A L C I Associazione Lodigiana per la Cooperazione Internazionale Via Fanfulla Lodi Tel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A L C I Associazione Lodigiana per la Cooperazione Internazionale Via Fanfulla Lodi Tel"

Transcript

1 A L C I Associazione Lodigiana per la Cooperazione Internazionale Via Fanfulla Lodi Tel Lodi S T A T U T O ARTICOLO 1: Costituzione Sede Durata Con riferimento alla Legge n. 383 / Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale è costituita l Associazione di Promozione Sociale denominata ALCI Associazione Lodigiana per la Cooperazione Internazionale disciplinata dalle norme del presente statuto, aventi carattere vincolante per gli associati, nonché, per quanto non espressamente previsto,dalla normativa vigente in materia. L Associazione ha sede legale presso la Provincia di Lodi, via Fanfulla 14. L Associazione ha durata a tempo indeterminato. ARTICOLO 2: Carattere dell Associazione Personalità Capacità L Associazione non ha fini di lucro, persegue esclusivamente le finalità espresse dallo statuto. L Associazione: Non distribuisce, anche in modo indiretto, utili e avanzi di gestione e fondi, riserve o capitale durante la sua esistenza, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte per legge o siano effettuate a favore di altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale che, per legge, statuto o regolamento, fanno parte della medesima ed unitaria struttura; Impiega gli utili o gli avanzi di gestione per la realizzazione delle attività istituzionali e di quelle ad esse direttamente connesse. La sua attività si fonda sul criterio di utilità sociale, partecipazione democratica, trasparenza, efficacia, efficienza e coerenza con i principi del presente statuto. 1

2 L Associazione può svolgere attività in collaborazione con altri soggetti, sia pubblici che privati, che restino nell ambito degli obiettivi e delle indicazioni statutarie. L Associazione, è costituita da una rete di Enti Locali della Provincia di Lodi e può a sua volta associarsi per le sue attività ad altre istituzioni o organismi pubblici e privati, nelle forme e nei modi stabilite nel presente statuto, dalle leggi vigenti e fatte salve le finalità dell Associazione. Articolo 3: Finalità L Associazione persegue le seguenti finalità: La finalità dell associazione è promuovere i programmi di cooperazione internazionale per mobilitare il territorio della Provincia di Lodi a sostegno della diffusione e applicazione dell interscambio di esperienze tra la realtà lodigiana e quella di altri Paesi del mondo, con l obiettivo di sviluppare nella Provincia di Lodi occasioni per la crescita di una cultura di pace e solidarietà. Obiettivi principali dell associazione, da raggiungere possibilmente entro il 2015, ed operando nell ambito dei programmi di sviluppo umano e di lotta alla povertà programmati dalle Agenzie delle Nazioni Unite per la cooperazione decentrata per lo sviluppo, sono: Eliminare la povertà estrema e la fame; Assicurare l istruzione primaria a tutti i bambini e le bambine; Promuovere l uguaglianza di genere e rafforzare il ruolo della donna; Ridurre di due terzi la mortalità infantile; Ridurre di due terzi il tasso di mortalità materna; Fermare ed invertire la diffusione dei virus HIV/AIDS e della malaria; Assicurare la sostenibilità ambientale; Sviluppare un partenariato globale a favore dello sviluppo. L'associazione, per raggiungere tali finalità, svolge le seguenti attività: Promuove e finanzia progetti che pongono al centro la persona e mirano ad uno sviluppo sostenibile, che prendono quindi in considerazione il problema della crescita globale di una comunità riguardo alla vita democratica, alla partecipazione al bene comune, alla salvaguardia dell ambiente, ai servizi di base sociale, sanitari ed educativi, alla difesa dei diritti umani e allo sviluppo economico; 2

3 Coinvolge istituzioni, enti, organismi non governativi ed associativi presenti nei territori interessati fino a definire forme di interscambio tra soggetti omologhi; Stimola e sensibilizza l attenzione e l informazione delle Istituzioni e della pubblica opinione attorno ai problemi derivanti dagli squilibri economici e sociali presenti nel mondo; Struttura rapporti che mirano al superamento dell iniziativa di emergenza e che prevedono relazioni costruttive e continuate; Promuove attività specifiche di orientamento e formazione professionale e scolastica miranti ad aumentare la consapevolezza riguardo ai problemi collegati all ineguale distribuzione delle ricchezze nel mondo e, più in generale, ai problemi dell emarginazione sociale. ARTICOLO 4: Organi dell Associazione Sono organi dell Associazione: - L Assemblea dei Soci - Il Comitato - Il Presidente - Il Vice Presidente - Il Collegio dei Revisori dei Conti 4.1 L Assemblea dei Soci a) Requisiti e composizione dell Assemblea - È l organo sovrano d indirizzo generale dell Associazione - E composta dai Soci e dai legali rappresentanti degli Enti Locali in regola con la quota associativa o dai loro rappresentanti, delegati per mezzo di atto formale, secondo i modi stabiliti dal presente statuto - E il massimo organo deliberante e le sue deliberazioni, prese in conformità alla legge e al presente statuto sono vincolanti per tutti gli associati - Possono partecipare all Assemblea i Soggetti Collaboratori, attraverso un proprio rappresentante, con godimento del diritto di intervento, ma senza diritto di voto 3

4 - In caso di cambio di governo nell Ente Locale Socio dell Associazione, il relativo rappresentante uscente potrà esercitare nell Assemblea la sua funzione sino alla nomina dell eventuale sostituto, che dovrà essere designato dall Ente di appartenenza entro 6 mesi, termine entro il quale risulterà decaduto. b) Compiti dell Assemblea Ordinaria - Approvazione dello Statuto - Elezione del Comitato, stabilendone il numero dei membri - Ratifica dell ingresso o della decadenza dei Soci o dei Soggetti Collaboratori - Ratifica dell adesione ad altre associazioni, enti o istituzioni in accordo con le indicazioni dello statuto - Nomina del Collegio dei Revisori e deliberazione della sua decadenza per gravi motivi legati all eticità del loro comportamento - Definizione delle linee di indirizzo per le attività dell Associazione - Esame ed approvazione del bilancio preventivo dell Associazione - Esame ed approvazione del bilancio consuntivo dell Associazione - Esame ed approvazione della programmazione annuale, delle strategie, dei programmi e dei progetti presentati dal Comitato - Esame ed approvazione della relazione annuale del Comitato sulle attività dell Associazione - Approvazione della quota associativa annuale, su proposta del Comitato. c) Convocazione dell Assemblea L Assemblea è convocata presso la sede sociale, o altrove, e dovrà riunirsi almeno una volta l anno, in tempi utili per la chiusura dell esercizio di bilancio. L Assemblea può essere convocata in seconda convocazione anche in ora successiva dello stesso giorno della prima. L Assemblea può essere convocata dal Presidente ogni qualvolta lo ritenga opportuno, oppure quando gliene sia fatta richiesta scritta e motivata da almeno un terzo dei Soci. 4

5 La convocazione, da compiersi mediante comunicazione scritta (via fax o lettera raccomandata), è firmata dal Presidente dell Associazione almeno dieci giorni prima della data della riunione. Stesso termine temporale si richiede per l invio della documentazione necessaria per informare i Soci in merito ai temi inerenti le deliberazioni dell Assemblea. La documentazione deve rimanere a disposizione dei Soci e dei Soggetti Collaboratori presso la sede dell Associazione. Nella convocazione dovranno essere specificati l ordine del giorno, il luogo, la data, l orario e la data per l eventuale seconda convocazione. d) Funzionamento dell Assemblea L Assemblea ordinaria è validamente costituita quando sono presenti, o rappresentati, la metà dei Soci con diritto di voto e, in seconda convocazione, quale che sia il numero dei Soci presenti con diritto di voto. L Assemblea straordinaria, è validamente costituita quando è rappresentata una quota pari ai tre quinti del numero complessivo dei soci con diritto di voto. L Assemblea è presieduta dal Presidente e, in caso di sua assenza, dal Vice Presidente, o in assenza di quest ultimo, da un membro del Comitato designato dalla stessa Assemblea. Le funzioni di verbalizzazione sono svolte dal Segretario o, in caso di suo impedimento, da persona nominata dall Assemblea. Le deliberazioni dell Assemblea sono adottate con maggioranza semplice dei Soci con diritto di voto, presenti o rappresentati. Le proposte di modifica allo statuto possono essere presentate all'assemblea da uno degli organi o da almeno due terzi dei soci. Le relative deliberazioni sono approvate dall'assemblea con il voto favorevole della maggioranza assoluta dei soci. Ciascun Socio può farsi rappresentare da un altro Socio con delega scritta. Non è ammessa più di una delega alla stessa persona e le deleghe valgono solo per la sessione dell Assemblea per la quale sono richieste I legali rappresentanti dei Soggetti Collaboratori dell Associazione, in caso d impedimento, possono essere rappresentati nell Assemblea da un delegato che ogni Collaboratore indicherà per iscritto. 5

6 4.2 Comitato 1. Il Comitato è eletto dall'assemblea ed è composto dal Presidente, dal Vice Presidente e da un minimo di tre ad un massimo di sette membri, tra i quali verrà designato il Segretario. Esso può cooptare altri membri, come esperti. Questi ultimi possono esprimersi con solo voto consultivo. 2. Il comitato si riunisce almeno una volta ogni sei mesi. 3. Le riunioni sono convocate dal Presidente, con predisposizione dell'ordine del giorno indicante gli argomenti da trattare, almeno dieci giorni prima della data fissata, con comunicazione scritta (lettera espresso o raccomandata, telegramma, fax, posta elettronica). 4. La convocazione può avvenire anche su richiesta di almeno un terzo dei componenti; in tal caso il presidente deve provvedere, con le modalità di cui al comma 3, alla convocazione entro dodici giorni dalla richiesta e la riunione deve avvenire entro venti giorni dalla convocazione. 5. In prima convocazione il comitato è regolarmente costituito con la presenza della metà più uno dei componenti. In seconda convocazione è regolarmente costituito con la presenza di almeno un terzo dei suoi componenti. 6. Il comitato ha i seguenti compiti: eleggere il presidente e il vice presidente; nominare il segretario; fissare le norme per il funzionamento dell'associazione (regolamento); sottoporre all'approvazione dell'assemblea i bilanci preventivo e consuntivo annuali; determinare il programma di lavoro in base alle linee di indirizzo contenute nel programma generale approvato dall'assemblea, promuovendone e coordinandone l'attività e autorizzandone la spesa accogliere o rigettare le domande degli aspiranti soci; ratificare, nella prima seduta utile, i provvedimenti di propria competenza adottati dal presidente per motivi di necessità e di urgenza; nominare il componente del collegio arbitrale di spettanza dell'associazione Il Presidente e il Vice Presidente 1. Il presidente, che è anche presidente dell'assemblea e del comitato, è eletto da quest'ultimo nel suo seno a maggioranza dei propri componenti. Contestualmente all elezione del presidente, è eletto anche il vice presidente. 6

7 2. Il presidente e il vice presidente cessano dalla carica secondo le norme del successivo articolo 13 e qualora non ottemperino a quanto disposto nei precedenti articoli 7, comma 4 e 8, comma Il presidente rappresenta legalmente l'associazione nei confronti di terzi e in giudizio. Convoca e presiede le riunioni dell'assemblea e del comitato. 4. In caso di necessità e di urgenza, assume i provvedimenti di competenza del comitato, sottoponendoli a ratifica nella prima riunione utile. 5. In caso di assenza, di impedimento o di cessazione, le relative funzioni sono svolte dal vice presidente o, in assenza, dal componente del comitato più anziano di età. 4.4 Il Collegio dei Revisori dei Conti 1. Il collegio dei revisori dei conti è costituito da tre componenti effettivi e da due supplenti eletti dall'assemblea. Esso elegge nel suo seno il presidente. 2. Il collegio esercita i poteri e le funzioni previsti dagli articoli 2403 e seguenti del codice civile. 3. Esso agisce di propria iniziativa, su richiesta di uno degli organi oppure su segnalazione anche di un solo socio fatta per iscritto e firmata. 4. Il collegio riferisce annualmente all'assemblea con relazione scritta, firmata e distribuita a tutti i soci. 4.5 Il Segretario Il segretario coadiuva il presidente e ha i seguenti compiti: provvede alla tenuta ed all'aggiornamento del registro dei soci; provvede al disbrigo della corrispondenza; è responsabile della redazione e della conservazione dei verbali delle riunioni degli organi collegiali; predispone lo schema del progetto di bilancio preventivo, che sottopone al comitato entro il mese di ottobre, e del bilancio consuntivo, che sottopone al comitato entro il mese di marzo. provvede alla tenuta dei registri e della contabilità dell'associazione nonché alla conservazione della documentazione relativa; provvede alla riscossione delle entrate e al pagamento delle spese in conformità alle decisioni del comitato. 7

8 ARTICOLO 5: Soci a) Requisiti dei Soci Sono Soci le persone fisiche e le persone giuridiche pubbliche o private che sono interessate all attività dell Associazione, che sottoscrivono il presente statuto e quelli che ne fanno richiesta e la cui domanda di adesione è accolta dal comitato e siano in regola con il pagamento della quota associativa obbligatoria. La loro ammissione spetta al Comitato ed è ratificata dall Assemblea Generale. La richiesta di adesione all Associazione è formulata dal legale rappresentante dell Ente attraverso la scheda di adesione, accompagnata da copia conforme della deliberazione di espressa accettazione del presente statuto associativo da parte del rispettivo Consiglio Comunale (o Provinciale). La richiesta è inoltrata al Comitato, che la esamina e la presenta all Assemblea per la ratifica. Non è previsto alcun compenso per l espletamento delle cariche associative o per l opera prestata come soci a favore dell associazione stessa, fatto salvo eventuali rimborsi delle spese effettivamente sostenute nei limiti preventivamente stabiliti. b) Diritti e Doveri dei Soci Sono diritti dei Soci: - Partecipare agli organi dell Associazione - Esercitare il diritto di voto e di intervento - Eleggere ed essere eletti nel Comitato - Essere informati sulle attività ed accedere alla documentazione dell Associazione - Diritto di recesso senza oneri Sono doveri dei Soci: - Accettare lo statuto - Condividere le finalità dell Associazione - Collaborare per il raggiungimento delle stesse - Dare esecuzione agli accordi adottati dal Comitato e dall Assemblea - Versare la quota associativa entro tre mesi dall approvazione del presente statuto - Contribuire annualmente secondo le indicazioni dell Associazione - Adempiere agli impegni economici presi rispetto all Associazione e alle norme dello statuto. 8

9 c) Perdita della condizione di Socio La condizione di Socio si perde per le seguenti cause: - Recesso senza oneri dell Ente associato con comunicazione al Comitato - Inadempimento dei doveri previsti dallo Statuto o degli accordi adottati dagli organi dell Associazione: in questo caso la perdita della condizione di Socio è disposta dal Comitato ma deve essere ratificata dall Assemblea - In caso di recesso dell Ente, non vi saranno effetti sullo svolgimento e la conclusione delle iniziative in corso d azione. ARTICOLO 6: Soggetti Collaboratori a) Requisiti dei Soggetti Collaboratori Possono aderire all Associazione come Soggetti Collaboratori tutte le persone fisiche che condividano le finalità dell Associazione e che intendano partecipare e contribuire attivamente alle attività, agli obiettivi o a progetti specifici dell Associazione attraverso le proprie risorse e competenze specifiche. L ammissione all Associazione dei Soggetti Collaboratori sarà designata dall Assemblea su proposta del Comitato o di almeno il 30% dei Soci. La richiesta di adesione sarà inoltrata al Comitato, che ne esaminerà l ammissione e, in caso positivo, la presenterà all Assemblea per la ratifica. b) Diritti e doveri dei Soggetti Collaboratori - Partecipare all Assemblea con diritto di intervento ma senza diritto di voto - Essere informati sulle attività ed accedere alla documentazione dell Associazione - Presentare proposte o progetti all Associazione - Accettare lo Statuto, condividere le finalità dell Associazione e collaborare per il raggiungimento delle stesse - Adempiere agli impegni presi rispetto all Associazione ed alle obbligazioni previste dallo statuto - Partecipare alle sessioni di lavoro, quando il Comitato ne ritenga utile la presenza su temi specifici - Chiedere di inserire temi specifici nell ordine del giorno, sia in Assemblea che in Comitato, che saranno inseriti a discrezione del Presidente o su richiesta di almeno un quinto dei Consiglieri I Soggetti Collaboratori non sono tenuti al pagamento della quota associativa, salvo laddove previsto dall accordo di collaborazione siglato con l Associazione. 9

10 ARTICOLO 7: Soggetti Sostenitori Sono soggetti Sostenitori le persone giuridiche o fisiche, pubbliche o private, che intendono sostenere l attività o i progetti dell Associazione attraverso risorse economiche. ARTICOLO 8: Risorse Economiche 1. L'associazione trae le risorse economiche per il funzionamento e lo svolgimento della propria attività da: quote associative dei soci; contributi dei privati; contributi dello Stato, di enti e di istituzioni pubbliche; contributi di organismi internazionali; donazioni e lasciti testamentari; introiti derivanti da convenzioni; rendite di beni mobili o immobili pervenuti all'associazione a qualunque titolo. ARTICOLO 9: Bilancio e Rendiconto 1. Ogni anno devono essere redatti, a cura del comitato, i bilanci preventivo e consuntivo (rendiconti) da sottoporre all'approvazione dell'assemblea che deciderà a maggioranza di voti. 2. Dal bilancio (rendiconto) consuntivo devono risultare i beni, i contributi e i lasciti ricevuti. 3. Il bilancio (rendiconto) deve coincidere con l'anno solare. ARTICOLO 10: Quote Associative 1. La quota associativa a carico dei soci è fissata dall'assemblea. Essa è annuale; non è frazionabile né ripetibile in caso di recesso o di perdita della qualità di socio. 2. I soci non in regola con il pagamento delle quote sociali non possono partecipare alle riunioni dell'assemblea né prendere parte alle attività dell'associazione. Essi non sono elettori e non possono essere eletti alle cariche sociali. ARTICOLO 11: Partecipazione a Progetti e a Cofinanziamenti La partecipazione ai singoli progetti, promossi o recepiti dal Fondo, è volontaria. 10

11 I Soci, i Soggetti Collaboratori e i Soggetti Sostenitori potranno, nella piena autonomia, scegliere di partecipare o no alle iniziative proposte. Nel caso di partecipazione al singolo progetto, o alla singola iniziativa, sarà corrisposta dagli Associati una quota di co-finanziamento volontaria, da regolarsi con apposito atto. Nel caso di contropartite in iniziative che prevedano un co-finanziamento, sono accettabili anche i servizi offerti dal singolo Socio, debitamente valorizzati, equiparati al corrispondente monetario del servizio stesso. ARTICOLO 12: Scioglimento e liquidazione Lo scioglimento dell Associazione deve essere deliberato dall Assemblea Straordinaria, in presenza e con il voto favorevole di almeno tre quarti degli associati. In caso di scioglimento l Assemblea provvede alla nomina di uno o più liquidatori, anche non soci. Il patrimonio residuo, che risulterà dalla liquidazione, sarà devoluto per fini di utilità sociale ad altra organizzazione o ente che persegua finalità conformi ai fini istituzionali dell Associazione. ARTICOLO 13: Modifiche dello Statuto Il presente Statuto, in conformità con le disposizioni di cui al capitolo 4, è modificabile con deliberazione del Assemblea Straordinaria. ARTICOLO 14: Controversie Tutte le controversie sociali tra gli associati, e tra questi e l Associazione o i suoi organi, saranno sottoposte alla competenza dei Probiviri e, nel caso in cui non si provveda a dirimerle entro 60 giorni, al Presidente del Tribunale competente. Essi giudicheranno ex bono et aequo senza formalità di procedura. Il loro lodo sarà inappellabile. ARTICOLO 15: Rinvio Per quanto non previsto dal presente Statuto, si applicano le norme del Codice Civile. 11

COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO. ART. 1 (Denominazione e sede)

COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO. ART. 1 (Denominazione e sede) COMUNE DI SANTA GIUSTINA BELLUNO CIRCOLO ELISA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELL HOSPICE DI SIENA ONLUS. Art.1 Costituzione

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELL HOSPICE DI SIENA ONLUS. Art.1 Costituzione STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELL HOSPICE DI SIENA ONLUS Art.1 Costituzione 1. È costituita l'associazione non lucrativa di utilità sociale denominata Amici dell Hospice di Siena Onlus, di seguito AHS, con

Dettagli

Art. 1 Costituzione. Art. 2 Finalità

Art. 1 Costituzione. Art. 2 Finalità PSICOLOGI per i POPOLI FEDERAZIONE Iscritta nell elenco nazionale delle Organizzazioni di Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile (D.P.R. 194/2001) STATUTO dell Associazione Psicologi per

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE.

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE. STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) S.A.R.A. PROJECT AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE. Art. 1 - Costituzione E costituita l Associazione denominata S.A.R.A. Project

Dettagli

Statuto tipo dell associazione di promozione sociale

Statuto tipo dell associazione di promozione sociale Statuto tipo dell associazione di promozione sociale ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia, Legge 383/2000- l associazione di promozione

Dettagli

CENTRO DI CULTURA Card. ELIA DALLA COSTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Articolo 1. Articolo 2

CENTRO DI CULTURA Card. ELIA DALLA COSTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Articolo 1. Articolo 2 CENTRO DI CULTURA Card. ELIA DALLA COSTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Articolo 1 Costituzione, denominazione e sede. E costituita in Schio con sede in Via Cavour n. 3 l Associazione denominata CENTRO DI CULTURA

Dettagli

art. 1 (denominazione sede) 1. E costituita l Associazione di volontariato denominata Amici dell Africa Onlus.

art. 1 (denominazione sede) 1. E costituita l Associazione di volontariato denominata Amici dell Africa Onlus. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE AMICI DELL AFRICA ONLUS art. 1 (denominazione sede) 1. E costituita l Associazione di volontariato denominata Amici dell Africa Onlus. 2. L Associazione ha sede in provincia di

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE INTERPROVINCIALE Di ORGANISMI PER LA GESTIONE DEL CENTRO Di SERVIZI REGIONALE Di CUI ALLA LEGGE N.

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE INTERPROVINCIALE Di ORGANISMI PER LA GESTIONE DEL CENTRO Di SERVIZI REGIONALE Di CUI ALLA LEGGE N. STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE INTERPROVINCIALE Di ORGANISMI PER LA GESTIONE DEL CENTRO Di SERVIZI REGIONALE Di CUI ALLA LEGGE N.266/1991 Art. 1 Costituzione 1.E' costituita l'associazione denominata 'Centro

Dettagli

STATUTO ANTEAS. Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà ART. 1 COSTITUZIONE

STATUTO ANTEAS. Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà ART. 1 COSTITUZIONE STATUTO ANTEAS Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà ART. 1 COSTITUZIONE 1. E costituita. con sede a Roma, in Via Salaria, 83 l associazione italiana denominata Anteas - Associazione

Dettagli

STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005

STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005 ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL PARTITO POPOLARE EUROPEO A.I.P.P.E. STATUTO APPROVATO ALL ASSEMBLEA: Roma, 11 Novembre 2005 Sede Nazionale Viale Bardanzellu, 95 00155 Roma Tel. 06/4071388 fax 06/4065941 E-mail:

Dettagli

UNIONE REGIONALE VENETA DELLE BONIFICHE DELLE IRRIGAZIONI E DEI MIGLIORAMENTI FONDIARI S T A T U T O

UNIONE REGIONALE VENETA DELLE BONIFICHE DELLE IRRIGAZIONI E DEI MIGLIORAMENTI FONDIARI S T A T U T O UNIONE REGIONALE VENETA DELLE BONIFICHE DELLE IRRIGAZIONI E DEI MIGLIORAMENTI FONDIARI S T A T U T O VENEZIA 15/06/2010 Art. 1 Denominazione Sede L Unione Regionale Veneta delle Bonifiche, delle Irrigazioni

Dettagli

STATUTO. Associazione di promozione sociale Il Gufo Bubo. ART. 1 (Denominazione e sede)

STATUTO. Associazione di promozione sociale Il Gufo Bubo. ART. 1 (Denominazione e sede) STATUTO Associazione di promozione sociale Il Gufo Bubo ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale

Dettagli

STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE

STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE STATUTO PER LA COSTITUZIONE E L ORGANIZZAZIONE DELL ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA ACCADEMIA DEL GUSTO DEL MEDITERRANEO Art. 1 Costituzione È costituita un Associazione non riconosciuta denominata: Accademia

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO 100 KM DEL PASSATORE

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO 100 KM DEL PASSATORE Il Consiglio Direttivo dell Associazione 100 Km del Passatore, nel rispetto di quanto previsto dall Articolo 18 dello Statuto Societario, intende definire, organizzare e regolamentare l attività di coloro

Dettagli

COMPAGNIA DELL AVELLANO

COMPAGNIA DELL AVELLANO STATUTO ASSOCIAZIONE COMPAGNIA DELL AVELLANO Art. 1 Costituzione CAMERI Via Madonna, 5 1. E costituita l Associazione di volontariato denominata COMPAGNIA DELL AVELLANO con sede in Cameri Via Madonna n.

Dettagli

L'Associazione "D.I.D. - Associazione donne italiane diplomatiche e dirigenti è un associazione senza fini di lucro, indipendente ed autonoma.

L'Associazione D.I.D. - Associazione donne italiane diplomatiche e dirigenti è un associazione senza fini di lucro, indipendente ed autonoma. STATUTO DID (Associazione donne italiane diplomatiche) Art.1 È costituita tra le donne italiane diplomatiche e dirigenti del Ministero Affari Esteri l'associazione "D.I.D. - Associazione donne italiane

Dettagli

ASSOCIAZIONE EX STUDENTI (UCSEI) DEL CENTRO GIOVANNI XXIII. Indice Degli Articoli Statutari

ASSOCIAZIONE EX STUDENTI (UCSEI) DEL CENTRO GIOVANNI XXIII. Indice Degli Articoli Statutari ASSOCIAZIONE EX STUDENTI (UCSEI) DEL CENTRO GIOVANNI XXIII Indice Degli Articoli Statutari Art.1 - Denominazione Art.2 - Fini dell Associazione Art.3 - Soci effettivi ed Aggregati Art.4 - Ammissione dei

Dettagli

mail

mail STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI IN ONDA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Art. 1 Costituzione 1. E' costituita con sede in Udine, l'associazione di promozione sociale denominata Associazione Genitori in

Dettagli

STATUTO. Capo 1. Costituzione- Sede- Durata-Oggetto. 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI

STATUTO. Capo 1. Costituzione- Sede- Durata-Oggetto. 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI STATUTO Capo 1 Costituzione- Sede- Durata-Oggetto 1. E costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica denominata ALFIERI 2. L Associazione ha sede in Roma Via Salaria 159 3. La durata dell Associazione

Dettagli

TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo. Art. 1) E costituita l Associazione Diocesana Milanese PROmozione RAdiotelevisiva (in forma abbreviata PRO.RA.

TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo. Art. 1) E costituita l Associazione Diocesana Milanese PROmozione RAdiotelevisiva (in forma abbreviata PRO.RA. STATUTO della Associazione PROmozione RAdiotelevisiva - Associazione Diocesana Milanese (in forma abbreviata PRO.RA.) SEDE: Via Guglielmo Silva, 36 20145 MILANO TITOLO 1 Denominazione, Sede, Scopo Art.

Dettagli

ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE

ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE ASUM ASSOCIAZIONE STUDENTI E LAUREATI UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI STATUTO TITOLO I DENOMINAZIONE, DURATA, SCOPO, PATRIMONIO SOCIALE Art.1 Denominazione E costituita a Roma, con sede legale

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO SEMI FORESTI. Articolo1 Costituzione, democraticità della struttura ed assenza del fine di lucro

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO SEMI FORESTI. Articolo1 Costituzione, democraticità della struttura ed assenza del fine di lucro STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO SEMI FORESTI Articolo1 Costituzione, democraticità della struttura ed assenza del fine di lucro 1. Ai sensi della Legge 266/91, e della Legge Regione Liguria

Dettagli

Associazione Culturale. - Crogiolo - Statuto

Associazione Culturale. - Crogiolo - Statuto Associazione Culturale - Crogiolo - Statuto 16 luglio 2015 Statuto TITOLO I DENOMINAZIONE, SCOPO E SEDE - ART. 1 L'Associazione denominata "CROGIOLO", ha finalità Culturali, senza scopo di lucro, è costituita

Dettagli

STATUTO. del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani

STATUTO. del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani STATUTO del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani ART. 1 E costituito il Coordinamento Nazionale degli Enti locali per la Pace e i Diritti Umani (di seguito denominato

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE YOU CLUB. ART. 1 Costituzione. ART. 2 Sede. ART. 3 Finalità

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE YOU CLUB. ART. 1 Costituzione. ART. 2 Sede. ART. 3 Finalità STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE YOU CLUB ART. 1 Costituzione 1. E' costituita l'associazione culturale denominata YOU CLUB, di seguito detta associazione. ART. 2 Sede 1. L Associazione ha sede legale

Dettagli

Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti

Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti Statuto del Fondo di Assistenza Sanitaria Aperto per dipendenti, soci, membri e iscritti di Aziende, Associazioni ed Enti Articolo 1 Costituzione, Denominazione, Sede e Durata In attuazione della delibera

Dettagli

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) INSIEME PER L INDIA AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) INSIEME PER L INDIA AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) Art. 1 Costituzione INSIEME PER L INDIA AVENTE LA FORMA GIURIDICA DI ASSOCIAZIONE È costituita l Associazione denominata Insieme per

Dettagli

Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea

Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea Statuto dell Istituto per la storia dell Umbria contemporanea Approvato con deliberazione del Consiglio regionale n 290 del 17 marzo 2003. Pubblicato nel BUR del 16 aprile 2003 Art 1 (Natura e sede) 1.

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE)

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE) STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE RUFINO TURRANIO (ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE) Iscriz. Reg. Reg. APS n PS/VE0212 ART. 1 (Denominazione e sede)... 2 ART. 2 - (Finalità)... 2 ART. 3 - (Soci)... 2 ART.

Dettagli

REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE LAUREATI DEL POLITECNICO DI BARI. Politecnico di Bari

REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE LAUREATI DEL POLITECNICO DI BARI. Politecnico di Bari REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE LAUREATI DEL POLITECNICO DI BARI Politecnico di Bari Decreto di emanazione D.R. n. 91 del 13/02/2003 D.R. n. 91 IL RETTORE VISTA la legge del 09 maggio 1989, n. 168; VISTO VISTA

Dettagli

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 3117 del 21 ottobre 2008 pag. 1/7 SCHEMA STATUTO PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ALLEGATOB alla Dgr n. 3117 del 21 ottobre 2008 pag. 2/7 ART.

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO. Pagina 1 di 5

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO. Pagina 1 di 5 ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Centro Studi Ugo Cerletti STATUTO ASSOCIATIVO Pagina 1 di 5 Art. 1 (Denominazione e sede) È costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

STATUTO L Associazione non può deliberare o intraprendere iniziative di carattere didattico.

STATUTO L Associazione non può deliberare o intraprendere iniziative di carattere didattico. STATUTO Articolo 1 Denominazione Ai sensi degli Art. 36 e 37 del Codice Civile si è costituita un associazione senza fini di lucro denominata: Associazione Genitori Istituto Istruzione Superiore Severi

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO

ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO Gruppo Provinciale STATUTO PROVINCIALE Art. 1 Organizzazione e scopi Sul territorio dello Stato Italiano, l'associazione Italiana Allenatori Calcio si organizza

Dettagli

Club Italiano Razza Ancona

Club Italiano Razza Ancona Club Italiano Razza Ancona C.I.A. ATTO COSTITUTIVO Il giorno 6 Ottobre 2016, presso l abitazione del signor Federico Capici, si sono riuniti i seguenti signori: 1) Federico Capici nato ad Ancona il 25/08/1992

Dettagli

Art. 1 E costituita la: ASSOCIAZIONE BATTITORI REGIONE LOMBARDIA

Art. 1 E costituita la: ASSOCIAZIONE BATTITORI REGIONE LOMBARDIA STATUTO Art. 1 E costituita la: ASSOCIAZIONE BATTITORI REGIONE LOMBARDIA Art. 2 Essa ha sede legale in Milano, Via Marina n. 10. Il Consiglio Direttivo potrà fissare una o più sedi operative alle quali

Dettagli

INGEGNERIA SENZA FRONTIERE TORINO.: STATUTO :.

INGEGNERIA SENZA FRONTIERE TORINO.: STATUTO :. Art.1 - Costituzione, denominazione e sede 1. È costituita l associazione denominata INGEGNERIA SENZA FRONTIERE, siglabile negli atti e nella corrispondenza ISF, senza fini di lucro, con sede presso il

Dettagli

Statuto del Sindacato Nazionale Consulenti in Proprietà Industriale (SICPI)

Statuto del Sindacato Nazionale Consulenti in Proprietà Industriale (SICPI) Statuto del Sindacato Nazionale Consulenti in Proprietà Industriale (SICPI) Art. 1 - Costituzione e Sede 1. E' costituito, ai sensi degli artt. 36 e segg. c.c., il SINDACATO NAZIONALE DEI CONSULENTI IN

Dettagli

Statuto del Centro Aiuto alla Vita Marisa - TRIESTE

Statuto del Centro Aiuto alla Vita Marisa - TRIESTE Statuto del Centro Aiuto alla Vita Marisa - TRIESTE Approvato dall Assemblea Straordinaria dei Soci in data 27/11/2014 2 art. 1 - L'associazione "Centro di Aiuto alla Vita Marisa" (C.A.V.) è finalizzata

Dettagli

Amici del Cammino di Santiago

Amici del Cammino di Santiago Associazione Anaune Amici del Cammino di Santiago Fondata nel 2007 Piazza San Giovanni, 9-38013 FONDO (TRENTO) TITOLO I Della costituzione, della sede, degli scopi Art. 1 - E' costituita 1'Associazione

Dettagli

La durata dell associazione ZEITBANK BRIXEN - BANCA DEL TEMPO BRESSANONE è illimitata.

La durata dell associazione ZEITBANK BRIXEN - BANCA DEL TEMPO BRESSANONE è illimitata. STATUTO della ZEITBANK BRIXEN BANCA DEL TEMPO BRESSANONE Art. 1: Costituzione e sede Si è costituita, ai sensi dell art. 36 del Codice Civile, l associazione senza fini di lucro, denominata ZEITBANK BRIXEN

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS

STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS 1 STATUTO ASSOCIAZIONE FIORI DI CACTUS ART.1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: Fiori di Cactus, assume la forma giuridica di associazione apartitica e aconfessionale.

Dettagli

FEDERAZIONE DELLE BANCHE, DELLE ASSICURAZIONI E DELLA FINANZA. Statuto

FEDERAZIONE DELLE BANCHE, DELLE ASSICURAZIONI E DELLA FINANZA. Statuto FEDERAZIONE DELLE BANCHE, DELLE ASSICURAZIONI E DELLA FINANZA Statuto Articolo 1 (Natura, soci e sede) E costituita una Federazione tra l Associazione bancaria italiana (ABI), l Associazione nazionale

Dettagli

Segreteria Regionale di Basilicata STATUTO DELLA FEDERAZIONE CISL-MEDICI REGIONE BASILICATA

Segreteria Regionale di Basilicata STATUTO DELLA FEDERAZIONE CISL-MEDICI REGIONE BASILICATA STATUTO DELLA FEDERAZIONE CISL-MEDICI REGIONE BASILICATA 2 ART. 1 Costituzione E costituita la Federazione dei medici della CISL, denominata Federazione CISL-Medici Basilicata con sede a Potenza conseguente

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI

STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI STATUTO ASSOCIAZIONE PER NON SENTIRSI SOLI Indice Art 1 Costituzione, denominazione, sede. Art 2 Scopi ed attività. Art 3 Risorse economiche. Art 4 I soci. Art 5 Criteri di ammissione ed esclusione dei

Dettagli

Città di Desenzano del Garda. Approvato con deliberazione di C.C. n. 45 del 18/06/2004 Aggiornato con deliberazione di C.C. n.

Città di Desenzano del Garda. Approvato con deliberazione di C.C. n. 45 del 18/06/2004 Aggiornato con deliberazione di C.C. n. Città di Desenzano del Garda Approvato con deliberazione di C.C. n. 45 del 18/06/2004 Aggiornato con deliberazione di C.C. n. 81 del 30/09/2009 I N D I C E ART. 1 - ISTITUZIONE... 1 ART. 2 - FINALITA...

Dettagli

Statuto Sociale dell Associazione "Amici della Tirlindana Garda-trentino"

Statuto Sociale dell Associazione Amici della Tirlindana Garda-trentino Statuto Sociale dell Associazione "Amici della Tirlindana Garda-trentino" Art. 1 Costituzione e Sede E costituita l Associazione denominata "Amici della Tirlindana Garda-trentino". L Associazione ha sede

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DEL LAVORO Art. 1 - Competenze La Consulta Comunale del Lavoro è un organo con funzioni propositive e consultive nei confronti della Amministrazione Comunale in materia di politiche

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA")

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. ARCHITETTI ARCO ALPINO (in sigla AAA) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA") Denominazione Sede Scopo Durata ART. 1. DENOMINAZIONE È costituita l Associazione "ARCHITETTI ARCO ALPINO" (in sigla "AAA"). ART. 2. SEDE

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI DEL CENTRO VELICO CAPRERA

STATUTO ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI DEL CENTRO VELICO CAPRERA STATUTO ASSOCIAZIONE ISTRUTTORI DEL CENTRO VELICO CAPRERA ART. 1 Denominazione e sede 1. E costituita, nel rispetto dell art. 36 e segg. del Codice Civile l associazione denominata: Associazione Istruttori

Dettagli

Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi. Statuto

Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi. Statuto Associazione Italiana dei Comuni dei Parchi Statuto Art. 1 DENOMINAZIONE, NATURA GIURIDICA E SEDE Art. 2 SOCI ORDINARI Art. 3 SOCI SOSTENITORI Art. 4 SCOPI Art. 5 ORGANI Art. 6 ASSEMBLEA Art. 7 CONVOCAZIONE

Dettagli

CIVILE COMUNALE SAN GIUSTINO UMBRO

CIVILE COMUNALE SAN GIUSTINO UMBRO STATUTO Art. 1 Costituzione 1) E costituita l Organizzazione di volontariato denominata PROTEZIONE CIVILE COMUNALE SAN GIUSTINO UMBRO, che in seguito sarà chiamata Organizzazione. Ai sensi e per gli effetti

Dettagli

HR CLUB CONFINDUSTRIA CUNEO - AIDP STATUTO. Art. I Denominazione - Scopi dell'associazione

HR CLUB CONFINDUSTRIA CUNEO - AIDP STATUTO. Art. I Denominazione - Scopi dell'associazione HR CLUB CONFINDUSTRIA CUNEO - AIDP STATUTO Art. I Denominazione - Scopi dell'associazione 1) Costituzione, denominazione e sede E' costituita in Cuneo una libera Associazione privata apolitica denominata

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI All. sub A alla delibera di C.C. n. 06 del 17.02.2004 COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI COMUNALI Art. 1 - Oggetto del regolamento 1. Il presente

Dettagli

Statuto Consorzio Produttori Energia da Minieolico

Statuto Consorzio Produttori Energia da Minieolico Statuto Consorzio Produttori Energia da Minieolico Art. 1 Denominazione, obiettivi e durata. Viene costituito, con sede in Foggia - il Consorzio Produttori Energia Minieolico", - brevemente chiamato anche

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE GRUPPO MEDIOEVALE IN ILLO TEMPORE. Art.1

STATUTO ASSOCIAZIONE GRUPPO MEDIOEVALE IN ILLO TEMPORE. Art.1 STATUTO ASSOCIAZIONE GRUPPO MEDIOEVALE IN ILLO TEMPORE Art.1 E costituita una associazione non riconosciuta denominata 'Gruppo Medioevale In Illo Tempore con durata illimitata nel tempo e senza scopo di

Dettagli

Statuto del Centro di Aiuto alla Vita di Melzo

Statuto del Centro di Aiuto alla Vita di Melzo Statuto del Centro di Aiuto alla Vita di Melzo Art. 1 Premessa 1) E' costituita, con sede in Melzo (MI) Via Martiri della Libertà n. 5, e con durata illimitata, un'associazione di volontariato denominata

Dettagli

Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione

Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione STATUTO Art. 1 - COSTITUZIONE e SEDE Ai sensi dell art.14 e seguenti del Codice Civile è costituita l Associazione di promozione sociale denominata ASSOCIAZIONE GENITORI SCUOLA PRIMARIA PIOVEGA avente

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Sindacato Sociale e Lavoro Insieme In sigla SINDACATO SLI

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Sindacato Sociale e Lavoro Insieme In sigla SINDACATO SLI STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Sindacato Sociale e Lavoro Insieme In sigla SINDACATO SLI Art. 1 Costituzione È costituita, con sede in Casalnuovo di Napoli, l Associazione denominata Sindacato Sociale e Lavoro

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE. TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) Art. 2 (Sede e strutture organizzative)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE. TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) Art. 2 (Sede e strutture organizzative) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE UNIVERSITA PER LA PACE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Costituzione) 1. In attuazione dell articolo 15 della legge regionale Marche 18 giugno 2002 n. 9 (Attività regionali

Dettagli

Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori

Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori Statuto della Fondazione Forum Permanente ANIA Consumatori Art. 1 Costituzione La Fondazione Forum Permanente ANIA - Consumatori, di seguito Forum, è costituita su iniziativa dell ANIA Associazione Nazionale

Dettagli

Federazione Italiana Operatori Geriatrici F.I.O.G. STATUTO

Federazione Italiana Operatori Geriatrici F.I.O.G. STATUTO Titolo I Disposizioni generali Federazione Italiana Operatori Geriatrici F.I.O.G. STATUTO Art. 1. - È costituita un'associazione denominata Federazione Italiana Operatori Geriatrici (di seguito F.I.O.G.)

Dettagli

ASSOCIAZIONE DOTTOR CLOWN RIMINI

ASSOCIAZIONE DOTTOR CLOWN RIMINI ASSOCIAZIONEDOTTORCLOWNRIMINI **** STATUTO **** Articolo1 Costituzione 1.1E costituitanellaprovinciadiriminil AssociazionediVolontariatodenominata DottorClownRimini, consedelegaleedoperativanelcomunediriccione.

Dettagli

COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA

COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA ENTE RICREATIVO STATUTO STATUTO COMITATO MANIFESTAZIONI LOCALI SORAGA ente ricreativo ARTICOLO 1 E' costituito con il presente atto, tra i sopraindicati signori, un

Dettagli

ASSOCIAZIONE BENEDETTO CASTELLI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "Benedetto Castelli" BRESCIA

ASSOCIAZIONE BENEDETTO CASTELLI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Benedetto Castelli BRESCIA ASSOCIAZIONE BENEDETTO CASTELLI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "Benedetto Castelli" BRESCIA 1. DENOMINAZIONE - SEDE 1.1 L' Associazione prende il nome di "ASSOCIAZIONE BENEDETTO CASTELLI" ed è composta

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE. Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati STATUTO DELL ASSOCIAZIONE Il presente atto disciplina lo Statuto dell'associazione Avvocati Amministrativisti del Friuli Venezia Giulia. 1. Costituzione e denominazione E costituita un associazione tra

Dettagli

dell Associazione ex Consiglieri regionali del Molise

dell Associazione ex Consiglieri regionali del Molise Consiglio Regionale del Molise STATUTO dell Associazione ex Consiglieri regionali del Molise Integrazioni ed emendamenti Assemblea dei Soci in data 5 dicembre 2009 ARTICOLO 1 1 DENOMINAZIONE E SEDE E costituita

Dettagli

FEDERFARMA LAZIO - STATUTO

FEDERFARMA LAZIO - STATUTO ARTICOLO 1 E costituita, con sede in Roma, Via dei Tizii n. 10, l Associazione denominata: FEDERFARMA LAZIO ARTICOLO 2 1. La FEDERFARMA LAZIO riunisce e rappresenta le Associazioni Sindacali Provinciali

Dettagli

STATUTI ASSOCIAZIONE GRUPPO COMMERCIANTI CHIASSO

STATUTI ASSOCIAZIONE GRUPPO COMMERCIANTI CHIASSO STATUTI ASSOCIAZIONE GRUPPO COMMERCIANTI CHIASSO DISPOSIZIONI GENERALI Art 1 Nome e sede Con il nome di "Gruppo Commercianti Chiasso" è costituita, ai sensi degli art.60ss del CC, un'associazione. La sede

Dettagli

Art. 3 ORGANI Sono organi del Centro: l Assemblea il Consiglio Direttivo il Presidente il Direttore il Revisore dei conti.

Art. 3 ORGANI Sono organi del Centro: l Assemblea il Consiglio Direttivo il Presidente il Direttore il Revisore dei conti. STATUTO Atto costitutivo 12/3/1965 n. 196454/2731 rep. Dr. Giudice. Modificato in sede d Assemblee Straordinarie dei Soci Del 19/11/1980, del 9/4/1981, del 26/6/1991, del 24/6/1992 E del 28/6/1994. Art.

Dettagli

AICAT ANGOLO ANIO ANOLF ANTEAS

AICAT ANGOLO ANIO ANOLF ANTEAS STATUTO CONVOL Titolo I COSTITUZIONE - DENOMINAZIONE SEDE DURATA FINALITA MODALITA Art. 1 Costituzione Sede Durata a. E costituita, con sede in Roma, l Associazione di volontariato: Conferenza Permanente

Dettagli

Regolamento Gruppo Giovani. Imprenditori Edili

Regolamento Gruppo Giovani. Imprenditori Edili Regolamento Gruppo Giovani Imprenditori Edili Testo approvato dal Consiglio Direttivo del Gruppo il 13 settembre 2001 e dall Assemblea del 7 febbraio 2002 Ratifica del Consiglio Direttivo dell ACEN il

Dettagli

MANO AMICA Onlus GRUPPO SALESE DI IMPEGNO SOCIALE

MANO AMICA Onlus GRUPPO SALESE DI IMPEGNO SOCIALE STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MANO AMICA Onlus GRUPPO SALESE DI IMPEGNO SOCIALE Art. 1 Costituzione e Sede 1.1 E costituita l ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MANO AMICA Onlus - GRUPPO SALESE DI IMPEGNO

Dettagli

ART. 2 SEDE L associazione ha sede in Torino, presso il Comune di Torino, Palazzo Civico P.zza Palazzo di Città, 1.

ART. 2 SEDE L associazione ha sede in Torino, presso il Comune di Torino, Palazzo Civico P.zza Palazzo di Città, 1. ALLEGATO "B" AL N. 60314 DI FASCICOLO ASSOCIAZIONE TORINO INTERNAZIONALE STATUTO ART. 1 DENOMINAZIONE È costituita l Associazione denominata Torino Internazionale per la promozione della realizzazione

Dettagli

Federazione Toscana dei Volontari per i Beni

Federazione Toscana dei Volontari per i Beni Statuto della Esente da imposta di bollo e registro ai sensi dell'art. 8, comma 1 della legge 266/91 Federazione Toscana dei Volontari per i Beni Culturali SEDE, COSTITUZIONE, DURATA, OGGETTO SOCIALE ART.

Dettagli

ECOMUSEO DEL BOTTICINO STATUTO

ECOMUSEO DEL BOTTICINO STATUTO ECOMUSEO DEL BOTTICINO STATUTO Art. 1 Denominazione E costituita l Associazione di promozione sociale denominata Ecomuseo del botticino. L Associazione, con durata illimitata, non ha scopo di lucro L attività

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Costituzione, denominazione e sede. 1) E costituita l Associazione denominata LABORATORI L ARTE NELLE MANI. Art. 2 Scopi e attività

STATUTO. Art. 1. Costituzione, denominazione e sede. 1) E costituita l Associazione denominata LABORATORI L ARTE NELLE MANI. Art. 2 Scopi e attività STATUTO Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1) E costituita l Associazione denominata LABORATORI L ARTE NELLE MANI con sede nel Comune di Modena Via Nazionale per Carpi, n. 82 2) L Associazione non

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA»

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA» STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE «ACCADEMIA MUSICÆSENA» Art. 1: Costituzione - E costituita l associazione di promozione sociale denominata «Accademia Musicæsena», con sede legale a Cesena in Via Ex

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO. Commissione Raggruppamento Donne Ingegneri

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO. Commissione Raggruppamento Donne Ingegneri ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SALERNO Commissione Raggruppamento Donne Ingegneri REGOLAMENTO COMMISSIONE RAGGRUPPAMENTO DONNE INGEGNERI TITOLO PRIMO COSTITUZIONE E SCOPI Art. 1 Costituzione

Dettagli

Statuto AVO. Casella Postale n Benevento Centro- C.F Telefono

Statuto AVO. Casella Postale n Benevento Centro- C.F Telefono Statuto AVO Art. 1 L' A.V.O. L'A.V.O. (Associazione Volontari Ospedalieri) dibenevento, C.F. 92014030628, con ininterrotta attività dal 05 Ottobre 1982, regolarmente costituita a norma delle disposizioni

Dettagli

STATUTO. Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C.

STATUTO. Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C. STATUTO Associazione Nazionale Consiglieri e Assessori Comunali A.N.C.A.C. Art. 1 COSTITUZIONE È costituita, l associazione politico e culturale denominata Associazione Nazionale dei Consiglieri e Assessori

Dettagli

Organizzazione di Volontariato Psicologi per i Popoli Milano Onlus Via Grosotto 5, Milano

Organizzazione di Volontariato Psicologi per i Popoli Milano Onlus Via Grosotto 5, Milano STATUTO DELL ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO PSICOLOGI PER I POPOLI - MILANO ONLUS Art. 1 DENOMINAZIONE - ORDINAMENTO SEDE E costituita l Organizzazione di Volontariato denominata PSICOLOGI PER I POPOLI-MILANO,

Dettagli

Associazione MusicAle

Associazione MusicAle Associazione MusicAle Statuto Premessa Premesso che nel 2005 a seguito della scomparsa di Alessandro Lupoli, gli amici, l Associazione Alessandro Lupoli e l Associazione Cascinemà decisero di istituire

Dettagli

STATUTO-REGOLAMENTO DEL COMITATO GENITORI SCUOLA PRIMARIA SAN GIOVANNI BOSCO MODENA

STATUTO-REGOLAMENTO DEL COMITATO GENITORI SCUOLA PRIMARIA SAN GIOVANNI BOSCO MODENA STATUTO-REGOLAMENTO DEL COMITATO GENITORI SCUOLA PRIMARIA SAN GIOVANNI BOSCO MODENA PREMESSA Il Comitato Genitori è un organo che consente la partecipazione attiva dei Genitori nella Scuola, al fine di

Dettagli

CITTÀ DI ALESSANDRIA REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE ORGANIZZAZIONI NO-PROFIT

CITTÀ DI ALESSANDRIA REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE ORGANIZZAZIONI NO-PROFIT CITTÀ DI ALESSANDRIA REGOLAMENTO COMUNALE DELLA CONSULTA DELLE ORGANIZZAZIONI NO-PROFIT Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 84 del 25.10.2012 Modificato con deliberazione del Consiglio

Dettagli

VIVERE CORREZZANA STATUTO. E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ).

VIVERE CORREZZANA STATUTO. E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ). VIVERE CORREZZANA STATUTO Art. 1 Costituzione E costituita in Correzzana l associazione Vivere Correzzana (di seguito indicata in modo abbreviato VC, o Associazione ). L associazione è costituita per partecipare

Dettagli

È costituita senza limiti di durata con sede in Roma la Società Italiana dei Trapianti d Organo (SITO).

È costituita senza limiti di durata con sede in Roma la Società Italiana dei Trapianti d Organo (SITO). Statuto della SOCIETÀ ITALIANA DEI TRAPIANTI D ORGANO (Fondata a Roma il 12 luglio 1966) Art.1 Definizione È costituita senza limiti di durata con sede in Roma la Società Italiana dei Trapianti d Organo

Dettagli

STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede

STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede STATUTO AISTP (ottobre 1999) Art. 1 Costituzione, denominazione e sede 1. E costituita in Ivrea l Associazione di volontariato denominata Associazione Italiana per lo Sviluppo e il Trasferimento della

Dettagli

Statuto (conforme alle norme previste dal D.L.vo 460/97) ASSOCIAZIONE MALATI di CHERATOCONO - ONLUS

Statuto (conforme alle norme previste dal D.L.vo 460/97) ASSOCIAZIONE MALATI di CHERATOCONO - ONLUS atto esente in modo assoluto dall'imposta di bollo ai sensi del Dpr 26 ottobre 1972, n. 642 Statuto (conforme alle norme previste dal D.L.vo 460/97) Allegato alla lettera A all Atto Costitutivo ASSOCIAZIONE

Dettagli

A.G.AMM. A.G.AMM. ** ** ** **

A.G.AMM. A.G.AMM. ** ** ** ** ASSOCIAZIONE DEI GIOVANI AMMINISTRATIVISTI STATUTO Art. 1 - E' costituita un'associazione libera e non lucrativa denominata "Associazione dei giovani amministrativisti", regolata dalle seguenti norme.

Dettagli

Allegato lettera A all Atto Costitutivo. dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO

Allegato lettera A all Atto Costitutivo. dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO Allegato lettera A all Atto Costitutivo dell ASSOCIAZIONE DEL GARBO per la tutela e ripristino zone tartufigene di ASCIANO STATUTO Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE E costituita nel rispetto del Codice Civile

Dettagli

STATUTO Associazione Protezione Civile Volontari Minerva

STATUTO Associazione Protezione Civile Volontari Minerva articolo 1 Costituzione, denominazione, sede e durata 1. È costituita una associazione di volontariato denominata Associazione Protezione Civile Volontari Minerva, con sede sociale a Minerbio (BO) in via

Dettagli

ALLEGATO A STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) (ART. 36 E SEG. CODICE CIVILE)

ALLEGATO A STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) (ART. 36 E SEG. CODICE CIVILE) ALLEGATO A STATUTO DI ASSOCIAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITA SOCIALE (ONLUS) (ART. 36 E SEG. CODICE CIVILE) ART. 1 FINALITA - E costituita con durata illimitata una Associazione non lucrativa di utilità

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO MISTO DEL SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA

REGOLAMENTO DEL GRUPPO MISTO DEL SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA REGOLAMENTO DEL GRUPPO MISTO DEL SENATO DELLA REPUBBLICA 1 XVII LEGISLATURA SOMMARIO 1. Costituzione del Gruppo Parlamentare 2. Organi del Gruppo 3. Assemblea di Gruppo 4. Convocazioni dell Assemblea,

Dettagli

STATUTO. È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF

STATUTO. È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF ASSOCIAZIONE CULTURALE - OFF MUSICAL - STATUTO Art. 1 - Denominazione e sede È costituita, ai sensi degli artt. 36 e seguenti del codice civile, l'associazione Culturale OFF MUSICAL di seguito denominata

Dettagli

Schema per la costituzione di Consorzi per la realizzazione dei Corsi di dottorato. Atto costitutivo del CONSORZIO...

Schema per la costituzione di Consorzi per la realizzazione dei Corsi di dottorato. Atto costitutivo del CONSORZIO... Atto costitutivo del CONSORZIO... VISTO il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382 e in particolare l'articolo 91; VISTA la legge 3 luglio 1998, n. 210, e in particolare l'articolo 4, come modificato dall'articolo

Dettagli

Previmmobili. STATUTO (atto costitutivo)

Previmmobili. STATUTO (atto costitutivo) Previmmobili STATUTO (atto costitutivo) Società Immobiliare a responsabilità limitata codice fiscale e partita I.V.A. 04251290963 Sede Sociale: piazza F. Meda, 4 20121 Milano 1 STATUTO Articolo 1 - Denominazione

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI - REGOLAMENTO -

CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI - REGOLAMENTO - CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI - REGOLAMENTO - Premessa Facendo costante riferimento alla Dichiarazione dei Diritti dei Bambini approvata all unanimità dall Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20

Dettagli

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DE LAZIO REGOLAMENTO Art. 1 Sede legale e sede operativa 1.1 La sede legale e operativa è in Roma, via in Miranda n. 1. 1.2 Per motivate esigenze l Assemblea dei Soci,

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCIOMAGRI.COM STATUTO ****

ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCIOMAGRI.COM STATUTO **** ASSOCIAZIONE CULTURALE LUCIOMAGRI.COM STATUTO **** Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE E' costituita con scrittura privata registrata l'associazione Culturale luciomagri.com con sede legale in Roma - Via San Valentino

Dettagli