R POL S0A QBXB GOVERNO: PD, enit NEL CAOS, SERVE INTERVENTO URGENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "R POL S0A QBXB GOVERNO: PD, enit NEL CAOS, SERVE INTERVENTO URGENTE"

Transcript

1

2 R POL S0A QBXB GOVERNO: PD, enit NEL CAOS, SERVE INTERVENTO URGENTE (ANSA) - ROMA, 20 NOV - ''IL GOVERNO BERLUSCONI, PER EVITARE I CONTROLLI E GLI INDIRIZZI POLITICI DELLE REGIONI, HA RITARDATO LA NOMINA DEI VERTICI DELL'enit TRASCINANDO L' ENTE NEL CAOS. CHIEDIAMO AL MINISTRO GNUDI UN INTERVENTO URGENTE PER APRIRE UNA FASE NUOVA'': COSI' ARMANDO CIRILLO, RESPONSABILE TURISMO DEL PD. ''I NUOVI VERTICI DELL'enit - AGGIUNGE - DEVONO ESSERE MESSI NELLE CONDIZIONI DI DARE RISPOSTE AD UN SETTORE COMPLETAMENTE TRASCURATO DAL GOVERNO BERLUSCONI. IL PARTITO DEMOCRATICO CHIEDE UNA RIFORMA DELL'enit CAPACE DI RIPOSIZIONARE IL PAESE SUI MERCATI TURISTICI INTERNAZIONALI. PER QUESTO SERVE UNA SVOLTA RADICALE. PROPONIAMO DI REALIZZARE UNA S.P.A. A MAGGIORANZA PUBBLICA - PROSEGUE CIRILLO - CHE FACCIA PERNO SULLO STATO E LE REGIONI, SULLE ORGANIZZAZIONI DEGLI IMPRENDITORI, CAPACE DI CONSOLIDARE I MERCATI TRADIZIONALI ED AGGANCIARE QUELLI EMERGENTI. ABBIAMO PRESENTATO UN DISEGNO DI LEGGE CHE RAPPRESENTA UNA VALIDA BASE DI PARTENZA PER ARRIVARE AD UNA RADICALE RIFORMA DELL'enit. METTIAMO A DISPOSIZIONE DEL GOVERNO MONTI QUESTA PROPOSTA - CONCLUDE - CHIEDENDONE L'APPROVAZIONE''.(ANSA). PAE 20-NOV-11 18:03 NNN

3 DIR REG 0 RR3 / BOL /BP00 TURISMO, CONFCOMMERCIO AL MINISTRO GNUDI: VIA LA TASSA DI SOGGIORNO BOLOGNA - "COME CONSULTA REGIONALE DEL TURISMO LAVOREREMO PER FAVORIRE IL PIU' AMPIO DIALOGO TRA LA NOSTRE CATEGORIE, LA REGIONE ED IL NEO MINISTRO GNUDI SULLE QUESTIONI PIU' IMPORTANTI PER IL TURISMO, PRIMA FRA TUTTE IL PROBLEMA DELLA TASSA DI SOGGIORNO. IL NEO MINISTRO SAPRA' COMPRENDERE LE NOSTRE CRITICITA' RISPETTO A QUESTA PROBLEMATICA". E' QUANTO AFFERMA IN UNA NOTA TERENZIO MEDRI, PRESIDENTE DELLA CONSULTA REGIONALE DEL TURISMO DI CONFCOMMERCIO EMILIA ROMAGNA. AL NEO MINISTRO PIERO GNUDI CONFCOMMERCIO INVIA "LE PIU' SENTITE CONGRATULAZIONI ED I MIGLIORI AUGURI DI BUON LAVORO". MA L'ASSOCIAZIONE INSISTE IN PARTICOLARE PER AVERE L'ATTENZIONE DI GNUDI SUL PROBELMA DELLA TASSA DI SOGGIORNO, CONTRO LA QUALE ALBERGATORI E OPERATORI TURISTICI HANNO MANIFESTATO LUNEDI' SCORSO A RICCIONE. CONFCOMMERCIO, RENDONO NOTO MEDRI E IL PRESIDENTE CONFCOMMERCIO UGO MARGINI, HA INVIATO UNA LETTERA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE VASCO ERRANI E ALL'ASSESSORE AL TURISMO MAURIZIO MELUCCI "CHIEDENDO LORO DI SENSIBILIZZARE I SINDACI DELL'EMILIA-ROMAGNA AFFINCHE' NON VENGA APPLICATA LA TASSA DI SOGGIORNO E OFFRENDO TUTTA LA NOSTRA DISPONIBILITA' E LE NOSTRE COMPETENZE AL COMITATO DI CONCERTAZIONE TURISTICA PER STUDIARE E CONDIVIDERE A LIVELLO REGIONALE SOLUZIONI ALTERNATIVE ALL'INTRODUZIONE DELLA TASSA". ANCHE FEDERALBERGHI EMILIA ROMAGNA DICHIARA AL NEO MINISTRO GNUDI PIENA DISPONIBILITA' A COLLABORARE IN MODO OPERATIVO E PROPOSITIVO CHIEDENDO, COL PRESIDENTE ALESSANDRO GIORGETTI, "L'ABOLIZIONE DELLA TASSA DI SOGGIORNO, GLI INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL'OFFERTA RICETTIVA E IL SOSTEGNO ALL'enit CON RISORSE ADEGUATE PER PROMUOVERE IL MARCHIO 'ITALIA' SUI MERCATI ESTERI. CONFIDIAMO NELLE CONOSCENZE E NELLE COMPETENZE CHE IL NEO MINISTRO SAPRA' TRASMETTERE AL NOSTRO SETTORE". 18 NOVEMBRE 2011 (COM/DIM/ DIRE) 15: NNNN

4 DIR AMB 0 RR1 / DIR TURISMO. CONFCOMMERCIO EMILIA-R. A GNUDI: VIA TASSA DI SOGGIORNO - 2- (DIRE) BOLOGNA, 18 NOV. - ANCHE FEDERALBERGHI EMILIA ROMAGNA DICHIARA AL NEO MINISTRO GNUDI PIENA DISPONIBILITA' A COLLABORARE IN MODO OPERATIVO E PROPOSITIVO CHIEDENDO, COL PRESIDENTE ALESSANDRO GIORGETTI, "L'ABOLIZIONE DELLA TASSA DI SOGGIORNO, GLI INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL'OFFERTA RICETTIVA E IL SOSTEGNO ALL'enit CON RISORSE ADEGUATE PER PROMUOVERE IL MARCHIO 'ITALIA' SUI MERCATI ESTERI. CONFIDIAMO NELLE CONOSCENZE E NELLE COMPETENZE CHE IL NEO MINISTRO SAPRA' TRASMETTERE AL NOSTRO SETTORE". (COM/DIM/ DIRE) 14: NNNN

5

6

7 21/11/ :47 Emilia Romagna, "no" delle associazioni alla tassa di soggiorno Richiesta al neo ministro Gnudi di abolirla Confcommercio Emilia-Romagna ha chiesto al neo ministro del Turismo, Piero Gnudi, di abolire quanto prima la tassa di soggiorno decisa dal precedente governo. Il leader della Federalberghi regionale, Alessandro Giorgetti, ha richiamato l'attenzione del ministro su riforme che consentano al comparto di competere, tra queste proprio la cancellazione della tanto criticata tassa di soggiorno.

8 L agenda impegnativa del ministro Gnudi 21/11/2011 Riassetto e governance dell Enit, Convention Bureau nazionale, rapporti con le Regioni e accesso al credito per le imprese: il nuovo ministro del turismo Piero Gnudi assume il suo compito con un agenda già fitta di impegni che le associazioni di settore segnalano prioritari, nei numerosi messaggi che accolgono la sua nomina con esplicito apprezzamento. L Enit deve ripartire Primo atto d obbligo sarà il riassetto dell Enit: dopo che l ex ministro Brambilla ha ritirato la nomina a presidente di Matteo Marzotto, Gnudi dovrà accelerare la ricomposizione dei vertici dell agenzia. Lo chiedevano con insistenza le associazioni di categoria già prima del nuovo governo. «Superata la fase commissariale dell Enit ha detto il presidente di Federturismo, Renzo Iorio si deve procedere rapidamente alla nomina del suo presidente, per rilanciare una promozione ad oggi irrazionalmente frammentata. Serve anche una lotta reale e incisiva all evasione fiscale e contributiva, che nel nostro settore distorce anche la competitività tra le imprese. E infine una revisione della fiscalità, a cominciare dal meccanismo della tassa di soggiorno, verso un modello più equo e diffuso su tutte le imprese del turismo, che non penalizzi gravemente come ora la competitività della destinazione Italia». «Enit è un capitale per noi ha dichiarato anche il presidente di Assoturismo, Claudio Albonetti e dobbiamo rilanciare l operatività delle sue 25 sedi estere, dotate di una rete di relazioni che dopo il cambio di governo possono rassicurare il mercato internazionale e dare nuovo impulso alla nostra promozione». Anche per il presidente di Confturismo, Bernabò Bocca «al primo punto dell agenda deve esserci la questione dell Enit, con un CdA nominato a luglio che ancora non si riesce a insediare, e un ex-presidente nuovamente designato commissario. Non c è logica in questo strano iter, il neo-ministro deve intervenire in modo decisivo. Poi c è il regolamento sulla tassa di soggiorno, che per essere effettivo va approvato dalla Conferenza Stato-Comuni, e anche qui siamo in ritardo di sei mesi. Va fatto subito, perché si chiarisca la destinazione di questi introiti». C è poi il commento di Federviaggio: «Il profilo manageriale del neo-ministro lascia sperare dice una nota per la riaffermazione del brand Italia, con una visione dinamica e moderna del sistema del turismo. Presenteremo progetti di rilancio concreti, in linea con la grande tradizione delle aziende di questo settore, per proiettare l Italia oltre la crisi». Il tavolo con le Regioni e il Convention Bureau Nell agenda di Gnudi ci sono anche appuntamenti inderogabili come la convocazione del tavolo con le Regioni per ridisegnare competenze e ruoli di un azione condivisa in vista della stagione Al ministro spetterà l arduo compito di convincere tutti gli assessori regionali a collaborare per la ricostruzione del brand Italia. C è poi la vicenda del Convention Bureau nazionale, sollevata tra l altro da Andrea Costanzo, presidente Area Economia e Turismo di Confcommercio Roma: «Per un settore vitale come quello congressuale, con uno spending turistico di prima grandezza, bisogna dare subito al Convention Bureau un assetto stabile, in grado di gestire candidature e gare per ospitare congressi, e di sostenere il dialogo costante con imprese e istituzioni». «La conferma di un ministro del turismo ha detto per l appunto Paolo Zona, presidente di Federcongressi & Eventi testimonia l attenzione delle istituzioni per il settore. Per noi è importante contare su un referente istituzionale con capacità di ascolto». Il credito e il codice del turismo Altra priorità nell agenda del nuovo ministro Gnudi è l accesso al credito per le imprese del turismo, a partire dal Progetto Italia & Turismo nel quale il precedente governo ha coinvolto cinque istituti di credito con un impegno 3,5 miliardi di euro. Urge capire dove, come e quando queste risorse verranno erogate. Infine il Codice del Turismo: molte categorie professionali, ad esempio le guide, chiedono di fare chiarezza e di completare il quadro normativo con una serie di aggiustamenti che solo il ministro potrà decretare.

9 Cirillo auspica che la società faccia perno su Stato e Regioni e sugli imprenditori Enit, Pd a Monti: facciamo una spa a maggioranza pubblica "Per evitare i controlli e gli indirizzi politici delle Regioni, il governo Berlusconi ha ritardato la nomina dei vertici dell'enit trascinando l'ente nel caos. Chiediamo al ministro Gnudi un intervento urgente per aprire una fase nuova". La richiesta arriva da Armando Cirillo, responsabile turismo del Pd. "I nuovi vertici dell'enit - aggiunge Cirillo - devono essere messi nelle condizioni di dare risposte ad un settore completamente trascurato dal governo Berlusconi. Il Pd chiede una riforma dell'enit capace di riposizionare il Paese sui mercati turistici internazionali. Per questo serve una svolta radicale. Proponiamo di realizzare una S.p.A. a maggioranza pubblica - prosegue Cirillo - che faccia perno sullo Stato e le Regioni, sulle organizzazioni degli imprenditori, capace di consolidare i mercati tradizionali ed agganciare quelli emergenti. Abbiamo presentato un disegno di legge che rappresenta una valida base di partenza per arrivare ad una radicale riforma dell'enit. Mettiamo a disposizione del governo Monti questa proposta - conclude - chiedendone l'approvazione". 21/11/2011

10 Cirillo (Pd): Buon lavoro a Gnudi per rilanciare il turismo 18/11/2011 Al ministro del turismo Piero Gnudi rivolgiamo gli auguri di buon lavoro assicurando la nostra piena collaborazione. Mettiamo a disposizione del governo Monti le nostre proposte per il turismo emerse da un ampio confronto nazionale e territoriale. Lo ha detto Armando Cirillo, responsabile Turismo del Pd. Bisogna approvare rapidamente, d intesa con le Regioni, un Piano nazionale per il turismo capace di contribuire alla crescita di questo settore fondamentale dell economia italiana. Il documento presentato dalle Regioni in occasione della quinta Conferenza italiana per il turismo rappresenta un valido punto di riferimento di un analisi ampia che coinvolga le forze politiche, le organizzazioni degli imprenditori, i sindacati, le associazioni del turismo sociale e dei consumatori per arrivare ad una strategia condivisa.

11 TURISMO: enit, ITALIA PAESE PRIVILEGIATO IN EUROPA = (ASCA) - ROMA, 18 NOV - L'ITALIA SI RICONFERMA, ANCHE PER QUEST'ANNO, ''FAVOURITE EUROPEAN CONTRY'', LA DESTINAZIONE TURISTICA EUROPEA PREFERITA DAI LETTORI DEL DAILY & SUNDAY TELEGRAPH, LA TESTATA DI QUALITA' PIU' LETTA NEL REGNO UNITO, CON UNA TIRATURA DI CIRCA COPIE QUOTIDIANE E COME USCITA DOMENICALE. CIRCA LETTORI DELLA PRESTIGIOSA TESTATA, RIFERISCE ''enit NEWS'', HANNO INVIATO AL GIORNALE I QUESTIONARI CON LE LORO PREFERENZE NELL'AMBITO DEI VIAGGI E DELLE VACANZE, IN QUELLA CHE E' CONSIDERATA UNA DELLE RICERCHE PIU' CAPILLARI ED ACCURATE RICERCHE SULLE ABITUDINI E TENDENZE DEI VIAGGIATORI BRITANNICI. NELLA CLASSIFICA L'ITALIA E' SEGUITA DA FRANCIA E SPAGNA E SI AGGIUDICA ANCHE IL SECONDO POSTO PER LA CATEGORIA ''FAVOURITE CITY WORLDWIDE'' CON VENEZIA, CONDIVIDENDOLO CON CAPE TOWN (1* NEW YORK). NEL CAMPO DELL'INDUSTRIA ALBERGHIERA, L'HOTEL VILLA D'ESTE SUL LAGO DI COMO SI E' CLASSIFICATA PRIMO NELLA CATEGORIA ''FAVOURITE HOTEL WORLDWIDE''. RED/RF NOV 11 NNNN

12 TURISMO: enit, INIZIATIVE PROMOZIONALI IN GERMANIA = (ASCA) - ROMA, 18 NOV - TRA LE INIZIATIVE ORGANIZZATE IN GERMANIA DALL'UFFICIO enit DI FRANCOFORTE SI SEGNALANO: I DUE EDUCATIONAL NELLE MARCHE E IN ABRUZZO FINALIZZATI A FAR CONOSCERE LE OFFERTE PROMOZIONALI DI DUE TERRITORI DI ECCELLENZA COME QUELLO MARCHIGIANO E QUELLO ABRUZZESE. INFATTI LA SOCIETA' DANTE ALIGHIERI DI KIEL HA ATTRAVERSATO UN INTENSO VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI BORGHI ANTICHI E DI ANGOLI NASCOSTI DELLA COSTIERA MARCHIGIANA, MENTRE L'EDUCATIONAL TOUR IN ABRUZZO SI E' IMMERSO NEL VERDE DEI PARCHI NAZIONALI DEL GRAN SASSO E DELLA MAIELLA. IN OCCASIONE DEL 20* ANNIVERSARIO DEL GEMELLAGGIO TRA I COMUNI DI EICHENAU E BUDRIO (BOLOGNA), E' STATA INAUGURATA UNA MOSTRA FOTOGRAFICA DAL TITOLO: ''DA GENOVA A BOVA MARINA IN SELLA ALLA MOUNTAIN BIKE'' E SI SONO TENUTE SERATE TEMATICHE DEDICATE ALLA CATENA APPENNINICA CON LA PROIEZIONE DI DIAPOSITIVE. enit ERA PRESENTE ALL'EVENTO CON UN CORNER INFORMATIVO. RED/RF NOV 11 NNNN

13 INCONTRI E DIBATTITI L' Archeologia e la sua Borsa Ci sono ancora civiltà da scoprire, popoli di cui non conosciamo l' esistenza? La domanda sarebbe peregrina se non fosse che ad affrontarla saranno esperti del calibro di Louis Godart, consigliere per la conservazione del patrimonio artistico della Presidenza della Repubblica, Piero Bartoloni, ordinario di archeologia fenicio-punica dell' università di Sassari, e Adriano La Regina, presidente dell' Istituto nazionale di archeologia, già soprintendente ai Beni archeologici di Roma. L' occasione è offerta dalla conferenza per il trentennale della rivista «Archeologia viva» prevista nell' ambito della Borsa mediterranea del turismo archeologico, che si è aperta ieri a Paestum e andrà avanti fino a domenica. Storia di ieri e storia di oggi. Un convegno per i 150 anni dell' Unità d' Italia ripercorrerà il lungo viaggio del nostro paese «dalle identità etniche a popolo», dalle microrealtà politiche ed economiche alla nascita della nazione. Paestum, nel cuore del Mediterraneo, è un buon punto di partenza: vi approdarono i greci, vi si spinsero gli etruschi dell' area umbro-laziale, vi trovarono terreno fertile per la loro espansione territoriale i romani. E di «Roma e Cartagine: la battaglia navale delle Egadi dai libri di storia alle ricerche sui fondali» parlerà Sebastiano Tusa, soprintendente ai Beni culturali e ambientali di Trapani. La Borsa di Paestum, ideata e diretta da Ugo Picarelli, si propone innanzitutto di far conoscere i prodotti turistici dei paesi partecipanti (dodici quest' anno, compresi Stati Uniti e Russia) ma, per il gran numero di dibattiti in programma diventa spazio ideale per affrontare i temi della tutela, della fruizione e della valorizzazione dei beni culturali. Nella sezione «ArcheoVirtual» sono illustrati i più avanzati progetti di visualizzazione tridimensionale dei siti e dei musei, mentre il ministero dei Beni culturali, in collaborazione con le associazioni degli archeologi, affronterà il tema della professione dell' archeologo oggi. Strategico per la promozione delle offerte turistiche si annuncia il workshop tra domanda e offerta con 80 buyers esteri selezionati dall' Enit. Logo della manifestazione, che vede Paese ospite ufficiale la Turchia, le gigantesche teste di pietra che adornavano il tempio funerario di re Antioco in cima la monte Nemrut. Toccherà allo stesso ministro della Cultura, Erturul Günay, illustrare la sfida turistica lanciata dal suo paese con oltre 17 milioni e mezzo di presenze. G. D. S. RIPRODUZIONE RISERVATA G. D. S. Pagina 16 (18 novembre 2011) - Corriere della Sera

14 La Lombardia punta sui mercati emergenti ITALIA La Lombardia punta sui mercati emergenti e lancia un programma di promozione delle eccellenze lombarde rivolto a Brasile, India, Cina e Russia. Grazie a un investimento di circa 800 mila euro, la regione continuerà l opera iniziata con la partecipazione a Italia Comes to You, il Progetto di sistema Paese recentemente voluto dal ministro del Turismo e promosso dall Enit per il biennio 2011/2012, sulle quattro nuove grandi economie del pianeta. Nelle scorse settimane, Italia Comes to You ha portato in giro per il mondo il meglio dell offerta turistica e produttiva italiana, attraverso la partecipazione a workshop a tema degli operatori stranieri interessati al Made in Italy. Tra gli espositori tricolori, anche la Lombardia che, in Brasile, ha partecipato alla fiera Abav, mentre in Russia, a seguito dell evento Enit, ha invitato 10 buyer russi con l organizzazione di un workshop. Diverso il discorso per la Cina, mercato più difficile da capire per gli operatori italiani e per il quale verrà organizzato un ciclo di incontri formativi con la collaborazione di operatori lombardi in tre città: Milano, Brescia e Bergamo. Infine l India, il cui mercato verrà approcciato tramite alcune azioni promozionali dirette prima di tutto a Gran Bretagna e Irlanda, considerati il punto di accesso ideale per quel mercato. Giorgio Maggi

15 18/11/ :33 Il Cammino dello Spirito rinnova il format Più spazio a convegni e formazione Il Cammino dello Spirito evolve il proprio format, ponendo ancor di più la propria attenzione ai momenti di incontro plenari. La manifestazione convegnistico - espositiva dedicata al turismo religioso, che si svolgerà dal 23 al 25 novembre a Bergamo, gode di alti patrocini e di collaborazioni, tra le quali l'ufficio nazionale della Conferenza episcopale italiana per la pastorale del tempo libero, turismo e sport, il Segretariato pellegrinaggi italiani e la Diocesi di Bergamo il ministro del Turismo, l Enit, la Regione Lombardia e il Comune di Bergamo. Mercoledì e giovedì novembre presso il Seminario vescovile di Bergamo si svolgeranno rispettivamente il consiglio direttivo e l assemblea del Segretariato pellegrinaggi italiani. Gli incontri sono riservati ai soci. Venerdì, 25 novembre, presso il quartiere fieristico di Bergamo, nel contesto espositivo dove saranno presenti i principali operatori specializzati in turismo religioso e pellegrinaggi, si terranno due convegni che vedranno la partecipazione di autorità del mondo ecclesiastico. Alle è in programma il convegno Turismo religioso e turismo laico a confronto Perchè non collaborare, un confronto tra operatori di turismo religioso e laico generalista. Saranno presenti rappresentanti di categoria, tour operator e agenzie di viaggi. Alle 15.00, invece, l'appuntamento è con Famiglia, lavoro e festa. Presentazione dell incontro mondiale delle famiglie. Il convegno trova lo spunto per analizzare l'incontro mondiale delle famiglie che si terrà nella diocesi ambrosiana nel mese di maggio.

16 Chiude con successo la XIV edizione Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 21/11/2011 L iniziativa è stata promossa e realizzata dalla Provincia di Salerno in collaborazione con la Regione Campania e il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri, dell ICCROM, Centro Internazionale di Studi per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali, dell OMT, Organizzazione Mondiale del Turismo e dell UNESCO con la partecipazione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell UPI Unione Province d Italia, dell Enit, della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Sa, Av, Bn, Ce e della Camera di Commercio di Salerno con il patrocinio del Consiglio d Europa, del Ministro del Turismo, dell Automobile club d Italia, di Federturismo, Confturismo, Assoturismo, del Comune di Capaccio-Paestum e dell Ente Provinciale per il Turismo di Salerno. Ecco i numeri dell'evento 2011 Presenti 150 espositori su mq, di cui 30 paesi esteri tra cui per la prima volta Etiopia, Estonia, Bosnia-Herzegovina, Arabia Saudita nell unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico i visitatori tra cui studenti; anche i partecipanti alle visite guidate organizzate nei giorni dell evento ai Parchi Archeologici di Velia e Paestum. 45 appuntamenti nei 4 giorni, un ricco programma scientifico tra convegni, conferenze, incontri con i protagonisti nell evento, ideato e diretto da Ugo Picarelli della Leader sas, con la partecipazione di 300 relatori tra cui Alberto Angela, Piero Bartoloni, Mounir Bouchenaki, Luigi Cabrini, Eva Cantarella, Francesco D Andria, Stefano De Caro, Louis Godart, Emanuele Greco, Luigi Malnati, Maurizio Melani, Adriano La Regina, Ludovico Ortona, Sebastiano Tusa. 70 i buyers esteri selezionati dall Enit provenienti da 12 Paesi (Austria, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Repubblica Slovacca, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera) che hanno aderito all incontro tra domanda e offerta al quale si sono iscritti più di 300 operatori dell offerta turistica. 18 affascinanti progetti presentati ad Archeovirtual, prima mostra internazionale di tecnologie virtuali a cura del Virtual Heritage Lab dell Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del CNR. Viva soddisfazione per la riuscita della XIV edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum è stata espressa dal Presidente della Provincia on. Edmondo Cirielli. Dopo Ahmed Mahjub, Direttore del sito archeologico di Leptis Magna in Libia, ieri ha ricevuto il Premio Paestum Archeologia il professore Adriano La Regina, Presidente Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell Arte quale riconoscimento per il lungo e continuo impegno in favore della tutela del patrimonio culturale. Nel consegnargli il Premio, il Direttore della Borsa Ugo Picarelli, che la ideò 14 anni fa, ha sottolineato: Anno dopo anno continua l impegno della Borsa a portare a Paestum tutto quanto di meglio nel mondo viene espresso in termini di studio e di crescita culturale del settore. Accanto all offerta esposta sui 17mila metri quadrati del salone e agli effettivi scambi commerciali ogni anno incrementati con nuove qualificate presenze, la Borsa è l unico momento di incontro culturale che non tralascia alcun segmento, né dal punto di vista geografico, né istituzionale, né rispetto alle nuove scoperte e ai passi avanti fatti dalla ricerca. Durante questa edizione il Ministero dei Beni culturali ha convocato qui gli Stati generali dell Archeologia e continuiamo a godere dell Alto patronato del Presidente della Repubblica. E un impegno a mantenere un profilo altissimo della Borsa anche nel futuro.

17

18

19

20 21/11/ :32 Borsa del Turismo archeologico, 8mila i visitatori Presenti all evento 150 espositori su mq Quarantacinque appuntamenti in 4 giorni, un ricco programma scientifico tra convegni, conferenze, incontri con i protagonisti con la partecipazione di 300 relatori, i visitatori tra cui studenti: con importanti numeri ha chiuso i battenti domenica 20 novembre la XIV edizione della Borsa mediterranea del Turismo Archeologico. Presenti all evento 150 espositori su mq. Trenta i Paesi esteri, tra cui per la prima volta Etiopia, Estonia, Bosnia-Herzegovina e Arabia Saudita. 70 i buyer esteri selezionati dall Enit provenienti da 12 Paesi (Austria, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Repubblica Slovacca, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera) che hanno aderito all incontro tra domanda e offerta, al quale si sono iscritti più di 300 operatori dell offerta turistica. 18 i progetti presentati ad Archeovirtual, prima mostra internazionale di tecnologie virtuali a cura del Virtual Heritage Lab dell Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del Cnr.

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Sarà l'auditoriurn 'Adriano Luzi' di Comunanza a ospitare domani la carovana di ascolto che la Regione

Dettagli

Pd chiede a Gnudi intervento urgente sull Enit

Pd chiede a Gnudi intervento urgente sull Enit Pd chiede a Gnudi intervento urgente sull Enit Il governo Berlusconi, per evitare i controlli e gli indirizzi politici delle Regioni, ha ritardato la nomina dei vertici dell Enit trascinando l Ente nel

Dettagli

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è Art Cities Exchange è il workshop leader per la promozione del turismo artistico-culturale italiano e del Mediterraneo. Un evento che sviluppa i tradizionali siti turistici,

Dettagli

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori,

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, COSMIT FEDERLEGNOARREDO ISALONI (Milano, 22 Aprile 2009) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, sono molto lieto di partecipare

Dettagli

L Unione fa la Forza

L Unione fa la Forza L Unione fa la Forza La Selezione dei migliori Ristoranti Etnici di Milano ARGENTINA - ARMENIA - AUSTRALIA - BELGIO - BRASILE - CINA - COREA - CUBA - EGITTO - ERITREA - ETIOPIA FRANCIA - GERMANIA - GIAPPONE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pag. 1/6 Sessione ordinaria 2015 Il candidato svolga la prima parte della prova e risponda a due tra i quesiti proposti nella seconda parte. PRIMA PARTE IL TURISMO, RISORSA PER LO SVILUPPO DELL ITALIA

Dettagli

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM INTERVENTO DELL'ASSESSORE REGIONALE ALLE POLITICHE DEL TURISMO E DELLA MONTAGNA DELLA REGIONE

Dettagli

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it The real estate event The real Community 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI The real estate event - The real Community - VII EDIZIONE T h e r e a l e s t

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Ruolo, servizi

Dettagli

Forum economico Italo-Tedesco

Forum economico Italo-Tedesco Forum economico Italo-Tedesco Roma - Hotel Rome Cavalieri, 8 maggio 2014 Italia e Germania più unite per un Europa che torna a crescere. CCIG l internazionalizzazione vincente. Fondata nel 1911, La Camera

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2

p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2 c o n i l p a t r o c i n i o d i Città di Lugano 10 p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2 s v i z z e r a, lu g a n o 1 6-1 8 N o v e m b r e, 2 0 1 2 s u p p o r t e d b

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero

Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero Programma di Attività 2011-2015 2015 ROBERTO N. RAJATA 12 maggio 2011 Introduzione Il turismo nella Regione Lazio è profondamente mutato nel corso degli

Dettagli

XXIII CONGRESSO REGIONALE DELL AGCI SICILIA

XXIII CONGRESSO REGIONALE DELL AGCI SICILIA Rassegna stampa XXIII CONGRESSO REGIONALE DELL AGCI SICILIA Hotel Villa Igiea Hilton Palermo 14 giugno 2011 Testata: Giornale di Sicilia Data: 12 giugno 2011 Testata: Giornale di Sicilia Data: 15 giugno

Dettagli

L attività congressuale del 2010

L attività congressuale del 2010 1 L attività congressuale del 2010 Per la città e la provincia di Firenze il turismo congressuale rappresenta uno dei segmenti di maggiore interesse, sia per la spesa media del turista congressuale che

Dettagli

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri

Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ITER VITIS Le vie del vino e dell'acqua : Promozione degli itinerari del vino nella media valle del Tevere, cerniera e frontiera fra Etruschi e Umbri Creazione di un circuito

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero

Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero Fiera Vicenza, 25 28 marzo 2010 Premessa Nel 2009 Fiera di Vicenza ha lanciato due nuove manifestazioni incluse nella fiera Gitando: Gitando.mystery

Dettagli

U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA

U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA ENIT - AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO U F F I C I O S T A M P A RASSEGNA STAMPA N 180 del 22 settembre 20 ENIT AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO Via Marghera, 2-00185 Roma Tel. +39 06 4971327 - Fax +39 06 49713

Dettagli

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro ADI PER EXPO Le vie del Compasso d Oro 01 ADI Nata nel 1957 e con i suoi 60 anni di storia è l unica realtà mondiale organizzata per rappresentare la complessità del progetto di design. Oltre 1000 soci

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

PRESTO 220 MILIONI DI EURO DAL MIBACT PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE: IL CONGRESSUALE TRA LE SPESE AMMISSIBILI

PRESTO 220 MILIONI DI EURO DAL MIBACT PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE: IL CONGRESSUALE TRA LE SPESE AMMISSIBILI Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

ASSOCIAZIONE 100 CASCINE

ASSOCIAZIONE 100 CASCINE ASSOCIAZIONE 100 CASCINE RIQUALIFICAZIONE E MESSA A SISTEMA DELLE CASCINE LOMBARDE ACCOGLIENZA PER EXPO 2015 V. 20110926 IL PATRIMONIO: LA RETE 320 Cascine hanno manifestato il loro interesse 106 Cascine

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI TURISMO IN SICILIA

Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI TURISMO IN SICILIA Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI PRIMO RAPPORTO SUL TURISMO IN SICILIA VI Mercury S.r.l. RAPPORTO SUL TURISMO IN SICILIA

Dettagli

www.italiamappe.it Le Mappe dei Tesori d'italia Verso Expo 2015

www.italiamappe.it Le Mappe dei Tesori d'italia Verso Expo 2015 www.italiamappe.it Le Mappe dei Tesori d'italia Verso Expo 2015 CHI? 2 Le Mappe dei Tesori d Italia Associazione Nazionale senza fini di lucro Nata con i seguenti scopi principali: Promuove il territorio

Dettagli

TechFOr 2009 Relazione conclusiva

TechFOr 2009 Relazione conclusiva TechFOr 2009 Relazione conclusiva Con il patrocinio di Con la fattiva collaborazione di Con il contributo scientifico Media partner Comando Generale dell Arma dei Carabinieri Grazie agli importanti risultati

Dettagli

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010 Conferenza Stampa Italia degli Innovatori 2011-2012 Roma, 21 dicembre 2010 1 Sommario Il progetto Italia a degli Innovatori 2011/2012 0 I Workshop dell innovazione Il sito internet t dell Agenzia 2 Il

Dettagli

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano E' tempo di bilancio per l'esposizione universale. Nei sei mesi della kermesse milanese tanti eventi e attività organizzati dall'ente per la ricerca agroalimentare

Dettagli

Candidatura dell itinerario culturale del Consiglio d Europa. Le vie del cioccolato

Candidatura dell itinerario culturale del Consiglio d Europa. Le vie del cioccolato Candidatura dell itinerario culturale del Consiglio d Europa Le vie del cioccolato Cioccolato patrimonio storico culturale da tutelare Partendo dal presupposto che il cioccolato è un invenzione europea

Dettagli

a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010

a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010 a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010 IL 20 NOVEMBRE Il 20 novembre si celebra l anniversario della Convenzione sui diritti dell infanzia, approvata

Dettagli

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE GOVERNO ITALIANO Dipartimento Politiche Comunitarie COMMISSIONE EUROPEA PARLAMENTO EUROPEO LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà un percorso lungo

Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà un percorso lungo Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà un percorso lungo Il Centro Servizi Volontariato della provincia di Taranto giunge nel 2014 all organizzazione della decima Rassegna provinciale

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno

Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno 203 IBL Focus Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno Di Andrea Giuricin L Italia è sempre stata una potenza nel campo del turismo. Lo si dice spesso, ma purtroppo ciò trova sempre meno riscontro

Dettagli

Notizie dal Consiglio

Notizie dal Consiglio Notizie dal Consiglio z N U M E R O 4 / 2 0 1 5 4 M A G G I O 2 0 1 5 DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Assemblea bilancio consuntivo 2014 e bilancio preventivo 2015 - Servizio di restituzione

Dettagli

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Comunicato stampa PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Presentato a Darfo Boario Terme il programma che apre nuove opportunità turistiche Da cento

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

Fondazione Italia Cina

Fondazione Italia Cina Fondazione Italia Cina Una volta colte, le opportunità si moltiplicano Sun Tzu L OPPORTUNITÀ CINA Sin dall apertura agli investimenti esteri alla fine degli anni settanta, la Cina è cresciuta ad un tasso

Dettagli

LE ORGANIZZAZIONI DI GESTIONE DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE Modelli ed esempi internazionali e nazionali

LE ORGANIZZAZIONI DI GESTIONE DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE Modelli ed esempi internazionali e nazionali LE ORGANIZZAZIONI DI GESTIONE DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE Modelli ed esempi internazionali e nazionali Stefan Marchioro Docente Economia applicata al Turismo, Università di Padova Seminario L ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

La qualitàdel accoglienza turistica

La qualitàdel accoglienza turistica La qualitàdel accoglienza turistica Turismopertutti: l accoglienzadiqualitàel eccelenzadeiservizi Ciclodiseminariinfo-formativi Roma Febbraio-Luglio2014 Laqualitàpercepitadaicitadininelvivereilteritorio

Dettagli

ITINERA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO RELIGIOSO. Ravenna 9-11 ottobre 1992 Palazzo Mauro De Andrè - zona Darsena

ITINERA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO RELIGIOSO. Ravenna 9-11 ottobre 1992 Palazzo Mauro De Andrè - zona Darsena ITINERA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO RELIGIOSO Ravenna 9-11 ottobre 1992 Palazzo Mauro De Andrè - zona Darsena METE E SERVIZI PER I VIAGGIATORI DELLO SPIRITO ITI NERA LE METE RELIGIOSE E CULTURALI

Dettagli

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009.

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 1 Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 2 ManiFutura Pisa Cascina Pontedera 17 21 Marzo 2009 ManiFutura sarà una occasione per riflettere

Dettagli

Segreteria Organizzativa: Via San Pier Tommaso, 20-40139 Bologna Tel. (+39) 051 547654 - Fax (+39) 051 6244126 E-mail: tes2@xemail.it.

Segreteria Organizzativa: Via San Pier Tommaso, 20-40139 Bologna Tel. (+39) 051 547654 - Fax (+39) 051 6244126 E-mail: tes2@xemail.it. Si ringrazia: Segreteria Organizzativa: T.E.S. TOP ENTRETIEN SERVICE Via San Pier Tommaso, 20-40139 Bologna Tel. (+39) 051 547654 - Fax (+39) 051 6244126 E-mail: tes2@xemail.it Le Città della Cultura

Dettagli

Approfondimenti statistici

Approfondimenti statistici QUADERNO N 143 NOVEMBRE 2014 EXPO 2015: UN ASSAGGIO DEL BEL PAESE PER IL SUO RILANCIO TURISTICO NEL MONDO Figura 1 - Pernottamenti di turisti extra-ue in Italia, Spagna e Francia Approfondimenti statistici

Dettagli

Newsletter Luglio 2014

Newsletter Luglio 2014 Newsletter Luglio 2014 Finanza Agevolata Notizie MACCHINARI E BENI STRUMENTALI GODRANNO DI UN CREDITO DI IMPOSTA DEL 15% Macchinari e beni strumentali godranno di un credito d imposta del 15% di cui però

Dettagli

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba. FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.org skype: ufficiostampafiaba www.fiaba.org CHI SIAMO FIABA é un organizzazione

Dettagli

BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014

BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014 BUYER PROFILE - BUY PUGLIA 2014 Enogastronomia e Arte&Cultura ai vertici delle preferenze dei buyer Cresce la domanda per il segmento lusso da parte di coppie e senior 227 buyer provenienti da tutto il

Dettagli

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti 2 CONFERENZA REGIONALE DEL TURISMO Lazio. In viaggio dal mondo Internazionalizzazione e turismo tra stili, miti e mete Roma, 28-29 gennaio 2010 Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti Federica

Dettagli

EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume.

EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume. EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume. Da oltre quarant anni, la domanda e l offerta di questo settore scelgono

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO (ricerca di mercato condotta da GPF e ISPO) 15 dicembre 2005 Mezzogiorno d Italia 2004 1/18 SCOPO DELL INDAGINE Analizzare presso la Business Community

Dettagli

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna siamo non bambole Cercasi donne appassionate che vogliono cambiare la politica e migliorare il Paese Vorrei che la conferenza delle donne dell

Dettagli

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014 dove inizia il viaggio... Fiera di Vicenza Introduzione Fiera di Vicenza vanta oltre 40 anni di esperienza nel mondo del turismo e delle vacanze all aria aperta Nel cuore del Veneto, prima regione in Italia

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

è con piacere che oggi apro questa conferenza stampa che presenta una delle iniziative più importanti attuate da Turismo Bergamo e promosse da

è con piacere che oggi apro questa conferenza stampa che presenta una delle iniziative più importanti attuate da Turismo Bergamo e promosse da Conferenza stampa di presentazione Road Promotion North Europe 2013 19 giugno 2013 ore 11 Urban Center Intervento dottor Luigi Trigona, presidente Turismo Bergamo Buon giorno a tutti, è con piacere che

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE 2016 PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE KING HOLIDAYS C È 2 AMBIZIONE nel desiderio di soddisfare le agenzie di viaggi e i loro clienti FORZA risultato di un duro allenamento nel turismo ESPERIENZA da 24 anni

Dettagli

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia Roma, 5 novembre 2009 Cnel, Sala del Parlamentino Via David Lubin, 2 Intervento del Cav. Lav. Mario Resca Presidente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Nell ambito di. Borghi&CentriStorici: PRESENTAZIONE EVENTO. MADEexpo Fiera Milano-Rho Pero

Nell ambito di. Borghi&CentriStorici: PRESENTAZIONE EVENTO. MADEexpo Fiera Milano-Rho Pero Borghi&CentriStorici: PRESENTAZIONE EVENTO MADEexpo Fiera Milano-Rho Pero 17 20 Ottobre 2012 IL PROGETTO L Italia si distingue per la ricchezza del proprio patrimonio insediativo e per la varietà e l ampia

Dettagli

Pubblica Amministrazione Turistica. Aspetti generali Compiti

Pubblica Amministrazione Turistica. Aspetti generali Compiti Pubblica Amministrazione Turistica Aspetti generali Compiti Cenni storici Nel periodo tra le due guerre iniziò a maturare una maggiore consapevolezza del ruolo che il turismo poteva svolgere nell economia

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

CREDITO ALLE INDUSTRIE

CREDITO ALLE INDUSTRIE CREDITO ALLE INDUSTRIE COFIRE: CONSORZIO FIDI DELL INDUSTRIA DI REGGIO EMILIA ASSEMBLEA DI BILANCIO 2015. OLTRE 36 MILIONI DI EURO EROGATI NELL ESERCIZIO NETTA CRESCITA SU ANNO PASSATO. RIPRESI GLI INVESTIMENTI

Dettagli

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI COMUNICATO STAMPA BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI Secondo uno studio dell'associazione Bibionese Albergatori, nella stagione 2012 Bibione ha ospitato più di 770.000 turisti. Prenotazioni

Dettagli

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI LA GLOBALIZZAZIONE NEL TERZO MILLENNIO: LA SFIDA DELLE ECCELLENZE (SANREMO, 18 OTTOBRE 2008) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON.

Dettagli

Fonti energetiche alternative: nuove opportunita' e sfide tecnologiche

Fonti energetiche alternative: nuove opportunita' e sfide tecnologiche Titolo: Fonti alternative Data e luogo: 20/7/2007 Roma Per informazioni: SAFE (Sostenibilità Ambientale Fonti Energetiche) - Tel. 06 53272239 Fax: 06 53279644 E-mail: segreteria@safeonline.it Fonti energetiche

Dettagli

COLLANA CULTURA&SOLIDARIETÀ I bambini e le Istituzioni si parlano Caro Presidente, ti scrivo Chi è è un organizzazione senza fini di lucro che sostiene e divulga ogni espressione della cultura e della

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

Venezia 2014 XXX Giochi Nazionali Estivi

Venezia 2014 XXX Giochi Nazionali Estivi Venezia 2014 XXX Giochi Nazionali Estivi SPECIAL OLYMPICS è il più diffuso programma di attività sportive per persone con disabilità intellettive nel mondo. Fondato da EUNICE KENNEDY, sorella di JFK,

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST)

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST) Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa delle senatrici CARLONI e CHIAROMONTE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Istituzione della rete dei musei nazionali

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ

SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ NAPOLI 3/5 Dicembre 2015 Mostra d Oltremare SALONE PROFESSIONALE DELL AGROALIMENTARE E DELL ENOGASTRONOMIA DI QUALITÀ media partner partner istituzionali L EXPO CONTINUA A NAPOLI: DAL 3 AL 5 DICEMBRE ALLA

Dettagli

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA: COME NASCE Una fiera fatta da imprenditori, per imprenditori CREAMODAEXPO è

Dettagli

Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova

Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova A cura di Alessandro MARTINI Direttore Consorzio di Promozione Turistica MARCA TREVISO e del nuovo Consorzio di Imprese

Dettagli

Discorso del Ministro dell Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan FINANCE FOR FOOD: INVESTING IN AGRICULTURE FOR A SUSTAINABLE FUTURE

Discorso del Ministro dell Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan FINANCE FOR FOOD: INVESTING IN AGRICULTURE FOR A SUSTAINABLE FUTURE Discorso del Ministro dell Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan FINANCE FOR FOOD: INVESTING IN AGRICULTURE FOR A SUSTAINABLE FUTURE Milano, 16 ottobre 2015 www.mef.gov.it Signor Presidente della

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia Uomini e navi nella ricostruzione storica pianeta acqua MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia www.maremaggio.it Mare Maggio è un percorso che parte dal

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

giovedì 17 febbraio 2011

giovedì 17 febbraio 2011 giovedì 17 febbraio 2011 Rassegna del 17/02/2011 GOVERNO Stampa I premi Excellent... 1 Italia Oggi Brambilla, ministro Excellent... 2 Tempo Lazio Anche la città termale si mette in mostra... 3 ENIT - AGENZIA

Dettagli

ticino transfer Rete per il trasferimento di tecnologia e del sapere della Svizzera italiana

ticino transfer Rete per il trasferimento di tecnologia e del sapere della Svizzera italiana Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 ID 7600741 RIPPI Rete Insubrica Promozione Proprietà Industriale Rete di competenza per la Promozione ed il supporto alla

Dettagli

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani I turisti di lingua tedesca che visitano ogni anno l'italia sono una risorsa importantissima per l'industria turistica

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino Circ. Reg. n. 132 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino dirreg@scuole.piemonte.it Prot. n 5912/P Torino, 28/8/2002

Dettagli

LA GRANDE GUERRA sui media

LA GRANDE GUERRA sui media LA GRANDE GUERRA sui media 1 IL CENTRO http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2015/11/21/news/marini-la-grande-guerra-e-il-terrorismo- 1.12485624 Il CENTRO 22 novembre 2015 2 Il Messaggero 22 novembre

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO PROTOCOLLO D INTESA TRA IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, IL MINISTERO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE E L ENTE NAZIONALE ITALIANO PER IL TURISMO Considerato che: - Il Ministero degli Affari Esteri ed il Ministero

Dettagli

Sviluppo sostenibile locale: Agenda 21 come processo partecipato e condiviso del nostro territorio

Sviluppo sostenibile locale: Agenda 21 come processo partecipato e condiviso del nostro territorio CoMoDo. Comunicare Moltiplica Doveri (art direction, grafica, fotografia Marco Tortoioli Ricci) Provincia di Terni in collaborazione con i Comuni della provincia Sviluppo sostenibile locale: Agenda 21

Dettagli

UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE

UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE EXPO 2015 A MILANO DAL 1 Maggio al 31 Ottobre I DISTRETTI LIONS SARANNO PARTE ATTIVA PER TUTTO IL PERIODO Mercoledì 8 settembre u.s. si è tenuta riunione esplicativa

Dettagli

Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001

Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001 Verso lo Spazio Europeo dell Istruzione Superiore Comunicato dei Ministri Europei dell istruzione superiore Praga, 19 maggio 2001 1. Due anni dopo la firma della Dichiarazione di Bologna e tre dopo quella

Dettagli

Università di Bologna Rimini Campus Branch. Osservatorio Congressuale della Provincia di Rimini

Università di Bologna Rimini Campus Branch. Osservatorio Congressuale della Provincia di Rimini Università di Bologna Rimini Campus Branch Osservatorio Congressuale della Provincia di Rimini Il sistema congressuale riminese nel 2011 Ricerca promossa e finanziata da: 1. L attività congressuale nell

Dettagli

martedì 26 febbraio 2013

martedì 26 febbraio 2013 martedì 26 febbraio 2013 Rassegna del 26/02/2013 ENIT - AGENZIA Corriere Adriatico Conquistare il mercato turistico europeo... 1 Italia Sera Turismo Sociale. Un formidabile veicolo di promozione per il

Dettagli

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS I partecipanti all Assemblea Generale CTS del 2004 ad Atene PROTAGONISTI CON CTS Il Centro Turistico Studentesco e giovanile (CTS) è l associazione

Dettagli

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 MOVIMENTI TURISTICI Dati per province Periodo di riferimento Gennaio Agosto 2011 Arrivi: 522.704 Presenze: 3.364.619 Arrivi: 598.394 Presenze: 3.049.349

Dettagli

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n.

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. ENIT - AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SEDE CENTRALE Roma, - Assessorati Turismo e APT Regionali - Province Autonome e APT Provinciali di

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations Economic and Social Council ECOSOC United Nations 2010 Coordination segment New York, 6 July Address by Antonio MARZANO, President of AICESIS International Association of Economic and Social Councils and

Dettagli