La Tua Formazione La Tua Formazione il T il T uo Successo uo Successo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Tua Formazione La Tua Formazione il T il T uo Successo uo Successo"

Transcript

1 Tua Formazione La La Tua Formazione ililtuo Successo Tuo Successo

2 IMPRENDO SCHOOL Una nuova realtà scolastica si propone sul territorio con una superfice di 500 mq, con 3 aule teoriche, un aula informatica, un laboratorio scientifico, un laboratorio per lezioni pratiche di Estetica, un laboratorio per lezioni pratiche di Acconciatore, una Biblioteca e una sala convegni di 70 mq. La struttura è stata realizzata tenendo conto delle normative che regolano i sistemi di sicurezza e degli standard per l ottimazione dello svolgimento delle lezioni teoriche-pratiche supportate da materiale didattico audio visivo. Un centro studi pensato per dare l opportunità ai giovani di scegliere percorsi di Qualifica che esaltino le loro attitudini ed entrare così nel mondo del lavoro con successo. L imprendo School si materializza da un idea già collaudata nel tempo dai suoi Amministratori, forti di un esperienza acquisita in tanti anni di attività formativa, che ha permesso a molti giovani, conseguendo prima la qualifica professionale per Estetista o per Acconciatore, di entrare nel mondo del lavoro con successo.

3 FORMAZIONE PROFESSIONALE I CORSI ESTETISTA ESTETISTA Specializzazione RICOSTRUZIONE UNGHIE SOMMELIER INTERIOR DESIGNER SOMMELIER Riqualifica ed Integrazione per l Abilitazione I corsi fanno parte del Catalogo Regionale dei Corsi riconosciuti consultabile nel sito: e presso i Centri per l impiego competenti per Territorio. L accesso al corso riconosciuto è subordinato ad una quota di partecipazione. Per maggiori informazioni contattare la segreteria della scuola : Tel.: / Fax: o inviare una e/mail all indirizzo di posta : all esercizio autonomo di Acconciatore. Index ACCONCIATORE

4 ESTETISTA BIENNALE La figura professionale di ESTETISTA si occupa dell aspetto fisico e dell abbellimento del corpo attraverso azioni e trattamenti personalizzati in base alle esigenze del cliente, eseguiti sulla superficie del corpo umano per mantenerlo in perfette condizioni, migliorarne e proteggerne l aspetto estetico, modificandolo attraverso l eliminazione o l attenuazione degli inestetismi presenti. Tra i servizi più frequenti vi sono: massaggi corporei, trucco e pulizia del viso, manicure, pedicure, depilazione, elettrostimolazione. Le attività vengono svolte attraverso l applicazione di tecniche manuali e l utilizzo di particolari apparecchi elettromeccanici ad uso estetico. Come dipendente, può trovare occupazione presso istituti di bellezza, beauty farm, centri di abbronzatura, laboratori estetici termali, parrucchieri, studi medici, dietologici. Durata:biennale Totale ore: 1900 Orario delle lezioni giornaliere: 5 ore ( giornate di lezioni prolungate max 8 ore ) Mesi di frequenza scolastica: da Settembre a Giugno Stage: Esperienze pratiche in e fuori sede Requisito d accesso: obbligo scolastico assolto Inserimento Lingua Italiana Diritto e Normative del Lavoro Elementi di Tecnica Comm.le\Bancaria Lingua Inglese Informatica Psicologia Anatomia Fisiologia Dermatologia Chimica - Cosmetologia Igiene e Sicurezza Tecniche di laboratorio Stages

5 ESTETISTA SPECIALIZZAZIONE Il corso di ESTETISTA SPECIALIZZAZIONE è finalizzato a far acquisire la preparazione tecno-professionale necessaria per l esercizio dell attività di estetica con le seguenti conoscenze: Formazione imprenditoriale: a) Nozioni di gestione aziendale; tecniche di mercato; nozioni di disciplina di settore negli altri Stati; Disciplina previdenziale, tributaria, e contrattuale b) Sviluppo alla professionalità: Cosmetologia; Dermatologia; Dietologia; Durata: Annuale Totale ore: 900 Orario delle lezioni giornaliere: 5 ore ( giornate di lezioni prolungate max 8 ore ) Mesi di frequenza scolastica: da Settembre a Giugno Stage: Esperienze pratica in e fuori sede Requisito d accesso: Attestato di Qualifica di Estetista Biennale Cultura generale Etica professionale Nozione di Gestione Aziendale Disciplina previdenziale, tributaria e contrattuale per l esercizio dell attività imprenditoriale Disciplina previdenziale, tributaria e contrattuale per l esercizio dell attività imprenditoriale Lingua Inglese Informatica Psicologia Anatomia Fisiologia Dermatologia Scienza dell alimentazione Dietologia Chimica - Cosmetologia Tecniche di laboratorio Stages

6 ESTETISTA CORSO TEORICO per il conseguimento della SPECIALIZZAZIONE Il corso di FORMAZIONE TEORICO di ESTETISTA è finalizzato ad integrare le cognizioni pratiche acquisite attraverso l esercizio della precedente attività lavorativa. Il corso è rivolto a chi è in Possesso di un anno di attività lavorativa presso una impresa di estetica successiva allo svolgimento di un rapporto di apprendistato come disciplinato dalla L nr 25. Durata: biennale Durata: Tre mesi Totale ore: 300 Orario delle lezioni giornaliere: da definire Mesi di frequenza scolastica: periodo da Settembre a Giugno Requisito d accesso: come sopra riportato Requisito d accesso: obbligo scolastico assolto Nozioni di Psicologia Nozioni di Chimica - Dermatologia Estetica - Trucco Visagismo Lingua Inglese Cultura generale ed Etica professionale Nozioni di Anatomia e Fisiologia Massaggio estetico del corpo Cosmetologia

7 RICOSTRUZIONE UNGHIE L attività consiste nell applicazione e decorazione di unghie artificiali. Essa comprende ogni prestazione artistica eseguita, a esclusivo scopo decorativo, sulla superficie di unghie artificiali delle mani e dei piedi, tramite l apposizione di unghie artificiali preformate da decorare, e la successiva lavorazione e colorazione delle stesse, con prodotti non cosmetici quali gel, polveri acriliche ed altri prodotti. L attività di viene eseguita con interventi manuali e mediante l uso di prodotti con asciugatura ad aria o fotoindurenti. Durata: 3 mesi Totale ore: 150 Orario delle lezioni giornaliere: da definire Stage: Esperienze pratica in e fuori sede Requisito d accesso: Attestato di Qualifica di Estetista Biennale Normative del Lavoro Normative del settore Organizzazione aziendale Elementi di Tecnica Comm.le\Bancaria Lingua Inglese Psicologia Anatomia Fisiologia Dermatologia Chimica - Cosmetologia Igiene e Sicurezza Tecniche di laboratorio Macchinari e strumenti per trattamenti Stages

8 ACCONCIATORE L ACCONCIATORE effettua tutti i servizi e i trattamenti che servono a migliorare l aspetto dei capelli del cliente: taglio, colorazione e decolorazione, permanente, piega e così via. Nel caso di clientela maschile, si occupa anche del trattamento di barba e baffi. Ovviamente l acconciatore deve possedere una buona manualità, saper individuare i tagli migliori per il tipo di capelli e la fisionomia del cliente ed essere costantemente aggiornato sulle evoluzioni della moda e della tecnologia riguardo alla sua professione. Durata: biennale Totale ore: 1980 Orario delle lezioni giornaliere: 5 ore ( giornate di lezioni prolungate max 8 ore ) Mesi di frequenza scolastica: da Settembre a Giugno Stage: Esperienze pratica in e fuori sede Requisito d accesso: obbligo scolastico assolto Aree Area dei linguaggi Area Scientifica Area Socio-economica e tecnologica Area tecnico-operativa Discipline Inserimento Lingua italiana/comunicazione Lingua straniera (inglese) Psicologia Matematica Anatomia Dermatologia Tricologia / Chimica e Cosmetologia Diritto del Lavoro Informatica Organizzazione Aziendale e Contabilità Tecnico-Professionali / Laboratori / Stage

9 ACCONCIATORE ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO AUTONOMO ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO AUTONOMO Per esercitare l attività di Acconciatore è necessario conseguire un apposita abilitazione professionale previo superamentio di un esame tecnico-pratico (Legge 17 agosto 2005,n.174). Durata:annuale Totale ore: 990 Orario delle lezioni giornaliere: 5 ore Mesi di frequenza scolastica: da Settembre a Giugno Stage: Esperienze pratica in e fuori sede Aree Area dei linguaggi Area Scientifica Area Socio-economica e tecnologica Area tecnico-operativa Discipline Lingua italiana/cultura generale Lingua straniera Psicologia Dermatologia/Tricologia Colorimetria Chimica e Cosmetologia Diritto, Informatica, Organizzazione Aziendale e Marketing Tecnico-Professionali Laboratorio Stage

10 ACCONCIATORE RIQUALIFICA PER ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO Il percorso è destinato a coloro che sono in possesso della qualifica di BARBIERE (art. 6, comma 5, Legge, nr. 174/05) o che hanno maturato una esperienza lavorativa professionale con le modalità di cui all art. 6, comma 6,Legge, nr. 174/05. Il percorso è mirato a formare il profilo professionale dell acconciatore assicurando l integrazione delle cognizioni e conoscenze acquisite da parte dell allievo nel corso della sua esperienza professionale in forma imprenditoriale maturata in qualità di barbiere ovvero della sua esperienza lavorativa qualificata svolta presso imprese di barbiere, mediante l approfondimento delle conoscenze culturali, scientifiche, giuridico-normative ed organizzative che risultano indispensabili per l esercizio della professione in forma imprenditoriale. Il corso prevede anche l esecuzione delle principali tecniche di colorimetria e di lavori tecnici. Durata: 3 mesi Totale ore: 300 Orario delle lezioni giornaliere: 4 ore Aree Area dei linguaggi Area Scientifica Area Socio-economica e tecnologica Discipline Italiano / I Sistemi di Comunicazione Lingua straniera Psicologia Anatomia Dermatologia/Tricologia /Make up Chimica e Cosmetologia Diritto Informatica Organizzazione Aziendale e Marketing Igiene e sicurezza sul lavoro Area tecnico-operativa Tecnico-Professionali Laboratori

11 ACCONCIATORE CORSO TEORICO PER ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO AUTONOMO Il percorso riguarda quanti hanno maturato un esperienza professionale nel contesto delle imprese di acconciatore con le modalità di cui all art. 3, comma 1,prima parte, lett. b), Legge, nr. 174/05. Il percorso consente d acquisire conoscenze riguardanti l organizzazione dell impresa, varie tipologie di società e di contratti di lavoro nonché tutta l attività gestionaleamministrativa e contabile al fine di gestire autonomamente l attività. Durata: 3 mesi Totale ore: 400 Orario delle lezioni giornaliere: 4 ore Aree Area dei linguaggi Area Scientifica Area Socio-economica e tecnologica Discipline Inserimento Italiano / Comunicazione Cultura generale / Lingua straniera Psicologia Anatomia / Dermatologia/Tricologia Chimica e Cosmetologia Diritto del lavoro Informatica Organizzazione Aziendale e Marketing Igiene e sicurezza sul lavoro

12 SOMMELIER L allievo\a studia durante il percorso formativo un programma che si articola in più fasi e permette di entrare e conoscere l affascinante mondo del vino. Approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all organizzazione e alla gestione della cantina. Oltre a questo, si perfeziona la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità. Infine, affronta la tecnica della degustazione del cibo e, soprattutto, dell abbinamento cibo-vino, attraverso l utilizzo di una scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie. Durata: Sei mesi circa Totale ore: 600 Orario delle lezioni giornaliere: da definire Mesi di frequenza scolastica: periodo da Settembre a Giugno Stage: Esperienze pratiche in e fuori sede Requisito d accesso: obbligo scolastico assolto 1 livello La figura del Sommelier Legislazione ed Enografia Nazionale Viticoltura Enologia - La produzione del vino Enologia - I componenti del vino Enologia - Vini speciali e Vini passiti 3 livello Birra e distillati da cereali Enogastronomia 2 livello Tecnica della degustazione Esame Visivo Olfattivo Gustativo Analisi sensoriale del cibo e del vino Tecnica dell abbinamento del cibo vino Altri distillati Stage

13 INTERIOR DESIGNER L InteriorDesigner è il professionista che nella progettazione di abitazioni private e strutture commerciali deve sapere modulare e comporre la dimensione di spazi, arredi, luci e colori cogliendo le tendenze del gusto e le evoluzione degli stili nel contesto culturale e sociale e interpretando le esigenze e le aspettative del cliente e mediandole con le problematiche inerenti la progettazione. Durata: 3 mesi Totale ore:400 Turni : mattina e pomeridiani Orario delle lezioni giornaliere: 4 ore Elementi di DisegnoTecnico La Teoria del Colore Modulo - Ambiente notte Modulo - Ambienti residenziali Modulo CAD Stage La Teoria del Campo e la Struttura delle Forme Modulo - Ambiente giorno Modulo - Ambiente speciali Modulo - Stile del Mobile Illuminotecnica

14 EVENTI mette a disposizione dei suoi allievi una formazione professionale con lezioni di pratica e di teoria accompagnate da giornate di esperienze, studio e di dibattito con incontri in sede e non.

15 PERCORSI ACCADEMICI Investire sul proprio futuro è un passo fondamentale. Ancora più importante è investire sull aggiornamento professionale ed ampliare la propria offerta. Per questo è nata Formazione Avanzata, una scuola di perfezionamento pensata per tutti quei professionisti che vogliono aggiornarsi e incrementare i propri servizi alla clientela. La chiave per il successo è la crescita professionale e la varietà dell offerta; Formazione Avanzata mette a disposizione tutti gli strumenti necessari: i corsi più appetibili e innovativi, proposti con metodologie e docenti di fama nazionale. Un laboratorio per professionisti che, oltre ad accrescere le competenze nel proprio settore, suggerisce le ultime tendenze di mercato, offrendo lo strumento giusto per incrementare i profitti. Una buona proposta, con gli strumenti giusti, può diventare un ottima risposta di mercato. Ogni anno la scuola propone numerosi corsi di aggiornamento e integrazione, con il supporto di docenti e relatori di livello nazionale. Per il corrente anno sono stati attivati i seguenti progetti: Percorsi Scuola di Massaggio Labor Massage Laboratorio di Dermocosmetologi Accademia del Trucco Ricostruzione Unghie Relatori Giorgio Dionisio Oleg Vasiliev Alex Gezzi Stefano Anselmo Elena Savchenko Contatti Tortoreto Lido Via Botticelli 4 (angolo via Nazionale 152) Tel.: Fax:

16 CORSI Estetista Estetista Specializzazione Ricostruzione Unghie Acconciatore Sommelier Interior designer Comunicazione: Tortoreto Lido - Via Botticelli 4 (angolo via Nazionale 152) Tel.: Fax:

Investire sul proprio futuro Una buona proposta

Investire sul proprio futuro Una buona proposta Investire sul proprio futuro è un passo fondamentale. Ancora più importante è investire sull aggiornamento professionale ed ampliare la propria offerta. Per questo dall esperienza di Imprendo School è

Dettagli

Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE

Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE Allegato n. 1 alla Delib.G.R. n. 12/33 del 10.3.2011 Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE (ex Qualifiche Parrucchiere

Dettagli

operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali

operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali acconciatura DDIF operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali Il corso forma una figura professionale che offre prestazioni rivolte alla persona nel suo aspetto fisico ed estetico.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE FINALITA Il percorso formativo della durata di 200 ore, è destinato ai soggetti di

Dettagli

QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018. (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale)

QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018. (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale) QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018 (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale) ECIPAR Società Consortile a responsabilità limitata è una

Dettagli

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE LA FORMAZIONE PROFESSIONALE I corsi di formazione professionale permettono di integrare le conoscenze scolastiche o di acquisire nuove conoscenze e competenze in ambiti diversi dall indirizzo di studio

Dettagli

COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE

COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE VIA COPENAGHEN LA PROPOSTA FORMATIVA 2010 2011 OPERATORE MULTIMEDIALE PER LA LOGISTICA OPERATORE

Dettagli

OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA

OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA L'elettricista impiantista nautico trova impiego all'interno di piccole e medie imprese di impiantistica e di manutenzione elettrica, di aziende che operano nel campo

Dettagli

CORSO OPERATORE BENESSERE

CORSO OPERATORE BENESSERE CORSO OPERATORE BENESSERE COSA E IL CORSO OPERATORE DEL BENESSERE Il corso Operatore del Benessere è un percorso di Istruzione e Formazione Professionale il cui obiettivo è quello di preparare le future

Dettagli

ESTETISTA Q/1. Visite didattiche e Stage. Disoccupati/inoccupati. Certificato di competenze, attestato di frequenza, Idoneità alla frequenza del Q/2

ESTETISTA Q/1. Visite didattiche e Stage. Disoccupati/inoccupati. Certificato di competenze, attestato di frequenza, Idoneità alla frequenza del Q/2 ESTETISTA Q/1 Il corso, della durata complessiva di 1800 ore è suddiviso in due annualità di ciascuna ed intende creare una figura professionale in grado di svolgere l attività sia in proprio che presso

Dettagli

ACCONCIATORE. Allegato A DESCRIZIONE SINTETICA. AREA PROFESSIONALE: Servizi alla persona PROFILI COLLEGATI UNITA DI COMPETENZE

ACCONCIATORE. Allegato A DESCRIZIONE SINTETICA. AREA PROFESSIONALE: Servizi alla persona PROFILI COLLEGATI UNITA DI COMPETENZE ACCONCIATORE DESCRIZIONE SINTETICA L Acconciatore è la figura in grado di esercitare attività comprendenti tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l aspetto

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA L operatore ai servizi di vendita esegue autonomamente e correttamente attività relative alla predisposizione e organizzazione del punto vendita, alla gestione delle merci

Dettagli

ACCONCIATURA-ESTETICA TRICOLOGICA NON CURATIVA-PIERCING E TATUAGGI

ACCONCIATURA-ESTETICA TRICOLOGICA NON CURATIVA-PIERCING E TATUAGGI Ente Bilaterale Artigianato Pugliese **************************************************************************** APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE PROFILI FORMATIVI DELL ARTIGIANATO PUGLIESE SETTORE ARTIGIANATO

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi alla persona Processo Gestione ed erogazione di servizi di trattamenti estetici e di acconciatura

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO

PROVINCIA DI TREVISO PRESENTAZIONE ENTE Anno inizio attività 1948 Presidente della Provincia Leonardo Muraro Assessore delegato Eugenio Mazzocato Direttore Anna Lorenzon Indirizzo sede legale Via Cal di Breda, 116 31100 Treviso

Dettagli

quarto ciclo di incontri per conoscere le professioni

quarto ciclo di incontri per conoscere le professioni COSTRUIRE IL FUTURO: PROFESSIONI E INNOVAZIONE quarto ciclo di incontri per conoscere le professioni Il mondo della STATISTICA: 30 novembre 2007 A cura di Città dei Mestieri di Milano e della Lombardia

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 911. Disciplina dell attività di onicotecnico

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 911. Disciplina dell attività di onicotecnico Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 911 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori GRAMAZIO, CIARRAPICO e CALIGIURI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 16 LUGLIO 2008 Disciplina dell attività di onicotecnico

Dettagli

RIF. CORSO: 2015-GG-34. Scheda progetto

RIF. CORSO: 2015-GG-34. Scheda progetto RIF. CORSO: 2015-GG-4 Scheda progetto FIGURA PROFESSIONALE Denominazione corso: Durata: ACCONCIATORE 200 Descrizione della figura professionale: L Acconciatore è in grado di effettuare tagli ed acconciature

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Modugno - Via P. Annibale M. di Francia, Grumo - Via Roma, L ISTITUTO ECONOMICO La formazione tecnica e scientifica di base necessaria a un inserimento altamente

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 1796. Disciplina dell attività di onicotecnico. d iniziativa del senatore GIOVANARDI XVII LEGISLATURA

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 1796. Disciplina dell attività di onicotecnico. d iniziativa del senatore GIOVANARDI XVII LEGISLATURA Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 1796 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore GIOVANARDI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 4 MARZO 2015 Disciplina dell attività di onicotecnico TIPOGRAFIA DEL

Dettagli

1. I titoli conseguiti presso le Università consigliate vengono riconosciuti?

1. I titoli conseguiti presso le Università consigliate vengono riconosciuti? DOMANDE FREQUENTI Palermo, Largo Esedra nr.3, tel. 091 6254431 ONLUS 1. I titoli conseguiti presso le Università consigliate vengono riconosciuti? Le Università sono pubbliche o private riconosciute dal

Dettagli

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Dopo l'art. 12 del capitolo apprendistato professionalizzante inserire: Art. 12-bis - Trattamento economico per malattia ed infortunio

Dettagli

operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore

operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore DDIF operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore Il corso forma una figura professionale che opera in un ambito polivalente e che offre prestazioni rivolte alla persona nel suo aspetto fisico

Dettagli

CORSI RICONOSCIUTI REGIONE LAZIO

CORSI RICONOSCIUTI REGIONE LAZIO CORSI RICONOSCIUTI REGIONE LAZIO I corsi riconosciuti dalla regione Lazio sono: Corso di addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o

Dettagli

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE "A. CANOVA" D.P.R. 263 tab. 3 [1]

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE A. CANOVA D.P.R. 263 tab. 3 [1] ISTITUTO TECNICO DI STATO PER GEOMETRI Antonio Canova Viale Astichello, 195-36100 VICENZA CORSO SERALE PER TECNICO DELLE COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO (GEOMETRA) DISCIPLINE E QUADRO ORARIO ORARIO

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008

ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008 ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008 Il giorno 9 settembre 2008 In relazione all Accordo di rinnovo del CCNL per i dipendenti delle Aziende di acconciatura,

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 INDICE GESTIONE DELLE RISORSE Messa a disposizione delle risorse Competenza, consapevolezza, addestramento Infrastrutture Ambiente di lavoro MANUALE DELLA QUALITÀ Pag.

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante)

VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante) VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante) FL 56 (1) CCNL 2005/2008: Barbieri - Parrucchieri - Estetisti - Tricologi - Tatuaggio e Piercing Il giorno 9 settembre 2008 In relazione

Dettagli

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE 11 maggio 2015 Il progetto dell area professionalizzante della classe 5^ serale di alternanza scuola/lavoro si è sviluppato con stage gestiti in modo personalizzato

Dettagli

WWW.ACADEMY.MUMAC.IT

WWW.ACADEMY.MUMAC.IT MUMAC Il museo della macchina per caffè espresso, viene inaugurato nel 2012 in occasione del centenario dalla nascita del La Cimbali al fine di diffondere la conoscenza della storia e dell evoluzione delle

Dettagli

Disciplina Attività di Estetista

Disciplina Attività di Estetista Disciplina Attività di Estetista La legge 04/01/1990 n. 1 Disciplina dell attività di estetista ha ridefinito le condizioni, i presupposti istituzionali ed i requisiti professionali indispensabili per

Dettagli

Programma didattico del corso di Ricostruzione artificiale delle unghie riconosciuto dalla Regione Lazio

Programma didattico del corso di Ricostruzione artificiale delle unghie riconosciuto dalla Regione Lazio Programma didattico del corso di Ricostruzione artificiale delle unghie riconosciuto dalla Regione Lazio Durata tot. del corso: 200 ore Esercitazioni di laboratorio 75 ore PREPARAZIONE E RICOSTRUZIONE

Dettagli

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO La STRIVE Marketing e Comunicazione, in collaborazione con la F.I.S.A.R. (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) e la CONFESERCENTI

Dettagli

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle Devo iscrivere mio figlio/a alle La riforma parte per le sole classi prime da settembre 2010 Le iscrizioni si chiudono il 26 marzo 2010 Richiedi al Dirigente Scolastico della scuola media di tuo figlio/a

Dettagli

UNI EN ISO 9001:2000. Pagina 1 di 6

UNI EN ISO 9001:2000. Pagina 1 di 6 Tecnico Installatore reti in fibra ottica apparati e sistemi ottici Pagina 1 di 6 Tecnico Installatore reti in fibra ottica, apparati e sistemi ottici La figura in oggetto è: Tecnico installatore reti

Dettagli

ECONOMIA GIORGIO FUÀ

ECONOMIA GIORGIO FUÀ f a c o l t à d i E CO N O M I A GIORGIO FUÀ UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Piazzale Martelli, 8 60100 Ancona Tel. 071 2207003 presidenza.economia@univpm.it ECONOMIA GIORGIO FUÀ Corsi di

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN OSTEOPATIA

CORSO DI FORMAZIONE IN OSTEOPATIA CORSO DI FORMAZIONE IN OSTEOPATIA OGGETTO: Convenzione per lo svolgimento del momenti di tirocini formativi per il Corso di Osteopatia presso l Accademia di Osteopatia di Milano Modello Unico ( art.4 L.53/2003

Dettagli

CORSO BIENNALE ACCONCIATORE DELLA DURATA DI ORE 1980 (disciplinato dall art. 3, comma 1, lett. a), Legge, 17-08-2005, nr. 174)

CORSO BIENNALE ACCONCIATORE DELLA DURATA DI ORE 1980 (disciplinato dall art. 3, comma 1, lett. a), Legge, 17-08-2005, nr. 174) ALLEGATO A CORSO BIENNALE ACCONCIATORE DELLA DURATA DI ORE 1980 (disciplinato dall art. 3, comma 1, lett. a), Legge, 17-08-2005, nr. 174) OBIETTIVI DEL PERCORSO FORMATIVO Il primo anno di corso, della

Dettagli

Corso Biennale di Acconciatore

Corso Biennale di Acconciatore Corso Biennale di Acconciatore Il corso di Qualifica è un corso biennale riconosciuto dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma di 1800 ore ( 2 anni 900 ore annue) valido su tutto il territorio nazionale

Dettagli

CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA

CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA La Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute

Dettagli

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale.

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale. Università degli Studi di Bergamo Centro Servizi del Volontariato Anno Accademico 2005/2006 3 Corso di perfezionamento Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale Presentazione Giunto

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria

LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO. Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON CHIVASSO Organizzazione del Sistema Nazionale di Istruzione Superiore Universitaria A cura della Prof.ssa Paola Giacone Giacobbe a.s. 2010-2011 Il Sistema

Dettagli

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA DURATA 900 ore REQUISITI DI AMMISSIONE Attestato di Qualifica di Estetica FREQUENZA PROVA DI ESAME

Dettagli

CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre.

CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre. CORSI DI FORMAZIONE CHI SIAMO Horse Italy è un centro servizi per la consulenza, l assistenza e la formazione rivolto a chi opera nel settore equestre. L obiettivo di Horse Italy è creare un punto di riferimento

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria informatica

Bachelor of Science in Ingegneria informatica Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria informatica www.supsi.ch/dti Obiettivi e competenze La formazione apre le

Dettagli

PROGETTO SCIENZE CLASSI PRIME SECONDARIA I GRADO A.S. 2013/2014

PROGETTO SCIENZE CLASSI PRIME SECONDARIA I GRADO A.S. 2013/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO Via San Francesco 5 20061 CARUGATE (MI) tel. 02.92151388 02.9253970 02.9252433 FAX 02.9253741 e-mail segreteria: miic8bj003@istruzione.it

Dettagli

IAL Lazio S.r.l. Impresa Sociale

IAL Lazio S.r.l. Impresa Sociale IAL Lazio S.r.l. Impresa Sociale Obbligo Formativo percorsi professionali 3 anni 2 anni 3 anni Qualifica professionale di Estetista o Acconciatore (2 o 3 anni) 1 anno-estetista o Acconciatore per l impresa

Dettagli

PROGRAMMA 1 ANNO. Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE:

PROGRAMMA 1 ANNO. Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE: Corso di Qualifica per Estetista Professional Training sas PROGRAMMA 1 ANNO Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE: Principi di Chimica

Dettagli

www.operaarmidabarelli.org PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

www.operaarmidabarelli.org PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO www.operaarmidabarelli.org PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO INTRODUZIONE ACCONCIATORE ESTETISTA ACCONCIATORE QUALIFICA Anno Propedeutico Acconciatura & Estetica Anno Acconciatura Anno Acconciatura con stage

Dettagli

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO

PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO PIANO FORMATIVO ASSISTENTE ALLA POLTRONA IN STUDIO ODONTOIATRICO Legge regione Lombardia n. 19/07 (decreto Regione Lombardia n. 6481 del 14 giugno 2007) 1 L Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA (LAUREA DI PRIMO LIVELLO) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007-2008

CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA (LAUREA DI PRIMO LIVELLO) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007-2008 UNIVERSITA DEL SALENTO FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA (LAUREA DI PRIMO LIVELLO) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007-2008 Nel seguito saranno

Dettagli

corso di qualificazione professionale WEB DESIGN [WD]

corso di qualificazione professionale WEB DESIGN [WD] corso di qualificazione professionale WEB DESIGN [WD] Progetto: L. Pirri, S. Pisani, V. Buccirossi Gli attuali processi di modernizzazione della comunicazione, in una prospettiva di sistematica interazione

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO (Decreto M.I.U.R. dell 8 gennaio 2004 Autorizzazione A.F.A.M. prot. 4114 del 9 Settembre 2004)

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione -

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ALLIEVI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ESTETISTA INDICE Articolo 1 Riferimenti normativi pag. 2

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza CORSO SERALE Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza Sede e orario segreteria Sede: ITIS ROSSI Via Legione Gallieno 6100 Vicenza Orario segreteria: tutti i giorni dalle 10 alle

Dettagli

LA STRUTTURA DEL CORSO

LA STRUTTURA DEL CORSO CORSO PER VALUTATORI DEI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ RIVOLTO AL PERSONALE DEGLI UFFICI METRICI E L ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI MAGGIO - SETTEMBRE 2011 1 PREMESSA Il sistema Qualità Italia è l

Dettagli

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) Il nuovo corso post-qualifica è finalizzato alla specializzazione nel settore e si integra con il sistema di formazione professionale regionale. La terza

Dettagli

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa

Alternanza scuola lavoro: che cosa significa Alternanza scuola lavoro: che cosa significa È una modalità didattica realizzata in collaborazione fra scuole e imprese per offrire ai giovani competenze spendibili nel mercato del lavoro e favorire l

Dettagli

Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico

Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico Istituto di Istruzione Superiore Statale Caterina da Siena per la Grafica ed il Sistema Moda Corsi Professionali Regionali di Grafica e Moda Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico Indirizzo: Sistema

Dettagli

UALITÀ, MBIENTE ICUREZZA MASTER QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA ESPERTO IN DIREZIONE E VALUTAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE INTEGRATA QUALITY FOR

UALITÀ, MBIENTE ICUREZZA MASTER QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA ESPERTO IN DIREZIONE E VALUTAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE INTEGRATA QUALITY FOR UALITÀ, MASTER MBIENTE ESPERTO IN DIREZIONE ICUREZZA DEI SISTEMI QUALITY FOR E VALUTAZIONE DI GESTIONE INTEGRATA E OBJECTS Il Master in Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata:

Dettagli

Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico

Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico Istituto Tecnico per il Settore Tecnologico Indirizzo: Sistema Moda Articolazione: Tessile, Abbigliamento e Moda L indirizzo Sistema moda ha lo scopo di far acquisire allo studente, al termine del percorso

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL'ENTE

PRESENTAZIONE DELL'ENTE PRESENTAZIONE DELL'ENTE INDICE La nostra filosofia...3 Cosa Facciamo...3 Come lo facciamo...4 I nostri Servizi...4 Aree geografiche di intervento...4 I nostri corsi...5 CORSI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO...5

Dettagli

Bachelor of Science in Economia aziendale

Bachelor of Science in Economia aziendale Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Bachelor of Science in Economia aziendale www.supsi.ch/deass Obiettivi e competenze Il Bachelor

Dettagli

Il corso di laurea in Ottica e Optometria. Dipartimento di Scienze

Il corso di laurea in Ottica e Optometria. Dipartimento di Scienze Il corso di laurea in Ottica e Optometria Dipartimento di Scienze Corso di laurea a carattere professionalizzante Formazione di Ottici e Optometristi Gli Ottici e gli optometristi sono professionisti che

Dettagli

Scienze motorie SCIENZE MOTORIE

Scienze motorie SCIENZE MOTORIE Scienze motorie SCIENZE MOTORIE SCIENZE MOTORIE CORSO DI LAUREA Scienze motorie: Educazione fisica e tecnica sportiva (sede di Voghera) Attività motoria preventiva e adattata (sede di Pavia) CORSI DI LAUREA

Dettagli

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico

CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE 1 propedeutico La formazione del Sommelier Le tecniche di servizio La degustazione Orario corso dalle 16,00 alle 18,30 Sede corso FOODLAB Via Tirreno 95/A 10136 Torino

Dettagli

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo Orientamento per il successo scolastico e formativo PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo 2 I nuovi Licei 3 I nuovi licei LA STRUTTURA DEL PERCORSO QUINQUENNALE Il percorso

Dettagli

Corso base per nuovi imprenditori. IFCAM - Istituto svizzero per la formazione di capi-azienda nelle arti e mestieri

Corso base per nuovi imprenditori. IFCAM - Istituto svizzero per la formazione di capi-azienda nelle arti e mestieri IFCAM - Istituto svizzero per la formazione di capi-azienda nelle arti e mestieri Corso base per nuovi imprenditori Istituto svizzero per la formazione di capi azienda Scopo del corso La Camera di commercio,

Dettagli

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO II EDIZIONE. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino.

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO II EDIZIONE. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino. CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO II EDIZIONE La STRIVE Marketing e Comunicazione, in collaborazione con la Cantina Vinicola Ocone, organizza la II edizione del corso di formazione

Dettagli

Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri

Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri IFCAM - Istituto svizzero per la formazione di capi-azienda nelle arti e mestieri Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA PROPOSTA DI LEGGE STATALE N. PROPOSTA DI LEGGE STATALE da trasmettere al Parlamento Nazionale ai sensi dell'articolo 121 della Costituzione, d'iniziativa

Dettagli

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri AREA FUNZIONALE PRIMA ( ex A1 e A1S ) Appartengono a questa Area funzionale i lavoratori che svolgono attività ausiliarie, ovvero lavoratori che svolgono

Dettagli

Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani

Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Gli istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani dall anno scolastico 1996-97 aderiscono alla sperimentazione ministeriale

Dettagli

Il Progetto Formazione

Il Progetto Formazione Il Progetto Formazione II MEETING MANUTENTORI ANTINCENDIO Milano, 12 maggio 2011 1 La formazione nel settore della manutenzione antincendio Il gruppo, costituito nel 2003, ha l obiettivo di supportare

Dettagli

(Impresa Formativa Simulata)

(Impresa Formativa Simulata) Progetto I.F.S. (Impresa Formativa Simulata) Anno Scolastico 2010/2011 Referenti Sellitto Gianpaolo De Crescenzo Nicola Informazioni sull Impresa Formativa Simulata L'impresa formativa simulata è un modello

Dettagli

PREMESSA UNI CEI EN ISO/IEC 17020 e UNI CEI EN ISO/IEC 17025, l Istituto Guglielmo Tagliacarne Roma marzo e aprile 2014 UNI EN ISO 9001:2008

PREMESSA UNI CEI EN ISO/IEC 17020 e UNI CEI EN ISO/IEC 17025,  l Istituto Guglielmo Tagliacarne Roma marzo e aprile 2014 UNI EN ISO 9001:2008 CORSO PER VALUTATORI DEI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ RIVOLTO AL PERSONALE DEGLI UFFICI METRICI E L ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI ROMA, MARZO APRILE 2014 1 PREMESSA I recenti decreti ministeriali

Dettagli

Attività di Acconciatore. Percorsi formativi abilitanti per responsabile tecnico di impresa di acconciatura Vademecum requisiti di accesso

Attività di Acconciatore. Percorsi formativi abilitanti per responsabile tecnico di impresa di acconciatura Vademecum requisiti di accesso giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A al Decreto n. 1065 del 25 GIU 2015 pag. 1/7 Attività di Acconciatore Legge 17 agosto 2005, n. 174 Legge regionale 23 ottobre 2009, n. 28 Percorsi formativi abilitanti

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 33 DEL 13-12-2001 REGIONE LAZIO. Norme in materia di attività di estetista.

LEGGE REGIONALE N. 33 DEL 13-12-2001 REGIONE LAZIO. Norme in materia di attività di estetista. Pagina 1 di 6 LEGGE REGIONALE N. 33 DEL 13-12-2001 REGIONE LAZIO Norme in materia di attività di estetista. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N. 36 del 29 dicembre 2001 SUPPLEMENTO ORDINARIO

Dettagli

CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE. Realizzare oggetti da usare

CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE. Realizzare oggetti da usare CORSO PODUCT DESIGN ANNUALE Realizzare oggetti da usare PRODUCT DESIGN - ANNUALE Un anno di studio dedicato a Product Design Obiettivi del corso Il Corso di Product Design annuale si pone l obbiettivo

Dettagli

P.TOSCANELLI OSTIA LIDO ROMA CORSO SERALE. L Istituto P.TOSCANELLI vanta una esperienza ultraventennale nell ambito della promozione degli adulti.

P.TOSCANELLI OSTIA LIDO ROMA CORSO SERALE. L Istituto P.TOSCANELLI vanta una esperienza ultraventennale nell ambito della promozione degli adulti. ITCG P.TOSCANELLI OSTIA LIDO ROMA A.S. 2014/2015 CORSO SERALE FINALITA GENERALI L Istituto P.TOSCANELLI vanta una esperienza ultraventennale nell ambito della promozione degli adulti. Alla luce delle mutazioni

Dettagli

Descrizione del profilo professionale del Tecnico dei Servizi Sociali

Descrizione del profilo professionale del Tecnico dei Servizi Sociali Descrizione del profilo professionale del Tecnico dei Servizi Sociali Il Tecnico dei Servizi Sociali possiede competenze e capacità per adeguarsi alle necessità e ai bisogni delle persone con le quali

Dettagli

Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Regolamento didattico del Corso di Laurea interclasse ed interfacoltà in Scienze e Tecnologie

Dettagli

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE Regolamento di formazione per OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE I corsi di formazione per Operatore/Istruttore di base con specializzazione nel lavoro

Dettagli

Il ruolo del chimico per la sicurezza ambientale

Il ruolo del chimico per la sicurezza ambientale ambientale di Piero Frediani * Ciampolini A. (a cura di). L innovazione per lo sviluppo locale ISBN 88-8453-362-7 (online) 2005 Firenze University Press Nell Anno Accademico 1996-97 l Università di Firenze

Dettagli

Relazione Finale sul corso Operatore del benessere - ESTETISTA TPRISMA E ACCADEMIA I SANTINI Matr. 2011GR1010

Relazione Finale sul corso Operatore del benessere - ESTETISTA TPRISMA E ACCADEMIA I SANTINI Matr. 2011GR1010 Relazione Finale sul corso Operatore del benessere - ESTETISTA TPRISMA E ACCADEMIA I SANTINI Matr. 0GR00 approvato dalla Provincia di Grosseto con Determ.Dir. Atti N. 9 del 0//0 e n. 766 del //0 Attraverso

Dettagli

degli incentivi all' occupazione e della normativa che disciplina l' INAIL, nonche' disposizioni per il riordino degli enti previdenziali"

degli incentivi all' occupazione e della normativa che disciplina l' INAIL, nonche' disposizioni per il riordino degli enti previdenziali SCHEDA SINTETICA ARTICOL0 68 - Obbligo di frequenza di attivita' formative - ARTICOLO 69 - Istruzione e formazione tecnica superiore - Legge 17 maggio 1999, n. 144 "Misure in materia di investimenti, delega

Dettagli

R E G O L A M E N T O D I D A T T I C O

R E G O L A M E N T O D I D A T T I C O R E G O L A M E N T O D I D A T T I C O INDICE TITOLO PRIMO Norme comuni e organizzative Capo I Generalità e definizioni Art. 1. Generalità Art. 2. Definizioni Capo II Organizzazione della didattica Sezione

Dettagli

the TECNICO GRAFICO-MULTIMEDIA

the TECNICO GRAFICO-MULTIMEDIA the TECNICO GRAFICO-MULTIMEDIA . Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Con la Legge n. 5/0, l Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) entra a far parte del sistema educativo con pari dignità

Dettagli

INDUSTRIAL DESIGN [ID]

INDUSTRIAL DESIGN [ID] corso master INDUSTRIAL DESIGN [ID] Progetto: Irene Zingarelli Progettare per l industria richiede conoscenza profonda delle possibilità tecniche ed espressive di materiali e lavorazioni, comprensione

Dettagli

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa 1 PERCHE SCEGLIIERE LALIINEABIIANCASTUDIIO Perché la lineabiancastudio: é un polo di riferimento nazionale ed europeo nel campo della ricerca, della formazione interdisciplinare e della professione e quindi

Dettagli

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino

CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO. Marketing e tecniche di commercializzazione del vino CORSO IN MARKETING E TECNICHE DI COMMERCIALIZZAZIONE DEL VINO La STRIVE Marketing e Comunicazione, in collaborazione con la F.I.S.A.R. (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori), organizza

Dettagli

ISTITUTO MARCO POLO Legalmente riconosciuto Via Ferrando 1-25127 Brescia Tel. 030-320933 - Fax 030-320340

ISTITUTO MARCO POLO Legalmente riconosciuto Via Ferrando 1-25127 Brescia Tel. 030-320933 - Fax 030-320340 ISTITUTO MARCO POLO Via Ferrando 1 25127 Brescia Tel. 030320933 Fax 030320340 ISTITUTO TECNICO LICEO SCIENTIFICO LICEO COMM.LE I.G.E.A. TRADIZIONALE SPORTIVO Solo con la collaborazione e l impegno di docenti,

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A.

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi e le eventuali opzioni, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che,

Dettagli

L ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI

L ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI FRANCAVILLA FONTANA (BR) MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA COMMISSIONE EUROPEA Autorità di Gestione del Programma Operativo Nazionale La Scuola

Dettagli

Scelta dell indirizzo di studio

Scelta dell indirizzo di studio Scelta dell indirizzo di studio I quattro indirizzi di studio INDIRIZZI DI STUDIO 1 biennio (unico) AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING TURISMO 2 biennio e 5 anno Amministrazione finanza e marketing Sistemi

Dettagli

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02)

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Master di I livello (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Titolo Management e coordinamento delle professioni sanitarie MA 02 Finalità

Dettagli

Prot. n. 10589/c42 Mirano 17/12/2013 PROGETTO INNOVATIVO AUTONOMO DI SPERIMENTAZIONE ASL. 1.Descrizione dell ordinamento e indirizzo di riferimento

Prot. n. 10589/c42 Mirano 17/12/2013 PROGETTO INNOVATIVO AUTONOMO DI SPERIMENTAZIONE ASL. 1.Descrizione dell ordinamento e indirizzo di riferimento ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "8 MARZO K. LORENZ" Via Matteotti, 42A/3-30035 Mirano - Venezia Tel. 041430955 Fax 041434281 C. F. 90164450273 e-mail: veis02800q@istruzione.it info@8marzolorenz.it pec:

Dettagli

Nome. Cognome. Nato/a. In data. Nome. Sede. Istituto d Istruzione Superiore. Dichiarazione della. Certificazione finale delle Competenze.

Nome. Cognome. Nato/a. In data. Nome. Sede. Istituto d Istruzione Superiore. Dichiarazione della. Certificazione finale delle Competenze. Istituto d Istruzione Superiore Dichiarazione della Certificazione finale delle Competenze rilasciata a Nome Cognome Nato/a In data Istituto Nome Sede Padova, Firma del Dirigente Scolastico Elementi identificativi

Dettagli

Master in Europrogettazione

Master in Europrogettazione Master in Europrogettazione Marzo Aprile 2013 4 Edizione Milano Bruxelles Due moduli in Italia* e uno a Bruxelles con consegna dell attestato finale di partecipazione Basato sulle linee guida di Europa

Dettagli

Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi. Claudia de Medici Bolzano

Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi. Claudia de Medici Bolzano Istituto di istruzione secondaria di secondo Grado per le scienze umane e per i servizi Claudia de Medici Bolzano Il 14 dicembre 2010 con delibera della Giunta Provinciale l Istituto De Medici è diventato

Dettagli