Indice. 4 C Leg Product Line. 6 La tecnologia C Leg. 10 C Leg. 20 C Leg compact. 22 I nostri testimonial. 30 Protesizzazione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. 4 C Leg Product Line. 6 La tecnologia C Leg. 10 C Leg. 20 C Leg compact. 22 I nostri testimonial. 30 Protesizzazione."

Transcript

1 C Leg Product-Line

2 Indice 4 C Leg Product Line 6 La tecnologia C Leg 10 C Leg 12 I nostri testimonial 20 C Leg compact 22 I nostri testimonial 30 Protesizzazione 36 Sistema C Leg 42 Garanzia e Service 44 Tecnologia a servizio delle persone

3 Otto Bock è un azienda leader a livello mondiale nello sviluppo di prodotti innovativi per persone con mobilità ridotta. Garantire e restituire l autonomia nella loro vita quotidiana è per Otto Bock non solo un obiettivo di primaria importanza, ma anche una vera e propria missione: attraverso la sua organizzazione ramificata a livello globale, Otto Bock offre prodotti di elevata qualità, innovativi e tecnologici e mette a disposizione il proprio know how nell assistenza tecnica e nei corsi di aggiornamento per garantire il comfort, il senso di sicurezza, l autosufficienza e la mobilità delle persone disabili.

4 C Leg Product Line Una migliore qualità della vita. Come è possibile godersi la vita se ci si deve concentrare ad ogni passo? Il dipartimento di Orthobionic di Otto Bock è costantemente alla ricerca di soluzioni innovative che consentano una migliore qualità della vita a persone con mobilità limitata. Con sistemi controllati da microprocessori come la linea di prodotti C Leg, Otto Bock ha compiuto un passo epocale in questa direzione. Il nuovo C Leg combina un esperienza pluriennale, con la tecnologia d avanguardia, associate ad un design vincente. Gli oltre utenti di ogni parte del mondo, che indossano la prima versione del C Leg, hanno dato, con i loro suggerimenti ed idee, impulso ed ispirazione per introdurre caratteristiche sempre più innovative. Il telecomando, insieme ad una modalità supplementare, fornisce maggiore autonomia agli utenti del primo sistema protesico al mondo completamente comandato da microprocessori. Sebbene il C Leg compact offra molte funzioni simili a quelle del C Leg, è stato in realtà studiato appositamente per soddisfare 4

5 le particolari esigenze degli utenti meno attivi, che necessitano di elevata stabilità. I ginocchi della linea C Leg dispongono di funzioni personalizzabili da parte del tecnico ortopedico certificato, sulla base delle esigenze e desideri individuali del paziente. Il software C-Soft facile da utilizzare ed il BionicLink per la registrazione senza fili, consentono un adattamento personalizzato, ottimizzano la funzionalità di ogni C Leg e offrono al tecnico ortopedico la possibilità di salvare i parametri per le successive registrazioni. Alla base del successo del C Leg c è una perfetta combinazione di componenti, studiati per ogni singola esigenza. Gli ingredienti chiave sono: il piede protesico, il tubo con sensori integrati, design monoassiale, ginocchio con unità idraulica controllato da un sistema di microprocessori, componenti funzionali e strutturali ed infine l invasatura, importante elemento di interfaccia, che viene realizzata su misura da un tecnico ortopedico specializzato.

6 La tecnologia C Leg Funzionalità nel dettaglio L introduzione del C Leg nel 1997 inaugurò l era dei sistemi protesici controllati da microprocessori, rendendo possibile per la prima volta non solo il controllo intelligente di un ginocchio protesico, ma anche la capacità di regolare la sua perfomance in funzione dell andatura dei diversi individui. L impiego di una tecnologia così avanzata rappresenta una pietra miliare nell ambito della divisione Orthobionic di Otto Bock. Il C Leg è controllato da un unità idraulica, che, tramite dei microprocessori, adatta in tempo reale le prestazioni della protesi a seconda delle caratteristiche del passo. Al tempo stesso è vantaggioso anche in fase statica, garantendo un elevata stabilità. Una tecnica così sofisticata è stata realizzata attraverso un complesso sistema di sensori, ovvero un sensore che controlla la posizione del ginocchio ed un insieme di estensimetri collocati nel tubo modulare, utilizzati anche nell industria aerospaziale. Il sistema di sensori registra le forze, in particolare misura i momenti malleolari e l angolo del ginocchio registrandone la velocità di rotazione ogni 0.02 secondi. Questo sistema permette così al ginocchio di riconoscere sempre in tempo reale la fase del ciclo del passo dell utente. Il risultato è un sistema perfetto che consente all utente di cam 6

7 minare in modo confortevole senza dover pensare continuamente che sta portando una protesi affrontando in modo più disinvolto la quotidianità. Nella discesa delle scale, su terreni irregolari (es. nei percorsi escursionistici), il sistema C Leg si adatta automaticamente per mantenere il movimento fisiologico più idoneo, tutelando il paziente da situazioni di stress e tensione che potrebbero altrimenti verificarsi senza un dispositivo di questo tipo. Il C Leg passerà alla fase dinamica solo se effettivamente necessario, garantendo sempre massima stabilità e sicurezza in fase statica. Anche il buio, e gli ambienti affollati non rappresentano più condizioni pregiudizievoli per il portatore di C Leg. La tecnologia C Leg offre ulteriori vantaggi importanti come la massima sicurezza in fase statica, possibilità di gravare sulla protesi durante la flessione, possibilità di flessione in fase statica (yielding) e ridotto dispendio di energia durante la deambulazione, dando così un concreto sollievo al sistema articolare e muscolare. Con l introduzione del C Leg compact nel 2004 anche gli amputati che richiedono un alto grado di stabilità ma che conducono una vita non particolarmente dinamica, possono finalmente usufruire dei vantaggi della tecnologia C Leg. 7

8 La tecnologia C Leg 1 Attacco piramidale Con l attacco piramidale il ginocchio C Leg viene assemblato all invasatura protesica. In particolare per amputati con monconi lunghi o disarticolati di ginocchio è disponibile la versione del C Leg con attacco filettato. 2 Elettronica Le parti elettroniche sono protette nella parte superiore del rivestimento del C Leg. I microprocessori integrati coordinano i processi di misurazione e di comando. 3 Sensore di rilevamento dell angolo del ginocchio Il sensore di rilevamento dell angolo del ginocchio rileva l angolo di flessione e la sua velocità angolare. Fornisce informazioni per il controllo dinamico della fase di lancio e la stabilità in fase statica. 4 Pistone idraulico Un pistone lineare idraulico controlla il C Leg e genera una resistenza adeguata al movimento di flessione e di estensione durante la fase statica e dinamica. 5 Telaio in fibra di carbonio Per soddisfare le esigenze della vita quotidiana, il telaio è stato realizzato in materiale composito leggero, ma resistentissimo e adatto a supportare un grado di attività elevato. Il telaio protegge l elettronica, l unità idraulica e la batteria. 6 Tubo con sensore del momento Il sensore del momento è integrato all interno del tubo modulare. Dal momento in cui il tallone tocca il suolo al distacco dell avampiede, gli estensimetri rilevano i momenti di flessione nell area della caviglia e trasmettono i segnali risultanti al microprocessore. É anche possibile adattare il tubo modulare sia al C Leg che al C Leg compact. Una scala graduata sulla parte frontale del tubo permette di regolarne l altezza in modo semplice e veloce.

9

10 C Leg Il nuovo C Leg. Senza compromessi. Immaginate di fare shopping spensieratamente, guardando le nuove vetrine dei negozi, provate i vestiti ed infine portate a casa trionfanti le vostre borse. Oppure immaginate di poter pattinare su una pista con i vostri amici, in assoluta tranquillità, sentendo sul volto una piacevole brezza. Le persone con deficit motori ora possono dedicarsi con disinvoltura a queste attività, grazie al ginocchio C Leg controllato da microprocessori. Il C Leg è il primo sistema nel suo genere ad essere controllato nel movimento da un microprocessore durante l intero ciclo del passo ed in tempo reale. Il ginocchio si adatta automaticamente a qualsiasi situazione: scendendo le scale, su terreni irregolari o muovendosi in luoghi particolarmente affollati. Il C Leg consente all utente di deambulare liberamente senza dover pensare ad ogni passo, riducendo il dispendio di energia. Il C Leg migliora decisamente il passo e lo rende molto simile a quello fisiologico. 10

11 Funzione Grazie all applicazione della tecnologia C Leg, il ginocchio è sempre in grado di riconoscere la fase del cammino in cui si trova l utente e si adatta in tempo reale alle esigenze del paziente. In relazione alla lunghezza e la velocità del passo, il sensore dell angolo del ginocchio fornisce sempre le informazioni necessarie per il controllo dinamico della fase di lancio. Una particolare seconda modalità consente la registrazione del C Leg per attività particolari come pattinaggio in linea, andare in bicicletta, etc. Una funzione yielding integrata aiuta gli utenti a raggiungere uno schema del cammino molto vicino a quello fisiologico. Telecomando Il nuovo C Leg con telecomando rappresenta un ulteriore innovazione per una maggiore indipendenza e mobilità; consente infatti all utente di commutare con rapidità ed estrema facilità dalla prima modalità alla seconda (per es. per andare in bicicletta, per pattinaggio in linea, pattinaggio su ghiaccio, e per attività sportive professionali e ricreative in genere). Per ulteriore stabilità e sicurezza è possibile attivare un ulteriore modalità in fase statica: è possibile da parte dell utente bloccare il ginocchio in flessione gravando sulla protesi tramite una particolare manovra, eliminando la necessità di un controllo muscolare attivo. Un ulteriore caratteristica è la registrazione individuale del controllo in fase dinamica regolabile direttamente dall utente. Per soddisfare al meglio le esigenze degli utenti del C Leg e mantenere la sicurezza senza compromessi, il nuovo C Leg viene regolato con un semplice telecomando, per maggiore indipendenza nella vita quotidiana e sul lavoro. Campo di applicazione Il nuovo C Leg è indicato per utenti fino a 125 kg di peso corporeo e con grado di mobilità 3 e 4 nei seguenti livelli di amputazione: disarticolazione di ginocchio, amputazione transfemorale, disarticolazione d anca ed emipelvectomia. Una lista di indicazioni (v. pag. 33) vi aiuterà nella selezione del ginocchio C Leg corretto. 11

12 Gabriel Pons Padre & Sportivo Gabriel Pons è raggiante quando parla delle sue due gemelline: hanno solo 2 anni e hanno bisogno di tutta la sua attenzione. Gabriel vive a Mahon nell isola di Minorca con la sua famiglia. Lui e sua moglie Marina sono sposati da 6 anni. Avere costruito una famiglia con Marina è stata la cosa più importante della mia vita. 12

13 13 affascinante & concreto

14 operaio edile 14

15 Gabriel perse la gamba sinistra in un incidente motociclistico all età di 14 anni: Quel giorno volevo andare con i miei amici per la prima volta in discoteca. Ma purtroppo quella sera non andò così. Un turista ubriaco urtò la moto. Gabriel, che sedeva dietro, venne sbalzato dal sedile. La mia prima serata in discoteca venne rimandata, dice oggi sorridendo. Sua madre lo ha sempre incoraggiato a non rinunciare ai suoi sogni ed ai suoi progetti futuri. Prima dell incidente Gabriel praticava molti sport. Successivamente dopo la prima protesizzazione con C Leg, quando riuscì a recuperare le energie fisiche sufficienti per poter nuovamente andare in bicicletta, Gabriel ebbe la sensazione di poter dominare il mondo. In seguito riprese a praticare lo sci acquatico, il surf, l equitazione e l attività fisica in un centro fitness. Essere in grado di poter fare di nuovo queste cose mi ha restituito una sensazione di libertà. Il motociclismo è la grande passione di Gabriel. Ci vollero diversi anni di risparmi per potersi acquistare un Quad. Quando finalmente ci riuscì, cominciò non solo a intraprendere viaggi con i suoi amici durante il tempo libero, ma anche a partecipare a gare competitive. Gabriel lavora come operaio edile. Oggi sempre più persone diversamente abili riprendono normalmente il lavoro e riescono ad affrontare le sfide quotidiane della vita. 15

16 Ebru Ozkan Un artista molto impegnata La danza è tutto per me, rappresenta quello che sono. Ebru Ozkan balla da sempre: la danza è presente fin dai suoi primi ricordi d infanzia. Predestinata alla carriera professionale, la sua versatilità artistica dalle danze tradizionali fino alle coreografie curate personalmente è stata riconosciuta e premiata più volte, facendola diventare una star nel suo paese natale: la Turchia. Un incidente automobilistico nel 2004 non ha cambiato il corso degli eventi. É successo addirittura l opposto. I media hanno celebrato il suo ritorno sulla scena, riportando i progressi fatti dopo l amputazione di coscia. Ebru ha ripreso a ballare solo sei mesi dopo la sua prima prova con il C Leg. 16

17 17 creativa & varsatile

18 ballerina professionista 18

19 La sua famiglia e il suo fidanzato l hanno aiutata in modo straordinario dopo l incidente. E splendido come lui sappia comprendere la mia passione per la danza. Riesco a ballare con lui ovunque: sul tram, quando facciamo shopping o semplicemente per strada. Ebru è una giovane donna con una creatività incredibile ed una straordinaria gioia di vivere. Non solo cura la coreografia dei suoi balletti, ma crea anche i costumi che lei stessa indossa. Vuole così perfezionare anche il suo talento di stilista, frequentando l anno prossimo un istituto di moda a Londra. Mi piacerebbe ottenere anche con la moda lo stesso successo che ho raggiunto con la danza. Il principale modello da seguire dopo l incidente è stata per Ebru la campionessa di salto in lungo Christine Wolf, medaglia d argento nelle paraolimpiadi di Atene del All inizio incorniciai e appesi nella mia stanza un poster di lei. Nel frattempo ho poi sostituito la sua immagine con una mia foto. Mi auguro di poter avere lo stesso suo successo, diventando un giorno anch io un modello per gli altri. Il più grande sogno di Ebru è di essere ingaggiata a Broadway col suo partner artistico o di poter lavorare per Britney Spears, come ballerina di retroscena. Britney però non ha finora risposto a nessuna delle mie dice sorridendo. Avrà sicuramente successo anche senza Britney: concentrando tutte le sue energie e divertendosi. 19

20 C Leg compact C Leg compact. La scommessa per rimettersi in gioco. Le persone che utilizzano il ginocchio C Leg riacquistano fiducia in se stessi per sperimentare le cose importanti della vita - anche salire una scala o imbiancare le pareti della propria casa diventano una sfida ed una importante conquista. La passeggiata domenicale con i propri cari non rappresenta più un arduo esercizio fisico, ma diventa piacevole e rilassante. Diventando superfluo concentrarsi su ogni passo, si apprezzano le minime cose della quotidianità una rilassante conversazione con gli amici, o esplorare i dintorni con i propri figli. Il sofisticato sistema C Leg compact si regola automaticamente in base all andatura, offrendo stabilità e sicurezza senza compromettere la mobilità. Questa articolazione di ginocchio, facile da gestire, ha un controllo meccatronico della fase statica e un controllo idraulico della fase dinamica. Ciò rende il passo più naturale e fisiologico e consente agli utenti di superare gli ostacoli della vita quotidiana, piccoli o grandi che siano. 20

21 Funzione Grazie all applicazione della tecnologia C Leg, il ginocchio è sempre in grado di riconoscere la fase del cammino in cui si trova l utente e si adatta in tempo reale alle esigenze del paziente. La stabilità in fase statica idraulica è costantemente attiva anche quando il paziente si mette a sedere e quando scende le scale o cammina su terreni irregolari. Il sistema stabilizza continuamente il ginocchio dal momento del contatto del tallone col suolo, fino a quando i tempi e i carichi registrati indicano la necessità della commutazione alla fase dinamica controllata idraulicamente. Il C Leg compact non offre la seconda modalità supplementare, nè è previsto il suo funzionamento con il telecomando. Campo di applicazione Il C Leg compact è indicato per utenti con peso corporeo fino a 125 kg con i seguenti livelli di amputazione: disarticolazione di ginocchio, amputazione transfemorale, disarticolazione d anca ed emipelvectomia. Una lista di indicazioni (v. pag. seguente) vi aiuterà nella selezione del ginocchio C Leg corretto. 21

22 Erwin Volmert Fotografo & genio informatico Erwin Volmert difficilmente mette da parte la sua macchina fotografica. Trovo sempre dei soggetti interessanti nelle mie escursioni e nei miei viaggi al mare o in montagna. Sviluppa le foto in modo autonomo a casa sua al computer. Erwin lavora come libero professionista per una casa editrice e come fotografo per una rivista specializzata.

23 attivo & solare

24 Ingegnere tecnico 24

25 Erwin Volmert ama la vita, è un uomo dinamico e pieno di interessi. La sua vita professionale rispecchia questa sua personalità. Dopo il tirocinio per diventare meccanico, decise di continuare gli studi alla scuola di ingegneria, ma purtroppo non li portò a termine. Nel 1956 a causa di incidente motociclisto perse una gamba. Trovai un impiego provvisorio e riuscii ad ottenere la laurea in ingegneria nel Infine lavorai presso una compagnia di assicurazione. I primi tre anni li trascorsi dedicando molto tempo allo studio della contabilità. Questo forse mi aiutò a ricevere una promozione in qualità di dirigente contabile. Lavorai presso la compagnia assicurativa dal 1965 al Uno dei desideri maggiori del 72enne Erwin Volmert è quello di poter attraversare gli Stati Uniti dalla costa orientale a quella occidentale. Vorrei intraprendere il viaggio da solo in auto. Ero già stato negli Stati Uniti con mia figlia per cinque settimane e fu un esperienza sensazionale. Non avevamo stabilito un programma da seguire, così visitammo quello che più ci attirava in quel momento. Ho intenzione di fare la stessa cosa anche nel mio prossimo viaggio. Da tre mesi Erwin è diventato nonno per la seconda volta. Sua figlia e i suoi due nipotini vivono vicino a lui. Ciò permette ad Erwin di fare tante cose con suo nipote Jan di cinque anni. Jan adora la campagna e sembra avere un inclinazione naturale per gli studi di agraria. E un vero fan dei trattori. 25

26 Jan Hensley Nonna & turista instancabile Jan Hensley è una donna molto agile e nonna di dieci nipoti. Mi ritengo fortunata di avere intorno a me così tante persone meravigliose, mio marito, i nostri figli, i nipoti e tanti buoni amici, sostiene orgogliosa. 26

27 agile & impegnata

28 Segretaria 28

29 Jan vive a Osakis, Minnesota. Lei e suo marito sono grandi fans sportivi. Hanno l abbonamento per assistere alle partite di calcio del Minnesota Gopher e sono anche interessati al tennis. Jan qualche volta organizza eventi sportivi per la squadra locale di atletica leggera. Inoltre trascorre spesso il suo tempo libero frequentando un corso di golf. Ho appena cominciato e devo fare ancora molta pratica. Prima lavorava come segretaria e contabile per suo marito Chub nella loro compagnia di spedizioni. Attualmente sono entrambi in pensione. Questo dà loro l opportunità di viaggiare molto. Sono stati in Australia, Nuova Zelanda, Messico, Canada e hanno visitato quasi tutti gli stati degli USA. Per vari motivi ero molto emozionata al momento del mio primo viaggio in Germania, dice Jan; Otto Bock l aveva invitata per un servizio di riprese fotografiche. Jan perse l arto in seguito ad un incidente motociclistico nel Kentucky. Aveva 20 anni, si era appena sposata ed era incinta del suo primo figlio. Lei e suo marito ebbero una collisione con un automobilista ubriaco. Suo marito morì, ma la figlia che portava in grembo invece riuscì a sopravvivere, oggi ha 40 anni e sua madre l ha definita il mio miracolo. Incontrai Chub molti anni più tardi. Ci siamo sposati e abbiamo avuto altri 3 meravigliosi bambini. Poter andare in Terra Santa è una delle cose che a Jan piacerebbe tanto poter fare. La fede occupa un posto molto importante nella mia vita. Poter visitare i luoghi dove nacque Gesù sarebbe un esperienza meravigliosa. A Jan piacerebbe anche comparire come ospite al Oprah Winfrey Show. Sarebbe bello poter condividere la mia storia insieme agli altri e far capire loro che la vita può essere vissuta in maniera straordinaria nonostante la disabilità. 29

30 Protesizzazione Domande e risposte L elenco delle indicazioni (a pag. 33) serve come base di riferimento per la protesizzazione con C Leg o C Leg compact ed aiuta a stabilire quale ginocchio può offrire il massimo vantaggio all utente. La prova e la protesizzazione vengono effettuate da un tecnico ortopedico certificato. Seguendo la prescrizione del medico viene preparato un preventivo di spesa per la parte riconducibile rimborsata dal SSN. 30

31 Come si può ottenere un C Leg /C Leg compact? Qualsiasi tecnico ortopedico certificato Otto Bock può realizzare autonomamente una protesizzazione con C Leg o con il C Leg compact. Il tecnico Vi offrirà una consulenza dettagliata sulla linea di prodotti C Leg e adatterà scrupolosamente i componenti al sistema protesico, in base alle Vostre esigenze. Potrete inoltre ricevere un elenco dei centri applicatori certificati sul C Leg e sul C Leg compact, contattando Otto Bock Italia (indirizzi a pag. 46). La certificazione è tassativamente richiesta per garantire una protesizzazione qualificata presso officine ortopediche specializzate. É possibile utilizzare il ginocchio C Leg /C Leg compact per una protesizzazione di prova? Una protesizzazione di prova è possibile: molti tecnici ortopedici specializzati sono a vostra disposizione per una prova di tipo sperimentale. Si prega di contattare il Vostro tecnico di fiducia per fissare un appuntamento. 31

32 Protesizzazione Indicazioni Il produttore raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni e le controindicazioni qui di seguito riportate. Queste ed eventuali ulteriori indicazioni devono essere valutate caso per caso da chi prescrive il sistema protesico al paziente. Troverete inoltre nella pagina seguente precisazioni sui diversi gradi di mobilità. 32

33 Grado di mobilità 2 e 3 Grado di mobilità 3 e 4 Utenti (per disarticolazione di ginocchio e amputazione transfemorale) Ulteriori patologie mediche e/o complicazioni dovute a ferite, possono aggravare le limitazioni originali causate dall amputazione, per es.: Instabilità del ginocchio controlaterale Artrite nelle articolazioni di arto inferiore Amputazione controlaterale transtibiale Amputazione di arto superiore Complicate condizioni post-traumatiche Disabilità multiple Evidenti deficit neuromuscolari negli arti inferiori (come la paralisi del plesso) incluso deficit a livello della muscolatura del moncone. Utenti in grado di camminare 3-5 kmh all ora. Utenti in grado di eseguire movimenti vantaggiosi per la loro vita quotidiana e che richiedono la flessione del ginocchio sotto carico, per es. per sedersi, camminare su terreni irregolari, sulle scale o pendii. Utenti con professioni che richiedono un elevato livello di sicurezza in fase statica. Utenti con disarticolazione d anca unilaterale e amputati con emipelvectomia con una buona abilità nel camminare. Utenti che sono in grado di camminare a velocità sostenuta (> 5 kmh) e/o di percorrere lunghi tratti (> 5 km). Utenti che percorrono terreni irregolari o pendii o salgono/scendono spesso le scale (> 100 passi al giorno). Persone con attività lavorative che richiedono un elevato grado di sicurezza in fase statica, ed un controllo in fase dinamica particolarmente efficiente e che camminano per lunghi tratti. Utenti che devono cambiare i loro movimenti e la velocità in modo repentino, in situazioni improvvise (per es. persone che si occupano di bambini) Utenti che richiedono modalità supplementari (per es. per stare in piedi con il piede leggermente flesso sotto carico) C Leg compact C Leg Protesizzazione bilaterale Persone attive con amputazioni transfemorali bilaterali possono utilizzare il C Leg. In tal caso si consiglia una prova approfondita. Controindicazioni Utenti con grado di mobilità 1 ( utenti con grado di mobilità molto limitato ) Problemi cognitivi o situazioni che non consentono un corretto utilizzo di C Leg 33

34 Protesizzazione Gradi di mobilità e scopi terapeutici 34

35 Grado di mobilità 1: Utenti con grado di mobilità molto limitato L utente possiede la capacità o il potenziale di utilizzare una protesi per brevi spostamenti su terreni regolari a velocità limitata. La durata del cammino e le distanze percorse a causa della sua condizione sono fortemente limitate. Scopo terapeutico: recupero della capacità di stare in piedi e della capacità di camminare in ambienti interni in modo limitato. Grado di mobilità 2: Utenti con grado di mobilità ridotto L utente possiede la capacità o il potenziale di camminare con una protesi a velocità ridotta e di superare piccoli ostacoli dell ambiente, come marciapiedi, gradini o terreni scoscesi. La durata del cammino e le distanze percorse a causa della sua condizione sono fortemente limitate. Scopo terapeutico: recupero della capacità di stare in piedi e della capacità di camminare in ambienti interni ed esterni in modo limitato. Grado di mobilità 3: Utenti con grado di mobilità normale L utente possiede la capacità o il potenziale di utilizzare la protesi con velocità da media a elevata, ed anche progressiva ed inoltre è in grado di superare la maggior parte degli ostacoli dell ambiente. Egli è anche in grado di camminare in spazi aperti e di esercitare attività professionali, terapeutiche o altre attività che non provochino un eccessiva sollecitazione meccanica della protesi. Eventualmente per utilizzi secondari (ulteriore impedimento, particolari condizioni di vita) vi è una maggiore necessità di sicurezza in corrispondenza di un esigenza di mobilità media fino ad elevata. La durata del cammino e la distanza percorsa, se poste a confronto con quelle di una persona non disabile, sono soltanto leggermente limitate. Scopo terapeutico: recupero della capacità di stare in piedi e della capacità di camminare in ambienti interni in modo non limitato ed in ambienti esterni in modo solo parzialmente limitato. Grado di mobilità 4: Utenti con elevate esigenze funzionali L utente possiede la capacità o il potenziale di utilizzare una protesi in ambienti esterni senza limiti. La durata del cammino e la distanza percorsa non sono limitate. La protesi è in grado di sostenere esigenze funzionali elevate, forti urti, tensione e torsione. Scopo terapeutico: recupero della capacità per l utente di stare in piedi, di camminare e di muoversi liberamente in ambienti domestici ed esterni senza limiti. 35

36 Sistema C Leg Accessori 36

37 C Leg Protector: sinergia tra estetica e funzionalità Il Protector C Leg dal design esteticamente gradevole funziona da rivestimento cosmetico del ginocchio. E la scelta giusta per gli utenti attivi di C Leg o C Leg compact attenti alla moda e all innovazione nel campo della cosmetica di arto inferiore. Il suo design trasparente ed elegante protegge il ginocchio, al tempo stesso senza nasconderlo, dando forma all area del polpaccio pur non compromettendone la funzione. Inoltre, il rivestimento particolare del C Leg Protector protegge il ginocchio da eventuali urti e rotture. Il C Leg Protector viene applicato in modo facile e rapido dal tecnico ortopedico e si può utilizzare per entrambi i lati. E disponibile nei colori blu, marrone e grigio metallizzato; è facile da lavare e può essere calzato e tolto direttamente dal paziente. Per la prima volta il C Leg Protector è compatibile anche per il C Leg compact. Come alternativa è possibile rivestire i ginocchi della linea C Leg con il rivestimento cosmetico. La scelta include un rivestimento standard in schiuma (3S26) o la possibilità di avere un cosmetico personalizzato realizzato sulla base alle misure del paziente. Cavo di ricarica 12 V Il cavo di ricarica è un accessorio utile per maggiore libertà e indipendenza. Grazie al connettore convenzionale da 12 V (per attacco standard) il cavo, insieme al caricabatteria 4E50-2, consente di ricaricare la batteria agli ioni di litio del C Leg anche con l accendisigari. Prolunga cavo batteria Se il rivestimento cosmetico interferisce con l inserimento del cavo di ricarica nel ginocchio, sono disponibili una prolunga del cavo batteria e un portaspinotto montato sopra il piede protesico, all estremità del tubo, che facilita la ricarica del ginocchio. 37

38 Sistema C Leg Piede protesico Il C Leg compact e il C Leg sono completati da una vasta selezione di piedi protesici testati appositamente per l uso in combinazione con entrambi i ginocchi, senza compromessi. Otto Bock è sinonimo di qualità dal ginocchio al piede. 38

39 Trias 1C30 Il Trias è una combinazione tra un design creativo e costruzione leggera e innovativa. Gli elementi a molla integrati ammortizzano il contatto tra tallone e suolo e facilitano il rollover e la restituzione dinamica dell energia. Il ciclo del passo sicuro e controllato fornisce all utente la massima stabilità; il piede si adatta inoltre a diverse velocità del passo e a terreni irregolari, mantenendo il comfort per il paziente e riducendo la stress e la perdita di energia per gli arti inferiori. Gli utenti con grado di mobilità 2 e 3 e con peso massimo di 125 kg sono i candidati ideali del Trias. C-Walk 1C40 Con il piede C-Walk il passo è molto vicino a quello naturale; la sinergia funzionale tra la molla in carbonio e l anello di controllo determina un cammino dinamico e armonioso. Anche su terreni irregolari l utente cammina in modo confortevole sia che cammini in modo lento o velocemente. Il C-Walk è indicato per un peso corporeo fino a 100 kg, grado di mobilità 3 e 4. Axtion 1E56 Questo piede è particolarmente indicato per persone con elevate esigenze funzionali. Il design semplice e funzionale garantisce un funzionamento duraturo in ogni situazione. La costruzione in carbonio e uretano di elevata qualità assorbe l urto al contatto del tallone col suolo. La piastra del piede in carbonio integrata fornisce un eccellente ritorno di energia al distacco dell avampiede e l altezza strutturale particolarmente bassa aggiunge versatilità alla struttura. Il piede Axtion è consigliato per persone con grado di mobilità 3 e 4 e peso corporeo fino a 125 kg. Axtion: un sicuro passo in avanti! Ulteriori piedi utilizzabili in combinazione con C Leg : Piede dinamico 1D10 indicato per peso massimo di 125 kg, grado di mobilità 2 e 3 Greissinger Plus 1A30 indicato per peso massimo di 100 kg, grado di mobilità 2 e 3 Dynamic Motion 1D35 Con questo tipo di piede gli utenti possono affrontare ogni tipo di percorso con flessibilità ed avere il massimo comfort al contatto del tallone col suolo. Il piede passa dalla fase statica alla fase di lancio in modo progressivo e dinamico. La combinazione tra la molla in plastica, la schiuma funzionale e il distanziatore 3D crea un passo armonico e naturale. Il piede Dynamic Motion è ideato per utenti con grado di mobilità 2 e 3, per peso corporeo fino a 100 kg. Lo Rider 1E57 indicato per peso massimo di 136 kg, grado di mobilità 3 e 4 39

C Leg Product Line. Informazione per i Tecnici Ortopedici

C Leg Product Line. Informazione per i Tecnici Ortopedici C Leg Product Line Informazione per i Tecnici Ortopedici Indice C Leg Product Line 4 Tecnologia C Leg 6 Il nuovo C Leg 9 C Leg compact 11 Indicazioni 12 Gradi di mobilità e scopo terapeutico 13 Accessori

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG

ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG ALLEGATO I MODALITA DI APPLICAZIONE Ginocchio a comando elettronico C-LEG PRESENTAZIONE AZIENDA La Ns. Azienda Ortopedia Meridionale di Zungri S. & C. S.a.S., presente sul mercato dal 1981, opera nel settore

Dettagli

GINOCCHIO ELETTRONICO

GINOCCHIO ELETTRONICO GINOCCHIO ELETTRONICO Il primo ginocchio elettronico èstato il C-Leg, presentato dalla ditta tedesca Otto Bock Orthopedic Industry introduced the C-Leg durante ilworld Congress on Orthopedicstenutosia

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 mi lascio l autobus alle spalle Performance Line Dare tutto. Per ricevere ancora di più. puntuale all appuntamento 45 km/h

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LA MOBILITÀ ARTICOLARE

LA MOBILITÀ ARTICOLARE LA MOBILITÀ ARTICOLARE DEFINIZIONE La mobilità articolare (detta anche flessibilità o scioltezza articolare) è la capacità di eseguire, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni,

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

TECNOLOGIA AD INDUZIONE

TECNOLOGIA AD INDUZIONE TECNOLOGIA AD INDUZIONE NELLA SUA FORMA PIÙ RAFFINATA Standalone Induction Appliance Ergonomia Potenza Design I convincenti vantaggi della tecnologia a induzione di MENU SYSTEM non sono mai stati così

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

Occhio alle giunture La migliore prevenzione

Occhio alle giunture La migliore prevenzione Occhio alle giunture La migliore prevenzione 1 Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Telefono 041

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 Il nostro contributo al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di CO2 È ormai universalmente riconosciuta la necessità di adottare misure efficaci mirate

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni R r INFORMAZIONE PRODOTTO Turbine I-20 Ultra Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni E I - 2 0 N I B U l t U a T a PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO L

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE 1 SISTEMA DELLE STELLE Tutte le atlete di nuoto sincronizzato tesserate per la Federazione Italia Nuoto dovranno partecipare all attività

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno.

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno. Idee bagno Nuove idee per il vostro bagno. I 1 La formula INSIDE di wedi Prima della ristrutturazione State pensando a un bagno nuovo o volete semplicemente modernizzarlo? Allora la formula INSIDE di wedi

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

> Guanti. adatti ad ogni sfida. Guanti per l'edilizia PERSONAL PROTECTIVE GEAR

> Guanti. adatti ad ogni sfida. Guanti per l'edilizia PERSONAL PROTECTIVE GEAR > Guanti adatti ad ogni sfida PERSONAL PROTECTIVE GEAR Guanti per l'edilizia potrei indossare questi Guanti tutto il Giorno. sono Gli unici, fra quelli che ho provato, che si adattano alle mie mani e che

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL Tre strati, triplice vantaggio SICUREZZA SUPERIORE Tutti i nostri fili guida in nitinol, con corpo standard o stiff, sono dotati di una punta flessibile di sicurezza che protegge

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico.

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. è un nuovo composito fotopolimerizzabile per rivestimenti estetici di alta qualità. E adatto per la polimerizzazione

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute Ergonomia in uffi cio Per il bene della vostra salute Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea. Una postazione di lavoro organizzata in modo ergonomico si adatta a questa individualità.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni U500 Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni Flessibilità come ragione di successo Un design due tecnologie Si allarga la famiglia dei prodotti NextGen: Baumer lancia infatti l U500, la versione ad

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto Il sistema di recinzione elettrico consiste di: A) un

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA

CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT CHIRURGIA ARTROSCOPICA UNITA OPERATIVA DI RIABILITAZIONE SPORTIVA ISTITUTO ORTOPEDICO GALEAZZI - MILANO Responsabili: M. DENTI - H. SCHÖNHUBER - P. VOLPI Responsabile:

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CADUTE. In sicurezza ad ogni passo. upi Ufficio prevenzione infortuni

CADUTE. In sicurezza ad ogni passo. upi Ufficio prevenzione infortuni CADUTE In sicurezza ad ogni passo upi Ufficio prevenzione infortuni Andare a fare la spesa, montare una lampadina stando su una scala portatile, fare le scale: sono attività che svolgiamo comunemente ogni

Dettagli

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi.

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. la forza di un idea una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. una forza creativa Comer Group, da gruppo di aziende operanti nel settore della trasmissione di potenza,

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

ESERCIZI PER COSCE E ANCHE

ESERCIZI PER COSCE E ANCHE ESERCIZI PER COSCE E ANCHE Testo e disegni di Stelvio Beraldo ANDATURA DA SEMIACCOSCIATA Varianti: andatura frontale (a) e andatura laterale (b) (a carico naturale, con manubri o cintura zavorrata) - Con

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

.. QUANDO?.. DOVE?... COME?

.. QUANDO?.. DOVE?... COME? S.S.V.D. ASSISTENZA INTEGRATIVA E PROTESCA CHI?.. QUANDO?.. DOVE?... COME? Rag. Coll. Amm. Rita Papagna Dott.ssa Laura Signorotti PRESIDI EROGABILI DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE D.M. n.332 del 27 agosto

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Eon Mini. è correlataa al. della batteria. batteria su. impiantato inventario. di questa. Page 1 of 4. Medical Neurom. St. Jude

Eon Mini. è correlataa al. della batteria. batteria su. impiantato inventario. di questa. Page 1 of 4. Medical Neurom. St. Jude St. Jude Medical Neurom modulation Divisio on 6901 Pr reston Road Plano, TX 75024 USA Tel 972 309 8000 Fax 972 309 8150 IMPORTANTE INFORMAZIONE SUL DISPOSITIVO MEDICO Eon Mini Codice Prodotto 65-3788 (Stimolatore

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA)

MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA) MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA) L allenamento della Forza come capacità condizionale, è oggi di rigore anche nelle discipline sportive in cui era

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli