 88 DEL 15/05/2017 OGGETTO: pagamento spese di pubblicità a seguito indizione gara aperta per l'affidamento servizi di formazione. Il Direttore adotta il provvedimento in oggetto

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE Oggetto : Richiamate: DETERMINAZIONE N 36 DEL 23/01/2017 MANUTENZIONE CENTRALINO TELEFONICO E TELEFONI ALCATEL PER L'ANNO 2017 - CIG Z711D05236.

Dettagli

al Museo Genti d Abruzzo di Pescara la concessione in uso dell Auditorium Leonardo Petruzzi per un importo di 366,00 IVA inclusa;

al Museo Genti d Abruzzo di Pescara la concessione in uso dell Auditorium Leonardo Petruzzi per un importo di 366,00 IVA inclusa; DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI Servizio Affari Istituzionali ed Europei DETERMINAZIONE nr. 126 OGGETTO: L.R. 30.11.1973, n. 43 Programma delle manifestazioni ed eventi organizzati direttamente

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 2162 02/12/2016 Oggetto : Approvazione della spesa da corrispondere alla

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264 Estratto DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014 Proposta n. 264 Oggetto: ATTIVAZIONE NUOVA LINEA TELEFONICA PRESSO L'UFFICIO DI INFORMAZIONE TURISTICA. ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP FONIA 4. Area Amministrativa

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED n. 21 del 20-09-2016 Reg. Gen. n. 326 del 20-09-2016 OGGETTO:

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 11.02.2015 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per il servizio di hosting dei server dell ESU di Verona. Aggiudicazione alla ditta Tecnodata

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 27/12/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 27/12/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3349 DEL 27/12/2016 SETTORE INNOVAZIONE TECNOLOGICA ANAGRAFE E SERVIZI DEMOGRAFICI OGGETTO: SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA TRADIZIONALE PER LE SCUOLE E PER LE SEDI DELL'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 232 DEL 27.10.2015 OGGETTO: Affidamento lavori urgenti di manutenzione edile nelle residenze dell ESU a TRE I S.R.L. - CIG Z2D1664C32. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 80 del 27-06-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 OGGETTO: Affidamento servizio di refezione scolastica per il periodo relativo al mese di

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2015 01812/129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 6 approvata il 28 aprile 2015

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: SERVIZIO DI REVISIONE MEZZI COMUNALI PER L ANNO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 4 DEL 18.01.2016 OGGETTO: Appendici ai contratti approvati con Decreto del Direttore n. 213 del 30.09.2015 e n. 214 del 30.09.2015. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della

Dettagli

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto C O P I A COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto U.O.: ORGANIZZAZIONE E AFFARI GENERALI - GESTIONE E SVILUPPO ASSOCIATO DELLE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE (D. Lgs. 18.08.2000, n. 267 Art 183) N. 110

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 123 DEL 27/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 123 DEL 27/02/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 99 DEL 18.05.2016 OGGETTO: Adesione alla proposta di convenzione per il servizio di assistenza fiscale anno 2016. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della legge Regionale

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1106 in data 14/11/2014 OGGETTO: ATTO DI IMPEGNO E LIQUIDAZIONE - SPESE DI REGISTRAZIONE CONTRATTO PER I LAVORI

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 231 DEL 10/08/2016 Impegno n. 892/2016 Oggetto: Acquisto di n. 2 Kit

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 208 DEL 21.09.2015 OGGETTO: Registrazione spesa studio legale Venturi recupero crediti ESU // MOLORA s.r.l. CIG Z4A161CD19. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge

Dettagli

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL.

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL. COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma DETERMINAZIONE N. 408 Data di Registrazione 16/09/2014 Proposta N. 738 OGGETTO: SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico Area Commercio, Attività Produttive e Lavoro Servizio Lavoro

Direzione Commercio, Lavoro, Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico Area Commercio, Attività Produttive e Lavoro Servizio Lavoro Direzione Commercio, Lavoro, Turismo, Attività Produttive e Sviluppo Economico Area Commercio, Attività Produttive e Lavoro Servizio Lavoro 2017 01896/023 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 180 DEL 23.07.2015 OGGETTO: Integrazione della previsione di spesa assunta con Decreto del Direttore n. 33 del 05.02.2015. RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Economico Finanziario - Entrate DIRETTORE VIANI dott. PAOLO Numero di registro Data dell'atto 390 10/03/2016 Oggetto : Determinazione della spesa per il rinnovo

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. COPERTURA ASSICURATIVA PER MORTE ED INVALIDITÀ PERMANENTE PER INFORTUNIO - RINNOVO POLIZZA COLLETTIVA CON LA SOCIETÀ UNIPOL ASSICURAZIONI PER L

Dettagli

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E

C O M U N E D I C A S A L G R A N D E SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI DETERMINAZIONE N. 435 / 2016 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE INTERCEN ER "FORNITURA DI AUSILI PER INCONTINENZA ED ASSORBENZA" LOTTO 6 "PANNOLINI PER NIDI D'INFANZIA"

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.016 DEL 13/02/2015 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Provincia di Sondrio. Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici. n. 172 del 27/04/2017

Provincia di Sondrio. Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici. n. 172 del 27/04/2017 Comune di Livigno Provincia di Sondrio Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici n. 172 del 27/04/2017 Oggetto : SERVIZIO DI GESTIONE E SVOLGIMENTO DELLE PRESTAZIONI LEGATE ALL'ATTIVITA'

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COPIA DETERMINAZIONE N 412 DEL 20/10/2016 Oggetto : E CIVIS SOLUTION ACQUISTO SMS - N. 2 SESSIONI FORMATIVE - MODULO DI ISCRIZIONE ON LINE ASILO NIDO IL

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A.

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A. PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 09/04/2015 e vi rimarrà fino al 19/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 09/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE V SETTORE RESPONSABILE DEL SETTORE: arch. Elisabetta Bellonato Registro Generale n. 1426 del 28/12/2015 Registro Settore n. 201 del 21/12/2015 OGGETTO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 221 DEL 02.12.2013 OGGETTO: Adesione alla convenzione CONSIP P.C. DESKTOP 12 lotto 2. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 07.04.1998, con la

Dettagli

COMUNE DI SESTU 14/11/2016

COMUNE DI SESTU 14/11/2016 COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Edilizia Pubblica, Infrastrutture, Strade, Ambiente e Servizi Tecnologici Carboni Alida DETERMINAZIONE N. in data 1592 14/11/2016 OGGETTO: Liquidazione fatture a

Dettagli

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia)

COMUNE DI STORNARA. (Provincia di Foggia) COMUNE DI STORNARA (Provincia di Foggia) SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE di REG. GEN. N. 10 del 10 gennaio 2017 Registro di Settore N. 3 del 05/01/2017 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale DETERMINAZIONE NR. 30 DEL 27/05/2016 FORNITURA BUONI PASTO PERSONALE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 71 del 18/04/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G1 - GABINETTO DEL SINDACO --- G1 - GABINETTO DEL SINDACO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 946 del 20/12/2016 Registro del Settore N. 30 del 15/12/2016 Oggetto: Giornate Ramazziniane

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI-FINANZIARIO-P.I. ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 383 DEL 29-07-2016

Dettagli

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n. 3640281 del 20.10.2015 Oggetto: Affidamento all Ing. Ivo Castellani, pubblico dipendente di altra amministrazione aggiudicatrice, ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE NR. 625 DEL

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE NR. 625 DEL COMUNE DI PORCARI Piazza F. Orsi,1-55016 PORCARI (Lucca) - Tel. (0583) 21181 - Fax (0583) 297564 Codice Fiscale / Partita IVA: 383070463 D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE IV - ASSETTO DEL TERRITORIO Antonino Gandolfo AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 503 esecutiva dal 18/08/2014 CLASSIFICAZIONE: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. _371 (Data 23 OTT. 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO RAGIONERIA Reg. Int. N. 64 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE FONIA

Dettagli