CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16"

Transcript

1 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, Prot. 8/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2015/16 1 MODALITA DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI DI SERIE Pag ORGANICI Pag PROMOZIONI E RETROCESSIONI Pag COMPLETAMENTO ORGANICO Pag FORMULA DI SVOLGIMENTO Pag GIORNO E ORARIO DI GARA Pag CONTRIBUTI IN VIGORE PER LA STAGIONE 2015/2016 Pag CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI Pag ISCRIZIONI Pag NORME AMMINISTRATIVE Pag INVIO CALENDARI E COMUNICAZIONI DELLA COMMISSIONE GARE Pag SERVIZIO ARBITRALE Pag SERVIZIO RISULTATI Pag NORME PARTICOLARI Pag PARTECIPAZIONE AI DIVERSI CAMPIONATI Pag QUALIFICA ALLENATORI Pag. 10 Pag. 1

2 1 MODALITA DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI DI SERIE La Federazione Italiana Pallavolo indice e il Comitato Provinciale di Monza Brianza organizza per la stagione sportiva 2015/16 i Campionati di Serie di seguito riportati, secondo le modalità indicate. Per quanto non espressamente specificato, valgono integralmente le norme previste dai Regolamenti Federali. 1.1 ORGANICI PRIMA DIVISIONE: SECONDA DIVISIONE: TERZA DIVISIONE: TERZA DIVISIONE UNDER 21: 24 SQUADRE suddivise in 2 gironi da 12 squadre ciascuno 10 SQUADRE partecipanti ad un unico girone 20 SQUADRE suddivise in 2 gironi da 10 squadre ciascuno da definire in base al numero di squadre iscritte da definire in base al numero di squadre iscritte da definire in base al numero di squadre iscritte Al termine delle procedure di iscrizione, se il numero di squadre iscritte ai campionati risultasse inferiore a quello previsto, la Commissione Gare si riserva di variare il numero di squadre per ogni girone e di conseguenza anche i criteri di promozione e retrocessione (che verranno in seguito comunicati). 1.2 PROMOZIONI E RETROCESSIONI PRIMA DIVISIONE: Promosse in Serie D Femminile le squadre 1 classificate di ogni girone della Regular Season. Retrocedono in Seconda Divisione Femminile le due squadre classificatesi al penultimo e ultimo posto di ogni girone di Regular Season. Le squadre classificatesi al 9 e al 10 posto di ogni girone di Regular Season disputeranno i Play Out per stabilire due ulteriori retrocessioni. Promossa in Serie D Maschile la squadra vincente la Regular Season. Promossa ulteriormente in Serie D Maschile la squadra vincente i Play Off validi per la promozione disputati tra la 2 e la 3 squadra classificata della Regular Season. Retrocedono in Seconda Divisione Maschile le Squadre classificatesi al penultimo e ultimo posto della Regular Season. La squadra classificatasi al terz ultimo posto del girone, disputerà i Play Out con la prima non promossa del girone di Seconda Divisione, per determinare la squadra che avrà il diritto di Prima Divisione per la Stagione 2016/17. SECONDA DIVISIONE: Promosse in Prima Divisione Femminile le squadre 1 classificate di ogni girone della Regular Season e la squadra vincente i Play Off a cui accederanno le squadre classificatesi al 2 posto di ogni girone della Regular Season. Pag. 2

3 Retrocedono in Terza Divisione Femminile 7 squadre: le Squadre classificatesi al 10 posto di ogni girone della Regular Season e ulteriori 5 squadre stabilite tramite Play Out a cui accederanno le squadre classificatesi al 7, 8 e 9 posto della Regular Season. Promossa in Prima Divisione Maschile la squadra vincente la Regular Season. La Prima squadra non promossa disputerà i Play Off con la terz ultima squadra Classificata di Prima Divisione per definire la squadra che avrà il diritto di Prima Divisione per la Stagione 2016/17. TERZA DIVISIONE e TERZA DIVISIONE UNDER 21: Promosse in Seconda Divisione Femminile le squadre 1 classificate di ogni girone della Regular Season. Eventuali ulteriori promozioni saranno stabilite alla definizione degli organici. La Commissione Gare si riserva di variare i criteri per le promozioni e le retrocessioni per la corrente stagione ed eventualmente la composizione degli organici per la stagione 2016/17. Gli eventuali nuovi criteri verranno comunicati in seguito. 1.3 COMPLETAMENTO ORGANICO PRIMA DIVISIONE : La squadra perdente i Play Off di Seconda Divisione e non promossa Le squadre aventi fatto richiesta di Reintegro alternate alle squadre aventi fatto richiesta di Integro scelte secondo classifica avulsa della Regular Season : La squadra perdente i Play Out 1DM/Play Off 2DM e non promossa Le squadre aventi fatto richiesta di Reintegro alternate alle squadre aventi fatto richiesta di Integro scelte secondo classifica avulsa della Regular Season SECONDA DIVISIONE : Le squadre aventi fatto richiesta di Reintegro alternate alle squadre aventi fatto richiesta di Integro scelte secondo classifica avulsa della Regular Season Tutte le operazioni di integro e reintegro saranno effettuate solamente su esplicita richiesta scritta della Società interessata da presentarsi entro il 17/06/ FORMULA DI SVOLGIMENTO PRIMA DIVISIONE PLAY OFF & FINALE SCUDETTO: 2 gironi all italiana (di 12 squadre ognuno) con partite di andata e ritorno. Le gare dovranno essere disputate da Giovedì 26 Novembre 2015 a Venerdì 6 Maggio Tempi, luoghi e modalità verranno comunicate in seguito. PLAY OUT: Al termine della Regular Season le squadre classificatesi al 9 e al 10 posto di ogni girone di Regular Season disputeranno i Play Out per stabilire due Pag. 3

4 ulteriori retrocessioni, da aggiungere alle squadre Classificatesi al penultimo e l ultimo posto di ogni girone della Regular Season. PLAY OFF PROMOZIONE: PLAY OFF & FINALE SCUDETTO: PLAY OUT: SECONDA DIVISIONE PLAY OFF: PLAY OUT: PLAY OFF: 1 girone all italiana con partite di andata e ritorno. L inizio è previsto per Dicembre 2015 / Gennaio 2016 Le modalità verranno descritte nella Lettera Accompagnatoria ai Calendari. Al termine della Regular Season le squadre classificatesi al 2 e 3 posto della Regular Season disputeranno i Play Off validi per una Promozione in Serie D. Tempi, luoghi e modalità verranno comunicate in seguito. Al termine della Regular Season la terzultima squadra Classificata disputerà i Play Off/Play Out con la prima squadra non promossa di Seconda Divisione per definire la squadra che avrà il diritto di Prima Divisione per la Stagione 2016/17. 2 gironi all italiana (di 10 squadre ognuno) con partite di andata e ritorno. Le gare dovranno essere disputate da Lunedì 7 Dicembre 2015 a Giovedì 21 Aprile Al termine della Regular Season le squadre classificatesi al 2 posto di ogni girone, disputeranno i Play Off validi per la Promozione in Prima Divisione. Al termine della Regular Season le squadre classificatesi al 7, 8 e 9 posto di ogni girone disputeranno i Play Out per determinare le ulteriori cinque retrocessioni, da aggiungere alle Squadre Classificatesi al 10 posto di ogni girone della Regular Season. Gironi all italiana con partite di andata e ritorno da stabilire in base al numero di squadre iscritte. L inizio è previsto per Dicembre 2015 / Gennaio Al termine della Regular Season la Prima squadra non promossa disputerà i Play Off/Play Out con la terz ultima squadra Classificata di Prima Divisione per definire la squadra che avrà il diritto di Prima Divisione per la Stagione 2016/17. Le modalità verranno descritte nella Lettera Accompagnatoria ai Calendari. TERZA DIVISIONE Gironi all italiana con partite di andata e ritorno da stabilire in base al numero di squadre iscritte. L inizio è previsto per Gennaio 2016 Le modalità verranno descritte nella Lettera Accompagnatoria ai Calendari. Pag. 4

5 TERZA DIVISIONE UNDER 21 Gironi all italiana con partite di andata e ritorno da stabilire in base al numero di squadre iscritte. L inizio è previsto per Gennaio 2016 Le modalità verranno descritte nella Lettera Accompagnatoria ai Calendari. 1.5 GIORNO E ORARIO DI GARA PRIMA DIVISIONE le gare dovranno essere disputate infrasettimanalmente il Giovedì o alternativamente il Venerdì con inizio compreso tra le e le le gare dovranno essere disputate infrasettimanalmente dal Lunedì al Venerdì con inizio compreso tra le e le SECONDA DIVISIONE le gare dovranno essere disputate infrasettimanalmente il Lunedì, il Martedì, il Mercoledì o alternativamente il Giovedì con inizio compreso tra le e le le gare dovranno essere disputate infrasettimanalmente dal Lunedì al Venerdì con inizio compreso tra le e le TERZA DIVISIONE le gare dovranno essere disputate infrasettimanalmente dal Lunedì al Venerdì con inizio compreso tra le ore e le ore 21.15, il Sabato tra le ore e le ore 21.15, la Domenica tra le ore 9.30 e le ore e tra le ore e le ore Eventuali Gare di Play Off dovranno essere disputate infrasettimanalmente dal Lunedì al Venerdì con inizio compreso tra le e le CONTRIBUTI IN VIGORE PER LA STAGIONE 2015/16 OMOLOGA CAMPO (valido per tutti i Campionati di Serie): PRIMA DIVISIONE Contributi da versare contestualmente all iscrizione: 200 (80 contributo iscrizione al campionato + 80 contributo segreteria + 40 servizio risultati) Ritiro dal Campionato dopo la stesura dei Calendari: Multa di incameramento tassa iscrizione Contributo Gara: 45 per ogni gara. Spostamento Gara: 35 SECONDA DIVISIONE Contributi da versare contestualmente all iscrizione: 142 (52 contributo iscrizione al campionato + 50 contributo segreteria + 40 servizio risultati) Ritiro dal Campionato dopo la stesura dei Calendari: Multa di incameramento tassa iscrizione Contributo Gara: 40 per ogni gara. Spostamento Gara: 35 Pag. 5

6 TERZA DIVISIONE e TERZA DIVISIONE UNDER 21 : Costo Iscrizione: 142 (52 contributo iscrizione al campionato + 50 contributo segreteria + 40 servizio risultati) Ritiro dal Campionato dopo la stesura dei Calendari: Multa di incameramento tassa iscrizione Contributo Gara: 35 per ogni gara. Spostamento Gara: 35 Si precisa che la fase Scudetto di 1 divisione e le gare play off / play out di ogni Serie fanno parte integrante dei rispettivi campionati. La mancata partecipazione comporterà una sanzione di 300, CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI Tutte le Omologazioni vanno effettuate sul portale Fipavonline, sul sito di Monza Brianza nella sezione Società Modulistica sono presenti le istruzioni. Si ricorda che per tutti i versamenti dovrà essere indicata la causale OMOLOGA CAMPO, il nome del campo ed il codice di Affiliazione della Società. I campi di gara dovranno avere le seguenti caratteristiche: Libero accesso al pubblico. Altezza non inferiore a m.7 sull intera area di gioco (terreno e zona libera). Zona libera laterale di rispetto, vietata al pubblico e libera da ogni ostacolo, non inferiore a m. 3,00. Zona di servizio, libera da ostacoli (anche aerei), non inferiore a m. 3,00. Spogliatoi per le squadre. Spogliatoio per arbitri, dotato di porta e relativa chiave, tavolino e sedia. Tabellone segnapunti funzionante (manuale e/o elettronico) e relativo addetto. Panchine sufficienti per riserve e dirigenti. Seggiolone arbitrale a tribuna (non tipo tennis). Protezioni adeguate per pali e, se necessario, per seggiolone arbitrale. Preso atto della situazione impiantistica sportiva nella provincia di Monza Brianza, il Comitato Provinciale ha deciso di adottare, rispetto alle misure ufficiali previste dalle regole di gioco (R.d.G. cap. 1 ), alcune deroghe nelle misure delle zone libere intorno e sopra l area di gioco. Le tolleranze applicate saranno le misure minime deliberate dal Consiglio Federale in data 16 Giugno 2012: Campionato Laterali Fondo Campo Altezza Div. 1,50 mt. 1,50 mt. 6,00 mt. Si ricorda che per il rilascio dell omologa campo è indispensabile fornire al Comitato copia della documentazione comprovante l agibilità e la capienza dell impianto rilasciate dalla Commissione Comunale (o Provinciale) di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo o equipollente dichiarazione del Sindaco. Pag. 6

7 Le Società che riscontrassero delle difformità tra quanto riportato nel verbale di omologa e la reale situazione dell impianto di gioco, sono tenute a regolarizzare la propria situazione presentando in Comitato un nuovo verbale di omologazione. Nel caso venissero rilevate differenze tra il verbale di Omologa e la situazione reale dell impianto, il Comitato provvederà alla sospensione dell omologa stessa. Come previsto dall art. 14 del Regolamento Gare, le Società hanno l obbligo di disputare le gare in un campo nell ambito della provincia di appartenenza o, per comprovata carenza di impianti, in comuni limitrofi di altra provincia previa autorizzazione dell organismo competente all organizzazione del Campionato interessato. Invece, nel caso di Società che vogliono disputare le gare di un determinato Campionato in un comune della provincia contigua a quella di appartenenza non per carenza di impianti ma per loro scelta, dovranno allegare alla relativa richiesta il parere vincolante dei due Comitati Provinciali interessati e del proprio Comitato Regionale o dei due Comitati Regionali interessati nel caso la provincia contigua appartenga ad altra Regione. 1.8 ISCRIZIONI Tutte le iscrizioni delle squadre dovranno essere effettuate tramite il portale Fipavonline, accedendo alla sezione campionati on line. Ciascuna Società sarà abilitata a registrarsi ed iscriversi dopo che il Comitato Provinciale avrà comunicato l elenco delle squadre aventi diritto. Tutte le Società già registrate non hanno necessità di effettuare una nuova registrazione. Le istruzioni da seguire per la registrazione e l iscrizione sono reperibili sul sito di Monza Brianza nella sezione Società Modulistica. Si riportano di seguito i termini di tutte le iscrizioni ai Campionati di Serie: PRIMA DIVISIONE 2 Settembre 2015 PRIMA DIVISIONE 2 Settembre 2015 SECONDA DIVISIONE 9 Settembre 2015 SECONDA DIVISIONE 9 Settembre 2015 TERZA DIVISIONE & U21 21 Ottobre 2015 N.B. Ogni Società che partecipa con più di una squadra allo stesso Campionato deve presentare al momento dell iscrizione gli elenchi dei giocatori di ciascuna squadra. Gli atleti restano vincolati per tale squadra per tutta la durata del Campionato (comprese eventuali gare di Play Off/Play Out e gare scudetto). Gli elenchi non possono quindi subire variazioni, anche in caso di ritiro dal Campionato di una delle squadre, ad eccezione dell inserimento di atleti di primo tesseramento e/o trasferiti da altra Società nei modi e termini previsti. I MODULI ELENCO ATLETI DA COMPILARE ED INVIARE PRIMA DELL INIZIO DEL CAMPIONATO SONO DISPONIBILI SUL SITO DI MONZA BRIANZA NELLA SEZIONE SOCIETA MODULISTICA. Non saranno accettate le domande di iscrizione da parte delle Società che non abbiano provveduto a regolarizzare le proprie pendenze amministrative. Pag. 7

8 1.9 NORME AMMINISTRATIVE Tutti i contributi dovranno essere versati tramite Bonifico Bancario IBAN IT 68O o conto corrente postale n intestato a FIPAV MONZA BRIANZA VIA D.ALIGHIERI N AGRATE BRIANZA (MB) entro le scadenze previste. Si ricorda che per tutti i versamenti dovrà essere indicata la causale ed il codice di Affiliazione della Società. I versamenti dovranno essere effettuati dalla Società e non dal singolo dirigente INVIO CALENDARI E COMUNICAZIONI DELLA COMMISSIONE GARE I comunicati Ufficiali della Commissione Provinciale Gare del Comitato di Monza Brianza sono disponibili sul sito nella sezione Campionati Comunicati. Calendari e le variazioni degli stessi vengono pubblicati sul portale Fipavonline, le comunicazioni relative alle gare sono inviate tramite mail automaticamente dal portale Fipavonline agli indirizzi segnalati nel modulo di iscrizione SERVIZIO ARBITRALE Gli arbitri di tutte le gare dei Campionati di Serie di Prima e Seconda Divisione Femminile e Maschile saranno a cura del Comitato Provinciale. Le gare della prima fase dei Campionati di Terza Divisione e Terza Divisione Under 21 Femminile dovranno essere arbitrate da un Arbitro Associato regolarmente tesserato per la Stagione 2015/2016 messo a disposizione dalla Società ospitante. Eventuali diverse disposizioni a riguardo saranno comunicate in seguito. Gli arbitri di tutte le gare di Play Off e Play Out saranno a cura del Comitato Provinciale. Tutte le Società ospitanti sono tenute a disporre di un Segnapunti Associato regolarmente tesserato per la Stagione 2015/ SERVIZIO RISULTATI Il messaggio sms riportante il risultato delle gare deve essere inviato obbligatoriamente entro 24 ore dall orario di disputa dell incontro. LA MANCATA COMUNICAZIONE E/O AGGIORNAMENTO DEL RISULTATO DELLE GARE COMPORTERA PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI. Al termine di tutti gli incontri l invio dell SMS-risultato è di competenza dell arbitro federale messo a disposizione dal Comitato. Qualora la gara non sia diretta da un arbitro federale l invio dell SMS-risultato spetta alla Società ospitante l incontro. La Società che provvede all invio del messaggio è tenuta a verificare la registrazione del risultato, completo di parziali, sul portale Fipavonline; in caso di disguidi è necessario che provveda ad inviare una mail all indirizzo Le modalità di invio del risultato sono pubblicate sul sito nella sezione SOCIETA MODULISTICA Pag. 8

9 1.13 NORME PARTICOLARI Campionato 1DF 1DM 2DF 2DM 3DF/21F Altezza Rete 2.24 m 2.43 m 2.24 m 2.43 m 2.24 m Durata Gara 3 Set su 5 con il Sistema Rally Point System Utilizzo Libero e 2 Libero (*) SI SI SI SI SI (*) E previsto l utilizzo del Secondo Libero: per il Settore Femminile Under 20 (nate nel 1996 e successivi) e per il Settore Maschile Under 21 (nati nel 1995 e successivi). Pertanto ogni squadra potrà iscrivere a referto: 12 atleti/e senza alcun Libero oppure 11 atleti/e e un Libero oppure 11 atleti/e e due Libero di cui uno/a secondo i limiti di età su riportati. La normativa sull utilizzo del Secondo Libero è riportata nelle Regole di Gioco cap. 6 punto PARTECIPAZIONE AI DIVERSI CAMPIONATI Un giocatore che ha preso parte ad un campionato di serie superiore non può giocare in uno di serie inferiore nella stessa stagione sportiva Tale limitazione non esiste per le atlete femmine nate nell anno 1998 e successivi che potranno disputare fino a 10 gare (effettivo ingresso in campo) nel campionato di serie di Prima Divisione Femminile senza pregiudicare la loro partecipazione al Campionato di Terza Divisione o Terza Divisione Under 21 Femminile e gli atleti maschi nati nell anno 1997 e successivi che potranno disputare fino a 10 gare (effettivo ingresso in campo) nel campionato di serie di Prima Divisione Maschile senza pregiudicare la loro partecipazione al Campionato di Seconda Divisione Maschile (dopo la 11^ presenza nel campionato superiore non potranno più partecipare a gare della serie inferiore). Si precisa che la norma si applica soltanto su due campionati di serie per atleta (cfr Guida Pratica). Per gli atleti trasferiti è vincolante, ai fini della partecipazione ai Campionati, la data del trasferimento stesso. Pertanto un giocatore trasferito oltre il termine previsto per un determinato Campionato non può partecipare a quel Campionato né a quelli superiori. Nel caso di ritiro da un campionato di una squadra, le gare annullate non contano ai fini della classifica, ma agli atleti che sono scesi in campo in queste gare viene comunque conteggiata la presenza in campo. Pag. 9

10 QUALIFICA ALLENATORI Campionato Prima Divisione Seconda Divisione Terza Divisione e Under 21 Femminile Allievo Allenatore PRIMO LIVELLO SETTORE GIOVANILE Con qualifica di 2 Allenatore Allenatore PRIMO GRADO PRIMO LIVELLO GIOVANILE Allenatore PRIMO GRADO SECONDO LIVELLO SETTORE GIOVANILE Allenatore SECONDO GRADO PRIMO LIVELLO SETTORE GIOVANILE Allenatore SECONDO GRADO SECONDO LIVELLO GIOVANILE Allenatore SECONDO GRADO TERZO LIVELLO SETTORE GIOVANILE Allenatore TERZO GRADO TERZO LIVELLO GIOVANILE FIPAV CP Monza Brianza Commissione Provinciale Gare Il Presidente Daniela Fortini FIPAV CP Monza Brianza Il Presidente Massimo Sala Pag. 10

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di Monza e Brianza Loro sedi Agrate B.za 01-12-2011 Prot. 54/CPG e p.c. C.P. Como C.P. Lecco C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI DELLA BRIANZA STAGIONE 2011/12

Dettagli

Oggetto: Campionato Prima Divisione Femminile Stagione 2013/2014

Oggetto: Campionato Prima Divisione Femminile Stagione 2013/2014 Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Prima Divisione Femminile Loro Indirizzi e p.c. C.R. Lombardia Agrate B.za 09102013 Prot. 127/CPG Oggetto: Campionato Prima Divisione Femminile Stagione

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate B.za 10-07-2014 Prot. 107/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA STAGIONE 2014/15 1 NORME DI CARATTERE

Dettagli

Oggetto: Campionato Under 16 Femminile Stagione 2014/2015

Oggetto: Campionato Under 16 Femminile Stagione 2014/2015 Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Femminile Loro Indirizzi e p.c. C.R. Lombardia Agrate Brianza, 20/10/2014 Prot. 157/CPG Oggetto: Campionato Under 16 Femminile Stagione 2014/2015

Dettagli

Prima Divisione Maschile

Prima Divisione Maschile Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Prima Divisione Maschile e Femminile Loro Indirizzi Milano, martedì 4 ottobre 2016 Prot. n. 108 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Prima Divisione

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di MonzaBrianza Loro sedi Agrate B.za 14-07-2011 Prot. 2/CPG e p.c. C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Coppa Regular Level Maschile

Coppa Regular Level Maschile Spettabili Società Partecipanti al Torneo Promozionale di Serie Coppa Regular Maschile Loro Indirizzi Milano, sabato 1 ottobre 2016 Prot. n. 105 / COGT Oggetto: Torneo Promozionale Coppa Regular Maschile

Dettagli

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica

F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica F.I.P.A.V. Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2017-2018 Indizioni Coppa Abruzzo Categoria Under 18, 16 e 14 maschile Chieti, lì 05.10.2017 A tutte le Società della Regione Abruzzo Ai Comitati

Dettagli

! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! #

!  ##  $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * (  $% # + '' & &, +  %% +! # ! " ## " $% &# '% & ( )! ( & * $% )# * ( " $% # + '' & &, + " %% +! # + * %% ) ## + * %% " + * " #. / & & )# ( + * # &# '%! +, * '' ## +, '' & &! * +, #$01+ +, " )# ), +, * ## # & +, # +,, # '% &# '% +!

Dettagli

Under 14 Femminile Trofeo Enrico Bazan

Under 14 Femminile Trofeo Enrico Bazan Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Under 14 Femminile Loro Indirizzi Milano, 27 ottobre 2016 Prot. n. 126 /COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 14 Femminile Stagione Agonistica

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2013/2014 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n.

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. 114 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 16 Maschile Stagione Agonistica

Dettagli

# $% &'&( # $% # $% # $% "" # $% & # $% "" # $% # "" $% ')$***+,-.)/!! ## $% "" $% #! $% #! "" $% #! $% # & $% # $% # $% # "" $% ')$***+,-.)/!!

# $% &'&( # $% # $% # $%  # $% & # $%  # $% #  $% ')$***+,-.)/!! ## $%  $% #! $% #!  $% #! $% # & $% # $% # $% #  $% ')$***+,-.)/!! ! "" # &'&(! # # # "" # & # "" # ')$***+,-.)/!! # # "" # &'& # &'&( ## "" #! #! "" #! # & # # # "" ')$***+,-.)/!! "" #! # "" & &'& &'&( # ""! ""! #!! "" "" &'& &'&( & #! ')$***+,-.)/!!! # # "" ""! &'&

Dettagli

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, 19 ottobre 2017 Prot. n.

Under 16 Maschile. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi. Milano, 19 ottobre 2017 Prot. n. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Maschile Loro Indirizzi Milano, 19 ottobre 2017 Prot. n. 74 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 16 Maschile Stagione Agonistica 2017/2018

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015 CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2014/2015 Pagina 1 di 11 Indice ed il Comitato Provinciale di Lodi Campionato 1 DIVISIONE FEMMINILE Girone unico all Italiana Andata e Ritorno con

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

Under 16 Femminile. 108 Squadre suddivise in 11 gironi.

Under 16 Femminile. 108 Squadre suddivise in 11 gironi. Spettabili Società Partecipanti al Torneo Promozionale di Categoria Coppa Under 16 Femminile Loro Indirizzi Milano, 2 febbraio 2017 Prot. n. 185 / COGT Oggetto: Torneo Promozionale di Categoria Coppa Under

Dettagli

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016

NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 NORME GENERALI PER L ISCRIZIONE AI CAMPIONATI 2015/2016 ISCRIZIONI Il termine per le iscrizioni è fissato improrogabilmente nelle date indicate nell indizione dei campionati tramite la consegna a mano

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014)

STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) STAGIONE AGONISTICA 2014/2015 INTEGRAZIONI ALLE NORME GENERALI (CONSULTA REGIONALE 08/07/2014) TEMPISTICA DI ISCRIZIONE E AFFILIAZIONE DELLE SOCIETA DEI CAMPIONATI INTERREGIONALI DI SERIE C e D MASCHILE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K.

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO C.R. - R.K. FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Femminile La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza, tramite il Comitato Regionale Alto Adige, i Campionati Under 18-16-15-14-13-12 femminile, con il seguente

Dettagli

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI Comunicato Ufficiale N 34 affisso all albo il 21/02/2017 CIRCOLARE DI INDIZIONE DELLE FASI REGIONALI DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017 NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI CARATTERISTICHE

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est 1^ Divisione Maschile stagione agonistica 2016/2017 Divisione Maschile per la stagione agonistica 2016/2017. ISCARIZIONE è libera - Come ormai da anni, è confermata l iscrizione delle squadre con la dicitura

Dettagli

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. PALLA RILANCIATA 2vs2. MINIVOLLEY 1 LIVELLO 3vs3. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 Milano 03-10-2017 Prot.n. 054 A tutte le Società Comitato Territoriale Milano Monza Lecco Oggetto: Circolare di Indizione Attività Promozionale 2017/2018 Il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Territoriale Abruzzo Sud Est Under 18 Maschile stagione agonistica 2016/2017 Il Comitato Territoriale FIPAV, vista la delibera in Consulta dei Presidenti, organizza il Campionato Under 18 Maschile per la stagione agonistica 2016/2017

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16 CAMPIONATO REGIONALE SERIE D FEMMINILE 15/16 CIRCOLARE di INDIZIONE La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza tramite il Comitato Regionale Piemonte il Campionato di Serie D femminile 2015/2016

Dettagli

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2015 Domenica 28 giugno 2015 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE MIKASA BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno 2014 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI

NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI Comunicato Ufficiale N 33 affisso all albo il 08/03/2016 CIRCOLARE DI INDIZIONE DELLE FASI REGIONALI DEI CAMPIONATI DI CATEGORIA 2015/2016 NORME DI CARATTERE GENERALE VALIDE PER TUTTI I CAMPIONATI CARATTERISTICHE

Dettagli

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia

Determinazioni Consulta Regionale FIPAV Puglia CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C - D Scadenza iscrizioni: lunedì 27 luglio 2009 Per la serie C è confermato l obbligo di partecipare a tre campionati a scelta tra Under 18, Under 16, Under 14 e 1^ Divisione

Dettagli

Calendari Definitivi Campionati di Serie

Calendari Definitivi Campionati di Serie Alle Società Affiliate Pavia 10/10/2016 C.U. n. 3 Calendari Definitivi Campionati di Serie Trasmettiamo in allegato i calendari definitivi dei campionati di 1^ Divisione Femminile, 2^ Divisione Femminile

Dettagli

Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Femminile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n.

Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Femminile Loro Indirizzi. Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. Spettabili Società Partecipanti al Campionato Under 16 Femminile Loro Indirizzi Milano, giovedì 13 ottobre 2016 Prot. n. 113/ COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Under 16 Femminile Stagione Agonistica

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno 2016 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Comunicato 5 del 29 novembre 2012

Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Comunicato nr. 05 del 29.11.2012 Pag. 1 di 5 Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Regolamento ed Indizione Trofeo Primavera (U13) Regolamento ed Indizione Trofeo U14 femminile Regolamento ed Indizione Trofeo

Dettagli

Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 LORO SEDI. OGGETTO: Comunicazione norme 1 Divisione Femminile

Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 LORO SEDI. OGGETTO: Comunicazione norme 1 Divisione Femminile Prot. n 0107/2015 Potenza, 26 novembre 2015 Alle Società interessate e p.c. Alla Commissione Ufficiali di Gara Al Comitato Regionale Fipav Basilicata Al Al Comitato Provinciale Matera LORO SEDI 16 OGGETTO:

Dettagli

CAMPIONATO Under / 15 ( Fase Provinciale )

CAMPIONATO Under / 15 ( Fase Provinciale ) FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE DI COMO Alle Società Iscritte ai Campionati di categoria UNDER 12 e.p.c. U..C. Attività Periferica C.O. Gare Nazionale Como 10 / 12 / 2014 C.R. L. C.Q.

Dettagli

NOVITA STAGIONE SPORTIVA

NOVITA STAGIONE SPORTIVA NOVITA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 Il 1 luglio è entrato in vigore il nuovo regolamento della Struttura Tecnica emanato dal Consiglio Federale. Come già anticipato sono state istituite le figure di Arbitro

Dettagli

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI

A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2010/2011 A)- CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato ormai negli anni in alcune province pugliesi, è riservato, alle

Dettagli

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili.

Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Il Campionato Allieve comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 1998 e successivi. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

Determinazioni Consulta FIPAV Puglia Attività 2011/2012

Determinazioni Consulta FIPAV Puglia Attività 2011/2012 Determinazioni Consulta FIPAV Puglia Attività 2011/2012 Delibera della Consulta Regionale FIPAV Puglia del 24 giugno 2011 1 LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER Da un esame dei dati rilevati

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 140/2016. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Prot. Nr. 140/2016 A tutte le società interessate Loro sedi COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 06 affisso all albo il 30 settembre 2016 Varese, 30 settembre 2016 Oggetto: CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE

Dettagli

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010

Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Prot. 248/10 Trieste, 22 febbraio 2010 Ai C.P.FIPAV Ai Consiglieri C.R. Alla Comm. Reg. Allenatori Alla Comm. Reg. Arbitri Alla Comm. C.Q.R. Al Resp. Struttura Giovanile Agli Organi di Stampa e p.c. Alla

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV 1 Art.1 - Introduzione Il Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: a. Under 19 nati dal 1999 e successivi con tesseramento

Dettagli

Coordinamento Pallavolo Provincia di Torino - Piazza della Repubblica, 6 Torino

Coordinamento Pallavolo Provincia di Torino - Piazza della Repubblica, 6 Torino Pallavolo Prov.le UISP COMUNICATO n. 1 Torino, 15/7/2014 1 2 Il torneo si svolgerà nel mese di ottobre, la formula prevede gironi di 4/5 squadre. Le vincenti giocheranno le finali il giorno dell'epifania

Dettagli

Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza per la stagione agonistica 2015/16 la PROMO 12 con le seguenti modalità:

Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza per la stagione agonistica 2015/16 la PROMO 12 con le seguenti modalità: Spettabili Società Partecipanti alla PROMO 12 Loro Indirizzi e p.c. C.R. Lombardia C.P. Lecco Agrate Brianza, 09/10/2015 Prot. 46/CPG Oggetto: PROMO 12 Stagione 2015/16 Il Comitato Provinciale di Monza

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 34 DEL GIORN0 30/06/2017 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2017/2018 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.3

COMUNICATO MiniVolley n.3 COMUNICATO MiniVolley n.3 del 13 Novembre 2014 Commissione Minivolley Contatti Indirizzi e Comunicazioni Christmas Volley Feste Provinciali MiniCampionati Direttive Tecniche Notizie Utili COMMISSIONE MINIVOLLEY

Dettagli

LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER

LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER DETERMINAZIONI CONSULTA REGIONALE FIPAV PUGLIA ATTIVITA 2010/2011 1 LIMITAZIONE DI ISCRITTI A REFERTO DEGLI ATLETI/E OVER Da un esame dei dati rilevati agli atleti/e iscritti/e a referto nei Campionati

Dettagli

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010

Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Progetto di Incentivazione dei Settori Giovanili 2009/2010 Delibera della Consulta Regionale FIPAV Puglia del 14 giugno 2009 1 A) CAMPIONATO DI 1^ DIVISIONE GIOVANI PREMESSA Il presente progetto, consolidato

Dettagli

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/ U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/65621 65602 e-mail: sedesenigallia@comitatouisp.191.it www.uisp.it/senigallia Senigallia 29.09.2017 NORME DI PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

Dettagli

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten.

Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Pallone di gioco: le gare dovranno essere disputate con palloni Mikasa o Molten. Il Campionato Under 14 comprende squadre completamente femminili. Limiti di età: Nate dal 2001 al 2003. Numero di atleti: 6 in campo. Lista atleti: il numero massimo di atlete utilizzabili per la gara

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2017/2018 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile....

Dettagli

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/16

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/16 CU 9 del 30/09/2016 CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/16 Si trasmettono in allegato i calendari definitivi

Dettagli

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA

INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA INDIZIONI CAMPIONATI DI CATEGORIA S.A. 2017/2018 FIPAV POINT: Via Botticelli, 26 65124 Pescara Tel. 085 4225065 CAMPIONATO UNDER 18 FEMMINILE La squadra vincitrice sarà proclamata Campione Territoriale

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO N. 01 2010/2011 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under

Dettagli

LA PRESENTE CIRCOLARE ANNULLA LA CIRCOLARE PROT. 348 DEL

LA PRESENTE CIRCOLARE ANNULLA LA CIRCOLARE PROT. 348 DEL FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Comitato Provinciale di Lecco c/o CONI CASA DELLO SPORT Via allo Zucco 6-23900 Lecco tel 0341/251587 - fax 0341/258436 e-mail: lecco@federvolley.it sito internet: www.lecco.federvolley.it

Dettagli

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione

COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione COPPA PRIMAVERA di PALLAVOLO 6 Edizione - 2017 REGOLAMENTO Regolamento 2016 - Pag. 2 di 10 Sommario LEGENDA... 2 Art. 1 Indizione... 3 Art. 2 Categorie... 3 Art. 3 Requisiti delle squadre... 4 Art. 4 Iscrizione

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2016/2017 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

CAMPIONATI A SQUADRE 2013

CAMPIONATI A SQUADRE 2013 CAMPIONATI A SQUADRE 2013 Campionati e manifestazioni a squadre veterani Oltre ai campionati a squadre Over 35 maschile, Over 45 maschile e Over 40 femminile, in applicazione di quanto disposto dall articolo

Dettagli

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani

Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Regolamenti 2016/2017 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Articolo 1. - Definizioni.... 2 Articolo 2. - Attività di ciascun campionato.... 2 Articolo 3. - Affidamento dell organizzazione....

Dettagli

Campionato Serie D Regionale

Campionato Serie D Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 Campionati Regionali Serie C e D Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 FIPAV C.R. Veneto è su www.fipavveneto.net SERIE C FEMMINILE Partenza Serie C 2016/2017 = squadre 42 Promosse in Serie B2

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 17 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 ATTIVITA TORNEISTICA Trofeo FRANCO FAVRETTO 15 Torneo ROMA 15 Torneo PROVE DI TERZA Torneo Under 21/M e U20/F Provinciale 2^ edizione Tornei giovanili

Dettagli

FORMULA - PRIMA FASE Le squadre saranno suddivise in 2 gironi adottando il criterio della vicinorietà. I gironi saranno cosi composti:

FORMULA - PRIMA FASE Le squadre saranno suddivise in 2 gironi adottando il criterio della vicinorietà. I gironi saranno cosi composti: Prot. n 401/2015 Potenza, 10 dicembre 2015 Alle Società interessate e p.c. Alla Commissione Ufficiali di Gara Al Comitato Regionale Fipav Basilicata Al Comitato Provinciale Potenza Al Comitato Provinciale

Dettagli

dizione Campionati Regionali 2017/2018

dizione Campionati Regionali 2017/2018 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO dizione Campionati Regionali 2017/2018 La Federazione Italiana Pallavolo indice e organizza, tramite la Delegazione Tecnica Regionale, i Campionati di Serie C e D maschili

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA INDIZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI MODULO ISCRIZIONE SQUADRE Stagione Agonistica 2016 2017 1 ELENCO DI DISTRIBUZIONE via e. mail A TUTTE LE SOCIETA AFFILIATE AMAVOLLEY

Dettagli

INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016

INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA INTEGRAZIONE INDIZIONE CAMPIONATI DI SERIE B1/M E B2/M E COPPA ITALIA SERIE B1 E B2 2015/2016 Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente documento,

Dettagli

Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine:

Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine: Il campionato Open Misto comprende squadre composte da almeno un maschio e minimo tre femmine: a) tre atlete femmine devono essere sempre presenti in ogni set disputato; b) in ogni momento della gara deve

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

Promozionali S3 Livello White, S3 Livello Green, S3 Livello Red, e i Tornei Promozionali Spikeball Green e Under 12F (4X4).

Promozionali S3 Livello White, S3 Livello Green, S3 Livello Red, e i Tornei Promozionali Spikeball Green e Under 12F (4X4). 1 Firenze, 15 settembre 2017 INDIZIONE ATTIVITA PROMOZIONALE S3 MINIVOLLEY stagione agonistica 2017/2018 Il indice ed organizza per la stagione agonistica 2017/2018 i campionati Promozionali S3 Livello

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI FORMULE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI PROVINCIALI 2016-2017 2^ DIVISIONE FEMMINILE Formula di svolgimento

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009

PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 PALLAVOLO PROVINCIALE UISP Comunicato n 02 del 08 Settembre 2008 Campionati Stagione Sportiva 2008/2009 1 La UISP Unione Italiana Sport Per Tutti, organizza sul territorio della provincia di Torino campionati

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV WINTER FINALS 1 Art.1 - Introduzione La fase nazionale LIBV Winter Finals del Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: A.

Dettagli

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile

CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile CAMPIONATI TERRITORIALI 2016/2017 NORME ORGANIZZATIVE FASE REGOLARE Under 19 Maschile La Commissione Organizzativa Gare Provinciali, di seguito, rende noto le Norme Organizzative, comprensive della composizione

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16 Milano, 1 luglio 2015 Prot. 2 / COGP Oggetto: Campionati Provinciali e Tornei Promozionali 2015/2016 A tutte le Società della Provincia di Milano e p.c. C.R. Lombardo FIPAV Roma Il Comitato Provinciale

Dettagli

FIPAV Commissione Organizzativa Gare Torino A.S. 2015/2016

FIPAV Commissione Organizzativa Gare Torino A.S. 2015/2016 INDIZIONE CAMPIONATO di PRIMA DIVISIONE FEMMINILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice e la Commissione Organizzativa Gare di Torino organizza il campionato di Prima Divisione Femminile.

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE Under / 16

CAMPIONATO PROVINCIALE Under / 16 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO PROVINCIALE DI COMO Alle Società Iscritte al Campionato Provinciale UNDER 12 e.p.c. Como 09 / 11 / 2015 C.R. L. C.Q. R. C. Q. P. Como C. P. Arbitri Como C. P. Allenatori

Dettagli

C.S.E.N. Comitato Provinciale di Roma STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Comitato Provinciale di Roma STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Comitato Provinciale di Roma STAGIONE SPORTIVA 2017-2018 Responsabile C.S.E.N pallavolo Provinciale (Roma): VALERIO DI LORENZO Tel. 328.4696464 pallavolo@csenroma.it Responsabile settore giovanile

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI COMO COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 1 DEL 1 SETTEMBRE 2016 COMUNICAZIONI CATEGORIE OPEN A 7 OPEN A 11 FEMMINILE DISTRIBUZIONE

Dettagli

Torneo di Natale Rovereto, dicembre. Regolamento

Torneo di Natale Rovereto, dicembre. Regolamento Torneo di Natale Rovereto, 27-28-29 dicembre Regolamento la manifestazione è autorizzata dalla FIPAV di Roma; la FIPAV ha destinato la presenza di un delegato federale con le funzioni di Giudice Unico

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE - N. 3 - ANNO SPORTIVO Roma, 19 giugno 2009 COPPA ITALIA MASCHILE - COPPA ITALIA FEMMINILE

COMUNICATO UFFICIALE - N. 3 - ANNO SPORTIVO Roma, 19 giugno 2009 COPPA ITALIA MASCHILE - COPPA ITALIA FEMMINILE COMUNICATO UFFICIALE - N. 3 - ANNO SPORTIVO 2009-2010 Roma, 19 giugno 2009 COPPA ITALIA MASCHILE - COPPA ITALIA FEMMINILE CV/cc Prot. n. 3371 COPPA ITALIA MASCHILE Il Consiglio Federale, nella sua riunione

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2017-2018 TASSE e CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, sono obbligati all utilizzo della Carta di Credito

Dettagli

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione

APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione APULIA CUP DI BEACH VOLLEY 2017 Circolare di Indizione Il Comitato Regionale FIPAV Puglia indice la 12^ edizione dell Apulia Cup di Beach Volley Maschile e Femminile. L Apulia Cup è composta da una serie

Dettagli

PROGRAMMA ATTIVITA'

PROGRAMMA ATTIVITA' PROGRAMMA ATTIVITA' 2015-2016 CAMPIONATI "MISTO" CAMPIONATO "MISTO 2015/2016" Campionato riservato ai tesserati Uisp e FIPAV fino alla 1^ Divisione articolato su due fasi: la prima fase sarà articolata

Dettagli

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Comitato Nazionale C.S.E.N. in Volley: - Emanuele Turino Responsabile Nazionale Volley - Giuseppe Campana Responsabile calendari

Dettagli

Playoff Serie C Promozione in serie B2 Femminile Terza Fase

Playoff Serie C Promozione in serie B2 Femminile Terza Fase CU 71 del 19/05/2014 Playoff Serie C Promozione in serie B2 Femminile Terza Fase In riferimento a quanto già pubblicato ed ai risultati di prima e seconda fase, trasmettiamo in allegato i calendari della

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax

COMITATO PROVINCIALE SASSARI. Via Baldedda 39/A Sassari Tel Fax Via Baldedda 39/A 07100 Sassari Tel. 0792525250 - Fax 079252560 E-mail: fipavss@tin.it sassari@federvolley.it S T A G I O N E S P O R T I V A 2015/ 2016 CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE: UNDER

Dettagli

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA

C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA C.S.E.N. Centro Sportivo Educativo Nazionale STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Comitato Nazionale C.S.E.N. in Volley: - Emanuele Turino Responsabile Nazionale Volley - Giuseppe Campana Responsabile calendari

Dettagli

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B GUIDA CAMPIONATI 2016 2017 A.S.D. CASSINA CALCIO, GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI 2016/2017-1 Questa guida è stata preparata a solo scopo

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE 2013 INDIZIONE Pagina 1 Circuito Regionale di Beach Volley Emilia Romagna Winter Cup Art.1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna, indice la realizzazione di un Circuito Regionale

Dettagli

I GIOCATORI CHE ANDRANNO A REFERTO DEVONO ESSERE NATI PRIMA DEL

I GIOCATORI CHE ANDRANNO A REFERTO DEVONO ESSERE NATI PRIMA DEL La Lega Pallacanestro Provinciale U.I.S.P. Unione Italiana Sport per Tutti con sede in Bologna, Via dell Industria, n.20 tel 051/6022939, fax 051/601.35.30, cell. 338-2137094 organizza il 4 Torneo Amatori

Dettagli

COMITATI PROVINCIALI DI RAGUSA e SIRACUSA

COMITATI PROVINCIALI DI RAGUSA e SIRACUSA Inviata via e-mail COMITATI PROVINCIALI DI RAGUSA e SIRACUSA ALLE SOCIETA INTERESATE ALLE CPG DESIGNANTE AL CR FIPAV SICILIA OGGETTO: invio calendari definitivi Campionato Prima Divisione Femminile 2016-2017.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA TENNISTAVOLO COMITATO REGIONALE SICILIA REGOLAMENTO CAMPIONATI A SQUADRE STAGIONE AGONISTICA 2010/2011

FEDERAZIONE ITALIANA TENNISTAVOLO COMITATO REGIONALE SICILIA REGOLAMENTO CAMPIONATI A SQUADRE STAGIONE AGONISTICA 2010/2011 FEDERAZIONE ITALIANA TENNISTAVOLO COMITATO REGIONALE SICILIA REGOLAMENTO CAMPIONATI A SQUADRE STAGIONE AGONISTICA 2010/2011 ART. 1 INDIZIONE CAMPIONATI A SQUADRE Il Consiglio Regionale indice, per la stagione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO Il presente documento riporta le integrazioni e le deroghe specifiche previste dal CSI

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D 2017/2018

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D 2017/2018 Milano, 10 luglio 2017 CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D 2017/2018 Indice: Pag. 1. Indizione Campionato Regionale Serie C Maschile 2017/2018 2 2. Indizione Campionato Regionale

Dettagli

Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017

Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017 Norme principali Campionati Regionali Serie C e D e Coppa Veneto 2016/2017 1 Riepiloghiamo di seguito alcune importanti norme per la stagione 2016/2017 CESSIONE/ACQUISIZIONE DIRITTI La cessione/acquisizione

Dettagli