Azienda ULSS 12 veneziana Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Azienda ULSS 12 veneziana Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione"

Transcript

1 Azienda ULSS 12 veneziana Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

2 latte uova arachidi Allergie alimentari più comuni frutta oleosa soia frutta e verdura Nichel

3 Regolamento CEE 1169/2011 ALLEGATO II SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE O INTOLLERANZE 1. Cereali contenenti glutine, cioè: grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi ibridati e prodotti derivati, tranne: a) sciroppi di glucosio a base di grano, incluso destrosio ( 1 ); b) maltodestrine a base di grano ( 1 ); c) sciroppi di glucosio a base di orzo; d) cereali utilizzati per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l alcol etilico di origine agricola. 2. Crostacei e prodotti a base di crostacei. 3. Uova e prodotti a base di uova. 4. Pesce e prodotti a base di pesce, tranne: a) gelatina di pesce utilizzata come supporto per preparati di vitamine o carotenoidi; b) gelatina o colla di pesce utilizzata come chiarificante nella birra e nel vino. 5. Arachidi e prodotti a base di arachidi. 6. Soia e prodotti a base di soia, tranne: a) olio e grasso di soia raffinato ( 1 ); b) tocoferoli misti naturali (E306), tocoferolo D-alfa naturale, tocoferolo acetato D-alfa naturale, tocoferolo succinato D-alfa naturale a base di soia; c) oli vegetali derivati da fitosteroli e fitosteroli esteri a base di soia; d) estere di stanolo vegetale prodotto da steroli di olio vegetale a base di soia. 7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio), tranne: a) siero di latte utilizzato per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l alcol etilico di origine agricola; b) lattiolo. 8. Frutta a guscio, vale a dire: mandorle (Amygdalus communis L.), nocciole (Corylus avellana), noci (Juglans regia), noci di acagiù (Anacardium occidentale), noci di pecan [Carya illinoinensis (Wangenh.) K. Koch], noci del Brasile (Bertholletia excelsa), pistacchi (Pistacia vera), noci macadamia o noci del Queensland (Macadamia ternifolia), e i loro prodotti, tranne per la frutta a guscio utilizzata per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l alcol etilico di origine agricola. 9. Sedano e prodotti a base di sedano. 10. Senape e prodotti a base di senape. 11. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo. 12. Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/litro in termini di SO 2 totale da calcolarsi per i prodotti così come proposti pronti al consumo o ricostituiti conformemente alle istruzioni dei fabbricanti. 13. Lupini e prodotti a base di lupini. 14. Molluschi e prodotti a base di molluschi.it Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 304/43

4

5 Dieta priva di latte e derivati Dieta priva di pomodoro Dieta priva di uova e derivati Dieta priva di pesce e derivati Dieta priva di legumi e derivati Dieta priva di frutta a guscio

6 Quando si elimina un alimento con la dieta, viene escluso: 1) l alimento tal quale 2) i prodotti alimentari in cui l alimento è presente come ingrediente 3) i prodotti alimentari in cui l alimento è presente come coadiuvante tecnologico o contaminante del procedimento di lavorazione (attenzione alle etichette!!!)

7 1. Gli alimenti destinati alla dieta devono essere mantenuti separati da tutti gli altri previsti per comporre il menù base, 2. Ogni vivanda costituente la dieta va preparata e confezionata in area dedicata, anche solo temporaneamente, e riposta in appositi contenitori i quali vanno collocati su vassoio personalizzato recante il nome del bambino, 3. Gli utensili utilizzati per la preparazione e il confezionamento della dieta devono essere unicamente impiegati per tale produzione, 4. Il personale addetto alla preparazione e distribuzione, nonché il personale scolastico deve lavarsi accuratamente le mani, qualora abbia manipolato altri alimenti,

8 Latte e derivati n. 74 diete Celiachia n. 49 diete Pomodoro n. 33 diete Legumi n. 32 diete Frutta a guscio n. 22 diete Pesce n. 16 diete Uovo e derivati n. 13 diete

9 E una patologia multifattoriale, legata principalmente a due fattori: Predisposizione genetica, fattore intrinseco al paziente Presenza nella dieta di una proteina: IL GLUTINE, fattore esogeno o meglio ambientale.

10 Qual è oggi la definizione di celiachia E stata ridefinita come «Intolleranza al Glutine Geneticamente Determinata».

11 INCIDENZA Il continuo miglioramento delle tecniche diagnostiche stanno facendo aumentare il numero delle diagnosi tanto da far supporre che i dati ad oggi, in nostro possesso rappresentino solo la punta emergente di un iceberg.

12 casi di celiachia nuovi diagnosi ogni anno celiaci che non sanno di esserlo Dati AIC, 27 settembre 2011

13 il collegamento della celiachia con il frumento fu ipotizzato nel 1940 dal pediatra olandese Willem Karel Dicke

14 Coltura del frumento È un cereale di antica coltura, l'area localizzata è tra il Mar Mediterraneo, il Mar Nero e il Golfo Persico, meglio conosciuta come Mezzaluna Fertile.

15 200 costo per la diagnosi 150 milioni di spesa alimenti senza glutine Dati AIC, 27 settembre 2011

16 Dove si trova il glutine? frumento orzo segale farro avena

17 Il glutine non è presente RISO MIGLIO MAIS

18 Dove non si trova il glutine? alimenti privi di glutine Alimenti privi di glutine, Mais, Legumi

19 SI NASCE O SI DIVENTA CELIACI? Chi è geneticamente predisposto diventa celiaco, ma solo dopo l introduzione del glutine con l alimentazione

20 DIAGNOSI Per porre diagnosi di celiachia si seguono due diverse strade: Tecniche non invasive Tecniche invasive

21 Le tecniche non invasive sono rappresentate dalla diagnostica di laboratorio Dosaggio delle: AGA (anticorpi Antigliadina IgA ed IgG), EMA (anticorpi Antiendomisio IgA), tgt (anticorpi di classe IgA: Antitransglutaminasi).

22 DIAGNOSI Le tecniche invasive sono rappresentate da esami strumentali: EsofagoGastroDuodenoScopia Soltanto la biopsia intestinale ci permette di dimostrare, attraverso l esame istologico, la presenza delle lesioni intestinali che sono alla base della definizione di malattia celiaca.

23 a livello istologico I VILLI INTESTINALI: Villi normali (enorme superficie di assorbimento) Sottili filamenti situati nell intestino tenue deputati ad aumentare la superficie di assimilazione del tubo digerente. Il danno subito dai villi porta quindi ad una riduzione di tale superficie e ad un conseguente malassorbimento di nutrienti. Atrofia dei villi

24 SINTOMI E SEGNI SINTOMI INTESTINALI SINTOMI EXTRAINTESTINALI

25 SINTOMI GASTROINTESTINALI Diarrea cronica con steatorrea (perdita di grassi non assorbiti con le feci) Dolori addominali, epigastralgia e dispepsia Meteorismo Vomito Spasmi addominali

26 Anemia da carenza di ferro, di acido folico e/o vit.b12 Aumento delle transaminasi Osteoporosi Infertilità / aborti Disturbi neurologici Crampi Ritardo della crescita (nei bambini)

27 Patologie associate alla Celiachia Diabete mellito tipo 1 e altre malattie autoimmunitarie (es.: tiroidite, sclerosi multipla, artrite reumatoide) Malattie genetiche: S. di Down o S. di Turner Malattie neurologiche (epilessia) o turbe psichiatriche Deficit di IgA sieriche

28

Blue Line - Soc. Coop. Sociale Via Pescara, Atessa (Ch) - Tel: Fax: P.Iva Iscr. Albo Società Coop.

Blue Line - Soc. Coop. Sociale Via Pescara, Atessa (Ch) - Tel: Fax: P.Iva Iscr. Albo Società Coop. Gent.mo Genitore il Regolamento UE 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, modifica una precedente normativa in materia, introducendo l Obbligo di Comunicare la

Dettagli

INFORMATIVA AI CLIENTI IN MERITO AL REG. CE 1169/11 (NUOVA LEGGE SULLA PRODOTTI ALIMENTARI CONFEZIONATI)

INFORMATIVA AI CLIENTI IN MERITO AL REG. CE 1169/11 (NUOVA LEGGE SULLA PRODOTTI ALIMENTARI CONFEZIONATI) INFORMATIVA AI CLIENTI IN MERITO AL REG. CE 1169/11 (NUOVA LEGGE SULLA ETICHETTATURA DEI PRODOTTI ALIMENTARI CONFEZIONATI) Le informazioni obbligatorie da riportare sugli alimenti sono indicate all'art.

Dettagli

Blue Line - Soc. Coop. Sociale Via Pescara, Atessa (Ch) - Tel: Fax: P.Iva Iscr. Albo Società Coop.

Blue Line - Soc. Coop. Sociale Via Pescara, Atessa (Ch) - Tel: Fax: P.Iva Iscr. Albo Società Coop. Gent.mo Genitore il Regolamento UE 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, modifica una precedente normativa in materia, introducendo l Obbligo di Comunicare la

Dettagli

ENTE BENEFICIARIO FEDERSVILUPPO ASSOCIAZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE BOLLETTINO DI SICUREZZA ALIMENTARE N 05/14 REDATTO DALL AREA TECNICA.

ENTE BENEFICIARIO FEDERSVILUPPO ASSOCIAZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE BOLLETTINO DI SICUREZZA ALIMENTARE N 05/14 REDATTO DALL AREA TECNICA. ENTE BENEFICIARIO FEDERSVILUPPO ASSOCIAZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE BOLLETTINO DI SICUREZZA ALIMENTARE N 05/14 REDATTO DALL AREA TECNICA. Torino, 09/12/2014. 10135 Torino - Via Pio VII, 97 tel. 0116177211

Dettagli

Per un esperienza sensoriale indimenticabile... To enjoy an unforgettable tasteful experience

Per un esperienza sensoriale indimenticabile... To enjoy an unforgettable tasteful experience Menu Per un esperienza sensoriale indimenticabile... To enjoy an unforgettable tasteful experience SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE O INTOLLERANZE (22.11.2011 Gazzetta ufficiale dell Unione europea

Dettagli

Scheda Tecnica Prodotto Finito NUOVO PARTY MIX

Scheda Tecnica Prodotto Finito NUOVO PARTY MIX NUOVO PARTY MI Pag. 1 di 6 NUOVO PARTY MI Codice prodotto: 54135 Marchio: Denominazione di vendita: Descrizione: Colore: Ingredienti: (per gli allergeni si faccia riferimento alla tabella seguente) Peso

Dettagli

ELENCO A : SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE ED INTOLLERANZE (Reg. Ue 1169/2011)

ELENCO A : SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE ED INTOLLERANZE (Reg. Ue 1169/2011) ELENCO A : SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCA ALLERGIE ED INTOLLERANZE (Reg. Ue 1169/2011) Glutine:!! Cereali contenenti glutine,, cioè: grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi!!!! ibridati

Dettagli

INFORMAZIONI PRODOTTO. Modalità d'uso: sciogliere a temperatura tra i C. Utilizzare il prodotto ad una temperatura intorno ai 35 C.

INFORMAZIONI PRODOTTO. Modalità d'uso: sciogliere a temperatura tra i C. Utilizzare il prodotto ad una temperatura intorno ai 35 C. Campo d' Impiego: INFORMAZIONI PRODOTTO Per glassatura, farcitura e copertura Modalità d'uso: sciogliere a temperatura tra i 40-45 C. Utilizzare il prodotto ad una temperatura intorno ai 35 C. Caratteristiche:

Dettagli

Roma, 28 novembre 2014 Alle Organizzazioni Regionali e Provinciali CONFESERCENTI

Roma, 28 novembre 2014 Alle Organizzazioni Regionali e Provinciali CONFESERCENTI Ufficio Legislativo e Affari Giuridici Roma, 28 novembre 2014 Alle Organizzazioni Regionali e Provinciali CONFESERCENTI Ai Responsabili territoriali FIEPeT ASSOTURISMO, FIESA Loro sedi ed indirizzi Prot.n.

Dettagli

Scheda Tecnica Prodotto Finito Nuovo Cestino Italiano Pag. 1 di 6

Scheda Tecnica Prodotto Finito Nuovo Cestino Italiano Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 Cestino Italiano Codice prodotto: 53034 Marchio: Denominazione di vendita: Descrizione Agritech - Pane di semola di grano duro con olive nere parzialmente cotto e surgelato - Pane di semola

Dettagli

Lo Chef Riccardo Di Giacinto e la moglie Ramona vi danno il benvenuto

Lo Chef Riccardo Di Giacinto e la moglie Ramona vi danno il benvenuto Lo Chef Riccardo Di Giacinto e la moglie Ramona vi danno il benvenuto Si prega la gentile clientela di comunicare al responsabile di sala eventuali allergie e/o intolleranze alimentari, cosi da poterci

Dettagli

PACKAGING. 600 g Conservare il sacco chiuso in luogo fresco e asciutto. Odore: caratteristico, dolce CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

PACKAGING. 600 g Conservare il sacco chiuso in luogo fresco e asciutto. Odore: caratteristico, dolce CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE INFORMAZIONI PRODOTTO Campo d' Impiego: Prodotto per la preparazione di croccante, barrette, ecc di nocciole, mandorle, cereali soffiati, fiocchi di cereali, cacao, caffè in polvere, panna in polvere,

Dettagli

ANTIPASTI. Zuppetta in crosta di moscardini, vongole, cozze e code di gamberi 13,00

ANTIPASTI. Zuppetta in crosta di moscardini, vongole, cozze e code di gamberi 13,00 ANTIPASTI Zuppetta in crosta di moscardini, vongole, cozze e code di gamberi 13,00 Catalana di gamberi argentini, piovra*, pomodorini e sedano, aceto di mele e cipolla rossa di Tropea 14,00 Tartare di

Dettagli

Residenza Sanitario Assistenziale SAN FRANCESCO. Sig./Signora. nato/a a prov il. Residenza: Città Cap Via. Codice fiscale Stato civile

Residenza Sanitario Assistenziale SAN FRANCESCO. Sig./Signora. nato/a a prov il. Residenza: Città Cap Via. Codice fiscale Stato civile Pagina [1] di 12 DOMANDA DI INSERIMENTO IN RSA Residenzialità N.B: allegare copia del documento identità e tessera sanitaria Dati Anagrafici Ospite Sig./Signora nato/a a prov il Residenza: Città Cap Via

Dettagli

FRANCESCO MARIO MURRU Dottore Agronomo

FRANCESCO MARIO MURRU Dottore Agronomo FRANCESCO MARIO MURRU Dottore Agronomo Decreto Legislativo 8 febbraio 2006, n. 114 "Attuazione delle direttive 2003/89/CE, 2004/77/CE e 2005/63/CE in materia di indicazione degli ingredienti contenuti

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 8 febbraio 2006, n.114

DECRETO LEGISLATIVO 8 febbraio 2006, n.114 DECRETO LEGISLATIVO 8 febbraio 2006, n.114 Attuazione delle direttive 2003/89/CE, 2004/77/CE e 2005/63/CE in materia di indicazione degli ingredienti contenuti nei prodotti alimentari. IL PRESIDENTE DELLA

Dettagli

Residenza Sanitario Assistenziale SAN FRANCESCO DOMANDA DI INSERIMENTO IN REGIME DI CURE INTERMEDIE. Sig./Signora.

Residenza Sanitario Assistenziale SAN FRANCESCO DOMANDA DI INSERIMENTO IN REGIME DI CURE INTERMEDIE. Sig./Signora. Pagina [1] di 9 DOMANDA DI INSERIMENTO IN REGIME DI CURE INTERMEDIE N.B: allegare copia del documento identità e tessera sanitaria Dati Anagrafici Ospite Sig./Signora nato/a a prov il Residenza: Città

Dettagli

Reg. UE 1169/2011. Circ. Min. Salute 6 febbraio Ambito di applicazione

Reg. UE 1169/2011. Circ. Min. Salute 6 febbraio Ambito di applicazione Reg. UE 1169/2011 Gestione del pericolo Informazione al consumatore Circ. Min. Salute 6 febbraio 2015 TdP Gioia di Benedetto e Tiziana Morgante SIAN ASUIUD Ambito di applicazione Si applica a tutti gli

Dettagli

SCHEDA TECNICA AVENA DRINK VIAMIA

SCHEDA TECNICA AVENA DRINK VIAMIA AVENA DRINK VIAMIA Sigla documento: VMBA1000 Descrizione Bevanda a base di avena biologica sostitutiva del "latte" vaccino e di soia ottenuta tramite un processo di lavorazione esclusivo. Ingredienti Acqua**,

Dettagli

SCHEDA TECNICA. ROBIOLA Bontà Viva 100g x 2. Ingredienti: Latte, crema di latte, sale, caglio, fermenti lattici.

SCHEDA TECNICA. ROBIOLA Bontà Viva 100g x 2. Ingredienti: Latte, crema di latte, sale, caglio, fermenti lattici. Ingredienti Tab.nutrizionale Caratt. chimico-fisiche Ingredienti: Latte, crema di latte, sale, caglio, fermenti lattici. kcal/100g 253 kj/100g 1044 proteine g/100g 4.0 carboidrati g/100g 3.0 di cui zuccheri

Dettagli

SPORTELLO ETICHETTATURA E SICUREZZA ALIMENTARE

SPORTELLO ETICHETTATURA E SICUREZZA ALIMENTARE SPORTELLO ETICHETTATURA E SICUREZZA ALIMENTARE MODULO DI RISPOSTA RISPOSTA AL QUESITO: Commercio all'ingrosso di spezie che acquisto, riconfeziono (in laboratorio conto terzi) e rivendo a mio marchio.

Dettagli

Pancetta Tesa Salata

Pancetta Tesa Salata Scheda tecnica Pancetta Tesa Salata Prodotto a marchio: Descrizione prodotto: Salumificio Bonalumi snc Prodotto ottenuto dal pannicolo adiposo della parte ventrale della Codice prodotto: 0717 mezzena suina

Dettagli

SCHEDA TECNICA: FOCACCIA COL FORMAGGIO CODICE PRODOTTO:

SCHEDA TECNICA: FOCACCIA COL FORMAGGIO CODICE PRODOTTO: Pag. 1 / 5 SCHEDA TECNICA: FOCACCIA COL FORMAGGIO CODICE PRODOTTO: 25.12-01.6-01.14 01.28-02.7 08.14 DEMINAZIONE COMMERCIALE: Focaccia col formaggio DEMINAZIONE LEGALE: Prodotto da forno cotto e surgelato

Dettagli

MENU INVERNO

MENU INVERNO MENU INVERNO 2016-2017 Menù d'inverno Il menu sottostante è indicativo: cambia giornalmente e secondo la disponibilità del mercato (l'elenco degli allergeni, a cui corrispondono i numeri, è a fine menu).

Dettagli

SEMI DI ZUCCA DECORTICATI

SEMI DI ZUCCA DECORTICATI SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE Semi di zucca decorticati naturali al 100% CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Aspetto Gusto e sapore Colore Semi oblunghi Tipico di zucca Verde scuro CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

Dettagli

Oggetto: Nuova etichettatura prodotti alimentari e suo impatto sui prodotti di erboristeria.

Oggetto: Nuova etichettatura prodotti alimentari e suo impatto sui prodotti di erboristeria. Ufficio Legislativo e Affari Giuridici Roma, 18 dicembre 2014 Alle Organizzazioni Regionali e Provinciali CONFESERCENTI Ai Responsabili territoriali UNERBE Loro sedi ed indirizzi Prot.n. 4498.11/2014 GDA

Dettagli

SEMI DI LINO SCHEDA TECNICA

SEMI DI LINO SCHEDA TECNICA SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE ORIGINE Semi di lino EUROPA/CANADA CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Aspetto Gusto e sapore Colore Semi di piccole dimensioni Tipico di lino Marrone CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

Dettagli

GRANELLA DI ARACHIDI TOSTATE

GRANELLA DI ARACHIDI TOSTATE SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE Granella di arachidi tostate a 180 C esenti da additivi e coloranti CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Aspetto Gusto e sapore Colore Tipico di arachidi Tipico di arachidi tostate

Dettagli

REGISTRO ALLERGENI RICETTARIO RISTORAZIONE SCOLASTICA Reg. (UÈ) 1169/2011 articolo 44, comma 1 lettera a

REGISTRO ALLERGENI RICETTARIO RISTORAZIONE SCOLASTICA Reg. (UÈ) 1169/2011 articolo 44, comma 1 lettera a REGISTRO ALLERGENI RICETTARIO RISTORAZIONE SCOLASTICA ALLERGENI ALIMENTARI (Reg. UÈ 1169/2011) SOSTANZE O PRODOTTI CHE PROVOCANO ALLERGIE O INTOLLERANZE 1. Cereali contenenti glutine, cioè: grano, segale,

Dettagli

Le nuove regole di etichettatura derivanti dalla Direttiva 2003/89/CE

Le nuove regole di etichettatura derivanti dalla Direttiva 2003/89/CE Le nuove regole di etichettatura derivanti dalla Direttiva 2003/89/CE CONVEGNO CNA AGGIORNAMENTO SULLE PROBLEMATICHE DEGLI ALLERGENI NELL AGROALIMENTARE IN RELAZIONE ALLA DIRETTIVA 2003/89/CE (Bologna,30

Dettagli

PANE TIPO 0 con aggiunta di LATTE FRESCO FILONCINO AL LATTE

PANE TIPO 0 con aggiunta di LATTE FRESCO FILONCINO AL LATTE Redatta da: Rivisto da: Dott. Tommaso Caliciuri Sig. Diego Dovigo Codice Paese ITALIA Sede Legale Strada della Selva, 63/65 - Lobia di San Bonifacio - 37047 - VR P. IVA 026926211 Stabilimento di produzione

Dettagli

A n t i p a s t i d i T e r r a. A n t i p a s t i d i M a r e

A n t i p a s t i d i T e r r a. A n t i p a s t i d i M a r e A n t i p a s t i d i T e r r a Vitello tonnato della tradizione Piemontese 10.00 Insalatina di carciofi scottati, sarzet grana e tartufo nero 9.00 Flan di cardi e carciofi con leggera bagna cauda o fonduta

Dettagli

LIBRO UNICO DEGLI ALLERGENI

LIBRO UNICO DEGLI ALLERGENI LIBRO UNICO DEGLI ALLERGENI FACSIMILE DI MODELLO PER COMUNICARE AGLI OSPITI GLI ALLERGENI PRESENTI NELLA PROPRIA OFFERTA GASTRONOMICA (Reg. Ue n. 1169/2011 relativo all obbligo della fornitura di informazioni

Dettagli

LE ETICHETTE ALIMENTARI. Dott. Stefano Carlini ASL della Provincia di Varese Dipartimento di Prevenzione

LE ETICHETTE ALIMENTARI. Dott. Stefano Carlini ASL della Provincia di Varese Dipartimento di Prevenzione LE ETICHETTE ALIMENTARI Dott. Stefano Carlini ASL della Provincia di Varese Dipartimento di Prevenzione Perche il RISTORANTE (ma anche il commerciante di prodotti non preimballati) dovrebbe curarsi

Dettagli

1. RICE CRISPY - 2pz. 6,00. Tartare di tonno o salmone dolce o piccante su riso fritto

1. RICE CRISPY - 2pz. 6,00. Tartare di tonno o salmone dolce o piccante su riso fritto ZENSAI Antipasti 1. RICE CRISPY - 2pz. 6,00 Tartare di tonno o salmone dolce o piccante su riso fritto 2. EBI HARUMAKI - 4pz. Involtino di sfoglia di riso impanato con farina giapponese ripieno di gamberi

Dettagli

Le Classiche. CALZONE AI QUATTRO FORMAGGI (1-3-7) 7,80 Pomodoro, mozzarella, Gorgonzola DOP, Taleggio DOP, Emmenthal DOP, Grana Padano DOP

Le Classiche. CALZONE AI QUATTRO FORMAGGI (1-3-7) 7,80 Pomodoro, mozzarella, Gorgonzola DOP, Taleggio DOP, Emmenthal DOP, Grana Padano DOP Le Classiche I numeri riportati per ciascuna pizza, indicano i prodotti che provocano allergie o intolleranze, in essa presenti. Fare riferimento alla legenda riportata in menù. CALZONE AI QUATTRO FORMAGGI

Dettagli

M43 INFORMATIVA ALLERGENI REG. UE 1169/11

M43 INFORMATIVA ALLERGENI REG. UE 1169/11 RISTO... Eataly pone tutta la cura nella creazione dei piatti che vi propone, tuttavia poiché le preparazioni somministrate provengono dalla cucina centrale e sono manipolate dagli stessi operatori, a

Dettagli

OSTERIA DEL FILOSSO Osteria del Filosso sapori da raccontare

OSTERIA DEL FILOSSO Osteria del Filosso sapori da raccontare OSTERIA DEL FILOSSO Con il termine filòs o fer filòs in dialetto reggiano si indica il costume ampiamente diffuso fino alla prima metà del '900 di riunirsi nelle ore pomeridiane o più spesso serali, per

Dettagli

CONOSCERE LA CELIACHIA

CONOSCERE LA CELIACHIA CONOSCERE LA CELIACHIA CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI SCOLASTICI, DOCENTI, ATA, REFERENTI DEI COMUNI E DITTE DI RISTORAZIONE E ALTRO PERSONALE COINVOLTO NELLA DISTRIBUZIONE DEI PASTI Dr. Monica Selmi

Dettagli

CONOSCERE LA CELIACHIA

CONOSCERE LA CELIACHIA CONOSCERE LA CELIACHIA CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI SCOLASTICI, DOCENTI, ATA, REFERENTI DEI COMUNI E DITTE DI RISTORAZIONE E ALTRO PERSONALE COINVOLTO NELLA DISTRIBUZIONE DEI PASTI Dr. Armando Franceschelli

Dettagli

Grissini Ristoranti Orazio gr. 450x10

Grissini Ristoranti Orazio gr. 450x10 Scheda tecnica PF Pag. 1 di 5 Grissini Ristoranti Orazio gr. 450x10 CODIFICA PRODOTTO EAN interna Ristoranti Orazio 800 4583 611099 1N7501AFB Denominazione articolo Grissini tipo 00 agli oli vegetali Marchio:

Dettagli

Gestione diete speciali

Gestione diete speciali Gestione diete speciali Vademecum per le Diete Speciali - Scarica qui {mospagebreak title=6.1 INTRODUZIONE / PRESENTAZIONE} 6.1 INTRODUZIONE / PRESENTAZIONE Negli ultimi decenni si à osservata una grande

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO

SCHEDA TECNICA PRODOTTO Pag. 1 SCHEDA TECNICA PRODOTTO Immagine prodotto dopo cottura (solo a scopo illustrativo) IDCAM S.R.L. Sede legale: Via Caramagni 1 cortile, 14 80047 S.Giuseppe Vesuviano (NA) Uffici e Stabilimento: Area

Dettagli

Grissino Supermercati gr 400 X 14

Grissino Supermercati gr 400 X 14 Scheda tecnica PF Pag. 1 di 5 Grissino Supermercati gr 400 14 CODIFICA PRODOTTO EAN interna Grissini supermercati Orazio 800 4583 31 1081 15.3 Denominazione articolo Grissini tipo 00 agli oli vegetali

Dettagli

RICETTA BASE 1.000 gr. NOPROTEIN PAN DI SPAGNA 750 gr. Uova intere 100 gr. Acqua CODICE PRODOTTO: 2052

RICETTA BASE 1.000 gr. NOPROTEIN PAN DI SPAGNA 750 gr. Uova intere 100 gr. Acqua CODICE PRODOTTO: 2052 Pagina 1 di 5 NOPROT EIN PAN DI SPAGNA CODICE PRODOTTO: 2052 CARATTERISTICHE: NoProtein Pan di Spagna è un preparato per la produzione di Pan di Spagna Senza Glutine. Versatilità, semplicità nell utilizzo

Dettagli

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI GENERALI Codice (cartone) 2003 Nome Prodotto CORNETTO CURVO CREMA Linea Prodotto Prontoforno Codice Ean14 Unità di Vendita (cartone) 08003269020033 Codice Ean

Dettagli

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione Introduzione Siamo un gruppo di amici che, ogni giorno, tolti i panni dei professionisti, ama vestire quelli da oste per raccontare ai propri ospiti la

Dettagli

Aspetti sanzionatori nelle produzioni, commercializzazioni e somministrazione di prodotti alimentari destinati ai celiaci

Aspetti sanzionatori nelle produzioni, commercializzazioni e somministrazione di prodotti alimentari destinati ai celiaci Aspetti sanzionatori nelle produzioni, commercializzazioni e somministrazione di prodotti alimentari destinati ai celiaci Dr. Enio Rosini Sabato 20 febbraio 2016 Auditorium Rettorato Università G. D Annunzio"

Dettagli

Etichettatura, dichiarazione, indicazione nutrizionale e consumatore

Etichettatura, dichiarazione, indicazione nutrizionale e consumatore REGOLAMENTO CE 1169/11: COS È CAMBIATO NELL ETICHETTATURA DEI PRODOTTI ALIMENTARI PER GLI ALLERGICI Sede REGIONE LIGURIA P.zza della Vittoria 15 Genova Sala Ammezzato Etichettatura, dichiarazione, indicazione

Dettagli

SCHEDA TECNICA BURRO BIOLOGICO DI CENTRIFUGA PANI 1000 g

SCHEDA TECNICA BURRO BIOLOGICO DI CENTRIFUGA PANI 1000 g SCHEDA TECNICA BURRO BIOLOGICO DI CENTRIFUGA PANI 1000 g INGREDIENTI Panna di centrifuga pastorizzata, fermenti lattici. CARATTERISTICHE: ASPETTO: LUCIDO,COMPATTO,OMOGENEO COLORE: DAL BIANCO AL GIALLO

Dettagli

Una delle cose migliori. della vita è che dobbiamo regolarmente interrompere. qualsiasi tipo di lavoro. e concentrarci nel cibo

Una delle cose migliori. della vita è che dobbiamo regolarmente interrompere. qualsiasi tipo di lavoro. e concentrarci nel cibo Una delle cose migliori della vita è che dobbiamo regolarmente interrompere qualsiasi tipo di lavoro e concentrarci nel cibo Luciano Pavarotti Antipasti Mare Sautè di Cozze 9,00 Polipo alla Brace 12,00

Dettagli

Gli allergeni alimentari: strumenti e soluzioni per il punto vendita

Gli allergeni alimentari: strumenti e soluzioni per il punto vendita Gli allergeni alimentari: strumenti e soluzioni per il punto vendita Le novità introdotte I punti chiave Il Regolamento UE 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori

Dettagli

Regolamento UE 1169/11: cos è cambiato nell etichettatura dei prodotti alimentari per gli allergici. «Il Regolamento 1169/2011»

Regolamento UE 1169/11: cos è cambiato nell etichettatura dei prodotti alimentari per gli allergici. «Il Regolamento 1169/2011» Regolamento UE 1169/11: cos è cambiato nell etichettatura dei prodotti alimentari per gli allergici «Il Regolamento 1169/2011» Roberto Copparoni Ministero della Salute DGISAN U. Nutrizione e informazioni

Dettagli

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione Introduzione Tradizione e territorio costituiscono per noi un patrimonio da non disperdere, da esplorare e proporre ai nostri ospiti: tutte quelle persone,

Dettagli

Oggi mangio fuori casa: strategie per un pasto sicuro

Oggi mangio fuori casa: strategie per un pasto sicuro Oggi mangio fuori casa: strategie per un pasto sicuro «Allergie alimentari: cos è cambiato nella ristorazione alla luce delle nuove disposizioni normative» Roberto Copparoni Ministero della Salute DGISAN

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Principi generali sull etichettatura dei prodotti alimentari Paola Rebufatti PRDODOTTI ALIMENTARI..l insieme delle menzioni, delle indicazioni, dei marchi

Dettagli

LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE

LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE SCHEDA TECNICA LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE Codice SL62010024 DESCRIZIONE Il latte Mellin 2 latte in polvere di proseguimento da 1200 g è da utilizzare nei lattanti dopo il 6 mese

Dettagli

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web SCHEDA TECNICA MINESTRONE SURGELATO OROGEL FOOD SERVICE - I VEGETALI 2,5 Kg BUSTA OROGEL S.p.A CONSORTILE Cesena Cod. SM - 300096 Rev.0 del 23-12-2016 Fornitore OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, 2600-47522

Dettagli

CARATTERISTICHE FISICHE

CARATTERISTICHE FISICHE SCHEDA TECHNICA LINGUA BIRICCHINA Marchio Nome fornitore Pastificio del Colle di Nettis Vito & C. s.n.c. Pastificio del Colle TRADIZIO NI DI PUGLIA Dimensioni prodotto Colore Codice prodotto 802560700

Dettagli

SCHEDA TECNICA MELANZANE A CUBETTI PREFRITTE SURGELATE OROGEL FOOD SERVICE - LE RICETTE VELOCI 1000 g BUSTA

SCHEDA TECNICA MELANZANE A CUBETTI PREFRITTE SURGELATE OROGEL FOOD SERVICE - LE RICETTE VELOCI 1000 g BUSTA SCHEDA TECNICA MELANZANE A CUBETTI PREFRITTE SURGELATE OROGEL FOOD SERVICE - LE RICETTE VELOCI 100 BUSTA OROGEL S.p.A CONSORTILE Cesena Cod. SM - 310057 Rev.0 del 23-12-2016 Fornitore OROGEL S.p.A CONSORTILE

Dettagli

Tisane in scatola regalo 60 bust. 70g

Tisane in scatola regalo 60 bust. 70g Tisane in scatola regalo 60 bust. 70g Codice 22.0.028 Prezzo 9,50 Formato 70 g Codice a barre 8025128006156 (EAN 13) Display 1 pz per confezione Data aggiornamento: 10/05/2016 PREZZO TRASPARENTE Prezzo

Dettagli

NoProtein - Semi. Semplicità, personalizzazione e garanzia di un ottimo prodotto finito sono le sue caratteristiche salienti.

NoProtein - Semi. Semplicità, personalizzazione e garanzia di un ottimo prodotto finito sono le sue caratteristiche salienti. Pagina 1 di NoProtein - Semi CODICE PRODOTTO: 2009 CARATTERISTICHE: è un preparato per la produzione di prodotti da for in generale senza glutine. Semplicità, personalizzazione e garanzia di un ottimo

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO B48I PROSCIUTTO COTTO IL CAMPESTRE IN ALLUMINATO SOTTOVUOTO

SCHEDA TECNICA PRODOTTO B48I PROSCIUTTO COTTO IL CAMPESTRE IN ALLUMINATO SOTTOVUOTO pag.1 di 5 CODICE ARTICOLO Denominazione commerciale Denominazione di vendita Descrizione Peculiarità prodotto Codice GTIN prodotto Codice GTIN imballo Codice INTRASTAT Destinazione d'uso Modalità d'uso

Dettagli

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione

La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione La cucina siciliana tra tradizione ed innovazione Introduzione Siamo un gruppo di amici che, ogni giorno, tolti i panni dei professionisti, ama vestire quelli da oste per raccontare ai propri ospiti la

Dettagli

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI GENERALI Codice (cartone) 2351 Nome Prodotto CORNETTO BUONSENSO VUOTO -50% ZUCCHERI -30% GRASSI - MADREVEGA Linea Prodotto Prontoforno Codice Ean14 Unità di Vendita

Dettagli

GENERAL FRUIT. CARATTERISTICHE GENERALI - INGREDIENTI Cloruro di sodio, ioduro di potassio (0,0039%), antiagglomerante: E535.

GENERAL FRUIT. CARATTERISTICHE GENERALI - INGREDIENTI Cloruro di sodio, ioduro di potassio (0,0039%), antiagglomerante: E535. DENOMINAZIONE DI VENDITA SALE IODATO - MARCHIO Big Chef - COD. INTERNO SALE1/1000BOBIG - UNITA' DI VENDITA: Dispenser da 1000 monodosi da 1 g CARATTERISTICHE GENERALI - INGREDIENTI Cloruro di sodio, ioduro

Dettagli

LA CELIACHIA. E definita come Intolleranza al Glutine Geneticamente Determinata.

LA CELIACHIA. E definita come Intolleranza al Glutine Geneticamente Determinata. LA CELIACHIA E definita come Intolleranza al Glutine Geneticamente Determinata. E una patologia multifattoriale, legata principalmente a due fattori: Predisposizione genetica, fattore intrinseco al paziente

Dettagli

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI GENERALI Codice (cartone) 2126 N Nome Prodotto CORNETTO CURVO VUOTO RSPO SG - MADRE MARGARINA Linea Prodotto Prontoforno Codice Ean14 Unità di Vendita (cartone)

Dettagli

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6

SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 SCHEDA TECNICA Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI GENERALI Codice (cartone) 1046069 Nome Prodotto CORNETTO ALBICOCCA EXTRA 36 ORE LIEVITO MADRE FRESCO Linea Prodotto Prontoforno Codice Ean14 Unità di Vendita (cartone)

Dettagli

CONTORNI ANTIPASTI. Degustazione fiocco di affumicato: 9,00 Foresta nera con brezel e burro alle erbe

CONTORNI ANTIPASTI. Degustazione fiocco di affumicato: 9,00 Foresta nera con brezel e burro alle erbe CONTORNI Brezel 1,80 Patatine fritte* 3,50 Patatine fritte* Maxi 5,00 Patate saltate 4,00 Patate saltate Maxi 6,00 Crauti stufati al tegame 4,00 Insalata mista 3,50 Insalata mista formato Maxi ANTIPASTI

Dettagli

Scheda tecnica. Delikat Paté grosso di carne e fegato di suino. Denominazione prodotto: Immagine:

Scheda tecnica. Delikat Paté grosso di carne e fegato di suino. Denominazione prodotto: Immagine: Scheda tecnica Denominazione prodotto: Delikat Paté grosso di carne e fegato di suino Immagine: Codice Articolo: Codice EAN pezzo: Codice EAN cartone: Produttore: 2160 FG 4003148130529 Materiale d imballaggio:

Dettagli

Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, Milano LOPROFIN FARINA

Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, Milano LOPROFIN FARINA Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, 41-20159 Milano LOPROFIN FARINA LOPROFIN FARINA Alimento dietetico destinato ai fini medici speciali Prodotto notificato ai sensi del

Dettagli

il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto

il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto Una cucina come scelta di vita, un percorso in grado di abbracciare tutte le dimensioni del gusto e del piacere, senza dimenticare

Dettagli

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web SCHEDA TECNICA TRIS GRIGLIATO SURGELATO OROGEL FOOD SERVICE I VEGETALI 1000 g BUSTA OROGEL S.p.A CONSORTILE Cesena Cod. SM 310623 Rev.0 del 23122016 Fornitore OROGEL S.p.A CONSORTILE Via Dismano, 2600

Dettagli

Le diete speciali proposte dalle Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica

Le diete speciali proposte dalle Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica Le diete speciali proposte dalle Linee guida in materia di miglioramento della qualità nutrizionale nella ristorazione scolastica DGR 475/08 Stefania Tessari Obiettivo triplice delle Linee guida elevare

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI

CARATTERISTICHE GENERALI DENOMINAZIONE DI VENDITA Olio extra vergine di oliva(miscela di oli di oliva originari dell Unione Europea - MARCHIO Big Chef - COD. INTERNO OLIOETRA10/100BIG - UNITA' DI VENDITA: Dispenser da 100 monodosi

Dettagli

Il Sapore della Vera Piadina Romagnola

Il Sapore della Vera Piadina Romagnola Ingredienti freschi e genuini, direttamente dalla Romagna. La Piadina è fatta al momento con acqua, farina, strutto, latte e lievito, cotta sulla piastra calda! Piadina senza strutto per vegetariani Piadine

Dettagli

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web

OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano, Cesena (FC) Tel: Fax: Web SCHEDA TECNICA CARCIOFI A SPICCHI SURGELATI OROGEL FOOD SERVICE - I VEGETALI 2,5 Kg BUSTA OROGEL S.p.A CONSORTILE Cesena Cod. SM - 310233 Rev.1 del 04-05-2017 Fornitore OROGEL S.p.A CONSORTILE - Via Dismano,

Dettagli

LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE

LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE SCHEDA TECNICA LATTE IN POLVERE DI PROSEGUIMENTO MELLIN 2 POLVERE Codice SL62010024 DESCRIZIONE Il latte Mellin 2 latte in polvere di proseguimento da 1200 g è da utilizzare nei lattanti dopo il 6 mese

Dettagli

Cominciamo il viaggio... con gli antipasti... AL GNOCH FRIT Gnocco Fritto (7 pezzi) euro 4,00 Gnocco Fritto ripieno di Erbazzone (5 pezzi) euro 5,00

Cominciamo il viaggio... con gli antipasti... AL GNOCH FRIT Gnocco Fritto (7 pezzi) euro 4,00 Gnocco Fritto ripieno di Erbazzone (5 pezzi) euro 5,00 ANTIPASTI Cominciamo il viaggio... con gli antipasti... LA SALUMERIA Selezione di salumi misti del nostro territorio con salsa Giardiniera euro 9,00 AL GNOCH FRIT Gnocco Fritto (7 pezzi) euro 4,00 Gnocco

Dettagli

Menu Le Tentazioni della Terra 55. Menu Le Tentazioni del Mare 65

Menu Le Tentazioni della Terra 55. Menu Le Tentazioni del Mare 65 Menu Le Tentazioni della Terra 55 Uovo morbido, crema di Asparagi e Tartufo Ravioli di Bruscandoli e Carletti su Fonduta di Parmigiano e Guanciale Manzo scottato, Patate Fondenti, Carciofi e Pomodorini

Dettagli

I Settimana LUN Pasta pomodoro Formaggio yogurt MAR Minestrina pastina Purè pane MER Passato di verdure pastina Frittata biscotti latte

I Settimana LUN Pasta pomodoro Formaggio yogurt MAR Minestrina pastina Purè pane MER Passato di verdure pastina Frittata biscotti latte Ass. Scuola Materna Gesu' Bambino Cosa si mangia a scuola Menù invernale Il numero a fianco delle pietanza indica la presenza di allergeni vedi tabella allegata I Settimana LUN Pasta al pomodoro 1-7 Formaggio

Dettagli

ZUCCHINE DISCO SURGELATE BUSTA 2500 g Il biologico- Food Service OROGEL S.p.A. CONSORTILE CESENA Cod. SM Rev. 04 del 06/09/2012 Pag.

ZUCCHINE DISCO SURGELATE BUSTA 2500 g Il biologico- Food Service OROGEL S.p.A. CONSORTILE CESENA Cod. SM Rev. 04 del 06/09/2012 Pag. SCHEDA TECNICA ZUCCHINE DISCO SURGELATE BUSTA 2500 g OROGEL S.p.A. CONSORTILE CESENA Cod. SM 319179 Rev. 04 del 06/09/2012 Pag. 1 di 2 Fornitore: OROGEL S.p.A. Via Dismano, 2600 47023 Pievesestina di Cesena

Dettagli

IL MORBO CELIACO

IL MORBO CELIACO IL MORBO CELIACO Introduzione è una condizione permanente di intolleranza ad una proteina vegetale,la gliadina, presente nel glutine. In soggetti geneticamente predisposti si sviluppa una anormale risposta

Dettagli

Menu Le Tentazioni della Terra 50. Menu Le Tentazioni del Mare 60

Menu Le Tentazioni della Terra 50. Menu Le Tentazioni del Mare 60 Menu Le Tentazioni della Terra 50 Uovo morbido, crema di Patate di montagna e croccante di Pane al Chorizo Ravioli di Speck e Mele, Salvia e Zafferano Manzo scottato, Sedano Rapa, Patate, Cipolla di Tropea

Dettagli

PRIMI. Degustazione di Formaggi 12,00 ANTIPASTI

PRIMI. Degustazione di Formaggi 12,00 ANTIPASTI Degustazione di Formaggi 12,00 ANTIPASTI CESTINO AL FARRO CON CONCASSEE' DI POMODORI E ALICI GRTINATE 8,00 Basket Spelt with Tomatoes and breaded anchovies VITELLO TONNATO DELLA TRADIZIONE 8,00 Traditional

Dettagli

BRESAOLA PUNTA D ANCA ½ SV

BRESAOLA PUNTA D ANCA ½ SV Pagina 1 di 2 Denominazione di vendita: Ingredienti: Additivi alimentari: Allergeni: Altre diciture in etichetta: Affumicatura: Stagionatura: Descrizione del prodotto ed ingredienti Bresaola punta d anca

Dettagli

I Cicchetti della Laguna (Spunciotti della tradizione Lagunare Veneta)

I Cicchetti della Laguna (Spunciotti della tradizione Lagunare Veneta) I Cicchetti della Laguna (Spunciotti della tradizione Lagunare Veneta) Scampi alla Busara (pomodorini,prezzemolo, peperoncino) 3,50 al pz Ostriche Fines de Claire 3,50 al pz Cappesante al forno 4,50 al

Dettagli

Brezel 1,80. Beilagen CONTORNI. Degustazione fiocco di affumicato: 9,00 Foresta nera con brezel e burro alle erbe. Tagliere di prosciutto crudo 10,00

Brezel 1,80. Beilagen CONTORNI. Degustazione fiocco di affumicato: 9,00 Foresta nera con brezel e burro alle erbe. Tagliere di prosciutto crudo 10,00 Brezel 1,80 Beilagen CONTORNI Pommes Frites Patate fritte * 3,50 Pommes Frites Patate fritte Maxi * 5,00 Bratkartoffeln Patate saltate 4,00 Bratkartoffeln Patate saltate Maxi 6,00 Sauerkraut Crauti stufati

Dettagli

Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, Milano LOPROFIN FRANCESINI

Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, Milano LOPROFIN FRANCESINI Distribuito in Italia da: NUTRICIA ITALIA S.p.A. Via Carlo Farini, 41-20159 Milano LOPROFIN FRANCESINI LOPROFIN FRANCESINI Alimento dietetico destinato ai fini medici speciali Prodotto notificato ai sensi

Dettagli

SCHEDA TECNICA GENERALI: PARAMETRI FISICO-ORGANOLETTICI ORGANOLETTICI: IMPURITA E CORPI ESTRANEI: NOME BOTANICO: Capsicum frutescens

SCHEDA TECNICA GENERALI: PARAMETRI FISICO-ORGANOLETTICI ORGANOLETTICI: IMPURITA E CORPI ESTRANEI: NOME BOTANICO: Capsicum frutescens SCHEDA TECNICA MOD 301-02 02 Rev. 0.0 del 12.06 06.12 Pag. 1 di 2 PEPERONCINO MACINATO STERILIZZATO A VAPORE GENERALI: NOME BOTANICO: Capsicum frutescens CODICE INTERNO: MPES590 CODICE PRODOTTO CONFEZIONATO:

Dettagli

La celiachia è una malattia digestiva di origine genetica. I pazienti che ne sono affetti reagiscono al glutine, contenuto in alcuni cibi.

La celiachia è una malattia digestiva di origine genetica. I pazienti che ne sono affetti reagiscono al glutine, contenuto in alcuni cibi. La celiachia è una malattia digestiva di origine genetica. I pazienti che ne sono affetti reagiscono al glutine, contenuto in alcuni cibi. Il glutine è una sostanza lipoproteica che si origina dall'unione,

Dettagli

il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto

il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto il Cuore è l ingrediente principale della mia Cucina. Alessandro Cappotto Una cucina come scelta di vita, un percorso in grado di abbracciare tutte le dimensioni del gusto e del piacere, senza dimenticare

Dettagli

Unione CNA Alimentare Modena, 6 novembre 2014 Prot. n. 38/2014 Raggruppamento di interesse CNA.COM Prot. n. 50/2014

Unione CNA Alimentare Modena, 6 novembre 2014 Prot. n. 38/2014 Raggruppamento di interesse CNA.COM Prot. n. 50/2014 Unione CNA Alimentare Modena, 6 novembre 2014 Prot. n. 38/2014 Raggruppamento di interesse CNA.COM Prot. n. 50/2014 - ALLE IMPRESE ALIMENTARI IN INDIRIZZO e p.c. - Ai Direttori di filiale - Agli Uffici

Dettagli

Creazioni Frozen Frozen Creations. Aperitivi & Long Drinks Aperitives & Long Drinks. Cocktails

Creazioni Frozen Frozen Creations. Aperitivi & Long Drinks Aperitives & Long Drinks. Cocktails Aperitivi & Long Drinks Aperitives & Long Drinks Campari Spritz 8,00 Aperol Spritz 8,00 Americano 8,00 Negroni 8,00 Sbagliato 8,00 Gin Tonic 9,00 Gin Lemon 9,00 Vodka Lemon 8,00 Vodka Orange 8,00 Bacardi

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. TONDINA ALL'OLIO EVO BIO E SEMI SESAMO BIO 50g Pane tipo '0' all'olio EVO biologico e semi di sesamo biologici

SCHEDA PRODOTTO. TONDINA ALL'OLIO EVO BIO E SEMI SESAMO BIO 50g Pane tipo '0' all'olio EVO biologico e semi di sesamo biologici NOVOFORNO srl via Lazio n.14 Zola Predosa BO SCHEDA PRODOTTO SP119 NOME COMMERCIALE T50BIOSESEV-T50BIOSESEVC DENOMINAZIONE UFFICIALE DESCRIZIONE INGREDIENTI TRATTAMENTI SUBITI CONFEZIONAMENTO IMBALLO LOTTO

Dettagli

SCHEDE TECNICHE ZUCCHERO FONDENTE RAFFINATO BIOLOGICO

SCHEDE TECNICHE ZUCCHERO FONDENTE RAFFINATO BIOLOGICO SCHEDE TECNICHE ZUCCHERO FONDENTE RAFFINATO BIOLOGICO Rev. 2 - Pag 1 di 4 Zucchero fondente raffinato biologico Prodotto ottenuto dalla cottura a vapore e successiva lavorazione di zucchero biologico e

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO. Cuori di filetto di merluzzo surgelati. Merluzzi d'alaska (Theragra chalcogramma)

SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO. Cuori di filetto di merluzzo surgelati. Merluzzi d'alaska (Theragra chalcogramma) SCHEDA TECNICA DI PRODOTTO File: Versione: Pag. DENOMINAZIONE DEL CODICE 1682025 CODICE ARTICOLO 1682025 ZONE DI PESCA Cuori di filetto di merluzzo surgelati A B Merluzzi d'alaska (Theragra chalcogramma)

Dettagli

Allergeni nei menu, ora non ci sono più scuse venerdì 20 febbraio 2015

Allergeni nei menu, ora non ci sono più scuse venerdì 20 febbraio 2015 Allergeni nei menu, ora non ci sono più scuse venerdì 20 febbraio 2015 Più tutele per allergici e celiaci grazie alla circolare del Ministero della Salute che chiarisce applicazione in base a nuovo Regolamento

Dettagli