Debito formativo di Officina Meccanica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Debito formativo di Officina Meccanica"

Transcript

1 IL LAVORO DEVE ESSERE SVOLTO IN UN QUADERNO A QUADRETTI FORMATO A4, QUELLO UTILIZZATO PER IL CONTROLLO NUMERICO 1) relazioni: 1) Fare una relazione sul calibro ventesimale e sua lettura. 2) Fare una relazione sul micrometro per esterni e sua lettura 3) Fare una relazione sul comparatore e sua lettura. 4) Fare una relazione sul calibro fisso Passa-Non Passa. 5) Fare una relazione sul tornio parallelo 6) Fare una ricerca sulle punte elicoidali Indicare nei riquadri la misura esatta del micrometro.

2 2) Tolleranze Calcolare le dimensioni massime e minime e la tolleranza delle seguenti quote: 12 (+/ ) 27 (+/-0.150) 72 (+/-0.070) 32 (+/-0.050) 20 ( / ) 160 ( / ) 45 (+0 / ) 92 ( / ) 22 (+0 / ) 36 (+0 / ) 24 (+0 / ) 51 (+0 / )

3 3) Sviluppa le seguenti tolleranze e scrivi sotto se la dimensione effettiva (D.ef.) è giusta o sbagliata. 42 h8 12h12 22 d9 70d10 37c10 35E9 80 H7 32 F7 54 H8 42C8 D.max D.min Toll. D.ef G/S 4) Lavorazioni meccaniche: CALCOLA IL NUMERO DI GIRI CONOSCENDO LE SEGUENTI VELOCITA DI TAGLIO E I SEGUENTI DIAMETRI: A Vt = 25 D = 30 B Vt = 15 D = 40 C Vt = 100 D = 50 D Vt = 50 D = 20 E Vt = 80 D = 10 Inserire anche le unità di misura.

4 5) Risolvere i seguenti problemi usando le tabelle allegate: a) materiale: acciaio extra. Lavorazione tornitura interna di finitura.utensile:hss. Diametro del pezzo: 60mm. Trovare velocità di taglio (Vc); l avanzamento (a); calcolare il numero dei giri (n). b) materiale: ghisa dolce. Lavorazione tornitura esterna di sgrossatura. Utensile:carburi. Diametro del pezzo: 70mm. Trovare velocità di taglio (Vc); l avanzamento (a); calcolare il numero dei giri (n). c) materiale: alluminio. Lavorazione troncatura. Utensile:HSS. Diametro del pezzo: 80mm. Trovare velocità di taglio (Vc); l avanzamento (a); calcolare il numero dei giri (n). d) materiale: ottone. Lavorazione tornitura esterna di finitura. Utensile:carburi. Diametro del pezzo: 20mm. Trovare velocità di taglio (Vc); l avanzamento (a); calcolare il numero dei giri (n). e) materiale: Rame. Lavorazione tornitura esterna di sgrossatura. Utensile:carburi. Diametro del pezzo: 30mm. Trovare velocità di taglio (Vc); l avanzamento (a); calcolare il numero dei giri (n).

5 Dalla lavorazione, dall utensile e dal materiale, trovare in tabella la velocità di taglio Vt Materiale Tornire esterno Tornire interno Sgrossare Finire Sgrossare Finire R HSS Carburi R HSS Carburi HSS Carburi HSS Carburi Acc. Dolce Acc. Duro Acc. Extra duro Acc. Bonificato Ghisa dolce Ghisa dura Rame-Bronzo Ottone Alluminio

6 Dalla lavorazione, dall utensile e dal materiale, trovare in tabella l avanzamento per giro teorico (in mm/giro) Tornire esterno Tornire interno sgrossare finire sgrossare finire Acc. Dolce Acc. Duro Acc. Extra duro Acc. Bonificato Ghisa dolce Ghisa dura Rame-Bronzo Ottone Alluminio

7 6) Risolvi, utilizzando le tabelle precedenti, i seguenti problemi: a) materiale: acciaio dolce. Lavorazione tornitura interna di finitura. Utensile:HSS. Diametro del pezzo: 50mm. Indicare la velocità di taglio scelta (Vc); calcolare il numero dei giri (n) e indicare l avanzamento (a) scelto. b) materiale: ghisa dura. Lavorazione tornitura esterna di sgrossatura. Utensile: Carburi Diametro del pezzo: 25mm. Indicare la velocità di taglio scelta (Vc); calcolare il numero dei giri (n) e indicare l avanzamento (a) scelto. c) materiale: acciaio extra duro. Lavorazione tornitura interna di sgrossatura. Utensile:R Diametro del pezzo: 30mm. Indicare la velocità di taglio scelta (Vc); calcolare il numero dei giri (n) e indicare l avanzamento (a) scelto. d) materiale: ottone. Lavorazione tornitura esterna di finitura. Utensile:Carburi Diametro del pezzo: 48mm. Indicare la velocità di taglio scelta (Vc); calcolare il numero dei giri (n) e indicare l avanzamento (a) scelto. e) materiale: alluminio. Lavorazione tornitura esterna di sgrossatura. Utensile:HSS Diametro del pezzo: 35mm. Indicare la velocità di taglio scelta (Vc); calcolare il numero dei giri (n) e indicare l avanzamento (a) scelto.

8 7) Risolvi i seguenti problemi: c. Usando un numero di giri di 1700 giri/min. Quale è la velocità di taglio (Vc) utilizzate nel tornire un diametro di 25mm? d. Usando un numero di giri di 850 giri/min. Quale è la velocità di taglio (Vc) utilizzate nel tornire un diametro di 22mm? e. Usando un numero di giri di 820 giri/min. Quale è la velocità di taglio (Vc) utilizzate nel tornire un diametro di 47mm? 8) Filettature 9) Trovare il diametro del tondino (D.tond.) da eseguire al tornio parallelo, il diametro di nocciolo (D.nocc.)e altezza (Alt. h3) delle seguenti filettature: D.tond. D.nocc. Alt. h3 M12x1.5 M18x2 M20x1 M22x2 M27x1.5 M30x3 M36x2.5 M40x3 M42x4

9 9) Svolgi le seguenti equivalenze: centesimi 21.5 = millesimi millesimi 58.4 = centesimi millesimi 0.72 = decimi decimi 322 = millimetri decimi 12 = centesimi centesimi = millesimi millimetri = millesimi decimi 8.4 = millesimi decimi 85.2 = millimetri millesimi 0.2 = centesimi millesimi 24.5 = decimi millimetri 0.78 = millesimi centesimi 0.14 = decimi centesimi 11 = decimi millimetri 0.92 = centesimi centesimi = millesimi millesimi 21 = centesimi millesimi 86.7 = decimi decimi 40.3 = millimetri decimi 0.25 = centesimi centesimi 25.7 = millesimi millimetri 28.1 = millesimi decimi = millesimi decimi 32.8 = millimetri millesimi 33 = centesimi millesimi = decimi millimetri = millesimi centesimi 1.02 = decimi centesimi 0.64 = decimi millimetri 20 = centesimi

10 11) Dato i disegni: BUSSOLA P-NP ALBERO CON VARI DIAMETRI ALBERO CON GOLE ALBERO 28h8 descrivere e disegnare il ciclo di lavoro usando la TABELLA CICLO.

11

12

13

14

15

Debito formativo di Officina Meccanica Anno scolastico 2015-2016

Debito formativo di Officina Meccanica Anno scolastico 2015-2016 Allievo. Debito formativo di Officina Meccanica Anno scolastico 2015-2016 IL LAVORO DEVE ESSERE SVOLTO IN UN QUADERNO A QUADRETTI FORMATO A4, QUELLO UTILIZZATO PER IL CONTROLLO NUMERICO 1) relazioni: 1)

Dettagli

SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN

SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN Tecnologia Meccanica I SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN PARTICOLARE MECCANICO Dipartimento di Sistemi di produzione ed economia dell Azienda =8 Ciclo di lavorazione = 3.2 Mat. : C40

Dettagli

Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo

Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo TABELLE PARAMETRI TECNICI ISTRUZIONI AL CALCOLO DEI PARAMETRI TECNICI Redatto da Cipro Massimo 14 Novembre 2005 Ultima revisione: 24/02/2011

Dettagli

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro TORNITURA A GRADINI Ciclo di lavoro PEZZO DA REALIZZARE Dimensione del grezzo: Materiale: Macchine utensili utilizzate: Ø 50x102 mm 9S Mn 28 UNI 4838 Tornio parallelo OPERAZIONE N 00: PRELIEVO E CONTROLLO

Dettagli

COMPITO DI TECNOLOGIA MECCANICA

COMPITO DI TECNOLOGIA MECCANICA COMPIO DI ECNOLOGIA MECCANICA 1) Ipotizzando di dover lavorare un grezzo (ø120 x 150) di acciaio con carico di rottura di 850 N/mm 2 con i seguenti vincoli riportati si calcoli per ogni operazione il tempo

Dettagli

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro TORNITURA A GRADINI Ciclo di lavoro PEZZO DA REALIZZARE Dimensione del grezzo: Materiale: Macchine utensili utilizzate: Ø 50x102 mm 9S Mn 28 UNI 4838 Tornio parallelo FASE N 00: PRELIEVO E CONTROLLO DIMENSIONALE

Dettagli

Esame di Stato di Istituto Tecnico Industriale Seconda prova scritta

Esame di Stato di Istituto Tecnico Industriale Seconda prova scritta Esame di Stato di Istituto Tecnico Industriale Seconda prova scritta L'albero conduttore di un piccolo cambio a due velocità deve trasmettere una potenza di 4kW a 78rad/s. Due ruote dentate cilindriche

Dettagli

6. Quale di questi forni produce meno ossidazioni per eseguire un t.t.? a combustione ad atmosfera nessuno dei tre a nafta

6. Quale di questi forni produce meno ossidazioni per eseguire un t.t.? a combustione ad atmosfera nessuno dei tre a nafta Questionario area meccanica tecnologia e disegno TECNOLOGIA MECCANICA 1. Bisogna tornire un particolare in acciaio di diametro 55 mm. Si utilizza una Vc di 90 m/min. Quale numero di giri devo scegliere

Dettagli

SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA

SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA SONO DIVERSISSIMI. E opportuno conoscere quelli tipici di più largo impiego. IN OGNI CASO IL BLOCCAGGIO SCELTO DEVE ASSICURARCI: la stabilità del pezzo che

Dettagli

Tecnologia Meccanica 2 Tecnologie e Sistemi di Lavorazione Lavorazione di tornitura Lavorazione che ha lo scopo di ottenere superfici di rivoluzione variamente conformate. Moti caratteristici Moto di taglio

Dettagli

Foratura e lavorazioni complementari. LIUC - Ingegneria Gestionale 1

Foratura e lavorazioni complementari. LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Foratura e lavorazioni complementari LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Foratura È la più comune delle operazioni effettuate mediante il trapano e serve per ottenere fori di precisione grossolana LIUC - Ingegneria

Dettagli

LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI

LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI Tornitura Foratura Fresatura Rettifica Altre lavorazioni 1 LAVORAZIONI INDUSTRIALI Nelle lavorazioni industriali per asportazione di truciolo sono sempre presenti: Pezzo Grezzo

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE

POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE DEFINIZIONE Il ciclo di lavorazione è, in senso lato, la successione logica di tutte le operazioni necessarie per trasformare un pezzo

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Si definisce ciclo di lavorazione la sequenza ordinata di tutte le lavorazioni necessarie per trasformare una o più materie prime in un prodotto finito. Per definire il ciclo di

Dettagli

9. Utensili per filettare

9. Utensili per filettare 9. Utensili per filettare 253 Index - Utensili per filettare 5200 5300 5500 5600 5700 pagina 253 Fresa a filettare - ISO 60 257 Fresa a filettare elicoidale - ISO 60 259 Utensili per filettare Z1 261 Utensili

Dettagli

Tornitura. angolo di spoglia superiore C materiale da lavorare parametri di lavorazione interazione tra truciolo ed utensile

Tornitura. angolo di spoglia superiore C materiale da lavorare parametri di lavorazione interazione tra truciolo ed utensile Tornitura Le lavorazioni eseguite al tornio sono lavorazioni basate sull' asportazione di truciolo ad opera di un utensile la cui geometria ed il materiale con cui viene realizzato dipendono dal materiale

Dettagli

Index - Utensili speciali

Index - Utensili speciali Index - Utensili speciali 2. Utensili speciali Utensili per la macchina 701S Frese frontali speciali e frese a T Punte a gradino Utensili di forma PCD - lavorazione laser Bulini con inserti profilati Vortici

Dettagli

seghe circolari in MeTallo DUro integrale e hss

seghe circolari in MeTallo DUro integrale e hss seghe circolari IN METALLO DURO INTEGRALE E 2008 1 seghe circolari IN METALLO DURO INTEGRALE E LISTINO I6811 I6812 I6816 I6817 EURO MD EURO MD 12X0.2 5 48-16 - 14,65 12X0.25 5 48-16 - 14,65 12X0.3 5 48-16

Dettagli

L INDUSTRIA MECCANICA

L INDUSTRIA MECCANICA Centro di formazione Clerici Lecco e e Merate Associazione Piccole e Medie Industrie della provincia di Lecco Progetto per L INDUSTRIA MECCANICA Corso di formazione Professionale per Operatore Meccanico

Dettagli

L efficienza dell acciaio sinterizzato

L efficienza dell acciaio sinterizzato New Giugno 2017 Prodotti nuovi per i tecnici dell'asportazione truciolo L efficienza dell acciaio sinterizzato La nuova punta HSS-E-PM UNI si interpone tra l accaio rapido HSS e il metallo duro integrale

Dettagli

ESAME DI STATO 2012/2013 INDIRIZZO MECCANICA

ESAME DI STATO 2012/2013 INDIRIZZO MECCANICA ESAME DI STATO 2012/2013 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI:DISEGNO, PROGETTAZIONE, ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE Dimensionamento dell albero L albero rappresentato nell allegato può essere assimilato ad una trave

Dettagli

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Asportazione di truciolo LIUC - Ingegneria Gestionale 1 L asportazione di truciolo Per asportazione di truciolo (taglio e rimozione del materiale) si lavorano a freddo grezzi di fonderia e semilavorati

Dettagli

UTENSILI PER TORNIRE

UTENSILI PER TORNIRE di Tecnologia Meccanica UTENSILI PER TORNIRE A cura dei proff. Morotti Giovanni e Santoriello Sergio Utensili per tornire Gli utensili impiegati sul tornio sono numerosi, in relazione alle molteplici operazioni

Dettagli

ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE

ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE 1 Progettare l asta di un comparatore (determinarne diametro e materiale) OBIETTIVO minimizzare il costo F VINCOLI FUNZIONALI freccia massima di inflessione, tolleranza

Dettagli

1 CICLI DI LAVORAZIONE

1 CICLI DI LAVORAZIONE 1 CICLI DI LAVORAZIONE Una lavorazione può essere opportunamente suddivisa in una sequenza di operazioni, ognuna delle quali ha come compito di modificare le dimensioni, la forma o la posizione del pezzo.

Dettagli

E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica

E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica PRINCIPI DI PROGETTAZIONE QUESITI DI TECNOLOGIA MECCANICA E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica Nome Matricola Rispondere ai quesiti solo sui fogli protocollo. Tutti i

Dettagli

LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO

LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO SGROSSATURA Passate grandi: 0,5 10 mm Avanzamenti grandi: 0,1 0,6 mm/giro Sovrametallo da lasciare per la finitura: 0,2 0,5 mm Utensile in acciaio super rapido HSS UNI 4247

Dettagli

Rappresentazione Denominazione simbolo ISO Riferimento a unificazioni

Rappresentazione Denominazione simbolo ISO Riferimento a unificazioni Tabelle TABELLE 1 Nelle pagine che seguono sono riportati stralci di tabelle che si trovano normalmente sui manuali e che sono di grande importanza durante le fasi di lavorazione. Le tabelle proposte riguar-

Dettagli

Lista materiale Rif. RDO n

Lista materiale Rif. RDO n Lista materiale Rif. RDO n. 1358220 Punte elicoidali per foratura in HSS universali per forare acciaio fino a 1000N/mm²,DIN 340, taglio destro, autocentranti, con codolo cilindrico gambo dritto, classe

Dettagli

La DUEDI S.n.c. nasce nel 1973 come officina meccanica di precisione.

La DUEDI S.n.c. nasce nel 1973 come officina meccanica di precisione. La DUEDI S.n.c. nasce nel 1973 come officina meccanica di precisione. L azienda si è sempre contraddistinta nella qualità delle lavorazioni e negli ultimi anni si è adeguata alla richiesta di un mercato

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura. Foratura, fresatura e rettifica

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura. Foratura, fresatura e rettifica Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio La tornitura Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

3 x D 5xD senza ic. Punta elicoidale in metallo duro. Punte in metallo duro integrale rivestite TiAlN (senza adduzione interna del refrigerante)

3 x D 5xD senza ic. Punta elicoidale in metallo duro. Punte in metallo duro integrale rivestite TiAlN (senza adduzione interna del refrigerante) Punte in metallo duro integrale rivestite TiAlN (senza adduzione interna del refrigerante) 3 x D 5xD Durezza [N/mm 2 ] 1~3 3~5 5~8 8~10 10~12 12~14 14~20 f [mm/u] f [mm/u] f [mm/u] f [mm/u] f [mm/u] f

Dettagli

TORNIO PARALLELO 4 MECCANICI SERALE TORNIO PARALLELO 4 MECCANICI SERALE PAGINA 1/1

TORNIO PARALLELO 4 MECCANICI SERALE TORNIO PARALLELO 4 MECCANICI SERALE PAGINA 1/1 TORNIO PARALLELO 4 MECCANICI SERALE PAGINA 1/1 Basamento E costituito da una struttura portante in ghisa stabilizzata e munito di nervature, garantisce la massima robustezza e rigidità dell'insieme. Le

Dettagli

CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE

CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE Le lavorazioni meccaniche possono essere classificate secondo diversi criteri. Il criterio che verrà esposto si è dimostrato quello più utile a chiarire tale

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio Foratura, fresatura e rettifica Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico

Dettagli

Stage Estivo 2002 INFN-Laboratori Nazionali di Frascati SSCR-Officina Meccanica

Stage Estivo 2002 INFN-Laboratori Nazionali di Frascati SSCR-Officina Meccanica Stage Estivo 2002 INFN-Laboratori Nazionali di Frascati SSCR-Officina Meccanica Stagisti: Fabrizio Pacchetti Fulvio Ricci Tutori: Giovanni Bisogni Alberto De Paolis Durante lo svolgimento dello stage presso

Dettagli

ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Indirizzo: MECCANICA. Tema di: DISEGNO, PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Indirizzo: MECCANICA. Tema di: DISEGNO, PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Indirizzo: MECCANICA Tema di: DISEGNO, PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE L'albero conduttore di un piccolo cambio a due velocità deve trasmettere

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9

Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9 LAVORAZIONI DI FORATURA - ALESATURA Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9 1 FORATURA 2 FORATURA a z D/2 Moto di taglio: moto rotatorio dell utensile

Dettagli

CORSO PROFESSIONALE OPERATORE SU MACCHINE CNC

CORSO PROFESSIONALE OPERATORE SU MACCHINE CNC CORSO PROFESSIONALE OPERATORE SU MACCHINE CNC DURATA: 120 ORE OBIETTIVO Il percorso formativo porterà i corsisti ad acquisire le necessarie conoscenze tecniche e tecnologiche in merito alla conoscenza

Dettagli

SEGHE CIRCOLARI IN METALLO DURO INTEGRALE E HSS

SEGHE CIRCOLARI IN METALLO DURO INTEGRALE E HSS SEGHE CIRCOLARI IN METALLO DURO INTEGRALE E H 2011 1 Catalogo Propeller_2011.indd 1 27/09/11 07:23 SEGHE CIRCOLARI IN METALLO DURO INTEGRALE E DENTATURA FINE DENTATURA GROSSA LISTINO DIAMETRO FORO I6811

Dettagli

ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA Prima parte TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE A) Dimensionamento dell albero L albero rappresentato

Dettagli

maschi metallo duro

maschi metallo duro maschi metallo duro www.vergnano.com MASCHI VERGNANO IN METALLO DURO L utilizzo degli utensili in metallo duro è aumentato notevolmente negli ultimi anni. Oggi la maggior parte delle lavorazioni di tornitura,

Dettagli

ANP. Inserti PENTA 24 per filettatura con 5 taglienti e formatruciolo sinterizzato. Annuncio Nuovi Prodotti FILETTATURA B FEBBRAIO 2015

ANP. Inserti PENTA 24 per filettatura con 5 taglienti e formatruciolo sinterizzato. Annuncio Nuovi Prodotti FILETTATURA B FEBBRAIO 2015 ANP Annuncio Nuovi Prodotti Pagina 1 / 8 Inserti PENTA per filettatura con 5 taglienti e formatruciolo sinterizzato Pagina 2 / 8 Caratteristiche ISCA ha ampliato la linea PENTACUT introducendo gli economici

Dettagli

le lavorazioni a freddo asportazione di

le lavorazioni a freddo asportazione di le lavorazioni a freddo asportazione di le lavorazioni ad asportazione di truciolo la struttura truciolo delle macchine utensili lo studio del processo di asportazione di truciolo riveste un importanza

Dettagli

maschi metallo duro

maschi metallo duro maschi metallo duro www.vergnano.com MASCHI VERGNANO IN METALLO DURO L utilizzo degli utensili in metallo duro è aumentato notevolmente negli ultimi anni. Oggi la maggior parte delle lavorazioni di tornitura,

Dettagli

INTRODCTION TECNOLOGIA DI FORATURA PUNTE ALESATRICI. CATALOGO e LISTINO PAW

INTRODCTION TECNOLOGIA DI FORATURA PUNTE ALESATRICI. CATALOGO e LISTINO PAW 1 TECNOLOGIA DI FORATURA PUNTE ALESATRICI PAW CATALOGO e LISTINO 2014 2 INTRODUZIONE PUNTE ALESATRICI IN METALLO DURO INTEGRALE FORARE ED ALESARE IN UN UNICA PASSATA UN SOLO UTENSILE, DOPPIO RISPARMIO.

Dettagli

IIS MALPIGHI Crevalcore(BO) Classe 3A PMM a.s Docente: CINALLI Vincenzo APPLICAZIONI

IIS MALPIGHI Crevalcore(BO) Classe 3A PMM a.s Docente: CINALLI Vincenzo APPLICAZIONI IIS MALPIGHI Crevalcore(BO) Classe 3A PMM a.s. 2017-2018 Docente: CINALLI Vincenzo PROGRAMMA PREVENTIVO DI APPLICAZIONI TECNOLOGIE MECCANICHE E FORMATIVI - tenere un comportamento corretto nei confronti

Dettagli

Marzo /9. Linea di troncatura e scanalatura

Marzo /9. Linea di troncatura e scanalatura Marzo 2017 www.taegutec.com 1/9 Linea di troncatura e scanalatura 2/9 CARATTERISTICHE TaeguTec a introdotto la nuova linea RHINOGROOVE, per lavorazione di troncatura e scanalatura. Il RHINOGROOVE è un

Dettagli

Tecnologia Meccanica. Esercitazione

Tecnologia Meccanica. Esercitazione OR 1 OR Esercizi sull asportazione di truciolo 1) Esercizio 1 2) Esercizio 2 3) Esercizio 3 : A) : I) II) 4) Esercizio 4 5) Esercizio 5 6) Esercizio 6 B) : 1) 2) 3) 4) ornitura Fresatura Foratura Ciclo

Dettagli

Index - Raccomandazioni e informazioni tecniche

Index - Raccomandazioni e informazioni tecniche Index - Raccomandazioni e informazioni Pagina 3. Raccomandazioni e informazioni Rivestimenti Simboli Formule 35 61 62 63 36 Raccomandazioni e informazioni Tabella dei contenuti Raccomandazioni di lavorazione

Dettagli

Rugosità e Tolleranze geometriche

Rugosità e Tolleranze geometriche Knowledge Aided Engineering Manufacturing and Related Technologies DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Rugosità e Tolleranze geometriche Prof. Caterina Rizzi Dipartimento di Ingegneria 1 Finiture superficiali

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

1^ AUTO SEZ. B. RECUPERO TECNOLOGIA MECCANICA e DISEGNO TECNICO

1^ AUTO SEZ. B. RECUPERO TECNOLOGIA MECCANICA e DISEGNO TECNICO Fondazione dell Associazione Somasca Formazione Aggiornamento Professionale A.S.F.A.P. - ONLUS Metodologie 1^ AUTO SEZ. B RECUPERO TECNOLOGIA MECCANICA e DISEGNO TECNICO - Utilizzare un linguaggio specifico

Dettagli

Filiere tonde per filettature esterne

Filiere tonde per filettature esterne Filiere tonde per filettature esterne Le filiere tonde sono utensili per filettare, ancor oggi molto usati, sebbene il loro impiego sia limitato a produzioni di piccole serie. Esistono infatti altri sistemi,

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. La tornitura Foratura, fresatura e rettifica Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE LAVORAZIONI PER SEPARAZIONE ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE Vittore Carassiti - INFN FE 1 INTRODUZIONE La velocità di taglio e gli altri parametri di lavorazione Alla velocità di taglio

Dettagli

Novità. Quando le prestazioni contano SIM - Utensili. per scanalature interne. Nuovo prodotto SIM Scanalatura Interna Modulare.

Novità. Quando le prestazioni contano SIM - Utensili. per scanalature interne. Nuovo prodotto SIM Scanalatura Interna Modulare. Nuovo prodotto SIM Scanalatura Interna Modulare Novità www.arno-italia.it Utensili per scanalature interne a fissaggio meccanico con steli in acciaio e metallo duro antivibrante. Quando le prestazioni

Dettagli

TAPPO ESTERNO COD.: TR-..F CARATTERISTICHE 1.03 COD. A T L SISTEMA TAPPO E STAPPO RAPIDO (BREVETTATO)

TAPPO ESTERNO COD.: TR-..F CARATTERISTICHE 1.03 COD. A T L SISTEMA TAPPO E STAPPO RAPIDO (BREVETTATO) TAPPO ESTERNO SISTEMA TAPPO E STAPPO RAPIDO (BREVETTATO) T +0,5 0 45 O-RING VITON ANELLO ELASTICO IN ACCIAIO ØA +0,1 0 ØA -0,1-0,2 : TR-..F L A T L TR-5FINOX 5 0,7 7 TR-6FI 6 0,7 7,5 TR-8FI 8 1 9 TR-10F

Dettagli

it #1 pinza per FlowDrill - ER25 D=6 UTENSILERIA Materiale Lavorato PORTAUTENSILI codice:

it #1 pinza per FlowDrill - ER25 D=6 UTENSILERIA Materiale Lavorato PORTAUTENSILI codice: it #1 pinza per FlowDrill - ER25 D=6 Categoria UTENSILERIA Materiale Lavorato codice: 272565 Le pinze portafresa Emmegi sono raccomandate per tutte le lavorazioni di foratura e fresatura ad alta velocità;

Dettagli

PUNTA ELICOIDALE HSS STANDARD Punta elicoidale HSS Ø 1,0 L spirale Punta elicoidale HSS Ø 1,5 L spirale 18

PUNTA ELICOIDALE HSS STANDARD Punta elicoidale HSS Ø 1,0 L spirale Punta elicoidale HSS Ø 1,5 L spirale 18 PUNTA ELICOIDALE HSS STANDARD 60 100 100 Punta elicoidale HSS Ø 1,0 L spirale 12 60 100 104 Punta elicoidale HSS Ø 1,5 L spirale 18 60 100 108 Punta elicoidale HSS Ø 2,0 L spirale 24 60 100 112 Punta elicoidale

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

Benini Giuliano / Fondatore. Oggi i nostri utensili vengono utilizzati in tutto il mondo.

Benini Giuliano / Fondatore. Oggi i nostri utensili vengono utilizzati in tutto il mondo. U T E N S I L I I N D I A M A N T E LE PERSONE 02 L A Z I E N D A Nel 1975 nasce la R.U.BEN. S.N.C. (acronimo di Riaffilatura Utensili Benini). Negli anni 80, grazie all intuizione delle enormi possibilità

Dettagli

Corso di Studi in Ingegneria Gestionale A.A Disegno tecnico industriale TEMA A. Cognome e nome... N. Matricola:.. Data:

Corso di Studi in Ingegneria Gestionale A.A Disegno tecnico industriale TEMA A. Cognome e nome... N. Matricola:.. Data: Corso di Studi in Ingegneria Gestionale.. 2016-2017 Disegno tecnico industriale TEM Cognome e nome... N. Matricola:.. Data: Esercizio n.1 Date le dimensioni minime e massime di un foro e di un albero indicare

Dettagli

ANPT. Ampliamento della Linea SWISSCUT INNOVAL. Annuncio Nuovi Prodotti TORNI-SCAN. B-15-005 MAGGIO 2015. Pagina 1 / 10

ANPT. Ampliamento della Linea SWISSCUT INNOVAL. Annuncio Nuovi Prodotti TORNI-SCAN. B-15-005 MAGGIO 2015. Pagina 1 / 10 ANPT Pagina 1 / 10 Ampliamento della Linea SWISSCUT INNOVAL Caratteristiche Pagina 2 / 10 Utensili per refrigerazione ad elevata pressione Nuova geometria per tornitura in tirata Nuovi inserti per torni-scanalatura,

Dettagli

ESAME DI STATO 2008/09 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE, ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

ESAME DI STATO 2008/09 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE, ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE ESAME DI STATO 2008/09 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE, ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE Verifica di stabilità dell albero L albero rappresentato nell allegato può essere assimilato ad una

Dettagli

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione secondo i movimenti Moto di taglio Moto di avanzamento Moto di registrazione - rettilineo - alternativo - rotatorio - continuo

Dettagli

Aumentare la produttività in assoluto silenzio. Silent Tools

Aumentare la produttività in assoluto silenzio. Silent Tools Aumentare la produttività in assoluto silenzio Silent Tools Godetevi il silenzio Silent Tools è da lungo tempo un marchio affermato per una famiglia di utensili antivibranti per tornitura, fresatura, barenatura

Dettagli

Punte elicoidali Generalità

Punte elicoidali Generalità Punte elicoidali Generalità La punta elicoidale è l utensile universalmente usato per praticare fori su qualsiasi materiale. Troppo spesso viene trascurata l importanza che riveste una sua accurata costruzione

Dettagli

Macro di tornitura gole. Ver.2 del 07/02/15

Macro di tornitura gole. Ver.2 del 07/02/15 Macro di tornitura gole Ver.2 del 07/02/15 CAMPO DI APPLICAZIONE La macroistruzione esegue la tornitura di gole sia con fianco dritto che con fianco inclinato come ad esempio gole per puleggie. In particolare

Dettagli

M296 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE

M296 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Pag. 1/1 Sessione ordinaria 007 Seconda prova scritta M96 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: MECCANICA Tema di: DISEGNO, PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

Dettagli

Per ingranaggi, alberi scanalati e cremagliere METRICO. Soluzioni avanzate per filettare

Per ingranaggi, alberi scanalati e cremagliere METRICO. Soluzioni avanzate per filettare Per ingranaggi, alberi scanalati e cremagliere METRO Soluzioni avanzate per filettare Tecnologie avanzate per la realizzazione di ingranaggi, alberi scanalati e cremagliere Guardatele in azione Il sistema

Dettagli

Pettini per le filettature esterne

Pettini per le filettature esterne Pettini per le filettature esterne Sono molti i sistemi per l esecuzione delle filettature esterne, i più conosciuti sono: Su tornio con utensili sagomati, usato per filettature di un diametro abbastanza

Dettagli

TOLLERANZE DISEGNO ESECUZIONE IN SERIE CONTROLLO. Si definisce tolleranza il massimo scarto (errore) ammesso nella lavorazione di un pezzo

TOLLERANZE DISEGNO ESECUZIONE IN SERIE CONTROLLO. Si definisce tolleranza il massimo scarto (errore) ammesso nella lavorazione di un pezzo TOLLERANZE DISEGNO ESECUZIONE IN SERIE CONTROLLO 25,1 Si definisce tolleranza il massimo scarto (errore) ammesso nella lavorazione di un pezzo? Perché utilizzare le tolleranze per eseguire lavorazioni

Dettagli

Guida alla scelta dell utensile di foratura più adatto

Guida alla scelta dell utensile di foratura più adatto Forare Back 60 Forare Panoramica Accessori Bosch 11/12 Guida alla scelta dell utensile di foratura più adatto Queste pagine illustrative rappresentano un aiuto per l utilizzatore. Da una parte è possibile

Dettagli

Spoglia superiore negativa Considerazioni tecniche

Spoglia superiore negativa Considerazioni tecniche Spoglia superiore negativa Considerazioni tecniche Negli utensili a punta singola si è sempre più affermato l utilizzo della spoglia superiore negativa, che indubbiamente porta dei vantaggi in termini

Dettagli

Le Macchine Utensili Lavorazioni per asportazione di truciolo. A cura di Massimo Reboldi

Le Macchine Utensili Lavorazioni per asportazione di truciolo. A cura di Massimo Reboldi Le Macchine Utensili Lavorazioni per asportazione di truciolo A cura di Massimo Reboldi Le macchine utensili La macchina utensile è la madre di tutte le battaglie; Da essa dipendono tutti i beni, sia di

Dettagli

Codici di identificazione degli inserti per tornitura

Codici di identificazione degli inserti per tornitura odici di identificazione degli inserti per tornitura La norma UNI ISO 1832 stabilisce un codice per la designazione degli inserti in metallo duro o in altri materiali da taglio. Questa designazione comprende

Dettagli

Guida alla fresatura 1/8

Guida alla fresatura 1/8 LAVORAZIONE CON FRESE A DISCO Guida alla fresatura 1/8 SCELTA DEL TIPO DI FRESA Troncatura ad esecuzione di cave. Larghezza della fresa: Standard: 5, 6, 8 e 10 mm Speciale: 5,0 12,4 mm Questo tipo di fresa

Dettagli

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics)

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) HORN Technology Days 2015 Technical presentation: Il ruolo dell'utensile combinato

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOTURN E25. Tornio CNC per lavorazioni da barra fino a Ø 25 mm e da autocentrante

[ significa: Design to Cost. EMCOTURN E25. Tornio CNC per lavorazioni da barra fino a Ø 25 mm e da autocentrante [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOTURN E25 Tornio CNC per lavorazioni da barra fino a Ø 25 mm e da autocentrante EMCOTURN E25 [ Campo di lavoro] - Caduta libera di trucioli - Migliore ergonomia

Dettagli

TECNOLOGIA MECCANICA. Parte 11

TECNOLOGIA MECCANICA. Parte 11 TECNOLOGIA MECCANICA Parte 11 Con la fresatura si o=engono numerose @pologie di superfici: piane o complesse, scanalatura semplici e complesse, smussi, sedi di lingue=e e chiave=e, ruote dentate. I mo@

Dettagli

Macroistruzione per l esecuzione di gole avvolgicavo

Macroistruzione per l esecuzione di gole avvolgicavo Macroistruzione per l esecuzione di gole avvolgicavo VER.2 DEL 12/11/15 Controllo numerico: Fanuc T CAMPO DI APPLICAZ IONE Il ciclo esegue la sgrossatura di una gola circolare sviluppata in modo elicoidale

Dettagli

APKT 1907 Nuovi inserti e frese

APKT 1907 Nuovi inserti e frese APKT 1907 Nuovi inserti e frese Bulletin 1/9 è lieta di presentare una nuova linea di frese e inserti APKT della popolare linea CHASEMILL - una famiglia di utensili noti per la loro affidabilità e alte

Dettagli

Il carico di trazione risulta pari a N= = 1635 N, approssimato cautelativamente a 2000 N.

Il carico di trazione risulta pari a N= = 1635 N, approssimato cautelativamente a 2000 N. SOLUZIONE La presente soluzione verrà redatta facendo riferimento al manuale: Caligaris, Fava, Tomasello Manuale di Meccanica Hoepli. PRIMA PARTE Verifica dell'albero di trasmissione Il testo della prova

Dettagli

Rullatura a freddo di trasmissioni cardaniche

Rullatura a freddo di trasmissioni cardaniche Rullatura a freddo di trasmissioni cardaniche 1. Rullatura a freddo di trasmissioni cardaniche... 1 1.1 Dentature... 1 1.2 Materiali... 1 1.3 Precisione di dentatura... 2 1.4 Modulo... 2 1.5 Esempio velocità

Dettagli

LAVORAZIONI PER ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO LA FORMAZIONE DEL TRUCIOLO

LAVORAZIONI PER ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO LA FORMAZIONE DEL TRUCIOLO LAVORAZIONI PER ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO LA FORMAZIONE DEL TRUCIOLO Perché si abbia la formazione del truciolo deve esserci un moto relativo utensile pezzo Sforzo di compressione dell utensile sul pezzo

Dettagli

Silent Tools. Aumentare la produttività in assoluto silenzio

Silent Tools. Aumentare la produttività in assoluto silenzio Silent Tools Aumentare la produttività in assoluto silenzio Godetevi il silenzio Silent Tools è da lungo tempo un marchio affermato per una famiglia di utensili antivibranti per tornitura, fresatura, barenatura

Dettagli

COD TORNI PARALLELI

COD TORNI PARALLELI COD. 492.30-492.40 TORNI PARALLELI Banco in ghisa con guide temperate e rettificate, cambio semi NORTON e attacco del mandrino CAMLOCK, freno meccanico a pedale per 492.40 e 492.42. Basamento in acciaio

Dettagli

Macro per tornitura filettature a dente di sega. Controllo numerico: Fanuc T serie 0/16/18/21/31

Macro per tornitura filettature a dente di sega. Controllo numerico: Fanuc T serie 0/16/18/21/31 Macro per tornitura filettature a dente di sega Controllo numerico: Fanuc T serie 0/16/18/21/31 CAMPO DI APPLICAZIONE La macro per controlli Fanuc esegue la sgrossatura e la finitura di filettature a dente

Dettagli

85 - Precondizioni per la Lavorazione di Brocciatura

85 - Precondizioni per la Lavorazione di Brocciatura 85 - Precondizioni per la Lavorazione di Si utilizza il software CPL. Il tempo di una passata è dato dal tempo di lavoro dell utensile più il suo ritorno alla posizione di partenza: si utilizza quindi

Dettagli

Classificazione strumenti di misura

Classificazione strumenti di misura Classificazione strumenti di misura Strumenti misuratori: danno il valore della grandezza misurata, perché dotati di scala graduata Calibro a corsoio Bilancia Termometro Righello Hanno sempre la scala

Dettagli

Gradi imbattibili per produttività ultra

Gradi imbattibili per produttività ultra Gradi imbattibili per produttività ultra Inserti tangenziali positivi per la fresatura di Acciai 3 1 4 08 13 16 2 Esclusivo inserto con 6 taglienti per Avanzamenti Super 2 3 5 6 1 4 Angoli di attacco positivi

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE MACCHINE UTENSILI

INTRODUZIONE ALLE MACCHINE UTENSILI INTRODUZIONE ALLE MACCHINE UTENSILI Definizione di M.U. Moti di taglio e avanzamento Velocità di taglio Utensili monotaglienti e a più taglienti Il truciolo DEFINIZIONE Si definiscono macchine utensili

Dettagli

Classificazione strumenti di misura

Classificazione strumenti di misura Classificazione strumenti di misura Strumenti misuratori: danno il valore della grandezza misurata, perché dotati di scala graduata Calibro a corsoio Bilancia Termometro Righello Hanno sempre la scala

Dettagli

FRESATURA TANGENZIALE IN PCD E CBN

FRESATURA TANGENZIALE IN PCD E CBN FRESATURA TANGENZIALE IN PCD E HIGHLIGHTS HIGHLIGHTS è studiata per tutte le lavorazioni che vanno dalla cubatura alla superfinitura. CARATTERISTICHE: Adatta per lavorazioni ad alta velocità Basse forze

Dettagli

Tolleranze dimensionali e Rugosità

Tolleranze dimensionali e Rugosità Knowledge Aided Engineering Manufacturing and Related Technologies DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Tolleranze dimensionali e Rugosità Prof. Giorgio Colombo Dipartimento di Meccanica POLITECNICO DI MILANO 1...

Dettagli

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics)

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) HORN Technology Days 2015 Lavorazioni su torni a fantina mobile Produzione di particolari

Dettagli

FILETTATURA UTENSILI PER FILETTARE CON PROFILO AUTOFRENANTE

FILETTATURA UTENSILI PER FILETTARE CON PROFILO AUTOFRENANTE FILETTATURA SELEZIOE DELLA FILETTATURA 278 MICROMASCHI TAGLIETI 286 MICROMASCHI A RULLARE 289 TAMPOI FILETTATI 291 UTESILI PER IL TOURBILLOAGE 293 UTESILI FORA-FILETTA 299 UTESILI PER FILETTARE CO PROFILO

Dettagli

Punte a tracciare economica. Bulini automatici. Punte a tracciare per fresatrici. Compassi con molla tipo a punta

Punte a tracciare economica. Bulini automatici. Punte a tracciare per fresatrici. Compassi con molla tipo a punta Strumenti di misura PUNTE A TRACCIARE, BULINI, PUNTE PER FRESE Punte a tracciare economica In acciaio temperato, brunito Impugnatura zincata 2 punte: una diritta e una curvata Lunghezza mm 200 circa 88.0300.05

Dettagli