S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014"

Transcript

1 S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 Powered by Progettinrete, Firenze

2 GENERALITA S.I.S.I.P (Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie) nasce come programma di gestione dei dati delle scuole dell infanzia paritarie della Regione, sia pubbliche che private, e dei loro enti gestori. Sono previsti vari profili utenti, che saranno diversi a seconda del tipo di soggetto a cui corrispondono; in particolare ci saranno utenti di tipo Scuola e utenti di tipo Ente gestore (o più brevemente Ente); col termine Ente gestore si intende una struttura che gestisce una o più scuole (può essere ad esempio un Comune, una cooperativa o un associazione). Ogni utente di tipo scuola ha accesso solo ai suoi dati, ogni utente di tipo ente ha accesso ai suoi dati come ente e ai dati delle scuole che gestisce. I Comuni (o le Unioni di Comuni) oltre ad avere accesso alle scuole da loro gestite, hanno accesso anche alle scuole paritarie private del territorio e hanno il compito di validare i dati di TUTTE le scuole (private e comunali) presenti sul loro territorio. E possibile accedere al sistema anche come zona; l utente zona in questo caso può accedere in lettura alle schede di tutte le scuole presenti sui comuni di appartenenza. L accesso come utente zona è possibile richiedendo la password di accesso a Tra i dati trattati dal programma alcuni dipendono dall anno scolastico (numero sezioni, numero bambini, referenti della scuola, personale) e sono da immettere nel sistema ogni nuovo anno, mentre altri (anagrafica della scuola, anagrafica dell ente gestore) che non dipendono dall anno scolastico, sono riportati dalla rilevazione precedente ma modificabili (il sistema terrà traccia delle modifiche effettuate). L inserimento dati è suddiviso in 2 fasi: la scuola o l ente gestore inseriscono i dati il comune li valida I dati validati sono quelli definitivi che saranno utilizzati dalla Regione per l eventuale ripartizione dei finanziamenti. Più in particolare: 1. All inizio di una nuova rilevazione le schede sono nello stato creato ; in questa fase la scuola (o l ente gestore) inserisce i dati relativi al nuovo anno scolastico. 2. Quando la scuola (o l ente gestore) ha terminato l inserimento, passa la scheda allo stato terminato, rendendo in questo modo noto al comune che la scheda è pronta per essere controllata; in ogni caso il sistema effettua automaticamente un controllo che tutti i campi siano stati inseriti correttamente; in caso contrario dà un messaggio di errore e non permette il passaggio allo stato successivo. Fino a quando il comune non ha validato è comunque possibile tornare indietro allo stato creato, eseguire le modifiche e poi rimettere i dati nello stato terminato in modo che il Comune possa validarli. S.I.S.I.P. Pag. 1

3 3. Il soggetto che ha in carico la validazione dei dati (cioè il Comune dove si trova la scuola) deve verificare quanto inserito e passarli allo stato validati. Con la validazione i dati sono definitivi e ufficiali per l anno scolastico; è ancora possibile per il comune (se necessario) riportare la scheda allo stato creato per correzioni e modifiche ma solo fino a quando la rilevazione non sarà chiusa (scadenza dei termini); 4. Alla scadenza dei termini, con la chiusura della rilevazione, nessuno può più modificarli, né cambiarne lo stato. Login Il programma si trova online; per accedere è quindi necessario disporre di una connessione Internet e di un browser (preferibilmente Firefox o Chrome). L indirizzo internet dell applicazione è Nella finestra di login che appare l utente dovrà immettere i suoi dati di accesso (username e password) e selezionare l anno scolastico su cui vuole operare. A ogni ente o scuola saranno forniti i suoi parametri di accesso; in particolare per le scuole lo username coincide col codice meccanografico. L anno scolastico può essere modificato anche dopo il login utilizzando l apposito menù a tendina che si trova a destra della schermata principale (indicato nella figura dalla freccia verde). S.I.S.I.P. Pag. 2

4 IMMISSIONE E VISUALIZZAZIONE DEI DATI Scuole Per visualizzare la lista delle scuole utilizzare il tasto Scuole che compare a sinistra della schermata principale (indicato nella figura dalla freccia gialla). Saranno mostrate le scuole su cui l utente ha i permessi di operare; per ogni utente di tipo scuola solo se stessa. Per ogni scuola sono visibili i seguenti campi: Codice meccanografico Denominazione Referente (per le scuole infanzia è il coordinatore didattico) Comune Zona territoriale Provincia Convenzione comunale per l anno in esame Ordine (sempre scuola infanzia in questa banca dati) Tipo di scuola (comunale o privata) Totale sezioni Stato dei dati immessi (creato, da validare, validato) E possibile effettuare una ricerca sulle scuole visibili utilizzando i filtri che si trovano nella barra in alto; è possibile ricercare una scuola per codice meccanografico, denominazione, comune o referente immettendo la stringa da ricercare nel campo parola; le selezioni per provincia, zona, tipo e stato dei dati si effettuano con gli appositi menù a tendina. S.I.S.I.P. Pag. 3

5 Una volta impostati i filtri desiderati, col bottone Cerca (freccia rossa) vengono visualizzate solo le scuole che soddisfano i requisiti impostati. Per annullare un filtro, è sufficiente svuotare il campo corrispondente e ripetere la ricerca. Accanto al tasto cerca c è un tasto Esporta (freccia gialla) che permette di esportare i dati delle scuole su un file di Excel; ogni utente potrà esportare tutti i dati delle scuole a cui ha accesso (quindi l utente di tipo scuola esporterà solo i suoi dati, l utente di tipo ente esporterà i dati di tutte le sue scuole, l amministratore tutte le scuole) per l anno scolastico in esame. Per vedere o modificare i dati di una scuola, occorre fare doppio click con il mouse sulla riga della scuola e in tal modo si accede alla gestione della singola scuola. I dati della scuola sono suddivisi in varie aree: Dati anagrafici Sezioni Bambini NUOVA AREA: Sistema Tariffario Personale Referenti Convenzioni comunali (solo per le scuole private paritarie) S.I.S.I.P. Pag. 4

6 Ente Riepilogo e conferma I dati presenti nella sezione riepilogo e conferma sono in sola lettura; per modificarli occorre entrare nelle singole aree, utilizzando il menù che appare nella colonna di sinistra. In ogni area è presente il tasto per il salvataggio dei dati inseriti. Salvare ogni volta che si modificano le informazioni presenti nell area e prima di passare all area successiva. Attenzione: il tasto salva si attiva solo dopo che sono stati riempiti tutti i campi obbligatori presenti nell area. Area Dati anagrafici L area Dati anagrafici contiene le informazioni generali della scuola, che NON dipendono dall anno scolastico: Codice Meccanografico (in sola lettura) Denominazione (in sola lettura) Indirizzo Provincia Comune S.I.S.I.P. Pag. 5

7 Diocesi (questo può essere un dato significativo per le scuole cattoliche) Telefono Fax Classificatore (sola lettura); indica il tipo di scuola (paritaria pubblica, paritaria privata, non paritaria) Più sedi: è un check per definire le scuole che hanno più sedi corrispondenti allo stesso codice meccanografico; nel caso di scuola con più sedi, i dati da inserire in quest area sono quelli della sede principale, mentre i dati relativi a sezioni, iscrizioni, personale sono dell intera scuola, non suddivisi per sedi. Eventuali informazioni sulle succursali possono essere inserite nei campi note, di quest area o delle successive NUOVO CAMPO: Tot. m.quadri aule: MQ complessivi degli spazi adibiti alle attività a tavolino Note: questo è un campo di testo libero per notazioni di qualunque tipo L utente può modificare queste informazioni e salvarle con l apposito tasto; essendo informazioni che non dipendono dall anno scolastico, il sistema ripropone quelle già inserite alla rilevazione precedente ma possono essere cambiate in qualunque momento. Il sistema terrà traccia dei cambiamenti. Area Sezioni L area Sezioni contiene i dati relativi al numero di sezioni della scuola nell anno scolastico in esame, suddivise per fasce di età (3 anni, 4 anni, 5 anni, miste); il totale è calcolato automaticamente dal sistema quando l utente salva le modifiche con l apposito tasto. Per ogni fascia di età è possibile indicare se ci sono sezioni Pegaso a 25 o 40 ore. E inoltre disponibile un campo note per notazioni di qualunque tipo. E possibile confrontare i dati con quelli di altri anni scolastici (se presenti nel sistema) utilizzando il tasto << che si trova a destra dello schermo; questi dati sono in sola lettura. Per nasconderli utilizzare il tasto >>. S.I.S.I.P. Pag. 6

8 I dati di quest area, poiché dipendono dall anno scolastico, possono essere modificati solo se sono in stato creato. Area Bambini L area Bambini contiene i dati relativi al numero di bambini iscritti nell anno scolastico in esame, suddivisi per età (anticipatari, 3 anni, 4 anni, 5 anni); per ogni fascia di età occorre immettere il numero di iscritti suddivisi tra maschi e femmine ed inoltre specificare se vi sono bambini certificati, con sostegno, e stranieri (sempre divisi tra maschi e femmine). Per immettere/modificare un numero occorre fare doppio click col mouse sulla casella che si vuole modificare; il numero è salvato (e i totali ricalcolati) appena si passa alla casella successiva col tasto Tab o col mouse. Anche se non vi sono bambini per una classe di età va comunque inserito il valore 0. E inoltre disponibile un campo note per notazioni di qualunque tipo, e il numero di bambini in lista d attesa. Questi due campi sono memorizzati dal sistema solo digitando il tasto salva. S.I.S.I.P. Pag. 7

9 E possibile confrontare i dati con quelli di altri anni scolastici (se presenti nel sistema) utilizzando il tasto << che si trova a destra dello schermo; questi dati sono in sola lettura. Per nasconderli utilizzare il tasto >>. I dati di quest area, poiché dipendono dall anno scolastico, possono essere modificati solo se sono in stato creato. Area Sistema Tariffario In questa sezione sono richieste, per puri fini statistici, alcune informazioni sul sistema tariffario della scuola (retta massima, esenzioni, pasti ). Sono tutti dati obbligatori, è quindi necessario immetterli anche nel caso siano nulli. Vanno indicati il numero totale di bambini esenti (che non pagano rette) e il numero di bambini a tempo ridotto (cioè che frequentano per un massimo di 25 ore settimanali). S.I.S.I.P. Pag. 8

10 Nel caso di servizi dove non è previsto il pagamento di tariffe o rette deve comunque essere specificato l importo massimo del pasto in euro se somministrato. Area Personale Nell area Personale sono invece presenti le informazioni relative al personale della scuola (coordinatori, insegnanti, ausiliari, cuochi, personale amministrativo); per ogni tipologia è possibile inserire, oltre al numero totale, se ci sono dipendenti part- time e/o religiosi. E inoltre necessario indicare nell apposita tabella il tipo di contratti attivi (tempo determinato, tempo indeterminato o altro) sia per insegnanti che per il totale addetti. Il totale dei contratti (a tempo determinato, indeterminato e altro) deve coincidere col totale degli insegnanti (o del personale) specificato nella tabella precedente. Per immettere/modificare un numero occorre fare doppio click col mouse sulla casella che si vuole modificare; il numero è salvato (e i totali ricalcolati) appena si passa alla casella successiva col tasto Tab o col mouse. E inoltre disponibile un campo note per notazioni di qualunque tipo. Le note sono salvate solo dal tasto salva. E possibile confrontare i dati con quelli di altri anni scolastici (se presenti nel sistema) utilizzando il tasto << che si trova a destra dello schermo; questi dati sono in sola lettura. Per nasconderli utilizzare il tasto >>. S.I.S.I.P. Pag. 9

11 I dati di quest area, poiché dipendono dall anno scolastico, possono essere modificati solo se sono in stato creato. Area Referenti Nell area Referenti si immettono i dati relativi al referente (o ai referenti) della scuola; i referenti sono legati all anno scolastico, ma quando si inizia un nuovo anno vengono copiati i dati dell anno precedente (in modo che se non ci sono modifiche l utente non sia costretto e reinserire i dati). Per modificare i dati del referente fare doppio click col mouse sulla riga del referente che si vuole modificare; si apre un dialoghino per la modifica dei dati E possibile aggiungere nuove persone di riferimento o rimuoverle, utilizzando gli appositi tasti. Per evitare che siano eliminati tutti e la scuola resti senza i dati del referente, il tasto elimina è presente solo se ci sono almeno due nominativi; quindi se si deve sostituire un nome con un altro occorre prima inserire il nuovo nominativo e poi togliere quello vecchio. Poiché il referente è legato all anno scolastico, le operazioni aggiungi e togli sono permesse all utente scuola solo se sono in stato creato. E però possibile in ogni momento modificare i dati del referente. Area convenzioni comunali S.I.S.I.P. Pag. 10

12 In quest area (disponbile solo per le scuole private paritarie), la scuola o il suo ente gestore deve inserire l anno in corso, se per tale anno la scuola risulta convenzionata col comune; ogni singolo anno della convenzione deve essere aggiunto con l apposito tasto; in questo modo in ogni anno scolastico il sistema può sapere se la scuola risulta convenzionata o no. Per ogni anno scolastico inserito è disponibile un campo testo per notazioni. Area Ente gestore In questa area sono mostrati in sola lettura i dati relativi all ente che gestisce la scuola (denominazione, sede legale, mail, telefono). S.I.S.I.P. Pag. 11

13 Area Riepilogo e conferma Questa è una sezione di riepilogo: qui sono mostrati in sola lettura tutti i dati relativi alla scuola e visti nelle singole aree; per modificare i dati occorre entrare nelle singole aree, utilizzando il menù che appare nella colonna di sinistra. Quando l ente o la scuola hanno terminato l immissione dei dati, possono controllarli qui e cambiare lo stato con l apposito tasto avanza stato ; a questo punto la scheda passa in stato terminato per segnalare al Comune che i dati sono completi e pronti per essere validati; in questo stato non sono più modificabili, ma fino a quando il comune non li ha validati è sempre possibile tornare indietro allo stato creato col tasto Torna indietro. Anche le schede validate possono ancora essere cambiate ma in questo caso è necessario che il comune (non più la scuola) riporti la scheda allo stato creato sempre con l apposito tasto S.I.S.I.P. Pag. 12

14 Torna indietro per consentire le eventuali correzioni. Fatte le modifiche i dati dovranno essere rimessi nello stato terminato per permettere al Comune di validarli. In quest area inoltre troverete il tasto stampa (per stampare tutti i dati della scuola selezionata) e il tasto per modificare lo stato della scheda (sia Avanza stato che Torna indietro ) oltre all indicazione dello stato attuale della scheda. Quando sono stati inseriti tutti i dati e si desidera cambiare lo stato della scheda e passarla da stato creato a stato terminato, il sistema effettuerà in automatico un controllo sui tutti i dati inseriti e manderà dei messaggi nel caso di errori o di mancati inserimenti. Non sarà possibile passare allo stato successivo senza prima correggere gli errori rilevati. Qui termina la parte di manuale necessaria a tutti gli utenti (scuole, comuni e enti gestori). Le funzionalità spiegate di seguito NON SONO ACCESSIBILI AGLI UTENTI DI TIPO SCUOLA, MA SOLO AI COMUNI E AGLI ENTI GESTORI Ente gestore Per visualizzare la lista degli enti utilizzare il tasto enti che compare a sinistra della schermata principale accanto al tasto Scuole. Saranno mostrati gli enti su cui l utente ha i permessi di operare; per ogni utente di tipo ente sarà visibile solo l ente stesso. Per ogni ente saranno visibili: Codice identificativo univoco (assegnato dalla banca dati) Denominazione Codice Fiscale e Partita IVA Sede legale PEC (posta elettronica certificata) Telefono Fax S.I.S.I.P. Pag. 13

15 Classificatore (indica il tipo di ente: comune, cooperativa, ente morale ) E possibile effettuare una ricerca sugli enti utilizzando i filtri che si trovano nella barra in alto; è possibile ricercare un ente per denominazione immettendo la stringa da ricercare nel campo nome, oppure per classificazione (Associazione, comune, cooperativa ) selezionando la tipologia nell apposito menù a tendina. Una volta impostati i filtri desiderati, col bottone Cerca sono visualizzati solo gli enti che soddisfano i requisiti impostati. Se si vuole annullare un filtro, è sufficiente svuotare il campo corrispondente e ripetere la ricerca. Accanto al tasto Cerca c è il tasto Esporta che permette di esportare i dati degli enti su un file di Excel; ogni utente esporterà tutti e soli i dati degli enti a cui ha accesso (l utente di tipo ente esporterà solo i suoi dati, l utente amministratore e l utente regione tutti gli enti). Per vedere o modificare i dati dell ente, occorre cliccare col mouse sulla riga corrispondente. Si apre la scheda con tutti i dati dell ente, suddivisi in vari Tab: Dati generali Referenti Scuole Accesso Classificatori Riepilogo Tab Dati S.I.S.I.P. Pag. 14

16 Il tab Dati contiene i dati generali dell ente: Denominazione Codice Fiscale P. IVA Sede legale PEC Telefono Fax Note Classificazione (in sola lettura) L utente può modificarli e poi salvarli con l apposito tasto Salva. Le modifiche saranno storicizzate tenendo traccia della data e dell operatore. Tab Referenti In questo tab si immettono i dati relativi al referente (o ai referenti) dell ente gestore. A differenza di quanto avviene per le scuole, nei referenti per gli enti gestori si vuole riconoscere le persone, cioè sapere se la stessa persona è referente per più enti. Nel database è quindi presente una lista di persone, ciascuna identificata da Nominativo, codice fiscale e dati anagrafici. Ognuna di queste persone può essere referente di uno o più enti. Quando si desidera aggiungere un referente a un ente, nel box che si apre col tasto aggiungi sono presenti 3 campi: nominativo ruolo note S.I.S.I.P. Pag. 15

17 Il nominativo deve agganciarsi a una persona già presente nella lista. Il ruolo e note invece si riferiscono solo al suo rapporto con questo ente gestore. Quando l utente inizia a scrivere il nome, il sistema propone le persone già esistenti il cui nome contiene la stringa immessa; se la persona desiderata è già presente, è sufficiente selezionarla tra i nominativi proposti, assegnarle il ruolo e salvare (volendo dopo aver immesso un testo nelle note); se invece la persona non c è, allora si può utilizzare il tasto accanto alla casella del nominativo per crearne una nuova; si apre un nuovo box in cui inserire nominativo, codice fiscale e eventuali dati anagrafici conosciuti (come luogo e data di nascita, indirizzo, o altro). Col tasto Salva il nuovo nominativo viene inserito nel sistema, e nel box di assegnazione del referente si avrà nella casella del nominativo il codice identificativo del nuovo riferimento immesso; a questo punto, come nel caso precedente è sufficiente selezionare il ruolo e salvare. E anche possibile modificare i dati di un referente: facendo doppio click sulla riga si apre il primo box in cui è possibile modificare l associazione referente ente, cioè il ruolo e le note; se invece si vogliono modificare proprio i dati della persona, allora col tasto accanto alla casella nominativo si apre il box con i suoi dati; da questo box si modificano i dati della persona. Si può eliminare un referente utilizzando l apposito tasto Elimina ; per evitare che vengano eliminati tutti e l ente resti senza i dati del referente, il tasto Elimina è presente solo se ci sono almeno due nominativi; quindi se si deve sostituire un nome con un altro occorre prima inserire il nuovo nominativo e poi togliere quello vecchio. Il tasto Elimina cancella solo l associazione ente-persona; la persona rimane nel database e può essere associata a altri enti. Tab Scuole Mostra tutte le scuole gestite dall ente; non è prevista da qui l aggiunta o l eliminazione di una scuola. Nel caso fosse necessaria una modifica di questo tipo è necessario inoltrare una segnalazione all amministratore del sistema (vedi capitolo seguente Segnalazioni ). Tab Accesso (solo per utente amministratore ) S.I.S.I.P. Pag. 16

18 In quest area l utente amministratore può vedere lo username associato alla scuola; la password non è visibile nel programma per ragioni di sicurezza; se la password assegnata viene smarrita, l amministratore può da questa pagina crearne un altra col comando ripristina password. Inoltre può, se necessario, bloccare l utente ente, in modo che non possa più accedere al programma. Tab Classificatori (solo per utente amministratore ) In quest area l utente amministratore può modificare la classificazione dell ente Tab Riepilogo Anche per gli enti è disponibile una pagina di riepilogo in cui si vedono tutti i dati dell ente in sola lettura. Questo è l unico Tab visibile dall utente Regione. Segnalazioni Questa sezione, accessibile dall apposito tasto sul menù principale, permette agli utenti di tipo ente o comune di inviare segnalazioni all amministratore del sistema per quelle modifiche che, per motivi di sicurezza non possono essere fatte dagli utilizzatori del programma ma solo dall amministratore, come la creazione o l eliminazione di una scuola, o il cambio di ente gestore. La pagina mostra tutte le segnalazioni che l utente ha già inviato; per ogni segnalazione sono visibili i seguenti dati: mittente, testo della segnalazione, data creazione, data invio, stato (creata, presa in carico, evasa). Per creare una nuova segnalazione utilizzare il tasto Invia nuova ; si apre il box per la creazione/modifica di una segnalazione; i campi necessari per creare la segnalazione sono il tipo (se riguarda le scuole, gli enti o altro) e il testo della segnalazione che indica all amministratore l operazione da fare (per esempio modificare l ente gestore di una scuola, o inserire una nuova scuola); utilizzando il tasto Salva la segnalazione viene salvata ma non inviata e resta in stato creata ; fino a che rimane in questo stato l utente può modificarla o cancellarla (entrando nella finestra di modifica facendo doppio click col mouse sulla riga); col tasto Salva e invia invece viene salvata e inviata; a questo punto diventa visibile all amministratore (a cui arriverà anche una mail di notifica) e passa nello stato presa in carico ; l utente non può più modificarla né cancellarla; quando poi l amministratore l avrà evasa, la segnalazione passerà nello stato evasa. S.I.S.I.P. Pag. 17

19 Riepilogo dati (SOLO PER UTENTI COMUNE) Sono presenti due pagine di riepilogo, una per il riepilogo delle scuole presenti sul territorio, l altra per il riepilogo dei dati necessari per i contributi regionali. Nella pagina Riepilogo scuole saranno visibili, per ogni comune, i seguenti dati: Numero scuole, numero sezioni, numero bambini, numero bambini certificati, numero bambini stranieri, numero personale, numero insegnanti, tutti suddivisi per tipo di scuola (Paritarie pubbliche, Paritarie private convenzionate, paritarie private NON convenzionate, non paritarie) Nella pagina Riepilogo contributi invece si avranno, sempre per ogni comune, il totale scuole, il totale sezioni, il totale bambini di tutte le scuole che hanno diritto ai contributi, cioè le scuole comunali e le private convenzionate. E possibile non i filtri avere i totale parziali, in base al tipo di scuola o in base allo stato dei dati (creato, terminato, validato) Entrambe le pagine permettono di filtrare la tabella per comune, provincia e zona, e di esportare i dati filtrati in excel S.I.S.I.P. Pag. 18

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA 1 SOMMARIO Verbalizzazione online con firma Schema ProcessoErrore. Il segnalibro

Dettagli

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011 Manuale utente Versione aggiornata al 29/01/2011 Pagina di Login Per utilizzare al meglio GASdotto è raccomandato di usare il browser Mozilla Firefox ; se non è installato sul vostro PC potete scaricarlo

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Versione 0.1 Ottobre 2015 Collabra Professional Email è un iniziativa I.NET2 I2 S.R.L. - Via XII Ottobre 2 16121 - Genova Italia T +39 010 59612.1 F +39

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.7 del 11/03/2010 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Manuale d uso Gestione Condomini

Manuale d uso Gestione Condomini Manuale d uso Gestione Condomini Guida Per Amministratori Indice 1. Introduzione 1.1 Principali Videate pag. 3 2. Comandi 2.1 Inserire una riga pag. 4 2.2 Cancellare una riga pag. 4 2.3 Aggiornare una

Dettagli

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 1. Accesso al sistema e gestione password Dal portale Web della Protezione Civile Regionale: www.protezionecivile.marche.it accedete all area

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 24/09/2015 PORTALE ARGO Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Università degli Studi della Basilicata Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione online pag. 1 di 42 INDICE 1. LOGIN... 3 2.

Dettagli

con l orario settimanale del docente, attraverso il quale ci si può spostare direttamente sulla classe, ora e materia da firmare.

con l orario settimanale del docente, attraverso il quale ci si può spostare direttamente sulla classe, ora e materia da firmare. 1) Come faccio per accedere al registro elettronico di Argo ScuolaNeXt? Per aprire il registro elettronico di Argo ScuolaNeXt bisogna accedere al sito Web www.portaleargo.it e selezionare la voce Argo

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA

MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA MANUALE DI ISTRUZIONI APPLICATIVO PRICA Ver. 1.0 A cura di: Claudia Cimaglia Alessandro Agresta Pierluca Piselli Pag. 1 MANUALE DI ISTRUZIONI PRICA Avvertenza e spirito del software L applicativo PRICA

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

SolVe. Manuale di supporto per l utilizzo del nuovo Sistema di Qualificazione ENAV

SolVe. Manuale di supporto per l utilizzo del nuovo Sistema di Qualificazione ENAV SolVe Manuale di supporto per l utilizzo del nuovo Sistema di Qualificazione ENAV A cura di 1 30/12/2011 Sommario 1. GESTIONE DELLE UTENZE... 3 1.1 Registrazione nuova utenza... 3 1.2 Autenticazione...

Dettagli

Voti finali e Scrutini

Voti finali e Scrutini Voti finali e Scrutini Premessa La gestione Scrutini è ora completamente integrata dentro RE. Sono previste diverse funzioni applicative, dall inserimento dei voti proposti alla gestione dello scrutinio

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici

Manuale d uso per gli Operatori Economici Manuale d uso per gli Operatori Economici Autostrade per l Italia S.p.A. INDICE 1. LA FIRMA DIGITALE...3 2. INDIRIZZARIO OPERATORI ECONOMICI...3 2.1. PROCESSO DI REGISTRAZIONE...3 2.2. GESTIONE MODIFICHE...5

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 02 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Login All apertura il programma controlla che sia stata effettuata la registrazione e in caso negativo viene visualizzato un messaggio.

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Progetto Modulo del Piano di Lavoro Unità funzionale del Piano di Lavoro Descrizione SIGFRIDO Modulo C Rendicontazione C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

Dettagli

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4

Manuale per l utilizzo di FISGONLINE SOCIETÀ. Versione 1.4 SOCIETÀ Versione 1.4 30 Giugno 2015 Sommario Introduzione... 2 Principi del nuovo sistema... 2 Accesso alla piattaforma... 3 La scheda società... 4 La procedura di riaffiliazione... 5 Iscrizione al Registro

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 22/09/2015 Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo Scuola...

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

ALBO - WEB MANUALE D USO

ALBO - WEB MANUALE D USO ALBO - WEB MANUALE D USO INDICE RICERCA NAZIONALE... 3 GESTIONE ISCRITTO... 4 TRASFERIMENTO ISCRITTI... 7 GESTIONE ESTERNI... 9 GESTIONE CONTATTI... 10 GRAFICI... 11 GESTIONE RIVISTE... 12 STAMPE... 13

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO 2 SOMMARIO Introduzione... 3 Primo accesso... 3 Guida all utilizzo... 5 Prenotazione colloquio... 6 Pagelle... 9 Modifica profilo... 10 Recupero credenziali... 11 3 INTRODUZIONE Il ilcolloquio.net nasce

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze Settore Formazione e orientamento ACCREDITAMENTO DELLE BOTTEGHE SCUOLA FORMULARIO ONLINE Guida alla compilazione

Dettagli

ALBO FORNITORI MEDIASET

ALBO FORNITORI MEDIASET e-procurement TMP-018_11 MEDIASET ALBO FORNITORI MEDIASET Manuale_BUYER_vOnline.doc Pagina 1 di 46 e-procurement TMP-018_11 Sommario MEDIASET... 1 ALBO FORNITORI MEDIASET... 1 INTRODUZIONE... 4 STRUTTURA

Dettagli

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Progetto ESSE3-VOL. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Diego Nobile (ASI) Verificato da: Approvato da: Distribuito a: INDICE NOTA INTRODUTTIVA...3

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014)

Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI. (versione 1.0 del 26.11.2014) Gestione degli appelli e verbalizzazione degli esami online GUIDA DOCENTI (versione 1.0 del 26.11.2014) INDICE 1. LOGIN... 3 2. VISUALIZZAZIONE APPELLI... 4 3. DEFINIZIONE APPELLI... 4 4. GESTIONE LISTA

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina Guida alla Rendicontazione on-line delle Attività del Docente Versione della revisione: 2.02/2013-07 A cura di: Fabio Adelardi Università degli studi di Messina Centro

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

RE Registro Elettronico SISSIWEB

RE Registro Elettronico SISSIWEB RE Registro Elettronico e SISSIWEB Guida Docenti Copyright 2013, Axios Italia 1 Voti finali e Scrutini Premessa La gestione Scrutini è ora completamente integrata dentro RE. Sono previste diverse funzioni

Dettagli

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online

Gestione Appelli e Verbalizzazione degli esami online. Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione degli Manuale Docenti per la gestione degli Appelli e per la Verbalizzazione degli Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da:

Dettagli

Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica

Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica WEBMAIL STUDENTI Indice WEBMAIL STUDENTI...2 1. LOGIN...3 2. INBOX...4 3. INVIARE UN NUOVO MESSAGGIO...5 4. ISERIRE UN ALLEGATO...6

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC)

Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Manuale d uso del portale di controllo per la PEC (NewAgri PEC) Il portale HUB è stato realizzato per poter gestire, da un unico punto di accesso, tutte le caselle PEC gestite dall unione. Il portale è

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

PROGETTO ALI Alleanze Locali per l Innovazione ALBO FORNITORI Manuale Utente. Rel. 1.1(Comune) 1.0 29-12-2009 CSAmed Prima emissione ... ... ... ...

PROGETTO ALI Alleanze Locali per l Innovazione ALBO FORNITORI Manuale Utente. Rel. 1.1(Comune) 1.0 29-12-2009 CSAmed Prima emissione ... ... ... ... MANUALE UTENTE Rel. 1.1(Comune) REVISIONI Rev. Data Redattore Descrizione 1.0 29-12-2009 CSAmed Prima emissione Commenti al documento Indice Pagina 1 di 15 1. INTRODUZIONE... 3 2. LA PROCEDURA DI ACCESSO...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Banca dati Professioniste in rete per le P.A. Guida all uso per le Professioniste

Banca dati Professioniste in rete per le P.A. Guida all uso per le Professioniste Banca dati Professioniste in rete per le P.A. Guida all uso per le Professioniste versione 2.1 24/09/2015 aggiornamenti: 23-set-2015; 24-set-2015 Autore: Francesco Brunetta (http://www.francescobrunetta.it/)

Dettagli

TFR On Line PREMESSA

TFR On Line PREMESSA PREMESSA Argo TFR on Line è un applicazione, finalizzata alla gestione del trattamento di fine rapporto, progettata e realizzata per operare sul WEB utilizzando la rete INTERNET pubblica ed il BROWSER

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 3.1 SCRIVANIA PERSONALE... 5 3.2 SCRIVANIA DI UFFICIO... 6 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 4.1

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.5 del 27/10/2008 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT REGISTRO ELETTRONICO

ARGO SCUOLANEXT REGISTRO ELETTRONICO GUIDA RAPIDA NON UFFICIALE ALL USO BASILARE DEL PROGRAMMA ARGO SCUOLANEXT REGISTRO ELETTRONICO Premessa. per l utilizzo di ScuolaNEXT è obbligatorio impiegare il browser Mozilla Firefox, possibilmente

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online ESSE3-Verbalizzazione Online Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Rosaria NISI Giuseppe MANNINO Antonio CURCURUTO Distribuito da:.ale CECUM A.

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Agenzia per lo sviluppo dei mercati elettronici Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Referente Convenzioni - Responsabile

Dettagli

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015)

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) 1 INDICE 1. Materiale informativo e assistenza... 3 2. Accesso al Registro delle Lezioni di Esse3...

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 01 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

S.I.R.IA. (Sistema Informativo Regionale InfanziA) Costi di gestione. - istruzioni per la compilazione delle schede di rilevazione -

S.I.R.IA. (Sistema Informativo Regionale InfanziA) Costi di gestione. - istruzioni per la compilazione delle schede di rilevazione - S.I.R.IA (Sistema Informativo Regionale InfanziA) - istruzioni per la compilazione delle schede di rilevazione - Costi di gestione RIFERIMENTI NORMATIVI E OGGETTO DELLA RILEVAZIONE...3 MODALITA DI RACCOLTA

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI AMBIENTE SCUOLE PLUS Ottobre 2012 GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI Prof. Lenzi Massimo Ottobre 2012 www.massimolenzi.com 1 IL REGISTRO ELETTRONICO PREMESSA Il registro del professore è strettamente

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali. Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento

Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali. Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI FORMATIVI FORMULARIO ONLINE Guida

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA CLIENTI OMNIAWEB

CENTRO ASSISTENZA CLIENTI OMNIAWEB CENTRO ASSISTENZA CLIENTI OMNIAWEB GUIDA ALL USO Per facilitare la gestione delle richieste di assistenza tecnica e amministrativa Omniaweb da oggi si avvale anche di un servizio online semplice, rapido

Dettagli

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag.

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag. Gentile Cliente, benvenuto nel Portale on-line dell Elettrica. Attraverso il nostro Portale potrà: consultare la disponibilità dei prodotti nei nostri magazzini, fare ordini, consultare i suoi prezzi personalizzati,

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

Manuale d Uso. Portale ERM Gestione Risorse Umane Web

Manuale d Uso. Portale ERM Gestione Risorse Umane Web Manuale d Uso Portale ERM Gestione Risorse Umane Web ACCESSO AL SISTEMA... 3 Apertura del programma... 3 Primo accesso al sistema... 4 UTILIZZO DEL PORTALE... 7 Il layout principale... 7 GESTIONI ANAGRAFICHE

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA REGIONE CALABRIA PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Pag. 1 di 12 Sommario AREA PUBBLICA... 3 PAGINE INFORMATIVE... 3 PAGINA DI LOGIN... 4 AREA PRIVATA... 4 PROFILO UFFICIO... 5 FATTURAZIONE

Dettagli

Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0

Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FEDERICO II DI SVEVIA MASCALUCIA Guida rapida all uso del registro Scuolanext 2.0 Prof.ssa Maio Rosaria a.s. 2014/2015 PRIMA PARTE Sommario CAMBIO PASSWORD... 4 ACCESSO...

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Olischool MANUALE UTENTE

Olischool MANUALE UTENTE Olischool MANUALE UTENTE Versione 1.1 MRDigital Olischool Manuale Utente Gennaio 2014 Informazioni generali Olischool è la piattaforma di comunicazione scuola famiglia che permette al mondo scuola di inviare

Dettagli

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online

Guida Docenti. Gestione degli Appelli. Verbalizzazione degli esami online Progetto ESSE3-VOL Guida Docenti Gestione degli Appelli e Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Giorgio Gagliardi (KION Spa) Mariangela Lotito (KION Spa) Verificato da: Approvato da: Giorgio Gagliardi

Dettagli