I DIECI FALLIMENTI DI RENZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I DIECI FALLIMENTI DI RENZI"

Transcript

1 252 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 6 febbraio 2017

2 2, MILLE GIORNI PERSI PER L ITALIA Il gruppo Forza Italia della Camera dei deputati pubblica sul suo sito ufficiale e sui social un dossier dal titolo I dieci fallimenti di Renzi. Dalla riforma Boschi al Jobs Act, dalla riforma della scuola a quella della Pa: mille giorni di nulla, mille giorni persi per l Italia. 1) Schiforma costituzionale : bocciata (60 a 40) dal referendum del 4 dicembre ) Legge elettorale (Italicum, quella che il mondo avrebbe dovuto invidiarci): caduta con la bocciatura della riforma costituzionale e con la sentenza della Corte del 25 gennaio ) Flop act : 20 miliardi buttati senza creare buona occupazione, con disoccupazione al 12% e disoccupazione giovanile 40,1%. 4) Imbroglio 80 euro: 10 miliardi all anno spesi lasciando consumi e crescita al palo. La congiuntura continua a peggiorare.

3 3, MILLE GIORNI PERSI PER L ITALIA 5) Cattiva Scuola : 3 miliardi e assunzioni hanno creato solo caos tra docenti, studenti e famiglie. 6) Pubblica amministrazione: riforma affossata dal Consiglio di Stato, con parallela resa al sindacato. Solo annunci e niente più. 7) Banche: dopo il fallimento di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e CariFerrara, truffati e 4 decreti, per salvare MPS, la banca del PCI-PDS-DS-PD, e mettere in sicurezza il sistema sono serviti 20 miliardi. E non si sa se basteranno. 8) Immigrazione: l invasione che stiamo subendo ( migranti sbarcati nel 2016) è soprattutto segno che Renzi in Europa non ha contato nulla. E le comunità locali sono al collasso, con costi umani e finanziari spaventosi.

4 4, MILLE GIORNI PERSI PER L ITALIA 9) Più tasse, più debito, più deficit e nessuna spending review: la pressione fiscale in Italia è aumentata di un punto di Pil, dal 41,6% al 42,6% e continuerà ad aumentare con la manovrina. Inoltre, piuttosto che diminuire, con gli impegni presi da Renzi il debito è aumentato di 121,8 miliardi, il deficit per il 2016 doveva attestarsi all 1,5% e invece ha chiuso al 2,4%, la spesa pubblica aumenta di 20,5 miliardi fino al 2019 (pari al 2,4% in più in 5 anni). Renzi e Padoan hanno perso la faccia, e lo spread sale 10) Terremoto: nonostante 3 decreti, popolazioni abbandonate, confusione di ruoli, Protezione Civile smantellata. Fallimento a 360 gradi e ignobile strumentalizzazione nei confronti dell Europa. È quanto si legge in una nota del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati.

5 1) Schiforma costituzionale : bocciata (60 a 40) dal referendum del 4 dicembre ) Legge elettorale (Italicum, quella che il mondo avrebbe dovuto invidiarci): caduta con la bocciatura della riforma costituzionale e con la sentenza della Corte del 25 gennaio ) Flop act : 20 miliardi buttati senza creare buona occupazione, con disoccupazione al 12% e disoccupazione giovanile 40,1% 4) Imbroglio 80 euro: 10 miliardi all anno spesi lasciando consumi e crescita al palo. La congiuntura continua a peggiorare 5) Cattiva Scuola : 3 miliardi e assunzioni hanno creato solo caos tra docenti, studenti e famiglie 6) Pubblica amministrazione: riforma affossata dal Consiglio di Stato, con parallela resa al sindacato. Solo annunci e niente più 7) Banche: dopo il fallimento di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e CariFerrara, truffati e 4 decreti, per salvare MPS, la banca del PCI-PDS-DS-PD, e mettere in sicurezza il sistema sono serviti 20 miliardi. E non si sa se basteranno 8) Immigrazione: l invasione che stiamo subendo ( migranti sbarcati nel 2016) è soprattutto segno che Renzi in Europa non ha contato nulla. E le comunità locali sono al collasso, con costi umani e finanziari spaventosi 9) Più tasse, più debito, più deficit e nessuna spending review: la pressione fiscale in Italia è aumentata di un punto di Pil, dal 41,6% al 42,6% e continuerà ad aumentare con la manovrina. Inoltre, piuttosto che diminuire, con gli impegni presi da Renzi il debito è aumentato di 121,8 miliardi, il deficit per il 2016 doveva attestarsi all 1,5% e invece ha chiuso al 2,4%, la spesa pubblica aumenta di 20,5 miliardi fino al 2019 (pari al 2,4% in più in 5 anni). Renzi e Padoan hanno perso la faccia, e lo spread sale 10) Terremoto: nonostante 3 decreti, popolazioni abbandonate, confusione di ruoli, Protezione Civile smantellata. Fallimento a 360 gradi e ignobile strumentalizzazione nei confronti dell Europa

6 6 1. SCHIFORMA COSTITUZIONALE 1) Schiforma costituzionale : bocciata (60 a 40) dal referendum del 4 dicembre 2016

7 7 2. LEGGE ELETTORALE 2) Legge elettorale (Italicum, quella che il mondo avrebbe dovuto invidiarci): caduta con la bocciatura della riforma costituzionale e con la sentenza della Corte del 25 gennaio 2017

8 8 3. FLOP ACT 3) Flop act : 20 miliardi buttati senza creare buona occupazione, con disoccupazione al 12% e disoccupazione giovanile 40,1%

9 9 4. IMBROGLIO 80 EURO 4) Imbroglio 80 euro: 10 miliardi all anno spesi lasciando consumi e crescita al palo. La congiuntura continua a peggiorare

10 10 5. CATTIVA SCUOLA 5) Cattiva Scuola : 3 miliardi e assunzioni hanno creato solo caos tra docenti, studenti e famiglie

11 11 6. PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 6) Pubblica amministrazione: riforma affossata dal Consiglio di Stato, con parallela resa al sindacato. Solo annunci e niente più

12 12 7. BANCHE 7) Banche: dopo il fallimento di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e CariFerrara, truffati e 4 decreti, per salvare MPS, la banca del PCI-PDS-DS-PD, e mettere in sicurezza il sistema sono serviti 20 miliardi. E non si sa se basteranno

13 13 8. IMMIGRAZIONE 8) Immigrazione: l invasione che stiamo subendo ( migranti sbarcati nel 2016) è soprattutto segno che Renzi in Europa non ha contato nulla. E le comunità locali sono al collasso, con costi umani e finanziari spaventosi

14 14 9. PIÙ TASSE, PIÙ DEBITO, PIÙ DEFICIT E NESSUNA SPENDING REVIEW 9) Più tasse, più debito, più deficit e nessuna spending review: la pressione fiscale in Italia è aumentata di un punto di Pil, dal 41,6% al 42,6% e continuerà ad aumentare con la manovrina. Inoltre, piuttosto che diminuire, con gli impegni presi da Renzi il debito è aumentato di 121,8 miliardi, il deficit per il 2016 doveva attestarsi all 1,5% e invece ha chiuso al 2,4%, la spesa pubblica aumenta di 20,5 miliardi fino al 2019 (pari al 2,4% in più in 5 anni). Renzi e Padoan hanno perso la faccia, e lo spread sale

15 TERREMOTO 10) Terremoto: nonostante 3 decreti, popolazioni abbandonate, confusione di ruoli, Protezione Civile smantellata. Fallimento a 360 gradi e ignobile strumentalizzazione nei confronti dell Europa

L'ILLUSIONE DEL RENZI LIBERISTA SENZA LA ZAVORRA DELLA SINISTRA

L'ILLUSIONE DEL RENZI LIBERISTA SENZA LA ZAVORRA DELLA SINISTRA 259 L'ILLUSIONE DEL RENZI LIBERISTA SENZA LA ZAVORRA DELLA SINISTRA Editoriale su «il Giornale» a cura di Renato Brunetta 24 febbraio 2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo

Dettagli

(8) Mercoledì 10 settembre

(8) Mercoledì 10 settembre (8) Mercoledì 10 settembre Annuncite molesta. Renzi a Porta a Porta fa una raffica di annunci cui non riuscirà a tenere fede. Catalogo delle nuove promesse, ma il cammello non lo fa mai vedere 1. Ridurrò

Dettagli

FIOR DA FIORE: IL MEGLIO DELLE PROMESSE NON MANTENUTE DI MATTEO RENZI

FIOR DA FIORE: IL MEGLIO DELLE PROMESSE NON MANTENUTE DI MATTEO RENZI a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà 848 FIOR DA FIORE: IL MEGLIO DELLE PROMESSE NON MANTENUTE DI MATTEO RENZI 17 dicembre

Dettagli

FACT CHECKING - INTERVISTA DI MATTEO RENZI AL «QUOTIDIANO

FACT CHECKING - INTERVISTA DI MATTEO RENZI AL «QUOTIDIANO 181 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com FACT CHECKING - INTERVISTA DI MATTEO RENZI AL «QUOTIDIANO NAZIONALE» - OVVERO LE 5 BUFALE DI RENZI 17 ottobre 2016 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE

Dettagli

2013: ANNUS HORRIBILIS

2013: ANNUS HORRIBILIS 2013: ANNUS HORRIBILIS Confronti 10 gennaio 2014 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia EXECUTIVE SUMMARY 2 La tanto attesa

Dettagli

L Italia, le sfide per la crescita

L Italia, le sfide per la crescita L Italia, le sfide per la crescita Veronica De Romanis Stanford University, The Breyer Center for Overseas Studies, Florence Libera Università degli Studi Sociali, Luiss, Roma Roma, 6 luglio 2017 1-Le

Dettagli

i dossier IL PUNTO DEL POST REFERENDUM 14 dicembre 2016 a cura di Renato Brunetta

i dossier IL PUNTO DEL POST REFERENDUM   14 dicembre 2016 a cura di Renato Brunetta 1192 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com IL PUNTO DEL POST REFERENDUM 14 dicembre 2016 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Dopo il referendum costituzionale del 4 dicembre

Dettagli

IL RAPPORTO DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE SUI CONTI DELL ITALIA

IL RAPPORTO DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE SUI CONTI DELL ITALIA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 353 IL RAPPORTO DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE SUI CONTI DELL ITALIA 3 ottobre 2013

Dettagli

Il Mattinale Roma, martedì 24 gennaio 2017

Il Mattinale Roma, martedì 24 gennaio 2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente Il Mattinale Roma, martedì 24 gennaio 2017 APPROFONDIMENTO ECONOMIA ITALIANA: A CHE

Dettagli

USCITA DALLA PROCEDURA D INFRAZIONE: PER L ITALIA NULLA CAMBIA

USCITA DALLA PROCEDURA D INFRAZIONE: PER L ITALIA NULLA CAMBIA 426 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com USCITA DALLA PROCEDURA D INFRAZIONE: PER L ITALIA NULLA CAMBIA 30 maggio 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Nessuna illusione Le previsioni

Dettagli

LE PREVISIONI MACROECONOMICHE PER IL 2017

LE PREVISIONI MACROECONOMICHE PER IL 2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1223 LE PREVISIONI MACROECONOMICHE PER IL 2017 16 dicembre 2016 EXECUTIVE SUMMARY 2 Come

Dettagli

FLOP ACT: SOLO L 8% DEGLI ITALIANI CREDE CHE FUNZIONI

FLOP ACT: SOLO L 8% DEGLI ITALIANI CREDE CHE FUNZIONI 1095 FLOP ACT: SOLO L 8% DEGLI ITALIANI CREDE CHE 3 maggio 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia EXECUTIVE SUMMARY 2 Non

Dettagli

DI INCENTIVI IN MENO LA BOLLA

DI INCENTIVI IN MENO LA BOLLA 137 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com FLOP ACT: CON IL 60% DI INCENTIVI IN MENO LA BOLLA OCCUPAZIONALE INIZIA A SGONFIARSI 19 maggio 2016 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

ECONOMIC SURVEY OF ITALY 2013

ECONOMIC SURVEY OF ITALY 2013 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 55 ECONOMIC SURVEY OF ITALY 2013 Sintesi critica del dossier dell OCSE 2 maggio 2013 EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

MANOVRA CORRETTIVA E SPESE PER IL SISMA: IL GRANDE IMBROGLIO DEL GOVERNO

MANOVRA CORRETTIVA E SPESE PER IL SISMA: IL GRANDE IMBROGLIO DEL GOVERNO a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 243 MANOVRA CORRETTIVA E SPESE PER IL SISMA: IL GRANDE IMBROGLIO DEL GOVERNO 29 gennaio

Dettagli

UN ILLUSIONE DURATA UN ANNO

UN ILLUSIONE DURATA UN ANNO 36 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com UN ILLUSIONE DURATA UN ANNO Il Governo dei tecnici alla resa dei conti 10 dicembre 2012 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Prodotto Interno Lordo

Dettagli

IL FLOP DEL SUPERVERTICE DEL MEF SULLA CRISI BANCARIA ITALIANA

IL FLOP DEL SUPERVERTICE DEL MEF SULLA CRISI BANCARIA ITALIANA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 183 IL FLOP DEL SUPERVERTICE DEL MEF SULLA CRISI BANCARIA ITALIANA 3 ottobre2016 EXECUTIVE

Dettagli

PERCHÉ NON È POSSIBILE TAGLIARE LE TASSE IN DEFICIT

PERCHÉ NON È POSSIBILE TAGLIARE LE TASSE IN DEFICIT 1110 PERCHÉ NON È POSSIBILE TAGLIARE LE TASSE IN 19 maggio 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia EXECUTIVE SUMMARY 2 Con

Dettagli

IL REFERENDUM SUL JOBS ACT: UNA MINA PER IL PD

IL REFERENDUM SUL JOBS ACT: UNA MINA PER IL PD a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1222 IL REFERENDUM SUL JOBS ACT: UNA MINA PER IL PD 14 dicembre 2016 EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

i dossier IL GRANDE IMBROGLIO DELLO SPREAD a cura di Renato Brunetta

i dossier IL GRANDE IMBROGLIO DELLO SPREAD  a cura di Renato Brunetta 110 i dossier www.freefoundation.com IL GRANDE IMBROGLIO DELLO SPREAD 20 luglio 2012 a cura di Renato Brunetta 2 Il grande imbroglio dello spread è cominciato con il fallimento del Consiglio Europeo del

Dettagli

L ANDAMENTO DEI PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI: ECONOMIA ITALIANA ANCORA IN DIFFICOLTA

L ANDAMENTO DEI PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI: ECONOMIA ITALIANA ANCORA IN DIFFICOLTA 1385 L ANDAMENTO DEI PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI: ECONOMIA ITALIANA ANCORA IN DIFFICOLTA 31 Luglio2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente

Dettagli

DOCCIA FREDDA SULLE PROSPETTIVE DI CRESCITA

DOCCIA FREDDA SULLE PROSPETTIVE DI CRESCITA 442 DOCCIA FREDDA SULLE PROSPETTIVE DI CRESCITA Istat: Le prospettive per l economia italiana nel 2013-2014 4 novembre 2013 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà

Dettagli

ITALIA IN RECESSIONE: DOPO L OCSE, DOCCIA GELATA DI CONFINDUSTRIA

ITALIA IN RECESSIONE: DOPO L OCSE, DOCCIA GELATA DI CONFINDUSTRIA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà 766 ITALIA IN RECESSIONE: DOPO L OCSE, DOCCIA GELATA DI CONFINDUSTRIA 16 settembre 2014

Dettagli

WORLD ECONOMIC OUTLOOK 2013 E FISCAL MONITOR DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

WORLD ECONOMIC OUTLOOK 2013 E FISCAL MONITOR DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE WORLD ECONOMIC OUTLOOK 2013 E FISCAL MONITOR DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE 17 aprile 2013 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Il

Dettagli

#FUORIDALL URO IL MOVIMENTO 5 STELLE PER IL REFERENDUM PER L USCITA DALL EURO

#FUORIDALL URO IL MOVIMENTO 5 STELLE PER IL REFERENDUM PER L USCITA DALL EURO IL MOVIMENTO 5 STELLE PER IL REFERENDUM PER L USCITA DALL EURO Sala Nassirya - Senato della Repubblica - 10 dicembre 2014 I NUMERI DELLA CRISI ITALIANA DENTRO L'EURO PERDITA DELLA COMPETITIVITÀ DI PREZZO

Dettagli

L INEFFICIENZA DELLA PA HA DIMENSIONI ECONOMICHE SUPERIORI ALL EVASIONE FISCALE

L INEFFICIENZA DELLA PA HA DIMENSIONI ECONOMICHE SUPERIORI ALL EVASIONE FISCALE Ufficio Studi News del CGIa 14 agosto 2017 L INEFFICIENZA DELLA PA HA DIMENSIONI ECONOMICHE SUPERIORI ALL EVASIONE FISCALE Il malfunzionamento della Pubblica amministrazione (Pa) italiana continua ad avere

Dettagli

LA CORTE DEI CONTI DICE LA VERITÀ: IL BONUS IRPEF È UN SURROGATO

LA CORTE DEI CONTI DICE LA VERITÀ: IL BONUS IRPEF È UN SURROGATO a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 698 LA CORTE DEI CONTI DICE LA VERITÀ: IL BONUS IRPEF È UN SURROGATO 5 giugno 2014 EXECUTIVE

Dettagli

E MATTEO RENZI IL VERO RISCHIO PER LE BANCHE ITALIANE

E MATTEO RENZI IL VERO RISCHIO PER LE BANCHE ITALIANE a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1219 E MATTEO RENZI IL VERO RISCHIO PER LE BANCHE ITALIANE 28 novembre 2016 EXECUTIVE

Dettagli

SCHEDA STAMPA a cura dell ufficio Comunicazione e Stampa FRENA LA CRISI MA PER CRESCERE SERVE L ACCELERATORE

SCHEDA STAMPA a cura dell ufficio Comunicazione e Stampa FRENA LA CRISI MA PER CRESCERE SERVE L ACCELERATORE SCHEDA STAMPA a cura dell ufficio Comunicazione e Stampa FRENA LA CRISI MA PER CRESCERE SERVE L ACCELERATORE EDILIZIA: 2015, SI ATTENUA LA CADUTA MA IL SETTORE NON E ANCORA FUORI DALLA CRISI La crisi continua

Dettagli

A Lo Stato e l ordinamento internazionale

A Lo Stato e l ordinamento internazionale A Lo Stato e l ordinamento internazionale A1 Lo Stato VERIFICA DEGLI OBIETTIVI 16 La cittadinanza digitale 18 1 Dalla società allo Stato 5 Cittadino italiano e cittadino europeo 6 3 Il territorio 8 4 La

Dettagli

TUTTI GLI IMBROGLI DELLA LEGGE DI BILANCIO 2017 DI RENZI E DEL DECRETO FISCALE COLLEGATO Quinta puntata

TUTTI GLI IMBROGLI DELLA LEGGE DI BILANCIO 2017 DI RENZI E DEL DECRETO FISCALE COLLEGATO Quinta puntata a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1207 TUTTI GLI IMBROGLI DELLA LEGGE DI BILANCIO 2017 DI RENZI E DEL DECRETO FISCALE COLLEGATO

Dettagli

16-06 ALTRO CHE NO IMU DAY, È IMBORGLIO DAY CON RENZI PRESSIONE FISCALE AUMENTATA

16-06 ALTRO CHE NO IMU DAY, È IMBORGLIO DAY CON RENZI PRESSIONE FISCALE AUMENTATA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 1125 16-06 ALTRO CHE NO IMU DAY, È IMBORGLIO DAY CON RENZI PRESSIONE FISCALE AUMENTATA

Dettagli

CONFSAL-UNSA UN SINDACATO DI LAVORATORI APPASSIONATI E PREPARATI

CONFSAL-UNSA UN SINDACATO DI LAVORATORI APPASSIONATI E PREPARATI CONFSAL-UNSA UN SINDACATO DI LAVORATORI APPASSIONATI E PREPARATI A CHI DICE Dove era il sindacato? Cosa ha fatto il sindacato? - Si prenda due minuti di tempo, senza pregiudizi e guardi cosa ha fatto l

Dettagli

L economia va nonostante tutto

L economia va nonostante tutto L economia va nonostante tutto Francesco Daveri Università Cattolica (sede di Piacenza) Linkontro Nielsen, 19 maggio 2017 Tante bollicine dalla politica (Brexit, Trump, No al referendum in Italia, rischio

Dettagli

Il Mattinale Roma, venerdì 10 giugno 2016

Il Mattinale Roma, venerdì 10 giugno 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente Il Mattinale Roma, venerdì 10 giugno 2016 RISPARMI DELLA RIFORMA COSTITUZIONALE:

Dettagli

L agenda delle priorità per i pensionati italiani. Dati banca dati Ipsose sondaggio febbraio 2014 per

L agenda delle priorità per i pensionati italiani. Dati banca dati Ipsose sondaggio febbraio 2014 per L agenda delle priorità per i pensionati italiani Dati banca dati Ipsose sondaggio febbraio 2014 per Universo di riferimento: Campione: Metodologia: Metodologia Individui residenti in Italia dai 18 anni

Dettagli

INDUSTRIALI REGGIO EMILIA ANALISI E PROSPETTIVE. Gli accordi partecipati da ABI in favore delle imprese

INDUSTRIALI REGGIO EMILIA ANALISI E PROSPETTIVE. Gli accordi partecipati da ABI in favore delle imprese INDUSTRIALI REGGIO EMILIA CREDIT CRUNCH ANALISI E PROSPETTIVE Gli accordi partecipati da ABI in favore delle imprese Luca Lorenzi Presidente Commissione regionale ABI Emilia Romagna Reggio Emilia, 3 aprile

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 26 luglio 2017

RASSEGNA STAMPA 26 luglio 2017 Camera dei Deputati RASSEGNA STAMPA 26 luglio 2017 Ufficio Stampa Gruppo parlamentare Forza Italia Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente PRIME PAGINE 1 PRIME PAGINE 2 PRIME PAGINE 3 PRIME PAGINE

Dettagli

LAVORO, CRESCITA E TASSE: IL FALLIMENTO TOTALE DI RENZI

LAVORO, CRESCITA E TASSE: IL FALLIMENTO TOTALE DI RENZI 948 LAVORO, CRESCITA E TASSE: R. Brunetta per Il Giornale 2 agosto 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 2 Renzi,

Dettagli

100 Province per 100 Procure

100 Province per 100 Procure 100 Province per 100 Procure I disastri di Renzi e Delrio al governo Forza Italia - Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Camera dei Deputati - Sala Stampa Roma, 21 marzo 2017 - ore 13 100 PROVINCE

Dettagli

FINALMENTE LA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE BANCHE ADESSO SUBITO AL LAVORO

FINALMENTE LA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE BANCHE ADESSO SUBITO AL LAVORO 1368 FINALMENTE LA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE BANCHE ADESSO SUBITO AL LAVORO 14 luglio 2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi

Dettagli

TUTTI GLI IMBROGLI DEL DECRETO FISCALE

TUTTI GLI IMBROGLI DEL DECRETO FISCALE a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1204 TUTTI GLI IMBROGLI DEL DECRETO FISCALE 27 ottobre 2016 EXECUTIVE SUMMARY 2 Gli ultimi

Dettagli

CRISI: UNIMPRESA, SU TASSE E DEBITO PUBBLICO ITALIA SUPERA EUROPA E USA

CRISI: UNIMPRESA, SU TASSE E DEBITO PUBBLICO ITALIA SUPERA EUROPA E USA 1121 CRISI: UNIMPRESA, SU TASSE E DEBITO PUBBLICO ITALIA SUPERA EUROPA E USA 13 giugno 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi

Dettagli

LA NOSTRA PROPOSTA DI

LA NOSTRA PROPOSTA DI 35 i dossier www.freefoundation.com LA NOSTRA PROPOSTA DI POLITICA FISCALE Attacco al debito Sintesi del documento consegnato dal segretario Alfano al presidente Monti l 8 agosto 2012 e pubblicato da Il

Dettagli

LA BUFALA DELLA TEMPESTA PERFETTA IN CASO DI VITTORIA DEL NO

LA BUFALA DELLA TEMPESTA PERFETTA IN CASO DI VITTORIA DEL NO a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1208 LA BUFALA DELLA TEMPESTA PERFETTA IN CASO DI VITTORIA DEL NO 5 novembre 2016 EXECUTIVE

Dettagli

Elezioni 2013 TUTTE LE BALLE DI MONTI E DELLA SINISTRA. Documenti programmatici

Elezioni 2013 TUTTE LE BALLE DI MONTI E DELLA SINISTRA. Documenti programmatici Elezioni 2013 TUTTE LE BALLE DI MONTI E DELLA SINISTRA Documenti programmatici INDICE 2 1) Monti sostiene che a dicembre 2011 non si riuscivano a pagare gli stipendi pubblici; 2) Monti sostiene che con

Dettagli

Scenari dell'economia italiana

Scenari dell'economia italiana Conferenza AIAF Scenari dell'economia italiana Paolo Guida, Vice Presidente AIAF Milano, 28 marzo 2014 Economia in ripresa Si sono fatti più concreti quei segnali di ripresa già evidenziati a metà dello

Dettagli

i dossier 20 ANNI DI SECONDA REPUBBLICA a cura di Renato Brunetta

i dossier 20 ANNI DI SECONDA REPUBBLICA a cura di Renato Brunetta 225 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com 20 ANNI DI SECONDA REPUBBLICA 6 dicembre 2012 a cura di Renato Brunetta Indice 2 20 anni di seconda Repubblica 9 anni di governo di centrodestra

Dettagli

BONUS IRPEF: CHI CI GUADAGNA E CHI CI PERDE

BONUS IRPEF: CHI CI GUADAGNA E CHI CI PERDE a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 664 BONUS IRPEF: CHI CI GUADAGNA E CHI CI PERDE 28 aprile 2014 INDICE 2 10 milioni

Dettagli

ZERO INVESTIMENTI E PIÙ DEBITO. PREMIER BOCCIATO IN ECONOMIA

ZERO INVESTIMENTI E PIÙ DEBITO. PREMIER BOCCIATO IN ECONOMIA 1062 ZERO INVESTIMENTI E PIÙ DEBITO. R. Brunetta per Il Giornale 20 marzo 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 2

Dettagli

CONSIGLIO DEI MINISTRI n. 56 COMUNICATO STAMPA. palazzochigipresidenzadelconsi 7/04/2015 PALAZZO CHIGI

CONSIGLIO DEI MINISTRI n. 56 COMUNICATO STAMPA. palazzochigipresidenzadelconsi 7/04/2015 PALAZZO CHIGI palazzochigipresidenzadelconsi gliodeiministripalazzochigipres idenzadelconsigliodeiministrip alazzochigipresidenzadelconsig liopalazzochigipresidenzadelco nsigliodeiministrpalazzochigipr esidenzadelconsigliodeiministri

Dettagli

L INTERVISTA A FRANCESCO BOCCIA SU RADIO RADICALE

L INTERVISTA A FRANCESCO BOCCIA SU RADIO RADICALE a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1165 L INTERVISTA A FRANCESCO BOCCIA SU RADIO RADICALE 17 settembre 2016 EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

Programma elettorale 2015/2019

Programma elettorale 2015/2019 Programma elettorale 2015/2019 5 aree tematiche d intervento prioritarie per il Ticino: 1) Mercato del lavoro saturo e malsano Cause: la libera circolazione delle persone e la sregolata e incontrollata

Dettagli

10 RISPETTOSE DOMANDE AL

10 RISPETTOSE DOMANDE AL 613 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com 10 RISPETTOSE DOMANDE AL MINISTRO TECNICO SACCOMANNI 23 settembre 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 1) Che fine ha fatto la Spending Review?

Dettagli

Il 2012 si configura come l anno nero dell occupazione in Italia. Sulla base dei dati

Il 2012 si configura come l anno nero dell occupazione in Italia. Sulla base dei dati Il 2012 si configura come l anno nero dell occupazione in Italia. Sulla base dei dati congiunturali diffusi dall Istat, nel corso degli ultimi tre mesi si sono aggravate le ripercussioni della crisi economica

Dettagli

Esercitazione di Economia Politica Macroeconomia 2 23 maggio 2008

Esercitazione di Economia Politica Macroeconomia 2 23 maggio 2008 Esercitazione di Economia Politica Macroeconomia 2 23 maggio 2008 1. La disoccupazione che l economia normalmente sperimenta è conosciuta come a. Disoccupazione da salari di efficienza b. Disoccupazione

Dettagli

LE REAZIONI DEI MERCATI ALLA

LE REAZIONI DEI MERCATI ALLA 1191 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com LE REAZIONI DEI MERCATI ALLA VITTORIA DEL «NO» 7 dicembre 2016 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Dopo lo straordinario successo del

Dettagli

LE DUE BUGIE CHE NASCONDONO IL FLOP DEL SEMESTRE EUROPEO

LE DUE BUGIE CHE NASCONDONO IL FLOP DEL SEMESTRE EUROPEO 860 LE DUE BUGIE CHE NASCONDONO IL FLOP DEL (Editoriale di Renato Brunetta per Il Giornale) 18 gennaio 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà

Dettagli

Banche, Al: commissione inchiesta anche su Popolare Vicenza

Banche, Al: commissione inchiesta anche su Popolare Vicenza INDICE 1.TMN - 03/05/2016 15.23.48 - Banche, Al: commissione inchiesta anche su Popolare Vicenza 2.AGI - 03/05/2016 15.33.45 - Banche: AL, estendere Commissione inchiesta anche a PopVicenza = 3.VEL - 03/05/2016

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. lo sviluppo storico del superstato europeo

L UNIONE EUROPEA. lo sviluppo storico del superstato europeo L UNIONE EUROPEA lo sviluppo storico del superstato europeo le svolte 1951 NASCE LA CECA L obiettivo della Comunità Europea del Carbone e dell acciaio è quello di creare un area di libero scambio di questi

Dettagli

PRIME REAZIONI EUROPEE ALLA

PRIME REAZIONI EUROPEE ALLA 182 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com PRIME REAZIONI EUROPEE ALLA LEGGE DI BILANCIO DI RENZI-PADOAN 17 ottobre 2016 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Ancora una volta il

Dettagli

IL TERMOMETRO DEL RISCHIO ITALIANO

IL TERMOMETRO DEL RISCHIO ITALIANO i dossier www.freefoundation.com TORMENTONE SPREAD IL TERMOMETRO DEL RISCHIO ITALIANO 16 ottobre 2012 a cura di Renato Brunetta Annuncio dimissioni governo Berlusconi 11/11/2011 600 settembre-ottobre2011

Dettagli

LEGGE DI STABILITÀ 2013: COME POTREBBE CAMBIARE

LEGGE DI STABILITÀ 2013: COME POTREBBE CAMBIARE 83 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com LEGGE DI STABILITÀ 2013: COME POTREBBE CAMBIARE 24 ottobre 2012 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Per la Legge di stabilità 2013 si

Dettagli

n Lavoro n Dignità ed eguaglianza sociale n Crescita economica

n Lavoro n Dignità ed eguaglianza sociale n Crescita economica Il Partito Rivoluzione Cristiana fonda il suo programma di governo su quattro proposte da cui nasce n Lavoro n Dignità ed eguaglianza sociale n Crescita economica n LavoRo Un diritto inviolabile ed imprescindibile

Dettagli

TUTTE LE INCONGRUENZE DEL GOVERNO SUI PAGAMENTI DEI DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

TUTTE LE INCONGRUENZE DEL GOVERNO SUI PAGAMENTI DEI DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 777 TUTTE LE INCONGRUENZE DEL GOVERNO SUI PAGAMENTI DEI DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24 settembre 2014 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente

Dettagli

SISTEMA BANCARIO ITALIANO: PERCHÉ BISOGNA SALVARLO

SISTEMA BANCARIO ITALIANO: PERCHÉ BISOGNA SALVARLO a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 226 SISTEMA BANCARIO ITALIANO: PERCHÉ 22 dicembre 2016 2 SISTEMA BANCARIO ITALIANO: PERCHÉ

Dettagli

11 Aprile Il Debito Sovrano e la Politica Monetaria della BCE. Salvatore Nisticò Università di Roma La Sapienza, Roma

11 Aprile Il Debito Sovrano e la Politica Monetaria della BCE. Salvatore Nisticò Università di Roma La Sapienza, Roma 11 Aprile Il Debito Sovrano e la Politica Monetaria della BCE Salvatore Nisticò Università di Roma La Sapienza, Roma Salvatore Nisticò (La Sapienza) 1 / 19 Cosa determina il costo del debito Debito privato

Dettagli

Economia e lavoro in Lombardia

Economia e lavoro in Lombardia 1 Economia e lavoro in Lombardia CGIL Lombardia, luglio 2017 Economia lombarda, uno sguardo complessivo Andamento del PIL nelle regioni Italiane. Nel 2016 la crescita del PIL (0,9 per cento in Italia)

Dettagli

Contrasto alla povertà assoluta e alla povertà educativa

Contrasto alla povertà assoluta e alla povertà educativa #merito&bisogno Contrasto alla povertà assoluta e alla povertà educativa Team Economico @ Palazzo Chigi 3 novembre 2016 Contrasto alla povertà Incremento del Fondo per la lotta alla povertà e all esclusione

Dettagli

«MANOVRINA» E «MANOVRONA»:

«MANOVRINA» E «MANOVRONA»: 197 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com «MANOVRINA» E «MANOVRONA»: COSA BOLLE IN PENTOLA AL MEF? 29 marzo 2017 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Come conseguenza del mancato

Dettagli

CRESCITA E DEBITO: COSÌ IL PREMIER HA PERSO IL TRENO DELLA RIPRESA

CRESCITA E DEBITO: COSÌ IL PREMIER HA PERSO IL TRENO DELLA RIPRESA 1052 CRESCITA E DEBITO: COSÌ IL PREMIER R. Brunetta per Il Giornale 6 marzo 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente

Dettagli

Elezioni ANNI DI SECONDA REPUBBLICA. Documenti programmatici

Elezioni ANNI DI SECONDA REPUBBLICA. Documenti programmatici Elezioni 2013 20 ANNI DI SECONDA REPUBBLICA Documenti programmatici 2 20 ANNI DI SECONDA REPUBBLICA 9 ANNI DI GOVERNO DI CENTRODESTRA 3 Dal 1994 al 2011 abbiamo governato il Paese per 9 anni (3361 giorni),

Dettagli

PATRIMONIALE STORY: LE INFAMI AZIONI DEI GOVERNI MONTI, LETTA E RENZI SULLA CASA

PATRIMONIALE STORY: LE INFAMI AZIONI DEI GOVERNI MONTI, LETTA E RENZI SULLA CASA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà 818 PATRIMONIALE STORY: LE INFAMI AZIONI DEI GOVERNI MONTI, LETTA E RENZI SULLA CASA

Dettagli

Economia Politica e Istituzioni Economiche. Barbara Pancino Lezione 5

Economia Politica e Istituzioni Economiche. Barbara Pancino Lezione 5 Economia Politica e Istituzioni Economiche Barbara Pancino Lezione 5 Riepilogo il tasso d interesse è determinato dall uguaglianza tra offerta di moneta e domanda di moneta; variando l offerta di moneta,

Dettagli

i dossier IMU PRIMA CASA E AGRICOLI PROMESSO. REALIZZATO 29 agosto 2013 a cura di Renato Brunetta

i dossier IMU PRIMA CASA E AGRICOLI PROMESSO. REALIZZATO 29 agosto 2013 a cura di Renato Brunetta 561 www.freenewsonline.it www.freefoundation.com i dossier IMU PRIMA CASA E AGRICOLI PROMESSO. REALIZZATO 29 agosto 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Promesso. Realizzato L Imu prima casa e terreni

Dettagli

L IMBROGLIO DELL ACCORDO GOVERNO-SINDACATI SULLE PENSIONI

L IMBROGLIO DELL ACCORDO GOVERNO-SINDACATI SULLE PENSIONI a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1181 L IMBROGLIO DELL ACCORDO GOVERNO-SINDACATI SULLE PENSIONI 30 settembre2016 EXECUTIVE

Dettagli

i dossier IL GRANDE IMBROGLIO Cronaca di un anno difficile ( ) 26 settembre 2012 a cura di Renato Brunetta

i dossier IL GRANDE IMBROGLIO Cronaca di un anno difficile ( )  26 settembre 2012 a cura di Renato Brunetta i dossier www.freefoundation.com IL GRANDE IMBROGLIO Cronaca di un anno difficile (2011-2012) 26 settembre 2012 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Perché il grande imbroglio Le 3 componenti dello spread

Dettagli

Rassegna del 01/04/2015

Rassegna del 01/04/2015 Rassegna del 01/04/2015 PENSIONI E PREVIDENZA 01/04/2015 Corriere della Sera 13 Boeri: ci sono assegni previdenziali molto alti e ingiustificati dai contributi 01/04/2015 Messaggero 3 Pensioni, si parte

Dettagli

ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE

ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE La dimensione internazionale delle migrazioni IL CONTESTO INTERNAZIONALE 247 MILIONI MIGRANTI INTERNAZIONALI (2015) Residenti in un Paese

Dettagli

UN EUROPA IN RIPRESA, UN PAESE CHE ZOPPICA. CONCORRENZA, BANCHE E INDUSTRIA

UN EUROPA IN RIPRESA, UN PAESE CHE ZOPPICA. CONCORRENZA, BANCHE E INDUSTRIA UN EUROPA IN RIPRESA, UN PAESE CHE ZOPPICA. CONCORRENZA, BANCHE E INDUSTRIA Presidente Fondazione Economia Università di Roma Tor Vergata Docente Scuola Nazionale Amministrazione 20 luglio 2017 Scuola

Dettagli

Osservatorio Nazionale 2016 CRED.IT SOCIETA FINANZIARIA SPA

Osservatorio Nazionale 2016 CRED.IT SOCIETA FINANZIARIA SPA Osservatorio Nazionale 2016 CRED.IT SOCIETA FINANZIARIA SPA Lo scenario economico in Italia L Ocse stima il PIL 2015 ad un +0,8% prevedendo un +1,4% nel 2016 e 2017. Le stime positive, spiega L Ocse, sono

Dettagli

Economia e lavoro in Lombardia

Economia e lavoro in Lombardia 1 Economia e lavoro in Lombardia CGIL Lombardia, luglio 2017 Economia lombarda, uno sguardo complessivo Andamento del PIL nelle regioni Italiane. Nel 2016 la crescita del PIL (0,9 per cento in Italia)

Dettagli

TASSE, EUROPA E CONTI PUBBLICI. QUANTI SOGNI DIVENTATI INCUBI

TASSE, EUROPA E CONTI PUBBLICI. QUANTI SOGNI DIVENTATI INCUBI 967 TASSE, EUROPA E CONTI PUBBLICI. R. Brunetta per Il Giornale 11 ottobre 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 2

Dettagli

Relazione Introduttiva. Pierangelo Raineri. Segretario Generale

Relazione Introduttiva. Pierangelo Raineri. Segretario Generale Relazione Introduttiva Pierangelo Raineri. Segretario Generale La Crisi e questa situazione in ebollizione non hanno certo aiutato la situazione mondiale e quella della nostra area. Consiglio Generale

Dettagli

La riforma più inutile e dannosa della storia della repubblica Enrico Cappelletti

La riforma più inutile e dannosa della storia della repubblica Enrico Cappelletti La riforma più inutile e dannosa della storia della repubblica Enrico Cappelletti NOI CHE COSA ABBIAMO PROPOSTO? dimezzamento del numero dei parlamentari dimezzamento delle indennità e dei stipendi esclusione

Dettagli

LA LEGGE PER MANDARE A CASA I DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON LAVORANO C È GIÀ E DEVE SOLTANTO ESSERE APPLICATA: È LA LEGGE BRUNETTA

LA LEGGE PER MANDARE A CASA I DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON LAVORANO C È GIÀ E DEVE SOLTANTO ESSERE APPLICATA: È LA LEGGE BRUNETTA 999 LA LEGGE PER MANDARE A CASA I DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON LAVORANO C È GIÀ E DEVE SOLTANTO ESSERE APPLICATA: È LA LEGGE BRUNETTA 18 gennaio 2016 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati

Dettagli

Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza Corso di Laurea in ECONOMIA. Macroeconomia. Esercitazione del

Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza Corso di Laurea in ECONOMIA. Macroeconomia. Esercitazione del Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza Corso di Laurea in ECONOMIA Macroeconomia Debito Pubblico Esercitazione del 25.05.2016 (a cura della dott.ssa Gessica Vella) Esercizio 1 Considerate un Paese

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA UNA REGIONE PER

EMILIA-ROMAGNA UNA REGIONE PER EMILIA-ROMAGNA UNA REGIONE PER le persone e la comunità la crescita e il lavoro i saperi la sostenibilità Pil 2016: +1,1% (stima più alta fra le Regioni italiane) Tasso di occupazione: 67,8% (secondo in

Dettagli

TG1 (ore 08:00) 06/05/ :07 Soru Renato Europarlamentare Partito Democratico M 11 COMMENTO A SENTENZA DI CONDANNA PER EVASIONE FISCALE

TG1 (ore 08:00) 06/05/ :07 Soru Renato Europarlamentare Partito Democratico M 11 COMMENTO A SENTENZA DI CONDANNA PER EVASIONE FISCALE Notiziari TG1 (ore 01:00) 06/05/2016 1 01:11 Mattarella Sergio Presidente della Repubblica Istituzionali M 21 IL RICORDO DEL TERREMOTO IN FRIULI ORA RICOSTRUITA COMPLETAMENTE TG1 (ore 08:00) 06/05/2016

Dettagli

I NUMERI DELLA CRISI IN SICILIA

I NUMERI DELLA CRISI IN SICILIA I NUMERI DELLA CRISI IN SICILIA A cura del CERDFOS CENTRO STUDI CGIL Sicilia CONFERENZA STAMPA DEL SEGRETARIO GENERALE DELLA CGIL SICILIA 8 luglio 2011 I NUMERI DELLA CRISI IN SICILIA DAL GIUDIZIO DI PARIFICA

Dettagli

ALL ITALIA CONVIENE DAVVERO RESTARE NELL EURO?

ALL ITALIA CONVIENE DAVVERO RESTARE NELL EURO? a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia ALL ITALIA CONVIENE DAVVERO RESTARE NELL EURO? 31 gennaio 2017 EXECUTIVE SUMMARY 2 All

Dettagli

Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000

Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000 Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000 Nuovo obiettivo strategico 2000-2010: "Diventare l'economia basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, in grado di realizzare una crescita economica

Dettagli

Questionario Immigrazione R.S 16 Per fondazione De Benedetti Campione: popolazione

Questionario Immigrazione R.S 16 Per fondazione De Benedetti Campione: popolazione Questionario Immigrazione R.S 16 Per fondazione De Benedetti Campione: popolazione Domanda 1 Negli ultimi mesi, so aumentati gli sbarchi in Italia di immigrati clandestini. Lei come valuta il feme dell

Dettagli

L ITALIA E LA VERA STORIA DEL

L ITALIA E LA VERA STORIA DEL 167 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com L ITALIA E LA VERA STORIA DEL FISCAL COMPACT. ALTRO CHE RENZI! 19 settembre 2016 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 I risultati ottenuti dall

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2014

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2014 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2014 1. IL QUADRO MACROECONOMICO L attività economica mondiale nel primo trimestre del 2014 è cresciuta ad un ritmo graduale, subendo un lieve indebolimento

Dettagli

Economia e Politica Monetaria. Il Debito Pubblico e la Crisi dei Debiti Sovrani

Economia e Politica Monetaria. Il Debito Pubblico e la Crisi dei Debiti Sovrani Economia e Politica Monetaria Il Debito Pubblico e la Crisi dei Debiti Sovrani Il Debito Pubblico In un certo senso il debito pubblico non è tanto diverso dal debito privato: entrambi hanno origine da

Dettagli

MATERIALE ED ESERCIZI PER ASSOLUZIONE DEBITO FORMATIVO IN: ECONOMIA CLASSE: 2 INDIRIZZO: ACCONCIATURA DOCENTE: NICOLÒ RAICO

MATERIALE ED ESERCIZI PER ASSOLUZIONE DEBITO FORMATIVO IN: ECONOMIA CLASSE: 2 INDIRIZZO: ACCONCIATURA DOCENTE: NICOLÒ RAICO MATERIALE ED ESERCIZI PER ASSOLUZIONE DEBITO FORMATIVO IN: ECONOMIA CLASSE: 2 INDIRIZZO: ACCONCIATURA DOCENTE: NICOLÒ RAICO 1) Il Mercato - Domanda e Offerta La LEGGE DELLA DOMANDA (o curva di domanda)

Dettagli

Speciale ore I peggiori governi dal 1996? Quelli Monti e Letta. Il migliore? Berlusconi 2010

Speciale ore I peggiori governi dal 1996? Quelli Monti e Letta. Il migliore? Berlusconi 2010 Speciale ore 18.00 I peggiori governi dal 1996? Quelli Monti e Letta. Il migliore? Berlusconi 2010 Scenarieconomici.it ha verificato l andamento di 6 indicatori di Performance fondamentali che descrivono

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA ELETTORALE

IL NUOVO SISTEMA ELETTORALE 260 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia IL NUOVO SISTEMA ELETTORALE La proposta di Forza Italia 24 febbraio 2017 La proposta

Dettagli

a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia LEGGE ELETTORALE 12 Maggio 2017

a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia LEGGE ELETTORALE 12 Maggio 2017 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia 1320 LEGGE ELETTORALE 12 Maggio 2017 LEGGE ELETTORALE 2 Nella serata di ieri, il relatore

Dettagli