Coordinamento e struttura del progetto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Coordinamento e struttura del progetto"

Transcript

1 Coordinamento e struttura del progetto Alice Dall Ara ENEA Unità Tecnica Tecnologie Dei Materiali Faenza (UTTMATF) ENEA GIORNATA FORMATIVA/INFORMATIVA ATTIVITA PROGETTUALI ENEA: COME PARTECIPARE AD UN PROGETTO E COME SCRIVERE UNA PROPOSTA Bologna 11 Ottobre

2 TIPOLOGIA DI PROGETTO (2013) RICERCA Dimostrazione/ pilota Introduzione nel mercato FP7 LIFE+ ECOINNOVATION 50% 60% Anche fino a 100% COOPERAZIONE TERRITORIALE esempi Principali fon, sitografia Indicazioni da UFFICIO ENEA BRUXELLES 2

3 TIPOLOGIA DI PROGETTO (2013) Percentuali di contributo ai costi ammissibili connesse esclusivamente al tipo di attività RICERCA FP7 Finanziamento Percentuale massima di rimborso dei costi eleggibili Attività Schemi di finanzia mento Reti di eccellenza Progetti di collaboraz ione Azioni di supporto RTD-Ricerca e sviluppo tecnologico Dimostrazion e e validazione Altre attività- 75% 100% 75% 50% 100% 100% Vademecum, Frenquellucci,

4 STRUTTURA DI PROGETTO Scri=ura di una proposta e aspe=a,ve Horizon 2020 ASPETTI DA TENER CONTO 1. PoliIcal 2. Environmental 3. Sociological 4. Technical 5. LegislaIve 6. Economic CRITERI DI VALUTAZIONE 1. Innovazione/ricerca 2. Management 3. Impact HANNO LO STESSO PESO ProgeQ per le imprese che vogliono entrare nel mercato PUNTI CHIAVE: MARKETABLE e INNOVATION 4

5 STRUTTURA DI PROGETTO 1. Parte tecnica ObieQvi Grado di Innovazione/ricerca Azioni (WP) (AQvità di disseminazione) 2. Management Project Manager Stru[ure Analisi dei rischi 3. Impact Contributo agli obieqvi strategici della CE Sfru[amento dei risultai 5

6 STRUTTURA DI PROGETTO 1a Max 5 pagine OBIETTIVI NEED che deve rispe[are gli aspeq poliico, economico, sociale, ambientale ecc SOLUTION Deve essere innovaiva e vincente rispe[o allo stato dell arte Non deve già esistere a livello europeo ObieQvi scien,fici (generali) ObieQvi tecnici Specificità de[agliata degli obieqvi scienifici 6

7 STRUTTURA DI PROGETTO 1b Max 2 pagine OBIETTIVI e livello di innovazione Definizione di obieqvi concre, e misurabili Analisi de=agliata dello stato dell arte (PAPER) 7

8 STRUTTURA DI PROGETTO 1c Max 2 pagine WP INFO NECESSARIE: TITOLO: deve essere de[agliato e deve sinteizzare l intera fase (non può essere cambiato) DURATA WP LEADER WP OBJECTIVES DESCRIPTION OF THE WORK (individuare la partnership e i ruoli) È importante inserire tabelle riassun,ve e di pronta le[ura per il valutatore alla fine dei paragrafi 8

9 COORDINAMENTO (management)1 MANAGEMENT = IMPLEMANTATION INFO RICHIESTE: Adeguatezza delle stru[ure di management Qualità ed esperienza dei partecipani Adeguatezza delle risorse umane e materiali 1. Technical committee Comitato che raduna un rappresentante per partners e che gestisce la parte tecnica del progetto. Comitato presieduto dal project manager. Controllo dell avanzamento del progetto 2. Management board: composto da 1 per SME sottostruttura interna che si riunisce e controlla. 3. WP committee (Può esserci ) 4. Dissemination & exploitation board presieduto dal dissemination / exploitation manager. GesIone degli IPR (Intellectual property right) 9

10 MANAGEMENT 2 Metodologie Meeting di progetto: - periodicità - gestione (agenda, presentazione generale, foglio presenze, minuta del meeting condivisa) Monitoraggio del progetto: - strumenti (Activity Planning, Project,..) - indicatori - colloqui coi partner (mail, telefonici, Skype, ) Descrizione di precisi criteri di management 10

11 MANAGEMENT 3 Analisi dei rischi Risk SoluIon (e chi se ne occupa) GANTT Definizione de[agliata dei rischi e delle relaive soluzioni 11

12 IMPATTO Definizione delle aqvità di disseminazione proge[o Definizione delle proprietà dei risultai del proge[o Definizione de[agliata del Business Plan 12

13 Grazie per l a=enzione Coordinator EU LIFE+ PODEBA Use of poultry dejecion for the baing phase in the tanning cycle 13 LIFE 10 ENV/IT/000365

I passi per presentare una proposta. Martina De Sole

I passi per presentare una proposta. Martina De Sole I passi per presentare una proposta Martina De Sole Requisiti essenziali da verificare all inizio!! L IDEA deve essere: Innovativa Banche dati di brevetti IPR helpdesk Requisiti essenziali da verificare

Dettagli

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO)

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO) PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO (CORSO I LIVELLLO) Scenario Le sfide poste dalla nuova strategia europea Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile ed innovativa dei paesi europei sono complesse

Dettagli

Warrant Group European Funding

Warrant Group European Funding Warrant Group European Funding WARRANT GROUP SRL Da 20 anni presente sul mercato italiano, leader in ambito di finanza agevolata e consulenza per lo sviluppo d impresa. Nato a Correggio (RE), dove mantiene

Dettagli

Progetto Mattone Internazionale. Metodi e fasi del progetto: La Gestione del Ciclo di Progetto

Progetto Mattone Internazionale. Metodi e fasi del progetto: La Gestione del Ciclo di Progetto Progetto Mattone Internazionale PFN - Piano di Formazione Nazionale Modulo III Corso B La gestione del progetto Metodi e fasi del progetto: La Gestione del Ciclo di Progetto Genova, 14 ottobre 2013 Stefano

Dettagli

Partecipare a un progetto STREP

Partecipare a un progetto STREP Partecipare a un progetto STREP L esperienza dell ELIOS Lab Prof. A. De Gloria, F. Bellotti ELIOS Lab - DIBE The University of Genoa 1 Introduzione Esperienza in progetti 4, 5, 6 Programma Quadro dell

Dettagli

AVVERTENZA AI FINI DELLA COMPILAZIONE:

AVVERTENZA AI FINI DELLA COMPILAZIONE: Bando MANUNET 2010 Linea 1.5.b POR CReO per il sostegno a progetti transnazionali di ricerca e sviluppo delle imprese Decreto n. 66 del 14 Gennaio 2010 RELAZIONE TECNICA AVVERTENZA AI FINI DELLA COMPILAZIONE:

Dettagli

INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA:

INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA: INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL TEMA: Promuovere ed implementare competenze intersettoriali di progettazione europea in ambito socio sanitario in Valle d Aosta. Date: I modulo: 6-7 ottobre 2014 II modulo:

Dettagli

LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE

LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE 3 CENTRO DI FORMAZIONE IN EUROPROGETTAZIONE ISOLA DI SAN SERVOLO - VENEZIA www.europelago.it LINEE GUIDA DI EUROPROGETTAZIONE FONDI COMUNITARI DIRETTI di Ivan Sgandurra 4 Prima edizione: giugno 2012 Copyright

Dettagli

I FONDI EUROPEI

I FONDI EUROPEI I FONDI EUROPEI 2014-2020 TECNICHE E METODI IL NUOVO CORSO ONLINE ACCESSIBILE 24 ORE SU 24 DA PC SMARTPHONE E TABLET PROGRAMMA MODULO I I FONDI EUROPEI 2014 2020. LA PANORAMICA DELLE OPPORTUNITÀ LEZIONE

Dettagli

FP7 Esperienze di costruzione e gestione Progetti a Coord.to/Parten.to ENEA

FP7 Esperienze di costruzione e gestione Progetti a Coord.to/Parten.to ENEA GIORNATA FORMATIVA/INFORMATIVA SULLE ATTIVITA PROGETTUALI ENEA FP7 Esperienze di costruzione e gestione Progetti a Coord.to/Parten.to ENEA 18 GIUGNO 2013 C.R. FRASCATI Giuseppe Celentano ENEA Sezione Superconduttività

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PROGRAMMA DEL CORSO 2 L Academy offre una proposta di alta formazione specializzata sulle metodologie e sulle tecniche di progettazione comunitaria, con l'obiettivo di sviluppare

Dettagli

ABSTRACT DEL PROGETTO

ABSTRACT DEL PROGETTO ABSTRACT DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO I 3 SME - INTRODUCING INNOVATION INSIDE SMEs INTRODURRE INNOVAZIONE ALL INTERNO DELLE PMI Partner del progetto sono: 1. Lead Partner: Provincia di Bologna 2. CNA

Dettagli

NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE HORIZON Gaia della Rocca. Delegazione di Confindustria Bruxelles

NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE HORIZON Gaia della Rocca. Delegazione di Confindustria Bruxelles NUOVO PROGRAMMA EUROPEO DI FINANZIAMENTO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE HORIZON 2020 Gaia della Rocca Delegazione di Confindustria Bruxelles COS E HORIZON 2020? Il nuovo programma dell UE per la ricerca

Dettagli

PAGINA INIZIALE. secondo livello, es. SH1_1) 1 (Coordinatore) 2 3

PAGINA INIZIALE. secondo livello, es. SH1_1) 1 (Coordinatore) 2 3 MODELLO PROPOSTA Limite massimo pagine proposta: 20 pagine. Formattazione pagina e caratteri: Times New Roman 12, margini (2.5 cm laterali, alto e basso), interlinea singola. PAGINA INIZIALE Titolo Proposta:

Dettagli

L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta

L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta L importanza di un approccio strategico ai fondi europei a gestione diretta Delegazione di Confindustria presso l Ue LEONARDO PINNA Le principali fonti di finanziamento EU BUDGET GESTIONE CENTRALIZZATA

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Capacity building. Nuove competenze per saper progettare in Europa al servizio del sistema sanitario regionale

CORSO DI FORMAZIONE. Capacity building. Nuove competenze per saper progettare in Europa al servizio del sistema sanitario regionale CORSO DI FORMAZIONE Capacity building. Nuove competenze per saper progettare in Europa al servizio del sistema sanitario regionale Aula Verde, 2 Piano, Palazzo Leopardi Via Tiziano, 44 Ancona Novembre

Dettagli

DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research

DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research Antonella FRESA Ministero per i beni e le attività culturali Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane 1 s Struttura

Dettagli

Workshop. Energy Performance Contracting per le imprese Aspetti operativi, tecnici, finanziari

Workshop. Energy Performance Contracting per le imprese Aspetti operativi, tecnici, finanziari Workshop Energy Performance Contracting per le imprese Aspetti operativi, tecnici, finanziari Martedì 19 luglio 2016 Roma, GSE - Sala Auditorium Dimitra Mintsidis This project has received funding from

Dettagli

H2020 Secure, Clean and Efficient Energy Punti di forza e criticità delle proposte

H2020 Secure, Clean and Efficient Energy Punti di forza e criticità delle proposte H2020 Secure, Clean and Efficient Energy Punti di forza e criticità delle proposte Secure, Clean and Efficient Energy: Giornata Nazionale di Lancio dei Bandi 2016-17 in Horizon 2020 Roma, 9 novembre 2015

Dettagli

NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti

NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti NATIONAL INFORMATION DAY 2012 PROGRAMMA DI AZIONE COMUNITARIA IN TEMA DI SALUTE (2008-2013) La progettazione di qualità e la gestione di progetti Stefano Benvenuti Lorenzo Gios CReMPE Regione Veneto Coordinamento

Dettagli

Europrogettazione & Ricerca

Europrogettazione & Ricerca Europrogettazione & Ricerca 20 21-22 Settembre a Milano 27 28-29 Settembre 2012 a Villa Rosa di Martinsicuro (TE) Vuoi acquisire competenze in Europrogettazione? Vuoi conoscere e comprendere i bandi di

Dettagli

preparazione della proposta alcuni consigli pratici

preparazione della proposta alcuni consigli pratici progetti europei preparazione della proposta alcuni consigli pratici Susanna Tosi Documenti utili work programme - call - topic EC Rules of participation The model grant agreement Financial guidelines

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone Roma, 8 giugno 2012 APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Gli strumenti e le modalità di partecipazione al 7 PQ Antonio Carbone L' APRE è un Ente di ricerca non profit con obiettivo, sancito dall articolo 3

Dettagli

I fondi europei 2014-2020

I fondi europei 2014-2020 Giuliano Bartolomei - Alessandra Marcozzi I fondi europei 2014-2020 Guida operativa per conoscere ed utilizzare i fondi europei 2 a edizione ampliata ed aggiornata dopo l approvazione dei Programmi Operativi

Dettagli

Le linee guida per la rendicontazione

Le linee guida per la rendicontazione Horizon 2020 e del 3rd European Health Programme 2014-2020: overview della programmazione europea in tema di ricerca e salute pubblica e la gestione dei finanziamenti Le linee guida per la rendicontazione

Dettagli

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Prof. Giuseppe Luca Polizzi EU policy and funding programmes GIUGNO 2012 Giovedì 28 giugno Aula B, Complesso Didattico Facoltà di Scienze

Dettagli

FERPODE Introduzione nel mercato

FERPODE Introduzione nel mercato FERPODE Introduzione nel mercato di un nuovo fertilizante organico di alta qualità ottenuto a partire da deiezioni avicole CIP Eco-innovation Pilot and market replication projects Call 2008 FIRENZE 03/07/2013

Dettagli

EuroPM: IL PROJECT MANAGEMENT PER IL FINANZIAMENTO E LA GESTIONE DEI PROGETTI EUROPEI

EuroPM: IL PROJECT MANAGEMENT PER IL FINANZIAMENTO E LA GESTIONE DEI PROGETTI EUROPEI Il Project Management quale competenza distintiva ile 2017 Università del Salento, Lecce EuroPM: IL PROJECT MANAGEMENT PER IL FINANZIAMENTO E LA GESTIONE DEI PROGETTI EUROPEI Denis Dal Soler PMP Andrea

Dettagli

Progetto Mattone Internazionale. PFN - Piano di Formazione Nazionale Modulo III Corso B La gestione del progetto. Come iniziare la gestione?

Progetto Mattone Internazionale. PFN - Piano di Formazione Nazionale Modulo III Corso B La gestione del progetto. Come iniziare la gestione? Progetto Mattone Internazionale PFN - Piano di Formazione Nazionale Modulo III Corso B La gestione del progetto Come iniziare la gestione? Genova, 14 ottobre 2013 Stefano Benvenuti Obiettivi della sessione

Dettagli

Horizon 2020: Opportunità per finanziare l innovazione nelle PMI

Horizon 2020: Opportunità per finanziare l innovazione nelle PMI Horizon 2020: Opportunità per finanziare l innovazione nelle PMI CHRISTIAN VIOLI Borgomanero 11 Giugno 2015 Imprese di successo L'amore dell'uomo per l'innovazione non morirà mai. Ne sono convinto e ci

Dettagli

Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese

Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese Hub dell innovazione: un team di esperti a servizio delle imprese Nevio Di Giusto, Responsabile Sviluppo Processo Innovazione Unione Industriale Torino HUB DELL INNOVAZIONE UNA COLLABORAZIONE TRA: Sportello

Dettagli

Il BIM per la gestione della commessa. Ing. Antonio Ianniello

Il BIM per la gestione della commessa. Ing. Antonio Ianniello Argomenti Il Building Information Modeling (BIM) e il Project Management Integrazione tra modello BIM e cronoprogramma lavori Controllo di quantità e costi nella gestione di fasi di cantiere e varianti

Dettagli

Waste Electric and Electronic Equipment New MODEls for Logistic Solutions a cura del Comune di Genova Direzione Area Servizi

Waste Electric and Electronic Equipment New MODEls for Logistic Solutions a cura del Comune di Genova Direzione Area Servizi Waste Electric and Electronic Equipment New MODEls for Logistic Solutions a cura del Comune di Genova Direzione Area Servizi PROGETTO WEENMODELS life Creazione di un nuovo modello di raccolta dei RAEE,

Dettagli

La sfida della sostenibilità ambientale e le azioni innovative promosse da Po.in.tex. Milano, 18/7/2017

La sfida della sostenibilità ambientale e le azioni innovative promosse da Po.in.tex. Milano, 18/7/2017 La sfida della sostenibilità ambientale e le azioni innovative promosse da Po.in.tex Milano, 18/7/2017 Eco-sostenibilità L attenzione all eco-sostenibilità nasce inizialmente come risposta alle esigenze

Dettagli

Avviso Pubblico per il Sostegno a progetti di Innovazione delle Grandi Imprese e delle PMI nelle aree di specializzazione S3

Avviso Pubblico per il Sostegno a progetti di Innovazione delle Grandi Imprese e delle PMI nelle aree di specializzazione S3 REGIONE ABRUZZO Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Servizio Ricerca e Innovazione Industriale POR FESR Abruzzo 2014-2020 ASSE I Ricerca Sviluppo Tecnologico

Dettagli

LA GESTIONE DI UN PROGETTO KA203 Valeria Biggi Antonella Ratti Ufficio gestionale, Roma

LA GESTIONE DI UN PROGETTO KA203 Valeria Biggi Antonella Ratti Ufficio gestionale, Roma KA2 STRATEGIC PARTNERSHIPS FOR HIGHER EDUCATION Call 2016 Kick-off Meeting, Roma, Conservatorio Santa Cecilia 25 ottobre 2016 LA GESTIONE DI UN PROGETTO KA203 Valeria Biggi Antonella Ratti Ufficio gestionale,

Dettagli

I PIL - Progetti Integrati Locali del PSR

I PIL - Progetti Integrati Locali del PSR I PIL - Progetti Integrati Locali del PSR 2014-2020 Seminario/giornata di studi Sviluppo territoriale a driver culturale: un percorso in divenire Metodi, strumenti, strategie della sperimentazione in corso

Dettagli

Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza. Messina, 10 Marzo 2016

Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza. Messina, 10 Marzo 2016 Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza Messina, 10 Marzo 2016 Dall indirizzo strategico alla programmazione integrata Il ruolo del Nucleo di Valutazione. Dall

Dettagli

2. Programmazione UE : opportunità per PMI e professionisti

2. Programmazione UE : opportunità per PMI e professionisti SOMMARIO 1. Le fonti di finanziamento per le PMI e le professioni 1.1. PMI, Micro-PMI e Professioni al centro delle opportunità finanziarie nazionali ed europee... 3 1.2. Sistema bancario: verso nuovi

Dettagli

Griglia di compilazione

Griglia di compilazione Griglia di compilazione Il Nonprofit vive una crescente difficoltà a trovare finanziamenti sufficienti ad assicurarne la sostenibilità nel medio periodo. L obiettivo del progetto SODALITAS SOCIAL INNOVATION

Dettagli

Il Polo di innovazione Energy and Clean Technologies Piano di attività e opportunità per gli aderenti

Il Polo di innovazione Energy and Clean Technologies Piano di attività e opportunità per gli aderenti Il Polo di innovazione Energy and Clean Technologies Piano di attività e opportunità per gli aderenti Il nostro obiettivo L obiettivo del Polo è affiancare gli associati nello sviluppo del proprio percorso

Dettagli

I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI MODULO 2 - CORSO TEMATICO I FONDI EUROPEI 2014-2020: TECNICHE E METODI PER LA REDAZIONE E LA GESTIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI IL NUOVO CORSO ONLINE DI PRODOS ACADEMY Propone la cassetta degli attrezzi,

Dettagli

APRE. Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

APRE. Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le opportunità per le PMI del settore aeronautica nel programma Cooperazione & nel programma Capacità Antonio Carbone L' APRE è un Ente di ricerca non

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO POLITECNICO DI TORINO Il Programma LIFE 2014-2020: regole di partecipazione Silvia INFUSINO Indice LIFE Programme 2014-2020- Sintesi Tipologie di progetto e deadlines Progetti di tipo tradizionale eproposal

Dettagli

La sfida dei progetti a finanziamento europeo

La sfida dei progetti a finanziamento europeo La sfida dei progetti a finanziamento europeo 29 febbraio 2016 in collaborazione con Sara Grilli Andrea Innocenti Marcello Traversi 1 LA GIUNGLA DEI PROGETTI EUROPEI: OPPORTUNITÀ E LA SFIDA DEL PROJECT

Dettagli

Urban Innovative Actions

Urban Innovative Actions Urban Innovative Actions Bruxelles, 21 Dicembre 2016 Obiettivi strategici Art.8 FESR 2014/20: Su iniziativa della Commissione, il FESR può sostenere azioni innovative nel campo dello sviluppo urbano...

Dettagli

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI 2014-2020: TECNICHE E METODI IL NUOVO CORSO ONLINE DI PRODOS ACADEMY Ideato per rispondere alla crescente domanda di competenze nel settore dell europrogettazione,

Dettagli

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto)

La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) La metodologia di progettazione: accenni al Project Cycle Management (Gestione del ciclo del progetto) Provincia di Mantova _ 06 aprile 2017 Giuseppe Carlo Caruso - Project Manager Ufficio Politiche europee

Dettagli

SEMINARIO GRATUITO sulla nuova Programmazione Europa e le principali opportunità di Lavoro: orario 9 /11 del primo giorno

SEMINARIO GRATUITO sulla nuova Programmazione Europa e le principali opportunità di Lavoro: orario 9 /11 del primo giorno Via Zara, 114 85100 Potenza L Ordine dei Geologi della Basilicata organizza nella sua sede di Potenza un Master in Europrogettazione dal 07 al 09 Settembre 2016. Il Master è accreditato dall Ordine con

Dettagli

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI 2014-2020: TECNICHE E METODI IL NUOVO CORSO ONLINE DI PRODOS ACADEMY Ideato per rispondere alla crescente domanda di competenze nel settore dell europrogettazione,

Dettagli

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI

CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI : TECNICHE E METODI CORSO COMPLETO DI EUROPROGETTAZIONE I FONDI EUROPEI 2014-2020: TECNICHE E METODI IL NUOVO CORSO ONLINE DI PRODOS ACADEMY Ideato per rispondere alla crescente domanda di competenze nel settore dell europrogettazione,

Dettagli

Elementi di Euro-progettazione

Elementi di Euro-progettazione Elementi di Euro-progettazione 1 parte - Ance Sicilia, Palermo Venerdì - 21 Giugno 2013 Giuseppe Pace - Università di Gent Lucia Coletti Esperto di euro-progettazione TEMI 1. Criteri generali di progettazione

Dettagli

CHIANCIANO TERME, OTTOBRE 2016

CHIANCIANO TERME, OTTOBRE 2016 Corso di Formazione in progettazione europea e sul programma Erasmus Plus per dirigenti scolastici, docenti ed il personale amministrativo delle scuole Edizione 2016-2017 CHIANCIANO TERME, 14-15-16 OTTOBRE

Dettagli

LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012

LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012 LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012 With the contribution of the LIFE financial instrument of the European Community NOME PROGETTO

Dettagli

SMART CITY FRA SOSTENIBILITÀ E INNOVAZIONE

SMART CITY FRA SOSTENIBILITÀ E INNOVAZIONE 3 aprile 2014 SMART CITY FRA SOSTENIBILITÀ E INNOVAZIONE Nadia Busato Brescia Smart City - Project Manager nbusato@comune.brescia.it Smart City : di cosa parliamo Con il termine Smart City/Community (SC)

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A

MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2017-2018 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso

Dettagli

PROJECTLAB IMPRESE Tecniche di euro-progettazione per accedere ai finanziamenti europei destinati alle PMI innovative

PROJECTLAB IMPRESE Tecniche di euro-progettazione per accedere ai finanziamenti europei destinati alle PMI innovative PROJECTLAB IMPRESE Tecniche di euro-progettazione per accedere ai finanziamenti europei destinati alle PMI innovative PERCHÉ PARTECIPARE AL PROJECTLAB IMPRESE Il Corso, altamente pratico e partecipativo,

Dettagli

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte Torino, 16 novembre 2015 STRUTTURA

Dettagli

IL TEMA PRODOTTI ALIMENTARI, AGRICOLTURA, PESCA E BIOTECNOLOGIE NEL VII PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO:

IL TEMA PRODOTTI ALIMENTARI, AGRICOLTURA, PESCA E BIOTECNOLOGIE NEL VII PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO: IL TEMA PRODOTTI ALIMENTARI, AGRICOLTURA, PESCA E BIOTECNOLOGIE NEL VII PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO: come partecipare e quali opportunità per ricercatori e imprese Maria Gabriella

Dettagli

Corsi di europrogettazione

Corsi di europrogettazione Corsi di europrogettazione Più Europa, più opportunità La Commissione Europea al fine di promuovere l attuazione delle politiche comunitarie nel territorio dell UE, ha creato dei programmi comunitari in

Dettagli

Allegato 1 BANDO CORE ORGANIC PLUS 2013 SCHEDA DI COORDINAMENTO (MODELLO A) CRA UNIVERSITÀ CNR PRIVATI ALTRO

Allegato 1 BANDO CORE ORGANIC PLUS 2013 SCHEDA DI COORDINAMENTO (MODELLO A) CRA UNIVERSITÀ CNR PRIVATI ALTRO 1. Istituzione SCHEDA DI COORDINAMENTO (MODELLO A) Ente di CRA UNIVERSITÀ CNR PRIVATI ALTRO appartenenza 1 (specificare) Indirizzo postale 2. Titolo del progetto 2 Tipo e titolo di attività internazionale

Dettagli

Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova

Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova Lavorare con l Europa negli enti locali Percorso di assistenza tecnica rivolto alla Provincia di Mantova Provincia di Mantova, 23 marzo 2017 Giuseppe Caruso - Project Manager Ufficio Politiche europee

Dettagli

Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018

Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018 Master in Euro-progettazione e finanziamenti in ambito umanistico. a.a. 2017/2018 I Giornata (8 ore) Introduzione al corso: Somministrazione test d ingresso Modulo I 9.00 11:00 Modulo I 11.00 13:00 Istituzioni

Dettagli

Risultati e prospettive in Europa. Massimo Busuoli

Risultati e prospettive in Europa. Massimo Busuoli L ENEA tra eccellenze e criticità Giornata della trasparenza 12 Febbraio 2015 - Roma Risultati e prospettive in Europa Massimo Busuoli Responsabile Ufficio ENEA di Bruxelles Considerazioni iniziali 2006:

Dettagli

Finanzia la tua idea! Come accedere ai finanziamenti europei Martel Innovate. Innovation Square, Rimini 17 Luglio 2017

Finanzia la tua idea! Come accedere ai finanziamenti europei Martel Innovate. Innovation Square, Rimini 17 Luglio 2017 Finanzia la tua idea! Come accedere ai finanziamenti europei Martel Innovate Innovation Square, Rimini 17 Luglio 2017 I finanziamenti Europei un'opportunità da cogliere Partecipa al nostro laboratorio

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea La ricerca partner! Chiara Pocaterra Punto di Contatto Nazionale Tema 2 Prodotti Alimentari, Agricoltura e Pesca e Biotecnologie & Tema 5 Energia del

Dettagli

Bando Valore PA Corso di Formazione

Bando Valore PA Corso di Formazione Tematica PROGETTAZIONE EUROPEA Bando Valore PA Corso di Formazione Titolo eu-maps: il modello integrato di Euro-progettazione e project management, per progettare, gestire e rendicontare i fondi europei

Dettagli

I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni

I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni I nuovi Finanziamenti europei 2014/2020 per il settore delle costruzioni Intesa Operativa Ance-MiSE 2012/13 Salerno, 26 Marzo 2013 Dr. Guarracino 1 Indice 1. Intesa Bilaterale Ance-MiSE : Rafforzare la

Dettagli

PO FESR OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE

PO FESR OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE PO FESR 2014-2020 OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE Università degli Studi di Catania e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Dipartimento di Fisica Nucleare e la Sezione di Catania dell

Dettagli

Dal VII PQ. a Horizon 2020. Roma, 07.04.2012 Ilaria Corsi BIC Lazio

Dal VII PQ. a Horizon 2020. Roma, 07.04.2012 Ilaria Corsi BIC Lazio Dal VII PQ a Horizon 2020 Roma, 07.04.2012 Ilaria Corsi BIC Lazio FP7: Cosa è? Principale strumento di finanziamento a sostegno dellaricerca e dello sviluppo tecnologico aperto a tutte le discipline scientifiche

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PARTE A MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca Direzione Generale per il coordinamento, la promozione e la valorizzazione della

Dettagli

La programmazione del personale sanitario in Italia: scenario attuale e prospettive future

La programmazione del personale sanitario in Italia: scenario attuale e prospettive future La programmazione del personale sanitario in Italia: scenario attuale e prospettive future DOTT. GIOVANNI LEONARDI DIRETTORE GENERALE DELLE PROFESSIONI SANITARIE E DELLE RISORSE UMANE DEL SSN MINISTERO

Dettagli

Indice Elementi di base di un progetto Modello di gestione e team di progettazione Reti e partenariati

Indice Elementi di base di un progetto Modello di gestione e team di progettazione Reti e partenariati Ricerca e costruzione delle opportunità con la progettazione europea Requisiti professionali, relazionali e tecniche per arrivare alla progettazione europea. Diventare partner di altri progetti o progettare.

Dettagli

Per essere vincenti in Europa non basta scrivere una buona

Per essere vincenti in Europa non basta scrivere una buona 1 Ricerca e innovazione: affronta le sfide di Horizon 2020 CORSI 2017 LA FORMAZIONE PER ESSERE PRONTI AD AFFRONTARE LE SFIDE DI UNA CONOSCENZA IN CONTINUO MOVIMENTO. Per essere vincenti in Europa non basta

Dettagli

Servizi, Suggerimenti ed Opportunità

Servizi, Suggerimenti ed Opportunità APRE AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA LA PARTECIPAZIONE ITALIANA AL TEMA NMP Servizi, Suggerimenti ed Opportunità Giornata Nazionale di Lancio del 7 Bando NMP 14 Maggio 2012 CNR, Bologna

Dettagli

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA...

PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... PERCORSO IN... PROGETTAZIONE... EUROPEA... I fondi diretti 2014-2020... e la buona proposta di successo... INTRODUZIONE Con la nuova programmazione comunitaria, tra il 2014 e il 2020 l Unione europea investirà

Dettagli

Le attività di Federchimica per il supporto della R&S. Dania Della Giovanna Federchimica

Le attività di Federchimica per il supporto della R&S. Dania Della Giovanna Federchimica Le attività di Federchimica per il supporto della R&S Dania Della Giovanna Federchimica 30 maggio 2017 Come siamo organizzati Le 5 Aree della Direzione TES Area Ambiente e Sicurezza Impianti Area Energia

Dettagli

Cos è il CIP Eco-Innovation ed il ruolo dell Informal NCP. Giuliana Gasparrini

Cos è il CIP Eco-Innovation ed il ruolo dell Informal NCP. Giuliana Gasparrini Cos è il CIP Eco-Innovation ed il ruolo dell Informal NCP ECO INNOVATION Info Day 23 giugno 2010, Pescara Ministero dell Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare Direzione Generale per lo Sviluppo

Dettagli

REGIONE PUGLIA APPALTI PUBBLICI PER L INNOVAZIONE

REGIONE PUGLIA APPALTI PUBBLICI PER L INNOVAZIONE REGIONE PUGLIA APPALTI PUBBLICI PER L INNOVAZIONE Gara per l affidamento di un appalto pre commerciale ai sensi dell art.19 co.1 lett.f) del D.Lgs.n. 163/2006 relativo a servizi di ricerca industriale

Dettagli

Progetto NET HERITAGE : una rete di coordinamento in Europa

Progetto NET HERITAGE : una rete di coordinamento in Europa Salone dell Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali Convegno Programmi di ricerca e patrimonio culturale: una rete di coordinamento in Europa Ferrara, 28 marzo 2009 Progetto

Dettagli

MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile

MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile MASTER in Europrogettazione Opportunità e strumenti per lavorare e innovare nel Terzo Settore e nell Economia Civile Formula Intensiva INIZIO: 27 OTTOBRE 2017 PROGRAMMA FORMATIVO DEL MASTER MODULO 1: Introduzione

Dettagli

Opportunità Europee per la bioeconomia: Horizon 2020 e altri strumenti Milano, 5 ottobre 2016

Opportunità Europee per la bioeconomia: Horizon 2020 e altri strumenti Milano, 5 ottobre 2016 Opportunità Europee per la bioeconomia: Horizon 2020 e altri strumenti Milano, 5 ottobre 2016 I servizi della rete Enterprise Europe Network Angela Pulvirenti, FAST ENTERPRISE EUROPE NETWORK La più importante

Dettagli

BROCHURE CONSULENZA. con Rinascimpresa il valore di tutti sostiene e aumenta il valore di ciascuno di noi

BROCHURE CONSULENZA. con Rinascimpresa il valore di tutti sostiene e aumenta il valore di ciascuno di noi BROCHURE CONSULENZA con Rinascimpresa il valore di tutti sostiene e aumenta il valore di ciascuno di noi LA CONSULENZA DI RINASCIMPRESA Il nostro metodo di lavoro, strutturato e sperimentato, consente

Dettagli

Il Progetto LIFE AForClimate: obiettivi, azioni e partenariato. Ugo Chiavetta CREA - SEL

Il Progetto LIFE AForClimate: obiettivi, azioni e partenariato. Ugo Chiavetta CREA - SEL Il Progetto LIFE AForClimate: obiettivi, azioni e partenariato Ugo Chiavetta CREA - SEL I numeri di AForClimate I beneficiari Acronimo Nome Città (Regione) Natura Ruolo CREA Consiglio per la ricerca in

Dettagli

L Europrogettazione nella ricerca energetica: una proposta RSE con le aziende di Corrente

L Europrogettazione nella ricerca energetica: una proposta RSE con le aziende di Corrente Roma, GSE 28 Giugno 2013 L Europrogettazione nella ricerca energetica: una proposta RSE con le aziende di Corrente Romano Ambrogi (RSE) Maurizio Cuppone (GSE) Verso Horizon 2020: workshop APRE RSE GSE

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE DOTT. GIANLUCA COPPOLA. Direttore generale - Responsabile Progetti Europei

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE DOTT. GIANLUCA COPPOLA. Direttore generale - Responsabile Progetti Europei CORSO DI EUROPROGETTAZIONE DOTT. GIANLUCA COPPOLA Direttore generale - Responsabile Progetti Europei 1 COME SI GESTISCE UN PROGETTO APPROVATO 2 COME SI GESTISCE UN PROGETTO APPROVATO L importanza della

Dettagli

Corsi di Formazione Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020!

Corsi di Formazione Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020! Corsi di Formazione 2014 Ricerca e Innovazione Pronti per Horizon 2020! Pronti per le sfide di domani Grande attenzione è rivolta al prossimo Programma europeo per la Ricerca e l Innovazione, Horizon 2020.

Dettagli

Enterprise Europe Network: la rete europea a supporto dell innovazione CCIAA DI VARESE 13/11/2015

Enterprise Europe Network: la rete europea a supporto dell innovazione CCIAA DI VARESE 13/11/2015 Enterprise : la rete europea a supporto dell innovazione CCIAA DI VARESE 13/11/2015 2 2 ENTERPRISE EUROPE NETWORK La più importante rete europea a supporto delle imprese: ~ 600 organizzazioni in 54 paesi:

Dettagli

Come presentare una proposta: una metodologia da seguire Verdiana Bandini

Come presentare una proposta: una metodologia da seguire Verdiana Bandini Come presentare una proposta: una metodologia da seguire Verdiana Bandini verdiana.bandini@aster.it 1 Contenuti della presentazione > Informazione sugli elementi più rilevanti per la progettazione nel

Dettagli

La Cooperazione Territoriale Europea: il Programma IPA Adriatic e prospettive future. Criticità nell attuazione dei progetti: aspetti amministrativi

La Cooperazione Territoriale Europea: il Programma IPA Adriatic e prospettive future. Criticità nell attuazione dei progetti: aspetti amministrativi La Cooperazione Territoriale Europea: il Programma IPA Adriatic e prospettive future Criticità nell attuazione dei progetti: aspetti amministrativi Let's grow up together L Aquila, 14/04/2014 Federica

Dettagli

Ferrara, 23 novembre 2010

Ferrara, 23 novembre 2010 L IMPORTANZA DI DIVENTARE VALUTATORI DEI PROGETTI EUROPEI Il ruolo dei valutatori nel VII Programma Quadro Marlene Mastrolia Ferrara, 23 novembre 2010 APRE CHI È OBIETTIVO DOVE centro di ricerca no-profit

Dettagli

Corso di Progettazione Europea sui finanziamenti alla R&I PERCHE UN CORSO DI EURO PROGETTAZIONE PER LA R&I

Corso di Progettazione Europea sui finanziamenti alla R&I PERCHE UN CORSO DI EURO PROGETTAZIONE PER LA R&I Corso di Progettazione Europea sui finanziamenti alla R&I PERCHE UN CORSO DI EURO PROGETTAZIONE PER LA R&I Perché il Centro Sviluppo Materiali per la progettazione europea Il CSM, Centro Sviluppo Materiali

Dettagli

EUROPA : nuove professioni Il progettista europeo e i concorsi per le istituzioni europee

EUROPA : nuove professioni Il progettista europeo e i concorsi per le istituzioni europee In collaborazione con Media partner EUROPA : nuove professioni Il progettista europeo e i concorsi per le istituzioni europee CORSO di FORMAZIONE Bruxelles 15-19 Ottobre 2014 Ente proponente e organizzatore

Dettagli

EUROProgettazione in lingua inglese

EUROProgettazione in lingua inglese Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT D.R. n. 1168 /2016 Corso di perfezionamento in EUROProgettazione in lingua inglese Include modulo di PROJECT MANAGEMENT PROPEDEUTICO ALLA CERTIFICAZIONE

Dettagli

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Come presentare una proposta nel VII PQ: i fattori di successo Gianluca Rossi Sassari 29 Maggio 2008 Dall Idea al progetto 1. Project idea 2. Consortium

Dettagli

Le opportunità offerte dai programmi UE

Le opportunità offerte dai programmi UE STRUMENTI COMPETENZE PIANI DI SVILUPPO Le opportunità offerte dai programmi UE Paolo Paganelli CEO Bluegreen Strategy Argomen( tra,a( Ricerca e Innovazione nei programmi comunitari Strumenti specifici

Dettagli

ALTIS. per la Pubblica Amministrazione

ALTIS. per la Pubblica Amministrazione ALTIS per la Pubblica Amministrazione La divisione Public Management La Divisione "Public Management" si pone come un centro di ricerca e di studio su temi gestionali di forte rilevanza ed attualità per

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A

MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A MASTER IN MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2017-2018 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CERBINI BENEDETTA Indirizzo VIA GABRIELE CRESCIMBENI 1, 06034, FOLIGNO (PG), ITALIA Telefono 3402566931 ;

Dettagli

Unità di Processo "Servizi alla Ricerca" Decreto n Prot. n (553) Anno 2016

Unità di Processo Servizi alla Ricerca Decreto n Prot. n (553) Anno 2016 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 4869) dal 14 luglio al 30 settembre 2016 Unità di Processo "Servizi alla Ricerca" Decreto n. 100315 Prot. n (553) Anno 2016 IL RETTORE VISTA la proposta della Commissione

Dettagli