FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT"

Transcript

1 FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT Introduzione Il programma di formazione di Automation Platform.NExT prevede la possibilità di usufruire di corsi base per l introduzione e l avvio all uso della nuova tecnologia Platform.NExT e Movicon.NExT. Questo tipo di formazione è destinata agli utenti che intendono apprendere l approccio alle nuove tecnologie di Platform.NExT e diventare produttivi in modo efficace in tempo rapido. Il programma di formazione Progea prevede : Corso Introduttivo Gratuito Corso Base di Primo Livello Corso di Formazione di Livello Avanzato Corso Personalizzato. Corso elementare gratuito e multi-aziendale sull approccio all utilizzo del prodotto. Si tiene presso la sede Progea su calendario prefissato. Obbligatoria prenotazione, minimo 6 partecipanti. Corso base di 1 giornata, a pagamento. Si tiene presso la sede Progea su data concordata con il cliente. Possibilità di tenere il corso presso la sede del cliente (da concordare) Corso avanzato di 2 giornate, a pagamento. Si tiene presso la sede Progea su data concordata con il cliente. Possibilità di tenere il corso presso la sede del cliente (da concordare) Corso personalizzato, per svolgere attività di formazioneassistenza-consulenza allo sviluppo di progetti o su temi specifici richiesti dal cliente. Deve sempre essere concordato sui tempi, modi e costi. Orari Dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 Sede Requisiti Sede Progea Srl, Modena (se non diversamente specificato) Si suggerisce di avere già installato sul proprio notebook la piattaforma e di averne preso visione. Sono richieste le conoscenze di base di Windows 7/8 e le nozioni di automazione industriale. Movicon Training Program Page 1

2 1. Programma del Corso Introduttivo Gratuito 1. Benvenuto e Registrazione partecipanti 2. Nozioni Generali: La nuova tecnologia Platform.NExT Breve concetto di architettura 3. Creazione di un nuovo progetto: L area di lavoro: Menu, Ribbons, proprietà Utilizzo di oggetti e risorse Coffee Break 4. Il Server: Tags Database Concetti sull uso dei Tags (Variabili) I/O Drivers ed indirizzamento fisico 5. Il Server: Historicals Concetti sui Prototipi Historicals e Data Loggers Criteri di registrazione dati 6. Il Server: Allarmi Concetti sui Prototipi Allarmi e l associazione tag Archivio storico 7. Il Client: La grafica Concetti sull uso dei sinottici Gli oggetti e le librerie di simboli 8. Animazione dinamica: Concetti su Simboli ed Animazione grafica Oggetti di visualizzazione Allarmi, Log, Trends, ecc. Ore 13:00 Buffet offerto da Progea 9. Analisi Dati: Breve illustrazione sull uso dei Trends e Grafici, Data Analysis Breve illustrazione sul Report Designer 10. Gestore Ricette: Concetti di base sull uso del modulo di gestione Ricette 11. Gestione Utenti: Breve concetto sulla gestione Utenti e sicurezze 12. Web Client HTML5: Introduzione ai concetti di Client Web HTML5 Movicon Training Program Page 2

3 2. Programma del Corso di Primo Livello di Platform.NExT Inizio ore 9:00 1. Nozioni Generali: La nuova tecnologia Platform.NExT Concetti dell architettura Principali differenze tra Platform.NExT e Movicon Creazione di un nuovo progetto: L area di lavoro: Menu, Ribbons, proprietà Struttura dei progetti, risorse e templates Utilizzo di oggetti e risorse 3. Il Server: Tags Database Definizione dei Tags (Variabili) Proprietà dei Tags I/O Drivers ed indirizzamento fisico Coffee Break 4. Il Server: Historicals Definizione Prototipi Historicals Criteri di registrazione dati Data Loggers 5. Il Server: Allarmi Definizione Prototipi Allarmi Archivio storico Breve concetto di relazione con la visualizzazione Allarmi su lato Client Ore 13:00 14:00 Pausa Pranzo 6. Il Client: La grafica Creare un nuovo sinottico La Main page: uso dei Tile, Gallery o GeoPage Gli oggetti e le librerie di simboli 7. Animazione dinamica: Oggetti della Toolbox Simboli ed Animazione grafico Oggetti di visualizzazione Allarmi, Log, Trends, ecc. 8. Analisi Dati: Concetti sull uso dei Trends e Grafici, Data Analysis Concetti sulla gestione dei Reports: Reports Designer 9. Gestore Ricette: Concetti sull uso del modulo di gestione Ricette Movicon Training Program Page 3

4 10. Gestione Utenti: La gestione Utenti Criteri di gestione Password 11. Lo scripting: Illustrazione delle possibilità del linguaggio VB.NET 12. Web Client HTML5: Il server ed il deploy del progetto Il Client Web Limitazioni 13. Gestione Licenze: Criteri di gestione licenze 14. Riepilogo Argomenti trattati: Breve riepilogo dei punti esaminati Ore 17:00 Fine Corso Movicon Training Program Page 4

5 3. Programma del Corso Avanzato di 2 Livello di Platform.NExT Primo Giorno, Inizio ore 9:00 1. Nozioni Generali: La nuova tecnologia Platform.NExT Concetti dell architettura Il Framework e il concetto di Client e Server, locale o remoto Requisiti minimi di sistema La tecnologia OPC UA La tecnologia WPF e XAML Principali differenze tra Platform.NExT e Movicon 11 Installazione della Platform.NExT 2. Creazione di un nuovo progetto: L area di lavoro: Menu, Ribbons, proprietà Struttura dei progetti, risorse e templates Utilizzo di oggetti e risorse Struttura file di progetto (XAML) Concetti sul VFS (Virtual File System): registrazione del progetto su DB Coffee Break 3. Il Server: Tags Database General Settings: connessione al DB per Eventi e dati storici, il provider XPO e superamento dell ODBC. Utilizzo di SQL Server Express Tipi di variabili e specifica OPC UA Proprietà di un Tag Le variabili di tipo Metodo: esempio pratico con driver Demo Le Viste Le Unità ingegneristiche I/O Drivers ed indirizzamento fisico Connettività OPC UA Client e Server: esempio di connessione con client non Next 4. Il Server: Historicals Definizione Prototipi Historicals Criteri di registrazione Data Loggers Oggetti di visualizzazione, HistoricalViewer, DataLoggerViewer, Trend, DataAnalysis Breve concetto di relazione tra storici e Trends e Reports Ore 12:30 14:00 Pausa Pranzo Movicon Training Program Page 5

6 5. Il Server: Allarmi Definizione Prototipi Allarmi Soglie e proprietà Il puntamento a bit nella soglia allarme La tabella delle stringhe e i messaggi allarme Archivio storico Concetti di relazione con la visualizzazione Allarmi su lato Client Oggetti di visualizzazione: Finestra Allarmi, Banner 6. Il Client: La grafica Movicon.NExT, il modulo Client di visualizzazione Creare un nuovo sinottico La Main page: uso dei Tile, Gallery o GeoPage Breve concetto sull uso della geolocalizzazione Esempi di utilizzo dell uso di mappe interattive L editor grafico interno e l importazione da XAML -Creazione di un simbolo esempio Gli oggetti e le librerie di simboli (drop link e merge link) Breve concetto di Cloud Power Template: il simbolo come istanza Impostazioni per il multitouch e la manipolazione 7. Animazione dinamica: I tipi di animazione di un oggetto Breve concetto sulla grafica 3D Oggetti di visualizzazione Allarmi, Log, Trends, ecc. L uso di espressioni logiche 8. La lista comandi Esempio di comando impostabile per tipologia I sinottici parametrici e i file di parametrizzazione Ore 17:00, Fine Sessione 9. Riepilogo Argomenti trattati: Breve riepilogo dei punti esaminati Breve esercizio pratico Spazio domande Secondo Giorno, inizio ore 9:00 9. Reports: Report base, il wizard di creazione Report avanzato esempio di creazione e oggetti Uso dei parametri Movicon Training Program Page 6

7 10. Gestore Ricette: Concetti sull uso del modulo di gestione Ricette Coffee Break La gestione dei dati di ricetta verso il DB e verso il campo 11. Scheduler Lo scheduler è un server Tipi di schedulazione 12. L Alarm Dispatcher L Alarm dispatcher è un server Configurazione dei plug in Definizione delle notifiche 13. Risorsa menù Come creare un menù 14 Risorsa acceleratore Come creare un comando rapido con combinazione di tasti 15. Gestione Utenti: Concetti sui criteri di sicurezza ed i Providers La gestione Utenti: livello gerarchico e maschera di bit Proprietà di gruppi ed utenti Ore 12:30 14:00 Pausa Pranzo 16. I progetti figlio Suddivisione in unità del progetto Creazione di un client 17. Gli eventi Definizione di un Evento 18. Lo scripting: Breve concetto sul linguaggio VB.NET Gestione Scripts come risorsa o negli eventi legati ad oggetti Le interfacce vba a disposizione L invocazione dei metodi da script 19. Web Client HTML5: Architettura di riferimento, il server web Breve concetto sull HTML5 ed i Web Sockets Creazione client HTML5: il deploy del progetto Il Client Web differenze rispetto al client web MOV11 I Report Web Limitazioni in generale Differenze tra Client Web HTML5 e Client Desktop WPF Movicon Training Program Page 7

8 20. Concetti Generali: Criteri di gestione licenze Breve concetto sull evoluzione e roadmap della piattaforma 21. Riepilogo Argomenti trattati: Breve riepilogo dei punti esaminati Ore 17:00 Fine Corso Breve esercizio pratico Spazio domande Movicon Training Program Page 8

9 Per l iscrizione ai corsi: 1. Consultare il calendario corsi pubblicato sul sito 2. Per disponibilità e prezzi, contattare la segreteria organizzativa, rif. Simona Giosa Platform.NExT e Movicon sono marchi registrati da Progea Srl Progea Srl produce e distribuisce tecnologie software SCADA/HMI e tecnologie software per la Plant Intelligence Tutti i diritti riservati. E vietata la riproduzione o la divulgazione senza la preventiva autorizzazione scritta di Progea Srl. Le informazioni ed i prezzi contenuti in questo documento sono da ritenersi confidenziali e non divulgabili, inoltre possono essere soggette a modifica senza preventiva segnalazione e senza comportare alcun vincolo all ente realizzatore. Via S. Anna, 88/E Modena Italy Tel Fax Progea Deutschland GmbH Marie-Curie-Str. 12 D VS-Villingen Germany Tel: +49 (0) 7721 / Fax: +49 (0) 7721 / Progea International SA Via Penate, Mendrisio CH Tel: +41 (91) Fax +41 (91) Progea USA, LLC 2800 East Enterprise Av. US Branch Office Appleton, WI Tel. +1 (888) Fax. +1 (920) Movicon Training Program Page 9

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON Il programma di formazione Movicon prevede la disponibilità dei seguenti corsi: Corso base : Nr. 1 gg. Presso sede Progea o centro autorizzato. Su accordo, presso

Dettagli

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili:

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Corso base 1 = nr. 5 moduli, 1 gg. presso sede Progea o centro autorizzato Corso base

Dettagli

Listino Servizi 2015. Ed. Italiana. Valido per tutti i prodotti software forniti da Progea

Listino Servizi 2015. Ed. Italiana. Valido per tutti i prodotti software forniti da Progea Listino Servizi 2015 Ed. Italiana Valido per tutti i prodotti software forniti da Progea In vigore dal 1 Gennaio 2015 Assistenza di base via E-mail L assistenza via E-mail è regolamentata secondo criteri

Dettagli

Codici Prodotti 2015. Versione 2.1 REV5. Ed. Italiana

Codici Prodotti 2015. Versione 2.1 REV5. Ed. Italiana Codici Prodotti 2015 Versione 2.1 REV5 Ed. Italiana In vigore dal 1 Maggio 2015 Solo Client Solo Server Applicazioni Raccolta dati e Storicizzazione Connessione al campo (PLC, reti) o a Server OPC UA Server-Client

Dettagli

Codici Prodotti 2014. Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana

Codici Prodotti 2014. Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana Codici Prodotti 2014 Versione 11.4 (build 1150) Ed. Italiana In vigore dal 1 Novembre 2013 Aggiornamento del 08/01/2014 Schema licenze Runtime Movicon Runtime Scada PRO Win32 Runtime Scada LT-BA Win32

Dettagli

Elenco Licenze HMI Versione 11.5 Ed. Italiana

Elenco Licenze HMI Versione 11.5 Ed. Italiana Elenco Licenze HMI 2016 Versione 11.5 Ed. Italiana In vigore dal 1 Febbraio 2016 Schema licenze Runtime Movicon OEM Runtime Scada PRO Win32 Runtime Scada LT-BA Win32 Runtime OEM Win32 Runtime HMI WinCE

Dettagli

Codici Prodotti 2016

Codici Prodotti 2016 Codici Prodotti 2016 Versione 2.2 REV7 Ed. Italiana In vigore dal 1 Gennaio 2016 Pagina 1 Tipi licenze Runtime: 1. Scada Pro: I/O Server, Drivers PLC, Alarms Manager, Client HMI locale, Historian 2. Scada

Dettagli

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Movicon HMI Power Human Machine interface Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Oggi servo software HMI universali,flessibili, semplici,

Dettagli

Movicon. La soluzione software per incrementare l efficienza e ridurre le perdite nei sistemi di produzione, distribuzione e gestione energia.

Movicon. La soluzione software per incrementare l efficienza e ridurre le perdite nei sistemi di produzione, distribuzione e gestione energia. La tecnologia aperta e flessibile per la supervisione nelle Electric Utilities Movicon Monitoring vision and control La soluzione software per incrementare l efficienza e ridurre le perdite nei sistemi

Dettagli

Il software HMI semplice, potente ed indipendente.

Il software HMI semplice, potente ed indipendente. Il software HMI semplice, potente ed indipendente. Server Allarmi completo e potente Oggi servo software HMI flessibili, scalabili ed indipendenti. Tutta l esperienza e la teclogia di Progea nel software

Dettagli

Software di visualizzazione e controllo per edifici intelligenti. Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo di edificio.

Software di visualizzazione e controllo per edifici intelligenti. Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo di edificio. Software di visualizzazione e controllo per edifici intelligenti. b u i l d i n g a u t o m a t i o n Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo di edificio. Affidabile, flessibile, aperto: la moderna

Dettagli

Soluzioni flessibili per il software d automazione

Soluzioni flessibili per il software d automazione Soluzioni flessibili per il software d automazione Sede di Milano Quality Certified UNI-EN ISO 9001:2008 Progea, un azienda italiana tra i leader mondiali del software per la supervisione industriale.

Dettagli

Oggi servono software HMI flessibili, scalabili ed indipendenti

Oggi servono software HMI flessibili, scalabili ed indipendenti Il software HMI semplice, potente ed indipendente Oggi servono software HMI flessibili, scalabili ed indipendenti Tutta l esperienza e la tecnologia di Progea nel software di supervisione SCADA oggi è

Dettagli

La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza

La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza I punti di forza della moderna ed innovativa tecnologia di Automation Platform.NExT Progea presenta Automation Platform.NExT, la nuova era della

Dettagli

La moderna supervisione di edifici intelligenti

La moderna supervisione di edifici intelligenti Supervisione integrata per edifici intelligenti La moderna supervisione di edifici intelligenti La tecnologia software Scada per la Building Automation. Progea è l azienda che dal 1990 si occupa di produrre

Dettagli

La tecnologia software per applicazioni di supervisione, telecontrollo, SCADA ed HMI orientate al futuro.

La tecnologia software per applicazioni di supervisione, telecontrollo, SCADA ed HMI orientate al futuro. La tecnologia software per applicazioni di supervisione, telecontrollo, SCADA ed HMI orientate al futuro. I punti di forza della moderna ed innovativa tecnologia di Automation Platform.NExT Progea presenta

Dettagli

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI

Movicon HMI. Power. Human Machine interface. Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni HMI Movicon Il software semplice, scalabile e potente pensato per rendere indipendenti le vostre applicazioni Oggi servo software universali,flessibili, semplici, potenti. Tutta l esperienza e la teclogia

Dettagli

La nuova generazione della tecnologia Scada/HMI

La nuova generazione della tecnologia Scada/HMI La nuova generazione della tecnologia Scada/HMI [ La nostra storia testimonia la passione per l innovazione. La nostra è una azienda che ha nel DNA la ricerca della tecnologia d avanguardia e della massima

Dettagli

La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza

La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza La nuova piattaforma software per tecnologie d eccellenza I punti di forza della moderna ed innovativa tecnologia di Automation Platform.NExT Progea presenta Automation Platform.NExT, la nuova era della

Dettagli

Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo di edificio.

Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo di edificio. S o f t w a r e d i v i s u a l i z z a z i o n e e c o n t r o l l o p e r e d i f i c i i n t e l l i g e n t i. b u i l d i n g a u t o m a t i o n Supervisione integrata e flessibile per ogni tipo

Dettagli

Specifiche Funzionali Cod. DOCS 11 WB Build 1101

Specifiche Funzionali Cod. DOCS 11 WB Build 1101 Supervisione e controllo XML-based da Windows 7 a Windows CE Specifiche Funzionali Cod. DOCS 11 WB Build 1101 Sommario 1. SPECIFICHE FUNZIONALI... 1 CONCETTI GENERALI... 1 Sviluppare ed eseguire applicazioni...

Dettagli

Supervisione integrata per edifici intelligenti

Supervisione integrata per edifici intelligenti Supervisione integrata per edifici intelligenti La moderna supervisione di edifici intelligenti La tecnologia software Scada per la Building Automation Progea è l azienda che dal 1990 si occupa di produrre

Dettagli

Soluzioni flessibili per il software d automazione

Soluzioni flessibili per il software d automazione Soluzioni flessibili per il software d automazione Server Allarmi completo e potente Progea, tra i leader mondiali del software per la supervisione industriale Evoluzione dinamica è la filosofia alla base

Dettagli

Soluzioni flessibili per il software d automazione

Soluzioni flessibili per il software d automazione Soluzioni flessibili per il software d automazione Server Allarmi completo e potente Progea, tra i leader mondiali del software per la supervisione industriale Evoluzione dinamica è la filosofia alla base

Dettagli

La scelta di utilizzare Movicon piuttosto che Movicon.NExT può essere fatta in base alle caratteristiche dell'applicazione, alle dimensioni

La scelta di utilizzare Movicon piuttosto che Movicon.NExT può essere fatta in base alle caratteristiche dell'applicazione, alle dimensioni La scelta di utilizzare Movicon piuttosto che Movicon.NExT può essere fatta in base alle caratteristiche dell'applicazione, alle dimensioni aziendali, ma soprattutto in riferimento alle necessità di analisi

Dettagli

SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche:

SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche: Presentazione del prodotto Presentazione del prodotto SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche: 2005. Una liberamente

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

Listino prezzi 2011. Versione 11.2 (build 1084) Ed. Italiana. In vigore dal 1 Maggio 2011

Listino prezzi 2011. Versione 11.2 (build 1084) Ed. Italiana. In vigore dal 1 Maggio 2011 Listino prezzi 2011 Versione 11.2 (build 1084) Ed. Italiana In vigore dal 1 Maggio 2011 Schema licenze Runtime Movicon Runtime Scada PRO Win32 Runtime Scada LT-BA Win32 Runtime OEM Win32 Runtime HMI WinCE

Dettagli

Gestione di un magazzino: sviluppo di un applicazione web-database

Gestione di un magazzino: sviluppo di un applicazione web-database Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria - Sede di Modena Corso di Diploma Universitario in Ingegneria Informatica Gestione di un magazzino: sviluppo di un applicazione web-database

Dettagli

Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016. WinCC. SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726)

Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016. WinCC. SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726) Digital Factory USO ESTERNO Nr. 2016/2.2/45 Data: 15.04.2016 WinCC SIMATIC WinCC V7.4 Siemens Customer Support (Entry-ID: 109483726) Con la presente si comunica che è disponibile alla vendita la nuova

Dettagli

Tutorial : Impariamo rapidamente Movicon 11 Cod. DOCS 11 TUT Build 1101

Tutorial : Impariamo rapidamente Movicon 11 Cod. DOCS 11 TUT Build 1101 Supervisione e controllo XML-based da Windows Vista a Windows CE Tutorial : Impariamo rapidamente Movicon 11 Cod. DOCS 11 TUT Build 1101 Sommario 1. INIZIAMO AD USARE MOVICON... 3 1.1. INTRODUZIONE AL

Dettagli

Nota Tecnica Premium HMI 4.0.1152 TN0022

Nota Tecnica Premium HMI 4.0.1152 TN0022 Premium HMI 4.0.1152 Introduzione Il documento raccoglie le note di rilascio per la versione 4.0.1152 di Premium HMI. Le principali novità introdotte riguardano i seguenti aspetti: Nuove funzioni per una

Dettagli

Tecnologia e Soluzioni per la Plant Intelligence. Integrates plant floor with your business

Tecnologia e Soluzioni per la Plant Intelligence. Integrates plant floor with your business Tecnologia e Soluzioni per la Plant Intelligence. Integrates plant floor with your business Tecnologia e Soluzioni per la Plant Intelligence. Disporre dei dati di produzione in tempo reale consente di

Dettagli

OTRS Training. Ottimizza e accelera i tuoi servizi imparando a gestire OTRS.

OTRS Training. Ottimizza e accelera i tuoi servizi imparando a gestire OTRS. Ottimizza e accelera i tuoi servizi imparando a gestire OTRS. Vi forniamo le conoscenze necessarie per la gestione e l utilizzo di OTRS, non importa se utilizziate OTRS Business Solution o la versione

Dettagli

Guida Informativa Licenze Cod. DOCS 11 LC Build 1101

Guida Informativa Licenze Cod. DOCS 11 LC Build 1101 Supervisione e controllo XML-based da Windows Vista a Windows CE Guida Informativa Licenze Cod. DOCS 11 LC Build 1101 Sommario 1. PROTEZIONE DEL SISTEMA... 3 1.1. PROTEZIONE DEL SISTEMA... 3 1.1.1. Installazione

Dettagli

Microsoft Education Courses

Microsoft Education Courses Microsoft Education Courses Spark S.r.l. Via Ostiense 131/L 00154 Roma 1 Presentazione...4 Condizione di partecipazione...4 Condizioni di pagamento...4 Elenco corsi...5 WINDOWS NT SERVER 4.0...5 MICROSOFT

Dettagli

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon Outlook Connector for MDaemon Manuale per l utente Introduzione... 2 Requisiti... 2 Installazione... 3 Scaricare il plug-in Outlook Connector... 3 Installare il plug-in Outlook Connector... 4 Configurare

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

Codici Prodotto Versione 11.4 BA (build 1150) Ed. Italiana

Codici Prodotto Versione 11.4 BA (build 1150) Ed. Italiana Codici Prodotto 2014 Versione 11.4 BA (build 1150) Ed. Italiana In vigore dal 1 Giugno 2014 Schema licenze Runtime Movicon Runtime Scada PRO Win32 Runtime Scada LT-BA Win32 Runtime OEM Win32 Runtime HMI

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

La più innovativa tecnologia per il software Scada/HMI. RENDETE LA VOSTRA SUPERVISIONE PIÙ VICINA ALLA REALTÀ

La più innovativa tecnologia per il software Scada/HMI. RENDETE LA VOSTRA SUPERVISIONE PIÙ VICINA ALLA REALTÀ La più innovativa tecnologia per il software Scada/HMI. RENDETE LA VOSTRA SUPERVISIONE PIÙ VICINA ALLA REALTÀ Progea è l azienda leader nelle soluzioni software Scada/HMI. Presente dal 1990 nel mercato

Dettagli

G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com

G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com E nativamente interfacciabile con il software gestionale Business Net ma può essere facilmente integrata con tutti i gestionali più diffusi a livello nazionale.

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Circolare CT-1010-0087, del 28/10/2010. Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition sul server... 2 Introduzione... 2 Installazione

Dettagli

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Introduzione La nota descrive l utilizzo del database Microsoft SQL Express 2008 in combinazione con progetti Premium HMI per sistemi Win32/64

Dettagli

SITI-Reports. Progetto SITI. Manuale Utente. SITI-Reports. ABACO S.r.l.

SITI-Reports. Progetto SITI. Manuale Utente. SITI-Reports. ABACO S.r.l. Progetto SITI Manuale Utente SITI-Reports ABACO S.r.l. ABACO S.r.l. C.so Umberto, 43 46100 Mantova (Italy) Tel +39 376 222181 Fax +39 376 222182 www.abacogroup.eu e-mail : info@abacogroup.eu 02/03/2010

Dettagli

SOSEBI PAPERMAP2 MODULO WEB MANUALE DELL UTENTE

SOSEBI PAPERMAP2 MODULO WEB MANUALE DELL UTENTE SOSEBI PAPERMAP2 MODULO WEB MANUALE DELL UTENTE S O. S E. B I. P R O D O T T I E S E R V I Z I P E R I B E N I C U L T U R A L I So.Se.Bi. s.r.l. - via dell Artigianato, 9-09122 Cagliari Tel. 070 / 2110311

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Note Tecniche di Installazione ed Aggiornamento Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Sommario: 1. Premessa... 2 2. NUOVA INSTALLAZIONE: EasyTelematico con o senza modulo mobile,

Dettagli

La soluzione per il Monitoraggio e l Efficienza Energetica

La soluzione per il Monitoraggio e l Efficienza Energetica Energy La soluzione per il Monitoraggio e l Efficienza Energetica Energy Acquisire, visualizzare ed analizzare i nostri consumi energetici è fondamentale per la nostra politica di Efficienza Energetica.

Dettagli

Teleskill Live per Joomla! PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

Teleskill Live per Joomla! PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Teleskill Live per Joomla! PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del modulo integrativo Teleskill Live in Joomla!...

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM

CONTENT MANAGEMENT SYSTEM CONTENT MANAGEMENT SYSTEM P-2 PARLARE IN MULTICANALE Creare un portale complesso e ricco di informazioni continuamente aggiornate, disponibile su più canali (web, mobile, iphone, ipad) richiede competenze

Dettagli

Automotive Manufacturing Chemical Food & Beverage Pharmaceutical Utilities & Energy Oil & Gas Water&Wastewater Building Automation

Automotive Manufacturing Chemical Food & Beverage Pharmaceutical Utilities & Energy Oil & Gas Water&Wastewater Building Automation Il software Scada/HMI aperto e flessibile Con la sua architettura aperta e flessibile, Movicon 11 è la soluzione Scada/HMI applicata in ogni settore dell automazione Movicon 11 è la soluzione sicura ed

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO Modulo 1: IL LINGUAGGIO HTML Formato degli oggetti utilizzati nel Web Elementi del linguaggio HTML: tag, e attributi

Dettagli

Le 6 cose da sapere assolutamente su Automation Platform.NExT

Le 6 cose da sapere assolutamente su Automation Platform.NExT 6 Le 6 cose da sapere assolutamente su Automation Platform.NExT 1 Progea presenta l innovativa tecnologia di Automation Platform.NExT, una nuova generazione di piattaforme software per ogni sistema d automazione.

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Guida Utente GUIDA UTENTE

Guida Utente GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Movicon 11.3 - Edizione Febb. 2012 Pagina 2 Sommario Sommario... 3 Copyrights... 5 Avvertenze... 5 Dichiarazione di Responsabilità Limitata... 6 Limitazione della Garanzia... 6 Premesse...

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL

Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL Genesis Professional è stato uno dei primi gestionali a 32 bit, in ambiente Windows a comparire sul mercato. Interamente sviluppato ad oggetti (ActiveX) in Microsoft

Dettagli

STONE. Caratteristiche. Versione 2.1

STONE. Caratteristiche. Versione 2.1 STONE Caratteristiche Versione 2.1 Datex s.r.l. Viale Certosa, 32 21055 Milano - Italy Tel : +39.02.39263771 Fax : +39.02.33005728 info@datexit.com - www.datexit.com D A T E X S O F T W A R E S O L U T

Dettagli

DESIGO INSIGHT. La gestione globale degli edifici DESIGO Building Management Station. SBT Profile. Total Building Solutions. Desigo PX.

DESIGO INSIGHT. La gestione globale degli edifici DESIGO Building Management Station. SBT Profile. Total Building Solutions. Desigo PX. Desigo et DESIGO INSIGHT La gestione globale degli edifici DESIGO Building Management Station V2 2 DESIGO INSIGHT Building Management - Requisiti globali Gestire e condurre gli impianti verificando automaticamente

Dettagli

RenderCAD S.r.l. Formazione

RenderCAD S.r.l. Formazione Corso Descrizione La durata di questo corso è complessivamente di ore 150 di cui 85 ore di teoria, 35 ore di pratica e 30 ore di stage in azienda. Nel nostro territorio esiste una richiesta di tale figura,

Dettagli

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER L architettura CLIENT SERVER è l architettura standard dei sistemi di rete, dove i computer detti SERVER forniscono servizi, e computer detti CLIENT, richiedono

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

Teleskill Live per Wordpress PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

Teleskill Live per Wordpress PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Teleskill Live per Wordpress PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO E CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del modulo integrativo TeleskillLive in Wordpress

Dettagli

OmniAccessSuite. Plug-Ins. Ver. 1.3

OmniAccessSuite. Plug-Ins. Ver. 1.3 OmniAccessSuite Plug-Ins Ver. 1.3 Descrizione Prodotto e Plug-Ins OmniAccessSuite OmniAccessSuite rappresenta la soluzione innovativa e modulare per il controllo degli accessi. Il prodotto, sviluppato

Dettagli

Business Simulation in ambiente web

Business Simulation in ambiente web Business Simulation in ambiente web Da soluzione Stand Alone ad un ambiente condiviso Lecco, Novembre 2013 Documento riservato. Ogni riproduzione è vietata salvo autorizzazione scritta di MAS Consulting

Dettagli

Movicon. Monitoring vision and control. la più innovativa, flessibile e scalabile tecnologia per il software SCADA/HMI

Movicon. Monitoring vision and control. la più innovativa, flessibile e scalabile tecnologia per il software SCADA/HMI Movicon Monitoring vision and control la più innovativa, flessibile e scalabile tecnologia per il software SCADA/HMI Soluzioni per : Automotive Manufacturing Chemical Food & Beverage Pharmaceutical Utilities

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB OWUn'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in GESTIONE CLIENTI, ORDINI E STATISTICHE TRAMITE BROWSER WEB grado di fornire architetture informative

Dettagli

Tutorial Movicon NExT

Tutorial Movicon NExT Tutorial Movicon NExT (Rel. 12.0 - preliminare) Sommario 1. INIZIAMO AD USARE MOVICON NEXT... 1 1.1. INTRODUZIONE AL TUTORIAL... 1 2. I PROGETTI DI MOVICON... 2 2.1. PRIMO AVVIO DI MOVICON... 2 2.2. CREARE

Dettagli

File Server Resource Manager (FSRM)

File Server Resource Manager (FSRM) File Server Resource Manager (FSRM) di Nicola Ferrini MCT MCSA MCSE MCTS MCITP Introduzione FSRM, File Server Resource Manager, è un ruolo opzionale che può essere installato in Windows Server 2008 nel

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

A"raverso) Neal) puoi) avere) il) controllo,) in) totale) sicurezza,) di) tu"e)le)enterprise)siebel)che)compongono)il)tuo)business.

Araverso) Neal) puoi) avere) il) controllo,) in) totale) sicurezza,) di) tue)le)enterprise)siebel)che)compongono)il)tuo)business. N e a l 2.0! A"raverso) Neal) puoi) avere) il) controllo,) in) totale) sicurezza,) di) tu"e)le)enterprise)siebel)che)compongono)il)tuo)business.)se)si) presenta) un) potenziale) problema) tu) puoi,) usando)

Dettagli

Personalizzazione Stampe

Personalizzazione Stampe Personalizzazione Stampe Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. 24 ORE SOFTWARE non offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni

Dettagli

INDICE. Indice. Introduzione

INDICE. Indice. Introduzione V Indice Introduzione XIII Capitolo 1 La programmazione multithread 1 1.1 Cosa sono i thread 2 Utilizzare i thread per dare una possibilità ad altri task 9 Avvio ed esecuzione dei thread 10 Esecuzione

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-88NE8321850 Data ultima modifica 22/04/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione di una nuova istanza di Sql Server Express 2008 R2 Prerequisiti

Dettagli

PBI Passepartout Business Intelligence

PBI Passepartout Business Intelligence PBI Passepartout Business Intelligence TARGET DEL MODULO Il prodotto, disponibile come modulo aggiuntivo per il software gestionale Passepartout Mexal, è rivolto alle Medie imprese che vogliono ottenere,

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE FERRARIS - BRUNELLESCHI EMPOLI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE FERRARIS - BRUNELLESCHI EMPOLI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE FERRARIS - BRUNELLESCHI EMPOLI Anno scolastico 2014/2015 Classe: 5^A inf Prof.ssa C. Lami Prof. S. Calugi Materia: INFORMATICA GENERALE, APPLICAZIONI TECNICO SCIENTIFICHE

Dettagli

Catalogo Corsi di Formazione 2008

Catalogo Corsi di Formazione 2008 Catalogo Corsi di Formazione 2008 Linea di offerta Corsi di formazione sulle tecniche di programmazione e manutenzione. I corsi di formazione sono strutturati in modo da fornire, in funzione del grado

Dettagli

Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili.

Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili. Creare e gestire semplicemente progetti web accessibili. Benvenuto in Magic! Magic consente di avere il pieno controllo della struttura e del contenuto del tuo sito web. Per utilizzarlo non è necessario

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

AGENDA.. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq. Achab 2009 pagina 1

AGENDA.. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq. Achab 2009 pagina 1 AGENDA. Mission. Componenti SMC. Security Environment. Report. Eventi. Update prodotti. Faq Achab 2009 pagina 1 SMC Il problema da risolvere Gestire in modo centralizzato i prodotti Avira Antivir installati

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Introduzione SIGLA Ultimate e SIGLA Start Edition possono essere utilizzati solo se sono soddisfatti i seguenti prerequisiti: Microsoft.Net Framework 3.5 (consigliato

Dettagli

P.D.M. (Product Document Management) Hierarchycal Tree

P.D.M. (Product Document Management) Hierarchycal Tree DOKMAWEB P.D.M. (Product Document Management) Hierarchycal Tree BBL Technology Srl Via Bruno Buozzi 8 Lissone (MI) Tel 039 2454013 Fax 039 2451959 www.bbl.it www.dokmaweb.it BBL Technology srl (WWW.BBL.IT)

Dettagli

Primi passi - Quick Start Guide

Primi passi - Quick Start Guide Archive Server for MDaemon Primi passi - Quick Start Guide Introduzione... 2 Prima di installare... 3 Primi passi... 5 Primissimi passi... 5 Accesso all applicazione... 5 Abilitazione dell archiviazione

Dettagli

Diapason SalesCentral. A cura della Direzione Offering

Diapason SalesCentral. A cura della Direzione Offering Il portale commerciale di Diapason A cura della Direzione Offering Per maggiori informazioni sui benefici di SalesCentral e su come può essere utilizzato nella Sua azienda, si può mettere in contatto con

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7

Indice. 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 Indice Introduzione XV 1 Introduzione a Joomla! 1 1.1 L autore 4 1.2 I lettori 4 1.3 Di cosa parla il libro 6 1.4 Altre domande 7 2 Vetrina 9 2.1 La Torre Eiffel 9 2.2 Gli Howoldies 10 2.3 Oltre 3000 siti

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto Visibilità di tutto l impianto grazie a un unica soluzione integrata, personalizzata in base alle vostre esigenze Rev 5058-CO900D Copyright 2013 Rockwell

Dettagli

Indice generale. Parte I Le nozioni di base... 9. Introduzione...xiii. Presentazione... 1. Capitolo 1 Un po di teoria...11

Indice generale. Parte I Le nozioni di base... 9. Introduzione...xiii. Presentazione... 1. Capitolo 1 Un po di teoria...11 Indice generale Introduzione...xiii A chi si rivolge il libro...xiii Organizzazione del libro... xiv Novità rispetto alla precedente edizione del libro... xv Convenzioni adottate... xv Presentazione...

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

ADA. E learning e open source

ADA. E learning e open source 1 ADA. E learning e open source ADA 1.7.1 Come cresce un Ambiente Digitale per l'apprendimento open source Maurizio Graffio Mazzoneschi 2 Cos'è il software libero Libertà 0, o libertà fondamentale: la

Dettagli

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array...

Indice generale. Capitolo 3 Introduzione a PHP...43 Sintassi e istruzioni di base... 45 Variabili, operatori e commenti... 47 Array... Prefazione...xiii A chi si rivolge il libro... xiv Struttura e contenuti del libro... xiv Dove trovare aiuto... xvii Le newsletter di SitePoint... xviii I vostri commenti... xviii Convenzioni adottate

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli