SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA"

Transcript

1 4 a storia SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA pag. 118

2 ATTIVITÀ n. 1 Sul quaderno riscrivi i periodi in ordine di tempo. Antico Regno ( a.c.) Nuovo Regno ( a.c.) Tardo Impero ( a.c.) Invasione Hyksos (1600 a.c a.c.) Medio Regno ( a.c.) ATTIVITÀ n. 1 Sul quaderno riscrivi i periodi in ordine di tempo. Antico Regno ( a.c.) Nuovo Regno ( a.c.) Tardo Impero ( a.c.) Invasione Hyksos (1600 a.c a.c.) Medio Regno ( a.c.)

3 ATTIVITÀ n. 2 Dopo aver letto ogni testo, scrivi a quale periodo fanno riferimento, ritagliali e incollali sul quaderno rispettando la cronologia. Dopo il periodo di frammentazione, la dinastia di Tebe prende il potere e riunifica il paese, riportando prestigio all Egitto. Si costruiscono molte opere e si allargano i confini. Nel XVI secolo a.c., il Basso Egitto viene invaso dalla popolazione degli Hyksos, che verrà cacciata grazie all offensiva dell Alto Egitto. L ultima fase della civiltà egizia porta ad un indebolimento della civiltà, fino alla perdita dell indipendenza a causa degli Assiri, poi dei Persiani e da Alessandro Magno. Nel 30 a.c., l Egitto diventa una provincia dell Impero Romano. La cacciata degli Hyksos riporta al potere le dinastie tebane. Questo è il periodo di maggiore espansione territoriale. Dal 1100 i faraoni perdono progressivamente poteri. È la prima fase della civiltà egizia che, dopo essere stata divisa in Alto e Basso Egitto, è stata unificata. Si iniziano a definire l organizzazione sociale e amministrativa, la cultura e la potenza dell Egitto. A capo della civiltà c è un faraone, un capo considerato come un dio. Negli ultimi secoli ci furono lotte e divisioni dei regni.

4 ATTIVITÀ n. 3 Trasforma le informazioni schematizzate in un breve testo storiografico. I primi faraoni dovevano trovare simboli del loro potere. I faraoni costruivano delle piramidi e delle costruzioni enormi. I faraoni dovevano dimostrare la loro origine divina. Il faraone-dio doveva avere dei luoghi eterni, che sopravvivano al tempo. Le piramidi sono luoghi di conservazione della memoria dei faraoni in eterno. La religione Egizia prevedeva una vita dopo la morte. Nella tomba venivano conservati oggetti necessari per la vita ultraterrena. Le tombe dei faraoni erano veri e propri edifici, ricchi di oggetti preziosi. ATTIVITÀ n. 3 Trasforma le informazioni schematizzate in un breve testo storiografico. I primi faraoni dovevano trovare simboli del loro potere. I faraoni costruivano delle piramidi e delle costruzioni enormi. I faraoni dovevano dimostrare la loro origine divina. Il faraone-dio doveva avere dei luoghi eterni, che sopravvivano al tempo. Le piramidi sono luoghi di conservazione della memoria dei faraoni in eterno. La religione Egizia prevedeva una vita dopo la morte. Nella tomba venivano conservati oggetti necessari per la vita ultraterrena. Le tombe dei faraoni erano veri e propri edifici, ricchi di oggetti preziosi.

5 ATTIVITÀ n. 4 Il faraone Sesostri III ( a.c.) fu uno dei più importanti faraoni, un grande organizzatore e un re guerriero, che guidava personalmente il suo esercito alla conquista dei territori. Il primo territorio verso cui si spinse fu la Nubia, dove era scoppiata una rivolta. Dopo aver fermato la ribellione fece costruire un templio, in cui si legge questa iscrizione: Io posi il Mio confine oltre quello dei Miei padri e ho accresciuto ciò che ereditai. Sono un re che parla e agisce. Valore significa aggredire, cedere è viltà. Dopo aver combattuto a sud, si spostò verso est, contro la Libia e per la prima volta arrivò fino alla Siria. Sesostri III morì dopo quasi 40 anni di regno: di lui sono rimasti molti ritratti in cui aveva l espressione corrucciata e amara. La sua piramide è a Dahasciur.

6 ATTIVITÀ n. 5 Hatscepsut ( a.c.) è stata un faraone donna. Era la moglie di Thutmose II, sovrano malato che morì giovane, quando il suo figlio maschio era troppo piccolo per governare. I sacerdoti di Amon non volevano una donna al potere, per cui proclamarono faraone il figlio, Thutmose III, ma in realtà il governo rimase nelle mani della madre. Hatscepsut fu una straordinaria regina e garantì al suo regno anni di pace e prosperità, restaurando ciò che era stato distrutto dagli Hyksos. Tra i suoi collaboratori, scelse l architetto Senmut che costruì il grande tempio di Deir-el-Bahari. Il faraone Amenofi IV ( a.c.) fu molto particolare: era un giovane intellettuale che, al momento della salita al trono, dovette cercare di fermare il potere dei sacerdoti di Amon. Per farlo, impose una riforma religiosa, sostenendo il culto per il dio Aton come unica divinità e imponendo la chiusura degli altri templi. Cambiò anche il suo nome in Akenathon, colui che piace ad Aton, e fece costruire una nuova capitale, Akhetaton Orizzonte di Aton in soli tre anni. Fu un importante filosofo e scrisse un inno ad Aton. Alla sua morte venne cancellato dalla memoria, insieme al ricordo di sua moglie, Nefertiti. Ramses II ( a.c.) fu uno dei faraoni che regnò più a lungo: salì al trono a 18 anni e governò per 67 anni, portando l Egitto al massimo dello splendore e della ricchezza. Molto ambizioso, voleva tentare l impresa di espandere il suo territorio in Asia, combattendo contro gli Ittiti: le sue gesta vengono raccontate nell epopea di Qadesh. Costruì moltissimi edifici, tra i più famosi ci sono il tempio di Luxor e il templio funerario Ramesseum a Tebe La moglie, Nefertare venne seppellita nella Valle delle Regine, mentre Ramses nella Valle dei Re. (rid. e ad. da Arborio Mella F., L Egitto dei faraoni, Mursia)

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero L organizzazione sociale egizia La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero La piramide sociale egiziana La piramide sociale egizia era molto grande perché comprendeva molte

Dettagli

IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFIC' E DOCUMENTALI M 4954 BIBLIOTECA CENTRALE

IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFIC' E DOCUMENTALI M 4954 BIBLIOTECA CENTRALE IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFIC' E DOCUMENTALI M 4954 BIBLIOTECA CENTRALE ) Maurizio Damiano } r' Antico Egitto Lo splendore dell'arte dei faraoni ISTITUTO UNIVERSITARIO ARCHITETTURA --VENEZIA--

Dettagli

Object 2. Object 3. Object 1

Object 2. Object 3. Object 1 Object 2 Object 3 Object 1 ALESSANDRO MAGNO Alessandro Magno, figlio di Filippo II (re di Macedonia) e della sua terza moglie Olimpiade, nacque a Pella nel 356 a.c. Tra gli 11 e i 13 anni ebbe come maestro

Dettagli

ALESSANDRO MAGNO a.c.

ALESSANDRO MAGNO a.c. ALESSANDRO MAGNO 336-323 a.c. Antefatto Cos è la Macedonia? Regione a nord-est della Tessaglia, territorio fertile ma dal clima aspro. Gli abitanti sono contadini, pastori e guerrieri. Restano isolati

Dettagli

EPOCA PROTODINASTICA a.c a.c. I e II dinastia Capitale: This

EPOCA PROTODINASTICA a.c a.c. I e II dinastia Capitale: This V millennio a.c. Più antiche tracce archeologiche dell'agricoltura nella Valle del Nilo IV millennio a.c. Inaridimento del Sahara aumento della popolazione necessità di accrescere la superficie coltivata

Dettagli

Gli Egizi. Mondadori Education

Gli Egizi. Mondadori Education Gli Egizi A partire dal 3600 a.c. la civiltà egizia si sviluppò per circa tre millenni. Vi fu prima l Antico Regno, in cui il re Menes riunì tutte le tribù in un unico grande regno e ne divenne il faraone,

Dettagli

L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO

L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO L ANTICO EGITTO A partire dal IV millennio a. C., nell estremità sud occidentale della Mezzaluna fertile fiorì la civiltà egizia. Anche la sua sorte, come quella delle

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015 Liceo Linguistico e Scient. Statale Principe Umberto di Savoia Catania. Programma di GEO-STORIA

Anno Scolastico 2014/2015 Liceo Linguistico e Scient. Statale Principe Umberto di Savoia Catania. Programma di GEO-STORIA Anno Scolastico 2014/2015 Liceo Linguistico e Scient. Statale Principe Umberto di Savoia Catania Classe II sez. A / L Programma di GEO-STORIA Libro di testo Fabio Cioffi, Alberto Cristofori, CORREVA L

Dettagli

GLI IMPERATORI ROMANI DOPO AUGUSTO

GLI IMPERATORI ROMANI DOPO AUGUSTO GLI IMPERATORI ROMANI DOPO AUGUSTO TIBERIO (dal 14 al 37 d.c.) continuò l opera di Augusto. Cercò di far migliorare l agricoltura e mise l esercito di guardia al confine dell Impero Romano. NERONE (dal

Dettagli

Programma di Storia CLASSE I C AFM

Programma di Storia CLASSE I C AFM I.T.G.C. G. SALVEMINI E.F. DUCA D AOSTA Programma di Storia ANNO SCOLASTICO 2015-2016 CLASSE I C AFM INSEGNANTE: Maria Lenti RAPPRESENTANTI di classe.: Francesca Degl innocenti Giulio Rossini Testo adottato

Dettagli

Arte egizia. Mastabe e piramidi

Arte egizia. Mastabe e piramidi Arte egizia Mastabe e piramidi I tre grandi periodi della storia dell Antico Egitto Regno Antico (2657-2166 a.c) Regno Medio (2020-1793 a.c) Regno Nuovo (1550-1069 a.c) Nel 30 a.c. l Egitto divenne una

Dettagli

Alessandro Magno e l ellenismo

Alessandro Magno e l ellenismo Alessandro Magno e l ellenismo Mentre i contingenti provenienti da tutta la Grecia si riunivano nella regione degli stretti per la spedizione offensiva contro l impero persiano, Filippo II, che ne era

Dettagli

Alessandro e l'ellenismo

Alessandro e l'ellenismo Alessandro e l'ellenismo 336 a.c. A Filippo II succede Alessandro. Educato a Tebe dal filosofo Aristotele, Alessandro mostrò da subito doti di grande intelligenza, spregiudicatezza militare e coraggio.

Dettagli

IL NILO SOPRA LA DIGA D ASSUAN, ALLE CATERATTE

IL NILO SOPRA LA DIGA D ASSUAN, ALLE CATERATTE IL FIUME NILO IL NILO SOPRA LA DIGA D ASSUAN, ALLE CATERATTE VILLAGGIO NUBIANO MITO DI SOBEK IL CAPOVILLAGGIO ALLEVA COCCODRILLI DEL NILO PIANA DI GIZA PIRAMIDE DI CHEOPE PIRAMIDE DI CHEFREN LA SFINGE

Dettagli

A R T E E G I Z I A a C. ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura

A R T E E G I Z I A a C. ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura A R T E E G I Z I A ANTICO REGNO - MEDIO REGNO NUOVO REGNO 3000 31 a C. circa ARTE MONUMENTALE E CELEBRATIVA : architettura, scultura, pittura Conquista romana dovevano celebrare la grandezza e l immortalità

Dettagli

L antico Egitto sottile striscia fertile Nilo IV millennio a.c. regno unico civiltà urbana immutata nel corso dei millenni

L antico Egitto sottile striscia fertile Nilo IV millennio a.c. regno unico civiltà urbana immutata nel corso dei millenni L antico Egitto L antico Egitto A causa della progressiva desertificazione del Sahara, già dal Neolitico la popolazione egiziana si concentrò nella sottile striscia fertile lungo le rive del Nilo La civiltà

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA AURELIO SAFFI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA AURELIO SAFFI ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA AURELIO SAFFI Via del Mezzetta, 15-50135 FIRENZE - tel. 055-666383 - 677142 - fax 055-670597 email: istitutoalberghierosaffi@virgilio.it

Dettagli

UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA. I più grandi faraoni della storia

UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA. I più grandi faraoni della storia UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA I più grandi faraoni della storia La desertificazione (10.000-4500 a. C.) Progressivamente, alla fine della glaciazione, la savana sahariana si desertificò.

Dettagli

La civiltà romana L impero romano

La civiltà romana L impero romano La civiltà romana L impero romano L impero romano nacque nel 27 a. C. quando Ottaviano, nipote di Cesare, prese il potere e riunì nella sua persona tutte le cariche della repubblica (tribuno della plebe,

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA E GEOGRAFIA I C Scientifico A.S. 2015/2016 Professoressa Margherita Rossi

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA E GEOGRAFIA I C Scientifico A.S. 2015/2016 Professoressa Margherita Rossi LICEO RAMBALDI VALERIANI ALESSANDRO DA IMOLA Sede Centrale: Via Guicciardini, n. 4 40026 Imola (BO) Liceo Classico: Via G. Garibaldi, n. 57/59 40026 Imola (BO) Fax 0542 613419- Tel. 0542 22059 Liceo Scientifico:

Dettagli

Il mondo egizio. Il mondo egizio. La civiltà egizia si sviluppa lungo il fiume Nilo, in Egitto.

Il mondo egizio. Il mondo egizio. La civiltà egizia si sviluppa lungo il fiume Nilo, in Egitto. 01 La civiltà egizia si sviluppa lungo il fiume Nilo, in Egitto. La civiltà egizia si divide in regno dell Alto Egitto, a sud, e regno del Basso Egitto, a nord, dove il fiume Nilo si butta nel mar Mediterraneo

Dettagli

21 aprile del 753 fu fondata Roma (Romolo) XXXVI c.a XXI XX XIX XVIII XVII XVI XV XIV XIII XII XI X IX VIII VII VI V VI III II I. a. C.

21 aprile del 753 fu fondata Roma (Romolo) XXXVI c.a XXI XX XIX XVIII XVII XVI XV XIV XIII XII XI X IX VIII VII VI V VI III II I. a. C. Invenzione Ruota (Sumeri 3500c.a.) Nascita scrittura (3100c.a.) Sancisce il passaggio dalla preistoria alla storia 1600 Invenzione Alfabeto Moderno 21 aprile del 753 fu fondata Roma (Romolo) 670 Scoperta

Dettagli

Egitto. millenario. posizione. Capolavori da. lasceranno

Egitto. millenario. posizione. Capolavori da. lasceranno Comune di Bologna Istituzione Bologna Musei e Museo Civico Arthemisia Group Archeologico, Egitto. Splendore millenario. Capolavori da Leiden a Bologna Bologna, 16 ottobre 2015 17 luglioo 2016 Via dell'archiginnasio

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO ANTONIO LABRIOLA ANNO SCOLASTICO Programma di Geostoria. Prof. Marina Mazzucco

LICEO SCIENTIFICO ANTONIO LABRIOLA ANNO SCOLASTICO Programma di Geostoria. Prof. Marina Mazzucco LICEO SCIENTIFICO ANTONIO LABRIOLA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE I SEZIONE D Programma di Geostoria Prof. Marina Mazzucco Testo adottato: Diotti, Bianchi, Contesti di Geostoria, vol. 1 De Agostini 1.

Dettagli

I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza PROGRAMMA DI STORIA

I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza PROGRAMMA DI STORIA I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza ANNO SCOLASTICO 2016-2017 CLASSE: 1ª N Meccanica DOCENTE: Prof. Giuseppe Proiti PROGRAMMA DI STORIA - Testo in uso: G. Gentile

Dettagli

I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza PROGRAMMA DI STORIA

I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza PROGRAMMA DI STORIA I.S.I.I. ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE INDUSTRIALE G. Marconi - Piacenza ANNO SCOLASTICO 2016-2017 CLASSE: 2ª O Meccanica DOCENTE: Prof. Giuseppe Proiti PROGRAMMA DI STORIA Vol. 1 - Testo in uso: G.

Dettagli

LA CIVILTÀ DEGLI EGIZI STATO UNITARIO DELL ANTICHITÀ

LA CIVILTÀ DEGLI EGIZI STATO UNITARIO DELL ANTICHITÀ LA CIVILTÀ DEGLI EGIZI STATO UNITARIO DELL ANTICHITÀ L EGITTO DONO DEL NILO L Egitto si sviluppa lungo le sponde del fiume Nilo, da cui trae sostentamento. Tutto intorno alla striscia fertile, che costituisce

Dettagli

XIX dinastia. Ramesse I a.c. VALLE DEI RE. Sethi I a.c. VALLE DEI RE. Ramesse II a.c. VALLE DEI RE

XIX dinastia. Ramesse I a.c. VALLE DEI RE. Sethi I a.c. VALLE DEI RE. Ramesse II a.c. VALLE DEI RE XIX dinastia Ramesse I 1295-1294 a.c. VALLE DEI RE Sethi I 1294-1279 a.c. VALLE DEI RE Karnak tempio funerario a Abido Osireion a Abido santuario a Tebe Ramesse II 1279-1212 a.c. VALLE DEI RE Karnak città

Dettagli

I doni della natura e la fatica dell'uomo

I doni della natura e la fatica dell'uomo La cultura del Nilo I doni della natura e la fatica dell'uomo Altro polo di civiltà urbana fuori dal Vicino Oriente Tratti comuni: Agricoltura basata sull'irrigazione Divisione del lavoro Sovrano potentissimo

Dettagli

Fino alla III dinastia (2700 circa a.c.) la sepoltura

Fino alla III dinastia (2700 circa a.c.) la sepoltura La piramide, un luogo dove si è fatta la storia Senza dubbio le piramidi egizie hanno sempre affascinato gli studiosi di tutti i tempi. Oggi ormai non abbiamo più dubbi sulla loro funzione: sono senz altro

Dettagli

IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA PROGRAMMA DI GEO-STORIA CLASSE I LICEO LINGUISTICO SEZ. F A.S

IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA PROGRAMMA DI GEO-STORIA CLASSE I LICEO LINGUISTICO SEZ. F A.S IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA PROGRAMMA DI GEO-STORIA CLASSE I LICEO LINGUISTICO SEZ. F A.S. 2016-2017 Prof.ssa Zanzarri Paola CONTENUTI: Modulo 1 Che cos è la storia? Il tempo Lo spazio Le fonti

Dettagli

LA DAHABYA CROCIERA NELLA STORIA : THE NILE 1700

LA DAHABYA CROCIERA NELLA STORIA : THE NILE 1700 LA DAHABYA CROCIERA NELLA STORIA : THE NILE 1700 d.c 7 notti 8 giorni da Luxor a Luxor LA DAHABYA: La Dahabeya e la soluzione ideale per chi cerca il giusto incontro tra la storia, la natura e l ecoturismo.un

Dettagli

Fig.1- L obelisco di Tutmosi I a Karnak Lato sud (foto Brussino)

Fig.1- L obelisco di Tutmosi I a Karnak Lato sud (foto Brussino) L obelisco di Tutmosi I (1523-1518 a.c., XVIII dinastia) è situato nel tempio di Karnak fra il terzo e il quarto pilone. E alto mt. 19,50, la sua base misura mt. 2 per lato e il suo peso stimato è di 143

Dettagli

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni.

Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. Il 17 marzo 2011 l Italia unita ha compiuto 150 anni. L Italia prima dell unità era divisa in tanti stati ognuno governato da un sovrano assoluto, spesso straniero. ASSOLUTO significa che il sovrano comandava

Dettagli

La storia dell Egitto dei faraoni

La storia dell Egitto dei faraoni La storia dell Egitto dei faraoni Prima di iniziare 1. Guarda la carta e trova l Egitto, metti un punto ( ) 2. Guarda la carta, in Egitto c è un grande fiume, riesci a trovarlo? Sai come si chiama? IL

Dettagli

I BARBARI. Chi erano?

I BARBARI. Chi erano? I BARBARI Chi erano? Chiamati così dai Greci per indicare chi balbettava, cioè non parlava il greco. Alla fine del IV secolo occupavano un vastissimo territorio Profilo Facebook del barbaro - RESIDENZA:

Dettagli

Le religioni del Mediterraneo

Le religioni del Mediterraneo INSEGNAMENTO della RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Le religioni del Mediterraneo SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO M. Kolbe 2012-2013 Ci sono nel passato e si possono trovare ancora oggi delle società umane

Dettagli

L IMPERO ROMANO DOPO LA MORTE DI CESARE, IL POTERE PASSÒ A SUO NIPOTE OTTAVIANO. NEL 27 A.C. IL SENATO LO NOMINÒ AUGUSTO, CIOÈ DEGNO DI ONORE.

L IMPERO ROMANO DOPO LA MORTE DI CESARE, IL POTERE PASSÒ A SUO NIPOTE OTTAVIANO. NEL 27 A.C. IL SENATO LO NOMINÒ AUGUSTO, CIOÈ DEGNO DI ONORE. L IMPERO ROMANO DOPO LA MORTE DI CESARE, IL POTERE PASSÒ A SUO NIPOTE OTTAVIANO. EGLI CONCENTRÒ TUTTI I POTERI NELLE SUE MANI. NEL 27 A.C. IL SENATO LO NOMINÒ AUGUSTO, CIOÈ DEGNO DI ONORE. COSÌ... FINIVA

Dettagli

EGITTO OPERATIVO VOLI: CAGLIARI ROMA IG ROMA CAIRO AZ giovedi 5 APRILE

EGITTO OPERATIVO VOLI: CAGLIARI ROMA IG ROMA CAIRO AZ giovedi 5 APRILE EGITTO OPERATIVO VOLI: giovedi 5 APRILE mercoledì 11 APRILE CAGLIARI ROMA IG 06.30 0.7.30 ROMA CAIRO AZ 896 09.10 12.30 CAIRO ROMA AZ 897 13.30 17.10 ROMA CAGLIARI IG 21.30 22.35 1 PROGRAMMA DEFINITIVO

Dettagli

PROCESSO DI TRASFORMAZIONE Dall Impero Romano al suo apogeo (II sec. d. C.) al Sacro Romano Impero (IX sec. d. C.)

PROCESSO DI TRASFORMAZIONE Dall Impero Romano al suo apogeo (II sec. d. C.) al Sacro Romano Impero (IX sec. d. C.) PROCESSO DI TRASFORMAZIONE Dall Impero Romano al suo apogeo (II sec. d. C.) al Sacro Romano Impero (IX sec. d. C.) Indicatori per la tabella di confronto tra i due imperi e pagine del manuale in cui si

Dettagli

Origine mitannica di Ramesse II

Origine mitannica di Ramesse II di Antonio Crasto Origine mitannica di Ramesse II Esistono due noti personaggi femminili di nome Tuia, che ebbero una certa importanza nella XVIII e XIX dinastia. La prima era la madre di Tiye, Gran Sposa

Dettagli

Hatshepsut la donna faraone

Hatshepsut la donna faraone Hatshepsut la donna faraone Sai che nell antico Egitto non esisteva la parola regina? Esisteva una parola che significava moglie del re perché, per molto tempo, solo l uomo poteva diventare faraone eppure

Dettagli

XI dinastia (fine) Montuhotep II a.c. DEIR EL-BAHARI. Montuhotep III a.c. DEIR EL-BAHARI LA CAPITALE È TEBE

XI dinastia (fine) Montuhotep II a.c. DEIR EL-BAHARI. Montuhotep III a.c. DEIR EL-BAHARI LA CAPITALE È TEBE XI dinastia (fine) Montuhotep II 2061-2010 a.c. DEIR EL-BAHARI Montuhotep III 2010-1997 a.c. DEIR EL-BAHARI Montuhotep IV 1997-1991 a.c. LA CAPITALE È TEBE XII dinastia Amenemhet I 1991-1962 a.c. LISHT

Dettagli

Carlo Magno, il Sacro romano impero e il feudalesimo

Carlo Magno, il Sacro romano impero e il feudalesimo la nostra proposta didattica del mese Unità di apprendimento semplificata con glossario, schemi ed esercizi che facilitano l apprendimento A cura di Emma Mapelli Carlo Magno, il Sacro romano impero e il

Dettagli

Liceo Statale Antonio Labriola Programma di geo-storia svolto Anno Prof.ssa Fusco José Maria

Liceo Statale Antonio Labriola Programma di geo-storia svolto Anno Prof.ssa Fusco José Maria Programma di geo-storia svolto Anno 2015-2016. Classe I L Prof.ssa Fusco José Maria Contenuti disciplinari Articolazione modulare Modulo A La Preistoria I unità didattica: Gli strumenti dello storico Dalla

Dettagli

GLI ANTICHI EGIZI: DOVE E QUANDO

GLI ANTICHI EGIZI: DOVE E QUANDO GLI ANTICHI EGIZI: DOVE E QUANDO Dall Antico Regno al nuovo Regno L ambiente dell Egitto Città più importanti e capitali Il Nilo Clima del territorio Vegetazione Le stagioni Dall antico regno al nuovo

Dettagli

L antico Egitto. L antico Egitto

L antico Egitto. L antico Egitto L Egitto dono del Nilo rivoluzione neolitica attorno al 4500 a.c. rapido aumento della popolazione che si organizzò in comunità locali: i nomi, le future province del Regno necessità di un potere centralizzato

Dettagli

STORIA. Docente: Prof. Enrico Bonello UNITA 1 IL LUNGO CAMMINO VERSO LA STORIA UNITA 2 LE CIVILTA DELLA MESOPOTAMIA

STORIA. Docente: Prof. Enrico Bonello UNITA 1 IL LUNGO CAMMINO VERSO LA STORIA UNITA 2 LE CIVILTA DELLA MESOPOTAMIA PROGRAMMA FINALE DEL DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Docente: Prof. Enrico Bonello Materia: GEOSTORIA Classe: 1^ BS STORIA UNITA 1 IL LUNGO CAMMINO VERSO LA STORIA Gli antenati dell uomo; L uomo e l

Dettagli

ISTITUTO: Liceo Classico CLASSE: I MATERIA: Geostoria

ISTITUTO: Liceo Classico CLASSE: I MATERIA: Geostoria ISTITUTO: Liceo Classico CLASSE: I MATERIA: Geostoria Modulo n 1 Dalla Preistoria alla storia delle prime civiltà U.D. 1 Introduzione alla storia - La scansione cronologica del tempo: millenni, secoli

Dettagli

Piccolo compendio sui Papiri Egizi (quarta parte)

Piccolo compendio sui Papiri Egizi (quarta parte) Papiro di Leida 371 Luogo: Museo di Leida Tipo: Letterario/Religioso Origine : Menfi Il papiro è scritto su ambedue le parti. E una preghiera di un vedovo alla moglie Anekhiri, morta tre anni prima e proviene

Dettagli

Un riassunto del primo incontro, con qualche domanda (facile )

Un riassunto del primo incontro, con qualche domanda (facile ) L età del Bronzo oltre le terramare percorso per le classi quarte della scuola primaria Un riassunto del primo incontro, con qualche domanda (facile ) il mio nome classe Quando? Quando che cosa? Beh, quando

Dettagli

Le prime civiltà La Mezzaluna fertile

Le prime civiltà La Mezzaluna fertile Le prime civiltà La Mezzaluna fertile Le prime civiltà si svilupparono lungo i fiumi Individuiamo dov è la Mezzaluna fertile - 1 Individuiamo dov è la Mezzaluna fertile - 2 Individuiamo dov è la Mezzaluna

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 7 L EGEMONIA MACEDONE

UNITÀ DIDATTICA 7 L EGEMONIA MACEDONE UNITÀ DIDATTICA 7 L EGEMONIA MACEDONE La Macedonia antica era un regno sorto al limite dell area di influenza greca, tra Macedonia, Tracia e Bulgaria meridionale, dalla cultura mista greco-barbara. Si

Dettagli

La Spagna nel Medioevo. Crocevia di culture fra cristianità, Islam e mondo ebraico. Schema riassuntivo della lezione tenuta il 15 dicembre 2006

La Spagna nel Medioevo. Crocevia di culture fra cristianità, Islam e mondo ebraico. Schema riassuntivo della lezione tenuta il 15 dicembre 2006 La Spagna nel Medioevo. Crocevia di culture fra cristianità, Islam e mondo ebraico. Schema riassuntivo della lezione tenuta il 15 dicembre 2006 Fin dal primo secolo, in Spagna, inizia a diffondersi il

Dettagli

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito La Religione egizia La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito magico religioso. Pantheon molto variegato

Dettagli

Il volto come luogo dove vedere ed essere visto. Claudia Rapetti. Claudia Rapetti e Luisa Sesino

Il volto come luogo dove vedere ed essere visto. Claudia Rapetti. Claudia Rapetti e Luisa Sesino Il volto come luogo dove vedere ed essere visto Claudia Rapetti Claudia Rapetti e Luisa Sesino 20-30 mila anni fa Mano in negativo ottenuta soffiando il pigmento (Pech Merle Lot, Francia) 25 settembre

Dettagli

L età del Bronzo oltre le terramare percorso per le classi quarte della scuola primaria

L età del Bronzo oltre le terramare percorso per le classi quarte della scuola primaria L età del Bronzo oltre le terramare percorso per le classi quarte della scuola primaria SINTESI DEL SECONDO INCONTRO Durante la tarda Età del Bronzo, nel Vicino Oriente, la scrittura ha già una lunga storia

Dettagli

AVVENIMENTO IL TRAMONTO DELLA PÓLIS E L ETÀ ELLENISTICA

AVVENIMENTO IL TRAMONTO DELLA PÓLIS E L ETÀ ELLENISTICA AVVENIMENTO IL TRAMONTO DELLA PÓLIS E L ETÀ ELLENISTICA CHI: Grecia, Sparta, Impero Persiano, Filippo II. CHE COSA: crisi delle póleis, ascesa della Macedonia QUANDO: IV-III sec. a.c. DOVE: Grecia, Persia,

Dettagli

DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A

DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A. 2013-2014 Ramesse II e il Dio Horun da Tanis (1279 1212) Cairo, Museo Egizio Piatto Provenienza sconosciuta (3900-3600) Torino, Museo Egizio Copia

Dettagli

Rispondi alle seguenti domande

Rispondi alle seguenti domande Gli affreschi e i rilievi delle pareti di templi e piramidi raccontano la storia dell antico Egitto. Si potrebbero paragonare a dei grandi libri illustrati di storia. Gli studiosi hanno così potuto conoscere

Dettagli

Non perdere l occasione e l opportunità di vivere in prima persona luoghi e reperti unici in Egitto e nel mondo.

Non perdere l occasione e l opportunità di vivere in prima persona luoghi e reperti unici in Egitto e nel mondo. CULTOUR ACTIVE E TI PORTANO IN Cultour Active e Agenzia Viaggi Rallo presentano 3 proposte viaggio per farti conoscere i segreti millenari e l affascinante cultura degli antichi egizi. Parti alla scoperta

Dettagli

LAGRECIA CLASSICA EDELLENISTICA

LAGRECIA CLASSICA EDELLENISTICA LAGRECIA CLASSICA EDELLENISTICA I valoridella Grecia e quelli dell Impero persiano non potrebbero esser più distanti: i greci si basano su libertà individuale, indipendenza, uso della ragione; i persiani

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 PROF. A. POLICHETTI

PROGRAMMA DI STORIA ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 PROF. A. POLICHETTI PROGRAMMA DI STORIA ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 PROF. A. POLICHETTI DALLA PREISTORIA ALLA STORIA -L origine dell umanità L essere umano è il prodotto di una lunga evoluzione, dagli ominidi all uomo moderno

Dettagli

GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA

GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA Pagina iniziale IL NILO Il Nilo, sulle cui sponde si svolgeva la vita degli egizi, nasce in regioni dove la pioggia

Dettagli

UdA n. 1 Titolo: LA PREISTORIA E LE PRIME CIVILTA. Competenze attese a livello di UdA

UdA n. 1 Titolo: LA PREISTORIA E LE PRIME CIVILTA. Competenze attese a livello di UdA MATERIA STORIA CLASSE I INDIRIZZO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: LA PREISTORIA E LE PRIME CIVILTA Competenze attese a livello di UdA Riconoscere le dimensioni del tempo e dello spazio

Dettagli

LE FIGLIE DEI FARAONI >MERYTATON

LE FIGLIE DEI FARAONI >MERYTATON LE FIGLIE DEI FARAONI >MERYTATON Il faraone Tatankhamun > Mai avrei potuto immaginare da ragazzino quando sentivo parlare di >Tutankhamun il faraone dalla maschera d oro e dei suoi >splendori profusi nella

Dettagli

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 7. - Gli Egizi. Alle origini dell arte. Modulo di disegno 07 - Proiezioni ortogonali

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 7. - Gli Egizi. Alle origini dell arte. Modulo di disegno 07 - Proiezioni ortogonali Disegno e Storia dell arte o dell abitare... Lezione n 7 Alle origini dell arte - Gli Egizi Modulo di disegno 07 - Proiezioni ortogonali Cronologia Gli Egizi - Il Medio Regno Due secoli di crisi politica

Dettagli

LE POTENZE GLOBALI. Tentativi e sviluppi della costruzione di imperi

LE POTENZE GLOBALI. Tentativi e sviluppi della costruzione di imperi LE POTENZE GLOBALI Tentativi e sviluppi della costruzione di imperi GLI IMPERI PRIMA DEL CAPITALISMO Prima della nascita del capitalismo, ci sono stati nella storia diversi tentativi di costruire Stati

Dettagli

L insegnamento della storia. Un percorso di collegamento tra la scuola primaria e la secondaria di primo grado.

L insegnamento della storia. Un percorso di collegamento tra la scuola primaria e la secondaria di primo grado. L insegnamento della storia. Un percorso di collegamento tra la scuola primaria e la secondaria di primo grado. BARI, 16 MAGGIO 2015 11 SEMINARIO NAZIONALE SUL CURRICOLO VERTICALE PER UNA EDUCAZIONE ALLA

Dettagli

La dinastia Giulio - Claudia

La dinastia Giulio - Claudia La dinastia Giulio - Claudia Da Augusto a Tiberio (14-37 d.c.) Augusto nonostante la sua salute malferma visse fino agli 80anni Fu costretto a scegliere come suo successore Tiberio, figliastro nato da

Dettagli

LA NATURA DI CRISTO. Il Figliuolo di Dio Il Signore La Parola Il Figliuolo dell Uomo Il Figliuolo di Davide

LA NATURA DI CRISTO. Il Figliuolo di Dio Il Signore La Parola Il Figliuolo dell Uomo Il Figliuolo di Davide CRISTOLOGIA LA NATURA DI CRISTO Il Figliuolo di Dio Il Signore La Parola Il Figliuolo dell Uomo Il Figliuolo di Davide GLI UFFICI DI CRISTO Profeta Sacerdote Re L OPERA DI CRISTO La Sua morte La Sua importanza

Dettagli

Un importante scoper ta per l uomo della Preistoria fu

Un importante scoper ta per l uomo della Preistoria fu LA PREISTORIA.5 La scoperta del fuoco Un importante scoper ta per l uomo della Preistoria fu quella del fuoco. Una volta che imparò ad accenderlo e a mantenerlo acceso, egli riuscì a risolvere diversi

Dettagli

Liceo classico statale Vittorio Emanuele II (Napoli)

Liceo classico statale Vittorio Emanuele II (Napoli) Liceo classico statale Vittorio Emanuele II (Napoli) Classe: IV A Anno scolastico:2015-2016 Prof.ssa: Lina Salvadori Introduzione storia: *Il tempo *Lo spazio *Le fonti *Cause,conseguenze,relazioni Introduzione

Dettagli

World History le carte geostoriche e la didattica dei processi di trasformazione

World History le carte geostoriche e la didattica dei processi di trasformazione Clio 92 - Associazione di docenti ricercatori sulla didattica della storia World History le carte geostoriche e la didattica dei processi di trasformazione Teresa Rabitti Libera Università di Bolzano Desenzano

Dettagli

116 Capitolo 7 Europa carolingia La rinascita dell impero

116 Capitolo 7 Europa carolingia La rinascita dell impero XIII Premessa 3 SNODO I MILLE ANNI DI STORIA 4 Capitolo 1 L idea di medioevo e le sue interpretazioni 4 1.1 Un età di decadenza 5 1.2 Un periodo della storia 7 1.3 La rivalutazione di un epoca 8 1.4 Il

Dettagli

!" # " $% &'"!" ( # #!" #) * * ! * #"! 0# &!0 " #. 1-! #

! #  $% &'! ( # #! #) * * ! * #! 0# &!0  #. 1-! # ! # $% &'! ( # #! #) * * +, -.) # )- ) -# )- /)- # )-! )-# #! # -! * #! 0# &!0 #. 1-! # ( 2 &3'' ' '324% & 2%432 5 / # # # 0# # 0) #! *! 1! ) /5 )! 0 # #) )!0! #) 6 # 0#.0 #.1! - # ) 75/+88/8+7679$/$7

Dettagli

Il Cinquecento: a) Situazione politica

Il Cinquecento: a) Situazione politica Il Cinquecento: a) Situazione politica A1- Italia - Re di Francia Carlo VIII con appoggio Ludovico il Moro scende in Italia. Non incontra resistenze e arriva a Napoli. (1494) - Lega antifrancese - Ritirata

Dettagli

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO A cura di ANNA CARMELITANO LE PRIME CIVILTA SI SVILUPPARONO Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO I SUMERI, GLI EGIZI GLI INDIANI I CINESI I BABILONESI GLI ASSIRI

Dettagli

LA CIVILTA ROMANA. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI.

LA CIVILTA ROMANA. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI. NEL 900 a.c., NEI TERRITORI DELL ITALIA CENTRALE, VICINO AL FIUME TEVERE, VIVEVANO DIVERSE TRIBU DI PASTORI E DI AGRICOLTORI. QUESTI POPOLI AVEVANO COSTRUITO I LORO VILLAGGI SULLE COLLINE PERCHE LA LA

Dettagli

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza Istituto di Istruzione Cittadella T.L.Caro a.s. 2007/2008 PROGRAMMA di STORIA classe I A Docente: prof. Maurizio Tessaro Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A.

Dettagli

V a.c. città stato coltura irrigua scrittura cosmogonie astronomia matematica misurazione del tempo ruota.

V a.c. città stato coltura irrigua scrittura cosmogonie astronomia matematica misurazione del tempo ruota. Sumeri civiltà urbana scrittura separazione re / sacerdoti V 3500 3000 2500 2330 a.c. città stato coltura irrigua scrittura cosmogonie astronomia matematica misurazione del tempo ruota vittoria degli Accadi

Dettagli

LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti.

LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti. LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti. La capitale è Madrid. In Spagna la maggior parte degli abitanti vive vicino al mare o in città, dove è più facile trovare lavoro. La lingua

Dettagli

Prof. Fabio Chersi. Arte egizia 1. Appunti di Storia dell Arte

Prof. Fabio Chersi. Arte egizia 1. Appunti di Storia dell Arte Prof. Fabio Chersi Arte egizia 1 Appunti di Storia dell Arte TINIS TEBE Abu Simbel MENFI La civiltà egizia si sviluppò in un ampio periodo storico, dal 3.000 a. C al 639 d. C. con la definitiva conquista

Dettagli

Periodo di lotte per l'eredità

Periodo di lotte per l'eredità 814: morte di Carlo Magno Gli succede l'unico figlio: Ludovico il Pio Ludovico concede a suo figlio primogeniti Lotario il titolo imperiale Ma divide il regno tra i suoi 4 figli Periodo di lotte per l'eredità

Dettagli

Impero. Una parola e una storia

Impero. Una parola e una storia Impero Una parola e una storia L IMPERATIVO: il verbo del comando In molte delle lingue del mondo esiste l IMPERATIVO. Questo è il modo verbale usato per esprimere la decisione di: 1- Un ordine: Vieni

Dettagli

IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA II LICEO LINGUISTICO SEZIONE F PROGRAMMA DI GEOGRAFIA A.S. 2015/2016

IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA II LICEO LINGUISTICO SEZIONE F PROGRAMMA DI GEOGRAFIA A.S. 2015/2016 IIS LICEO NICCOLO MACHIAVELLI ROMA II LICEO LINGUISTICO SEZIONE F PROGRAMMA DI GEOGRAFIA A.S. 2015/2016 Prof.ssa Zanzarri Paola Contenuti MODULO 1 LA TRASFORMAZIONE DELL AMBIENTE NATURALE Il degrado ambientale

Dettagli

I SUMERI - ALLEVAMENTO: ALLEVAVANO PECORE, CAPRE, MAIALI, ASINI E BUOI. - ARTIGIANATO: COSTRUIVANO OGGETTI PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI, COME VASI.

I SUMERI - ALLEVAMENTO: ALLEVAVANO PECORE, CAPRE, MAIALI, ASINI E BUOI. - ARTIGIANATO: COSTRUIVANO OGGETTI PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI, COME VASI. I SUMERI CIRCA 6000 ANNI FA UNA POPOLAZIONE CHE VIVEVA SULLE MONTAGNE A NORD DELLA MESOPOTAMIA SI SPOSTÒ VERSO SUD, DOVE SI TROVAVANO LE PIANURE. IN QUESTI NUOVI TERRITORI, QUESTE PERSONE COSTRUIRONO CANALI

Dettagli

Posizione: L'isola è collegata alla terra ferma da un ponte che conduce direttamente alle grandi località storiche.

Posizione: L'isola è collegata alla terra ferma da un ponte che conduce direttamente alle grandi località storiche. Maritim Jolie Ville Luxor Island Resort***** Complesso alberghiero di lusso,situato in un splendido parco tropicale,con vista sul Nilo, tutto a due passi dalle località storiche. Posizione: Hotel di lusso

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Guido Castelnuovo - a.s ^G

Liceo Scientifico Statale Guido Castelnuovo - a.s ^G Liceo Scientifico Statale Guido Castelnuovo - a.s. 2014-2015 - 1^G Programma di Storia Libro in adozione: Polis società e storia 1 di Eva Cantarella e Giulio Guidorizzi, edito da Einaudi Scuola. 1 - Le

Dettagli

Papiro Abbot. Luogo: British Museum Londra Tipo: storico Scrittura: Ieratica Origine: Tebe

Papiro Abbot. Luogo: British Museum Londra Tipo: storico Scrittura: Ieratica Origine: Tebe Papiro Abbot Luogo: British Museum Londra Tipo: storico Scrittura: Ieratica Origine: Tebe Descrive il furto di alcune tombe reali e civili e le successive investigazioni durante il regno di Ramsete IX,

Dettagli

La civiltà romana Roma e la repubblica

La civiltà romana Roma e la repubblica La civiltà romana Roma e la repubblica La civiltà romana prese origine dal popolo dei Latini, i quali riunirono alcuni villaggi costruiti sui colli lungo il fiume Tevere, in prossimità dell isola Tiberina,

Dettagli

ISTITUTO: Liceo delle Scienze umane opzione Economico-sociale CLASSE: II MATERIA: Geostoria

ISTITUTO: Liceo delle Scienze umane opzione Economico-sociale CLASSE: II MATERIA: Geostoria ISTITUTO: Liceo delle Scienze umane opzione Economico-sociale CLASSE: II MATERIA: Geostoria Modulo n 1 L ascesa di Roma. Riepilogo. U. D. 1: Le origini di Roma; le prime istituzioni; le prime guerre e

Dettagli

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra 1 Dalle prime forme di vita alle prime civiltà 1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra º 1. Dalle origini della Terra alle origini della vita 4 º 2. L origine delle specie 6 º 3. La nascita

Dettagli

Istituto: Liceo Scientifico Classe: II Materia: Geostoria

Istituto: Liceo Scientifico Classe: II Materia: Geostoria Istituto: Liceo Scientifico Classe: II Materia: Geostoria Modulo n 1 U. D. 1: Le origini di Roma; le prime istituzioni; le prime guerre e l graduale espansione nel Lazio e in Etruria; la graduale affermazion

Dettagli

IIS CHINO CHINI - BORGO SAN LORENZO PROGRAMMA SVOLTO - ANNO SCOLASTICO

IIS CHINO CHINI - BORGO SAN LORENZO PROGRAMMA SVOLTO - ANNO SCOLASTICO IIS CHINO CHINI - BORGO SAN LORENZO PROGRAMMA SVOLTO - ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Docente _Poli Chiaretta Maria Materia LIANO Classe _3AA Indirizzo SOCIO-SANRIO 1. ARGOMENTI /MODULI SVOLTI PREVISTI DAL

Dettagli

Gli Etruschi. Mondadori Education

Gli Etruschi. Mondadori Education Gli Etruschi La civiltà etrusca si è sviluppata in Etruria, un territorio ricco di risorse situato nell Italia centrale, tra il fiume Tevere e il fiume Arno. In questa zona si trovavano pianure costiere

Dettagli

La crisi della polis e Alessandro Magno

La crisi della polis e Alessandro Magno La crisi della polis e Alessandro Magno Il declino della polis Ø dopo la sconfitta di Atene, torna operativo il principio primo della politica greca: eleutherìa kài autonomìa Ø la Grecia torna a frammentarsi

Dettagli

In termini giuridici la cittadinanza è la condizione della persona fisica alla quale l orientamento giuridico di uno Stato riconosce la pienezza dei

In termini giuridici la cittadinanza è la condizione della persona fisica alla quale l orientamento giuridico di uno Stato riconosce la pienezza dei In termini giuridici la cittadinanza è la condizione della persona fisica alla quale l orientamento giuridico di uno Stato riconosce la pienezza dei diritti civili e politici. La cittadinanza, quindi,

Dettagli

di Pontillo Angela II i Roma I I sec.

di Pontillo Angela II i Roma I I sec. Cesare e il primo triumvirato di Pontillo Angela II i Roma I I sec. 1 Le origini Albero genealogico Gens Giulia Giulio Cesare nacque il 13 luglio del 100 a.c. a Roma da un'antica e nota famiglia patrizia,

Dettagli