cose da fare e cose da non fare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Email: cose da fare e cose da non fare"

Transcript

1 OUCH! Marzo 2012 IN QUESTO NUMERO Auto-completamento Cc: / CCn: Liste di distribuzione Emozioni e privacy cose da fare e cose da non fare L AUTORE DI QUESTO NUMERO Fred Kerby ha collaborato a questo numero di OUCH! Fred ha ricoperto il ruolo di Information Assurance Manager presso il Naval Surface Warfare Center - Dahlgren Division, è SANS Senior Instructor e autore del corso Intro to Information Security (SEC 301). INTRODUZIONE La è diventata uno dei modi principali utilizzati per comunicare, sia per scopi professionali che personali. Il suo utilizzo può però portare a commettere errori che possono danneggiare voi o l azienda per cui lavorate: spesso, infatti, nell utilizzo della , il peggior nemico siamo proprio noi stessi. In questo numero spiegheremo gli errori più comuni e come evitarli nella vita di tutti i giorni. AUTO-COMPLETAMENTO Quando si invia un messaggio a un amico o a un collega, si comincia col digitare il suo indirizzo . Per esempio, se voleste inviare una a Mario Rossi dovreste ricordare e digitare il suo indirizzo In questo modo, le informazioni da ricordare sono molte, specialmente se il destinatario ha un indirizzo complesso e se la vostra rubrica contiene centinaia di indirizzi diversi. Grazie all auto-completamento, non appena iniziate a digitare il nome del destinatario, il software di seleziona automaticamente l indirizzo per voi: questa azione vi solleva dal ricordare l indirizzo del destinatario, poiché il solo nome è sufficiente. Il problema con l auto-completamento è la gestione di nomi simili: ad esempio, potreste pensare di avere inviato una a Mario Rossi, un vostro collega, ma invece l autocompletamento ha selezionato Mario Romani, un vostro cliente. Il risultato sarà che avrete inviato informazioni sensibili a persone non autorizzate. Per proteggervi contro errori comuni come questo, verificate sempre il nome e l indirizzo prima di premere il tasto Invia. In aggiunta a questo, potreste non voler includere il nome dell azienda del destinatario nel nome visualizzato con la . CC / CCN Quando si compongono i messaggi , le persone elencate nel campo A: potrebbero non essere le sole a The SANS Institute 2012

2 OUCH! Marzo cose da fare e cose da non fare ricevere il vostro messaggio. Molti programmi hanno infatti due ulteriori opzioni: CC e CCn. Cc significa copia carbone, ovvero una lista di persone che verranno informate del vostro messaggio e che ne riceveranno quindi una copia. Per esempio, se inviate un messaggio a un vostro collega, potreste voler mettere in copia il vostro superiore per tenerlo informato. CCn significa invece Copia carbone nascosta, concetto simile al CC ma mediante il quale i destinatari dei campo A e Cc non vedranno i destinatari contenuti nel campo CCn (mentre è vero il viceversa). I campi CC e CCn potrebbero procurarvi non poche preoccupazione per alcune ragioni: quando qualcuno vi invia una e ha messo in copia altre persone, dovete decidere se rispondere solo al mittente o a tutti i destinatari della . Se la vostra risposta contiene informazioni sensibili, potreste voler rispondere solo al mittente. In questo caso assicuratevi di non aver selezionato l opzione Rispondi a tutti, altrimenti c è la possibilità di incorrere in qualche problema. Il CCn viene usato soprattutto quando si desidera mettere privatamente a conoscenza qualcuno del contenuto del messaggio, come un vostro superiore, ad esempio. In ogni caso, se egli dovesse rispondere con un Rispondi a tutti, tutti i destinatari sapranno che egli era stato messo in copia del messaggio originale. E addio segretezza! LISTE DI DISTRIBUZIONE Le liste di distribuzione sono collezioni di indirizzi che vengono rappresentati da un unico indirizzo: a volte Il miglior modo per proteggervi quando usate la posta elettronica? Prima di premere il tasto Invio, fermatevi per un momento, rileggete e controllate ciò che avete scritto. vengono chiamate anche mail list o gruppi. Ad esempio, potreste avere una lista di distribuzione corrispondente all indirizzo quando inviate una a quell indirizzo, il messaggio viene inviato a tutti i componenti del gruppo, siano essi centinaia o anche migliaia di persone. State molto attenti quando inviate a una lista di distribuzione perché il vostro messaggio verrà ricevuto da molte persone e sicuramente non vorreste mai inviare una per errore a migliaia di destinatari. Ciò che è anche pericoloso è quando l auto-completamento seleziona una lista di distribuzione: sebbene il vostro The SANS Institute 2012

3 OUCH! Marzo cose da fare e cose da non fare intento possa essere di inviare una a una singola persona, come al vostro collega Carlo che ha indirizzo l auto completamente potrebbe inserire un indirizzo di una lista di distribuzione a cui siete iscritti e che ha indirizzo ATTENTI ALLE EMOZIONI Non spedite mai una quando siete in uno stato emotivo alterato perché quel messaggio, in futuro, vi potrebbe comportare dei problemi, e addirittura costarvi un lavoro o un amicizia. Invece, prendete tempo e organizzate con calma i vostri pensieri; alzatevi e allontanatevi dal computer. Se dovete dar sfogo alla vostra frustrazione un altra possibilità consiste nell aprire il vostro programma di posta e assicurarvi che i campi A/Cc/CCn siano vuoti. Procedete pure e scrivete esattamente ciò che vi sentite di dire. Poi alzatevi e allontanatevi dal computer, prendetevi un caffè o un te. Quando ritornate, cancellate la e ripartite da capo. Come una persona saggia una volta disse: Prepara la bozza oggi e spedisci domani. PRIVACY Ricordate infine che la ha poche protezioni per quanto riguarda la privacy. Come una cartolina inviata attraverso la posta, i vostri messaggi possono essere letti da chiunque vi abbia accesso. In aggiunta a questo, a differenza delle chiamate telefoniche o delle conversazioni personali, una volta che un messaggio è stato inviato, è fuori dal vostro controllo. La vostra può essere facilmente inoltrata ad altri, pubblicata su forum e rimanere accessibile su Internet per sempre. Se avete qualcosa di veramente privato da comunicare, la posta elettronica potrebbe non essere l opzione migliore. RISORSE Alcuni dei link presenti in questa newsletter sono stati accorciati per migliorarne la leggibilità utilizzando il servizio TinyURL. Apple imail: I comandamenti dell' PER SAPERNE DI PIÙ Abbonatevi a OUCH!, la newsletter mensile sulla sicurezza informatica, consultate i suoi archivi e approfondite le soluzioni di sicurezza di SANS visitandoci presso VERSIONE IN ITALIANO La versione in italiano è curata da Advanction S.A., un azienda impegnata nella Sicurezza, nel Risk Management Operativo e nella Security Awareness. Seguila su OUCH! è pubblicata dal programma Securing The Human di SANS ed è distribuita con licenza Creative Commons BY- NC- ND 3.0. Questa newsletter può essere distribuita solo se ne viene citata la fonte, se i suoi contenuti non vengono modificati e se non viene usata per scopi commerciali. Per traduzioni e per ulteriori informazioni, contattare Redazione: Bill Wyman, Walt Scrivens, Phil Hoffman, Lance Spitzner Versione in italiano curata da Advanction S.A.: Stefano Bonacina, Silvestro Maestri, Giorgio Ferrari The SANS Institute 2012

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

La Truffa Che Viene Dal Call Center

La Truffa Che Viene Dal Call Center OUCH! Luglio 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione La Truffa Come Proteggersi La Truffa Che Viene Dal Call Center L AUTORE DI QUESTO NUMERO A questo numero ha collaborato Lenny Zeltser. Lenny si occupa normalmente

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

I quaderni del MdS. Come funzionano le newsletter che funzionano. di Maria Cristina Lavazza

I quaderni del MdS. Come funzionano le newsletter che funzionano. di Maria Cristina Lavazza I quaderni del MdS Come funzionano le newsletter che funzionano di Maria Cristina Lavazza dicembre 2007 2007 Maria Cristina Lavazza. Tutti i diritti riservati. I'm an alien I'm a legal alien I'm an Englishman

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Come presentare una buona candidatura

Come presentare una buona candidatura Come presentare una buona candidatura Ricerca di un impiego Candidatura Colloquio di presentazione AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL Abteilung 19 - Arbeit PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione

Dettagli

Fattelo! e il Crowdfunding.

Fattelo! e il Crowdfunding. Fattelo! e il Crowdfunding. Una storia di (sudato) successo. Ciò che bisogna sapere per creare una campagna di Crowdfunding efficace, raccontato attraverso l esperienza di Fattelo! su Eppela. Fattelo!

Dettagli

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la pubblicazione dei componenti. Invitiamo gli utenti a

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Questa pubblicazione presenta

Questa pubblicazione presenta Un Quadro Un Quadro Questa pubblicazione presenta un quadro delle più importanti caratteristiche dei programmi Social Security, Supplemental Security Income (SSI) e Medicare. Potrete trovare informazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. INTRODUZIONE ALL ARGOMENTO. A cura di: Eleonora Brioni, Direzione Informatica e Telecomunicazioni ATI NETWORK.

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Facoltà di scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea in INFORMATICA Tesi di laurea in RETI DI CALCOLATORI Autenticazione Centralizzata con il sistema CAS, integrando

Dettagli

Questo spazio è disponibile per il tuo messaggio pubblicitario. Per informazioni, clicca qui o invia un messaggio

Questo spazio è disponibile per il tuo messaggio pubblicitario. Per informazioni, clicca qui o invia un messaggio Copyright Alessandro de Simone 2003 2004 2005 (www.alessandrodesimone.net) - È vietato trascrivere, copiare, stampare, tradurre, riprodurre o divulgare il presente documento, anche parzialmente, senza

Dettagli

Come Creare e Promuovere un FORUM da zero!

Come Creare e Promuovere un FORUM da zero! Parleremo di 1. Premessa 2. Scelta della Board, installazione ed ottimizzazione: Riferimenti e Risorse utili 2.1. Forum: Hosting a Pagamento o Gratuito? 2.2. Fatti Trovare sui motori di ricerca 3. Scelta

Dettagli

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 EDIZIONE IN ITALIANO LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 Indice Informazioni sul gioco... 1 1 2 3 Come Iniziare Per duellare hai bisogno delle seguenti cose... 2 Carte del Gioco Carte Mostro... 6

Dettagli

Come presentare una buona candidatura? Consigli pratici

Come presentare una buona candidatura? Consigli pratici Come presentare una buona candidatura? Consigli pratici Ricerche di lavoro Dossier di candidatura Colloquio di lavoro Sommario 2 Cambiamenti...3 Rete di contatti... 4 Come leggere un annuncio...5 Documenti

Dettagli

Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO

Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti Mario Alberto Catarozzo - Gennaio 2014 Ebook gratuito

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Preparati e sicuri su facebook & Co.

Preparati e sicuri su facebook & Co. Online with Respect Preparati e sicuri su facebook & Co. Guida alle reti sociali destinata ai giovani In collaborazione con: www.bernergesundheit.ch Impressum Editore: Swiss Olympic, Ittigen a Berna, 2012

Dettagli

Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale. Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo

Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale. Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo Ottimizzare la gestione ferie ed assenze del personale Come la tecnologia aiuta a raggiungere questo obiettivo Introduzione Gestire le assenze in modo efficiente è probabilmente uno dei processi amministrativi

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Guida alla Firma Digitale Versione 1.3 aprile 2009 SOMMARIO 1. Scopo e destinatari del documento...4 2. Definizioni...5 3. Il quadro normativo...6

Dettagli

imparare dall esperienza Guida al monitoraggio e valutazione nell Educazione ai diritti umani

imparare dall esperienza Guida al monitoraggio e valutazione nell Educazione ai diritti umani imparare dall esperienza Titolo originale: Learning from Our Experience. Human Rights Education Monitoring and Evaluation Toolkit 2010 Amnesty International Publications International Secretariat Peter

Dettagli

Manuale per entrare con successo nei social media

Manuale per entrare con successo nei social media Social Media for Active Regional Transfer Manuale per entrare con successo nei social media www.smart-regio.eu Pagina 1 Informazione legale Proprietario ed editore: TIS innovation park, via Siemens 19,

Dettagli

OJS in un ora. Introduzione a Open Journal Systems Versione 2.1. OJS in un ora. Ultimo aggiornamento: maggio 2007

OJS in un ora. Introduzione a Open Journal Systems Versione 2.1. OJS in un ora. Ultimo aggiornamento: maggio 2007 OJS in un ora Introduzione a Open Journal Systems Versione 2.1 Ultimo aggiornamento: maggio 2007 OJS in un ora 1 Open Journal Systems è un iniziativa di ricerca sviluppata dal Public Knowledge Project

Dettagli

NONNI SU INTERNET. Guida pratica all uso del PC. Fondazione Mondo Digitale

NONNI SU INTERNET. Guida pratica all uso del PC. Fondazione Mondo Digitale Nonni su Internet NONNI SU INTERNET Guida pratica all uso del PC Fondazione Mondo Digitale Guida pratica all uso del PC Questo manuale è a cura della Fondazione Mondo Digitale, con la supervisione del

Dettagli