Service Information 13800_127_SI_

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Service Information 13800_127_SI_"

Transcript

1 Pulizia sistema diesel con micrologic PREMIUM 127 pulitore iniettori diesel TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori diesel TUNAP Pompa elettrica

2 Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare tecnologie avanzate, allo scopo di ridurre i costi per il lavoro svolto ed allo stesso tempo raggiungere un elevata soddisfazione del Cliente. Allo scopo di garantire una piena funzionalità del sistema, è fondamentale seguire attentamente le indicazioni fornite in questa Service Information. Particolari avvertenze di sicurezza Vi preghiamo di leggere attentamente le istruzioni d uso del produttore, prima di mettere in funzione il sistema TUNAP per la prima volta. Il sistema TUNAP è destinato solamente all uso professionale nel settore automobilistico ed è approvato per i seguenti scopi: pulizia degli iniettori di gasolio pulizia degli iniettori di benzina Le avvertenze di sicurezza devono essere rispettate per evitare danni alle apparecchiature, al sistema di iniezione ed alle persone. Avvertenze di sicurezza sulla chimica Durante l uso del sistema è obbligatorio l uso di occhiali, guanti ed indumenti protettivi adeguati. Polimeri e vernici devono essere protetti dal contatto con la sostanza di pulizia degli iniettori. Questo sistema per la pulizia degli iniettori è approvato solo per l uso con il pulitore iniettori: micrologic PREMIUM 127 gasolio micrologic PREMIUM 137 benzina L uso di prodotti chimici non approvati, può causare problemi operativi o di sicurezza. Avvertenze di sicurezza sul sistema di pulizia Manutenzione ed assistenza devono essere effettuate esclusivamente dal produttore del sistema di pulizia. Per garantire la sicurezza, utilizzare solo ricambi ed accessori originali TUNAP. Non utilizzare ma il sistema di pulizia in un ambiente pericoloso. In caso di danneggiamento dei tubi di collegamento o dei cavi di alimentazione, si deve immediatamente procedere con la sostituzione. Si prega di controllare prima della messa in servizio iniziale la completezza del fornitura. Nel caso di una fornitura incompleta, si prega di contattare TUNAP Italia Srl. Prima della messa in servizio iniziale, si prega di controllare il dispositivo e i cavi di collegamento per eventuali difetti o danni. In caso di difetti o danni, non mettere in funzione il dispositivo e contattare TUNAP Italia Srl.

3 Richiami importanti micrologic PREMIUM 127 Pulitore iniettori gasolio utilizzare esclusivamente per la pulizia di sistema di iniezione gasolio La pulizia si effettua senza smontare la pompa e gli iniettori tramite il Kit regolatore di pressione (138 00) con i raccordi specifici per impianti diesel contenuti nel Kit accessori diesel (138 50). Prima di iniziare i lavori consigliamo l impiego di TUNAP 810 crema protettiva per mani. Prima di scollegare i condotti di alimentazione del carburante, assicurarsi che non sono sotto pressione. Osservare le istruzioni del produttore prima di intervenire sul sistema di alimentazione di gasolio. Usare occhiali, guanti e indumenti protettivi adeguati. Il motore deve essere a temperatura di esercizio prima della pulizia. Dopo la pulizia, eseguire un test drive e ripristinare la memoria errori. Prima della pulizia e per la prevenzione usare TUNAP 983 Eco Protettivo Diesel. Schema di collegamento del Kit regolatore pressione

4 Esempio di applicazione 1. Staccare i tubi carburante della mandata e dal ritorno e collegarli tra di loro creando un circuito chiuso (bypass). vedi Schema di collegamento 2. Collegare l adattatore di pressione TUNAP Avvitare il tubo regolatore all innesto libero del raccordo a T. 3. I tubi del raccordo devono essere collegati con la mandata alla pompa ad alta pressione e al ritorno facendo attenzione alla direzione del flusso (vedi freccia sul raccordo). La freccia riportata sul raccordo a T deve essere orientata in direzione della mandata verso la pompa ad alta pressione. Utilizzare per il collegamento i raccordi contenuti nel Kit accessori diesel Eliminare il gommino dal fondo del flacone, facendo attenzione a non tenere il fondo del flacone orientato in direzione del corpo. (Il gommino non deve essere spinto con un cacciavite verso l interno del flacone, in quanto potrebbe danneggiarsi la sacca interna che contiene il liquido.) 5. Inserire il flacone nel regolatore di pressione (Figura 1). Figura 1 6. Avvitare attentamente verso destra il manometro, fino all innesto completo del flacone (Figura 2). Verificare che anche la parte anteriore del flacone sia perfettamente innestata sull anello di tenuta del regolatore di pressione (Figura 3). Figura 2 7. Collegare il tubo dell aria compressa al regolatore di pressione e impostare la pressione a ca. 2 bar (Figura D). 8. Avviare il motore e lasciarlo acceso per circa 20 min. al minimo. Se necessario regolare nuovamente la pressione dell aria. Figura 3

5 9. Spegnere il motore e lasciar agire il pulitore per ca. 30 min. 10. Riavviare il motore e lasciarlo acceso al minimo fino quando inizia ad andare a singhiozzo. 11. Spegnere il motore. Figura Smontare l adattatore di pressione facendo una procedura contraria a quella del montaggio. In fase di smontaggio dei tubi fare attenzione al pulitore che è rimasto all interno dei tubi. Eventualmente utilizzare uno straccio e una bacinella. 13. Ricollegare i tubi carburante originali e se necessario spurgare l aria dall impianto di alimentazione. Avviare il motore e verificare che non ci siano perdite di carburante. Per un sicuro e facile controllo di eventuali microperdite utilizzare il tracciante per carburante TUNAP 326 in abbinamento alla lampada UV TUNAP Schema di collegamento della Pompa elettrica

6 Esempio di applicazione Ritorno /aspirazione 2 Mandata /uscita 3 Collegamenti ON / OFF 4 Interruttore ON / OFF 14. Collegare il ritorno (1) della pompa elettrica con l uscita della pompa carburante ad alta pressione. 15. Collegare il tubo del ritorno dell adattatore di pressione TUNAP alla mandata (2) della pompa elettrica. Fare attenzione alla direzione del carburante. 16. Completare il collegamento come descritto nello schema di collegamento 17. Collegare la pompa elettrica ai poli della batteria facendo attenzione alle polarità. 18. Accendere la pompa, posizionando l interruttore (4) su ON ed avviare il motore. Direzione carburante Attenzione: non lasciare accesa la pompa elettrica senza liquido.

Service Information 135_SI_

Service Information 135_SI_ Pulizia sistema diesel con micrologic PREMIUM 127/135 pulitore iniettori diesel TUNAP 138 00 Kit regolatore di TUNAP 138 50 Kit accessori diesel TUNAP 138 59 Pompa elettrica Schema impianto Diesel common

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

Pulizia degli iniettori gasolio con il pulitore con Injecto Clean System micrologic PREMIUM 127

Pulizia degli iniettori gasolio con il pulitore con Injecto Clean System micrologic PREMIUM 127 Pulizia degli iniettori gasolio con il pulitore con Injecto Clean System 16 13310 micrologic PREMIUM 127 Introduzione Il sistema TUNAP Injecto Clean consente di utilizzare tecnologie avanzate, allo scopo

Dettagli

Pulizia degli iniettori Diesel

Pulizia degli iniettori Diesel Pulizia degli iniettori Diesel con TUNAP microflex 938 - Pulitore diretto iniettori Diesel TUNAP Injecto Clean System 16 13310 1 Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare tecnologie avanzate,

Dettagli

Pulizia degli iniettori Benzina

Pulizia degli iniettori Benzina Pulizia degli iniettori Benzina con TUNAP microflex 937 - Pulitore diretto iniettori Benzina. TUNAP Injecto Clean System 16 13310 1 Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare tecnologie avanzate,

Dettagli

Informazione tecnica: Rottura turbocompressore motori Peugeot-Citroen DV6:

Informazione tecnica: Rottura turbocompressore motori Peugeot-Citroen DV6: Informazione tecnica: Rottura turbocompressore motori Peugeot-Citroen DV6: Motore 1.6 HDi (9HX) Motore 1.6 HDi (9HY/9HZ) Turbo Garrett 753420-5005S Turbo Mitsubishi 49173-07503 / 07507 / 07508 Condizioni

Dettagli

MANUALE D'INSTALLAZIONE

MANUALE D'INSTALLAZIONE MANUALE D'INSTALLAZIONE Kit manometro digitale BHGP6A BHGP6A Kit manometro digitale Manuale d'installazione INDICE Pagina INSTALLAZIONE Accessori... Installazione... Procedura di lavoro... Controllo del

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI

ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI Filtration automobile ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI Fornitore OE dei principali costruttori di automobili. ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI 1. FILTRO OLIO AVVITABILE (SPIN-ON)

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI

ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI Filtration automobile ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI Fornitore OE dei principali costruttori di automobili. ISTRUZIONI PER IL CORRETTO MONTAGGIO DEI FILTRI 1. FILTRO OLIO AVVITABILE (SPIN-ON)

Dettagli

Stazione di lavaggio. Manuale d'uso

Stazione di lavaggio. Manuale d'uso Stazione di lavaggio Manuale d'uso NORME DI SICUREZZA - Questa apparecchiatura è destinata esclusivamente ad operatori professionalmente preparati che devono conoscere i fondamenti della refrigerazione,

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

STUFA ALOGENA 1800 Watt MANUALE D USO

STUFA ALOGENA 1800 Watt MANUALE D USO STUFA ALOGENA 1800 Watt Modello SA1806 MANUALE D USO European Standard Quality MANUALE D USO 1. CORPO DELL APPARECCHIO 2. BASE 3. VITI DI MONTAGGIO 4. DISPOSITIVO PROTEZIONE ANTI-RIBALTAMENTO 5. GUIDA

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Informazioni generali Informazioni generali Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette

Dettagli

G-Scooter. Sea Scooter

G-Scooter. Sea Scooter G-Scooter Sea Scooter RIFERIMENTO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 DESCRIZIONE Elemento di chiusura Cono di copertura Cono interno Tappo di sfiato Comando di avviamento Maniglia Protezione

Dettagli

08 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

08 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI 08.1 SEGNALAZIONI DIAGNOSTICHE E SOLUZIONI Il PIEZOSURGERY plus è dotato di un circuito diagnostico che rileva le anomalie di funzionamento del dispositivo e le visualizza sul display tramite le segnalazioni

Dettagli

Service Information 99220_131-132_SI_20150305

Service Information 99220_131-132_SI_20150305 Pulizia filtro antiparticolato con micrologic PREMIUM 131-132 Set pulizia per il filtro antiparticolato TUNAP 992 20 Pistola per la pulizia TUNAP TUNAP 994 11 Sonda TUNAP Sommario 1. Introduzione...3 2.

Dettagli

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064

FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 FILTRO DEFANGATORE Serie 9064 Filtro defangatore completamente in ottone; PN 10; Cartuccia filtrante defangatrice in acciaio inox 3/8"; Attacco per valvola sfiato aria automatica; Massima temperatura di

Dettagli

Generatore di Ozono. OZO8009K 40 gr Manuale ATTENZIONE: LEGGERE ACCURATAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DI EFFETTUARE

Generatore di Ozono. OZO8009K 40 gr Manuale ATTENZIONE: LEGGERE ACCURATAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DI EFFETTUARE ATTENZIONE: LEGGERE ACCURATAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DI EFFETTUARE QUALSIASI OPERAZIONE DI UTILIZZO DELLA PRESENTE UNITA Generatore di Ozono OZO8009K 40 gr Manuale 1.0 Introduzione Attenzione: Tutte le

Dettagli

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico per Vitodens 200-W, tipo B2HA, da 125 a 150 kw Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Informazioni generali Informazioni generali Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette

Dettagli

C3 II - B1HGFTP0 - Smontaggio - montaggio : Serbatoio del gas naturale (GNV) DOPPIA CARBURAZIONE GNV E INIEZIONE TU3JP E BERLINA 5 PORTE

C3 II - B1HGFTP0 - Smontaggio - montaggio : Serbatoio del gas naturale (GNV) DOPPIA CARBURAZIONE GNV E INIEZIONE TU3JP E BERLINA 5 PORTE Pagina 1 di 14 SMONTAGGIO - MONTAGGIO : SERBATOIO DEL GAS NATURALE (GNV) DOPPIA CARBURAZIONE GNV E INIEZIONE TU3JP E BERLINA 5 PORTE NOTA : Il serbatoio GNV è composto da 2 elementi di materiale composito.

Dettagli

VL118USB SET DI ALIMENTAZIONE PORTATILE USB 5-IN-1 MANUALE UTENTE

VL118USB SET DI ALIMENTAZIONE PORTATILE USB 5-IN-1 MANUALE UTENTE SET DI ALIMENTAZIONE PORTATILE USB 5-IN-1 MANUALE UTENTE SET DI ALIMENTAZIONE PORTATILE USB 5-IN-1 1. Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a

Dettagli

TURBO ISTRUZIONI GENERALI

TURBO ISTRUZIONI GENERALI PASSO 1: INSTALLAZIONE DEL TURBOCOMPRESSORE Spegnere il motore e verificare nuovamente il livello dell olio del motore. Il livello dell olio deve essere compreso tra il segno del minimo e il segno del

Dettagli

Stazione di lavaggio. Manuale d uso

Stazione di lavaggio. Manuale d uso Stazione di lavaggio Manuale d uso Sommario Norme di Sicurezza... 3 Introduzione... 4 Caratteristiche tecniche... 4 1. Parti del FLUSH ONE PLUS... 5 1.1 Stazione di lavaggio... 5 1.2 Kit F1-HVAC cod. 05108086...

Dettagli

POMPA AIRMIX E POMPA PNEUMATICA A MOTORE DIFFERENZIALE FUNZIONAMENTO E MESSA IN SERVIZIO

POMPA AIRMIX E POMPA PNEUMATICA A MOTORE DIFFERENZIALE FUNZIONAMENTO E MESSA IN SERVIZIO l POMPA AIRMIX E POMPA PNEUMATICA A MOTORE DIFFERENZIALE FUNZIONAMENTO E MESSA IN SERVIZIO TRADUZIONE DELL'AVVERTENZA ORIGINALE IMPORTANTE: leggere attentamente tutti i documenti prima dello stoccaggio,

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOFLAME 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOFLAME 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitoflame 300 Tipo VHG Bruciatore a gasolio a fiamma blu con preriscaldatore gasolio per Vitoladens 300-T, Vitola 200, tipo VX2A e Vitorondens

Dettagli

Stazione di lavaggio. Manuale d uso

Stazione di lavaggio. Manuale d uso Stazione di lavaggio Manuale d uso Sommario Norme di Sicurezza... 3 Introduzione... 4 Caratteristiche tecniche... 4 1. Parti del FLUSH ONE PLUS... 5 1.1 Stazione di lavaggio... 5 1.2 Kit F1-HVAC cod. 05108086...

Dettagli

Waterblock Blue Eye per VGA GH-WPBV1. Rev

Waterblock Blue Eye per VGA GH-WPBV1. Rev Waterblock Blue Eye per VGA GH-WPBV1 Rev. 1001 060428 Sommario Avvertenza...3 Aspetto del prodotto Introduzione...4 Specifiche del prodotto...4 Principali caratteristiche...4 Elenco dei componenti...5

Dettagli

MAXI SCOOTER REGOLATORE PRESSIONE BENZINA Cod YAMAHA T-MAX 500 '04-'07 4T LC YAMAHA T-MAX 500 '08-'11 4T LC YAMAHA T-MAX T LC

MAXI SCOOTER REGOLATORE PRESSIONE BENZINA Cod YAMAHA T-MAX 500 '04-'07 4T LC YAMAHA T-MAX 500 '08-'11 4T LC YAMAHA T-MAX T LC MAXI SCOOTER REGOLATORE PRESSIONE BENZINA Cod. 9928130 YAMAHA T-MAX 500 '04-'07 4T LC YAMAHA T-MAX 500 '08-'11 4T LC YAMAHA T-MAX 530 2012 4T LC Egregio Signore, La ringraziamo per aver scelto uno dei

Dettagli

Caldaia a pellet Paradigma

Caldaia a pellet Paradigma Caldaia a pellet Paradigma Contenitore a caricamento manuale pellet per PELEO OPTIMA Installazione e istruzioni d uso THIT9450_V1.0_07/17 Sistemi di riscaldamento ecologico Indice Indice 1. Introduzione

Dettagli

KIT TRE VIE BOLLITORE

KIT TRE VIE BOLLITORE 1 KIT TRE VIE BOLLITORE Questa istruzione è parte integrante del libretto dell apparecchio sul quale viene installato l accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE

Dettagli

Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster

Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster Istruzioni d installazione e assemblaggio HeatMaster 201 Booster IT 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Destinatari Simboli Avvertenze generali Normative vigenti Avvertenze Utilizzo Imballaggio DESCRIZIONE 5 Caratteristiche

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: 1 E81, E82, E87, E88 (2004-2011) 1 F20, F21 (2011-2015) 3 E36 Berlina (1990-2000) Pagina 3: 3 E36 Coupé (1990-2000) 3 E46 (1998-2007) 3 E90, E91, E92,

Dettagli

Presentation viewer PRESENTATION VIEWER. Manuale di istruzioni. Versione 1.0

Presentation viewer PRESENTATION VIEWER. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 PRESENTATION VIEWER Manuale di istruzioni Versione 1.0 Diritti d autore Nessuna parte del presente manuale può essere riprodotta o trasmessa con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma (elettronica o meccanica,

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO FIAT GRANDE PUNTO 1.400cc 8v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i Anno: dal 2005 kw: 46 Sigla Motore: ---- Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET MATIZ 1.0i I kit sono sprovvisti

Dettagli

STORACELL ST 120-1E..

STORACELL ST 120-1E.. Istruzioni di installazione Accessorio N 616/3 6 720 6 277 I (00.02) OSW per gli accumuli a riscaldamento indiretto della serie STORACELL ST 120-1E.. e ST 160-1E.. 1 5 2 8 18 17 16 15 20 19 24 14 13 6

Dettagli

Riempimento del liquido di raffreddamento. Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO

Riempimento del liquido di raffreddamento. Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo Intervento sul sistema di raffreddamento del veicolo PERICOLO Quando si apportano modifiche al sistema di raffreddamento, il sistema deve essere svuotato,

Dettagli

Procedure pre-operative complete per la messa in funzione di INOmax DSir

Procedure pre-operative complete per la messa in funzione di INOmax DSir Procedure pre-operative complete per la messa in funzione di INOmax DSir Test dell INOblender APRIRE LA BOMBOLA DI INOMAX Assicurarsi che il tubo di ingresso dell INOblender sia collegato alla parte posteriore

Dettagli

Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM

Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM Valvole di regolazione a globo a 2 e 3 vie Serie V2BM, V3BM Caratteristiche principali Disponibili nelle versioni a 2 e 3 vie Filettate da DN: 1/2-2 FF Caratteristica di regolazione equi percentuale Conforme

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Tubazione per cascata Logano plus GB32 (Caldaia doppia) Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione. 6 720 68 303-03/2008

Dettagli

Pillo / Power pillo Nr /

Pillo / Power pillo Nr / Pillo / Power pillo Nr. 5022-4000 / 5022-5000 21-6558 22052015 / A Ideas for dental technology 1 2 Power pillo Pillo 3 4 5 6 7 Power pillo 8 Pillo Pillo / Power pillo Nr. 5022-4000 / 5022-5000 1. Introduzione

Dettagli

European standard quality

European standard quality FRULLATORE HFR485 European standard quality AVVERTENZE Controllare le condizioni dell apparecchio dopo aver tolto l imballaggio. Prima di collegare l apparecchio verificare che le caratteristiche elettriche

Dettagli

European standard quality

European standard quality SCOPA ELETTRICA SE1001 European standard quality - 1 - Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare lo stesso per

Dettagli

Sauna Control 9-18kW ISTRUZIONI. Regolatore Stufe per Sauna da 9 a 18kW

Sauna Control 9-18kW ISTRUZIONI. Regolatore Stufe per Sauna da 9 a 18kW Sauna Control 9-18kW ISTRUZIONI Regolatore Stufe per Sauna da 9 a 18kW IMPORTANTE Leggere il manuale prima dell'installazione e della messa in funzione e conservarlo per ogni futura necessità. La stufa

Dettagli

1: Solo a tecnici qualificati è permesso di usare e manovrare questo strumento.

1: Solo a tecnici qualificati è permesso di usare e manovrare questo strumento. Contatore refrigerante digitale (Tester) Istruzioni per l uso Leggere attentamente le istruzioni prima dell uso. Sicurezza nell uso 1: Solo a tecnici qualificati è permesso di usare e manovrare questo

Dettagli

Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso Istruzioni per l'uso Caldaia murale a gas TATA SWEET 24 kw TURBO / 20.000 TURBO (S/R) / 29 kw TURBO / 20.000 ASPIRATA (S/R) Per l uso Pregasi conservare Egregio cliente, le caldaie murali a gas TATA Sweet

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.6i 6V (Station wagon) Anno: dal 2005 kw: 80 Sigla Motore: F6D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica

Dettagli

STUFA AL CARBONIO CON TIMER 1200 Watt. mod. CH 1204T

STUFA AL CARBONIO CON TIMER 1200 Watt. mod. CH 1204T STUFA AL CARBONIO CON TIMER 1200 Watt mod. CH 1204T manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo

Dettagli

ATTENZIONE: S e PSA 1.6HDi TURBOS 2004+

ATTENZIONE: S e PSA 1.6HDi TURBOS 2004+ ATTENZIONE: 753420-5005S e 49173-07506 PSA 1.6HDi TURBOS 2004+ LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI VENDERE QUESTI TURBO Il motore PSA 1.6 HDi, DV6TED4 è un unità diesel altamente sofisticata a basse emissioni

Dettagli

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio del filtro antiparticolato diesel BMW X3 (E83) con M57 Kit di postmontaggio n.: 8 0 0 48 86 Filtro antiparticolato diesel 8 0 0 4 00 Kit

Dettagli

Robot per la pulizia delle piscine Mass 14 Istruzioni per l'uso

Robot per la pulizia delle piscine Mass 14 Istruzioni per l'uso IT Robot per la pulizia delle piscine Mass 14 Istruzioni per l'uso Indice dei contenuti 1. INTRODUZIONE... 24 2. SPECIFICHE... 24 3. AVVISI E AVVERTENZE... 24 3.1 Avvisi... 24 3.2 Avvertenze... 24 4. PARTI

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-35 CGB-50 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento CGB-K40-35 Caldaia riscaldamento e produzione acqua calda Wolf GmbH Postfach

Dettagli

Rhino VE Scheda operatore dello scaricatore CE - Italian -

Rhino VE Scheda operatore dello scaricatore CE - Italian - Rhino VE Scheda operatore dello scaricatore CE - Italian - Posizione dei componenti Vedi figura 1 e fare riferimento alla tabella 1. ILLUSTRATO IN POSIZIONE APERTA 1 3 8 4 7 6 5 Figura 1 Elemento Reperimento

Dettagli

Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore

Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore per Vitodens 100-E, tipo AB1B Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

C1000N - C2000N CIRCOLATORI SINGOLI E GEMELLARI Riscaldamento e Condizionamento Collettivo

C1000N - C2000N CIRCOLATORI SINGOLI E GEMELLARI Riscaldamento e Condizionamento Collettivo CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 75 m 3 /h* Prevalenza fino a: 7,5 m c.a. Pressione di esercizio max: 10 bar Temperatura d esercizio: da -20 a +130 C Temperatura max. dell ambiente:+50 C DN attacchi: da

Dettagli

Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar

Taratura valvole di sicurezza bar bar bar bar INFORMAZIONI TECNICHE Valvole di sicurezza Le pompe della serie sono equipaggiate con due valvole di sicurezza per prevenire eccessi di pressione sui due rami del circuito chiuso. In caso di possibili

Dettagli

home ISTRUZIONI MONTAGGIO LOEX PROWORK COLLETTORE IN PE

home ISTRUZIONI MONTAGGIO LOEX PROWORK COLLETTORE IN PE ISTRUZIONI MONTAGGIO LOEX PROWORK COLLETTORE IN PE home INDICE 1 Note per le isturzioni di montaggio...3 1.1 Significato dei simboli di avvertimento...3 1.2 Spiegazione dei simboli e delle caratteristiche

Dettagli

Smerigliatrice ad aria

Smerigliatrice ad aria Smerigliatrice ad aria Art. 3271 NOTE DI SICUREZZA 1. Leggere le istruzioni attentamente prima di usare l articolo. Sbagli nell osservanza delle seguenti precauzioni possono comportare gravi lesioni! 2.

Dettagli

Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando

Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando Per Vitocal 161-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

SERIE FERTILIZZATORI. Funzionamento e Manutenzione

SERIE FERTILIZZATORI. Funzionamento e Manutenzione 1 SERIE FERTILIZZATORI Funzionamento e Manutenzione M A D E I N I T A L Y 2 Indice ISTRUZIONI DI SICUREZZA 3 GENERALE 3 AZIONAMENTO, CONTROLLO E MANUTENZIONE 3 USO DI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO 3 INTRODUZIONE

Dettagli

Adattatore per montaggio sopra intonaco. per la sostituzione di apparecchi di altra marca con Vitodens 100-W e 200-W

Adattatore per montaggio sopra intonaco. per la sostituzione di apparecchi di altra marca con Vitodens 100-W e 200-W Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Adattatore per montaggio sopra intonaco per la sostituzione di apparecchi di altra marca con Vitodens 100-W e 200-W Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 124

STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 124 STUFA AL QUARZO 1000 Watt SQ 14 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

CE-5700A Manuale d uso

CE-5700A Manuale d uso CE-5700A Manuale d uso 0 Indice Pag 2 Introduzione Pag 2 Avvertenze Pag 3 Descrizione Pag 4 Istruzioni per l uso Pag 4 Specifiche Pag 5 Processi di pulizia Pag 6 Cura e manutenzione Pag 6 Smaltimento dei

Dettagli

ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG

ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG ISTRUZIONI D USO 1/5 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it ELETTRO POMPE PER TRAVASO Art. Sicutool 3428TG Costruttore: HALLBAUER Metallwarenfabrik Gmbh Industriestr. 18, D-68519 Viernheim Postfach

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 7 747 006 529 08/2006 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Tubazione per cascata Logano plus GB32 (Caldaia doppia) Si prega di leggere attentamente prima del montaggio Indice Posa in

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: Škoda Felicia (1994-2001) Škoda Octavia I (1996-2010) Škoda Octavia II (2004 >) Škoda Fabia I (1999-2007) Pagina 3: Škoda Fabia II (2007 >) Škoda Roomster

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

MANUALE D'USO TMT-PH200 PIASTRA DI PRERISCALDO IR.

MANUALE D'USO TMT-PH200 PIASTRA DI PRERISCALDO IR. MANUALE D'USO TMT-PH200 PIASTRA DI PRERISCALDO IR www.thermaltronics.com INDICE SPECIFICHE TMT-PH200... 1 INTRODUZIONE... 1 MISURE DI SICUREZZA... 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 2 SBALLAGGIO/ASSEMBLAGGIO/FUNZIONAMENTO...

Dettagli

STUFA AL CARBONIO 1200 Watt con timer

STUFA AL CARBONIO 1200 Watt con timer STUFA AL CARBONIO 1200 Watt con timer Mod. CH 1205T manuale d uso European Standard Quality DESCRIZIONE DELLE PARTI 1. Pannello di controllo 2. Corpo della Stufa 3. Griglia di protezione 4. Base ASSEMBLAGGIO

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V (berlina e station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.8i 6V (berlina e station wagon) Anno: dal 2005 kw: 90 Sigla Motore: T8SED Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: Pagina 3: Logan Sandero Duster Sandero Logan Pick Up Lodgy TUNAP Italia srl 2014-1 SO 20150526 Logan / Sandero 1. Su veicoli senza filtra antipolline,

Dettagli

Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24

Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24 IT Istruzioni di montaggio Bollitore solare SEM-1 Pagina 17-24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de Art.-Nr.: 3043754_0310 SEM-1 Dati

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

PWM 30 A. Disclaimer. Precauzioni di sicurezza

PWM 30 A. Disclaimer. Precauzioni di sicurezza 1 PWM 30 A Disclaimer Quando acquisti questo dispositivo, vieni ritenuto responsabile per eventuali danni che possono verificarsi durante l'installazione o il funzionamento. Il produttore o il venditore

Dettagli

Piastra di cottura elettrica

Piastra di cottura elettrica Piastra di cottura elettrica 997-998 A C B Fig. 1 Fig. 2 Fig. 3 IT AVVERTENZE IMPORTANTI LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO. USANDO GLI APPARECCHI ELETTRICI È NECESSARIO PRENDERE LE OPPORTUNE

Dettagli

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le MANUALE USO E MANUTENZIONE Riduttore con manometro separatore e oliatore Art. 0777-3 ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di

Dettagli

Istruzioni Tecniche per la Revisione dei Riduttori GE GES GEX - GEXL

Istruzioni Tecniche per la Revisione dei Riduttori GE GES GEX - GEXL ID Documento Tecnico: DT_IS_RG-007 Rev. Data Descrizione Modifica Emesso da 0 23/05/2007 Prima Emissione Ufficio Tecnico ROS 1 09/10/2009 Seconda Ufficio Tecnico Emissione ROS Verificato/Approvato Direttore

Dettagli

Istruzioni d uso e manutenzione Riduttore di pressione per saldatura

Istruzioni d uso e manutenzione Riduttore di pressione per saldatura Istruzioni d uso e manutenzione Riduttore di pressione per saldatura AVVISO IMPORTANTE Leggere attentamente queste istruzioni prima di usare il riduttore di pressione, e conservarle per poterle consultare

Dettagli

Istruzioni Fontanella Cat Mate

Istruzioni Fontanella Cat Mate A. Avviamento 1. Rimuovere l alloggiamento superiore della ciotola (A) come da Fig. 1 e impostare il flusso secondo necessità (Fig. 2). AVVERTENZA: si consiglia di scegliere un flusso medio. In caso di

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: Vectra B (1995-2002) Calibra (1990-1997) Astra F (1991-2000) Astra G (1998-2004) Astra H (2004-2010) Zafira A (1999-2005) Zafira B (2005-2012) Corsa

Dettagli

FOX MOTORI snc Via Romana POVIGLIO (RE) Italy T / F

FOX MOTORI snc Via Romana POVIGLIO (RE) Italy T / F USO MANUTENZIONE ACCESSORI PARTI DI RICAMBIO MANUALE F5 FOX MOTORI snc Via Romana 7 42028 POVIGLIO (RE) Italy T. 0522-96904 / F. 0522-969044 www.foxsprayers.it info@foxsprayers.it INDICE -ATTENZIONI -PRINCIPALI

Dettagli

CREPINE CON SONDA UNI

CREPINE CON SONDA UNI 7 CREPINE CON SONDA UNI NOTE GENERALI DATI TECNICI INSTALLAZIONE AVVIAMENTO MANUTENZIONE ORDINARIA INTERVENTI STRAORDINARI ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO 2 INDICE Indice 2 Generalità 3 Avvertenze generali

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Robot per la pulizia delle piscine Basic 11 / Classic 11 / Classic 11+ Istruzioni per l'uso

Robot per la pulizia delle piscine Basic 11 / Classic 11 / Classic 11+ Istruzioni per l'uso IT Robot per la pulizia delle piscine Basic 11 / Classic 11 / Classic 11+ Istruzioni per l'uso Indice dei contenuti 1. INTRODUZIONE... 24 2. SPECIFICHE... 24 3. AVVISI E AVVERTENZE... 24 3.1 Avvisi...

Dettagli

Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso Istruzioni per l'uso ÖWS/ATM-M: sistema di lavaggio cambio automatico per Mercedes- Benz Colore : 7015 Copyright H:Heinzer GmbH 1 Poiché la sostituzione dell'olio non comporta la pulizia del sistema, bensì

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

STUFA AL CARBONIO 1200 Watt. Mod. CH manuale d uso

STUFA AL CARBONIO 1200 Watt. Mod. CH manuale d uso STUFA AL CARBONIO 1200 Watt Mod. CH 1202 manuale d uso European Standard Quality DESCRIZIONE DELLE PARTI 1. Pannello di controllo 2. Corpo della Stufa 3. Griglia di protezione 4. Base ASSEMBLAGGIO Montare

Dettagli

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano Come passare da liquidi a polveri: Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano 1) Togliere i dadi di bloccaggio laterali del serbatoio e smontare il serbatoio (vedi punto successivo in Fig.2 ). Rimuovere

Dettagli

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98 MATERIALE OCCORRENTE: Kit IGS 4 cilindri (Cod. 604702000) File: Octavia_16_98_74kW_G_006.s19 Emulatore LR 25 (Cod. 628071000) Serbatoi consigliati (toroidale lt.57 Ø 220 x 650 - cilindrico lt. 80 Ø 360

Dettagli

Ugelli di spruzzo standard e conici

Ugelli di spruzzo standard e conici Informazioni per l utente P/N Italian Ugelli di spruzzo standard e conici 1. Introduzione Gli ugelli di spruzzo Nordson descritti in questa scheda tecnica si distinguono in base al tipo di ventaglio: standard

Dettagli

MANUALE di ISTRUZIONI

MANUALE di ISTRUZIONI MANUALE di ISTRUZIONI IT 04-06 Indice 1. Introduzione 2 1.1. Istruzioni per la sicurezza. 2 1.2. Verifica imballo 2 2. Descrizione. 2 2.1. Caratteristiche generali.. 2 2.2. Abbinamento a strumenti FlowX3....

Dettagli

Documentazione tecnica Istruzioni di montaggio. Particolari vantaggi. Impiego utilizzo. 1 DIMENSIONAMENTO Vaso d espansione 2 1.

Documentazione tecnica Istruzioni di montaggio. Particolari vantaggi. Impiego utilizzo. 1 DIMENSIONAMENTO Vaso d espansione 2 1. Art. Nr. TDMA 060 CON-SOLARSTATION III Documentazione tecnica Istruzioni di montaggio 1 DIMENSIONAMENTO 2 1.1 Vaso d espansione 2 1.2 Pompa 2 2 MONTAGGIO 2.1 Indicazioni generali 3 3 3 MESSA IN FUNZIONE

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO KIA CEE D sw 1.600cc 16v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Scambiatore di calore a piastre e tubi di allacciamento

Scambiatore di calore a piastre e tubi di allacciamento Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Scambiatore di calore a piastre e tubi di allacciamento Per Vitosorp Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI A MEZZO GSM PER DATALOGGER SERIE DL Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all installazione

Dettagli