Condizioni di montaggio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni di montaggio"

Transcript

1 Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 250, 250HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione d'aria necessarie per un funzionamento impeccabile così come l'ingresso dei cavi. Il presente documento vale per i seguenti Sunny Central: SC 250 SC 250HE SC250Aufstell-UIT Versione 1.0 1/14

2 Caratteristiche meccaniche 1 Caratteristiche meccaniche Di solito i Sunny Central vengono installati in una cabina in calcestruzzo o in un altro locale tecnico. Gli armadi CA della serie HE devono essere assolutamente disposti a ridosso della parete divisoria del locale trasformatore per poter realizzare il cablaggio CA per il trasformatore di media tensione limitando le distanze coperte dai cavi. I Sunny Central della serie HE alimentano un comune trasformatore di media tensione. La connessione in parallelo di diversi Sunny Central ad un avvolgimento del trasformatore non è consentita. 1.1 Dimensionamento A1: armadio CC/inverter A2: armadio CA A1 e A2 sono unità fornibili separatamente. Lunghezza A1 (mm) Lunghezza A2 (mm) Larghezza B (mm) Altezza C (mm) a b a.dimensioni che coprono l'intera estensione, inclusi interruttori e maniglie. b.con l'opzione zoccolo più alto. SMA Solar Technology AG 2/14

3 Caratteristiche meccaniche 1.2 Dimensionamento con EVR A1: armadio CC/inverter A2: armadio CA A1 e A2 sono unità fornibili separatamente. Lunghezza A1 (mm) Lunghezza A2 (mm) Larghezza B (mm) Altezza C (mm) a b a.dimensioni che coprono l'intera estensione, inclusi interruttori e maniglie. b.con l'opzione zoccolo più alto. Zoccolo più alto A scelta il Sunny Central può essere dotato di uno zoccolo (A) più alto di 100 mm. In questo modo si semplifica l'introduzione dei cavi qualora nel luogo tecnico non sia previsto alcun vano cavi. SMA Solar Technology AG 3/14

4 Caratteristiche meccaniche 1.3 Peso Sunny Central 250 Peso A1 (kg) Peso A2 (kg) Peso totale (kg) a a. con EVR Sunny Central 250HE Peso A1 (kg) Peso A2 (kg) Peso totale (kg) a a. con EVR 1.4 Distanze minime Indipendentemente dal tipo di installazione le seguenti distanze garantiscono il funzionamento regolare del Sunny Central. Per lavori d'installazione con diverse varianti o interventi di manutenzione SMA raccomanda di prevedere distanze minime maggiori. SMA Solar Technology AG 4/14

5 Caratteristiche meccaniche Installazione senza conduttura d'aria, aerazione verso l'alto A (mm) B (mm) C (mm) D (mm) E (mm) Installazione con conduttura d'aria, aerazione verso l'alto A (mm) B (mm) C (mm) D (mm) E (mm) 20 0 a a.la distanza minima si riferisce al bordo inferiore della conduttura d'aria. La lunghezza della conduttura d'aria dipende dal progetto. Installazione senza conduttura d'aria, aerazione posteriore A (mm) B (mm) C (mm) D (mm) E (mm) Installazione con conduttura d'aria, aerazione posteriore A (mm) B (mm) C (mm) D (mm) E (mm) Convogliamento separato dell'aria SMA Solar Technology raccomanda un convogliamento separato dell'aria. SMA Solar Technology AG 5/14

6 Apporto ed espulsione dell'aria 2 Apporto ed espulsione dell'aria L'apporto d'aria avviene tramite griglie di ventilazione sulla parte frontale dell'inverter. L'aria di scarico viene espulsa opzionalmente dalla parete posteriore o attraverso il tetto. Il calore generato dall'inverter (aria espulsa) deve essere estratto dall'apparecchio, affinché la temperatura ambiente max. consentita sia rispettata e il locale d'installazione non si riscaldi eccessivamente e vengano evitati corti circuiti termici. A tal fine si installa un canale per l'aria espulsa (per es. conduttura d'aria). Osservare i seguenti punti relativi all'apporto d'aria: quantità d'aria fresca necessaria qualità dell'aria prescritta umidità relativa temperature ambiente consentite A quale classificazione deve corrispondere la qualità dell'aria, quanto deve misurare la quantità d'aria fresca, i dati per le temperature ambiente consentite e la relativa umidità, si possono ricavare dai dati tecnici del Sunny Central. SMA Solar Technology AG 6/14

7 Apporto ed espulsione dell'aria 2.1 Classificazione della qualità dell'aria Condizioni ambientali per utilizzo fisso Qualora la qualità dell'aria necessaria nel luogo di installazione del Sunny Central non sia quella prevista, si devono adottare misure che consentano di soddisfare i requisiti prescritti (per es. filtri aggiuntivi nella griglia di ventilazione del fabbricato). 2.2 Volume dell'aria L'apporto d'aria del dissipatore di calore nell'armadio CC/inverter e la aerazione dei componenti restanti nel Sunny Central avvengono separatamente Di conseguenza risultano quantità d'aria diverse per i relativi componenti. Volume dell'aria per SC 250 Volume dell'aria per SC 250HE Classe 3S1 3S2 3S3 3S4 a) Sabbia nell'aria [mg/m³] b) Polvere (concentrazione in sospensione) [mg/m³] 0,01 0,2 0,4 4,0 c) Polvere (precipitazione) [mg/m³] 0,4 1, Luoghi di utilizzo in cui la concentrazione di polvere x x x x viene tenuta al minimo tramite misure appropriate. Luoghi di utilizzo in cui non sono state prese misure particolari per ridurre la concentrazione di sabbia o polvere e che non si trovano nelle vicinanze di fonti di sabbia e polvere. x x x Luoghi di utilizzo nelle vicinanze di fonti di sabbia o polvere. Luoghi di utilizzo in stabilimenti di produzione in cui si generano sabbia o polvere o luoghi di utilizzo in cui può verificarsi una concentrazione elevata di sabbia e polvere nell'aria. Alimentatore di potenza (m³/h) Armadio CC/inverter e armadio CA Volume totale (m³/h) (m³/h) Alimentatore di potenza (m³/h) Armadio CC/inverter e armadio CA Volume totale (m³/h) (m³/h) x x x SMA Solar Technology AG 7/14

8 Apporto ed espulsione dell'aria 2.3 Riserve di pressione I ventilatori del Sunny Central dispongono delle seguenti riserve di pressione. Esse sono importanti se i Sunny Central sono installati in un locale tecnico e se l'aria di scarico viene condotta all'esterno tramite canali di ventilazione. Riserve di pressione per SC 250 Alimentatore di potenza (Pa) Armadio CC/inverter e armadio CA (Pa) 80 inesistente Riserve di pressione per SC 250HE Alimentatore di potenza (Pa) Armadio CC/inverter e armadio CA (Pa) 80 inesistente L'aria di scarico dei Sunny Central, installati in una stazione, generalmente può essere condotta all'esterno tramite una conduttura d'aria fino a 1 m senza riduzione della sezione. Inoltre le riserve di pressione non sono disponibili e devono essere realizzate dal committente, per es. tramite l'installazione di ventilatori aggiuntivi. SMA Solar Technology AG 8/14

9 Apporto ed espulsione dell'aria 2.4 Ottimo convogliamento dell'aria in un locale tecnico Se un Sunny Central viene installato in un locale tecnico, il committente deve assicurarsi che l'adduzione e l'espulsione d'aria si svolgano separatamente e che vi sia sempre sufficiente aria fresca. L'aria di scarico dell'alimentatore di potenza sulla parte posteriore del Sunny Central deve essere espulsa da una condotta separata. In caso le riserve dell'aria compressa indicate non siano sufficienti ai singoli ventilatori degli armadi, bisogna installare ulteriori ventilatori nei canali di ventilazione. Il dimensionamento dei canali di ventilazione viene eseguito da un esperto. Idealmente l'aria di scarico dell'alimentatore di potenza dovrebbe essere convogliata direttamente all'esterno attraverso un'apertura praticata nella parete del locale tecnico. SMA Solar Technology AG 9/14

10 Apporto ed espulsione dell'aria 2.5 Convogliamento dell'aria in un locale tecnico senza canali di ventilazione In linea di principio si deve incanalare separatamente l'aria espulsa dai singoli blocchi armadio per evitare corto circuiti termici. In casi eccezionali l'apporto d'aria al Sunny Central è possibile anche senza canali di ventilazione. A tal fine bisogna accertarsi che il locale tecnico disponga di un sistema di ventilazione in grado di espellere l'aria di scarico. La presente variante di montaggio non viene raccomandata dalla SMA Solar Technology. SMA Solar Technology AG 10/14

11 Apporto ed espulsione dell'aria 2.6 Dimensionamento dell'apertura d'espulsione dell'aria sul lato posteriore Apertura d'espulsione del SC 250, dati in mm Apertura d'espulsione del SC 250HE, dati in mm SMA Solar Technology AG 11/14

12 Apporto ed espulsione dell'aria 2.7 Dimensionamento delle bocchette di espulsione aria nel tetto Apertura d'espulsione del SC 250, dati in mm Apertura d'espulsione del SC 250HE, dati in mm SMA Solar Technology AG 12/14

13 Ingresso cavi e fissaggio 3 Ingresso cavi e fissaggio 3.1 Aperture nel pavimento Tutti i lavori di cablaggio si effettuano tramite lo zoccolo e la piastra di fondo del Sunny Central. Il gruppo di fondo del Sunny Central consiste in pannelli scorrevoli attraverso i quali passa il cablaggio. Nella parte anteriore dell'armadio CA sono presenti i collegamenti per il cablaggio CA, la comunicazione e l'autoalimentazione. Nella parte posteriore dell'armadio CC/inverter si effettua il collegamento dei cavi CC e PE. Tutte le aperture nel gruppo di fondo devono essere sigillate. Nel seguente grafico sono raffigurati i punti di fissaggio del gruppo di fondo e i fori per il passaggio dei cavi. SMA Solar Technology AG 13/14

14 Sezione della linea e coppie 4 Sezione della linea e coppie 4.1 Collegamento CC Nell'armadio CC del Sunny Central sono presenti fusibili CC che permettono l'allacciamento di cassette di distribuzione stringhe (per es. Sunny String-Monitor). Sbarra collettrice Capocorda Sezione max. Coppia Capocorda M12 3 x fino a 240 mm², sottile 74 Nm Fusibili CC Capocorda Sezione max. Coppia 16 M10 fino a 240 mm², sottile 32 Nm 4.2 Collegamento CA Sunny Central 250HE Barra di rame Capocorda Sezione max. Coppia Sezionatore M12 fino a 240 mm² 74 Nm Sunny Central 250 Barra di rame Capocorda Sezione max. Coppia Morsetto M12 fino a 240 mm² 31 Nm Dimensionamento della linea CA al trasformatore di media tensione: La lunghezza massima della linea CA al trasformatore di media tensione è pari a 15 m. La linea deve essere dimensionata per la tensione FV massima ed avere un isolamento doppio o rinforzato. SMA Solar Technology AG 14/14

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Contenuto Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM24-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM24-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per il principio di stazione tedesco per SUNNY CENTRAL 400MV/500MV/630MV/800MV/1000MV/1250MV Contenuto Il presente documento descrive le dimensioni d'ingombro, le distanze minime

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-C Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-C di SMA Solar Technology

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM16-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio di SUNNY STRING MONITOR SSM Monitoraggio compatto di generatori FV Sunny String Monitor SSM è progettato appositamente per il monitoraggio

Dettagli

J R06. Istruzioni per l'installazione. Campo di validità. Trasporto. Lato anteriore. Lato anteriore

J R06. Istruzioni per l'installazione. Campo di validità. Trasporto. Lato anteriore. Lato anteriore L installazione può essere eseguita soltanto da personale specializzato. Tutte le operazioni devono essere eseguite sequenzialmente in modo completo e devono essere controllate. Campo di validità Queste

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

Dimensioni e collegamenti

Dimensioni e collegamenti Compact S DC Masterpact W DC Dimensioni e collegamenti Presentazione 2 Funzioni e caratteristiche A-1 Installazione B-1 Compact (fisso) 1P-2P S100/160 DC Dimensioni, fissaggio, foratura C-2 Dimensioni

Dettagli

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica Armadi per l elettronica Nuovo Catalogo Racks - 600 V-0.0 ARMADI PER ELETTRONICA - 600 V-0.1 Indice Generale Armadi per elettronica - 600 Esploso... 01 Sportello frontale... 02 Sportello posteriore...

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

VP Piastra Teppan-Yaki Serie Vario 400. Acciaio inox Larghezza 38 cm

VP Piastra Teppan-Yaki Serie Vario 400. Acciaio inox Larghezza 38 cm Altri colori disponibili VP414110 Accessori integrati 2 x Spatola. VP414110 Piastra con superficie cromata - per arrostire, cuocere e tenere in caldo direttamente sulla piastra. Regolazione esatta della

Dettagli

Informazione tecnica Interruttore automatico

Informazione tecnica Interruttore automatico Informazione tecnica Interruttore automatico 1 Introduzione La scelta dell interruttore automatico corretto dipende da diversi fattori, alcuni dei quali, specialmente nel settore fotovoltaico, hanno un

Dettagli

Quadri di distribuzione Prisma Plus G

Quadri di distribuzione Prisma Plus G Quadri di distribuzione IP 30/40/43 140 IP 55 144 QUADRI DI DISTRIBUZIONE PRISMA PLUS G Il sistema funzionale Prisma Plus consente di realizzare qualsiasi tipo di quadro di distribuzione bassa tensione

Dettagli

Quadri di controllo potenza con interruttori automatici

Quadri di controllo potenza con interruttori automatici I quadri di controllo potenza con interruttori automatici sono disponibili in due misure diverse, ciascuna delle quali è idonea al montaggio a parete o al montaggio a incasso, in una cabina elettrica o

Dettagli

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Istruzioni di montaggio SRC20-MO-IIT121010 IMIT-SRC20 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG 1 Indicazioni relative al presente documento 1 Indicazioni relative al presente

Dettagli

Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti

Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti 500-2000 W Riscaldamento elettrico 12 modelli Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti Applicazioni CIR è la soluzione ideale per garantire

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Interruttori di manovra-sezionatori KA e KE fino a 1000 A Schema assemblaggio n Schema assemblaggio 1 2 NSE0_0191b 4 5 6 7 1 Contatti ausiliari (SB per

Dettagli

Quadri di distribuzione Prisma Plus G

Quadri di distribuzione Prisma Plus G Quadri di distribuzione IP 30/40/43 139 IP 55 141 QUADRI DI DISTRIBUZIONE PRISMA PLUS G Quadri di distribuzione Il sistema funzionale Prisma Plus consente di realizzare qualsiasi tipo di quadro di distribuzione

Dettagli

Sonde di temperatura da canale

Sonde di temperatura da canale 1 762 1761P03 1762P01 Flangia di montaggio AQM63.0 QAM21... Symaro Sonde di temperatura da canale Sonde da canale per la misura della temperatura nei canali dell aria Tensione d alimentazione 24 V AC o

Dettagli

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 200 / 250 / 250HE / 350

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 200 / 250 / 250HE / 350 Inverter centrale SUNNY CENTRAL 200 / 250 / 250HE / 350 Istruzioni per l installazione SC20_25_35-IIT094521 98-4005021 Versione 2.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di

Dettagli

tecnosystems Recuperatori di calore Zehnder ComfoAir Principio di funzionamento del ComfoAir

tecnosystems Recuperatori di calore Zehnder ComfoAir Principio di funzionamento del ComfoAir Recuperatori di calore Zehnder ComfoAir 800 1500 2200 3000 4000 Modello ComfoAir 800 B Modello ComfoAir 1500 B Modello ComfoAir 2200 B Modello ComfoAir 3000 B Modello ComfoAir 4000 B Principio di funzionamento

Dettagli

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo SUNNY TRIPOWER 5000TL 12000TL STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20 NOVITÀ anche nelle versioni da 10 kva e 12 kva Efficiente Adattabile

Dettagli

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh.

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh. 1. Background tecnico della BMW i3 Nell'allestimento base AC-Low = 3,7kW per caricare l'accumulatore ad alta tensione la vettura sfrutta una fase della rete a corrente trifase. La corrente nominale in

Dettagli

Ventilazione & aerazione del vano corsa / locale macchinario

Ventilazione & aerazione del vano corsa / locale macchinario Pagina 1/9 Scheda informativa VSA Ventilazione & aerazione del vano corsa / locale macchinario 1. Requisiti essenziali Nelle nuove norme di protezione antincendio dell'aeai 23-15 per gli impianti di trasporto

Dettagli

Armadi metallici - Serie GAMMA. Serie GAMMA. Caratteristiche principali:

Armadi metallici - Serie GAMMA. Serie GAMMA. Caratteristiche principali: Serie GAMMA Caratteristiche principali: Armadi metallici - Serie GAMMA Tipologia armadi Nuovo design porte Colonna singola Colonna + vano laterale Soluzioni esterne Piastra passaggio cavi Cornice accoppiamento

Dettagli

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR/TCBRS GOLD/SILVER C, misure 11-120 1. Generalità La sezione di ricircolo dell'aria viene utilizzata per due condizioni di funzionamento distinte.

Dettagli

Schema di installazione

Schema di installazione Schema di installazione Macchina speciale per il lavaggio e la disinfezione PG 8582 CD PG 8583 CD M. Nr. 10 390 610 it IT Istruzioni di installazione Leggere le istruzioni d'uso e la documentazione di

Dettagli

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione...

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... INDICE Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... 8 1 Generalità Si vuole dotare l impianto Seris sito nella

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Sonda di misura Modello A2G-FM

Sonda di misura Modello A2G-FM Speciale Modello A2G-FM Scheda tecnica WIKA SP 69.10 Applicazioni Misura della portata aria in tubi di ventilazione circolari Misura della portata aria in condotti di ventilazione rettangolari Caratteristiche

Dettagli

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR GOLD, misure 12-120

Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR GOLD, misure 12-120 Installazione della sezione di ricircolo dell'aria TCBR GOLD, misure 12-120 1. Generalità La sezione di ricircolo dell'aria viene utilizzata per due condizioni di funzionamento distinte. 1. Per il ricircolo

Dettagli

Alimentatore ca/ca 380/220 V 700 VA

Alimentatore ca/ca 380/220 V 700 VA DIREZIONE TECNICA Identificazione n 371231 Esp. 01 Pagina 1 di 8 Viale Spartaco Lavagnini, 58 50129 FIRENZE Il presente documento è di proprietà di Trenitalia. Nessuna parte di questo documento può essere

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A

ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A 1 ANTA DATI TECNICI Alimentazione: 230V/50Hz Modello Numero vie di spillatura Potenza installata [W] Capacità di spillatura [lt/ora] Peso [kg] Dimensioni

Dettagli

Sonde di temperatura ambiente

Sonde di temperatura ambiente 1 749 1749P01 QAA20..1 Symaro Sonde di temperatura ambiente QAA20..1.. Sonde attive per la misura della temperatura ambiente Tensione di alimentazione 24 V AC o 13.5 35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Trasformatori di corrente monofase

Trasformatori di corrente monofase Indice Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma...2 3. Dimensioni totali...2 4. Preparazione - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali...5 6. Conformità e omologazioni...7 1/6 1. DESCRIZIONE - USO

Dettagli

UNITÀ DI ALLACCIAMENTO 3200 A / 4000 A

UNITÀ DI ALLACCIAMENTO 3200 A / 4000 A UNITÀ DI ALLACCIAMENTO 3200 A / 4000 A Barre con nuovo profilo TCC: connessioni sià con morsetti CRITO PowerClip e CRITO ProfiClip, che con inserti filettati Supporto 1p laterale, per realizzazione di

Dettagli

Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione

Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione Vasche con o senza idromassaggio Indice Indice... 2 Indicazioni importanti per progettare l'installazione di vasche senza idromassaggio... 3 Indicazioni

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

NEW. Accessori armadi We connect you. Montanti supplementari. Coppie distributori cavi. Codice Descrizione Colore

NEW. Accessori armadi We connect you. Montanti supplementari. Coppie distributori cavi.  Codice Descrizione Colore Montanti supplementari Installabili negli armadi a pavimento (a richiesta verniciato) Necessari per alloggiamento cassetti fissi ed estraibili 1 unità 20264 Coppia montanti supplementari per armadi a pavimento

Dettagli

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP

Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP Inverter centrale SUNNY CENTRAL 500CP / 630CP SUNNY CENTRAL 720CP / 760CP / 800CP Istruzioni per l'installazione SC500-800CP-IIT103011 98-4030111 Versione 1.1 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice

Dettagli

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Documento: Oggetto: Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Committente: Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Commessa: Documento:

Dettagli

Prisma GX IP30, 40, 43, GK IP55 (72 passi)

Prisma GX IP30, 40, 43, GK IP55 (72 passi) Prisma GX P30, 40, 43, GK P55 (72 passi) Armadi in lamiera Prisma GX-GK Campo d applicazione Gli armadi Prisma GX e GK sono contenitori modulari componibili che, forniti in kit, consentono la realizzazione

Dettagli

CF-P - CONDIZIONATORI DA PARETE

CF-P - CONDIZIONATORI DA PARETE CF-P - CONDIZIONATORI DA PARETE CF-P: Schema di funzionamento di un condizionatore da parete. CF-P Struttura in lamiera verniciata RAL 7035 completa di guarnizione autoadesiva; compressore ermetico alternativo

Dettagli

Precisione di misura

Precisione di misura Precisione di misura Valori energetici e Grado di rendimento per Inverter FV Sunny Boy e Sunny Mini Central Contenuto Qualsiasi utente desidera essere informato al meglio sulla potenza e il rendimento

Dettagli

REC-AE 350-90 O E L E T T R O N I C A M E N T E C O N T R O L L A T A C O N R E C U P E R O D I C A L O R E > 9 0 % SCHEDA DESCRITTIVA

REC-AE 350-90 O E L E T T R O N I C A M E N T E C O N T R O L L A T A C O N R E C U P E R O D I C A L O R E > 9 0 % SCHEDA DESCRITTIVA REC-AE 350-90 O U N I T A D I V E N T I L A Z I O N E E L E T T R O N I C A M E N T E C O N T R O L L A T A C O N R E C U P E R O D I C A L O R E > 9 0 % SCHEDA DESCRITTIVA France Air Italia s.r.l. Via

Dettagli

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA CONSIGLI PER L INSTALLAZIONE REMOTA MR 400 FASE 1: POSIZIONE DELLA MACCHINA PER IL GHIACCIO E DEL CONDENSATORE REMOTO CONTROLLO CORRETTO DELL ALLACCIO: CONDENSATORE REMOTO: Ha bisogno di connessione elettrica

Dettagli

IMPIANTI A BASSA TENSIONE

IMPIANTI A BASSA TENSIONE IMPIANTI A BASSA TENSIONE ÜBERSICHT PANORAMICA IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE NORMALIZZATO BSV A BASSA TENSIONE ARMADIO NORMALIZZATO A BASSA TENSIONE PUNTIAMO SULLA PERSONALIZZAZIONE Siamo in grado di soddisfare

Dettagli

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l.

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l. Ingecon Sun 125 TL Caratteristiche generali Vasto range di tensione di ingresso (405-750 Vdc). Massima tensione fino a 900 Vdc. Sistema avanzato di inseguimento del punto di potenza massima (MPPT). Assenza

Dettagli

ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro

ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro ANALISI PREZZI Analisi n. CODICE : Descrizione articoli U.M. Importo Euro 1 NP01 F.O. di Plafoniera per lampade fluorescenti tubolari; corpo in alluminio estruso, diffusore in policarbonato antiabbagliamento.2x50

Dettagli

MEC MEC C Generatori d aria calda pensili assiali e centrifughi a gas da interno

MEC MEC C Generatori d aria calda pensili assiali e centrifughi a gas da interno Caratteristiche tecniche e costruttive mod. MEC I MEC - MEC C sono generatori di aria calda pensili dove il mantello di copertura è realizzato in lamiera di acciaio verniciata a polveri epossidiche, a

Dettagli

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche.

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche. SUNNY ISLAND 3324 / 4248 Istruzioni per l'installazione - Errata corrige Versione: 1.0 N. materiale: 98-2014110 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni Questo documento sostituisce parti del capitolo

Dettagli

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-250

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-250 BAK-250 ERCA S.p.A. Via 25 Aprile,7 I-20097 S. Donato Milanese - Mi - Tel: +39 02 / 5 64 02 Fax: +39 02 / 5 62 09 46 Internet: http://www.ercaspa.it E-Mail: info@ercaspa.it Sommario Descrizione Fornitura

Dettagli

Progetto di norma CEI C.931

Progetto di norma CEI C.931 Progetto di norma CEI C.931 Pubblicato il: 06/02/2006 Aggiornato al: 06/02/2006 di Gianfranco Ceresini In concomitanza con il boom di richieste per l'installazione di impianti fotovoltaici con gli incentivi

Dettagli

Full. L Amore per il Clima! Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox. Il calore in più sempre, dove e quando serve

Full. L Amore per il Clima! Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox. Il calore in più sempre, dove e quando serve Full Stufe Convettive a Gas Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve L Amore per il Clima! Full: stufe convettive a gas Full, l eccellenza delle stufe convettive

Dettagli

Cappe chimiche mobili AeroEm

Cappe chimiche mobili AeroEm Cappe chimiche mobili AeroEm Per l impiego su postazioni liberamente a scelta con attacchi per i dispositivi di alimentazione quali p. es. ala portaservizi Campo visivo illimitato da tutti i lati Punti

Dettagli

Accessori COMPONENTI ACCESSORI MODULI ALIMENTATORI. Alimentatori con recupero in rete

Accessori COMPONENTI ACCESSORI MODULI ALIMENTATORI. Alimentatori con recupero in rete Accessori MgdIA17.pdf Edizione 04/02 MODULI ALIMENTATORI Alimentatori con recupero in rete I moduli 9340 offrono vantaggi soprattutto negli azionamenti multiasse. Il DC bus passante è in grado di offrire

Dettagli

Ventilazione. Ventilazione. la miglior soluzione in termini di risparmio di tempo in fase di montaggio che il mercato possa offrire.

Ventilazione. Ventilazione. la miglior soluzione in termini di risparmio di tempo in fase di montaggio che il mercato possa offrire. Ventilazione la miglior soluzione in termini di risparmio di tempo in fase di montaggio che il mercato possa offrire. riducendo al minimo il tempo di installazione. (senza utensili), mediante delle guide

Dettagli

Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione

Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione Leben im Bad Living bathrooms Scheda di preinstallazione Vasche con o senza Indice Indice... 2 Indicazioni importanti per progettare l'installazione di vasche senza... 3 Indicazioni importanti per progettare

Dettagli

Collegamento di uno scambiatore di calore carburante e miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento

Collegamento di uno scambiatore di calore carburante e miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento Informazioni generali sulla necessità di uno scambiatore di calore carburante Informazioni generali sulla necessità di uno scambiatore di

Dettagli

Sovracorrenti negli edifici

Sovracorrenti negli edifici Sovracorrenti negli edifici Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali

Dettagli

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete

CARATTERISTICHE FUNZIONALI. Quadro singolo appoggiato a parete Dati tecnici CARATTERISTICHE ELETTRICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Normativa: EN 60439-1, EN 61439-1 e EN 61439-2 Grado di protezione: IP 30 senza porta Corrente nominale: fino a 630 A IP 55 con porta

Dettagli

Armadi da pavimento KR55

Armadi da pavimento KR55 GAMMA KLIMA 55 La nuova gamma di armadi Magnoni KLIMA 55 porta l azienda a coprire un segmento di mercato fino ad oggi mai affrontato, cioè quello degli armadi con un elevato grado di protezione. Con l

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A

ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A ISTRUZIONI PER L USO SPILLATORI A SECCO A N T A 1 ANTA DATI TECNICI Modello Potenza installata [W] N. rubinetti Compr essore Capacità di raffreddamento [l/ora] Peso [kg] Dimensioni largh./prof./ alt. [mm]

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm.

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm. Siemens S.p.A. 2012 ALPHA Quadri elettrici BT e morsetti combinabili ALPHA BOX 2.0 Cassette metalliche per l automazione IP66 Una nuova linea La serie ALPHA BOX 2.0 è la novità proposta da Siemens nel

Dettagli

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design 3 1000 1500 W Riscaldamento elettrico 4 modelli Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design Applicazioni Il pannello radiante a infrarossi

Dettagli

7F.50.8.xxx F.50.8.xxx F.50.8.xxx.3100

7F.50.8.xxx F.50.8.xxx F.50.8.xxx.3100 SERIE SERIE Ventilatori con filtro per armadi e quadri elettrici, versioni a 120 V o 230 V AC Rumorosità estremamente bassa Minimo ingombro esterno Volume d aria (24 630)m 3 /h (flusso libero) Volume d'aria

Dettagli

Dispositivo di misura ERMA

Dispositivo di misura ERMA Dispositivo di misura ERMA Caratteristiche principali Misura della portata in tempo reale con unità di misurazione FW Versione Modbus facilmente collegabile al sistema di automazione dell'edificio BMS

Dettagli

CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE

CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE 1 CABINA PER APPLICAZIONE MANUALE VERNICI IN POLVERE MOD. ECO-CPL-3 CARATTERISTICHE DIMENSIONALI E TECNICHE Dimensioni utili cabina - Lunghezza : mm 3.000 - Larghezza (profondità) : mm 500 + prolunga -

Dettagli

Esempi di collegamento dei collettori

Esempi di collegamento dei collettori Stazioni solari Schüco STE 110 MF 7, MF 7 HE, MF 11 HE Schüco 5 Esempi di collegamento dei collettori Suddivisione collegamenti in serie e in parallelo e le necessarie sezioni di tubo per il circuito del

Dettagli

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI CORRENTE PER MISURA IN MEDIA F.T.M. S.r.l. Fabbrica trasformatori di misura Via Po, 3 20090 Opera MI Tel : +39 (0)2 576814 Fax : +39 (0)2 57605296 E-mail: info@ftmsrl.it

Dettagli

SCHEDA TECNICA LENNOX

SCHEDA TECNICA LENNOX LENNOX Eurovent - Centrali di trattamento aria - Classe di efficienza energetica

Dettagli

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD

Interruttori principali e di emergenza SENTRON LD Interruttori e di emergenza SENTRON LD Descrizione Panoramica polo (conduttore N) morsetto N o PE passante 1 NA + 1 NC Comando rotativo rosso/giallo Comando rotativo nero Mostrina frontale tedesco/inglese

Dettagli

ZB5AK1763 TESTA SELETTORE LUMIN. BLU

ZB5AK1763 TESTA SELETTORE LUMIN. BLU Caratteristiche TESTA SELETTORE LUMIN. BLU Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Compatibilità prodotto Nome abbreviato Materiale mascherina Diametro di montaggio Vendita quantità

Dettagli

E+S. 4.1.1 Misura di protezione: interruzione automatica dell'alimentazione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione.

E+S. 4.1.1 Misura di protezione: interruzione automatica dell'alimentazione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione. Fig. 4.1.1.3.1.2.1 Collegamento equipotenziale di protezione Legenda 1 Linea di allacciamento 2 Conduttore di protezione per il collegamento alla sbarra principale di terra (conduttore di terra) 2.1 Dispersore

Dettagli

SCHEDA TECNICA LENNOX

SCHEDA TECNICA LENNOX LENNOX Eurovent - Centrali di trattamento aria - Classe di efficienza energetica

Dettagli

BOILER in POMPA DI CALORE produzione acqua calda sanitaria

BOILER in POMPA DI CALORE produzione acqua calda sanitaria Boiler Pensili EW80PG - EW120PG Boiler a Pavimento EW201GS - EW301GS BOILER in POMPA DI CALORE produzione acqua calda sanitaria POMPA DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA A PAVIMENTO Design che consente il funzionamento

Dettagli

Dimensioni d ingombro

Dimensioni d ingombro Sommario Dimensioni d ingombro b Cassetta Prisma G125.................................... pagina 368 b Cassette IP30/40/43.......................................pagina 370 b Cassette e Armadi IP55....................................pagina

Dettagli

Collegamento degli indicatori di peso nel sistema delle sospensioni

Collegamento degli indicatori di peso nel sistema delle sospensioni Informazioni generali Informazioni generali La necessità di visualizzare il peso all'esterno si presenta di frequente, ad esempio quando le operazioni di carico vengono effettuate con un carrello di sollevamento

Dettagli

COME DIMENSIONARE E CONFIGURARE UN QUADRO DI AUTOMAZIONE CON EXTEEM:

COME DIMENSIONARE E CONFIGURARE UN QUADRO DI AUTOMAZIONE CON EXTEEM: COME DIMENSIONARE E CONFIGURARE UN QUADRO DI AUTOMAZIONE CON EXTEEM: 1 Definizione della tipologia di armadi desiderati Una volta generata una nuova offerta, la prima cosa da fare è quella di inserire

Dettagli

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax

Terasaki Italia Srl via Campania, Segrate (MI) Tel Fax Sovracorrenti Generalità E trattato l impiego degli interruttori magnetotermici modulari (MCBs: Miniature Circuit Breakers) nell edilizia residenziale, intendendo per edifici residenziali quelli che contengono

Dettagli

LA NORMA UNI Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione. Progettazione e installazione

LA NORMA UNI Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione. Progettazione e installazione LA NORMA UNI 7129-3 Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione Progettazione e installazione PARTE 3: SISTEMI DI EVACUAZIONE DEI PRODOTTI DELLA COMBUSTIONE ing. Michele

Dettagli

AFA/F Griglie di ripresa ad alette inclinate con filtro

AFA/F Griglie di ripresa ad alette inclinate con filtro Griglie di ripresa ad alette inclinate con filtro Versioni - (alluminio estruso) - AFZ/F (acciaio zincato) - AFX/F (acciaio inox) - AFCU/F (rame) Le griglia di ripresa della serie con alette orizzontali

Dettagli

Lafer@ck. Catalogo tecnico

Lafer@ck. Catalogo tecnico Catalogo tecnico . Armadietti e armadi elettrici per server e reti lan Adatti a tutti i sistemi informatici e reti dati. Garantiscono soluzioni di cablaggio rapide e offrono un ampia gamma di accessori.

Dettagli

Istruzioni per l'installazione J

Istruzioni per l'installazione J L installazione può essere eseguita soltanto da personale specializzato. Tutte le operazioni devono essere eseguite sequenzialmente in modo completo e devono essere controllate. Campo di validità Le istruzioni

Dettagli

Schema di installazione PG 8591 PG 8592 PG it - IT

Schema di installazione PG 8591 PG 8592 PG it - IT Schema di installazione PG 8591 PG 8592 PG 8593 Prima del posizionamento, dell'installazione e della messa in servizio leggere assolutamente le istruzioni d'uso e la documentazione tecnica per evitare

Dettagli

MANUALE UTENTE EGS16 EGS24 PEGS8 PEGS16

MANUALE UTENTE EGS16 EGS24 PEGS8 PEGS16 MANUALE UTENTE EGS16 EGS24 PEGS8 PEGS16 INDICE 1 Introduzione Contenuto della confezione Caratteristiche principali Pannello frontale Pannello posteriore 2 Istruzioni di sicurezza Preparazione prima dell

Dettagli

Armadio per centrali termiche

Armadio per centrali termiche Armadio per centrali termiche Istruzioni per l installazione e la manutenzione Armadio per n 1-2-3 MultiBongas o n 1 EcoBongas (con o senza circuito primario) Armadio per n 4-5-6 MultiBongas o n 2 EcoBongas

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Informazioni generali n Informazioni generali NP5 0 NP5 2 NP5 4 Gamma di sezionatori a fusibili SENTRON NP5 I sezionatori a fusibili SENTRON NP5 sono

Dettagli

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer

Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan. 40 Lafer Lafer@ck Armadi e armadietti elettrici per server e reti lan 40 Lafer Lafer@ck Lafer. Around you Lafer@ck Lafer 41 Lafer@ck Armadietti e armadi elettrici per server e reti lan Adatti a tutti i sistemi

Dettagli

Sensori Magnetici di Sicurezza

Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza - Serie SMP1 Distanza di azionamento 5 mm SMP1AMG Sensori Magnetici di Sicurezza Contatti 1NA + 1NC SMP1A SMP1A K SMP1A 001M 1NA + SMP1A L

Dettagli

CONSOLLE MOD. CN4. H= altezza totale, P= profondità ANGOLARI CONSOLLE MOD. CN4

CONSOLLE MOD. CN4. H= altezza totale, P= profondità ANGOLARI CONSOLLE MOD. CN4 CONSOLLE MOD. CN4 Derivata dalla consolle CNL, la consolle CN4 si differenzia per il vano da 4 unita' centrali con una diversa inclinazione per il montaggio di apparati poco profondi (max 200 mm). Il piano

Dettagli

Apparecchi di comando e protezione Interruttori sezionatori c.c. OTDC A

Apparecchi di comando e protezione Interruttori sezionatori c.c. OTDC A Apparecchi di comando e protezione Interruttori sezionatori c.c. OTDC 16...32 A Interruttori sezionatori c.c. OTDC da 16 a 32 A Semplicemente efficienti Rendere affidabile l alta tensione Gli interruttori

Dettagli

Prese e spine a Norma IEC 60309

Prese e spine a Norma IEC 60309 Prese e spine a Norma IEC 60309 Indice Prese e spine a Norma IEC 60309 Prospetto riassuntivo.../2 Prese e spine IP 44.../5 Prese e spine IP 67.../9 Prese e spine IP 44 a bassissima tensione... /13 Prese

Dettagli

Schema di installazione PG 8582 CD PG 8583 CD. it - IT

Schema di installazione PG 8582 CD PG 8583 CD. it - IT Schema di installazione PG 8582 CD PG 8583 CD Prima del posizionamento, dell'installazione e della messa in servizio leggere assolutamente le istruzioni d'uso e la documentazione tecnica per evitare di

Dettagli

ME-Cub. Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A. 56 Lafer ME-Cub

ME-Cub. Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A. 56 Lafer ME-Cub ME-Cub Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A 56 Lafer ME-Cub Lafer. Around you ME-Cub Lafer 57 ME-Cub Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A Dedicati

Dettagli

BISOL sistema ad. Meravigliosa elettricità solare!

BISOL sistema ad. Meravigliosa elettricità solare! BISOL sistema ad integrazione architettonica Meravigliosa elettricità solare! Panoramica 1. Copri-grondaiae nastro sigillante 2. Ganci per lamiera 3. Gancio di montaggio modulo 4. Vite a testa cilindrica

Dettagli

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali

Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Siemens 0 Interruttori Magnetotermici per impieghi speciali Low Voltage - Circuit Protection Le nuove famiglie di interruttori magnetotermici SY...-.KK e SY...-.KK possono essere impiegate per la protezione

Dettagli