Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server"

Transcript

1 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo documento vengono trattati i seguenti argomenti: Pagina Panoramica della distribuzione 2 Parte 1. Selezione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W 3 Parte 2. Configurazione di Windows Small Business Server per interagire con l unità Cisco UC 320W 5 Parte 3. Completamento della configurazione dell'unità Cisco UC 320W 9 Parte 4. Verifica 10 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 1

2 Panoramica della distribuzione È possibile distribuire facilmente l'unità Cisco Unified Communications serie 300 in un ambiente Windows Small Business Server, come illustrato di seguito. La distribuzione include i seguenti dispositivi: UC 320W UC 320W UC ESW Cisco UC 320W Unified Communications System - Funge da gateway predefinito per il collegamento a Internet. - Funge da server DHCP per la VLAN voce in modo da supportare telefoni IP Cisco e gateway voce Cisco SPA 8800 sulla VLAN voce (sono compresi anche i telefoni wireless collegati alla rete voce wireless dell'unità Cisco UC 320W). Nell'esempio viene mostrato l'indirizzo della VLAN voce predefinita: Utilizza un indirizzo IP statico o svolge il ruolo di client DHCP di Windows Small Business Server, all'interno di una VLAN dati. Nell'esempio riportato, l'unità Cisco UC 320W riceve l'indirizzo IP LAN Utilizza Cisco Discovery Protocol per rilevare e comunicare con i telefoni e i gateway voce connessi alle porte LAN. 2 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

3 Switch Ethernet Cisco ESW 500 Series o dispositivo equivalente - Agisce da client DHCP di Windows Small Business Server. Nell'esempio riportato, lo switch riceve l'indirizzo IP LAN Utilizza Cisco Discovery Protocol per rilevare e comunicare con i telefoni e i gateway voce connessi alle porte LAN. Windows Small Business Server Funge da server DHCP per l'unità Cisco UC 320W, per i computer e per altri dispositivi di rete della VLAN dati (inclusi anche i computer collegati alle porte PC dei telefoni IP e i computer wireless collegati alla rete dati wireless dell'unità Cisco UC 320W). Nell'esempio illustrato, vengono assegnati dinamicamente indirizzi IP nell'intervallo x. Parte 1. Selezione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W Prima di collegare qualsiasi dispositivo all'unità Cisco UC 320W è necessario scegliere la giusta topologia di rete. Disattivare il server DHCP e verificare che l'unità Cisco UC 320W sia allineata con lo schema di indirizzamento IP per la rete Windows SBS. PASSAGGIO 1 PASSAGGIO 2 PASSAGGIO 5 Seguire le istruzioni nella Guida di riferimento rapido dell'unità Cisco UC 320W per collegare l'unità Cisco UC 320W al servizio Internet utilizzato e avviare l'utilità di configurazione basata sul Web. Quando viene visualizzato il menu Introduzione, guardare il video di esercitazione (facoltativo). Fare clic su Obiettivo: scegliere la topologia di rete. Selezionare Percorsi di voce e dati di UC 320W con server DHCP esterno. Nella sezione Ottenere un indirizzo VLAN dati per l'unità Cisco UC 320W da scegliere una delle seguenti due opzioni: Server VLAN DHCP dati: selezionare questa opzione per disattivare il server DHCP per la VLAN dati e ricevere un indirizzo IP dinamico da Windows Small Business Server. Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 3

4 Indirizzo IP statico: selezionare questa opzione per disattivare il server DHCP per la VLAN dati e specificare un indirizzo IP sulla rete di Windows Small Business Server. Immettere le seguenti informazioni: - Indirizzo IP: immettere un indirizzo IP per l'unità Cisco UC 320W. Questo indirizzo IP deve essere raggiungibile sulla sottorete definita per il server DHCP Windows Small Business Server. Deve essere escluso dall'ambito DHCP (sarà escluso successivamente, come descritto nella sezione Esclusione di un indirizzo IP statico). - Gateway predefinito: in questo scenario, dove l'unità Cisco UC 320W funge da gateway predefinito, immettere lo stesso indirizzo IP inserito in precedenza. - Subnet mask: immettere la subnet mask per la rete di Windows Small Business Server. Nell'esempio, la maschera corrisponde all'indirizzo DNS: immettere l'indirizzo IP di un server DNS (Domain Name System) o l'indirizzo IP dell'unità Cisco UC 320W per utilizzare le relative impostazioni DNS. PASSAGGIO 6 Segnare l'indirizzo MAC del collegamento LAN dell'unità UC 320W, visualizzato sotto ai campi degli indirizzi. L'indirizzo MAC sarà necessario per eseguire una procedura successiva. Note: sull'etichetta applicata al pannello inferiore dell'unità UC 320W è riportato soltanto l'indirizzo MAC del collegamento WAN. Fare riferimento alla schermata per l'indirizzo MAC per la LAN. PASSAGGIO 7 PASSAGGIO 8 PASSAGGIO 9 Fare clic su Applica ora per applicare immediatamente le modifiche alla rete. Quando viene visualizzato il messaggio di conferma, fare clic su OK. Fare clic sul collegamento Disconnetti vicino all'angolo superiore destro della finestra. È possibile procedere con la Parte 2. Configurazione di Windows Small Business Server per interagire con l'unità Cisco UC 320W. Si tornerà alla configurazione dell'unità UC 320W in seguito. 4 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

5 Parte 2. Configurazione di Windows Small Business Server per interagire con l'unità Cisco UC 320W AVVISO Poiché le seguenti modifiche incidono sulla rete dati si consiglia di eseguirle e testarle al di fuori del normale orario di lavoro. Per garantire l'interoperabilità tra Windows Small Business Server e l'unità Cisco UC 320W, è necessario riservare un indirizzo IP per l'unità Cisco UC 320W e identificare l'unità Cisco UC 320W come gateway predefinito per la rete WAN. Questa parte della procedura è divisa in tre sezioni: Parte 2A. Impostazione dell'indirizzo IP per l'unità Cisco UC 320W Parte 2B. Connessione dell'unità Cisco UC 320W alla rete Parte 2C. Aggiornamento del gateway predefinito e delle impostazioni del server DNS NOTE Queste istruzioni sono accurate per Windows Small Business Server 2008, versione 6.0. Se si utilizzano altre versioni di Small Business Server, le procedure e le immagini visualizzate sullo schermo possono variare. È buona norma effettuare un backup dell'attuale configurazione, prima di apportare modifiche di questo tipo. Parte 2A. Impostazione dell'indirizzo IP per l'unità Cisco UC 320W Completare una delle seguenti procedure: Se si sceglie l'opzione IP dinamico durante la configurazione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W, eseguire questa procedura: Prenotazione di un indirizzo IP dinamico Se si sceglie l'opzione IP statico durante la configurazione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W, eseguire questa procedura: Esclusione di un indirizzo IP statico Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 5

6 Prenotazione di un indirizzo IP dinamico Questa procedura è necessaria solo se si sceglie l'opzione IP dinamico durante la configurazione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W. Riservare un indirizzo IP per l'unità Cisco UC 320W per assicurarsi che l'unità riceva sempre lo stesso indirizzo IP dal server DHCP. Questa procedura consente di evitare che altri client ricevano lo stesso indirizzo IP. PASSAGGIO 1 PASSAGGIO 2 PASSAGGIO 5 PASSAGGIO 6 Scegliere un indirizzo IP LAN da utilizzare per l'unità Cisco UC 320W. Questo indirizzo verrà utilizzato come gateway predefinito per tutti i computer della rete, compreso Windows Small Business Server. Per avviare Gestione server per Windows Small Business Server, fare clic sul pulsante Start di Windows e scegliere Strumenti di amministrazione > Gestione server. Nel riquadro di sinistra, fare clic sul segno (+) accanto a DHCP in modo da avviare la console DHCP. Fare clic sul segno (+) accanto a IPv4. Fare clic sul segno (+) accanto al computer. Fare clic sul segno (+) accanto ad Ambito. Nota: se si sta configurando una nuova rete, è necessario creare un ambito. PASSAGGIO 7 PASSAGGIO 8 Fare clic con il pulsante destro del mouse su Prenotazioni e selezionare Nuova prenotazione. Nella finestra Nuova prenotazione inserire le seguenti informazioni: Nome prenotazione: immettere un nome descrittivo, ad esempio Cisco UC 320W. Indirizzo IP: immettere l'indirizzo IP scelto per l'unità Cisco UC 320W. Nell'esempio, la maschera corrisponde all'indirizzo 192,168.80,100. Indirizzo MAC: immettere l'indirizzo MAC della VLAN dati dell'unità Cisco UC 320W, che è stato annotato durante la procedura relativa alla topologia nell'utilità di configurazione dell'unità Cisco UC 320W. Non inserire punti o due punti per separare la varie parti dell'indirizzo MAC. Descrizione: immettere una descrizione di riferimento. Tipi supportati: entrambi. PASSAGGIO 9 Fare clic su Aggiungi. 6 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

7 PASSAGGIO 10 Fare clic su Chiudi. Viene visualizzata la prenotazione. PASSAGGIO 11 Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Opzioni ambito, quindi selezionare Configura opzioni. PASSAGGIO 12 Configurare le seguenti impostazioni, come mostrato di seguito. NOTA: se in precedenza sono state configurate le opzioni del router e DNS, rimuovere le definizioni e configurare le impostazioni come indicato. a. Selezionare la casella 003 Router, quindi immettere l'indirizzo IP LAN per l'unità Cisco UC 320W (ad esempio ). Fare clic su Aggiungi. b. Selezionare la casella 006 DNS. c. Immettere l'indirizzo IP LAN per l'unità Cisco UC 320W o l'indirizzo IP del server DNS locale o del server DNS SBS, se applicabile. d. Fare clic su Aggiungi. PASSAGGIO 13 Fare clic su OK per salvare le impostazioni. Vengono visualizzate le nuove opzioni per l'ambito. È possibile procedere con la Parte 2B. Connessione dell'unità Cisco UC 320W alla rete Esclusione di un indirizzo IP statico Questa procedura è necessaria solo se si sceglie l'opzione IP statico durante la configurazione della topologia di rete per l'unità Cisco UC 320W. PASSAGGIO 1 PASSAGGIO 2 PASSAGGIO 5 PASSAGGIO 6 Per avviare Gestione server per Windows Small Business Server, fare clic sul pulsante Start di Windows e scegliere Gestione server. Per avviare la console DHCP, fare clic sul pulsante Start di Windows e scegliere Strumenti di amministrazione > DHCP. Nel riquadro di sinistra, fare clic sul segno (+) per aprire IPv4. Fare clic sul segno (+) per aprire Ambito. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Pool di indirizzi. Fare clic su Nuovo intervallo esclusione. Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 7

8 PASSAGGIO 7 PASSAGGIO 8 Nel campo Indirizzo IP iniziale, immettere l'indirizzo IP da escludere. Immettere lo stesso indirizzo IP nel campo Indirizzo IP finale. Fare clic su Aggiungi. Fare clic su Chiudi per chiudere la finestra. Le impostazioni vengono visualizzate nella finestra Pool di indirizzi. È possibile procedere con la Parte 2B. Connessione dell'unità Cisco UC 320W alla rete Parte 2B. Connessione dell'unità Cisco UC 320W alla rete PASSAGGIO 1 Scollegare l'alimentazione dell'unità Cisco UC 320W. PASSAGGIO 2 Collegare un cavo Ethernet a una porta LAN dell'unità Cisco UC 320W. Collegare l'altra estremità del cavo alla rete. Ricollegare l'alimentazione dell'unità Cisco UC 320W. Quando il dispositivo è pronto per l'uso, la spia verde POWER/SYS (ALIMENTAZIONE/SIS) rimane accesa fissa. Nota: se si sceglie l'opzione Indirizzo IP dinamico, è possibile verificare che l'unità Cisco UC 320W abbia ricevuto un lease DHCP dal server DHCP. Sotto IPv4> Ambito, fare clic su Lease degli indirizzi. L'unità Cisco UC 320W dovrebbe apparire nel riquadro Lease degli indirizzi. È possibile procedere con la Parte 2C. Aggiornamento del gateway predefinito e delle impostazioni del server DNS Parte 2C. Aggiornamento del gateway predefinito e delle impostazioni del server DNS! ATTENZIONE L'esecuzione di tali modifiche interromperà tutte le attività di rete finché non si installa l'unità Cisco UC 320W nella rete e non si configura la connessione WAN. Dopo aver eseguito questa procedura, è necessario riavviare tutti i computer per aggiornare gli indirizzi IP. 8 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

9 PASSAGGIO 1 Accedere a Pannello di controllo> Centro connessioni di rete e condivisione > Gestisci connessioni di rete. PASSAGGIO 2 Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda attiva e selezionare Proprietà. Viene visualizzata la finestra Proprietà connessione alla rete locale (LAN). Selezionare Protocollo Internet versione 4 e fare clic su Proprietà. Scegliere Usa il seguente indirizzo IP e definire le impostazioni seguenti: Indirizzo IP e Subnet mask: mantenere le impostazioni esistenti. Gateway predefinito: immettere l'indirizzo IP LAN selezionato per l'unità Cisco UC 320W. Nell'esempio, la maschera corrisponde all'indirizzo 192,168.80,100. Server DNS preferito: immettere l'indirizzo IP LAN selezionato per l'unità Cisco UC 320W. Nell'esempio, la maschera corrisponde all'indirizzo 192,168.80,100. Server DNS alternativo: lasciare il campo vuoto o immettere un server DNS specificato dal provider di servizi Internet. PASSAGGIO 5 Fare clic su OK per chiudere la finestra Protocollo Internet versione 4, quindi fare clic su OK per chiudere la finestra Proprietà connessione alla rete locale. È possibile procedere con la Parte 3. Completamento della configurazione dell'unità Cisco UC 320W Parte 3. Completamento della configurazione dell'unità Cisco UC 320W Ora è possibile procedere con la configurazione dell'unità Cisco UC 320W. PASSAGGIO 1 Collegare un PC a una porta LAN dell'unità Cisco UC 320W. PASSAGGIO 2 Aprire un browser Web e inserire il nuovo indirizzo IP LAN dell'unità Cisco UC 320W. Accedere all'utilità di configurazione. Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 9

10 Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per procedere con le attività introduttive, collegare l'apparecchio e configurare le impostazioni. Per ottenere informazioni dettagliate, fare clic sul pulsante Guida sul lato destro di ogni pagina. Note: Per garantire il collegamento a Internet di tutti i computer della rete, assicurarsi di completare l'operazione Aggiornamento firmware nel menu Introduzione. Questa operazione comprende la configurazione della connessione WAN. Dopo aver applicato la configurazione in questo passaggio, potrebbe essere necessario riavviare i dispositivi di rete, quali computer e stampanti, per aggiornare gli indirizzi IP e le impostazioni del server DNS. Quando si arriva alla pagina delle impostazioni LAN, le impostazioni della VLAN dati non saranno disponibili dal momento che l'unità Cisco UC 320W non è impostata come server DHCP per la VLAN dati. Le impostazioni verranno applicate ai dispositivi solo dopo aver completato l'ultima attività e aver applicato la configurazione. È possibile procedere con la Parte 4. Verifica Parte 4. Verifica Eseguire le seguenti procedure per verificare le impostazioni di rete: Verificare che i computer della rete abbiano accesso alle risorse su Windows Small Business Server. Verificare che i computer possano accedere alla rete WAN. Verificare la connettività di rete dei dispositivi Wi-Fi. 10 Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

11 Risorse aggiuntive Supporto Cisco Small Business Support Community Assistenza e risorse di Cisco Small Business Contatti del supporto telefonico Download firmware di Cisco Small Business Documentazione prodotti Unified Communications UC 320W Smart Designs Telefoni IP SPA 300 Series Telefoni IP SPA 500 Series Dispositivi di protezione SA 500 Series Switch Ethernet ESW 500 Gateway telefonia IP SPA 8800 Cisco Small Business Cisco Partner Central per Small Business (richiede l'immissione di dati di accesso da parte dei partner) Home page Cisco Small Business Cisco e il logo Cisco sono marchi commerciali di Cisco Systems, Inc. e/o di società affiliate negli Stati Uniti e in altri paesi. Per un elenco dei marchi commerciali di Cisco, visitare il sito seguente: I marchi di terze parti citati nel presente documento appartengono ai rispettivi proprietari. L'uso della parola partner non implica una partnership tra Cisco e qualsiasi altra società. (1005R) 2011 Cisco Systems, Inc. Tutti i diritti riservati Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server 11

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware su uno scanner Trūper o Sidekick con marchio BHH Queste istruzioni spiegano come effettuare l'aggiornamento del firmware installato su uno scanner Trūper 3210, Trūper 3610 o Sidekick 1400u con marchio BBH, operazione necessaria per trasformare uno scanner

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista

Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Connessione alla rete wireless WIFI-UNIPA-WPA e WIFI-UNIPA-WPA-A per gli utenti con sistema Windows Vista Prerequisiti: Per gli studenti: il nome utente è reperibile una volta effettuato l'accesso al portale

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

ReadyNAS per reti domestiche

ReadyNAS per reti domestiche ReadyNAS per reti domestiche Manuale del software Modelli: Serie Ultra (2, 4, 6) Serie Ultra Plus (2, 4, 6) Pro Pioneer NVX Pioneer 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA Dicembre 2010 202-10764-01

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE Server di stampa multifunzione Ethernet multiprotocollo su scheda e Server di stampa multifunzione Ethernet (IEEE 802.11b/g) senza fili GUIDA DELL UTENTE IN RETE Leggere attentamente questo manuale prima

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli